metanoauto.com

Fiat Panda III Natural Power TwinAir » Dubbi pre-acquisto e questioni commerciali


Ospite - Mer 5 Set 2012, 12:48
Oggetto: Dubbi pre-acquisto e questioni commerciali

ciao a tutti

ho visto che da oggi 04/09/012 e' ordinabile la nuova panda 0.9 tw np, fatto 2 veloci preventivi siamo sui 16.200 con clima e blue & me di listino .....

praticamente si mette in competizione con la punto np .. mah

secondo voi che siete espertissimi ... con circa 8000 km anno conviene lo stesso il metano con la benza a 2.010 euro ?

mah

dubbi ... Spazientito
giogio - Mer 5 Set 2012, 12:56
Oggetto: TwinAir Turbo NP: Dubbi pre-acquisto e questioni commerciali

Inauguro la discussione relativa ai dubbi pre-acquisto e questioni commerciali relativi all'acquisto della Fiat Panda III^serie TwinAir Turbo NP
A voi la palla! Occhiolino
ak - Mer 5 Set 2012, 13:02
Oggetto:

...spostato dentro il primo quesito relativo all'argomento successivo alla messa a listino.
Pollice su

mikkk ha scritto:
con circa 8000 km anno conviene lo stesso il metano con la benza a 2.010 euro ?


dipende anche da quanti anni la tieni, vedi il foglio di <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownloaddetails&lid=1&ttitle=Confronto%20costi%20gestione%20auto%20a%20metano,%20gpl,%20benzina%20e%20gasolio">Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio</a>

Più a spanne: con 8.000 km/anno a 24 km/kg sono 333 kg di metano annui (a 1,000€/kg la cifra è la stessa in euro, ovviamente).
Diciamo che la Panda a broda faccia i 18 con un litro medi (sto largo), sono 444 litri a 2,100€/litro, cioè 933€ annui.
600€ in meno solo di carburante. Non molti ma nemmeno da buttare.

Personalmente in questo momento più che prendere una TwinAir nuova a oltre 16.000€ (fanno sconti su un modello del genere appena uscito?) vedo meglio l'acquisto di una Panda Classic NP 1,4, che mi sembra alcuni utenti abbiano portato a casa recentemente con circa 9.000€, nuova (lo stesso prezzo che praticavano dalle parti di Torino con gli ecoincentivi in vigore, mi pare...).

E sai con 7.000€ e sblisga di metano quanto ci giri gratis? Per 8.000 km/anno a 24km/kg ai prezzi attuali sono ...27 anni.
Sbalordito
palerider - Mer 5 Set 2012, 13:16
Oggetto:

La pandina nuova è caruccia, ma un cartellino prezzo di questo calibro me la rende improponibile Spaventato . Al di là di tutti i discorsi sull' affidabilità e consumi del twinair, se mi posso prendere una Punto perchè dovrei strapagare la Panda?. Come dice giustamente il maestro altro che benzina a un euro per quattro anni, con il pandino classico giri a ggratis fino alla consunzione, rispetto a questa...... Acc...
ak - Mer 5 Set 2012, 13:18
Oggetto:

Grazie per il "maestro", titolo imho immeritato.
Occhiolino
Ospite - Mer 5 Set 2012, 14:18
Oggetto:

infatti bisognerebbe vedere quanto realmente la fanno pagare la macchina finita , bene o male ai prezzi di listino fuori mercato noi metanisti siamo abituati .... poi con sconti , incentivi ecc... di solito si riesce a portare a casa qualcosa di accettabile.
Ad esempio nel 2008 presi la Panda 1.2 NP pagandola 11300 con rottamazione Euro 0 , di listino però era oltre i 15000 ... e senza optional stellari.... chi di noi avrebbe comperato una Panda se il prezzo vero fosse stato quello di listino ??
Spero quindi che anche con la nuova Panda ci sia un discorso del genere, perchè dubito che qualcuno la compri se per avere una macchina discretamente accessoriata si parte da 15950 + IPT ;
certo , modello appena lanciato = forte sconto in effetti non suona bene...
Ospite - Mer 5 Set 2012, 14:53
Oggetto: Nuova panda np turbo vs punto np

Sto decidendo l'acquisto di una punto np 1.4 di cui già ho fatto il preventivo con lo sconto fiat di 5000 euro su quello di listino con optional ver. easy. Faccio 20000 km /anno extraurbano più autostrada. Secondo voi meglio la punto 2012 np 1.4 oppure la nuova panda turbo? La panda ha i cv giusti per un uso soddisfacente anche in autostrada, visto che è anche più leggera della punto ma il motore bicilindrico mi convince poco soprattutto sulla resa kilometrica ed il confort di marcia. Che ne pensate??
Ospite - Mer 5 Set 2012, 15:18
Oggetto:

io ho la panda 1400.
A mio giudizio, la punto è più "macchina", specie se ne farai un uso autostradale.
La panda 1400 che ho io in autostrada va, ma è penalizzata dall'aerodinamica che la fa consumare oltremodo e la rende rumorosa. Il passo corto, l' assetto alto e la gommatura stretta la rendono più cittadina e meno guidabile in velocità rispetto alla gpunto. Ad esempio, andando a 140 km/h tachimetrici, la panda all lunga ti affatica non foss'altro perchè hai sempre un po' da fare per tenerla in corsia, sente le scie egli schiaffi d'aria, il vento laterale, eccetera.
Per quanto migliorata, la panda3 twin CREDO che conservi, migliorata, l'impostazione telaistica della mia 1400. Se così fosse, la Gpunto sarebbe comunque più adatta alle tue esigenze.
Ospite - Mer 5 Set 2012, 16:26
Oggetto:

@posy
Mi sa che ti sei perso un migliaio di euro per strada Ghigno ...la Panda Classic a benzina costa 9050 euro, quella a metano 11850, per cui ci sono 2800 euro di differenza (non 3750) Pollice su

@kyle
Se hai bisogno di acquistarla subito, vai di Punto (più adatta all'autostrada) o di Panda Classic (più adatta alla città)...altrimenti ti consiglio di aspettare, perchè la nuova Panda è un bel passo avanti rispetto alla vecchia ma costa oggettivamente troppo. Considera che di listino la Punto base (Pop) costa 14850 euro, contro i 13950 della Panda...900 euro in più, ma la Punto Pop comprende: ESP, airbag per la testa, 5 posti, appoggiatesta posteriori, sedile guida regolabile, specchi retrovisori verniciati con disappannamento, sensore temperatura esterna...in pratica un migliaio di euro di optional in più, per cui alla fine si può dire che in questo momento, DI LISTINO, le due macchine hanno praticamente lo stesso prezzo. Non ci siamo insomma Pollice verso

Tra ecoincentivi e sconti vari, una Panda Classic NP (con clima, radio e barre) la porti a casa con 10mila euro, una Punto NP (con clima, radio, cerchi in lega e fendinebbia) con 13mila...valuta tu Occhiolino
posy - Mer 5 Set 2012, 16:58
Oggetto:

in effetti ho sbagliato, mi riferivo alla panda pre 2012, a novembre dell'anno scorso la panda 1.2 active era a listino 10250 mentre la active NP a 13750 quindi delta di 3500 euro.
Ospite - Mer 5 Set 2012, 17:02
Oggetto:

Ma infatti rispetto all'anno scorso il prezzo della Panda Classic è calato parecchio...per chi non ha troppe pretese e mira al risparmio, è un vero affare
posy - Mer 5 Set 2012, 17:23
Oggetto:

Denis84 ha scritto:
Ma infatti rispetto all'anno scorso il prezzo della Panda Classic è calato parecchio...per chi non ha troppe pretese e mira al risparmio, è un vero affare


infatti a condizioni normali non ci scandalizzerebbe della differenza tra il benzina ed il metano, in questo caso ancor di più visto che si passa dal 1.2 al nuovo 900.
Certo ora come or il mercato è drogato dal vecchio modello molto scontato.
Beh non durerà a lungo quindi affrettatevi Sorriso
Sir82 - Mer 5 Set 2012, 18:13
Oggetto:

nel marzo 2010 a 9500€ presi una gp 3 porte bianca clima esp actual

pensavo che dopo 2 anni il prezzo delle panda sarebbe stato molto minore di quello attuale

sono quasi uguali
ak - Mer 5 Set 2012, 19:06
Oggetto:

Denis84 ha scritto:
Ma infatti rispetto all'anno scorso il prezzo della Panda Classic è calato parecchio...per chi non ha troppe pretese e mira al risparmio, è un vero affare

Quoto e chiedo scusa, ho sollevato un polverone sul prezzo della Classic riportando male il messaggio nell'altra discussione: 9900 e non 9000 €, quindi ricorreggo i conti:

ak ha scritto:
(...) mi sembra alcuni utenti abbiano portato a casa recentemente con circa 10.000€, nuova(...)

E sai con 6.000€ e sblisga di metano quanto ci giri gratis? Per 8.000 km/anno a 24km/kg ai prezzi attuali sono ...18 anni.
Sbalordito


Mi sembra ancora molto interessante, anche se fossero solo 5000 o 4000 "miseri" € in meno (qui pero' vi rifate la proporzione da soli Occhiolino)
Ospite - Mer 5 Set 2012, 19:16
Oggetto:

Solo 18 anni, non conviene Ghigno
Ospite - Mer 5 Set 2012, 19:48
Oggetto:

posy ha scritto:

infatti a condizioni normali non ci scandalizzerebbe della differenza tra il benzina ed il metano, in questo caso ancor di più visto che si passa dal 1.2 al nuovo 900.


Ma infatti la nuova Panda costa troppo in generale, anche a benzina...a parità di motore (TwinAir) la differenza tra benzina e metano è di 2250 euro (13700 contro 15950). Il problema è che, ok il motore nuovo e più performante, ok la macchina nuova, migliore qualitativamente ed esteticamente...ma di solito chi prende la macchina a metano lo fa per una questione di risparmio

Probabilmente è come dici tu e quando toglieranno dal mercato la Panda Classic abbasseranno il prezzo della Panda nuova...ma fino ad allora, se devo spendere 16mila euro per una citycar, mi spieghi che me ne faccio poi del risparmio sul pieno di carburante?

E' chiaro che ci vuole uno sconto importante sul prezzo di listino
max1969a - Mer 5 Set 2012, 19:53
Oggetto:

Allora tutti quelli che spendono mila euri per le varie passat, touran, zafira, se uno come prima macchina vuole/ si può permettere panda o punto, è giusto che soddisfi le sue esigenze
Ospite - Mer 5 Set 2012, 20:15
Oggetto:

Passat, Touran e Zafira non sono certo citycar, per cui non c'azzeccano molto con la Panda...è chiaro che chi se lo può permettere può fare ciò che vuole, ma viviamo in Italia e la situazione, soprattutto in questo momento, è quella che è...una citycar deve essere prima di tutto economica (prezzo d'acquisto, consumi e manutenzione)

Ovviamente questa è solo la mia opinione, ognuno è libero di pensarla diversamente Pollice su
Ospite - Mer 5 Set 2012, 21:40
Oggetto: Panda tw

Ok adesso vedremo i preventivi "veri" certo mi Sa che la nuova panda tw trovera' una concorrente in casa ( punto np ) non credo basti il nuovo motore pero' magari mi sbaglio, vedremo.
posy - Gio 6 Set 2012, 10:28
Oggetto: Re: Panda tw

quote inutile eliminato! Arrabbiato Admin spina

i dealer dovrebbero avere sulla nuova NP la stessa scontistica delle altre motorizzazini, quindi sulla Nuova Np circa 1500 euro
Ospite - Gio 6 Set 2012, 12:17
Oggetto:

Quindi, se non ho fatto male i calcoli:

Pop: 12450
Easy: 13200
Lounge: 14450

Per la superaccessoriata saremo sui 17000
posy - Gio 6 Set 2012, 14:30
Oggetto:

confrontando gli allestimenti la panda old, versione 4 unico allestimento Classic offre di serie:

ABS con EBD
Airbag guidatore
Airbag passeggero
Cristalli atermici
Luci follow-me-home
Servosterzo elettrico DualdriveTM
Volante regolabile in altezza
Paraurti verniciati
Predisp. autoradio con 4 altoparlanti e antenna stilo post.
Alzacristalli elettr. + Bloccaporte elett
Fasce paracolpi laterali

a cui si aggiunge un pack clima con:

clima manuale
fendinebbia
barre

il tutto a diciamo 10800 euro circa

la nuova panda allestimento Pop il minimo offre:

Airbag frontali
Window bag (protezione Ant e Post)
Appoggiatesta anteriori anticolpo di frusta
Volante guida regolabile
Servosterzo elettrico DualDrive
Predisposizione radio
Alzacristalli elettrici
Chiusura centralizzata
Paraurti in tinta
Cerchi da 15" con copricerchi specifici (solo NP)
Sensore temperatura esterna (solo NP)

l'allestimento easy con +750€ aggiunge:

Telecomando
Barre portatutto longitudinali
Radio CD/MP3 con 6 altoparlanti
Appoggiatesta posteriori
Plafoniera vano bagagli

a cui inserire eventualmente clima 500 euro circa

rispetto alla vecchia versione mancherebbero ancora le barre laterali credo ed i fendi
per prezzi di circa 12500 e 13500
Rufus1973 - Gio 6 Set 2012, 15:21
Oggetto:

non mi pare che i prezzi per auto della categoria della Nuova Panda siano molto più bassi (si accettano ben volentieri smentite e correzioni, chiaro) rispetto a quelli dei preventivi che vedo sopra.

Anche il paragone con la Classic (che da un po' viene felicemente utilizzata da mamma...) va preso con le molle: la Nuova Panda (anche in questo caso sono ben accette precisazioni, correzioni e smentite) è un po' più spaziosa della Classic, con interni differenti (non ho detto migliori o peggiori) e mi sembra una migliore abitabilità.

Se 16000 euro vi sembrano tanti, pensate che mi sono sentito chiedere 15000 euro per la versione top (senza tetto apribile, comunque) della Up! a benzina. Spero stessero parlando della 5 porte.

Ciao, Raffaele
posy - Gio 6 Set 2012, 16:20
Oggetto:

i prezzi della nuova panda a parità dei allestimento e contenuti sono in linea con quelli della precedente generazione, al momento però risulta poco vantaggiosa con se venduta con pochi sconti di fianco al modello precedente che si porta 3500 euro di promozioni

Risata a crepapelle
ciccionicolosi - Gio 6 Set 2012, 16:26
Oggetto:

Scusate l'off topic.
Mi rivolgo ai moderatori e amministratori del sito.
Visto che si tratta di due generazioni di Panda diverse, non è il caso di inserire nell' Indice del Forum una voce specifica per la Panda TwinAir Natural Power? Se si tengono assieme le discussioni tra Panda II e Panda III, con il passare del tempo si rischia di fare parecchia confusione.
posy - Gio 6 Set 2012, 16:41
Oggetto:

difficile far confusione, la nuova panda ha il twinair 900 Ghigno
ciccionicolosi - Gio 6 Set 2012, 16:45
Oggetto:

ti voglio appena si comincia a parlare di strumentazione e computer di bordo, interni, esterni, impianto elettrico, impianto stereo, cerchi ruote e ruotino di scorta etc. Sai di quanto si allungherà il menù interno della sezione Fiat Panda Natural Power?
yalen86 - Gio 6 Set 2012, 22:46
Oggetto:

Salve, sono nuovo e in procinto di cambiare la vecchia Y a metano stavo puntando la nuova panda a metano.

Ma questi 5000 euro di ecobonus a chi si riferiscono? alla Panda Classic?
Sul sito della fiat non c'è spiegato nulla Spazientito
Che sia un inghippo per far accorrere la gente in concessionaria per ricevere un secchio di acqua gelata in faccia? Ghigno

Spero comunque che con la panda twinair facciano un buono sconto..
Ospite - Gio 6 Set 2012, 23:29
Oggetto:

Sullo sconto dubito fortemente, è una macchina nuova, logico che non facciano grossi sconti (ma questo vale per tutte le case, non solo FIAT)
Ospite - Ven 7 Set 2012, 00:03
Oggetto:

Rufus1973 ha scritto:
non mi pare che i prezzi per auto della categoria della Nuova Panda siano molto più bassi (si accettano ben volentieri smentite e correzioni, chiaro) rispetto a quelli dei preventivi che vedo sopra.

Anche il paragone con la Classic (che da un po' viene felicemente utilizzata da mamma...) va preso con le molle: la Nuova Panda (anche in questo caso sono ben accette precisazioni, correzioni e smentite) è un po' più spaziosa della Classic, con interni differenti (non ho detto migliori o peggiori) e mi sembra una migliore abitabilità.

Se 16000 euro vi sembrano tanti, pensate che mi sono sentito chiedere 15000 euro per la versione top (senza tetto apribile, comunque) della Up! a benzina. Spero stessero parlando della 5 porte.

Ciao, Raffaele


Partendo dal presupposto che anche la Up! ha un prezzo abbastanza elevato, 15000 euro li sento proprio tanti...la versione top della Up! (1.0 5p High Up!) costa di listino 13500 euro, contro i 13700 euro della versione top della Panda (0.9 TwinAir Lounge)...e la Up! ha anche una dotazione più ricca, che ovviamente comprende l'ESP. Il tetto apribile non è compreso, costa 785 euro...ma non è di serie neanche sulla Panda, dove costa 1000 euro. Comunque, visto il prezzo di listino, se ti hanno chiesto 15000 euro la macchina doveva per forza avere anche altri optional...vernice metallizzata, cambio automatico, sensori di parcheggio, cruise control, interni in pelle...considerando uno sconto ipotetico di 500 euro, solo aggiungendo tutta questa roba si può raggiungere quella cifra
posy - Ven 7 Set 2012, 08:26
Oggetto:

yalen86 ha scritto:

Ma questi 5000 euro di ecobonus a chi si riferiscono? alla Panda Classic?
Sul sito della fiat non c'è spiegato nulla Spazientito


i 5000 euro dovrebbero raggiungersi acquistando una bravo gpl, per la panda classic quindi la serie 4 dovrebbero essere circa 2000, qualcosa in più se trovi la vecchia serie 3
Rufus1973 - Ven 7 Set 2012, 09:45
Oggetto:

Denis84 ha scritto:

Partendo dal presupposto che anche la Up! ha un prezzo abbastanza elevato, 15000 euro li sento proprio tanti...la versione top della Up! (1.0 5p High Up!) costa di listino 13500 euro, contro i 13700 euro della versione top della Panda (0.9 TwinAir Lounge)...e la Up! ha anche una dotazione più ricca, che ovviamente comprende l'ESP. Il tetto apribile non è compreso, costa 785 euro...ma non è di serie neanche sulla Panda, dove costa 1000 euro. Comunque, visto il prezzo di listino, se ti hanno chiesto 15000 euro la macchina doveva per forza avere anche altri optional...vernice metallizzata, cambio automatico, sensori di parcheggio, cruise control, interni in pelle...considerando uno sconto ipotetico di 500 euro, solo aggiungendo tutta questa roba si può raggiungere quella cifra


Sì, ma si parla di un'auto, la Up! che sta nella classe della Fiat 600, almeno per dimensioni...

Saluti, Raffaele
Ospite - Ven 7 Set 2012, 10:44
Oggetto:

15000 euro per la UP ? ma scherziamo ? tanto per rimanere in tema volkswagen, io ho appena acquistato una Polo GPL a 16300 euro... con clima automatico, sensori di parcheggio , cruise control, volante in pelle multifunzione ecc..... e non era in pronta consegna....

Ecco tanto per fare un paragone, 16300 euro sono più o meno il prezzo che verrebbe richiesto per la Panda Lounge Twinair con le spese di immatricolazione.... salvo sconti
E la Polo è un'altro segmento, quindi se parliamo di segmento "A" cioè Citycar, sicuramente si trovano auto a prezzi molto inferiori della Panda anche se il metano quasi non esiste all'infuori di Fiat.... quindi bisognerebbe accontentarsi del GPL.
Ospite - Ven 7 Set 2012, 10:51
Oggetto:

Rufus1973 ha scritto:

Sì, ma si parla di un'auto, la Up! che sta nella classe della Fiat 600, almeno per dimensioni...


Invece la Panda è un SUV Spazientito ...la Up! rientra nella stessa categoria della Panda, nè più nè meno...è una citycar, ha la stessa lunghezza della Panda Classic e la stessa larghezza della nuova Panda...la 600 lasciamola stare, è un auto vecchia, piccola e qualitativamente non paragonabile alle citycar di oggi

Di fatto la Up! è considerata la principale avversaria "straniera" della Panda per i prossimi anni, l'unica nella categoria auto a metano...pur rimanendo dietro alla Panda (questo è poco ma sicuro), sono certo che ne venderanno parecchie
posy - Ven 7 Set 2012, 11:17
Oggetto:

la up è ancora più cittadina della nuova panda, ricordiamo che la versione metano dovrebbe avere serbatoio benzina di 10 litri e non può avere il 5° posto.
Rufus1973 - Ven 7 Set 2012, 11:39
Oggetto:

Denis84 ha scritto:
Rufus1973 ha scritto:

Sì, ma si parla di un'auto, la Up! che sta nella classe della Fiat 600, almeno per dimensioni...


Invece la Panda è un SUV Spazientito ...la Up! rientra nella stessa categoria della Panda, nè più nè meno...è una citycar, ha la stessa lunghezza della Panda Classic e la stessa larghezza della nuova Panda...la 600 lasciamola stare, è un auto vecchia, piccola e qualitativamente non paragonabile alle citycar di oggi

Di fatto la Up! è considerata la principale avversaria "straniera" della Panda per i prossimi anni, l'unica nella categoria auto a metano...pur rimanendo dietro alla Panda (questo è poco ma sicuro), sono certo che ne venderanno parecchie


Non ho detto che la Panda sia un SUV. Ma essendo entrato dentro entrambe, posso dire che la mia impressione è che la Up! dentro sia più o meno grande come la 600 (pensionata) di mia madre, mentre la nuova Panda ha un pelino di spazio in più.

Logico che le finiture della Up! siano migliori della 600 (vorrei anche vedere)...

Ciao, Raffaele
Ospite - Ven 7 Set 2012, 12:05
Oggetto: Panda te

Beh la polo e' di un altro segmento , ma non e' a metano, forse se restringiamo il campo alle sole auto a metano e' meglio se no diventa tutto troppo complicato.
Comunque vediamo quando qualcuno si fara' fare un preventivo ufficiale con gli sconti di questo mese , tra l'altro fino a fine mese c'e il taeg al 2,2 %, se ci si puo' pensare di comprarla o no sta panda Tw air.
Ciao
Ospite - Ven 7 Set 2012, 12:19
Oggetto: panda metano

con 8000 km conviene un benzina...costa molto meno...

per il prezzo è leggermente inferiore alla punto...se fai un preventivo a pari accessori costa di più la punto...
ovviamente li c'è la nuova tecnologia...
La punto offre maggiore confort...la panda più brillantezza e consumi inferiori
Ospite - Ven 7 Set 2012, 13:55
Oggetto:

Rufus1973 ha scritto:

Non ho detto che la Panda sia un SUV. Ma essendo entrato dentro entrambe, posso dire che la mia impressione è che la Up! dentro sia più o meno grande come la 600 (pensionata) di mia madre, mentre la nuova Panda ha un pelino di spazio in più.

Logico che le finiture della Up! siano migliori della 600 (vorrei anche vedere)...



Ma infatti tra la Panda e la Up! c'è una piccola differenza in lunghezza e in altezza, ma non credo che un pelino di spazio in più possa determinare una categoria di differenza tra le due...spesso si tratta solo di percezione degli spazi, ma alla fine dei conti le dimensioni sono più o meno le stesse...a volte si sceglie di sacrificare un pò il bagagliaio per avere qualche cm di spazio in più dietro, oppure il contrario

La 600 è più corta (20 cm), più stretta (13 cm) e più bassa (7 cm) della Up! e ha un bagagliaio praticamente inesistente (170 litri, contro i 251 della Up!)...a conti fatti, la differenza c'è, che poi a bordo non venga percepita più di tanto credo sia soggettivo

In generale comunque, quelle piccole differenze di cm che esistono tra le varie citycar non possono influire sul prezzo d'acquisto...il segmento è quello, la differenza la fanno la qualità, il motore, la dotazione di serie Pollice su
bigio67 - Ven 7 Set 2012, 14:23
Oggetto:

Volendo fare dietrologia... Ghigno diabolico

...mi sa che FIAT sta tenendo volutamente alto il listino della nuova Panda TwinAir Perplesso Forse stanno aspettando una nuova campagna nazionale di incentivi per il metano, e abbassare il listino vorrebbe dire rinunciare a parecchi soldini. Nel frattempo vendono la Panda Classic e la Grande Punto.

Se fosse così peccato, perchè la Panda Classic non sembra molto adatta ad un uso autostradale e però anche la Grande Punto NP ha una autonomia in autostrada e prestazioni abbastanza scarse... Triste
Ospite - Ven 7 Set 2012, 14:31
Oggetto:

Si i fantomatici incentivi da gennaio 2013 che pero' non si capisce se sono destinati solo per le auto x lavoro , taxi artigiani etc , o anche ai privati

Stranamente poi nessuno ne parla di sti incentivi .

Cosi si frena ancora di piu' il gia' scarso mercato.
Ospite - Ven 7 Set 2012, 15:14
Oggetto:

bigio67 ha scritto:
anche la Grande Punto NP ha una autonomia in autostrada e prestazioni abbastanza scarse... Triste


Sulle prestazioni poco da dire, sulla scarsa autonomia in autostrada non lo so...non che abbia una grossa esperienza in merito, ma credo che molto dipende dallo stile di guida e dall'andatura...io posso dirti che il mio record con un pieno l'ho fatto percorrendo circa la metà dei km in autostrada (a bordo eravamo in tre + bagagli)...domenica mi farò un bel viaggio di 650 km (di cui 620 tutti in autostrada) con macchina bella carica, per cui potrò farmi un'idea migliore Sorriso

Dove la Punto perde autonomia è in città...lì sicuramente le dimensioni ridotte della Panda Classic (e ovviamente della Panda nuova) sono più adatte, per non dire perfette
vedoalbuio - Ven 7 Set 2012, 16:39
Oggetto:

ecco cosa dicono su motori.it Ghigno
http://www.motori.it/ultimi-arrivi/13894/fiat-panda-natural-power-da-13950-euro.html?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter:+Motori.it&utm_content=2012-09-07+Fiat+Panda+Natural+Power%3a+prezzo+da+13.950+euro
Ospite - Dom 9 Set 2012, 18:18
Oggetto: Conviene aspettare gennaio?

Salve a tutti, mi sono iscritto a questo forum perchè ho un dubbio sulla panda np e volevo sentire la vostra opinione.... Mi spiego: l'altro ieri sono stato in concessionaria a Rovereto e mi hanno fatto un preventivo per la panda np "vecchia" modello base solo con climatizzatore a 10.800 euro (con rottamazione della mia vecchia auto). Il prezzo mi sembrava buono ma poi in internet ho visto che a gennaio escono degli incentivi pari al 20% dell'importo dell'auto e quindi con la stessa cifra o poco di più prenderei la panda np modello nuovo. Ho forse frainteso le notizie in rete o effettivamente le cose stanno così? Qualcuno ha notizie più precise? Conviene aspettare gennaio?
Ospite - Dom 9 Set 2012, 19:38
Oggetto:

bigio67 ha scritto:
Grande Punto NP ha una autonomia in autostrada e prestazioni abbastanza scarse... Triste


in autostrada a 130 km/h tachimetrici faccio sempre più o meno 240 km con la Punto... non credo che la panda farà molto di più! il twinair se tenuto su di giri consuma eccome! senza contare che la punto è molto più stabile e alle velocità autostradali è importante tenerne conto!
Ospite - Dom 9 Set 2012, 21:22
Oggetto:

@gasparof
Vorrei saperlo anch'io , ma temo nessuno sappia bene cosa succedera' a gennaio 2013 , io ho deciso di aspettare perchè' non ho urgenza di cambiare auto l' unica cosa che mi tenta ora e' il finaziamento a tasso basso , ma con sti finanziamenti non ci si capisce mai molto
Ospite - Dom 9 Set 2012, 21:45
Oggetto:

sembra che la nuova panda con co2 di 86g possa ottenere il 20% a cui il concessionario deve aggiungere altrettanto, c'è una quota riservata a chi rottama e una minore a chi non rottama se lo sconto sara del 40% inevitabile che gli incentivi durino poco, c'è un quantitativo in denaro limitato.
In pratica la panda turbo metano costerebbe superaccessoriata sui 18k a listino e scontata 11k circa, stesse cifre per la up le uniche due che potrebbero usufrire dell'incentivo più le ibride di toyota.a gpl mi pare che non ci sia nulla sotto i 95gr a gasolio senza ibrido non si applica incentivo.
Uno sconto del 20% del concessionario porterebbe a un rapido rialzo dei listini di un 5% almeno, oppure se le case applicheranno sconti minori anche l'incentivo statale sara minore.
La legge com'è formulata lascia spazio a giochi empirici sui listini e secondo me verra cambiata però farsi fare un preventivo ora non è male si potra confrontare lo sconto vero dell'incentivo perche in qualche modo non finira tutto nelle tasche del consumatore
metaorso - Lun 10 Set 2012, 18:08
Oggetto: Delucidazioni su panda NP

Ciao ragazzi mi sono appena iscritto e sono completamente ignorante in materia di metano e di macchine , ho acquistato due macchine ma sempre usate.Quindi visto i prezzi del benzina e del diesel la mia intenzione acquistare una panda metano nuova appena uscita e vorrei acquisire tutte le nozioni possibili per riuscire a portarmi a casa da un concessionario genovese visto che risiedo qui la miglior offerta qualità prezzo. Ma per poter contrattare con gli aguzzini dei venditori bisogna essere preparati in materia e sapere cosa è più utile e conveniente. a mio avviso sono disposto a rinunciare per ovvi motivi di risparmio alla vernice metal. i cerchi in lega i vetri oscurati, telecomando etc.. consigliatemi voi su optional da scegliere o optional inutili e mettetemi in guardi da eventuali fregature sono tutto orecchie e aspetto vostre risposte
Vi espongo qualche mia perplessità:
cosa è questo nuovo motore?
ha senso avere lo star stop su un veicolo a metano? cosa significa portellone attivo?
E meglio il condizionatore automatico o manuale ?
che ne dite del sedile regolabile?
cosa significano tutte quelle sigle che sono comprese nel pacchetto sicurezza asr/msr, hba , hill holder ne vale la pena includerli vi ringrazio anticipatamente
CleonII - Lun 10 Set 2012, 18:20
Oggetto:

Non aprire nuove discussioni inutili.
Per quanto mi riguarda, evitare un modello appena presentato, sia per l'affidabilità che per i costi.
Per quello che dici tu, una panda rischi di pagarla quasi 18000€, parlando di clima automatico etc.
Comunque, il clima, manuale o automatico, ha sempre lo stesso compressore, l'automatico si regola da solo con un sensore che legge la temperatura in abitacolo. Diciamo che è uno sfizio più che altro.
Lo start e stop non mi risulta ci sia per la versione NP, ma potrei sbagliarmi. In ogni caso il suo valore sui consumi è in città, se la usi perlopiû in autostrada serve a poco...
Il portellone attivo immagino sia quello dotato di maniglia per aprirlo da fuori, mentre il sedile regolabile... È un sedile regolabile...
Ospite - Lun 10 Set 2012, 19:17
Oggetto:

Concordo sia sul modello che sul clima Pollice su
Lo Start&Stop sulle versioni a metano non c'è ed è naturale che sia così perchè la macchina per accendersi deve andare a benzina e poi può commutare a metano...il risultato sarebbe che tutte le partenze da semaforo verrebbero fatte a benzina e i consumi andrebbero a farsi benedire
Ospite - Lun 10 Set 2012, 20:38
Oggetto: Re: Delucidazioni su panda NP

@metaorso

una considerazione OT: occhio che genova non è messa bene a distributori! ce ne sono appena due ed entrambi fuori: se non vivi o lavori lì vicino non so quanto ti convenga (in termini di tempo!) il metano.
bigio67 - Mar 11 Set 2012, 07:39
Oggetto:

OT per Denis84 e Gimmo... io la Punto NP ce l'ho da più di un anno (è la macchina di mia moglie).
Padova-Milano e viceversa quasi tutte le settimane.
In autostrada d'estate arrivi appena rifornendo a Limenella Nord o Agrate, quindi già in autostrada.
E guidando tranquillissimi. fine OT

Per questo sono interessato al Twin Air... per il metano davvero ci vuole il turbo! PS di Nuova panda ne vedo moltissime ultimamente in autostrada, probabilmente versioni a gasolio. Mi sembra che la forma delle fiancate meno "dritta" della versione precedente e la maggiore lunghezza la renda più stabile. Aspetto di provarla.
Rufus1973 - Mar 11 Set 2012, 07:43
Oggetto: Re: Conviene aspettare gennaio?

gasparof ha scritto:
Salve a tutti, mi sono iscritto a questo forum perchè ho un dubbio sulla panda np e volevo sentire la vostra opinione.... Mi spiego: l'altro ieri sono stato in concessionaria a Rovereto e mi hanno fatto un preventivo per la panda np "vecchia" modello base solo con climatizzatore a 10.800 euro (con rottamazione della mia vecchia auto). Il prezzo mi sembrava buono ma poi in internet ho visto che a gennaio escono degli incentivi pari al 20% dell'importo dell'auto e quindi con la stessa cifra o poco di più prenderei la panda np modello nuovo. Ho forse frainteso le notizie in rete o effettivamente le cose stanno così? Qualcuno ha notizie più precise? Conviene aspettare gennaio?


Scusa lo scetticismo, ma se a Gennaio ci saranno davvero gli incentivi, finirà che pagherai la Panda Classic esattamente 10800 euro... non so con cosa tu stia girando al momento, ma se passi al metano adesso, vedrai che il risparmio che faresti andando a metano da ora fino a quando l'ipotetica macchina "incentivata" potrebbe arrivare sarà molto vicino all'incentivo.

Vorrei far partire (OT, ovviamente) una crociata CONTRO gli incentivi per le auto. Drogano soltanto il mercato, senza apportare alcun serio vantaggio per il cliente finale.

Ciao, Raffaele
jonniv - Mar 11 Set 2012, 09:03
Oggetto:

Arrivi tardi, la crociata su MA è già partita in Aprile 2005, quando siamo nati!
palerider - Mar 11 Set 2012, 09:12
Oggetto:

OT! E su, cacciamogli fuori un pochino di soldini, così il signore col maglioncino tiene aperta una fabbrica per un' altro annetto..... Ghigno diabolico
Guarda in Brasile dove si è messo a posto i conti con gli incentivi governativi..... Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
posy - Mar 11 Set 2012, 10:49
Oggetto:

Gli incentivi sono un tema complesso,

danno incentivo all'auto non per "maglioncino" come sprezzamente lo nominate, ma danno incentivi per far si che una fabbrica non chiuda e 5mila operai e 20mila persone dell'indotto possano avere uno stipendio e quindi risparmiare di cassa integrazione e sussidi. Incentivi rivolti a tutti e non solo a fiat che detiene il 28% del mercato, significa che il 70 % degli incentivi finirà nelle tasche di altri "maglioncini"

Detto questo concordo con quanto dice "maglioncino", gli incentivi drogano il mercato, non ne abbiamo bisogno


tornando in Topic

il twin air è già sul mercato da un po quindi non ci sono problemi di affidabilità, piuttosto da provare come va nella versione metano.
La coppia è molto buona anche se sotto i 1200giri è leggermente più bassa rispetto al 1400, ma subito dopo si impenna.
Certo al momento gode di meno sconti rispetto alla vecchia panda ormai in runout
A parte il prezzo quindi non vedo controindicazioni, considera che avresti una macchina rinnovata più sicura rispetto alla vecchia, non ha ottenuto le 5 stelle solamente per via dell'esp al momento non di serie.
Ospite - Mar 11 Set 2012, 11:04
Oggetto:

bigio67 ha scritto:
OT per Denis84 e Gimmo... io la Punto NP ce l'ho da più di un anno (è la macchina di mia moglie).
Padova-Milano e viceversa quasi tutte le settimane.
In autostrada d'estate arrivi appena rifornendo a Limenella Nord o Agrate, quindi già in autostrada.
E guidando tranquillissimi. fine OT


Riapro un attimo l'OT

Praticamente mi stai dicendo che, con guida tranquillissima, tu con un pieno fai 230 km? le cose sono due: o la tua guida non è così tranquillissima (diciamo che è più una guida alla Fernando Alonso Ghigno ) oppure la tua macchina consuma uno sproposito e forse è il caso che la fai controllare

Io domenica ho fatto un viaggio di 650 km, di cui 620 di autostrada...con guida tranquilla mi sono bastati due pieni da 13 kg ciascuno, quindi circa 320 km di autonomia Pollice su

Fine OT (in caso ne riparliamo nel topic sulla Punto)
gipi - Mar 11 Set 2012, 11:07
Oggetto: Re: Conviene aspettare gennaio?

Rufus ha scritto:
Vorrei far partire (OT, ovviamente) una crociata CONTRO gli incentivi per le auto. Drogano soltanto il mercato, senza apportare alcun serio vantaggio per il cliente finale.


Sì è vero, ma se li fanno solo per le auto ecologiche almeno ci guadagneranno le case automobilistiche che si impegnano a farci respirare meglio...(risparmiando anche). Ciao!
Ospite - Mar 11 Set 2012, 13:02
Oggetto:

aspettiamo i preventivi prima di parlare... comunque la Panda adesso è più bella. Ma da oggi mi sembra non essere un auto risparmiosa ad un prezzo +o- accettabile, rimane solo un auto risparmiosa... a questo prezzo invece di prendere una Fiat mi prendo una vw UP!
Jano - Mar 11 Set 2012, 13:15
Oggetto:

...che, spiacente per vw, non regge il confronto...su tutti i fronti.
Io, nella mia zona, non ne vedo nemmeno una ( di panda nuove sì) mi sà che...dura minga Ghigno
Io avrei cominciato a proporla già col 1,4 NP, poi col bici-turbo, con calma, l'anno venturo Sorriso
Ospite - Mar 11 Set 2012, 16:11
Oggetto: Re: Conviene aspettare gennaio?

Rufus1973 ha scritto:
gasparof ha scritto:
Salve a tutti, mi sono iscritto a questo forum perchè ho un dubbio sulla panda np e volevo sentire la vostra opinione.... Mi spiego: l'altro ieri sono stato in concessionaria a Rovereto e mi hanno fatto un preventivo per la panda np "vecchia" modello base solo con climatizzatore a 10.800 euro (con rottamazione della mia vecchia auto). Il prezzo mi sembrava buono ma poi in internet ho visto che a gennaio escono degli incentivi pari al 20% dell'importo dell'auto e quindi con la stessa cifra o poco di più prenderei la panda np modello nuovo. Ho forse frainteso le notizie in rete o effettivamente le cose stanno così? Qualcuno ha notizie più precise? Conviene aspettare gennaio?


Scusa lo scetticismo, ma se a Gennaio ci saranno davvero gli incentivi, finirà che pagherai la Panda Classic esattamente 10800 euro... non so con cosa tu stia girando al momento, ma se passi al metano adesso, vedrai che il risparmio che faresti andando a metano da ora fino a quando l'ipotetica macchina "incentivata" potrebbe arrivare sarà molto vicino all'incentivo.

Vorrei far partire (OT, ovviamente) una crociata CONTRO gli incentivi per le auto. Drogano soltanto il mercato, senza apportare alcun serio vantaggio per il cliente finale.

Ciao, Raffaele

In effetti temo anch'io che alzeranno i prezzi. Proprio questa mattina sono andato in concessionaria a Trento per un preventivo sulla nuova panda np. Ebbene 15.057 euro per la EASY con clima e 15.457 per la LOUNGE chiavi in mano. Che dire: "sticazzi!!!" Alla volkswaghen mi davano la golf 1.6 TDI a 17.000!
Vabbè...ho chiesto alla signorina se sapeva qualcosa degli incentivi ma non ne sapeva nulla. Constata l'elevata differenza di prezzo tra il modello nuovo e quello vecchio ho palesato l'intenzione di acquistare una panda modello vecchio a gennaio usufruendo degli incentivi. Il venditore mi ha però mostrato un comunicato dalla fiat (arrivato proprio oggi) che annunciava la cessazione della produzione della panda "vecchia" e che pertanto rimanevano solo quelle a magazzino e quindi non è detto che a gennaio ce ne siano ancora... Che fare...intanto continuo a circolare col mio catorcio con revisione scaduta da sei mesi! Occhiolino
Jano - Mar 11 Set 2012, 16:58
Oggetto:

Ho provato, giusto per vedere sul sito, il configuratore e devo dire che lo trovo poco pratico Perplesso preferisco la piattaforma professional.
tortuga - Mar 11 Set 2012, 17:00
Oggetto: Re: Conviene aspettare gennaio?

Rufus1973 ha scritto:
...una crociata CONTRO gli incentivi per le auto. Drogano soltanto il mercato, senza apportare alcun serio vantaggio per il cliente finale...


Scusate se continuo l'OT, ma non resiststo a non sostenere la crociata CONTRO gli incentivi alle case automobilistiche. Fate gli incentivi per chi viaggia ecologico e quindi: azzerare la tassa di possesso e buoni carburante a TUTTI quelli che viaggiano a metano sia con veicoli nuovi che aftermarket.
Ma che siano incentivi alla gente, ai possessori delle auto!
paolor_it - Mar 11 Set 2012, 17:11
Oggetto:

Gli incentivi sono solo per le auto bi fuel che producono meno di 120 g/km? sono davvero pochissime, giusto i twin air della fiat (già la panda classica non credo ci rientri), e con il tetto massimo di € 2.000.
Le vw sono escluse di sicuro.

Comunque io ho guidato la nuova lancia Y twinair e secondo me è un motore INDECENTE, pessimo comfort di guida e temo sia scarsamente affidabile (vorrei vedere in che condizioni atrriva a 100.000km)

Se volete prendere un Twin air vi consiglio caldamente di provarlo bene prima dell'acquisto (stesso discorso per il pessimo cambio robotizzato della FIAT)
Ospite - Mar 11 Set 2012, 17:49
Oggetto:

Sia la Panda Classic 1.2 che quella 1.4 producono meno di 120 g/km Occhiolino
Ospite - Mar 11 Set 2012, 18:07
Oggetto:

I prezzi della panda np twin air sono di almeno 3500 euro piu' della corrispondente versione benzina 1.2 .
Bisogna fare tanti km anno x ammortizzare la differenza
Io ci rinuncio
Ciao
Gambler - Mar 11 Set 2012, 19:22
Oggetto: Re: Conviene aspettare gennaio?

gasparof ha scritto:
Proprio questa mattina sono andato in concessionaria a Trento per un preventivo sulla nuova panda np. Ebbene 15.057 euro per la EASY con clima e 15.457 per la LOUNGE chiavi in mano


Glab!
CONTENTISSIMO della mia np dynamic a 11000 euro..... Sono pazzi.... La punto costa meno!!
yatahaze - Mar 11 Set 2012, 19:35
Oggetto: Re: Conviene aspettare gennaio?

Gambler ha scritto:
gasparof ha scritto:
Proprio questa mattina sono andato in concessionaria a Trento per un preventivo sulla nuova panda np. Ebbene 15.057 euro per la EASY con clima e 15.457 per la LOUNGE chiavi in mano


Glab!
CONTENTISSIMO della mia np dynamic a 11000 euro..... Sono pazzi.... La punto costa meno!!


il colmo è che con 11.000 euro ora si prende una NP classic che ha molti accessori in meno
bigio67 - Mar 11 Set 2012, 21:04
Oggetto:

Citazione:
gasparof ha scritto:
Proprio questa mattina sono andato in concessionaria a Trento per un preventivo sulla nuova panda np. Ebbene 15.057 euro per la EASY con clima e 15.457 per la LOUNGE chiavi in mano


Si decisamente mr. Maglioncino ha deciso di fare fallire FIAT. Che Marchionne sia in combutta con Volkswagen? Cose da pazzi! FIAT ha in mano un'auto accreditata di 38 Km/Kg a metano in ciclo extraurbano... potrebbe letteralmente rimotorizzare l'Italia metanista e non solo... e cosa fa? Si suicida commercialmente con prezzi fuori mercato!

Io un anno fa ho pagato meno per la Grande Punto EVO dinamic NP, quindi con l'impianto e tutto. Vogliamo paragonare il corpo vettura di una Grande Punto con una Panda?
max1969a - Mar 11 Set 2012, 21:09
Oggetto:

Perchè gasparof giri con revisione scaduta ???? Alt! nel malaugurato caso di un incidente rc auto si paga, ma poi viene da tè! Incivile
Ospite - Mar 11 Set 2012, 21:13
Oggetto:

secondo me però aspettiamo di vedere i primi preventivi... anche la mia punto di listino veniva 17k poi io l'ho pagata 13! aspettiamo!
Ospite - Mar 11 Set 2012, 22:16
Oggetto:

max1969a ha scritto:
Perchè gasparof giri con revisione scaduta ???? Alt! nel malaugurato caso di un incidente rc auto si paga, ma poi viene da tè! Incivile

Lo so sono proprio incivile! Figuraccia A dir il vero l'auto non la uso quasi mai anche perchè se mi fermano sono guai. La mia opel corsa 1.0 dopo 14 anni e 250.000 Km aveva i fumi di scarico fuori dai limiti e non ha passato la revisione....sistemarla costa più del valore dell'auto e il meccanico mi ha suggerito di cambiarla. D'estate uso lo scooter ma adesso che inizia a far freddo devo fare l'acquisto.... magari una panda np! Certo che se costasse un pò meno la scelta sarebbe più facile! Ghigno
yalen86 - Mar 11 Set 2012, 22:41
Oggetto:

Questo pomeriggio sono stato in concessionaria a fare un preventivo e mi hanno offerto circa 2mila euro di sconto sulla panda lounge.. Un po' meno sulle easy e pop. Forse è ancora presto e i prezzi mi sembrano sempre alti ma mi aspettavo peggio (che facessero 500 euro max di sconto)...
Gambler - Mar 11 Set 2012, 23:14
Oggetto:

Il prezzo e lo sconto sono fumo, posso venderti la panda a 20 mila euro di listino e poi valutarti il tuo rottame usato 5000 euro, e il cliente medio è contento...
Ma poi, tirando la riga in fondo al preventivo , quanto ti costa?

Un collega oggi è passato in fiat a chiedere (su mia insistenza), non ho resistito fino a domani, quindi mi sono fatto dire cosa gli han sparato:
Nuova Panda Natural Power Twin Air Turbo (sette parole di macchina, mi ricorda la "contessa serbelloni mazzanti vien dal mare"....) easy+clima, fendinebbia, radioCD con comandi al volante/USB AUX IN, kit 5 posti e Rosso Cupido, con messa in strada e IPT, veniva 17100.
Sconto netto 2100 euro: con 15000 tondi era in strada.
Tempi previsti: fine ottobre.
Da 15 mila euro non è sceso, nemmeno di un euro......

Altrimenti (ecco che il venditore cala l'asso!!) se "proprio vuoi il metano", c'è l'ULTIMA NP classic in arrivo, colore rosso, pack clima, 11500 con possibilità di trattare ulteriormente... ma bisogna decidere in fretta.... Spazientito
linusplus - Mer 12 Set 2012, 11:08
Oggetto:

Panda 0.9 easy, clima, blu&me, turchese (pastello extra serie) 14200 IPT inclusa.
Panda 0.9 lounge, blu&me, pack premium (cerchi in lega e sensori di parcheggio), turchese (pastello extra serie) 15100 IPT inclusa.
Gambler - Mer 12 Set 2012, 13:08
Oggetto:

Rispetto al preventivo che avevo fatto fare io, mancano i fendinebbia, ma è sicuramente più vantaggioso, forse a Milano i prezzi sono più altini...
Comunque è indubbio che con questi prezzi va a coprire la fascia della punto NP che si porta via discretamente accessoriata a 14500 senza fatica, ed è oggettivamente un altra macchina (nel bene e nel male)....
metaorso - Mer 12 Set 2012, 17:29
Oggetto:

Con questi prezzi e accessori non converrebbe fare un serio pensiero alla Up WF lo so il motore è mille e il finestrino post è a compasso ed è omolg 4 posti ma la tecnologia e e rifiniture di wf sono nettamente migliori in sintesi mi sembra che qualità presso è da valutare se non prendere la up cosa ne pensate?
yalen86 - Mer 12 Set 2012, 17:59
Oggetto:

La Up a mio parere costa molto di più.. almeno paragonando i prezzi.
Senza togliere il fatto che dentro è più spartana della panda Occhiolino

Anche a me avevano offerto il pack premium.. ma non ricordo cosa comprendesse.. per caso Clima, cerchi in lega e poi? Non riesco a trovare riscontri..
jefff - Gio 13 Set 2012, 00:05
Oggetto:

un tizio in un sito di una rivista di auto sia vanta di aver avuto un preventivo della nuova panda NP con parecchi accessori a 13mila euro.... boh, comunque vale sempre la pena di fare un po' di giri e mettere in concorrenza i conce. Ultimamente ho visto prezzi davvero aggressivi sulla punto np, che come motore è più vecchia, ma come telaio tutta un'altra roba (per me è la migliore del segmento). Quanto agli incentivi, non ci conterei troppo,magari aspetti 4 mesi per nulla. Se anche li approvano una parte del risparmio verrà sicuramente mangiato dal minore sconto del conce-casa, nel frattempo tu giri con l'auto nuova da mesi e se andavi a benza ti sei già pagato la differenza...
jefff - Gio 13 Set 2012, 00:10
Oggetto:

quanto alla up la prenderei in considerazione solo se me la dessero al prezzo della panda classic: infatti fra up a metano (che poi non credo sia già a listino, io in giro non ne ho vista nessuna neanche a benza) e nuova panda np, direi che come tecnologia non c'è paragone, se invece ne faccio un discorso di avere più macchina, a parità di prezzo la punto è un'altra categoria.
Ospite - Gio 13 Set 2012, 11:48
Oggetto: PESO IMPIANTO METANO

Io davvero non capisco questa Fiat che continua con delle scelte molto discutibili.. Tre cose non mi convincono: 1) IL MOTORE. Un motore del cavolo questo twinair 875cc. che si adatterebbe più ad una moto che ad una macchina.. Non sarebbe stato meglio un 1.2 4 cilindri turbo con un centinaio di cavalli? La macchina sforzerebbe meno consumerebbe meno e le prestazioni aumenterebbero.. 2) IL PESO. Ma come hanno fatto ad aumentare il peso rispetto alla versione a benzina di ben 180 kg??? La panda twinair benzina 900 kg questa 1080.. Che bombole usano le tipo 00000 anni 20? Questo inciderà sulle prestazioni e sul consumo.. io mi aspettavo nella peggiore delle ipotesi un 100 kg in più.. Voi come la pensate?
3) Non è monovalente solo perchè si deve trovare il modo di fregare soldi alla gente.. Se dessero la possibilità di scegliere tra monovalente e non sono sicuro che un 90% degli acquirenti sceglierebbero monovalente.. 15 litri di benza possono bastare con tutte le pompe di benza dislocate sul territorio una ogni km
Ospite - Gio 13 Set 2012, 12:56
Oggetto:

Per quanto riguarda il peso devi anche tenere conto che la panda twinair a benzina è montata su un altro telaio, non quello della 4x4. Sul motore io invece sono soddisfatto, in linea teorica, vedremo poi con quelli che lo possederanno! il problema maggiore rimane comunque il prezzo elevato, almeno per ora!
palerider - Gio 13 Set 2012, 13:26
Oggetto:

Mah, guarda un pò mi devo mettere a fare il difensore d' ufficio pure della Fiat.... Risata
Il motore piccolo eroga comunque una potenza più che sufficiente, almeno sulla carta, poi vedremo nell' uso RTFM! . Tieni conto che oggi la moda (personalmente non ne sono entusiasta Arrabbiato , ma tant' è) è per i motori piccoli e pompati. VW sulla Passat a metano monta un 1.4, e addirittura ho visto articoli su una Mondeo con motore 1.0, non so se hai presente il corpo macchina..... Glab! Prima di distruggerlo però bisognerebbe averlo provato, questo motorino, io avrei segato di brutto la Passat, però tutti quelli che ce l' hanno qui sul forum si lamentano di tante cose ma nessuno per scarsa potenza Figo!, da quel 1.4 tiran fuori più cavalli che non dal mio 2.2 aspirato.... Cento cavallini per una macchina come la Panda mi sembrerebbero tanti Uhm... , non che l' elettronica non possa aiutare anche un inesperto a controllarli, ma insomma, se vuoi far lo smanettone, forse la Panda a metano con cento cavalli non è la miglior macchina che puoi cercare.
Sul peso in effetti è da bombole d' acciaio, forse scelte per contenere i costi comunque più alti delle bombole in fibra; Perplesso anche il telaio potrebbe essere però stato rinforzato da qualche parte.....
La scelta del serbatoio grosso invece secondo me più che da machiavellismi per farti pagare il bollo è dovuta ai costi, meglio avere un componente solo che due, Sob... soprattutto per una versione che rimarrà nei fatti sempre molto inferiore come volumi di vendita a benzina+diesel. Anche nell' uso è vero che non hai problemi a trovare un benzinaro, però se vai in zone poco metanizzate è una bella rottura di tasche fare il pieno di benzina ogni cento km... Arrabbiato
Ospite - Gio 13 Set 2012, 13:32
Oggetto:

Salam
tortuga - Gio 13 Set 2012, 14:54
Oggetto:

palerider ha scritto:
La scelta del serbatoio grosso invece secondo me più che da machiavellismi per farti pagare il bollo è dovuta ai costi, meglio avere un componente solo che due


Secondo me dovrebbero lasciare scegliere alla gente e proporre le duE versioni: una con serbatoio normale e una con serbatoio piccolo (e magari bombolame maggiorato). Non credo che sia un investimento così oneroso: hanno talmente tante versioni nelle altre motorizzazioni che è ora che comincino a farne anche per il metano. Il metano non è più una scelta di ripiego! SVEGLIA FIAT!
Ospite - Gio 13 Set 2012, 15:02
Oggetto:

Forse però è il caso che comincino a svegliarsi anche le altre case automobilistiche...stiamo sempre ad aspettare che FIAT faccia questo o quell'altro, ma la realtà è che FIAT è sicuramente il marchio che ha puntato di più sul metano in Italia

Se tutte le case proponessero 4-5 modelli a CNG, come fa FIAT, le possibilità di scelta sarebbero molto più ampie e, di conseguenza, in grado di soddisfare tutte le esigenze possibili
yalen86 - Gio 13 Set 2012, 16:52
Oggetto:

A parte che togliere 15-20 litri di capienza del carburante a favore delle bombole non credo cambi molto in un'utilitaria come la panda per farla diventare monovalente.. considerato lo spessore delle bombole e tutti i modi per alloggiarle.
Non so se mi sono spiegato. Occhiolino

Perfettamente d'accordo sul fatto che altre case dovrebbero cominciare a fare modelli a metano... così si avrebbe più competizione con prezzi.. e la Fiat smette di approfittarsene.
Ospite - Gio 13 Set 2012, 17:39
Oggetto:

non è che voglio sembrare impertinente... ma la Panda l'avete mai messa sopra un ponte e visionata da sotto?
Il serbatoio è un capolavoro di modellazione tridimensionale e di stampaggio per adattarsi e sfruttare al massimo il poco spazio disponibile sotto il sedile fra l'assale e il pozzetto per permettere ai passeggeri di appoggiare i piedi.
Non è tanto ridurre il serbatoio benzina... è metterci una bombola... lì, che è un problema.

Io sono un tecnico progettista (non di auto), e spesso mi accade che in tanti, da dietro una tastiera sentinzino come si sarebbe dovuto o potuto fare...

Alla fine, mettere lì sotto una bombola aggiuntiva da 12 litri effettivi (per caricare 1.5 kg di metano?), tanto di più non ci sta, inventarsi e un serbatoio benzina ancora più supersagomato da avvolgere attorno alla bombola (non dimenticarsi mai degli investimenti necessari per produrlo, ci sarebbero i numeri sufficienti?) in grado, a questo punto di caricare 10 litri di benzina, omologare una altra versione, complicare la gestione dei ricambi, disporre di una variante a listino che costa 250 euro in più.... non lo so...

Alla fine si venderanno 60000 panda natural power all'anno se va bene...
max1969a - Gio 13 Set 2012, 17:44
Oggetto:

Come sempre preciso e puntuale Pollice su
Rufus1973 - Ven 14 Set 2012, 16:31
Oggetto: Re: PESO IMPIANTO METANO

MIKI84 ha scritto:
Io davvero non capisco questa Fiat che continua con delle scelte molto discutibili.. Tre cose non mi convincono:

1) IL MOTORE. (...)
2) IL PESO. (...)
3) Non è monovalente (...)



Provo a fare un po' di considerazioni, parlando da felice possessore di una passat a metano. Mi scuso se ripeto concetti che anche altri hanno già toccato!!!

1) MOTORE. La mia passat ha un 1400cc (1390cc) che spinge una balenottera (ho la variant) da 16 quintali senza il sottoscritto a bordo. Avevo dei dubbi in merito, fugati dalla prova su strada. Un motore 875cc su un'auto della classe della Panda, purché sia aiutato dalla spaziatura del cambio secondo me, va benissimo. Certo, se uno deve fare tutti i giorni 100km di autostrada per andare a lavorare, la panda potrebbe essere poco adatta, come motorizzazione. Ah, le moto adesso hanno cilindrate fino a 2300cc (vai a vedere la scheda della Triumph Rocket), bevono come spugne ed i motori durano un'inezia, BMW boxer 1200cc a parte. 875cc su una moto è il livello ahimè ormai raggiunto dalle "entry level"...

2) PESO. Bombole ed impianto pesano un po'. Magari hanno aggiunto qualche protezione in più sul sottoscocca per coprire e riparare da sassate e tutto il resto le bombole (stai a vedere che una volta tanto hanno evitato la plasticaccia e c'hanno messo del buon metallo...). 180kg sono tanti, ma occorre vedere come sono calcolati e così via. Magari il coreano che ha preparato il depliant con le informazioni non è stato tanto preciso.

3) MONOVALENZA. (mi servono almeno un paio di punti per rispondere...)
3.1 - mettiamo il caso che l'avessero fatta monovalente. ci sarebbe stato di sicuro un altro utente del forum che si sarebbe lamentato della scarsa autonomia a benzina. della serie: non li puoi accontentare tutti
3.2 - ammettiamolo. nonostante la benzina a 2 euro, il mercato del metano è basso, e se negli anni precedenti ha tirato un po' è stato solo per gli incentivi (che a parer mio alla lunga hanno fatto più danni che altro). Quindi non è stato ritenuto opportuno inserire un serbatoio a benzina più piccolo (che avrebbe richiesto la ri-omologazione di tutto il sistema di alimentazione a benzina, del nuovo serbatoio secondo le normative europee ed internazionali). Certo, è una visione miope e poco condivisibile.
3.3 - non penso che sia in atto un complotto per non produrre auto monovalenti. se iniziamo a sospettare di complotti, allora le torri gemelle sono state tirate giù con dell'esplosivo, l'aereo sul pentagono non c'è mai caduto (trattandosi ovviamente di un cruise Tomawak), Platinette è una donna anche bella ed intelligente, ma che per lavorare in tivù ed alla radio si deve travestire in da uomo travestito da donna etc etc etc etc etc

Ciao, Raffaele
Ospite - Lun 17 Set 2012, 02:13
Oggetto:

Ragazzi per caso ho guardato ora nel configuratore Fiat,dedicato alla nuova Panda Natural Power.E' apparso l'allestimento Trekking,identico alla 4x4 e corrispondente al vecchio Climbing.Molto bella ma il prezzo di questa versione simil 4x4 è davvero altissimo:17750 Euro,senza vernice metallizzata e IPT.Io capisco che sia completa al massimo e parecchio accattivante,ma navigare sui 18000 Euro per una Panda a metano mi sembrano davvero troppi...Se tolgono di mezzo la gloriosa Panda 2 1400 NP chi potra' permettersi delle auto da 15000/18000 Euro???Incentivi o non incentivi cara Fiat non ci siamo... Pollice verso
yalen86 - Lun 17 Set 2012, 09:11
Oggetto:

Ho visto anche io la Trekking... ma cambia qualcosa anche di meccanica? O è solo un allestimento (diversa selleria, paraurti più massicci ecc) ?

Da motori ho trovato questo:

Citazione:
Anche la nuova Fiat Panda Trekking sarà dotata di protezioni in plastica, ma non sarà dotata di trazione integrale: userà la trazione anteriore classica, abbinata al differenziale elettronico Traction Plus (già sfruttato da altri modelli del costruttore), che assicurerà maggiore grip.


Forse è quel differenziale elettronico che fa alzare il prezzo.

Del resto quasi 18.000 euro per una Panda sono veramente tanti..
Ospite - Lun 17 Set 2012, 09:43
Oggetto:

Dopo circa 2 mesi di attesa per sapere il prezzo della nuova panda NP ho deciso di acquistare la seconda serie risparmiando a parità di accessori 3000 euro. Per me che percorrerò circa 10000 km/anno significa girare gratis a metano per i primi 6 anni di vita della macchina.

Ghigno
yalen86 - Lun 17 Set 2012, 10:34
Oggetto:

Ho guardato meglio sul sito della fiat. Nella versione a metano della Trekking non c'è il traction plus..
Mi sembra di capire che comprenda l'ESP rispetto alla versione normale sempre a metano.
Ospite - Lun 17 Set 2012, 10:43
Oggetto:

Speriamo che l'alto prezzo della nuova Panda TA non faccia aumentare pure il prezzo della "vecchia" 2 serie......

qualcuno sa' se la produzione (della 2 serie) continua e fino a quando ?
tonigrippa - Lun 17 Set 2012, 15:08
Oggetto:

rimarra' in produzione sino a fine anno
Ospite - Lun 17 Set 2012, 20:06
Oggetto:

beh il prezzo del pandino a metano in effetti è un pò elevato, rispetto ad altre concorrenti.
Il nuovo motore da 0,900cc (se non sbaglio esattamente 0,875) e dà testare,
sulla carta consuma in media 32km/kg (contro i 25,7 del 1,4).
Il problema di quest'auto non credo sia il prezzo (dato che rispetto ad un 1,400cc qualcosina si riesce a risparmiare su bollo e assicurazione), il problema di questo motore e il fattore "X"......
Riuscirà questo bicilindrico a percorrere nel suo ciclo vitale gli stessi chilometri di un fire? senza problemi,intoppi e molte altre cose?
Capisco bene che in tempi di crisi, è meglio ridimensionare alcuni motori, ma i cavalli aumentano, la coppia pure, ma diminuisce la cilindrata e i cilindri...e l'affidabilità?
Faccio questo ragionamento a voi ma sopratutto a me stesso, perchè se tutto va bene a gennaio acquisterò un'auto a metano, molto probabilmente fiat(non ho ampia scelta) tra Panda classic,panda III, punto
Come mia prima auto(nuova) vorrei che mi accompagnasse per i prossimi 6 8 anni di vita Ghigno Ghigno
Ospite - Lun 17 Set 2012, 21:52
Oggetto: Ta

Il motore sembra sia stato studiato gia' all' origine per funzionare a metano , quindi presumo non abbia problemi di affidabilita' . Ricordo come anni fa' si era scettici sul piccolo motore diesel fiat 1300 ma oggi e' considerato valido.

Il prezzo pero' fa la differenza 3000 euro rispetto al 1400 x me son troppi su un utilitaria .

Poi non so' se ci siano gli incentivi di gennaio 2013 e siano gia' "incorporati" nel prezzo proposto oggi.

Comunque la panda ta ora come ora va in concorrenza con la punto e non mi pare bello.
Ospite - Lun 17 Set 2012, 21:59
Oggetto:

certo la punto è più grande, più spaziosa(sopratutto per i viaggi) ma monta "ancora" il 1,4 fire.... un 0,9 su punto 2013 a metano? chissà.....
Ospite - Mar 18 Set 2012, 10:07
Oggetto:

Il 0.9 TwinAir 85cv sulla Punto c'è già...sulla versione a metano, considerato che si perdono 5cv e la macchina pesa 150 kg in più, un miglioramento delle prestazioni ci sarebbe sicuramente ma non credo che le cose cambierebbero in maniera importante...alla fine sono 10cv in più rispetto al 1.4 (8 andando a benzina), utili soprattutto per tenere regimi più bassi e consumare meno, ma su una macchina che pesa quasi 1200 kg non so quanto possano cambiare realmente le cose

Secondo me per ottenere un vero miglioramento sulla Punto a metano serve un motore da 90-95cv...sarebbe un'ottima soluzione, che giustificherebbe a pieno un costo maggiore, magari lasciando comunque sul mercato il 1.4 da 70cv (per chi non è interessato alle prestazioni e vuole risparmiare sul prezzo d'acquisto)
Ospite - Mar 18 Set 2012, 11:54
Oggetto:

nonstante gli anni, vedo a malincuore che si continua a ragionare a cavalli (potenza) e non a Newtonmetri (coppia).

ma chi di voi arriva mai a 5000 o 6000 giri minuto nella guida normale? IO DICO NESSUNO!!!!!

Perchè sono quelli i regimi ai quali si manifesta la cavalleria di cui dite di avere bisogno.

Faccio un esempio.. i numeri non sono precisi, ma l'ordine di grandezza c'è...

Quando si guida a 2000/3000 giri, conta la coppia (che moltiplcata per i giri fa i cavalli a quel regime).

la differenza fra il twinturbo e il 1400 aspirato, è che quando premi tutto l'acceleratore a 60 km/h in 4° marcia, il twinair sviluppa, in quel momento (con la turbina che spinge) indicativamente 45 cavalli, mentre il 1400 aspirato sta intorno ai 30/32 cavalli... il che significa ridurre del 40% il tempo necessario ad arrivare, ad esemio, a 80 km/, e terminare ad esempio, il sorpasso.

Oppure, in alternativa, riuscire ad affrontare una salita, sempre a quella velocità, senza dover scalare in 3°....

Non so se è chiaro.

la potenza massima serve per la velocità MASSIMA.... che non è un obiettivo interessante nè per i limiti di velocità, nè per la panda... che è gia abbastanza pericolosa quando i 70 cv del 1400 a metano la lanciano alla velocità massima....
Ospite - Mar 18 Set 2012, 15:40
Oggetto:

Chiarissimo, il discorso sui 70-80-90cv era solo un'indicazione di massima...ho già detto che un incremento delle prestazioni sicuramente ci sarebbe, ma su una macchina come la Punto il miglioramento più importante a mio parere sarebbe sui consumi, visti 140 Nm già disponibili a 2500 giri Pollice su
Ospite - Mar 18 Set 2012, 16:23
Oggetto:

ecco, non vorrei sembrare un "temperasupposte"... però il miglioramento dei consumi è pure una cosa che non si può determinare sulla carta.
Provo a spiegare.
Andamento a velocità costate senza richesta di aumento velocità....
Un motore piccolo (il twinturbo) che lavora con la farfalla acceleratore più aperta rispetto ad un 1400 che invece in quel momento, lavora con la farfalla più chiusa (non serve molta potenza) ha un rendimento più alto e quindi potrebbe consumare meno.

Analogamente, per il fatto di avere due cilindri in moto alterno anzichè 4, fa si che sprechi meno carburante per muovere i suoi manovellismi interni.

Quindi ci credo che nel ciclo extraurbano e anche in quello urbano delle prove di omologazione (che sono fatte con accelerazioni da lumaca e con tempi che erano generosi pure per le vecchie fiat126) il twin consumi meno.

nella vita reale le cose cambiano... ai newtonmetri bisogna passargli da mangiare... e sono sicurissimo che ad averceli sotto il piede, questi newtonemetri in più li si va inconsciamente a cercare... il motore li da di slancio e senza aggraparsi al cambio o spingerlo a regimi da formula 1 (cosa che devi fare con il 1400) e alla fine... si consuma di più...
Ospite - Mer 19 Set 2012, 11:02
Oggetto:

ENZOboldi ha scritto:

sulla carta consuma in media 32km/kg (contro i 25,7 del 1,4).


Sul numero di settembre dell ADAC (giornale dell "ACI" tedesca) hanno testato una panda a benzina con il twin air 0,9 litri e dicon che il consumo registrato (in test misto autostrada, extraurbano e cittá) é del 30% maggiore di quello dichiarato da FIAT Occhiolino
Ospite - Mer 19 Set 2012, 11:22
Oggetto: Dubbio sul tom tom

Sono in procinto di acquistare una una panda metano in versione lounge. Nel preventivo ho fatto inserire il PACK TECHNO (Blue&Me tom tom 2 live, predisposizione tom tom, comandi radio al volante): 500 euro.

Il venditore mi ha confermato che è compreso anche il navigatore.
Mi ha spiegato il perchè:

se aggiungi: Audio-Telematica (Sistema vivavoce Blue&Me con tecn. Bluetooth, riconosc. vocale, lettore file audio, porta USB e AUX-IN) costa 300 euro + euro 30 per predisposizione tom tom; totale € 370 contro al pack techno € 500.

A me sorge un dubbio perchè dalla descrizione del pack techno sembra che ci sia solo la predisposizione per tom tom e non il navigatore.

Cosa ne dite?
Ospite - Mer 19 Set 2012, 11:35
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
ecco, non vorrei sembrare un "temperasupposte"... però il miglioramento dei consumi è pure una cosa che non si può determinare sulla carta.
Provo a spiegare.
Andamento a velocità costate senza richesta di aumento velocità....
Un motore piccolo (il twinturbo) che lavora con la farfalla acceleratore più aperta rispetto ad un 1400 che invece in quel momento, lavora con la farfalla più chiusa (non serve molta potenza) ha un rendimento più alto e quindi potrebbe consumare meno.

Analogamente, per il fatto di avere due cilindri in moto alterno anzichè 4, fa si che sprechi meno carburante per muovere i suoi manovellismi interni.

Quindi ci credo che nel ciclo extraurbano e anche in quello urbano delle prove di omologazione (che sono fatte con accelerazioni da lumaca e con tempi che erano generosi pure per le vecchie fiat126) il twin consumi meno.

nella vita reale le cose cambiano... ai newtonmetri bisogna passargli da mangiare... e sono sicurissimo che ad averceli sotto il piede, questi newtonemetri in più li si va inconsciamente a cercare... il motore li da di slancio e senza aggraparsi al cambio o spingerlo a regimi da formula 1 (cosa che devi fare con il 1400) e alla fine... si consuma di più...


Anche questo è chiaro, ci vuole comunque una gestione corretta per avere consumi migliori Pollice su
palerider - Mer 19 Set 2012, 11:42
Oggetto:

Mah, ai tempi la "predisposizione autoradio" era semplicemente un buco con i cavetti dell' alimentazione al fondo e delle casse di infima qualità già montate nelle portiere Sorpreso. Poi a te comprarti l' autoradio e la scatolotta detta "estraibile" e fortunati voi se non sapete più cos'è l' "estraibile" Occhiolino . Ma cosa può essere la predisposizione per il tomotomo? Un buco dove incastrarlo per non avere il fastidio del gancio a ventosa, magari anche con il jack di alimentazione alla base? Boh!
Prova a chiedere al venditore......
Comunque "predisposizione" normalmente vuol dire che manca il pezzo forte..... Arrabbiato
Ospite - Mer 19 Set 2012, 11:59
Oggetto: tom tom

ammazza che venditore !! manco sa' se c'e' compreso il tom tom nei 500 euro ?
ma x curiosita' ... quanto ti hanno sparato x la versione longue a metano ? Risata a crepapelle
cpaolo67 - Mer 19 Set 2012, 12:03
Oggetto: Re: Dubbio sul tom tom

TOM71 ha scritto:

A me sorge un dubbio perchè dalla descrizione del pack techno sembra che ci sia solo la predisposizione per tom tom e non il navigatore.

Cosa ne dite?


E' proprio così! E ci ha azzeccato anche Palerider quando dice: "cosa può essere la predisposizione per il tomotomo? Un buco dove incastrarlo per non avere il fastidio del gancio a ventosa, magari anche con il jack di alimentazione alla base"?
Perchè se NON hai la predisposizione non c'è sul cruscotto il buco dove si infila il supporto reggi navigatore.
Con la predisposizione c'è in vece quell'alloggiamento dove infili l'apposito supporto che ti permette di agganciare il Tom Tom senza fili che gironzolano sul cruscotto e senza ventose che magari di colpo cadono staccandosi dal vetro. Occhiolino
posy - Mer 19 Set 2012, 12:08
Oggetto: Re: Dubbio sul tom tom

TOM71 ha scritto:

A me sorge un dubbio perchè dalla descrizione del pack techno sembra che ci sia solo la predisposizione per tom tom e non il navigatore.

Cosa ne dite?


con il pack techno (cod.6R8) è compreso il Tom Tom Go live, integrato con i comandi blu&me

questo mese i concessionari potrebbero avere un extra sconto per l'acquisto della nuova NP, fate fare un preventivo, con l'occasione date un'occhiata alla nuova 500L

se va bene una nuova panda Np lounge dovrebbe atterrare intorno ai 14mila
Ospite - Mer 19 Set 2012, 12:42
Oggetto:

voi che dite... meglio aspettare gli incentivi 2013 o prenderla adex con gli sconti??
Mick_Doohan - Mer 19 Set 2012, 14:20
Oggetto:

in Veneto ci sono le prime offerte da ordinare, € 14.900 + IPT Pollice verso
yalen86 - Mer 19 Set 2012, 14:56
Oggetto:

In Toscana ho sentito due concessionarie e mi offrivano una Lounge con Premium Pack a 14.600 IPT compresa.

Per quanto riguarda gli incentivi purtroppo come dice il detto "del futuro non c'è certezza".
Se uno vuole arrischiarsi ad aspettare.. beh aspetta.
Ma se a uno serve la macchina adesso o prende la Panda Classic o ne approfitta di questi sconti (per modo di dire).. visto che ci può anche essere il rischio che il prezzo aumenti (quando metteranno l'ESP di serie per esempio). E quindi poi alla fine gli incentivi saranno si e no pari agli sconti che stanno facendo ora.
Ospite - Mer 19 Set 2012, 16:57
Oggetto:

metanopolista ha scritto:
ENZOboldi ha scritto:

sulla carta consuma in media 32km/kg (contro i 25,7 del 1,4).


Sul numero di settembre dell ADAC (giornale dell "ACI" tedesca) hanno testato una panda a benzina con il twin air 0,9 litri e dicon che il consumo registrato (in test misto autostrada, extraurbano e cittá) é del 30% maggiore di quello dichiarato da FIAT Occhiolino


ma parli di consumi benzina o metano?

io parlavo di consumi metano
Ospite - Mer 19 Set 2012, 16:59
Oggetto:

io ho comprato a maggio dell'anno scorso una panda 1400 np dinamic con qualche accessorio tipo il sedile passaggero con il ripostiglio, le maniglie di appiglio, i fendinebbia, la radio con lettore mp3, la maniglia attiva sul portellone, etc, 11200 euro.

e l'ho pagata praticamente quanto mi sarebbe costata nel periodo degli incentivi....

Gli incentivi se li prende il sig. maglioncino..... Spazientito
Ospite - Gio 20 Set 2012, 16:02
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
ne approfitta di questi sconti (per modo di dire)..


Ti riferisci ai 5000 euro per per le auto in pronta consegna? o ci sono altri sconti?
yalen86 - Gio 20 Set 2012, 18:49
Oggetto:

Mi riferivo a quegli sconti che fanno in concessionaria (tipo 1500-2000 euro max a seconda della versione che prendi) dal prezzo di listino.
I 5000 euro di ecobonus mi hanno detto che non daranno mai il massimo (ovvero 5000 Euro) per una Panda Classic a metano.. nel senso che ti possono dare anche 1 euro solo Occhiolino
A trovarne di macchine in pronta consegna poi... Spazientito
Ospite - Gio 20 Set 2012, 20:41
Oggetto:

gli incentivi non sono 5000 euro....sono MASSIMO 5000 EURO.
l'incentivo viene calcolato togliendo il 20% sul valore complessivo.
es panda lounge metano 15.950 -20% = 12760
3190 di sconto, putroppo quando applicano sconti statali (incentivi etc) non applicano altri sconti....forse per le auto in pronta consegna si, ma non ne sono sicuro.
Ospite - Ven 21 Set 2012, 10:25
Oggetto:

A casa abbiamo la panda 1200 natural power del 2008, arrivata a 120 000 km. A novembre dobbiamo fare la revisione sia dell'auto che delle bombole, inoltre una valvola sfiata, stiamo pensando di prenderne una nuova.

Sinceramente tra la panda 1400 a km0 a 10 000 euro e la twin air a 15 000 io opterei per la 1400 l'unica cosa che vorrei capire è se i consumi della nuova twin air sono davvero così buoni, si parla di più di 300 km con un pieno.

L'attuale 1200 che abbiamo fa con un pieno 240km circa.
Ospite - Ven 21 Set 2012, 10:32
Oggetto:

lo scopriremo solo vivendo.
Finchè qualcuno non la compra e la USA, secondo me... sono solo chiacchere.
I valori di omologazione, specie con il twinair, sono solo teoria. Lo si è già visto con il twin a benzina sulla punto...
Ospite - Ven 21 Set 2012, 10:38
Oggetto:

No .... ma io dico ... 5000 euro di differenza tra la 1400 e la 0.9 ? cioe' il 50 % in piu' ????

uhm c'e' qualcosa che non mi torna !!
Spazientito

Pollice verso
Ospite - Ven 21 Set 2012, 10:39
Oggetto:

quote inutile eliminato. Admin spina

attenzione 10000 euro l'ho trovata a km0 con pack clima, non credo che nuova stia 10000
Ospite - Ven 21 Set 2012, 14:31
Oggetto:

La nuova Panda mi piace molto esteticamente però per il momento ha un prezzo fuori mercato per una utilitaria specialmente a metano nel senso che uno prende un'auto per risparmiare sul carburante ma se poi deve aspettare 6/7 anni per ammortizzare il prezzo di acquisto non ha molto senso.

Io facendo sugli 8/10k km all'anno (70% a Milano) devo ancora ben calcolare se mi convenga veramente un'auto a metano e non un benzina, anche se mi "affascina" il metano.

Sto aspettando che esca l'UP a metano per vedere i preventivi che fanno ma non avendo ugente necessità vedrò a gennaio con gli incentivi se i preventivi saranno uguali o minori.
Ospite - Sab 22 Set 2012, 03:35
Oggetto:

Stasera sono passato davanti alla locale concessionaria Fiat Caar di Castelnovo Monti ed in vetrina accanto alla 500L,che viene presentata oggi,ci sono due nuove Panda 2012,la 4x4 e udite udite,una fiammante Panda Lounge Twinair Natural Power color turchese(come quella della prova in anteprima di AlVolante).Quindi hanno gia' cominciato a consegnarla,ancor prima della presentazione ufficiale al salone di Parigi!Devo dire che dal vero è una gran bella macchina e in effetti è un salto generazionale,non solo un restyling pesante.Uno dei due soci mi ha detto che quella in vetrina si porta a casa sui 14800 Eurozzi,scontando dal listino circa 1200 Euro.Mi ha pure riferito che la sorte della Classic NP è ancora incerta,dalla Polonia continua ad arrivare ma non sanno fino a quando,non avendo ricevuto nessuna comunicazione da Fiat.La sua impressione è che tutto dipendera' dall'accoglienza che avra' il Twinair,quindi ufficialmente gia' in vendita e ritirabile. Pollice su Spazientito Ghigno Figo!
assamte - Sab 22 Set 2012, 06:02
Oggetto: Fiat Panda III NP TwinAir TREKKING

dopo diverso tempo di assenza ritorno su metanoauto per condividere la mia felicità ieri sera ho ordinato la nuova panda NP Trekking bianco sincero con pack plus (b&m-clima auto-sensori post)vetri scuri 5°posto-pred.tomtom-
listino 19242 scontata 16500 € consegna prevista 5 settimane
Ospite - Sab 22 Set 2012, 07:57
Oggetto:

voglio vedere chi comprerebbe una panda a 19k euro! già 16500 non sono pochi, secondo me. C'è da dire che la tua è molto completa, ma secondo me a quel prezzo non ne venderanno tante...
Ospite - Sab 22 Set 2012, 08:31
Oggetto:

Complimenti ad Assamte........sai già che ti tartasseremo di domande Ghigno

Volevo chiederti se a livello di garanzie ti è stato offerto qualcosa (quando ho preso la panda Np potevo allungare di 3 anni la garanzia).
assamte - Sab 22 Set 2012, 16:44
Oggetto:

no per ora non mi hanno offerto garanzie aggiuntive però anche quando ho acquistato il qubo NP nel 2010 non mim hanno detto niente ma prima della scadenza della garanzia mi è arrivata una proposta di allungamento ad una cifra che non ricordo ma ragionevole comunque io non l'ho fatta.
adesso il qubo lo vendo
assamte - Sab 22 Set 2012, 16:51
Oggetto:

Gimmo ha scritto:
voglio vedere chi comprerebbe una panda a 19k euro! già 16500 non sono pochi, secondo me. C'è da dire che la tua è molto completa, ma secondo me a quel prezzo non ne venderanno tante...


quando nel 2010 ho comperato il qubo costava 20500 € full optional come la panda che ho acquistato ieri il prezzo è sicuramente alto ma adeguato alla concorrenza e alla qualità
se rinunci all'allestimento trekking al pack plus ecc ecc ecc
la puoi avere a molto meno io ad esempio non spenderei mai 25000 € per una golf anzi nemmeno 16500.
comunque 2000 e fischia € di sconto al lancio non si sono mai visti credimi
Ospite - Sab 22 Set 2012, 18:29
Oggetto:

sicuramente la tua è molto accessoriata! però è impensabile che qualcuno la compri a 19000 euro! 16500 per la full optional ci possono anche stare, ma è comunque un caso raro. l'acquirente "classico" della panda a metano vuole ciò che è necessario (accessori per la sicurezza, clima, chiusura centralizzata, radio) e bada mooolto al risparmio. Il prezzo basso (o comunque non troppo alto) dovrebbe essere una caratteristica della panda!
jonniv - Sab 22 Set 2012, 18:49
Oggetto:

assamte ha scritto:
no per ora non mi hanno offerto garanzie aggiuntive però anche quando ho acquistato il qubo NP nel 2010 non mim hanno detto niente ma prima della scadenza della garanzia mi è arrivata una proposta di allungamento..........

Fra due anni sapranno con maggior precisione cosa si guasta quando e perché: ecco che potranno darti un prezzo "giusto" (per loro ovviamente! Ghigno diabolico ) per l'allungamento della garanzia. Occhiolino
Ospite - Sab 22 Set 2012, 20:52
Oggetto:

oggi ho provato la nuova panda 900 twin air natural power e devo dire che è una bomba come prestazioni...sono rimasto davvero colpito dalla facilità di ripresa in salita! poi si guida davvero bene, è piu bilanciata della mia panda II serie np, sembra insomma promettere bene!
di contro ho notato il rumore del motore...sembra di star a bordo di una 500 modificata! Sorriso
ora vedremo se saprà mantenere gli stessi consumi del 1.4 fire np (o come dicono addirittura inferiori) e se il motore nel rapporto manutenzione/longevità garantirà i suoi 250.000 km "tranquilli"
Ospite - Sab 22 Set 2012, 21:03
Oggetto:

Sulle buone prestazioni e sul sound orribile non c'erano dubbi, vedremo il resto
Gambler - Dom 23 Set 2012, 14:16
Oggetto:

No, dico... Ma di cosa stiamo parlando? Ma che prezzo sarebbe? A parte il listino FOLLE, 16500 euro sono piú di una punto NP, diverse migliaia di euro in piú rispetto alla motorizzazione GPL, e almeno 5000 euro in piú rispetto ad una qualsiasi utilitaria a benzina!

Ultimo confronto: con 16500 euro compri DUE panda classic a benzina.... E ne cresce..

Che senso ha? Vogliono far diventare il metano uno status symbol??
Ospite - Dom 23 Set 2012, 15:52
Oggetto:

concordo pero' ricorda che a 16500 e' full optional o quasi

poer' si costa veramente troppo ,2000-3000€ in meno vale

son andato a vederla ieri e dentro e' definiamola mediocre per quel prezzo

considerando il periodo aspetto

ah ma il tizio del concessionario mi ha detto che di incentivi manco l ombra per gennaio

e' cosi'?

comunque ora offrono interessi 0 x4 anni e qualche cavolata come bonus all acquisto
mtmr - Dom 23 Set 2012, 15:56
Oggetto:

Gambler ha scritto:

Vogliono far diventare il metano uno status symbol??

No, semplicemente possono tenere un ottimo margine di guadagno a fronte delle richieste di mercato.
Però almeno hanno lasciato la vecchia panda (per ora).
Gambler - Lun 24 Set 2012, 10:28
Oggetto:

Voglio vedere le richieste di mercato a questi prezzi..

Ripeto, la stragrande maggioranza dei potenziali acquirenti non ha più di 11-12 mila euro di budget per una utilitaria del segmento A (e guardate che 11 mila euro sono già tanti, visto il periodo).

Non so come faranno i concessionari a far passare questi prezzi per una "panda a gas", che dovrebbe essere sinonimo di risparmio, anche perchè noi conosciamo la differenza tra metano e GPL, ma una panda NP, a listino a 19500, esce sul mercato alla pari ad una alfa mito 1.4 gpl turbo progression da 120 cv.... !!! E di queste, gli sconti ci sono eccome....

boh! contenti loro.... io spero solo che i connazionali di Pomigliano non paghino le eventuali conseguenze...
Ospite - Lun 24 Set 2012, 10:34
Oggetto:

Mah anche qui trovo fuori mercato il prezzo della nuova Panda NP, boh vedremo come reagirà il mercato...
Ospite - Lun 24 Set 2012, 12:21
Oggetto:

ma ci sono gia' info di sgravi economici a gennaio?
Ospite - Lun 24 Set 2012, 13:45
Oggetto:

Il problema (per noi potenziali acquirenti) è che Fiat ha un monopolio di fatto nel settore delle piccole a metano.
Al momento l'unica potenziale concorrente nel settore (VW up!) non sembra in grado di impensierire la nuova Panda CNG: se i prezzi in Italia saranno nello stesso ordine di grandezza di quelli "svizzeri" (vedi sito ufficiale VW: move up! CNG 21.450 CHF = 17.723 €; high up! CNG 23.000 CHF = 19.004 €) Fiat può dormire sonni tranquilli, anche senza sconti.
Se è così, la partita si gioca tutta in casa, tra nuova e "vecchia" Panda, al più con la Punto come terzo incomodo, ma i prezzi di listino (e gli sconti rispettivi) li deciderà pur sempre il dott. M.
Ospite - Lun 24 Set 2012, 13:56
Oggetto:

Anche io purtroppo penso che i prezzi della UP saranno comunque alti per una utilitaria, quello che non capisco è la strategia fiat dove fanno pagare una panda di + di una punto anche se mi rendo conto che la panda è un nuovo progetto e nuovo motore ma pur sempre è di una categoria inferiore
Ospite - Lun 24 Set 2012, 14:09
Oggetto:

Tranquillo! (si fa per dire...) vedrai che appeno aggiornano la Punto a metano con il nuovo motore alzano i prezzi anche di quella!
A proposito dei prezzi svizzeri della up! va detto che forse sono "drogati" da qualche incentivo della Confederazione e/o dei singoli Cantoni
La versione base a benzina (take up! 60 CV/44Kw) costa 15.750 CHF = 13.013 €
Molto di più dei 9.500 € dell'offerta VW in Italia per la stessa versione (ammesso che l'allestimento base italiano sia identico all'allestimento base svizzero)
E pensare che lì pagano un misero 8% di IVA (altro che il nostro 21%)...
yalen86 - Lun 24 Set 2012, 14:23
Oggetto:

Ma davvero sono già visualizzabili in concessionaria le panda a metano e trekking?
O sono solo in alcune città e concessionarie più grandi?
Ospite - Lun 24 Set 2012, 14:44
Oggetto:

paf65 ha scritto:
Tranquillo! (si fa per dire...) vedrai che appeno aggiornano la Punto a metano con il nuovo motore alzano i prezzi anche di quella!
A proposito dei prezzi svizzeri della up! va detto che forse sono "drogati" da qualche incentivo della Confederazione e/o dei singoli Cantoni
La versione base a benzina (take up! 60 CV/44Kw) costa 15.750 CHF = 13.013 €
Molto di più dei 9.500 € dell'offerta VW in Italia per la stessa versione (ammesso che l'allestimento base italiano sia identico all'allestimento base svizzero)
E pensare che lì pagano un misero 8% di IVA (altro che il nostro 21%)...

Sai già che motori metterano alla GP?
Ospite - Lun 24 Set 2012, 14:52
Oggetto:

no, era solo un'ipotesi e non so neanche se augurami che succeda a breve, per i poveracci che producono i "vecchi" motori
@ yalen86: ho fatto un salto in concessionaria sabato mattina e mi hanno detto che non arriverà prima di giovedì/venerdì prossimo. Ma qui siamo alla periferia dell'impero. Mi pare che altrove qualcuno l'abbia già vista e provata dal vivo.
Ospite - Lun 24 Set 2012, 15:57
Oggetto:

oh_baba ha scritto:
Sai già che motori metterano alla GP?


Il TwinAir benzina sulla Punto c'è già, quindi probabilmente metteranno quello (in pratica lo stesso TwinAir da 80 cavalli che monta la nuova Panda NP)...bisogna però vedere quando lo faranno, non credo in tempi brevi
Ospite - Lun 24 Set 2012, 19:54
Oggetto:

Raga stasera sono in passato in conce Fiat per altre cose e mi diceva uno dei proprietari che secondo loro la Fiat ha alzato troppo il prezzo della Panda NP rispetto al vecchio modello che,udite udite,non andra' affatto in pensione alla fine del 2012.Per il momento sono solo indiscrezioni trapelate da fonti sindacali,ma pare che la Fiat Panda polacca,la Classic che sarà costruita a Tychy fino al dicembre prossimo,verrà da gennaio 2013 prodotta a Pomigliano.Mi diceva che a Pomigliano,nel 2012,saranno prodotte al massimo 100mila Panda nuove,mentre a Tychy circa 60mila.Strana mossa di Fiat,secondo lui era molto piu' semplice fare delle versioni economiche della Twin Power NP ed è convinto che con questi prezzi il cliente tipo metanista andra' sulla Classic alla grande.Sul fronte incentivi in concessionaria non sapevano nulla di preciso,ad esempio come quantificarli,se ci saranno o meno,se saranno riservati a chi rottama.Insomma un disastro.Appena i clienti vedono la Panda 2012 Twin NP in vetrina sono entusiasti,quando il venditore spara i 15mila Euro,gli acquirenti si fiondano subito sul vecchio modello,anche se di fatto è molto piu' scarno di una Dynamic. Ghigno
Ospite - Lun 24 Set 2012, 22:51
Oggetto:

bah io do tempo max fino a gennaio poi quasi sicuramente ciao ciao

peccato perche' finalmente un motore e' riuscito a sfruttare il metano come si deve
linusplus - Mar 25 Set 2012, 10:06
Oggetto:

Ho ordinato oggi la mia Panda NP: Lounge, Blue&me, Pack Premium, Turchese e ESP: 14950.

Speriamo bene!
Ospite - Mar 25 Set 2012, 10:30
Oggetto:

muoio dalla voglia di conoscere le tue impressioni di guida...
Ospite - Mar 25 Set 2012, 11:39
Oggetto:

e sei il secondo utente mi pare

tempo previsto pure a te 5 settimane?
comunque son davvero curioso di dati reali
linusplus - Mar 25 Set 2012, 12:35
Oggetto:

Mi ha detto 40-50 gg.
Vi darò i dati il prima possibile, vi avverto che io ho il piede leggerissimo!
Ospite - Mar 25 Set 2012, 13:26
Oggetto:

Anche questo è un prezzo piuttosto altino per una panda, sebbene sia, anche questa, praticamente full optional!
dambro82 - Mar 25 Set 2012, 14:18
Oggetto:

mi iscrivo per conoscere le prime impressioni di chi ha acquistato la nuova panda a metano
posy - Mar 25 Set 2012, 14:47
Oggetto:

la cosa migliore è farsi una proprio impressione.

Prova a passare in concessionario, i più forniti dovrebbero avere la vettura test drive
yalen86 - Mar 25 Set 2012, 18:53
Oggetto:

Ma gli sconti che fanno le concessionarie fiat sono diversi da quelli che fanno le concessionarie plurimarche??
Cioè mi è capitato che il preventivo fiat comprendeva uno sconto di 2mila euro, mentre quello plurimarche soli 1200 euro (riferiti a una Panda Trekking) e a detta di quest'ultimo dice che i trattamenti con la casa costruttrice sono identici.

2000 euro non sono pochi considerato il fatto che la Panda è uscita da poco. E aspettare il mese di ottobre per vedere se aumentano di 500 euro.. o li riducono di 500.. mi sembra un bel rischio.
jinky89 - Mar 25 Set 2012, 21:29
Oggetto:

Ciao a tutti vi scrivo per dirvi che oggi ho ordinato la nuova panda twinair natural power. Sorriso Sorriso
Ho preso il modello lounge bianco sincero con:
- tetto apribile SKyDome
- Pack Techno blue&me, tom tom 2Live
-Pack Premium con cerchi in lega da 15" + sensori di parcheggio
Il tutto a 16450€
Ospite - Mar 25 Set 2012, 22:02
Oggetto:

linusplus ha scritto:
Ho ordinato oggi la mia Panda NP: Lounge, Blue&me, Pack Premium, Turchese e ESP: 14950.

Speriamo bene!


Possibile che per tale configurazione, da un prezzo di listino di 17.550 € siano scesi a 14950? Non sarebbe male come sconto (2600 euro!!). Confermi che è così o ti sei sbagliato a scrivere?
markus - Mer 26 Set 2012, 00:32
Oggetto:

Ciao a tutti,
domenica scorsa ho provato la nuova panda N/P (la concessionaria era aperta per il lancio della nuova 500L).
Vi riassumo in pochi punti gli aspetti positivi e negativi che ho riscontrato :
ASPETTI POSITIVI
1)prestazioni equivalenti ad un 1300 T.diesel di pari potenza(ha un tiro formidabile);
2)il venditore dice che fa 300 Km con 10 euro di metano.
ASPETTI NEGATIVI
1)il borbottio del motore al minimo sembra di una motoretta;
2)a basse velocità è meno fluida del vecchio 1200 N/P
3)quando si accellera velocemente il motore si fa sentire nell'abitacolo.;
4)il prezzo della panda che ho provato è di 13.800 euro(versione base con solo aria condizionata e vernice metallizzata...e nulla altro!!!)
...comunque sia , malgrado gli aspetti negativi, il nuovo motore turbo-metano mi ha piacevolmente sorpreso!!!!!!
linusplus - Mer 26 Set 2012, 02:51
Oggetto:

Romeo84 ha scritto:
linusplus ha scritto:
Ho ordinato oggi la mia Panda NP: Lounge, Blue&me, Pack Premium, Turchese e ESP: 14950.

Speriamo bene!


Possibile che per tale configurazione, da un prezzo di listino di 17.550 € siano scesi a 14950? Non sarebbe male come sconto (2600 euro!!). Confermi che è così o ti sei sbagliato a scrivere?


Confermo...
Tieni presente che il pack premium viene praticamente in regalo sulla lounge.
Ospite - Mer 26 Set 2012, 10:09
Oggetto:

markus ha scritto:

ASPETTI POSITIVI
2)il venditore dice che fa 300 Km con 10 euro di metano.


Il venditore dice...il venditore vuole che tu compri la macchina, l'aspetto positivo sarebbe che tu verificassi che realmente la macchina fa 300 km con 10 euro Sorriso
yalen86 - Mer 26 Set 2012, 10:21
Oggetto:

Ma rispetto alla Panda 1.4 la capacità delle bombole è la stessa o è aumentata?

Nella nuova sono 12kg... nella vecchia?

Se la capacità è la stessa.. speriamo veramente che la nuova consumi meno della vecchia.. o altrimenti saremo intorno lì.. 280km Occhiolino Perché se ne consumasse la metà penso che non la comprerebbe nessuno.
Le prime pubblicità sparavano proprio 350km con 12 euro..
spina - Mer 26 Set 2012, 10:25
Oggetto:

Se leggessi le schede tecniche non faresti domande inutili...
Spazientito Admin
Ospite - Mer 26 Set 2012, 10:59
Oggetto:

linusplus ha scritto:
Romeo84 ha scritto:
linusplus ha scritto:
Ho ordinato oggi la mia Panda NP: Lounge, Blue&me, Pack Premium, Turchese e ESP: 14950.

Speriamo bene!


Possibile che per tale configurazione, da un prezzo di listino di 17.550 € siano scesi a 14950? Non sarebbe male come sconto (2600 euro!!). Confermi che è così o ti sei sbagliato a scrivere?


Confermo...
Tieni presente che il pack premium viene praticamente in regalo sulla lounge.


Buon giorno

Anche io, ieri, ho acquistato la nuova Panda Lounge con il pack premium, vernice metalizzate ed Esp mi hanno chiesto €.15.100, consegna 30 gg circa...speriamo bene Perplesso
Jano - Mer 26 Set 2012, 11:02
Oggetto:

Il fattore che più mi interessa è la fruibilità ai bassi regimi... se per dare spunto occorre tirare su' il motore ai 2000 giri... Perplesso la guida si fa' nervosetta e i consumi non sono favoriti specie nel ciclo urbano, dove dolcezza e fluidità contano... comunque pretendere più coppia e potenza-che non si ricavano dla nulla- con meno consumi e po' come volere la botte piena e la moglie ubriaca. Certo è l'efficienza che deve migliorare, e in questo motore è sicuramente ottimizzata.
Vedremo i progressi fatti... Sorriso
Ospite - Mer 26 Set 2012, 11:36
Oggetto:

Denis84 ha scritto:
markus ha scritto:

ASPETTI POSITIVI
2)il venditore dice che fa 300 Km con 10 euro di metano.


Il venditore dice...il venditore vuole che tu compri la macchina, l'aspetto positivo sarebbe che tu verificassi che realmente la macchina fa 300 km con 10 euro Sorriso


vero pero' gia' le vecchie panda facevano a regimi bassi 30km con 1 kg e sicruamente con questa le cose non peggiorano

visti i suoi 13 kg si superano i 300 anche con il piede pesante
dambro82 - Mer 26 Set 2012, 11:55
Oggetto:

ma non c'è una bella prova??
Ospite - Mer 26 Set 2012, 12:18
Oggetto:

gatsu ha scritto:
[
visti i suoi 13 kg si superano i 300 anche con il piede pesante


perchè dovrebbe caricare 13 kg di metano se ha lo stesso bombolame della panda II che ne carica (forse altrove, qui dallemi eparti mai più di 10.5 e siamo in tanti a confernarlo... ) 12 di kg?
Ospite - Mer 26 Set 2012, 15:13
Oggetto:

buonasera,sono un nuovo iscritto e nuovo metanista.

ho ordinato ieri una nuova panda metano versione POP ( la base) con aggiunta climatizzatore e chiusura con telecomando.

prezzo di listino totale compresa IPT 15220 - sconto di circa 1700 euro

pagata 13600 con autoradio omaggio

consegna stimata in 5-6 settimane

interessante soprattutto il finanziamento a tasso zero.

sinceramente ero molto interessato alla yaris ibrida nuova...accessoriatissima..molto ben rifinita e tecnologicamente avanzata..in questi giorni la vendono a 15000 euro...un affare!
purtroppo è un po bassa..e abitando in campagna è un problema..poi non avevano offerte per il finanziamento..quindi alla fine mi veniva a costa altre 3000 euro in piu' di interessi..fuori budget.
Ospite - Mer 26 Set 2012, 18:55
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
gatsu ha scritto:
[
visti i suoi 13 kg si superano i 300 anche con il piede pesante


perchè dovrebbe caricare 13 kg di metano se ha lo stesso bombolame della panda II che ne carica (forse altrove, qui dallemi eparti mai più di 10.5 e siamo in tanti a confernarlo... ) 12 di kg?


http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=10599

dove sta l inghippo?
spina - Gio 27 Set 2012, 07:45
Oggetto:

non c'è alcun inghippo... fa vede il litraggio mentre quanto si carica in kg può essere variabile di un +/- 7,5% attorno ad un valore medio e in alcuni casi fino a +/- 15%
In particolare 72 litri consentono di caricare circa 12 kg che con la tolleranza di cui sopra diventano 11-13 kg e in casi particolari 10-14 kg.
Francesco1983 - Gio 27 Set 2012, 10:35
Oggetto:

ciao a tutti, ieri sera ho ordinato anche io la nuova panda twin air metano, versione easy+clima+volante e pomello in pelle+sedile regolabile+sist. vivavoce blue&me+comandi radio al volante+fasce paracolpi laterali+ ESC + ASR/MSR, HBA + Hill Holder = listino 16514, scontata 13600 con tasso zero.

Per me non si possono fare paragoni tra questa e la vecchia, tra l'altro fuori produzione da pochi giorni come riferito dal venditore fiat, sono due auto diverse, a partire dalle rifiniture e spazio interno più ampio al motore.

La vecchia versione al confronto sembra una 127, spartana ed essenziale negli interni, nulla a che vedere con la nuova, le 2000-2500 euro di differenza se analizziamo le varie innovazioni sono anche poche, per meglio dire 11000-11500 per la vecchia panda sono anche troppi, considerato che è un modello di 10 anni fa equipaggiato con un motore del 1985, senza nulla togliere a questa auto ci mancherebbe. Fermo restando che entrambe hanno un prezzo elevato.
Ospite - Gio 27 Set 2012, 10:48
Oggetto:

cavolo 3000 euso di sconto sono veramente tantissimi!
probabilmente è una questione geografica..perchè io ho sentito varie concessionarie in toscana e gli sconti oscillavano tutti tra i 1500-2000 in base alle versioni.

il 20 % mi sconto mi sembra veramente tanto..oltre il margine di guadagno del concessionario probabilmente ..ma avevi qualche sconto particolare?
Francesco1983 - Gio 27 Set 2012, 11:04
Oggetto:

no, niente di particolare, magari hanno avuto un occhio di riguardo dato che 5 anni fa acquistai un'altra auto natural power, comunque mi ha detto che da pochi giorni era arrivata una circolare fiat in cui si danno ulteriori 500euro di sconto su questa versione, non so quanto dura o se scade.
Ospite - Gio 27 Set 2012, 11:27
Oggetto:

non è lo sconto ad essere folle ma il prezzo di listino!!
Ospite - Gio 27 Set 2012, 11:36
Oggetto:

sicuramente il prezzo di listino è folle... il problema è che non ci sono alternative sul mercato..quindi se vuoi una utilitaria a metano la scelta è obbligata! ..allora io con "solo" 1600 euro di sconto ho preso una fregatura??
linusplus - Gio 27 Set 2012, 11:50
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
no, niente di particolare, magari hanno avuto un occhio di riguardo dato che 5 anni fa acquistai un'altra auto natural power, comunque mi ha detto che da pochi giorni era arrivata una circolare fiat in cui si danno ulteriori 500euro di sconto su questa versione, non so quanto dura o se scade.


Pure io sono rientrato in tempo per i 500 euro ulteriori di sconto. Mi hanno detto che erano per un numero limitato di vetture e comunque solo fino al 30 Settembre. Ovviamente del futuro non c'è certezza, magari a Novembre ce ne saranno 1000!
Francesco1983 - Gio 27 Set 2012, 11:57
Oggetto:

se hai fatto vari preventivi nelle concessionarie a te vicine e sei andato dal più basso non hai preso una fregatura, magari lo sconto che ti ha fatto non è tanto, è nella norma, ma ogni concessionario fa sconti e prezzi diversi, per fortuna.
Ospite - Gio 27 Set 2012, 12:01
Oggetto:

come è possibile..io l'ho ordinata ieri...e non mi hanno detto niente in concessionaria... mi ha solo confermato il preventivo fatto il giorno 22 settembre... forse è il caso di andare a lamentarmi..che tipo di circolare è?..cosa gli devo dire?
Francesco1983 - Gio 27 Set 2012, 12:22
Oggetto:

prima cosa chiedi le voci di sconto, se non compare la voce delle 500euro digli che sono dei gran lestofanti ed al tuo posto gli farei strappare il contratto e mi rivolgerei altrove, dopo aver chiamato il numero verde per esporgli tutto l'accaduto, così si prendono anche un bel richiamo che non fa mai male.

comunque ieri il venditore mi ha fatto vedere questo documento fiat in cui autorizzavano ulteriori 500euro di sconto in aggiunta al normale sconto che fanno. Non so dirti altro.
Ospite - Gio 27 Set 2012, 12:55
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
Per me non si possono fare paragoni tra questa e la vecchia, tra l'altro fuori produzione da pochi giorni come riferito dal venditore fiat, sono due auto diverse, a partire dalle rifiniture e spazio interno più ampio al motore.

La vecchia versione al confronto sembra una 127, spartana ed essenziale negli interni, nulla a che vedere con la nuova, le 2000-2500 euro di differenza se analizziamo le varie innovazioni sono anche poche, per meglio dire 11000-11500 per la vecchia panda sono anche troppi, considerato che è un modello di 10 anni fa equipaggiato con un motore del 1985, senza nulla togliere a questa auto ci mancherebbe. Fermo restando che entrambe hanno un prezzo elevato.


Senza nulla togliere dici, ma in realtà gli hai tolto anche troppo...nessuno vuole paragonarla a quella nuova, ma addirittura parlare di 127 mi pare eccessivo

Che poi non so chi ti ha chiesto 11500 euro, ma ti posso assicurare che la Panda Classic si trova a meno di quella cifra...c'è chi è riuscito a prenderla a 10800 euro completa di climatizzatore, fendinebbia, barre, telecomando, maniglia attiva portellone e sedili sdoppiati con poggiatesta (di fatto, l'equipaggiamento completo)

E non dimentichiamoci che parliamo di una macchina che va a metano...se levi il costo dell'impianto siamo sotto i 9mila euro, quindi meno del prezzo di listino della Panda Classic 1.2 a benzina...non so, meno di così...
Francesco1983 - Gio 27 Set 2012, 14:45
Oggetto:

non capisco il paragone della versione benzina, qui si parla di versioni metano, comunque...

probabilmente qualcuno sarà riuscito a prendere una pronta consegna con uno sconto maggiore ma non avrà mai tutti gli accessori desiderati e la configurazione come per un'auto ordinata.

Mettiamo che ci si accontenta e la si prende così com'è, perchè la pronta consegna è questa, ti devi accontentare di quello che trovi, non è il mio caso, dato che si compra un'auto ogni decennio e più, preferisco configurarla in previsione di tenerla tanto senza dover rimpiangere di non averla presa come avrei voluto.

Dato che ieri ho acquistato un'auto ho valutato bene entrambe le soluzioni, la vecchia panda accessoriata, più o meno con quelli che hai scritto, viene intorno ai 13900€ + IPT + ecc., puoi verificare sul configuratore del sito della fiat e comunque non ha disponibili tutti gli accessori della nuova.
Con lo sconto che sarebbe stato intorno ai 2000€, dato che su questa non c'erano le ulteriori 500€ come per la nuova e costando di meno non si ha lo stasso sconto, lo sconto variava anche in base all'importo, più è alto più aumenta lo sconto anche se di poco, sarebbe venuta intorno ai 12000€ non di meno.

Al di là dell'aspetto economico, avendo visto e provato la nuova credo che i motivi della scelta siano prevalentemente sulla qualità dell'auto.

Esternamente sono entrambe di lamiera Sorriso può piacere o no sia l'una che l'altra.
Internamente credo che sia indiscutibile la migliore qualità e il maggior spazio rispetto alla vecchia.
Sul motore ci sono differenze abissali, i consumi ridotti del twinair dati dalla cilindrata minore e dall'accelerazione tramite alzata delle valvole e non tramite farfalla che porta diversi benefici che non sto qui a scrivere, una coppia maggiore del 40% già a 1900giri, distribuzione a catena e non a cinghia e punterie idrauliche il che comporta minori costi di esercizio rispetto alla vecchia, ecc.

Insomma credo che di fronte a queste innovazioni ci sia poco da discutere, per me dopo averle viste e provate sono 2 auto diverse anche se hanno lo stesso nome.
markus - Gio 27 Set 2012, 15:00
Oggetto:

Denis84 ha scritto:
markus ha scritto:

ASPETTI POSITIVI
2)il venditore dice che fa 300 Km con 10 euro di metano.


Il venditore dice...il venditore vuole che tu compri la macchina, l'aspetto positivo sarebbe che tu verificassi che realmente la macchina fa 300 km con 10 euro Sorriso



Per verificare il reale consumo dovrei acquistarla!!!
Per il momento preferisco aspettare un anno,così potrò verificare se il motore(o altro) ha delle noie o è veramente affidabile come dicono!!!
Chiaramente qualcuno farà da cavia Ghigno Risata a crepapelle Ghigno !!!!
Ospite - Gio 27 Set 2012, 15:35
Oggetto:

riguardo a questi 500 euro di sconto aggiuntivi ho chiamato la fiat e mi non mi hanno saputo dire quando sia uscito questo ulteriore sconto..e che ogni concessionario puo' accettare o meno questo sconto..

poi ho chiamato il concessionario presso cui ho ordinato l'auto e non ne era a conoscenza...dice che si informava e mi faceva sapere.. secondo lui è solo per il pronta consegna...voi ne sapete qualcosa in piu'?..è uno sconto aggiuntivo a quello pubblicizzato fiat (circa 1500 euro)..oppure è solo per il pronta consegna (che sul metano non credo esista)??
markus - Gio 27 Set 2012, 15:38
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
non capisco il paragone della versione

Dato che ieri ho acquistato un'auto ho valutato bene entrambe le soluzioni, la vecchia panda accessoriata, più o meno con quelli che hai scritto, viene intorno ai 13900€ + IPT + ecc., puoi verificare sul CONFIGURATORE del sito della fiat e comunque non ha disponibili tutti gli accessori della nuova


Caro Francesco1983, lasciomo perdere il configuratore FIAT, infatti con questo, la tua nuova pandina verrebbe circa 18.000 euro!!!!
Poi per il resto,avendo io una panda N/P con quasi 100.000 km e avendo provato domenica scorsa la nuova, ti posso dire che ci sono diverse cose da chiarire:
1)quella nuova è meno regolare ai bassi regimi ed alle basse velocità;
2)che consumi meno lo potrai dire solamente dopo averla usata per diverse settimane;
3)la panda classic con clima , fendinebbia, vern.met.,barre, sedili sdoppiati,costa realmente 11.400 euro chiavi in mano.
Di quello che hai detto condivido solo 2 cose:
1)la nuova panda è tecnicamente superiore ed i materiali (interni ed esterni) sono migliori;
2)se un'auto la teniamo un decennio , è giusto prenderla con gli accessori che"amiamo"
Saluti
Ospite - Gio 27 Set 2012, 15:58
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
non capisco il paragone della versione benzina, qui si parla di versioni metano, comunque...

probabilmente qualcuno sarà riuscito a prendere una pronta consegna con uno sconto maggiore ma non avrà mai tutti gli accessori desiderati e la configurazione come per un'auto ordinata.

Mettiamo che ci si accontenta e la si prende così com'è, perchè la pronta consegna è questa, ti devi accontentare di quello che trovi, non è il mio caso, dato che si compra un'auto ogni decennio e più, preferisco configurarla in previsione di tenerla tanto senza dover rimpiangere di non averla presa come avrei voluto.

Dato che ieri ho acquistato un'auto ho valutato bene entrambe le soluzioni, la vecchia panda accessoriata, più o meno con quelli che hai scritto, viene intorno ai 13900€ + IPT + ecc., puoi verificare sul configuratore del sito della fiat e comunque non ha disponibili tutti gli accessori della nuova.
Con lo sconto che sarebbe stato intorno ai 2000€, dato che su questa non c'erano le ulteriori 500€ come per la nuova e costando di meno non si ha lo stasso sconto, lo sconto variava anche in base all'importo, più è alto più aumenta lo sconto anche se di poco, sarebbe venuta intorno ai 12000€ non di meno.

Al di là dell'aspetto economico, avendo visto e provato la nuova credo che i motivi della scelta siano prevalentemente sulla qualità dell'auto.

Esternamente sono entrambe di lamiera Sorriso può piacere o no sia l'una che l'altra.
Internamente credo che sia indiscutibile la migliore qualità e il maggior spazio rispetto alla vecchia.
Sul motore ci sono differenze abissali, i consumi ridotti del twinair dati dalla cilindrata minore e dall'accelerazione tramite alzata delle valvole e non tramite farfalla che porta diversi benefici che non sto qui a scrivere, una coppia maggiore del 40% già a 1900giri, distribuzione a catena e non a cinghia e punterie idrauliche il che comporta minori costi di esercizio rispetto alla vecchia, ecc.

Insomma credo che di fronte a queste innovazioni ci sia poco da discutere, per me dopo averle viste e provate sono 2 auto diverse anche se hanno lo stesso nome.


Non discuto sulla qualità, sono tutti discorsi già fatti e abbastanza scontati Occhiolino

Io valutavo il puro aspetto economico, teoricamente l'aspetto più importante per chi cerca il risparmio e ha bisogno di un auto da utilizzare tutti i giorni in città...l'ho già detto e lo ripeto: chi può permettersi di spendere 14mila euro (o più) per la Panda, non ha motivo di non farlo...e non ha neanche motivo di fare paragoni tra la Panda nuova e quella vecchia

Per il resto, fare i prezzi tenendo conto del configuratore della FIAT vale quello che vale...il prezzo lo fa il concessionario e oggi la Panda Classic con pack clima si trova a meno di 11mila euro...un paio di settimane fa ho letto di un preventivo da 9900 euro (su ordinazione, niente pronta consegna)...alla fine l'importante è farsi un giro dei concessionari per trovare l'offerta migliore, magari ci vuole un pò di pazienza, ma è possibile risparmiare oltre 3mila euro rispetto alla Panda nuova...che magari per alcuni non sono poi tanti, ma per parecchia gente può essere una cifra importante
Francesco1983 - Gio 27 Set 2012, 23:44
Oggetto:

caro markus, non so che configuratore tu abbia usato ma ti posso assicurare che la mia configurazione viene 16525€ appena fatta sul sito fiat, perfettamente in linea con il prezzo di contratto di ieri, d'altronde non poteva essere altrimenti, che credibilità avrebbe una casa automobilistica? Il configuratore sul sito ha i prezzi e gli optionals aggiornati, legge gli stessi dati che ha il concessionario, provare per credere.

In merito al consumo credo che dire che consuma lo stesso o di più della vecchia versione significa prendersi in giro, dato che si tratta di un motore di ultima generazione molto efficente, con 2 cilindri in meno e 500cm3 in meno. Se poi vogliamo dire che consuma di più a tutti i costi non ne parliamo più.

Il preventivo che ho scritto prima è quello fatto da un concessionario ieri, dati reali forniti da un venditore, con gli optionals che hai scritto tu non so quando venga, comunque i prezzi rispecchiano il configuratore, di certo non la svendono.

La differenza tra le 2 vesione al netto di optionals e sconto è di 2000 euro circa, la vecchia parte da 11850€, la nuova da 13900€, dati ufficiali. Giustamente chi vuole risparmiare a tutti i costi e non gli interessa altro sicuramente opta per la classic, ma considerate le migliorie della nuova il sovraprezzo ci sta tutto.

Per le 500 euro di sconto ripeto per l'ennesima volta che è una cirolare fiat, questo mi è stato detto, consiglio di chiedere ad un'altra concessionaria.
Ospite - Ven 28 Set 2012, 09:08
Oggetto:

Onestamente il discorso sui consumi non lo capisco molto...dire con certezza che una macchina consuma di più o di meno, senza neanche averla provata, è una cosa che lascia molto il tempo che trova. Anch'io, tendenzialmente, sono portato a pensare che, a parità di utilizzo, il TwinAir dovrebbe consumare qualcosa meno del Fire...ma è solo un'impressione, alla fine conta il risultato su strada e per quello bisogna aspettare

Lo dico perchè ancora non si conoscono le differenze tra le versioni a metano, ma parlando di benzina qualche confronto tra Fire e TwinAir è stato fatto e in generale il nuovo bicilindrico ha deluso abbastanza le attese (non tanto per il confronto con il Fire, quanto perchè FIAT ha sparato cifre consumi medi irrealizzabili di 20 km/L...)

Ecco alcuni esempi:

QUATTRORUOTE: Grande Punto Fire (2005) - 12,8 km/L
QUATTRORUOTE: Punto 2012 TwinAir (2012) - 13,3 km/L
AL VOLANTE: 500 Fire (2009) - 15,2 km/L
AL VOLANTE: 500 TwinAir (2010) - 14,5 km/L
AL VOLANTE: Lancia Y Fire (2011) - 15,6 km/L
AL VOLANTE: Lancia Y TwinAir (2011) - 15,9 km/L

Come puoi vedere, almeno per le versioni a benzina, i consumi sono assolutamente paragonabili...per le Natural Power aspettiamo di vedere cosa dice la strada, è inutile "scannarsi" prima Ghigno
posy - Ven 28 Set 2012, 10:21
Oggetto:

morinozzz ha scritto:
come è possibile..io l'ho ordinata ieri...e non mi hanno detto niente in concessionaria... mi ha solo confermato il preventivo fatto il giorno 22 settembre... forse è il caso di andare a lamentarmi..che tipo di circolare è?..cosa gli devo dire?


in occasione del lancio della 500L e delle nuove versioni di panda dovrebbe essere stato accordato un sconto extra di 500 euro solo per pochi giorni, credo fine settembre
Francesco1983 - Ven 28 Set 2012, 10:25
Oggetto:

non volevo assolutamente innescare polemiche sui consumi, è per discutere oggettivamente con dei dati alla mano, sono d'accordo nel dire che al momento non c'è nulla di certo, la strada darà il verdetto sui consumi, però come tu dici si è portati a pensare ad un consumo inferiore del twinair metano, viste le innovazioni che ha.

E' anche vero però che fin'ora i dati relativi ai consumi forniti da fiat per molte auto a metano si sono dimostrati veritieri, ad esempio per panda e punto. Ho una punto 1.2 NP 2007 che fa in media 22-24 km/kg in linea con quello dichiarato da fiat (consumo combinato 23,26 km/kg).
Cosa che non avviene per il consumo della benzina, la punto mi fa 11-14 km/l a fronte di un consumo dichiarato pari a 17-18 km/l se non sbaglio.
posy - Ven 28 Set 2012, 10:28
Oggetto:

Denis84 ha scritto:
Anch'io, tendenzialmente, sono portato a pensare che, a parità di utilizzo, il TwinAir dovrebbe consumare qualcosa meno del Fire...ma è solo un'impressione, alla fine conta il risultato su strada e per quello bisogna aspettare


Il twinair tecnicamente è perfetto per il metano.
proprio grazie alle valvole controllate elettronicamente può garantire rapporti di compressioni e rendimenti diversi tra benzina e metano.
Credo proprio che consumerà meno della mia pandina classic

Andate a provarlo, le prestazioni sono ottime!
Ospite - Ven 28 Set 2012, 11:43
Oggetto:

fiat ha vantaggi a far credere che le benzina consumino meno perche ne vendono assai di piu'
al contrario il metano ha come target gente che spesso si informa per i consumi e sparare cagate non ha senso o e' controproducente

anche senza dati reali son abbastanza certo del progresso rispetto il vecchi modello per un semplice motivo:
e' il motore piu' adatto al metano sin ora fatto

diperse' il metano ha lo stesso potenziale del gasolio e fin ora le auto a metano vivevano piu' per il basso costo del carburante che non per l ottimizzazione (visto che richiede compressioni e struttura del motore diverse rispetto al tradizionale)
PAOLOPAOLO - Ven 28 Set 2012, 13:46
Oggetto:

Secondo me che il Twinair abbia un rendimento a metano decisamente migliore del Fire é fuori discussione, il turbo genera un rapporto di compressioen elevato (il fire 1200 NP ce l'ha basso persino per un auto a benza) indispensabile per bruciare i 120 ottani del metano, ha il multiair che consente una fasatura ottimale della distribuzione, una cilindrata unitaria ottimale (pare il miglior rendimento si ottenga con 400-450cc per cilindro). Come tutti i motori studiati apposta per il metano (il vecchio fire non lo era) dal TSI VW al 1.6 Opel, i rendimenti si sono sempre dimostrati decisamente più elevati.
Ora che questo indubbio miglior rendimento si trasformi in minori consumi é vero fino a un certo punto: é vero se viaggi come viaggiavi con il vecchio fire, ovvero molto tranquillo (per forza di cosa) magari arrancando sulle salite, faticando a sorpassare e sfruttando poco la modesta cavalleria (in particolare del 1200). Ora se invece gli 80 (scalpitanti non piatti come i 77 del fire 1.4) cavalli del Twinair li usi anche solo in parte magari senza nemmeno rendertene conto, é normale che i consumi anziché diminuire aumenteranno.
Io scommetto che questa auto se metterà tutti daccordo sulle prestazioni creerà molti pareri contrastanti sui consumi, da un lato chi guida molto tranquillo o fa percorsi a velocità costante obbligata (extraurbano, superstrade ecc.) ne sarà contento e constaterà un aumento dell'autonomia e una riduzione dei consumi rispetto al fire. Chi invece la userà senza avere la fissa sui consumi, sfruttando non l'abbondante cavalleria ma anche solo la migliore coppia motrice, magari in città o in montagna, non potrà che constatare un aumento (anche sensibile) dei consumi rispetto al vecchio fire .
Per questo secondo me era molto utile che Fiat lasciasse il pulsantino con le due mappature (che al contrario di tutti gli altri twinair mi pare non abbia la versione NP) e che magari aumentasse un pelo la capacità delle bombole, anche viste la maggior dimensione dell'auto e la propensione ad un uso più a lungo raggio che offre questa nuova Panda.

Ciao

Paolo
Ospite - Ven 28 Set 2012, 14:01
Oggetto:

Mi sembra un ragionamento molto sensato Pollice su
jefff - Ven 28 Set 2012, 15:31
Oggetto:

condivido anch'io il ragionamento di paolopaolo (fra l'altro mi chiamo paolo anch'io...), e aggiungo che secondo me il twinair NP avvicinerà anche parecchi non metanisti al metano, e ad occhio spingeranno di più sull'acceleratore, lamentandosi poi dell'autonomia (quando invece chi viene magari da una panda metano 1.2 vedrà più il miglioramento e si lamenterà di meno)
markus - Ven 28 Set 2012, 15:52
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
caro markus, non so che configuratore tu abbia usato ma ti posso assicurare che la mia configurazione viene 16525€ .......


Scusami Francesco, ma nel configurare la tua auto ho fatto l'errore di aggiungere il tettino apribile sky-dome(1000 euro).
Allo stesso tempo voglio confermare che un mio amico ha acquistato di recente una panda classic N/P al prezzo di 11.400 euro(con gli optional che ti avevo scritto).
Concludo facendoti le congratulazioni per la tua nuova PANDA , sono sicuro che ti darà parecchie soddisfazioni...........anche io ci sto facendo un "pensierino"!!!!!
Saluti
Ospite - Ven 28 Set 2012, 15:53
Oggetto:

jefff ha scritto:
condivido anch'io il ragionamento di paolopaolo (fra l'altro mi chiamo paolo anch'io...), e aggiungo che secondo me il twinair NP avvicinerà anche parecchi non metanisti al metano


Speriamo di no Ghigno
Francesco1983 - Ven 28 Set 2012, 16:07
Oggetto:

ti ringrazio anche se per il momento la useranno i miei genitori, che con immensa fatica ho convinto ad acquistare un'auto a metano.
Io per ora mi tengo la vecchia e fedele punto 1.2 np, anche se mi piacerebbe cambiarla più che altro per le prestazioni e l'autonomia, ma non è possibile.

Appena arriva scriverò i consumi registrati.

W il metano e speriamo che sempre più persone si convertano a questo carburante, ci sarebbe meno inquinamento per l'ambiente e per noi.
yalen86 - Ven 28 Set 2012, 16:26
Oggetto:

Forse per egoismo... spero che non tutti si piombino sul metano.. altrimenti il prezzo di questo arriverà a quello del gasolio e della benzina.


Per quanto riguarda le offerte io non ho ancora capito come mai nel giro di pochi km di distanza (sempre nella stessa provincia) alcune concessionarie fanno meno sconto di altre (chi 1200 euro chi 2000 euro per una Trekking non ulteriormente accessoriata). Alle mie domande i commercianti (sia monomarca che plurimarche) hanno sempre risposto con un "non lo so.. è la Fiat..".
Qualcuno ha capito meglio di me al riguardo?
Rufus1973 - Ven 28 Set 2012, 16:40
Oggetto:

guarda, probabilmente è il fatto che ci sono più (troppi?) concessionari Fiat che di altre marche. Quando abbiamo preso la Panda NP per mamma, tra l'uno e l'altro c'era una significativa differenza (500/700 euro) sullo stesso allestimento. Altra esperienza: quando abbiamo preso la Punto NP, anni fa, ballavano addirittura 1200 euro di eco incentivo (aggiunto da mamma Fiat a quello statale disponibile allora) in più o in meno.

Quindi approfittane (è questa la concorrenza!!!) e gira!!!

Saluti, Raffaele
yalen86 - Ven 28 Set 2012, 17:38
Oggetto:

Grazie per la risposta Occhiolino
Ormai aspettiamo martedì o mercoledì per ordinarla.. mio padre vuole vedere se a ottobre magari esce qualche aggiornamento su queste offerte.
Personalmente dubito che riducano le offerte un mese dopo il debutto (al massimo mantengono le stesse offerte o le aumentano).
Ospite - Ven 28 Set 2012, 20:44
Oggetto:

ma io vorrei capire se a gennaio ci sta o meno quel famoso 20% in meno per le auto che inquinano poco in cui ricade la panda metano
a sto punto conviene aspettare gennaio se e' tutto confermato
Ospite - Ven 28 Set 2012, 21:02
Oggetto:

@getsu
E chi lo Sa' come e quali saranno sti incentivi , mi sa che non lo Sa Nessuno di preciso come funzionera' io so solo che la legge e' stata approvata ma pare che il 75 % dei ,per altro pochi fondi a disposizione , vadano al parco auto aziendale per i privati solo briciole .. Se ne rimangono ...
yalen86 - Ven 28 Set 2012, 21:03
Oggetto:

Chi vive vede... Occhiolino

Se è quello che dicevano in parlamento qualche giorno fa.. la maggioranza era contraria a sborsare soldi per incentivare.
Magari cambieranno idea.
gipi - Ven 28 Set 2012, 23:18
Oggetto:

mikkk ha scritto:
la legge e' stata approvata ma pare che il 75 % dei ,per altro pochi fondi a disposizione , vadano al parco auto aziendale per i privati solo briciole .. Se ne rimangono ...


Ma i concessionari dove siete stati,a proposito di questi incentivi cosa dicono?(se dicono di non saperne niente cambiate concessionario...)
Ospite - Sab 29 Set 2012, 06:45
Oggetto:

gipi ha scritto:
mikkk ha scritto:
la legge e' stata approvata ma pare che il 75 % dei ,per altro pochi fondi a disposizione , vadano al parco auto aziendale per i privati solo briciole .. Se ne rimangono ...


Ma i concessionari dove siete stati,a proposito di questi incentivi cosa dicono?(se dicono di non saperne niente cambiate concessionario...)

dicono che non ci sono e che fin ora nella finanziaria non e' stao approvato nulla...
almeno a quello che son andato io
Ospite - Sab 29 Set 2012, 09:54
Oggetto:

I concessionari devono vendere ora non aspettare gennaio ....

http://www.motori.it/ecoauto/13943/incentivi-auto-2013-fino-a-5000-euro.html

Comunque sara '. Il solito pasticcio all' italiana. ... Sigh Spazientito
Ospite - Sab 29 Set 2012, 09:58
Oggetto:

Se avete voglia di leggervi 226 pagine di decreto , eccolo qui

http://www.guidando.it/wp-content/uploads/2012/08/decreto-sviluppo-approvato.pdf

Bye
Ospite - Sab 29 Set 2012, 12:11
Oggetto:

mikkk ha scritto:
I concessionari devono vendere ora non aspettare gennaio ....

http://www.motori.it/ecoauto/13943/incentivi-auto-2013-fino-a-5000-euro.html

Comunque sara '. Il solito pasticcio all' italiana. ... Sigh Spazientito

e' lo stesso commento che ho fatto appena uscito dalla concessionaria...

purtoppo non avevo la certezza piena e giustamente ho chiesto
markus - Sab 29 Set 2012, 13:50
Oggetto:

Sto leggendo proprio ora su "Quattroruote" che da gennaio 2013 torneranno gli incentivi. Però il grosso del pacchetto sarà per le aziende che rinnovano il loro parco auto. Per noi privati invece hanno previsto poche risorse, che a detta loro finiranno in meno di un mese!!!!!

Comunque bisogna anche considerare che gia oggi la fiat applica sulla nuova PANDA N/P uno sconto netto dal listino di 2.000 euro.
A MIO PARERE, se da gennaio ci saranno gli incentivi:
1)ritoccheranno i listini prezzi (chiaramente a salire);
2)lo sconto di 2000 euro della casa ve lo potete anche dimenticare!!!
assamte - Sab 29 Set 2012, 14:46
Oggetto:

se volete vi indico chiaramente e incofutabilmente(ho visto il file) gli sconti della campagna fiat su panda NP

500 € per ordini entro il 30/9 e IMMATRICOLAZIONE entro il 31/10
sconto pack premium/plus € 650
sconto concessionario 900 (facoltativo)
sconto extra settembre 400€
totale 2450 €
questo è quanto previsto dalle campagne fiat di settembre ovviamente se non vi informate da più concessionari rischiate di "perdervi" qualche cosa
io ho girato 4 conce poi sono andato dasl mio di sempre (7 fiat dal 2000 ad oggi) uno di questi si era "dimenticato" di mettere 1550 € di sconti
Ospite - Sab 29 Set 2012, 18:18
Oggetto:

16500 trakking + qualche accessorio
e sull incentivo mi ha detto onestamente che non ne sa ancora nulla
aspetto gennaio va'
Ospite - Sab 29 Set 2012, 21:39
Oggetto:

Io inizialmente avevo uno sconto totale di circa 1700 euro...poi grazie a voi sono venuto a conoscenza della ulteriore sconto di 500 euro... Sono tornato dal concessionario che all inizio ha detto di non sapere niente...poi insistendo un attimo mi ha tolto ulteriori 500 euro...quindi sconto totale di circa 2200 euro...adesso si ragiona! Versione pop +clima e telecomando euro 13100 su strada compresa ipt e tutto ...non male secondo me per un nuovo prodotto ...sopratutto unito al tasso zero
Francesco1983 - Dom 30 Set 2012, 09:34
Oggetto:

e secondo te si è comportato in modo corretto e professionale? deve essere il cliente ad informarsi ed insistere? e se non lo avessi letto o non ne fossi venuto a conoscenza che fine avrebbero fatto quelle 500€?
Ma stiamo scherzando, secondo me sarebbero finite direttamente in tasca del venditore.

Ti ritieni soddisfatto? beato te, io una persona che fa una cosa del genere la reputo un imbriglione altro che adesso si ragiona.

I concessionari acquistano da fiat e rivendono, ovviamente quanto più riescono a guadagnarci meglio è per loro, è un passaggio che fà aumentare il prezzo, ovviamete offrono un servizio, ma non vanno troppo per il sottile, io non ci vedo tanta buona fede.
assamte - Dom 30 Set 2012, 15:59
Oggetto:

francesco credo che tu tralasci il fatto che quella persona fa il VENDITORE e magari a provvigione quindi meno sconta più guadagna tu sei quello che compra e lo devi fare al meglio se vuoi risparmiare cioè confrontare,informarti e contrattare.
se poi come me vai dallo stesso concessionario da 12 anni e hai comperato da lui 7 auto ovviamente hai diritto ad una trasparenza immediata e comunque anche adesso con la panda trekking asppena ordinata ho girato 4 concessionari.
ripeto ha fatto il suo lavoro NON è un imbroglione.
Francesco1983 - Dom 30 Set 2012, 19:15
Oggetto:

quindi per te la trasparenza non è un diritto imprescindibile di ogni persona, è solo per chi ha dei requisiti, tipo essere cliente da 12 anni o aver comperato 7 auto....mah! le tue parole mi mettono i brividi!

la trasparenza e l'onestà dovrebbero essere diritti di tutti, le 500 euro di sconto non erano facoltativi o a discapito del venditore, era un ribasso del prezzo di listino applicato da fiat, per cui se il venditore non l' ha applicato, per qualsiasi motivo, se lo è tenuto in tasca.

Se parliamo di sconto è vero che lì si gioca il guadagno, ognuno può farne di più o di meno, ma in questo caso non ne faceva parte.
yalen86 - Dom 30 Set 2012, 21:07
Oggetto:

Non penso che i rivenditori si intaschino quei 500 euro.. sono sconti dati dalla Fiat da detrarre dal prezzo di listino.. non è che vanno direttamente nel conto corrente del commerciante (che se non sbaglio guadagna una percentuale sul totale di macchine vendute).
E' più probabile che quei 500 euro siano stati uno sconto pubblicato nell'ultima settimana di settembre per incentivare un po' l'acquisto. Un commerciante mi ha spiegato che la fiat può fare sconti diversi di mese in mese.. e anche di settimana in settimana.. come ad esempio accessori (quasi) regalati o detrazioni dal prezzo di listino.
Ospite - Dom 30 Set 2012, 21:26
Oggetto:

Diciamo che non voglio pensare che l' abbia fatto in mala fede...magari è davvero uno sconto dell'ultimo momento.. Poi non avevo nemmeno tempo purtroppo di girare in altri concessionari ..penso che oltre in certo limite di sconto non si vada..diventa veramente questione do 100 euro..
bigio67 - Lun 1 Ott 2012, 10:56
Oggetto:

Direi che il "prezzo" si sta consolidando.

però... a me interessano i consumi (faccio 30K km/anno, prevalentemente in autostrada). Qualcuno ha già in mano il gioiellino e ha fatto qualche pieno?
linusplus - Lun 1 Ott 2012, 15:48
Oggetto:

bigio67 ha scritto:
Direi che il "prezzo" si sta consolidando.

però... a me interessano i consumi (faccio 30K km/anno, prevalentemente in autostrada). Qualcuno ha già in mano il gioiellino e ha fatto qualche pieno?


Dato che l'ordinabilità è partita agli inizi di Settembre e che minimo ci vogliono 40gg per la consegna, realisticamente non credo che ce ne saranno in giro prima della fine di Ottobre.
A meno che qualcuno non prenda una di quelle che i concessionari hanno avuto per le prove...

Io spero di avere la mia per la metà di Novembre!
Ospite - Lun 1 Ott 2012, 15:57
Oggetto:

Ciao a tutti, questa è la prima volta che scrivo nel forum Sorriso Ho acquistato la nuova panda una settimana fa, versione easy + clima + esp + fendinebbia + 5° posto = 14.300€
Mi è stato applicato l'ulteriore sconto dei 500€ e il concessionario ha detto che era uno sconto applicabile nel caso in cui l'auto arrivi entro la fine di ottobre. Ora, se per caso dovesse ritardare, quei 500€ ce li mettono loro Risata a crepapelle
Ospite - Lun 1 Ott 2012, 17:34
Oggetto:

Bene ! Aspettiamo tanti bei report dai beta-tester delle nuove twin air , sopratutto x il consumo Risata
Ospite - Lun 1 Ott 2012, 18:31
Oggetto:

e aspettiamo anche eventuali incentivi a gennaio
posy - Mar 2 Ott 2012, 08:26
Oggetto:

alcuni sconti addizionali come quello dei 500 euro fanno riferimento all'ordine e non alla consegna, quindi il concessionario riceverà il bonus da fiat indipendentemente dalla consegna della vettura e dal fatto che l'abbia girato o meno al cliente finale
Quei 500 euro vengono utilizzati come ulteriore margine di trattativa
Ospite - Mar 2 Ott 2012, 09:10
Oggetto:

JDV ha scritto:
Ciao a tutti, questa è la prima volta che scrivo nel forum Sorriso Ho acquistato la nuova panda una settimana fa, versione easy + clima + esp + fendinebbia + 5° posto = 14.300€
Mi è stato applicato l'ulteriore sconto dei 500€ e il concessionario ha detto che era uno sconto applicabile nel caso in cui l'auto arrivi entro la fine di ottobre. Ora, se per caso dovesse ritardare, quei 500€ ce li mettono loro Risata a crepapelle

Tanto per capire la stessa configurazione ma solo benzina sarebbe costata 2k euro in meno?
yalen86 - Mar 2 Ott 2012, 09:44
Oggetto:

UAZ! NON usate il quote se rispondete al messaggio subito prima....altrimenti ci arrabbiamo, e poi vengono fuori i topic da duecento pagine...... Admin palerider

Basta andare a vedere nel configurator del sito fiat.

la Panda Pop a benzina con il motore 0.9 Twinair non c'è..

Con quella Easy a pari allestimento la differenza è di 2250 euro.
Stessa cosa con la Lounge.

Quindi l'impianto a metano da sé costa 2250 euro.
Ospite - Mar 2 Ott 2012, 09:54
Oggetto:

DOPPIO UAZ! vedi sopra! Admin palerider

Quindi 2250 è la cifra da mettere nel confronto costi carburanti del sito
Ospite - Mar 2 Ott 2012, 11:45
Oggetto:

dunque , configuratore fiat :
panda pop benzina 1.2 senza accessori 10.200 euro
panda pop metano 0.9 "" "" 13.950

panda easy benzina 1.2 senza accessori 10.950
panda easy metano 0.9 14.700


direi che sono quasi 4000 euro di differenza ........
yalen86 - Mar 2 Ott 2012, 11:59
Oggetto:

Io dicevo anche a parità di motore.
Il 1.2 non c'è a metano.
linusplus - Mar 2 Ott 2012, 12:16
Oggetto:

mikkk ha scritto:
dunque , configuratore fiat :
panda pop benzina 1.2 senza accessori 10.200 euro
panda pop metano 0.9 "" "" 13.950

panda easy benzina 1.2 senza accessori 10.950
panda easy metano 0.9 14.700


direi che sono quasi 4000 euro di differenza ........


Il confronto con il 1.2 a benzina non mi sembra equo, più giusto col twinair a benzina.
Dando per scontato che, se qualcuno vuo risparmiare, si può indirizzare verso il vecchio fire.
Ospite - Mar 2 Ott 2012, 12:54
Oggetto:

La nuova Panda Natural Power c'è solo con il TwinAir
Ospite - Mar 2 Ott 2012, 13:12
Oggetto:

il confronto non e' semplice, pero' il modello base pop, come benzina ha solo il 1.2 e ci sono 3700 euro di differenza con la np , mentre il modello easy ha 2 alternative a benzina 1.2 e 0.9 , e si tra lo 0.9 a benzina e quello a metano la differenza e' "solo" di 2300 euro , lo stesso con il piu' accessoriato lounge .
Ospite - Mar 2 Ott 2012, 13:38
Oggetto:

Se si vuole quantificare il peso dell'impianto a metano, il confronto va fatto a parità di motore (quindi Twinair benzina-Twinair metano)...la differenza è 2250 euro

Se invece si vuole fare un puro discorso economico, allora ci può stare il confronto 1.2 benzina-Twinair metano...le differenza sale a 3750 euro, una cifra decisamente importante per chi non ha grosse possibilità di acquisto e ha bisogno di un'auto economica da utilizzare tutti i giorni

Di fatto credo che, visto il prezzo di listino così basso, la Panda 1.2 "ruberà" parecchi clienti potenziali della Natural Power
Ospite - Mar 2 Ott 2012, 23:01
Oggetto:

comunque a gennaio se ci saranno gli incentivi la panda beneficia del 20% di incentivo oltre allo sconto del venditore per cui se si aspetta un pò si può avere una panda super accessoriata sui 12000.
yalen86 - Mar 2 Ott 2012, 23:29
Oggetto:

Bisogna vedere se la casa costruttrice e i venditori fanno lo sconto o no.
Per quello che ho letto gli incentivi sono il 70% per vetture aziendali. E non ho letto di un 20% di sconto.. Ma di uno sconto fino a 5mila euro entro i limiti dei consumi co2.

O ci sono degli aggiornamenti dell'ultim'ora?
Ospite - Mer 3 Ott 2012, 00:00
Oggetto:

per un massimo di 4 mila euro ma in misura del 20%
yalen86 - Mer 3 Ott 2012, 08:31
Oggetto:

Gli articoli che ho letto e riguardato stamattina (se almeno ci fosse un aggiornamento) parlano tutti di un bonus fino a 5000 euro (sempre a seconda della vettura).. lo stesso discorso degli ecoincentivi Fiat che stanno facendo ora sulle auto in pronta consegna dove una Fiat Bravo gpl ha lo sconto massimo di 5000 euro.. circa 2000 euro invece una Panda. Ma sempre riferito ad auto aziendali.. per i privati ancora meno.

Non ho ancora trovato articoli che parlano di questo 20% di sconto.. potresti pubblicare un link dove approfondire al riguardo? Occhiolino
Ospite - Mer 3 Ott 2012, 08:39
Oggetto:

Vorrei segnalare su 4Ruote nuovo articolo.
Ospite - Mer 3 Ott 2012, 09:24
Oggetto:

uwebdan ha scritto:
comunque a gennaio se ci saranno gli incentivi la panda beneficia del 20% di incentivo oltre allo sconto del venditore per cui se si aspetta un pò si può avere una panda super accessoriata sui 12000.


Se pensi che a gennaio, con gli incentivi, ci saranno comunque 2/3 mila euro di sconto...stai fresco mi sa
hulule - Mer 3 Ott 2012, 09:41
Oggetto:

Non mi farei troppe illusioni per quanto riguarda gli incentivi. Nel 2009 volevo acquistare una Panda NP usufruendo degli incentivi statali: in concessionaria, a fronte di un prezzo di listino di 15.120 Euro, per il pagamento in contanti mi hanno proposto uno sconto di 120 (centoventi) Euro oltre all'applicazione degli incentivi statali. Terminato il periodo di applicazione degli incentivi un mio parente ha fatto vari preventivi per la stessa vettura, spuntando come miglior prezzo 11.750 Euro! Mi sembra abbastanza evidente che nel 2009 i soldi degli incentivi sono finiti prevalentemente nelle tasche della FIAT e/o dei concessionari, lasciando le briciole ai clienti.
fran72 - Mer 3 Ott 2012, 09:47
Oggetto: acquisto nuova oanda twin air metano pop

salve sto considerando l'idea di vendere la moto fazer 8 ed acquistare una nuova macchina la nuova panda twinair a metano visto che percorro circa 100km al giorno quando tutto va bene......vorrei avere un po' di consigli il concessionario me là proposta a 12900 sensa nulla, la base e con tutti gli sconti.......che dite?????? :\ma è sicuro che se si aspetta si andrà meglio????chi lo garantisce?
Francesco1983 - Mer 3 Ott 2012, 10:02
Oggetto:

ti ha fatto circa 1000€ di sconto dal listino, non sono tanti, ti consiglio di girare diversi concessionari.

Come mai nessun optional, almeno l'aria condizionata ti conviene metterla. In merito all'acquisto la scelta è ottima, vedrai che non te ne pentirai, per me dopo la prima auto a metano non tornerei ai carburanti tradizionali per nessun motivo.
Ospite - Mer 3 Ott 2012, 10:10
Oggetto:

hulule ha scritto:
Non mi farei troppe illusioni per quanto riguarda gli incentivi. Nel 2009 volevo acquistare una Panda NP usufruendo degli incentivi statali: in concessionaria, a fronte di un prezzo di listino di 15.120 Euro, per il pagamento in contanti mi hanno proposto uno sconto di 120 (centoventi) Euro oltre all'applicazione degli incentivi statali. Terminato il periodo di applicazione degli incentivi un mio parente ha fatto vari preventivi per la stessa vettura, spuntando come miglior prezzo 11.750 Euro! Mi sembra abbastanza evidente che nel 2009 i soldi degli incentivi sono finiti prevalentemente nelle tasche della FIAT e/o dei concessionari, lasciando le briciole ai clienti.


Appunto Pollice su
Ospite - Mer 3 Ott 2012, 10:22
Oggetto: Re: acquisto nuova oanda twin air metano pop

fran72 ha scritto:
salve sto considerando l'idea di vendere la moto fazer 8 ed acquistare una nuova macchina la nuova panda twinair a metano visto che percorro circa 100km al giorno quando tutto va bene......vorrei avere un po' di consigli il concessionario me là proposta a 12900 sensa nulla, la base e con tutti gli sconti.......che dite?????? :\ma è sicuro che se si aspetta si andrà meglio????chi lo garantisce?



Visti i preventivi fatti ai vari utenti, proverei da altri concessionari (essendo la versione base, probabilmente non sarà possibile ottenere lo stesso sconto, ma qualcosa meglio di 1000 euro credo di si)

Detto questo, la versione base non ha veramente nulla, per cui ti consiglio di pensarci un attimo (come ti è stato detto, almeno il climatizzatore sarebbe utile, per cui forse è il caso che fai un pensierino alla Easy)...se poi è una questione di budget, fatti fare anche qualche preventivo per la Panda Classic (ovviamente se la macchina ti gusta), con il pack clima dovresti averla ad un buon prezzo

A prescindere dall'auto, fare diversi preventivi richiede un pò di pazienza ma alla fine è utilissimo per valutare la scelta migliore Occhiolino
Ospite - Mer 3 Ott 2012, 14:34
Oggetto:

hulule ha scritto:
Non mi farei troppe illusioni per quanto riguarda gli incentivi. Nel 2009 volevo acquistare una Panda NP usufruendo degli incentivi statali: in concessionaria, a fronte di un prezzo di listino di 15.120 Euro, per il pagamento in contanti mi hanno proposto uno sconto di 120 (centoventi) Euro oltre all'applicazione degli incentivi statali. Terminato il periodo di applicazione degli incentivi un mio parente ha fatto vari preventivi per la stessa vettura, spuntando come miglior prezzo 11.750 Euro! Mi sembra abbastanza evidente che nel 2009 i soldi degli incentivi sono finiti prevalentemente nelle tasche della FIAT e/o dei concessionari, lasciando le briciole ai clienti.

Confermo: i passati incentivi avevano del tutto bloccato la scontistica dei concessionari, un mio amico ha comprato una Panda NP pensando di aver fatto un grandissimo affare sfruttando gli incentivi ma tolta appunta la somma pagata dallo Stato per il resto ha pagato tutto fin all'ultimo €.
Più o meno l'anno dopo io e mia mamma abbiamo usato i 5.000€di sconto FIAT quando voleva disfarsi delle ultime NP €4 1.2, direi che abbiamo fatto benissimo a non sfruttare gli incentivi ma piuttosto attendere una campagna di sconti generosa
Ospite - Mer 3 Ott 2012, 15:35
Oggetto:

C'è da dire che adesso le auto non si vendono per nulla e quindi penso che il concessionario sia più generoso rispetto al passato e contrattando penso che un 8-10% di sconto lo faccia, anche perchè io prima mi farei fare il prezzo per l'auto e poi decurterei l'incentivo.
Su quattroruote di questo mse specifica che l'incentivo per la panda np è del 20% fino ad un massimo di 4000 euro in quanto non supera i 95 gr di co2.
Io penso che aspettando si possa spuntare un buon prezzo, ma bisogna girare vari concessionari e contrattare sul prezzo, perchè normalmente penso che arrivino al 10% di sconto.
yalen86 - Mer 3 Ott 2012, 16:25
Oggetto:

Io sono scettico... non credo che arrivino a dare 4mila euro per una panda.. al massimo li daranno alla 500L quando e se ci sarà a metano a gennaio.
Per una Panda daranno molto meno del 20%. Pure i rivenditori erano scettici visti gli anni passati e i precedenti incentivi in cui la casa costruttrice non faceva neanche lo sconto aggiuntivo.

E il 10% di sconto è più o meno quello che stanno facendo adesso in concessionaria a seconda della versione: per una Easy circa 1500 euro.. per una Lounge circa 2000 e per una trekking poco più.
Francesco1983 - Mer 3 Ott 2012, 16:50
Oggetto:

sulla base di cosa scrivi queste cifre? sei un rivenditore, un concessionario, lavori in fiat?
non scrivete giusto pier farlo, sugli sconti non ci sono regole, siamo in un libero mercato, ogni rivenditore applica lo sconto che vuole
Ospite - Mer 3 Ott 2012, 18:27
Oggetto:

si infatti sullo sconto non c'è regola ma solitamente possono arrivare a quella cifra sono gli sconti che applica anche la stessa casa, poi in un paese normale gli incentivi vengono conteggiati a parte, quindi non rimane che aspettare e vedere, io comunque usufruisco a prescindere di uno sconto avendo mio padre lavorato in fiat.
alby62 - Mer 3 Ott 2012, 18:32
Oggetto:

sul portale fiat cì bello in grande sconto 20% durante i giorni del salone di parigi per cui ORA . se il cliente non ne è al corrente , i concessionari gnorrano !!!
mi son fatto un paragone in excell , tra la vecchi e la nuova panda , per ammortizzare la differenza di spesa a parità di optional ( ma le auto restano comunque diverse anch se simili) occorrono 125000 km , se c'è un fortunato che può accaparrarsi l'incentivo di 1200 / o 3200 non c'hò ancora capito un acca di quanto vale allora le cose campbiano a favore della nuova, sempre che ti scontano la stessa percentuale + incentivo .
Ospite - Mer 3 Ott 2012, 18:37
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
sulla base di cosa scrivi queste cifre? sei un rivenditore, un concessionario, lavori in fiat?
non scrivete giusto pier farlo, sugli sconti non ci sono regole, siamo in un libero mercato, ogni rivenditore applica lo sconto che vuole

susca eh fatti 2 conti tra prezzo listino e quello che viene detto qui come preventivi e vedi che e' vero

siamo in libero mercato ma tutti piu' o meno fanno quel quantitativo di sconto e se uno non lo fa chiude domani stesso essendo fuori mercato

siamo in libero mercato ma i concessionari devono vivere e piu o meno il prezzo si livella a certe cifre nei grandi numeri
Francesco1983 - Mer 3 Ott 2012, 22:05
Oggetto:

a me non risulta, io per esempio la settimana scorsa l'ho acquistata per 13600€ a fronte di un prezzo di listino di 16514€, a me non sembra che sia il 10% di sconto, è quasi il 18%, come anche per altri che hanno riportato i loro preventivi nelle pagine precedenti.

io ho girato diversi concessionari ed ognuno mi ha fatto un prezzo diverso a volte anche di diverse centinaia di euro, tu dici che "tutti piu' o meno fanno quel quantitativo di sconto" e addirittura che altrimenti li fanno chiudere, ma...non so dove hai preso queste informazioni, a me sembra che qui molti scrivono giusto per farlo o per sentito dire.
yalen86 - Mer 3 Ott 2012, 23:15
Oggetto:

alby62 ha scritto:
sul portale fiat cì bello in grande sconto 20% durante i giorni del salone di parigi per cui ORA . se il cliente non ne è al corrente , i concessionari gnorrano !!!
.


Scusa.. e dove sarebbe scritto? Sul sito della Fiat non c'è scritto di questo 20%.. o sono cieco io? Spazientito

@Francesco1983: sono cifre che ho sentito nelle varie concessionarie. Si aggirano a quelle.. centinaio di euro più centinaio di euro meno.
Ospite - Gio 4 Ott 2012, 06:52
Oggetto:

francesco che ci siano differenze tra concessionari e' ovvio
quel che non capisco e' parlare di differenze economicamente rilevanti se non causate da errori (tipo le 500€ famose pre 30 settembre)


ah cambiando argomento ho letto che la nuova panda e' prodotta a pomigliano dove:


1 c'è stato lo sciopero delle bisarche che ha fermato la produzione

2 un paio di scioperi generali

3 diverse settimane di cassa integrazione

e se capita un auto costruita in questi periodi e' facile che possa aver problemi...

puo' esser vero?
Rufus1973 - Gio 4 Ott 2012, 07:24
Oggetto:

Mah, io non starei troppo a pensare ai possibili problemi di Pomigliano. Anche perché lo sciopero delle bisarche è finito se non sbaglio ad Aprile e quindi ha poca rilevanza con auto prodotte adesso.

Gli stabilimenti Fiat sono in cassa da una quindicina di anni, quindi anche la cassa integrazione influisce poco.

Gli scioperi sono programmati e quindi non creano problemi di fermo produzione (nel senso che la linea di montaggio è difficile che si blocchi all'improvviso).

I problemi potrebbero venire magari da una vite stretta male o troppo, ma questo capita anche in produzione a pieno regime.

Io non presterei troppo orecchio alle chiacchiere alla "mio cuggino": le Fiat che abbiamo avuto in famiglia si sono sempre comportate degnamente.

Ciao, Raffaele
Ospite - Gio 4 Ott 2012, 07:42
Oggetto:

gatsu ha scritto:

1 c'è stato lo sciopero delle bisarche che ha fermato la produzione

2 un paio di scioperi generali

3 diverse settimane di cassa integrazione

e se capita un auto costruita in questi periodi e' facile che possa aver problemi...

puo' esser vero?


Per carità Pomigliano ha sfornato per anni Alfa Romeo con evidenti problemi di qualità di base (sopratutto bulloni mal tirati e reparto vernici degno di un'azienda del terzo mondo) ma con Panda alcune cose sono cambiate:

1)Hanno protestato tanto ma credo che qualcosa a livello culturale sia comunque cambiato tra gli operatori

2)Hanno investito 800 milioni di € nella nuova linea di montaggio della Panda il che significa nuovi macchinari e....segue al punto successivo

3)Parere personale hanno ampliato di molto la fase di assemblaggio tramite robot ad alta automazione rispetto al periodo Alfa Romeo.Questo perché, nonostante il periodo difficile, la produzione di Panda ha numeri molto più alti rispetto alla produzione Alfa di allora e sicuramente hanno dovuto automatizzare molte operazioni.

Per quanto riguarda gli scioperi sono d'accordo con Rufus: sono cose comunque programmate e sopratutto sistemi tipo CIG stanno coinvolgendo anche i costruttori francesi...ergo anche loro dovrebbero avere dei problemi.

Su Pomigliano e sull'area ci sono tante dicerie, tanti pregiudizi...io mi auguro che con la Panda III qualcosa sia davvero cambiato
palerider - Gio 4 Ott 2012, 08:44
Oggetto:

Tutti si impara a lavorare e se spendi un pò di soldini in impianti degni i risultati si vedono Pollice su . Quando Fiat andò in Polonia a fare i cientoventisei c'era a Mirafiori la linea per ripassare quelli che arrivavano e si sfasciavano prima di scendere dai treni bisarca Ghigno diabolico . Oggi fanno in Polacchia la 5oo che è macchina da fighetti e la qualità è mediamente buona Sorriso . Purtroppo la CIG la fanno tutti, ma non è che porti di suo difetti al prodotto; magari ci si turba perchè uno legge di CIG, di stabilimenti da chiudere ecc, poi va in concessionaria e si sente dire che ci vanno sei mesi per la macchina, ma è altro discorso Ghigno diabolico . Dal punto di vista qualitativo ci sono ancora troppo poche gniu panda in giro per dare valutazioni, ma non vedo proprio nulla che possa differenziare la gniu panda dalla qualità standard FIAT, che (adesso mi picchierete....Boxe! ) non è poi così malaccio....
cpaolo67 - Gio 4 Ott 2012, 09:41
Oggetto:

palerider ha scritto:

...qualità standard FIAT, che (adesso mi picchierete....Boxe! ) non è poi così malaccio....


Se posso aiutarti Risata a crepapelle ... difendo questa tua affermazione da possessore di Fiat Doblò: dopo due anni gli interni sono ancora con le plastiche perfette e con totale assenza di scricchiolii o rumori strani, sia che percorra strade lisce (che poi, ne esistono ancora in Italia?) sia che percorra pavè o strade dissestate!!! Ricordando le precedenti Fiat da me possedute non posso che dire: le cose son migliorate parecchio!!!
Jano - Gio 4 Ott 2012, 11:29
Oggetto:

Avute diverse auto Fiat in famiglia e mai noie, mai lasciati a piedi. Meccanicamente sempre validissime, se proprio una critica...sulle finiture, ma i modelli odierni paiono davvero migliorati Pollice su (doblone, mi raccomando...che non siano le ultime parole famose. Ghigno )
Ho letto sul sito di quattroruote i commenti sulla nuova panda NP, mamma mia quanti pregiudizi gratuiti e...la gente da' proprio fiato alla bocca e libero sfogo alla tastiera Perplesso Triste
Purtroppo la critica gratuita e stolida è diventa uno sport nazionale. Senza parole Pollice verso
Geniorosso - Gio 4 Ott 2012, 12:00
Oggetto:

Rispondendo a Palerider, cpaolo67 e Jano, la panda di mamma' sta per toccare quota 100.000 in poco più di 4 anni, e le plastiche e tutto il resto sono come nuove. Di certo non si può dire che siano plastiche pregiate per la plancia, le porte, etc., anzi, ma senza dubbio sono assenti gli scricchiolii vari che lamentavo dopo soli 10.000 km sulla mia vecchia bravo del '97. Pareva si stesse staccando tutto alla minima irregolarità della strada...
L'assemblaggio polacco è buono, imho.
Le uniche cose da segnalare sono:
1) in qualche occasione si presenta una vibrazione alla plastica che fa da vetrino alla strumentazione;
2) la manopola del ricircolo che a seguito di scossoni (da buche stradali ... chiamiamole così, sembrano voragini qua dalle mie parti...) si sblocca dalla posizione di ricircolo e resta a metà o si apre del tutto.
Ospite - Gio 4 Ott 2012, 12:14
Oggetto:

a me non interessa ne criricare gratuitamente ne difendere a spada tratta senza cognizione di logica

purtoppo se da quel stabilimento son uscite "alfa problematice" un appunto sulla nuova panda e' giusta avercelo e cercar di vedere se le cose son davvero cambiate o meno


comunque occhio che il confine tra haters e fanboy e' spesso troppo labile per definirlo in maniera decisa
Ospite - Gio 4 Ott 2012, 12:19
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:
Rispondendo a Palerider, cpaolo67 e Jano, la panda di mamma' sta per toccare quota 100.000 in poco più di 4 anni, e le plastiche e tutto il resto sono come nuove. Di certo non si può dire che siano plastiche pregiate per la plancia, le porte, etc., anzi, ma senza dubbio sono assenti gli scricchiolii vari che lamentavo dopo soli 10.000 km sulla mia vecchia bravo del '97. Pareva si stesse staccando tutto alla minima irregolarità della strada...
L'assemblaggio polacco è buono, imho.
Le uniche cose da segnalare sono:
1) in qualche occasione si presenta una vibrazione alla plastica che fa da vetrino alla strumentazione;
2) la manopola del ricircolo che a seguito di scossoni (da buche stradali ... chiamiamole così, sembrano voragini qua dalle mie parti...) si sblocca dalla posizione di ricircolo e resta a metà o si apre del tutto.


la mia discussione parte proprio da questo punto
la panda 2nda versione esce dallo stabilimento in cui vengono fatte pure ka e y e dove non ci sono quasimai scioper o cassaintegrazione

purtoppo e' un dato da tener conto e veder se ci son delle differenze di qualita' con questa nuova
Ospite - Gio 4 Ott 2012, 12:41
Oggetto:

alby62 ha scritto:
sul portale fiat cì bello in grande sconto 20% durante i giorni del salone di parigi per cui ORA . se il cliente non ne è al corrente , i concessionari gnorrano !!!
mi son fatto un paragone in excell , tra la vecchi e la nuova panda , per ammortizzare la differenza di spesa a parità di optional ( ma le auto restano comunque diverse anch se simili) occorrono 125000 km , se c'è un fortunato che può accaparrarsi l'incentivo di 1200 / o 3200 non c'hò ancora capito un acca di quanto vale allora le cose campbiano a favore della nuova, sempre che ti scontano la stessa percentuale + incentivo .


Io sul portale Fiat ho visto solo uno sconto del 20% per il merchandising
sempre che abbia letto bene non riguarda le auto,Riporto :
"Fiat vi invita a scoprire in anteprima la nuova linea di merchandising realizzata in esclusiva per 500 L in occasione del Salone Mondial dell’Automobile di Paris 2012.
Stampate questo coupon e presentatelo allo stand Fiat Padiglione 1- Hall B- Stand 230, riceverete uno sconto eccezionale del 20% su tutta la gamma. Offerta valida dal 29 Settembre al 14 Ottobre 2012
esclusivamente presso il punto vendita dello stand FIAT al Salone Mondial De L’Automobile Paris 2012
, non cumulabile con altre iniziative commerciali. Condizioni disponibili sullo stand Fiat.
linusplus - Gio 4 Ott 2012, 12:56
Oggetto:

Chissà se ci sono novità dal punto di vista delle promozioni per il mese di Ottobre rispetto a Settembre. Lo sconto di 500 euro è stato prorogato?
Rufus1973 - Gio 4 Ott 2012, 13:15
Oggetto:

gatsu ha scritto:
a me non interessa ne criricare gratuitamente ne difendere a spada tratta senza cognizione di logica

purtoppo se da quel stabilimento son uscite "alfa problematice" un appunto sulla nuova panda e' giusta avercelo e cercar di vedere se le cose son davvero cambiate o meno


comunque occhio che il confine tra haters e fanboy e' spesso troppo labile per definirlo in maniera decisa


Comprendo il punto di vista, ma a Pomigliano le AlfaSud hanno smesso di farle da 25 anni, ormai. Le Fiat i problemi li avevano indipendentemente dallo stabilimento in cui venivano fatte: il problema vero di Fiat e delle auto Fiat è sempre stata la protezione di cui la casa torinese ha goduto in Italia. Protezione ripagata con favori al politico di turno, sia chiaro!!!

Ciao, Raffaele
giogio - Gio 4 Ott 2012, 13:24
Oggetto:

linusplus ha scritto:
Chissà se ci sono novità dal punto di vista delle promozioni per il mese di Ottobre rispetto a Settembre. Lo sconto di 500 euro è stato prorogato?

Dal sito Fiat: "LE AUTO ECOLOGICHE FIAT SONO ANCORA PIÙ CONVENIENTI.
Fiat ti offre fino a 5.000 € di ecobonus sulla GAMMA GPL e METANO in pronta consegna.
+ finanziamento con anticipo ZERO, interessi ZERO e TAEG 2,09%.
........NOTA LEGALE:...................... Valido fino al 31-10-2012. Fogli informativi su www.sava.it............"
posy - Gio 4 Ott 2012, 17:01
Oggetto:

linusplus ha scritto:
Chissà se ci sono novità dal punto di vista delle promozioni per il mese di Ottobre rispetto a Settembre. Lo sconto di 500 euro è stato prorogato?


dovrebbe esserci ancora, ma la verifica può essere fatta solo con il preventivo.

Per quanto riguarda gli sconti, i concessionari non hanno margini a due cifre, se riuscite a farvi fare da loro il 5/6 % è già una buona cosa.
A questo poi va aggiunto il contributo della casa o le promo.
Sulla panda se non erro è più facile avere uno sconto sulla easy se aggiungi il clima che non sulla pop

Per chi non avesse letto il numero di quattroruote, sul loro sito c'è un estratto dall'articolo.
Era in test una nuova panda metano ancora in preserie

Viane anche indicata in 100kg circa il delta di peso sulla versione benzina
yalen86 - Ven 5 Ott 2012, 11:05
Oggetto:

Ho un dubbio:
Un rivenditore mi ha detto che il kit di gonfiaggio delle ruote necessita della presa accendisigari per funzionare..
Ora io so che il kit fumatori costa 35 euro (va bé che sono spiccioli) ma non lo prenderei perché nessuno fuma qui e per una questione di principio.. ma la presa c'è comunque o il rivenditore l'ha detto per spillarmi 35 euro nel preventivo?

Cosa è effettivamente questo kit fumatori? un posacenere? Spazientito
palerider - Ven 5 Ott 2012, 11:21
Oggetto:

Ho avuto occasione di utilizzare una Bravo aziendale ultimamente Basito, ed essendo la nostra azienda molto oculata nelle spese di acquisto vetture Ghigno diabolico , e contraria a che i dipendenti pratichino il vizio in orario lavorativo Pollice verso , essa era dotata di pertugio per la presa accendino ma rigorosamente priva di accendino da inserirvi e di portacenere Triste. il problema contingente è stato risolto tramite accendino Bic e finestrino Ghigno , ma mi sembra logico che anche auto "non fumatori" debbano avere la presa 12 v, sai ci si attaccano telefonini (solo con l' auricolare..... Figo!), navigatori, kit di gonfiaggio e varie diavolerie elettroniche,fino al frigobar nel bagagliaio..... Prosit!
Ospite - Ven 5 Ott 2012, 11:30
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Ho un dubbio:
Un rivenditore mi ha detto che il kit di gonfiaggio delle ruote necessita della presa accendisigari per funzionare..
Ora io so che il kit fumatori costa 35 euro (va bé che sono spiccioli) ma non lo prenderei perché nessuno fuma qui e per una questione di principio.. ma la presa c'è comunque o il rivenditore l'ha detto per spillarmi 35 euro nel preventivo?

Cosa è effettivamente questo kit fumatori? un posacenere? Spazientito


Il kit fumatori (optional) non è nient'altro che l'accendisigari...il kit di gonfiaggio necessita semplicemente della presa 12V, non dell'accendisigari (che eventualmente va nella presa) Pollice su

Che poi, voglio dire, è ovvio che il kit di gonfiaggio, essendo sostitutivo del ruotino, deve essere sempre utilizzabile...che me ne faccio altrimenti?

Morale della favola: i 35 euro tieniteli Occhiolino
Ospite - Ven 5 Ott 2012, 11:31
Oggetto:

Sulla Panda NP che abbiamo preso a fine 2010 (una delle ultime col 1.2) non avevamo ovviamente chiesto l'accendisigari e si erano addirittura dimenticati di consegnarci il "tappino" di plastica per coprire il buco e i contatti...risolo con una presa USB che uso per altro spessissimo.
I contatti ci sono già, non avrebbe senso arrivare a produrre vetture con o senza l'allacciamento 12V in abitacolo...
Ospite - Ven 5 Ott 2012, 11:55
Oggetto:

Sorriso 35 euro di accessorio su un' auto che ne costa 15000 ? Pernacchia
yalen86 - Ven 5 Ott 2012, 11:56
Oggetto:

Ah ecco! Volevo dire proprio la presa 12V per poi usare il caricabatterie del telefono, navigatore, kit gonfiaggio ecc..
Quindi il rinvenditore voleva proprio vendermi il kit accendisigari col dubbio che senza quello non ci fosse nemmeno la presa 12V. Occhiolino

Grazie per la delucidazione Risata

So che 35 euro sono spiccioli su un totale di 15mila.. che spero siano meno Risata
Però è una questione di principio.. se è di serie.. ok.. se non è di serie e non mi serve preferisco risparmiarmeli e buttarli in altre cose come due pieni di metano Occhiolino
posy - Ven 5 Ott 2012, 14:28
Oggetto:

in qualche discussione è venuto fuori il tema incentivi 2013

dalle ultime news che ho letto sembrerebbe che sia inutile aspettarsi qualcosa, mi spiego
Il plafond a disposizione è limitato a 55M euro nel primo anno per poi scendere nel 2014 e 2015. Tale plafond deve essere diviso per CO2, sotto i 50g, <95g e sotto i 120, per ognuna di queste categoria gli incentivi andranno divisi tra privati circa il 33% e Pubblica Amministrazione/Piva
in sostanza meno di 2000 privati (se dispongono di auto da rottamare più anzian di 10 anni) riusciranno ad accedere all'incentivo nel 2013

L'incentivo per le auto da 95g, il caso della panda NP può raggiungere max 4000 euro se il costruttore decide di dare un sconto di 2000 euro, raddoppiato poi dal contributo statale
yalen86 - Ven 5 Ott 2012, 18:38
Oggetto:

Ordinata giusto due ore fa una Panda Trekking, bianco sincero, Pack Plus (era in promozione a 350Euro), Volante in pelle, Kit Comfort.
Prezzo 15550Euro.

L'abbiamo spuntata pure sulla sostituzione delle gomme con quelle invernali, obbligatorie per circolare qui in Toscana sulle strade provinciali e statali
Occhiolino

Come consegna la danno per la seconda metà di novembre.
Ospite - Ven 5 Ott 2012, 18:58
Oggetto:

bel prezzo ma ancora alto per i miei gusti e per il valore dell auto in se'
assamte - Sab 6 Ott 2012, 16:16
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
sulla base di cosa scrivi queste cifre? sei un rivenditore, un concessionario, lavori in fiat?
non scrivete giusto pier farlo, sugli sconti non ci sono regole, siamo in un libero mercato, ogni rivenditore applica lo sconto che vuole


caro Francesco credo che tu sia alquanto confuso qualche post addietro in risposta ad un mio post circa gli sconti (che io ho avuto e che io ho verificato pari pari) asserivi che un concessionario che non li "gira" è un truffatore e adesso scrivi l'esatto contrario cioè che siamo in un mercato libero e sugli sconti non ci sono regole??? Aiutaci a capire "sulla base di cosa scrivi queste c...ose" grazie
Ospite - Mar 9 Ott 2012, 06:48
Oggetto:

novita'?
Ospite - Mar 9 Ott 2012, 09:12
Oggetto: Nuova auto a metano

Salve a tutti,
Sono nuovo sia nel forum, sia sull'argomento metano... dovendo comprare un'automobile nuova, che mi servirà principalmente per spostarmi per lavoro stavo prendendo in considerazione l'opzione metano.
La mia domanda è semplice (credo): io devo percorrere circa 140km al giorno da lunedì al venerdì, di cui 110km in autostrada e i restanti urbani. Come si comporta questo TwinAir? Conviene o è meglio prendere il modello con il motore classico (sperando di trovarne ancora) ? Inoltre, nel mio caso, conviene prendere un auto a metano?

Io vivo a Santhià in provincia di Vercelli e dalle vostre indicazioni dovrei avere un distributore a circa 15-20km di distanza

Ero orientato sulla nuova panda sia per la linea molto carina che per la comodità e la maneggevolezza (avevo provato una vecchia panda classic a benzina e mi era piaciuta molto), ma se avete altri consigli sono ben accetti

Grazie mille
markus - Mar 9 Ott 2012, 09:13
Oggetto:

Avete visto la pubblicità della FIAT in tv?

Quella che dice che tutte le auto a GPL e a METANO hanno uno sconto netto di 5.000 Euro????

Ebbene ,guardando il preventivo di 15 giorni fa, della nuova panda N/P ho notato che lo sconto della casa che mi à stato fatto è di 2.000 Euro.

Qualcuno di voi è riuscito ad avere questo sconto "fantomatico"di 5.000 Euro??????
linusplus - Mar 9 Ott 2012, 09:43
Oggetto:

markus ha scritto:

Quella che dice che tutte le auto a GPL e a METANO hanno uno sconto netto di 5.000 Euro????


Hai perso una parolina: FINO a 5000 euro di sconto a seconda del modello. Sui modelli più costosi lo sconto è più corposo.
macchia - Mar 9 Ott 2012, 10:10
Oggetto: Re: Nuova auto a metano

paolo_howl ha scritto:
Salve a tutti,
Sono nuovo sia nel forum, sia sull'argomento metano... dovendo comprare un'automobile nuova, che mi servirà principalmente per spostarmi per lavoro stavo prendendo in considerazione l'opzione metano.
La mia domanda è semplice (credo): io devo percorrere circa 140km al giorno da lunedì al venerdì, di cui 110km in autostrada e i restanti urbani. Come si comporta questo TwinAir? Conviene o è meglio prendere il modello con il motore classico (sperando di trovarne ancora) ? Inoltre, nel mio caso, conviene prendere un auto a metano?

Io vivo a Santhià in provincia di Vercelli e dalle vostre indicazioni dovrei avere un distributore a circa 15-20km di distanza

Ero orientato sulla nuova panda sia per la linea molto carina che per la comodità e la maneggevolezza (avevo provato una vecchia panda classic a benzina e mi era piaciuta molto), ma se avete altri consigli sono ben accetti

Grazie mille


il kilometraggio è importante e quindi ci sta il metano,ma quali percorsi effettui per andare al lavoro Dubbio da questo dato puoi estrapolare i distributori sul tratto e aumentare la convenienza Pollice su
posy - Mar 9 Ott 2012, 10:40
Oggetto:

Citazione:

Hai perso una parolina: FINO a 5000 euro di sconto a seconda del modello. Sui modelli più costosi lo sconto è più corposo.


il modello che riceve più incentivi dovrebbe essere il qubo/doblò a seguire la bravo

sulla nuova panda gli incentivi sono minimi
palerider - Mar 9 Ott 2012, 11:18
Oggetto: Re: Nuova auto a metano

paolo_howl ha scritto:
Salve a tutti,
Sono nuovo sia nel forum, sia sull'argomento metano... dovendo comprare un'automobile nuova, che mi servirà principalmente per spostarmi per lavoro stavo prendendo in considerazione l'opzione metano.
La mia domanda è semplice (credo): io devo percorrere circa 140km al giorno da lunedì al venerdì, di cui 110km in autostrada e i restanti urbani. Come si comporta questo TwinAir? Conviene o è meglio prendere il modello con il motore classico (sperando di trovarne ancora) ? Inoltre, nel mio caso, conviene prendere un auto a metano?

Io vivo a Santhià in provincia di Vercelli e dalle vostre indicazioni dovrei avere un distributore a circa 15-20km di distanza

Ero orientato sulla nuova panda sia per la linea molto carina che per la comodità e la maneggevolezza (avevo provato una vecchia panda classic a benzina e mi era piaciuta molto), ma se avete altri consigli sono ben accetti

Grazie mille


Ciao e benvenuto Ciao! Purtroppo non ci sono ancora grandi esperienze sul twinair, sicuramente ne arriveranno, ma ho l' impressione che a te la macchina serva prima...... Sob... Se vuoi qualcosa di sperimentato ed affidabile non te lo posso consigliare, anche se poi magari andranno come dei gioiellini Scongiuri . Se ti guardi velocemente in giro secondo me trovi ancora delle panda NP 1.4 "vecchio" modello che, come puoi vedere nei relativi topic sono ben affidabili Sorriso. L' alternativa sempre sulle vetture medio piccole è una bella punto NP, altro mulo meccanico, prestazioni poco corsaiole, ma come prezzo la punto se la gioca con la nuova panda, e - opinione personale- c'è più macchina per gli stessi euri.... Figo!
Sulla convenienza del metano a 140 km al giorno lavorativo non è neanche da chiedere, sì Pollice su . Poi per trovar metano, magari vicino a casa non ci sono troppi metanari ma per far 70 km credo tu vada a Milano o Torino, vero? In ambedue i casi troverai abbondanza di metanari nella cintura cittadina, a Milano di più ma anche a Torino, soprattutto Nord Figuraccia te la cavi bene, organizzandoti
Ospite - Mar 9 Ott 2012, 16:30
Oggetto: Re: Nuova auto a metano

Non quotare il messaggio subito precedente..... i topic si gonfiano.....e non solo quelli ......palerider

Grazie delle risposte Sorriso

Sì io vado a Torino e da quel che ho già potuto notare i metanari dovrebbero essere comodi rispetto al percorso che faccio tutti i giorni!

l'auto credo che la prenderò nell'anno nuovo, ma mai dire mai, rimarrò sicuramente sull'attenti per il motore twinair, ma in ogni caso terrò in considerazione la panda classic come mi dici tu Sorriso

Grazie!
Ospite - Mar 9 Ott 2012, 20:25
Oggetto:

markus ha scritto:

Quella che dice che tutte le auto a GPL e a METANO hanno uno sconto netto di 5.000 Euro????

Euro??????


Lo sconto arriva fino a 5000 euro..

io sulla panda classic ho avuto 3300 euro di sconto. Sulla nuova invece non ho chiesto mentre sulla punto era circa 3500 se non ricordo male.

L'incentivo più alto lo hai sulla macchina più cara
Jano - Mer 10 Ott 2012, 12:01
Oggetto:

Risata Mi sono tolto lo sfizio...provata giusto poco fa!
La settimana scorsa ho chiamato il n. verde fiat per prenotare una prova su strada: complimenti davvero, servizio veramente ben fatto, non ci speravo nemmeno ! La signorina del call-center non me l'aveva garantito "difficilmente fanno provare i modelli a metano" Io gli faccio "perche? giusto due anni fa' con la stessa modalità ho trovato dal pronto, provato ed acquistato un doblò Np".
La macchinetta mi è piaciuta davvero, il motore mi ha sorpreso...ho manovrato dal conce praticamente senza dare gas, poi su strada nelle partenze basta un filo di accelleratore per partire-furbescamente in fiat hanno sensibilizzato il pedale destro e appena lo tocchi va sui 1500-1800 senza accorgerti- Sono partito anche in 2a col traffico e la ruvidità si avverte, chiaro era prevedibile. Mi ha colpito la rapidità con cui sale di giri e la spinta molto corposa, generosa: la coppia c'è e si sente e dai 2000 ai 3000 giri c'è veramente tutta. acellererazione e ripresa notevoli, senza sfruttare il motore, diciamo col "minimo sindacale" ero a 90 km su una provinciale da 50. Il rumore al minimo non è fastidioso, appena accelleri ecco che il bicilindrico si sente tutto dai 3000 giri c'è tutta la vecchia 500 Ghigno Marce ben spaziate, lunghe, innesti dolci, rapidi,cambio molto buono,bene!
Questo multi air mi ha sopreso per la corposita della coppia, la spinta e la rapidità notevole in accellerazione: superiore al 1,4 t-jet NP del doblone.
Mi lascia questa sensazione...se il 1,4 t-jet fosse stato un multiair sono convinto che avrebbe raggiunto lo stato dell'arte.
Altra nota positiva: ti lascia l'appetito in bocca, tant'è che la vorrei provare ancora per poterla "studiare" meglio.
Se qualcuno della mia zona vuol provarla, c'è da M&B di Sesto. Occhiolino
alfcoach - Mer 10 Ott 2012, 15:06
Oggetto:

Ciao a tutti.

Ho ordinato la Nuova Panda NP. Arrivo previsto inizio novembre. Vi farò sapere appena possibile le mie impressioni.
Premetto che non ho mai usato auto a metano e che quindi userò questo forum per chiedervi consigli.
Jano, tu che l'hai vista da vicino, come ti sono sembrati gli interni?
Jano - Mer 10 Ott 2012, 15:37
Oggetto:

Gli interni sono belli nel complesso, meglio certamente della serie precedente-che pure non era poi malaccio. Fianlmente sul trip c'è indicatore di benzina e metano bene in vista. Il disegno è decisamente bello, sia del cruscotto che del volante. "strana" ma originale la leva del freno a mano...che non è quasi più "leva"
I comandi dei vetri sono sulla console del cambio, li avrei preferiti sulle portiere, comunque pratici nonostante tutto. Bella la leva del cambio.
I colori delle plastiche sono indicati, domina il nero che sta bene e da' più importanza (anzichè quel grigio di prima)
Ecco, i tessuti dei sedili non sono granchè, carino il design ma a mio avviso potevano fare di meglio.
Anche lo spazio è migliorato, mi ci trovo più comodo, con la gamba destra non sacrificata.
Una aggiunta per l'esterno, design azzeccato vettura alta e bella da vedere ( con l' ELD farebbe una minima concorrenza alla 4x4 Sorriso ) il colore turchese non sfigura tinta particolare e originale ( anche se preferisco il bianco pastello...che perdona molto! Sorriso )
Al venditore gli faccio, peccato che non mettano nella lista optional anche il cambio dualogic. Un robotizzato su questa macchina sarebbe perfetto.
Ho anche manifestato le perplessità sul montaggio a modelli più pesanti e meno "utilitari"

Per completare l'impressione di guida: la macchina fila via sciolta e non soffre di ritardo di risposta, non è pigra e non da la sensazione di "vuoto".
...Non resta che attendere i responsi sui consumi reali ...chissà se riuscira ancora a stupirci, in bene s'intende...
jefff - Mer 10 Ott 2012, 16:56
Oggetto:

x paolo_howl

se la macchina ti serve, e fai molta autostrada ti consiglio la punto, che è più "macchina" , monta il collaudatissimo 1.4 fire che ha prestazioni modeste ma per il resto va benone. E se non sei di fretta in autostrada ti tieni sui 110-120 e consumi un 20% in meno (a proposito, consiglio che vale per utti i motori, nei lunghi tragitti ogni tanto varia la velocità, fa bene al motore). Gira un po' di conce e troverai buone offerte, magari persino una pronta consegna sulla quale spuntare ancora qcosina di sconto. Conta che come piemontese non paghi il bollo, e sul tuo percorso trovi persino un distributore autostradale sempre aperto, che per i metanisti è un lusso.

saluti, paolo
jefff - Mer 10 Ott 2012, 17:01
Oggetto:

un altro suggerimento valido per il twinair e tutti i motori turbo (sebbene i più recenti abbiano accorgimenti che limitano il fenomeno): dopo una tirata autostradale non conviene spegnere subito il motore (es. se ti fermi all'autogrill), ma dargli qualche secondo al minimo per far raffreddare la turbina.
max1969a - Mer 10 Ott 2012, 19:16
Oggetto:

Pollice su parole di un conoscitore, ed estimatore di meccanica
alby62 - Mer 10 Ott 2012, 21:21
Oggetto:

eh si, ne sò qualcosa , ...in ritardo, con il biturbo, una turbina mi lascio con solo 55M km e che dolori Molto triste
Ospite - Mer 10 Ott 2012, 22:03
Oggetto:

Grazie Jano delle impressioni! ottimo ottimo, quasi quasi la vado a provare anche io Risata
Ospite - Mer 10 Ott 2012, 22:53
Oggetto:

Un preventivo di oggi:
Panda 0.9 TwinAir 80 cv NP Lounge euro 15950
Retrovisori esterni elettrici con sbrinamento euro 150
Sedile posteriore sdoppiato/config. 5 posti euro 175
Kit 5 posti + 3 appoggiatesta posteriore euro 225
ESC + ASR/MSR, HBA + Hill Holder euro 300
Vernice pastello euro 0
Kit comfort euro 100
Prezzo chiavi in mano euro 16900
- sconto 13,08% euro 2100
+ IPT euro 261
+ contributo eco pneu ivato euro 6,35
Totale euro 15067,35
Anticipo zero, Tasso zero, 48 mesi x euro 340,95
Nel finanziamento ci sono circa 1000 euro di credito protetto obbligatorio ... senza di questo la rata scenderebbe a 320 euro.
Avrei preferito un Furto Incendio per 48 mesi al posto del credito protetto.
Faccio 30.000 Km/anno e sono indeciso con la Punto NP allo stesso prezzo.
jefff - Gio 11 Ott 2012, 01:28
Oggetto:

in sto preventivo (ma vale per tutti i preventivi simili) ci sono un paio di cose che mi danno in testa: ma almeno sulla lounge, i 5 posti me li vuoi dare di serie (x non parlare dell'esp che dovrebbe essere di serie su tutte)?
e poi il credito protetto mi sembra veramente caro, fra un po' costa meno una fidejussione.... tanto più che se non riesci a pagare le rate semplicemente si riprendono la macchina; come dici tu meglio il furto incendio
jefff - Gio 11 Ott 2012, 01:50
Oggetto:

Quanto al confronto con la punto: se fai molta città meglio la panda, così come se cerchi più prestazioni e verosimilmente anche un po' più autonomia-meno consumi, e "l'ultimo grido".
Se invece fai molto extraurbano, ti interessa meno l'accelerazione-ripresa e punti su un motore collaudato, preferisci una auto un po' più grande, con tenuta e sterzo migliori, vai sulla punto.

Sulla linea e su eventuali offerte speciali che fanno la differenza di prezzo, vedi tu.
linusplus - Gio 11 Ott 2012, 09:27
Oggetto:

msm67 ha scritto:
Un preventivo di oggi:
Panda 0.9 TwinAir 80 cv NP Lounge euro 15950
....


A Settembre il pack premium era in offerta, praticamente regalato. Non c'è più?
Ospite - Gio 11 Ott 2012, 09:50
Oggetto:

jefff ha scritto:
Quanto al confronto con la punto: se fai molta città meglio la panda, così come se cerchi più prestazioni e verosimilmente anche un po' più autonomia-meno consumi, e "l'ultimo grido".
Se invece fai molto extraurbano, ti interessa meno l'accelerazione-ripresa e punti su un motore collaudato, preferisci una auto un po' più grande, con tenuta e sterzo migliori, vai sulla punto.

Sulla linea e su eventuali offerte speciali che fanno la differenza di prezzo, vedi tu.

Grazie jefff dei consigli, 15000 li faccio in città e 15000 extra. Sto per scendere da un 2.2 TD a 12 Km/lt e tiro dritto per il metano. Qualsiasi macchina prendo vado a guadagnare... aspetto che qualche amico del forum ci dia i dati reali dei consumi del bicilindrico e poi decido. Nel frattempo cambio concessionario e chiedo se mi dà il F.I. x 48 mesi al posto del credito protetto.
Saluti
Ospite - Gio 11 Ott 2012, 10:06
Oggetto:

linusplus ha scritto:
msm67 ha scritto:
Un preventivo di oggi:
Panda 0.9 TwinAir 80 cv NP Lounge euro 15950
....


A Settembre il pack premium era in offerta, praticamente regalato. Non c'è più?

In realtà il preventivo era del 30 settembre, riconfermato ieri. Ma di "pack premium" neanche l'ombra.
Ospite - Gio 11 Ott 2012, 14:00
Oggetto:

il credito protetto e' "facoltativo" poi dipende dal concessionario.

comunque e' davvero cara sta nuova panda .. allo stesso prezzo della punto ? mah ... che strana politica di marketing la fiat , io mi sa' aspetto gennaio , non ho voglia di fare il beta-tester della panda a caro prezzo pure !! Ghigno

ma prove "serie" ..ancora niente in giro ?
Ospite - Gio 11 Ott 2012, 15:37
Oggetto:

mikkk ha scritto:
il credito protetto e' "facoltativo" poi dipende dal concessionario....

Confermo mikkk,
il credito protetto è facoltativo come recita la promozione sul sito FIAT.it: "(incl. spese pratica € 300, bolli € 14,62 e servizi Prestito Protetto facoltativo e Marchiatura SavaDNA € 1.063,73)"
Il concessionario mi ha detto che è scritta una fesseria e che è obbligatorio, per questo motivo sabato mi sposterò di provincia per cercare un altro concessionario.
Ospite - Gio 11 Ott 2012, 16:08
Oggetto:

jefff ha scritto:
Quanto al confronto con la punto: se fai molta città meglio la panda, così come se cerchi più prestazioni e verosimilmente anche un po' più autonomia-meno consumi, e "l'ultimo grido".
Se invece fai molto extraurbano, ti interessa meno l'accelerazione-ripresa e punti su un motore collaudato, preferisci una auto un po' più grande, con tenuta e sterzo migliori, vai sulla punto.


Per quanto riguarda i consumi dovrebbe essere così, ma l'autonomia non ne sono così sicuro...la Panda ha il serbatoio un pò meno capiente, per cui anche se la macchina consuma di meno alla fine l'autonomia potrebbe essere molto simile. Gli stessi dati dichiarati dalla FIAT nei tre cicli sono praticamente identici:

Panda: 240-300-360 km
Punto: 242-310-368 km

E' facile pensare che alla fine i dati saranno simili Pollice su
APO - Ven 12 Ott 2012, 09:36
Oggetto:

un domandone fiori tema .... ma le barre longitudinali su questo modello sono di serie o non ci sono piu' ????

Grazie
linusplus - Ven 12 Ott 2012, 09:57
Oggetto:

Dalla versione easy in su sono di serie.
http://www.fiat.it/it/PublishingImages/e-brochure/319/files/assets/downloads/publication.pdf
corry88 - Ven 12 Ott 2012, 13:02
Oggetto:

su quattroruote di settembre ne parlavano, e anche piuttosto bene!!
0-100 12sec, 169 km/h di vel max, 60-100 in 4a 9 sec, 80-120 in 5a 15 sec
Ospite - Ven 12 Ott 2012, 19:41
Oggetto:

ok diciamo che si possono dare per scontate le prestazioni ottimissime sulla velocita'
quasi sicuramente siamo difronte al primo motore che sfrutta realmente il metano nelle sue propieta'

ora pero' servono info su consumi e affidabilita'
corry88 - Sab 13 Ott 2012, 13:05
Oggetto:

sui consumi quattroruote dice da 3 a 5 euro per 100km Pernacchia per l'affidabilità non saprei, c'è scritto che le valvole e gli altri organi sono progettati per andare a metano
jefff - Dom 14 Ott 2012, 01:25
Oggetto:

se sulla pubblicità c'è scritto FACOLTATIVO, hai diritto a scegliere. Punto. O rettificano la pubblicità o la applicano, e rischiano la multa per pubblicità ingannevole.
Se scendi da un td 2,2 sappi che comunque la filosofia del metano è diversa... poi col twinair sentirai meno la differenza, ma la sentiresti anche con un benzina, passare da un 2.2 a un 0.9 o un 1.4 ....
Ospite - Dom 14 Ott 2012, 13:17
Oggetto:

jefff ha scritto:
se sulla pubblicità c'è scritto FACOLTATIVO, hai diritto a scegliere. Punto.
Ho cambiato concessionario, altra provincia, stessa solfa ... il credito protetto (dicono) è OBBLIGATORIO!Perplesso

jefff ha scritto:
O rettificano la pubblicità o la applicano, e rischiano la multa per pubblicità ingannevole.
Lunedì chiamerò la FIAT a Torino! Sono curioso della spiegazione che mi daranno.... Ghigno diabolico

jefff ha scritto:
Se scendi da un td 2,2 sappi che comunque la filosofia del metano è diversa... poi col twinair sentirai meno la differenza, ma la sentiresti anche con un benzina, passare da un 2.2 a un 0.9 o un 1.4 ....
Certo, sono consapevole, sono nato con la RITMO 4 fari GPL, per poi passare ad un 1.7 TD 68CV, oggi voglio scendere dal 2.2 TD 90CV per ovvi motivi. Il bicilindrico NP l'ho anche provato, ovvio non è la stessa cosa, ma mi piace; l'unica cosa che ancora non mi scende è che con gli stessi euri prendi la Punto NP. Mi sa che il tasso è zero, ma la rata la compensano con la cresta che fanno sul prezzo finale Sbalordito
markus - Dom 14 Ott 2012, 13:51
Oggetto:

In effetti il prezzo finale della nuova PANDA N/P è,a mio parere,troppo alto. Attualmente acquistare una Punto N/P (a parità di accessori) costa meno della stessa Panda. Avere un motore all'avanguardia non può giustificare il prezzo così esagerato.
Chiaramente ora la PANDA è una "primizia"....mentre la PUNTO è una "gallina vecchia"(che comunque fa il suo buon lavoro)!!!!
Ospite - Dom 14 Ott 2012, 16:25
Oggetto:

Domani andrò al concessionario della mia Zona per farmi fare un preventivo sulle due Pandine, la qubo e la punto.

Sono molto indeciso sul da farsi e molto lo deciderà la rata del finanziamento
fran72 - Dom 14 Ott 2012, 19:06
Oggetto:

scusate sn in procinto di comprare un'auto a metano e indeciso tra la nuova panda a metano e il modello vecchio..........anche se difficile trovarlo voi che mi consigliereste? io faccio circa 100km al giorno sul raccordo di Roma.......grazie
Francesco1983 - Dom 14 Ott 2012, 19:25
Oggetto:

prendi assolutamente la nuova...il perchè? lo trovi scritto nelle pagine precedenti di questa discussione
matteomori - Dom 14 Ott 2012, 20:27
Oggetto:

Prima di consigliare ad occhi chiusi la nuova forse bisognerebbe avere numeri certi sul consumo di questo bicilindrico, che comunque a benzina non si è per nulla dimostrato così parco come invece prometteva.. quindi non è detto che a metano lo sia davvero..
Se poi aggiungiamo il maggior costo di acquisto...

Tutto questo se escludiamo il fattore estetico che è assolutamente personale...
max1969a - Dom 14 Ott 2012, 20:48
Oggetto:

Un consumo medio di 15 km/l rilevato su fiat 500 (prova quattroruote) non mi sembra cosi male. A mio avviso otterrà buoni risultati Pollice su
yalen86 - Dom 14 Ott 2012, 20:51
Oggetto:

matteomori ha scritto:
avere numeri certi sul consumo di questo bicilindrico, che comunque a benzina non si è per nulla dimostrato così parco come invece prometteva.. quindi non è detto che a metano lo sia davvero..


Ma in sostanza: Il bicilindrico a benzina consuma meno o no del 1.4 a benzina del modello vecchio? Si possono confrontare questi valori?

Estrapolando dalle schede tecniche...
il 1.4 dichiara questi consumi:
Citazione:
CONSUMI:
Ciclo combinato:
Metano: 4,45 kg/100 km (22,47 km/kg)
Benzina: 6 Litri/100 km (16,67 km/l)


Su internet leggo che lo 0.9 twinair a benzina consuma 4.7 litri / 100km.. quindi un risparmio ci sarà sicuramente.
Francesco1983 - Dom 14 Ott 2012, 22:55
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Prima di consigliare ad occhi chiusi la nuova forse bisognerebbe avere numeri certi sul consumo di questo bicilindrico, che comunque a benzina non si è per nulla dimostrato così parco come invece prometteva.. quindi non è detto che a metano lo sia davvero..
Se poi aggiungiamo il maggior costo di acquisto...

Tutto questo se escludiamo il fattore estetico che è assolutamente personale...


da quello che scrivi mi sa che non hai segutio la discussione, questi aspetti sono stati abbondantemente trattati
matteomori - Lun 15 Ott 2012, 10:17
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:

da quello che scrivi mi sa che non hai segutio la discussione, questi aspetti sono stati abbondantemente trattati


Le schede tecniche contano poco o nulla, tantomeno le prove di quattroruote visto che 3 macchine che ho avuto nelle motorizzazioni provate da quattroruote e 3 consumi completamente diversi (2 in meglio, una in peggio..)

Fatto sta che il twinair a benzina prometteva miracoli ma i risultati sono stati effettivamente molto peggio di quanto si sperava (15 km/l di media non mi sembra un numero da gridare al miracolo, visto che l'agila 1.0 euro 4 dei miei faceva di meglio..) e di panda twinair a metano non ce ne sono tante in giro mi sembra...
Francesco1983 - Lun 15 Ott 2012, 10:35
Oggetto:

sui consumi trovi diversi interventi a pag 19-20
matteomori - Lun 15 Ott 2012, 11:04
Oggetto:

Parli di questi:

QUATTRORUOTE: Grande Punto Fire (2005) - 12,8 km/L
QUATTRORUOTE: Punto 2012 TwinAir (2012) - 13,3 km/L
AL VOLANTE: 500 Fire (2009) - 15,2 km/L
AL VOLANTE: 500 TwinAir (2010) - 14,5 km/L
AL VOLANTE: Lancia Y Fire (2011) - 15,6 km/L
AL VOLANTE: Lancia Y TwinAir (2011) - 15,9 km/L

Non mi sembrano cifre strabiglianti o comunque atte ad indurre ad occhi chiusi ad investire una cifra di acquisto maggiore per la nuova panda twinair... quanti km porterebbero al solo pareggio?
Francesco1983 - Lun 15 Ott 2012, 11:31
Oggetto:

questi dati che hai riportato sono i consumi di benzina, che credo ci interessano poco, parlando di metano per quanto riguarda panda, punto ecc. i dati ufficiali si sono dimostrati veritieri.

A esempio la punto 1.2 NP 2007 mi fa in media 22-24 km/kg, in linea con quello dichiarato da fiat (consumo combinato 23,26 km/kg).
Cosa che non avviene per il consumo della benzina, la punto mi fa 11-14 km/l a fronte di un consumo dichiarato pari a 17-18 km/l se non sbaglio.

Stessa cosa con la panda classic, almeno da quello che ho letto nelle varie discussioni.

Il trend generale sembra essere che le case dichiarano valori alti per i consumi dei carburanti tradizionali, ed in linea per il metano.

Non dico che la panda twinair farà 360km/pieno, come dichiarato, ma neanche 200km, bisogna aspettare che qualche utente la provi.

Certo è che il motore è nato e progettato per essere efficente a metano, e come hanno scritto in molti come per la nuova zafira, la passat, ecc. i nuovi motori si sono ovviamente dimostrati migliori dei predecessori in tutti gli aspetti.

Ne converrai che i motori fire attualmente in uso sulla gamma fiat metano, ad esclusione del 0.9 twinair e credo del 1.4 t-jet, non sono di certo stati progettati per andare a metano.

Se una casa automobilistica spende fior di quattrini per pogettare nuovi motori specifici per il metano ci sarà qualche motivo.
Ospite - Lun 15 Ott 2012, 11:42
Oggetto: panda twin air

ma possibile che a tutt'oggi nessuna rivista o sito abbiano provato in modo approfondito questa panda ? mi sembra molto strano data la novita' e l'importanza del modello.

io l'ho provata x pochissimo presso un concessionario sembrava di andare in moto Pernacchia dal rumore ...
pero' mi sembrava molto sprintosa...

ne deduco che il consumo dipendera' molto dall'uso dell'accelleratore .

comunque vediamo Sorriso
Ospite - Lun 15 Ott 2012, 12:33
Oggetto:

io ancora non sono riuscito a provarla.
Il venditore, mio conoscente, ha testualmente detto in dialetto ad un cliente che gli chiedeva l'autonomia al telefono:

" per i km con un pieno dipende da tanne cose! Non è come la vecchia 1200 che non caminava gnente...anche se ciaccavi tutto la maghina più de quello non facia.... quessa nova spegne de brutto, e se non te rregoli poli svotà le bombole pure in 200 km... se invece ce vai senza carzà (l'acceleratore) consuma meno de la vecchia... però, sai, è difficile, me ricorda per quanto cammina la 127 sport che c'aio quanno ero giovane... se spegni, camina un bel po', te poli pure toglie qualche soddisfaziò co lì stupiti delle turbodiesele...."

Ghigno Ghigno
Ospite - Lun 15 Ott 2012, 13:05
Oggetto:

fran72 ha scritto:
scusate sn in procinto di comprare un'auto a metano e indeciso tra la nuova panda a metano e il modello vecchio..........anche se difficile trovarlo voi che mi consigliereste? io faccio circa 100km al giorno sul raccordo di Roma.......grazie


Dipende da una serie di fattori, facilmente chi ha preso quella nuova ti dirà di prendere quella nuova, chi ha quella vecchia ti dirà di puntare su quella...in realtà devi valutare tu in base alle tue esigenze Occhiolino

I 100 km al giorno di raccordo non bastano ad indirizzare la scelta
linusplus - Lun 15 Ott 2012, 15:01
Oggetto:

Io ho preso la nuova e ad essere sincero non sono affatto sicuro che consumerà poco; lo spero, visto che faccio 120Km al giorno.
Spero davvero che sia come diceva quel venditore di qualche messaggio fa, un motore che tende ai consumi dichiarati se si accarezza l'acceleratore, mentre consuma più della vecchia nel caso ci si voglia sbizzarrire un po'.
yalen86 - Lun 15 Ott 2012, 15:25
Oggetto:

matteomori ha scritto:
e di panda twinair a metano non ce ne sono tante in giro mi sembra...


Eh calma.. la nuova panda a metano è uscita da neanche un mese.. poi le prime ordinazioni sono in arrivo per fine ottobre - novembre.. quindi è normale che non ce ne siano ancora in giro.
I consumi sono sempre dipesi dall'uso che ne facciamo.. guida sportiva? consumi di più.. guida tranquilla.. consumi di meno.
matteomori - Lun 15 Ott 2012, 16:23
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:

Certo è che il motore è nato e progettato per essere efficente a metano, e come hanno scritto in molti come per la nuova zafira, la passat, ecc. i nuovi motori si sono ovviamente dimostrati migliori dei predecessori in tutti gli aspetti.

Francamente le quote geometriche ed il rapporto di compressione sono le stesse sia a benzina che NP, quindi di ottimizzazioni per il metano non ne vedo così tante. Anzi, forse se fosse davvero ottimizzato per il metano non ci sarebbero differenze di prestazioni tra le due alimentazioni perchè sarebbe bastato spingere un cicino in più sulla sovralimentazione (ovvero limitare/spostare l'intervento del westgate..) per almeno pareggiare le prestazioni, visto che il maggiore potere antidetonante del gas rispetto alla benzina lo permette senza alcun rischio.

Semmai, posso accettare che sia modificato rispetto al solo benzina per essere affidabile e non soffrire del problema usura sedi valvole..

quindi, finchè non ci sarà una chiara dimostrazione dei consumi minori del 0.9, per me la scelta tra vecchia e nuova sarà solo dettata dall'estetica e dal budget a disposizione.. oltretutto perchè stiamo paragonando due auto dai consumi comunque molto bassi e da differenza economica all'acquisto, non piccolissima, si traduce in grosse distanze da effettuare anche solo per pareggiare il costo di acquisto..
grandeporcello - Lun 15 Ott 2012, 18:14
Oggetto:

Aggiungo solo di considerare i costi di assicurazione,molte compagnie calcolano il prezzo in base ai cavalli fiscali(cilindrata),altre in base alla potenza.Nel primo caso il risparmio non sarebbe di poco conto...
mapo - Lun 15 Ott 2012, 21:26
Oggetto:

io voto per il millequattro...grande cilindrata poca potenza ...non ho mai avuto auto con più di 80 cavalli e mi sono sempre trovato bene (la passat 1800 benzina 80 cv era un mulo).
io per l'assicurazione non ho avuto grandi spese....la mille pagava 330€ la millequattro paga 360.il bollo è sui 150 non mi sembrano cifre da capogiro...
forse la novecento non deluderà ma è nuova...e quindi ci saranno problemi di gioventù.
dicevano male anche del mille fire ma poi alla fine è stato un successo.
per consiglio mio visti i risparmi di acquisto prenderei la vecchia...intanto.
Francesco1983 - Lun 15 Ott 2012, 22:23
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Francesco1983 ha scritto:

Certo è che il motore è nato e progettato per essere efficente a metano, e come hanno scritto in molti come per la nuova zafira, la passat, ecc. i nuovi motori si sono ovviamente dimostrati migliori dei predecessori in tutti gli aspetti.

Francamente le quote geometriche ed il rapporto di compressione sono le stesse sia a benzina che NP, quindi di ottimizzazioni per il metano non ne vedo così tante. Anzi, forse se fosse davvero ottimizzato per il metano non ci sarebbero differenze di prestazioni tra le due alimentazioni perchè sarebbe bastato spingere un cicino in più sulla sovralimentazione (ovvero limitare/spostare l'intervento del westgate..) per almeno pareggiare le prestazioni, visto che il maggiore potere antidetonante del gas rispetto alla benzina lo permette senza alcun rischio.

Semmai, posso accettare che sia modificato rispetto al solo benzina per essere affidabile e non soffrire del problema usura sedi valvole..

quindi, finchè non ci sarà una chiara dimostrazione dei consumi minori del 0.9, per me la scelta tra vecchia e nuova sarà solo dettata dall'estetica e dal budget a disposizione.. oltretutto perchè stiamo paragonando due auto dai consumi comunque molto bassi e da differenza economica all'acquisto, non piccolissima, si traduce in grosse distanze da effettuare anche solo per pareggiare il costo di acquisto..


anche di questo si è parlato nelle pagine precedenti ma mi sa che non le hai lette, non sono quelli i punti di evoluzione di questo motore, sono ben altri...ti dicono qualcosa alzata delle valvole idrauliche, tempo e fasatura d'apertura delle stesse oltre che l'eliminzazione dell'accelerazione tramite farfalla che porta svariati vantaggi.

Per chi volesse approfondire:
http://it.wikipedia.org/wiki/Multiair

Da leggere la parte sui vantaggi.

A me sembra che molti compreso te sono prevenuti, sembra che la ricerca e l'evoluzione non servono a niente tanto i motori e la meccanica hanno raggiunto già il massimo 20 anni fa, come per i motori fire del 1985 attualmente in uso su molti modelli fiat NP.
markus - Lun 15 Ott 2012, 22:52
Oggetto:

" per i km con un pieno dipende da tante cose! Non è come la vecchia 1200 che non caminava gnente...anche se ciaccavi tutto la maghina più de quello non facia.... quessa nova spegne de brutto, e se non te rregoli poli svotà le bombole pure in 200 km... se invece ce vai senza carzà (l'acceleratore) consuma meno de la vecchia... però, sai, è difficile, me ricorda per quanto cammina la 127 sport che c'aio quanno ero giovane... se spegni, camina un bel po', te poli pure toglie qualche soddisfaziò co lì stupiti delle turbodiesele...."

Ghigno Ghigno[/quote]

Simpatico il racconto in dialetto! Risata ....ma,forse, dovevi aggiungere la traduzione simultanea per i NON maceratesi!!! Ghigno Risata a crepapelle
Ospite - Mar 16 Ott 2012, 08:05
Oggetto:

Francesco, lasciamo dire, ma io ad alcuni "vantaggi" NON CI CREDO.
Uno su tutti... l'eliminazione della valvola a farfalla (che in realtà c'è per ragioni di sicurezza e DOVREBBE essere sempre aperta perchè alla regolazione dei carichi ci pensa il sistema multiair).

e sai perchè?

Perchè un motore a benzina/metano, a differenza del diesel, NON può bruciare la miscela in eccesso di aria. Quindi, alla fine, per regolare la potenza, da qualche parte bisognerà pur strozzare... e quindi, o con le valvole (multiair) o con la farfalla (sistema tradizionale) la alimentazione del motore va STROZZATA ai carichi parziali. Quindi, vantaggi in tal senso non ce ne sono, è non è una questione di evoluzione tecnologica ma di fluidinamica dei motori, che ho studiato e che funziona sempre sulla base delle stesse leggi fisiche sulla base delle quali oggi intendimo il mondo conosciiuto.
Quindi non prendete sempre per vero tutto ciò che c'è scritto...
Mi dirai "ma chi sei tu?" e io ti posso rispondere "ma chi è quello che ha scritto su Wikipedia?". Risata

Quindi, se c'è un vantaggio del multiair, e c'è, è solo nel fatto che puoi a piacimento variare la fasatura delle valvole in modo semplice e senza parti in movimento ( i variatori di fase), adegando così l'incrocio fra le valvole e il tempo di apertura di quella di aspirazione in funzione del regime motore e del carico a lui richiesto.

Circa la farfalla che invece dovrebbe essere sempre aperta perchè a regolare il motore ci pensa il multiair, mi auguro che sia cambiato qualche cosa nel frattempo.

Due anni fa, assieme ad un mio conoscent che organizza corsi per gli autoriparatori, prendemmo a nolo una Mito Multiair e ne prendemmo un po' i punti di funzionamento con un oscillascopio a scopo didattico... ebbene, su quella versione, la valvola a farfalla agiva, ECCOME SE AGIVA, anzi, guardando i diagrammi arrivamo alla conclusione che il multiairi in realtà faceva solo la variazione della fasatura, ma la regolazione della quantità di fluido aspirato dal motore era fatta dalla solita farfalla, come per i motori tradizionali.

Questo solo per dire che non sempre ciò che viene riportato sulle brochure è ORO colato, anzi....

fine OT

---------------------------------------

Il mio pensiero sul twin turbo.
il twin turbo è un bel pezzo di motore, darà molte ma molte soddisfazione di guida, sotto il piede della maggior parte delle persone consumerà poco ma poco meno del 1400, sarà afflitto per almeno un anno da fastidiosi disturbi di dentizione, sarà di manutenzione più diradata ma molto più costosa in caso di problemi, fara chiudere nello spazio di 4/7 anni lo stabilimento di Termoli che produce il 1368.
matteomori - Mar 16 Ott 2012, 09:23
Oggetto:

Come dice Vincenzo, non bisogna prendere come oro tutto quello che luccica.
Sicuramente il turbo e la variazione dell'alzata valvole daranno grossi vantaggi, ma per dosare l'aria in qualche modo le strozzature ci dovranno essere. E poi sempre come dice vincenzo, per sicurezza la farfalla a monte deve esserci.

Io rimango del mio pensiero: quando si avranno valori di consumo delle auto su strada si potrà parlare di convenienza o meno della vecchia rispetto alla nuova, fino ad allora tutte queste belle parole e parolone venduteci dai costruttori come miracoli nella trasformazione dell'energia rimarranno solo parole..
Francesco1983 - Mar 16 Ott 2012, 10:25
Oggetto:

Le informazioni che si trovano su wikipedia sono controllate e validate secondo rigidi criteri, se per te wikipedia non è affidabile è una tua opinione personale dato che è riconosciuta universalmente come la più grande ed aggiornata enciclopedia mondiale.

Possiamo dire che quello che c'è scritto è sicuramente giusto, ma nel caso specifico che i consumi del motore sono da testare.

Ritornando al motore, premetto che non sono un esperto ma semplicemente un appassionato, il mio settore è un'altro dato che sono un ingegnere informatico, andrebbe detto, per chi non lo sa, che i motori tradizionali accelerano tramite una valvola a farfalla, un piattello controllato direttamente dal pedale dell'acceleratore, in questi motori come tu dici la valvola a farfalla c'è ma è controllata elettronicamente, non direttamente dal pedale, quindi è ottimizzata in base a tanti aspetti, al di là che questo si traduca in una reale diminuzione dei consumi.

Ne converrai che la gestione elettronica di un componente, ottimizzato e testato, sia meglio del piede. Inoltre la dimensione della farfalla è cambiata, in un 1.2 o 1.4 è di 3-4cm più o meno, sul twinair dalle foto sembra enorme, almeno il doppio, su una cilindrata minore, credo che le valvole riescano anche in parte a regolare la quantità di aria aspirata dal motore.

Qui mi fermo date le mie limitate conoscenze, segnalo un interessante articolo in cui spiega anche la presenza della farfalla nel multiair, che interviene in condizioni critiche:
http://www.motori.it/tecnica/516/arriva-il-multiair-di-fiat.html

Se Termoli chiuderà per colpa di questi nuovi motori, noi purtroppo credo possiamo fare ben poco, è l'uomo col maglioncino che dirige la musica.
Ospite - Mar 16 Ott 2012, 10:59
Oggetto:

chi controlla le informazioni presenti su Wikipedia?
Io ho fatto una verifica su una mito di qalche anno fa e ho verificato che la valvola a farfalla lavora anche durante il funzionamento noramle della vettura. Non lo scrivo su wikipedia, anche perchè non interessa molto, perchè Fiat potrebbe denunciarmi per diffamazione, ma il diagramma dell'angolo di apertura farfalla ancora me lo ricordo e non ci credevamo minimamente.

Anzi per evitare di essere denunciato, ROTIRO TUTTO E DICHIARO DI ESSERMI INVENTATO LA STORIA. Ecco, adesso la faccenda è a posto. Ghigno

----------------
Comunque, Ok l'esempio della cannuccia, rende bene l'idea.

Adesso te lo applico sul motore.

Siccome in certe condizioni puoi bere solo un tot di aranciata, anziche usare una cannuccia piccola (la valvola a farfalla nel collettore) che strozza e ti fa fare fatica, usi una bella cannuccia grande (il valvolone del multiair) . Però, siccome non puoi affogare di aranciata, la cannuccia grande alla fine la chiudi stringendo i denti, (il sistema multiair che regola l'apertura delle valvole) e quindi in buona sostanza hai ottenuto solo un piccolo vantaggio. Non credete a tutta sta storia delle perdite nel collettore, che sono di piccola entità con i nuovi collettori studiati fluidodinamicamente e stampati con mirabolanti tecniche di stampaggio soffiato che anni fa neppure ci si poteva pensare... Il vantaggio chiaro, inequivocabile, e indiscutibile del multiair è la regolazione di FINO della fasatura in modo SEMPLICE E GENIALE.

------------

Circa i presunti vantaggi del controllo elettronico di una farfalla, caro il mio collega informatico, vorrei solo che sapessi che la panda 1400 e in generale tutti i veicoli euro 5 hanno già la farfalla comandata non già al cavo e quindi dal piede/cervello, ma da un attuatore che viene comandato dalla centralina motore che ELABORA a suo modo, uso e consumo i segnali provenienti da una coppia di potenziometri che sono posti sul pedale acceleratore (una coppia per ragioni di sicurezza e controllo anche della plausibilità del segnale stesso). Questi segnali sono anche confrontati con l'interrutore pedale freno (per staccare il funzionamento del motore se stai frenando) e con l' interrutore azionamento frizione e il segnale tachimetrico (ad esempio per capire se stai partendo da fermo, e quindi aiutare un po' il minimo alzandolo in modo da aiutarti a non spegnere la macchina in avviamento), con il segnale proveniente dal body computer inerente l'assorbimento elettrico di utenze come servosterzo o assorbimento meccanico come condizionatore.

Quindi come vedi, sono finiti i tempi del cavo di acciaio del mio vecchio furgone VW del 75. La mia panda 1400 ha già tutta questa bella robetta elettronica che si frappone fra le mie volontà e quella maledetta farfalla che fa spesso il cavolo che vuole, per insufficiente sperimentazione e messa a punto del software di controllo.

Fatti un giro su post tipo "panda stappa e buchi in accelerazione", "punto buco di erogazione", "qubo...." etc e ti fai una cultura dei disagi che questo sistema ci sta arrecando per insufficiente sperimentazione e messa a punto
palerider - Mar 16 Ott 2012, 11:50
Oggetto:

Scusa Vincenzo, forse ti dimentichi anche un altro vantaggio....forse perchè non verrà in tasca al cliente Ghigno diabolico . Sai quanto costa un albero a camme, anche al signor maglioncino? Il prossimo sviluppo del twin air sarà l' eliminazione totale di quel componente con valvole sia di entrata che di uscita idroelettroattuate..... Occhiolino
matteomori - Mar 16 Ott 2012, 14:07
Oggetto:

eddai non quotare il messaggio subito prima.... palerider

Sarà come dici tu, ma guardando i prezzi di listino è più costoso il nuovo sistema multiair che il vecchio e super affidabile albero a camme...
bigio67 - Mar 16 Ott 2012, 23:52
Oggetto:

ma possibile che nessuno abbia avuto in mano sta panda e possa dirimere la questione consumi?!... ma che è? la batmobile? dai concessionari qualche info sarà trapelata...
Ospite - Mer 17 Ott 2012, 00:56
Oggetto:

Siamo tutti in attesa di maggiori info...a me due dirigenti fiat hanno detto di aspettare a comprare il modello twinair perchè è troppo nuovo e inaffidabile, ma sinceramente aspetto di vedere concretamente come sta messo a consumi e prestazioni...(che poi due dirigenti fiat facciano cattiva pubblicità alla propria azienda fa capire come gira l'italia...)
linusplus - Mer 17 Ott 2012, 07:57
Oggetto:

bigio67 ha scritto:
ma possibile che nessuno abbia avuto in mano sta panda e possa dirimere la questione consumi?!... ma che è? la batmobile? dai concessionari qualche info sarà trapelata...


Hanno aperto le ordinazioni il 5 Settembre, quindi c'è da avere ancora un po' di pazienza per i test di proprietari.
I concessionari le hanno per farle provare ma..
1) non credo che facciano i conti sui consumi
2) chi le guida per prova non ne fa il tipico uso
Jano - Mer 17 Ott 2012, 08:35
Oggetto:

I concessionari comiciano ad averla, per prove ed eventuali acquisti... Ghigno diabolico Non basta che presentarsi, firmare, pagare...e in pochi giorni et voilà... fai tutte le prove di consumo che vuoi.
Io l'ho provata su strada: ottima, peccato che mi manchino i danè, i schei, Ghigno per comprarla, altrimenti a quest'ora potevo già dare i primi responsi. Risata a crepapelle
E poi...per ora non mi serve, siamo già tutti motorizzati a g@s, mi manca di trasformare il glorioso pandino 4x4 classe 85...o altrimenti darlo dentro per la NP Twin air? non se ne parla, con la neve e in montagna come farei?? Sorriso
palerider - Mer 17 Ott 2012, 08:42
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Sarà come dici tu, ma guardando i prezzi di listino è più costoso il nuovo sistema multiair che il vecchio e super affidabile albero a camme...


Mah, in primo luogo adesso l' albero a camme sul twinair c'è ancora perchè comanda le valvole di uscita Occhiolino. Poi mica detto che un sistema che a me costruttore costa meno di quello che sostituisce, abbia un prezzo minore a te cliente..... Ghigno diabolico
Ospite - Mer 17 Ott 2012, 08:57
Oggetto:

Ieri sono passato dalla FIAT conce della mia città in quanto ho visto che avevano una NP-TA immatricolata per le prove. Quindi visto che non c'era nessuno ne ho approfittato anche se come passeggero. Quindi non l'ho provata alla guida e le mie impressioni sono parziali. L'auto è più spaziosa del vecchio modello ed anche più alta, si stà molto comodi davanti. Alla messa in moto il motore fà uno strano rumore, mi hanno detto che i pistoni lavorano in modo parallelo ovvero vanno su e giù insieme (scusate la terminologia non tecnica). Il sound ricorda un pò il 3 cilindri TDI della VW anche se molto più sommesso, mentre in accelerazione ricorda il rumore di aspirazione di una moto BMW 800 (sempre bicilindrico parallelo). Vibrazioni appena avvertibili, poi al volante non sò. Capitolo prestazioni: mi è parso molto elastico, pronto e con notevole risposta al gas, sempre comunque paragonato alla cilindrata. Non serve molto tiraci nel collo in quanto con una 3°-4°-5° senza neanche esagerare si era già ai 110 km/h. Consumi: dicono sui 300-310 se non si esagera e non si passano i 3000 rpm. C'è anche lo shift che ti dice quando cambiare per avere il massimo del risparmio.
Ciao
ciccionicolosi - Mer 17 Ott 2012, 09:42
Oggetto:

crist68 ha scritto:
... Alla messa in moto il motore fà uno strano rumore, mi hanno detto che i pistoni lavorano in modo parallelo ovvero vanno su e giù insieme (scusate la terminologia non tecnica)...


In qualsiasi motore bicilindrico 4 tempi i pistoni vanno su e giù insieme.
matteomori - Mer 17 Ott 2012, 10:00
Oggetto:

Lui intende non sfasati di 180°. Mi sembra curiosa come impostazione...
piumach - Mer 17 Ott 2012, 10:11
Oggetto:

ciccionicolosi ha scritto:
crist68 ha scritto:
... Alla messa in moto il motore fà uno strano rumore, mi hanno detto che i pistoni lavorano in modo parallelo ovvero vanno su e giù insieme (scusate la terminologia non tecnica)...


In qualsiasi motore bicilindrico 4 tempi i pistoni vanno su e giù insieme.


Sicuro?

http://www.yamaha-motor.eu/it/prodotti/novita/2010/xt1200z.aspx
Jano - Mer 17 Ott 2012, 10:18
Oggetto:

Se il bicilindrico ha le manovelle a 360° sì, altrimenti a 180° uno sù e uno giù.
Per avere un sistema ancora migliore, a mio modo di vedere, potevano fare un bicilindrico Boxer. come sulle Steyr-Puch 500 La 500 austriaca aveva un motore di simil fatta, con manovelle a 180 che, con la disposizione a cilindri orizzontali contrapposti, lavorava come il bicindrico fiat con manovelle a 360°
Però mi rendo conto che un motore simile era troppo raffinato e costoso. Pernacchia
ciccionicolosi - Mer 17 Ott 2012, 10:32
Oggetto:

Hai ragione. Non sapevo che nelle enduro si usasse sfasare l'albero motore in modo diverso per avere i "picchi di coppia" per aumentare la trazione ma in genere, nei motori 4 tempi bicilindrici, i due cilindri hanno una fase di 360° quindi gli stantuffi salgono e scendono assieme. Nei bicilindrici boxer con fasatura a 360° gli stantuffi si allontanano o si avvicinano simmetricamente rispetto monoblocco quindi è normale che le manovelle siano sfasate di 180°.
bigio67 - Mer 17 Ott 2012, 13:56
Oggetto:

Citazione:
Consumi: dicono sui 300-310 se non si esagera e non si passano i 3000 rpm. C'è anche lo shift che ti dice quando cambiare per avere il massimo del risparmio.


sembra già una indicazione interessante. Si supererebbero i 23km al kilo. Comunque troppo poco risparmio per giustificare il sovraprezzo dell'auto rispetto al vecchio modello. altro?
linusplus - Mer 17 Ott 2012, 14:23
Oggetto:

Mah... Ancora una volta la stessa storia. Possibile che debba essere messo tutto sul piano di ammortare la differenza di prezzo con la classic con un eventuale (per me moooolto teorico) risparmio di metano?
Sono due macchine diverse per prestazioni, design e allestimenti. Quindi, come già detto più volte, se uno punta solo al riparmio si dirige sulla classic. Se, invece, non si punta soltanto a quello, ci si può anche indirizzare sul nuovo modello.
Ospite - Mer 17 Ott 2012, 14:44
Oggetto:

Correggetemi se sbaglio ... ma pare che la 1.4 non sia piu' ordinabile, quindi tra poco finite le poche rimaste nei concessionari , non ci saranno piu' dubbi, se prendere la twin air o la 1.4 .
Ospite - Mer 17 Ott 2012, 14:49
Oggetto:

crist68 ha scritto:
Ieri sono passato dalla FIAT conce della mia città in quanto ho visto che avevano una NP-TA immatricolata per le prove. Quindi visto che non c'era nessuno ne ho approfittato anche se come passeggero. Quindi non l'ho provata alla guida e le mie impressioni sono parziali. L'auto è più spaziosa del vecchio modello ed anche più alta, si stà molto comodi davanti. Alla messa in moto il motore fà uno strano rumore, mi hanno detto che i pistoni lavorano in modo parallelo ovvero vanno su e giù insieme (scusate la terminologia non tecnica). Il sound ricorda un pò il 3 cilindri TDI della VW anche se molto più sommesso, mentre in accelerazione ricorda il rumore di aspirazione di una moto BMW 800 (sempre bicilindrico parallelo). Vibrazioni appena avvertibili, poi al volante non sò. Capitolo prestazioni: mi è parso molto elastico, pronto e con notevole risposta al gas, sempre comunque paragonato alla cilindrata. Non serve molto tiraci nel collo in quanto con una 3°-4°-5° senza neanche esagerare si era già ai 110 km/h. Consumi: dicono sui 300-310 se non si esagera e non si passano i 3000 rpm. C'è anche lo shift che ti dice quando cambiare per avere il massimo del risparmio.
Ciao


provato anche io sabato, fatto un confronto diretto tra punto NP col 1.4 e 0.9 di panda.
Mi ha stupito molto molto in positivo il twinair, sale veloce senza dover tirare troppo le marce.
La nuova panda poi secondo me (provata sia da guidatore che passeggero dietro) è molto più "macchina" rispetto alla vecchia. Certo il prezzo è impegnativo, ma rispetto al 1.4 è tutto un altro guidare almeno per me.

PS dietro, con il passeggero e guidatore seduti comodi (circa 1.80 di altezza entrambi giusto per dare due indicazioni) dietro ci si sta bene con le ginocchia. Niente di incredibile, ma insomma non si viaggia troppo sacrificati dietro per un piccolo viaggio
bigio67 - Mer 17 Ott 2012, 18:08
Oggetto:

Citazione:
Ancora una volta la stessa storia. Possibile che debba essere messo tutto sul piano di ammortare la differenza di prezzo con la classic


Mah... la Panda è e resta una utilitaria, non è che stiamo paragonando una 500 con una Rolls. A me interessano primariamente i consumi, perchè credo che sia li che la Panda III si gioca le proprie carte. Se no buonanotte.
Ospite - Mer 17 Ott 2012, 20:14
Oggetto:

resto appollaiato sulla tastiera in attesa delle esperienze, visto che la Panda NP TA è l'auto candidata a farmi passare al metano.

come diceva il prof di componentistica meccanica, al giorno d'oggi con tutta questa elettronica i primi 10'000/15'000 acquirenti sono i veri tester di una nuova autovettura

quindi le somme da parte mi a verranno tirate fra un po', comunque nutro molta fiducia.

Grazie per tutte le vostre condivisioni, idee e pareri.
matteomori - Mer 17 Ott 2012, 21:17
Oggetto:

linusplus ha scritto:
Mah... Ancora una volta la stessa storia. Possibile che debba essere messo tutto sul piano di ammortare la differenza di prezzo con la classic con un eventuale (per me moooolto teorico) risparmio di metano?


Beh se permetti, una buona parte di chi compra una utilitaria lo fa perchè non ha grosse cifre da spendere, e proprio per questo motivo l'ammortamento della maggior spesa può diventare abbastanza importante.
E' come scegliere tra benzina e diesel, se l'investimento in tempi ragionevoli si recupera e poi si guadagna allora può valerne la pena, altrimenti no..
Chiaro che poi se si sceglie solo valutanto l'estetica, i miei discorsi non contano più... ma quanti in questa categoria ragionano solo con il cuore e non con il portafogli?
Ospite - Mer 17 Ott 2012, 21:44
Oggetto:

Ciao ragazzi, oggi sono andato in concessionaria per una punto 2012 np e sono uscito quasi convinto di prendere una panda nuova np.
Le ho provate entrambi e non ci sono proprio paragoni. La panda è molto piu allegra e brillante anche se la punto resta sempre piu macchina. Però considerando che la punto la vivo da anni perchè ce l'hanno tanti miei amici e non mi sembrerebbe di acquistare una macchina nuova sono quasi convinto di prendere la panda.
Ho fatto il preventivo con i seguenti accessori:
Pack premium
pack techno
Esc, hill hoder, asr msr hba.

Prezzo finale 13100 euro con Ipt e iva al 4% (legge 104 per disabili).

Che ne dite del prezzo?
Ospite - Mer 17 Ott 2012, 22:13
Oggetto:

Ragazzi mi è sorto un dubbio.. ma sulla panda np si può mettere il gancio traino? Perchè so che sulla punto non si può montare...
Francesco1983 - Mer 17 Ott 2012, 22:26
Oggetto:

mmm...che versione è la lounge? il prezzo finale di listino? da quella cifra togli il 17% e sottrai il prezzo che ti ha fatto così ti rendi conto dello sconto reale.
Ti conviene che quando ti fai fare il preventivo solo alla fine dici che devi fare una 104, altrimenti rischi che non ti fanno uno sconto pieno, trattenendone una parte come margine di guadagno dato che è compensato dall'iva al 4%, a loro non cambia niente sono soldi dello stato.

Sulla scelta non avere dubbi è il top della categoria attualmente sul mercato sotto tutti i punti di vista, d'altronde non poteva essere altrimenti è un prodotto nuovo con un progetto innovativo, un'auto di nuova produzione sarà sempre migliorata rispetto ad una precedente.

Colgo l'occasione per rispondere un pò ai tanti che scrivono informazioni di dubbia provenienza su consumi, scelta estetica, addirittura clienti tester... ma! la fantasia non ha limiti
Ace - Mer 17 Ott 2012, 22:46
Oggetto:

Stavo valutando di prendere un'utilitaria che, in base ad una decisione presa tanto tempo fa, doveva essere a Metano.

Come molti di voi ero indeciso tra la Classic 1.4 e la nuova 0.9 Turbo, la differenza di prezzo è abbastanza marcata.

Dieci giorni fa sono capitato in una concessionaria che aveva una nuova Panda a metano da provare, alla mia richiesta mi sono state consegnate le chiavi per un piccolo giro in zona.

Premetto che non avevo mai viaggiato su di una Panda sino ad allora, l'abitabilità mi è sembrata buona ed in grado di accoglierci tutti e 3 comodamente.

La sensazione di guida è stata molto positiva, il motore esuberante e la tenuta di strada molto buona.

Le pecche: eccessiva rumorosità ad alti regimi e mi sarebbe piaciuto avere più vani portaoggetti

Dopo qualche ragionamento, ed una decina di preventivi, oggi ho rotto gli indugi ed ho acquistato la Panda 0.9 Twin Air NP.

Per fine Novembre sarà mia!

Ghigno
bigio67 - Gio 18 Ott 2012, 10:35
Oggetto:

Complimenti! Risata Pollice su
A leggere questo forum sembra che Panda venda nonostante il prezzo non proprio popolare.
Oggi il sole24ore pubblica la classifica delle 10 auto più vendute in Europa, FIAT non c'è... speriamo che la Panda III si inserisca presto in classifica.
Ospite - Gio 18 Ott 2012, 11:00
Oggetto:

ma figurati Spazientito ... hanno dimensionato le linee per 350.000 pezzi anno a condizione di riassumere tutti i dipendenti di Pomigliano... con quei numeri no si sta nelle top 10 Pernacchia

a costo di allungare le consegne ed alzare i prezzi...

Gli toccherà riavviare la produzione pure in Polonia.... al sig. maglioncino.... Ghigno
assamte - Gio 18 Ott 2012, 17:14
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Ordinata giusto due ore fa una Panda Trekking, bianco sincero, Pack Plus (era in promozione a 350Euro), Volante in pelle, Kit Comfort.
Prezzo 15550Euro.

L'abbiamo spuntata pure sulla sostituzione delle gomme con quelle invernali, obbligatorie per circolare qui in Toscana sulle strade provinciali e statali
Occhiolino

Come consegna la danno per la seconda metà di novembre.

ma non è che ti hanno diciamo "fregato" la trekking (che io ho acquistato il 28 /9) monta di serie gomme 175/65/15 M+S che non sono invernali pure ma di fatto omologate anche in sostituzione di catene a bordo. di questo sono certo perchè ho trovato in rete (poi se mi autorizzate dico dove) il manuale d'uso e manutenzione
yalen86 - Gio 18 Ott 2012, 17:48
Oggetto:

Ma i pneumatici non è che li abbiamo pagati...
abbiamo chiesto se la macchina ce la consegnavano con i pneumatici invernali.. visto che da novembre scatta l'obbligo di circolazione con questi anche sulle strade provinciali.
La risposta è stata che le ruote invernali o quelle M+S erano montate solo sulla 4x4.. ci fecero vedere pure un foglio della fiat in cui si leggeva le dotazioni delle varie versioni, ruote comprese.
Quindi abbiamo premuto che ce le sostituissero con quelle invernali nello stesso prezzo perché altrimenti non valeva la pena uscire dalla concessionaria per beccarsi una multa dopo 100metri.
Sinceramente fra le M+S e le invernali, preferisco quest'ultime per comfort di strada.

Ti riferisci proprio alla Trekking o alla 4x4?
Occhiolino
Se caso pubblica pure il libretto.. tanto siamo nel topic delle questioni commerciali.. quindi i dubbi vanno sanati subito Occhiolino
DOM57 - Gio 18 Ott 2012, 19:24
Oggetto:

Cao a tutti, ieri ho prenotato la seguente Panda 0.9:
Fiat ...turbo 80cv NP Trekking:........................Euro 17.450,00+
colore rosso gioioso, interni grigio chiaro/blu..... 500,00+
pack tecno ................................................... 500,00+
nav. tom tom................................................ 300,00+
pack plus n offerta da 1.000,00 a.................... 300,00=
Totale Euro 19.050,00+
48 mesi polizza incendio e furto+euroblock 1.200,00+
estensione garanzia anni 800,00=
totale generale............................................. 21.050,00 -
sconto fiat 700,00 -
sconto conce 7% su 20.000,00 1.400,00
totalissimissimo..................................................... 18.950,00
E' troppo? forse si, anzi sicuramente. ma credo sia lo scotto da pagare per una new entry che, sicuramente farà parlare di se per le innovazioni che porta nel mondo del metanoauto.
comunque quando ci si innamora di qualcuno o di qualcosa( e mia figlia se ne è innamorata) si chiude un occhio, anzi due, anzi si spegne la ragione per farto solo al cuore.
comunque l'ho fatto anche perchè il conce ha preso in permuta la mia C5 tourer gasolio leasingata e riscattata da lui con impegno firmato da me di acquistare la nuova MB classe B chiaramente a metano, in uscita per inizio 2013.
per questo motivo ho chiuso anch'io gli occhi.
matteomori - Gio 18 Ott 2012, 19:40
Oggetto:

Diciannovemila euro per una panda??? E sperano anche di avere la fila nei concessionari??? A 23.000 si porta via il doblò NP....
Ospite - Gio 18 Ott 2012, 19:47
Oggetto:

Si Francesco è la lounge.. Comunque oggi ho riparlato con il concessionario e grazie alla conoscenza con mio zio sono riuscito a scendere a 12800...
Ora credo che ci siamo... Risata a crepapelle
yalen86 - Gio 18 Ott 2012, 20:10
Oggetto:

ma il Pack Tekno non comprende già il navigatore?

Quando andai io alla concessionaria c'era il navigatore in quel pacchetto a 500 euro.
In tal caso.. se fosse ancora valido.. vai a parlarci e risparmi quei 300 euro Occhiolino
Ospite - Gio 18 Ott 2012, 20:21
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
ma il Pack Tekno non comprende già il navigatore?

Quando andai io alla concessionaria c'era il navigatore in quel pacchetto a 500 euro.
In tal caso.. se fosse ancora valido.. vai a parlarci e risparmi quei 300 euro Occhiolino
Confermo!
Pack Techno: Blu&Me TomTom 2 Live, My port (predisposizione per Tom Tom integrata in plancia), Comandi radio 10 tasti al volante. Optional su Easy, Lounge, Trekking, 4x4.
Fonte: Depliant Panda (quello da 63 pagine)
yalen86 - Gio 18 Ott 2012, 20:42
Oggetto:

assamte ha scritto:

ma non è che ti hanno diciamo "fregato" la trekking (che io ho acquistato il 28 /9) monta di serie gomme 175/65/15 M+S che non sono invernali pure ma di fatto omologate anche in sostituzione di catene a bordo. di questo sono certo perchè ho trovato in rete (poi se mi autorizzate dico dove) il manuale d'uso e manutenzione


Sul sito della fiat c'è il catalogo della nuova panda.. quello da 64 pagine.

A pagina 59 c'è proprio scritto che la Trekking Natural Power monta ruote 175/65 R15 84T

Non sono quelle che dici tu.. che invece sono sulla Trekking a benzina, diesel e sulla 4x4. Non sulla Natural Power Occhiolino
assamte - Gio 18 Ott 2012, 21:34
Oggetto:

Ti assicuro che la trekking monta M+S di serie la misura 175/65/15
Comunque si io ho preso la trekking natural power dovrebbero consegnar mela la settimana 44 cioè fine ottobre.qui puoi trovare il manuale se vai nella scheda tecnica vedi i pneumatici con 4 asterischi dovrebbe essere come dico io
Il libretto lo puoi scaricare qui e poi vai a pag 223
http://aftersales.fiat.com/elum/home.aspx
Ospite - Gio 18 Ott 2012, 21:46
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Diciannovemila euro per una panda??? E sperano anche di avere la fila nei concessionari??? A 23.000 si porta via il doblò NP....


Senza scomodare il Doblò a 23.000 euro, stamattina ho avuto notizia di un preventivo che mi ha discretamente "sconvolto"

Punto 2012 NP Easy, colore blu, con bracciolo, kit fumatori, presa di corrente nel baule, block shaft e kit sicurezza...vettura presa su ordinazione, senza rottamazione di un usato

Prezzo di listino: 18.600 euro
Prezzo finale: 13.500 euro

Oltre 5.000 euro di sconto per una Punto NP ben accessoriata, su ordinazione e senza rottamazione...davvero un affare
yalen86 - Gio 18 Ott 2012, 22:01
Oggetto:

assamte ha scritto:

Comunque si io ho preso la trekking natural power dovrebbero consegnar mela la settimana 44 cioè fine ottobre.qui puoi trovare il manuale se vai nella scheda tecnica vedi i pneumatici con 4 asterischi dovrebbe essere come dico io
Il libretto lo puoi scaricare qui e poi vai a pag 223
http://aftersales.fiat.com/elum/home.aspx


Ma in dotazione vuol dire che possono mettere quei pneumatici.. non che ce li mettono di sicuro.
Nei libretti di istruzioni di solito dicono quali ruote può montare una data macchina.
Sul sito della Fiat dove c'è il catalogo apposito c'è scritto preciso che la Trekking a metano monta ruote solo Summer.. mentre quelle non a metano montano ruote M+S.

http://www.fiat.it/it/PublishingImages/e-brochure/319/index.html#/58/

Può anche darsi che dipenda dalla zona.. cioè se è una concessionaria in montagna o quasi.. facciano montare pneumatici invernali già dalla fabbrica. [/url]
wallaceit2004 - Gio 18 Ott 2012, 22:14
Oggetto:

Anche io ho prenotato la mia Trekking...
Sorriso
Prima negata dal concessionario come possibilita' di acquisto nella serie NP e poi affermata alla terza visitina da parte mia. Vista verde metalizzata e presa all'istante, radicalmente migliori e diversi gli interni rispetto alle gia' ottime versioni a trazione normale!
Eccoci qui al contratto:
LISTINO: 17.450

Sed post sddopp 40/60 configuraz 5 posti: 175
Parabrezza termico: 150
Kit 5 posti + appogiatetsa post: 225
Airbag later anter.: 300
Vernice verde toscana metall.: 500
PACK PLUS: 1000
Kit comfort: 99,9
TOTALE Accessori: 2.449,99

Prezzo chiavi in mano: 19.899.9
Sconto: 1558.0

Prezzo FINALE vendita: 18.600

E' la mia prima Panda, e' la mia prima auto a metano, ma dopo averla provata e vista in divisa Trekking, che dire...colpo di fulmine!
Sorriso
Appena arrivo vi faro' la dovuta relazione sui consumi...

Mio programma di utilizzazione: 17.000 km/anno su percorsi misti a tracciato citta' / supertrada-autostrada.

A presto e grazie a tutti voi per i commenti e le note tecniche. Davvero utili!
Mick_Doohan - Ven 19 Ott 2012, 08:36
Oggetto:

che prezzi! Sbalordito
yalen86 - Ven 19 Ott 2012, 09:38
Oggetto:

Ma il parabrezza termico.. in fin dei conti a cosa serve? A sbrinare il vetro?
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 09:42
Oggetto:

Ad aumentare il prezzo d'acquisto
yalen86 - Ven 19 Ott 2012, 09:45
Oggetto:

Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

Volevo evitare di dirlo... perché se serve a sbrinare il vetro.. c'è già lo sbrinatore con il climatizzatore automatico.. almeno mi sembra di aver visto da quella in esposizione.

Se poi serve a sciogliere il ghiaccio dal vetro in paesi di montagna allora è un altro discorso..
cioè quando bastava un po' di alcool etilico.. Spazientito
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 09:48
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

Volevo evitare di dirlo... perché se serve a sbrinare il vetro.. c'è già lo sbrinatore con il climatizzatore automatico.. almeno mi sembra di aver visto da quella in esposizione.

Se poi serve a sciogliere il ghiaccio dal vetro in paesi di montagna allora è un altro discorso..
cioè quando bastava un po' di alcool etilico.. Spazientito

Teoricamente essendo isolante termicamente dovrebbe consentire l'ingresso di minor calore in estate e minore dispersione in inverno in modo da diminuire l'uso dell' aria condizionata (sopratutto se impostata su AUTO)

Francamente se ne può fare a meno
Gambler - Ven 19 Ott 2012, 10:08
Oggetto:

Io sono e resto molto perplesso.... per non dire allibito...
Ho un amico che per poco meno di quella cifra ha preso una Mito 1.4 gpl, molto bene accessoriata... Quante persone hanno un budget di oltre 18k euro per una panda, ma soprattutto, per una macchina che si dovrebbe comprare per RISPARMIARE???

A questi prezzi, mi dispiace, ma PUNTO NP tutta la vita, vedo che si trova a 5000 euro in meno della panda...
yalen86 - Ven 19 Ott 2012, 10:52
Oggetto:

Per quanto riguarda i prezzi... ribadisco tutto quello che si è detto in precedenza..
Se uno punta al risparmio prende la Panda Classic o la Punto.
Se uno punta all'innovazione (nuovo motore, nuova estetica e, si spera, minori consumi) la Panda nuova.

Del resto molta gente, me compreso, usa-userebbe la Panda come unica macchina.. non come seconda macchina - auto della moglie - auto della mamma - auto della nonna - del cane e così via.. per cui nel suo settore (ovvero come estetica, motore nuovo ecc ecc) è l'unica. Altrimenti si dovrebbe ripiegare sulla VW Passat, Touran, Zafira Tourer ecc.. o anche Classe B quando uscirà nel 2013.. ma sono categorie diverse e mooolto più costose.
Forse i prezzi cambieranno quando sarà commercializzata la 500L a metano.. e avranno montato nuovi motori su Punto e Qubo.. ma ne dubito.. al massimo aumenteranno i prezzi di quest'ultimi, mentre adesso li svendono per avere meno rimanenze possibili.
linusplus - Ven 19 Ott 2012, 11:08
Oggetto:

O la VW eco up!
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 11:13
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
a VW Passat, Touran, Zafira Tourer ecc.. o anche Classe B quando uscirà nel 2013.. ma sono categorie diverse e mooolto più costose.


Bè oddio con 20000 euro ti porti a casa la Zafira Eco m con cerchi in lega clima e autoradio... Passi che è un offerta ma per 2000 euro non ci penso nemmeno alla panda.

Se mio suocero si prenderà la nuova panda a metano e mi da la sua classic bene altrimenti virerò su altro e farò un finanziamento. Di sicuro non regalerò più soldi a Marchionne visto che sta facendo porcherie su porcherie. Dimostrazione lo sono le immatricolazioni dei veicoli in europa.
yalen86 - Ven 19 Ott 2012, 11:51
Oggetto:

thekingofbronx ha scritto:


Bè oddio con 20000 euro ti porti a casa la Zafira Eco m con cerchi in lega clima e autoradio... Passi che è un offerta ma per 2000 euro non ci penso nemmeno alla panda.


Intendi la Zafira vecchia o quella nuova? perché quella nuova costa quasi 28mila euro la base Occhiolino

Sulla VW Up! ancora non si sa nulla... e come prezzi saremo su quelli della Panda.. sicuramente.
yalen86 - Ven 19 Ott 2012, 11:53
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
thekingofbronx ha scritto:


Bè oddio con 20000 euro ti porti a casa la Zafira Eco m con cerchi in lega clima e autoradio... Passi che è un offerta ma per 2000 euro non ci penso nemmeno alla panda.


Intendi la Zafira vecchia o quella nuova? perché quella nuova costa quasi 28mila euro la base Occhiolino
La Zafira One 26500 euro.. poca differenza con quella nuova. Poi dipende dagli sconti.. ma è proprio un prezzo molto più alto di quello della Panda.

Sulla VW Up! ancora non si sa nulla... e come prezzi saremo su quelli della Panda.. sicuramente.


Errore... volevo modificare il mio post precedente e invece ho cliccato su riporta.. qualche moderatore può modificare?
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 11:54
Oggetto:

Senza polemica: io pensavo che l'utente che vuole una macchina a metano lo facesse in primis per il risparmio ma ora che leggo che c'è gente che spende 18k euro per una Panda non lo penso più. Risata a crepapelle
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 11:59
Oggetto:

Saranno anche tanti, ma quelli che usano la Panda come prima auto sono sicuramente una minoranza rispetto a quelli che la usano come seconda auto...d'altronde parliamo di una citycar, quindi una macchina non adatta all'utilizzo come auto familiare

Detto questo, la mia opinione è che acquistare una Panda NP a 18-19mila euro, anche se Trekking, è un discreto controsenso...prendi la macchina a metano perchè ti costa poco mantenerla, ma la paghi praticamente il doppio di una normale citycar a benzina...la stessa Panda 1.2 benzina è in offerta a 8.900 euro, il che significa che con i soldi di una Panda NP Trekking ci compri due Panda 1.2 benzina...mettici gli accessori, il motore nuovo, l'impianto a metano, mettici quello che ti pare...ma insomma...

La nuova Golf TSI 5p 105 cv, riferimento assoluto nel settore delle auto medie, che ha già di serie tutto quello che serve (e anche di più) e a livello qualitativo sta su un altro pianeta, costa di listino 18.600 euro...questo per dare un'idea di cosa si può acquistare con certe cifre, che poi ognuno sia padrone dei propri soldi e possa farci quello che vuole, non ci piove
fran72 - Ven 19 Ott 2012, 12:16
Oggetto:

scusate............. ma possibile che nessuno abbia ritirato la makina dal concessionario e ci dia delle notizie..............io vado domani a vederla, xè ho una moto fazer 8 (presa con la speranza di risparmiare.ma 50 euro a settimana di benzina),

da vendere prima per poterla acquistare.e forse ho trovato il concessionario che la prende come permuta.
wallaceit2004 - Ven 19 Ott 2012, 12:16
Oggetto: Ok forse il prezzo non e' giusto...

...ma e' la mia unica macchina ( a parte il motorino...).
Se poi la proverete e la vedrete in diretta vi renderete conto che il contenuto teconologico (progettazione e design) di meccanica e allestimenti configurano una macchina che sembra appartenere ad un'altra categoria rispetto alle precedenti Panda, anche in confronto con rivali non in grado di schierare un bicilindrico da 0,9 turbo DEDICATO al metano, corpo macchina contenuto e allo stesso molto capiente e rifiniture finalmente all'altezza.
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 12:33
Oggetto:

Ghigno
adesso che questo bicilindrico sia stato "dedicato" al metano... Perplesso

non esageriamo dai.... Ghigno

il bicilindrico esiste da un pezzo, è stato declinato in metà delle versioni originariamente previste, non ha avuto finora nessun successo commerciale, sulle versioni a benzina non ha garantito il raggiungimento dei tanti sbandierati rekord di consumi, sono due anni che 4 gatti in Fiat ci stanno sputando sopra sangue e sudore fra una settimana di lavoro e una di cassa integrazione forzata anche se in realtà avrebbero dovuto lavorarci di continuo, ma qualcuno gli ha imposto così....) .

La parola giusta... è "bicilindrico DECLINATO nella versione a metano.

L'unica peraltro che almeno inzialmente affollerà le strade e cambiera il panorama delle utilitarie a metano (risoltigli inevitabili distrurbi di dentizione) Pollice su

Io sono un discreto sostenitore di questo motore, beninteso, ma per intanto... fatemi voi la sperimentazione... fra qualche anno potro prendere senza patemi la panda o il qubo... 0.9twinturbo.... Ghigno ad un prezzo però giusto.... Figuraccia perche adesso, secondo me, si stanno letteralmente approfittando.

Avevo previsto tutto, e un anno e mezzo fa con 11.200 ho preso una dinamic 1400.
Se pensi che una panda nuova a benzina viene venduta poco più del prezzo della vecchia....
e metti 1500 euro il delta costo commerciale (NON REALE) del nuovo motore
e metti 1500 euro la novità...
e metti 500 euro l'allestimento climbing

mi sembra che oggi la panda nuova costi troppo
spina - Ven 19 Ott 2012, 12:54
Oggetto:

fran72 ha scritto:
scusate............. ma possibile che nessuno abbia ritirato la makina dal concessionario e ci dia delle notizie..............io vado domani a vederla, ho una moto fazer 8 (presa con la speranza di risparmiare.ma 50 euro a settimana di benzina),

da vendere prima per poterla acquistare.e forse ho trovato il concessionario che la prende come permuta.


Qui si scrive in Italiano! evita il "cellularese" cortesemente, come da regolamento! Admin
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 13:01
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
Ghigno
adesso che questo bicilindrico sia stato "dedicato" al metano... Perplesso

non esageriamo dai.... Ghigno

il bicilindrico esiste da un pezzo, è stato declinato in metà delle versioni originariamente previste, non ha avuto finora nessun successo commerciale, sulle versioni a benzina non ha garantito il raggiungimento dei tanti sbandierati rekord di consumi, sono due anni che 4 gatti in Fiat ci stanno sputando sopra sangue e sudore fra una settimana di lavoro e una di cassa integrazione forzata anche se in realtà avrebbero dovuto lavorarci di continuo, ma qualcuno gli ha imposto così....) .

La parola giusta... è "bicilindrico DECLINATO nella versione a metano.

L'unica peraltro che almeno inzialmente affollerà le strade e cambiera il panorama delle utilitarie a metano (risoltigli inevitabili distrurbi di dentizione) Pollice su

Io sono un discreto sostenitore di questo motore, beninteso, ma per intanto... fatemi voi la sperimentazione... fra qualche anno potro prendere senza patemi la panda o il qubo... 0.9twinturbo.... Ghigno ad un prezzo però giusto.... Figuraccia perche adesso, secondo me, si stanno letteralmente approfittando.

Avevo previsto tutto, e un anno e mezzo fa con 11.200 ho preso una dinamic 1400.
Se pensi che una panda nuova a benzina viene venduta poco più del prezzo della vecchia....
e metti 1500 euro il delta costo commerciale (NON REALE) del nuovo motore
e metti 1500 euro la novità...
e metti 500 euro l'allestimento climbing

mi sembra che oggi la panda nuova costi troppo


Quoto tutto
spina - Ven 19 Ott 2012, 13:06
Oggetto:

purtroppo si chiama makkketing tutto questo Ghigno diabolico
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 13:11
Oggetto:

Per quanto riguarda il finanziamento a tasso zero alla fine non ho capito se il prestito protetto e facoltativo o meno...
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 13:19
Oggetto:

La Zafira normale il modello vecchio. A parte che per me la mia fiesta del 2004 è comunque più tecnologia della Panda visto che io i cerchi in lega e gli airbag laterali anteriori li avevo di serie mentre qua li devo pagare.

Detto questo La zafira potrà essere un po' più datata come tecnologia ma vogliamo mettere il paragone costruttivo tra le due ? Stiamo parlando di 1900 euro di differenza + il costo dell'ipt Sbalordito

Poi ragazzi basta chiedere i confronti veri perchè le prime Panda verrano consegnata tra una due settimane quindi a fine novembre ne sapremo di più
bigio67 - Ven 19 Ott 2012, 13:52
Oggetto:

Citazione:
Prezzo FINALE vendita: 18.600

Citazione:
una macchina che si dovrebbe comprare per RISPARMIARE?


Quoto tutto. In FIAT stanno facendo una politica di prezzo errata per questa nuova Panda. Anche se i contenuti sono migliori rispetto alla vecchia e le dimensioni esterne sono leggermente migliorate, il solo fatto che porta lo stesso nome ed ha una estetica in continuità con la precedente Panda la fa restare una vettura *percepita* come "utilitaria", "city car", chiamatela come volete.

In quel segmento c'è una concorrenza spietata (VW, Toyota, Kia...) con vetture che partono da 9000 Euro, quasi tutte declinate in versione benzina/GPL, e la Panda si differenzia "solo" per l'alimentazione a metano (per ora) abbinata al bicilindrico (motore *nuovo* quindi una incognita e tradizionalmente *percepito* come povero).

Mi chiedo: a questo prezzo quale domanda può intercettare la nuova Panda? Ricordiamoci che metano non è solo risparmio: è anche maggiore scomodità (no self service, pochi distributori etc.).

Questa è una vettura che dovrebbe essere messa in strada con 12/13000 Euro, non 18000.

Ribadisco pertanto quello che ho già scritto qualche tempo fa quando sono usciti i primi prezzi: Marchionne vuole fare fallire FIAT.
linusplus - Ven 19 Ott 2012, 14:10
Oggetto:

Beh, anche per me 18K sono tanti anche se ne ho spesi quasi 15K per la mia. Io credo che, se uno si acconta, e per ora quasi nessuno di noi primissimi acquirenti, si può portare a casa una POP con clima a 12500 o anche meno.
Ace - Ven 19 Ott 2012, 14:12
Oggetto:

bigio67 ha scritto:
Citazione:
Prezzo FINALE vendita: 18.600

Citazione:
una macchina che si dovrebbe comprare per RISPARMIARE?


Questa è una vettura che dovrebbe essere messa in strada con 12/13000 Euro, non 18000.

.


Ecco, appunto, dopo una trattativa serrata è proprio questo il prezzo che ho pagato (13.000 euro) per una Panda Easy con qualche accessorio (clima+5posto e sedile sdoppiabile+barre protezioni portiere+fendinebbia) permutandola con un'Alfa 156 sportwagon del 2001 a benzina che molti concessionari non volevano neanche ritirarmi.
fran72 - Ven 19 Ott 2012, 14:48
Oggetto:

spina ha scritto:
purtroppo si chiama makkketing tutto questo Ghigno diabolico
scusa sei molto simpatico......................................ho cercato di abbreviare delle parole come fanno tutti e non penso che ci sia nulla di male.grazie
assamte - Ven 19 Ott 2012, 14:54
Oggetto:

fran72 ha scritto:
scusate............. ma possibile che nessuno abbia ritirato la makina dal concessionario e ci dia delle notizie..............io vado domani a vederla, xè ho una moto fazer 8 (presa con la speranza di risparmiare.ma 50 euro a settimana di benzina),

da vendere prima per poterla acquistare.e forse ho trovato il concessionario che la prende come permuta.


scusa ma che pretendi l'hanno iniziata a vendere a fine settembre (ufficialmente presentata a Parigi) quindi è normale che nessuno ce l'abbia. io che "credo" di essere stato il primo del forum a ordinarla dovrei averla per fine mese
Mick_Doohan - Ven 19 Ott 2012, 15:04
Oggetto:

fran72 ha scritto:
penso che ci sia nulla di male.grazie


la lingua italiana sentitamente ringrazia .... Ghigno
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 15:21
Oggetto:

fran72 ha scritto:
ho cercato di abbreviare delle parole come fanno tutti


Fortunatamente non è così
markus - Ven 19 Ott 2012, 15:24
Oggetto:

Attualmente il prezzo della nuova PANDA è esagerato. Se si acquista una versione EASY bisogna aggiungere una decina di optional per avere un'auto decente. Però bisogna anche dire che la PANDA è l'auto di serie che consuma meno al mondo (elettriche escluse):

12 euro metano = 300 km;

Per auto di pari categoria e potenza:
12 euro diesel = 150 km;
12 euro GPL = 170 km;
12 euro benzina = 100 km.

Comunque ,come su tutti i modelli nuovi, dopo un anno i prezzi iniziano a sgonfiarsi!!!!
linusplus - Ven 19 Ott 2012, 15:43
Oggetto:

300Km? Lo spero davvero, ma io finchè non lo vedo non ci credo.
matteomori - Ven 19 Ott 2012, 16:07
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Ma il parabrezza termico.. in fin dei conti a cosa serve? A sbrinare il vetro?


Se è il parabrezza termico, ossia riscaldabile, che ho io sulla mondeo ed ho avuto anche sul c-max e focus, serve e tantissimo perchè in massimo un minuto il classico dito di ghiaccio è ridotto ad acqua. Cosa che la ventola al massimo con tutto quello che si vuole impiega almeno 3 volte tanto.

Oltretutto sono capitato in mezzo ad una bufera di ghiaccio (e ringrazio in ginocchio le Nokian W+ che mi hanno portato a casa, a differenza di tanti altri totalmente bloccati) e il parabrezza riscaldato teneva pulito l'intero parabrezza dal ghiaccio, cosa impensabile con la normale climatizzazione.

Unica controindicazione, non bisogna abusarne perchè il signore è alimentato da due fusibili da 80 A ognuno e quando si accende chiede prestazioni più del climatizzatore d'estate a 39 gradi...
linusplus - Ven 19 Ott 2012, 16:13
Oggetto:

2x80A? 1920Watt?!!!?? Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 16:33
Oggetto:

la mondeo ha resistenze annegate nel cristallo, ma non credo sia questo il caso della panda...

OT
ma sul parabrezza della modeo ci sono scritti gli ohm della resistenza, oppure il wattaggio?

grazie

fineOT
matteomori - Ven 19 Ott 2012, 17:05
Oggetto:

Si 2 x 80 A, infatti è termporizzato perchè l'alternatore non è in grado di mantenerlo in funzione costantemente. Dopo 3 o 5 minuti si spegne da solo e bisogna riattivarlo. Dopo la 4a riattivazione per 15 minuti non si può riaccendere per dar tempo alla batteria di ricaricarsi un po.

Infatti dopo la bufera la batteria era ridotta ad uno straccio e quando attivi il parabrezza si sente il colpo sul motore come quando si attivavano i vecchi condizionatori.

Non c'è scritto nulla riguardo a resistenze o meno, c'è solo scritto sul manuale di non abusarne perchè la batteria va.

E' fantastico ma va usato con cautela, e c'è da sperare che non si rompa mai.. per cambiarlo ci vogliono quasi 1.000 euro..

Fine OT
spina - Ven 19 Ott 2012, 17:56
Oggetto:

fran72 ha scritto:
spina ha scritto:
purtroppo si chiama makkketing tutto questo Ghigno diabolico
scusa sei molto simpatico......................................ho cercato di abbreviare delle parole come fanno tutti e non penso che ci sia nulla di male.grazie

simpatico o no, il regolamento e' questo, attieniti pena sospensione! Admin
DOM57 - Ven 19 Ott 2012, 19:46
Oggetto: mia new panda a 18.900 euri

è chiaro che ognuno di noiè padrone di spendere i propri soldi come e quando meglio credo.
detto questo io ho cercato di modellare l'auto per mia figlia che si sta specializzando all'università di PD, mentre io noi abitiamo in provincia di Ba, tenendo presente un dato in primis:
la sicurezza: infatti oltre a tutti gli optional dedicati a tale scopo (airbag compreso alle ginocchia, trekking per gli esp, e hill holding e gomme ben spallate e protezioni sottoscocca) ho inserito l'assicuarazione incendio e furto pr 48 mesi e la garanzia a km ILLIMITATI per 5 anni = 1200+800= 2000 euri
per cui la pandina nmi costa 16.900 a cui devo togliere il Plus, grazie anche ai vostri suggerimenti = 350 euri totale 16.650: a mio modesto modo di vedere non è stato un prezzo esagerato se penso all'innovazione, all'economicità d'esercizio ulteriormente aumentata. inoltre il mio assicuratore mi fa la Rca sulla cilindrata e se permettete sono altri euri risparmiati. comunque sia sono soddisfatto della scelta fatta perchè, oltretutto è, tra le auto sotto i 4 metri, a mio parere, più bella in circolazione.
jefff - Sab 20 Ott 2012, 00:47
Oggetto:

mi sembrano già cifre più ragionevoli.

Certo l'auto è obiettivamente esclusiva (cioè al momento nessun'altra concorrente è comparabile) quindi fiat può farla pagare un po' di più.

Anche le wv-skoda quando arriveranno avranno pur sempre un aspirato, perciò saran più comparabili con la panda classic o la punto.

A proposito di punto (e di qubo), anche per darle una seconda giovinezza, se montassero anche il twinair a metano.....

è vero che il metano è ancora una nicchia, ma io darei la possibilità di scegliere sullo stesso modello fra i due motori (il fire 8v e il twinair), ovviamente con prezzi diversi.

Ultima nota: considerei di montare, specie per i modelli più pesanti, il cambio a 6 marce, come peraltro già fanno sul twinair della panda 4x4 , della punto e della 500L.


Per ora fiat avrei finito con le richieste, ma poi passo ai tjet.... Sorriso)
matteomori - Sab 20 Ott 2012, 01:13
Oggetto: Re: mia new panda a 18.900 euri

DOM57 ha scritto:
all'economicità d'esercizio ulteriormente aumentata.


Non si sa non ci sono dati, ipoteticamente nell'uso normale potrebbe anche consumare di più del 1.4..

DOM57 ha scritto:

inoltre il mio assicuratore mi fa la Rca sulla cilindrata


Fan tutti così, per ora è così, ma quanto ci vorrà prima che le compagnie di assicurazione si rendano conto del downsizing ed adeguino a loro favore le tariffe?

DOM57 ha scritto:
oltretutto è, tra le auto sotto i 4 metri, a mio parere, più bella in circolazione.


Giustamente, non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace... Risata
DOM57 - Sab 20 Ott 2012, 10:24
Oggetto: Re: mia new panda a 18.900 euri

Non si sa non ci sono dati, ipoteticamente nell'uso normale potrebbe anche consumare di più del 1.4.

Per il consumo posso essere d'accordo col tuo ragionamento, anche se dalle prime impressioni di alcune riviste si parla di un miglioramento e dalla mia esperienza di motori turbo (avendone avuti parecchi in tanti anni di patente) posso dire che a parità di velocità il motore turbo va a qualche giro in meno e ciò implicitamente dovrebbe far consumare meno; comunque, come giustamente dici tu, potremo essere più precisi tra qualche mese.


Fan tutti così, per ora è così, ma quanto ci vorrà prima che le compagnie di assicurazione si rendano conto del downsizing ed adeguino a loro favore le tariffe?

anche qui il tuo ragionamento non fa una piega, però io ora approfitto di questa situazione per un anno? per due? non si sa, intanto ora è così.



Giustamente, non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace...
hai perfettamente ragione.
Ospite - Sab 20 Ott 2012, 19:30
Oggetto:

Buonasera a tutti, sono andato oggi in una concessionaria della mia città e questo è il preventivo:

Panda 0.9 TwinAir Turbo 80 cv np EASY 14.700 €.

Optional:

Clima manuale 850 €.
Bonus clima -650 €.
Fendinebbia 200 €.
Parabrezza termico 150 €.
Vernice nero seducente 300 €.
Sedile guida regolabile in altezza 99,99 €.
Sistema. vivavoce Blue&Me etc. etc. 300 €.
Kit confort 99,99 €.

PREZZO TOTALE 16.049,98 €.
PREZZO CON I.P.T. 16.339,33 €.
PREZZO FINALE CON SCONTO CONCESSIONARIO 14.600 €.

Dice che possono venire via ancora 100 €., quindi potrei portarla a casa a 14.500 €..

Cosa mi consigliate...?!
Può farmi di più di 1.839 €. di sconto...?!

Non sono particolarmente bravo a tirate il prezzo, a me quella cifra potrebbe andare anche bene... ma se avessi la possibilità di limare ancora qualcosina ci proverei.

Tra l'altro se vi può interessare mi diceva che i 500 €. di sconto lo fanno su macchine in pronta consegna che hanno in concessionaria da almeno 90 giorni.
yalen86 - Sab 20 Ott 2012, 22:26
Oggetto:

Io fossi in te girerei più concessionarie.. e poi andrei da quella che te la dà a meno Occhiolino
14500.. non mi sembra tanto un buon prezzo.. se io sono riuscito ad avere una Trekking a poco più di mille euro in più.
Ma forse dipende anche dalla versione.. se è più accessoriata o meno.. che fanno un maggiore sconto.

Io proverei anche a tirare un altro po' il prezzo.
Ospite - Sab 20 Ott 2012, 22:34
Oggetto:

Una Trekking np a 15500 senza dar dentro un usato...?!
Allora direi proprio che c'è da tirare ancora il prezzo...
yalen86 - Dom 21 Ott 2012, 09:33
Oggetto:

Si, senza dar dietro un usato.. una Trekking che con gli accessori vale poco più di 18mila Euro.
Ma ripeto.. maggiori sconti forse li fanno su versioni più accessoriate.
Prova a girare le concessionarie Occhiolino
assamte - Dom 21 Ott 2012, 10:30
Oggetto:

la trekking a 15500 bisogna vedere con che accessori.

io l'ho presa con
cristalli oscurati
kit 5 posto
predispo tomtom
pack plus
kit comfort
sedile sdoppiato
prezzo listino compresa IPT 19242
prezzo scontato 16.500
usato qubo NP Dyinamic 28k km 2010 valore eurotax 7300 valut 7900
saldo alla consegna 8600
matteomori - Dom 21 Ott 2012, 10:44
Oggetto:

Credo che qui in molti si stiano chiedendo come mai cambi un Qubo NP del 2010 con 28.000 km...

Già con quella media chilometrica sei proprio al limite tra scegliere Np o benzina.. cambiarlo dopo 2 anni poi...
Ospite - Dom 21 Ott 2012, 15:24
Oggetto:

stefanosyf ha scritto:
Per quanto riguarda il finanziamento a tasso zero alla fine non ho capito se il prestito protetto e facoltativo o meno...
Ho inviato una mail a Fiat, sono in attesa di una risposta. Anche se è palese si tratti di un servizio a pagamento aggiuntivo quindi facoltativo. Credo che FIAT però lasci ampia libertà alle concessionarie di "gestirlo" come vogliono. Appena rispondono, mi comporterò di conseguenza, anche se potrei proporre (a me interessa) un furto e incendio per 48 mesi al posto del credito protetto, alle concessionarie interessa vendere servizi aggiuntivi e il F.I. lo è!
pepo154 - Dom 21 Ott 2012, 16:13
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Credo che qui in molti si stiano chiedendo come mai cambi un Qubo NP del 2010 con 28.000 km...

Già con quella media chilometrica sei proprio al limite tra scegliere Np o benzina.. cambiarlo dopo 2 anni poi...


Infatti me lo chiedo anche io Sorriso

jefff ha scritto:
mi sembrano già cifre più ragionevoli.

Certo l'auto è obiettivamente esclusiva (cioè al momento nessun'altra concorrente è comparabile) quindi fiat può farla pagare un po' di più.

Anche le wv-skoda quando arriveranno avranno pur sempre un aspirato, perciò saran più comparabili con la panda classic o la punto.

A proposito di punto (e di qubo), anche per darle una seconda giovinezza, se montassero anche il twinair a metano.....

è vero che il metano è ancora una nicchia, ma io darei la possibilità di scegliere sullo stesso modello fra i due motori (il fire 8v e il twinair), ovviamente con prezzi diversi.

Ultima nota: considerei di montare, specie per i modelli più pesanti, il cambio a 6 marce, come peraltro già fanno sul twinair della panda 4x4 , della punto e della 500L.


Per ora fiat avrei finito con le richieste, ma poi passo ai tjet.... Sorriso)



Io penso che il Twin Air entro inizio 2013 lo metteranno sulla Punto e sulla Qubo per un semplice motivo: gode del massimo dei prossimi eco-incentivi quindi potranno fare leva sul massimo sconto nelle pubblicità. Se sono "furbi" faranno questa mossa. In fondo la Punto monta già il Twin Air anche se non a metano e la progettazione della Panda penso fornisca l'esperienza necessaria per fare in fretta l'adattamento sulla Punto.

Abbiamo appena comprato la Punto NP a fine settembre, ancora in attesa di consegna, godendo di più di 3500 euro di sconto. Abbiamo anche già una Punto NP del 2009 che uso personalmente quindi lo conosco molto bene come motore.
Dopo che ho visto gli eco-incentivi che partiranno a inizio 2013, dopo che ho visto il Twin Air della Panda e dopo aver avuto questo "dubbio" cioè che lo monteranno magari sulla Punto inizia a rodermi un bel po' dato il recente acquisto. Insomma a mio parere un pochino di coppia in più mi farebbe comodo. Sono veramente amareggiato Perplesso
Mi rincuora solo il fatto che comunque il 1.4 è molto molto collaudato.
assamte - Dom 21 Ott 2012, 16:32
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Credo che qui in molti si stiano chiedendo come mai cambi un Qubo NP del 2010 con 28.000 km...

Già con quella media chilometrica sei proprio al limite tra scegliere Np o benzina.. cambiarlo dopo 2 anni poi...

non uso personalmente l'auto ho acquistato il qubo per i miei genitori ma ...mia mamma non riesce a guidarlo quindi panda trekking perchè NP? e io dico poerchè no il distributore è a 1 km da casa dei miei fanno prima a far metano che benzina girano senza blocchi è ecologico.
in effetti il mio qubo full optional a quel prezzo è un affare ma non avevo tempo e voglia di cercarmi un privato. ho ancora le gomme termiche con cerchi in ferro da 15 se interessano qualcuno.
personalmente faccio circa 80K km all'anno con una Smax 2.0 titanium automatica full optional .....aziendale
pepo154 - Dom 21 Ott 2012, 16:45
Oggetto:

Penso che il Qubo lo avresti venduto come usato nel giro di boh, 6 ore? Risata a crepapelle
Avrei anche avuto la fila di amici interessati a quel prezzo penso Sorriso

Per il resto stavo leggendo i messaggi precedenti e occhio al parabrezza termico, mi pare che schermi il segnale GPS quindi i navigatori potrebbero funzionare male. Da confermare però, almeno qualche anno fa mi ero scontrato con questa cosa.


Per i prezzi della nuova Panda. Beh è normale che costi così.
Costa così perché è nuova e fanno poco sconto e quindi "approfittano" di chi la vuole subito. E' una cosa normalissima nel mondo dell'automobile dove i prezzi normali non sono quelli di listino ma sono quelli scontati.
assamte - Dom 21 Ott 2012, 17:01
Oggetto:

pepo154 ha scritto:
Penso che il Qubo lo avresti venduto come usato nel giro di boh, 6 ore? Risata a crepapelle
Avrei anche avuto la fila di amici interessati a quel prezzo penso Sorriso

Per il resto stavo leggendo i messaggi precedenti e occhio al parabrezza termico, mi pare che schermi il segnale GPS quindi i navigatori potrebbero funzionare male. Da confermare però, almeno qualche anno fa mi ero scontrato con questa cosa.


Per i prezzi della nuova Panda. Beh è normale che costi così.
Costa così perché è nuova e fanno poco sconto e quindi "approfittano" di chi la vuole subito. E' una cosa normalissima nel mondo dell'automobile dove i prezzi normali non sono quelli di listino ma sono quelli scontati.


troppo tardi! per il parabrezza termico (che ho sulla smax) dà problemi con il telepass sicuro con il gps no ma io ho quello di seri con antenna esterna.
per quanto riguarda gli sconti guarda che un 15% sul lordo (2750/19250) è moltissimo per una macchina al debutto .fai conto che Wv e Audi fanno alle aziende il 9% Peugeot sempre flotte 16,5% Ford novembre 2011 Smax 16% sempre flotte cioè >5 auto
pepo154 - Dom 21 Ott 2012, 17:14
Oggetto:

Si infatti Fiat diciamo che ha sempre puntato sugli sconti quindi bisogna avere pazienza e girare.
Storicamente però appena uscite hanno meno sconto, insieme a quelle più vendute, anzi mi sorprendo di sconti anche elevati, sarà la crisi.
assamte - Dom 21 Ott 2012, 17:34
Oggetto:

è sicuramente la crisi poi tieni conto che sul metano ci sono le aspettative degli incentivi 2013 che invece saranno di pochissimo conto e per pochi.Io quando decido di acquistare un'auto lo faccio senza troppo remore però ho molto rispetto del danaro che guadagno lavorando faticosamente e cerco quindi di avere il massimo sconto possibile, poi mi pace vedere l'entusiasmo di mio padre quando fà il pieno con pochi euro.
ho ordinato il tom tom live 2 B&M che costa 350 sono riuscito a pagarlo al concessionario 270 €
matteomori - Dom 21 Ott 2012, 18:16
Oggetto:

assamte ha scritto:

quindi panda trekking perchè NP? e io dico poerchè no il distributore è a 1 km da casa dei miei fanno prima a far metano che benzina girano senza blocchi è ecologico.


COnsiderando solo i prezzi di acquisto di listino e consumi medi dichiarati, di solo carburante la NP si pareggia alla benzina dopo 45.000 km. Ossia 3 anni abbondanti se la media chilometrica è quella del Qubo venduto. Considerando che per il benzina gli sconti sono sicuramente più consistenti, questi km aumentano.
Se aggiungiamo la revisione delle bombole, arriviamo almeno a 60-70.000 km prima di andare a pari.. ossia 4 anni abbondanti...

Chi lo fa l'affare su una macchina così piccola? Fiat o il cliente?
assamte - Dom 21 Ott 2012, 19:59
Oggetto:

Non è come dici tu sulla panda benzina sian1.2 che Trinidad air gli sconti sono nettamente inferiori
Ospite - Dom 21 Ott 2012, 20:02
Oggetto:

Citazione:
Ho inviato una mail a Fiat, sono in attesa di una risposta. Anche se è palese si tratti di un servizio a pagamento aggiuntivo quindi facoltativo. Credo che FIAT però lasci ampia libertà alle concessionarie di "gestirlo" come vogliono. Appena rispondono, mi comporterò di conseguenza, anche se potrei proporre (a me interessa) un furto e incendio per 48 mesi al posto del credito protetto, alle concessionarie interessa vendere servizi aggiuntivi e il F.I. lo è!


Ti ringrazio msm.. fammi sapere appena ti rispondono. Io martedi pomeriggio dovrei andare ad ordinare la macchina. Il venditore che mi ha fatto il preventivo mi disse che era obbligatoria. Certo se la potessi cambiare con l incendio e furto mi andrebbe comunque bene.
Tutti gli altri che l'hanno acquistata con questo finanziamento a tasso zero cosa riferiscono a riguardo?
Ospite - Dom 21 Ott 2012, 20:42
Oggetto:

Io sono andato in 2 concessionarie della mia città, con lo stesso allestimento c'erano 150 euro di differenza.
Per quanto riguarda il finanziamento, un venditore mi ha detto che c'è l'obbligo del prestito protetto, l'altro invece dice che non è obbligatorio, però nel preventivo del.finanziamento mi.ha tolto si i 431 euro di prestito protetto però mi ha aggiunto 200 euro per 1 anno di garanzia aggiuntiva.
Ah, dovete anche tenere conto che c'è da aggiungere 3,50 euro di bolli ad ogni rata, quindi su 48 rate fate i vostri conti.
Per finire, da quanto ho capito, non è obbligatorio né il prestito protetto né l'estensione della garanzia.
Le uniche spese certe sono la marchiatura del vetro (200 euro), le spese di apertura pratica (300 euro), un bollo da 14,62 euro e i 3,50 euro ogni rata.
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 00:23
Oggetto:

Confermo che il credito protetto è facoltativo..e chi ti dice il contrario o è furbo...o è un incompetente.
Pratica e marcatura sono invece obbligatorie...anche se sulla marcatura avrei da ridire... Fonte:numero verde fiat sava e mio concessionario

Comunque io su una pop più clima e telecomando ...quindi quasi base ce l'ho fatta insistendo un Po ad avere circa 2200 euro di sconto..su strada pagata 13100...ordinata a fine settembre
posy - Lun 22 Ott 2012, 10:52
Oggetto:

paolo_howl ha scritto:
Siamo tutti in attesa di maggiori info...a me due dirigenti fiat hanno detto di aspettare a comprare il modello twinair perchè è troppo nuovo e inaffidabile, ma sinceramente aspetto di vedere concretamente come sta messo a consumi e prestazioni...(che poi due dirigenti fiat facciano cattiva pubblicità alla propria azienda fa capire come gira l'italia...)


c'è tanta gente che sputa nel piatto in cui mangia, se non si crede in ciò che si vende, meglio cambiare azienda.
Poi vorrei sapere quali dirigenti sono e dove lavorano, magari per lo stabilimento che produce i 1.4 e che hanno sempre guidato macchine aziendali dal 1.6 in su Sorriso
Di chiacchiere se ne fanno veramente tante
Io ho sentito di gente che lavora su quel progetto, ma nessuno si è lamentato dell'affidabilità
Gli utenti si sono lamentati dei consumi (è un motore che incita ad essere spinto) e del rumore che piace poco (forse risolto nelle ultime versioni)
posy - Lun 22 Ott 2012, 11:33
Oggetto:

Denis84 ha scritto:


Punto 2012 NP Easy, colore blu, con bracciolo, kit fumatori, presa di corrente nel baule, block shaft e kit sicurezza...vettura presa su ordinazione, senza rottamazione di un usato

Prezzo di listino: 18.600 euro
Prezzo finale: 13.500 euro

Oltre 5.000 euro di sconto per una Punto NP ben accessoriata, su ordinazione e senza rottamazione...davvero un affare


Vorrei vederlo questo preventivo, la Easy costa 14700 Euro di Listino,
quindi lo sconto è di 1200 euro
Nella norma quindi
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 11:53
Oggetto:

posy ha scritto:
paolo_howl ha scritto:
Siamo tutti in attesa di maggiori info...a me due dirigenti fiat hanno detto di aspettare a comprare il modello twinair perchè è troppo nuovo e inaffidabile, ma sinceramente aspetto di vedere concretamente come sta messo a consumi e prestazioni...(che poi due dirigenti fiat facciano cattiva pubblicità alla propria azienda fa capire come gira l'italia...)


c'è tanta gente che sputa nel piatto in cui mangia, se non si crede in ciò che si vende, meglio cambiare azienda.

Diciamo che non serve essere nè ingegneri nè dirigenti per sapere che modello vecchio=collaudato e modello nuovo= migliore ma con tutti i dubbi del caso.
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 12:21
Oggetto:

posy ha scritto:
[...Io ho sentito di gente che lavora su quel progetto, ma nessuno si è lamentato dell'affidabilità


io invece ho fatto pranzo con gente che lavorarava per sviluppo di sottosezioni di software da applicare al CNG e manco sapeva che CNG era metano e non GPL... che ci vuoi fare, la parcellizzazione delle competenze comporta anche questo... Ghigno
------------------------

Circa l'affidabilità, come ben sai, quella vera non la scoprono le flotte guidate da driver che escono la mattina e tornano la sera, ma i tanti che usano le vetture nelle modalità più disparate, magari nemmeno tanto stressanti sulla carta, e nelle condizioni meno prevedibili...E nemmeno la scoprono quelli analizzano i report e magari trascurano segnalazioni che sarebbero importanti.



Se permetti, fra queste cose diciamo "secondarie", ci sono anche le circa 500 pagine di questo forum dedicate al "buco/vuoto di erogazione in partenza" che affligge Gpunto, panda e qubo... nessuno in casa di maglioncino sembra averne voluto prendere seriamente coscienza, eppure forse siamo a 200.000 vetture prodotte che per questo aspetto hanno fatto schifo e continuano a farlo quasi allo stesso modo dopo l'aggiornamento software....
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 12:41
Oggetto: buco

dai c'e' un .. "quasi" beh da speranza Risata a crepapelle
linusplus - Lun 22 Ott 2012, 12:49
Oggetto:

posy ha scritto:

Vorrei vederlo questo preventivo, la Easy costa 14700 Euro di Listino,
quindi lo sconto è di 1200 euro
Nella norma quindi


Si parlava di Punto e non di Panda.
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 13:10
Oggetto:

Esatto Pollice su
wallaceit2004 - Lun 22 Ott 2012, 17:57
Oggetto:

"...Se permetti, fra queste cose diciamo "secondarie", ci sono anche le circa 500 pagine di questo forum dedicate al "buco/vuoto di erogazione in partenza" che affligge Gpunto, panda e qubo... nessuno in casa di maglioncino sembra averne voluto prendere seriamente coscienza, eppure forse siamo a 200.000 vetture prodotte che per questo aspetto hanno fatto schifo e continuano a farlo quasi allo stesso modo dopo l'aggiornamento software...."

Vincenzo hai ragione. Infatti quando, descrivendo la NP TA Turbo da 0,9, ho parlato di macchina radicalmente nuova mi riferivo proprio a questo aspetto, tra i principali.
Ho guidato e sono stato passeggero di auto con diversi motori metanizzati o a metano e il "buco" di potenza nelle partenze da fermo e accelerazioni era impressionante in negativo per chi, come me, guidava tutti i giorni un benzina.
Quando ho provato la prima volta la NP 0,9 turbo sono rimasto impressionato, questa volta in positivo, non solo dall'assenza totale del "buco", ma proprio dall'erogazione potente, rotonda e senza incertezze proprio in partenza e in accelerazione: un' altra macchina. Questa Panda per ingegnerizzazione dedicata al metano, ottime rifiniture ed equilibrio del progetto sembra proprio di una categoria superiore. E senza "buchi"!
Sorriso
Era la macchina giusta da mettere sul mercato come "monovalente". Ma qui il buco grave è del maglioncino vuoto. Si è trovato questo progetto in casa che è stato sviluppato da uomini FIAT di estrazione "non canadese" e lo ha dovuto avallare senza molta convinzione. Inoltre l'abbattimento del bollo è troppo rischioso per i Monti e per i mari di pescecani che mangiano su carburanti e filiera auto. Considerato che sta massacrando Pomigliano e i suoi operai per riavere sottobanco gli incentivi (per sè) che a parole ha negato di chiedere, tutto torna...
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 21:12
Oggetto:

Sto' aspettando con ansia una prova un po' seria e non solo impressioni fugaci del frullino Ghigno a metano !!!
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 22:02
Oggetto:

Quello che vorrei capire, è dove stanno i 950 euro di differenza tra la Easy e la Lounge...
Allora, nella Lounge in più della Easy c'è:
- Specchietti in tinta, 75 €.
- Maniglie in tinta, 50 €.
- Fascia paracolpi, 125 €.
- Sedile guida reg. alt., 100 €.
- Fendinebbia, 200 €.
- Clima Manuale, 200 €. (200 euro perché sulla Easy con il "bonus clima" il clima manuale lo si paga appunto 200 euro)

Ci sono inoltre, ma non sono riuscito a recuperare i prezzi, la mascherina del cruscotto lucida, le maniglie interne in tinta e la cover bag (ma cos'è questa cover bag...?!).

comunque, io non vedo questa gran convenienza a prendere la Lounge... di solito le versioni superiori costano si di più, ma offrono anche accessori che se presi separatamente. verrebbero a costare di più della differenza tra versione e versione.
O forse è dovuto proprio dal bonus clima che ti fa risparmiare 600 sul prezzo...?!
Anche se trovo comunque e totalmente assurdo che una macchina da 14700 euro non abbia il clima manuale di serie...
yalen86 - Lun 22 Ott 2012, 22:51
Oggetto:

I prezzi di listino sono da considerarsi con gli accessori senza offerte Occhiolino
Per esempio sulla Easy offrono il clima manuale a 200 euro mentre sulla Lounge offrono un pacchetto.. Mi sembra il Pack plus ma non voglio sbagliarmi.. a 300 euro o giù di lì che sarebbe clima automatico e altre cose..
Sulla trekking per esempio offrivano il Pack premium di 1000 euro a soli 350 euro.

Se a te interessa solo il clima ti conviene la Easy con quell'offerta..
Se non ci fosse stata l'offerta conveniva di più la Lounge a parità di optionals.
odoc - Mar 23 Ott 2012, 04:46
Oggetto:

Vedo sempre discutere su prezzi e sconti sulla nuova PANDA TWINAIR , possibile che finora nessuno sia ancora in grado di darci dati precisi sui consumi. Ma queste nuove PANDA NE HANNO VENDUTE e consegnate o sono ancora tutte da consegnare ???????
Saluti
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 07:45
Oggetto:

le prime arriveranno fra qualche settimana.
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 08:11
Oggetto:

mi è capitato di vedere la stessa panda a metano 2 volte a Parma,dal momento che sopra l'auto c'erano delle ceste di pane del tipo quelle che usano i fornai, deduco che le immatricolazioni sono incominciate
linusplus - Mar 23 Ott 2012, 08:26
Oggetto:

Quel fornaio non è iscritto al forum!
odoc - Mar 23 Ott 2012, 09:59
Oggetto:

Indubbiamente la FIAT ha dei direttori commerciali che sono aquile. Per lanciare la PANDA TWIN AIR A metano hanno imoiegato un anno e ora che l'hanno messa in vendita da quello che mi dite ci vogliono due mesi per le prime consegne. Il tutto in un periodo in cui complice la crisi economica le macchine metano e gpl sono molto richieste. Ma come dice MARCHIONNE OGGI BISOGNA FARE GRANDI PRODUZIONI e le 2000- 3000 vetture che si vendono a metano sono un nulla. Di questo passo per le vetture FIAT IN
ITALIA se non cambiano prezzi e politica commerciale si va verso il fallimento. Ma la NUOVA PANDA non poteva gia' uscire immediatamente col il motore 1400 gia' collaudato a metano ????. SALUTI
yalen86 - Mar 23 Ott 2012, 10:14
Oggetto:

Ripeto... la nuova Panda c'è solo con il motore 0.9 Twinair a metano.
Se uno vuole il 1.4 collaudato prende la Panda Classic. Punto. Altrimenti aspetta un altro anno perché lo 0.9 sia considerato un motore collaudato.

Sinceramente non capisco questa fretta.. come se fosse colpa della Fiat se ci mettono 6 settimane a consegnarti una macchina.
Io la Opel Astra del 2004 la ricevetti dopo 4 mesi. Ed era una delle prime arrivate.
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 10:23
Oggetto:

è la politica commerciale e di logistica.
Se avessero fatto così, tutti si sarebbero fiondati sulla solita e solida 1400 e ben pochi avrebbero sostenuto l'extra costo per il tecnologico twinair, relegandolo ancora una volta all'insuccesso commerciale (come è stato finora).
In questo modo, invece, le vendite del 900 incominceranno ad essere signficative, lo stabilimento polacco che lo produce potrà finalmente lavorare, e non si sovraccaricano le richieste del 1400 (prodotto sulle stesse linee del 1200 a Termoli), liberando così in prospettiva due possibilità alternative:
1) chiudere prima o poi pure termoli
2) sfruttare la monore richiesta di 1400 per poter incrementare la produzione del 1400 turbo a metano, prodotto oggi sconosciuto e relegato alla nicchia del doblò
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 10:34
Oggetto:

odoc ha scritto:
Ma la NUOVA PANDA non poteva gia' uscire immediatamente col il motore 1400 gia' collaudato a metano ????. SALUTI


Il FIRE 1.4 non credo riusciranno mai a aggiornarlo ad €6 mentre il TA, oggi €5 è stato concepito da subito per arrivare senza difficoltà all' €6.
Ergo non avrebbe avuto alcun senso lanciare la Nuova Panda con una motorizzazione che nel giro di 2 anni sarebbe comunque uscita di listino.

Tra l'altro si voleva dare l'immagine di prodotto novità molto all'avanguardia sia sul lao estetico sia sul lato tecnico, il 1.4 di certo non ha quell'aria di "innovazione" che si porta dietro il TwinAir
posy - Mar 23 Ott 2012, 10:52
Oggetto:

macpc78 ha scritto:
Quello che vorrei capire, è dove stanno i 950 euro di differenza tra la Easy e la Lounge...

Anche se trovo comunque e totalmente assurdo che una macchina da 14700 euro non abbia il clima manuale di serie...


la differenza di listino è di 1250€
e sulla easy come pack puoi aggiungere solo il pack Tecno, il clima che costa 850 è opt
Se al clima aggiungi gli il delta allestimento arrivi a 1400 euro.
Certo sulla easy c'è uno sconto in se aggiungi il clima, stesso sconto che avresti sulla Lounge se aggiungi il pack premium credo.
Inoltre la lounge dovrebbe avere finiture interne ed esterne differenti

Per quanto riguarda le politiche di allestimento e pack, ci sono auto ben più care che hanno allestimenti inferiori, vedi la mini one da 75cv a 16.150€
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 11:10
Oggetto:

bhè, la panda non è che puoi confrontarla con la mini.... il brand e l'appeal estetico sono ben diversi... la mini è la macchina delle fighette o dei fighetti, la panda è stata la macchina delle casalinghe, dei pensionati, e di chi come me ha fatto del downsizing una scelta voluta o forzata....

per quanto sia netto il miglioramento della panda3, che mi piace molto, non ce la vedo parcheggiata davanti ad un adiscoteca alla moda o in club vela. Questo obiettivo è per la Panda4, se il trend è queto e la vettura sarà ben costruita ed affidabile.
Jano - Mar 23 Ott 2012, 11:13
Oggetto:

E che impazienza ! Risata
Vedrete che a breve ci saranno i primi responsi sul consumo.
posy - Mar 23 Ott 2012, 11:35
Oggetto:

si criticava la scelta di inserire il clima manuale su una vettura di 14000 euro.
Purtroppo allestimenti e politiche di prezzo sono legate spessissimo a questioni puramente commerciali e di marketing.
posy - Mar 23 Ott 2012, 11:38
Oggetto:

Jano ha scritto:
E che impazienza ! Risata
Vedrete che a breve ci saranno i primi responsi sul consumo.


alcuni concessionari che ho incontrato parlano di consumi inferiori rispetto al 1400 e sopratutto motore nettamente migliore.
Concessionari che non volevano vendermi l'auto
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 11:53
Oggetto:

Ma infatti!! Anche spendere 16000 euro e non avere il clima manuale è assurdo!!
Una macchina che di listino di avvicina o supera i 15000 deve avere determinati accessori di serie.
Ok che se voglio il parabrezza termico lo pago come extra, ma vi sembra logico spendere 14700 euro e non avere le maniglie per aggrapparsi o il sedile guida regolabile in altezza?!
O l'ESP... oggi come oggi le macchine di nuova concezione devono montarlo di serie, punto.
Mi sembra come 20 anni fa che l'ABS lo si pagava come extra, ma poi ci siamo arrivati ad averlo di serie...
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 12:20
Oggetto:

Il climatizzatore è un conto, ma il fatto che la nuova Panda non offra l'ESP di serie neanche con l'allestimento Lounge...beh è una cosa che si commenta da sola

Perfino la nuova Dacia Sandero, che uscirà tra un paio di mesì, lo avrà di serie su tutte le versioni, anche la base...e parliamo di un Dacia, perchè essere così pidocchiosi?
yalen86 - Mar 23 Ott 2012, 12:44
Oggetto:

Forse perché le case automobilistiche non sono ancora "obbligate" a montare l'ESP sulle loro vetture?
un conto è quando lo saranno per legge come lo è stato con l'abs.
Comunque l'ESP è di serie sulla Trekking. Anche se ha un "suo prezzo".

Non mi sembra corretto criticare per fare polemica su una macchina che per questioni commerciali è stata concepita così.. Se uno non è d'accordo cambia casa costruttrice... ops.. è l'unica che per il momento offre una citycar a metano.

La VW up! a mio parere è ancora più scarna come base.
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 13:44
Oggetto:

Ma che cavolo di scusa è? neanche la Dacia (e tutte le altre) sono obbligate ad offrire l'ESP di serie, eppure lo fanno...tu in pratica stai dicendo che per vedere l'ESP di serie sulla Panda dovremo aspettare che diventi obbligatorio...a quel punto che offerta sarebbe? Il fatto che sia di serie sulla Trekking ha praticamente zero significato, visto che parliamo di una citycar che costa 18mila euro (cos'è, dovremmo pure ringraziare? Spazientito )

Detto questo, scusami ma non penso di dover chiedere il permesso di criticare, la polemica non c'entra niente...questo è un aspetto criticabilissimo di questa macchina, per cui è lecito farlo

La Up! più scarna della Panda? e in cosa, sentiamo
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 14:04
Oggetto:

giusto!

E stai a vedere che adesso tocca stare pure MUTI nei forum, non bastessa la vita a strarompere i cabbasisi con tutti i soprusi e le angherie che subiamo da sopra, da sotto e da di fianco.

Non mettere l'ESP di serie è una PICCINERIA da spocchiosi.

Sarei curioso di vedere se anche in crucconia fanno così... li ci mettono poco... la prendondo due imbecilli di giornalisti, ci si capottano, e maglioncino va su tutti i giornali come schiattino Figuraccia ... NO, non ci credo
chi di voi ne ha voglia, provi a vedere sul configuratore in germania se c'è o no l'esp....
posy - Mar 23 Ott 2012, 14:06
Oggetto:

Denis84 ha scritto:


La Up! più scarna della Panda? e in cosa, sentiamo


con il riposizionamento di prezzo degli scorsi giorni la up è diventata competitiva.
Sulla base la Up ha in più ESP e Radio,
la panda offre chiusura centralizzata, 5 porte e cerchi da 15"

per scarna forse si riferisce il finestrino passeggero non apribile da lato conducente.
Le porte interne non rivestite ma con carrozzeria a vista, la mancanza di bocchette centrali di aerazione
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 14:27
Oggetto:

Oltre alla radio (400 euro sulla Panda) e all'ESP (300 euro), la Up! base offre anche gli airbag laterali (300 euro)...detto questo, parliamo di versione base, già il fatto che la Up! offra radio, ESP e 4 airbag la tengono ben lontana dal concetto di vettura scarna
Rufus1973 - Mar 23 Ott 2012, 14:29
Oggetto:

Denis84 ha scritto:
(...)

La Up! più scarna della Panda? e in cosa, sentiamo


sono salito sulla Up durante la presentazione (da qualche parte nel forum c'è il "racconto") e l'altro ieri sulla nuova panda della Zia (non so di quale allestimento si stesse parlando, ma era una km zero a GPL e l'ha pagata 10000 euro senza dare indietro niente...). Non so se abbia l'ESP (era ora di pranzo ed avevo altre esigenze Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno ) ma dentro è di un altro pianeta, secondo me. Plastiche fatte bene, impressione generale ottima, direi. In più ci sono 12 centimetri in più di altezza, che danno una abitabilità decisamente migliore della Up ed un comfort di marcia migliore sulle nostre strade. Poi, "de gustibus non disputandumst". Certo è da pidocchi non montare di serie l'ESP (ma almeno questo costa un po'), ma è da iperpidocchi non montare sullo sportello del guidatore l'interruttore dell'alzacristalli del passeggero: se proprio dovevano, potevano montare gli interruttori nella plancia, sopra o sotto o a fianco dei comandi del clima / radio. Tralascio di commentare le bocchette di aerazione mancanti sulla plancia centrale: l'auto è piccola, quindi possono bastare quelle laterali e, presumo, la "boccona" di aerazione del parabrise.

Saluti, Raffaele
yalen86 - Mar 23 Ott 2012, 14:35
Oggetto:

Per scarna intendevo proprio quello che hanno spiegato Rufus1973 e Posy Occhiolino

In tutto questo 300 Euro per l'ESP è poca roba su una macchina che costa quanto una Panda (cioè tanto). E se devo spendere tanto.. che almeno sia una macchina.. non che sia ridotta proprio al minimo come rifiniture come lo è la up!

Per quanto riguarda gli Airbag a tendina (ovvero quelli per la testa).. sono di serie. Caso diverso sono quelli laterali (ovvero quelli dentro il sedile).
posy - Mar 23 Ott 2012, 14:49
Oggetto:

Confermo, Panda ha airbag testa anteriori e posteriori e poggiatesta anticolpo di frusta.
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 15:00
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Per scarna intendevo proprio quello che hanno spiegato Rufus1973 e Posy Occhiolino

In tutto questo 300 Euro per l'ESP è poca roba su una macchina che costa quanto una Panda (cioè tanto). E se devo spendere tanto.. che almeno sia una macchina.. non che sia ridotta proprio al minimo come rifiniture come lo è la up!


Il fatto che costi 300 euro non è mica una scusante, semmai può essere un'aggravante...la macchina costa già un casino, non c'era nessun bisogno di elemosinare altri 300 euro per un sistema che oggi anche una vettura low cost come la Dacia monta di serie

Detto questo, da come le descrivi sembra che la Panda sia una macchina di un'altra categoria rispetto alla Up!, dipinta più o meno come una carretta...a mio parere sono due macchine confrontabilissime, la Up! avrà anche i suoi difetti (un paio li ha citati Rufus), ma dal punto di vista qualitativo e a livello di finiture/assemblaggi è un'ottima macchina per la sua categoria (per non parlare della dotazione di serie, che sulle versioni più costose è completa come su nessun altra citycar)
giansi - Mar 23 Ott 2012, 15:21
Oggetto:

Ciao a tutti, sono nuovo nel forum.
Come molti di voi qui dentro sto valutando se fare il "grande passo", ossia il downsizing (come lo chiamate qui) da un TDI 1.9 a un turbo metano...
Tra preventivi e ricerche varie mi sono fatto una testa così in questi ultimi giorni, e mi sono rimasti alcuni dubbi irrisolti.. inizio con 4 punti "leggeri"..
1) il parabrezza termico, come mi ha spiegato un venditore, è davvero spesso il doppio di uno normale, con uno speciale filtro anti-ultravioletti? Niente serpentine per scongelare in inverno o cose del genere?
2) Io sto guardando il modello Lounge, iper accessoriato a quasi 18 mila euro di listino... non ho capito, e anche qui dentro ci sono voci contrastanti, se c'è un pack che ti dà fisicamente il TomTom..leggo "predisposizione", ecc, ma non trovo il Tomtom come accessorio a parte, quindi penserei che nei 500 euro il pack ti fornisca anche il navigatore, giusto?..
3) l'anticollision system (con city brake system) di cui parla il mega depliant esiste o no? Un rivenditore quasi sorrideva quando gliene ho parlato, ma allora perché non metterci anche la macchina del tempo integrata? tanto, balla per balla...
4) Infine, non ho capito se gli incentivi sono solo un disegno di legge o sono già ufficiali...inoltre, dato che si parla di "data immatricolazione" 1/1/2013 per essere erogati, e non di "data ordine", in teoria tra pochi giorni i venditori dovrebbero iniziare a parlarne, no?

Per il momento ho fatto domande sufficienti, Ghigno
Ciao Gianluca
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 15:34
Oggetto:

x giansi io rispondo solo al punto 4 perche' ho letto la legge che e' gia' in vigore , ma , come al solito di dubbia interpretazione in quanto il 70 % dei finanziamenti e' destinato alle flotte di vetture "aziendali" e per i privati rimane poco , poi per'altro nessuno ne parla tanto meno i concessionari.

avevo messo anche il link

http://www.guidando.it/wp-content/uploads/2012/08/decreto-sviluppo-approvato.pdf
linusplus - Mar 23 Ott 2012, 15:40
Oggetto:

Denis84 ha scritto:

Il fatto che costi 300 euro non è mica una scusante, semmai può essere un'aggravante...la macchina costa già un casino, non c'era nessun bisogno di elemosinare altri 300 euro per un sistema che oggi anche una vettura low cost come la Dacia monta di serie

Detto questo, da come le descrivi sembra che la Panda sia una macchina di un'altra categoria rispetto alla Up!, dipinta più o meno come una carretta...a mio parere sono due macchine confrontabilissime, la Up! avrà anche i suoi difetti (un paio li ha citati Rufus), ma dal punto di vista qualitativo e a livello di finiture/assemblaggi è un'ottima macchina per la sua categoria (per non parlare della dotazione di serie, che sulle versioni più costose è completa come su nessun altra citycar)


Anche secondo me la nuova Panda a metano è decisamente overpriced. Il prezzo della eco-up! però non è ancora noto, da quanto ne so io. Vedremo quale delle due costerà di più a pari allestimento...
giansi - Mar 23 Ott 2012, 15:56
Oggetto:

mikkk ha scritto:
x giansi io rispondo solo al punto 4 perche' ho letto la legge che e' gia' in vigore , ma , come al solito di dubbia interpretazione in quanto il 70 % dei finanziamenti e' destinato alle flotte di vetture "aziendali" e per i privati rimane poco , poi per'altro nessuno ne parla tanto meno i concessionari.

avevo messo anche il link

http://www.guidando.it/wp-content/uploads/2012/08/decreto-sviluppo-approvato.pdf


Giuro, l'ho scaricato..ma ho rinunciato subito, il comma bis che riporta il ter non ce l'ho fatta a leggerlo.. Occhiolino
In una delle prime pagine della discussione (sì, me le sono lette tutte!!) mi si sono rizzati i capelli: una persona dice che lo sconto concessionario deve essere uguale all'incentivo (ossia 20% conce + 20% stato).. ma fanno metà/metà o si sommano?
Cioè, esempio pratico: mi prendo una panda ipermegaaccessoriata a 20 mila euro di listino e rottamo l'auto, avrei diritto fino a 4 mila euro di ecoincentivi. Sarebbero ripartiti come 2 mila euro Stato + 2 mila euro Concessionario oppure io ho diritto a questi 4 mila euro solo se anche il concessionario me ne sconta altrettanti ? (totale 8 mila euro di sconto , un sogno!!! Ghigno)
Ho fatto un caso troppo ottimista, lo metto così: di questi 4 mila euro max, magari il concessionario arriva a scontarmene 3 mila, dove 1500 preso dal fondo ecoincentivi e 1500 sconto concessionario, oppure io posso arrivare a spuntarne 2500 dal concessionario - come mi fanno ora- e in più rispetto ad oggi i 2500 euro anche di ecoincentivi (e sono sempre 5 mila euro!!!) ?
Spero di essermi spiegato Ghigno
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 16:22
Oggetto:

Rispondo per quanto riguarda il parabrezza termico.
Non so lo spessore, ma confermo che all'interno c'è una serpentina, si vede anche a occhio nudo.
Tra l'altro questa serpentina assorbe un bel po' di ampere, quindi andrebbe usato con parsimonia per preservare la batteria...
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 16:25
Oggetto: incentivi 2013

inoltre sembra che per avere l'incentivo venga erogato acquistando un auto metano o gpl anche SENZA rottamazione.

Di seguito la parte del decreto che dice cio':

" In deroga a quanto previsto
dall'articolo 17-decies, i contributi di cui alla
lettera a) del comma 2, non facenti parte della
quota del 70 per cento prevista dalla medesima
lettera a), sono erogati anche in mancanza
della consegna di un veicolo per la
rottamazione."

Quindi acquistando la nuova panda a metano viene praticato un sconto del 20% (o forse piu???) anche SENZA rottamare un auto.

.............ditemise interpreto male....
giansi - Mar 23 Ott 2012, 16:28
Oggetto:

macpc78 ha scritto:
Rispondo per quanto riguarda il parabrezza termico.
Non so lo spessore, ma confermo che all'interno c'è una serpentina, si vede anche a occhio nudo.
Tra l'altro questa serpentina assorbe un bel po' di ampere, quindi andrebbe usato con parsimonia per preservare la batteria...


Scusami se ti chiedo questo: ma ti riferisci proprio a quello della Panda, visto con i tuoi occhi? Perché in un forum dedicato alla Giulietta si parlava di questa serpentina, ma mi ero fatto l'idea che si parlava di due cose diverse...
Oh, ragazzi, se è così a me non sembra proprio un accessorio inutile, io abito a Modena, mica in montagna, ma le mattine a -14 in dicebre-gennaio-febbraio ormai non sono mica poche, e un accrocchio elettrico che ti scongela il vetro in un amen anche davanti io me lo prendo di sicuro!!
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 16:42
Oggetto:

giansi ha scritto:
....1) il parabrezza termico, come mi ha spiegato un venditore, è davvero spesso il doppio di uno normale, con uno speciale filtro anti-ultravioletti? Niente serpentine per scongelare in inverno o cose del genere?
2) Ciao Gianluca


ma che cazzata!!! ... lo spessore è uguale.. solo che fra le due solite lastre e il polinilbuttirale c'è alloggiata una serpentina elettrica talmente sottile da essere quasi invisibile.
Appena diverso quello che invece trovi guardando i locomotori delle ferrovie, dove fra le due lastre di vetro c'è un trattamento di deposizione di oro che rimane trasparente (anche se fa dei riflessi un po' arcobaleno) e che lo rende attraversabile da corrente elettriche (ma lì ce n'è in quantità) e quindi riscaldabile.
In questo caso il parabrezza trattiene anche buona parte della radiazione UV.

Il parabrezza termico è l'evoluzione del lunotto termico. Due lastrr anzichè una e filamenti invisibili anzichè visibili. L'utlità è evidente quando nevica, c'è il gelo e/o si lascia la vettura fuori di notte in inverno. Ford lo propone da almeno 15 anni...
posy - Mar 23 Ott 2012, 17:24
Oggetto:

saranno pochissimi i privati che riusciranno ad accedere agli incentivi riservati quasi esclusivamente a flotte, tassisti ed enti pubblici.
gli ultimi calcoli davano max 2000 privati di cui circa 500 per vetture ibride
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 17:25
Oggetto:

giansi ha scritto:
macpc78 ha scritto:
Rispondo per quanto riguarda il parabrezza termico.
Non so lo spessore, ma confermo che all'interno c'è una serpentina, si vede anche a occhio nudo.
Tra l'altro questa serpentina assorbe un bel po' di ampere, quindi andrebbe usato con parsimonia per preservare la batteria...


Scusami se ti chiedo questo: ma ti riferisci proprio a quello della Panda, visto con i tuoi occhi? Perché in un forum dedicato alla Giulietta si parlava di questa serpentina, ma mi ero fatto l'idea che si parlava di due cose diverse...
Oh, ragazzi, se è così a me non sembra proprio un accessorio inutile, io abito a Modena, mica in montagna, ma le mattine a -14 in dicebre-gennaio-febbraio ormai non sono mica poche, e un accrocchio elettrico che ti scongela il vetro in un amen anche davanti io me lo prendo di sicuro!!


Confermo che c'è una serpentina e ti assicuro che guardando bene il parabrezza da vicino si vede anche a occhio nudo.
Visto con i miei occhi su una panda III 4x4 in concessionaria sabato!
yalen86 - Mar 23 Ott 2012, 17:32
Oggetto:

Denis84 ha scritto:

Il fatto che costi 300 euro non è mica una scusante, semmai può essere un'aggravante...la macchina costa già un casino, non c'era nessun bisogno di elemosinare altri 300 euro per un sistema che oggi anche una vettura low cost come la Dacia monta di serie

Detto questo, da come le descrivi sembra che la Panda sia una macchina di un'altra categoria rispetto alla Up!, dipinta più o meno come una carretta...a mio parere sono due macchine confrontabilissime, la Up! avrà anche i suoi difetti (un paio li ha citati Rufus), ma dal punto di vista qualitativo e a livello di finiture/assemblaggi è un'ottima macchina per la sua categoria (per non parlare della dotazione di serie, che sulle versioni più costose è completa come su nessun altra citycar)


Alla fine ognuno giudica la macchina per ciò (gli accessori) che gli serve.
A me serve una macchina per andare all'università, per andare a fare la spesa e perché no? qualche tragitto più lungo. Fino ad ora usavo la Astra di mio padre quando era disponibile.. e la Y di mia madre.
La Up! sono stato a vederla e io dico che è carina fuori.. accattivante.. un'utilitaria. Ma dentro per me è proprio minimalista. Ho notato le stesse cose che ha detto Rufus e per me sono di importanza fondamentale.. avrei potuto attendere l'uscita della versione a metano.. ma già con questi presupposti io non l'avrei presa. Per me sono fondamentali i bocchettoni centrali, il pulsante per il vetro del lato passeggero dal lato guida.. cose insomma che non puoi nemmeno prendere come optionals. E già di per se la up! base (3porte) costa di più di una panda.. anche se offre l'esp.
A metano forse sarà si competitiva.. ma già quella a benzina non la vedo in giro.. se non quelle a noleggio.

Detto questo io come io, a livello base, preferisco la panda alla up! per come è fatta dentro.


Sono passato in concessionaria un'ora fa per un foglio e ho visto già tre pande a metano immatricolate.. una la stavano proprio ritirando nel mentre che c'ero io.
Nei dettagli erano due pop bianche e una lounge beige accogliente (che bel colore!! Peccato che non possa più cambiare colore Risata a crepapelle ).
Questo per dire che stanno cominciado a consegnarle adesso.. non mi è passato di mente se si volevano iscrivere al forum per parlare dei consumi Spazientito
max1969a - Mar 23 Ott 2012, 17:47
Oggetto:

Della serie che se uno è anti fiat, e pro ...... abbiamo già finito di discutere. Viene a mancare l' obbiettività Ciao!
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 18:28
Oggetto:

Io sono assolutamente pro Fiat (ne ho acquistata una 3 mesi fa) e non mi sognerei mai di dire ad un altro utente "lascia perdere le Fiat, comprati una VW"...ma mi piace essere obiettivo o almeno cercare di esserlo. Vorrei capire se il buon yalen86 sta cercando di convincermi della bontà del suo acquisto, perchè una cosa è sicura: non ho nessuna intenzione di fargli cambiare idea sulla Panda...a me la Panda piace più della Up! sia internamente che esternamente, ma preferisco raccontare le cose per bene, poi ognuno fa le proprie valutazioni

Ad esempio non capisco in quale listino sia scritto che la Up! base 3 porte costa di più della Panda...

VW Up! 3 porte: 9.750 euro
Fiat Panda 5 porte: 10.200 euro
VW Up! 5 porte: 10.250 euro

Io a matematica non ero un fenomeno, per cui magari mi può aiutare qualcuno...mi pare che ci sono 450 euro di differenza a favore della Up! 3 porte, mentre le versioni 5 porte praticamente si equivalgono...giusto? e come ho già scritto, non offre solo l'ESP in più, ma anche la radio e gli airbag laterali (per un totale di 1000 euro di accessori, di serie sulla Up!, a pagamento sulla Panda)...sicuramente sulla Panda si riesce ad ottenere uno sconto più sostanzioso al concessionario, ma questo è un altro discorso...la base di partenza è quella: la Up! non costa di più della Panda

Questo anche per chiarire una cosa che ho già letto prima, e cioè che la Panda base avrebbe le 5 porte e la Up! no...è falso, semplicemente falso. La Up! offre la possibilità di scegliere tra 3 e 5 porte, mentre la Panda c'è solo a 5 porte...perchè trasformare questa cosa in una mancanza della Up?

Boh...cioè se dobbiamo dire che la Panda è meglio lo dico anch'io, la Panda è meglio...e chiuso il discorso Occhiolino
yalen86 - Mar 23 Ott 2012, 19:09
Oggetto:

Si alla fine, fondamentalmente era per dire che "per me" la Panda è meglio Occhiolino

Non era certo per convincere qualcuno sulla bontà dell'acquisto mio o di qualcun altro. Ognuno spende i propri soldi come meglio si sente e può.

I calcoli li avevo valutati su come si "vedeva la macchina all'interno".. come dire allora si che la Up! costa tanto..
ma non per questo voglio dire che la Panda costa poco.
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 20:02
Oggetto:

"saranno pochissimi i privati che riusciranno ad accedere agli incentivi riservati quasi esclusivamente a flotte, tassisti ed enti pubblici.
gli ultimi calcoli davano max 2000 privati di cui circa 500 per vetture ibride"

ma perchè? il testo dice che ci sarà il 20% di sconto per i privati..... quindi su 15mila euro di panda a metano ci saran 3000 euro di sconto,,,giusto?
....non 2000....
DOM57 - Mar 23 Ott 2012, 20:11
Oggetto:

cercando su vari link eventuali prove della nuova panda, mi sono imbattuto in Vico che ce l'ha da 15 gg e scrive:
Km 378,2 con Euro 10,92 con metano a 0,899.
per cui
10,92: 0,899 = Kg 12,14
Km 378,2 : 12,14 = Km/Kg 31,15
che pensate?
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 20:15
Oggetto: rumore motore

Domenica sono tornato in concessionaria per dare un'altra occhiata alla Panda np anche se ho già deciso che aspetterò gli incentivi di gennaio...
Ho chiesto al venditore di accenderla e...ragazzi...ma che rumore fa!? Sembra la mia vecchia 500 ed (mille problemi)! Il venditore mi ha detto che col tempo il rumore peggiora pure!!! Questo bicilindrico non mi convince, magari sbaglio ma temo sia poco affidabile. Aspetto le prime opinioni ma mi sa che prenderò la punto np che tra l'altro costa pure meno e monta un motore supercollaudato!
P.S. Panda Lounge 14.900
Punto np 5 porte 13.200
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 20:26
Oggetto:

Ghigno buonasera,un saluto a tutti .
comunque leggendo i commenti sulla new pand a metano mi sembrabo un po' esagerati in negativo sul prezzo,forse dimenticate un paio di cose molto importanti :primo la panda II motore fire 1.2 non andava a piu di 130 e non sono mai riuscito a fare piu' di 260km la clibing costava oltre 15.000 euro e niente esp,niente poggiatesta posteriori,niente cerchi in lega,e se ricordo bene anche il condizionatore era optional ed era un motore prodotto da oltre 20 anni(anche se con gli incentivi si portva via con 12.000 euro.la panda np 1.4 andava molto meglio e consumva un po meno ma sempre cara era.
adesso un prodotto nuovissimo di carrozza,di motore molto piu' accessiorta e meglio rifinita della vecchia....vi lamentate del prezzo,anche se prendete una trekking con esp,poggiatesta post,fendinebbia,cerchi in lega da 15,pack che si paga 350 euro vi portate a casa anche cond.automatico,usb,aux,sensori di parcheggio e altro,con 16.000 euro avete una signora macchina.....a cui manca solo la macchinetta del caffe' !!!!!
insomma non considerate che un motore nuovo vale industrialmente almeno 1.000 euro un motore con turbo almeno 1.500 euro.......fate bene i contie considerate pure il tasso 0 x 4 anni che so lameno altri 1.500 euro....buon proseguimento a tutti
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 20:27
Oggetto:

X favore non disprezzare il frullino Ghigno se non ti piace il rumore tipo vespa 125 prendi la punto .... A me sembrava di andare in moto Sorriso moooolto divertente ... Ah ho 60 anni ... Forse mi piace x quello Figuraccia
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 20:39
Oggetto: rumore motore

@Mikkk
Non fraintendermi, non disprezzo nulla anzi ammiro una casa che sa proporre novità, solo che quel suono mi ha ricordato la mia fiat 500 ed del 1994 che mi ha dato un sacco di problemi anche se stiamo parlando di tecnologie distanti anni luce! Occhiolino
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 20:51
Oggetto: incentivi

@pgnas
1) Concordo con te sulla Panda gli incentivi saranno il 20% di 15.000 (prezzo medio) e quindi circa 3.000 euro. C'è però da dire che metà li mette lo Stato e metà ce li deve mettere la Casa Automobilistica. Pertanto presumo che la Fiat i 1500 euro che ci deve mettere li toglierà dagli sconti che sta facendo adesso. Credo pertanto che a gennaio la differenza di prezzo sarà di circa 1.000-1.500 euro in meno rispetto ai prezzi attuali.
2)Non credo che gli incentivi finiranno subito perchè secondo il decreto dovrebbero durare due anni (il secondo anno calano un pò) e....vuoi che almeno sei mesi non tirino avanti?!
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 22:52
Oggetto:

Ciao Ragazzi, oggi ho ordinato la la pandina lounge bianca Sorriso! Il prestito protetto non è obbligatorio. Ho chiamato il numero verde fiat e mi hanno detto che non era obbligatorio, così l ho riferito al venditore e lui mi ha detto: beh se te lo hanno detto loro è così e non me lo ha più inserito, nonostante prima mi avesse detto che era obbligatorio..
quadamage76 - Mar 23 Ott 2012, 23:08
Oggetto:

ciao Stefano, che prezzo ti hanno fatto? Anche io ho preso la Lounge bianca insieme ai seguenti optional:

SPECCHI RETROVISORI ESTERNI ELETTRICI E SBRINABILI
VETRI PRIVACY
SEDILE POSTERIORE SDOPPIATO 60/40
PARABREZZA TERMICO
KIT 5 POSTI + 3 APPOGGIATESTA POSTERIORI
ESP + ASR/MSR,HBA + HILL HOLDER
BONUS PACK PREMIUM
BLUE&ME (CON USB E AUX-IN)
PACK PREMIUM NP (CERCHI IN LEGA DA 15" + SENSORI PARCHEGGIO POSTERIORI)
KIT COMFORT (2 MANIGLIE APPIGLIO POST.+ PORTAOCCHIALI LATO GUIDA + CINTURE REG.ALTEZZA + PANTINA LATO PASSEGGERO CON SPECCHIO DI CORTESIA) (VINCOLA 4M6)


totale: 17550.00€ e dando dentro la mia Punto usata mi hanno chiesto 13.500€. La punto me l'hanno quotata 3000,00€ ma secondo me ed altri concessionari è alto, verosimilmente il suo valore è sui 2000,00€
pepo154 - Mar 23 Ott 2012, 23:20
Oggetto:

Ma vorrei capire per curiosità se questo parabrezza termico scherma o no i segnali gps.
Su una Ford di qualche anno fa non riuscivo a usare il navigatore.
markus - Mar 23 Ott 2012, 23:32
Oggetto:

Per fortuna che è la versione LOUNGE!!!
ma è possibile che in FIAT fanno pagare anche le maniglie di appiglio sulla versione "di lusso"??? Per non parlare dell'ESP , che dovrebbe essere di serie su tutte le versioni!!!
Sulla PUNTO LOUNGE ti danno TUTTO di serie tra cui ,fra l'altro, anche il tettino elettrico(che vale 1000 euro)................ in fiat stanno approfittando alla grande....... fra un po costerà meno acquistare una GOLF!!!!!!!!!!!
quadamage76 - Mar 23 Ott 2012, 23:35
Oggetto:

dipende da come sono fatti. Ad esempio su Citroen e su Opel schermano molto, tant'è che c'è un posto preciso dove mettere il telepass altrimenti non prende, su Fiat non mi pare, almeno sulla mia 147 non lo fa.
quadamage76 - Mar 23 Ott 2012, 23:37
Oggetto:

markus ha scritto:
Per fortuna che è la versione LOUNGE!!!
ma è possibile che in FIAT fanno pagare anche le maniglie di appiglio sulla versione "di lusso"??? Per non parlare dell'ESP , che dovrebbe essere di serie su tutte le versioni!!!
Sulla PUNTO LOUNGE ti danno TUTTO di serie tra cui ,fra l'altro, anche il tettino elettrico(che vale 1000 euro)................ in fiat stanno approfittando alla grande....... fra un po costerà meno acquistare una GOLF!!!!!!!!!!!


su questo concordo in pieno.
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 05:56
Oggetto:

Risata salve ieri ho prenotato la trekkiing n.p. bianca,vetri oscurati, post.pack premium,pack confort,kit fumatori,garanzia x 4 anni, prezzo finale scontato:16.500 eurozzi Occhiolino
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 08:45
Oggetto:

@gasparof
si anche secondo me il prezzo finale panda sarà circa 1000 euro in meno di ora....e comunque....ben vengano!!!!
ma quindi questo sconto lo daran anche senza rottamazione?
non è chiarissimo questo punto.....
giansi - Mer 24 Ott 2012, 08:57
Oggetto:

Quindi voi dite che probabilmente, essendoci gli incentivi, la Fiat aumenterà ad arte il prezzo, magari non ci sarà l'attuale finanziamento a tasso zero, per cui a comprare in gennaio 2013 si pagherà un po' meno di ora, ma con rate più alte..
Il solito accrocchio all'italiana,insomma, in cui noi consumatori non riusciamo mai ad avere reali vantaggi quando si può... e poi si lamentano che il mercato è in crisi... Pollice verso
linusplus - Mer 24 Ott 2012, 09:05
Oggetto:

DOM57 ha scritto:
cercando su vari link eventuali prove della nuova panda, mi sono imbattuto in Vico che ce l'ha da 15 gg e scrive:
Km 378,2 con Euro 10,92 con metano a 0,899.
per cui
10,92: 0,899 = Kg 12,14
Km 378,2 : 12,14 = Km/Kg 31,15
che pensate?


Un sogno.
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 09:22
Oggetto:

@giansi

tasso zero credo proprio che ce lo scordiamo a gennaio............
Rufus1973 - Mer 24 Ott 2012, 09:56
Oggetto:

giansi ha scritto:
Quindi voi dite che probabilmente, essendoci gli incentivi, la Fiat aumenterà ad arte il prezzo, magari non ci sarà l'attuale finanziamento a tasso zero, per cui a comprare in gennaio 2013 si pagherà un po' meno di ora, ma con rate più alte..
Il solito accrocchio all'italiana,insomma, in cui noi consumatori non riusciamo mai ad avere reali vantaggi quando si può... e poi si lamentano che il mercato è in crisi... Pollice verso


La soluzione è comprare quando se ne ha bisogno e possibilità e non aspettare gli incentivi. Che sono un inutile droga per il mercato (come vado ripetendo da un po'). Io ho preso la passat senza incentivi con circa 8500 euro di sconto (considera che l'auto che davo indietro come usata valeva, a prezzi di QR, meno di 4000 euro...). Con gli incentivi sarei arrivato sì e no a 5000/6000 euro, penso.

Se proprio devono, facciano sconti sul bollo o sulla assicurazione. Sarebbero incentivi più diretti agli utenti e farebbero tanto meglio al mercato.

Ciao, Raffaele
giansi - Mer 24 Ott 2012, 09:57
Oggetto:

pgnas ha scritto:
@giansi

tasso zero credo proprio che ce lo scordiamo a gennaio............


Ma sarò io l'ignorante, uno che non conosce le logiche di mercato, ma io vedo una tale cecità e arroganza in tutto questo.. mi aggiungi una cosa e me ne togli un'altra, e lo posso anche capire, mandando giù. Gli incentivi danno una mano a noi, per comprare un'auto, e loro ne approfittano per azzerare gli sconti, "tanto ci pensa già lo stato, e i caproni sono soddisfatti così!" dovrei andare in Fiat con un assegno da 5 mila euro e pretendere una Trekking full Optional, almeno qualcuno vi compra un'auto... e invece loro aumentano i prezzi quando dovrebbero abbassarli, non ti fanno mai pensare "questa è un'occasione, devo approfittarne.."
A fine 2001, prima di prendermi la Fabia, feci un preventivo per una Stilo 1.9 turbodiesel, al prezzo di listino fecero un misero sconto: quando chiesi uno sconto ulteriore mi rispose,quasi sprezzante: "ma noi siamo la Fiat.." mi rimase in gola un "Appunto, siete la Fiat, quindi mi aspetto molti più sconti degli altri"..la sua Stilo rimase lì.. e la Skoda ha avuto un suo soddisfattissimo cliente per oltre 10 anni..
Francesco1983 - Mer 24 Ott 2012, 10:44
Oggetto:

condivido.

p.s. hanno chiamato dalla concessionaria, auto arrivata oggi, meno di un mese di attesa, contratto fatto il 26 settembre
linusplus - Mer 24 Ott 2012, 10:53
Oggetto:

A me niente ancora! Contratto fatto il 25 Settembre!
posy - Mer 24 Ott 2012, 11:35
Oggetto:

giansi ha scritto:
pgnas ha scritto:
@giansi

tasso zero credo proprio che ce lo scordiamo a gennaio............


Ma sarò io l'ignorante, uno che non conosce le logiche di mercato, ma io vedo una tale cecità e arroganza in tutto questo.. mi aggiungi una cosa e me ne togli un'altra, e lo posso anche capire, mandando giù. Gli incentivi danno una mano a noi, per comprare un'auto, e loro ne approfittano per azzerare gli sconti, "tanto ci pensa già lo stato, e i caproni sono soddisfatti così!" dovrei andare in Fiat con un assegno da 5 mila euro e pretendere una Trekking full Optional, almeno qualcuno vi compra un'auto... e invece loro aumentano i prezzi quando dovrebbero abbassarli, non ti fanno mai pensare "questa è un'occasione, devo approfittarne.."


Ma chi ha parlato di aumento prezzi?
Si fa il processo alle intenzioni o si parla tanto per?
A gennaio ci saranno degli incentivi da parte dello stato per acquistare veicoli "ecologici" la panda rientra tra quelli incentivati.
Lo stato metterà la stessa quota dell'incentivo dato da fiat, se fiat decide di dare 0 lo stato darà 0 se fiat mette 1000 lo stato farà altrettanto.
Gli sconti non possono crescere all'infinito, ci sono dietro anche dei costi di produzione o sbaglio? il tasso 0 non è altro che un diverso tipo di sconto che va a erodere il margine del costruttore, e su macchine da 10.000€ non crediate che ci siano grossi margini.
Per quanto riguarda gli incentivi, sono a plafond.
Per le macchine tra 50 e 95 gr di Co2 sono previsti per il 2013 solamente 10milioni di euro di cui solo il 30% destinato ai privati e quindi 3milioni di € che, se ipotizziamo un contributo medio dello stato di 2000 euro, sono solamente 1500 auto incentivate.
quindi secondo me inutile aspettare il vantaggio incentivo!
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 11:46
Oggetto:

secondo me aspettare gli incentivi è quasi SEMPRE inutile.
Semplicemente perchè il vantaggio vero se lo prende chi vende.
Io ho pagato la mia panda 1400 np dinamic con accessori ad aprile 2011 la cifra di 11200 euro.
E mi sono potuto rivendere a 1700 euro la mia marea metanizzata.
Mio suocero prese 5 anni fa la natural power con meno accessori della mia, in perido di super-incentivi, rottamando la sua mitica 750Joung, e staccò un assegno di 10.500 euro.
E in definitiva, una cifra compresa fra 10.000 e 11.000 è stata sempre quella necesaria all'acquisto di una panda NP (1200/1400) con qualche accessorio, nel corso degli anni e al variare degli incentivi, che ci sono stati, poi tolti, poi rimessi, poi ridotti, poi ampliati, etc etc...

Quando vi serve, la Panda, compratela e via. Specie se nel frattempo andate a benzina o gasolio, o soprattuto, se capita un amatore per l amacchina che usate adesso...
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 11:51
Oggetto:

posy ha scritto:
[.... su macchine da 10.000€ non crediate che ci siano grossi margini.
!


su questo... Figuraccia permettimi di dissentire...
la panda np comicia ad essere una vettura da 15.000, è prodotta in uno ostabilimento dove un nuovo miracoloso contratto ha azzerato il contenzioso e ridotto la conflittualità, ha un motore polacco che finalmente ha ottimizzazioni produttive che l'osboleto fire si sogna, gli hanno tolto il costoso ponte posteriore a ruote indipendenti della 4x4 per mettere l'assale torcente delle versioni normali, non ha l'ESP di serie ( e secondo me con tutta la cavalleria ne avrebbe tanto bisogno) et. etc.... Risata a crepapelle
posy - Mer 24 Ott 2012, 11:55
Oggetto:

tra i costi di produzione bisogna aggiungere la quota parte di allestimento linee e progettazione.
Non la somma dei singoli pezzi, e puoi star certo che la panda nuova non ha margini vantaggiosi.
Sulla vecchia invece dove ormai gli ammortamenti sono conclusi c'è margine per gli sconti che vediamo
giansi - Mer 24 Ott 2012, 11:59
Oggetto:

posy ha scritto:
Lo stato metterà la stessa quota dell'incentivo dato da fiat, se fiat decide di dare 0 lo stato darà 0 se fiat mette 1000 lo stato farà altrettanto.
Gli sconti non possono crescere all'infinito CUT


Qui è il punto: *OGGI* la concessionaria mi sconta circa 2500 euro su 17 mila di listino, e in più la Fiat mi fa il tasso zero per 4 anni per il finanziamento, e certi pack sono scontati a seconda dell'allestimento.

A Gennaio, se non ci fossero gli incentivi, mi aspetterei un trattamento analogo, magari migliore perché sono passati altri mesi dalla novità, il mercato è in crisi, ecc..ma supponiamo che ci siano le stesse condizioni, magari rimodulate, ci sta, no?

Bene, allora se mi fanno 2500 euro di sconti dal listino, per gli incentivi io avrei ulteriori 2500 euro di sconto dallo Stato. Mi correggo, dato che il max incentivato sono 4 mila euro, il concessionario me ne può scontare 2 mila.
Questi sono soldi che non costano nulla al concessionario/Casa Madre Fiat, più di quanto gli costi ora!!
Quindi se riuscivi a farmi questi sconti a ottobre, dovresti riuscire a farmeli anche a gennaio, e io mi pappo 5 mila euro di sconto dal listino. Sarebbe questo lo scopo degli incentivi, penso..

Non vorrei invece un ragionamento del tipo "bene, invece che che 2500 io gli sconto solo 1000, max 1500, altrettanti ne sborsa lo stato, e siamo tutti contenti.. No, io sono contento se l'incentivo serve a qualcosa a me CLIENTE, non a far intascare soldi al concessionario o direttamente alla Fiat...
Il concessionario intasca di conseguenza perchè io, che magari sono indeciso se comprare l'auto, mi sblocco grazie al radicale calo di prezzo ..
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 12:01
Oggetto:

Secondo me il prezzo (optional alla mano) e' esagerato. A 18k € mi hanno proposto ( il mese scorso ) il modello base della penultima versione della wv golf tsi a GPL . Non so.... Se Fiat vende poco il motivo secondo me e' palese? ( macchina pronto consegna con qualche optional che non ricordo bene...)
posy - Mer 24 Ott 2012, 12:12
Oggetto:

diciamo che la la fiat panda easy costa 15000€ il concessionario ti fa se va bene il 900 euro di sconto circa, al momento dai preventivi viene fuori che se monti l'aria condizionata fiat da uno sconto di 650 euro

la normativa mi pare che parli di raddoppio dello sconto da parte del produttore quindi a logica si raddoppierebbero i 650 euro, non so se anche i 900
giansi - Mer 24 Ott 2012, 12:24
Oggetto:

Ma mi sta sorgendo un dubbio:
Faccio un caso ipotetico da sognatore Ghigno
la Panda a metano costa 20 mila euro, il concessionario mi fa il mega sconto e me la mette a 10 mila euro (seeee Risata )
In questo caso lo stato ci metterebbe tutti i 4 mila euro e la concessionaria/Casa madre Fiat i 6 mila restanti?

Oppure i famosi 4 mila euro max di incentivi sono da calcolarsi 2mila+2 mila,.e quindi lo stato ne paga al massimo 2?
Solo per capire se il concessionario ha un alibi per limitare lo sconto, come se ci fosse un tetto max di 4 mila euro "imposto dall'alto"..
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 12:34
Oggetto:

posy ha scritto:
tra i costi di produzione bisogna aggiungere la quota parte di allestimento linee e progettazione.


giusto!
in questo caso le linee le ha dovute riallestire il sig. maglioncino e non un governo serbo o polacco, e quindi bisogna tenerne conto.
Per fortuna che sono calati i costi logistici per la macchina più venduta in Italia, costi talmente elevati che hanno fatto sì che al meridione qualcuno possa ancora lavorare per fiat al posto di serbi e polacchi... Pollice su

per i costi di progettazione, ok in parte, perchè se spogliata della pelle estetica, la panda 3 non è altro che la panda 2. Quindi non sono costi elevati e sono spalmati su tutti modelli della piattaforma (Y, panda..)
mettile sul ponte e guardale da un altro punto di vista.
la panda 3 1200 e la panda 1200 a benzina, da sotto, non riesci a distinguerle.
la panda 3 np e la panda 2 np invece le distingui perchè la "nuova" ha una sospensione posteriore più economica.
Basito


Posy. mi viene il dubbio che lavori per fiat. Occhiolino magari!!!! Spero ardentemente che tu possa occupare una poszione di rilievo, almeno qualche volta quelli lassù potrebbero scendere dal pero ed ascoltare i poveri mortali.... MAGARI!!!!!
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 13:02
Oggetto:

Sabato tornerò dal concessionario per provare la Panda e cercare di definire l'acquisto.
Qualcuno sà dirmi se questo benedetto "bonus clima" di 650 euro sdi conto sull'acquisto del clima manuale nella versione Pop e Easy, c'è anche nella versione Lounge che già monta di serie il clima manuale...?!
giansi - Mer 24 Ott 2012, 13:22
Oggetto:

macpc78 ha scritto:
Sabato tornerò dal concessionario per provare la Panda e cercare di definire l'acquisto.
Qualcuno sà dirmi se questo benedetto "bonus clima" di 650 euro sdi conto sull'acquisto del clima manuale nella versione Pop e Easy, c'è anche nella versione Lounge che già monta di serie il clima manuale...?!


Qui ti rispondo per certo: no!
Il Pack style ha in "quasi omaggio" il clima.
Il "Lounge" ti dà a 50 euro il pack con cerchi in lega e sensori retromarcia
yalen86 - Mer 24 Ott 2012, 13:25
Oggetto:

Sulla Lounge c'è un pacchetto in offerta (di cui non ricordo il nome e tantomeno se è ancora in offerta) in cui ti offrono il clima automatico e altre due cose.. forse il bluetooth e i sensori parcheggio o i cerchi in lega Occhiolino
posy - Mer 24 Ott 2012, 13:45
Oggetto:

sulla easy c'è un vantaggio a fronte dell'acquisto del clima, solo sulla easy
sulla lounge lo sconto praticato sull'aggiunta del pack premium (Cerchi + sensori posteriori)


per chi non l'avesse visto c'è sul sito di quattroruote la video prova della easy NP
sul sito di TopGear invece, un articolo sulla panda twinair trekking nel quale si chiedono se non sia la miglior citycar

vincenzoVW1200 ha scritto:


per i costi di progettazione, ok in parte, perchè se spogliata della pelle estetica, la panda 3 non è altro che la panda 2.



la pelle non è poco, tutti i costi di progettazione e produzione di stampi per plastiche e lamiere, la riprogettazione di tutti gli elementi.
Non mi pare che internamente ci sia qualcosa di riciclato da altre vetture.
E ci sono anche mesi o anni di lavoro tra design acquisti e produzione
I costi logistici non dovrebbero incidere di molto ben piùalto il costo del lavoro, ma marchionne dice che pesa pochi punti percentuali sul costo totale.
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 14:14
Oggetto:

giansi ha scritto:
macpc78 ha scritto:
Sabato tornerò dal concessionario per provare la Panda e cercare di definire l'acquisto.
Qualcuno sà dirmi se questo benedetto "bonus clima" di 650 euro sdi conto sull'acquisto del clima manuale nella versione Pop e Easy, c'è anche nella versione Lounge che già monta di serie il clima manuale...?!


Qui ti rispondo per certo: no!
Il Pack style ha in "quasi omaggio" il clima.
Il "Lounge" ti dà a 50 euro il pack con cerchi in lega e sensori retromarcia


Se ho capito bene sulla Lounge con 50 euro hai cerchi in lega e sensori retro quindi?!
yalen86 - Mer 24 Ott 2012, 14:22
Oggetto:

posy ha scritto:

per chi non l'avesse visto c'è sul sito di quattroruote la video prova della easy NP


E' la Panda easypower.. ovvero quella a gpl.. non la Easy Natural Power Occhiolino

Si, dovrebbero essere 50 euro quel pacchetto in offerta (sensori parcheggio + cerchi in lega)..

Il clima automatico se non sbaglio è in offerta sulla trekking.. ma mi sembrava che ci fosse un pacchetto che lo comprendesse anche sulla Lounge.
Ma forse le offerte sui pacchetti cambiano di settimana in settimana.
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 14:28
Oggetto:

Arrivare ad affermare che Panda 3 e Panda 2 sono sostanzialmente uguali nella meccanica Spazientito scusate ma mi pare più malafede e voglia di sparlare dell'auto.

Ad ogni modo quando uscì la Panda 3 4ruote girò un bel video dove smontò per intero l'auto e analizzò le novità sopratutto dal punto di vista della sicurezza passiva e nel comfort trovando soluzioni veramente geniali e all'avanguardia...parlando di una seg. A
Francesco1983 - Mer 24 Ott 2012, 14:37
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
posy ha scritto:
tra i costi di produzione bisogna aggiungere la quota parte di allestimento linee e progettazione.


giusto!
in questo caso le linee le ha dovute riallestire il sig. maglioncino e non un governo serbo o polacco, e quindi bisogna tenerne conto.
Per fortuna che sono calati i costi logistici per la macchina più venduta in Italia, costi talmente elevati che hanno fatto sì che al meridione qualcuno possa ancora lavorare per fiat al posto di serbi e polacchi... Pollice su

per i costi di progettazione, ok in parte, perchè se spogliata della pelle estetica, la panda 3 non è altro che la panda 2. Quindi non sono costi elevati e sono spalmati su tutti modelli della piattaforma (Y, panda..)
mettile sul ponte e guardale da un altro punto di vista.
la panda 3 1200 e la panda 1200 a benzina, da sotto, non riesci a distinguerle.
la panda 3 np e la panda 2 np invece le distingui perchè la "nuova" ha una sospensione posteriore più economica.
Basito


Posy. mi viene il dubbio che lavori per fiat. Occhiolino magari!!!! Spero ardentemente che tu possa occupare una poszione di rilievo, almeno qualche volta quelli lassù potrebbero scendere dal pero ed ascoltare i poveri mortali.... MAGARI!!!!!



hahahah ma non scrivere queste stupidagini dai, "la panda 3 non è altro che la panda 2" ma sono 2 auto diverse, ancora si scrivono queste cose.

"la "nuova" ha una sospensione posteriore più economica" ma se è scritto ovunque che è stata progettata appositamente per questa versione:

http://www.quattroruote.it/notizie/auto-novita/fiat-panda-natural-power-in-italia-da-13950-euro

http://motori.hdmagazine.it/fiat-panda-natural-power-il-twinair-turbo-va-anche-metano/

http://www.automobilismo.it/fiat-panda-metano-e-gpl-2012-pagina-2-auto-17505

ne vuoi ancora, o questi articoli non valgono nulla e tu ne sai di più? studia prima di scrivere.
Che poi sia valida o meno questa sospensione lo sapremo provandola, ma dare giudizi a piori giusto per farlo è una cosa stupida.

E poi che ne sapete di linee di montaggio, progettazioni, costi di produzione, governi serbi e via dicendo, per favore lasciateci stare, le fantasie tenetele per voi, parliamo di dati reali.
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 16:24
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
....E poi che ne sapete di linee di montaggio, progettazioni, costi di produzione, governi serbi e via dicendo, per favore lasciateci stare, le fantasie tenetele per voi, parliamo di dati reali.


se solo sapessi che lavoro faccio, e quali persone e di che calibro Fiat ho avuto la fortuna di avere come collega di lavoro probabilmente saresti meno sbruffone.
Tieniti le tue cazzate dei giornali. Continua a documentarti in rete.... bella roba... io le macchine le gaurdo da sotto

Già testata in esclusiva. Sul numero di settembre di Quattroruote abbiamo provato in anteprima un muletto della Natural Power, confrontandolo con il vecchio modello. Grazie all'introduzione del sistema a metano di primo impianto, previsto in sede di progetto, la nuova Panda a gas propone soluzioni specifiche come la sospensione posteriore a ponte torcente più rigida, simile a quella della Panda 4x4.

tradotto vuol dire che la panda 2 aveva la sospensione a ruote INDIPENDENTI e la nuova ha le sospensione a ponte torcente, più economica, che fu introdotta per prima dalla VW sulla passat nel 73 e sviluppata anche dalla Fiat nel 1980 sulla UNO. Abbandonata sulla punto del 92 perchè ritenuta poco "confortevole" e performante, reintrodotta a furor di popolo industriale per abbattere i costi sulla punto 2° serie.
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 16:29
Oggetto:

Lybra ha scritto:
Arrivare ad affermare che Panda 3 e Panda 2 sono sostanzialmente uguali nella meccanica Spazientito scusate ma mi pare più malafede e voglia di sparlare dell'auto.

Ad ogni modo quando uscì la Panda 3 4ruote girò un bel video dove smontò per intero l'auto e analizzò le novità sopratutto dal punto di vista della sicurezza passiva e nel comfort trovando soluzioni veramente geniali e all'avanguardia...parlando di una seg. A


la novita vera di una vettura si guarda nel complesso parlando di "piattaforma" e non di "pelle esterna", 4 lamiere altoresistenziali e qualche barra antiintrusione in più.
Cambi, sospensione anteriore, pianale, ossatura del giro porte, impostazione del cablaggio, specchietti esterni, cerchi, impianto frenante, frizione, ... tutto uguale.

Che non c'è niente di male che siano gli stessi componenti.
Pollice su

Ora, se volete fraintendermi ,fate pure... vi ricrederete quando fra fa un po' ce l'avrò pure io la panda 3 che mi piace veramente tanto Ghigno , ma almeno lasciate ogni tanto un po' di spazio ad un taglio di informazione un po' diverso da quello che leggete sempre...

posy ha scritto:
...ben piùalto il costo del lavoro, ma marchionne dice che pesa pochi punti percentuali sul costo totale.


infatti è l'8% del costo industriale....

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 17:34
Oggetto:

Vincenzo ma se la nuova panda, vista da sotto, ha sto schifo , come dici di sospensioni , perche' pensi di prenderla ?
Magari e' meglio la nuova skoda citygo a metano , in uscita a novembre !!
Non dirmi che lo fai x l' estetica ...... Risata
Bye
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 17:57
Oggetto:

Un ponte torcente in lamiera stampata che ruota su boccole in gomma non è come una sospensione aruote indipendenti che ruota magari su cuscinetti rigidi a rulli conici... ma chi meglio non ha dorma con la moglie, recita un proverbio marchigiano

hahah ho capito tutto.
mi sono dimenticato del mio NICKNAME che vi fa pensare che sia un vosvaghenista....
Ebbene lo sono! SI, lo sono.

....ma solo di quelle raffreddate ad aria che si vedono nei raduni, la cui produzione è cessata in Germania nel 1976.... in galleria potete vedere pure il mio bus a metano

Mai speso una sola parola su questo forum e fatto un solo intervento nella sezione VW... manco conosco bene quali macchine producano oggi...

le mia macchina "normali" sono state nell'ordine

fiat128
fiat ritmo60
fiat tipo 1400
fiat tipo1600
fiat punto 1100 ancora ce l'ho
fiat marea 1800
fiat panda 1400 NP (ancora ce l'ho)
Tutte ovviamente a metano.

Ho fatto il garzone da officina da giovane e oggi credo di avere abbastanza competenze universitarie per giudicare un progetto meccanico.

detto questo mi scuso profondamente con voi se vi faccio pensare di essere antifiat per partito preso, ma vi invito caldamente a lasciare sempre aperto uno spiraglio per permettere ad una informazione forse meno omologata di lasciarvi solo SOSPETTARE che non tutto quello che vi dicono venditori, persone vestiti di maglioncini, giornali che campano di pubblicità sia vero al 100%.

Io non ho interessi nel settore... quelli che ho menzionato senz'altro un poco.

E adesso mi ritiro perchè rischio, giustamente, la bannatura dal sito!

Scusate ancora....
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 18:27
Oggetto:

Vincenzo guarda che a me non interessano nulla le storie vw vs fiat o robe cosi , era solo una curiosita ' del perche' se pensi che tecnicamente la panda non sia il max e anzi pare adottare soluzioni economiche , poi dici che sara' TUA Risata

Poi secondo me le voci critiche e non omologate sono sempre benvenute e sempreinteressanti.

Mi auguro di non averti offeso in qlke modo .che' non era certo mia intenzione .
Anche perchè' di sicuro ne sai piu' di me che di meccanica proprio son a zero.

Tra l' altro la mia scelta di diventare "metanista". Si rivelera' economicamente perdente ...ma tant'e' mi son rotto di guidare con l'assillo dei consumi e voglio provare un carburante un po' "alternativo"
Occhiolino
Ciao

Le sospensioni posteriori sarebbero tipo queste ?

http://www.quattroruote.it/notizie/foto-spia/fiat-panda-4x4-il-debutto-si-avvicina

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 18:44
Oggetto:

quadamage76 ha scritto:
ciao Stefano, che prezzo ti hanno fatto? Anche io ho preso la Lounge bianca insieme ai seguenti optional:

SPECCHI RETROVISORI ESTERNI ELETTRICI E SBRINABILI
VETRI PRIVACY
SEDILE POSTERIORE SDOPPIATO 60/40
PARABREZZA TERMICO
KIT 5 POSTI + 3 APPOGGIATESTA POSTERIORI
ESP + ASR/MSR,HBA + HILL HOLDER
BONUS PACK PREMIUM
BLUE&ME (CON USB E AUX-IN)
PACK PREMIUM NP (CERCHI IN LEGA DA 15" + SENSORI PARCHEGGIO POSTERIORI)
KIT COMFORT (2 MANIGLIE APPIGLIO POST.+ PORTAOCCHIALI LATO GUIDA + CINTURE REG.ALTEZZA + PANTINA LATO PASSEGGERO CON SPECCHIO DI CORTESIA) (VINCOLA 4M6)


totale: 17550.00€ e dando dentro la mia Punto usata mi hanno chiesto 13.500€. La punto me l'hanno quotata 3000,00€ ma secondo me ed altri concessionari è alto, verosimilmente il suo valore è sui 2000,00€


quindi ti hanno fatto mille euro di sconto? 13500+3000+1000= 17500

Io l'ho presa così:
Lounge 5p. bianca
- Esc
Pack techno
Pack Premium
Kit comfort

Prezzo 12800 con la legge 104, quindi con la sola differenza che pago l'iva al 4% anziché al 21%.
Diciamo che più o meno ci ha fatto lo stesso sconto...

per la cronaca ieri in concessionaria dove ho ordinato la macchina c'erano alcune pandine np in pronta consegna...

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 20:32
Oggetto:

buonasera,vedo che siete un po' fuori pista.....insomma invece di essere contenti che finalmente e' uscita una signora macchina.......che va da dio.......che consuma meno di un motorino.....carina.ben costruita.......insomma un grande passo avanti rispetto alla panda 2....pensate alle sospensioni.......quando chi l'ha provata afferma che e molto stabile.......mentre le vecchia sul bagnato faceva paura........e lo affermo con ognizione di causa...... Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
matteomori - Mer 24 Ott 2012, 20:36
Oggetto:

bertuccia,
per caso sei un venditore fiat che ha tante panda III Np assegnate da piazzare?

Come fai a dire che consuma meno di un motorino visto che i dati di utilizzo in pratica ancora non esistono?
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 20:40
Oggetto:

con un kimco dowtoun con 10 euro di benzina ci faccio 120 130 km......con la vecchia panda con 10 euro ci facevo 240-250 km......e sicuramente la nuoca i 300 km li fa..............forse tu vai ad acqua

e x comunque non ho mai visto un venditore fiat.che va in bmw x1 come me Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
matteomori - Mer 24 Ott 2012, 20:47
Oggetto:

In extraurbano il mo v-strom 650 fa 24 km al litro, quindi presuppongo che il tuo dt125 con 10 euro (5,5 litri circa) ne faccia di più di 120..
Ed ad ogni modo il costo chilometrico di un veicolo è coperto per circa 1/3 dal carburante, quindi ipoteticamente ti conviene ancora di gran lunga girare con il downtown, specie sei fai molto urbano..

Magari il mio mondeo andasse ad acqua, non mi starei chiedendo se vale la pena sostituirlo con qualcosa a metano..

Domanda domandissima: quanti km fai all'anno?
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 20:50
Oggetto:

40.000 vecchia panda a metano 1.200 clibbing a societa' con mia moglie
15.000 bmw x 1 gasolio
10.000 bmw 800 gs
5.000 kimco
ti basta???

il dt e' 300di cc......... e a napoli la benzina non costa meno di 1,88 quindi so 5,15 litri

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
matteomori - Mer 24 Ott 2012, 20:53
Oggetto:

Visto che sei per strada per almeno 50.000 km l'anno, dovresti sapere bene che i consumi si vedono per strada, e non sui bellissimi depliant che fanno andare le auto ad aria...
E di km percorsi con la nuova panda ne leggo ben pochi qui.
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 21:04
Oggetto:

Matteo capisco che la maggior parte delle volte quello che dichiara la casa non corrisponde alla realtà però non credo si discosti tantissimo dai dati dichiarati..
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 21:04
Oggetto:

scusa matteo non voglio polemizzare.........con te.......ma hai mai avuto una panda n.p????? io ho avuto la 1.2 fino al 10 ottobre.....me hanno rubata a 120.000 km......una barchetta.simaptica bellina che non andava oltre i 130 e con il cond.spento faceva 250 km con un pieno..con il cond.acceso scendeva sui 220-230.
con la pioggia era molto pericolosa....gli ammortizzatori molto scarsi x il peso delle bombole....e si vendeva ...........la vecchia 1.4 con un pieno (un mio amico la ha) senza cond.280 km......260 cond.acceso..(andava meglio e cosumava poco peso potenza miogliori).la nuova e tutta altra macchina provata da me......x 40 km...va una bomba.......frena bene....tiene la strada ecc..ecc.......e si e' spenta una tacca su 8 fatti il conto........almeno 320 km con ill pieno.... ho pure comprata e mi arriva la settimana prox trekking. Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Pernacchia Pernacchia Pernacchia
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 22:11
Oggetto:

mikkk ha scritto:
Le sospensioni posteriori sarebbero tipo queste ?

http://www.quattroruote.it/notizie/foto-spia/fiat-panda-4x4-il-debutto-si-avvicina


jes.

Ruote interconnesse. A livello tecnico, i disegni in nostro possesso confermano quanto già anticipato: grazie alla costruzione modulare prevista in sede di progetto, il ponte posteriore a ruote interconnese richiederà solo minime modifiche per alloggiare il differenziale, così da risparmiare oltre sei chilogrammi rispetto alla soluzione precedente e garantire importanti riduzioni dei costi.
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 22:37
Oggetto:

bertuccia ma se non ricordo male la nuova puo' portasri dietro piu' kg di metano eh quindi ragionare sul pieno lascia il tempo che trova e inoltre non vedo ancora gente che ce l abbia di suo totale possesso per darci un po' di info serie

quindi prima i fatti e dopo le parole

ah vincenzo non credo porpio che rischi il ban finche' resti onesto e dici la verita' pura e cruda

alcuni ti chiamerebbero erroneamente troller ma capisco che dar contro nella fossa dei leoni faccia sempre casino

ma onestmente preferisco una dura realta' a una menzongna caramellata
yalen86 - Mer 24 Ott 2012, 22:43
Oggetto:

gatsu ha scritto:
bertuccia ma se non ricordo male la nuova puo' portasri dietro piu' kg di metano eh quindi ragionare sul pieno lascia il tempo che trova e inoltre non vedo ancora gente che ce l abbia di suo totale possesso per darci un po' di info serie



Le bombole sulla panda 3 hanno la stessa capacità della panda 2.
Sono sempre 12 kg di metano Occhiolino
posy - Mer 24 Ott 2012, 22:51
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
così da risparmiare oltre sei chilogrammi rispetto alla soluzionee precedente e garantire importanti riduzioni dei costi.


soluzione che se ricordo bene è stata recentemente adottata dal vw per la nuova golf, almeno sulla motorizzazione minore. Non ricordo invece se anche audi ha fatto la stessa cosa per la A3
Francesco1983 - Mer 24 Ott 2012, 22:51
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
se solo sapessi che lavoro faccio, e quali persone e di che calibro Fiat ho avuto la fortuna di avere come collega di lavoro probabilmente saresti meno sbruffone.
Tieniti le tue cazzate dei giornali. Continua a documentarti in rete.... bella roba... io le macchine le gaurdo da sotto


non ti permettere a scrivere questi appellativi su di me, credo che i termini che usi e il modo di scrivere fanno capire che persona sei

Bbbboni, state bbboni... Admin ariosto
Francesco1983, impara a quotare! La sospensione è dietro l'angolo...

Ospite - Mer 24 Ott 2012, 23:05
Oggetto:

grazie matteo mi hai fatto capire tutto..........non sai neppure che la nuova panda monta le stesse bombole della vecchia e se non capisci che la turbina con un carburante con un valore energetico migliore del 30% rispetto al benzina...fa consumare molto meno........che dirti ::::::::::::continua......con la tuo mondeo ad acqua ...e' meglio Ghigno Ghigno Ghigno
notte a tutti Occhiolino Occhiolino Occhiolino
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 23:07
Oggetto:

bertuccia ha scritto:
la nuova e tutta altra macchina provata da me......x 40 km...va una bomba.......frena bene....tiene la strada ecc..ecc.......e si e' spenta una tacca su 8 fatti il conto........almeno 320 km con ill pieno....


Quindi secondo te, visto che hai fatto 40 km e si è spenta una tacca su 8, il conto è:

40 x 8 = 320 km

Matematico...e meno male che hai avuto la Panda 1.2 Spazientito
pepo154 - Mer 24 Ott 2012, 23:40
Oggetto:

Oggi sono andato in concessionario a vedere la mia nuova Punto 2012 NP appena arrivata.
Abbiamo scambiato 2 parole e praticamente di Panda NP adesso ne hanno consegnata una ad una insegnante e ha detto che ne é contentissima. Suppongo che questa insegnante non scriva sul forum Risata

Gli ho chiesto degli sconti. Praticamente mi ha confermato che per adesso gli sconti sono molto molto limitati rispetto alla Punto quindi ovviamente per la Panda più passa il tempo e "meno costerà" perché aumenteranno gli sconti.
Ovviamente tra virgolette.
Però il tasso di suo é già uno sconto per chi necessità di finanziamento.

Come prezzo la mia Punto ha avuto non dico lo stesso identico prezzo della Grande Punto acquistata nel 2009 con gli eco incentivi ma ci era vicino.
Mi ha anche confermato che quando ci sono gli incentivi fanno meno sconto loro, insomma vanno a "guadagnarci" sull'incentivo che in realtà andrebbe al cliente. Tutto questo detto in modo abbastanza sconsolato dato che non crede nemmeno lui alla "droga" degli incentivi mentre per il resto del tempo il settore auto é sempre in crisi, da sempre oramai.
Francesco1983 - Mer 24 Ott 2012, 23:50
Oggetto:

Citazione:
Bbbboni, state bbboni... Admin ariosto
Francesco1983, impara a quotare! La sospensione è dietro l'angolo...


ho cliccato sul tasto "riporta" non è stato fatto volontariamente, se il sistema ha dei problemi non è colpa mia, non avevo motivo di quotare in modo errato.

Comunque complimenti, a chi scrive ingurie e maleparole non gli fate niente, ad un errore su un quote la sospensione è dietro l'angolo.
Ma! che esempio di democrazia ed imparzialità, forse l'altro utente non si può toccare? si potrebbe avere una spegazione su questa imparzialità lampante?

Già diverse volte mi è capitato di assitere a questi episodi su questo sito...vedo che la linea non è cambiata.
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 00:26
Oggetto:

vi lascio un po' e mi andate avanti di 15 pagine, bravi

Francesco, dal mio punto di vista terzo non mi pare di aver colto alcun insulto rivolto a te, ma un "appunto colorito" su ciò che viene scritto sulle riviste di settore .
vincenzo ha esposto ciò che vede dal suo punto di vista e credo (non ho riletto gli interventi) di essere in completo accordo con lui, non ha detto che il nuovo schema dell'assale posteriore non funzioni o addirittura non possa andare meglio, ma ha esposto che industrialmente ha costi inferiori e tecnologicamente è un passo indietro....
ariosto - Gio 25 Ott 2012, 02:44
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
ho cliccato sul tasto "riporta" non è stato fatto volontariamente, se il sistema ha dei problemi non è colpa mia, non avevo motivo di quotare in modo errato.


Il sistema funziona benissimo: il Regolamento (art. 2n) parla chiaro, non si deve mai riportare per intero un post.
Se clicchi su Riporta ovviamente il sistema riporta l'intero post, non potendo sapere cosa vuoi citare: tu devi editare il messaggio in modo da lasciare solo l'essenziale.

Francesco1983 ha scritto:
Comunque complimenti, a chi scrive ingurie e maleparole non gli fate niente, ad un errore su un quote la sospensione è dietro l'angolo.

Veramente il flame l'hai acceso proprio tu con questo post: non puoi venire a lamentarti se ti rispondono per le rime... Boxe!
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 05:32
Oggetto:

x denis

e meno male che sei un istallatore : la panda II aveva un segnalatore quasi artigianale x segnare la quantita' di metano
la panda III ha invece l'ago nel cruscotto x la quantita' di metano e non credo affatto che vada a vento......sig istallatore
io penso che alcuni qui siano contro e disfattisti a ..........priori :vi lamentate del prezzo e 1500 euro a parita' di allestimento rispetto alla vecchia ci sono tutti secondo me....
vi lamentate delle sospensioni posteriori che vanno alla grandissima rispetto alla vecchia panda...
ma alla fine se non ve gusta......comprate altro...... e meglio Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 07:36
Oggetto:

Io veramente non so più cosa dire su questo topic...cioè basta davvero mezza parola detta in una direzione diversa che subito partono gli attacchi gratuiti di chi si è comprato la macchina...sig. installatore...mah

A questo punto forse conviene vincolare l'ingresso ai soli possessori di Panda III, così possono farsi i complimenti a vicenda e gestire il dibattito come meglio credono

Io ci rinuncio
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 07:43
Oggetto:

Saturno88 ha scritto:

vincenzo ha esposto ciò che vede dal suo punto di vista e credo (non ho riletto gli interventi) di essere in completo accordo con lui, non ha detto che il nuovo schema dell'assale posteriore non funzioni o addirittura non possa andare meglio, ma ha esposto che industrialmente ha costi inferiori e tecnologicamente è un passo indietro....

Ma é una cosa che coinvolge moltissime auto di moltissimi costruttori...
Quando è uscita la Civic Type-R arrivò un V-tech da 200cv ma si passò da una soluzione di schema sospensivo a ruote indipendenti ad un "banale" ponte interconnesso Pollice verso francamente questa scelta la trovo molto più grave su una modello sportivo del genere che su una utilitaria Spazientito non dico che Fiat abbia fatto bene, dico che il problema di contenimento dei costi lo stanno affrontando tutti così bene o male.
Per non parlare poi delle super osannate berline tedesche che per anni han montato ( e montano) davanti dei banali MacPherson che sono una soluzione da utiliaria e nessuno si è mai lamentato nonostante Alfa Romeo scelse i ben più raffinati quadrilateri

Come sempre due pesi e due misure e le critiche fatte sempre a senso unico in una direzione, poi pace se Fiat semplicemente segue filosofie industriali comuni a tutti i costruttori....sbaglia solo lei immagino, gli altri sono tutti dei buon samaritani Spazientito
Poi per carità criticare si può ma con un minimo di senno e magari se si fa una critica di tipo ingegneristica non la si faccia solo a Fiat ma a tutti gli altri che seguono la medesima strada
marcyporcy - Gio 25 Ott 2012, 07:48
Oggetto:

bertuccia ha scritto:
x denis

e meno male che sei un istallatore...
La qualifica di installatore (come tutte le altre) è attribuita dal sistema in base a soglie di messaggi postati, soglie che ovviamente non vi diremo mai nemmeno sotto tortura! Pernacchia
Citazione:
la panda III ha invece l'ago nel cruscotto x la quantita' di metano e non credo affatto che vada a vento...
Anche la Zafira A ha l'indicatore analogico sul quadro, mentre la Multipla ha la barra di led... integrati nel quadro!
In tutti i casi, si tratta di un misuratore di pressione residua che, influenzato da diverse variabili (ad esempio, la temperatura) restituisce valori abbastanza vicini alla realtà, ma mai precisi come un indicatore di livello di un liquido.
Tanto per capirci, qualunque sia il sistema di visualizzazione del carburante residuo, quando il metano all'interno si raffredda ci sarà sempre e comunque un abbassamento della lancetta o lo spegnimento di un led, e a volte con proprorzioni tali da far credere che ci sia una perdita (anche 1/4).
Citazione:
io penso che alcuni qui siano contro e disfattisti a ..........priori
Io penso invece che questa sia una delle discussioni più interessanti... e si vede anche da come crescono di numero le pagine pur non avendo nessuno di voi ancora materialmente il volante in mano... al massimo qualcuno di voi ha staccato un assegno! Pernacchia

Detto questo, non è consentito a nessuno di inquinarla con prese di posizione personali e di postare in contrasto con il regolamento; la fruibilità del sito e la sua leggibilità, che spesso apprezzate, dipende molto da questa linea ferma, ma innanzitutto dalla vostra attenzione!
I (troppo) frequenti richiami al rispetto del regolamento da parte di Ariosto ne sono la prova! Nein!
Nessuno vi vieta di discutere anche animatamente di tecnica e a volte anche de gustibus, ma nel rispetto reciproco e in quello del regolamento, please!
Francesco1983 - Gio 25 Ott 2012, 08:30
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Veramente il flame l'hai acceso proprio tu con questo post: non puoi venire a lamentarti se ti rispondono per le rime... Boxe!


non mi sembra di aver usato maleparole e tantomeno di averle indirizzate ad un utente, per me resta un atteggiamendo da 2 pesi 2 misure.

condivido quello che hanno scritto Lybra e bertuccia
palerider - Gio 25 Ott 2012, 09:14
Oggetto:

Eh, bè le delicatessen tecnologiche hanno un certo costo e spesso i costruttori, cambiando modelli, decidono che il cliente non è disposto a cacciar soldini per chicche come le sospensioni fighette Ghigno diabolico . Anche il Pegiò 508, di cui non si parlerà mai sul sito perchè a benzina monta tutti motori i.d. Senza parole ,e che sostituisce il mio pachiderma, ha fatto lo stesso giochetto abbandonando una raffinatezza delle sospensioni 407 per una soluzione più economica, e parliamo di catafalchi da trentamila euri... Sbalordito
Non è che metton proprio le balestre stile panda 1 Nein! però teniamo conto che secondo me una buona metà degli utilizzatori di Panda non sa neppure che cos'è una sospensione Spaventato ; un' altra buona percentuale forse sa che esiste, ma non ha la minima idea di come funzioni... Boh!
Giustamente chi ha progettato la macchina si è chiesto: "Quanti clienti compreranno una Up perchè non gli piace la sospensione dietro ?" e poi ha deciso di risparmiare un pò di costi Sob... .
Mick_Doohan - Gio 25 Ott 2012, 09:23
Oggetto:

Lybra ha scritto:
V-tech


se lo scrivi così in un forum Honda vieni bannato all'istante Ghigno

si scrive VTEC Risata
matteomori - Gio 25 Ott 2012, 13:18
Oggetto:

bertuccia ha scritto:
grazie matteo mi hai fatto capire tutto..........non sai neppure che la nuova panda monta le stesse bombole della vecchia e se non capisci che la turbina con un carburante con un valore energetico migliore del 30% rispetto al benzina...


Innanzitutto prima di scrivere, leggi quel che c'è scritto:
1- non ho scritto io che le due panda hanno le stesse bombole, l'ha scritto qualcun'altro.
2- fai l'intenditore dicendo che se una pallina ha fatto N km, 8 palline faranno 8 x N km senza sapere quanto c'era dentro e senza sapere che per i gas non funziona così perchè non è detto che i rilevatori di pressione siano linearissimi e la pressione cambia in funziona della temperatura, e di conseguenza l'indicazione. Nei serbatoi di gas la quantità si stima leggendo pressione e temperatura, e dubito che nella panda la lettura sia compensata in temperatura per fornire una quantità.
3- il turbo nei motori a metano ha un grosso plus: siccome il metano ha un maggiore potere antidetonante della benzina, si può spingere di più con la sovralimentazione senza incorrere in rischiose autoaccensioni. Un turbo a geometria variabile permette inoltre di riempire la zona bassa del contagiri, tipicamente morta nei grossi turbocompressori.
4- l'incremento di prestazioni dei motori turbo è dato dal maggior apporto di aria e carburante, in rapporto ben preciso. Se aumenta l'aria, aumenta anche il carburante.
5- sono daccordo che il sistema multiair compresso avrà benefici rispetto all'aspirato, ma siccome geometricamente il motore è identico a quello solo benzina, dubito che i miracoli sui consumi si possano fare solo variando la fasatura della distribuzione.
6- come ti hanno già detto altri, parliamo con i numeri e non con le favole: quando ci sarà gente che mediamente consuma meno rispetto al 1.4 aspirato nello stesso percorso, allora crederò che il multiair NP posso valere quanto costa in più rispetto al 1.4 aspirato.. fino ad allora, parole parole parole....
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 13:25
Oggetto:

beh adesso .... la nuova panda non e' nuova SOLO per il consumo del motore turbo, anche la carrozzeria le finiture il progetto, i cv ...sono un attimo cambiati ..... mi sembra, poi , certo, se costava come il 1.4 era meglio Ghigno
DOM57 - Gio 25 Ott 2012, 13:41
Oggetto:

io non so dov'è la verità per quanto riguarda i consumi ma a lume di naso se, prendendo spunto da al Volante:
"Rispetto alla vecchia Panda a metano, dotata 1.4 a quattro cilindri aspirato da 69 CV, sulla nuova troviamo il 0.9 TwinAir Turbo in grado di erogare da 80 CV a 5.500 giri e 140 Nm di coppia: oltre alla maggiore potenza, il nuovo modello può fare affidamento su 36 Nm di coppia in più di prima, erogati a un numero di giri inferiore (2.500 anziché 3.250).", devo dedurre che i 750 giri al minuto in meno,debbono(?) influire positivamente sui consumi.
ripeto, il mio ragionamento non è da tecnico ma dapesona che leggendo i dati si a un'opnione.
comunque Matteo, hai ragione quando dici che solo l'uso pratico ci darà la verità, nell'attesa non possiamo far altro che esprimere le proprie opinioni e/o convinzioni teoriche.
Almeno nel forumo possiamo essere liberi di parlare, ancora per poco, visto i politici e i giudici cosa fanno.
matteomori - Gio 25 Ott 2012, 14:07
Oggetto:

Non ne discuto, però dipingere il nuovo modello come sicuramente meno dispendioso in termini di gas rispetto al precedente senza avere uno straccio di numeri di gente che la usa... mah..
posy - Gio 25 Ott 2012, 14:19
Oggetto:

in linea teorica più cavalli e coppia più bassa aiutano con i consumi...
ma il motore è troppo divertente e ti scopri teppista ed a tirar le marce, è così con molti utilizzatori di 500twin air ad esempio, sulla quale però si trova il tasto eco che aiuta un bel pò sui consumi ma ammazza il brio
yalen86 - Gio 25 Ott 2012, 14:27
Oggetto:

Ma ci sarà sempre un minor consumo rispetto al modello precedente.. altrimenti sarebbe un boomerang.. un autoaffossamento della Fiat.
Si parte sempre da questo presupposto.
Già poi il motore nuovo e le sue caratteristiche fanno pensare a una riduzione dei consumi rispetto al modello precedente.
Anche se facesse 10-20 km di più è sempre un'evoluzione rispetto alla vecchia panda.

Già per me con una Y del '97 con bombolame di capacità 8-9 kg ci faccio 160-170 km.. passare a una panda che ne fa coem minimo altri 100 in più per me è un passo in avanti.
Se poi supera i 300 km di autonomia a gas.. ancora meglio! Ghigno Occhiolino
ariosto - Gio 25 Ott 2012, 14:28
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
non mi sembra di aver usato maleparole e tantomeno di averle indirizzate ad un utente, per me resta un atteggiamendo da 2 pesi 2 misure.


Ah, no? Rileggi un po' bene quello che hai scritto...

Francesco1983 ha scritto:
hahahah ma non scrivere queste stupidagini dai, "la panda 3 non è altro che la panda 2" ma sono 2 auto diverse, ancora si scrivono queste cose.
...
ne vuoi ancora, o questi articoli non valgono nulla e tu ne sai di più? studia prima di scrivere.


Già che ci sei, rileggi bene l'art. 2f del Regolamento:
Citazione:
Non scrivere messaggi con contenuti diffamatori. Non insultare gli altri utenti ed evita atteggiamenti sarcastici o offensivi del libero pensiero altrui. Presupponi la buona fede ed utilizza sempre il buon senso e la buona educazione.


Ti conviene dare un taglio a questa polemica... Admin
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 14:45
Oggetto:

ahahah
sto rileggendo questa discussione dalla fine e il 70% son battibecchi...
marchionne si lamenterà che non vende panda (ovviamente per ragioni di mercato, non per il mezzo in se Risata a crepapelle )
ma sicuramente non potrà dire che non ha acceso gli spiriti
Ghigno
DOM57 - Gio 25 Ott 2012, 14:54
Oggetto:

è vero Posy che potremo scoprirci "teppisti" ma sempre ad un terzo del costo del benza andremo.
comunque a parte ciò la coppia e il brio in più possono tirarti d'impaccio in casi dove lo sprint ti aiuta (un sorpasso).
trovarsi a salire di giri con un filo di gas in più e mantenere la velocità voluta, sopratutto in salita, senza dover ricorrere al cambio: quete sono sitauzioni di tutti i giorni che ti fanno vivere l'auto con più comfort e relax mentale: tutto ciò è un miglioramento della qualità della vita a bordo ed è impagabile. tutti pensiamo alla nuova panda come city-car, ma secondo me sarà un'eccellente compagna di viaggio anche per lunghi tratti, sopratutto per i due davanti, metre per chi è seduto dietro sicuramente sarà meno vero, comunque, basterà far rotazione.
posy - Gio 25 Ott 2012, 14:57
Oggetto:

concordo, potessi prenderei volentieri la nuova con il bicilindrico, ma ho già una vecchia 1.2 np scarsamente utilizzata Sorriso e quello che le manca è proprio qualche cavallo
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 15:06
Oggetto: dubbio

mi torna il dubbio , twinair benza vs twin air metano , stessa configurazione panda easy ..stessi accessori ... totale 13.200 benza 16.200 metano , ora considerato che l'auto la tengo dieci anni circa, km percorsi diciamo 9000 anno ma uso prettamente urbano cioe' code + code + code + semafori etc. secondo voi ? la ammortizzo la differenza di prezzo ?
grazie
Francesco1983 - Gio 25 Ott 2012, 15:23
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Ti conviene dare un taglio a questa polemica... Admin


ok, ricevuto, ho infranto quell'articolo, chiedo scusa.

comunque la twinair easy a broda sta 12450€ metano 14700€, 2250€ di differenza, non 3000€ come nel tuo caso, mi sembra un pò strano.
DOM57 - Gio 25 Ott 2012, 15:25
Oggetto:

sicuramente in 36 - 42 mesi dovresti raggiungere il pareggio
DOM57 - Gio 25 Ott 2012, 15:28
Oggetto:

nei restanti 72 mesi (per raggiungere i 120 x 10 anni, dovresti risparmiare ciirca da 5.500 a 6.000euro
jinky89 - Gio 25 Ott 2012, 15:29
Oggetto:

lucasaet ha scritto:
domani ritiro la piccolina ci faccio 20€ di benzina e un pieno di Metano...
Appena entra in riserva vi dico quanti km ha percorso...


Piccola curiosità ma quando l'hai ordinata?? io l'ho ordinata il 25 settembre e ancora non mi è arrivata!!
DOM57 - Gio 25 Ott 2012, 15:30
Oggetto:

ops 78 mesi scusa
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 15:33
Oggetto:

mikk, occhio e croce rientri di 6/700 euro l'anno, ipotizzando che benzina e metano restino ai livelli attuali.
poi considera (soprattutto stando in città) che non ti fermano targhe alterne, blocchi del traffico etc etc, cosa decisamente da non sottovalutare se si ha necessità della macchina.
io al solo pensiero delle code e "sardinature" degli autobus (già scomodi e pieni nei giorni normali) mi vien da piangere.... pensando ai malcapitati
Pernacchia
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 15:47
Oggetto:

@emiliop
eh eh su quello sicuro , alle 7.10 gli autubus qui sono impraticabili .. a meno che tu non sia un 17 enne col testosterone a 1000 Ghigno
chiedevo perchè' seguendo un forum di cinquecentisti col tw vedevo che erano quasi tutti contenti dei consumi .. anche se non proprio come publicizzava mamma fiat ( 24km/lt !! )
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 16:02
Oggetto:

seee, 24km/l li faranno extraurbano....
poi comunque non è che cambia il tuo discorso, devi sempre far conto che tra benzina e metano, il metano è sempre poco più di un terzo della benzina.
poi dipende dal tuo piede, andare leggero o pesante, oppure urbano o extra, ma, a parità di guida il rapporto è indicativamente sempre intorno ad 1/3 per macchine di queste dimensioni (che è la mia esperienza, per macchine superiori non so)
max1969a - Gio 25 Ott 2012, 19:31
Oggetto:

Oggi ne ho avvistata una dal metanaro. Peccato che io entravo e lei usciva.
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 20:51
Oggetto:

salve a tutti..........e' una scommessa : revisione ogni 4 anni delle bolmbole costo medio 90-100 euro e sostuzione completa bombole dopo 10 anni---- oppure revisione ogni 5 anni e sostuzione completa ogni 20 anni???
grazie.... Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
insomma ancora nessuno ha consumato i primi 12 euro di metano x sapere quanto consuma la bimbetta????
post accorpati! Admin spina
spina - Gio 25 Ott 2012, 21:34
Oggetto:

per i consumi ti consiglio di aspettare i primi 4-5000 km, dopodiche' avra' piu' senso
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 22:16
Oggetto:

vabbe' ho capito.........lunedi' posto i primi risultati della trekking......della mia mogliettina...che prendo lunedi' mattina Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
giansi - Gio 25 Ott 2012, 22:28
Oggetto:

Ghigno oggi un venditore da cui sono andato a farmi fare un preventivo domenica (Panda NP Lounge) mi ha mandato un sms del tipo "ciao, hai deciso? cosa pensi di fare?"
Non mi era mai successo di essere ricontattato, nel corso degli anni 2-3 preventivi così, tanto per farmi del male li ho fatti, e il cellulare l'ho sempre dato...sarà la crisi? Occhiolino
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 23:38
Oggetto:

Stessa cosa, io sabato sono andato in 2 concessionari e martedì, neanche a farlo apposta, mi chiamano tutti e due ad 1 ora di distanza tra 1 e l'altro...
comunque io sabato ci provo, vado là col libretto degli assegni già compilato e firmato dell'importo che dico io... dei 1800 euro che mi ha scontato il venditore, gliene chiedo altri 1000.
Dite che è troppo 2800 euro di sconto su una Panda da 16300 euro?!
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 07:46
Oggetto:

macpc78 ha scritto:
Stessa cosa, io sabato sono andato in 2 concessionari e martedì, neanche a farlo apposta, mi chiamano tutti e due ad 1 ora di distanza tra 1 e l'altro...
comunque io sabato ci provo, vado là col libretto degli assegni già compilato e firmato dell'importo che dico io... dei 1800 euro che mi ha scontato il venditore, gliene chiedo altri 1000.
Dite che è troppo 2800 euro di sconto su una Panda da 16300 euro?!

Siccome siamo della stessa città staremo parlando degli stessi concessionari Ghigno e anche io confermo quanto dici riguardo alle telefonate.

Comunque tanto sconto per il pagamento "cash" non aspettartelo...questo perché 2 anni fa comprammo una Panda nel concessionario "vicino al ponte" e già allora ci disse che lui ha più interesse a vendere col finanziamento e sopratutto vendere i servizi collegati più che l'automobile.La cosa mi è stata confermata anche dall'altro conce dove sono stato domenica scorsa per una Panda III.
Sicuramente rispetto al loro sconto iniziale qualcosa si può portare a casa, ma forse 1000 sono davvero un pò troppi
yalen86 - Ven 26 Ott 2012, 08:36
Oggetto:

Confermo che i venditori fanno queste cose.. ma saranno anche anni.
Pure per la Astra di mio padre il venditore ci telefonò corteggiandoci Occhiolino

Il mio consiglio è quello di andarci e spillare già uno sconto.. non quello di andarci con il libretto degli assegni già compilato al prezzo che vuoi. Perché altrimenti si potrebbe comprare tutti una panda trekking a 10mila euro invece che dai 15 in su (un sogno!! Pernacchia ).

Magari dici che sei interessato.. ma che quel prezzo ancora non ti convince.. che vuoi altro sconto.

2800 euro di sconto veramente sono tanti... non l'ha mai fatto nessuno a quelli che l'hanno ordinata se non sbaglio.
giansi - Ven 26 Ott 2012, 09:50
Oggetto:

yalen86 ha scritto:

2800 euro di sconto veramente sono tanti... non l'ha mai fatto nessuno a quelli che l'hanno ordinata se non sbaglio.


C'è da dire una cosa, io ormai dal configuratore ho fatto una Panda Lounge da 18 mila euro, mettendoci quasi tutti gli optionals... si sa che il venditore guadagna molto sugli accessori ed eventualmente dal finanziamento, per cui, se sto per comprare un'auto superaccessoriata e con finanziamento credo che uno sconto da 18 mila a 15 mila possa benissimo arrivarci, non è come se prendessi una Pop senza autoradio e pagamento cash..

Poi, se non cede, hanno presentato anche la B-Max che costa uguale, non avrà il metano, ma se il venditore fa il prezioso rischia, secondo me...
Jano - Ven 26 Ott 2012, 10:35
Oggetto:

A me invece hanno telefonato due volte per provarla. Nel secondo caso ho approfittato per farla guidare a un famigliare in procinto di decidere...se prendere una vettura a metano o no, in questo caso mi sono limitato a sedermi dietro come passeggero. Ghigno
La discussione è bella calda vedo, uno scopo l'hanno raggiunto: c'è molta attesa ed entusiasmo- tra i metanisti- e gli acquisti mi pare che non manchino.
Se dovesse acquistare che faccio? chiedo la provvigione? Risata a crepapelle
yalen86 - Ven 26 Ott 2012, 10:47
Oggetto:

@giansi Ma si sta parlando di sconti.. non di prezzi di listino. Occhiolino

A me fecero vedere una circolare che arrivava di settimana in settimana con i piani Fiat in cui decidevano se e quanto scontare alcuni accessori.. come i pacchetti ad esempio + lo sconto che poteva fare la Fiat sul prezzo di listino. E questo arrivava a un tot: esempio se su un pacchetto la Fiat fa uno sconto di 650 euro e sul listino uno sconto di 500 euro.. il totale è 1150 Euro.
Il resto dello sconto lo fa la concessionaria.. è su questo che si può tirare o meno perché loro ci guadagnano comunque una percentuale riguardo le macchine vendute.. non sugli accessori.
La Fiat può fare un maggiore o un minore sconto a seconda delle versioni.. questo si (basti vedere perché le Trekking hanno più sconto rispetto alle Pop.. ci guadagnerebbero di più se tutti comprassero le Trekking).

Ora se la concessionaria fa uno sconto di 650 euro da sommare alle 1150 per un totale di 1800 euro.. beh credo si possa tirare altri 200 euro così lo sconto è di 2000 euro.. se poi uno ne spunta altri 1000 beh è un bell'affare Ghigno

I numeri che ho messo sono puramente casuali perché sono più o meno gli sconti Fiat che facevano a settembre.. e considerato una macchina uscita da poco 2000 euro di sconto sono già tanti Occhiolino

Per quanto riguarda la Bmax il discorso è diverso.. il venditore non è che rischia. La Bmax non è a metano.. quindi è una categoria e un motore diverso (benzina o diesel).. quindi non è che la Bmax possa far concorrenza alla Panda a metano Occhiolino
alby62 - Ven 26 Ott 2012, 14:00
Oggetto:

già due anni fa , quando acquistai la punto , andai da tre concessionari , nel mentre ero dal terzo , il primo mi telefonò , ritornai da lui e mi feci detrarre ancora 300 € .
posy - Ven 26 Ott 2012, 15:03
Oggetto:

non credo che i concessionari abbiano vantaggi diversi tra auto ed OPT, il loro margine sarà una % sul fatturato.
A meno che gli OPT non li aggiungano loro in aftersale

per quanto riguarda lo sconto, dubito che oltre ai 1800 euro di sconto ne aggiungano altri 1000, in tempi di crisi e sopratutto a fine mese i concessionari non concedono al cliente il lusso di andare altrove a spillare un prezzo più basso
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 16:56
Oggetto:

Non ho capito... Non fanno ulteriori sconti per non farti andare da altri concessionari a farti fare preventivi più bassi...?!
Quote eliminato. Una ripassatina al regolamento (art.2 paragrafo n) credo sia doverosa. robygavi Admin
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 17:54
Oggetto:

vabbe' vi dico quanto ho pagato stasera x la bertuccia....
trekking bianca.....pack plus,pack confort,pack fumatori,vetri post.oscurati,predispozione tom tom,garanzia 4 anni ::::
16.600 compreso ipt e spese prestito Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
lunedi pomeriggio......ritiro Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 18:24
Oggetto:

Bertuccia il totale con ipt quant'era?!
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 18:40
Oggetto:

400 garanzia.....300 prestito.....tot. meno 700 16.000 Ghigno Ghigno Ghigno
dimenticavo 100 di caparra alla prenotazione........unica carta cash che gli ho dato !!!!!! ipt 290 compreso smaltimento pneumatici Spazientito Spazientito Spazientito Spazientito
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 19:14
Oggetto:

bertuccia ha scritto:
salve a tutti..........e' una scommessa : revisione ogni 4 anni delle bolmbole costo medio 90-100 euro e sostuzione completa bombole dopo 10 anni---- oppure revisione ogni 5 anni e sostuzione completa ogni 20 anni???
grazie.... Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
insomma ancora nessuno ha consumato i primi 12 euro di metano x sapere quanto consuma la bimbetta????
post accorpati! Admin spina


mai messi più di 10 euro (4 pieni)
e 240 km di media
per ora Pollice verso
spero mi vada meglio...
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 19:56
Oggetto:

Comiciamo bene ..... Molto triste
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 20:35
Oggetto:

10 euro quindi circa 10 kg quindi circa 24 km al kg...
Un po' poco, ma devi fare almeno 2000/3000 km per rodare bene il motore...
E poi c'è da capire che "tipo di piede" hai...
yalen86 - Ven 26 Ott 2012, 21:19
Oggetto:

240 km contro i 350 dichiarati? Spazientito

Spero che sia solo perché il motore deve essere rodato.. ma credo che ci saranno ben poche differenze.
La panda vecchia faceva 240km con un pieno vero?
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 21:24
Oggetto:

si ma con 9,5 kg di metano..............mentre la vecchia con 12 kg ne faceva 240-250 prlo di 1.2
quindi......consuma meno e ovvio Ghigno Ghigno Ghigno
yalen86 - Ven 26 Ott 2012, 21:34
Oggetto:

Si ma la quantità di metano penso dipenda più dalle condizioni ambientali... Parlando di pressione costante, se fa caldo.. ce ne va di meno.. di più se fa freddo.
Quindi non penso che ogni pieno siano 12 kg spiccicati Occhiolino

Se in questo caso ce ne vanno 9,5kg.. voglio veramente pensare a un possibile difetto della bombola.. altrimenti sai che bello consumare allo stesso modo della panda vecchia ma con meno metano (pur sapendo che ce ne poteva entrare di più) Risata
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 21:55
Oggetto:

a me con la vecchia 1.2 so sempre entrati oltre 11 euro anche sotto i 40 gradi......con la spia riserva accesa da un bel po' Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno

non penso che il difetto del ns amico sia grave......era grave se con un pieno di 12 eurini avesse fatto 240 km Perplesso Perplesso Perplesso Perplesso Perplesso Occhiolino Occhiolino Occhiolino Occhiolino Occhiolino
Jano - Sab 27 Ott 2012, 07:11
Oggetto:

A parte il fatto che ora è troppo presto per sentenziare. Come già fatto notare, ci vogliono i km per un minimo di rodaggio 1000-2000 e poi si può cominciare a discutere sulla base dei dati raccolti.
Comunque se proprio si vuol ragionare con i pochi numeri provvisori 9,5 kg e 240 km percorsi il dato è già molto buono. La tensione nella discussione consumi è palbabile ed ingiustificata, relaax! Sorriso
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 09:11
Oggetto:

Io non capisco perchè la fiat non propone le versioni monovalenti sia per il gpl che per il metano.. alla fine 15 litri di serbatoio per la benzina bastano per uno che compra una macchina per andarci a metano o gpl.. io ho avuto una gp a metano con un distributore a 30 km di distanza da casa e il massimo che ho messo di benzina è 10 euro corrispondenti forse a 6 o 7 liri ogni paio di mesi.. ora ce l'ha mio fratello che è al nord e fa la pacchia con i distributori a portata di mano.. come anche per il motore (sto twinair poco convincente) avrebbero fatto bene a fare un 1.2 4 cilindri sovralimentato di circa 100 cv.. avrebbe sforzato meno, consumato meno, con meno problemi di affidabilità.. ma voi ve lo immaginate un 900 2 cilindri su una gp o su una 500 l con l'aggiunta del peso delle bombole?? questi sono solo dei pazzi.. o tirano fuori soluzioni credibili o meglio che la fiat fallisca.. DEVE CALARSI NELLA MENTE DEGLI ACQUIRENTI ALTRIMENTI FA UNA BRUTTA FINE.. Ora stavo valutando l'acquisto della nuova panda metano ma con questi presupposti se non fanno 6000 euro di sconto da listino e non mi assicura i 28 km a kg reali se la possono tenere perchè per me non vale tutti quei soldi
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 10:40
Oggetto: Panda

E tu non comprarla. ... mica viene maglioncino a casa tua a pregarti di prendere una panda !!! Pernacchia
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 10:44
Oggetto:

Fortunatamente no.. ma penso che altri 15 giorni di cassa integrazione per lo stabilimento di pomigliano con solo la metà degli operai assorbiti nel nuovo processo produttivo la dicano lunga sul destino di fiat e di maglioncino.. Non pregherà me ma neanche altre migliaia di italiani.. e tutti noi insieme lo mandiamo in fallimento garantito.. ahahahahah..
linusplus - Sab 27 Ott 2012, 10:48
Oggetto:

MIKI84 ha scritto:
come anche per il motore (sto twinair poco convincente) avrebbero fatto bene a fare un 1.2 4 cilindri sovralimentato di circa 100 cv.. avrebbe sforzato meno, consumato meno, con meno problemi di affidabilità.. ma voi ve lo immaginate un 900 2 cilindri su una gp o su una 500 l con l'aggiunta del peso delle bombole??


Mah... Per me 80CV con la coppia in basso sono più che sufficienti per una Panda e anche per una Punto. E i 0.9 litri avvantaggiano spesso con l'assicurazione. Detto e ridetto, qui si dicono sempre le stesse cose e ognuno rimane delle sue opinioni.
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 11:11
Oggetto:

chissà perchè poi però il t-jet quasi consuma lo stesso del twinair e va il doppio (volendolo comparare sulla stessa vettura).. sfido a prendere la gp con il tjet e la stessa gp con il twinair e vedere chi consuma meno e chi va meglio e chi alla lunga darà meno problemi.. poi se vuoi pensare ai 50 euro in meno all'anno di assicurazione vabbè allora tieniti un motore che finora ha deluso le aspettative su prestazioni consumi rumore affidabilità ecc ecc ecc
linusplus - Sab 27 Ott 2012, 11:18
Oggetto:

In base a quali dati affermi che va il doppio e consuma lo stesso?
Lo dico con serenità, nessuna polemica.
giansi - Sab 27 Ott 2012, 12:42
Oggetto:

Ragazzi, prime reazioni dei concessionari alla voce degli incentivi statali nel 2013..
Sono appena andato a fare un preventivo presso un grosso rivenditore Fiat della mia zona, con la versione finale della Panda che ho deciso di prendere:

Panda NP Lounge con colore metallizzato, pack tecno e pack comfort, volante in pelle, maniglie e porta occhiali, ESP.
Totale listino, con IPT e tassa pneumatici: 18275 euro.

Dando dentro la mia auto, Fabia TDI del 2002 (da lui valutata meno di mille euro, il suo listino di auto usate arrivava al 2004), mettendoci dentro uno sconto fiat di 700 euro, è arrivato alla cifra totale di 15 mila euro tondi tondi.
Quindi 3275 euro di sconto con auto da rottamare, (anche se la prende come usato), la settimana scorsa erano mille euro in meno..
Per quanto riguarda gli incentivi, ha detto che ancora è tutto incerto, non è ancora in Gazzetta Ufficiale, e che comunque ordinandola ora si entra in lista di attesa, in maniera che dal primo gennaio gli incentivi saranno erogati partendo prima da quelli in lista di attesa, dato che i fondi sono limitati..
Quando gli ho detto che si parlava di 4 mila euro per la Panda ha risposto: non c'è ancora niente di certo, ma in quel caso vorrà dire che il prezzo finale che pagherai sarà di 11 mila euro (GLOM! 7250 euro di sconto da listino), e abbiamo fatto un prospetto di finanziamento su una cifra stimata di 12 mila euro, supponendo quindi un incentivo statale finale di 3 mila euro..
Che dire? Non ho capito (ma anche il concessionario) se i famosi 4 mila euro di incentivo vogliono dire in realtà solo 2 dallo stato se anche il concessionario ne sconta almeno altrettanti, e quindi si arriverebbe a 14 mila euro totali..
Mi piace sapere però che lui mi ha fatto gli sconti AL NETTO degli incentivi statali, che quindi sarebbero veramente uno sconto ulteriore!!

Rimane ora da impugnare il preventivo e farlo vedere anche ad altri concessionari, e vedere come reagiscono... Ghigno
pepo154 - Sab 27 Ott 2012, 13:43
Oggetto:

Io dubito fortemente che facciano uno sconto alto anche in presenza di incentivi.
Ne hanno sempre "approfittato" riducendo i loro sconti.
Da quando abbiamo preso la Grande Punto abbiamo avuto un trattamento simile per la Punto appena comprata con le stesse cose più o meno. Solo che con la GP c'è stato l'incentivo statale sulla rottamazione + sconto mentre ora avevo 2000 euro di usato che mi hanno valutato + sconto di 3500 euro. Il prezzo che abbiamo ottenuto è molto molto simile, ballano un 500 euro per dire.
Tra l'altro il concessionario mi ha praticamente "confermato" questa tendenza.

Chiaramente più passa il tempo più la Panda sarà scontata, ora c'è l'effetto novità.



Sui consumi se fa verso i 28 al Kg è un consumo veramente basso.
Ma ancora ce ne è di strada da fare, io con la mia per avere consumi attuali son dovuto arrivare fino a 30'000 km e oltre. Dall'inizio che faceva appena 250 km fino ad ora che arriva anche a 350 km, insomma è stato un salire continuo che durava veramente da migliaia di km.


Sulle auto monovalenti non capisco tutta questa polemica che spunta sempre fuori.
Avere un'auto polivalente è un plus.
Ho incontrato a ferragosto una famiglia con la Zafira sopra Lecco, gli ho detto che andavo a Livigno, loro scocciati mi hanno detto "noi non possiamo venirci, la macchina purtroppo è monovalente e fa pochi km a benzina".
Ora se la Panda è una seconda auto posso anche capire ma se si inizia a parlare di Zafira ma anche di Panda come unica auto (e penso che non sia così tanto raro attualmente, non siamo più ai tempi d'oro) un'auto che può andare anche tranquillamente a benzina nel caso di qualche "viaggetto" fuori porta è essenziale in Italia. Senza contare la miriade di zone con 1 solo distributore che se va in manutenzione si rimane senza metano per un periodo di tempo medio.
Insomma Fiat ha fatto delle auto molto ben progettate, usando una Panda 4x4, usando una Punto opportunamente modificata e via dicendo proprio per ottenere questi risultati.
Averla monovalente avrebbe cambiato qualcosa? Ad esempio la Zafira ha 40 Kg di metano? No, li ha come la Multipla. La UP ha 20 Kg? No. Quindi il vantaggio dove sarebbe?
In qualche agevolazione? Sì ok ma poi quando ti serve veramente per un caso eccezionale che fai la affitti?
Se vuoi andare in Sardegna in vacanza? (io ci sono andato). Se calcoli il metano per arrivare dal metanaro ed è chiuso? (capitato questo agosto, 2 chiusi per ferie uno dopo l'altro e ho girato a vuoto a benzina).
Si può dire quello che si vuole sulla Fiat, che i motori magari sono non velocissimi, i prezzi o qualsiasi altra cosa ma come affidabilità dei motori si è rivelata vincente e come progettazione dell'impianto e il progetto generale dell'auto è stato sempre molto più "avanti" rispetto alla concorrenza. Adattamenti del genere non costano poco e altre marche difficilmente si sobbarcano investimenti del genere.

Io sulla Panda nuova ci sono salito, non l'ho ancora provata, ma le impressioni sono veramente ottime.
Il passaggio dalla Panda classic a questa è stato notevolissimo. Può piacere o non piacere esteticamente ma è OGGETTIVO che i passi avanti sono stati incredibili.
L'abitabilità dell'auto e la comodità nell'uso di tutti i giorni sono aumentati parecchio.
Quindi aspettiamo qualche recensione di chi la ha e non iniziamo a sparare sentenze sensazionalistiche perché non si può senza averla provata per un bel po'. Al massimo si può dire "forse potrebbe" non "questa Panda consuma troppo!".
Se la fa anche pagare, è vero, ma Panda forse è l'auto che consuma MENO attualmente sul mercato, è un primato mica di poco conto e Fiat dovrebbe puntarci parecchio.
Francesco1983 - Sab 27 Ott 2012, 14:10
Oggetto:

quoto tutto, analisi reale e concreta.
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 14:34
Oggetto: Pneumatici

Mi pare che di questioni tecniche ne capiate un po' tanto! Qualcuno mi Sto arrivando! Spiegare la non presenza di pneumatici alternativi ai quindici sul libretto? Scelta un po' strana! Perplesso
gipi - Sab 27 Ott 2012, 14:43
Oggetto:

Non quoto per niente!Con l Zafira hai comunque 14l di serbatoio benzina che vuol dire minimo 150km di autonomia;è più che sufficiente per tutti i viaggetti che vuoi(e comunque il problema del rifornimento metano é solo in poche regioni).Ci sono invece con la monovalenza minimo 200euro di risparmio sul bollo ogni anno...
pepo154 - Sab 27 Ott 2012, 15:02
Oggetto:

Comunque il mio discorso è che sulla Panda si ha un'alta autonomia in ogni caso e in più un serbatoio benzina e un portabagagli normalissimo. Quindi non si rinuncia a niente.
Certo ci sarà il bollo in più da pagare, ma l'esenzione è una sorta di incentivo che non è detto ci sarà sempre.
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 16:05
Oggetto:

Non capisco, oggi l'esenzione c'è, per cui chi ha l'auto monovalente risparmia parecchio sul bollo....i fatti questi sono. Sul futuro si possono dire tante cose, ma è inutile cercare il pelo nell'uovo per portare avanti le proprie teorie

Anche il discorso sull'autonomia...ma dove sta scritto che chi ha l'auto monovalente non può viaggiare? Io con la mia Punto bivalente cammino con una decina di litri di benzina nel serbatoio, la stessa quantità che terrei se avessi un'auto monovalente...monovalente non significa che va esclusivamente a metano, ma solo che ha un serbatoio più piccolo, per cui quei 150 km a benzina si possono fare a occhi chiusi e con un benzinaio ogni 500 metri non mi pare ci siano particolari problemi
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 16:42
Oggetto:

insomma tiriamo le somme :
1) volete la panda III N.P. a max 10.000 euro super accessoriata
2) volete che con 12 euro di metano faccia almeno 400 km
3) volete il serbatoio di max 15 litri x risparmiare 200 ero di bollo all'anno
4) volete le sospesioni multilik al retrotreno o forse il ponte de dion delle mitiche alfa anni 80 (giulietta ed alfetta)
5) volete che faccia almeno 250.000 km senza che non si rompa nulla
6) volete il metanaro sotto casa
7) volete che la fiat faccia un tubo del gas che si colleghi forse anche alla vs cucina di casa?????
Su ma cerchiamo di essere seri.... che ormai gli scooter di 400 500 di cilindrata costano minimo 5.000 euro e non hanno le spese di progettazione di un auto e tutte le sue problematiche x costruirla.
penso che dovrete comprare solo coreano,indiano e cinese
buona serata a tutti Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 17:01
Oggetto:

Quelle sono soltanto le tue somme, accuratamente aggiustate tra l'altro...mi spieghi chi ha detto che vuole la Panda superaccessoriata a max 10mila euro? o chi ha detto che deve fare 400 km con 12 euro? o ancora chi vuole che faccia almeno 250.000 km senza che non si rompa nulla? per non parlare del metanaro sotto casa o il tubo del gas in cucina...

Si esprimono solo dei dubbi, la maggior parte peraltro più che legittimi...ma proprio tu, dopo un messaggio del genere, ti metti a parlare della serietà degli altri? che senso ha intervenire solo per sfottere e prendere in giro chi non la pensa come te?
quadamage76 - Sab 27 Ott 2012, 17:10
Oggetto:

pepo154 ha scritto:
Io dubito fortemente che facciano uno sconto alto anche in presenza di incentivi.
Ne hanno sempre "approfittato" riducendo i loro sconti.
Da quando abbiamo preso la Grande Punto abbiamo avuto un trattamento simile per la Punto appena comprata con le stesse cose più o meno. Solo che con la GP c'è stato l'incentivo statale sulla rottamazione + sconto mentre ora avevo 2000 euro di usato che mi hanno valutato + sconto di 3500 euro. Il prezzo che abbiamo ottenuto è molto molto simile, ballano un 500 euro per dire.
Tra l'altro il concessionario mi ha praticamente "confermato" questa tendenza.

Chiaramente più passa il tempo più la Panda sarà scontata, ora c'è l'effetto novità.



Sui consumi se fa verso i 28 al Kg è un consumo veramente basso.
Ma ancora ce ne è di strada da fare, io con la mia per avere consumi attuali son dovuto arrivare fino a 30'000 km e oltre. Dall'inizio che faceva appena 250 km fino ad ora che arriva anche a 350 km, insomma è stato un salire continuo che durava veramente da migliaia di km.


Sulle auto monovalenti non capisco tutta questa polemica che spunta sempre fuori.
Avere un'auto polivalente è un plus.
Ho incontrato a ferragosto una famiglia con la Zafira sopra Lecco, gli ho detto che andavo a Livigno, loro scocciati mi hanno detto "noi non possiamo venirci, la macchina purtroppo è monovalente e fa pochi km a benzina".
Ora se la Panda è una seconda auto posso anche capire ma se si inizia a parlare di Zafira ma anche di Panda come unica auto (e penso che non sia così tanto raro attualmente, non siamo più ai tempi d'oro) un'auto che può andare anche tranquillamente a benzina nel caso di qualche "viaggetto" fuori porta è essenziale in Italia. Senza contare la miriade di zone con 1 solo distributore che se va in manutenzione si rimane senza metano per un periodo di tempo medio.
Insomma Fiat ha fatto delle auto molto ben progettate, usando una Panda 4x4, usando una Punto opportunamente modificata e via dicendo proprio per ottenere questi risultati.
Averla monovalente avrebbe cambiato qualcosa? Ad esempio la Zafira ha 40 Kg di metano? No, li ha come la Multipla. La UP ha 20 Kg? No. Quindi il vantaggio dove sarebbe?
In qualche agevolazione? Sì ok ma poi quando ti serve veramente per un caso eccezionale che fai la affitti?
Se vuoi andare in Sardegna in vacanza? (io ci sono andato). Se calcoli il metano per arrivare dal metanaro ed è chiuso? (capitato questo agosto, 2 chiusi per ferie uno dopo l'altro e ho girato a vuoto a benzina).
Si può dire quello che si vuole sulla Fiat, che i motori magari sono non velocissimi, i prezzi o qualsiasi altra cosa ma come affidabilità dei motori si è rivelata vincente e come progettazione dell'impianto e il progetto generale dell'auto è stato sempre molto più "avanti" rispetto alla concorrenza. Adattamenti del genere non costano poco e altre marche difficilmente si sobbarcano investimenti del genere.

Io sulla Panda nuova ci sono salito, non l'ho ancora provata, ma le impressioni sono veramente ottime.
Il passaggio dalla Panda classic a questa è stato notevolissimo. Può piacere o non piacere esteticamente ma è OGGETTIVO che i passi avanti sono stati incredibili.
L'abitabilità dell'auto e la comodità nell'uso di tutti i giorni sono aumentati parecchio.
Quindi aspettiamo qualche recensione di chi la ha e non iniziamo a sparare sentenze sensazionalistiche perché non si può senza averla provata per un bel po'. Al massimo si può dire "forse potrebbe" non "questa Panda consuma troppo!".
Se la fa anche pagare, è vero, ma Panda forse è l'auto che consuma MENO attualmente sul mercato, è un primato mica di poco conto e Fiat dovrebbe puntarci parecchio.


quoto al 100% ed aggiungo che ci sono anche le prestazioni per poter fare un weekend fuori porta.
yalen86 - Sab 27 Ott 2012, 17:11
Oggetto:

Credo che l'abbia fatto per prendere in giro tutti i nostri battibecchi che alla fine non portavano da nessuna parte.. suvvia un po' di ironia non fa mai male Occhiolino

Tutti a dire che la panda nuova costa troppo.. e qui ci siamo.
Ma se ci pensiamo bene.. i prezzi sono in linea a quelli del modello precedente quando uscì.
Ora (non so se l'hanno tolto di già di produzione) c'è proprio la svendita per levare le rimanenze del magazzino... e tutti a dare contro su quanto costi tanto la panda nuova.. accessoriata o meno.

Per quanto riguarda l'autonomia.. passando da una Y che con 7-8 kg fa 160 km (se va bene).. passare a 240 km con 1-2 kg in più di metano per me è un vantaggio.
Il problema è per chi passa da una panda vecchia a una nuova che si vede più o meno gli stessi consumi Occhiolino
Inoltre... se la Fiat ha dichiarato che questa macchina ne fa 300-350 km.. e poi non li fa... (va bé che ora è sempre da rodare).. ma se non li fa.. che facciamo??
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 17:15
Oggetto:

denis allora non hai segiuto le 61 pagine del forum
leggile e' meglio
vedi le critiche x le sospensioni post.,x il costo dell. auto
vedi le critiche x la voce consumo ,x il motore bicilindrico,x il costo dell'auto,x il serbatoio troppo grande......
2 punti so di fantasia ovvio.era una battuta......infatti c'e' il punto interrogativo
come sei perlamoso...meno male che l'ho comprata con il metano di serie...da te non ci sarei mai venuto a montarlo Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Spazientito Spazientito Spazientito Spazientito
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 17:20
Oggetto:

grazie yalen almeno tu hai capito il senso...del mio scrivere Pollice su Pollice su Pollice su
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 17:20
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Credo che l'abbia fatto per prendere in giro tutti i nostri battibecchi che alla fine non portavano da nessuna parte.. suvvia un po' di ironia non fa mai male Occhiolino

Tutti a dire che la panda nuova costa troppo.. e qui ci siamo.
Ma se ci pensiamo bene.. i prezzi sono in linea a quelli del modello precedente quando uscì.
Ora (non so se l'hanno tolto di già di produzione) c'è proprio la svendita per levare le rimanenze del magazzino... e tutti a dare contro su quanto costi tanto la panda nuova.. accessoriata o meno.

Per quanto riguarda l'autonomia.. passando da una Y che con 7-8 kg fa 160 km (se va bene).. passare a 240 km con 1-2 kg in più di metano per me è un vantaggio.
Il problema è per chi passa da una panda vecchia a una nuova che si vede più o meno gli stessi consumi Occhiolino
Inoltre... se la Fiat ha dichiarato che questa macchina ne fa 300-350 km.. e poi non li fa... (va bé che ora è sempre da rodare).. ma se non li fa.. che facciamo??


A mio parere 300 km li farà, 350 non lo so perchè sono parecchi, ma non è impossibile...molto dipenderà dalla carica, perchè è chiaro che con 10 kg non si può sperare di fare più di 270-280 km

Io con la mia Punto NP sono riuscito a fare 420 km con un pieno, ma è chiaro che serve un'ottima carica e uno stile di guida molto tranquillo...sulla Panda nuova è cambiato il motore, ma i concetti basilari per il risparmio rimangono gli stessi Occhiolino
giansi - Sab 27 Ott 2012, 17:21
Oggetto:

Denis84 ha scritto:
Quelle sono soltanto le tue somme, accuratamente aggiustate tra l'altro...mi spieghi chi ha detto che vuole la Panda superaccessoriata a max 10mila euro? o chi ha detto che deve fare 400 km con 12 euro? o ancora chi vuole che faccia almeno 250.000 km senza che non si rompa nulla? per non parlare del metanaro sotto casa o il tubo del gas in cucina...


Quoto, io non so nemmeno cosa voglia dire multilink, barra torcente, o retrotreno formato da uno stecchino e due biscotti rotondi.. questo è un forum frequentato da tanta gente, ognuno con le sue competenze e le sue esigenze.., qualcuno vorrà essere pagato per comprare la 4x4 full optional, probabilmente Ghigno.. Sapendo quanto equivale in termini di settimane di lavoro un mille euro di sconto, se con incentivi e sconti la Panda mi costa sempre meno io non mi lamento, e cerco di prendere l'occasione migliore, ovviamente senza rinunciare ad optionals vari...se io cercassi il ristorante che mi fa pagare meno, potrei rischiare di mangiarmi roba marcia al posto di leccornie, in questo caso la Panda è sempre la stessa, e senza perdere troppo tempo e km per cercare i 10 euro di sconto, penso che interessarsi a spendere meno sia giusto..
Io "pretendo" uno sconto, quando c'è, soprattutto se finanziato con le mie tasse, se la Fiat va in perdita con queste cose non è affar mio, solo non mi va di essere preso in giro ..oggi dal concessionario mi è piaciuta questa trasparenza, dove l'incentivo era considerato a parte, e non veniva sagomato a posteriori, in maniera che tutto cambiasse per rimanere uguale..e se con gli incentivi io arrivo a pagare meno, devo lamentarmi??
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 17:23
Oggetto:

bertuccia ha scritto:
denis allora non hai segiuto le 61 pagine del forum
leggile e' meglio


Bertuccia io in questa discussione ci sono entrato dal giorno che è stata aperta, se non te ne sei accorto è perchè forse le 61 pagine dovresti leggerle tu Occhiolino
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 17:31
Oggetto:

giansi...e'ovvio che ognuno cerchi di spedere meglio e nonx forza meno, ma se un progetto nuovo di macchina e di motore turbo costa..1.500-2.000 euro in piu' di un auto prodotta in milioni di esemplari,fatta in polonia(vedi voce manodopera) di un progetto di 10 anni fa (la panda II e'uscita nel 2003),non si puo dire che sia fuori mercato.
secondo me era la vecchia panda a 12-13.000 euro (base) fuori mercato.
la panda III n.p.base con clima c'e qui gente che l'ha pagata 12.500 e non mi sembra un esagerazione o sbaglio????
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 17:33
Oggetto:

denis se vuoi fare polemica...ti rispondo.....lke avrai pure lette......ma e'peggio....significa che hai la memoria assai corta !!!!!!!!!!!!!
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 17:34
Oggetto:

se poi non sei in grado di distingure l'ironia dai fatti....ignorami come io ignoro da adesso te Ghigno Ghigno Ghigno
ak - Sab 27 Ott 2012, 17:36
Oggetto:

bertuccia : se non la pianti con il cellularese e con i post multipli ripetuti ti becchi una settimana di sospensione dell'account!!!
Admin
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 17:38
Oggetto:

sorry capo Figuraccia Figuraccia Figuraccia Figuraccia Figuraccia
perdonami se puoi
non lo faccio apposta Figuraccia Figuraccia Figuraccia Figuraccia Figuraccia
ak - Sab 27 Ott 2012, 17:44
Oggetto:

...niente "capo" Alt! Bonk! ...piuttosto corri subito a rileggerti il regolamento del forum.

Occhiolino
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 18:47
Oggetto:

MONOVALENTE MONOVALENTE MONOVALENTE.. Di benzinai ce ne sono tantissimi uno ogni 500 metri.. e qui si dice ancora che il monovalente non vale la pena perchè poi devi fare i lunghi viaggi.. lunghii lunghiiiiiiiiii... ma vi scoccia così tanto fermarvi ogni 150 km e fare benzina (a patto di non riuscire a trovare per strada una pompa di metano)????????????? e poi sti lunghi viaggi quante volte all'anno li fate??? una, due, tre???? o vi fate tutto lo stivale ogni giorno andata e ritorno????? e non sarebbe comodo risparmiare all'anno, solo di bollo, altri 120 euro circa (sulla panda)? poi non capisco ancora se quei signori che criticano la scelta monovalente girano quotidianamente con più di 10 15 litri di benzina o diesel nelle loro auto e se riforniscono più di una ventina di euro quando vanno dal benzinaio (corrispondenti a 13 litri massimo)..
pepo154 - Sab 27 Ott 2012, 19:04
Oggetto:

Vabbè io preferisco una bivalente, lo considero un "plus".
Comunque se uno preferisce la monovalente e vedo che la richiesta è molto molto alta su internet (a meno che sono gli stessi che girano e scrivono Risata a crepapelle ) Fiat dovrebbe prevedere dei "doppi" modelli, anche solo con il serbatoio castrato, in modo da rientrare nelle agevolazioni.

Ovviamente anche a me piacerebbe avere più scelta eh, ci mancherebbe.
Per esempio quando era uscito il Doblò da 120 cv speravo che Fiat l'avrebbe proposto come alternativa (ovviamente più costosa) sulla Punto (e così si ammortizzava pure i costi di sviluppo, insomma ora è solo su un modello e quando rientra negli investimenti?).
Ma si sa che Fiat fa poche grandi intuizioni e tante piccole scelte inspiegabili.
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 19:14
Oggetto:

Son stato oggi dal conce e ho fatto la prova su strada, troppi pochi km per capire come và ma le impressioni sembrano buone.
Tenete presente che guido da 10 anni una Golf TDI 115 cv e quindi le mie sensazioni sono falsate da un motore turbo.diesel che ai bassi tira abbastanza.
comunque io questo buco ai bassi non l'ho sentito, semmai mi è parso che mancasse un po' di brio fino ai 2000 giri più o meno, ma poi la sensazione è che inizia a spingere (e parecchio anche) complice anche il fatto che il rumore del bicilindrico quando si schiaccia si fa sentire parecchio.
È un rumore particolare che non si avverte se si viaggia tranquilli, ma se si tirano le marce l'urlo è abbastanza consistente.
Io ho fatto una seconda e una terza belle tirate e mi sono ritrovato a 100 all'ora senza accorgermi.
Se devo proprio trovare un difetto, nel viaggiare in terza e quarta con un filo di gas, intorno ai 2000 giri avvertivo dei leggeri strappi, ma come ripeto sono abituato ad usare un TDI che non strappa in quinta a 1000 giri...
La frenata mi è sembrata buona come pure il confort delle sospensione.
Quello che mi ha sorpreso è proprio stato l'urlo del bicilindrico mentre si tirano le marce, ci sarebbe da vedere se in quinta a 130 all'ora in autostrada come si comporta a livello acustico...

Per quanto riguarda il prezzo il venditore è stato categorico.
Il conce sconta al massimo il 7% su prezzo totale compreso di accessori (esclusa IPT ed esclusi 1000 euro di messa in strada) quindi totale senza IPT meno 1000 euro, per il 7% e il risultato è lo sconto.
FIAT invece fa uno sconto di 700 euro per le panda np, questi 700 valgono per il mese di ottobre, a novembre potrebbero essere qualcosa in più, o qualcosa in meno.
È stato inamovibile, 7% e non mezzo decimo in più.
Per quanto riguarda gli incentivi dice che non si sa nulla e che secondo lui potrebbero anche non esserci.
Al che gli ho detto che prima di firmare un contratto voglio avere la certezza di sapere se ci saranno gli incentivi e soprattutto sapere se potranno essere sfruttati anche da chi, come me, non ha macchine da rottamare (cosa che invece sembra che possano essere sfruttati senza la rottamazione).
Ora, per curiosità, qualcuno di voi sa dirmi se in altri concessionari gli sconti superano il 7%...?!
Boh, non ho voluto forzare (anche perché aspetto info sugli incentivi) ma non.credo che ci sia solo il 7% di margine...
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 19:27
Oggetto:

Ma guarda che il Twinair della Panda è turbo e ha la coppia massima già a 2500 giri...il buco non l'hai sentito perchè riguarda il 1.4 aspirato della Panda Classic
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 19:32
Oggetto:

Però la sensazione dello strappo in quarta a bassi giri non è stata molto piacevole...
Probabilmente è un motore che bisogna guidarlo a giri un po' più alti, o più probabilmente sono io che sono abituato a guidare un motore che in quarta a 1200 giri và senza il minimo sobbalzo...
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 19:41
Oggetto:

Dello strappo non so nulla, quindi non posso pronunciarmi (in effetti però 1200 mi sembrano pochini)...detto questo, forse rispetto a un turbodiesel bisogna tenerlo a giri più alti (diciamo almeno 2000), ma rispetto all'aspirato decisamente no
posy - Sab 27 Ott 2012, 19:48
Oggetto:

il 7% di sconto è tanto e non tutti i concessionari sono disposti a superare il 5%
Tra i vari sconti che calcolate, cosiderate che è disponibile anche il tasso 0% che è un ulteriore sconto.
per quanto riguarda gli incentivi, qualche post fa ne ho già parlato, inutile contarci, sono pochi meno di 2000 clienti in italia riusciranno ad accedervi.
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 20:24
Oggetto:

Ok, quindi da parte del venditore sono stato trattato bene.
Spero che nel mese di novembre FIAT aumenti lo sconto.
Per quanto riguarda il tasso zero lo vedo un po' come specchietto per allodole, perché a conti fatti è veto che non si pagano interessi, ma tra spese varie sfiori i 1000 euro.
Ovvio che chi non ha possibilità non ha alternative, ma io fortunatamente ho la possibilità e preferisco saldare tutto al ritiro.
Sarei curioso di sentire qualcuno che ha provato la nuova Panda se ha avvertito questi leggeri strappi.
E vi assicuro che con la mia Golf viaggio a 1200 anche in quinta senza problemi.
Per dirvi, in quinta al minimo, senza toccare l'acceleratore mi fa circa i 60 all'ora (minimo a 900 giri) e va via liscia come l'olio!!
comunque ritorniamo a parlare della Panda!
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 20:35
Oggetto:

Ma , io non capisco , vuoi guidare a1200 giri in quinta ? La tua golf lo fa molto bene ? Ma comprati un altra golf , magari la nuova golf, questo forum e' x la panda natural power con motore twin air di. 900 cc .... Dai. non facciamo paragoni improponibili rimaniamo ot grazieeeeee Sorriso
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 20:49
Oggetto:

Se leggevi bene quello che ho scritto due post dietro evitavi questo intervento.
Ripeto: ho notato che il motore della nuova Panda strappa nell'andare in quarta con un filo di acceleratore.
Forse, ripeto, sono io abituato da ormai 10 anni a guidare solo ed esclusivamente un motore turbo diesel che gira addirittura in quinta con un filo di acceleratore senza dare il minimo sussulto.
Di Golf parlo già su un altro forum, se son qua è perché mi interessa la Panda, ma se mi permetti vorrei capire se quello che ho scritto sopra è un difetto o una cosa normale.
Tu l'hai provata?! Mi sai dire se risulta anche a te questa cosa?!
Luchino - Sab 27 Ott 2012, 20:54
Oggetto:

Buona sera a tutte/i oggi abbiamo acquistato la panda np al fiat center di milano.
Panda np easy con clima con filtro antipolline kit 5 posti vernice turchese sognante calitte specchi retrovisori in tinta fasce paralcolpi al prezzo di 14350€.
Fatto finanziamento senza prestito protetto ma (su mia richiesta) kasko top e estensione garanzia di 24 mesi. Tan 0 taeg 2.07.
Consegna max 3 settimane.
A noi e' piaciuta soprattutto a Luchino che ha provato/sfasciato tutte le auto presenti nella concessionaria.
Vi terremo informati.
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 21:03
Oggetto:

mikkk ha scritto:
Ma , io non capisco , vuoi guidare a1200 giri in quinta ? Sorriso


perchè? secondo me tutte le auto devono poter essere condotte a 1200 giri senza strappare... (perlomeno a velocità costante e senza pretese di veloci riprese di velocità) se lo fanno c'è sempre qualcosa software o hardware che non va...
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 21:49
Oggetto:

Vincenzo tu hai avuto modo di provare la nuova Panda np?!
Ho addirittura pensato che fosse il motore freddo, ma me lo ha fatto anche dopo dieci minuti di utilizzo...
Anch'io credo che non sia normale...
Tra l'altro questi strappi mi è sembrato di sentirli anche a giri più alti, sempre con un filo di acceleratore... boh forse era solo una sensazione...
Il venditore ha motivato dicendomi che era perché era in riserva di metano (che fosse in riserva di metano era vero).
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 22:19
Oggetto:

macpc78 ha scritto:

Ora, per curiosità, qualcuno di voi sa dirmi se in altri concessionari gli sconti superano il 7%...?!
Boh, non ho voluto forzare (anche perché aspetto info sugli incentivi) ma non.credo che ci sia solo il 7% di margine...

A me lo sconto totale è stato di euro 2100, se togliamo 700 di sconto Fiat, rimangono 1400 euro di sconto su un prezzo chiavi in mano di 16900 quindi 8,28% (preventivo del 30 settembre, non so se ad ottobre la scontistica sia differente).
pepo154 - Sab 27 Ott 2012, 22:58
Oggetto:

Questo perché sei abituato al diesel, è una delle principali differenze Occhiolino
Se cerchi "numero giri diesel benzina" su Google ci sono varie risposte interessanti.

Comunque tagliando corto un diesel lavora a un numero di giri inferiore e un benzina a un numero superiore. Aggiungi anche il fatto che più è piccola la cilindrata e in teoria più giri si fanno.

La cosa comoda dei diesel è quella. Insomma un benzina a 1200 giri certo che strappa e saltella, lo sforzi. Un benzina solitamente lo tieni tra i 1400-2000 giri in condizioni normali (poi dipende eh parlo un po' per esperienza) mentre altre sui 2500. Di sicuro 1000 giri lo sforzi parecchio. Poi con tanti km e con un motore sciolto magari va abbastanza tranquillo ma inizialmente è poco confortevole.

Comunque nei nuovi motori benzina mi pare di capire che hanno ad avere comportamenti "da diesel" in questo frangente. Di sicuro però a bassi giri non spingono però nemmeno saltellano o strappano troppo. Va solo sciolta secondo me.
magooz - Dom 28 Ott 2012, 09:39
Oggetto:

msm67 ha scritto:
A me lo sconto totale è stato di euro 2100

Posso chiederti presso quale conce? Avevano anche l'auto per la prova su strada? Grazie Ghigno
Ospite - Dom 28 Ott 2012, 10:46
Oggetto:

Quote inutile eliminato: rileggi attentamente l'art. 2n del Regolamento! Admin ariosto

Non dico il nome per non fare pubblicità gratuita, ma si tratta della concessionaria a Lecce nei pressi dell'Ipercoop. Hanno l'auto per la prova su strada e sono molto propensi a farla provare ai clienti. Io l'ho fatto e ho avuto solo sensazioni positive. In tangenziale a 120 Km/h ero in quarta e il motore sembrava non sforzasse. Poi il venditore mi ha fatto notare che è un'auto provvista anche di 5^ marcia Firulì...firulà.... Acc...
magooz - Dom 28 Ott 2012, 11:06
Oggetto:

Ghigno
Ok, è la stessa che qui da me ha una filiale, dove abbiamo comprato l'attuale nostra bravo a puzzolìo (maledetto il giorno) e la Pandina della zia.
Chissà se anche qui sia disponibile l'auto in prova, sarebbe una bella comodità Pernacchia
Intanto voci che mi sono arrivate testimoniano che per la società di quel concessionario le cose non vanno granché bene, quindi magari è per quello che ti fa uno sconto allettante Pollice su

Grazie per l'informazione e scusate l'OT.
Ospite - Dom 28 Ott 2012, 16:22
Oggetto:

magooz ha scritto:
Ghigno Intanto voci che mi sono arrivate testimoniano che per la società di quel concessionario le cose non vanno granché bene, quindi magari è per quello che ti fa uno sconto allettante Pollice su
Tutto il settore auto è in crisi, specialmente Fiat registra da qualche tempo il segno negativo nelle vendite mensili rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, ma non solo Fiat ... sto ricevendo 1 sms al giorno da Renault per le auto "last minute" ... di questi tempi è consigliabile non avere fretta e tirare sconti eccezionali.
magooz - Dom 28 Ott 2012, 16:54
Oggetto:

Per carità, la crisi è crisi, ma mi riferivo al fatto che questa concessionaria (e le sue filiali) pare si trovi in acque peggiori di altre, anche se son sempre FIAT (vedi Nardò, che è una concessionaria piccola ma a sé stante).

Che poi la crisi mieta vittime come la grossa concessionaria OPEL che è morta qualche tempo fa, non c'è dubbio...
yalen86 - Lun 29 Ott 2012, 12:57
Oggetto:

Ecco.. io ero indeciso se prenderla Bianca o Beige accogliente (visto che mi intrigava non poco, e pure a mia madre).. poi alla fine mio padre decise per Bianca..
Ora la vicina ha appena ritirato una Easy NP Beige!!

Che beffa! Ghigno
Ospite - Lun 29 Ott 2012, 15:39
Oggetto:

Cioe'.... Ma qui penso non interessi a nessuno. Vw.
Dovrebbe essee un forum sulla panda twinair np e non sulle politiche industriali varie ... Mi piacerebbe leggere della panda tw qui !!!!

[ho eliminato tutti gli OT come giustamente osservato, invito cortesemente a rimanere IT pena la cancellazione dei post palesemente OT e provvedimenti nei confronti dell'utente autore del post Admin jonniv]

assamte - Lun 29 Ott 2012, 21:31
Oggetto:

Anche io sto aspettando una trekking e di questi ritardi non so niente anzi

Fino a giovedì scorso c'era un'assegnazione per una panda prodotto la settimana 43 (la scorsa settimana) infatti venerdì c'era l abbinamento nome telaio dovrebbe essere in viaggio da po' italiano a Milano sperem!
yalen86 - Lun 29 Ott 2012, 22:08
Oggetto:

Perché è possibile tracciare i mezzi durante la costruzione in fabbrica fino alla consegna?
Non lo sapevo..
Ospite - Lun 29 Ott 2012, 22:28
Oggetto:

L'arrivo della mia era previsto per la scorsa settimana, venerdì ho chiamato e mi hanno detto che era solo una questione di trasporto e che sarebbe arrivata tra oggi e domani. Oggi non ho saputo nulla, vediamo un po' domani... Spazientito
wallaceit2004 - Lun 29 Ott 2012, 22:29
Oggetto:

Mi hanno telefonato dalla Concessionaria oggi alle 16: il numero di telaio della mia Trekking e' stato assegnato al mio ordine. Mi hanno chiesto di andare al volo a firmare le ultime scartoffie perche' vogliono immatricolarla entro il mese di novembre.
Ergo...
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 09:38
Oggetto:

Sabato ho fatto il grande passo anch'io! Divento metanista Sorriso
Ordinata sabato una trekking n.p., con pack plus, kit comfort e pomello e volante in pelle!
Come data mi hanno detto indicativamente verso il 10 di dicembre.
Prima di comprarla ho girato tutti i concessionari della prov di Treviso, alla fine si riescono ad avere buoni sconti!
Spero solo che la cig a Pomigliano non mi faccia slittare troppo in la nel tempo la consegna!
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 10:29
Oggetto: prezzo trekking np

ciao alfa75qv

Posso chiederti che prezzo hai spuntato?
sono interessato anche io all'acquisto della trekking np e abito vicino alla tua zona....
che colore hai scelto?
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 12:29
Oggetto:

Ciao, io con questi accessori, color arancio sicilia (anche con il verde toscana secondo me sta benissimo) viene di listino 18200€
Alla fine senza considerare l'usato ho tirato a 16500€ con IPT e messa su strada. Probabilmente altri 2-300€sono spuntabili, ma ho preferito cercare di alzare il prezzo dell'usato
linusplus - Mar 30 Ott 2012, 13:33
Oggetto:

E' arrivata anche la mia, ordinata il 25 Settembre.
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 16:37
Oggetto:

Mi hanno telefonato pochi minuti fa, anche la mia Panda Np è arrivata, ordinata il 24/09/2012
La ritiro lunedì causa ponte
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 18:37
Oggetto:

Aspettiamo con ansia le prove su strada!!!
yalen86 - Mar 30 Ott 2012, 20:23
Oggetto:

Ci sono dei ritardi.. quelle ordinate a settembre stanno cominciando ad arrivare ora..
tranquilli.. prima o poi arriverà Occhiolino

A maggior ragione ora c'è il ponte dei santi per cui è possibile che vengano consegnate nei primi di novembre.

I concessionari dicono che i tempi sono 40-45 giorni.. ma sono sempre indicativi.
linusplus - Mar 30 Ott 2012, 20:40
Oggetto:

A me dovrebbero consegnarla la settimana prossima, il tizio della concessionaria non ha fatto alcun cenno ad alcun problema.
wallaceit2004 - Mar 30 Ott 2012, 20:51
Oggetto: Grazie metanisti!

Due notizie.
La prima. Innanzitutto un gigantesco grazie e tutti voi per il dibattito ricchissimo di informazioni di ogni tipo sul metamondo. Grazie a voi e alle vostre info Occhiolino sono tornato in Concessionaria oggi e sono riuscito a farmi riconoscere l'errore nel preventivo. Mi hanno riconteggiato il tutto scalandomi ben 650 euro (Pack Plus conteggiato 1000 euro invece che 350: il venditore dice che era un errore di messaggio del compilatore FIAT! mah!..).
Ora il totale e' sceso da e.18.600 a e.17.950 per una Panda Trekking (di serie cerchi in lega, hill holder, ESP e Traction plus) e con verde metall., airbag ant.testa, parabr. termicco, Pack Plus (clima aut., Blu&Me con comandi al volante, sensori park.poster), Kit Comfort, sedile post. sdoppiato 40/60 con configurazione 5 posti.

La seconda notizia. Discorrendo del mercato con il venditore ho chiesto. Ma quante Panda avete venduto nel mese di ottobre?...
Risposta "Premesso che questo e' stato un mese disastroso con un crollo degli ordini, abbiamo venduto 11 Panda."
Al che gli chiedo - Quante a metano? Immagino che la grande maggioranza siano a benzina o gasolio...
Risposta' "NESSUNA a benzina, NESSUNA a gasolio. Erano tutte a GAS, di cui 4 a metano e 7 a GPL!!!
Sobbalzo sulla sedia e commento - Non e' possibile! Non mi risulta che il mercato si sia spostato tutto sul GAS da un giorno all'altro!
Mi risponde con due osservazioni, di cui la prima e' abbastanza scontata, la seconda, meno. " La gente non ne puo' piu' di andare al distributore e pagare 2 euro per un litro di benzina, per cui si tengono la vecchia benza/gasolio oppure se proprio comprano il nuovo fanno il grande passo e si buttano sul GAS. Il problema e' che, per difetto di cultura sul metano e troppa paura di non trovare distributori, c'e' una grande disinformazione sul metano. Per cui continuano a preferire il GPL"...

In calce l'ultima notiziola. La mia Panda Trekking NP (che mi turba sempre piu' nell'attesa... Figo! ) verra' immatricolata domani (hanno fretta di raggiungere il target mensile imposto dal maglioncino...) e' gia' sulla bisarca e dovrebbero scaricarla domani o venerdi'.

Alla prossima iniziero' il mio "road book" su consumi e dintorni secondo quanto da voi suggerito:
Data / Km / Kg metano/ Press-BAR / Temperat. / Distributore

con la metodologia vai, viaggia senza pensare al vuoto/vuoto, rabbocca dove capita (e conviene) e calcola il consumo solo dopo i primi 5000 Km..
Sorriso

Grazie ancora a tutti voi!
yalen86 - Mar 30 Ott 2012, 21:03
Oggetto: Re: Grazie metanisti!

wallaceit2004 ha scritto:

Ora il totale e' sceso da e.18.600 a e.17.950 per una Panda Trekking (di serie cerchi in lega, hill holder, ESP e Traction plus) e con verde metall., airbag ant.testa, parabr. termicco, Pack Plus (clima aut., Blu&Me con comandi al volante, sensori park.poster), Kit Comfort, sedile post. sdoppiato 40/60 con configurazione 5 posti.



Ricordo che la Trekking Natural Power non ha il Traction plus... ha solo l'ESP Occhiolino
Oltre va bè i cerchi in lega e il look 4x4.

Spero un minimo di sconto te l'abbiano fatto Sorriso

Infatti, ricollegandomi a Lindo.. il non volerla immatricolare mi sembra strano in quanto ogni mese devono raggiungere dei numeri, degli obiettivi.
Può essere che per il mese di ottobre la concessionaria di Lindo abbia raggiunto quei numeri di immatricolazioni richiesti per cui vogliono immatricolarla nel mese di novembre.. così da conteggiarla per il mese successivo.

Poi vabbé può essere anche un lotto difettoso per cui prima di immatricolarla faranno sostituire il pezzo Sorriso
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 21:35
Oggetto:

Domanda: è possibile immatricolare una macchina in un giorno? Non parlo di 24 ore ma "dalla mattina alla sera"...considerando un concessionario molto motivato Perplesso
assamte - Mar 30 Ott 2012, 22:19
Oggetto:

JDV ha scritto:
Domanda: è possibile immatricolare una macchina in un giorno? Non parlo di 24 ore ma "dalla mattina alla sera"...considerando un concessionario molto motivato Perplesso
per immatricolare una macchina oggi bastano pochi minuti se il concessionaria ha già pagato ovviamente.
I documenti sono in banca appena fiat riceve i soli sblocca il certificato di conformità e l'agenzia in via telematica immatricola in due minuti hai targhe libbretto foglio di proprietà
tonigrippa - Mar 30 Ott 2012, 22:24
Oggetto:

Certo che si puo' immatricolare.
In pratica funziona cosi':
- Il conc. passa in banca a pagare l'auto
- la banca rilascia la password per stampare tl "CERTIFICATO di CONFORMITA' "
- a questo punto, l'agenzia automobilistica, cui il conc.e' appoggiato, immatricola l'auto in meno di 10 minuti.
Come vedi,l'operazione è fattibile in poche ore.

Pensa,quando era l'ultimo del mese,per fare i numeri nella conc. cui lavoravo del gruppo FIAT (ora sono disoccupato grazie alla crisi) all'una si decideva quali auto piu' vecchie in stok si dovevano immatricolare e i documenti di ritiravano dalla banca addirittura nel pomeriggio ed alle 17,30 max 18 le targhe erano in concessionaria.
Al concessionario non conviene immatricolare subito l'auto,ma tenere l'assegno circolare per qualche giorno in banca,sempre che col tuo assegno non si copra lo "SCOPERTO" oltre il fido, e cosi' via...., se poi hanno accettato un assegno di conto corrente le cose si "allungano" ancora di piu', minimo sino a quando l'incasso dell'assegno va a "buon fine".
Ormai i concessionari sono cosi' "tirati" con i gg. di valuta che non possono avere la password se prima non hanno la disponibilita' liquida in conto.
Spero di non averti messo troppa confusione.
Ospite - Gio 1 Nov 2012, 12:13
Oggetto:

A quando la Panda III 4x4 a metano? Ci sono notizie al riguardo?
max1969a - Gio 1 Nov 2012, 12:18
Oggetto:

Tecnicamente è irrealizzabile per il semplice motivo che la NP utilizza lo spazio dedicato alla trasmissione 4x4 per alloggiare le bombole Ciao!
Ospite - Gio 1 Nov 2012, 16:16
Oggetto:

Nell'attesa di riscontri oggettivi sui consumi da parte degli amici utenti che sono già in possesso del bicilindrico NP, i dubbi sull'acquisto rimangono. Leggendo e rileggendo i commenti su questo forum uniti a quelli di Panda classic, Punto e Qubo, rimango fermo su alcuni aspetti in ordine di importanza secondo il mio pensiero:
1) Risparmio sul costo iniziale;
2) Risparmio sui consumi;
3) Dotazioni di sicurezza di serie;
4) Accessori di serie;
5) Affidabilità nel tempo del mezzo.
Se devo scegliere in base al Para 1) scelgo Panda Classic.
In base al Para 2) scelgo Panda III.
In base al Para 3) scelgo Punto.
In base al Para 4) scelgo Qubo.
In base al Para 5) aiuto! Aiuto!
Chi mi aiuta a completare il Para 5)?
Accetto critiche a questa classifica, ma ho bisogno dei vostri autorevoli giudizi affinchè possa chiudere questo quadro per definire ciò che a breve mi sto accingendo ad acquistare. Grazie Occhiolino
Jano - Gio 1 Nov 2012, 19:00
Oggetto:

Altrimenti puoi sempre prendere la 4x4 twin-air e riempire il baule di bombole... Ghigno scherzi a parte, un qualsiasi 4x4 con bombole sottoscocca- di serie- è un sogno...chissà quando qualche qualche causa automobilistica lo farà. Magari la futura 500X...magari! Ghigno diabolico

Riflettendo poi i costi andrebbero sui 20000 euro...già ci si lamenta che è cara...Stesso discorso per il dualogic su Np. sul benzina è disponibile, ma sulla Np no, e lo giudico un errore grave con un motore così grintoso un robotizzato aiuterebbe molto sul fattore consumi, specie in città. Ma alla fine Fiat non lo propone per non far lievitare i costi ( mia opinione strettamente personale) Sbagliano però a non proporlo come opzione...sarò libero di averla come piace a me, no? Perplesso
jefff - Ven 2 Nov 2012, 01:44
Oggetto:

per affidabilità nel tempo, solo il tempo può dirlo... comunque panda classic e punto si sono dimostrate piuttosto affidabili, specie le più recenti. Il qubo è relativamente giovane, il motore è collaudato anche se un po' sottodimensionato per il peso.
Ospite - Ven 2 Nov 2012, 10:04
Oggetto:

Grazie jefff,
Panda III è la macchina che mi ha fatto avvicinare a Fiat, ma seguendo i vostri consigli, ho capito tante cose. La scelta si fa più vicina, il bicilindrico NP può attendere a favore dei 2 modelli che hai citato: Panda Classic o Punto? Valuterò ..... ovviamente mi sposterò di forum. Un saluto!
alfcoach - Ven 2 Nov 2012, 13:01
Oggetto:

Ritirerò la mia Panda Lounge con cerchi da 15 e pneumatici 175/65 R 15 la prossima settimana . Qualcuno mi può dire, magari guardando sul libretto di circolazione, se sono compatibili dei pneumatici invernali 155/65 R 15? Vorrei evitare se possibile di comprane dei nuovi.

Grazie
assamte - Ven 2 Nov 2012, 18:53
Oggetto:

ragazzi c'è un problema tutte le trekking in consegna sono state bloccate le immatricolazioni (mi sembra che qualcuno l'aveva detto già) non si sa perchè pare anche le 4x4 sembra che i pochi esemplari immatricolati siano stati stargati.
mi hanno detto che lunedì o martedì si saprà qualcosa
linusplus - Ven 2 Nov 2012, 19:07
Oggetto:

Allora meno male che ho preso la lounge! Ghigno diabolico
Ospite - Ven 2 Nov 2012, 19:57
Oggetto:

ma ci sono info di quelli qui che la possiedono?
yalen86 - Ven 2 Nov 2012, 20:19
Oggetto:

Facci sapere allora.. anche io ho preso una trekking e la consegna è stimata per il 10 novembre.
C'è un problema di qualità?
assamte - Ven 2 Nov 2012, 20:25
Oggetto:

Credo che nessuno la possieda né qui ne altrove la mia e una delle prime ordinate prodotta la settimana 43 quindi la scorsa settimana ed è stata bloccata.
Pare che il problema sia burocratico e riguardi anche la 4x4
Non ho altre info e in rete non ho trovato niente.
Speriamo bene
Ospite - Ven 2 Nov 2012, 21:43
Oggetto:

assamte come fai a sapere quando è stata prodotta la macchina che hai ordinato? e come fai a sapere che è stata bloccata?
Ospite - Sab 3 Nov 2012, 15:48
Oggetto:

domandina .. ma quanto costa la versione più accessoriata? ( all'incirca eh!?! )
DOM57 - Sab 3 Nov 2012, 16:35
Oggetto:

PANDA TREKKING...........................17.450,00 +
PACK PLUS..................................... 350,00 +
TOM TOM....................................... 300,00 +
ROSSO GIOIOSO MET..................... 500,00 +
PREDISPOSIZ TOM TOM.................. 35,00 +
ESTENSIONE GARANZIA 5 ANNI....... 800,00 +
I.P.T............................................. 249,00 =
TOTALE........................................ 19.684,00 -
SCONTO 10% SENZA IPT 1.944,00 =
TOTALE....................................... 17.490,00

Ho fato garanzia illimitata perchè deve usarla soratutto mia figlia che quest'anno si laurea a Padova e che dovà vivere lì, per cui NO problem con i 5 anni.

Sarà tanto il prezzo per una Panda? forse si, ma quando una cosa calza a pennello per le tue esigenze, sacrifichi qualcosa in più ma vivi qualcosa che ti piace.
ad maiora
ps:
rispetto alla prima configuazione che fec 15 gg faa, ho modificato la garanzia, cioè ho tolto.
spero di non essere messo in punizione da admin per essere fuori topic
Ospite - Sab 3 Nov 2012, 18:25
Oggetto:

assurdo...

aggiungi 2-3000 € e ti prendi una mercedes classe b usata con pochissimi km...

boh e' un prezzo obiettivamente assurdo

saranno gusti ma ci sta una differenza abnorme anche solo ad esser montati sul posto di guida da ferma
Ospite - Sab 3 Nov 2012, 20:22
Oggetto:

gatsu ti prendi un classe b...
usato e a benzina!
Dipende dai punti di vista...
Meglio la panda, ci spendi un pò di piu ma cammini a metano e prendi una macchina nuova.
Poi ognuno la vede a modo suo..
Sul fatto che costicchia questa macchina sono d'accordo con te però dipende sempre da cosa ci devi fare e quali sono le tue esigenze.
DOM57 - Sab 3 Nov 2012, 20:39
Oggetto:

dimenticao di dirvi che il finanziamento è al 2,5% reale, sena acconti ed oggi in commercio è difficile trovare % così, per cui togliete minimo 1.000 euro circa.pensate che sulla nuova classe B, che a metano, molto probabilmente sarà la 1^ auto di famiglia, i hanno chiesto il 6,9% circa.
sulla mia attuale C5 puzzolio pago, col leasing, circa il 4,7% circa.
anche questo è sconto.
Poi ognuno di noi fa quello che meglio crede, a noi fmiglia è piaciuta moltissimo la nuova Panda e, altro con gli stessi accessori molto probabilmente si avvicina a questo prezzo comunque va bene così per noi.
assamte - Sab 3 Nov 2012, 22:18
Oggetto:

stefanosyf ha scritto:
assamte come fai a sapere quando è stata prodotta la macchina che hai ordinato? e come fai a sapere che è stata bloccata?

Semplice parlo con il concessionario .... Che Sa Da quando l'ha ordinata che sarebbe stata prodotta nella week 43 infatti da giovedì 25 c'è l'abbinamento nome telaio il fatto che è bloccata me lo ha detto venerdì mattina
giansi - Dom 4 Nov 2012, 00:34
Oggetto:

Siamo ormai in novembre...nel sito Fiat vedo che il finanziamento a tasso zero è stato prolungato al 30 Novembre, sarebbe interessante conoscere da qualcuno che abbia fatto un preventivo questo sabato se ci sono novità riguardanti offerte Fiat su pacchetti, o nuovi sconti... Ma soprattutto se le concessionarie ora abbiano finalmente ricevuto istruzioni su come comportarsi per gestire gli econcentivi, visto che gennaio si avvicina e loro sono in stallo da quel punto di vista....
DOM57 - Dom 4 Nov 2012, 11:19
Oggetto:

ieri il mio venditore mi ha detto che se al momento dell'immatricolazione la Fiat fa sconti migliorativi per il cliente, io ne beneficierò: mi sembra un ottimo modo di trattare i clienti!!!
giansi - Dom 4 Nov 2012, 13:11
Oggetto:

A me quando ho fatto l'ultimo preventivo, e l'avevo scritto in questo forum, il venditore ha detto che al suo prezzo finale avrebbe tolto eventuali incentivi... ma come fai a firmare un contratto quando ballano cifre fino a due mila euro?
Dico 2 mila perchè ormai è chiaro che il famoso ecoincentivo statale fino a 4 mila euro (20% del prezzo finale del concessionario) è da dividersi al 50% tra Stato e Concessionaria..
Non so voi,ma io quei 1800 euro che ho calcolato potrei avere come sconto fanno la differenza tra comprare ora o aspettare un anno, quando la Panda costerà inevitabilmente di meno, o il turbo metano sarà arrivato in altre auto...

quote eliminato: consiglio lettura del regolamento Admin jonniv
assamte - Dom 4 Nov 2012, 17:39
Oggetto:

DOM57 ha scritto:
ieri il mio venditore mi ha detto che se al momento dell'immatricolazione la Fiat fa sconti migliorativi per il cliente, io ne beneficierò: mi sembra un ottimo modo di trattare i clienti!!!

a mio avviso ti ha detto una "c.....a" e se hai già firmato un contratto lo vedrai benissimo dalle clausolette piccoline.però questo è il mio parere....
Ospite - Dom 4 Nov 2012, 21:21
Oggetto:

Perche' una ca...ta ? I soldi dell' incentivo li darebbe lo stato non il concessionario , se l' auto viene immatricolata a gennaio 2013 , la legge parla di data di immatricolazione non di contratto di vendita.
Ospite - Lun 5 Nov 2012, 07:51
Oggetto:

stefanosyf ha scritto:
gatsu ti prendi un classe b...
usato e a benzina!
Dipende dai punti di vista...
Meglio la panda, ci spendi un pò di piu ma cammini a metano e prendi una macchina nuova.
Poi ognuno la vede a modo suo..
Sul fatto che costicchia questa macchina sono d'accordo con te però dipende sempre da cosa ci devi fare e quali sono le tue esigenze.

ehhmmm


non vorrei dirtelo ma la b di cui parlo e' a metano...l
Ospite - Lun 5 Nov 2012, 15:34
Oggetto:

Perplesso gatsu scusami per l'ignoranza in materia sigh!
Sorriso

Ma nuova quanto costa?
Ospite - Lun 5 Nov 2012, 18:43
Oggetto:

Mi pare una bella stroncatura del twin air , vedremo se sara' confermata dal mercato .
Io personalmente non mi pronuncio , aspetto di averla per fare delle considerazioni.

Magari chi gia' la sta' guidando puo' fare dei commenti al post di Vincenzo.
assamte - Lun 5 Nov 2012, 20:47
Oggetto:

Mikkkk scusa non avevo aprirò che parlavi di incentivi.
In effetti avevi scritto sconti quindi pensavo a sconti generici tipo campagne fiat mensili.
Per gli incentivi e vero una parte la mette lo stato ma un'altra uguale la deve mettere fiat
Ospite - Lun 5 Nov 2012, 20:49
Oggetto:

saremmo ot
comunque deve ancora uscire e sembrerebbe costare troppo

boh

resta il fatto che i gusti so gusti ma faccio fatica a capire come si possa prendere una panda a 17K quando con 3 in piu prendi un usato merc classe b con una 30tina di km


purtoppo(come e' gia stato detto piu' volte) il prezzo di questa nuova panda e' irragionevolmente assurdo

se non sbaglio quelli della VW pubblicizzano la nuova golf facendo capire che il prezzo e' pressoche' uguale alla passata auto... alla fiat devono capire come si vendono le auto
Ospite - Lun 5 Nov 2012, 21:16
Oggetto:

gatsu non è per fare polemica ma chi se la vende una classe b a metano?
Secondo me non la troverai mai a 30.000 km , chi se la compra la sfrutta!
jonniv - Lun 5 Nov 2012, 22:27
Oggetto:

Se non la smettete con l'OT prendo la gomma da cancellare e cancello tutti i vostri messaggi dallo schermo! Pernacchia Ghigno diabolico Occhiolino
pepo154 - Lun 5 Nov 2012, 23:20
Oggetto:

A questo punto mi viene la curiosità: dove si può provare questa Panda NP?
In tutti i concessionari chiamati non la hanno, c'è un numero verde o un qualcosa per sapere dove la hanno da provare?
Ospite - Lun 5 Nov 2012, 23:42
Oggetto:

mikkk ha scritto:
Mi pare una bella stroncatura del twin air , vedremo se sara' confermata dal mercato .
Io personalmente non mi pronuncio , aspetto di averla per fare delle considerazioni.

Magari chi gia' la sta' guidando puo' fare dei commenti al post di Vincenzo.


non è che ci sia da commentare qualcosa in risposta a quello che ho scritto io... Spazientito scendere dal 1400 salire sul 875 a livello di rumore e vibrazioni è un vero passo indietro di 30 anni.
certo che se uno scende da un mercedes, si compra la panda twin, e la usa, è portato a pensare che tutte le panda siano così rumorose e vibrazionali e si gode le prestazioni e il risparmio del metano senza farsi tanti problemi. Se però si dispone della sola panda come unica vettura, dispiace vedere che il modello nuovo, sotto questo aspetto, è una delusione.

Per il resto i commenti positivi da parte mia non mi pare siano mancati.
Slurp!

Il mercato comunque premierà la panda, perchè semplicemente la panda non ha concorrenti in grado di impensierirla.... Se avessero lasciato la possibilità di scegliere fra 0.9 e 1.4, forse, si sarebbe potuto pronunciare un verdetto... ma così, l'esito è scontato....



Figuraccia
Ospite - Lun 5 Nov 2012, 23:57
Oggetto:

srry

comunque aldila' del problema qualita'/prezzo non si hanno ancora info interessanti di prova su strada

ci sono 2-3 utenti che la possiedono ma che non hanno ancora informato tutti sull andamento...
linusplus - Mar 6 Nov 2012, 08:10
Oggetto:

Io ho provato la versione a benzina prima di acquistarla, a dire il vero per un numero di chilometri inferiore al tuo. Sono più o meno d'accordo sul rumore, in effetti un po' fastidioso, però onestamente non ho notato nessuna vibrazione particolare sulla pedaliera.

Ricordo invece con disappunto le vibrazioni di macchine diesel ben più importanti. Avevo una 120d, lei sì che vibrava e a caldo la frizione addirittura saltellava. Stesso dicasi per una meno importante Ibiza 1.9 TDI che dopo molti chilometri mi faceva quasi addormentare il piede sinistro.

Certo i benzina vibrano di meno, era giusto dire che c'è di molto peggio da quel punto di vista.
quadamage76 - Mar 6 Nov 2012, 08:36
Oggetto:

io l'ho provata per una 20ina di km almeno, non condivido la voce sterzo ed alcune cose riguardo al motore:

-sterzo: non sono riuscito a fare emergere il non ritorno ma immagino che con quelle gomme effettivamente succeda. Ho notato invece che è lunga nell'inserimento in curva ma stabile una volta in appoggio. Non ho notato un rollio inaccettabile, anzi pensavo peggio
-motore: a piena ammissioe rumoreggia e, sottocoppia, vibra un po', però la cosa è assolutamente accettabile (per me niente vibrazioni in pedaliera), a velocità costante è silenziosissimo. Per la partenza io invece ho trovato che l'auto parte fin troppo bene, la prima mi pare corta proprio per favorire la partenza. Sarà che vengo da due diesel ma io non ho trovato faticoso partire.
ptprince - Mar 6 Nov 2012, 08:54
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:

Il mercato comunque premierà la panda, perchè semplicemente la panda non ha concorrenti in grado di impensierirla.... Se avessero lasciato la possibilità di scegliere fra 0.9 e 1.4, forse, si sarebbe potuto pronunciare un verdetto... ma così, l'esito è scontato....


Su questo non sarei definitivo... mio fratello qualche mese fa ha incontrato all'AdS di Agrate due Panda III che rifornivano. Ha avvicinato i collaudatori, e questi gli hanno confermato che i due esemplari erano entrambi 1400 e non twinair.

Pensandoci bene, se davvero la Panda II è prossima al pensionamento, il tutto ha una sua logica.

Quanto al report (grazie!)... che dire, sembra una macchina diversa da tutta quell'omologazione a cui ci siamo abituati, tutto sommato una pedaliera che vibra al minimo, su una Panda che tuttavia corre come un missile e consuma come un accendino, direi che può essere un carattere distintivo (c'è chi ama Passat che stanno mesi in officina... Ghigno)

Credo che troverà ampi spazi sul mercato.

Condivido che lo stesso motore e la stessa pedaliera che vibra non potranno essere digeriti su una MiTo, ma nemmeno su una Gpunto...
Ospite - Mar 6 Nov 2012, 09:32
Oggetto:

per pepo154: a Milano i concessionari ne hanno, l'ho provato il sabato della presentazione al pubblico senza particolari difficoltà: mi sono presentato in via Bisceglie, ho chiesto e ho solo aspettato il tempo che tornasse dal giro di prova di un altro visitatore. Saluti
linusplus - Mar 6 Nov 2012, 12:33
Oggetto:

Interessante statistica veicoli immatricolati:

Anno Periodo aggregazione Casa costruttrice Tipo di alimentazione Cilindrata Numero veicoli immatricolati
2012 ottobre-dicembre FIAT - INNOCENTI BENZINA/METANO >0 e minore o uguale a 1100 767
2012 luglio-settembre FIAT - INNOCENTI BENZINA/METANO >0 e <=1100 160

Fonte: il portale dell'automobilista

Hanno immatricolato poco più di 900 Panda NP twinair da quando è stata lanciata...
Ospite - Mer 7 Nov 2012, 11:00
Oggetto: l ESP?

Ho dato un occhio in velocità dal configuratore FIAT per la panda a metano. Non é possibile averla con l ESP?
Ho sbagliato io nel guardare, o davvero non viene prodotta con l ESP?
yalen86 - Mer 7 Nov 2012, 11:06
Oggetto:

L'ESP è un optional a 300 euro altrimenti è di serie sulla versione Trekking.
Ospite - Mer 7 Nov 2012, 14:10
Oggetto:

grazie!
Per adesso mi tengo la mia fidata nissan micra con 120.000 km e 4,6 lt diesel /100 km, ma quando tirerá le cuoia credo passeró a una panda a metano
Ospite - Mer 7 Nov 2012, 20:35
Oggetto: Test drive panda tw

Di seguito il link della prova della panda tw np fatta da un pilota vincitore dell eco rally di san marino

[link rimosso Admin jonniv]
.... Tanta roba !!

Sorriso
Ospite - Gio 8 Nov 2012, 10:00
Oggetto: Re: Test drive panda tw

mikkk ha scritto:

.... Tanta roba !!


si vabbè, un test che non individua difetto... mi pare più uno spot del marchio, manco stessero provando una lamborghini dove tutto o quasi è ottimizzato
Spazientito
anzi, nei test drive di una lamborghini c'è sempre la nota dolente del prezzo

Risata a crepapelle
ptprince - Gio 8 Nov 2012, 10:09
Oggetto:

msm67 ha scritto:
L'importante è che sia affidabile e che possa raggiungere tranquillamente il chilometraggio del 1.4 NP senza grosse problematiche ... vedremo! Dubbio


Bravo.
Tra l'altro non solo in termini di "affidabilità pura del motore".
Abbiamo avuto bi e tricilindrici intrinsecamente affidabili, vuoi il bi della Panda 30, che andava sempre e comunque, o il tri dell'Alfa 33 TD, o il tri della Polo... da cosa erano accomunati? Dallo stress meccanico che le vibrazioni procuravano a determinate componenti, a cominciare dai supporti motore.

Comunque sia la mia simpatia verso questo frullino sta salendo... ma spero di non essere indotto a comprarla prima che siano passati due o tre anni.

Si sa che se un modello può anche solo idealmente avere un difetto, sul mio esemplare questo si presenterà certamente Sorriso Ghigno diabolico
hystrix - Gio 8 Nov 2012, 18:56
Oggetto:

Oggi pomeriggio sono stato ad un concessionario Fiat qui in zona e mi sono fatto fare un preventivo per la Pandina nuova nuova. Nel frattempo ho prenotato anche una prova su strada. Allora:

PANDA EASY...............................14.700,00 +
CLIMA MANUALE............................. 850,00 +
I.P.T.............................................. 240,00 +
CONTRIBUTO AMBIENTE..................... 6,35 =

TOTALE...................................... 15.796,35

Non mi ha parlato di sconti, mi ha detto che ci risentiamo quando avranno l'auto da farmi provare (hanno appena venduto quella che avevano in prova fino all'altro giorno).
Certo che il prezzo così mi pare piuttosto alto, vedremo come si evolverà...
Che ne pensate?
linusplus - Gio 8 Nov 2012, 19:45
Oggetto:

Ci sono ampi margini di ribasso.
yalen86 - Gio 8 Nov 2012, 20:17
Oggetto:

Chiedi se il climatizzatore manuale è ancora in offerta come nel mese di ottobre Occhiolino
hystrix - Gio 8 Nov 2012, 21:48
Oggetto:

Anche perché mi chiedo se ci sono grandi differenze di prezzo con la Punto a metano...
yalen86 - Gio 8 Nov 2012, 22:39
Oggetto:

Le differenze di prezzo "purtroppo" ci sono visto che fanno più sconto sulla punto invece che sulla panda uscita da poco.
Però sono due motori diversi.
jonniv - Ven 9 Nov 2012, 00:28
Oggetto:

linusplus ha scritto:
Interessante statistica veicoli immatricolati:

Anno Periodo aggregazione Casa costruttrice Tipo di alimentazione Cilindrata Numero veicoli immatricolati
..............


Dal 2005 le statistiche sulle vendite di auto a metano le trovi QUI.
Inutile richiamari fonti esterne.
Ospite - Ven 9 Nov 2012, 14:10
Oggetto:

secondo voi, è fattibile questa operazione?

Ad Agosto ho comprato una panda np classic. Adesso ho saputo che ci sono gli incentivi, e posseggo una auto da rottamare (matiz 200 benzina); secondo voi se vado in concessionaria, loro si prendono indietro la mia attuale panda (valutata come usato ovvio) e prendere una nuova con l'incentivo? Risata a crepapelle
palerider - Ven 9 Nov 2012, 15:30
Oggetto:

Scusa ma dal post si capisce pochino. Qual' è il ruolo della matiz da rottamare Dubbio
Vorresti per caso rottamare la matiz beccando qualche incentivo, comprare una panda 3 e dargli in permuta nonostante la rottamazione la panda 2?
Non ho ancora capito bene neanche io la faccenda degli incentivi, ma mi pare che siano tutte normali operazioni commerciali. Fai solo attenzione alle cifre, che quando cominciano a esserci giri complicati nessuno meglio dei venditori d' auto fa il gioco delle tre carte Ghigno diabolico . Ti sconto duemila di qui e ti supervaluto mille di là ma il prezzo è quello di listino senza sconti poi ci sono mille euri di messa in strada Firulì...firulà...., sotto quale campanella c'è l' incentivo, venghino siori e siore sempre si vince oggi siam qui a far la beneficensa........ Ghigno
Ospite - Ven 9 Nov 2012, 15:38
Oggetto:

più che altro non mi farei prendere la smania della panda3 con una panda2 acquistata da3 mesi, vorrebbe dire buttare via 3/4000euri tra tasse e svalutazione.
lascerei almeno rodare il bicilindrico agli altri in modo che in fiat sistemino le eventuali magagne prima
Risata a crepapelle
pepo154 - Ven 9 Nov 2012, 17:47
Oggetto:

p777 ha scritto:
secondo voi, è fattibile questa operazione?

Ad Agosto ho comprato una panda np classic. Adesso ho saputo che ci sono gli incentivi, e posseggo una auto da rottamare (matiz 200 benzina); secondo voi se vado in concessionaria, loro si prendono indietro la mia attuale panda (valutata come usato ovvio) e prendere una nuova con l'incentivo? Risata a crepapelle

Dubito che si prendano la rottamazione + l'usato, insomma tutto può essere ma mi sembra strano.
Al massimo puoi rottamare, prenderti i 4000 euro e venderti da privato la Panda (la vendi al volo e ad un ottimo prezzo) ma penso che non otterrai MAI il mega sconto che ti avranno fatto per la Panda classic (o no?). Qualche migliaio di euro lo devi cacciare.

Ovviamente ci sta come sfizio, perché è solo uno sfizio e quindi nulla di male, ma non devi cercare nessuna motivazione perché non ce ne sono, poi vedi tu, però è anche un rischio, metti che ti da qualche problema? Spenderesti altri soldi.
Jano - Ven 9 Nov 2012, 20:24
Oggetto:

Sbalordito e vuoi già cambiare la panda presa ad Agosto??? La Fiat non aspetta altro che questo! (quoto palerider alla sillaba Risata a crepapelle )
Proprio nell'ipotesi, mi farei fare il prezzo migliore e poi calo il discorso "rottamazione" seguito dalla proposta della permuta parziale...
Di la verita, vuoi la Panda Twin-air e magari tornare a casa coi soldi... Ghigno diabolico Risata a crepapelle
Ospite - Ven 9 Nov 2012, 23:58
Oggetto:

siamo gia' al 10 novembre e non ci sono ancora persone che hanno provato quest auto per un periodo di tempo sifficente a tirar 2 somme?
luckyluciano - Ven 9 Nov 2012, 23:59
Oggetto:

provata anche io.
motore che vibra come un landini sotto i 2000 giri, e MORTO oltre i 5000.
di spingere spinge, ma non ha senso come motore.
Biciclindrico turbo 0.9 ..... MAH.... io non la comprerei.
yalen86 - Sab 10 Nov 2012, 10:40
Oggetto:

@gatsu: ci sono due topic aperti, uno sui consumi e uno sull'on the road.

Qualche panda è stata consegnata a fine ottobre primi di novembre.. per cui un po' di tempo ci vuole.
Ma qualche dato indicativo da cui partire c'è.

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewforum&f=122
giansi - Sab 10 Nov 2012, 11:04
Oggetto:

Ma stiamo parlando di un pandino, seconda macchina in famiglia, con lo scopo di essere risparmiosa (metano) però con un minimo di prestazioni (turbo), o dell'ultima evoluzione che la Ferrari ha dato in mano ad Alonso per risuperare Vettel in classifica mondiale?
No, perchè mi sembra che talvolta ci si dimentichi di che auto stiamo discutendo, il suo target lo conosciamo...
Ospite - Sab 10 Nov 2012, 14:09
Oggetto:

probabilmente sembra che si "esageri" ma se noti tutti i paragone hanno come controparte o un auto di simil categoria(il 1400 tanto per dire) o una media attuale di qualita'
giansi - Sab 10 Nov 2012, 14:34
Oggetto:

Appunto per quello dicevo...motore morto sopra i 5 mila giri,sarà vero, non lo metto in dubbio, però volevo appunto dire che la Panda non la scegli per tirare il motore al limite dei giri, ma ti godi il fatto che seppur a metano ti senti tranquillo in un sorpasso o un'accelerazione improvvisa...parlassimo, che so, di una Golf allora pretenderei qualcosa di sportivo, ma la Panda...almeno,questa è la mia opinione!!! Ghigno
giansi - Sab 10 Nov 2012, 14:54
Oggetto:

Torno a parlare di preventivi e incentivi... Ieri e oggi sono tornato da due concessionarie da cui ero stato rispettivamente 2 e 3 settimane fa, con la configurazione definitiva di una Lounge iperaccessoriata, dando dentro la mia auto di 11 anni...il primo mi ha abbassato molto il preventivo, e da un listino di 18500 siamo arrivati a 15400 euro;
Il secondo è arrivato a 15200. Stessa configurazione.
Lo sconto di per sè è notevole, la mia auto Skoda non credo possa valere più di tanto, a chi la possono vendere?
Però, per quanto riguarda gli ecoincentivi,il primo ha detto che ancora non si sa nulla, il secondo ha detto di scordarmeli... Forse seguono una direttiva Fiat, negare tutto per non bloccare le vendite, però non trovate che sia la classica vicenda all'italiana?
Anche perchè, secondo le notizie sull'ammontare degli incentivi che dicono "sconto 20% del prezzo finale, metà pagata dallo stato, metà dalla concessionaria", se io firmo oggi a 15200 euro, il primo gennaio mi spetterebbero 3040 euro...see, voglio vederla la concessionaria che sborsa altri 1520 euro... Ma se non li sborsa, allora non li ho nemmeno dallo Stato...è un serpente che si mangia la coda, e di sicuro l'acquirente non ci guadagna, altro che incentivo.. Era meglio una cosa del tipo niente bollo per tot anni....
Ospite - Sab 10 Nov 2012, 15:32
Oggetto:

Jano ha scritto:
Sbalordito e vuoi già cambiare la panda presa ad Agosto??? La Fiat non aspetta altro che questo! (quoto palerider alla sillaba Risata a crepapelle )
Proprio nell'ipotesi, mi farei fare il prezzo migliore e poi calo il discorso "rottamazione" seguito dalla proposta della permuta parziale...
Di la verita, vuoi la Panda Twin-air e magari tornare a casa coi soldi... Ghigno diabolico Risata a crepapelle


hai capito Occhiolino bene, mi devono pagare loro per prendere la macchina....
Ospite - Sab 10 Nov 2012, 15:35
Oggetto:

giansi ha scritto:
Torno a parlare di preventivi e incentivi... Ieri e oggi sono tornato da due concessionarie da cui ero stato rispettivamente 2 e 3 settimane fa, con la configurazione definitiva di una Lounge iperaccessoriata, dando dentro la mia auto di 11 anni...il primo mi ha abbassato molto il preventivo, e da un listino di 18500 siamo arrivati a 15400 euro;
Il secondo è arrivato a 15200. Stessa configurazione.
Lo sconto di per sè è notevole, la mia auto Skoda non credo possa valere più di tanto, a chi la possono vendere?
Però, per quanto riguarda gli ecoincentivi,il primo ha detto che ancora non si sa nulla, il secondo ha detto di scordarmeli... Forse seguono una direttiva Fiat, negare tutto per non bloccare le vendite, però non trovate che sia la classica vicenda all'italiana?
Anche perchè, secondo le notizie sull'ammontare degli incentivi che dicono "sconto 20% del prezzo finale, metà pagata dallo stato, metà dalla concessionaria", se io firmo oggi a 15200 euro, il primo gennaio mi spetterebbero 3040 euro...see, voglio vederla la concessionaria che sborsa altri 1520 euro... Ma se non li sborsa, allora non li ho nemmeno dallo Stato...è un serpente che si mangia la coda, e di sicuro l'acquirente non ci guadagna, altro che incentivo.. Era meglio una cosa del tipo niente bollo per tot anni....


guarda da quello che io ho capito spulciando in rete la cosa della rottamazione è ufficialissima. Lo sconto varia in base a quanto inquina l'auto, per una Panda a metano lo sconto dovrebbe essere di 2.000 euro; se non sbaglio.
giansi - Sab 10 Nov 2012, 17:24
Oggetto:

Posso chiederti dove hai letto questa notizia dei 2 mila euro? (anche in privato, se mi mandi il link)
Se fosse così, a parte l'incertezza se i fondi siano finiti o meno (però non siamo in Aprile /Maggio, da questo punto di vista sono ottimista che siamo ancora in tempo), almeno c'è una cifra certa, e la concessionaria non c'entra nulla in questa cosa, anche se mi chiedo come faremmo noi ad avere quell'incentivo, dobbiamo mandare una domanda in carta da bollo e sperare venga accolta?
assamte - Sab 10 Nov 2012, 18:36
Oggetto:

scusate ma a qualcuno di voi hanno consegnato la panda trekking?
oppure sapete se stanno consegnando panda 4x4?
chiedo info perchè mi avrebbero dovuto consegnare la mia panda trekking NP a fine ottobre ,mi hanno detto che sono bloccate le immatricolazioni per un motivo tecnico, ma niente di più neanche al numero verde fiat dove ho aperto un ticket.
yalen86 - Sab 10 Nov 2012, 19:55
Oggetto:

assamte.. a me la dovrebbero consegnare in settimana o la prossima.
il concessionario non mi ha detto nulla di questo problema tecnico.. forse c'entra per un eventuale optional che hai preso?
Ospite - Sab 10 Nov 2012, 21:06
Oggetto:

giansi ha scritto:
Posso chiederti dove hai letto questa notizia dei 2 mila euro? (anche in privato, se mi mandi il link)
Se fosse così, a parte l'incertezza se i fondi siano finiti o meno (però non siamo in Aprile /Maggio, da questo punto di vista sono ottimista che siamo ancora in tempo), almeno c'è una cifra certa, e la concessionaria non c'entra nulla in questa cosa, anche se mi chiedo come faremmo noi ad avere quell'incentivo, dobbiamo mandare una domanda in carta da bollo e sperare venga accolta?

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=News&file=article&sid=5449

Occhiolino
Ospite - Sab 10 Nov 2012, 21:49
Oggetto:

Una osservazione dull'incentivo.
Incollo dal link

---
Nei primi due anni, fino al 2014, l'incentivo di cui si potrà godere è pari al 20% del valore dell'auto, fino a 5000 euro al massimo per vetture che producano un massimo di 50 grammi al chilometro di CO2, e fino a 4000 euro per le vetture che emettono al massimo 95 g/km di CO2.
---

La panda è nel segmento da 4000 euro, fino a 95g.

Ma c'è quel 20% che non mi è chiaro...

Se compro la panda da 14.000 euro, il 20% sarà "solo" 2800 euro.
Se compo la panda da 19500 euro full opt (una follia.. non la panda, ma il prezzo), il 20% sarà 3900.

In nessun caso niente incentivo da 4000 euro. Giusto?

Ma poi l'incentivo andrà calcolato sul prezzo di listino o su quello scontato?
Se la panda da 19500 mi verrà scontata dal conce a 17000, su quale cifra viene poi calcolato l'incentivo?
assamte - Sab 10 Nov 2012, 22:01
Oggetto:

Yalen 86 la macchina e pronta conosco anche il numero di telaio e oveva essere immatricolata il 31/10 poi e arrivato il blocco per un problema tecnico di più non mi hanno detto
Comunque riguarda tutte le panda trekking (e forse 4x4) il mio concessionario
Ne sta aspettando altre 3 tutte bloccate.
Fiat ovviamente non dice niente io lunedì faccio una raccomandata al concessionario che se non mi consegna entro venerdì 17 la macchina pretendo che me la immatricoli col nuovo anno!
Ospite - Sab 10 Nov 2012, 22:47
Oggetto:

la mia invece è che la panda non necessariamente deve essere vista come la seconda auto.... ovvero potrà pure esserlo per l'85 % degli utenti, ma io appartengo purtroppo all'altro 15% e vorrei una macchina come si deve.

Tradotto: bastava fare un 1400 turbo soft da 80/85 CV e 15 kg/m di COPPIA per avere un motore che colmava in un botto i piccoli difetti della panda attuale, anzi della attuale gamma fiat a metano.

Ma la gente continua a pensare ai cavalli anzichè alla coppia e questi sono i risultati.

E allora via ai frullini come questo 875 turbo con due bei cilindri grossi che vanno su e giù in contemporanea, un volano pesante come una ruota di treno, un contrlbero di equilibratura, un sistema di distribuzione ancora tutto da sperimentare (fatelo voi per me, io aspetto...) che pesa solo 20 kg meno di un 1400.

E via anche al pensiero di metterlo sulla 500L.... una bella vettura che si meriterebbe un motore meno vibrazionale.
gipi - Sab 10 Nov 2012, 23:00
Oggetto:

Scusate in anticipo,pur avendo letto in fretta il forum,non riesco a capire se il TwinAir a metano ha lo start e stop oppure no?Eventualmente si può citare la fonte ufficiale dove è specificato questo? Ciao!
jinky89 - Sab 10 Nov 2012, 23:07
Oggetto:

niente start and stop, anche perchè l'avviamento del motore avviene a benzina e quindi avrebbe poco senso!!
comunque se vedi nella scheda tecnica qui sul sito puoi notare che non è presente
gipi - Dom 11 Nov 2012, 00:11
Oggetto:

Grazie.Se non sbaglio qualche costruttore(es. Opel)non fa partire le auto a benzina per poi passarle a metano;chi è più corretto secondo voi? Uhm...
Ospite - Dom 11 Nov 2012, 01:26
Oggetto:

Scusate avendo acquistato la nuova panda np a ottobre devo pagare il bollo o è incluso nelle tasse pagate all acquisto? Sapete a quanto ammonta?
giansi - Dom 11 Nov 2012, 01:51
Oggetto:

batz ha scritto:

Ma poi l'incentivo andrà calcolato sul prezzo di listino o su quello scontato?
Se la panda da 19500 mi verrà scontata dal conce a 17000, su quale cifra viene poi calcolato l'incentivo?


Ti dico quello che ho capito io:
Premessa: l'incentivo è del 20% del prezzo "finale" trattato col concessionario, fino a un massimo di 4 mila euro, per cui per avere il massimo degli incentivi uno dovrebbe spuntare come prezzo finale 20 mila euro...ovviamente non vale per la Panda, ma magari la prossima 500L a metano avrà quei prezzi...

Il "trucco" di questa storia, secondo me, è il fatto che metà dell'incentivo deve essere erogato dalla concessionaria come sconto, non è una cifra data in toto dallo Stato che magari ci arriva via bonifico dopo qualche mese!!!


Quindi, per avere numeri reali, supponiamo una Panda che di listino viene 18 mila euro. Attualmente il concessionario arriva a farmi come prezzo finale, diciamo 16 mila euro, tra sconti vari suoi e promozioni Fiat.

Supponiamo che io decida di aspettare gli ecoincentivi,e torno in concessionaria in gennaio.

La Panda da 18 mila euro, quindi, il concessionario me la metterebbe a 17500 euro, ipotizziamo!!! Perchè? Perchè quello è il prezzo che dichiarerebbe nella domanda di incentivi allo Stato, richiedendo quindi il 20% di sconto ulteriore, ossia altri 3500 euro. Quindi a me l'auto costerebbe 14 mila euro.
La concessionaria quindi , in totale mi farebbe 500 + 1750 euro di sconto, ossia 2250 euro (altri 1750 dallo stato).
Ma già così sono ottimista, perchè con questi conti la concessionaria arriverebbe a fare uno sconto superiore a quello odierno Risata

Allora possiamo dire che *SICURAMENTE* invece che 17500 euro farebbe pagare 100 o 200 euro in più... anzi, a questo punto non escludo nemmeno che non faccia alcuno sconto: i 18 mila rimarrebbero tali, noi avremmo diritto a 3600 euro di sconti, tutti contenti, anche loro.... in quel caso uno potrebbe dire: scusate, ho un preventivo qui di due mesi fa in cui mi facevate 2 mila euro di sconto, perchè ora me ne fate solo 1800, dato che gli altri 1800 euro non ce li mettete voi? Certo, in questo caso parliamo di 200 euro, e forse, se uno ha più preventivi di più concessionarie, lo sconto ulteriore si spunta....


Però non ho ancora capito quando il venditore sa se l'incentivo è erogabile o meno: spero immediatamente dopo la firma o pochi giorni dopo!!! Non vorrei che dopo 40 giorni, o il giorno prima dell'immatricolazione magari mi chiama dicendo: mi spiace, gli incentivi sono finiti, devi pagare altri 1800 euro... non oso pensare a come reagirei!!! Ghigno
pepo154 - Dom 11 Nov 2012, 06:59
Oggetto:

Diciamo che le vibrazioni possoo essere un limite ma dipende anche quanto sono marcate.
Insomma chi usa i diesel sa che alcuni vibrano veramente tanto eppure non vedo troppa gente lamentarsi.

Di certo mi sono sorpreso del mio 1.4 di quanto é silenzioso e poco vibrante tanto che a volte mi sembra spento quando mi sto per fermare ma venivo appunto da un diesel.
Ospite - Dom 11 Nov 2012, 11:04
Oggetto:

Salve, sono nuovo del forum e sono anche un novizio del metano. Prima di iscrivermi ho seguito parecchio le vostre discussioni sulla panda natural power twin air, versione metano. Sono molto interessato all'acquisto di quest'auto ma è uscita da talmente poco tempo che il miglior feedback in circolazione è costituito dai possessori di quest'auto in questo forum. ho visto che siete molto assennati nel dare aggiornamenti, mi complimento.

Tornando alla panda metano: mi pare di capire che, paolo63, tu fai dai 24km/kg a 20Km/kg usando il tuo solito stile di guida dal piede non molto pesante e facendo spesso la stessa strada. Una curiosità: a quanti giri motore più o meno "cammini" di solito? Immagino che un due cilindri turbo bisogna tenerlo sempre un po' allegro, è anche normale secondo me .

Altra domanda: ma questa auto, quand'anche facesse risparmiare fior di quattrini per quanto riguarda costi di gestione... non vi sembra un tantinello costosa? Io credo che se il suo prezzo fosse un + democratico 12000 euro con allestimento medio e onesto, molte molte persone potrebbero avvicinarsi al metano considerando che, quand'anche si finisse il pieno di metano e si andasse a benzina per il resto del tempo (in un viaggio per esempio), per quando si resterà a secco succederà che, nel complesso della spesa del viaggio, ancora si starebbe intorno alla spesa sostenuta per pari tragitto da un buon diesel.
Che ne pensate?
linusplus - Dom 11 Nov 2012, 11:27
Oggetto:

Ma quante chiavi/telecomandi vi sono stati consegnati?
A me soltanto una chiave/telecomando, mentre la chiave di scorta è una chiave normale!
Ospite - Dom 11 Nov 2012, 11:33
Oggetto:

Ne pensiamo che si , e' un tantinello costosa, Ghigno

Se puoi aspetta tra un anno o giu' di li , che poi con le km 0 si risparmia qualcosa, o vedi la vw up metano che magari ti piace e costa meno (forse)
O gli incentivi a gennaio (forse)

Ciao
yalen86 - Dom 11 Nov 2012, 11:56
Oggetto:

La chiave di scorta è quasi sempre una chiave normale che contiene i codici per fare la duplicazione Occhiolino
Ospite - Dom 11 Nov 2012, 12:00
Oggetto:

certo, mai avere fretta e, non sia mai, certezze Risata

non credo che la up costi di meno sai? VW fà delle macchine tanto belle quanto costose

Oltretutto vorrei dare fiducia alla novità twinair, anche per un certo patriottismo. Mi piacerebbe solo che un marchio che sforna auto con qualità e dotazione leggermente minore alle tedesche, venga venduta ad un prezzo più basso riconoscendo questo gap e avendo fiducia (qualche rischio và preso se si vuole battere la concorrenza) che ne vengano vendute un numero maggiore della concorrenza. Ford lo fà da venti anni con fiesta, per esempio. Chevrolet propone modelli a gpl ad un prezzo poco maggiore di quello di pari modello benzina.
Io non sono Marchionne però lui è presuntuosetto nel proporre un'auto così a circa 15000 euro per un allestimento privo di esp...(che entro breve sarà obbligatorio avere come l'abs). Queste sono strategie non furbe...
Francesco1983 - Dom 11 Nov 2012, 12:00
Oggetto:

si anche a me, sto acquistando questo antifurto metasystem lineaccessori:

http://lnx.pixelbitstudio.it/e-commerce/product/25070/ANTIFURTO-AUTO-ALLARME-METASYSTEM-M8199US-FIAT-NUOVA-PANDA-2012-LINEACCESSORI.html

ha nella confezione un ulteriore telecomando da accoppiare con la chiave che non lo ha, in modo da avere 2 mazzi di chiavi completi
giansi - Dom 11 Nov 2012, 12:43
Oggetto:

Comunque, a parte il super appassionato, o quello che ha comprato l'auto a metano da poco e cerca conferme sull'acquisto, immagino che chi sia in questa sezione sia uno che la Panda NP stia per comprarla, o magari ne prenderà un'altra, sconfortato, ma comunque entro breve...non so quanto i consigli del tipo "attendi un annetto" siano proponibili Ghigno
Ospite - Dom 11 Nov 2012, 12:54
Oggetto:

Risata ohhhhh, e diciamolo.
Se Marchionne tagliasse già 1000-1500 euro dal prezzo, troverebbe già molti più aquirenti nel segmento della panda. Me compreso ovviamente e già da domani.
L'attesa di aspettare che i prezzi scendano potrebbe da un lato darmi la soddisfazione dell'affare e dall'altro dare la possibilità ad altri marchi con prezzi concorrenziali... di allettarmi nel frattempo Sorriso . Se vi proponessero un 30% in meno tra un anno e un 15% domani, voi quando comprereste?

Rifaccio una domanda altrimenti và nel dimenticatoio: mi pare di capire che, paolo63, tu fai dai 24km/kg a 20Km/kg usando il tuo solito stile di guida dal piede non molto pesante e facendo spesso la stessa strada. Una curiosità: a quanti giri motore più o meno "cammini" di solito? Immagino che un due cilindri turbo bisogna tenerlo sempre un po' allegro, è anche normale secondo me . Chiedo la stessa cosa anche agli altri proprietari della pandina III
Grazie delle vostre risposte Risata
linusplus - Dom 11 Nov 2012, 15:10
Oggetto:

Praticamente l'antifurto costa meno dell'eventuale chiave/telecomando aggiuntivo, giusto?
Francesco1983 - Dom 11 Nov 2012, 15:50
Oggetto:

questo non lo so, andrebbe chiesto in fiat. Ma sicuramente non prenderei solo il telecomando, meglio l'accoppiata con l'antifurto.
Ospite - Dom 11 Nov 2012, 16:53
Oggetto:

La coppia massima cade nel range 1750 - 2250 giri/min secondo la casa.

La mia domanda sul numero di giri non era casuale: è desiderabile infatti rimanere sempre al di sotto o intorno la coppia max, oltre aumentano solo i consumi senza benefici nella quasi totalità delle situazioni.

Senza voler entrare in dettagli: è fantastico per i consumi avere una bella coppia a basso numero di giri, tanto poi ci pensa il cambio ad adattare coppia e n° di giri alle nostre esigenze... solo che mi aspetterei ampie vibrazioni (che sicuramente sono molte meno a un n°giri maggiore) e un po' di fiacchezza (alla turbina serve un certo flusso di fumi di scarico per trascinare il compressore però con 2 cilindri mi aspetterei un po' di irregolarità in + rispetto a un 3 o 4 cilindri e quindi un po' di fiacchezza... ).

Vorrei che chi la possiede mi dicesse se non è così: magari a 2000 giri/min è già bella vispa, visto che lì intorno fiat dichiara coppia max, e poi già vibra meno.

Da quello che mi avete già scritto già mi viene voglia di fare un test drive ...
Ospite - Dom 11 Nov 2012, 16:58
Oggetto:

quoto gli stratagemmi per economizzare. Io faccio così con la mia modesta fiesta tdci 68 cv e arrivo a fare anche 20-21 litro.
Oltre i 70 poi pesa sempre e comunque e sempre di più l'aerodinamica e qui conta molto la forma più a cuneo possibile e la sezione trasversale minore possibile per penetrare l'aria però vabbè... diciamo che a parità di macchina se uno usa tanti accorgimenti tipo quelli che hai detto, i consumi scendono e alla fine ci si abitua a guidare parsimoniosi senza diventare nevrotici Ghigno
Luchino - Dom 11 Nov 2012, 16:59
Oggetto:

venerdì 9 novembre ho firmato il contratto SAVA per la fiat panda III np. consegna prevista lunedì 19 o martedì 20 novembre p.v. Prezzo 14mila euro. Visto che faccio svariati km, nel ciclo urbano principalmente ed il resto ciclo extra urbano, fornirò dati certi sia sui consumi sia sulle impressioni di giuda, prestazioni, qualità costruttive, abitabilità ecc...
Pazientiamo qualche giorno. Sono piuttosto curioso di vedere come viaggia.
A presto.
linusplus - Dom 11 Nov 2012, 17:22
Oggetto:

andrea84 ha scritto:
La coppia massima cade nel range 1750 - 2250 giri/min secondo la casa.
La mia domanda sul numero di giri non era casuale: è desiderabile infatti rimanere sempre al di sotto o intorno la coppia max, oltre aumentano solo i consumi senza benefici nella quasi totalità delle situazioni.


A metano il massimo della coppia dovrebbe stare un po' più in alto. Il gear shift indicator consiglia di cambiare già a meno di 2000 giri. A me non viene proprio naturale, anche perchè sotto i 2000 il motore è un po' pigro e tende a vibrare un po' di più.

Ho installato l'applicativo eco-drive per il blue-and-me, sto collezionando già dati.
Ospite - Dom 11 Nov 2012, 18:58
Oggetto:

nel mio test drive di cui ho riferito nella sezione dedicata al comportamento stradale, ho omesso le considerazioni relative al gear shift indicator.
Se gli dai retta, ti trovi spesso sotto i 2000 rpm, proprio laddove la bella ripresa della vettura è invece meno pronta, e soprattutto in un campo di funzionamento che fa si che ogni pressione importante sul pedale acceleratore fa manifestare vibrazioni e rumorosità....
Ospite - Lun 12 Nov 2012, 00:31
Oggetto:

Qualcuno di voi sa perché la versione trekking non permette di installare il tetto skydome?
Inoltre il sito fiat cita: tutte le versioni hanno volante regolabile in altezza.
Avevo capito che non era così. Qualche possessore conferma?
Infine, perchè la versione np non puó qvere il traction plus? Con quel che costa...
ak - Lun 12 Nov 2012, 01:22
Oggetto:

andrea84 ha scritto:
La coppia massima cade nel range 1750 - 2250 giri/min secondo la casa.


Come no... la casa ...ma non solo, anche interno e numero civico contano non poco.
Risata a crepapelle

Il motore TwinAir turbo Fiat 900cc a metano la coppia massima la esprime tra 2500 e 3000 RPM.

Image
(grafico: quatttroruote postato su autopareri.com)

linusplus ha scritto:
Il gear shift indicator consiglia di cambiare già a meno di 2000 giri. A me non viene proprio naturale, anche perchè sotto i 2000 il motore è un po' pigro e tende a vibrare un po' di più.

Infatti se notate il grafico sotto i 2000 RPM la coppia è notevomente inferiore a quella massima.
E ringraziate il turbo se accade cio': se non ci fosse lui avreste meno coppia e a regimi ancor superiori, il grafico della 1,4 aspirata precedente è eloquente.
RTFM!
Ospite - Lun 12 Nov 2012, 08:57
Oggetto:

dai !! meno male che ce lo hanno messo ... il turboooo !!! Ghigno Ghigno Ghigno
umby1975 - Lun 12 Nov 2012, 16:44
Oggetto: panda 1.4 NP vs gpl

salve a tutti sono in procinto di fare il passo da metanista ....
fortuna che ho trovato sto forum per dei consigli.
La mia percorrenza e' sui 12000 km/anno per lo piu casa lavoro (10 km al gg) e vita in cittadina montuosa con scarso traffico.
Vorrei usare metano o gpl anche se i meccanici mi sconsigliano l'uso.
Ho letto molti post e mi sono fatto un idea.
Il Mio dubbio sono i tempi di commutazione da Benza a gas,sono minori per il metano?o similari?
All' acquisto sono 1100 di differenza su auto a KM 0.
L'auto la vorrei tenere fino allo scasso.....
Mi conviene aspettare il 2012 per migliori prezzi e trovare qualche km 0 della nuova 0.9 NP che ha il vantaggio dell indicatore GAs integrato nel cruscotto(o non serve ad una cippa).
Sapete se posso trovare in giro qualche offerta migliore nel veneto da me mi facevano 10600 con passaggio compreso per NP o di meglio non e' da sperare?
ci sono anche costi di manutenzione (revisione bombole a 4 anni metano ) e registrazione eventuale delle valvole entrambi a 40000 km o solo per il gpl
grazie ai volontari che dissipano i miei ultimi dubbi?
mito1960 - Lun 12 Nov 2012, 17:02
Oggetto: Re: panda 1.4 NP vs gpl

Se leggi in giro per il sito trovi il 99% delle risposte.
Ti agevolo cercando risposte rapide ai tuoi quesiti, per quello che so io, e non sono un esperto, solo un utente!

umby1975 ha scritto:

La mia percorrenza e' sui 12000 km/anno per lo piu casa lavoro (10 km al gg) e vita in cittadina montuosa con scarso traffico.
Belluno ha pochi rifornitori, tre credo, tieni presente la strada da fare per rifornire. Per molti è un problema

Vorrei usare metano (...censura...) i meccanici mi sconsigliano l'uso. Il Mio dubbio sono i tempi di commutazione da Benza a gas,sono minori per il metano?o similari?

In salita in effetti non è il massimo, per il resto chiedi a quelli che fanno impianti: si possono fare molte regolazioni, dipende da quanto l'auto è potente e affidabile, nel senso che una vettura leggerina, poco potente e con testata delicata io non la userei per salire a metano a freddo per il Fadalto.


Costi di manutenzione (revisione bombole a 4 anni metano ) SI, senti l'impiantista, c'e chi non fa spendere milioni... e registrazione eventuale delle valvole a Xx.000 km idem, iniettori del metano a volte vanno puliti!

grazie PREGO

Pollice su
umby1975 - Lun 12 Nov 2012, 20:15
Oggetto: Re: panda 1.4 NP vs gpl

grazie per la risposta mi interessava in particolare i tempi di commutazione sulla panda 1.4 metano e quelli della 1.2.
mapo - Lun 12 Nov 2012, 20:25
Oggetto:

và a benzina lo stretto necessario per l'accensione.
io cercherei un 1,4 a km 0 giusto per provare....vedrai che poi non scendi più.
ma non conosci nessuno per fartela prestare?
ti consiglio la vecchia perchè è fine serie e le fine serie hanno meno problemi (di solito)
okkio che la panda vecchia ha 4 posti!
la revisione bombole paghi solo la manodopera c'è chi l'ha fatta con 100€
Francesco1983 - Lun 12 Nov 2012, 21:30
Oggetto:

la revisione alla punto la pagai 60euro tutto compreso, considera 1euro per ogni litro di capienza delle bombole.

ti consiglio la nuova panda, tutta un'altra musica, ci sto girando da una settimana e davvero non scendi più.

Non regge confronti con gli aspirati 1.2 e 1.4, anche se costa un pò di più con il finanziamento non si sente
jonniv - Mar 13 Nov 2012, 00:13
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
la revisione alla punto la pagai 60euro tutto compreso, considera 1euro per ogni litro di capienza delle bombole.


Siamo più vicini scrivendo 1,5-2!
Se sai chi effettua il collaudo alla Panda 0.9 TA con 72€ diccelo .............. e dì a lui di assumere del personale in quanto prevedo groooooossi carichi di lavoro fra 4 anni!
Francesco1983 - Mar 13 Nov 2012, 09:44
Oggetto:

è un installatore della mia città, forse l'unico autorizzato. Almeno fino a qualche anno fa.
wallaceit2004 - Gio 15 Nov 2012, 13:13
Oggetto:

La mia Trekking è sbarcata da 2 ore dalla bisarca. Domani finalmente la ritiro 20 gg. dopo aver firmato il contratto. Appena disponibile inizierò a riferirvi su impressioni di guida e soprattutto sui consumi. A. presto.
Ospite - Gio 15 Nov 2012, 14:09
Oggetto:

pendiamo dalle vostre considerazioni, anzi dai vostri report... abbiamo fatto, per primo io, molte chiacchere/ipotesi, adesso ci vogliono i dati.

Io sono stato in "mirafiori"(in realtà a contatto di qualche "uomo dentro" Spazientito proprio in questi giorni ) e ho raccolto altre illazioni/voci sui consumi reali di questa vettura.
Non le divulgo perchè in quanto voci non sono da ritenersi attendibili.

Solo i vostri accurati report potranno effettivamente confermarli/smentirli.
aldoaldo - Gio 15 Nov 2012, 16:05
Oggetto:

ma sapete se faranno mai la versione con cambio automatico?

Considerando la Panda una City-Car non capisco perchè non possa essere data la possibilità di sceglierla automatica.
Ospite - Gio 15 Nov 2012, 16:13
Oggetto:

è decisamente difficile trovare auto di serie a metano con il cambio automatico, anche in modelli dove la sua installazione incide meno in percentuale che non sulla panda.
poi con la crisi che c'è e la necessità di contenere i costi, ringrazia di trovare montate le ruote, o quantomeno che le ruote siano gonfiate

Ghigno
Ospite - Gio 15 Nov 2012, 17:31
Oggetto:

wallaceit2004 ha scritto:
La mia Trekking è sbarcata da 2 ore dalla bisarca. Domani finalmente la ritiro 20 gg. dopo aver firmato il contratto. Appena disponibile inizierò a riferirvi su impressioni di guida e soprattutto sui consumi. A. presto.


Curiosità, che giorno l'hai ordinata?

Io sabato 27 ottobre, come giorni ci siamo, a questo punto spero sia in arrivo anche la mia Sorriso
assamte - Gio 15 Nov 2012, 18:16
Oggetto:

dovrebbe essere in arrivo anche la mia le trekking sono state "sbloccate" ieri
a me per il ritardo,l'ho ordinata il 21/9 dovevano consegnarmela il 31/10 poi è intervenuto il blocco tecnico/qualitativo) dal servizio clienti Fiat dove avevo aperto un reclamo mi hanno regalato 24 mesi di garanzia aggiuntiva.
wallaceit2004 - Ven 16 Nov 2012, 15:40
Oggetto:

Ritirata questa mattina la mia Trekking. (ordine del 25/10/12). Ora si comincia il conto del consumo!..
Sorriso
Ospite - Ven 16 Nov 2012, 16:44
Oggetto:

Riprovo, .....

NO
e'vietato da regolamento rimettere in cima uno stesso post! Admin spina

Ospite - Ven 16 Nov 2012, 17:24
Oggetto:

wallaceit2004 ha scritto:
Ritirata questa mattina la mia Trekking. (ordine del 25/10/12). Ora si comincia il conto del consumo!..
Sorriso


Wow! Io ho ordinato il 27/10, speriamo sia in arrivo! Purtroppo il venditore tarda a rispondermi Ti prego...

Non vedo l'ora di sentire le impressioni di guida etc Sorriso
giansi - Ven 16 Nov 2012, 18:02
Oggetto:

Mi chiarite questo dubbio?

Uno dei venditori da cui mi sono recato negava l'esistenza del parabrezza termico per la Panda, sia come singolo accessorio, sia compreso nel pack Comfort da me preventivato: sono stato io a fargli scoprire che c'era..Ghigno

Per quei componenti "nascosti" che sono presenti solo su ordinazione, per esempio appunto il parabrezza termico (nascosto nel senso che devi guardarci per sapere che non è il parabrezza standard"), oppure l'Esc, o gli airbag aggiuntivi laterali anteriori, a macchina arrivata come fai a sapere se ce li hai veramente?
Ossia: a macchina arrivata leggo qualcosa sulla carta di circolazione, oppure devo fidarmi di quello che ha scritto il venditore nell'ordine, e che a Pomigliano non fosse venerdi pomeriggio o lunedi mattina mentre l'operaio leggeva l'ordine e i relativi componenti e me la assemblava?
O mi sto facendo una paranoia inutile ? Ghigno
Beh, inutile...mi ricordo che nella mia macchina attuale gli altoparlanti posteriori non c'erano nonostante li avessi ordinati, e dopo le mie rimostranze me li hanno aggiunti con tante scuse..non li vorrei proprio vedere cambiarmi il parabrezza in giornata, o cambiarmi il volante perchè non ci sono i comandi, oppure non è in pelle!!!
spina - Ven 16 Nov 2012, 18:16
Oggetto:

non credo che capire se un parabrezza sia termico o meno oppure capire se ci sono airbarg laterali sia cosi' complesso.... Spazientito in caso non ci fossero hai tutto il diritto di farteli installare! Occhiolino
alby62 - Ven 16 Nov 2012, 19:10
Oggetto:

se il parabrezza confort è quello che ripara dai raggi solari infrarossi ovvero fa entrare meno caldo toccasana per il condizionatore, io ce l'ho sul volvo e si riconosce da una banda + blu in alto delimitata da una riga a circa 100 mm dalla sommità dove sotto è termico sopra normale per installarci il telepass, nella parte trattata NON funziona , non vi dico le Arrabbiato che ho tirato il primo giorno che l'ho installato .
fran72 - Ven 16 Nov 2012, 20:33
Oggetto: nuova panda

buona sera sono stata dal concessionario per fare un preventivo per il modello easy, mi è venuto 14000 mila euro: prezzo listino 14700+ climatizzatoremanuale con filtro antipolline 850 + kit 5 posto + 3 appoggiatesta 225 tot 15775. sconto 700, extra sconto 117,5 , ripianamento clima 650 , sconto 597 per un tot. 2064,35. tot operazione 13710 + ipt 283 + contr eco pneu 6,35. tot 14000 che ne dite?????
wallaceit2004 - Ven 16 Nov 2012, 23:04
Oggetto:

Non confondiamo...
Patrabrezza atermico= ha la caratteristica di riflettere gli infrarossi, in pratica la temperatura nell'abitacolo, dovrebbe rimanere più bassa.

Con il termine parabrezza "termico" , invece, si indica la funzione di "riscaldamento" del parabrezza stesso, tramite una serie di resistenze annegate (poco visibili, anzi dopo un po' uno non ci fa piu' caso) nel cristallo e azionabili con un pulsante apposito (sulla Panda pulsante unico con lo sbrinatore lunotto).
Vantaggi: attivita' di sbrinamento/sghiacciamento molto veloci e omogenee, e si evita la presenza di aree di troppo caldo/freddo sul cristallo (i.e. quando uno "spara" a manetta aria calda sul vetro), che potrebbero (potrebbero) comportare danni al parabrezza stesso.
Svantaggi: a mio avviso nessuno, eccetto l'assorbimento di corrente, ma c'e' chi ritiene fastidiose le resistenze, che "vede" in ogni condizione d'uso.

Data ordine/ data ritiro auto
Per la precisione ho notato sul libretto della mia Trekking che se e' vero che ho firmato il contratto il 25/10, la macchina risulta, pero', immatricolata il 31/10.

Mi e' stata consegnata con kit omaggio della Concessionaria. Si tratta di una pratica valigetta nera in materiale impermeabile contenente nell'ordine:
- giubbotto giallo catarifrangente
- guanti per cambiare ruota
- paletta per staccare neve ghiaccio dai vetri
- triangolo a norma.
Peccato manchino i tappetini di servizio e il portachiavi per la chiave di riserva...
Sorriso
yalen86 - Ven 16 Nov 2012, 23:15
Oggetto:

Cosa sarebbero i tappetini di servizio? Quelli dentro la macchina? Spazientito
pepo154 - Sab 17 Nov 2012, 02:26
Oggetto:

wallaceit2004 ha scritto:

Svantaggi: a mio avviso nessuno, eccetto l'assorbimento di corrente, ma c'e' chi ritiene fastidiose le resistenze, che "vede" in ogni condizione d'uso.


In teoria non prende il GPS almeno nelle auto che avevo provato io (Ford).
Se hanno predisposto aree apposta scoperte dalla "retina" del parabrezza termico" sarebbe da scoprire.
Attendo impressioni a chi gli arriverà Sorriso
Ospite - Sab 17 Nov 2012, 12:07
Oggetto:

Ciao a tutti, qualcuno sa dirmi se i ripianamenti FIAT di novembre sono sempre i soliti 700 euro o sono aumentati?!
Secondo voi c'è da aspettarsi qualche centinaio di euro in più a dicembre?!
Io credo proprio che aspetterò metà dicembre per l'acquisto per cercare di spuntare qualcosina in più nelle concessionarie che devono fare il budget di fine anno...
wallaceit2004 - Sab 17 Nov 2012, 23:20
Oggetto:

Tappetini di servizio = tappetini di cortesia che il Concessionario regala al cliente per coprire e proteggere quelli originali. Occhiolino
fran72 - Dom 18 Nov 2012, 10:06
Oggetto:

ti posso rispondere con sicurezza acquistata ieri la nuova panda twinair easye consegna lunedi 26 novembre. il ripianamento è 700 euro.
Ospite - Dom 18 Nov 2012, 20:28
Oggetto:

Grazie Fran, speravo diventassero di qualcosina, speriamo allora negli ecoincentivi per l'anno nuovo...
giansi - Lun 19 Nov 2012, 00:48
Oggetto:

Dato che qui si parla di dubbi pre-acquisto: approfittando del porte aperte Volkswagen sono andato a vedere la Up!, che uscirà a metano entro poche settimane, tanto per avere un'alternativa alla Panda NP...beh, in due parole:carina,nemmeno poco spaziosa dentro, alcune belle cose sfiziose come il navigatore, il sistema anticollisione,i sedili riscaldabili.. Però, veramente, la Panda sembra di una categoria superiore a livello di sensazione di durata... lì la plastica la fa da padrona, l'autoradio sembra un giocattolo..
Insommma, quando tutti gli amici vedono i miei preventivi Fiat e leggono 19250, scontati a 15500, e mi dicono che non posso spendere così tanto per un Pandino, io riesco ad immaginarmelo ben funzionante tra 10 anni, quando penserò di cambiarlo..la Up! non mi sembra un auto che duri 10 anni, volkswagen o meno...
Sì, davvero, come citycar, ora che ho altri punti di riferimento, posso dire che la Panda è davvero avanti, e ovviamente il prezzo ne risente...
Ospite - Lun 19 Nov 2012, 14:05
Oggetto:

Non esiste alcuna prova che la Up! non duri 10 anni, così come non esiste nessuna prova che la Panda duri di più...sono sensazioni soggettive, verificabili solo a lungo termine

Io la Up! l'ho vista e a mio parere può durare tranquillamente 10 anni Occhiolino
palerider - Lun 19 Nov 2012, 14:08
Oggetto:

Dieci anni son tanti sì.... Appuntamento qui , Maya permettendo, a Novembre 2022 che ne riparliamo Sorriso
Ospite - Lun 19 Nov 2012, 14:12
Oggetto:

Ma i Maya arrivano tra un mese Ghigno
giansi - Lun 19 Nov 2012, 14:50
Oggetto:

Ho parlato di sensazioni, eh? Ghigno
comunque penso che quando uno decide di comprare una macchina abbia un testa una serie di auto, poi diventano sempre meno, poi diventa una, e allora si fa il giro dei concessionari per vedere dove paghi di meno..almeno, io ho sempre fatto così (anche se sono 11 anni che non cambio auto!!).
Ho pensato che l'utente che cerca una Panda potrebbe essere attratto dalla Up!, e ho espresso una mia opinione da profano..la Panda mi sembra meno plasticosa, mi dà idea di maggiore robustezza generale, e questo potrebbe essere un fattore molto importante nella scelta..
Mi auguro possa durare 10 anni, d'altronde vedo ancora in giro dei catorci di Fiat Uno del 1984, e a quell'eopca la Fiat era in pieno "Fix It Again Tony", perchè erano veramente delle scatolette di lamiera con le ruote... Risata
linusplus - Lun 19 Nov 2012, 14:56
Oggetto:

Non ti sei fatto fare un preventivo della UP per vedere come stiamo con i prezzi?
jonniv - Lun 19 Nov 2012, 16:42
Oggetto:

A volte non è facile, comprendo ............ cercate comunque di stare IT.
giansi - Lun 19 Nov 2012, 17:20
Oggetto:

Ecco, aspettavo appunto un intervento di un moderatore, perché non sapevo quanto si poteva parlare di altre auto nel forum della Panda..
Comunque no, nessun preventivo, mi ha detto che uscirà in gennaio-febbraio, che la Seat Mii c'è già a metano (e questa non la sapevo), e che dovrebbe costare circa 2500 euro in più della versione a benzina..
Se non prenderò prima la Panda, se ne riparlerà tra un paio di mesi, allora..
Risata a crepapelle
yalen86 - Mar 20 Nov 2012, 11:20
Oggetto:

Ma vi risulta che quelli che ordinano la macchina con iva al 4% abbiano uno sconto aggiuntivo dalla fiat o dalla concessionaria?

A una vicina di casa che credeva di avere questa agevolazione.. e quindi l'aveva ordinata con iva al 4%.. ora che poi la deve pagare a iva al 21 si è sentita dire dalla concessionaria che devono rivedere il prezzo perché quelli con iva al 4% hanno uno sconto maggiore.

Io le ho detto che il prezzo della macchina, senza iva è sempre lo stesso e che per me questi della concessionaria provavano a ritrattare un po' il prezzo giocando sullo sconto. Spazientito

Come comportarsi in questi casi?
Jano - Mar 20 Nov 2012, 12:11
Oggetto:

Sbalordito Oibò e questa dell'iva al 4 mi è nuova... Perplesso ma cos'è...pane, latte e frutta??? Sorriso Che io sappia l'iva puoi scaricarla in determinati casi, in percentuali variabili...ma agevolata??? cos'è prima casa??? ambè se consideriamo che, vista la situazione, non pochi rischiano di finire a vivere in auto... Risata a crepapelle
yalen86 - Mar 20 Nov 2012, 12:22
Oggetto:

Sarebbe la legge 104 per i disabili motori, ciechi e sordomuti Occhiolino
Per cui persone con questi handicap (comunque riconosciuti da una commissione medica) hanno diritto a queste agevolazioni come l'acquisto di mezzi ed elettronica con iva al 4%
Però ci sono comunque delle limitazioni (non so quali) per cui questa vicina di casa non può acquistare la macchina con iva al 4% ma al 21!
E l'ha scoperto proprio ora che la macchina gliel'hanno fatturata.. per cui dovrebbe uniformare il prezzo che aveva spuntato sul contratto al 21%, solo che la concessionaria ora dice che lo sconto che le avevano fatto era troppo (perché destinato a quelli con iva al 4%) e quindi vogliono alzare il prezzo.

La macchina è lì in concessionaria e ora c'è questa "diatriba" sullo sconto..

Per me lo sconto che concede la concessionaria o la Fiat non è soggetto a iva.. bensì è uno sconto che fanno. Punto.
Non mi spiego il fatto che ora che deve spendere di più (di iva).. debba spendere ancora di più perché fanno meno sconto Sbalordito

Forse sono io che mi sono perso qualcosa ed è una prassi normale.. ma questa cosa non mi torna Spazientito
Jano - Mar 20 Nov 2012, 12:27
Oggetto:

Beata ignoranza, davvero non l'immaginavo, chiedo venia Figuraccia
Comunque se l'iva fosse "scorporabile" lo sconto deve essere sul netto sui cui aggiungere poi l'iva. Ma pensandoci bene dovrebbe essere così sempre, se poi l'iva la recupero o meno, fatti miei. Occhiolino

Comunque in tutta evidenza questa "agevolazione" sarà estesa ad altre "diverse abilità" Con tutta la buona volontà e la comprensione, la vedo dura per un cieco o sordomuto, poter guidare... Figuraccia
linusplus - Mar 20 Nov 2012, 12:36
Oggetto:

Ma come? Al telegiornale ho visto un cieco che spaccava la legna, faceva la spesa e andava in bicicletta... Ghigno
ptprince - Mar 20 Nov 2012, 12:42
Oggetto:

Alcune Case riservano un migliore trattamento economico per le persone e famiglie di persone con disabilità (evviva!).
Bontà loro?
Mah, in realtà sono quegli sconti "occulti" riservati a determinate categorie.
Se da un lato condivido l'opportunità di un buono sconto per un disabile, dall'altro non capisco perché un impiegato ed un agente di commercio debbano avere trattamenti differenti.

Comunque sia, è vero che se la signora od il suo familiare non hanno tutti e tutti quanti i requisiti per ottenere l'IVA al 4%, dovrà pagare anche i punti rimanenti fino al 21%, diversamente sarebbe evasione fiscale.

Ma ritengo che il Concessionario abbia perso una buona occasione per fare una figura elegante, mantenendo la scontistica. E probabilmente conservando un cliente che, poco o tanto, qualcosa ha pur sempre fatto guadagnare a venditore, concessionaria e Casa.

Poi capisco che i tempi siano magri per tutti, ma un minimo di solidarietà....

Debbo dire che in VW si sono mostrati un po' più brillanti, scindendo l'applicazione dell'IVA al 4% (che può essere applicata solo dopo la presentazione di un tot di certificati) dalla scontistica per i portatori di Handicap. Sensibilità del venditore o politica della Casa? Boh... per gli Admins, suggerirei apertura di discussione ad hoc Occhiolino
yalen86 - Mar 20 Nov 2012, 13:36
Oggetto:

Jano ha scritto:

Comunque in tutta evidenza questa "agevolazione" sarà estesa ad altre "diverse abilità" Con tutta la buona volontà e la comprensione, la vedo dura per un cieco o sordomuto, poter guidare... Figuraccia


Giudizi personali a parte.. le agevolazioni sono intese per tutta la famiglia o tutori a cui il disabile è a carico.
Questa legge è stata fatta per promuovere l'integrazione del disabile nel contatto con la realtà.. altrimenti starebbero rinchiusi in casa.

Poi se uno fa finta di essere cieco (come si vede al tg ogni tanto) per prendere pensioni aggiuntive ed evadere le tasse.. beh sono cose che fanno rabbia, ma non per questo si deve generalizzare Occhiolino


ptprince ha scritto:

Mah, in realtà sono quegli sconti "occulti" riservati a determinate categorie.
Se da un lato condivido l'opportunità di un buono sconto per un disabile, dall'altro non capisco perché un impiegato ed un agente di commercio debbano avere trattamenti differenti.


Io mi domandavo appunto se esistessero sconti "occulti" o meno.. perché così come ho capito io.. gli sconti che vengono fatti sono sul prezzo di listino della macchina ed eventuali accessori.. non sull'iva. Che senso ha renderli occulti? Si sa se ci sono o no? A quanto dice la signora neanche sapeva che ci fossero degli sconti per i disabili.
Lei al momento dell'ordine aveva presentato il certificato che attestava il suo handicap (sordità neurosensoriale profonda dalla nascita) con la conferma che il medico della USL le aveva detto che aveva diritto a quell'agevolazione... poi è avvenuto che la USL ha rigettato il tutto perché si trattava di sordità profonda dalla nascita e non sordomutismo (cavillo peraltro scritto nella legge. In termini medici è la stessa cosa.. poi se uno impara a parlare.. tanto meglio.. ma non è lo stesso per la legge.

A parte questo.. giusto per definire meglio la cosa.. quello che mi domandavo era appunto come comportarsi con il commerciante in una situazione del genere Occhiolino
Andare lì e pretendere l'adeguamento al 21% senza alcuna variazione degli sconti (a meno che non faccia leggere una circolare scritta che attesti l'esistenza di sconti occulti)... o cosa?

ptprince ha scritto:

Ma ritengo che il Concessionario abbia perso una buona occasione per fare una figura elegante, mantenendo la scontistica. E probabilmente conservando un cliente che, poco o tanto, qualcosa ha pur sempre fatto guadagnare a venditore, concessionaria e Casa.


Pollice su Pollice su [/quote]
ptprince - Mar 20 Nov 2012, 14:32
Oggetto:

Partiamo dal presupposto che ci sarà anche chi, leggendo questi post, andrà in concessionaria lamentando che un parente che a causa di una corrente d'aria ha cronicamente il mal di schiena e dunque urge uno sconto (è terribilmente vero... una volta la mamma di una conoscente fece un pressing meno che garbato per avere lo sconto su una vettura invocando la vecchiaia della nonna Triste), è chiaro che ogni venditore ha un margine netto di guadagno, e qualsiasi sconto va ad eroderlo.
Ciò detto capisco (ma non condivido) che trattare bene un agente, che probabilmente si mangerà una vettura in meno tempo che un impiegato, possa premiare sotto il punto di vista della fedeltà. Quindi il venditore avrà un ritorno nel ridurre il proprio guadagno.
Credo che la scontistica per i portatori di handicap rientri più in una sorta di galateo, ispirato forse anche al fatto che quella stessa auto dovrà probabilmente essere adattata con ulteriore esborso. Certo è che qualcuno quei soldini ce li rimette, ed è corretto che si sinceri di non essere davanti a chi ne abusa (del resto c'è chi parcheggia negli spazi dei disabili, probabilmente gli stessi che farebbero carte false per uno sconto Arrabbiato).
Credo che un venditore a cui viene onestamente mostrato che l'auto servirà per accompagnare un disabile, difficilmente negherà lo sconto.
Ma altrettanto onestamente debbo dire che l'auto viene scontata perché ritenuta un sussidio alla mobilità, mobilità che così su due piedi con l'udito ha poco a che spartire (sia detto col massimo, più totale ed assoluto rispetto, ovviamente Occhiolino)
giogio - Mar 20 Nov 2012, 14:59
Oggetto:

Le agevolazioni sono pagate dallo Stato (e non sconto della Casa venditrice):
http://www1.agenziaentrate.it/documentazione/guide/agev_disab/capitolo_2.htm
Scordatevi che quella gente abbia pietà Ghigno diabolico
yalen86 - Mar 20 Nov 2012, 15:15
Oggetto:

Appunto queste agevolazioni sono pagate dallo Stato (e di conseguenza da tutti).
Non mi torna il discorso del concessionario del tipo: "Con iva al 4% ti ho fatto più sconto.. ora se paghi al 21% ti devo togliere un po' di sconto"..

La mia mente complottista lo vede come un comportamento volto a fregare un acquirente che si è colto in errore.. piuttosto che ci fosse una scontistica per i disabili da parte della casa costruttrice.
Jano - Mar 20 Nov 2012, 18:38
Oggetto:

Certo, pensandoci bene è anche logico ( capisco anche che logica e buon senso con questo "stato" sono andate a farsi benedire da un pezzo...) che chi ha un disabile da curare in famiglia debba avere qualche sgravio, finalizzato a una milgiore vita del familiare e propria.
Come ha fatto notare ptprince il venditore poteva "coprire" la differenza elegantemente con uno sconto extra, che comunque si applica sul netto. L'iva deve aggiungerla dopo, se poi c'era qualche gabola che non permetteva di godere dello sgravio, vale quanto sopra...
Si è comportato come sugli incentivi...visto che ci sono vanno nel cumulo dello sconto, ergo senza incentivi sconto reale maggiore. Triste
Francesco1983 - Mar 20 Nov 2012, 19:42
Oggetto:

io presi la punto np per un parente disabile nel 2007 con la 104, per prima cosa dovetti fare una copia di vari documenti, tra cui uno della commissione asl attestante il 100% di invalidità, dopo diversi giorni venni richiamato dal concessionario che nel frattempo aveva inviato tutto a torino per verifiche, e poi procedemmo con tutto il resto, per cui non è un gioco.

Se ha firmato il contratto con l'iva al 4% senza documenti sicuri mi sembra strano, oltretutto se non ha la disabilità non so se gli conviene fare storie, se gli viene un controllo che fà?

Sul discorso sconto è normale che il conce vuole aumentare il prezzo, il 17% di iva che manca chi ce lo rimette lui o l'acquirente? non ne fanno regali questi, mirano a massimizzare i profitti.
assamte - Mar 20 Nov 2012, 20:51
Oggetto:

L'iva in quanto tassa non viene "scontata" ne dalla casa madre ne dal concessionario ma dallo stato tramite l'agenzia delle entrate ... Ma il concessionario e fiat devono accuratamente controllare la documentazione che attesti il diritto perché in caso di controllo della agenzia delle entrate i primi a rimetterai sono loro in quanto è il concessionario che versa l'iva e se manca il 17% di IVA deve versarlo e poi rivaler si su chi ha acquistato ... Se ci riesce..
assamte - Mar 20 Nov 2012, 20:53
Oggetto:

Oggi prima mezza giornata con la nuova panda trekking.
Per le impressioni vado su on the road.... Asap
yalen86 - Mar 20 Nov 2012, 21:35
Oggetto:

Assamte, una domanda.. ma la tua panda trekking con che gomme l'hai trovata?
Mick_Doohan - Mer 21 Nov 2012, 10:52
Oggetto:

ma la trekking non esce già con gomme M+S?
posy - Mer 21 Nov 2012, 11:12
Oggetto:

la panda trekking metano dovrebbe uscire con i 175/65 R15 84T, mentre per le versioni non metano dovrebbero esserci gli pneumatici Winter M+S stessa misura

non ricordo se in questo 3d qualcuno avesse chiesto le rapportature del cambio per la nuova panda

Idraulico
1° 4.100
2° 2.158
3° 1.345
4° 0.974
5° 0.766
RM 3.818

rapporto di riduzione finale 4.071
posy - Mer 21 Nov 2012, 11:16
Oggetto:

si la trekking standard, non la versione NP
Ospite - Mer 21 Nov 2012, 12:03
Oggetto:

Salve a tutti vi scrivo perchè sono interessato ad acquistare la nuova panda natural power e siccome sono ormai imminenti gli incentivi statali, sono andato a leggere per bene la normativa per capire se oltre gli incentivi del 20% si possa avere lo sconto dal concessionario.
La normativa dice che per la fascia di inquinamento fino a 95g/co2 spetta il 20% fino a 4000 euro, diviso in parti eguali tra stato e venditore, ma il venditore a sua volta riceve il rimborso dalla casa costruttrice che a sua volta lo recupera con le tasse...
Quindi morale della favola oltre al 20% si può ottenere ulteriori sconti che ovviamente come di consueto il venditore tenderà a negare...
La norma prevede gli incentivi per le autovetture immatricolate a partire dal 1 Gennaio 2013 e siccome per avere la panda ci vogliono 40 giorni in teoria acquistando adesso si dovrebbe già rientrare negli incentivi, basterebbe inserire nel contratto che la data di immatricolazione non deve essere precedente a Gennaio 2013...
Io se questo week end ci sarà il porte aperte andrò a vedere e provare la nuova panda natural power e chiederò se hanno informazioni relative agli incentivi.

Inoltre vi chiedo informazioni relative agli accessori inseriti vorrei capire se ne vale la pena inserire esp e airbag laterali, infine con tanti possessori della panda possibile che non ci sia nessuno che abbia messo le foto....
yalen86 - Mer 21 Nov 2012, 12:40
Oggetto:

Per l'ESP e gli airbag laterali sono solo dei fattori di sicurezza in più. Del senso che se li vuoi ce li devi mettere.. non è che cambia qualcosa dal punto di vista estetico Occhiolino
Alla fine si spera che gli airbag non servino mai.. ma se ci sono è sempre un senso di sicurezza. Io i laterali non ce li ho messi.. essendoci già quelli a tendina (anche se è una cosa diversa). L'ESP è di serie sulla Trekking (che ho ordinato).

Per quanto riguarda gli incentivi.. è il solito discorso.. Spesso è la casa costruttrice che se li tiene per se e li trasforma in sconti.. della serie 4000 euro difficile che te li diano per una Panda.. ma se te li danno.. non ti danno nulla di più come sconto perché ci vogliono appunto guadagnare.
posy - Mer 21 Nov 2012, 14:23
Oggetto:

per avere 4.000 di incentivo la panda dovrebbe costare 20.000 euro!

poi come si è detto più volte sugli incentivi, non fateci troppo affidamento, è vero che ci sono, ma i fondi stanziati sono pochi ed escludendo la maggior parte destinata alle Piva e ai servizi pubblici, nel 2013 meno di 2000 privati potranno accedervi
Ospite - Mer 21 Nov 2012, 15:06
Oggetto:

uwebdan ha scritto:
Inoltre vi chiedo informazioni relative agli accessori inseriti vorrei capire se ne vale la pena inserire esp e airbag laterali, infine con tanti possessori della panda possibile che non ci sia nessuno che abbia messo le foto....


Sugli airbag laterali se ne può discutere, ma l'ESP lo metterei assolutamente Occhiolino
giansi - Mer 21 Nov 2012, 16:16
Oggetto:

posy ha scritto:
è vero che ci sono, ma i fondi stanziati sono pochi ed escludendo la maggior parte destinata alle Piva e ai servizi pubblici, nel 2013 meno di 2000 privati potranno accedervi


Ok, ma non credo che il primo gennaio ci siano già 2000 compratori che fanno la fila, sentivo che per un paio di mesi i fondi ci sono, per noi che parliamo di comprare ad inizio gennaio direi che i tempi ci siano tutti, no?
Che qui poi io mi arrabbio con 2 zeta... i concessionari fanno del "terrorismo" dicendo di non sperare negli incentivi, che tanto sono pochi,e di comprare subito approfittando delle offerte attuali..certo, peccato che chiuda una concessionaria al giorno, quindi tutta questa gente ansiosa di comprare non ce la vedo.. il negare gli ecoincentivi di gennaio è un atteggiamento che mi dà un fastidio, ma un fastidio..
E qui mi ripeto, l'ho affermato in altri post: con questi incentivi si cerca di favorire l'acquisto con un notevole sconto sul prezzo, dovrebbe essere tutto grasso che cola per il compratore!! di sicuro però se non vedo uno sconto NOTEVOLE rispetto a quello che ho nel mio ultimo preventivo ho deciso di non cambiare auto e ripassare tra 12 mesi, tanto la mia macchina non cade a pezzi: io cambio auto oggi se vedo la convenienza, non per far guadagnare il concessionario!!
BenVenuti - Mer 21 Nov 2012, 16:53
Oggetto:

Buongiorno. E' da molto che vi seguo, ma solo oggi posto per la prima volta...
Mi accingo anche io ad acquistare questa tanto attesa panda a metano (prima auto a metano) e, come molti, sono in dubbio se attendere o meno gli incentivi. Il dubbio maggiore è sempre: se ordino l'auto adesso, posso richiedere che mi venga immatricolata a gennaio o possono rifiutarsi o peggio ancora immatricolarla a dicembre? In caso positivo, il prezzo rimane invariato e "guadagno" l'incentivo o il prezzo è quello pattuito nel contratto?

2) Online risulta che le differenze tra la Trekking e la Lounge sono: cerchi in lega, mobiletto centrale alto, ESP con Hill Holder, look 4x4 con assetto da Urban SUV, specchi elettrici, sensore temperatura, interni specifici in tessuto/ecopelle. Ci sono altre differenze non citate tra le due versioni??? Vedevo che sulla trekking non è previsto lo skydome...

3) Qualcuno avrebbe la possibilità di postarmi una fotografia del mobiletto centrale citato?

4) Sulla Lounge con tetto skydome c'è qualche possibilità di montare un portapacchi, anche after-market?

Vi ringrazio e mi scuso per la raffica di domande...
yalen86 - Mer 21 Nov 2012, 18:41
Oggetto:

giansi ha scritto:

Ok, ma non credo che il primo gennaio ci siano già 2000 compratori che fanno la fila, sentivo che per un paio di mesi i fondi ci sono, per noi che parliamo di comprare ad inizio gennaio direi che i tempi ci siano tutti, no?


Il discorso non è riferito ai primi 2000 compratori a partire da gennaio.. bensì alle prime 2000 macchine immatricolate da gennaio. Occhiolino
Ora questo "2000" sarà un numero casuale... ma considerato che ci vogliono minimo 40 giorni (la mia è addirittura in ritardo di consegna) per arrivare in concessionaria.. chi la ordina adesso se la può vedere arrivare a fine dicembre se non a gennaio. E in tal caso verrebbe immatricolata a gennaio, a meno che qualche concessionario come, hai detto tu, si rifiuti di aspettare perché voglia raggiungere l'obiettivo di immatricolazioni del mese di dicembre (così guadagna una certa percentuale).

giansi ha scritto:
con questi incentivi si cerca di favorire l'acquisto con un notevole sconto sul prezzo, dovrebbe essere tutto grasso che cola per il compratore!!


Hai detto bene.. dovrebbe essere grasso che cola.. favorire il compratore a comprare... ma non è sempre così. Anzi.. tutte le volte che ci sono stati incentivi era sempre la casa costruttrice a prenderseli, trasformandoli in sconti sulla macchina.. senza ulteriore sconto.
Non credo che a gennaio le case costruttrici comincino a fare l'interesse dell'acquirente.. è sempre stato così.
Ma sarei ben felice di sbagliare Occhiolino

Immatricolandola a gennaio semmai c'è un risparmio sul bollo.. visto che a dicembre la macchina ha un anno di più e bisogna pagare (se non erro) un quadrimestre in più.

BenVenuti ha scritto:
se ordino l'auto adesso, posso richiedere che mi venga immatricolata a gennaio o possono rifiutarsi o peggio ancora immatricolarla a dicembre? In caso positivo, il prezzo rimane invariato e "guadagno" l'incentivo o il prezzo è quello pattuito nel contratto?


Come ho già detto... puoi trovare il concessionario disposto a farlo.. e quello no. Io per una Opel Astra nel 2005 (che arrivò i primi di dicembre) il concessionario fu disponibile ad aspettare un mese per immatricolarla.
Per quanto riguarda il prezzo non saprei.. Bisogna far fede a quello pattuito nel contratto per evitare possibili fregature in futuro.. (come è successo a una signora che conosco).. ma non so se gli incentivi sono già capaci di calcolarli adesso per poi immatricolarla a gennaio.

Il mobiletto centrale alto mi sembra più o meno uguale alla Panda Lounge.. se non che c'è un vano porta-oggetti sotto. Ma questo l'ho visto provando una trekking.. non ci ho fatto caso sulla Lounge.

Lo Skydome non so se sia previsto o meno.. se non sbaglio sul sito manca qualche accessorio.. perché alcune cose le ho scoperte davanti il concessionario.

Per montare il porta pacchi non penso che ci siano problemi in quanto si monta sulle barre del tetto. Forse c'è una distanza minima in senso di altezza dallo skydome da rispettare. [/code]
BenVenuti - Mer 21 Nov 2012, 19:37
Oggetto:

Le barre sul tetto con lo skydome non credo ci siano.
Per il resto, credo di saperne quanto prima (chiarisco che non voglio sembrare polemico, visto che la frase può esser fraintesa).

Il dubbio è: firmo adesso un contratto da 18mila euro. A gennaio, al momento del ritiro, quanto pago? 18k o 18k meno gli incentivi che nel frattempo sono usciti?

Altro dubbio, relativo in quanto è più una curiosità: gli ecoincentivi si sommano agli incentivi con legge 104 per invalidi?
Ospite - Mer 21 Nov 2012, 20:01
Oggetto:

Credo proprio che la versione trekking non contempli il tetto skydome, anche se non mi capacito del perchè.
yalen86 - Mer 21 Nov 2012, 20:17
Oggetto:

La Legge 104 non sono incentivi.. è un'iva al 4% invece che iva al 21%
(poi ci sono altre agevolazioni a seconda dell'invalidità come esenzione dalla tassa di bollo, dall'ipt ecc)..
Gli incentivi sono detraibili dal prezzo di listino, non dalle tasse. Almeno mi sembra di aver capito.

Per quanto riguarda le barre del tetto.. non me ne capacito.. cioè non sono di serie sulla pop mentre si sulla easy e lounge.. che senso avrebbe toglierli per il tetto skydome?
poi magari per una questione di praticità una cosa esclude l'altra.
BenVenuti - Mer 21 Nov 2012, 20:29
Oggetto:

Questione "logistica": con lo skydome non c'è "spazio" per le barre...

Per questo chiedevo se c'è qualche accessorio, anche after market.

Edit.: giusta osservazione sulla legge 104. Grazie.
pepo154 - Mer 21 Nov 2012, 21:26
Oggetto:

Abbiamo preso una Punto 2012 senza incentivi dopo una Grande Punto 2009 con gli ultimi eco incentivi.
Non dico che il prezzo (stessi identici accessori) sia proprio uguale uguale ma poco ci manca.
A conti fatti, riprendendo i 2 preventivi in mano, durante gli incentivi ci hanno fatto meno sconto.
Ovviamente la Punto attualmente è anche un'auto dove fanno più sconto della Panda.
assamte - Mer 21 Nov 2012, 21:50
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Assamte, una domanda.. ma la tua panda trekking con che gomme l'hai trovata?

Anch'io ero convinto che arrivasse con le M+S ( come indicato anche dal manuale uso e manutenzione) invece la NP monta 175/65/15 normali tanto che ieri prima tappa dal gommista dove avevo i cerchi in ferro del qubo e ho messo nokian wr3 ...
linusplus - Gio 22 Nov 2012, 17:23
Oggetto:

Promozione FIAT, 2000 Euro di Ecobonus: 13500 per una Easy + Clima.
Francesco1983 - Gio 22 Nov 2012, 20:28
Oggetto:

e che promozione è, io a fine settembre per 13600 ho preso la easy+clima+volante e pomello in pelle+sedile regolabile+sist. vivavoce blue&me+comandi radio al volante+fasce paracolpi laterali+ ESC + ASR/MSR, HBA + Hill Holder Pollice su

occhio Senza parole
Ospite - Ven 23 Nov 2012, 12:55
Oggetto:

ragazzi esco ora dalla conce.

Mi offrono la punto easy metano a 14.000 , ho visto pure la panda, me la offrono a 15.000 euro . La panda con sedile posteriore sdoppiato + kit 5 posti + pack premium, che manco voglio come optional.

Qua leggo cifre minori, ma mi sapete dove indirizzarmi ? sono di brescia, non ho problemi a farmi qualche km ovvio !
Ospite - Ven 23 Nov 2012, 13:07
Oggetto:

ragazzi tra la punto 2012 metano e la panda, su quali mi consigliate? Motivi ?

grazie !
yalen86 - Ven 23 Nov 2012, 13:07
Oggetto:

Beh cerca su internet le varie concessionarie della tua zona anche nella provincia.. e gira.. quello che offre meno (anche in sensi di fregature..) lo trovi girando.

Il pack premium per caso è in offerta? per cui quasi lo impongono perché le macchine le hanno già così?
15.000 euro per quale versione? Se è la Lounge potrebbero fare un po' più sconto.. se è la Easy è decisamente troppo.. se invece è la Trekking mi pare un buon prezzo visti i prezzi che girano.
Ospite - Ven 23 Nov 2012, 13:19
Oggetto:

si è la lounge
fran72 - Ven 23 Nov 2012, 14:18
Oggetto:

certo che tra concessionarie non si capisce nulla. io ho acquistato la panda easy np sabato a 14000, consegna per martedì 27 novembre, ma ora con questi prezzi vorrei provare a sapere se riesco a prendere una trekking.........che ne pensate....
yalen86 - Ven 23 Nov 2012, 14:20
Oggetto:

genozzolo ha scritto:
si è la lounge

Io penso che con quegli optionals potrebbero farti più sconto.. considerando che la lounge (senza optionals aggiontivi) costa 15.950 Euro Occhiolino
Quindi gira le varie concessionarie.

@Fran: Una trekking a 14euro mi sembra difficile (sarebbero più di 3000 euro di sconto).. però a seconda degli optionals credo che tu la possa prendere anche a 15500 (almeno la mia è così). Occhiolino
Ma se riesci a prenderla a 14mila.. beh fortunato te Ghigno

14000 euro per una Easy mi sembra un po' troppo.. ma non so se l'hai accessoriata molto o no.
fran72 - Ven 23 Nov 2012, 15:35
Oggetto:

nella easy ho clima + kit 5 posto e un sensore di parcheggio sulla targa.

scusate chi ha acquistato la trekking senza altri optional quanto l'ha pagata.grazie
yalen86 - Ven 23 Nov 2012, 21:18
Oggetto:

fran72 ha scritto:
e un sensore di parcheggio sulla targa.



Vuoi dire i sensori di parcheggio in generale?
Sono nel paraurti.. non sulla targa Occhiolino

Io per una Trekking + Pack premium (sensori parcheggio, comandi al volante e blue&me, clima automatico) + Kit comfort + volante e pomello in pelle ho speso 15.550. Lo sconto è stato quasi di 3mila euro.

La Trekking da sola, senza optionals costa 17450. Poi dovranno fare un minimo di sconto.
kalle83 - Sab 24 Nov 2012, 02:51
Oggetto:

Salve sono andato a farmi fare un preventivo per una natural power 0.9 twinair. Allestimento Lounge con Esp, pack tech, volante in pelle + 3anni di garanzia aggiuntiva; TOTALE 12.000,00 con ritiro usato.
L'unica cosa che non mi torna, e' la voce "messa su strada" di ben 610,00. Sapete per caso cos'e'?
Grazie.[/b]
assamte - Sab 24 Nov 2012, 07:46
Oggetto:

Io per,la mia trekking con pack plus ( clima blu e me ecc) kit 5 posti kit confort
Vetri scuri e ritiro usato ho pagato 16.500
Ospite - Sab 24 Nov 2012, 10:48
Oggetto:

Da qualche parte è sbucato il city brake control dal costo di 250 euro ordinabile solo con l'aggiunta dell'esc, inoltre hanno inserito il pack sicurezza che include entrambi al costo di 500 euro e penso che ne valga la pena perchè capita di distrarsi in coda...
Io stasera faccio un preventivo per la lounge che mi sembra l'allestimento più equilibrato e vediamo cosa esce fuori... sperando che mi sappiano dare informazioni sugli incentivi statali!

Il consiglio che vi dò a tutti è di farvi fare il preventivo e poi dire che avete un usato in modo da sapere quanto vi valutano l'auto a prescindere dallo sconto, perchè alcuni concessionari valutano un usato di qualche migliaio di euro 0 e applicano solo lo sconto!!

Infine ragazzi vi chiedo solo di postare qualche foto delle vostre panda natural power.
jefff - Sab 24 Nov 2012, 12:04
Oggetto:

kalle83 ha scritto:

L'unica cosa che non mi torna, e' la voce "messa su strada" di ben 610,00. Sapete per caso cos'e'?
Grazie.[/b]


sono "tutte quelle operazioni e forniture di materiali e servizi, necessari a rendere il veicolo perfettamente a punto e legalmente circolante, prima della consegna al cliente", cioè la differenza fra il prezzo "franco concessionario" e il "prezzo su strada".

Fuori dai denti, è una voce che spesso i concessionari usano per arrotondare i propri margini. Fattelo dettagliare, e cominceranno a dirti che dentro c'è il kit sicurezza (di solito è il triangolo e il giubbino catarifrangente), il kit comfort (tappetini e altre cosucce), la deceratura (cioè l'operazione di togliere la cera protettiva), il trasporto (ma di solito quello è compreso nel prezzo, perchè lo paga la casa).

In sintesi è una pratica commerciale che trovo poco corretta, perchè è vero che i conce hanno ormai margini risicati, ma tutte le cose sopra citate costano qualche decina di euro, non 600, tranne il trasporto che però dovrebbe essere compreso nel prezzo.

Infine, alcuni mettono l'IPT (imposta provinciale si trascrizione, una tassa) dentro la messa in strada. Trovo sempre poco trasparente aggregare varie voci senza darne il dettaglio.
fran72 - Sab 24 Nov 2012, 13:42
Oggetto:

scusa yalen86...ma il concessionario ha scritto kit sensori targa specificandomi dove sarà poi uno solo sulla targa...
jefff - Sab 24 Nov 2012, 13:59
Oggetto:

genozzolo ha scritto:
ragazzi tra la punto 2012 metano e la panda, su quali mi consigliate? Motivi ?

grazie !


se vai un po' indietro in questa discussione trovi delle ottime risposte.

In estrema sintesi e a parità di prezzo, la punto è certamente più "macchina", ma il motore ( supercollaudato ) è decisamente meno sprintoso.
giansi - Sab 24 Nov 2012, 14:01
Oggetto:

uwebdan ha scritto:
Da qualche parte è sbucato il city brake control dal costo di 250 euro ordinabile solo con l'aggiunta dell'esc, inoltre hanno inserito il pack sicurezza che include entrambi al costo di 500 euro e penso che ne valga la pena perchè capita di distrarsi in coda...


Ragazzi, confermo: sono stato a fare un altro preventivo, così tanto per passare il sabato mattina, e nell'interminabile elenco di pack che mi ha aggiunto c'era questo "pack sicurezza" che non ho più di tanto considerato mentre me lo diceva, dato che avevo chiesto l'ESC.. A casa, guardando la stampata del preventivo,leggo: Pack sicurezza: ESC + City Brake Control a 500 euro.
Quest'ultimo era previsto nel voluminoso catalogo, ma finora i venditori mi avevano sempre detto che non era ancora disponibile: sarebbe quel sistema di frenata automatica per prevenire impatti con i pedoni a bassa velocità o le macchine in fila in caso di nebbia o distrazione del guidatore, un'interessante accessorio che le concorrenti Up! e CityGo fornivano di già..bello, bello, mi piace la concorrenza!!! Ghigno
yalen86 - Sab 24 Nov 2012, 14:25
Oggetto:

fran72 ha scritto:
il concessionario ha scritto kit sensori targa specificandomi dove sarà poi uno solo sulla targa...


La cosa continua a non tornarmi...
Sul contratto ci deve essere espressamente scritto il nome dell'optional che vuoi + il codice numerico di questo optional.

kit sensori targa sembra un discorso che ce lo mette il concessionario facendo un buco da qualche parte (in quel caso un solo buco sulla targa).
Io fossi in te chiederei spiegazioni.

E dipende da quanto ti fa pagare quel solo sensore.. visto che i sensori parcheggio sono 3 e l'optional costa 300 Euro.. a meno che tu non prenda un pacchetto che li comprenda insieme ad altri cose Occhiolino
Occhio.. prima di firmare un contratto.. sarebbe bene studiarsi la macchina prima.. anche perché il mio concessionario ci aveva provato a rifilarmi cose per di più o che gli convenivano a lui, forse per un eventuale premio.. tipo il kit fumatori o altre piccolezze.. o addirittura ho sentito concessionari che consigliavano di comprare un altro modello o il modello stesso a benzina e lo metanizzavano loro (da diffidare in alcuni casi.. soprattutto se è già presente lo stesso modello a metano).
Ospite - Sab 24 Nov 2012, 14:33
Oggetto:

Ci sono 2 opzioni: o la panda ha effettivamente 2 sensori ai lati della targa, anche se qui ti hanno scritto che non è così (sono infatti messi sul paraurti), oppure (più verosimile) la macchina ti arriva in concessionario senza sensori e poi il concessionario ti monta un kit afermarket da poche decine di euro, quello che si monta appunto sulla targa. Non è altro che un portatarga con ai lati due sensori. In questo caso spero che non te lo faccia pagare quanto costa il kit ufficiale a 4 sensori montato direttamente in fabbrica.

Certo che se è così io pretenderei i sensori ufficiali montati dalla casa, e non un kit aftermarket da montare sulla macchina nuova....anche perchè devono per forza collegarsi ai cablaggi, intercettare i cavi di alimentazione, poi il cavo che accende la lampada di retromarcia... fare un ponte...per me se la macchina è nuova in ordine non esiste. Al più se fosse un modello in pronta consegna....
kalle83 - Sab 24 Nov 2012, 14:36
Oggetto:

Sapete se il volante in pelle e' subordinato all' acquisto del blu&me?
Grazie
krizevac - Sab 24 Nov 2012, 14:48
Oggetto: Preventivi

Ciao a tutti,
è il mio primo post su metanoauto ed è arrivato il momento di passare al metano.
Sono possessore di una ormai vetusta Opel Agila Njoy 1.2 gpl con 320000 km all'attivo che vorrei sostituire con una Panda od una Punto a metano.
Percorro 110Km al giorno di cui 70 di statale e 40 di autostrada e tra le 2 auto ero orientato sulla Punto, ma la Panda ha dalla sua un motore più brillante ed è migliorata molto ma costa anche di più.
Volevo quindi sottoporre al vostro vaglio i preventivi seguenti:

Panda 0.9 twinair 80cv np lounge
kit 5 posti + appoggiatesta posteriori
esc +asr0msr hba +hill holder
+ gestione usato
16.942 che scontato diventa 14.800

Punto easy 1.4 np 70cv 5 porte
fendinebbia
+ gestione usato
17.886 che scontato diventa 13.800

Vi chiedo se i preventivi vanno bene ed un aiuto nella scelta tra le 2 auto
yalen86 - Sab 24 Nov 2012, 15:07
Oggetto:

Forse ho pregiudizi.. ma questo City Brake Control si attiva sempre quando ti avvicini a una macchina o qualcos'altro a bassa velocità?
E quando stai parcheggiando fra due macchine? non è che si ferma sempre mentre fai le manovre? Spazientito

O forse ci sarà un tasto da qualche parte da disattivare o attivare prima delle manovre di parcheggio..
casty - Sab 24 Nov 2012, 18:30
Oggetto:

Mi sconvolge il fatto che una Punto possa costare 1.000€ meno che una Panda. Va bene la novità e il motore fantasmagorico (?!)... Sbalordito
jefff - Sab 24 Nov 2012, 23:18
Oggetto:

credo che fra la panda lounge e la punto easy ci siano varie differenze di dotazione, non so se queste dotazioni valgano + o - di 1000 euro, comunque x fare un paragone corretto bisogna anche confrontare le dotazioni
DOM57 - Dom 25 Nov 2012, 12:32
Oggetto:

2 settimane fa circa, scrissi che il mio conce aveva detto che "se al momento dell'immatricolazione ci sono promozioni più favorevoli al cliente, queste vengono applicate, il contrario no". Ebbene, ieri sono stato in conce ad espletare tutte le pratiche che mi faranno diventare mia ( veramente di mia moglie) la Panda-Ferrari, e sono rimasto positivamente stupito dall' avverarsi di quanto detto prima in " e cioè: "la Fiat ti riconosce l'abbattimento della % di interesse sul finanziamento che avevamo concordato il 16/10 (data di firma contratto) portandolo dal 2,86% al 1.80%". Complimenti alla serietà dimostratami Pollice su Ghigno
MetanPower - Dom 25 Nov 2012, 18:34
Oggetto:

Io ho una punto e faccio 35.000 km l'anno.. ti consiglio la panda che anche se è un segmento A ha un motore brillante... la punto sarà più carina ma è una lumaca e dopo un po' ti stanca (soprattutto quando in autostrada ti superano le panda ahah)
pepo154 - Dom 25 Nov 2012, 19:45
Oggetto:

casty ha scritto:
Mi sconvolge il fatto che una Punto possa costare 1.000€ meno che una Panda. Va bene la novità e il motore fantasmagorico (?!)... Sbalordito


Beh è normale.
A settembre quando giravo per preventivi la Panda, a parità di accessori ovviamente, mi veniva più della Punto. Sulla Panda mi facevano 500 euro di sconto, sulla Punto 3500 euro di sconto ed è normale, da una parte la novità dall'altra un'auto già verso fine vita. Era proprio appena appena uscita, anzi erano le prenotazioni, già adesso vedo che hanno alzato lo sconto.


Comunque continuo ad amare la mia Punto, come comodità è veramente notevole, spaziosa, molto accogliente come interno e ben rifinita.
Penso che se Fiat farà uscire un'eventuale Punto TwinAir molti si ributteranno sulla Punto.
Indubbiamente la Panda è scattante e questo pesa molto nella scelta, specialmente come motori metano dove Fiat non aveva mai brillato sotto questo aspetto.
Ospite - Lun 26 Nov 2012, 01:13
Oggetto:

jefff ha scritto:
credo che fra la panda lounge e la punto easy ci siano varie differenze di dotazione, non so se queste dotazioni valgano + o - di 1000 euro, comunque x fare un paragone corretto bisogna anche confrontare le dotazioni


Varie differenze di dotazione? Il prezzo maggiore della Panda non è dovuto a differenze di dotazione...la Panda Lounge di serie offre fendinebbia e barre portapacchi, la Punto offre ESP, cerchi in lega e sedile posteriore 3 posti

Considerato che l'utente ha parlato di una Panda Lounge + ESP + Kit 5 posti e di una Punto Easy + fendinebbia, si può concludere che la dotazione è sostanzialmente la stessa
yalen86 - Lun 26 Nov 2012, 21:57
Oggetto:

Finalmente la mia panda trekking è arrivata (l'avevo ordinata il 3 ottobre).
Domani vado a vederla e ad organizzare il tutto. Occhiolino
kalle83 - Mar 27 Nov 2012, 00:16
Oggetto:

Salve, scusate se sono ripetitivo. Il volante in pelle implica l'acquisto di altri optional?
Grazie
yalen86 - Mar 27 Nov 2012, 01:30
Oggetto:

Penso di no. Ma non ne ho la certezza. Hai provato a fare un preventivo?
Ospite - Mar 27 Nov 2012, 09:12
Oggetto:

Da quel che mi ricordo è legato al fatto di avere i comandi al volante, quindi o blue&me o qualche pack che lo contiene.

@Yalen86: come mai così tanto tempo per la consegna?? quasi due mesi, se l'hai ordinata il 03/10 Sbalordito
yalen86 - Mar 27 Nov 2012, 10:04
Oggetto:

All'inizio nei vari preventivi mi avevano messo il volante in pelle senza i comandi al volante (come se non ci fosse nessun problema).. ma poi era spuntata l'offerta di un pacchetto che comprendeva Clima automatico, sensori parcheggio e blue&me con comandi al volante.. quindi presi anche quello. Per cui non ho la conferma se effettivamente la possono fare senza comandi al volante (al contrario sul configuratore fiat).


Per le tempistiche: era un problema di consegne... in pratica dovevano consegnare tante panda a quella concessionaria e mandavano una bisarca ogni 3 giorni invece che due o tre bisarche insieme. Ed a me è capitato che la caricassero fra le ultime.
jefff - Mar 27 Nov 2012, 16:54
Oggetto:

Denis84 ha scritto:
jefff ha scritto:
credo che fra la panda lounge e la punto easy ci siano varie differenze di dotazione, non so se queste dotazioni valgano + o - di 1000 euro, comunque x fare un paragone corretto bisogna anche confrontare le dotazioni


Varie differenze di dotazione? Il prezzo maggiore della Panda non è dovuto a differenze di dotazione...la Panda Lounge di serie offre fendinebbia e barre portapacchi, la Punto offre ESP, cerchi in lega e sedile posteriore 3 posti

Considerato che l'utente ha parlato di una Panda Lounge + ESP + Kit 5 posti e di una Punto Easy + fendinebbia, si può concludere che la dotazione è sostanzialmente la stessa


queste dono le dotazioni principali, poi x esperienza so che spesso ci sono tante piccole differenze di dotazioni, che sommate fanno una discreta sommetta. Perciò consiglio di confrontare l'elenco completo prima della scelta finale.
Ospite - Mar 27 Nov 2012, 16:58
Oggetto:

Il confronto è fatto considerando l'elenco completo, le differenze sono solo quelle che ti ho elencato, il resto della dotazione è uguale Occhiolino
giansi - Mar 27 Nov 2012, 17:10
Oggetto:

Ciao, ultimamente nei miei preventivi sto mettendo anche lo SkyDome, anche perché il tetto in vetro è un accessorio che piace molto alla mia compagna..
Ora, a parte che il configuratore online ha sfondato il muro dei 20 mila euro, Ghigno (finchè sono ancora virtuali mi va bene!!), ho visto che lo skydome è incompatibile con il quinto posto,e conseguentemente lo sdoppiamento dei sedili dietro, e pure le maniglie e il portaocchiali..Avete un'idea del perché?

Ma è vero che il vetro, rispetto un tetto "standard" fa entrare più freddo/più caldo, anche se è chiusa la tendina?Non l'ho mai avuto in nessuna auto..

Affidabilità della chiusura? Un mio amico con la Classe A l'ho visto in diretta entrare dal meccanico quando c'ero io, perché stava piovendo e gli entrava l'acqua dal tetto causa tetto apribile difettoso...
yalen86 - Mar 27 Nov 2012, 20:36
Oggetto:

giansi ha scritto:
ho visto che lo skydome è incompatibile con il quinto posto,e conseguentemente lo sdoppiamento dei sedili dietro, e pure le maniglie e il portaocchiali..Avete un'idea del perché?


Per il quinto posto potrei azzardare l'ipotesi del fatto che la cintura parte dal tettino..
Ho visto qualche Panda esposta e appunto la cintura del passeggero centrale era proprio sul tettino.. quindi forse è per quel motivo per cui un tetto in vetro escluderebbe il 5 posto.

Per quanto riguarda il caldo/freddo.. non saprei. Immagino che d'estate farà entrare più caldo se la metti sotto al sole se il vetro non è di quelli atermici come il parabrezza col riflesso viola.
Per quanto riguarda l'acqua quando piove.. beh si spera che non entri Ghigno


Vista un'ora fa la mia pandina.. diciamo che il concessionario ci ha provato un po' a fregarmi sul "trasporto e immatricolazione" dicendo che erano cose a parte.. poi quando ha visto che io insistevo che queste cose non me l'aveva dette al momento della firma del contratto.. allora ha ritirato.
Dovrebbero immatricolarla giovedì.. quindi spero che per venerdì sia mia!
assamte - Mar 27 Nov 2012, 20:56
Oggetto:

Yalen quando ritiri l'auto mi dici se ti danno la card code con i codici delle chiavi a me hanno detto che non la danno più però mi sembra strano
yalen86 - Mar 27 Nov 2012, 21:01
Oggetto:

Ok, io volevo chiederti se le chiavi che danno.. sono di quelle richiudibili.. visto che nel cruscotto c'era una chiave normale (presumo sia quella di scorta).
giansi - Mer 28 Nov 2012, 09:39
Oggetto:

Avrei una richiesta per chi andrà prossimamente dal concessionario, per preventivi o ritiro auto: potreste chiedere lumi sulla presenza del "city brake assist" ( o il security pack che lo include insieme all'ESC) che, come dicevo in un post precedente, sono apparsi sabato scorso in un preventivo?
Purtroppo non sono stato attento, e mi sono accorto solo a casa di questa voce, rileggendo il preventivo, io avevo chiesto solo l'ESC Triste
Cioè, volevo sapere se effettivamente ora sono ordinabili e installabili, oppure se è stato un refuso.. non leggo nulla in internet della disponibilità di questo accessorio, se non in vecchi comunicati stampa che dicevano che era ancora in fase di studio, bla bla bla...
Grazie mille!
Ospite - Mer 28 Nov 2012, 10:10
Oggetto:

assamte ha scritto:
Yalen quando ritiri l'auto mi dici se ti danno la card code con i codici delle chiavi a me hanno detto che non la danno più però mi sembra strano


Confermo, niente più card code (evvivaddio), ora le eventuali "doppie chiavi" vengono rilasciate con il numero del telaio! Te ne viene consegnata una con chiusura a baionetta (credo si dica così Occhiolino) e una di scorta "fissa".

giansi sicuramente l'incompatibilità è quella che dice yalen86, più o meno stesso discorso per porta occhiali, dove alloggerebbe vanno i comandi dello sky dome. Per quel che riguarda la sua funzionalità, posso darti la mia esperienza sulla Musa. Perfetto a livello tenuta pioggia/freddo, bello e mooooolto pratico... finché non si è rotto (4anni dopo l'acquisto). Per verificare (ripeto: verificare NON aggiustare) il guasto mi son stati chiesti € 1.500!!! Spazientito
posy - Mer 28 Nov 2012, 10:11
Oggetto:

giansi ha scritto:

Ma è vero che il vetro, rispetto un tetto "standard" fa entrare più freddo/più caldo, anche se è chiusa la tendina?Non l'ho mai avuto in nessuna auto..


io ho la vecchia panda con lo skydome. Rende la macchina più sensibile alle temperature, come dici tu un pò più calda d'estate ed un pò più fredda d'inverno. La macchina è inoltre più rumorosa, sopratutto quando piove.
Come aspetto positivo c'è sicuramente la luce, con tutte le tendine aperte da un'idea di ampio e luminoso molto bello, fino a 80km/h con la parte anteriore aperta non ci sono troppe interferenze o fruscii.

Sicuramente in futuro vorrei un'auto con il tetto in vetro, non so se lo prenderei apribile però, probabilmente ne preferirei uno come quello montato sulla 500L continuo dal parabrezza al lunotto e non apribile
giansi - Mer 28 Nov 2012, 10:17
Oggetto:

DadAia ha scritto:
Perfetto a livello tenuta pioggia/freddo, bello e mooooolto pratico... finché non si è rotto (4anni dopo l'acquisto). Per verificare (ripeto: verificare NON aggiustare) il guasto mi son stati chiesti € 1.500!!! Spazientito


Ecco, è proprio questo il punto...se metto "Skydome" su youtube ci sono video di persone che fanno vedere che non si chiude più, ecc, e allora mi domandavo se è un oggetto che normalmente non dà problemi, oppure che "normalmente" li dà...
E' che io sono della vecchia scuola riguardo la "Fiat", mi piace, è italiana, io sono pure Juventino Ghigno , ma ho sempre la fissa e la paura che le cose Fiat si rompano sempre e comunque.. finché è la lampadina ok, ma pagare 1500 euro per un tetto apribile che è solo uno sfizio, ecco, quello vorrei evitarlo...
Ospite - Mer 28 Nov 2012, 10:23
Oggetto:

Esatto giansi, Pollice su [guido/posseggo macchine Gruppo Fiat da che ho la patente].

Quattro anni perché iniziasse a dare problemi non sono pochi... ma € 1500 per fare un preventivo, sono una follia... sarebbero stati troppi anche per ripararlo... ma il mio è un caso eh... per carità!
fran72 - Mer 28 Nov 2012, 11:03
Oggetto:

oggi alle cinque.................... Pernacchia ritiro la mia pandina e vi terrò informati sul rifornimento e consumi Pollice su ciao
posy - Mer 28 Nov 2012, 11:44
Oggetto:

giansi ha scritto:
Avrei una richiesta per chi andrà prossimamente dal concessionario, per preventivi o ritiro auto: potreste chiedere lumi sulla presenza del "city brake assist" ( o il security pack che lo include insieme all'ESC) che, come dicevo in un post precedente, sono apparsi sabato scorso in un preventivo?


Il city brake assist è ordinabile dal 22 di questo mese in contemporanea con le versioni 4x4 twinair
il costo dell'opt singolo è di 250 euro che può essere ordinato anche nel pack safety in aggiunta all'esc per 500 euro (risparmio di 50)
Il city brake interviene sotto i 30km/h per evitare l'urto o limitarne i danni
Interviene frenando se ormai l'urto è inevitabile, precarica il freno in situazione critica e modifica la risposta del pedale in fase di frenata d'emergenza
Se l'ordine della vettura è già partito difficilmente può essere integrato, non so se è invece, installabile successivamente

tornando allo SKYDOME, 1500 euro per un preventivo mi sembra un modo del meccanico per evitare la seccatura, che io sappia non ci sono diffetosità anomale su quegli elementi, la mia panda ha 6 anni e tutto funziona regolarmente
pepo154 - Mer 28 Nov 2012, 16:31
Oggetto:

giansi ha scritto:
Ciao, ultimamente nei miei preventivi sto mettendo anche lo SkyDome, anche perché il tetto in vetro è un accessorio che piace molto alla mia compagna..
Ora, a parte che il configuratore online ha sfondato il muro dei 20 mila euro, Ghigno (finchè sono ancora virtuali mi va bene!!), ho visto che lo skydome è incompatibile con il quinto posto,e conseguentemente lo sdoppiamento dei sedili dietro, e pure le maniglie e il portaocchiali..Avete un'idea del perché?

Ma è vero che il vetro, rispetto un tetto "standard" fa entrare più freddo/più caldo, anche se è chiusa la tendina?Non l'ho mai avuto in nessuna auto..

Affidabilità della chiusura? Un mio amico con la Classe A l'ho visto in diretta entrare dal meccanico quando c'ero io, perché stava piovendo e gli entrava l'acqua dal tetto causa tetto apribile difettoso...


Decisamente meglio avere 5 posti e sedile sdoppiabile del tetto!
Il sedile sdoppiabile, almeno per me, è abbastanza indispensabile se non si hanno altre auto.

Comunque non ho quel tetto sulla mia Punto (anche perché non c'era l'optional) ma il mio amico l'ha messo sulla Grande Punto.
All'inizio contento, ora abbastanza scontento.
Io non me ne farei nulla perché uso sempre il condizionatore e sopporto poco l'aria aperta che gira nell'abitacolo (lui odia i condizionatori e vuole l'aria Risata ) però a furia di aprirlo e chiuderlo si è praticamente quasi rotto quindi ha deciso di non aprirlo più. Ovviamente costa parecchio cambiarlo quindi dice che alla prossima non lo mette.

Vedila così: è un pezzo (anzi molti pezzi) in più e come tale si può rompere, è abbastanza particolare come meccanismo (da quanto vedo).
A mio parere a quel prezzo non ne vale la pena.
giansi - Mer 28 Nov 2012, 16:50
Oggetto:

Ho capito..se i mille euro di listino diventano poi max 400-500 scontati allora ci penso seriamente, se no nisba..
Ah, sono poi riuscito ad associare lo skydome con lo sdoppiamento sedili 60-40 nel configuratore, aggiungendo i quali mi ha fatto mettere automaticamente pure il quinto posto senza levarmi il tetto in vetro..quindi sono compatibili...e siamo arrivati a 20.600 euro Pernacchia
fran72 - Mer 28 Nov 2012, 18:29
Oggetto:

buona sera ho ritirato la pandina ed è una ferrari. Pernacchia ..........ho fatto il pieno, ma aveva già una tacca speso 10,80. Pollice su Pollice su oggi hanno chiesto se il concessionario alla consegna della vettura dava anche il code per le chiavi, si io c'è l'ho è un fogliettino di colore rosa dove ci sono i codici per le chiavi e della radio. a risentirci----- Pernacchia
Ospite - Gio 29 Nov 2012, 15:47
Oggetto: prezzo??

scusate sono un pò ot ma nessuno ne parla....quanto l'avete pagata? con quali accessori?
stasera vado a farmi fare un preventivo e vorrei avere dei riscontri...a me interessa avere il climatizzatore automatico, cruise control e volante multifunzione, più i sedili divisi ribaltabili.
è comoda da viaggiare? se si dovessero fare più di 300km se ne uscirebbe sfatti?
(sarei interessato anche ad una 500l a metano ma bisogna attendere ancora un pò...poco male...non ho urgenza di cambiare auto)

ciao ciao
Ospite - Gio 29 Nov 2012, 17:05
Oggetto:

Ciao, la sezione giusta dove ci sono già dei prezzi è il topic "Dubbi pre-acquisto e questioni commerciali " Occhiolino

ci sono già dei pack, se provi sul sito a configurarla vedrai che ci sono dei pack in promozione con alcuni accessori che richiedi.
Il cruise invece non c'è almeno fino a 2 settimane fa
Ospite - Gio 29 Nov 2012, 18:17
Oggetto: re

ok! l'unico topic che non avevo guardato comunque mi han fatto il preventivo...costicchia!

info carpite: probabilmente usciranno con la punto con questo motore e forse la 500l avrà il motore della doblò...ma son voci di corridoio!

ciao!
Ospite - Gio 29 Nov 2012, 19:18
Oggetto: da preventivo:

ciao

fatto appena un ora fa il preventivo...più per curiosità che altro.

Panda 0,9 TwinAir 80cv Natural Power Allestimento EASY

listino:........................................14.700
Fendinebbia.....................................200
Climatizzatore automatico..............1.250
bonus Clima...................................-650
Sedile sdoppiato 40/60 5 posti...........175
kit 5 posti 3° appoggiatesta post........225
comandi radio volante x Blue&Me..........0
vernice marrone avvolgente ................0
Blue&Me,USB,AUX-IN........................300
------------------------------------------------
prezzo chiavi in mano...................16.200 euro

sevizi concessionario(????)
APP................................................150
DINI...............................................240
------------------------------------------------
tot prodotti servizi conce...................390 euro

I.P.T Milano.....................................283
contributo eco pneumatico...................6,25
arrotondamento.................................-0.08
==============================

Totale...........................................16.879,35

Campagna rottamazione usato ante 2003..........-1700 euro (aumenta col finire dell'anno)

Subtotale con rott.....................................15.179

supervalutazione ibiza 1.4 tdi 120k km........4.000/5000

(totale con rott+ supervalutazione:........fra 11.179 / 10.179 euro)

finanziamen tototale: 48 rate X 327 euro; anticipo 0,00 euro =totale 15.696 euro)

estensione garanzia: +12 mesi: 188 euro
+24 mesi: 400 euro
+36 mesi: 620 euro
+48 mesi: 875 euro

notizie di corridoio:
1) forse esce la punto NP con lo stesso motore della panda
2) forse la 500L NP avrà il motore del doblò.....ma ci sono voci di un twinair da 105cv


vi ho detto tutto...per me....è cara....fin troppo cara per essere una panda. comunque se la vendono buon per fiat.

spero vi abbia fatto piacere! saluti. ciao!

P.S. concessionaria fiat autosama di Rho(MILANO)
BenVenuti - Gio 29 Nov 2012, 20:05
Oggetto:

Con l'usato non ti hanno citato lo sconto... Peccato, mi sarebbe interessato sapere la percentuale senza usato.
assamte - Gio 29 Nov 2012, 20:40
Oggetto:

Fran72
Nel foglietto rosa ci sono solo i codici della radio la key code e' una vera card di plastica con codice immobilizzar e codice intagliò chiave.
Poi come ha detto già un'altro utente le chiavi sono una a scatto con telecomando e possibilità di usare cover della 500 (a me ne ha regalate due il concessionario) e una fissa senza telecomando.
Ospite - Gio 29 Nov 2012, 21:49
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
Con l'usato non ti hanno citato lo sconto... Peccato, mi sarebbe interessato sapere la percentuale senza usato.


mi ha però fatto vedere la quotazione di quattroruote: la mia la quotano 2500euro(mi sembra strano perchè un anno fa mi han detto la davano a 4000...però bo)...comunque ai 2500 euro bisogna togliere 1000 per la vendita ad una concessionaria...quindi 1500....ora faccio un giro su autoscout24 per vedere i prezzi.

grossomodo su 4500 di valutazione 2000 sono di vettura il resto dovrebbe essere sconto...penso...

ciao.
lamps
kalle83 - Gio 29 Nov 2012, 22:45
Oggetto:

Salve.
Anche io mi sono fatto fare un preventivo.

Panda NP Lounge

+ESP
+Pack Thecno
+Volante e cambio in pelle
+3 anni di garanzia
-valutazione usato

tot. 12.000 €
Ospite - Ven 30 Nov 2012, 01:08
Oggetto:

mi pare più conveniente le tua rispetto al preventivo che han fatto a me.
posy - Ven 30 Nov 2012, 10:30
Oggetto:

i preventivi confrontateli escludendo la permuta usato
yalen86 - Ven 30 Nov 2012, 11:11
Oggetto:

Infatti quando c'è un usato.. capace anche che non facciano proprio sconto (o pochissimo sconto).

Ma alcuni concessionari sono furbi: ti danno 0 per l'usato e 2mila euro di sconto per la macchina.. o viceversa.
kalle83 - Ven 30 Nov 2012, 18:33
Oggetto:

Sconto 2.000€ ......
BenVenuti - Ven 30 Nov 2012, 22:34
Oggetto:

vedevo su autoscout che lo sconto sul nuovo oscilla dal 13 al 19%...
Se ho tempo, domani provo a farmi fare un preventivo anche io.
jonniv - Ven 30 Nov 2012, 22:47
Oggetto:

posy ha scritto:
i preventivi confrontateli escludendo la permuta usato


Assolutamente vero! Pollice su
Com'è vero che non bisognerebbe mai dire di aver un usato prima di aver ricevuto il -preventivo senza usato da permutare-. Occhiolino
Ospite - Sab 1 Dic 2012, 11:00
Oggetto:

Salve a tutti sono nuovo Ghigno

Potete valutare questo preventivo Pollice su : (fatto proprio stamattina...)

PANDA NATURAL POWER EASY 14700
Bianco sincero 0
Pack sicurezza 500
Retrovisori elettrici 150
fasce paracolpi laterali 125
Fendinebbia 200
Kit comfort 100
Kit 5 posti + 3 appoggiatesta posteriori 225
Kit fumatori 35
Blue&me+comandi al volante 300
Clima manuale 850

Totale 17.185

Ripianamento clima -650
Sconto -2000

Totale 14535 + IPT (181) = 14716 = 14700

P.S.= Non ho usati da dare indietro. La vecchia macchina la regalo a mio suocero.

Come interni si può avere un più classico grigio/nero oppure con i pannelli porte e parte dei sedili rossi e il resto nero. Cosa consigliate?
yalen86 - Sab 1 Dic 2012, 12:54
Oggetto:

Se fuori è bianca.. io sarei più per il rosso-nero all'interno.. in modo creare un po' di contrasto.

Ho visto che hai messo molti accessori della Lounge..
hai provato a fare un preventivo della Lounge con gli accessori che ti mancano per vedere se fanno più sconto?
giansi - Sab 1 Dic 2012, 13:42
Oggetto:

Oggi primo giorno di dicembre...quali promozioni scadono e quali sono prorogate?
Dal sito Fiat per ora ho visto che hanno aggiunto il security pack di cui si parlava qualche post addietro (ma già da un paio di giorni), e il tasso zero Sava viene indicato fino al 31/12 (quindi prorogato)...
Tornando agli ecoincentivi mi chiedo: ma se io compro oggi la Panda, la Fiat mi toglie 650 euro su un pack e mi fa lo sconto di 700 euro sul metano, la macchina mi arriva il 10 gennaio, e ho quindi diritto agli ecoincentivi, che succede? la Fiat mi toglie lo sconto perchè viene bypassato dall'ecoincentivo, oppure sono fortunato e ho la sommatoria di tutto ?
Ospite - Sab 1 Dic 2012, 13:56
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Ho visto che hai messo molti accessori della Lounge..
hai provato a fare un preventivo della Lounge con gli accessori che ti mancano per vedere se fanno più sconto?


No, non l'ho fatto. Il venditore me lo ha sconsigliato.
Lo sconto mi ha detto che è sempre 2000 euro.
La Lounge costa a listino 1250 euro in +.
Pack sicurezza 500 + Kit confort 100 + kit 5 posti 225 + Kit fumatori 35 + Blu&me 300 + Specchi elettrici 150 ce li devi mettere ugualmente a pagamento anche nella lounge.
Sono compresi nella lounge: Fendinebbia 200 + Fasce laterali 125 + Clima (850-650)= 200. Totale 525.
Quindi la stessa auto costa 725 in più (differenze sono le maniglie e gli specchietti verniciati, la plancia nero lucido e "cover bag" che non ho capito cosa è).

yalen86 ha scritto:
Se fuori è bianca.. io sarei più per il rosso-nero all'interno.. in modo creare un po' di contrasto.


Si Ghigno diabolico
L'ho vista poco fa nel configuratore.
Il conce mi ha detto che dovrebbe arrivare una con interni rossi in settimana e me la farà vedere per avere una idea di persona.


Ghigno Domandone agli esperti metanari .... Con la ruota di scorta come si fà visto che non c'è ... Si compra un ruotino + attrezzi da un demolitore e li si tiene in un valigetta nel bagagliaio?
kalle83 - Sab 1 Dic 2012, 14:01
Oggetto:

Cosa sarebbe questo sconto su un pack?
yalen86 - Sab 1 Dic 2012, 14:25
Oggetto:

Questo cover bag mi verrebbe da pensare al cupolino del volante che copre l'air bag colorato a seconda della plancia.. se hai la plancia color sabbia.. questo è color sabbia e così via.. ma non l'ho veramente capito nemmeno io Sbalordito

Se il venditore fa uno sconto fisso di 2000 euro a parità versione.. ok.. in questo caso ti conviene la Easy.

2000 euro è sempre un bello sconto.. però io girerei altre concessionarie per vedere quanto puoi strappare ancora.
Io ho pagato una Trekking 15.550 euro.. quindi a parere mio per una Easy dovrebbero farti ancora più sconto.. visto che con poco meno di mille euro potresti prendere una macchina due versioni sopra. Occhiolino

Ma l'IPT è una tassa che varia da zona a zona? Cioè a me l'hanno fatta pagare 280 euro..


@kalle83: sono le promozioni che fa la fiat di mese in mese per incentivare l'acquisto di un dato accessorio.. in questo caso il climatizzatore manuale che costa 850 euro te lo fa pagare 200 euro (quindi ti ha fatto uno sconto di 650 euro su quell'accessorio).
kalle83 - Sab 1 Dic 2012, 14:35
Oggetto:

yalen86 ha scritto:

@kalle83: sono le promozioni che fa la fiat di mese in mese per incentivare l'acquisto di un dato accessorio.. in questo caso il climatizzatore manuale che costa 850 euro te lo fa pagare 200 euro (quindi ti ha fatto uno sconto di 650 euro su quell'accessorio).


Ah, ho capito, quindi riguarda solo il climatizzatore manuale?
yalen86 - Sab 1 Dic 2012, 14:51
Oggetto:

In questo caso si.

A seconda della versione c'è un dato sconto su alcuni accessori.
Ad esempio nella mia trekking c'era il Pack Plus o Premium (non ricordo come si chiama) che offriva Clima automatico + sensori parcheggio + Blu&me e comandi al volante a 350 euro invece che 1000 euro.

Sono sconti che si scoprono in concessionaria.. perché variano di mese in mese.
kalle83 - Sab 1 Dic 2012, 16:03
Oggetto:

Ho capito.
Io ho questo preventivo:

Panda NP 0.9 Lounge

Listino: 15.950
ESP: 300
Pack Tecno: 500
Volante e campio in Pelle: 150
sensori di parcheggio: 300
Tot. Chiavi in mano 17.200
+ ipt e messa in strada: 300
+assicurazione 3anni 600
tot. 18.100
-sconto:2000
tot 16.100 arr. 16000

+2 tagliandi gratis

Se do indietro la mia auto -4,000
tot.12.000
Ospite - Sab 1 Dic 2012, 18:43
Oggetto:

kalle83 ha scritto:
Ho capito.
Io ho questo preventivo:
Panda NP 0.9 Lounge

Come a me, lo sconto è 2000 euro.
Ti consiglio di aggiungere:

Kit comfort +100 (sono le 3 maniglie sopra i finestrini della macchina, il portaocchiali lato guida, le cinture regolabili in altezza, lo specchio di cortesia nei parasoli)

e di sostiuire l'esp con il Pack sicurezza (500 invece di 300, quindi +200) in quanto comprende anche il city brake assist.

L'auto di serie ha 4 posti, se ti serve il 5 posto +225.

Figo! Se fumi, Kit fumatori + 35

@yalen86 = L'IPT varia è una tassa provinciale e varia in base alla provincia di residenza del compratore.

Chiedi al venditore se ci sono sconti su pacchetti di accessori per la lounge, in caso contrario potrebbe convenire partire dalla easy e accessoriala (vedi miei post).
jonniv - Sab 1 Dic 2012, 19:27
Oggetto:

alx ha scritto:

Ghigno Domandone agli esperti metanari .... Con la ruota di scorta come si fà visto che non c'è ... Si compra un ruotino + attrezzi da un demolitore e li si tiene in un valigetta nel bagagliaio?


Si legge e si scrive nella discussione dedicata! Occhiolino

(per metanaro si intende chi rifornisce noi siamo metanisti Occhiolino )
yalen86 - Dom 2 Dic 2012, 12:37
Oggetto:

Non so se è un difetto..
ho scoperto sulla mia panda che non c'è il tappo del serbatoio della benzina.. e anzi lo sportellino si apre tranquillamente anche con la macchina chiusa.
Non sia mai che qualcuno ci possa versare una bottiglia d'acqua per fare un brutto scherzo? Spazientito
linusplus - Dom 2 Dic 2012, 12:47
Oggetto:

Lo sportellino non si deve aprire a macchina chiusa, almeno sulla mia è chiuso. Più volte il metanaro ha bestemmiato con me, visto che ho la chiusura automatica attivata.
Ospite - Dom 2 Dic 2012, 13:10
Oggetto:

jonniv ha scritto:
per metanaro si intende chi rifornisce noi siamo metanisti Occhiolino


Ghigno sorry!
yalen86 - Dom 2 Dic 2012, 13:18
Oggetto:

linusplus ha scritto:
Lo sportellino non si deve aprire a macchina chiusa, almeno sulla mia è chiuso. Più volte il metanaro ha bestemmiato con me, visto che ho la chiusura automatica attivata.


E come si fa ad attivare la chiusura automatica?
A macchina chiusa, lo sportellino si apre lo stesso.. basta fare lo scatto.
fran72 - Dom 2 Dic 2012, 16:50
Oggetto:

mi sono incuriosito della discussione sullo sportellino del rifornimento ed ho appurato che anche sulla mia panda np si apre quando è chiusa.................
linusplus - Dom 2 Dic 2012, 18:31
Oggetto:

Ho controllato e avete ragione lo sportellino è aperto.
Non capisco allora perchè il metanaro si lamentava... Perplesso Perplesso Perplesso

Edit: ho fatto un po' di ricerche e anche le ford con smart fuel hanno lo sportellino che rimane aperto a macchina chiusa. Rimango molto perplesso. Perplesso
yalen86 - Dom 2 Dic 2012, 21:14
Oggetto:

Boh.. Quando ricapiterò nei dintorni della concessionaria proverò a domandare.. Sul libretto di istruzioni non c'è scritto nulla..
Io pensavo che perlomeno la valvola del tubo dove poi si inserisce la pistola della benzina rimanesse bloccata con la chiusura della macchina e invece si apre lo stesso anche infilandoci un dito con un po' di forza.
Rimango perplesso e spero che a nessuno venga in mente di metterci acqua o altro di diverso dalla benzina..
DOM57 - Lun 3 Dic 2012, 11:21
Oggetto:

Citazione:
invece si apre lo stesso anche infilandoci un dito con un po' di forza.
Rimango perplesso e spero che a nessuno venga in mente di metterci acqua o altro di diverso dalla benzina..


non preoccuparti perchè c'è una doppia valvola, infatti t hanno dotato anche di un imbutino particolare che, se rimani a secco, è l'unico modo per far rifornimento lontano dalla pompa.
comunque è scritto sul libretto
Ciao
quadamage76 - Lun 3 Dic 2012, 12:19
Oggetto:

a me il "metanaro" ha detto che l'attacco è troppo infossato e se non monti la prolunga rischi di grattare la vernice in alto rispetto alla bocchetta.
krizevac - Lun 3 Dic 2012, 15:23
Oggetto: Panda Trekking NP

Ciao a tutti,
2 domande sulla panda trekking NP:
1. La versione NP della trekking ce l'ha il traction+?
2. A cosa serve il "Controllo elettronico della trazione" che vedo solo su questo allestimento?

Grazie 1000
yalen86 - Lun 3 Dic 2012, 17:04
Oggetto: Re: Panda Trekking NP

1. No.
2. E' l'ESP che sulla Trekking è di serie. E' un controllo della stabilità in curva.


non quotare inutilmente il messaggio precedente (tutto) come avevi fatto in questo caso Admin jonniv
giansi - Mar 4 Dic 2012, 15:19
Oggetto:

Ma secondo voi, il fatto che i venditori NEGHINO gli incentivi statali (ho sentito dire "sì, ne ho sentito parlare, ma sai, siamo in Italia..", oppure "Seee, incentivi, quei soldi in Italia finiscono direttamente in casa Fiat, mica nostra", ecc) è proprio una strategia di vendita dovuta a direttive specifiche della Casa Madre, oppure abbiamo dei venditori che il giorno prima vendevano cioccolato e oggi auto, e che non sanno nemmeno l'esistenza del concetto di ecoincentivo?
Cioè, io sono arrivato a quota 20 mila di prezzo di listino di configuratore, non penso minimamente di togliere qualche accessorio per far calare il prezzo, e mi domando e dico: arrivati al 4 dicembre, al 99% l'auto ordinata oggi arriva in gennaio, quindi in zona incentivi..ora, possibile che ancora oggi si debba parlare di incentivi come una cosa aleatoria??
Facciamo presto i conti: 20 mila euro vogliono dire 4 mila euro di incentivi, più qualcosa che la concessionaria ti dà, valutandoti l'usato o scontandoti la marea di accessori che ci metti in una panda da 20 mila euro..

E non si arriva allora almeno a 15 mila euro così? Col cavolo che ci arriveresti senza incentivi, quindi non capisco: ieri ho parlato con due concessionarie, ho fatto loro chiaramente capire che l'auto la compro solo se il prezzo finale va sotto i 15 mila, e che al limite attendo un anno quando gli sconti saranno maggiori...niente, mi trattavano come uno che vuole fare le nozze coi fichi secchi, uno ha ironizzato: "Mi sembra di essere al Gran Bazar di Istanbul"... ma non mi sembra di chiedere la Luna: c'è una legge dello Stato approvata, tra poche settimane va a regime, mi sembra normale a questo punto pretendere di avere cifre reali, non mi bastano gli "Oh, se poi ci sarà questo *fantomatico* incentivo vedremo cosa fare!" Eh, no, troppo facile, DOPO, quando la pratica è già partita ...

Insomma, se non si è capito, io NON CI CREDO che a Dicembre non sappiano fare dei preventivi che tengano sconto dell'incentivo, soprattutto sapendo che durerà poche settimane/mesi, prima che si esaurisca..
Ospite - Mar 4 Dic 2012, 16:10
Oggetto:

concordo appieno con te giansi,

non è assolutamente possibile che io, semplice cittadino, sia piu informato di un concessionario il cui pane quotidiano sono LE AUTO, e tutto cio' che ci sta intorno.
yalen86 - Mar 4 Dic 2012, 16:21
Oggetto: Re: Panda Trekking NP

yalen86 ha scritto:

non quotare inutilmente il messaggio precedente (tutto) come avevi fatto in questo caso Admin jonniv


Se mi permetti.. non avevo quotato tutto ma solo le domande Occhiolino
Comunque ho ripassato il regolamento, non devo proprio quotare un messaggio precedente nemmeno riferendomi a una sola parola. Giusto?
posy - Mar 4 Dic 2012, 16:33
Oggetto:

è stato discusso più volte degli incentivi per le auto "ecologiche"

a conti fatti meno di 4000 cittadini riusciranno a prendere l'incentivo nel 2013,
probabilmente il dubbio dei concessionari sta sull'erogazione, vendi l'auto e chiedi l'incentivo, se l'incentivo fosse esaurito?
Chiedi al cliente di aggiungere il famoso 20% al preventivo fatto?

L'incentivo è poi diviso tra stato e casa automobilistica (dealer compreso) quindi non aspettiamoci un 20% più lo sconto dealer ma un 10% dello stato + lo sconto del dealer
giansi - Mar 4 Dic 2012, 16:43
Oggetto:

Da quello che ho capito, è il 10% dello Stato e il 10% della Casa Madre, anticipati dal dealer. Il quale dealer poi fa il suo opportuno sconto di tasca propria - approfittando dei prezzo di listino mooolto gonfiato e del relativo ricarico-, cosa che fa preferire una concessionaria all'altra, e il motivo per cui uno gira e si fa fare dei preventivi..
Ovviamente io a questo punto non sto considerando più le 700 euro che la Fiat fa ORA per i veicoli a metano, e i 650 euro di sconto sul pacchetto PREMIUM..praticamente il preventivo del configuratore nudo e crudo..

Per quanto riguarda la disponibilità: ci sarà pure una benedetta coda per cui uno in tempo più o meno reale sa la disponibilità..e d'altronde, devono essere ancora erogati e già ci si pone il problema della disponibilità? Sapevo che il mercato fosse in crisi, non che si vendessero milioni di auto!!! Ghigno
jonniv - Mar 4 Dic 2012, 16:43
Oggetto: Re: Panda Trekking NP

yalen86 ha scritto:

ho ripassato il regolamento, non devo proprio quotare un messaggio precedente nemmeno riferendomi a una sola parola. Giusto?


In soldoni si vorrebbe che le discussioni fossero comprensibili e allo stesso tempo "snelle": ecco che è meglio quotare al minimo possibile o addirittura fare a meno se si risponde al messaggio precedente che ha un solo concetto/affermazione ed è pertanto insindacabile che ci si riferisce a quello.
BenVenuti - Mar 4 Dic 2012, 21:05
Oggetto:

Tornato poco fa dal concessionario.

Mi ha detto chiaramente (facendomi vedere un file excel) che lo sconto per la N.P. è del 3,50% (arriverebbe al 4%) + 1350 euro. Se prendo una pronta consegna ho 400 euro di sconto ulteriore.
Insomma, da 19500 mi viene 17400.

Gli ho chiesto le tempistiche... mi ha risposto che se ne parla per fine gennaio.

Gli ho chiesto riguardo gli incentivi chiedendogli esplicitamente quale sarebbe il prezzo una volta usciti gli incentivi. La risposta è stata: "bisogna vedere se gli incentivi prevedono la data di immatricolazione o quella di firma contratto; in ogni caso cerchiamo di avvantaggiare il cliente... male che vada annulliamo il contratto, se conviene." Io: "quindi, se firmo adesso e gli incentivi prevedono la data di immatricolazione dal 1° gennaio e la macchina arriva dopo il 1° gennaio, io pago 17400 meno gli incentivi?" Lui:"esatto".
giansi - Mer 5 Dic 2012, 10:16
Oggetto:

Vedi? è proprio quello che non mi va giù: preventivo del 4 dicembre, auto a fine Gennaio e ancora l'incentivo sembra qualcosa di misterioso...
E poi la legge parla chiaro: data immatricolazione!!
Io per hobby ( e interesse, dato che vorrei cambiare auto) mi sono un minimo informato, loro PER LAVORO dovrebbero saperlo, dato che,tra l'altro, producono un auto a metano evidentemente interessata a questi ecoincentivi.
E poi, affidarsi alla fiducia del venditore che , in caso di vantaggi, in gennaio si rifarà il contratto..mah, non so..magari a lui invece non conviene un nuovo contratto, e a quel punto che fai, non ritiri l'auto?
E perchè mai poi non dovrebbe convenire usufruire dell'ecoincentivo? Perplesso

Per l'amministratore: dici che potrebbe essere il caso di aprire un nuovo thread "ecoincentivi 2013" dove parlare di esperienze,informazioni, news, ecc. su questo incombente argomento, in cui raggruppare questi messaggi?
plinius - Mer 5 Dic 2012, 11:12
Oggetto:

Buongiorno, a tutti,
sono in procinto di ordinare la Panda III NP, ho il seguente dubbio che il configuratore fiat non mi ha sciolto: Non ordinando i cerchi in lega 15" vengono forniti di serie cerchi in lamiera da 14" o da 15"?
Mi è sembrato che i modelli NP esposti in concessionaria fossero tutti con ruote da 15" anche quelli con cerchi in lamiera.
Qualcuno di voi ha il modelle con cerchi in Lamiera?
BenVenuti - Mer 5 Dic 2012, 11:13
Oggetto:

Ciao.
Al momento sono in un paese piccolo, con un'unica concessionaria Fiat in zona... Non mi sembrava il tipo che volesse prendere in giro. Anzi, mi è sembrato tranquillizzante rispetto a ciò che leggo nel forum.
Riguardo al dubbio ecoincentivi: ti fidi ancora di ciò che dicono al governo? Io credo che sia abbastanza normale che i concessionari non siano certi: se mi danno certezza e c'è qualche intoppo, cosa si fa?
quadamage76 - Mer 5 Dic 2012, 11:14
Oggetto:

se guardi sul libretto di istruzioni che puoi scaricare da internet troverai che la NP monta SOLO 15" e SOLO una misura di pneumatici, giusto per memoria ecco cosa si può avere (preso dal libretto di istruzioni):

CERCHI E PNEUMATICI IN DOTAZIONE
Versioni Cerchi Pneumatici in dotazione
0.9TwinAirTurbo 6J x 15H2 - ET 35 (*) 175/65 R15 84T -
(*) Versioni Trekking: cerchi in lega di serie. A richiesta per le altre versioni.
PRESSIONE DI GONFIAGGIOA FREDDO (bar)
Con pneumatico caldo il valore della pressione deve essere +0,3 bar rispetto al valore prescritto.
Ricontrollare comunque il corretto valore a pneumatico freddo.
Pneumatici
A vuoto e medio carico A pieno carico
Anteriore Posteriore Anteriore Posteriore
175/65 R15 84T 2,2 2,1 2,5 2,5
plinius - Mer 5 Dic 2012, 11:20
Oggetto:

giansi ha scritto:
.... preventivo del 4 dicembre, auto a fine Gennaio e ancora l'incentivo sembra qualcosa di misterioso...
?


Anch'io mi sono interessato degli incentivi dovendo acquistare la nuova Panda NP, però leggendo attentamente il decreto pare che gli incentivi su auto ad alimentazione a gas sia riservato esclusivamente alle flotte aziendali di imprese e pubbliche amministrazioni, quindi per i privati solo incentivo su elettriche...
Il mio concessionario mi ha confermato questa interpretazione.. quindi mi sono rassegnato ad acquistare ... senza incentivo.
giansi - Mer 5 Dic 2012, 11:31
Oggetto:

plinius ha scritto:

leggendo attentamente il decreto pare che gli incentivi su auto ad alimentazione a gas sia riservato esclusivamente alle flotte aziendali di imprese e pubbliche amministrazioni, quindi per i privati solo incentivo su elettriche...

Non lo leggo da qualche settimana, ma, tra un omissis e comma vario, si diceva che il 30% della somma stanziata era per gli utenti privati, con la differenziazione delle varie fasce di incentivo dovuta a quanta CO2 viene prodotta..anzi, una modifica successiva al testo originale, che si trova qualche paragrafo dopo, dice che per il privato non è più necessaria la rottamazione dell'auto..
Ad ogni modo non è che c'è da "fidarsi del Governo" o meno: è una legge, firmata, è legge.
Io 5 anni fa ho installato i pannelli fotovoltaici sul tetto, per 20 anni avrò gli ecoincentivi. Non esiste che domani il presidente del consiglio Bersani/Alfano/Grillo dica : boh, da domani non vale più il decreto, peggio chi li ha acquistati contando su quei soldi !!!
Certo, se era una voce, allora non c'era da fidarsi, ma una volta diventata legge dello stato deve essere applicata.
Mi rendo conto che in ottobre non avrebbe avuto senso parlarne apertamente, se no le concessionarie non vendevano metano per 2 mesi,ma ora non vedo perché no, dato che le immatricolazioni avverranno presumibilmente a gennaio, e gli incentivi di sicuro non sono ancora finiti, prenotazioni o meno..
Magari tra due mesi, 5 febbraio, il problema dovrà porsi, e allora capirò l'incertezza, ma non ora!!
Ospite - Mer 5 Dic 2012, 11:41
Oggetto:

Triste sentito ieri il concessionario.Ordinata il 27/10, doveva arrivare il 10/12, probabile slittamento verso il 14-15/12 se non anche la settimana dopo.

Mi ha detto che è sorpreso, non si aspettava tanto riscontro anche dalla twinair a metano visto il costo
linusplus - Mer 5 Dic 2012, 12:26
Oggetto:

1756 immatricolazioni a Novembre.
kalle83 - Mer 5 Dic 2012, 22:38
Oggetto:

Presa!

Panda Np Lounge

pack tecno
volante e cambio in pelle
esp
clima automatico

12.000€
con sconto e valutazione usato.
plinius - Gio 6 Dic 2012, 10:15
Oggetto:

quadamage76 ha scritto:
la NP monta SOLO 15" e SOLO


Pollice su va bene!! La scelta di FIAT di non scendere sotto i 15" per il mod. NP è sicuramente dovuto alla maggiore massa vettura. Le ruote 15 " danno sicuramente maggiore sicurezza.
giansi - Gio 6 Dic 2012, 10:49
Oggetto:

kalle83 ha scritto:
12.000€
con sconto e valutazione usato.

Ciao, non ho visto se lo avevi scritto altrove, ma credo che scritto così sia un dato poco indicativo: il tuo usato potrebbe essere un Cayenne del 2010 Ghigno o una Panda del 1987: sarebbe interessante conoscere il prezzo al netto della valutazione usato, per vedere se ci sono cambiamenti nella scontistica a poche settimane dalla fine dell'anno..
kalle83 - Gio 6 Dic 2012, 13:41
Oggetto:

giansi ha scritto:
kalle83 ha scritto:
12.000€
con sconto e valutazione usato.

sarebbe interessante conoscere il prezzo al netto della valutazione usato, per vedere se ci sono cambiamenti nella scontistica a poche settimane dalla fine dell'anno..


sconto 2000€
sonceboz - Ven 7 Dic 2012, 07:32
Oggetto:

Acquistata il 20 novembre
Lounge con 5 posti, predisposizione Tom tom, Pack NP Premium, Blue&me
14800€.
Tempo di consegna 1 mese.
Spero siano puntuali perchè il 21 finisce il mondo Sbalordito
BenVenuti - Ven 7 Dic 2012, 19:09
Oggetto:

ot.
questa è a metano? http://www.quattroruote.it/notizie/auto-novita/fiat-panda-4x4-monster-truck-bigfoot-in-piccolo-video
yalen86 - Ven 7 Dic 2012, 19:24
Oggetto:

Magari fosse a metano!
Che figata! Ghigno

Comunque è una 4x4 e la 4x4 non la fanno a metano. Occhiolino
BenVenuti - Ven 7 Dic 2012, 20:09
Oggetto:

si, si... era giusto per scherzare un po'. La giusta city-car per andare a fare la spesa.
yalen86 - Ven 7 Dic 2012, 20:29
Oggetto:

Oppure per addentrarsi nel traffico di Firenze... Ghigno diabolico
plinius - Ven 7 Dic 2012, 21:34
Oggetto:

Buonasera, in attesa di ricevere la Panda, mi sorge un altro dubbio, le luci poste sotto i fari (a forma di sottociglia) sono luci diurne e non luci di posizione? Oppure per viaggare di giorno occorre accendere comunque gli anabbaglianti. Se non erro la 500 ha le luci diurne anch'esse poste sotto i fari principali.
assamte - Ven 7 Dic 2012, 21:47
Oggetto:

Sono luci diurne e al contrario della 500 non si possono spegnere
plinius - Ven 7 Dic 2012, 21:58
Oggetto:

Quindi c'è un comando specifico che aziona le luci diurne? e presumo che il comando delle luci di posizioni non è presente?
yalen86 - Sab 8 Dic 2012, 01:02
Oggetto:

Le luci diurne si accendono come giri il quadro e quindi rimangono sempre accese (sono l'equivalente delle luci di posizione).
Poi c'è il tasto per accendere gli anabbaglianti.
Ospite - Sab 8 Dic 2012, 13:21
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Le luci diurne rimangono sempre accese.........


Pazzesco, l'art. 152 prevede l'obbligatorietà di accensione delle luci diurne ( 39 euro di sanzione) S O L O al di fuori dei centri abitati, ergo circolando in città non sono obbligato a tenerle accese. Mi auguro venga data la possibilità al conducente di poter operare questa scelta tramite un banale pulsante......
BenVenuti - Sab 8 Dic 2012, 13:43
Oggetto:

E' previsto da una legge europea che tutte le auto di nuova produzione abbiamo le luci diurne attive all'accensione dell'auto. Ciò è escluso sulle auto di vecchia produzione.

Sinceramente, se non devi "nasconderti", non vedo qual'è i problema...
yalen86 - Sab 8 Dic 2012, 15:03
Oggetto:

Infatti in città è facoltativo, ma è pur sempre consigliato tenere accesi i fari per una maggior visibilità.
Nelle città non a caso i rischi di incidente sono maggiori "O scusa.. non l'avevo visto...".

Quindi non vedo il problema a tenerli sempre accesi, per di più la maggior parte dei DLR sono a led (quindi consumano poco o nulla).
BenVenuti - Sab 8 Dic 2012, 18:38
Oggetto:

Stavo un po' pensando a come funzionano gli incentivi...

Al momento, se compro una panda da 19500 euro, ottendo uno sconto di circa l'11% dell'importo (non si calcola così, ma alla fine dei conti è un importo analogo), per un totale di 17400 circa.

Se compro la macchina a gennaio, gli incentivi prevedono uno sconto del 10% a carico dello stato ed un 10% "obbligato" a carico della concessionaria, quindi da 19500 verrebbe 15600... alla fine dei conti, la concessionaria ci guadagna la stessa cifra e forse anche un pelo in più.

Alla fine dei conti, se ordino adesso la macchina, credo che "non rischio" di pagarla più di quanto la pagherei ordinandola a gennaio... tutt'al più lo stesso prezzo. Adesso o a gennaio, fiat continuerà a scontarmi il 10%; l'altro 10% lo mette lo stato...

Sbaglio nel mio ragionamento?
giansi - Sab 8 Dic 2012, 20:19
Oggetto:

Guarda, il tuo ragionamento è quello che ho fatto io...anzi, sono ancora più ottimista e credo che ci possa essere, in più, lo sconto "concessionaria" intesa come la sala in cui io vado a firmare..se non altro perché devono incentivarmi a firmare da loro invece che in un'altro salone, magari supervalutando il mio usato di 10 anni...
Io sabato prossimo 15 dicembre, tornerò alla carica visitando 2-3 concessionarie (le ultime prima dell'eventuale firma e poi delibero!!) , e se mi sento ancora dire che l'incentivo è qualcosa di aleatorio, ecc giuro che passo alla concorrenza Citygo/Mii, e acquisto a gennaio/febbraio, quando usciranno a metano!!!

p.s.: un mio amico da qualche settimana lavora per una compagnia che vende prodotti fotovoltaici, bici elettriche, auto elettriche, ecc. Oggi mi parlava di un'auto elettrica che venderanno, e mi fa: ah, poi se la compri a gennaio ci sono 5 mila euro di ecoincentivi statali!! Aaaah, allora esistono gli incentivi, solo in Fiat ne parlano come dell'avvento dei Maya?? Ghigno
yalen86 - Sab 8 Dic 2012, 22:35
Oggetto:

Ma un conto sono le auto elettriche che non compra nessuno perché costano troppo e un altro sono le macchine a metano.
Io non ci credo a questo 20% diviso fra concessionaria e casa costruttrice.
La casa costruttrice se l'è sempre intascato negli anni passati.. sempre! Chi dice che stavolta li dà ai privati? Quando c'è espressamente scritto che questi incentivi sono la maggior parte per le aziende?

E' più probabile che facciano più sconto invece delle 700 euro, piuttosto che dare un 10%.
E se una concessionaria, che di solito dà un 7% (se va bene) di sconto.. può arrivare al 10% ma non è che ci aggiunge altro sconto.. altrimenti la concessionaria stessa va in perdita.

Testuali parole di tre concessionarie che ho girato io prima di acquistare la macchina.
BenVenuti - Sab 8 Dic 2012, 23:31
Oggetto:

Se non mi fanno il 10% in concessionaria, non prendo il 10% dallo stato... e la cosa mi fa incavolare abbastanza.
Tu dici che alla fine faranno il 5% in concessionaria ed il 5% lo stato, per ottenere lo stesso "sconto" che ottengo adesso?
giansi - Dom 9 Dic 2012, 11:08
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Ma un conto sono le auto elettriche che non compra nessuno perché costano troppo e un altro sono le macchine a metano.
Io non ci credo a questo 20% diviso fra concessionaria e casa costruttrice.
La casa costruttrice se l'è sempre intascato negli anni passati.. sempre!

perdonami, evidentemente sono di coccio io!!! Ghigno
Sono fuori dal mercato da oltre 10 anni, quindi non conosco i casi passati di incentivi, in che senso l'incentivo se l'è sempre pappato la casa costruttrice?
Io non arrivo a capire questo: la Panda che ho configurato online costa 20.450 euro (lo so, è un'astronave ormai!!).. se la prendessi oggi, analizzando altri preventivi passati, in cui avevo meno accessori, mi costerebbe circa 17 mila euro (ho tolto 700 euro fiat, 650 euro pack premium, e valutazione usato e sconto concessionario di circa 2500 euro)...

Ecco, io non capisco perchè, per cominciare, non dovrei usufruire di tutti i 4 mila euro: sarei contento io (in parte, come spiego dopo) che alla fine pagherei solo 16 mila euro o poco più, sarebbe contenta la concessionaria, che "pagherebbe" solo 2 mila euro - meno che oggi...

La mia insoddisfazione sarebbe che me ne frego se lo stato (con le mie/nostre tasse, eh?) mi regala 2 mila euro: se ora il binomio casa madre/salone me ne offre 3500, perché dovrebbe offrirmene solo 2 mila a gennaio? Il loro scopo è vendere, e deve fornire a me gli strumenti per spingermi a comprare, e certo percepire che in qualche modo mi stanno fregando non aiuta...
Ricordiamolo, ora mi danno 3500 euro, il prossimo anno avrei un regalo dallo stato di 2 mila, ma non è che se mi danno ancora 3500 euro a gennaio questo li fa fallire più di oggi...posso ammettere che loro usino gli incentivi per "respirare" un po', confidando che noi siamo comunque contenti dello scontone, ma, ricordiamolo, l'incentivo è un aiuto a noi per comprare e aiutare il mercato dell'auto a sopravvivere, non un aiuto alle concessionarie.
Dal mio punto di vista nessun problema, se non mi ritengo soddisfatto non compro. punto...
yalen86 - Dom 9 Dic 2012, 11:35
Oggetto:

Appunto io non parlavo di sconti concessi dalle concessionarie.. Ma dalla casa costruttrice.
Ora questi numeri e percentuali mi fanno confondere.. Ma quello che volevo dire è che più o meno se la concessionaria dà 2000 euro di sconto.. La casa costruttrice invece che 700 ne dà 1000. Gli altri 1000 che fine fanno? Te li dà in sconti su accessori o proprio non li dà intascandoseli completamente. Oppure non concede più gli sconti agli accessori e ti dà 2000 euro di sconto.
Alla fine del giro la macchina costa allo stesso modo di senza incentivi.
Una cosa simile è stata spiegata da uno del forum che aveva comprato due punto accessoriate allo stesso modo in due anni diversi (una con incentivi e una senza spendendo più o meno la stessa cifra).
Poi che vuol dire passare alla concorrenza? Non è colpa solo di Fiat.. Ma è un giochetto che fanno tutte le case costruttrici.
Quindi passare alla concorrenza lo interpreto come andare dove si spende meno.. Non dove fanno più incentivi.

Ma sarei ben lieto di sbagliarmi e che a gennaio le case si comportassero in modo da favorire il mercato. Solo che avendo sempre fatto così ci credo poco.

Poi se una macchina ti serve e la devi comprare non è che puoi dire "Non compro" Occhiolino
giansi - Dom 9 Dic 2012, 17:43
Oggetto:

il mio passare alla concorrenza sarebbe dovuto al valutare come auto anch'esse concettualmente nuove come la CityGo o la Up! riescano ad essere acquistate a prezzi molto inferiori alla Panda, che sì, propone un turbo metano che solo lei ha, ma a che prezzo..e questo da una casa madre che non è che sia la Bentley o un'altra casa di lusso, ma una marca che ha problemi , aiutata da decenni dallo Stato, e che potrebbe offrire prezzi più bassi...altro che le versioni Pop con alzavetri a manovella e chiusura non centralizzata, da 127 anni 70...

Io sono costretto a guardare agli incentivi valutando che solo con quelli i prezzi tornano "umani", mentre una CityGo a listino mi viene a costare 4 mila euro in meno, a parità di optional e allestimenti, (più o meno), ovviamente... e io che ho una Skoda da 11 anni, con 0 problemi,non avrei problemi a rimanere su quella marca
yalen86 - Dom 9 Dic 2012, 18:27
Oggetto:

Beh per me la differenza di prezzo c'è eccome.
Dove ha letto che la versione Pop non ha gli alzacristalli elettrici e la chiusura centralizzata?

Ce li ha elettrici per quelli anteriori, mentre i posteriori sono a manovella (ma questo anche le versioni più accessoriate).. mentre la chiusura è sempre centralizzata ma il telecomando è un optional.
Le concorrenti Up, citygo e mii invece hanno i vetri posteriori a compasso e per aprire il vetro destro ti devi piegare allo sportello destro per aprirlo (al contrario dei due tasti sulla plancia centrale della Panda).
Per me, per queste piccolezze preferisco veramente spendere di più.

Il motore Twinair per il momento va bene (almeno a me) e ha una buona coppia, non so come sia quello del gruppo VW ma leggo che è un motore da 65cv contro quello da 80 (so che non bisogna guardare la cavalleria ma alla coppia)..
Però non c'è proprio nessun paragone in termini di rifiniture fra la Panda pop e le concorrenti del gruppo VW.

Ma ognuno decide come meglio può Occhiolino
giansi - Dom 9 Dic 2012, 19:26
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Beh per me la differenza di prezzo c'è eccome.
Dove ha letto che la versione Pop non ha gli alzacristalli elettrici e la chiusura centralizzata?

Ho sparato a caso Sorriso Ma in effetti credo che la Pop non abbia la chiusura centralizzata !!
La citigo ha i vetri a compasso, è vero, ma quelli posteriori io non so se li ho mai aperti nella mia, avendo sempre acceso il clima..

Guarda, nonostante tutto io sono fortemente portato vero la Panda, proprio ieri sera ho dibattuto con dei parenti perchè mi dicevano che avevano sentito dire in un non ben precisato convegno che la Panda NP è un bluff commerciale, che con la doppia alimentazione costerà tutto il doppio a livello di tagliandi, ecc, mentre io ribattevo che se dopo 30 mila km pago 300 euro invece che 200 di tagliando posso sopravvivere, intanto ho risparmiato in pieni, bollo, assicurazione, ecc Ghigno

Citigo eco e Panda NP sono due auto inevitabilmente comparabili, con pro e contro... il prezzo oggettivamente va molto contro la Panda, perchè 4 mila euro di prezzo su 20 mila sono un 20%, mica briciole..e ora la Panda ha il city brake assist che un mese fa non aveva, e interni che mi sembrano migliori..il suono del motore però sembra una Ducati o una Fiat 500 old style, e questo può non piacere, mente la Citigo è un motore più "normale" da quel punto di vista..ma non prestante, e qui rivince la Panda..
Stiamo però parlando di city car, quindi prestazioni e certi optionals magari sono aspetti da mettere in secondo piano per la stragrande maggioranza della gente...

Insomma, nelle varie incertezze che io ho, ma può avere uno che cerca ora un'auto a metano, il fattore prezzo può essere decisivo, e la Fiat deve giocarselo bene..11 anni fa ho scartato la Stilo proprio per l'arroganza che ho percepito dal venditore,che parlava sempre di "noi Fiat non siamo così", "la Fiat è cosà", ecc che sembrava mi vendesse una Ferrari, una puzza sotto il naso incredibile Perplesso
yalen86 - Dom 9 Dic 2012, 19:44
Oggetto:

La Panda pop ha si la chiusura centralizzata. Basta guardare sul sito fiat Occhiolino
Poi il fatto dei finestrini l'avevo tirato in ballo per considerare le maggiori rifiniture della Panda rispetto al gruppo VW.

Poi doppi tagliandi ma dove?? Ghigno
Più che altro ci sono le revisioni delle bombole ogni tot anni.. ma il tutto si è sempre ammortizzato col costo del carburante. Oltre ai risparmi che hai elencato tu.

Per quanto riguarda il motore.. per me è piacevole e normalissimo.. anzi pensavo peggio. Una Ducati è come se avesse la marmitta bucata in confronto alla Panda. Poi all'interno è abbastanza insonorizzata per cui per me non è fastidioso per nulla.

Vedo che purtroppo la gente si fa prendere molto dai pregiudizi per quanto riguarda il metano. Pensa che io non ero d'accordo che mio padre metanizzasse la sua Lybra perché dicevo che avrebbe perso il baule.. ma poi pensandoci su.. se uno prende una macchina già con il bombolame integrato non sorge questo problema. Prima criticavo il metano per le prestazioni.. la lentezza delle macchine.. ma poi con le nuove auto.. Panda compresa mi sono dovuto ricredere: sono "più" macchine e non carretti come una volta.
ma la gente ancora non ci crede e fino a che non ci sbatte il muso sul metano.. embé Risata a crepapelle
Ma d'altro canto meglio così... se tutti passassero al metano.. questo arriverebbe a costare quanto la benzina o il diesel.

Per quanto riguarda la Stilo.. non è perché ti è capitato quel venditore arrogante? Bisogna sempre girare le concessionarie e premiare quello più gentile e quello che fa più sconto..
La Fiat comincia a chiamare anche nelle case per fare i questionari su queste cose e dare il punteggio-premio alle varie concessionarie Occhiolino
Ospite - Dom 9 Dic 2012, 19:48
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Infatti in città è facoltativo, ma è pur sempre consigliato tenere accesi i fari per una maggior visibilità.
Nelle città non a caso i rischi di incidente sono maggiori "O scusa.. non l'avevo visto...".

Quindi non vedo il problema a tenerli sempre accesi, per di più la maggior parte dei DLR sono a led (quindi consumano poco o nulla).


il problema dei fari sempre accesi e' il consumo

fanno auto che cercano di buttar fuori meno co2 per km e campagne di sensibilizzazione per gli apparecchi in stand by e poi permettono che le auto vadano via coi fari accesi quando non servono???

pazzesco
quadamage76 - Lun 10 Dic 2012, 09:59
Oggetto:

sono 42W... spesi su tragitti in cui il rendimento è infimo per via delle continue ripartenze! Gente mia ci rendiamo conto? Mi sembra di sentire lo zio di mia moglie che si lamentava della legge sui fari diurni perché consumava più lampadine...
posy - Lun 10 Dic 2012, 13:01
Oggetto:

io aspetterei di vedere i prezzi della UP/mii/Citygo al momento è stata presentata ma non si parla di prezzi.
Si parla di consumi ottimi ed anche li andranno valutati.
Aggiungo che a me fa comodo avere un serbatotio benzina da 35 litri più che uno da 10.
Il serbatoio di metano se non erro è in composito, facilmente adattabile e trasformabile, non ho però ben chiaro come si farà con le revisioni.
Al momento si porta la panda, si smontano le bombole e spesso si montano bombole già collaudate. Con quello in composito come si farà? si dovrà aspettare il collaudo delle proprie?
plinius - Mar 11 Dic 2012, 17:05
Oggetto:

In effetti molto meglio un serbatoio benzina capiente, da utilizzare possibilmente il meno possibile, però quando serve c'é...
jonniv - Mar 11 Dic 2012, 22:11
Oggetto:

Assolutamente dipende. OT!
posy - Gio 13 Dic 2012, 14:03
Oggetto:

Oggi giornata ricca, comunicato il prezzo della Mii metano a 12.100
e comunicata la new entry Ypsilon Metano con twinair da 80cv a partire da 16.500€

da capire ora i prezzi su strada e gli allestimenti, la Y credo si posizionerà almeno 1000 euro sopra la panda
quadamage76 - Gio 13 Dic 2012, 14:43
Oggetto:

fai pure 2000. La Mii costa così perché la Panda active costava, in promo,12200
Ospite - Sab 15 Dic 2012, 18:29
Oggetto:

Quando si saprà se gli ecoincentivi entreranno in vigore o meno?
BenVenuti - Dom 16 Dic 2012, 00:41
Oggetto:

oggi ho fatto un salto in concessionaria a Bologna.
Qui mi hanno detto che se firmo il contratto adesso, è tutto da vedere se poi mi fanno valere l'incentivo o meno............
Comunque, alla fine dei conti, mi hanno fatto un preventivo 400 euro superiore rispetto "al sud"... e sinceramente mi sta un po' passando la voglia di spendere 17400 euro per una panda.
giansi - Dom 16 Dic 2012, 10:19
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
sinceramente mi sta un po' passando la voglia di spendere 17400 euro per una panda.


Vale anche per me..ecco perchè ormai le mie percentuali si sono ribaltate, e credo che al 65% mi prenderò una Mii/Citigo/UP! (preventivo di ieri Seat Mii super full optional: 14 mila euro), probabilmente attendo la Skoda quando esce, questione di un mesetto... hanno i finestrini posteriori a compasso? me ne farò una ragione, se al passeggero non piace, la prossima volta la macchina la prende lui!! Ghigno
Ospite - Lun 17 Dic 2012, 11:45
Oggetto:

Ammetto che anche a me la questione prezzo sta dando particolarmente da fare.
I conce dicono:
Sulla trecking non ci sono sconti grossi..
E mi rode, perchè rispetto alla versione a benza perde un sacco di funzionalità, come lo start&stop (inutile a metano) e il traction +.
Questa non me la spiego, anzi, secondo me era un optional utile.
Insomma, si perde della roba e il prezzo è sempre molto alto.

E sti ecoincentivi? Qualcuno ha delle notizie fesche?
posy - Lun 17 Dic 2012, 13:04
Oggetto:

permettetemi però

se volete confrontare la seat mii con la panda prendete almeno allestimenti simili!
é normale che la mii 3 porte base a 12.200 euro costi meno della panda twin air a 5 porte in allestimento trekking da 17450!

è più ragionevole confrontare la mii base con la panda pop a 12950
Ospite - Lun 17 Dic 2012, 13:10
Oggetto:

ma neanche..
la panda è più alta come seduta inoltre la linea fa capire che c'è dietro un maggiore lavoro di design..
L'altra ha un nome azzeccato.. "mii quanto è brutta!"
Sembra la vecchia matiz..
jefff - Lun 17 Dic 2012, 13:23
Oggetto: confronta panda - up

scusate ma secondo me il 3 cilindri vw-skoda-seat è leggermente inferiore al fire 4 cilindri, e mooolto inferiore al twinair. Naturalmente sto parlando delle versioni a metano.
In pratica per motore la up-citigo-mii è più paragonabile alla panda classic che alla panda nuova, e comunque io preferirei il classico fire, che ha prestazioni analoghe (anzi qualcosina in più), è iperaffidabile, più regolare e lo aggiustano tutti a costi contenuti. Sui consumi vedremo, ma su strada non credo ci sarà una differenza enorme. L'unico vero vantaggio del 3 cilindri 1.0 è che potrebbe pagare qualcosa meno di assicurazione RC, ma scrivo potrebbe, perchè dipende dalle assicurazioni (non tutte si basano sui cv fiscali, cioè sulla cilindrata, e comunque magari la differenza è minima specie su auto a metano).
Poi alcuni (che abitano in regioni dove le auto monovalenti hanno sconti sul bollo), potrebbero pagare anche qcosa meno di bollo, rinunciando alla maggiore autonomia a benzina.
Il twinair, per chi l'ha provato, è un'altro mondo come prestazioni e tecnologia, ma non è detto che a tutti interessi, e ovviamente costa di più.
Tutto questo prescindendo su altre considerazioni estetiche-di dotazioni-ecc
jefff - Lun 17 Dic 2012, 13:29
Oggetto:

come dice brace, la NP ha una caratterizzazione maggiore (rispetto alla eco-up, praticamente identica alla versione benzina), sia perchè più alta, sia perchè vari particolari la fan sembrare una mini-suv.
La mia impressione è che, al di là del marchio, la up abbia un aspetto più povero rispetto alla panda.
BenVenuti - Lun 17 Dic 2012, 14:07
Oggetto:

posy ha scritto:
permettetemi però

se volete confrontare la seat mii con la panda prendete almeno allestimenti simili!
é normale che la mii 3 porte base a 12.200 euro costi meno della panda twin air a 5 porte in allestimento trekking da 17450!

è più ragionevole confrontare la mii base con la panda pop a 12950


13950... ovvero quasi il 15% in più.
gipi - Lun 17 Dic 2012, 14:12
Oggetto:

Per fortuna di Fiat (e dell'Italia) i tedeschi di auto piccole sembrano capirci poco;come si fa a costruire un'utilitaria così bassa (Up e Mii) con tutte le scomodità che ne derivano! Se uno vuole fare lo sportivo non si compra certo un'utilitaria... Perplesso
sonceboz - Lun 17 Dic 2012, 15:08
Oggetto:

jefff ha scritto:
come dice brace, la NP ha una caratterizzazione maggiore (rispetto alla eco-up, praticamente identica alla versione benzina), sia perchè più alta, sia perchè vari particolari la fan sembrare una mini-suv.
La mia impressione è che, al di là del marchio, la up abbia un aspetto più povero rispetto alla panda.


Anch'io ho avuto questa impressione.
Trovo molto più ricercata la nuova Panda
quadamage76 - Lun 17 Dic 2012, 16:43
Oggetto:

12950, non 13950! Comunque era in promozione a 12.200...
giansi - Lun 17 Dic 2012, 20:44
Oggetto:

Io confrontavo una Mii metano allestimento Sport con: vernice metallizzata, climatizzatore, tetto apribile, 5 porte, vetri oscurati, sensori retromarcia, interni parzialmente in pelle, navigatore /bluetooth, vivavoce/mp3/computer di bordo asportabile, cruise control, cerchi in lega, fendinebbia, sedili anteriori riscaldati, safety assist. Il tutto a 14200 mila euro.

E non credo proprio sia una macchina povera Ghigno ... per un allestimento simile io ho dovuto guardare la Panda NP Lounge con una miriade di accessori, che mi verrebbe all'incirca 17 mila euro chiavi in mano...

Poi, so benissimo che il Twin air è turbo, le finiture sono migliori sulla Panda, che ha i comandi al volante, ecc...
ma parliamo sempre di 3 mila euro di differenza, e chi sceglie una macchina a metano sta cercando di risparmiare qualcosa a lungo termine, e in effetti ho l'impressione che il trio Vw sia più vantaggioso da quel punto di vista.
Poi siamo d'accordo che le prestazioni sono importanti in certe situazioni, come per esempio un ingresso in una via principale per cui servirebbe un po' di accelerazione...
Insomma, penso che sia una dolce margherita da sfogliare, e per un mesetto o due (attendo l'uscita della Citigo) valuterò i pro e i contro... in attesa delle prime persone che la proveranno e diranno come va..
BenVenuti - Lun 17 Dic 2012, 21:20
Oggetto:

quadamage76 ha scritto:
12950, non 13950! Comunque era in promozione a 12.200...

Perdonami ma forse sbaglio io: dove hai letto 12950??? sul configuratore fiat risulta 13950.
jefff - Mar 18 Dic 2012, 18:51
Oggetto:

se punti al max risparmio, panda classic è imbattibile (anche se ho visto delle offerte sulla punto davvero notevoli) anche per i costi di manutenzione-ricambi;
poi (ma è solo una mia opinione) che ci fai di tutti sti accessori su una seat mii ?
quadamage76 - Mar 18 Dic 2012, 20:35
Oggetto:

hai ragione, ricordavo male io! Sono sicuro però della promo a 12.200 quando ho acquistato la mia.
giansi - Mer 19 Dic 2012, 11:14
Oggetto:

jefff ha scritto:

poi (ma è solo una mia opinione) che ci fai di tutti sti accessori su una seat mii ?


Beh..che ci fai di un tetto apribile su una qualunque macchina?
Che ci fai del cambio in pelle su una qualunque macchina? E della vernice metallizzata? E dei vetri oscurati?
Niente, ti piace vederla così per tutti gli anni in cui la possiedi.
Poi il clima, uno può non averlo, risparmiando e imprecando in estate, io preferisco imprecare per altre cose, idem la radio e le 5 porte .. sedili riscaldabili: si vive senza, ma con, per quelle 20 volte in un anno in cui al mattino fa veramente freddo, ringrazi di averli montati...

Se non apprezzassi certe piccole cose per quell'ora e mezza giornaliera in cui uso l'auto guarderei una panda Classic Pop, o una Dacia...
Ospite - Mer 19 Dic 2012, 11:22
Oggetto:

Giansi,
mi han detto che a Modena da Bellentani auto hanno 2 trecking (una bianca ed una nera) in offerta.
Just in case fossi ancora interessato.
giansi - Mer 19 Dic 2012, 11:34
Oggetto:

Grazie del suggerimento.. la trekking non mi attrae molto, ma vale la pena darci un'occhiata Risata
Ospite - Mer 19 Dic 2012, 11:43
Oggetto:

Bianca mi piacerebbe molto (e si risparmierebbe sulla vernice) ma temo che dia troppo l'impressione "panda del comune".
La trecking, con le fasce, mascherina e altri particolari riesce a dissimulare un po'..
Chissà..
yalen86 - Mer 19 Dic 2012, 12:14
Oggetto:

E' invece (parlo da possessore di una Trekking bianca)... bianca è proprio un'accoppiata perfetta soprattutto con gli interni verdi.. con le fasce paracolpi e la mascherina sul paraurti posteriore gli dà un'aria da piccolo Suv (e dire che ero indeciso fra il bianco, il beige e il rosso.. ma in famiglia puntavano sul bianco ed è stata una sorpresa quando sono andato a vederla appena arrivata).

Magari è nera che sembra più anonima perché la mascherina posteriore sparisce nel nero.
assamte - Gio 20 Dic 2012, 22:16
Oggetto:

È vero come dice tale bianca la trekking è una favola poi è un bianco brillante molto bello.
Se non l'avessi già presa la prenderei bianca!
BenVenuti - Lun 24 Dic 2012, 01:44
Oggetto:

qualcuno mi sa indicare se con il tetto apribile skydome c'è il sedile abbattibile (intero, 50-50% o 40-60%)?
Grazie.
sonceboz - Lun 24 Dic 2012, 07:21
Oggetto:

Mi sa che con lo Skydome non si possono proprio avere i 5 posti
BenVenuti - Lun 24 Dic 2012, 10:24
Oggetto:

5 posti ne faccio a meno... abbattere lo schienale (intero o parziale) con lo skydome mi interessa molto invece.
jinky89 - Lun 24 Dic 2012, 10:46
Oggetto:

Io ho già la panda con lo SKyDome e l'ho comprata con l'intenzione di cambiargli il sedile di dietro e mettergli quello 5 posi abbattibbile a metà o per intero, al più presto vado ad ordinare il ricambio in questi primi giorni di possesso mi é un po' passato di mente, ma già qualche giorno fa mi sarebbe servito ed ero senza Triste Triste
BenVenuti - Lun 24 Dic 2012, 15:59
Oggetto:

mi tieni aggiornato per favore? Occhiolino
jinky89 - Mar 25 Dic 2012, 02:12
Oggetto:

Ok non c'è problema comunque non penso di andare prima di metà gennaio..
BenVenuti - Gio 27 Dic 2012, 19:25
Oggetto:

nuovo preventivo, stessa solfa: da 19500 a 17400. "l'ispettore fiat ha detto che ha valore la firma del contratto, quindi ripassa a gennaio". boooohhhh...
BenVenuti - Sab 29 Dic 2012, 10:42
Oggetto:

cos'è questa storia???

http://www.motori24.ilsole24ore.com/Dossier/flotte-aziendali/normativa/aziende-incentivi-veicoli%20ecologici.php

http://www.motorilive.com/aiuti-e-approfondimenti/incentivi-auto-2013-rinviati-a-data-da-destinarsi.html
sonceboz - Sab 29 Dic 2012, 11:35
Oggetto:

Certo che i nostri politici hanno a cuore la riduzione dell'inquinamento...

No comment
yalen86 - Sab 29 Dic 2012, 14:20
Oggetto:

Come volevasi dimostrare...
Ma vedremo chi ne beneficerà davvero di questi fantomatici incentivi solo quando la ordineranno a gennaio.

Del resto mi sembra un fattore positivo che mantengano più o meno i 2000 euro di sconto adesso come al lancio a ottobre.
jonniv - Sab 29 Dic 2012, 17:12
Oggetto:

@BenVenuti
Come da regolamento ti invito ad inviare notizie col modulo che trovi qui a sinistra
Naviga nel sito>Notizie>Invia articolo.
Mettere i link all'interno della discussione serve poco in quanto diventano a breve difficilmente rintracciabili.
BenVenuti - Sab 29 Dic 2012, 21:06
Oggetto:

OT on.
Hai ragione, scusami. Ho inserito il primo link, ma il secondo è troppo lungo per il form di inserimento...
OT off.

Sono tornato da poco da un'altra concessionaria: mi consigliano di puntare su Lancia Y, in quanto qualitativamente migliore. Se ho un'auto da rottamare mi fanno 3037 euro di sconto e quindi mi costa quanto la panda (che invece non ha incentivi rottamazione).

Alla fine dei conti, panda, ypsilon, punto e qubo mi costano praticamente la stessa cifra.

Se immatricolo una panda o una punto pronta consegna lunedì 31 mi fanno 800 euro di ulteriore sconto: ad esempio, una panda easy con metallizzato, clima ed un altro optional che non ricordo mi viene 14650 scontata ulteriormente a 13800.
jonniv - Sab 29 Dic 2012, 22:46
Oggetto:

Dove sei andato per dire che è troppo lungo?
Può esser lungo quanto vuoi se lo inserisci QUI come scrivevo nel post precedente. Basito
BenVenuti - Sab 29 Dic 2012, 23:33
Oggetto:

No, perdonami ma non capisco come ci arrivi... io se clicco su naviga nel sito, links, normative, incentivi, aggiungi sito arrivo QUI
jonniv - Dom 30 Dic 2012, 19:17
Oggetto:

ehm ...........
jonniv ha scritto:
ti invito ad inviare notizie col modulo che trovi qui a sinistra
Naviga nel sito>Notizie>Invia articolo.
Bonk! Occhiolino Pernacchia
BenVenuti - Dom 30 Dic 2012, 20:12
Oggetto:

Mea culpa Triste
Prometto di fare il bravo Pollice su
plinius - Mar 1 Gen 2013, 23:30
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
parlo da possessore di una Trekking bianca)... bianca è proprio un'accoppiata perfetta soprattutto con gli interni verdi.. con le fasce paracolpi e la mascherina sul paraurti posteriore gli dà


Anch'io stessa indecisione tra bianca e beige, alla fine ho optato per il beige con interni verdi. La trekking si distigue davvero molto dalle altre panda.. ora sono in attesa di riceverla..
Ho letto che internamente è presente un mobiletto in più rispetto alle panda normali, ma non ho capito di cosa si tratta!
alberto28173 - Mer 2 Gen 2013, 00:51
Oggetto:

Forse è lo sportello del vano sotto il tascone aperto..Io sono d'accordo con yalea, a me bianca piace, ho preso una Pop bianca con interni rossi e parte superiore dello schienale grigio scuro,magari avessi trovato una Easy bianca con gli interni rosso grigi sarebbe stata più bella,ma il convento passava questo in pronta consegna e sono soddisfatto così
Saluti Alberto
Ospite - Mer 2 Gen 2013, 10:52
Oggetto:

x plinius
buongiorno...
quanto l hai pagata la trekking? i prox giorni passo alla fiat a vedere che prezzo mi fanno e probabilmente la prendo...
beige bellissima
Ospite - Mer 2 Gen 2013, 19:25
Oggetto:

Salve a tutti
Leggo questo forum da diversi giorni e anche io ho deciso di acquistare la nuova panda np trekking. Avete lette in merito a gli ecoincentivi?
spina - Mer 2 Gen 2013, 22:15
Oggetto:

prova a cercare info qui
plinius - Mer 2 Gen 2013, 23:34
Oggetto:

pgnas ha scritto:
quanto l hai pagata la trekking?


ciao pgnas, aprofittando della promozione fiat di fine anno l'ho pagata € 17100 con i seguenti optional: Kit quinto posto, sedile post. 40/60, clima automatico, blue&me vivavoce, sensori di parcheggio.
kalle83 - Gio 3 Gen 2013, 00:14
Oggetto:

Salve, quali sono le differenze tra panda trekking e panda lounge in termini di estetica?

Grazie
BenVenuti - Gio 3 Gen 2013, 02:48
Oggetto:

Paraurti anteriore e posteriore diversi, modanature passa ruota e minigonne, mobiletto interno rialzato, tessuto dei sedili.
Ospite - Gio 3 Gen 2013, 15:04
Oggetto:

spina ha scritto:
prova a cercare info qui

Grazie mille Sorriso
Volevo sapere se qualcuno ha avuto info visti i nostri imminenti acquisti
A me ovviamente tutti i concessionari hanno detto di non saperne nulla
jonniv - Gio 3 Gen 2013, 15:14
Oggetto:

In questo periodo chi, alle Camere, dovrebbe pensarci sta invece mettendo la colla alla seduta delle sedie. Già si parlava di eliminarli o comunque ridurli ed in questo periodo di oggettiva difficoltà economica in tutti i settori mi sa che i conce hanno ragione.
Ospite - Ven 4 Gen 2013, 22:37
Oggetto:

Ciao a tutti, vorrei il vostro parere sul preventivo per una panda N/P che mi è stato fatto oggi:

Allestimento EASY, colore bianco (così è più fresco d'estate Ghigno )
-ESC, holder ecc
-Fasce paracolpi laterali
-Climatizzatore (con incetivo di 650€, quindi lo pagherei 200€)
-Bluetooth, presa usb-aux ecc
Per un tot di 16176€

Dando in permuta la mia Grande Punto del 2006, allestimento Dynamic con 90000km 1.2 benza valutata 2700€ e con i vari incentivi arriverei a uno sconto di 4176 € per un preventivo finale di 12000€

Inizialmente ero propenso a mettere l'impianto a metano sulla punto, visto che per ora va benone, per lavoro faccio come minimo 70km al giorno, di cui la maggior parte in tange a velocità costante 80-90 km/h, riuscendo a tenere una media di 18 Km/l (calcolata, non da computer di bordo) e mettere l'impianto mi consterebbe tra i 2000 e 2300 €.

A questo punto mi sembra più conveniente prendere la panda a metano e tenermela per i prossimi 10-15 anni (ci arriva?)

Aspetto i vostri commenti!
alberto28173 - Ven 4 Gen 2013, 22:48
Oggetto:

Citazione:
"A questo punto mi sembra più conveniente prendere la panda a metano e tenermela per i prossimi 10-15 anni (ci arriva?)"


Dato che l' ho appena presa, una pop bianca con clima e telecomando, mi si consenta di toccare ferro.. Ghigno
A parte gli scherzi puoi confrontare il mio preventivo: Panda NP Pop bianca con clima, telecomando , IPT (tassa) € 15.250 presa a 13.250 senza permuta
C'è da dire che io l'ho immatricolata il 20/12 ed erano quelle in pronta consegna e non ho potuto/voluto mettere altri optional, sennò il sedile sdoppiato magari..
saluti Alberto

sistemato il quote, leggi le faq sul forum se hai difficoltà in tal senso soffermandoti nella descrizione del BBCode Admin jonniv

jonniv - Sab 5 Gen 2013, 21:22
Oggetto:

@JackTheKnife
Se non ti serve il bagagliaio io metterei un paio di bombole lì e terrei la GPunto altri 5 anni. (meglio se di più)
5 anni son circa 80 mila km, togli pure i 2 mila per l'impianto ma 4 mila € ti rimangono in tasca.
Non prenderai più 2700€ ma almeno 700 li prendi, in pratica fra 5 anni acquisterai l'auto nuova con 2 mila € nel salvadanaio e se vendi le bombole vecchie sono ulteriori 2-300 €
Fra 5 anni la tua Panda pagata ora 12000€ ne varrà meno della metà.
Vedi tu ............
Ospite - Dom 6 Gen 2013, 01:25
Oggetto:

JackTheKnife ha scritto:


A questo punto mi sembra più conveniente prendere la panda a metano e tenermela per i prossimi 10-15 anni (ci arriva?)


piu' di un mesetto fa ero a lavorar per un impianto di sfaciacarrozze

parlando del piu' e del meno con gli operai presenti arrivai all argomento panda3 e del metano

tutti strafavorevoli al metano e avevano buone opinioni sulla panda3(gli erano passate in mano parecchie gia' mesi prima provenienti dai crash test)

purtoppo la nota dolente e' effetivamente sul motore ma riferita a una logica generale

attualmente quasi tutti tendono a diminuire le cilindrate (minor emissioni e consumi a basse velocita') pero' purtoppo questo va a discapito della durata teorica dei motori essendo sottoposti a stress maggiori

questo 900 fiat incarna perfettamente questa logica se raffrontato ai 1400 della panda2 o all attuale 1000 della vw

e' un motore innovativo,potente ,adattabile ma purtoppo non riesco a togliermi dalla testa una sua possibile "morte" sotto i 200k km (ma anche solo per il forte rumore-vibrazioni che ha)
DOM57 - Dom 6 Gen 2013, 10:34
Oggetto:

Caro Gatsu, non so se quello che tu dici può e/o sarà vero ma io posso portarti l'esperienza che ho maturato in tanti anni di patente (40 circa, purtroppo). Voglio dire che in linea teorica ciò che dici è condivisibile ma in linea pratica dipende molto ma molto da te, dal tuo stile di guida, dal tuo "piede", dalla tua fretta e dalla fortuna di avere un auto non nata male ( ma capita anche alla 3 stelle) ecc e se leggi il mio viaggio con mia figlia nel " consumi e autonomia" ti renderai conto di ciò che dico: a parità di condizioni oggettive, la differenza in positivo o in negativo la fai TU e il tuo stile di guida.
Io posso dirti che andare a velocità da codice (130) a meno di 3.500 giri, quando con una non turbo li superi abbastanza, usare il motore non sfruttando la cavalleria al limite, o al contrario avere a disposizione la cavalleria in un tempo inferiore alla 1400 e ad un numero di giri più basso, ecc ecc, il motore dovrebbe avere una vita lunga; poi nel gioco della vita nessuno di noi passerà dall'altra parte pari pari agli altri.
Io sono, dopo 4.200 km in 40 gg, pienamente soddisfatto e la ricomprerei ad occhi chiusi.
inoltre oggi le auto sono comandate dai software, per cui se aggiorni le centraline quando si deve, e noi di questo forum, ci diamo una grande mano in questo senso avvisandoci di tutto e di più di cosa ci succede, ebbene non posso far altro che augurarmi e augurarci: lunga vita a noi tutti e poi ai nostri "catorci" di latta. Pollice su Ghigno
la nostra comunità, sui problemi dei singoli accresce la forza del gruppo.
Ospite - Dom 6 Gen 2013, 12:28
Oggetto:

Testo quotato eliminato. Cosa continui a riportare il testo dell'intervento precedente? Allunghi per niente la discussione. Mettiamola così, sono stufo di scriverlo e la prossima volta, indipendentemente a chi capiterà, verrà data una settimana di ferie per leggersi con comodo il regolamento. Tutto chiaro adesso? <i>mdlbz</i>
Admin

l esperienza in questo discorso conta una ceppa visto che il problema rigurarda i motori di quest ultimi anni
il piede conta vero ma le sollecitazioni sono a prescindere diverse se andiamo a considerare una velocita' di confronto comune e un accelerazione comune(ma in sorpasso per esempio si tende a chiedere il massimo quindi anche questo punto andrebbe confrontato)

il discorso centraline inoltre e' a doppio taglio
si fa molto presto passare dal lato in cui il motore non lavora a puntino al lato un cui viene torchiato un po sopra le sue possibilita'

intendiamoci io SPERO che sia un motore da 300k+ km senza problemi ma molte info mi riportano alla realta' e mi fanno venir piu' di un dubbio
BenVenuti - Dom 6 Gen 2013, 13:33
Oggetto:

a me sembra che negli ultimi anni si rottamino auto ben prima che "il motore ci abbandoni". Quanti ti voi hanno rottamato un'auto ultimamente? Per aver rotto il motore (manovellismo e simili) o per altri motivi (elettronica e vecchiaia complessiva)?
Ospite - Dom 6 Gen 2013, 13:52
Oggetto:

rottamata a 100 k km 12 anni motore ancora o k tutto il resto carrozzeria , sedili , sospensioni etc, etc. FINITO ... la durata del motore conta se fai 30 k km anno
Ospite - Dom 6 Gen 2013, 15:10
Oggetto:

jonniv ha scritto:
@JackTheKnife
Se non ti serve il bagagliaio io metterei un paio di bombole lì e terrei la GPunto altri 5 anni. (meglio se di più)
5 anni son circa 80 mila km


Mettere l'impianto sulla gpunto 1.2, mi lascia un pò di dubbi, perchè da quanto mi ha detto l'istallatore la macchina dovrebbe perdere circa 20 cavalli, da 65cv a 45cv ed è una macchina che di suo pesa già tanto 1200kg circa, a cui si aggiungono 100kg per le bombole?....le sospensioni poi per quanto reggeranno? il motore lo dovrò sforzare di più, ci arriva ad altri 5 anni?
max1969a - Dom 6 Gen 2013, 15:46
Oggetto:

20 cavalli sono assolutamente troppi Sbalordito una decina è più plausibile, la punto (classic) di mia moglie, 60 cv, metanata và che è una meraviglia, certo è un pò più lenta, ma nulla di chè.
DOM57 - Dom 6 Gen 2013, 17:17
Oggetto:

guarda Gatsu che l'esperienza conta solo per dirti che anche quando la Fiat ha inventato la iniezione diretta sul turbodiesel (leggi Croma 1^ serie e passando dal 2500 al 2000 tdi) si parlava di motore da max 100.000 km eppure c'è gente che ha fatto 400.000 mila km e i tedeschi han comprato il brevetto e vedi cosa è successo.
si diceva che il turbodiesel sotto i 2000 non avrebbero retto oltre i 100.000km e poi è venuta la golf e la ritmo e tutte le altre con i 1.500 1.600 e 1.700. e così dicendo: quando c'è innovazione tecnologica c'è sempre timore ma se non si fa innovazione non si va verso il futuro: non saremmo andati sulla Luna e non avremmo allungato la vita media ecc ecc.
una volta si interveniva sulle pompe ora si interviene sulle centraline.
ad esempio la mito 1.4 per i neo patentati cosa hanno fatto? hanno modificato i parametri della centralina o al contrario han fatto per portare la potenza in su di un 10%.
dalle mie parti c'è un elaboratore di centraline che ha portato la punto a metano, ad esempio e per essere in tema, G.Punto 1.4 Natural Power

da 103 Nm a 116 Nm

da 71 Cv a 77 Cv

e il poprietario gongola da un anno. ecc ecc
questa è l' esperienza di cui ti parlavo: la mia esperienza conta per ciò che ho vissuto in 40 anni!!
ps: grazie per la tua cortese risposta "ceppa" Figuraccia
Ospite - Dom 6 Gen 2013, 19:44
Oggetto:

quote inutile e fuori regolamento, rimosso! spina Admin

ma vuoi capire che non si parla di nessuna invenzione-progresso-innvazione?
IN GENERALE le auto hanno un sensibile calo della cilindrata e giocoforza per ottenere certi risultati devono essere spremuti di piu'(tralasciando il discorso consumi)

sul discorso centraline quel che hai detto e' ininfluente e rientra probabilmente nel primo caso e cioe' efficenza
jonniv - Dom 6 Gen 2013, 21:52
Oggetto:

JackTheKnife ha scritto:
jonniv ha scritto:
@JackTheKnife
Se non ti serve il bagagliaio io metterei un paio di bombole lì e terrei la GPunto altri 5 anni. (meglio se di più)
5 anni son circa 80 mila km


Mettere l'impianto sulla gpunto 1.2, mi lascia un pò di dubbi, perchè da quanto mi ha detto l'istallatore la macchina dovrebbe perdere circa 20 cavalli, da 65cv a 45cv ed è una macchina che di suo pesa già tanto 1200kg circa, a cui si aggiungono 100kg per le bombole?....le sospensioni poi per quanto reggeranno? il motore lo dovrò sforzare di più, ci arriva ad altri 5 anni?


Rispondo ritornando IT e prego tutti di rimanerci, please!
Casomai continuate qui a parlare di twinair azzeccato o meno. Occhiolino

Come t'hanno già risposto ne perderai una decina di HP.
Tu hai scritto che:
Citazione:
per lavoro faccio come minimo 70km al giorno, di cui la maggior parte in tange a velocità costante 80-90 km/h,

ecco che avere 55 piuttosto che 80 hp, sorpassi esclusi, non cambia nulla.

Citazione:
le sospensioni poi per quanto reggeranno?

e daje con 'sta storia!
L'auto è o non è 5 posti? Altre 4 persone e relativi bagagli pesano meno di 100 kg?
Spazientito
Se vuoi dire che l'auto "si siede" c'è del vero, ma se lo facesse troppo bastano dei semplici distanziali da pochissime decine di €.
plinius - Dom 6 Gen 2013, 23:43
Oggetto:

Sono in attesa di ricevere una panda np trekking, l'unico punto sul quale sono rimasto un po' deluso è che, a differenza delle altre trekking motorizzate benzina e gasolio, il sistema ESP + ASR/MSR,HBA + HILL HOLDER della versione metanizzata non comprende il Traction Plus, un dispositivo così battezzato da Fiat che riesce a gestire la coppia trasferita alle singole ruote anteriori, sfruttando le pinze dell’impianto frenante sino a 30 chilometri orari, simulando di fatto l’intervento di un differenziale autobloccante ed aumentando il grip e la sicurezza su strada.

Però sul manuale leggo che l'ESP comprende l'ASR che interviene anche quando "lo slittamento interessa solo una delle ruote motrici frenando automaticamente la ruota che slitta." E' quindi comunque una sorta di simulazione di differenziale autobloccante. Non capisco quindi l'esatta differenza, evidentemente il traction plus è un sistema ancora più sofisticato che simula alla perfezione questo comportamento. Qualcuno di voi ha avuto esperienze di situazioni di scarsa aderenza? Come si è comportato il sistema ESP+ASR?
quadamage76 - Lun 7 Gen 2013, 14:28
Oggetto:

questa è una mancanza su tutte le versioni, purtroppo. A volte non si capiscono le scelte commerciali di Fiat...
plinius - Lun 7 Gen 2013, 17:04
Oggetto:

Tale mancanza però potrebbere essere dovuta a qualche difficoltà tecnica dovuta alla doppia alimentazione...
Ospite - Lun 7 Gen 2013, 17:15
Oggetto:

Anche io mi sono fatto l'idea che la centralina per la doppia alimentazione non abbia capacità sufficiente per elaborare e gestire i dati del traction+.
Certo che se fosse così, con quel che costa al giorno d'oggi la potenza di calcolo, potevano metterci una centralina un po' più performante..

Anche perchè ripeto, il sovraprezzo della trekking, giustificherebbe una dotazione da top di gamma.
Ospite - Lun 7 Gen 2013, 18:21
Oggetto:

ragazzi volevo porre un quesito. Devo acquistare un auto ma ancora non so se Panda twinair metano o panda multijet II. Allora sui consumi abbiamo il multijet che fa dai 20 (nella peggiore delle ipotesi) ai 25 km/l (nella migliore) mentre il twinair metano stando alle dichiarazioni di quelli che la possiedono ti fa dal 17 km/kg (nella peggiore ipotesi) ai 24 km/kg (nella migliore). Ora volevo valutare il costo di assicurazione tra le due motorizzazioni.. Chiedo sopratutto a chi risiede in provincia di AVELLINO che hanno panda twinair metano (e ne ho visti diversi su questo sito). e anche sui costi di gestione quale converrebbe di più? Spero che qualcuno mi sappia rispondere degnamente
Francesco1983 - Mar 8 Gen 2013, 10:54
Oggetto:

sul multijet ho forti dubbi che riesca a raggiungere i consumi che hai scritto, sul twinair metano non so dove abbia preso quei dati ma da possessore ti posso garantire che neanche prima dell'aggiornamento centralina aveva i consmi che hai scritto.

dopo 1500km circa (che sono ancora pochi per avere un dato certo) e l'aggiornamento centralina la mia sta facendo nel peggior caso 24km/kg a salire
yalen86 - Mar 8 Gen 2013, 12:50
Oggetto:

E poi considera che 1kg di metano = 1.5 litri di gasolio. Occhiolino
E fidati.. ne fa di più di quanto hai detto (io sono sui 26km/kg).

Per le spese: sull'assicurazione ti so dire poco.. in quanto varia anche a seconda della zona.. se hai un garage ecc.

Per i tagliandi è uguale in tutti e due i motori.. a 4 anni nel metano si fa la revisione delle bombole (sulle 60-70 euro mi pare..).. la cinghia di distribuzione non si fa perché c'è la catena (basta un'occhiata come detto da qualcuno), il contrario nel diesel.

Qualcun altro più esperto saprà elencare meglio.
Ospite - Mar 8 Gen 2013, 13:46
Oggetto:

nel peggior caso i 24 km/gh?? Ho letto su questa discussione che alcuni riscontrano consumi anche di 17 km/kg e non riescono proprio a migliorare quel dato. In quanto al multijet II io ho una punto 3 serie con multijet I e con cambio robotizzato dualogic e se la porti col piede di fata (come porti tu il twinair per intenderci) son capace di fare anche i 28 km/l (dati da computer di bordo) su un percorso andata ritorno.. ora vogliamo dire che quei dati sono un po sballati?? ok ma i 26 li faccio che dici? anzi ti dico di più una volta su un percorso super pianeggiante andata e ritorno sono riuscito a fare i 33km/l (sempre dati computer di bordo) su una percorrenza di 200 km circa.. ora penso che il multijet II sia migliore e ha anche una coppia migliore del vecchio (190 contro 180). è anche vero che ho il cambio robotizzato per questo ho detto che il multijet II (senza cambio robotizzato) possa arrivare tranquillamente a quelle percorrenze o addirittura qualcosina in più
yalen86 - Mar 8 Gen 2013, 14:35
Oggetto:

Occhio che il computer di bordo fa sempre una media sul consumo istantaneo... perché altrimenti anche la mia opel Astra diesel fa 3.8 litri/100km.. quando in realtà consuma di più.

Meglio fare la media sui km percorsi/litri.

I 17km/kg dichiarati da qualcuno erano quelli che provenivano da un motore diesel.. quindi sgassando ci sta benissimo.

Se non ci credi.. l'unica è che tu la provi per una settimana Occhiolino
spina - Mar 8 Gen 2013, 14:42
Oggetto:

ehm... confronti su dati soggettivamente realizzati servono a poco! Ci sono fior di esempi qui sul forum di persone che hanno un piede di fato su auto a metano sia di serie che trasformate che realizzano record di consumi....
Quello che conta è il confronto oggettivo su dati ufficiali. Se proprio poi vogliamo mettere a confronto stesse auto con motorizzazioni simili a metano e a gasolio, il fattore da tenere presente è all'incirca 1.15 --> ovvero 1 kg di metano renderebbe come 1.15 litri di gasolio Idea con tutte le precisazioni del caso!
ak - Mar 8 Gen 2013, 14:58
Oggetto:

MIKI84 ha scritto:
nel peggior caso i 24 km/gh?? Ho letto su questa discussione che alcuni riscontrano consumi anche di 17 km/kg e non riescono proprio a migliorare quel dato. In quanto al multijet II io ho una punto 3 serie con multijet I e con cambio robotizzato dualogic e se la porti col piede di fata (come porti tu il twinair per intenderci) son capace di fare anche i 28 km/l (dati da computer di bordo) su un percorso andata ritorno.. ora vogliamo dire che quei dati sono un po sballati?? ok ma i 26 li faccio che dici? anzi ti dico di più una volta su un percorso super pianeggiante andata e ritorno sono riuscito a fare i 33km/l (sempre dati computer di bordo) su una percorrenza di 200 km circa.. ora penso che il multijet II sia migliore e ha anche una coppia migliore del vecchio (190 contro 180).

A velocità costante di 90 km/h ti faccio anch'io qualcosa come 30/32km/kg, con un'Astra 1,6 che pesa 14 quintali... e il robotizzato su percorsi lunghi a velocità costante non conta una cippa, così come la coppia.
In quelle condizioni conta il contenuto energetico del carburante, per cui sea brodo fai i 20, quasi automaticamente a metano farai i 20*1,5 circa.
RTFM!
Ospite - Mar 8 Gen 2013, 16:01
Oggetto:

ak mi fai sorridere.. i 20*1.5 sono riferiti nel caso della benzina.. Io ti parlavo di multijet cioè diesel e il diesel rende di più della benzina.. e poi se tu mi parli di velocità costante a 90 km/h ebbene si i 33 km/l li ho fatto bene o male così però andata e ritorno. prova a fare un percorso andata e ritorno e mi dirai se la tua opel fa i 33 km di media a fine percorso.. poi sui sali scendi e specificatamente un percorso di 25 km andata + 25 ritorno con un dislivello dal mio paese fino a destinazione di circa 500 m con saliscendi e curve continue, io col multijet sono riuscito a fare sui 27 da computer di bordo.. e li non si poteva andare a velocità costante di 90 km/h.. ha influito positivamente in questo caso il cambio robotizzato. e ripeto se non saranno esatti 27 saranno sicuramente 25..
spina - Mar 8 Gen 2013, 16:12
Oggetto:

ripeto...

confronti su dati soggettivamente realizzati servono a poco! Ci sono fior di esempi qui sul forum di persone che hanno un piede di fato su auto a metano sia di serie che trasformate che realizzano record di consumi....
Quello che conta è il confronto oggettivo su dati ufficiali. Se proprio poi vogliamo mettere a confronto stesse auto con motorizzazioni simili a metano e a gasolio, il fattore da tenere presente è all'incirca 1.15 --> ovvero 1 kg di metano renderebbe come 1.15 litri di gasolio con tutte le precisazioni del caso!

palerider - Mar 8 Gen 2013, 16:34
Oggetto:

Anche perchè è vero che i dati ufficiali possono riferirsi a condizioni teoriche che in pratica non si verificheranno mai su strada Ghigno diabolico , ma tutte le vetture in fase di omologazione vengono poste in queste condizioni teoriche allo stesso modo, mica quelli che fan le prove in VW son più furbi di quelli che le fanno in Fiat o viceversa.... :posteriore:
Se, secondo i dati comunicati in sede di omologazione la Panda consuma meno della UP, o viceversa, non importa, questo è il dato ufficiale Sob... . Poi uno smanettone o un utilizzatore urbano puro della Panda consumeranno il doppio di un utilizzatore di UP che gironzola tranquillo sulle extraurbane ma non si può dire che questo smentisca il dato "ufficiale".... RTFM!
E anche per quanto riguarda i calcoli teorici di convenienza metano/puzzolio quello che fa testo è il dato "ufficiale", poi quanto si resta distante da quei consumi irraggiungibili dipende da piede e percorsi che però restano sempre quelli a bordo di qualsiasi macchina Spazientito
Ospite - Dom 13 Gen 2013, 11:37
Oggetto:

rispondo su questo perchè altrimenti poi vado fuori argomento..
jonny v puoi tagliare tutti i messaggi che vuoi ma se dico che sono contro il twinair non significa che sputo addosso alla fiat e non significa che mi contraddico necessariamente.. Probabilmente devo essere più esplicito altrimenti qualcuno capisce sempre quello che vuole capire: ottimo il multijet, ottimo pure il t-jet metano, scarso il twinair, altissimo il prezzo della panda. Una critica non vuol dire essere contro fiat in toto.. e ribadisco spero che prenda una batosta con questo specifico twinair metano sulla 500L.. Voglio sperare di non contraddirmi dicendo questo eh????????? e a chi dice che dobbiamo abituarci a vedere i 2 o 3 cilindri sempre più spesso per via delle restrizioni sulle emissioni io faccio notare che ci sarà un 1.4 110 cavalli che emette 99 g di co2, ossia soli 13 in più del mitico twinair 80 cv, e sarà euro sei.. non è un 900 e neanche un 1200 ma è un 1400 con i soliti 4 cilindri.. ma evidentemente molti parlano a vanvera su questo sito.
sonceboz - Dom 13 Gen 2013, 19:50
Oggetto:

Detto fuori dai denti, prima di affermare che gli altri parlano a vanvera, prova a rileggere i tuoi post con attenzione!!
ak - Lun 14 Gen 2013, 00:44
Oggetto:

Bbbboniii! Che abbiamo la falciatrice (a metano) già calda...
Ghigno Admin
Ospite - Lun 14 Gen 2013, 16:03
Oggetto:

Ciao a tutti!
E' da parecchio tempo che seguo questo forum e finalmente mi sono deciso a registrarmi Sorriso
Dopo aver trovato decine e decine di post in cui si elogia il twinair e altrettanti in cui lo si critica ho concluso che l'unica soluzione valida era provarlo di persona.
Beh, dopo averlo fatto in 3 diversi concessionari, alla fine ho firmato per l'acquisto.
Una Easy con cerchi, fendinebbia, clima, blu&me, cambio e volante in pelle con comandi al volante, kit comfort e vernice nera a 13.000 euro incluso sconto concessionario e 1.500 euro di permuta.
Mi ritengo abbastanza soddisfatto considerando che e' quasi full optional e che, una volta finito il pagamento rateale dovrei iniziare seriamente a risparmiare.
Con la 147 che ho ora (ancora per qualche giorno) arrivo a spendere fino a 250 euro di gasolio al mese senza contare le continue riparazioni -_-
markus - Lun 14 Gen 2013, 22:46
Oggetto:

Complimenti mandrakkio, ottima scelta Pollice su
plcko - Mar 15 Gen 2013, 10:44
Oggetto: fIAT panda III Natural Power

Miki84@ ho la prova dell' ultima Punto Multijet con motore da 84 cv ( al volante ottobre 2012 ) e fa 18 in citta' ,quasi 22 in extraurbano e 14.5 a 130 in autostrada .La mia Touran ( 17 quintali , 1.4 a metano ) fa in citta' 16-17, fuori 18-20 con punte di 24-25 col PDA- PIEDE DESTRO AUTOADATTATIVO rubato a palerider ). In soldi faccio 350-380 km con 17-18 euro ( non rifornisco da Moccia o alla Bonatti ma a molto meno 0.920 ) .Non so da dove scrivi della provincia ma immagino da qualche paese vicino alle pompe .Col gasolio che costa quasi il doppio del metano e' come se la mia facesse 32 km con un litro di gasolio , nella peggiore delle ipotesi .Sn d' accordo con te che il twinair a metano costa uno sproposito ma credo che si ripaghi con una guida accorta .Altrimenti ognuno fa le sue valutazioni e sceglie . Se gia' abitassi molto lontano da una pompa di metano o avessi bisogno di piu' bagagliaio propenderesti per una diesel (ad es. e' uno dei motivi per i quali non ho preso una Grande punto NP )
.
gipi - Mar 15 Gen 2013, 20:30
Oggetto:

Oggi ho finalmente visto al distributore una Panda Trekking colore Verde Toscana(come quello della 4x4);veramente un bel colore che si sposa perfettamente con il tipo di auto.Sicuramente se dovessi comprare una Panda ho trovato l'allestimento... Figo!
max1969a - Mar 15 Gen 2013, 21:12
Oggetto:

condivido in pieno
Ospite - Mar 15 Gen 2013, 22:36
Oggetto:

beh a me e' venuta una voglia matta , dopo aver preso la twin air np per mia moglie , prendere la 4x4 a benzina ... spero di resistere ..... Sbalordito
Ospite - Mer 16 Gen 2013, 09:27
Oggetto:

Il portafogli condivide un po meno, ma con plancia verde e tessuto interni verde e' sicuramente la combinazione di colori piu' azzeccata. Se solo la trekking non fosse cosi' costosa l'avrei sicuramente comprata!
JamesLayman - Gio 17 Gen 2013, 00:05
Oggetto: Acquisto 1a auto a metano: dubbi fra Panda 0.9 NP e....

Salve a tutti i forumisti/metanisti! Sorriso
Primo post, prima volta su un sito specifico per il metano per auto...e, premessa, prima auto a metano, anzi prima auto in assoluto che compro io, coi miei dindini, tutta mia insomma! Essendo appunto un neofita/profano dell'ambito metano, vogliate perdonarmi già da ora per le fesserie che mi capiterà di dire...io perdonerò le vostre se parlerete con me di blues, di birra o di running Pernacchia
Veniamo a noi...Ho guidato, da quando ho la patente, diverse auto, tutte o diesel o benzina (Toyota, Suzuki, Opel, Citroen, etc. fino all'attuale materna Renault Modus a GPL che...lassamo sta' Ghigno ), diversi amici però hanno auto a metano e, vista la mia vena ecologista, visti i tempi di crisi e visto che lo stipendio non è proprio a 4 cifre di cui la prima almeno un 2, ho ben pensato di orientarmi su un'auto a metano. L'idea di partenza era di prendere un usato pensando di pagare tutto l'importo subito, ma vari dubbi mi hanno assalito e volevo informarmi bene. Cercando quindi nel web un po' di cultura metanistica, ho iniziato ad indagare sulle nuove leve delle vetture a metano e questa Nuova Panda non mi è dispiaciuto, ma soprattutto mi intriga moltissimo questo TwinAir Turbo a metano! Leggendo varie recensioni e anche qui sul forum, mi sta tutto sommato facendo una buona impressione...resto ancora molto scettico sul prezzo che, per ciò che offrono i vari allestimenti, non mi sembra così concorrenziale! Però mi chiedo anche, a questo punto, quali sono le alternative? Mi butto su una cittadinissima Up/Mii/Citigo? Vado su una più "macchina" Punto (1.4?Okay ma..Quanto mi costerà in più da mantenere?)? Opto addirittura per un gpl, chessò la Fiesta o una Hyundai (no no, avevi detto metano dannazione!!!)?
Insomma, non so davvero cosa scegliere in questa jungla del mercato automobilistico! Vorrei una vettura bellina (e la Panda nuova in verità non mi dispiace come linea, molto più accattivante della vecchia), senza troppi fronzoli/orpelli ma con un minimo di dotazione specialmente sulla sicurezza (su questa penso non si possa lesinare tanto!), che mi costi il giusto soprattutto di gestione (bollo,assicurazione,manutenzione,carburante,etc.) e che mi permetta di andare con un filo di gas (è proprio il caso di dirlo Figo! ) sia negli spostamenti urbani e casa-lavoro, sia nelle mie scampagnate sempre più frequenti (quest'estate una domenica sì e l'altra pure mi giravo una qualche cittadina del centro Italia (Urbino, Siena, Arezzo, Città di Castello, etc.) e quindi, specialmente per i viaggi in cui non vado da solo per i quali solitamente preferisco il treno (ma un treno a metano non me lo posso permettere ancora Risata a crepapelle ), vorrei proprio un'auto che mi consenta di girare con costi contenuti ma senza compromessi prestazionali/di autonomia eccessivi. E la Nuova Panda mi appare come una degna sintesi...ma..c'è sempre un ma che non mi convince (vabbè, la devo provare sabato finalmente, così posso avere elementi in più), forse ho paura di spendere troppo, di non fare un buon affare, che comprare un'auto nuova come prima auto sia un po' esagerato, etc. di contro, l'unica alternativa che ho valutato e che andrò a provare sempre nel weekend è la up/mii/citigo/cippalippa che da un lato mi intriga per il muso, per i consumi, per il bollo che pagherei ridotto come monovalente, dall'altro proprio la monovalenza mi spaventa un po' (se voglio andare per i greppi le pompe di metano le trovo facile?), le prestazioni (non pretendo di far le corse clandestine notturne anche se essendo un po' insonne potrei permettermelo però non vorrei nemmeno scendere a spingere per i sorpassi in autostrada), il fatto che è un po' più ridotta e non vorrei trovarmi un po' stipato non essendo proprio basso e non avendo tutti amici che hanno fatto da comparsa come nani nell'ultima produzione di Peter Jackson...Insomma, dopo sto pistolotto infinito, questa Nuova Panda val la pena? Che alternative offre il mercato? Ha senso valutare un Km0 o sul nuovo riesco a spuntare prezzi migliori con gli incentivi (ma ci sono davvero?)? Chi ce l'ha la consiglia o si è pentito amaramente?
Grazie mille, un saluto e un grazie in anticipo per le repliche (e chiedo venia per il papiro da logorroico!) Pollice su
yalen86 - Gio 17 Gen 2013, 09:53
Oggetto:

La up! E simili sono auto più da città con in distributore di metano.
Se ci vuoi fare un viaggio o fai pieni di benzina ogni tot km o organizzi il viaggio usando strade che portano a un distributore del metano.
La panda è veramente un bell'oggetto. Io ce l'ho dai primo di dicembre e mi trovo benissimo. È forse l'unica citycar con un motore a turbometano.. Insieme alla Y che è uscita ora a metano.
Col metano risparmi molto di più rispetto al GPL.. Si misura in kg invece che in litri.. A discapito di un minor numero di distributori. Sul bollo non ti so dire.. Forse cambia da zona a zona.. Io ho speso 137 euro.
Per l'assicurazione dipende molto da una serie di fattori.. Se puoi usufruire della legge Bersani o meno.. Perché essendo la tua primissima macchina beh devi preventivare un po' di spesa.
Spese di manutenzione te le elenca meglio qualcun'altro Occhiolino

Per i prezzi gira nelle varie concessionarie.. E fossi in te farei preventivi anche sulla Y.. Ho letto che fanno buoni sconti.
quadamage76 - Gio 17 Gen 2013, 10:46
Oggetto:

oddio, io la Panda l'ho usata per andare al sud con mia moglie e mia figlia per Natale, si viaggia bene ma mi sembra che anche la Up abbia i suoi vantaggi a cominciare dal maggiore passo e dalla capienza del bagagliaio che è di 250 litri contro i 200 della Panda. Poi io riprenderei la Panda subito, anche per via del Twinair che trovo molto piacevole, sono quasi sicuro che con la Up non avrei gestito così bene un viaggio lungo proprio per via del motore, ma penso che alla Panda manchi un pochino di bagagliaio e il cruise control per i viaggi lunghi.
gipi - Gio 17 Gen 2013, 11:04
Oggetto: Re: Acquisto 1a auto a metano: dubbi fra Panda 0.9 NP e....

JamesLayman ha scritto:

Grazie mille, un saluto e un grazie in anticipo per le repliche (e chiedo venia per il papiro da logorroico!) Pollice su


Per come descrivi la tua situazione,personalmente e senza voler convincerti a tutti i costi,mi sentirei di consigliarti la Panda TwinAir per questi motivi:

Il piacere di guida che da questo motore è veramente notevole(quando guido la Panda di mio padre e poi ritorno alla mia Zafira aspirata mi vien voglia di vendere quest'ultima)ed è vero che le prestazioni non sono così importanti ma alla fine ti stanchi dell'auto.

Per quanto riguarda la monovalenza,secondo me va bene(risparmi sul bollo) se l'auto a metano fa almeno 350 km con questo carburante,altrimenti se vuoi viaggiare ti costringe a troppe soste.

Poi sinceramente o vai su categorie superiori con tutti i costi che ne derivano,oppure le varie UP,MII ecc,mi sembrano troppo cittadine,basse(cioè scomode) e poco performanti.

La Punto è più macchina e non costa più della Panda ma mi sembra un progetto un po' vecchio...

Il GPL è poco conveniente.

Ecco questo è il mio consiglio assolutamente spassionato...l'importante alla fine è che prendi un'auto ecologica che faccia risparmiare. Ciao!
jonniv - Gio 17 Gen 2013, 11:42
Oggetto: Re: Acquisto 1a auto a metano: dubbi fra Panda 0.9 NP e....

JamesLayman ha scritto:

........... grazie in anticipo per le repliche (e chiedo venia per il papiro da logorroico!) Pollice su

Si faceva/fa molto prima a leggere!
Tutto ciò che chiedi è scritto nel forum dedicato a quest'auto o alle altre che hai in mente, o agli aspetti economici da te citati.
Come ho appena scritto qui, un'ora, fossero anche due, tre, spesa in lettura pre-acquisto, è il miglior viatico per un acquisto ponderato e ben fatto.
Ospite - Gio 17 Gen 2013, 15:28
Oggetto: Re: Acquisto 1a auto a metano: dubbi fra Panda 0.9 NP e....

JamesLayman: molto banalmente, provato a verificare che non ci siano offertone km0 sulla vecchia Panda a metano? Capisco che la linea sia meno accattivante (a me per esempio non piace per nulla) e anche che il motore non sia il nuovo twin air... ma magari qualche Concessionario sbraga... buona fortuna!!!
JamesLayman - Gio 17 Gen 2013, 23:04
Oggetto:

yalen86 ha scritto:

Per i prezzi gira nelle varie concessionarie.. E fossi in te farei preventivi anche sulla Y.. Ho letto che fanno buoni sconti.

Senz'altro...Le mie perplessità sulla up! e affini sono proprio quelle, non vorrei esser limitato dal mio mezzo ma poterlo sfruttare appieno per qualunque tipo di spostamento mi passi per la capoccia! Risata
Grazie della risposta
JamesLayman - Gio 17 Gen 2013, 23:09
Oggetto:

quadamage76 ha scritto:
Poi io riprenderei la Panda subito, anche per via del Twinair che trovo molto piacevole, sono quasi sicuro che con la Up non avrei gestito così bene un viaggio lungo proprio per via del motore, ma penso che alla Panda manchi un pochino di bagagliaio e il cruise control per i viaggi lunghi.

Il maggior passo incide senz'altro sull'abitabilità e sul bagagliaio, ma forse unito ad un motore meno brillante e brioso potrebbe dare un'auto meno maneggevole ed agile. Sul bagagliaio della Panda anch'io ho qualche sbuffo, tra l'altro è di dimensioni più generose, con un minor bagagliaio mi immagino un gran spazio per i passeggeri, no? Valuterò in concessionaria, poco ma sicuro! Il cruise control a volte mi sarebbe piaciuto averlo ma, preferendo puntare alle cose essenziali a beneficio della spesa modica, lo considero qualcosa di cui posso fare a meno senza troppe lacrime! Occhiolino
JamesLayman - Gio 17 Gen 2013, 23:15
Oggetto: Re: Acquisto 1a auto a metano: dubbi fra Panda 0.9 NP e....

gipi ha scritto:

Ecco questo è il mio consiglio assolutamente spassionato...l'importante alla fine è che prendi un'auto ecologica che faccia risparmiare. Ciao!

Grazie per le tue considerazioni, in virtù delle mie esigenze e dei miei scopi effettivamente la Panda si avvicina parecchio. Sono quelle piccole sbavature, quegli scivoloni su evidenti bucce di banana che mi fanno un po' storcere il naso e non mi convincono del tutto alla scelta, almeno ora che devo ancora toccar con mano!
Probabilmente se avessi voluto restare in ambito urbano una Up/Mii sarebbe stata la scelta preponderante,ma se punto ad un auto a metano è anche perché (magari sbaglio) ho voglia proprio di macinarci tanti ma tanti di quei km che non lo sa nessuno! Ghigno Figo!
La Punto, se avesse sotto al cofano qualcosa di più "adatto", mi sarebbe piaciuta e non poco (da quando è uscita mi ha sempre attirato), nel dubbio comunque mi toglierò lo sfizio di provare anche quella a metano.
La tua ultima frase penso si commenti da sé, hai detto tutto, bravo!!! Occhiolino
JamesLayman - Gio 17 Gen 2013, 23:19
Oggetto: Re: Acquisto 1a auto a metano: dubbi fra Panda 0.9 NP e....

jonniv ha scritto:

Come ho appena scritto qui, un'ora, fossero anche due, tre, spesa in lettura pre-acquisto, è il miglior viatico per un acquisto ponderato e ben fatto.

Verissimo, non lo nego, ma se da un lato non ho ancora avuto il tempo di leggere tutto (ma, croce sul cuore, di pagine me ne sono lette diverse, specialmente sulla panda) dall'altro volevo un parere su un contesto di usi e necessità ben specifico, ora non saprei dire se altri utenti hanno espresso gli stessi dubbi, forse avevo solo bisogno di conferme indirizzate direttamente a me Figuraccia
Spero comunque che le mie paturnie siano utili allo stimolo del dibattito e non siano esclusivamente uno sterile ripetersi per l'ennesima volta delle solite considerazioni. Ad ogni modo, nonostante le diverse letture in blog, siti, forum, riviste penso sempre più che l'ago della bilancia non sarà altro che l'esperienza diretta a bordo!
JamesLayman - Gio 17 Gen 2013, 23:28
Oggetto: Re: Acquisto 1a auto a metano: dubbi fra Panda 0.9 NP e....

DadAia ha scritto:
ma magari qualche Concessionario sbraga... buona fortuna!!!

E sarebbe ora che sbragassero, dannazione! Risata a crepapelle
Ci ho pensato, sono anche salito un paio di volte sulla penultima Panda posseduta da alcuni amici, al di là della linea un po' "scatolotta" non mi sembra così ben studiata come quest'ultima proprio per l'utilizzo a metano e per un connubio tra piacere e portafogli. Questa, per carità, è un'impressione peraltro ancora non completamente fondata dal momento che non ho testato l'ultima. Non ho pertanto escluso la precedente versione, nel caso la prova della nuova non mi soddisfacesse e trovassi il prezzo eccessivo per l'offerta, sicuramente terrò in considerazione la "mamma", fermo restando che se la differenza di costi/prezzo fosse minima preferirei puntare appunto su una tecnologia studiata appositamente in questa direzione, direzione metano! Figo!
Ospite - Dom 20 Gen 2013, 15:05
Oggetto:

Salve a tutti. Ieri ho provato la nuova Panda e sarei intenzionato all'acquisto dando indietro la mia Zafira 1.8 Cosmo 140cv. Ho preventivato l'acquisto di una versione Lounge con aggiunta del pacchetto Clima comfort, colore nero, kit 5 posti + sedile sdoppiato, kit confort maniglie, sono indeciso se cerchi in lega oppure no. La differenza si aggira tra gli 11/12000 €. Come lo considerate il prezzo in base anche al Vs acquisto?

La Zafira è del 1/12/2005 con 154.000 km.

Grazie
sadilore - Dom 20 Gen 2013, 15:26
Oggetto:

Salve a tutti.
Per Recanati04.
Io ho permutato una renault megane cabrio lux dinamique dci, del 2004, con km 186.000, manutenzione solo officina Renault, perfetta. Ho preso una lounge np bianca anche con i cerchi in lega a Sala Consilina (SA). Differenza €. 12.000,00. Me la consegnano mercoledi prossimo. Non so se ti può essere utile. Cordialità.
simonvent - Dom 20 Gen 2013, 15:40
Oggetto: panda 4x4 a metano

ciao
premetto che posseggo già una panda natural power ( la serie precedente a quella appena uscita ) della quale sono più che soddisfatto.
Ho già visto la nuova panda a metano e me ne sono già innamorato (non me ne voglia la mia precedente !!)
Ho avuto modo di vedere però anche la nuova panda 4x4, e siccome quella di avere una trazione integrale on demand è una esigenza che mi farebbe comodo in certe situazioni, ho sibito pensato ad una relazione "promiscua".
Secondo voi è possibile mettere a metano la nuova 4x4 (ovviamente perdendo un po' in potenza , prestazioni e spazio di carico ?) il motore della nuova 4x4 mi pare lo stesso della versione a metano ( la 4x4 dichiara un 0.9 TwinAir Turbo 85cv S&S 6M 4x4Cambio Meccanico)
Non so se nella versione a metano è stato fatto qualche adattamento al banco valvole.
Non credo che nessuno bbia metanizzato la 4x4 perchè commercializzata in questi giorni, ma forse qualche altro "bulimico" del metano come me potrebbe averci fatto già un pensierino.
Che ne pensate?
Simone
sadilore - Dom 20 Gen 2013, 15:53
Oggetto: Re: panda 4x4 a metano

Ciao,
io aspetterei la versione np non altro per l'affidabilità dichiarata dalla Fiat.
yalen86 - Dom 20 Gen 2013, 16:23
Oggetto:

La 4x4 non la fanno a metano semplicemente perché non c'è posto per le bombole del metano sotto a favore della trazione integrale.
C'è la Trekking che è simile al 4x4 come look ma di 4x4 non ha nulla (nemmeno il Traction +).

Invece metanizzare la Panda 4x4 aftermarket qualcuno l'aveva chiesto.. ma non so come funziona.. di sicuro perderebbe più potenza rispetto alla versione Natural Power.
simonvent - Dom 20 Gen 2013, 16:55
Oggetto:

non quotare in questo modo vietato dal regolamento che ti invito a rileggerti! Admin spina

Io sarei disposto a perdere un po' di bagagliaio e un po' di potenza in cambio di una piccola 4x4 a metano ( di fabbrica auto di questo tipo non ne essitono)


In effetti di pamda 4x4 a metano ne ho viste pochissime ance in passato
Mi è capitato solo una volta di vedere parcheggiata ad un supermercato una panda 4x4 metanizzata ( versione precedente alla attuale) . Ho aspettato un po' il prorpietario per avere info, ma non è arrivato.

Ma secondo voi il motore è compatibile?
Ospite - Dom 20 Gen 2013, 23:01
Oggetto:

sadilore ha scritto:
Salve a tutti.
Per Recanati04.
Io ho permutato una renault megane cabrio lux dinamique dci, del 2004, con km 186.000, manutenzione solo officina Renault, perfetta. Ho preso una lounge np bianca anche con i cerchi in lega a Sala Consilina (SA). Differenza €. 12.000,00. Me la consegnano mercoledi prossimo. Non so se ti può essere utile. Cordialità.


Ti ringrazio, ma alla fine credo di scegliere la Y con lo stesso motore, con gli optional della panda sono a 1000/800 € di differenza.

Se vedi nell'apposita sezione c'èp la conf completa. Grazie comunque
Ospite - Dom 27 Gen 2013, 09:36
Oggetto:

ciao ragazzi , visto che sto rinnovando il parco auto ( appena preso Zafira ecoM turbo)
ci siamo innamorati della panda twinair metano. per moglie e figlia.
provandola siamo rimasti conquistati. stabilità spazio a bordo in rapporto alle dimensioni , prestazioni .
le impressioni a caldo sono molto molto positive.
a parte il prezzo un po' elevato ma la qualità e la sostanza rimane , sono rimasto un po' spiazzato sui dati tecnici del motore .
mi spiego meglio :
la zafira rispetto al 1600cc benzina ha corsa del pistone , rapporto compressione , forma del pistone e valvole diversi . tutto per i 120 ottani del metano. infatti a benzina ha prestazioni inferiori.

il contrario avviena sulla panda ..il motore è lo stesso a benzina .
almeno cosi' dice il catalogo fiat
infatti le prestazioni migliorano a benzina

essendo un motore del tutto nuovo sono un po' indeciso e francamente non capisco la politica Fiat .

pensavo fosse un motore appositamente studiato per il metano , anche per il discorso che 120 ottani scaldano di piu'.

i dubbi sono tanti, ma la macchina mi piace tanto e la trovo super.

visto che ora è uscita anche la W. Up . sono molto indeciso.
a noi piace molto piu' la Panda .

spero in qualche buon consiglio.

magari sono dubbi da ignorante in materia quindi cerco la competenza del forum

Figuraccia Figuraccia

grazie
sonceboz - Dom 27 Gen 2013, 10:37
Oggetto:

Beh la stessa cosa vale per la up:
Potenza a metano: 50kW (68CV) a giri/min
Potenza a benzina: 55kW (75CV) a 6200 giri/min
Sul fatto che pensi sia in tutto e per tutto uguale a quella a benzina ti sbagli, di sicuro testa e valvole differiscono.
Saluti
nola-bipower - Dom 27 Gen 2013, 15:59
Oggetto:

hai controllato il rapporto di compressione? A metano può essere discretamente più alto visto l'elevato potere antidetonante di quest'ultimo.
gipi - Dom 27 Gen 2013, 17:20
Oggetto:

dav1000 ha scritto:

essendo un motore del tutto nuovo sono un po' indeciso e francamente non capisco la politica Fiat .

pensavo fosse un motore appositamente studiato per il metano , anche per il discorso che 120 ottani scaldano di piu'.


Anche il motore della UP è inedito(3 cilindri 1.0 di cilindrata 75 cv) e anche questo (come tutti del resto) non è stato studiato apposta per il metano...
Ospite - Dom 27 Gen 2013, 17:29
Oggetto:

nola-bipower ha scritto:
hai controllato il rapporto di compressione? A metano può essere discretamente più alto visto l'elevato potere antidetonante di quest'ultimo.

intanto grazie per le risposte.
forse le mie sono solo cavolate.

comunque andate nel catalogo panda del sito fiat.
controllando alla fine dove ci sono i dati tecnici .
non vi è differenza tra il motore a benzina e quello a metano.
neanche il rapporto di compressione .

quello di Zafira ad esempio è diverso e il motore è studiato per il metano.
cambia alesaggio del pistone , rapporto compressione ecc.(forma cilindro e valvole) rispetto al benzina

sono curiosità da chiarire


ciao
plinius - Dom 27 Gen 2013, 21:36
Oggetto:

Dalle notizie che ho potuto trovare pare invece che il Twinair è l'unico motore FIAT progettato fin dall'inizio per l'alimentazione bifuel, anche se la commercializzazione è iniziata con la versione solo benzina.
Per resistere senza danni e senza usure precoci sia allo scarso potere lubrificante del metano sia alle sue più elevate pressioni e temperature di combustione, il twinair adotta valvole e sedi valvole modificate nella forma (l'angolo di battuta è di 60° invece che di 45°) e nel materiale (acciai speciali). Specifici anche i guidavalvole. Il sistema di controllo dell'alzata delle valvole (multiair) rimane lo stesso.

A proposito della Panda Natural Power riporto questo interessante estratto dalla prova di quattroruote di settembre 2012. "Il bello è che il gas naturale consente di eliminare il vero punto debole dei turbo a benzina, evidente soprattutto nei motori non a iniezione diretta: nell'impiego a metano, infatti, il divario tra il consumo minimo (viaggiando tranquillamente) e massimo ( sfruttanto le vivaci prestazioni) risulta decisamente inferiore a quello che si registra utilizzando la benzina. Il motivo è da ricercare nell'elevatissimo numero di ottano del gas naturale (130 RON) rispetto a quello delle benzine (la classica verde ha 95 RON e quelle speciali 100 RON). Questa caratteristica fa si che con l'alimentazione a metano non si manifestino i fenomeni di detonazione nei cilindri (violente onde di pressione, quasi esplosioni, che possono bucare i pistoni) anche quando si chiedono le massime prestazioni al motore. Utilizzando la benzina, invece si può eliminare il problema soltanto se si arricchisce la miscela aria-carburante: ossia iniettando benzina in eccesso al solo scopo di evitare che si verifichi la detonazione. Un vero e proprio spreco.
linusplus - Dom 27 Gen 2013, 21:51
Oggetto:

Mah... Sarà... A me le tacche volano quando il piede diventa pesante, magari a benzina è ancora peggio! Sbalordito Sbalordito
Ospite - Dom 27 Gen 2013, 22:09
Oggetto:

grazie per le risposte .

si questo motore è davvero super , la prova su strada pre acquisto mi ha entusiasmato .
anche mia moglie è rimasta contenta.(è destinata a lei)

peccato che la guidero' poco. nel traffico cittadino la mia Zafirona è troppo ingombrante .

ora valutero' preventivi e dotazioni .
è un po' caruccia.

ciao e a presto
plinius - Dom 27 Gen 2013, 22:15
Oggetto:

..Si! è vero, quando schiacci il pedale le tacche volano! Si perde nei consumi.... però.... guadagni in divertimento!.... Risata a crepapelle
cosa che non avviene nei motori aspirati con i quali se schiacci, perdi nei consumi e basta!... Pollice verso
Ospite - Mer 13 Feb 2013, 09:54
Oggetto: preventi

Ciao
questo e' il mio primo msg. Voglio cambiare la mia vecchia utilitaria (benza) e passare al metano. Ieri ho fatto 3 preventivi:

Mii 12.200 (clima / autoradio / navi)
Nuova Panda 14.500 (clima /autoradio)
Punto 14.200 (clima / autoradio)

Forse qualcosa il concessionario Fiat molla ancora (ma non molto penso).
A parita' di prezzo avrei preso la panda ma oltre 2k euro di differenza e' troppo.
La Seat per 12k mi da anche come alternativa una Ibiza diesel nuova.
Secondo me Fiat dovrebbe scendere di prezzo di almeno 2k.
Nei prossimi giorni visitero' un concessionario WV per la UP! (gemella della Mii).
Ospite - Mer 13 Feb 2013, 10:14
Oggetto:

La Y ? Considera che la Up di base è tre porte, le 5 si pagano, come i cerchi in lega se li vuoi ed il resto. All'incirca i prezzi si partenza sono circa gli stessi. Considera anche che la punto monta il vecchio motore 1.4 da 77 cv senza turbo, mentre la Panda è la Y montano il nuovo Twinair da 875 cc, che ti fa risparmiare anche con l'assicurazione avendo una cilindrata più bassa, e va meglio essendo turbo da 80 cv a metano e 85 a benzina. Inoltre la Y ad esempio è lunga 385 cm, contro i 350/355 delle altre fatta eccezione per la Punto che si attesta sui 4 metri.
gipi - Mer 13 Feb 2013, 11:04
Oggetto: Re: preventi

onik ha scritto:


Secondo me Fiat dovrebbe scendere di prezzo di almeno 2k..



Rispetto a cosa?
BenVenuti - Mer 13 Feb 2013, 12:09
Oggetto:

Ieri sono entrati in vigore gli incentivi auto... ma da quanto ho letto la panda non rientra per l'acquisto dei privati. Rientra solo se acquisto aziendale con rottamazione di un'auto di proprietà da almeno 12 mesi.
JamesLayman - Mer 13 Feb 2013, 12:59
Oggetto:

Su quest'ultima affermazione non trovo riscontro....fonte?
BenVenuti - Mer 13 Feb 2013, 13:09
Oggetto:

perdono, mi sono espresso male... ieri hanno pubblicato il decreto di attuazione. Alias, entrano in vigore a tutti gli effetti dal 14 marzo.

1) ministero dello sviluppo economico
2) sito di prenotazione ecoincentivi http://www.bec.mise.gov.it/site/bec/home/notizie.html
3) quattroruote

Non ti ritrovi sul fatto che la panda non rientri? E' dichiarata per 107 gr/km di co2 a benzina e 86 gr/km di co2 a metano... alias, maggiore dei 95 gr/km di co2 richiesti dalla normativa per i privati. Per le aziende è fino a 120 gr/km di co2.
JamesLayman - Mer 13 Feb 2013, 13:35
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:

Non ti ritrovi sul fatto che la panda non rientri? E' dichiarata per 107 gr/km di co2 a benzina e 86 gr/km di co2 a metano... alias, maggiore dei 95 gr/km di co2 richiesti dalla normativa per i privati. Per le aziende è fino a 120 gr/km di co2.

Sì esattamente, il concessionario mi ha detto che rientra, su Al Volante di febbraio l'articolo cita, tra i 24 modelli che rientrano, anche la Panda TwinAir così come la Lancia Y dotata di identico propulsore, in questo link rientra:
http://www.omniauto.it/magazine/22519/incentivi-auto-2013-quanto-si-risparmia
...non so che pensare allora! Sorriso
Ospite - Mer 13 Feb 2013, 14:07
Oggetto:

Il problema è capire se poi il conc ti faccia solo i 1750 € di sconto che gli spettano per gli incentivi e basta...
JamesLayman - Mer 13 Feb 2013, 14:13
Oggetto:

Esatto...al momento i concessionari non hanno avuto indicazioni a riguardo quindi non sanno risponderti, così dicono..la mia paura/perplessità sta proprio in quello, che approfittino degli ecoincentivi non tanto per vendere di più ma per scontarti meno...d'altronde giocano a loro favore come noi acquirenti giochiamo per il nostro! Sorriso
BenVenuti - Mer 13 Feb 2013, 14:35
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:

Sì esattamente, il concessionario mi ha detto che rientra, su Al Volante di febbraio l'articolo cita, tra i 24 modelli che rientrano, anche la Panda TwinAir così come la Lancia Y dotata di identico propulsore, in questo link rientra:
http://www.omniauto.it/magazine/22519/incentivi-auto-2013-quanto-si-risparmia
...non so che pensare allora! Sorriso


Sia sul sito citato prima che sul sito di quattroruote
http://www.quattroruote.it/notizie/ecologia/incentivi-auto-2013-dal-14-marzo-contributi-fino-a-5000-euro
dicono che
"Veicoli a uso proprio.
Non è necessario consegnare un veicolo per la rottamazione ma per avere diritto all'incentivo è necessario acquistare auto con emissioni di anidride carbonica fino a 95 g/km."

Bene: la fiat Panda 0.9 TwinAir Turbo Nat. Power Pop
http://www.quattroruote.it/listino/fiat/panda/panda-09-twinair-turbo-nat-power-pop
stando a quanto dichiarato dal listino "ECO" di quattroruote emette 107 gr/km di co2. Ipotizzo che considerino quindi l'emissione maggiore tra i due motori; anche se considerassero la media, (107+86)/2=96,5 gr/km di co2.
Quindi direi che siamo comunque fuori... Siamo dentro se e solo se il consumo di co2 deve esser considerato per la sola alimentazione metano, essendo gli incentivi per "auto a gas (Gpl e metano), elettriche e ibride (niente diesel né benzina)".
Anche se ciò mi sembra strano essendo il sito del ministero intitolato "Basse Emissioni Complessive".
jefff - Mer 13 Feb 2013, 15:24
Oggetto:

son quasi sicuro che si considerino le emissioni a metano perl'eventuale incentivo; in ogni caso la dotazione finanziaria per sti incentivi è ridottissima, per cui fateci affidamento ma non troppo.

Quanto ai confronti sui motori, il tre ciliondri aspirato vw-seat.skoda è decisamente inferiore rispetto al twinair ed anche un po' inferiore rispetto al classico fire, che ha una cilindrata superiore che gli garantisce qualcosina in più come prestazioni (compensata dal minore peso della mii-uo-citigo), maggiore rotondità (4 cilindri) e affidabilità-costo ricambi a tutta prova. Se cerchi il massimo low cost prova a vedere in giro se trovi una km zero oppure valuta anche la panda classic
Ospite - Mer 13 Feb 2013, 17:01
Oggetto:

Onik, per il prezzo della panda, a quale allestimento ti riferisci?
A me il conce ha lasciato una 0.9 twinair turbo easy con clima, 5° posto bianca a 13.600 euro chiavi in mano ipt inclusa. Lo ammetto non è proprio economica nel prezzo. Prova a dare un'occhiata su internet perchè i prezzi sono questi più o meno. Anche io ho fatto altri preventivi tipo spark, mii, e stavamo si 2-3000 euro sotto ma una era a gpl (spark) e la mii c'erano 1000 euro meno ma è più corta ehm... parere personale a me non piaceva molto come esterno, la panda è, secondo me, attualmente il miglior compromesso, poi se schiacci, consumi a parte, la panda schizza, le altre?
JamesLayman - Mer 13 Feb 2013, 18:35
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:

Quindi direi che siamo comunque fuori... Siamo dentro se e solo se il consumo di co2 deve esser considerato per la sola alimentazione metano, essendo gli incentivi per "auto a gas (Gpl e metano), elettriche e ibride (niente diesel né benzina)".
Anche se ciò mi sembra strano essendo il sito del ministero intitolato "Basse Emissioni Complessive".

Questo è un problema piuttosto serio direi!!! Spero di poter fare chiarezza col concessionario quanto prima!
posy - Gio 14 Feb 2013, 10:01
Oggetto:

risposte varie

1) il motore twinair è sviluppato pensando al metano. quindi nessuna preoccupazione per il fatto che vada anche a benzina. Anzi il sistema multiair permette delle prestazioni migliori rispetto ai tradizionali proprio nell'utilizzo metano garantendo un rapporto di compressione più alto.

2) la panda metano rientra negli incentivi, da capire quando sarà pubblicato il decreto sulla gazzetta ufficiale, cioè tra un mese circa, quante persone riusciranno ad accedervi.
Meno di 2000 auto saranno coperte, come procederanno i concessionari? La mattina del fatidico giorno in cui scatterà la possibilità di caricare i coupon sul sito saranno li ad intasare la rete? Sorriso

3) fate fare preventivi da più concessionari, sopratutto andate da qualcuno che è abituato a vendere auto a metano, ho visto prezzi che variano anche di 1000 euro.
JamesLayman - Gio 14 Feb 2013, 10:41
Oggetto:

http://www.megamodo.com/2013152110-philip-young-e-paul-brace-con-fiat-panda-record-di-guida-non-stop-da-citta-del-capo-a-londra/

Vien voglia di fare un Roma - Tokyo ora... Risata a crepapelle
linusplus - Gio 14 Feb 2013, 10:56
Oggetto:

Ottima notizia per l'affidabilità del twinair!
Ospite - Gio 14 Feb 2013, 14:13
Oggetto:

beh una panda 4x4 , col twin air, potevano anche usarla ..... comunque meglio cosi' .
Peccato che in africa ci siano pochi rifornimenti col metano !!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle
jonniv - Gio 14 Feb 2013, 15:44
Oggetto:

l’equipaggio inglese ha percorso 10.300 miglia (circa 16.576 km)
Io leggo questo e se questo è una conferma sulla durata del motore! Risata a crepapelle
linusplus - Gio 14 Feb 2013, 16:18
Oggetto:

Vero sono pochi, ma è vero anche che sono stati percorsi su un "... lungo e tortuoso percorso ... difficili sterrati pieni di buche e insidiose piste aride nel deserto attraverso il Sud Africa, Botswana, Zambia, Tanzania, Kenya, Etiopia, Sudan, Egitto, Libia e Tunisia"

Non sono gli stessi 16mila percorsi su un autostrada italiana, anche se, più che il motore, sarà stata sollecitata la meccanica.
jonniv - Gio 14 Feb 2013, 16:31
Oggetto:

...... ma dai che è solo marketttting!
Citazione:
La nuova city-car Fiat aveva caratteristiche standard tranne ........ripari coppa motore, molle rinforzate e aspirazione aria spostata sopra al vano motore.

JamesLayman - Gio 14 Feb 2013, 17:26
Oggetto:

jonniv ha scritto:

Io leggo questo e se questo è una conferma sulla durata del motore! Risata a crepapelle

Si commentava l'affidabilità, che non è proprio la stessa cosa di "durata"!
Poi per carità, possono aver omesso di aver avuto problemi un giorno sì e l'altro pure, ma mi sembrerebbe strano...16mila e rotti km non stop è comunque una prova, tra le tante!

link rimosso perché il sito in oggetto non è reciproco! Admin spina
Ospite - Gio 14 Feb 2013, 18:32
Oggetto:

beh 1600 km al giorno x 10 giorni consecutivi , per di piu' su strade africane , mi pare un bella prova di affidabilita' poi che sia marketing non lo metto in dubbio , ma almeno e' marketing fatto bene .
http://www.africarecordrun.com/
JamesLayman - Lun 18 Feb 2013, 10:18
Oggetto:

paolo_ ha scritto:
ma almeno e' marketing fatto bene .

Dici bene... Risata a crepapelle
JamesLayman - Lun 18 Feb 2013, 12:24
Oggetto:

Anche questo weekend non ho trovato il tempo per fare una bella recensione, ci provo ora sperando che venga comunque bella e curata...
Premetto che ero molto ansioso di provare la nuova panda ed ero anche piuttosto carico di aspettative, inoltre ho voluto fare un raffronto diretto e ravvicinato con una delle auto che ho sempre apprezzato, almeno per fattezze, ossia la Grande Punto. Così sabato scorso mi sono recato dal concessionario più vicino con una prova prenotata per la Panda Twin Air e la Punto 2013 entrambe a metano! Non sto a snocciolarvi dati tecnici, tanto li sapete meglio di me..dico solo che ho provato prima la Panda e poi la Punto e devo dire che il confronto è stato, per quest'ultima, a dir poco IMBARAZZANTE! Sinceramente non posso mettere la mano sul fuoco su "quanti km mi durerà questo motore?", so solo che se valesse il detto "meglio un giorno da leone che cento da pecora" non ci sarebbero dubbi sulla scelta da effettuare. Al di là del punto di vista estetico (su cui la punto vince a mani basse) tutto il resto mi pare evidentemente a vantaggio della Panda...Ho testato le due auto su un percorso "misto", ossia sono uscito dalla concessionaria, mi sono fatto un po' di città, rotonde, curve più o meno secche, poi sono entrato in secante e le ho portate sui 120-130 orari (ehm, la polizia di stato legge il forum? Risata ) per provare un'andatura autostradale...Le considerazioni:
Per entrambe un'ottima maneggevolezza e agilità, lo sterzo è docile ma non per questo poco reattivo o impreciso, sul cambio mi sono trovato un po' meglio con la Panda (vuoi per la posizione moooolto comoda, vuoi perché lo sentissi leggermente più morbido e lesto). In ambito urbano la differenza c'è ma è minima. La vera, schiacciante, batosta viene data appena sono entrato sulla rampa di immissione per la secante..In accelerazione la Punto è PIANTATA come una tenda canadese!!! Il piede era praticamente spalmato sull'acceleratore ma anche a tavoletta più di quello dal 1.4 non spremevi, accelerazione graduale e lineare...Sulla Panda tutt'altra storia, un piccolo colpetto e subito reattiva ti portava alla marcia successiva..Anche questo fattore, a mio avviso, ti porta ad un miglior controllo dei consumi, potendo ingranare marce alte più rapidamente e senza dover "tirare" un minimo per poter innestare senza dover sentire il motore soffrire appena rilasciata la frizione...Altra nota di rilievo, alla velocità massima suddetta a cui le ho testate, la Punto era almeno 600-700 giri sopra la Panda, che stava poco sopra i 3000 sui 125km/h, comfort di marcia notevole, motore tranquillo..In quel momento ho pensato alla Modus 1.2 di mia madre che ai 130 in autostrada pare un frullatore che viene torturato! Nota a favore della Punto, obiettivamente sulla Panda si sentono un po' di vibrazioni ai bassi regimi, ma sono onestamente poco percettibili e quindi non troppo fastidiose, non certo paragonabili a quelle di un autobus al minimo che sembra di stare su una poltrona vibromassaggiante!
Esito della sfida: PANDA 9 - 6 1/2 Punto...Se facessero la nuova punto con il twinair e il metano di serie penso che la comprerei ad occhi chiusi, per quanto mi riguarda!
Ora il punto è solo il discorso "prezzo"...Ho girato diverse concessionarie e mandato anche un po' di mail per richiedere preventivi, con il responso che meno di 15.200-15.300 per il seguente allestimento non ho trovato:
Panda TwinAir Natural Power EASY con
- Climatizzatore manuale con filtro antipolline (su cui si applica il "Bonus Clima")
- Fendinebbia
- Sedile posteriore sdoppiato 40/60 con configurazione 5 posti
- Kit 5 posti + 3 appoggiatesta posteriori
- Vernice Turchese Sognante
- Airbag laterali anteriori
- Esc + ASR/MSR, HBA + Hill Holder
- Pack Techno (Blue&Me Tom Tom 2Live, Predisposizione Tom Tom in plancia, Comandi radio/tel volante)

Veniamo al tasto dolente e per cui sto iniziando ad alterarmi non poco. La cosa che mi perplime è il discorso incentivi statali e l'atteggiamento di certi concessionari. Ieri al Fiat Center dove sono andato a farmi fare l'ennesimo preventivo il venditore (che era davvero un venditore, di quelli che vendono il ghiaccio agli orsi polari che mangiano Golia Bianca) mi ha detto che lo sconto sarà del 20% fino ad un massimo di 4000€, da calcolare, ovviamente, non sul prezzo scontato che mi fanno i concessionari, ma sull'intero prezzo di listino. Benissimo...mi calcola il prezzo con il 20% di sconto dell'incentivo statale e mi spara un 14950€ ([Mode Sarcasm ON] con uno sconto di addirittura 200€, incredibile vero? [Mode Sarcasm OFF])!
Io lì per lì non ci ho pensato ma l'80% di 17150 euro non fa affatto 15000, dovrebbe anzi essere qualcosa attorno ai 13700€, quindi o mi ha calcolato il prezzo senza tenere conto della "parte" di incentivo dello stato (ma non mi torna molto comunque) o qua non mi tornano i conti, ma proprio per niente...oltretutto ci sarà crisi nel settore auto ma ad andare dai concessionari non si direbbe, certuni sembra che ti facciano un piacere anche solo a rispondere alle tue domande! Robe da matti...Oggi in pausa pranzo se riesco faccio un paio di telefonate per capire bene la situazione perché non mi piace esser preso per i fondelli, e tra concessionari che vengono a sapere da me dell'approvazione degli incentivi, altri che dicono di lasciar perdere tanto non c'è modo ed è meglio comprare l'auto subito, altri ancora che ti sconsigliano persino di girare tanti rivenditori e di comprarla vicino a casa perché tanto poi il tagliando mica lo fai a 70km di distanza, etc.etc. mi stanno facendo veramente voglia di vederli fallire uno ad uno!!! Ghigno diabolico
posy - Lun 18 Feb 2013, 13:02
Oggetto:

Grazie per la recensione!

mi spiace per l'esito del preventivo, gli incentivi sono appena partiti e non tutti sono preparati! Tieni presente che molti venditori sono preoccupati dal dover promettere un'auto con gli incentivi e poi dover ricontattare il cliente per comunicare che non si rientra nel plafond molto limitato.
In italia solamente 1500 persone circa riusciranno a prenderli.

Detto questo e ricordando che il 20% deve essere calcolato sul listino e le varie voci al netto dell'IVA, una panda in configurazione Easy con clima dovrebbe poter essere chiusa intorno ai 12500/13000 euro quindi + di 1000 euro sotto al prezzo dei preventivi standard.

Ribadisco: gli incentivi copriranno pochissime vetture ed ad oggi pochi concessionari sono realmente ben informati.
JamesLayman - Lun 18 Feb 2013, 13:18
Oggetto:

posy ha scritto:

Ribadisco: gli incentivi copriranno pochissime vetture ed ad oggi pochi concessionari sono realmente ben informati.

Io faccio anche la fila alle 7.30 della mattina del 14 davanti al concessionario (cavoli, manco per i concerti Risata a crepapelle ) però voglio che il concessionario mi dica qualcosa di preciso a riguardo, se devo incrociare le dita e sperare senza avere la certezza di rientrare lo accetto anche, se devo essere preso in giro no!
posy - Lun 18 Feb 2013, 13:27
Oggetto:

ma credo che tu per il 14 debba aver già prenotato l'auto ed il concessionario dovrà fare levataccia per cercare di caricare i dati a sistema

dopo ti dirà se potrai usufruire e quindi passare all'ordine o meno
JamesLayman - Lun 18 Feb 2013, 13:32
Oggetto:

vietato quotare per intero il messaggio subito prima! rileggi il regolamento cortesemente! Admin spina

edit: Pardon, errore mio per la fretta, volevo modificare il post precedente e prendere solo una parte, so bene che il quoting in quel modo è vietato, grazie e di nuovo mi si perdoni! Occhiolino

La maggior parte di quelli che sapevano qualcosa (quindi togliendo i Mr. "casco dal pero") mi hanno detto che qualunque "azione" la devo intraprendere dal 14 mattina in poi, prima non possono dirmi nulla (anche a me pareva strano non poter fare un pre-ordine o qualcosa del genere)!
Ospite - Mar 19 Feb 2013, 11:12
Oggetto:

crossposting vietato da regolamento! ti cancello questo.... Admin spina
JamesLayman - Mar 19 Feb 2013, 11:13
Oggetto:

Non so se è preferibile scrivere questo post nel topic sugli incentivi, i moderatori nel caso mi correggeranno/cazzieranno!!! Occhiolino

Aggiornamento, questa è carina:
da un concessionario (presumo di non poter dire alcunché in più perché la cosa è riservata, non so nemmeno se si possano scrivere qui queste cose, gli admin mi daranno conferma o meno) ho avuto un preventivo, senza parlare di incentivi, di 15.300€...Poi ho chiesto per gli incentivi e mi ha detto, a voce, come prezzo la cifra di 14.950€..
Giorno seguente: scrivo una mail per chiedere un riepilogo scritto e mi ha fatto questo preventivo:

PREZZO VETTURA CON OPZIONALI CHIAVI IN
MANO => 16900 €
----
No Ripianamento Clima => +650 € (perché non c'è più la promozione sul clima del mese scorso, mese in cui ho fatto il primo preventivo e mi porto in giro sempre quello Ghigno )
SCONTO => -3210 €
RIEPILOGO1 => -2560€ (Eh???)
----
TOTALE OPERAZIONE => 14.340€
I.P.T. => 283€
CONTRIBUTO ECO PNEU IVATO => 6,35€
----
SALDO DA PAGARE => 14629,35€

Non comprendo alcuni punti poco chiari..Chiedo delucidazioni, dopo la risposta capisco come funziona, ossia in pratica:

Lo sconto del 20% è applicato alla vettura (senza il contributo del clima da parte di fiat che non c'è più) e va sul prezzo di listino senza la messa in strada(!!!)
e mi rifà il calcolo che diventa quindi:

PREZZO VETTURA CON OPZIONALI CHIAVI IN
MANO => euro 17.550,00
Tolta la messa su strada => – 800,00
----
TOTALE OPERAZIONE => 16750,00
INCENTIVO STATALE -20% => 3350.00
----
TOTALE OPERAZIONE => 13.400,00
Rimetto la messa su strada => +800,00
IPT => +283,00
Contributo Eco Pneu Ivato => +6,35.00
----
SALDO DA PAGARE => 14.489,35

1°: 14950
2°: 14629
3°: 14489

Basito Basito Basito
(Io sto iniziando ad avere i nervi che friggono davvero ragazzi!!!)
Ospite - Mar 19 Feb 2013, 12:38
Oggetto:

Nonostante fossi attirato dalla Panda, ho constatato che la differenza di prezzo con la UP! (su versioni top di gamma, a parità di accessori) è di circa 3.000 euro a favore di quest'ultima (sulla base di diversi preventivi reali fatti da più concessionarie). Triste
Preciso che, nel mio caso, avevo un'auto da rottamare, per la quale VW prevede una specifica campagna promozionale.
A questo punto, tenendo conto delle diverse filosofie costruttive e basandomi sull'uso prettamente cittadino da "seconda" macchina che ne farò, ho acquistato una High Up! Risata

P.S.: per l'amministratore del forum. Ho letto il regolamento in merito al crossposting, ma, se possibile, vorrei condividere questa mia riflessione sia con gli utenti del forum Up!, sia con quelli del forum Panda. Grazie.
JamesLayman - Mar 19 Feb 2013, 14:40
Oggetto:

Sinceramente se devo puntare la Up! allora prendo la Seat Mii...costa ancora meno, è la stessa vettura come motore etc., cambia l'estetica (e soprattutto il portellone interamente di cristallo dietro che non è proprio il massimo della vita se ti toccano appena appena) che personalmente preferisco nella Mii, avendo la Panda la possibilità del 5° posto, e soprattutto dovendone fare un uso più "completo" e non da seconda auto e contando che i soldi che mi risparmio sul bollo me li recupero con l'assicurazione, alla fine dei conti se ottengo un buono sconto e la differenza è di 1000-1500€, tra Up! e Panda io preferisco comunque la seconda...E non sono né un fan sfegatato di Fiat né di VW (potessi prendere solo orientali, parlo di auto non di donne!)..Però onestamente mi pare che la Panda sia più "vettura", specialmente per un uso a 360° (con anche la centrifuga Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle )..
Sasizzu - Mar 19 Feb 2013, 15:38
Oggetto:

Considerate anche la Y, 20 cm più lunga della Panda è ottima abitabilità
arcipelago - Mar 19 Feb 2013, 15:40
Oggetto: preventivo trekking np

ecco il primo preventivo con gli incentivi governativi che ho chiesto ieri:
Panda Trekking NP 13.719,01
sedile posteriore sdoppiato 40/60 144,63
Kit 5 posti + poggiatesta 185,95
sedile anteriore abbattibile a tavolino 123,97
city brake Control 206,61
Pack Techno 413,22
totale vettura 14.793,39

trasporto senza IVA 530,31
notaio 50,00

incentivi governativi -20% -2.958,68
IVA 21% 2.608,26
immatricolazione 147,83
IPT Roma 283,00
contributo eco pneu 5,25

Totale 15.459,35 €

rispetto ad un precedente preventivo fatto (senza incentivi in un altro conc.)ci sono solo 1.300 € in meno
JamesLayman - Mar 19 Feb 2013, 16:47
Oggetto: Re: preventivo trekking np

Intendevi "solo"...per modo di dire insomma! Occhiolino
arcipelago - Mar 19 Feb 2013, 19:27
Oggetto: Re: preventivo trekking np

intendevo dire fino alla fine di febbraio i conc. applicano uno sconto maggiore, poi a marzo sapendo che ci sono gli incentivi riducono gli sconti e quindi il 20% di incentivo statale sul prezzo non ivato di fatto se lo mangiano un po' loro.

La cosa comica è che se si va chiedere un preventivo, nessuno ti informa che fra un po' ci saranno gli incentivi e quando gli chiedi quanto è il prezzo con gli incentivi, leggi una smorfia di disappunto.

Poco fa sono andato da un altro conc. al contrario del precedente non ne sapeva niente e mi ha sparato un preventivo di 17.565€ sempre Panda TRekking con accessori come descritto sopra, mi farà sapere il prezzo incentivato.
posy - Mer 20 Feb 2013, 11:45
Oggetto:

non è che i concessionari sono furbi e si mangiano un po di incentivo

l'incentivo è del 20% di cui metà a carico della casa / concessionario
non si può pensare che la casa/concessionario aggiunga al 10% ceh faceva prima un ulteriore 10% ora
Turbo13 - Mer 20 Feb 2013, 20:40
Oggetto: Prezzo Panda 0.9 a metano Easy

Fatto preventivo prima e dopo incentivo, presso lo stesso concessionario e lo stesso venditore, beh, il prezzo è sceso considerevolmente (anche se meno di quanto speravo).
Comunque dopo un minimo di trattativa oggi ho firmato: Panda NP twin air a metano, versione Easy, colore bianco+condizionatore manuale e fasce paracolpi laterali 12.000 euro tondi tondi. Dopo benzina, GPL e diesel sarà la mia prima macchina a metano (ed il secondo bicilindrico fiat dopo una 126, sempre bianca, che è stata la mia prima macchina).
Sasizzu - Mer 20 Feb 2013, 20:52
Oggetto:

Scusa il prezzo finale compresa ipt si aggirava sui 15900? Quindi hai avuto 3900 € di sconto, che sarebbe l'incentivo conc e statale.

Considera che il preventivo fatto da me per una Lounge finita veniva 18500 compresa ipt, senza incentivo in quanto fatto i primi di gennaio, senza usato indietro veniva 15100/15000; quindi ricevevo 3500€ di sconto
Turbo13 - Mer 20 Feb 2013, 21:03
Oggetto: prezzo

totale 15.025, incentivo 2.836,24 (in realtà dovrebbe essere 3000, ma qui il discorso si complicava un po'), sconto ulteriore 477,95 da cui risultano 11,710,82 poi va aggiunta ipt e contributo smalt.pneumatici, totale fa 12.000. Non ho dato nessun usato in permuta.
Sasizzu - Mer 20 Feb 2013, 21:48
Oggetto: Re: prezzo

Turbo13 ha scritto:
contributo smalt.pneumatici


????? Ma se indietro non hai dato niente, questo lo prendono quando vai ha cambiare le gomme........
Turbo13 - Mer 20 Feb 2013, 22:26
Oggetto:

il contributo smaltimento pneumatici va versato per ogni auto nuova che si acquista (è un balzello di recente introduzione) comunque sono 6 euro...
posy - Gio 21 Feb 2013, 10:42
Oggetto:

il concessionario come ha fatto a garantirti l'incentivo statale?Dovrebbe aver risposta solo dopo il 14 marzo, nel caso non riuscisse il contratto si scinde?
JamesLayman - Gio 21 Feb 2013, 11:12
Oggetto: Re: Prezzo Panda 0.9 a metano Easy

Turbo13 ha scritto:
Fatto preventivo prima e dopo incentivo, presso lo stesso concessionario e lo stesso venditore, beh, il prezzo è sceso considerevolmente (anche se meno di quanto speravo).
Comunque dopo un minimo di trattativa oggi ho firmato

Hai firmato il contratto con una clausola che indicava la presenza dell'incentivo? Il tuo concessionario ha la certezza di avere l'incentivo per la tua auto? Sorpreso Fammelo conoscere!!! Occhiolino
Turbo13 - Gio 21 Feb 2013, 13:47
Oggetto:

Ovviamente la certezza assoluta non ce l'ho, però la parte di sconto di competenza dello Stato (nel contratto c'è scritto "salvo erogazione"solo accanto a questa somma ) è di circa 1400 euro, il resto è garantito senza condizioni, quindi, qualora non avessi accesso all'incentivo (mi hano assicurato che non essendo per ora moltissime le prenotazioni, almeno sula rete Fiat) il danno sarebbe limitato a quei 1400 euro circa.
posy - Gio 21 Feb 2013, 15:41
Oggetto:

il fatto è che non si va in ordine di prenotazione

i concessionari il 14 marzo si collegheranno al sito di buon ora e cercheranno di prenotare un incentivo.
Speriamo bene!
Ottima scelta
JamesLayman - Gio 21 Feb 2013, 16:21
Oggetto:

Concordo anch'io, ottima scelta (colore a parte Pernacchia )!!
Turbo13 - Ven 22 Feb 2013, 20:02
Oggetto:

Si, speriamo; comunque non sono molto preoccupato, è vero che i soldi dell'incentivo sono pochi ma i modelli incentivati nella classe emissione della Panda NP (i soldi disponibili son divisi per classe di emissione)sono davvero pochi (essenzialmente vw up e le sorelle seat mii e skoda citygo oltre che la recentissima lancia y) e il mercato dell'auto è assai fiacco. Tra l'altro viste le vendite in Italia della up (e affini) a benza non credo che venderà molto neanche la versione a metano, tra l'altro l'ho provata (settimana scorsa) e va beh, a parte l'estetica che è soggettiva (a me non dispiace) è un po' una lumachina.
m87c - Dom 24 Feb 2013, 12:07
Oggetto:

Sto per acquistare questa benedetta Panda NP.

Vorrei essere certo di ottenere l'incentivo intero (20%). In caso contrario (es. Concessionario non si alza presto al mattino e chiede il contributo statale solo in tarda mattinata quando i fondi sono terminati), non prenderei la macchina. Come posso accordarmi col concessionario?
Devo chiedergli un contratto apposta? Dite che me lo fa?
spina - Dom 24 Feb 2013, 13:57
Oggetto:

nella proposta di acquisto devono esserci tutte le voci del preventivo....
jonniv - Dom 24 Feb 2013, 14:03
Oggetto:

..... e comunque devi accordarti col venditore che dubito garantirà per una cosa non direttamente dipendente da lui ............ Occhiolino
Sasizzu - Dom 24 Feb 2013, 14:15
Oggetto:

Oppure se la prendi subito vedi di tirargli almeno uno sconto di 3000 €
spina - Dom 24 Feb 2013, 17:22
Oggetto:

si? e in quale concessionaria? Ghigno diabolico
Sasizzu - Dom 24 Feb 2013, 17:49
Oggetto:

il mio primo preventivo per la panda lounge accessoriata, che se non ricordo male veniva finita € 18500, l'avevo a € 15100 (solo sconto concessionaria senza nessun usato indietro). Poi ho fatto un'altra scelta....

Controllato il prezzo finale è esatto
BenVenuti - Dom 24 Feb 2013, 19:27
Oggetto:

Urka... buono.
Io ho contattato molte concessionarie e da 19950 il migliore era a 17150 (senza incentivi statali).
E' possibile sapere dove e quando ti hanno fatto questo preventivo?
BenVenuti - Mar 5 Mar 2013, 14:35
Oggetto:

Secondo Voi, ho la possibilità di far scrivere nel contratto che lo accetto nel solo caso venga accettata la richiesta di incentivo?
jonniv - Mar 5 Mar 2013, 14:41
Oggetto:

C'è chi dice di averlo fatto ma comunque rimane un accordo tra le parti che va stipulato e firmato prima.
Ospite - Mar 5 Mar 2013, 19:09
Oggetto: preventivo

Sono appena passato in concessionaria e mi hanno detto che se si fa un contratto subito per una macchina a magazzino, la panda easy col clima viene 12600 euro su strada perchè gli incentivi sono sicuri di prenderli. Mi chiedo se aspettando il 14/3 ci saranno ulteriori sconti o se siamo già all'osso. Voi che ne dite?
rocchinopalcera - Mar 5 Mar 2013, 20:17
Oggetto:

Mi sto facendo la stessa domanda?
m87c - Mar 5 Mar 2013, 22:30
Oggetto:

L'offerta Fiat (che potete leggere sul sito) parla chiaro.
Faranno il 20% di sconto fino ad un massimo di 5.000 euro.
Il cliente non deve preoccuparsi di nulla (starà al conce o alla stessa Fiat occuparsi di ottenere il 10% governativo e anche se ciò non avvenisse, il cliente mantiene il 20% di sconto).
Ciò vale a prescindere dalla disponibilità di fondi pubblici, visto che l'offerta è valida fino al 31 Marzo.
Sul sito Fiat > sezione promozioni è spiegato tutto.
rocchinopalcera - Mar 5 Mar 2013, 23:12
Oggetto:

Sarebbe stato troppo bello ricevere il 20% dallo stato piu il restante sconto dalla concessionaria ma a quanto pare così non è quindi chi deve acquistare lo può fare anche subito senza aspettare il 14/03. Correggetemi se sbaglio.
markus - Mer 6 Mar 2013, 00:12
Oggetto:

....no, non ti sbagli!! Pollice su

....e tutto ciò vale fino al 31 marzo Occhiolino
arcipelago - Mer 6 Mar 2013, 08:48
Oggetto: Caos incentivi

Sul sito Fiat promuovono per la Panda NP sconti fino a 3.350 € che sono validi però udide udite fino al 13 marzo (e non fino al 31 marzo).
Mi sono recato ieri da un concessionario per saperne di più. Ora quel tipo di sconto 3.350 € si può avere solo sulla Panda NP Pop o Easy + climatizzatore manuale, mentre nel mio caso Panda NP trekking + qualche accessorio lo sconto è minore e a detta del concessionario mi conviene aspettare il 14 e sperare di avere anche l'incentivo statale. La somma dei due è: 2.925 €
linusplus - Mer 6 Mar 2013, 10:57
Oggetto:

Io l'ho presa a fine Settembre e ho avuto uno sconto di quasi 3.000 euro rispetto al prezzo di listino e ho preso la versione e gli accessori che volevo.
Nel frattempo ho fatto 10.000Km e ho risparmiato circa 600 euro di carburante.
Valeva la pena aspettare? Perplesso
quadamage76 - Mer 6 Mar 2013, 11:35
Oggetto:

quote eliminato! Admin spina

è stato pure il mio ragionamento
Ospite - Sab 9 Mar 2013, 01:30
Oggetto:

Salve sono nuovo, oggi mi sono fermato dal conce, confermo offerte fino al 31, riportò preventivi vorrei sapere se gentilmente mi dite cosa ne pensate
Panda np trekking+metallizzato+pack plus+ipt tot 15000 (sconto 3500)
Panda uguale ma bianca con sedile sdoppiato 14500 (sconto 3500+sedili sdoppiati)
Panda lounge bianca+pack premium+esp hill etc+ ipt...tot 13300
Dando indietro una 600 young
Mi sono fermato quasi per caso ed è il primo preventivo...che dite?
yalen86 - Sab 9 Mar 2013, 16:21
Oggetto:

Digos... dovresti valutare quanto ti hanno valutato la 600.. non così a totale.
Io pagai la mia trekking 15.500 euro senza dare indietro un usato.
Vedi tu.
m87c - Sab 9 Mar 2013, 18:02
Oggetto:

Ordinata oggi... Easy beige con clima, esp e barre laterali. Sconto 3.000€.
Tempo consegna circa 40 giorni (verosimile secondo voi?).
Sasizzu - Sab 9 Mar 2013, 18:50
Oggetto:

si
rocchinopalcera - Sab 9 Mar 2013, 21:12
Oggetto:

Ordinata oggi. Panda easy cn clima beige chiusa a 12800 ipt inclusa.
franzcass - Dom 10 Mar 2013, 10:56
Oggetto:

Ecco i miei migliori preventivi:
Easy Bianca con:
- clima
- kit 5 posti
- sedile posteriore sdoppiato
- ESC
TOT 12900 € con IPT inclusa.
Per una Lounge con gli stessi accessori servono 900€ in più!
Anche a voi i concessionari aggiungono un obolo di circa 120€ sotto la dicitura: "servizi concessionario" ?
m87c - Dom 10 Mar 2013, 11:35
Oggetto:

no... niente oboli extra... non si fa beneficenza Sorriso
Io 12580 per Easy beige + clima + fasce laterali + ESC + IPT (283 se non ricordo male).

Incredile, comunque, come in tutte le concessionarie in cui sono stato sabato pomeriggio io fossi l'UNICO cliente.
arcipelago - Dom 10 Mar 2013, 18:14
Oggetto:

Panda Trekking NP 13.719,01
sedile posteriore sdoppiato 40/60 144,63
Kit 5 posti + poggiatesta 185,95
sedile anteriore abbattibile a tavolino 123,97
city brake Control 206,61
sist. vivavoce + comandi al volante 247,93
totale vettura 14.793,39

trasporto senza IVA 530,31
notaio 50,00

incentivi governativi -20% -2.925,62
IVA 21% 2.580,49
immatricolazione 147,83
IPT Roma 283,00
contributo eco pneu 5,25

Totale 15.299,35 €

Firmato il contratto a queste condizioni: nel caso di mancanza incentivi statali e conseguente variazione prezzo, mi restituisce l'acconto, oppure mi applica gli stessi sconti Fiat in vigore fino al 13 marzo (1000 €)
m87c - Dom 10 Mar 2013, 18:23
Oggetto:

Io le voci "notaio", "trasporto" e "immatricolazione" per fortuna non le ho... Controlla un pò... Occhiolino
arcipelago - Dom 10 Mar 2013, 19:57
Oggetto:

quote eliminato! Admin spina

Sono voci che normalmente non scrivono nel contratto, ma che sono compresi nel prezzo della vettura.

Quello che ho scritto è il preventivo più basso che mi hanno fatto.
Ospite - Lun 11 Mar 2013, 12:07
Oggetto:

Per informazione, ho accompagnato un parente domenica presso la concessionaria dove avevo ordinato la mia. Questo il preventivo:
Easy colore Bianco+ESP+Blu&me+Presisposizione tomtom+Fasce paracolpi+fendinebbia+sedile regolabile in altezza+Clima manuale+Kit Comfort+IPT+PFU+Spese rottamazione vecchia auto=13.500 Da ordinare, consegna a fine aprile. Con gli incentivi fiat in vigore fino al 13.
Ospite - Lun 11 Mar 2013, 20:50
Oggetto: gancio traino

Qualcuno sa se si può installare il gancio traino?
franzcass - Lun 11 Mar 2013, 23:21
Oggetto:

Concluso oggi per una Panda Easy Turchese con:
Clima, ESC, Sedile posteriore sdoppiabile, KIT 5 posti, sedile regolabile in altezza, Blue&Me. Totale con IPT 13300€. Penso sia un buon prezzo.
Ospite - Mar 12 Mar 2013, 19:53
Oggetto:

Quanto si paga di bollo?
sonceboz - Mar 12 Mar 2013, 22:27
Oggetto:

161.83€
m87c - Mer 13 Mar 2013, 00:57
Oggetto:

dipende dalla regione...
in Piemonte le auto che nascono a metano non lo pagano proprio!
sonceboz - Mer 13 Mar 2013, 07:12
Oggetto:

Ma scusa non è come in lombardia?
Auto Monovalenti a metano???
CleonII - Mer 13 Mar 2013, 08:59
Oggetto:

NO: in Piemonte le auto di serie a metano non pagano il bollo, la Regione ha dato l'esenzione (ricordo che ogni regione è un caso a sé stante, essendo il bollo una tassa regionale ognuno si comporta come meglio crede).
MILOD - Mer 13 Mar 2013, 09:35
Oggetto:

Ciao a tutti. Sono nuovo del sito, vi leggo da un po di tempo. Volevo una vostro consiglio su un eventuale ed imminente acquisto di una nuova panda metano. Mi hanno fatto un preventivo di una panda lounge metano con i seguenti optional: opzione 5 posto, sedile posteriore sdoppiato 40/60, controllo stabilità, kit confort, pack premium (sensori parcheggio e cerchi in lega) vernice metallizzata, sedile abbattibile a tavolino. Il tutto a 11.700 euro con sconto dipendenti fiat e legge 104. Secondo voi com'è il prezzo? La panda vale questi soldi o è meglio aspettare una di categoria superiore tipo seat o golf? quanto potrebbero costare orientativamente questi due ultimi modelli con sconti delle case? Ultima domanda: ho notato che nelle nuove macchine fiat (Anche la 500L è cosi) i sedili non si distendono del tutto e sinceramente non capisco perchè.. se uno sta con una ragazza non può neanche abbattere il seggiolino fin giu.. è un po assurda come cosa vi pare? c'è modo di sbloccarlo? GRAZIE
Ospite - Mer 13 Mar 2013, 10:01
Oggetto:

direi ottimo prezzo
Jano - Mer 13 Mar 2013, 10:48
Oggetto:

Panda o golf...bel dilemma ! non hai molto le idee chiare...la golf a quei prezzi te la scordi...per "imboscarsi" ( da noi si dice: andare in camporella Ghigno diabolico ) ti consiglio la panda 45S sedili e panca posteriore abbattibili in versione letto Ghigno Risata a crepapelle
Ironia a parte: il prezzo è ottimo, e li vale decisamente... se già con messa in strada e ipt inclusa, che aspetti?
alberto28173 - Mer 13 Mar 2013, 11:22
Oggetto:

Infatti in Liguria non si paga la prima annualità più altre 5 a partire dall'immatricolazione. Ogni regione è caso a sè
Cavolo 11700 per una lounge natural power è un ottimo prezzo senza dare nessun usato in permuta..io ne ho sborsati 13400 per una POP...
linusplus - Mer 13 Mar 2013, 11:29
Oggetto:

Vabbè, grazie... Sconto dipendenti e 104... Occhiolino
grandeporcello - Mer 13 Mar 2013, 23:13
Oggetto:

In Campania invece si paga come un'auto a benzina...come al solito siamo all'annozero.
BenVenuti - Gio 14 Mar 2013, 09:20
Oggetto:

Sono in concessionaria e ci sono solo io...........
JamesLayman - Gio 14 Mar 2013, 09:51
Oggetto:

FUMATA BIANCAAAAA....
HABEMUS PANDA!!!! Ma vieeeni! Ma vieeeni! Ma vieeeni! Ma vieeeni! Ma vieeeni! Vittoria! Vittoria! Vittoria! Vittoria! Vittoria! Prosit! Prosit! Prosit! Prosit!
BenVenuti - Gio 14 Mar 2013, 10:10
Oggetto:

Siamo in due... Accettato anche l'incentivo! Lounge full optional (davvero full) a 15904 euro.
15-20 minuti fa il sito del ministero aveva accettato 2000 richieste già...
JamesLayman - Gio 14 Mar 2013, 10:53
Oggetto:

Yeah! Qua la mano!
Io per una Easy turchese, con fendinebbia, clima, sedile regolabile in altezza, kit 5 posti, sedili posteriori 40/60, airbag laterali, kit comfort, pack sicurezza, pack techno...14170€!!! Pollice su
rocchinopalcera - Gio 14 Mar 2013, 16:16
Oggetto:

evita di quotare il messaggio precedente come ben spiega il regolamento che son convinto leggerai seduta stante! Occhiolino jonniv Admin

quanto è convenuto comprarla oggi rispetto ai primi giorni del mese visto che la fiat ha anticipato l'incentivo?
JamesLayman - Gio 14 Mar 2013, 16:41
Oggetto:

Come ho scritto altrove, almeno 500-600€....che dici, conveniva no? Ghigno
rocchinopalcera - Gio 14 Mar 2013, 18:35
Oggetto:

quanto veniva a listino la tua? giusto per capire quanto sconto hai avuto.
rocchinopalcera - Gio 14 Mar 2013, 18:56
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
Come ho scritto altrove, almeno 500-600€....che dici, conveniva no? Ghigno


in pratica ho fatto un pò di calcoli e dovrebbe venire 17750 e se calcoli il 20% è giusto lo sconto che hai avuto. Quindi le 500 € in più di sconto sono solamente dovuto al fatto che hai preso un modello più accessoriato e quindi con costo maggiore.

Io ho preso il modello a listino di 15500 e mi è venuta 12500. Giusto il 20% se fai i calcoli.
Ospite - Gio 14 Mar 2013, 21:16
Oggetto:

Sfortunatamente non sono rientrata nei tanto attesi incentivi. Il mio venditore non ha neanche inserito i miei dati perché tutte le prove effettuate da stamane sn state respinte per carenza fondi. Comunque per la panda np trekking metallizzata con blu&me e CBC (listino 18.5- 4.2 della mia permuta) mi fa un prezzo di 11 mila con incentivi fiat. Che ve ne sembra? Sarebbero 3300 euro di sconto, poco meno del 20% di sconto che avrei avuto con incentivi (3600)
rocchinopalcera - Gio 14 Mar 2013, 22:51
Oggetto:

Dal sito del governo gli incentivi sono di nuovo disponibili, potresti riprovare domattina. Comunque per 300 se il conc. ti ha valutato bene la permuta non ci penserei più di tanto
BenVenuti - Gio 14 Mar 2013, 22:59
Oggetto:

a Gennaio il preventivo migliore era di 17150 euro.

Adesso il preventivo migliore era di 16600 euro (dai 19950 del configuratore fiat online).
Alla fine ho strappato un 16230... e mi hanno detto che mi giravano l'auto a prezzo di fattura, senza guadagnarci nulla.

Per poi passare con l'incentivo a 15906 euro.

Alla fine dei conti aspettare l'incentivo mi ha fatto risparmiare 1250 euro. Rispetto alla settimana scorsa ho invece risparmiato 700 euro.
rocchinopalcera - Ven 15 Mar 2013, 00:06
Oggetto:

Quindi l'incentivo a quanto pare è convenuto in tutti quei casi in cui lo sconto calcolato al 20% supera 3000 euro circa
JamesLayman - Ven 15 Mar 2013, 02:10
Oggetto:

rocchinopalcera ha scritto:
quanto veniva a listino la tua?

17950 se non erro... Sorriso

rocchinopalcera ha scritto:
...sono solamente dovuto al fatto che hai preso un modello più accessoriato e quindi con costo maggiore.
Io ho preso il modello a listino di 15500 e mi è venuta 12500. Giusto il 20% se fai i calcoli.


"Solamente"? ci sono quasi 2000 euro di differenza per degli optional che ho preso perché li reputo piuttosto importanti o utili, non per vedere quanto accessori riuscivo a farci stare! Sorriso
arcipelago - Ven 15 Mar 2013, 19:16
Oggetto:

Evviva! ieri il conc. mi ha comunicato che sono rientrato con gli incentivi:
Panda Trekking N.P. + city break control + sed. post. sdopp. e 5 posti + sed. ant. abbattibile a tavolino + blu & Me = 15.300€

Credo che per rientrare si sono organizzati aumentando i PC connessi e iniziando alle 9 in punto ad inserire i dati.
frankyet - Ven 15 Mar 2013, 23:38
Oggetto:

Ma non avresti dovuto pagarla meno con gli ecoincentivi statali?

Io l'ho ordinata lunedì senza ecoincentivi, sempre in versione Trekking come la tua, con questa dotazione:
- Pack Plus (Clima auto, sensori, blue...)
- City Brake Control
- Cristalli e lunotto oscurati
- Predisposizione Tom Tom
- Kit Comfort (maniglie, portaocchiali, specchietti cortesia)
- Kit 5 posti con sedile posteriore sdoppiato
- Volante e pomello cambio in pelle
- 5 anni di garanzia
... il tutto a 15.800 ovviamente ipt inclusa

da quello che ho letto anche nei post precedenti praticamente con o senza ecoincentivo statale mi pare di capire che lo sconto alla fine lo fa la volontà del venditore di concludere!!!
Ospite - Sab 16 Mar 2013, 08:40
Oggetto:

Wow ottimo!
A me trekking metallizzata con pac premium mi pare (blueme+sensori+clima aut) comandi al volante e city brake control senza ipt mi fanno 15.1 (da cui poi devo scontare mio usato). Ma per avere questo che per loro è un prezzo di favore ho dovuto piangere in giapponese!
arcipelago - Sab 16 Mar 2013, 21:56
Oggetto:

frankyet ha scritto:


Ma non avresti dovuto pagarla meno con gli ecoincentivi statali?

Io l'ho ordinata lunedì senza ecoincentivi, sempre in versione Trekking come la tua, con questa dotazione:
- Pack Plus (Clima auto, sensori, blue...)
- City Brake Control
- Cristalli e lunotto oscurati
- Predisposizione Tom Tom
- Kit Comfort (maniglie, portaocchiali, specchietti cortesia)
- Kit 5 posti con sedile posteriore sdoppiato
- Volante e pomello cambio in pelle
- 5 anni di garanzia
... il tutto a 15.800 ovviamente ipt inclusa

da quello che ho letto anche nei post precedenti praticamente con o senza ecoincentivo statale mi pare di capire che lo sconto alla fine lo fa la volontà del venditore di concludere!!!


Con gli incentivi governativi ho risparmiato 200 €, in quanto il concessionario che mi faceva più sconto prima del 14 marzo era arrivato a 15.500€. Ho preferito quindi tentare di prendere l'incentivo.
Ha detta del venditore le tasse regionali del Lazio sono le più alte e ci possono quindi essere differenze significative tra regione e regione. Arrabbiato
BenVenuti - Sab 16 Mar 2013, 22:38
Oggetto:

differenze su cosa? non capisco cosa centrano le tasse regionali...
aemmezero - Dom 17 Mar 2013, 19:26
Oggetto:

Buonasera a tutti,
ordinata ieri sera:

Panda III NP Lounge in pronta consegna al motor village di Torino
-rosso cupido
-pack premium (sensori parcheggio e cerchi in lega)
-kit fumatori
-kit comfort (maniglie appiglio, cinture regolabili in alt., portaocchiali, parasole passeggero con specchio)
-kit 5° posto con schienale abbattibile e poggiatesta

Con tutti gli sconti possibili, breve colluttazione col venditore, piagnistei, minacce, alla fine...
13 tondi tondi

Anche se ero (e sono) sommerso dai dubbi, mi è sembrato un buon prezzo.
Speriamo bene.
BenVenuti - Dom 17 Mar 2013, 20:48
Oggetto:

Direi ottimo, tenendo conto che fiat fa 650euro di sconto sul pace premium e 700 altri sul pronta consegna.



Qualcuno di voi ha un listino prezzi della linea accessori per la Panda? Sto valutando qualche acquisto.

Inoltre, qualcuno di voi, ha info sul l'antifurto che montano in Fiat?
Sasizzu - Dom 17 Mar 2013, 21:11
Oggetto:

Ti consegnano la macchina con un alano dentro Ghigno Ghigno
BenVenuti - Dom 17 Mar 2013, 21:24
Oggetto:

Ot.
Mi raccontavano una storiella degli anni '60: diceva che per collaudare la costruzione di un modello d'auto si usava mettere un gatto nell'abitacolo per 24 ore...
In Mercedes, una volta superata la notte, se trovavano il gatto morto voleva dire che non vi erano infiltrazioni nell'abitacolo e manteneva gli standard costruttivi.
In Fiat, superata la notte, se il gatto non era più nell'abitacolo voleva dire che i buchi erano troppo grossi.........

Quindi: nel dubbio che il gatto ci passi, proviamo con l'alano?
Ospite - Lun 18 Mar 2013, 00:55
Oggetto:

dopo varie ed eventuali scene apocalittiche dal concessionario sono riuscita a strappare panda trekking metallizzato pack plus+city brake control 15.1 compreso ipt.... che ne dite? sono 4100 di sconto dal listino
Ospite - Lun 18 Mar 2013, 02:38
Oggetto:

Ordinata in data 11.03.2013 .
Versione Easy, con clima, fasce laterali e vernice nera
prezzo compresa ipt 16.300
a detrarre 6.000 euro per usato di 6 anni, valore su Quattroruote 2.000 euro
Quindi 10.300 euro a saldo
Vettura già presente negli ordinativi della concessionaria
Consegna prevista fine marzo 2013
JamesLayman - Lun 18 Mar 2013, 15:43
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:

In Mercedes, una volta superata la notte, se trovavano il gatto morto voleva dire che non vi erano infiltrazioni nell'abitacolo e manteneva gli standard costruttivi.

Ma povero gatto!!! Basito Pernacchia
m87c - Lun 18 Mar 2013, 16:59
Oggetto:

Quali tempi di consegna vi hanno prospettato i concessionari ultimamente?
A me 40 gg (contratto firmato il 9 marzo).
Ospite - Lun 18 Mar 2013, 17:07
Oggetto:

Anche a me 40 giorni lavorativi
rocchinopalcera - Lun 18 Mar 2013, 19:30
Oggetto:

Anch'io ho firmato il 9/03 quindi consegna entrò il 18/04. Vi aggiorno quando arriva.
BenVenuti - Lun 18 Mar 2013, 19:49
Oggetto:

verbale 35-40gg.
Da contratto entro l'11/06 - firmato il 14/03. (90 giorni)
julien86 - Mar 19 Mar 2013, 14:56
Oggetto:

Ciao a tutti, ho convinto mio padre a prendere la nuova panda (che utilizzerò anch'io quando mi sarà possibile) Sorriso
Colore bianco. Opzionali: clima manuale, 5 posti, sedile posteriore sdoppiato e sistema vivavoce Blue&Me.
Totale listino chiavi in mano: 15600.
Totale listino chiavi in mano con sconto riservato: 13400.

Sono passato da due concessionari per il preventivo e il prezzo finale risultava pressappoco lo stesso. Mi sembra che qualcuno sia riuscito a fare di meglio Molto triste
JamesLayman - Mar 19 Mar 2013, 16:24
Oggetto:

Effettivamente non mi sembra ti abbiano fatto un prezzone da strapparsi i capelli! Perplesso
julien86 - Mar 19 Mar 2013, 16:39
Oggetto:

Già Spazientito . Dal secondo concessionario in cui sono andato ero pure con un mio caro amico che conosceva molto bene il proprietario (ripeto proprietario), che mi ha lasciato nelle mani di un venditore che alla fine mi ha proposto un preventivo pari a quello del primo concessionario (64 euri in meno). L'unico offertona che mi faceva era su una panda esposta in salone con 3000 euro circa di sconto (se non ricordo male) con colore turchese, maniglie e specchi retrovisori tinta, fasce laterali, ma con i sedili posteriori non sdoppiabili. Quindi senza vivavoce blu&me e i sedili sdoppiabili (i due optional che veramente ci interessavano).
Visto che ci eravamo già portati avanti con il primo concessionario per le pratiche del finanziamento e le minime differenze di prezzo tra i 2 preventivi, abbiamo optato per il primo.
JamesLayman - Mar 19 Mar 2013, 16:51
Oggetto:

Due concessionari non sono moltissimo però...se giravi di più, magari portando al concessionario B il preventivo dell'A, al C, quello di B (se migliore) o di A, e via dicendo...anche contattandoli via mail o telefonicamente tanto per tastare il terreno, etc... potevi spuntare un prezzo molto più vantaggioso! Ma la versione è la? Easy, Lounge,...? Se come suppongo l'allestimento è Easy, io con 700€ in più (ma calcolando un 600€ in più dovuti agli incentivi, diciamolo) l'ho presa con una vagonata di altri optional! Pollice su
EDIT: Non per farti i conti in tasca o altro, anche perché se a voi stava bene quella cifra siamo tutti felici e contenti, ma nel raggio di una ventina di km hai circa una decina di concessionarie fiat...sentire da 2 o da 10 venditori, fidati, cambia! A meno che non siano tutti aggregati in un'unico consorzio e facciano cartello sui prezzi! Ghigno diabolico
Io, tra mail e un paio di salti in 3-4 concessionari di persona, sono partito con 15700€ e sono finito a 14170€ (con incentivi...senza parliamo di almeno 500€ in più) con 4 optional in più (airbag laterali, sedile regolabile in altezza, city brake control e kit comfort)!!!
julien86 - Mar 19 Mar 2013, 16:57
Oggetto:

Boh vista la situazione che si presentava dal secondo concessionario mi sembrava impossibile riuscire a tirare ancora il prezzo.
Nella descrizione dell'ordine di acquisto non compare nessuno "sconto incetivi" o roba simile ma solo "sconto riservato" (2498 euro, al quale devi aggiungere l'ipt di 285 euro).
comunque è una Easy!
JamesLayman - Mar 19 Mar 2013, 18:00
Oggetto:

Sì sì, gli incentivi erano quelli statali di cui ho usufruito...Senza gli stessi avrei pagato 500-600€ in più...ma continuo a pensare che ti abbiano fatto un prezzo poco da amico! Risata
rocchinopalcera - Mar 19 Mar 2013, 18:09
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
verbale 35-40gg.
Da contratto entro l'11/06 - firmato il 14/03. (90 giorni)


Come mai così tanto?
BenVenuti - Mar 19 Mar 2013, 18:47
Oggetto:

diciamo che lo hanno fatto "per pararsi le chiappe". Ovvero per legge devono immatricolare l'auto entro quella data, visto che c'è l'incentivo di mezzo... Hanno messo la data massima possibile, ma verbalmente mi hanno detto che la consegna è in 35-40gg. Stiamo a vedere.
hellrom - Mer 20 Mar 2013, 14:05
Oggetto:

è da un pò che vi seguo... e da venerdì (dopodomani) anch'io dovrei prendere parte a quello che sembra un fantastico mondo pieno di metano Risata

ho preso una panda twin air natural power... entro venerdì dovrebbe gia essere targata e pronta a partire Figo!

ne ho presa una con allestimento lounge, premium pack e quinto posto, pagata 13.500 euro! Secondo voi è in linea con i prezzi che ci sono in giro? (non ho potuto fare molti preventivi in giro per mancanza di tempo quindi mi sono accontentato di quel prezzo)
markus - Mer 20 Mar 2013, 14:53
Oggetto:

Ciao hellrom,
per una lounge + pack premium a 13.500 euro è un OTTIMO prezzo Pollice su
hellrom - Gio 21 Mar 2013, 10:16
Oggetto:

ah perfetto... per un attimo ho temuto di aver speso qualche migliaio di euro in più di quel che vale Risata a crepapelle pericolo scongiurato...

sperando che l'immatricolazione non prenda piu tempo del necessario diciamo che per domani dovrebbe essere pronta Spazientito
ulk - Ven 22 Mar 2013, 14:39
Oggetto:

Panda Easy con clima ed Esp 13000 euro ipt inclusa.
Il prezzo mi sembra un po' alto, che dite?
m87c - Ven 22 Mar 2013, 14:51
Oggetto:

Si... Io ho dato 12.580 per easy + clima + esp + fasce paracolpi con incentivi
FiatDream - Ven 22 Mar 2013, 15:09
Oggetto:

Ciao a tutti!
Io sono in TREPIDANTE attesa della mia Pandina NCG Trekking!!! Love
Caruccia lei, dovrebbe arrivarmi a metà aprile (almeno spero).
Praticamente l'ho fatta full-optional... Un sogno!!! Certo che il Traction+ non presente sulla NCG mi fa proprio imbestialire!!

A, io l'ho pagata 17000 senza incentivi (haimè, per soli 15gg Triste ) più 500 per navigatore, ed altri accessori extra Figo! .
jonniv - Ven 22 Mar 2013, 23:26
Oggetto:

Riduci l'avatar, da indicazioni presenti sul "profilo" di ognuno di noi dev'essere max 80x80 pixels 6 kb.
BenVenuti - Lun 25 Mar 2013, 16:50
Oggetto:

avete sentito novità sulla versione 105cv? qualche rumors su una eventuale versione a metano?
Sapete se cambia solo la mappa della centralina o sono state affrontate modifiche strutturali?
Ospite - Lun 25 Mar 2013, 17:06
Oggetto:

FiatDream ha scritto:
Ciao a tutti!
Io sono in TREPIDANTE attesa della mia Pandina NCG Trekking!!! Love
Caruccia lei, dovrebbe arrivarmi a metà aprile (almeno spero).
Praticamente l'ho fatta full-optional... Un sogno!!! Certo che il Traction+ non presente sulla NCG mi fa proprio imbestialire!!

A, io l'ho pagata 17000 senza incentivi (haimè, per soli 15gg Triste ) più 500 per navigatore, ed altri accessori extra Figo! .


Sono felice per te (sinceramente), la trekking è veramente bella, ma sono felice anche per me che alla fine ho ordinato una VW Eco UP! High full optional a 13.500 euro tutto compreso (senza incentivo e con usato da rottamare). La differenza di prezzo è, secondo me, abissale e non giustificata (io avevo come priorità assoluta il risparmio, anche nei costi di gestione).
m87c - Lun 25 Mar 2013, 17:31
Oggetto:

Anche io sono impaziente che arrivi la mia prima auto a metano. Ho grandi aspettative e spero che i difetti di gioventù siano ormai risolti!
JamesLayman - Lun 25 Mar 2013, 18:20
Oggetto:

Motogatto ha scritto:
alla fine ho ordinato una VW Eco UP! High full optional a 13.500 euro tutto compreso (senza incentivo e con usato da rottamare). La differenza di prezzo è, secondo me, abissale e non giustificata (io avevo come priorità assoluta il risparmio, anche nei costi di gestione).

Per curiosità, senza usato quanto costava? La panda con lo stesso usato quanto l'avresti pagata?
tyuioo - Lun 25 Mar 2013, 18:24
Oggetto:

Ciao , a tutti sono nuovo di questo meraviglioso forum , ho acquistato il 13 marzo una panda twinair metano trekking ,ho speso 14500 + ipt con pack plus , vetri oscurati , blu&ME , volante e cambio in pelle . Che ne dite ho fatto un buon acquisto? Sono agente di commercio , faccio 50.000 km anno .Non vedo l'ora che me la consegnano , basta con il gasolio ne sono nauseatoooooo.
gipi - Lun 25 Mar 2013, 19:24
Oggetto:

Pollice su
Ospite - Lun 25 Mar 2013, 21:39
Oggetto:

Motogatto ha scritto:


La differenza di prezzo è, secondo me, abissale e non giustificata (io avevo come priorità assoluta il risparmio, anche nei costi di gestione).


Guarda che la differenza di prezzo è giustificata dal fatto che tra una Panda Trekking tale e quale ad una Panda 4x4 (estetica da minicrossover) e una Up che è una macchinina stile C1 e similia non c'è paragone.
Nel mio caso per esempio c'era la possibilità di prendere una Panda POP e mettere una serie completa di optional tale da non farmi mancare proprio nulla e arrivare al tuo prezzo ma ho scelto per questioni estetiche e di confort la trekking.

Quindi il paragone c'è eccome, la questione sono solo i soldi e il vorrei ma non potere permettersi una scelta esteticamente (ma anche funzionale visto l'altezza da terra) superiore che purtroppo si paga salato.
Ovviamente poi tu sarai innamorato della Up e questo è da rispettare ma se la WW contasse sulla Up per scalare la classifica mondiale costruttori starebbe fresca visto che nell'ambiente dei concess. già si dice "che non la vuole nessuno".
Occhiolino
Ospite - Mar 26 Mar 2013, 11:29
Oggetto:

Spidi_J hai ragione: l’acquisto di un’auto è basato sulle EMOZIONI. Ecco le mie:
Premessa: dovevo acquistare una seconda vettura per mia moglie, destinata esclusivamente all’uso cittadino (casa/scuola/lavoro) con la priorità del risparmio (sui costi d’acquisto e di gestione).
Panda (l’amante costosa). Sono entrato in concessionaria e ho visto un’ Easy non metallizzata: non mi ha conquistato, mi ricordava i furgoncini della Telecom. Poco più in là, però, c’era una Trekking verde “Toscana”: è stato un colpo di fulmine, bellissima, quasi un SUV, in mezzo alle montagne dove vivo (Prealpi lombarde) ci sarebbe stata “d’incanto” (…verde Toscana). Mi sono rivolto al venditore cercando di non tradire il mio innamoramento ma, sicuro di non avere rivali nel panorama delle city-car a metano, è stato brusco: 17.000 euro (scontata, con 5 posti , sedile 40/60 e vernice metallizzata). Probabilmente, se avesse dovuto vendere una Freemont, l’atteggiamento sarebbe stato molto meno spavaldo. Comunque, il prezzo era veramente troppo alto e l’amore è purtroppo svanito.
Aygo (la racchia). Deluso, mi sono gettato nelle braccia della prima che passava. L’ho vista nell’autosalone e non mi è proprio piaciuta. Non per il prezzo, conveniente (meno di 10.000 euro a benzina – hai voglia a pareggiare i conti con la Panda Trekking a metano), ma perché veramente molto povera e bruttina. Una cosa però mi ha insegnato: una vettura piccola, leggera e con poca sezione frontale costa e consuma meno.
Up! (la moglie): l’ho approcciata con diffidenza, però vedendola dal concessionario nella versione High devo dire che il “frigorifero con le ruote” mi appariva come un “carino e moderno gadget”. La tipica sobrietà VW qui ha raggiunto il suo picco, ma la sostanza e la qualità ci sono tutte (ESP, cerchi in lega, l’interessantissimo safety assistance, ecc.); anche lo spazio interno è inaspettatamente ampio, considerando i limitati ingombri esterni. In tema di costi, mi ha conquistata: prezzo promozionale (13.500 euro senza incentivi, con vernice metallizzata e safety pack) e costi di gestione i più bassi in assoluto (si veda prova ADAC riportata da Alby84 il 23.3.2013:
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=11135&postdays=0&postorder=asc&start=0).
Alla fine l’ho scelta, con consapevolezza e convinzione, ma quando vedo passare una Panda Trekking verde Toscana mi batte fortissimo il cuore.
Risata
JamesLayman - Mar 26 Mar 2013, 12:21
Oggetto:

Te la butto lì...
Per l'utilizzo che ne farai, al tuo posto probabilmente avrei fatto la stessa scelta! Anzi, molto probabilmente....
Aggiungo però che io una Panda tra il prezzo che mi ha fatto il primo concessionario e quello che ho strappato alla fine....beh, di acqua (e di optional aggiunti) alla fine ne è passata parecchia...non so quanto ti avrebbe cambiato la vita ma probabilmente quei 17mila euro li limavi e non poco, passando (o anche solo contattando per mail guarda) un po' di concessionari (incluso magari qualche fiat center che, lavorando su grossi numeri, fanno degli sconti interessantissimi!)...
Però ribadisco quello che ho scritto all'inizio, per un uso esclusivamente urbano e con esigenze di un certo tipo onestamente la Up! è, perlomeno sui costi di gestione, una spanna e mezzo avanti (per le mie esigenze è una spanna e mezzo dietro, come vedi la prospettiva cambia in base alle necessità!)..
Ospite - Mar 26 Mar 2013, 12:35
Oggetto:

Motogatto ha scritto:
Spidi_J hai ragione: l’acquisto di un’auto è basato sulle EMOZIONI. Ecco le mie:
...Panda (l’amante costosa). ....Aygo (la racchia). ...Up! (la moglie):
Risata


un bellissimo post che porta una nota di colore in un forum spero troppo serioso....
JamesLayman - Mar 26 Mar 2013, 15:00
Oggetto:

Concordo, è stato davvero di uno humor fine..Ma da sorrisi di gusto proprio però...
PS. a mio parere, purtroppo per noi, di racchie ce ne sono a iosa!!
raffaello6713 - Mer 27 Mar 2013, 17:50
Oggetto: New panda

Ho chiuso poco fa new panda easy + clima+ fendinebbia a 12250 chiavi in mano.
Che vi sembra
m87c - Mer 27 Mar 2013, 18:05
Oggetto:

Il prezzo mi sembra in linea con quelli degli ultimi tempi e con le promozioni in corso... Forse avresti potuto limare ancora qualcosa, ma parliamo al massimo di un 100/200€.
rocchinopalcera - Mer 27 Mar 2013, 19:26
Oggetto: Re: New panda

raffaello6713 ha scritto:
Ho chiuso poco fa new panda easy + clima+ fendinebbia a 12250 chiavi in mano.
Che vi sembra


Ipt inclusa?
Ospite - Mer 27 Mar 2013, 19:40
Oggetto: Re: New panda

raffaello6713 ha scritto:
Ho chiuso poco fa new panda easy + clima+ fendinebbia a 12250 chiavi in mano.
Che vi sembra

Molto , molto buono.
Anche troppo.
E' in pronta consegna o deve arrivare?
raffaello6713 - Mer 27 Mar 2013, 20:16
Oggetto:

Ipt inclusa .... Consegna tra 10 gg
Ripeto e' la easy climatizzata e l'unico opzionale che ho scelto sono i fendinebbia.
julien86 - Gio 28 Mar 2013, 02:23
Oggetto:

Beh il clima è un optional, 850 euri ma dovrebbero avertelo scontato di 650! Ti hanno fatto circa 3000 euro di sconto...mica male direi contando che io ho avuto "solo" 2200 euro circa di sconto!
Ospite - Gio 28 Mar 2013, 13:05
Oggetto:

raffaello6713 ha scritto:
Ipt inclusa .... Consegna tra 10 gg

Quindi non è in pronta consegna.
Comunque è un prezzo basso, oserei dire che la stai pagando meno del concessionario...
raffaello6713 - Gio 28 Mar 2013, 16:58
Oggetto:

Si, effettivamente penso di aver avuto un buon prezzo.
Confermo che non era in pronta consegna ma da ordinare, tanto che ho scelto l'optional dei fendinebbia.
Bellina davvero, spero solo che i consumi con il metano siano veramente quelli che dicano.
Tra l 'altro già possiedo una panda np 14 immatricolata dicembre 2011
m87c - Gio 28 Mar 2013, 17:47
Oggetto:

Come mai solo 10 giorni per la consegna?
C'è qualche motivo particolare per questo tempo così breve?
Il concessionario ti ha detto qualcosa in proposito?
Te lo chiedo perchè a quasi tutti quelli che hanno ordinato ad inizio Marzo han prospettato un 30-40 giorni.
linusplus - Gio 28 Mar 2013, 18:05
Oggetto:

Il suo concessionario ha un link diretto con Pomigliano! Ghigno
JamesLayman - Gio 28 Mar 2013, 18:16
Oggetto:

Non è che di cognome fai "Marchionne" e a quello della concessionaria gli è preso un colpo? Risata a crepapelle
m87c - Gio 28 Mar 2013, 18:45
Oggetto:

ahah Ghigno
raffaello6713 - Gio 28 Mar 2013, 18:49
Oggetto:

Bravo ... Effettivamente abito a pomigliano .... Capito? Almeno questa agevolazione ....
BenVenuti - Ven 29 Mar 2013, 01:58
Oggetto:

Prima di ordinare la mia avevano verificato se c'era una panda analoga sul territorio... Perché in caso l'avrebbe ti fatta arrivare direttamente. In particolare se era all'interno della regione...
m87c - Ven 29 Mar 2013, 10:15
Oggetto:

Probabilmente è andata così anche a lui!
O magari i 10gg sono il tempo di produzione e i rimanenti 20gg sono necessari per il trasporto (di cui lui non ha bisogno stando a Pomigliano).
Boh!
fioravante - Ven 29 Mar 2013, 10:33
Oggetto:

Passando da Barigelli a Cingoli (MC) ho visto il piazzale pieno di Panda np nuove, non credo che siano tutte da consegnare.
FabioPanda - Ven 29 Mar 2013, 14:00
Oggetto:

Presa stamattina (a Roma) (Pronta consegna, ma arriva da un altro concessionario)... Panda Lounge NP con PackPremium (cerchi e sensori parcheggio) Pack confort, blu metallizzato, kit 5 posti....14150€ (inclusa ipt) che ne dite? Sorriso
markus - Ven 29 Mar 2013, 14:36
Oggetto:

Ottimo prezzo......anzi ECCELLENTE!!! Pollice su Pollice su Pollice su
m87c - Gio 4 Apr 2013, 10:36
Oggetto:

Qualcuno di quelli che l'hanno ordinata in corrispondenza degli incentivi ha informazioni aggiornate sullo stato dell'ordine? Avete per caso chiamato i Conce per sapere quando arriverà?
Grazie!
JamesLayman - Gio 4 Apr 2013, 10:47
Oggetto:

Fine aprile/primi di maggio mi è stato detto...punterò a primi di maggio, così non pago il bollo su aprile! Pollice su
BenVenuti - Gio 4 Apr 2013, 13:14
Oggetto:

chiesto anche io ieri e come già riferito in altro topic, il conce mi ha risposto "non ho neanche verificato........". Bella risposta...........
Ospite - Gio 4 Apr 2013, 14:07
Oggetto: Sicuro?

JamesLayman ( Ciao! ) pagate il bollo per le metano a Cesena??? Perplesso
carpanda - Gio 4 Apr 2013, 14:53
Oggetto:

BenVenuti...come dicevo nell'altro tipic la mia conce con tante scuse poco chiare (per non dire invetate) mi ha tenuto banco per tre mesi. Al secondo mese ho scritto a casa madre che ha smosso un po le cose...alla fine mi interfacciavo direttamente con casa madre per lo stato dell'ordine. Per la consegna altri problemi con ritardi per l'immatricolazione (la macchina quasi 1 mese in concessionaria) con la conce che accusava la casa madre per i ritardi e casa madre che negava avendo ricevuto date precise per l'immatricolazione dal conce...che figura!!! Conclusione ho atteso 3 mesi con tanti disagi...E' la mia auto fiat e a metano sono soddisfatto del prodotto ...però in questi tempi di crisi come sono possibili certi comportamenti...
Denunciate a casa madre.
JamesLayman - Gio 4 Apr 2013, 15:01
Oggetto:

Ciao DadAia, lo paghiamo intero, anche per vetture che lo montano di serie!
Da voi no? Fortunelli Triste
E dire che l'E.R. è la regione con più distributori e che ha fatto anche qualche politica di trasporto pubblico a metano (Una delle linee principali, la 92, che collega Cesena a Forlì, l'altra città del capoluogo di provincia, è a metano).
PS. Non vorrei mettere il dito nella piaga (sob) come va ora la tua vettura?
BenVenuti - Gio 4 Apr 2013, 15:48
Oggetto:

carpanda ha scritto:
BenVenuti...come dicevo nell'altro tipic la mia conce con tante scuse poco chiare (per non dire invetate) mi ha tenuto banco per tre mesi. Al secondo mese ho scritto a casa madre che ha smosso un po le cose...alla fine mi interfacciavo direttamente con casa madre per lo stato dell'ordine. Per la consegna altri problemi con ritardi per l'immatricolazione (la macchina quasi 1 mese in concessionaria) con la conce che accusava la casa madre per i ritardi e casa madre che negava avendo ricevuto date precise per l'immatricolazione dal conce...che figura!!! Conclusione ho atteso 3 mesi con tanti disagi...E' la mia auto fiat e a metano sono soddisfatto del prodotto ...però in questi tempi di crisi come sono possibili certi comportamenti...
Denunciate a casa madre.

No, no... a me non possono tardare... c'ho l'incentivo di mezzo e problemi vari che mi farebbero aumentare vertiginosamente il costo dell'auto.
carpanda - Gio 4 Apr 2013, 16:11
Oggetto:

Spero di essere un caso sporadico... voglio solo porre l'attenzione sul fatto che alla fine due paroline al customer care della fiat non guastano se vedi che sono vaghi (vedi risposta che ti hanno dato) e i tempi si allungano... La macchina è vermante fantastica e sono contento di andare a metano (portafogli soprattutto) con i i miei 30.000km/anno e quindi da quanto la porto tutto quello che ho subito è passato!!!
BenVenuti - Gio 4 Apr 2013, 16:52
Oggetto:

Il customer care mi ha detto che possono intervenire solo dopo la scadenza (seppur verbale) che mi hanno comunicato in fase d'ordine... ovvero dal 20 aprile circa (35gg dall'ordine)
carpanda - Gio 4 Apr 2013, 17:02
Oggetto:

Infatti dopo la data prevista (purtroppo anche per me verbale...tra 50 anni quando compro un'altra auto nuova mi faccio scrivere tutto) e dopo che mi rimandavano di settimana in settimana con scuse assurde ho scritto alla casa... spero che tu non arrivi a questo.
aemmezero - Sab 6 Apr 2013, 21:43
Oggetto:

Ritirata ieri:
Panda III NP Lounge
rosso cupido
pack premium
kit fumatori
kit comfort
5° posto

Tot 17250 (improponibile), pagata 13000 (ancora un furto, ma già meglio).

Arrivo da un trentennio di diesel e non riesco mica a guidarla tanto bene Figuraccia , ma pensavo peggio.
A parte la sonorità in tiro che è un incrocio tra la vecchia 500 e un trattore, e la scompostezza nelle curve, la trovo abbastanza guidabile e poi vabeh... non è che si possa pretendere.
Ieri al primo trepidante pieno di gas ho speso ben 8,62€ godendo come un riccio.
Oggi dopo 279Km ho rifatto il pieno, ma è ancora presto per i consumi.
Tutto sommato sono contento.
E mia moglie anche.
Aspetto fondamentale Ghigno
Grazie a tutti.
rocchinopalcera - Dom 7 Apr 2013, 15:25
Oggetto:

Ritirata ieri ma ordinata quando?
m87c - Dom 7 Apr 2013, 15:53
Oggetto:

l'ha presa in pronta consegna...
ah, a quanto dice il mio conce sembra che stia per arrivare... ordinata a metà marzo
aemmezero - Dom 7 Apr 2013, 20:58
Oggetto:

rocchinopalcera ha scritto:
Ritirata ieri ma ordinata quando?


Il 15 marzo, ma, come dice m87c, era in pronta consegna, l'ho anche ritirata in ritardo perchè ero incasinato e non potevo prima.
Ce n'erano quattro o cinque se ricordo bene, questa era la più vicina a ciò che volevo.

Per una non disponibile mi avrebbero garantito la consegna entro due mesi.
BenVenuti - Lun 8 Apr 2013, 16:44
Oggetto:

Mi rimangio tutto quello che ho detto su fiat e sul mio concessionario: è arrivata!!!
carpanda - Lun 8 Apr 2013, 17:14
Oggetto:

Congralutazioni BenVenuti...probabilmente rietro nelle statistiche normali, spero che la conce di qui raggiunga pari livelli in futuro.
JamesLayman - Lun 8 Apr 2013, 17:31
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
è arrivata!!!

WOOOOW...finalmente!!! Quando passi da Cesena per una birretta? Son contento per te! Pollice su
BenVenuti - Lun 8 Apr 2013, 18:14
Oggetto:

carpanda ha scritto:
Congralutazioni BenVenuti...probabilmente rietro nelle statistiche normali, spero che la conce di qui raggiunga pari livelli in futuro.

addirittura in anticipo!!! dal 14 marzo ad oggi son passati 24 giorni... e la macchina è arrivata in realtà venerdì scorso, quindi in 21 giorni!

Adesso ho bisogno di tutti i consigli possibili ed immaginabili: è la prima auto a metano e non conosco nessuno direttamente che ne abbia una. Spero di ritirarla entro venerdì e poi lunedì/mercoledi della prossima settimana devo fare la prima "trasferta" a Roma: ho paura di trovarmi spiazzato per qualche motivo.
carpanda - Mar 9 Apr 2013, 08:30
Oggetto:

Bene...anche per me è la prima auto a metano ed grazie a questo forum e questo sito che ho recepito le informazioni utili. Grazie metanoauto Pollice su
JamesLayman - Mar 9 Apr 2013, 14:02
Oggetto:

Giusto per curiosità, se posso permettermi, quanto hai speso e per quale versione/allestimento/optional?E di bollo/assicurazione RCA quanto si spende in Francia?
BenVenuti - Mar 9 Apr 2013, 14:07
Oggetto:

patriziobolgan ha scritto:
Si sia sul prezzo che per gli accessori non si paga il bollo l'assicurazione e' la meta' che in Italia e ci sono dei veri incentivi sull' acquisto. Naturalmente viene ad essere con targa francese.

ok, ok... sei praticamente francese! Il discorso fila, ma l'idea che avevo avuto è che sei un italiano che è andato "solo" a comprare l'auto in francia per poi tornare qui in Italia. Invece tu vivi lì o per lo meno hai motivo di "passare del tempo" in Francia e quindi hai la possibilità di godere delle agevolazioni che non sarebbero attuabili nel mio caso (bollo ed assicurazione ad esempio).
gida76 - Mar 9 Apr 2013, 16:24
Oggetto:

Ordinata la mia prima autovettura a metano.....dopo anni di diesel:
Panda 900 twinair np easy bianca
Fasce paracolpi laterali;
Fendinebbia;
Sedile di guida regolabile;
Omol. 5 posti.
Il tutto 12700 € chiavi in mano (con sconto ed incentivo)
Altrimenti:
10800 € chiavi in mano (con incentivo e permuta della mia renault megane 1.5 dci del 2006 ma che nel frattempo cercherò di vendere privatamente).
Come vi sembra il prezzo??
rocchinopalcera - Mar 9 Apr 2013, 17:34
Oggetto:

Telefonata del conc. La macchina è arrivata. Adesso siccome devo consegnare la macchina in permuta secondo voi devo andarci per forza 2 volte?
fioravante - Mar 9 Apr 2013, 19:02
Oggetto:

Vai con l'usato e torna col nuovo. Pollice su
Ospite - Mar 9 Apr 2013, 20:11
Oggetto:

patriziobolgan ha scritto:
non si paga il bollo

Esente per 5 anni in Trentino AA.
A volte basta essere un po' più a Nord Ghigno
BenVenuti - Mar 9 Apr 2013, 20:21
Oggetto:

O più a sud... Puglia ad esempio.
rocchinopalcera - Mar 9 Apr 2013, 20:25
Oggetto:

devo chiamare l'assicuratore per chiedere se è possibile passare l'rca in giornata.

Ps. secondo voi quanti gg per l'immatricolazione? Spero di ritirarla x sabato
BenVenuti - Mar 9 Apr 2013, 20:34
Oggetto:

ho chiesto giusto oggi al concessionario.
Se domani gli porto l'assegno, la ritiro o venerdì o al massimo lunedì.
MILOD - Mer 10 Apr 2013, 10:51
Oggetto:

aemmezero ha scritto:
Ritirata ieri:
Panda III NP Lounge
rosso cupido
pack premium
kit fumatori
kit comfort
5° posto

Tot 17250 (improponibile), pagata 13000 (ancora un furto, ma già meglio).

.


come hai fatto ad averla a quel prezzo? senza incentivi e senza niente?? uno sconto del 25% quasi
linusplus - Mer 10 Apr 2013, 11:17
Oggetto:

probabilmente perchè era una in pronta consegna.
aemmezero - Mer 10 Apr 2013, 20:56
Oggetto:

Certo, era in pronta consegna, di lounge ce n'erano due e questa mi andava abbastanza bene. Gli sconti ci sono stati eccome e gli incentivi anche.
Non ricordo le cifre

Incentivo farsa per metano, e alla fine non ho ben capito quanto mi hanno fatto.
Sconto su kit premium 650
Sconto in quanto marito di figlia di ex dipendente che purtroppo va a sovrapporsi e non a sommarsi agli incentivi 12%
Sconto per pronta consegna 300
Sconto per cliente "affezionato" 300
Sconto ulteriore per piagnisteo finale da marocchino intorno ai 200
BenVenuti - Mer 10 Apr 2013, 22:32
Oggetto:

Domandone: ma quando ve l'hanno consegnata, almeno i tappetini ve li hanno messi, vero??? Perchè vedevo che ci sono sul catalogo accessori.............. Non vorrei arrivare a ritirare la macchina e mettermi a ridere perchè mancano i tappetini!
aemmezero - Gio 11 Apr 2013, 07:40
Oggetto:

Ci mancherebbe, almeno quelli.... e il triangolo....
carpanda - Gio 11 Apr 2013, 09:48
Oggetto:

I tappetini sono il grande regalone a sorpresa per la fiat , c'è scritto panda quindi fuochi d'artificio... Quando ho chiesto triangolo e giubbino per le emergenze hanno storto il muso...dopo aver fatto notare che dovrebbero essere delle dotazioni obbligatorie hanno ceduto .Assurdo dopo aver speso tanti soldi... e considerando che in altre case (addirittura low cost) a mia moglie hanno regalato anche il kit con tutte le lampadine...
JamesLayman - Gio 11 Apr 2013, 10:00
Oggetto:

aemmezero ha scritto:

Sconto ulteriore per piagnisteo finale da marocchino intorno ai 200

Perché a me, che ho pure fatto un corso base di lingua araba, il piagnisteo magreb style non ha dato frutti? Molto triste Basito Ghigno diabolico

carpanda ha scritto:
dopo aver fatto notare che dovrebbero essere delle dotazioni obbligatorie hanno ceduto .Assurdo dopo aver speso tanti soldi... e considerando che in altre case (addirittura low cost) a mia moglie hanno regalato anche il kit con tutte le lampadine...

Che concessionario infamone cavoli...elemosinare ciò che è di diritto mi da i nervi, è assurdo!
yalen86 - Gio 11 Apr 2013, 13:31
Oggetto:

A me la panda l'hanno data completa di tappetini, triangolo e giubbotto... ma ovviamente con il nome della concessionaria..
Ormai spicca più volte il nome della concessionaria rispetto a "Fiat" Ghigno

io speravo che mi regalassero la cover delle chiavi fosforescente.. ma quando mi hanno detto che costava sulle 30 euro.. ho declinato Spazientito
rocchinopalcera - Gio 11 Apr 2013, 18:49
Oggetto:

Oggi è giovedì e nessuna chiamata di avvenuta immatricolazione.

Spero domani altrimenti se ne parla la prox sett e quindi ritiro sabato prox Triste

Benvenuti tu novità la ritiri sabato?
BenVenuti - Gio 11 Apr 2013, 19:20
Oggetto:

Saldato ieri. Mi hanno detto 2 gg per immatricolarla ed uno per la consegna... Domani vediamo, ma penso piu che sia pronta lunedi.
rocchinopalcera - Ven 12 Apr 2013, 16:50
Oggetto:

Io ritiro l'auto domattina oleeee
BenVenuti - Ven 12 Apr 2013, 22:08
Oggetto:

Oggi alle 8.45 avevo già copia del libretto... Ma mi hanno detto di andare a ritirare l'auto martedì... Non capisco il motivo però.
rocchinopalcera - Ven 12 Apr 2013, 23:36
Oggetto:

Che infamata... Non avranno fatto la messa su strada.
carpanda - Sab 13 Apr 2013, 08:25
Oggetto:

rocchinopalcera lasciamo stare va...non vedo l'ora che chiama la fiat per il feedback sulla mia conce Ghigno diabolico Che trattamenti!!!
m87c - Sab 13 Apr 2013, 09:18
Oggetto:

Solo a me 'sta belin di panda non arriva? Eppure anche io l'ho ordinata il 9 Marzo... Bah.
BenVenuti - Sab 13 Apr 2013, 10:14
Oggetto:

Sinceramente non mi dispero... Avevo tanta fretta di averla, che adesso son tranquillo nel sapere che è arrivata. Spero solo che non fosse una di quelle ferme in piazzale da mesi, ma il venditore mi ha assicurato che non risultava tra quelle e quindi dovrebbe esser stata costruita "ad hoc"... Proverò a confrontare il numero di telaio con qualche altra panda "neo prodotta".


Piuttosto, risulta anche a voi omologata euro5? Io ero quasi convinto fosse euro6, proprio per la "storia" degli ecoincentivi.
rocchinopalcera - Sab 13 Apr 2013, 13:54
Oggetto:

Macchina ritirata fatto il pieno con 8,30 euro. Le Prime sensazioni sono positive soprattutto in autostrada, gira a 130 a circa 3000 giri.

Un piccolo dubbio. Ma la easy non doveva avere lo start e stop di serie? Sinceramente non ho trovato il tasto di attivazione
yalen86 - Sab 13 Apr 2013, 16:00
Oggetto:

No, lo start-stop nelle versioni a metano non c'è proprio. Occhiolino
AlbanBert - Mar 16 Apr 2013, 01:21
Oggetto:

Ordinata Giovedi scorso la Easy con Clima, ESP, Blue & Me, Fendinebbia,Autoradio, Colore: Turchese Sognante (con gli sconti sugli accessori che mi hanno fatto, mi conveniva piu' cosi' che non prendere la Lounge che inizialmente avevo chiesto).
Mi sono pero' dimenticato di dirgli che vorrei le fasce laterali che nella Easy non sono di serie (senza le fasce esteticamente perde qualcosa, non so come la pensate voi), se riesco a convincerli me le faccio aggiungere in regalo.
Prezzo finale chiavi in mano: 13500€
Non male.
m87c - Mar 16 Apr 2013, 08:28
Oggetto:

Sono d'accordo. Se vedi poco sopra, io ho preso una easy, molto simile alla tua.
Dovrebbe arrivare a giorni.
rocchinopalcera - Mer 17 Apr 2013, 12:58
Oggetto:

BenVenuti allora hai ritirato la macchina?
m87c - Mer 17 Apr 2013, 13:53
Oggetto:

Ho controllato ora e sul contratto han scritto 30 aprile: mi sa che qui c'è ancora un bel po' da aspettare. Ordinata il 9 marzo.
BenVenuti - Mer 17 Apr 2013, 14:48
Oggetto:

rocchinopalcera ha scritto:
BenVenuti allora hai ritirato la macchina?

Buondì.
Ritirata questa mattina... aspetto di usarla un po' prima di commentare. Per il momento il giudizio è positivo.
batista1987 - Gio 18 Apr 2013, 15:23
Oggetto:

Salve,
Conoscete qualche concessionario che fa buoni prezzi in campania?
Vorrei una 09 NP Lounge con kit techno, kit sicurezza e airbag laterali, meno di 15.600 non mi hanno fatto, che ne pensate? è un buon prezzo?
silvio75 - Lun 22 Apr 2013, 09:52
Oggetto: Domande generali

Ciao a tutti.
Mi sono appena iscritto e vi saluto tutti.

Sono abbastanza deciso a comperare, appena dopo l'estate la nuova Panda NP, ma avrei alcune domande da porvi.

1) qualcuno di voi ha provato o usa l'EcoDrive tramite il Blue&me? Mi pare d'aver letto che da qualche tempo a questa parte sia arrivato un aggiornamento che lo faccia funzionare anche sulla Panda NP. Vero? Funziona?

2) mi pare d'aver capito che all'inizio il motore abbia avuto qualche problema software, ma che sia stato risolto con le nuove release. A parte questo, nella media, pensate che si possa considerare tutto risolto?

3) leggevo anche della serratura del bagagliaio che a volte si bloccava, è stato risolto definitivamente?

Vi faccio tutte queste domande perchè mi piacerebbe prendere il seguente modello:
Panda Lounge NERA + blu&Me e comandi al volante.

Qualcuno di voi l'ha presa nera? come si trova con la vernice?

Detto questo, vi ringrazio per l'aiuto e spero di ricevere vostre risposte.

GRAZIE a TUTTI!
linusplus - Lun 22 Apr 2013, 10:25
Oggetto:

1) Io l'ho installato e non ha mai funzionato bene, i dati vengono registrati ma sono tutti un po' sballati. Forse però ho il peccato originale di averlo installato prima che la Panda NP fosse ufficialmente supportata, gli aggiornamenti non sono serviti a risolvere.

2) Alla mia lamento un po' il minimo ballerino e, di tanto in tanto col freddo, il famoso messaggio: "far controllare motore", dopo un rifornimento a pressioni più alte del normale.

3) Dopo la sostituzione non ha dato più cenni di cedimento.

Ciao.
silvio75 - Lun 22 Apr 2013, 10:58
Oggetto:

Posso chiederti cosa intendi in °C con "freddo"?
Vedo che sei di Salerno che ovviamente ha un clima diverso dal mio di Treviso.

Mi hai anche fatto sorgere un dubbio: andando a fare rifornimento, ho da poco notato che, presso le pompe di metano/GPL, c'è un manometro che presumo indichi la pressione dell'impianto.
Una buona pressione che permetta un altrettanto buon riempimento delle bombole, qual'è?

Grazie!
Ospite - Lun 22 Apr 2013, 11:06
Oggetto:

le buone pressioni vanno da 200 a 220.
Però se te le riempionoi di metano CALDO, hai solo pressione, ma quando di fredda poi la pressione scende..

quindi serve pressione e refrigerazione...
linusplus - Lun 22 Apr 2013, 11:32
Oggetto:

silvio75 ha scritto:
Posso chiederti cosa intendi in °C con "freddo"?
Vedo che sei di Salerno che ovviamente ha un clima diverso dal mio di Treviso.

Mi è capitato un paio di volte con temperature intorno ai 5 gradi, ma se ti devo dire la verità non saprei dirti se il limite è quello.

silvio75 ha scritto:

Mi hai anche fatto sorgere un dubbio: andando a fare rifornimento, ho da poco notato che, presso le pompe di metano/GPL, c'è un manometro che presumo indichi la pressione dell'impianto.
Una buona pressione che permetta un altrettanto buon riempimento delle bombole, qual'è?

Come dice Vincenzo, 220-230.

silvio75 ha scritto:

Grazie!

Prego.
quadamage76 - Lun 22 Apr 2013, 13:01
Oggetto:

la pressione nominale dovrebbe essere di 216bar. Ovviamente conta molto la temperatura perché a pari pressione, secondo pv=nRT, dove v=1/r (ossia l'inverso della densità) più è alta la temperatura più è bassa la densità, ossia la massa di gas per unità di volume.
Megson - Lun 22 Apr 2013, 13:43
Oggetto: Vado, ordino e torno...

Ciao a tutti!
Vado a ordinare una Panda trekking e torno...
Questo frullino mi esalta, spero solo siano veritieri i 30-40gg di consegna!
Chi di voi ha ritirato la Panda III ultimamente quanto ha atteso?

Saluti! Ghigno
m87c - Lun 22 Apr 2013, 13:46
Oggetto: Re: Vado, ordino e torno...

Io l'ho ordinata il 9 marzo, quindi ad oggi sono più di 40 giorni...
Poi dipende sempre da che optional scegli: alcuni potrebbero far allungare i tempi di consegna. Chiedi bene al concessionario in proposito.
silvio75 - Lun 22 Apr 2013, 13:55
Oggetto:

Scusate la domanda ulteriore: se la lasciate fuori una notte d'inverno con temperature attorno gli 0° o qualche grado sotto, poi al mattino quanto ci impiega a passare da benzina a metano?
gida76 - Lun 22 Apr 2013, 14:09
Oggetto: Re: Vado, ordino e torno...

Megson ha scritto:
Ciao a tutti!
Vado a ordinare una Panda trekking e torno...
Questo frullino mi esalta, spero solo siano veritieri i 30-40gg di consegna!


Ciao, proprio oggi ho chiamato alla concessionaria!!
La mia una easy con fendi, fasce paracolpi e sedile di guida regolabile ordinata il 3aprile è prevista in consegna a fine maggio!!!!
Spero però facciano un pò prima!!! Ghigno
BenVenuti - Lun 22 Apr 2013, 18:00
Oggetto:

io continuo a non capire perchè la mia (ordinata il 14 marzo) è arrivata 10gg fa. Il primo dubbio è che fosse ferma in un piazzale, ma le gomme sono state prodotte la decima settimana di marzo, quindi metà marzo 2013. Mi sembra strano quindi che la macchina fosse ferma...
JamesLayman - Lun 22 Apr 2013, 18:28
Oggetto:

Sei stato fortunato o hai chiesto un'auto abbastanza "lineare"...non saprei! O semplicemente ti sei dato una mossa, io col finanziamento ho "cincischiato" parecchio e di conseguenza la mia arriva fra un paio di settimane!
Megson - Mer 24 Apr 2013, 11:32
Oggetto: Panda poco lineare...

Spazientito Allora... partendo dal presupposto che il sedile anteriore abbattibile a tavolino lo ordineremo in 4 gatti in tutta la storia della Panda III, passando per tutto il resto degli accessori aggiunti... Mi metto già il cuore in pace pensando a fine giugno! Spazientito
BenVenuti - Ven 26 Apr 2013, 22:36
Oggetto:

Oggi sono andato in un paio di concessionarie Fiat per acquistare una seconda fiat panda, questa volta "aziendale" per mio fratello: sembra che non vogliano vendere...
Il primo concessionario ha dichiarato che gli incentivi auto statali sono validi solo per aziende di pubblico trasporto (taxi e simili per capirci), quando invece la normativa indica che qualunque azienda possa accedere, purchè risulti come bene strumentale.
Il secondo ha detto che erano terminati; quando gli ho riferito di aver controllato 15 minuti prima del nostro incontro, ha ritrattato "imbrogliando" un po' la storia, dicendo che forse in qualche modo non chiaro avrei risparmiato 1000 euro, ma senza esser chiaro negli importi, nella valutazione dell'usato e via dicendo...
Morale della favola, lo hanno messo in condizioni di rifiutare qualunque proposta, motivo per cui domani andrà in VW a farsi fare un preventivo per la Up!. (magari riesco anche io a fare un confronto sui consumi dopo).
silvio75 - Lun 29 Apr 2013, 09:15
Oggetto: Preso appuntamento per TEST DRIVE!!!!

Ciao!
Ho preso un appuntamento per provare la pandina. Risata Risata Risata
Non vedo l'ora.

Il concessionario mi ha già detto di prepararmi perchè a detta sua sarà incredibile e che rimarrò piacevolmente sorpreso dalla Panda e dal motore.
Ha cominciato a tessermene le lodi ed io gli ho fatto presente i miei dubbi sulla macchina in base a quello che ho letto in questo FORUM.
Mi ha confermato che FIAT sta lavorando moltissimo per risolvere tutti i problemi (soprattutto software per fortuna) che anche voi avete evidenziato e che sono piccoli difetti di gioventù.

A questo punto vi chiedo: quali sono secondo voi gli aspetti migliori/peggiori di questa macchina/motore?
Così quando settimana prossima la proverò, "saprò già cosa guardare"?

Vi ringrazio e saluto!
S.
palerider - Lun 29 Apr 2013, 09:24
Oggetto:

Io comincerei a dare un' occhiata a 41 pagine on the road, se non l'hai già fatto Sorriso . Qui trovi 130 pagine di discussione PRIMA di metterci il sedere sopra, lì si parla di come va con giudizio da parte di gente che ce l'ha. Poi ovvio valuta a ragion veduta. Il concessionario fa il suo mestiere di mercante e decanta la sua mercanzia, sui forum per converso generalmente scrive chi ha problemi Perplesso , mentre chi è soddisfatto tace Firulì...firulà.... per quanto qui ci sia anche qualche felice. Tieni presente queste due tarature, poi fatti un giro e decidi...... Uhm...
silvio75 - Lun 29 Apr 2013, 09:52
Oggetto:

Il forum credimi che me lo sono letto tutto post per post... Sorriso

Ho scoperto del problema alla maniglia del portellone ed il concessionario mi ha confermato che è risolto.

Ho scoperto dei due aggiornamenti software della centralina ed anche lui mi ha confermato che sono usciti di recente.

Volevo solo sapere secondo voi quali sono gli aspetti che non vi piacciono in modo da verificarli con maggiore attenzione.

Ad esempio, della versione NP a me non piace molto che si veda la marmitta da dietro, magari una persona distratta non se ne accorge neppure...

Una delle cose che proverò è vedere se davvero accelerando lentamente dal 1500 giri il motore vibra. In genere il mio stile di guida prevede molto l'uso delle marce alte con il motore che gira sotto i 2000-2500 giri.
Tendenzialmente ho una guida molto rilassata, ma non vorrei che il motore virasse troppo ai bassi regimi tale da dare fastidio...

Parlo da profano ovviamente che non l'ha mai provata e che ha solo letto qualche recensione qua e la.

Non vedo l'ora di provarla.

Grazie!
Ospite - Lun 29 Apr 2013, 11:14
Oggetto: Re: Preso appuntamento per TEST DRIVE!!!!

silvio75 ha scritto:
Ho preso un appuntamento per provare la pandina. Risata Risata Risata

Mia esperienza: GIRA PIU'CONCESSIONARI, lo sconto varia, e anche molto, tra uno e l'altro. Fatti fare vari preventivi. Io ho comprato l'auto a 40 km da casa.

Consiglio su optional: METTI IL BLUE&ME, costa 300 euro. Ti da' i comandi al volante, la presa AUX, la presa USB, il Vivavoce bluetooth e la plafoniera non è più quella unita con una lampadina sola, ma ha il microfono e le due luci separate. (Anche qui tranquillo: la nuova panda ha già la NUOVA versione delle centraline Blue&me). Volendo ci installi l'Eco-Drive. E metti anche anche la predisposizione TOMTOM LIVE, costa solo 35 euro.

La macchina: La mia per ora è perfetta, con un pieno di metano circa 270 Km. Non sento rumori o altri problemi.
Ghigno
Ospite - Lun 29 Apr 2013, 11:25
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
Oggi sono andato in un paio di concessionarie Fiat per acquistare una seconda fiat panda, questa volta "aziendale" per mio fratello: sembra che non vogliano vendere...
Il primo concessionario ha dichiarato che gli incentivi auto statali sono validi solo per aziende di pubblico trasporto (taxi e simili per capirci), quando invece la normativa indica che qualunque azienda possa accedere, purchè risulti come bene strumentale.
Il secondo ha detto che erano terminati
...

In effetti di aziende che facciano uso strumentale di un'autovettura non ce ne sono molte: autonoleggi, taxi,noleggio con conducente, forse gli agenti di commercio... e devi avere una vettura di 10 anni da rottamare.
Quelli terminati sono quelli che non avevano queste limitazioni
silvio75 - Lun 29 Apr 2013, 13:00
Oggetto:

@ Alx:
In effetti la cosa del Blu&Me è uno degli optional che più mi interessa perchè i comandi al volante sono molto comodi.
Ed infatti mi interessa poi installare l'Eco Drive... (già scaricato...)
Per il momento ho fatto solo una chiacchierata con un concessionario (5 min) per prenotare la prova e mi diceva che per una Lounge + Blue&Me dovrei essere attorno i 14.000.
Comunque, ad oggi, non ho fatto nessun preventivo serio... inizio da questo fine settimana.
Matteos - Lun 29 Apr 2013, 14:30
Oggetto:

Buongiorno a tutti!
Questa pandina a me e la mia morosa ci fà diventare pazzi!
E' da un paio di mesi circa che stiamo dietro ai preventivi...ma purtroppo (visto il dimezzamento degli incentivi da aprile in poi) prima di fare il contratto dobbiamo vendere privatamente una Fiat 500.
Noi la prendiamo con pochi fronzoli, la Easy, Beige, con quinto posto e fasce laterali.
Quà nella zona di Ancona e dintorni ne ho girati parecchi ma oggi come oggi il miglior preventivo è di € 13.000 su strada.
A me sembra un tantino alto ma non riesco davvero a farli scendere.
Che ne pensate voi?
Grazie per i consigli...un saluto da me, la morosa e il piccoletto in arrivo!
Ospite - Lun 29 Apr 2013, 15:07
Oggetto:

Matteos ha scritto:
Buongiorno a tutti!
Che ne pensate voi?

Che se non la compri entro domani gira il mese e devi ricominciare a girare per concessionarie, visto che le promozioni di solito hanno durata mensile Ghigno
m87c - Lun 29 Apr 2013, 17:16
Oggetto:

Citazione:
Noi la prendiamo con pochi fronzoli, la Easy, Beige, con quinto posto e fasce laterali.
Quà nella zona di Ancona e dintorni ne ho girati parecchi ma oggi come oggi il miglior preventivo è di € 13.000 su strada.


Io l'ho presa identica ma con l'esp invece del 5° posto. Prezzo (al netto degli incentivi) 12.580€.
Ordinata il 9 marzo, ancora non consegnata (preparati ad una bella attesa).
Il prezzo di 13.000€ mi sembra molto buono.
Se posso dare un consiglio non richiesto, istalla l'ESP. Costa relativamente poco (300€) e in quelle 2 o 3 occasioni critiche che, inevitabilmente, incontrerai, potrebbe essere decisivo per evitare di demolire la macchina e farti male (infatti a breve diventerà obbligatorio su tutte le auto come fu, anni fa, per l'ABS).
tommasod - Mar 30 Apr 2013, 06:25
Oggetto:

Ciao a tutti, io sarò un possessore di questo gioiellinotra pochi ggiorni (il concessionario la deve far immatricolare).
Ho preso una Easy beige con 5 posto, barre laterali, fendinebbia, climatizzatore e pacchetto techno.
C'è qualche precauzione particolare da prendere al momento del ritiro o nei primissimi giorni?
Ospite - Mar 30 Apr 2013, 09:01
Oggetto:

tommasod ha scritto:
C'è qualche precauzione particolare da prendere al momento del ritiro o nei primissimi giorni?

Ti dò un consiglio PER IL TOMTOM LIVE: Entro 60 giorni dall' attivazione compra su ebay o su qualche altro posto questo: 9SDA_001_04. E una scheda prepagata con l'aggiornamento mappe a vita. Costa 50-60 euro. Così non ci pensi più.

L'unico olio che puoi mettere è il selenia multipower gas, non è di facile reperimento, semmai prendine 1-2 litri da tenere in casa per i rabbocchi.
Ospite - Mar 30 Apr 2013, 09:11
Oggetto:

matteos ha scritto:
Noi la prendiamo con pochi fronzoli, la Easy, Beige, con quinto posto e fasce laterali.

Concordo con il precedente post, se non ti serve il 5° posto al suo posto prendi il pacchetto con l'ESP e Hill Hilder, come ho fatto anche io.
Sir82 - Mar 30 Apr 2013, 09:12
Oggetto:

come olio prendi CASTROL MAGNATEC 5w-40w

la tanica da 5 litri sta 40€

tre ne metti e 2 te li conservi per i rabbocchi

fidati Occhiolino
AlbanBert - Mar 30 Apr 2013, 09:47
Oggetto:

alx ha scritto:
tommasod ha scritto:
C'è qualche precauzione particolare da prendere al momento del ritiro o nei primissimi giorni?

Ti dò un consiglio PER IL TOMTOM LIVE: Entro 60 giorni dall' attivazione compra su ebay o su qualche altro posto questo: 9SDA_001_04. E una scheda prepagata con l'aggiornamento mappe a vita. Costa 50-60 euro. Così non ci pensi più.


L'aggiornamento a vita per il tom tom vale tutti i dispositivi? Io ho un tom tom start 125
tommasod - Mar 30 Apr 2013, 09:50
Oggetto:

@AlbanBert grazie mille delle info preziose!

@Sir82 una delucidazione su una cosa che hai scritto:
Sir82 ha scritto:
tre ne metti e 2 te li conservi per i rabbocchi

non capisco, cioè, inizialmente (auto appena comprata) ce ne devo mettere 3 litri? L'auto nuova la concessionaria me la dà vuota di olio?
Sir82 - Mar 30 Apr 2013, 10:32
Oggetto:

con 3 litri intendevo al cambio olio scusa Occhiolino
Ospite - Mar 30 Apr 2013, 14:56
Oggetto:

AlbanBert ha scritto:
L'aggiornamento a vita per il tom tom vale tutti i dispositivi? Io ho un tom tom start 125

Spero di non essere O.T.
Se intendi il VIA 125 si. La scheda aggiornamento a vita ve la prende solo se non sono passati più di 60 giorni dall'attivazione (cioè la data in cui lo avete collegato "per la prima volta" a tomtom home) Se sono passati + giorni ti devi orientare verso le schede con 2 o 3 anni di aggiornamento mappe.
franzcass - Mar 30 Apr 2013, 22:47
Oggetto:

Ritirata questa sera la Nuova Panda ordinata il 12/03!! Ora non resta che provarla!!
tommasod - Mar 30 Apr 2013, 23:09
Oggetto:

Scusate ragazzi, in queste ore che precedono il ritiro (-3 giorni!!!) sto pensando all'antifurto. Ho googolato ma non ho trovato un granché in rete...
Considerate che io ho la Natural Power con allestimento Easy. Che antifurto prevede DI SERIE tale allestimento? Immobilizer? Consigliate di aggiungerne uno (o un altro)?

Grazie in anticipo
m87c - Mar 30 Apr 2013, 23:13
Oggetto:

La cosa più semplice è aggiungere all'RCA anche la polizza contro i furti.
Paghi qualcosa in più, ma sei sicuro che se te la fregano ti ridanno i soldi.
L'antifurto, per quanto possa funzionare bene, è sempre un rischio, secondo me.
pepo154 - Mer 1 Mag 2013, 00:08
Oggetto:

Oppure la scatola nera con l'assicurazione che permette anche uno sconto.
tommasod - Mer 1 Mag 2013, 09:00
Oggetto:

Sì ok a questo ci avevo già pensato.
Volevo sapere piuttosto se l'auto esce dal concessionario già con un qualche antifurto montato di serie oppure no. Qualcuno lo sa?
rocchinopalcera - Mer 1 Mag 2013, 09:09
Oggetto:

Nessun antifurto tranne la marchiatura se hai fatto il finanziamento. Io ho messo furto e incendio pacchetto di 3 anni proposto dal concessionario più 3 anni di garanzia con antifurto integrato (sirena) a 1200 euro poi ho inserito successivamente il block shaft a 300 euro.
m87c - Mer 1 Mag 2013, 09:09
Oggetto:

no, nessun antifurto
Ospite - Mer 1 Mag 2013, 12:57
Oggetto:

tommasod ha scritto:
Volevo sapere piuttosto se l'auto esce dal concessionario già con un qualche antifurto montato di serie oppure no.

Io ho la easy, ha il fiat code 2, immobilizzatore, integrato sulla chiave di avviamento.
Io ho fatto l'incendio furto all'assicurazione (unipol). Nella mia provincia pago 90 euro l'anno. Visto che spendo così' poco non gli metto niente altro, non mi conviene.
Francesco1983 - Gio 2 Mag 2013, 11:42
Oggetto:

esiste l'antifurto della linea accessori fiat, prodotto dalla metasystem:

http://www.metasystem.it/content/view/full/62974

il codice prodotto è M8199US, si trova intorno alle 170€ online, è di facile montaggio ed ha anche un altro radiocomando da accoppiare alla seconda chiave senza radiocomando originale, in modo da avere una seconda chiave completa. Ha la possibilità di montare dei moduli aggiuntivi, tipo antisollevamento ecc.

Altrimenti si può montare un qualsiasi altro antifurto volumetrico simile.
BenVenuti - Gio 2 Mag 2013, 12:03
Oggetto:

io ho preso il metasystem ed ho aggiunto il rilevatore gps, sempre metasystem.
Sto aspettando che un amico me li monti... Il vantaggio dei metasystem è che funzionano con il telecomando originale dell'auto (la chiave) quindi non devi girare con altri telecomandi, ciondoli e via dicendo...
tommasod - Gio 2 Mag 2013, 13:41
Oggetto:

@BenVenuti mah sono molto indeciso con questo rilevatore gps. Da un lato so che è una sicurezza molto importante in caso l'auto sparisca (vedasi Fabrizio Corona), dall'altro sembrerebbe che sia un'arma a doppio taglio: se denunci un sinistro dove TU facevi un'infrazione (per esempio eri in eccesso di velocità, o poco prima avevi preso un senso vietato), tale evento verrà registrato e si evincerà dunque dalle rilevazioni del gps. L'assicurazione pertanto a questo punto si potrà rivalere contro di te Perplesso Perplesso Perplesso

@alx grazie dell'info. Effettivamente oggi mi sono informato col concessionario, il quale mi ha confermato quanto hai detto: tutte le auto fiat escono dalla fabbrica con il classico immobilizzatore, mentre a richiesta si può aggiungere l'antifurto semplice (sirena) e/o il satellitare.
Credo che i primi giorni andrò senza. Tra qualche settimana ci metto l'antifurto semplice.
BenVenuti - Gio 2 Mag 2013, 13:54
Oggetto:

no, no... alt... quello che ho messo io non è la scatola nera! anche io sono contrario per i tuoi motivi...
Il mio non influisce sulla polizza auto e non registra alcun dato riguardo a velocità, accelerazione e simili.

La polizza furto/incendio (che anche io ho) è utile, ma per esperienza ho preferito mettere anche il gps: la polizza ti paga l'auto (mai per intero) e te la paga dopo 6 mesi......... nel frattempo o resti a piedi o anticipi 15-20 mila euro per comprartene una nuova.
JamesLayman - Gio 2 Mag 2013, 14:28
Oggetto:

alx ha scritto:
La scheda aggiornamento a vita ve la prende solo se non sono passati più di 60 giorni dall'attivazione (cioè la data in cui lo avete collegato "per la prima volta" a tomtom home)

Perdonami, per chi compra il tom tom con l'auto nel pack Techno, non gli basta registrarsi con un'account MyTomTom?
JamesLayman - Gio 2 Mag 2013, 14:30
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
Oggi sono andato in un paio di concessionarie Fiat per acquistare una seconda fiat panda, questa volta "aziendale" per mio fratello: sembra che non vogliano vendere...

Ma che concessionarie avete lì a Bologna? Risata
Vuoi che senta oggi dalla mia che passavo per chiedere alcune cosucce? Pollice su
BenVenuti - Gio 2 Mag 2013, 15:10
Oggetto:

OT.

faresti cosa buona e giusta... Sorriso
Giacchè se vogliono farti un preventivo............ lounge full optional (anche skydome), tranne il colore metallizzato: vuole l'azzurro turchese; per il resto, tutto ciò che si può mettere. Rottamazione disponibile (vecchia peugeot con più di 10 anni) ed eventuale permuta con fiat 500 C 1200cc.
Ospite - Gio 2 Mag 2013, 15:43
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
Perdonami, per chi compra il tom tom con l'auto nel pack Techno, non gli basta registrarsi con un'account MyTomTom?

Quando registri il nav per la prima volta con my tomtom hai:
1) 90 giorni di aggiornamento mappe gratis
2) 1 anno di servizi live gratis (questo c'è scritto grosso sulla scatola...)
Passati 90 giorni se vuoi mappe recenti le paghi.
Passato 1 anno se vuoi ancora i servizi live li paghi.
Li puoi pagare direttamente con il my tomtom tramite carta di credito(ma non conviene) o puoi usare una scheda prepagata, che le trovi in internet a molto neno (sul my tomtom c'è la voce: riscatta codice)
Su ebay e su altri siti trovi 3 tipi di prepagate:
1) aggiornamento mappe 1 o 2 o 3 anni
2) aggiornamento mappe a vita
3) scheda per 1 anno di servizi live
Le schede al punto 1 e 3 le puoi attivare sempre, le scheda al punto 2 invece la devi attivare ENTRO 60 giorni dal primo collegamento a my tomtom( così almeno e' scritto dietro la mia)
Il mio consiglio e' di prendere la scheda con il codice che ti ho suggerito prima, almeno non ci pensi più. Io l'ho presa su ebay a 55 euro. Quando lo collego al My tomtom mi da' aggiornamento mappe "senza scadenza".
Comunque appena ritiri l'auto prova tu stesso, in quanto, come a me, ti darà aggiornamento mappe "fino al xx.xx.xxxx", 90 giorni dopo l'attivazione e servizi live "fino al xx.xx.xxxx", 1 anno dopo l'attivazione.
RTFM! P.S.= Non confondere gli aggiornamenti "map share", che sono sempre gratuiti, con l'aggiornamento "mappa". I primi li scarichi con il mytomtom (e sono un file di pochi Kb) e riguardano i sensi unici, i limiti di velocità, ecc. L'aggiornamento "mappa" che è quello descritto sopra, fornisce TUTTA LA MAPPA NUOVA (di tutta europa, un file di quasi 2 GB, fornito 4 volte l'anno) e rispetto a quelli gratuiti ha in +: LE NUOVE STRADE e LE MODIFICHE ALLE STRADE (ad esempio nuove rotatorie o nuovi caselli).
Spero di essere stato esauriente Ghigno
m87c - Gio 2 Mag 2013, 21:04
Oggetto:

Dopo una trepidante attesa, sta per arrivare. Si parla di lunedì o martedì. Scongiuri Scongiuri
tommasod - Gio 2 Mag 2013, 21:18
Oggetto:

Assicurazione fatta.
Ancora 18 oreeeeeeeeeeeeeeeeeeee Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
BenVenuti - Gio 2 Mag 2013, 21:25
Oggetto:

vedevo che il sito tomtom "regala" un buono di 10 euro... e quindi alla fine dei conti comprando direttamente l'aggiornamento da loro verrebbe a costare 49 e rotti euro.
silvio75 - Lun 6 Mag 2013, 12:00
Oggetto:

Ciao!
Non vedo l'ora arrivi questo fine settimana che ho l'appuntamento per provarla.
Ho già fatto un paio di preventivi e se tutto va bene questo fine settimana la ordino.
Ho però un dubbio legato al colore della carrozzeria.