metanoauto.com

Opel Zafira C Tourer ecoM Turbo » Tagliandi di manutenzione


Ospite - Gio 9 Ago 2012, 14:54
Oggetto: Tagliandi di manutenzione

Avrei bisogno di sapere quale olio motore è consigliabile mettere nelle nostre Z.T a metano in quanto non ho mai avuto auto Opel. Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Potete consigliarmi?? Grazie Risata Risata
ariosto - Gio 9 Ago 2012, 15:01
Oggetto:

Bisogna usare esclusivamente olio a norme Dexos 2.
Ospite - Gio 9 Ago 2012, 15:43
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Bisogna usare esclusivamente olio a norme Dexos 2.


grazie per la risposta Pollice su mi confermi che va bene l'olio motore GM 5W30 DEXOS2?? Sbalordito Sbalordito
Zafira97 - Gio 9 Ago 2012, 17:46
Oggetto:

Ciao ragazzi, vorrei soffermermi un attimo sull'olio motore visto che e' una delle componenti piu' importanti per un motore duraturo......vorrei chiedere ad ariosto perche' ha usato il termine "esclusivamente", io ho sempre fatto distinzione solo tra olii di scarsa qualita' e di buona qualita', quindi la domanda e' : l'olio di marca shell che uso da sempre non va bene per questo tipo di motore???? Sbalordito Sbalordito Sbalordito

Quindi se uno va a farsi cambiare l'olio da un meccanico generico,che ogniuno ha il suo tipo di olio non andrebbe bene????
ariosto - Gio 9 Ago 2012, 18:59
Oggetto:

Scusate, ma almeno l'avete letto una volta il manuale di uso e manutenzione dell'auto? RTFM!

Pagina 263:
Citazione:
Dexos è una nuovissima qualità d'olio motore che assicura una protezione ottimale dei motori a benzina e diesel.
Nel caso non fosse disponibile, utilizzare oli motore della qualità specificata.
Le raccomandazioni per i motori a benzina sono valide anche per i motori a Gas Naturale Compresso (CNG)


Pagina 267:
Image

Più chiaro di così... Studiatevi bene il manuale, chè a settembre vi interrogo! Occhiolino
Zafira97 - Ven 10 Ago 2012, 06:45
Oggetto:

Ok il manuale di istruzioni, ogni casa costruttrice consiglia il suo, quindi non l'ho mai presa in considerazione seriamente, io ho sempre pensato che un olio e' un olio e l'unica differenza fosse se era o no di qualita', bha' la cosa mi lascia molto perplesso Spazientito

E ripeto, allora chi va da un meccanico generico a farselo cambiare rischia danno al motore.....????non ci credo proprio......

Per es. un meccanico che conosco usa il Texaco, e se vai da lui e' l'unico olio che ha ovviamente, i meccanici comprano un bidone da 200litri di una marca generica e quello e' per tutti, solo se vai alla Opel ti verra messo il Dexos, e mi chiedo, in quanti andranno alla Opel a farsi cambiare l'olio dopo la scadenza della garanzia???????

C'e' qualcuno che si intende di lubrificanti che possa veramente confermare che questo Dexos sia un lubrificante dalle qualita' miracolose e unico per il nostro motore Opel, tra l'altro 1600ccEcotec in circolazione da da almeno 15 anni, quindi prima della scoperta dell'olio miracoloso Dexos?
ariosto - Ven 10 Ago 2012, 07:52
Oggetto:

Forse non hai capito che se non usi un olio Dexos 2 decade la garanzia!

Non essendo un olio solo di Opel (ci sono molte marche compatibili: vedi qui) puoi andare anche dal tuo meccanico di fiducia, ma il regolamento UE N. 461/2010 (decreto Monti) parla chiaro:

Citazione:
Tutti i tagliandi di verifica previsti dal libretto di manutenzione (compreso il primo, riguardo al quale molti automobilisti sono ancora convinti di doversi rivolgere al concessionario) e le riparazioni ordinarie possono quindi essere eseguiti anche presso autoriparatori indipendenti, a patto che questi rispettino alcune semplici ma fondamentali regole:

utilizzo esclusivo di ricambi di qualità equivalente all’originale (ovvero ricambi con la medesima qualità di quelli originali ma non prodotti secondo le specifiche tecniche e gli standard di produzione della casa madre del veicolo).

scrupoloso rispetto di una serie di precise istruzioni e accurate procedure dettate dalla stessa casa madre del veicolo per la sua corretta manutenzione e riparazione.

corretta documentazione degli interventi e dei controlli effettuati (timbro sul libretto di manutenzione).

maximix - Ven 10 Ago 2012, 10:41
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Forse non hai capito che se non usi un olio Dexos 2 decade la garanzia!

A me (EcoM 94cv) l'officina autorizzata Opel ha sempre usato il 10W-40 GM-LL invece del 5W-30, anche quando ero in garanzia. Il Dexos2 utilizzato da Opel è solitamente un 5W-30. Per le gradazioni, mi sembra ovvio che non si possano utilizzare le stesse dall'antartide al sudafrica. Occhiolino
ariosto - Ven 10 Ago 2012, 10:48
Oggetto:

Le specifiche GM-LL sono superate: sui nuovi motori bisogna usare le specifiche Dexos 2.

E' fondamentale sui motori 1.4 Turbo, che hanno la distribuzione a catena, ma è importantissimo anche sui 1.6 Turbo.

La gradazione va ovviamente variata in funzione delle temperature, come indicato nella tabella che ho pubblicato qui sopra.
Zafira97 - Ven 10 Ago 2012, 12:31
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Forse non hai capito che se non usi un olio Dexos 2 decade la garanzia!

Non essendo un olio solo di Opel (ci sono molte marche compatibili: vedi qui) puoi andare anche dal tuo meccanico di fiducia, ma il regolamento UE N. 461/2010 (decreto Monti) parla chiaro:


Ricapitolando: nel periodo di garanzia nessuno mette in dubbio di dover utilizzare materiali Opel, ma successivamente a quel periodo e premetto che non sono un esperto di oli o di motori vi chiedo, io di solito ho sempre usato olio Shell di questo tipo http://www.shell.it/home/content/ita/products_services/on_the_road/oils_lubricants/helix/product_range_new/helix_hx7/
, olio sintetico, a parte la gradazione che ora non ricordo, mi confermate se va bene per la ZT?

grazie.
ariosto - Ven 10 Ago 2012, 12:57
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Ricapitolando: nel periodo di garanzia nessuno mette in dubbio di dover utilizzare materiali Opel, ma successivamente a quel periodo e premetto che non sono un esperto di oli o di motori vi chiedo, io di solito ho sempre usato olio Shell di questo tipo http://www.shell.it/home/content/ita/products_services/on_the_road/oils_lubricants/helix/product_range_new/helix_hx7/, olio sintetico, a parte la gradazione che ora non ricordo, mi confermate se va bene per la ZT?

Ancora... sia in garanzia che fuori, non devi usare olio Opel: devi usare olio Dexos 2! Bonk!

Anch'io usavo Helix nella Zafira B, ma per la Tourer HX7 non va bene: se vuoi usare olio Shell devi usare Helix Ultra AG 5W-30, l'unico che rispetta la specifica Dexos 2.
Zafira97 - Ven 10 Ago 2012, 15:19
Oggetto:

Ok grazie ariosto, era quello che volevo sapere, non mi intendo di oli e pensavo che il Dexos 2 fosse una marca di olio e non una caratteristica, ok allora quando sara' il momento per la ZT prendero' quello che mi hai consigliato.

Ma visto che te ne intendi, un altra domanda, la diffrenza tra i due tipi di olio qual'e' ?
Uno e' piu' fluido dell'altro o e' fatto per resistere a maggiore sollecitazione dovuta al maggior numero di giri o altro......
ariosto - Ven 10 Ago 2012, 16:02
Oggetto:

Questa è la scheda tecnica dell'olio HX7. Confrontiamo i dati...


Helix HX7 10W-40
Viscosità cinematica ASTM D 445
a 40°C 92,1 mm2/s
a 100°C 14,4 mm2/s
Densità a 15°C ASTM D 4052 kg/l 0.880
Punto di infiammabilità COC ISO 2592 220 °C
Punto di scorrimento ISO 3016 -39 °C


Helix Ultra AG 5W-30
Viscosità cinematica EN ISO 3104
a 40°C 69.5 mm2/s
a 100°C 11.7 mm2/s
Indice di viscosità ISO 2909 164
Densità a 15°C DIN 51757 854.4 kg/m3
Punto di infiammabilità COC ISO 2592 230 °C
Punto di scorrimento ISO 3016 -36 °C


I dati di viscosità cinematica sono assai diversi: l'Ultra AG è nettamente più fluido (ovvio, visto che è un 5W-30 invece che un 10W-40).
Zafira97 - Ven 10 Ago 2012, 19:26
Oggetto:

Ancora grazie del tuo contributo tecnico che offri Pollice su
Ospite - Sab 11 Ago 2012, 11:20
Oggetto:

Ma il controllo dei 5.000 km e' determinante per il mantenimento della garanzia come i tagliandi?
Ospite - Sab 11 Ago 2012, 14:18
Oggetto:

Citazione:
Ricapitolando: nel periodo di garanzia nessuno mette in dubbio di dover utilizzare materiali Opel, ma successivamente a quel periodo e premetto che non sono un esperto di oli o di motori vi chiedo, io di solito ho sempre usato olio Shell di questo tipo http://www.shell.it/home/content/ita/products_services/on_the_road/oils_lubricants/helix/product_range_new/helix_hx7/
, olio sintetico, a parte la gradazione che ora non ricordo, mi confermate se va bene per la ZT?

grazie.


.... Caspita! Come siamo previdenti! Ci preoccupiamo oggi di che olio useremo per un tagliando che avverrà presumibilmente fra 2/3 anni! Risata
Nel frattempo potrebbe essere fallita la Shell ed essere superati anche gli attuali Dexos 2
canfed - Dom 12 Ago 2012, 22:43
Oggetto:

x zgamax

se sul libretto uso e manutenzione/tagliandi c'è scritto di fare un controllo a 5000 km devi farlo, ma siccome non risulta nulla di ciò non devi farlo! altrimenti fattelo pagare dalla concessionaria.
brunner - Lun 13 Ago 2012, 17:00
Oggetto:

Anche a me mi hanno detto di fare tagliandino da 5000Km ma me lo hanno dato in regalo, onestamente non so a cosa possa servire Spazientito
Ospite - Gio 16 Ago 2012, 15:42
Oggetto:

Ma non si ratta di un tagliando, si tratta di un semplice controllo, come quello dei 1500 km. Non serve nemmeno prenotare in officina. Comunque lo faro', tanto e' gratis.
landau - Lun 3 Set 2012, 14:24
Oggetto:

a me hanno addirittura detto di ritornare al primo tagliando ... niente 1500 o 5000, direttamente i 30.000
matteomori - Mar 11 Set 2012, 10:05
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Ok grazie ariosto, era quello che volevo sapere, non mi intendo di oli e pensavo che il Dexos 2 fosse una marca di olio e non una caratteristica, ok allora quando sara' il momento per la ZT prendero' quello che mi hai consigliato.

Ma visto che te ne intendi, un altra domanda, la diffrenza tra i due tipi di olio qual'e' ?



Oltre alla viscosità, spesso entrano in ballo anche gli additivi.

Non necessariamente un olio dexos 2 è migliore di un olio gm-ll, semplicemente ci sono additivi diversi. Stessa cosa succede in ford, il formula f è m2c913 che non è necessarimente meglio di qualunque altro 5w30 sintetico, è semplicemente diverso. In cosa, è difficile saperlo.

Probabilmente mettendo un generico 5w30 sintetico di alta qualità non accadrebbe nulla o addirittura il motore sarebbe maggiormente tutelato, ma da qui e 5-6 anni o più chi lo sa...


poi ognuno fa le sue scelte e prende i rischi che decide di prendere...
maximix - Mar 11 Set 2012, 12:37
Oggetto:

Per curiosità.
Sui libretti di U.M. fino al 2011, compariva questa informativa:

Il nuovo olio motore Dexos 2 TM
è della migliore qualità disponibile in
questo momento, ed è adatto sia
a motori a benzina sia a motori diesel.
Nel caso non fosse disponibile, utilizzare
oli motore della qualità specificata.
Qualità dell'olio motore per piani di
manutenzione europei

Dexos 2 TM = Tutti i motori diesel
e benzina
Qualità alternative qualora
Dexos 2 TM non sia disponibile

GM-LL-A-025 = Motori a benzina
GM-LL-B-025 = Motori diesel


Dai libretti del 2012, la qualità alternativa rimane solo per i piani di manutenzione internazionale.
Misteri del...marketing? Boh!

Comunque, sull'etichetta del 5W-30 Dexos2 è specificato anche GM-LL-A-025 e GM-LL-B-025.
lapo - Mar 11 Set 2012, 12:53
Oggetto:

Sono curioso. Quanto costano i tagliandi per la Zafira C Tourer ecoM Turbo?
Grazie
Lapo
iz0bbz - Ven 14 Set 2012, 14:25
Oggetto:

Ritirata ieri, mi hanno detto di fare il primo "controllo" (non il tagliando ufficiale) a 8000 km.
Ospite - Ven 14 Set 2012, 17:58
Oggetto:

ariosto ha scritto:

E' fondamentale sui motori 1.4 Turbo, che hanno la distribuzione a catena, ma è importantissimo anche sui 1.6 Turbo.


Ariosto,

scusa, dal momento che non ho ancora l'auto e quindi il libretto Ghigno
colgo l'occasione per chiedere ... ma la Zafira Tourer Metano ha Catena
o Cinghia di trasmisione?

Grazie
spina - Ven 14 Set 2012, 18:01
Oggetto:

lapo ha scritto:
Sono curioso. Quanto costano i tagliandi per la Zafira C Tourer ecoM Turbo?
Grazie
Lapo

Dubito fortemente che una vettura appena commercializzata sia stata gia' tagliandata Idea
canfed - Ven 14 Set 2012, 22:43
Oggetto:

x RedsBeacon

Cinghia!
Vedi post di "ariosto"
Iceman - Sab 15 Set 2012, 10:31
Oggetto:

Ma come si fa a sapere a che kilometraggio va sostituita? Sul libretto non c'è scritto niente.


edit. ma anche voi avete i libretti della zafira vecchia???
Ospite - Sab 15 Set 2012, 10:34
Oggetto:

canfed ha scritto:
x RedsBeacon

Cinghia!
Vedi post di "ariosto"

ed aggiungo per me CinghiaLE ! Ghigno

Grazie Occhiolino
Ospite - Sab 15 Set 2012, 10:36
Oggetto:

Iceman ha scritto:
edit. ma anche voi avete i libretti della zafira vecchia???

Cosa vuoi dire ... che ti hanno dato un libretto che e' di un'altro autoveicolo Sbalordito

Come ha detto PPL in altro post .... non c'e' limite al peggio Spazientito
Iceman - Sab 15 Set 2012, 11:02
Oggetto:

Vhà bhè quello nuovo si trova on-line e poi fa schifo pure quello, è molto generico, spiega quelle cose che tanto capiresti da solo, poi il 90% riguarda optional che su quella a metano (in italia) non si possono mettere.

OT avete provato a configurarla sul sito CH? Una figata ci si può mettere una marea di optional che in Italia non ci sono. Certo mi è uscita un'auto da €43.000, cifra che non spenderei mai, però alcuni option come il volante riscaldato e i sedili regolabili a 6 vie elettrici li avrei messi, o il Driver Assistance Pack 1 che comprende: Indicatore di distanza dal veicolo che precede, Avviso di superamento involontario della linea di carreggiata, riconoscimento segnali stradali
Ospite - Mer 28 Nov 2012, 13:12
Oggetto: Quantità olio motore

Scusate qualcuno di voi sa dirmi quanti litri di olio ci vogliono per effettuare il tagliando al motore? Grazie
iz0bbz - Mer 28 Nov 2012, 20:11
Oggetto:

Il libretto di manutenzione (my13 Ago 2012 pag 285) indica 4,5Kg di olio totali incluso filtro.
jonniv - Mer 28 Nov 2012, 21:44
Oggetto:

@sellero Ma stai ancora attendendo la tua Tourer? Sorpreso
Ospite - Lun 3 Dic 2012, 16:00
Oggetto:

iz0bbz ha scritto:
Il libretto di manutenzione (my13 Ago 2012 pag 285) indica 4,5Kg di olio totali incluso filtro.


Grazie per l'informazione !!!!!!!
Ospite - Lun 3 Dic 2012, 16:02
Oggetto:

jonniv ha scritto:
@sellero Ma stai ancora attendendo la tua Tourer? Sorpreso


Mi e' arrivata il 12/1o/2012 la macchina va veramente bene ho percorso gia 10.000 km e fino ad ora nessun problema ho una percorrenza media di 20 km con 1 kg di metano e la carica totale non scende mai sotto i 23 kg, ciao
jonniv - Lun 3 Dic 2012, 17:46
Oggetto:

Pensavo avessi una Mercedes E Firulì...firulà.... Occhiolino Ghigno

nel suo profilo sellero ha scritto:
Aspirante metanista
Registrato: Apr 15, 2012
Marca e modello auto: MERCEDES CLASSE E

PPL - Lun 3 Dic 2012, 17:49
Oggetto:

Gli ho già chiesto, con MP, di darci cortesemente informazioni più precise, postando nell'apposito 3d...
Sarebbe il PRIMO ad avere cariche MEDIE superiori ai 23kg e percorrenze MEDIE, in base ai consumi che scrive, superiori ai 460km. Entrambi i dati sono ben superiori ai nostri!
Ospite - Gio 10 Gen 2013, 09:43
Oggetto:

sellero ha scritto:
jonniv ha scritto:
@sellero Ma stai ancora attendendo la tua Tourer? Sorpreso


Mi e' arrivata il 12/1o/2012 la macchina va veramente bene ho percorso gia 10.000 km e fino ad ora nessun problema ho una percorrenza media di 20 km con 1 kg di metano e la carica totale non scende mai sotto i 23 kg, ciao


Confermo i consumi di 20 km con 1 kg di metano, consumi sul misto, anche se ho notato che la capacità di carico varia a seconda del distributore. A secco non ho mai comunque superato i 23 kg

Oggi faccio il primo tagliando dei 30.000, anche se di km ne ho effettuati 25.000: preferisco anticipare le scadenze consigliate. Ai 20.000 km ho dovuto raboccare 500 g di olio. Per il resto mai avuti problemi di nessun tipo; solo ultimamente e a volte alla prima accensione la mattina il motore non fa la fase si riscaldamento a 1000 giri , ma si stabilisce da subito a 700 giri. Non capita spesso , ma capita.
Ospite - Sab 12 Gen 2013, 15:14
Oggetto:

olio motore, tappo olio, deterg. lavacristalli, filtro olio, blue protectant (protettivo nella benziana per il motore) manodopera TOTALE € 120,00
figo - Ven 18 Gen 2013, 15:41
Oggetto:

Stesso tagliando a Verona , km 15300 pagato € 141,00
ariosto - Ven 18 Gen 2013, 19:53
Oggetto:

Manuale Zafira ha scritto:
Intervalli di manutenzione europei
La manutenzione del veicolo è richiesta ogni 30.000 km oppure ogni anno, a seconda di quale evento si verifica per primo, a meno che non sia diversamente specificato nel display di manutenzione.

Ve l'avevano detto che avreste dovuto fare un tagliando ogni 15.000 km?
PPL - Ven 18 Gen 2013, 20:14
Oggetto:

Io per ora non ci penso proprio, e nel recente viaggio dei 15.000km notai che il contatore dell'olio segnava una vita residua del 25%. Deciderò intorno ai 20.000km ma poiché presumo che l'estate sarà vicina, penso di attendere a maggio-giugno, ossia ad un anno dalla consegna...
FEFO - Sab 19 Gen 2013, 09:42
Oggetto:

Questa e' un' altra str..ta di Opel....
Non esiste dichiarare tagliandi ogni 30000 km, poi dire di farli dipo 15000!!!
Tanto piu' che un motore alimentato a gas metano stressa molto meno l'olio (almeno credo).
figo - Sab 19 Gen 2013, 10:14
Oggetto:

il tagliando è stato fatto perché la macchina stessa chiede che venga sostituito l'olio non perchè l'abbia deciso io.
Mi è stato spiegato che il cambio dell'olio può essere fatto anche prima dei 30 mila km in quanto ogni accensione a freddo corrisponde un chilometraggio di 200 km in autostrada poi che sia vero o meno non lo posso sapere ma sinceramente di rogne con questa auto ne ho avute abbastanza in 6 mesi e 15 mila km perciò perchè rischiare per 150 euro? e per di + quando è ancora in garanzia
PPL - Sab 19 Gen 2013, 10:47
Oggetto:

figo ha scritto:
ogni accensione a freddo corrisponde un chilometraggio di 200 km in autostrada

Ammetto sinceramente di non sapere se possa rientrare a pieno titolo nello "stupidario" di cui qualche admin tiene traccia - sicuramente ci illumineranno - ma qualcosa di vero potrebbe esserci: nel mio caso, tuttavia, c'è molta autostrada ed accensioni solo in occasione di tragitti medio-lunghi (non uso la macchina in urbano), ma la "vita residua" dall'olio sembra essere appena superiore alla tua (a 15.000km rimarrebbe un 25%...).
Altrimenti, come dice FEFO, sarebbe l'ennesima presa per i fondelli da parte di Opel, perché chi viaggia molto sarebbe costretto a cambiare l'olio anche 3 volte all'anno! Condivido tuttavia anche il pensiero di figo, per non dover aggiungere al danno anche la beffa...
brunner - Sab 19 Gen 2013, 14:59
Oggetto:

In tutti i manuali di auto da quando guido è previsto il tagliandino intermedio (cambio olio) per chi fa molta città o brevi tragitti, anche ogni 7-8000 km, niente di nuovo quindi.
matteomori - Sab 19 Gen 2013, 18:33
Oggetto:

Beh oddio 7-8000 km di intervallo mi sembrano pochini, a meno che subentri l'intervallo di tempo per chi fa pochi km..
Oltretutto nei manuali d'uso opel c'è solo scritto 30.000 km o un anno...
Ospite - Dom 20 Gen 2013, 09:54
Oggetto:

Leggendo l'elenco delle operazioni eseguite sulle auto tagliandate, mi sono reso conto che manca la sostituzione delle candele e del filtro aria.Chiedo a coloro che hanno tagliandato l'auto se si sono dimenticati di elencare la sostituzione delle candele e del filtro aria. Ritengo sia importante la sostituzione delle candele sui motori alimentati a metano.
Un saluto a tutti
ariosto - Dom 20 Gen 2013, 10:58
Oggetto:

Sulla Zafira ecoM aspirata le candele si sostituivano ogni 60.000 km: immagino che sia lo stesso anche sulla Turbo.
PPL ha scritto:
figo ha scritto:
ogni accensione a freddo corrisponde un chilometraggio di 200 km in autostrada

Ammetto sinceramente di non sapere se possa rientrare a pieno titolo nello "stupidario" di cui qualche admin tiene traccia - sicuramente ci illumineranno

Inserito d'ufficio! ROTFL!
figo - Dom 20 Gen 2013, 17:57
Oggetto:

confermo che le candele non sono state sostituite, il filtro aria si
Ospite - Ven 25 Gen 2013, 09:08
Oggetto:

Ciao a tutti, oggi ho superato i 28800km.
La ZT non mi ha ancora segnalato l'esigenza del tagliando. A Faenza (officina autorizzata di via Granarolo) mi hanno detto che entro i 30000 dovrebbe apparirmi la comunicazione. Il quando dipende da come si usa l'auto.
Fino ad oggi due soli segnali di passaggio immediato in officina, sepre azzerati e mai ripresentati (secondo procedura telefonica spiegata da referente Opel)

tra 2 o 3 settimane supererò i 30.000 e qunidi... tagliando. Qualcuno sa dirmi l'importo, almeno mi preparo spiritualmente Sorriso

Ad ogni modo vi farò sapere cosa cambiano e come andrà l'auto dopo. Non credo che potrò rimanere in officina per assistere...

Alla prossima...
Ospite - Mar 5 Feb 2013, 10:57
Oggetto:

Tagliando effettuato il 30 gennaio 217€ km 29843.
Il giorno prima l'auto mi aveva avvisato della necessità di cambiare olio (percentuale indicata 1%).
Non ci sono state altre segnalazioni tipo "eseguire tagliando" o altro
nell'occasione ho segnalato la presenza di una distorsione visiva del parabrezza che a mio avviso è parecchio accentuata. In pratica nelle ore notturne la visione delle sorgenti luminose (fanali lampioni etc..) presenta una sfocatura e una sdoppiatura dell'immagine che a distanza superiori ai 100m si traduce in un "vederci doppio".

Secondo loro dipende dalla forte inclinazione del parabrezza... ho comunque chiesto di verificare, sarò ricontattato quando l'ispettore Opel sarà presente.
Ci credo poco... a nessuno di voi si è presentato il fenomeno?
Ospite - Mer 6 Feb 2013, 08:01
Oggetto:

Ho letto quanto hanno speso Opelino e Zgamax per tagliandare la ZT.
La differenza di spesa è notevole ( quasi il doppio) Opelino ha speso 217 euro mentre Zgamax 120 euro. Per capire i motivi di questo divario chiedo la cortesia ad Opelino di elencare gli interventi effettuati sulla sua autovettura.
Grazie
Un saluto a tutti i partecipanti al forum
vexred - Mer 6 Feb 2013, 08:53
Oggetto:

Biricoccolo, leggi bene. Uno ha tagliandato a 15.000 km e uno a 30.000. Non mi stupisce che nel secondo caso ci possano essere costi maggiori...
Piuttosto, non mi è chiarissimo perché quando ho ritirato l'auto, la vita residua dell'olio era al 94% (secondo qualcuno è un mero contatore temporale, ma mi piacerebbe confermare definitivamente l'ipotesi), e dopo due mesi d'uso la vita olio è ora al 95%. Tenete presente che non ho mai azzerato/modificato nulla al riguardo...
Ospite - Mer 6 Feb 2013, 15:41
Oggetto:

Hai ragione Vexred mi era sfuggito il particolare del diverso chilometraggio.
Però voglio fare ugualmente una considerazione. Sia nell'uno che nelll'altro caso avranno sostituito:
a. Olio motore b. Filtro olio c.Filtro aria d.Rabbocco liquido lavavetri.
Le candele non dovrebbero averle sostituite perchè si parla di sostituzione a 60.000 Km.

Dopo questa considerazione mi chiedo a cosa possa essere dovuta la notevole differenza di costo del tagliando.
Ospite - Lun 11 Feb 2013, 12:17
Oggetto:

Questa è la lista delle operazioni fatte al tagliando dei 30000

vedi qualche post fa....

http://imageshack.us/photo/my-images/829/tagliando.jpg/
Ospite - Gio 14 Feb 2013, 18:47
Oggetto:

Grazie Opelino per avere fornito l'elenco degli interventi fatti sull'auto, in occasione del tagliando.
Ospite - Dom 24 Mar 2013, 06:27
Oggetto: Tagliando e posizione filtro

Ciao a tutti, la mia Zafura ha adesso 20.000 km, toccando ferro tutto bene, 20 km/kg, 23 minimi di carica, nessun problema. Io normalmente cambio personalmente l'olio, sia con aspiratore che (il più delle volte) svitando il tappo, sia per motivi di economia che di lavoro ben fatto. Il primo tagliando lo farò fare in concessionaria, ma ho giò acquistato l'olio Dexos 2. Comprato online, originale GM, costa poco più degli altri, circa 6 euro/kg.
Confermo che in concessionaria spesso NON rispettano le specifiche olio, ma fatto in casa perché non rispettarle? Non è costoso farlo.
La domanda è una: ho già guardato più volte il motore, ma non riesco a capire dove è il filtro olio! Qualcuno me lo sa indicare? Forse è sotto?? Se qualcuno lo ha già fatto, l'accessibilità di tappo e filtro è buona? Grazie a tutti
NAVE1 - Dom 24 Mar 2013, 20:01
Oggetto: Re: Tagliando e posizione filtro

colomboc ha scritto:
....
La domanda è una: ho già guardato più volte il motore, ma non riesco a capire dove è il filtro olio! Qualcuno me lo sa indicare? Forse è sotto?? Se qualcuno lo ha già fatto, l'accessibilità di tappo e filtro è buona? Grazie a tutti

Ciao, anch'io sono per le manutenzioni "casalinghe". Un pò di tempo fa ho dato un'occhiata sotto ed il tappo dovrebbe essere quello tondo sulla parte inferiore/posteriore della coppa, mentre il filtro non ricordo. Per il cambio olio l'accessibilità è ottima in quanto sotto il motore non ci sono paratie protettive.
jonniv - Mar 26 Mar 2013, 17:03
Oggetto:

Se come la Zafira A serve una chiave torx da 45 ............
Una minima discesa, 2 rialzi da una decina di cm e due tavole su cui far salire le ruote anteriori.
L'auto rimane in piano ed hai così tutto lo spazio per lavorare bene. Figo!
fabogi - Dom 7 Apr 2013, 14:33
Oggetto:

salve.
il mese prossimo dovrei fare il primo tagliando annuale, ho circa 20,000KM, quindi ci sta...sapete indicarmi una officina/concessionaria nell'area di milano e provincia ove vi siete trovati bene e che mi consigiereste..non ho la minima idea dei costi, chi dice 200...e chi mi dice 400 euro, per quello chiedo agli amici della rete se possono darmi qualche utile indicazione grazie a tutti.

(17.000 km sostituito riduttore di pressione, per ora tutto il resto ok!)
Ospite - Mar 9 Apr 2013, 11:25
Oggetto:

Ieri ho pagato il tagliando : 253 euro.
L'intervento è costituito da
Cambio Olio motore ( 18 euro al litro + Iva =*********** ) ;
Sostituzione Filtro Olio ;
Sostituzione Filtro Aria;
Rabbocco liquido lavavetri ( la solita fregatura ......)
Mano d'opera : 38 euro/ora
Hanno fatturato 2 ore e mezza ( A casa , in un'ora avrei fatto tutto ).
Ho pagato senza reclamare, la prossima volta cambio officina per vedere la differenza.
Un saluto a tutti
Ospite - Dom 19 Mag 2013, 10:35
Oggetto: Tagliando effettuato. Mai più in officina.

Fatto il tagliando. Una cosa insensata. Olio 5/30, NON Dexos, 18,7+IVA. Io lo pago 6 ivato (originale GM), cambiate le candele (a 30.000 che senso ha?) a 20 euro l'una, filtro aria, soliti rabbocchi idioti e manodopera. Totale 300 euro. Però ho visto dove si trova il filtro olio (sotto), dovrebbe essere banale da cambiare. Mai più in officina. Siamo a livelli di 50 contro 300 euro, vale la pena farselo da solo. E tra l'altro con l'olio giusto, il Dexos.
Cristian78 - Dom 19 Mag 2013, 21:16
Oggetto:

Sono curioso, che officina ?
renpad - Dom 19 Mag 2013, 22:42
Oggetto:

@colomboc
se non è il Dexos2 o equivalente, sai che olio ti hanno messo? trovo strano che un'officina che certifica un tagliando ufficiale non si attenga alle disposizioni della casa. Ricordo che è importante l'olio in questi motori per via del combustibile ma ancora di più per la distribuzione idraulica.
Per le candele, essendo lo stesso motore della B penso andassero cambiate a 60K km, comunque c'è scritto nel libretto di manutenzione.
saluti
fabogi - Gio 23 Mag 2013, 07:31
Oggetto: cambio filtri

Buongiorno.
Ieri ho fatto il primo tagliando, ma l'officina, avendo l'auto circa 19.000 km, mi ha cambiato solo (l'olio Dexox 2) ed il filtro olio.
Spesa totale 150€.
Chiedo alla comunity, quando vanno cambiati il filtro aria motore, ed il filtro aria abitacolo.
Le candele se non erro ho letto che si cambiano a 60.000KM, ma non ho trovato nel libretto manutenzione le specifiche dei filtri.
Grazie.
guido77vr - Sab 1 Giu 2013, 13:00
Oggetto: 1^mo tagliando

Ciao Ragazzi.
La mia vettura questo mese compie l'anno.
Quindi , anche se percorsi circa 20500 km è ora di tagliando.
Ho scritto ad Opel x avere un indicazione della spesa di tale operazione.
Con l'occasione ho chiesto per via del riduttore di pressione (visti i casi di sostituzione) anche il mio a volte fischia, emette rumori strani (verso la fine carica), commuta da solo e sul c.d.b. all'accensione da strane scritte (tipo "filtro anti particolato pieno").
Inoltre ho chiesto se hanno news sulla valvola di carico se è possibile sostituirla/modificarla, x le mancate cariche in certi distributori.

VEdiamo cosa rispondono
PPL - Sab 1 Giu 2013, 13:53
Oggetto:

Sebbene per un disguido abbia rimandato il ritiro della macchina a lunedì, mi hanno anticipato la fattura del tagliando (26.600km, 1 anno tra 20 giorni ma la macchina è purtroppo ferma da 50 giorni).
Dopo mie lamentele per l'elevato costo della riparazione, all'ultimo lievitata di 500 euro - speriamo di recuperarli dall'assicurazione - hanno "scontato" la spesa a 165 euro, comprendente come voci significative Olio motore e kit filtro, il filtro abitacolo e l'elemento filtro, oltre ovviamente alla manodopera, non scontata, di 35 euro.
figo - Dom 2 Giu 2013, 06:52
Oggetto:

anche io devo fare il tagliando dei 30 mila ( 9 mesi di vita) ma dato che ancora non mi hanno sostituito il riduttore di pressione aspetto perché non trovo giusto viaggiare con un fischietto che mi perseguita , mi rispondono che mamma opel non riconosce questo problema al riduttore , e per finire un bel rumore di ferraglia del pannello , si insomma possiamo fare un concerto se qualcuno vuole unirsi......
guido77vr - Dom 2 Giu 2013, 08:17
Oggetto:

Figo, Il rumore di ferraglia dal cruscotto che dici, lo fa anche la mia a volte all accensione del quadro quando le lancette fanno la sorta di check/reset.
Segnalero pure questo
Manu72 - Lun 3 Giu 2013, 07:55
Oggetto:

La mia ci và domani in officina dopo soli 5000 Km. ed 1 mese e mezzo di attività, praticamente ogni tanto si spegne all'improvviso..., mi hanno detto che l'auto ha in effetti un problema ma dovranno fare 26 test per capire dov'è esattamente . Sabato mi è arrivata una lettera dove mi hanno proposto l'estensione della garanzia, voi sapete cosa può costare eventualmente se l'avete fatta ed a che prezzo?
Triste
figo - Lun 3 Giu 2013, 18:29
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
Figo, Il rumore di ferraglia dal cruscotto che dici, lo fa anche la mia a volte all accensione del quadro quando le lancette fanno la sorta di check/reset.
Segnalero pure questo
scusami se non mi sono spiegato bene , il rumore di ferraglia proviene dal pannello del soffitto sopra al baule , mi hanno sostituito le graffette interne per 2 volte ma nulla da fare ora dicono che sostituiscono l'intero pannello , vedremo bene.
oggi sono stato alla conc.per preventivo del tagliando dei 30mila , dicono circa 300 € per olio,filtro olio, e filtro pollini , sinceramente mi sembra un furto ! dato che non vanno sostituite nemmeno le candele, proverò da altri sentiamo
Ospite - Lun 3 Giu 2013, 22:08
Oggetto:

Anche io sono teoricamente vicino al tagliando . So che i tagliandi si possono fare anche in officine generiche a prezzi inferiori e senza perdere la garanzia, me per le auto a metano? Qualcuno lo ha fatto?
jonniv - Mer 5 Giu 2013, 14:40
Oggetto:

Cosa si fa ad un'auto a metano sottoponendola al tagliando? Spazientito Uhm...
Zafira97 - Gio 6 Giu 2013, 06:33
Oggetto:

La domanda di Apten e' interessante, anchio stavo pensando di non portarla in concessionario perche' esageratamente oneroso, ma cosa potrebbe mancare facendo il tagliando altrove?
Va bene olio e filtri sono capaci tutti, ma so che dalla casamadre di tanto in tanto ad esempio escono aggiornamenti delle centraline che solo in occasione del tagliando vengono fatti, in quel caso?
Che voi sappiate fanno controlli specifici alle vetture nuove che anno percorso le prime decina di migliaia di km?
jonniv - Gio 6 Giu 2013, 10:17
Oggetto:

Mai letto il libretto di manutenzione programmata presente all'interno del vs. cruscotto? Idea
Lì trovate scritto ciò che pedissequamente fanno all'atto del tagliando, ovviamente aggiornamenti esclusi. Occhiolino
Zafira97 - Ven 7 Giu 2013, 07:25
Oggetto:

Si sta parlando proprio e principalemnte degli interventi non presenti sul libretto che riguardano quel surplus (sempre che sia da fare e se lo fanno) che viene fatto solo nelle sedi Opel.
FEFO - Sab 8 Giu 2013, 06:54
Oggetto:

Qualcuno è riuscito ad entrare in possesso del piano di manutenzione? Io ci sto provando da giorni.
L'officina non ha tempo di cercarlo (me lo farà avere al tagliando) Opel Italia addirittura dice che non esiste! Sarà l'officina a valutare volta per volta gli interventi necessari.
Questa mi piace!!!
Ospite - Dom 9 Giu 2013, 22:38
Oggetto:

A prescindere da quello che andrebbe/viene fatto mi pare di capire che non ci sono esperienze in merito. Vedrò se fare da cavia...
jonniv - Lun 10 Giu 2013, 11:25
Oggetto:

Comincia col chiedere all'officina cosa posson fare a riguardo degli aggiornamenti software (ammesso ce ne siano e che valga la pena installarli). Occhiolino
Ospite - Mer 12 Giu 2013, 12:56
Oggetto: Cinghia distribuzione

Qualcuno sa a quanti chilometri bisogna sostituire la cinghia di distribuzione? Grazie !!!!!!! Sorriso
ariosto - Mer 12 Giu 2013, 13:12
Oggetto:

A 90.000 km, come sulle Zafira A e B.
FEFO - Mer 12 Giu 2013, 18:53
Oggetto:

A me é stato detto dall'officina che va sostituita a 120000. Di chi ci dobbiamo fidare, visto che sembra non esistere un piano di manutenzione?
jonniv - Ven 14 Giu 2013, 09:54
Oggetto:

Con l'auto non t'hanno consegnato il libretto con i vari piani di manutenzione?
Avranno cominciato a risparmiare anche su quello? Sbalordito
FEFO - Ven 14 Giu 2013, 11:53
Oggetto:

Purtropp si, risparmiano anche su quello.
Il libretto di istruzioni dice che il piano di manutenzione è dispinibile presso le officine...
Bugia!!! 2 officine mi hanno risposto che non è disponibile. Loro non lo hanno mai visto...
Io aspetto, mi hanno promesso di cercarlo
iz0bbz - Lun 17 Giu 2013, 13:18
Oggetto:

22000Km e 9 mesi di vita, compare sul display la scritta "Sostituire l'olio al più presto". Guardo l'indicatore di 'vita' dell'olio motore sul display ed è in effetti sceso all'1%. Io non lo ho mai resettato, volutamente.

Vado in officina OPEL, ravvisano che sembra un po' troppo presto, controllano il livello e la limpidezza dell'olio (che è ok), resettano il contatore del display e mi rimandano a Settembre (1 anno) o 30000 Km !!!
figo - Lun 17 Giu 2013, 13:24
Oggetto:

Stessa cosa a me a 15 mila km e hanno sostituito olio e filtro, come si può vedere c'è molta coerenza alle officine Opel...
Ospite - Lun 17 Giu 2013, 15:16
Oggetto:

Fatto 1° tagliando di manutenzione, segnalazione apparsa a 29990 (faccio molta autostrada). Filtro olio, aria, antipolline, olio dexos2, liquidi...tot 193€. Il filtro antipolline, a 42€, poteva anche non essere sostituito.

Nonostante in 31500 km non abbia mai avuto problemi eccetto un episodio in cui la macchina non voleva andare a metano (dopo rifornimento a Termini Imerese), ho chiesto di controllare il riduttore (ha il codice incriminato nei post precedenti). Il riduttore non è stato sostituito ma è stato fatto un aggiornamento software. Risultato: la macchina non fischia più, né da caldo né da freddo. Non si sente proprio niente...son rimasto stupito. Vediamo come va nei prossimi km con i consumi....
Zafira97 - Mar 18 Giu 2013, 06:39
Oggetto:

Ciao Vink2012, forse mi sono perso qualcosa, mi diresti i codici incriminati per il riduttore, cosi' controllo la mia?
Per "codici incriminati" intendi il codice del riduttore o i numeri di telaio dei veicoli?
grazie
Ospite - Mar 18 Giu 2013, 11:46
Oggetto:

ariosto ha scritto:
A 90.000 km, come sulle Zafira A e B.


Sbalordito solo 90000?! Sulla mia 307 del 2004 la Peugeot diceva tra 180000 e 220000 Km....sarà l'involuzione dei materiali?! Risata a crepapelle
Ospite - Mar 18 Giu 2013, 16:33
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Ciao Vink2012, forse mi sono perso qualcosa, mi diresti i codici incriminati per il riduttore, cosi' controllo la mia?
Per "codici incriminati" intendi il codice del riduttore o i numeri di telaio dei veicoli?
grazie


Leggo da Fraant nella discussione relativa al riduttore di pressione:
"La opel ha emesso il bollettino tecnico 2971 il quale dice testualmente che in caso di lamentela da parte del cliente bisogna sostituire il regolatore di pressione avente il seguente Part Number: 13 336 276."
Zafira97 - Mer 19 Giu 2013, 06:24
Oggetto:

Grazie.
guido77vr - Gio 27 Giu 2013, 19:36
Oggetto: 1^ tagliando

Ciao a tutti.
Effettuato 1^mo tagliando c/o off. autorizz. Opel, dopo un anno di vita dell'auto.
km percorsi 21000

Spesa Euro 200

Dettaglio:
olio 68,97 - Filtro Olio 11,98 - Filtro abitacolo 43,02 - Igienizzazione 14,52 - Anello scarico olio 1.19 - Liquido tergi 1,57 - Manodopera 60,98 (200 e pochi euro arrotondato a 200)

Su richiesta anche ad Opel ho chiesto ispezione riduttore di pressione.
Opel mi ha chiamato piu' volte per assicurarsi se il problema verrà risolto.
L'officina ha ordinato il pezzo che mi verrà sostituito a breve.
landau - Lun 1 Lug 2013, 08:47
Oggetto:

ciao
anche io ho appena fatto il tagliando dei 30k.
cambio olio e di tutti i filtri, solito rabbocco liquidi, totale 300, di cui 76+iva per l'olio, e 2h a 46 euro l'ora (+iva).
per inciso come olio mi hanno messo il mobil1 0w40, che é dexos2
zaf73 - Mar 9 Lug 2013, 11:27
Oggetto:

figo ha scritto:
Stessa cosa a me a 15 mila km e hanno sostituito olio e filtro, come si può vedere c'è molta coerenza alle officine Opel...


Anche a me è capitata la stessa cosa: 17.500 km, auto di 11 mesi, sostituiti olio e filtro per totale € 106,56.

L'officina non mi ha parlato di azzeramento del display, anzi mi ha consigliato di cambiare l'olio entro 1.000 km per evitare guai al motore ...
figo - Mar 9 Lug 2013, 14:43
Oggetto:

Questa mi giunge nuova , mi sembra una stupidata,il primo cambio l'ho fatto a 15.000 perché il valore era pari a zero ora ne ho 35,000 ed è al 45% il tutto a 11 mesi di vita,l'azzeramento lo devono fare loro al momento della sostituzione ma non esiste un'ulteriore cambio dopo 1000 km
zaf73 - Mar 9 Lug 2013, 15:22
Oggetto:

figo ha scritto:
Questa mi giunge nuova , mi sembra una stupidata,il primo cambio l'ho fatto a 15.000 perché il valore era pari a zero ora ne ho 35,000 ed è al 45% il tutto a 11 mesi di vita,l'azzeramento lo devono fare loro al momento della sostituzione ma non esiste un'ulteriore cambio dopo 1000 km


Forse mi sono spiegato male, anche a me hanno fatto l'azzeramento dopo la sostituzione dell'olio ... mi riferivo al messaggio di "iz0bbz" al quale l'officina ha resettato il contatore del display senza cambiargli l'olio e rimandando il tutto al tagliando "ufficiale" ...
matteomori - Mar 16 Lug 2013, 21:32
Oggetto:

Apten ha scritto:
ariosto ha scritto:
A 90.000 km, come sulle Zafira A e B.


Sbalordito solo 90000?! Sulla mia 307 del 2004 la Peugeot diceva tra 180000 e 220000 Km....sarà l'involuzione dei materiali?! Risata a crepapelle


Effettivamente 90K km sono pochini per la cinghia di distribuzione... il mio mondeo è programmato a 200K km... considerando che quel genere di intervento normalmente costa qualcosa, questo è un altro dubbio che mi allontana da quest'auto.
Siamo sicuri di questa cosa?
Zafira97 - Mer 17 Lug 2013, 06:30
Oggetto:

Un dubbio.....siete sicuri che la Mondeo e la 307 abbiano la cinghia di distribuzione e non la catena?
Perche' generalmente le cinghie si cambiano intorno ai 100.000km e non hanno un costo rilevante se non per il fatto che insieme alla cinghia e manodopera viene cambiata la pompa dell'acqua ecc..., invece per le catene, queste viene consigliato il cambio dai 200000km in su, ma e' un valore indicativo, perche' se non cominciano a manifestare rumori o altro di solito si demolisce prima la macchina per anzianita'.
matteomori - Mer 17 Lug 2013, 07:27
Oggetto:

Il 2.0 tdci dovrebbe avere la cinghia ma in bagno d'olio...
Però 90K km per una cinghia a secco, nel 2013, sono pochini considerando che quasi mai è un lavoro da 200-300 euro quello li..
matteomori - Sab 20 Lug 2013, 19:59
Oggetto:

Oggi mi sono informato: è prevista la cinghia di distribuzione a 120K km. Costo circa 600 euro. Assieme alla revisione delle bombole, circa 400 euro, sono una bella botta per me che faccio 30K km l'anno.. mi va sotto l'uscio più di 1/3 del risparmio carburante rispetto ad un 1.6 diesel....
ariosto - Dom 21 Lug 2013, 00:02
Oggetto:

Guarda che anche la Zafira diesel monta la cinghia dentata, quindi i costi di sostituzione sono identici! Sbalordito
matteomori - Dom 21 Lug 2013, 21:22
Oggetto:

Mai preso in considerazione l'acquisto di un diesel opel...
canfed - Sab 7 Set 2013, 21:12
Oggetto:

Ho effettuato il 1° tagliando e ho preso una bella fregatura penso di avere il record di prezzo più alto.
Premetto che alla consegna della ZT ho chiesto che lavori avrebbero fatto tenuto conto che avevo percorso 15000 KM e non 30000 in un anno, risposta olio filtro olio e filtro antipolline.
Avevo fatto notare che sporadicamente mi appariva un messaggio sul display "Rich. assist. Sist. assist.frenata" che spariva dopo aver confermato e il rumore "tac" quando si rilascia l'acceleratore o si schiaccia la frizione nelle marcie basse e a bassa velocità.
Al ritiro il vice capo officina "il capo era in ferie" mi conferma che la centralina aveva registrato l'errore dei freni e che mi hanno registrato/calibrato il "potenziometro del pedale", a me sembra una cavolata, riguardo al rumore citato prima mi veniva detto che probabilmente è il CAMBIO ma bisogna aspettare il rientro del capo officina per ordinare il pezzo.

-Manodopera (1,7h) con inversione gomme € 76,50 + iva
-Kit filtro olio € 8,91 + iva
-Anello € 0,88
-Olio 5W30 (4,5 lt) € 57,71 + iva
-Filtro clima € 32 + iva

Totale € 219 (mi hanno praticato 10% di sconto sui ricambi)

Mi avevano messo anche il rabbocco lavavetri con prodotto anticongelante, peccato che avevo rabboccato con DP1 personalmente prima di portargli la ZT, hanno pensato bene di levare il rabbocco dalla fattura, peccato che non mi sono accorto subito della voce inversione gomme non molto visibile (era una descrizione della manodopera), comunque quando torna il capo officina oltre che discutere del cambio da sistemare, la spia dei freni che si è riaccesa gli chiedo dell'inversione gomme non comunicata all'accettazione, che oltretutto avrei rifiutato in quanto possiedo un treno di gomme termiche.
matteomori - Dom 8 Set 2013, 09:08
Oggetto:

Anche se si hanno le gomme termiche, l'inversione delle estive è comunque da fare almeno ogni 10.000 km.
In quasi 2 ore lo facevo anche io quel tagliando, considerando che devo anche allestire la rampe per sollevare l'auto..
CleonII - Dom 8 Set 2013, 10:28
Oggetto:

Potenziometro del pedale freno?
Il potenziometro è nel pedale acceleratore, quello del freno (ibride a parte, che hanno un sistema misto idraulico/elettronico per il recupero di energia) ha solo il collegamento con il servofreno a depressione... Ergo, mi sembra proprio una balla.
Comunque non mi lamenterei, in rete ufficiale Fiat il tagliando dei primi 20.000km lo pagai la brillante cifra di 213€, senza manco l'inversione delle gomme.
Dopo quello, e aver perso mezza giornata, ho optato per il fai da te: la media è crollata sotto gli 80€, con per di più meno tempo perso tra andare a portare la macchina, aspettare, girare e brigare oltre la buffonata di non poter manco entrare in officina a parlare con chi ha fatto materialmente il lavoro...
ariosto - Dom 8 Set 2013, 10:54
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Anche se si hanno le gomme termiche, l'inversione delle estive è comunque da fare almeno ogni 10.000 km.

Avendo fatto 15000 km in un anno, con le estive da marzo/aprile ad oggi sicuramente non ha fatto 10.000 km:
canfed ha scritto:
Premetto che alla consegna della ZT ho chiesto che lavori avrebbero fatto tenuto conto che avevo percorso 15000 KM e non 30000 in un anno

Io faccio 30.000 km all'anno, di cui circa 10.000 con le invernali e 20.000 con le estive, ma non mi passa manco per la capa di fare un'inversione a metà estate: l'inversione al montaggio è più che sufficiente!
canfed - Dom 8 Set 2013, 10:54
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Anche se si hanno le gomme termiche, l'inversione delle estive è comunque da fare almeno ogni 10.000 km.


Infatti è per questo motivo che all'accettazione ho chiesto che lavori avrebbero effettuato, se mi avessero detto dell'inversione gomme avrei detto di no, in quanto tra poco più di un mese avrei montato le termiche e non sarei arrivato a percorrere 10.000 Km dal montaggio delle estive.


Ops... in contemporanea con Ariosto che mi ha capito alla perfezione.
NAVE1 - Dom 8 Set 2013, 20:39
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Anche se si hanno le gomme termiche, l'inversione delle estive è comunque da fare almeno ogni 10.000 km.


Finora ho percorso 21000 km ed avendo preso l'auto in gennaio ho montato subito le termiche. Ora con le estive ho percorso 14.000 km ed ho notato un consumo superiore all'interno di quelle anteriori (1 mm di battistrada di differenza). Ho fatto controllare la convergenza da un gommista che mi ha detto che i parametri erano a posto e che dovevo tenere una pressione sui 3 bar per non consumare eccessivamente le spalle. A chi è stata fatta l'inversione delle gomme è stato rilevato un consumo anomalo oppure no?

Corretto quote
canfed - Dom 8 Set 2013, 20:50
Oggetto:

@NAVE1

Cortesemente correggi il tuo "quote" io non ho scritto quella frase, la ha scritta matteomori.
Le mie gomme anteriori ora posteriori sono consumate uniformemente, però tieni conto che hanno fatto meno strada delle tue.
NAVE1 - Dom 8 Set 2013, 21:21
Oggetto:

canfed ha scritto:

Le mie gomme anteriori ora posteriori sono consumate uniformemente, però tieni conto che hanno fatto meno strada delle tue.


Chiedo scusa, ho corretto il "quote".

Credo comunque che proverò a sentire un'altra campana (altro gommista) perchè non vorrei trovarmi alla fine a rovinare pure le posteriori una volta montate davanti (oltre magari a quelle termiche). D'altra parte montiamo delle belle gomme direzionali (da 17") che però hanno lo svantaggio di poter essere solo spostate da davanti a dietro e viceversa...
FEFO - Lun 9 Set 2013, 06:35
Oggetto:

Io continuo a chiedere senza avere risposta il piano di manutenzione della vettura, nonostante che il libretto uso e manutenzione dica che è disponibile presso le officine autorizzare.
Vi prego , chiedetelo anche voi.
CANFED: il filtro polline è inutile sostituirlo a 15000 km, andrebbe sostituito a 30000.
Ma loro sono moltoooo più furbi di noi!!!
matteomori - Lun 9 Set 2013, 09:29
Oggetto:

io sono uno che, vista la complessità per sostituire il filtro abitacolo (bisogna smontare pure il pedale dell'acceleratore nel mio mondeo..) più di una volta non l'ha sostituito, però considerando che per quel pannello passa buona parte dell'aria che respiriamo, sono concorde alla sostituzione annuale e non a km. Su quel filtro si accumula tutta la porcheria dell'aria, compresi microorganismi che a tempo (e non a km.) crescono e rischiano di diffondersi nell'abitacolo.

Certo, 32 € + iva non è regalato, però è un costo che accetterei.

Diverso discorso invece per il filtro aria motore... Occhiolino
NAVE1 - Lun 9 Set 2013, 19:52
Oggetto:

matteomori ha scritto:
... però considerando che per quel pannello passa buona parte dell'aria che respiriamo, sono concorde alla sostituzione annuale e non a km. Su quel filtro si accumula tutta la porcheria dell'aria, compresi microorganismi che a tempo (e non a km.) crescono e rischiano di diffondersi nell'abitacolo.


Concordo pienamente, infatti (dopo aver scoperto dove è installato) l'ho sostituito in autonomia quest'estate. Sono sufficienti una decina di minuti: basta svitare le viti che sostengono il cassetto portaoggetti (quello inferiore), toglierlo e aprire lo sportellino che contiene il filtro. L'ho pagato caro essendo originale, ma comincerò a cercarlo anche di altri produttori...non si sa mai.
ippa - Lun 9 Set 2013, 21:22
Oggetto: No comment

Ormai giunto ad un anno dall'immatricolazione e con 26000 km, ho contattato la concessionaria dove ho acquistato l'auto per prenotare il 1° tagliando.
Mi è stato anticipato che la spesa complessiva (senza cambio candele in quanto l'operatore mi ha detto che dovranno essere sostituite ai 60000 km) sarebbe stata di circa 320 - 330 €.
Un po' sorpreso per la cifra richiesta (rispetto ai prezzi letti sul forum) ho provveduto a contattare una seconda officina autorizzata Opel.
In questo caso il tecnico dell'officina mi ha 'sparato' un preventivo da 425 €, questa volta comprensivo del cambio candele (che a suo dire è assolutamente necessario ai 30000 km per le auto a metano). Nulla è servito che gli facessi presente che il cambio candele è previsto dal manuale d'uso a 30000 km.
Un po' scoraggiato ho quindi interpellato una terza officina (sempre autorizzata Opel).
In questo caso mi hanno preventivato € 200,00 (iva compresa).
Ho quindi immediatamente disdetto l'appuntamento dal mecca dei 320€ che, alquanto sorpreso, ha chiesto il motivo della mia scelta.
Gli ho riferito che una differenza di prezzo di € 120,00 vale i 13 km che devo fare per raggiungere l'altra officina.
Com'è possibile una simile differenza di prezzo (e di protocolli d'intervento), tra officine OPEL?
Resto alquanto perplesso.
Saluti
iz0bbz - Gio 12 Set 2013, 11:48
Oggetto:

Fatto il primo tagliando (1anno e 28000km) alla officina presso la concessionaria dove ho acquistato l'auto.

Il costo è stato di Euro 270 - record? - l'unica particolarità è che ho richiesto di verificare l'aggiornamento del firmware della centralina a causa del fatto che 'strappa' a freddo a metano . Spesa inutile, il firmware era aggiornato secondo loro.

Penso che al prossimo tagliando chiederò dei preventivi anch'io.

Inoltre, avevo riferito del 'fischio' di 2-3 sec a bombole piene al momento dell'inserzione del quadro, ma ovviamente durante il tagliando non lo hanno sentito.
Per fortuna avevo registrato il rumore con il cellulare, lo ho fatto sentire e mi hanno detto che molto probabilmente sono le elettrovalvole sulle bombole, le hanno ordinate e dovrò ritornare per la sostituzione . Speriamo gratuita in ggaranzia!!
ippa - Dom 29 Set 2013, 21:40
Oggetto:

Primo tagliando effettuato in officina autorizzata OPEL a Casalecchio di Reno (BO) a 27.000 km.
€ 189,20.
figo - Sab 5 Ott 2013, 15:09
Oggetto:

secondo tagliando a km 43,000 e 14 mesi di vita comprese pastiglie dei freni ant.+post. , candele ,olio motore, filtro abitacolo, aria , kit filtro olio ,non riesco nemmeno a scrivere quanto ho speso..... € 600 euro
PPL - Sab 5 Ott 2013, 15:28
Oggetto:

Sicuramente avevi esagerato a fare il primo tagliando ad appena 15.000km, pagando relativamente poco rispetto alla media, ma 600 euro sembrano davvero un furto! Equivale a 1/3 di quanto ho speso finora di carburante per fare 35.000km... nel tuo caso sarà 1/4 ma è comunque davvero eccessivo! Molto triste
figo - Sab 5 Ott 2013, 15:30
Oggetto:

il primo taglianto è stato fatto non per mia scelta ma si è accesa la spia richiedendo la sostituzione in quanto arrivato a vita zero, lo so che è un furto e alla prossima vado altrove ma non di certo in conc. più o meno sono tutti uguali con 40 euro all'ora di manodopera
jonniv - Sab 5 Ott 2013, 22:42
Oggetto:

Fatti mostrare le pastiglie freni posteriori.
IO non ci credo neppure se lo vedo che sono consumate a 43 mila km. (Già è dura consumare le anteriori in così pochi km) Pollice verso

Comunque 600€ per i lavori da te descritti è un furto!
Luca_B64 - Sab 5 Ott 2013, 23:27
Oggetto:

..ed è quello che ho pensato anche io, qualche dubbio sulle patiglie anteriori, ma su quelle posteriori .. Sbalordito
forse l'utente Prisio che fa il tassista ed ha percorso gia 75000 km potrebbe dirci
qualcosa sull'argomento ..
sulla spesa preferisco non dire nulla, mi ribolle il sangue !
brunner - Lun 7 Ott 2013, 12:33
Oggetto:

Se non si fa il rodaggio di 500km alle pastiglie nuove e si tiene una guida nervosa a 40.000 km sono già andate.
jonniv - Lun 7 Ott 2013, 17:11
Oggetto:

Anche 20 mila se usi l'auto per far gare sulla sabbia o se scendi dai passi dolomitici a folle ma immagino si tratti di guida "normale". Occhiolino
Luca_B64 - Lun 7 Ott 2013, 22:00
Oggetto:

brunner ha scritto:
Se non si fa il rodaggio di 500km alle pastiglie nuove...


..ed in effetti, sul manuale, nelle poche righe dedicate al rodaggio della vettura, si fa unicamente menzione solo ai freni,
"..durante i primi viaggi non effettuare frenate brusche.." alla faccia, come sono prodighi di utili consigli !! Salam
Zafira97 - Mar 8 Ott 2013, 06:29
Oggetto:

figo ha scritto:
secondo tagliando a km 43,000 e 14 mesi di vita comprese pastiglie dei freni ant.+post. , candele ,olio motore, filtro abitacolo, aria , kit filtro olio ,non riesco nemmeno a scrivere quanto ho speso..... € 600 euro


Nalla Zafira A cambiai le pastiglie a 200mila km, se la Tourer e' stata progettata come la A vai tranquillo che il conce ti potra' dimostare che le pastiglie sono nuove, eccome, ma sono ancora le tue originali Ghigno
matteomori - Mar 8 Ott 2013, 07:50
Oggetto:

figo ha scritto:
secondo tagliando a km 43,000 e 14 mesi di vita comprese pastiglie dei freni ant.+post.


Purtroppo i concessionari hanno questa brutta abitudine: sfruttare l'ignoranza (vista come non conoscenza) dei clienti per piazzare ricambi spesso non necessari.
Nel mio mondeo, entrambi gli assi a 60.000 km erano a zero (secondo l'officina). Peccato che i 2 kit che hanno montato a quei km, sono arrivati rispettivamente a fare 110.000 km (le posteriori) a 120.000 km (le anteriori) di vita, quindi rispettivamente fino ai 170.000 e 180.000 km di vita dell'auto..
Infatti, ho deciso di cambiare officina e marchio...
figo - Mar 8 Ott 2013, 16:03
Oggetto:

le pastiglie erano consumate in quanto fischiavano sia le anteriori che le posteriori il fatto è che abitando in collina si cosumano facilmente non mi sembrava il caso di farmele vedere il fischio che si sentiva era fastidioso e non c'erano dubbi che fossero consumate
matteomori - Mar 8 Ott 2013, 17:00
Oggetto:

Scusa una cosa: ma le gomme quanti km ti fanno?
Se freni molto anche le gomme vanno..
figo - Mar 8 Ott 2013, 17:13
Oggetto:

al momento ho le originali e un cambio di invernali usate l'inverno scorso ma non ho scritto quanti km ho fatto con le une e le altre tra poco monto le invernali e vediamo cosa dice il gommista
Zafira97 - Mer 9 Ott 2013, 07:33
Oggetto:

Anche io abito in collina e quindi e' sempre un su e giu'.....dammi retta la prox volta che torni in quell'officina (se non ci hai gia' tirato una riga sopra) stai all'occhio. Pollice su
figo - Mer 9 Ott 2013, 10:56
Oggetto:

si sicuramente farò fare un preventivo da un altra officina ma ripeto che le pastiglie erano da cambiare perché fischiavano , mi è stato spiegato che il fischio lo fa una lamella metallica che è stata sostituita ai sensori e quando fischia vuol dire che le pastiglie sono da sostituire può essere che potessero fare ancora qualche chilometro ma dato che un disco costa sicuramente di + non mi sembrava il caso di rischiare e che siano state addebitate spese folli lo si sa che in concessionaria ufficiale ci marciano su questo
jonniv - Mer 9 Ott 2013, 22:04
Oggetto:

Importante che tu sia contento ma sappi che se "fischiano" come dici tu potrebbero benissimo essere a metà vita ................ (esperienza personale)
matteomori - Mer 9 Ott 2013, 23:37
Oggetto:

su certi modelli fiat a volte fischiavano anche da nuove le pastiglie... esperienza provata con la y10.. Spazientito
figo - Gio 10 Ott 2013, 08:15
Oggetto:

azzzz allora si che mi hanno inchiappettato , questo non lo sapevo mi sono fidato di loro, mi hanno detto che se fischiano sono a fine vita , il fatto è che il fischio era continuo e non quando si frena ed è per questo che non mi fidavo, non si è mai finito di imparare , grazie dei consigli sarà per la prossima
jonniv - Gio 10 Ott 2013, 11:10
Oggetto:

Seconda puntata: di solito fischiano-raschiano perché con lo spigolo esterno toccano "male" il disco che ha cominciato ad usurarsi e presenta un piccolo scalino di forma leggermente arrotondata. (spiegazione che leggendola faccio fatica a capirla io! Ghigno )
Il trucchetto dei vecchi/veri meccanici è quello di smussare lo spigolo della pastiglia! Occhiolino
figo - Gio 10 Ott 2013, 15:16
Oggetto:

risposta, ho chiesto spiegazioni in merito al fischio e mi hanno detto che la spia l'hanno eliminata cosi come i sensori in quanto ad ogni sostituzione delle pastiglie andrebbero sostituiti anche quest'ultimi e al loro posto hanno installato una lamella metalliche che toccando , presumo sul disco, fischia per indicare che la pastiglia è da sostituire, per un profano che non ne sa nulla come me o si fida di ciò che dice il meccanico o si rimbocca le maniche e si arrangia bravi comunque per i consigli ne farò tesoro
matteomori - Lun 14 Ott 2013, 12:04
Oggetto:

Io non ho ancora capito una cosa.
Al ritiro ho chiesto al capo officina per i tagliandi, io sapevo di 30k km mentre lui mi ha detto di 20K anche se non ho capito se solo il primo o anche gli altri.
Siccome faccio 30K km l'anno, cosa dice il programma di manutenzione (che ovviamente non mi hanno dato..)?
ginnik - Lun 14 Ott 2013, 12:46
Oggetto:

Buongiorno a tutti e grazie per le segnalazioni molto utili che mi hanno portato all'acquistodella Zafira Tourer. Risata

Dal momento che siete stati tanto utili per me cerco di ricambiare postandovi la mia esperienza...
In sei mesi ho percorso 30 mila chilometri (si, si, in sei mesi...) facendo circa 400 chilometri con ciascuna carica: per la precisione 19,4 km/kg.

Il tagliando dei 30.000 chilometri presso un concessionario ufficiale di genova mi ha riservato una bruttissima sorpresa, cioè il totale di 340 euro.

Le operazioni di manutenzione sono state le seguenti:
manodopera 2h a 50 euro l'ora
olio motore 14 euro/kg per 4 chili
filtro olio 10 euro
filtro antipolline 36 euro
filtro aria 23 euro
liquido vetri 2 euro
Spray igienizzante (!!!) 20 euro
additivo benzina (???) 22 euro
materiali di consumo 8 euro

totale 278 euro più Iva 340

Leggendo le vostre esperienze in questo thread mi sembra di essere stato RAPINATO... Potevo anche aspettarmelo visto che sono andato a comprare l'auto in Emilia Romagna perché a genova mi vendevano lo stesso modello a 1000 euro in più.
Alla larga dai banditi e... D'ora in poi sempre preventivare!
PPL - Lun 14 Ott 2013, 15:23
Oggetto:

Ciao ginnik e benvenuto!
Effettivamente sembra un furto... legalizzato! Comunque siamo tutti nella stessa barca.

[OT (in questo 3d)]
ginnik ha scritto:
circa 400 chilometri con ciascuna carica: per la precisione 19,4 km/kg
Non facciamo come "Al Volante", mescolando dati diversi (per quanto correlati):
* i 400km sono un'autonomia media (hai ottenuto una 10ina di km meglio di me ma probabilmente solo perché ho pochi distributori in zona e spesso sono costretto ad anticipare il rifornimento; stimando anche il residuo in bombola, infatti, sarei ben al di sopra!);
* i 19.4kg/100km sono invece un consumo medio (qui a rigori ho fatto meglio io, per un insignificante 0.1!).
Comunque, al di là dei dettagli, magari guidiamo su percorsi simili e proprio con lo stesso stile (io quasi totalità extraurbano e molto tranquillo, almeno da quando ho la Tourer!)
[/OT]
ginnik - Lun 14 Ott 2013, 15:46
Oggetto:

Grazie per il benvenuto PPL,
i dati effettivamente sono diversi... non volevo mescolarli ma solo dare la mia testimonianza (che metterò nel dettaglio nel thread apposito).
I 400 km medi sono "a impressione" e arrivano ad un max di 460 km al 99% autostradali. Per non rimanere a secco di metano (abito in Genova e in tutta la provincia di genova ci sono 2 impianti...) faccio rifornimenti anche con metà bombole
I 19,4 km/kg sono oggettivi e tengono conto anche di 2000 km circa ad andature sostenute per la fretta. In quei casi a 300 km la sosta era d'obbligo.
Grazie ancora a tutti per avermi convinto a diventare metanista
Eddine - Ven 18 Ott 2013, 12:48
Oggetto:

Avrei una domanda: il concessionario mi ha detto di portare l'auto per un primo tagliando a 7500 km, volevo sapere se qualcuno l'ha eseguito, in cosa consiste e la spesa sostenuta. Grazie
figo - Ven 18 Ott 2013, 15:42
Oggetto:

è solo un controllo , non DEVI spendere nulla
Eddine - Ven 18 Ott 2013, 17:32
Oggetto:

non quotare il messaggio precedente Admin jonniv

Mmmmmmmmnon direi mi ritrovo con sostituzione kit filtro olio, anello tenuta, olio motore....... Sbalordito Sbalordito
Zafira97 - Ven 18 Ott 2013, 18:03
Oggetto:

Non e' sempre solo un controllo, a volte alcune concessionarie consigliano il cambio olio, raccontandoti la storia del motore nuovo.....che lascia piu' residui ecc...ecc...insomma se vuoi chiedi prima e poi decidi.
CREMLL57 - Dom 20 Ott 2013, 13:47
Oggetto:

ginnik ha scritto:
Il tagliando dei 30.000 chilometri presso un concessionario ufficiale di genova mi ha riservato una bruttissima sorpresa, cioè il totale di 340 euro.


Tagliando a 29.000 km.
1) olio 4,5 kg
2)filtro olio
3) filtro aria
4) filtro antipolline
Costo compessivo euro 70,50
Il tutto portato in officina dal sottoscritto e pagato euro 70.50
5) manodopera 30,50 euro (1 ora)
TOTALE 101,00 euro
Meditate per favore
PPL - Dom 20 Ott 2013, 16:33
Oggetto:

C'è poco da meditare: all'incirca a parità di lavoro, i costi sono variati dai tuoi 100 euro a 340, con un aumento del 240%. Una cosa vergognosa! Pollice verso
Per il prossimo tagliando (50-60 mila km) chiamerò almeno 5-6 officine autorizzate, anche a costo di farmi un centinaio di km, per valutare quella più onesta... Sbalordito
Zafira97 - Mar 22 Ott 2013, 05:42
Oggetto:

CREMLL57 ha scritto:
ginnik ha scritto:
Il tagliando dei 30.000 chilometri presso un concessionario ufficiale di genova mi ha riservato una bruttissima sorpresa, cioè il totale di 340 euro.


Tagliando a 29.000 km.
1) olio 4,5 kg
2)filtro olio
3) filtro aria
4) filtro antipolline
Costo compessivo euro 70,50
Il tutto portato in officina dal sottoscritto e pagato euro 70.50
5) manodopera 30,50 euro (1 ora)
TOTALE 101,00 euro
Meditate per favore


Ma era un conce Opel???? Sbalordito Sbalordito Sbalordito
, mai sentito un prezzo cosi' onesto e pensare che mi sembrava buono il mio....olio, filtro olio, filtro aria e manodopera 161 euro.
Ospite - Mar 22 Ott 2013, 09:53
Oggetto:

Io 260! In pratica per cambiare l'olio e qualche filtro. E la macchina continua a strappare a freddo ed a scricchiolare ovunque. Ribadisco assemblaggio voto 6 (almeno la mia).
canfed - Mar 22 Ott 2013, 10:21
Oggetto:

@apten

Per quanto riguarda gli strappi a freddo dai un'occhiat a pag. 161 del libretto uso/manutenzione.

Citazione:
Riscaldamento del motore turbo
All'avviamento la coppia disponibile del motore potrebbe essere limitata
per un breve periodo, specialmente quando la temperatura del motore
è bassa. La limitazione serve a consentire al sistema di lubrificazione di
proteggere completamente il motore.

Ospite - Mar 22 Ott 2013, 11:27
Oggetto:

Salve a tutti,
il secondo tagliando dei 60,000 costa un po' di più... solo di candele 94,00€
comunque me la sono cavata con 340,00€ compresa l'igenizzazione abitacolo da 20 € circa...
Ospite - Mar 22 Ott 2013, 11:27
Oggetto:

Beh...coppia limitata però non vuol dire andare "a strappi". A me sembra proprio un problema di alimentazione a freddo. Comunque...dopo due giri in officina ho rinunciato a tentare di capirlo, se s'ha da fermare si fermerà (spero in garanzia Risata a crepapelle )
FEFO - Mar 22 Ott 2013, 13:57
Oggetto:

Opelino ha scritto:
Salve a tutti,
il secondo tagliando dei 60,000 costa un po' di più... solo di candele 94,00€.


Ma allora le candele ogni quanti chiometri vanno sostituite???
Zafira97 - Mer 23 Ott 2013, 06:31
Oggetto:

Come prassi Opel a 50.000km, io invece aspetto che il motore cominci a dare qualche piccolo segnale, nella Zafira A tra i 65.000/75.000km circa, la macchina cominciava a non andare piu' fluida e regolare e quindi quello era il momento di cambiarle, dopodiche' la macchina tornava nuova Pollice su
FEFO - Gio 24 Ott 2013, 06:29
Oggetto:

Io intendo da piano di manutenzione, alcuni le hanno cambiate a 30000, altri a 60000...
matteomori - Gio 24 Ott 2013, 07:31
Oggetto:

Qualcuno è riuscito a farsi dare da opel il piano di manutenzione ufficiale, con scritto cosa e quando cambiare?

A me interessa visto che una volta fuori garanzia provvederò da solo alla manutenzione, anche se con ricambi originali..

Io sabato devo andare a ritirare ilcertificato di rottazione del mio mondeo, provo a sentire se per caso me lo danno..
matteomori - Mar 29 Ott 2013, 17:51
Oggetto:

Oggi mi sono registrato su MyOpel, sul quale c'è una sezione dedicata alla manutenzione (verifica tagliandi).

Mi riporta il primo tagliando a 30.000 km oppure 12 mesi. E la cinghia di distribuzione a 150.000 km o 6 anni. Il concessionario mi aveva detto 120.000 km.

Anche loro come in ford anticipano gli interventi a loro uso e consumo per guadagnare qualcosa in più?
Ospite - Mar 29 Ott 2013, 18:39
Oggetto:

Penso proprio di si...
enjoyeco - Mar 29 Ott 2013, 18:45
Oggetto:

@Matteomori

A me hanno detto 150000 km e 6 anni

Loro consigliano di farla prima 120/130k oppure ispezionarla verso quel kilometraggio . Altri marchi che ho avuto in passato avevano lo stesso approccio.
matteomori - Mar 29 Ott 2013, 20:30
Oggetto:

A me proprio han detto che si fa a 120.000.

Ad ogni modo entro novembre o ho in mano il programma di manutenzione oppure sara' un'altra officina a fare manutenzione, perche' se non mi danno il programma non posso fare a meno di pensare che han qualcosa da nascondere..
grap - Mer 30 Ott 2013, 10:33
Oggetto:

Salve a tutti,
sono da una settimana un nuovo possessore di Zafira Tourer, vi leggo da un pò (da parecchio prima dell'acquisto) ma è il primo messaggio.

Premetto che ho già cercato una risposta in questa discussione, ma non ho raggiunto una conclusione, quindi ve lo chiedo esplicitamente:
a quanti km bisogna fare il primo tagliando, in modo da essere in regola con la garanzia Opel? Il concessionario mi ha detto 15mila km oppure un anno, dal manuale (e da alcuni messaggi in questa discussione) mi sembra di capire 30mila. C'è una risposta ufficiale OPEL?

Io faccio circa 30mila km/anno, due tagliandi all'anno mi sembra esagerato, considerando anche che con la mia precedente auto, del 2002 e diesel, ne facevo uno ogni 20mila...

Grazie per la risposta
canfed - Mer 30 Ott 2013, 14:08
Oggetto:

@grap

30000 o 1 anno, come recita il libretto di uso e manutenzione e confermato anche dalla mia concessionaria/officina Opel.
Su quanto sopra non ci sono dubbi!
beppe-emanuele - Dom 15 Dic 2013, 22:04
Oggetto: aiuto!!!

Ciao a tutti! domandona....
anche io ovvio ho una zt ecom.... il computer di bordo mi segna 7% olio.... ho controllato manualmente l'olio e l'asta copre tutte e 4 le tacchette...quindi deduco che sia apposto il livello...la mia domanda è: è normale che mi segni il 7% di livello? fatemi sapere...ciao a tutti....
ariosto - Lun 16 Dic 2013, 00:42
Oggetto:

Il display indica la Vita utile residua olio, non il livello: quanti km ci hai fatto?
beppe-emanuele - Lun 16 Dic 2013, 09:49
Oggetto:

Graxie c la risposta... La macchina in totale ha 4000 km.....
PPL - Lun 16 Dic 2013, 10:03
Oggetto:

Vita residua olio 7% dopo 4.000km?! Sbalordito
matteomori - Lun 16 Dic 2013, 12:13
Oggetto:

In quanto tempo?
Se è passato quasi un anno, può essere normale purtroppo.. anche se fare 4000 km in un anno non so se la scelta del metano sia stata particolarmente corretta..
beppe-emanuele - Lun 16 Dic 2013, 12:33
Oggetto:

Scusatemi, forse non mi ero spiegato bene dall'inizio, l'auto comunque è aziendale… Credo comunque sia di aver trovato la soluzione… Mi hanno detto in opel che il problema è sorto nel non resettare il computer di bordo, in quanto prima di consegnarmela hanno fatto un pre tagliando ed un controllo dei liquidi…appurato pochi minuti fa Sorriso problema risolto.... Spero!!
luca64 - Gio 30 Gen 2014, 20:31
Oggetto:

Oggi cambiato olio e filtro dopo 18.000 km in concessionaria ho speso 175 € mi sembra una esagerazione Arrabbiato
jonniv - Ven 31 Gen 2014, 22:10
Oggetto:

Ti sembrano? Non ne sei convinto? ............ convinciti! Occhiolino
luca64 - Sab 1 Feb 2014, 12:35
Oggetto:

Ne sono convinto difatti quando dovrò fare il tagliando prima chiedo poi vediamo......................
Luca_B64 - Mar 4 Feb 2014, 20:22
Oggetto:

@Luca64
Ciao ... abbiamo dei nick quasi identici ...e probabilmente siamo anche molto vicini Qua la mano!
mi puoi dire se il cambio dell'olio l'hai fatto da automagnani di Cesena ?
Ciao!
luca64 - Mar 4 Feb 2014, 21:36
Oggetto:

Ciao Luca, no l'ho fatto alla Autoplaya di cesenatico, io abito non molto distante
matteomori - Gio 27 Feb 2014, 08:59
Oggetto:

Finalmente l'altro ieri ho trovato il tempo di passare in officina, e chiarire il discorso del "primo tagliando a 20.000 km" che 3 persone - un venditore, la signora all'amministrazione ed il capo officina - mi avevano caldamente raccomandato al momento della consegna; in realtà, dopo che ha capito con non sono propriamente uno totalmente sprovveduto, ha girato la frittata dicendo che visto che la media dei loro clienti è percorrere tra i 18 ed i 20.000 km l'anno l'intervallo di manutenzione arriva a collocarsi ai 20.000 km, ma che siccome io ne faccio un pochino di più di 30.000 l'anno (15.000 km in 4 mesi si traducono attorno ai 40K l'anno..) mi ha detto di rispettare i 30.000 km.
Visto un'altra risposto che mi ha dato sui 4 bip all'accensione e sull'indicazione riguardante la segnalazione di problema al DPF, mi viene da chiedermi: Ci avrà provato a farmi tornare ogni 20.000Km??
grap - Gio 27 Feb 2014, 10:21
Oggetto:

a me il concessionario aveva detto primo tagliando a 15.000!!!

e faccio più di 30mila km l'anno.
Ospite - Gio 27 Feb 2014, 14:06
Oggetto:

Per la cinghia della distribuzione a me in officina hanno detto a 150.000 KM oppure ogni 7 anni.
matteomori - Gio 27 Feb 2014, 15:35
Oggetto:

Io sapevo dei 120.000 o 4 anni..
LucaR - Gio 27 Feb 2014, 22:30
Oggetto:

Il concessionario dove ho preso la mia, "consiglia" a 10000 solo il cambio olio ( facoltativo).... il "tagliando" ogni 30000....
Ospite - Gio 27 Feb 2014, 22:36
Oggetto:

sellero ha scritto:
Per la cinghia della distribuzione a me in officina hanno detto a 150.000 KM oppure ogni 7 anni.


matteomori ha scritto:
...120.000 o 4 anni..


a me sul combo (che ha il motore della zafira, quindi sembrerebbe logico pensare che debba avere tempi simili), l'hanno fatta cambiare ad 85.000!
ak - Ven 28 Feb 2014, 22:29
Oggetto:

La versione aspirata ha cambio cinghia a 90.000, quella turbo puo' benissimo avere un intervallo diverso.
Idea
ariosto - Sab 1 Mar 2014, 13:59
Oggetto:

crealessio ha scritto:
a me sul combo (che ha il motore della zafira, quindi sembrerebbe logico pensare che debba avere tempi simili), l'hanno fatta cambiare ad 85.000!

Ha ragione ak: il Combo con il motore della Zafira è quello vecchio con il 1.6 aspirato, che monta una cinghia di distribuzione a 162 denti larga 20 mm, da sostituire ogni 90.000 km.

Il motore 1.6 Turbo delle nuove Zafira monta una cinghia diversa (146 denti, larga 24 mm) che va sostituita ogni 150.000 km.
matteomori - Sab 1 Mar 2014, 17:33
Oggetto:

Ma c'è modo di avere un programma di manutenzione ufficiale? Quando sostituire le cose sembra un terno al lotto...
CleonII - Dom 2 Mar 2014, 14:46
Oggetto:

Scusa, ma il libretto Uso e Manutenzione le Opel non ce l'hanno? Spazientito

E' quello che fa fede, non le palle delle varie concessionarie/officine etc...
canfed - Dom 2 Mar 2014, 16:33
Oggetto:

Certo che lo hanno! Peccato che ti scrivono SOLO di portare la vettura in officina ogni anno oppure 30.000 Km, il piano manutenzione è visionabile "solo" in officina.
jonniv - Dom 2 Mar 2014, 22:30
Oggetto:

Sorpreso Regrediscono!?!?!?
Nel libretto della mia "A" è scritto cosa fare e a quanti km ............ Spazientito
matteomori - Lun 3 Mar 2014, 15:44
Oggetto:

La prima cosa che ho fatto prima di comprare l'auto è stato cercare il piano di manutenzione nel manuale d'uso, cosa che non ho trovato perché non c'è.

Non so se sia una tecnica per lasciare libero arbitrio alle officine, ma sicuramente è una cosa ridicola. La manutenzione è una cosa importante e costosa, specialmente per chi fa tanti km come me. Pazienza, l'ennesima lacuna.
metatourer - Lun 3 Mar 2014, 18:05
Oggetto:

Io mi sono iscritto al My Opel service inserendo i dati della mia ZT immatricolata ottobre 2013 e dopo sono venute fuori le scadenze :

ott. 2014 ispezione 12 mesi/30000 km(cambio olio)

ott. 2017 revisione veicolo e ovviamente bombole

ott. 2019 o 150.000 km cambio cinghia distribuzione

forse Opel sta' cercando di far qualcosa di diverso Ahem... Ahem... Ahem... Ciao!
Ospite - Gio 6 Mar 2014, 00:34
Oggetto:

ciao a tutti anche io possiedo una opel zafira c tourer ecom turbo
il concessionario per la garanzia mi a consigliato di sostituire l olio a 7500 che era facoltativo poi a 15000 e 30000 tagliando obbligatorio per far valere la garanzia .
chiedevo a tutti visto che devo fare il tagliando dei 15000 cosa avete speso per fare il tagliando completo ?
a 7500 solo il cambio d olio mi sembra di aver speso una fortuna 150.00 euro

ciao e grazie
Zafira97 - Gio 6 Mar 2014, 07:33
Oggetto:

Primo e unico tagliando utile/obbligatorio a 30000, ho speso 160 euro. (cambiato olio, filtro olio, filtro aria e gia' cosi' e' una bella chiavata)
Fatto in concessionaria.
7500....15000....30000 Pollice verso , io cambierei concessionario Ghigno
matteomori - Gio 6 Mar 2014, 08:47
Oggetto:

Anche io.
Già gli ho contestato quello a 20.000, ed ha mollato subito il colpo avendo capito che non aveva a che fare con uno totalmente sprovveduto, se mi venissero a dire che ogni 7.500 km mi devo presentare a cambiare l'olio, gliela porto una sola volta e gliela lascio là, dicendo che il nuovo proprietario sarebbe venuto a ritirarla direttamente in concessionaria..
metatourer - Gio 6 Mar 2014, 09:36
Oggetto:

Il concessionario dove ho preso la ZT mi ha parlato di un controllo a 7500 km e non di cambio olio, ed ovviamente gratuito.. Boh! Boh! Ciao!
matteomori - Gio 6 Mar 2014, 09:53
Oggetto:

A questo punto apri il cofano, controlli il livello dell'olio ed eventualmente rabbocchi.. Ghigno
Lo fai quando hai voglia/tempo e non quando te lo dicono loro.. Occhiolino
Ospite - Gio 6 Mar 2014, 17:48
Oggetto:

ciao o trovato il programma di manutenzione consigliato
che ne pensate ?


km 3000 controllo assestamento
km 7500 sostituzione olio
km 15000 ispezione annuale
km 30000 ispezione programmata
km 45000 ispezione programmata... altre ispezioni programmate da concordarsi con l assistenza
matteomori - Gio 6 Mar 2014, 18:14
Oggetto:

chi te l'ha dato quel programma di manutenzione? Wanna Marchi?
Ospite - Gio 6 Mar 2014, 22:00
Oggetto:

me la dato il concessionario dove o acquistato l auto
in poche parole
a 15.000 km e 30.000 km sono tagliandi obbligatori per far valere la garanzia
se no mi attacco al tram se rimango a piedi Triste Triste Senza parole
metatourer - Gio 6 Mar 2014, 22:41
Oggetto:

Ribadisco quanto detto in precedenza, dopo essermi iscritto a my opel,
tagliando con cambio olio dopo un anno o al massimo 30000 km.
Mantenendo questi parametri non si perde alcuna garanzia, tutto quello che viene comunicato e detto da concessionari e officine di diverso e' solo frutto di
manovre atte ad approfittare della buona fede dei clienti.
Vi rammento che il programma di manutenzione per cambio olio fa' fede ad un long life, quindi utilizzo di olii specifici per tale service che ha una durata di un anno e chilometraggio di 30000 km al massimo.
Spero di essere stato abbastanza esplicito, e a completare la discussione vi metto a conoscenza di una cosa (sicuramente gia' discussa) e cioè,
che nelle auto a gpl e soprattutto a metano l'olio motore ha un usura bassissima in quanto non ci sono residui di idrocarburi incombusti che finirebbero nell'olio, come per le auto a benz e gasolio.
Ghigno Ghigno Ghigno
renpad - Gio 6 Mar 2014, 23:43
Oggetto:

Io ho la B One ma il programma di manutenzione è lo stesso.
Confermo quanto detto da metatourer e credetemi, se controllate la limpidezza del vostro olio a 15k Km noterete che anche se venisse cambiato non si noterebbe la differenza.
Attenzione anche alle candele (costano un botto), il cambio è programmato a 60K Km o secondo anno.
ariosto - Ven 7 Mar 2014, 00:51
Oggetto:

Secondo la mia esperienza, le candele non arrivano manco a 50.000 km in piena efficienza: sconsiglierei vivamente di tirarle fino a 60.000.
renpad - Ven 7 Mar 2014, 02:26
Oggetto:

Anche quelle all'iridio pensi che perdano efficienza prima dei 50000?
Io comunque ho fatto il tagliando a 59000 e posso assicurarti che non ho avuto problemi.
Zafira97 - Ven 7 Mar 2014, 07:27
Oggetto:

Io sulla Zafira A ho sempre montato le Bosch a 4 puntee duravano al max 75000, ma probabilmente era meglio cambiarle prima.
Secondo voi sulla tourer ,quel tipo di candele possono andare o necessita di un tipo specifico?
ariosto - Ven 7 Mar 2014, 10:54
Oggetto:

Le candele originali del 1.6 Turbo hanno la sigla OPEL 12 14 089 oppure GENERAL MOTORS 55580961 e possono eventualmente essere sostituite (ma solo fuori garanzia: prima non mi fiderei...) con le Champion RC9MCC4 oppure con le Champion OE089.
Zafira97 - Lun 10 Mar 2014, 07:42
Oggetto:

Ok Pollice su grazie, me lo segno.
Ma allora la bosch non fa candele adatte alla ZT ? Sbalordito
ariosto - Lun 10 Mar 2014, 15:23
Oggetto:

No, Bosch non produce candele compatibili con il 1600 Turbo.
Zafira97 - Mar 11 Mar 2014, 07:31
Oggetto:

Perfetto e grazie della risposta inequivocabile Pollice su
alfonso80 - Sab 15 Mar 2014, 14:28
Oggetto:

Ciao a tutti, sono Alf, primo tagliando effettuato stamattina presso conc. Opel:

1) olio e filtri;
2) filtro abitacolo + igienizzazione ;
3) liquido tergicristalli ;
4) manodopera.
5) kit pennarelli per ritocchi: 1 pennarello colore originale + 1 trasparente. (e me lo son fatto regalare insistendo).

200 euro.

Cavolo ragazzi! e chi ci torna più.. ma poi, mi hanno cacciato dall'officina!!! Sono sicuro che hanno cambiato tutto come scritto ??? e chi lo sa.. poi mi hanno cacciato.

l'olio dei motori a metano è limpido si sa, spacciarlo per dell'olio nuovo è un gioco da ragazzi.. Spazientito
Ospite - Dom 16 Mar 2014, 00:23
Oggetto:

Sì ma a quale chilometraggio lo avete fatto sto tagliando? Da libretto dice a 30 mentre io consigliato da officina lo effettuato a 15 però ora che ne ho 24 mi risulta alla vita residua olio 30% booo Sbalordito se ogni 30 doveva essere a 45 giacche 15 e stato il primo il secondo a 30 invece stando al calcolo della vita residua del cdb mentre lo da a 30 ecco perché 30%.e voi?
Luca_B64 - Dom 16 Mar 2014, 12:33
Oggetto:

@alfonso80
..se fosse stato fatto tutto a dovere, 200€ forse non sarebbero cosí esagerati.
Ti hanno cacciato! Cos'è, un officina gestita dalla camorra?? Basito

Settimana scorsa ho acquistato presso ricambi Opel fratelli Magnani di Cesena,
un chilo di dexos2, per eventuali rabbocchi. Il responsabile della magazzino ha anche cercato di dissuadermi.
Secondo lui, per un chilometraggio annuo come il mio, preventivato attorno a 20/22000 km, molto probabilmente sarei
riuscito a farlo senza nessun rabbocco ...
un chilo di dexos2 5W-30 mi è costato 18€, con uno sconto sul prezzo di listino
del 20% circa, ecco perchè dico che i 200€ più filtri vari e manodopera, forse
non sono cosí esagerati.
Ciao!
matteomori - Dom 16 Mar 2014, 15:57
Oggetto:

Un kg di dexos 2 gm 18 €??
Su internet costa circa la metà...
Luca_B64 - Dom 16 Mar 2014, 18:59
Oggetto:

Vero, anche se poi bisogna aggiungere il costo della spedizione.
Stessa cosa mi era successa per i ricambi originali fiat, che dai ricambisti
generici mi costavano meno che prenderli alla fiat !!
alfonso80 - Lun 17 Mar 2014, 19:18
Oggetto:

1 litro di olio Dexos 2 per Opel, io lo pago all'autoricambi 7-8 euro al litro.
4.5 litri x 8 euro = 36 euro. aggiungi i filtri saranno un 60-70 euro di spesa totale di ricambi a noi che lo acquistiamo al dettaglio, pensate quanto costa a loro che lo acquistano all'ingrosso.
comunque, dopo aver pagato anche il rabbocco liquido per tergicristalli, sabato sera vado per pulire il vetro ed il liquido fuoriesce di colore scuro.. hanno usato anche della acqua sporca.
Ok, ditemi quello che volete, ma per 200 euro queste cose non dovrebbero manco esistere!
Mi hanno "cacciato", nel senso che mi hanno invitato ad uscire dalla officina..

il tagliando, in futuro, me lo farò da me come ho sempre fatto. La mia vecchia auto, sempre a metano, ha 230.000 Km ed il motore mai noie, mai aperto, sempre tagliandato da me sottoscritto, solo ordinaria manutenzione: olio, filtri, cinghie, freni e ammortizzatori.
ariosto - Lun 17 Mar 2014, 19:30
Oggetto:

Ricordati però che l'olio usato è altamente inquinante e va smaltito attraverso il consorzio obbligatorio.
Ospite - Gio 20 Mar 2014, 17:07
Oggetto:

ciao a tutti qui a bologna a fare un tagliando costa cosi mi sono fatto fare un preventivo
L’ISPEZIONE ANNUALE – TAGLIANDO DEI 15000 KM. SU OPEL ZAFIRA TOURER



PREVEDE



n SOST . OLIO E FILTRO

n SOST. FILTRO ARIA

n SOST. FILTRO ABITACOLO + PULIZIA CONDOTTI AEREAZIONE E IMMESSO IGIENIZZANTE

n CONTR. PARTI ELETTR ACCENSIONE / INIEZIONE / ALIMENTAZIONE

n CONTROLLO SPECIFICO TEST COMPIUTERIZZATO OPEL MID TECH 2 …PER VERIFICA CONTROLLO EVENTAULI ANOMALIE MEMORIZZATE , CONTROLLO PARAMETRI VARI IMPIANTI SICUREZZA – INIEZIONE DOPPIA ALIMENTAZIONE

n CONTROLLO DI TUTTI I LIVELLI

n CONTROLLO FRENI ANT E POST

n CERTIFICAZIONE TOTALE EFFICIENZA IMPIANTI ALIMENTAZIONE –SCARICO – INIEZIONE – RAFFREDDAMENTO – CLIMATIZZAZIONE – AEREAZIONE – TESTSINGOLE PARTI COME DA CERTIFICAZIONE OPEL

n CERTIFICAZIONE STATO USO GENERALE



IL COSTO SI AGGIRA SU CIRCA 250.00 EURO + IVA
Lepanto - Gio 20 Mar 2014, 17:35
Oggetto:

Io a Padova ho fatto il primo tagliando dopo un anno circa e 26.000 Km spendendo 220 euro iva compresa. Bene o male sono le voci riportate sul tuo preventivo
matteomori - Ven 21 Mar 2014, 11:28
Oggetto:

silvan ha scritto:

IL COSTO SI AGGIRA SU CIRCA 250.00 EURO + IVA


L'ispezione dei 15.000 km non esiste, è solo un modo per tirare su soldi.
Quella annuale mi gusta multo di più ed è quello che dice il programma di manutenzione, ma € 250 + iva è un furto.
Tanti paroloni e poi cambiano (si spera) solo olio, filtro olio e filtro aria.
palerider - Ven 21 Mar 2014, 11:35
Oggetto:

Beh, concordo che 250 non son pochi, ma il filtro abitacolo costa una quarantina di euri sulla mia (prezzi di listino, e qui si potrebbe aprire un' altra discussione, ma meglio lasciar stare Ghigno diabolico).
E non cerchiamo di fare i furbetti come feci io Firulì...firulà.... dicendo che tanto l' aria si cambia dai finestrini e saltando il cambio, perchè se lo fate, capirete l' errore quando i vetri cominceranno a non spannarsi più.... Figuraccia
Zafira97 - Ven 21 Mar 2014, 12:46
Oggetto:

Concordo a pieno con matteomori Pollice su
alfonso80 - Ven 21 Mar 2014, 20:08
Oggetto:

palerider ha scritto:
Beh, concordo che 250 non son pochi, ma il filtro abitacolo costa una quarantina di euri sulla mia (prezzi di listino, e qui si potrebbe aprire un' altra discussione, ma meglio lasciar stare Ghigno diabolico).
E non cerchiamo di fare i furbetti come feci io Firulì...firulà.... dicendo che tanto l' aria si cambia dai finestrini e saltando il cambio, perchè se lo fate, capirete l' errore quando i vetri cominceranno a non spannarsi più.... Figuraccia


esatto.. i vetri della mia zafira erano sempre appannati prima di sostituire il filtro, per non parlare del cattivo odore non appena accendevi la ventola.. questo con soli 25.000 km, cambiare il filtro abitacolo almeno 1 volta all'anno conviene!
alfonso80 - Ven 21 Mar 2014, 20:10
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Ricordati però che l'olio usato è altamente inquinante e va smaltito attraverso il consorzio obbligatorio.


hai perfettamente ragione, io l'olio lo smaltisco in questo modo.
Luca_B64 - Dom 23 Mar 2014, 01:44
Oggetto:

Nel mio comune, ma credo anche in tutta la regione, si può smaltire l'olio esausto, presso
le "stazioni ecologiche" gestite da Hera, dove vengono portati tutti i rifiuti
domestici che per volume o tipologia, non possono essere messi nei normali cassonetti
(o.t. giusto per curiosità, mi è stato detto dal personale, che si possono smaltire anche piccole quantità di rifiuti edili !!).
INTERNETOK - Dom 23 Mar 2014, 22:28
Oggetto: TAGLIANDO 1° km 16000 /ANNUALE

Ciao a tutti qui a CASARANO (LECCE) fare un tagliando costa così:

L’ISPEZIONE ANNUALE – TAGLIANDO DEI 15000 KM. SU OPEL ZAFIRA TOURER


PREVEDE


SOST . OLIO E FILTRO

SOST. FILTRO ARIA

PULIZIA CONDOTTI AEREAZIONE E IMMESSO IGIENIZZANTE

CONTR. PARTI ELETTR ACCENSIONE / INIEZIONE / ALIMENTAZ
TEST…PER VERIFICA CONTROLLO EVENTAULI ANOMALIE MEMORIZZATE
CONTROLLO PARAMETRI VARI IMPIANTI SICUREZZA – INIEZIONE

CONTROLLO DI TUTTI I LIVELLI

CONTROLLO FRENI ANT E POST

CERTIFICAZIONE TOTALE EFFICIENZA IMPIANTI ALIMENTAZIONE –SCARICO – INIEZIONE – RAFFREDDAMENTO – CLIMATIZZAZIONE – AEREAZIONE – TEST SINGOLE PARTI COME DA CERTIFICAZIONE OPEL

CERTIFICAZIONE km 16000 STATO USO GENERALE della mia vettura


IL COSTO SI AGGIRA SUI 255.00 EURO IVATO
spina - Dom 23 Mar 2014, 22:54
Oggetto:

perché urlare? Spazientito
Ospite - Gio 27 Mar 2014, 16:55
Oggetto:

ciao ci sono delle officine che mi hanno consigliato che per la garanzia del l anno non dei 30.000 basta solo cambiare l'olio e filtro olio e sarei a posto con la cifra dei 140 euro ma il resto quando lo faccio i vari controlli tanto vale farlo subito e spendere i famosi 250 euro



SOST. FILTRO ABITACOLO + PULIZIA CONDOTTI AEREAZIONE E IMMESSO IGIENIZZANTE

n CONTR. PARTI ELETTR ACCENSIONE / INIEZIONE / ALIMENTAZIONE

n CONTROLLO SPECIFICO TEST COMPIUTERIZZATO OPEL MID TECH 2 …PER VERIFICA CONTROLLO EVENTAULI ANOMALIE MEMORIZZATE , CONTROLLO PARAMETRI VARI IMPIANTI SICUREZZA – INIEZIONE DOPPIA ALIMENTAZIONE

n CONTROLLO DI TUTTI I LIVELLI

n CONTROLLO FRENI ANT E POST

n CERTIFICAZIONE TOTALE EFFICIENZA IMPIANTI ALIMENTAZIONE –SCARICO – INIEZIONE – RAFFREDDAMENTO – CLIMATIZZAZIONE – AEREAZIONE – TESTSINGOLE PARTI COME DA CERTIFICAZIONE OPEL

n CERTIFICAZIONE STATO USO GENERALE

Bonk! E' la netiquette ed è stato fatto presente anche nel messaggio prima dei questo:
scrivere in maiuscolo significa urlare ed è comunque inutile dato che un forum si legge e non si ascolta Admin jonniv

Manu72 - Gio 27 Mar 2014, 21:53
Oggetto:

Ciao Ragazzi,
Un'informazione ho effettuato a Luglio 2013 un ceck-up dei 10000 Km. presso l'officina della concessionaria dove ho acquisato l'auto con sostituzione olio motore.
Ora devo fare il tagliando dei 30000 Km, domando l'officina della concessionaria mi ha fatto un preventivo di 350 € (compresa la sostituzione delle candele che mi dicono abbia un costo di 100 €).
L'officina dove ho sempre fatto i tagliandi della mia ex-multipla mi ha detto che essendo loro un'officina autorizzata (appartiene ad un gruppo di officine consorziate a livello nazionale) possono farmi il tagliando utilizzando i ricambi originali, indicandolo nel libretto di uso e manutenzione del veicolo, allo scopo di mantenere valida la garanzia sull'auto (per il secondo anno di vita così come da codice del consumo).
Il costo sarà inferiore.
Secondo Voi quanto mi è stato detto vi risulta corretto?
Grazie
Manu72
matteomori - Gio 27 Mar 2014, 22:19
Oggetto:

Manu72,
ferma tutto.
Se a luglio 2013 avevi 10.000 km, il successivo tagliando lo devi fare entro luglio 2014 oppure 40.000 km di vita totale.

Per quanto ne so io le candele si cambiano a 60K km ma potrei sbagliarmi..
Zafira97 - Ven 28 Mar 2014, 07:29
Oggetto:

Se ho capito bene invece, quello dei 10000km e' stato solo il classico intervento inutile e spillaquattrini, che non potra' essere considerato tagliando a meno che non gli abbiano cambiato anche i filtri, quindi il vero tagliando rimane comunque fissato con i limiti di 30000km o un anno.
P.s. il mio vicino di casa ha una concessionaria ...... e ti dico solo che se i filtri non sono stati cambiati (questo lo si poteva verificare al momento del ritiro) dubiterei anche sul cambio dell'olio, le officine sanno benissimo che a 10000km l'olio di una macchina nuova , sopratutto a metano, e' ancora pulito e in piena efficenza quindi sicuramente nessuno lo smaltirebbe come esausto
Per quanto riguarda le candele, queste non si cambiano sicuramente a 30000km, sono altri 100 euro buttati, consiglio subito di abbandonare quell'officina, il tagliando, per non far decadere la garanzia, lo fai dove vuoi basta usare i ricambi originali Opel. Pollice su
matteomori - Ven 28 Mar 2014, 09:01
Oggetto:

Secondo me la cosa migliore sarebbe quella di poter visionare (e magari pubblicare qui, ne avremmo diritto visto che siamo possessori dell'auto..) una copia del programma di manutenzione ufficiale per la nostra auto.

Da quello che si legge, tanti (compreso l'officina dove ho acquistato l'auto che poi ha girato la frittata capendo che non sono sprovveduto..) provano ad inserire interventi non necessari o fatti anzitempo sfruttando un po' l'ignoranza ed un po' la paura di far danni ad un'auto costosissima che tanti di noi metanisti (e anche non metanisti) hanno..

Quando invece carta canta, è un attimo capire chi balla nel manico..
Luca_B64 - Ven 28 Mar 2014, 13:34
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
... il tagliando, per non far decadere la garanzia, lo fai dove vuoi basta usare i ricambi originali Opel. Pollice su


In base a questo, ovviamente se sei in buoni rapporti col tuo vicino, non è che
potresti chiedergli la cortesia di farti pervenire una copia del programma di manutenzione della zt ?
Scusami se sono un po' sfacciato Figuraccia
matteomori - Ven 28 Mar 2014, 16:21
Oggetto:

Mi unisco alla sfacciataggine.. mal comune mezzo gaudio... Ghigno
Zafira97 - Ven 28 Mar 2014, 18:44
Oggetto:

Se il mio vicino fosse un conce Opel sarei a cavallo Occhiolino mi spiace ragazzi avevo preferito stare sul vago perche' non si riconducesse alla persona ma mi spiego meglio...il mio vicino vende motoveicoli non auto, ma il concetto delle garanzie e' lo stesso, ero stato sul vago per l'affermazione un po' pesantuccia..... lui stesso ha affermato che i tagliandi spesso vengono pagati ma non fatti Perplesso ,
dalle altre officine ovvio non dalla sua Risata a crepapelle
Manu72 - Ven 28 Mar 2014, 20:39
Oggetto:

Grazie a tutti per le risposte.
In pratica il tagliando posso farlo dove voglio purchè utilizzino ricambi originali Opel, inoltre a 30000 Km. non è necessario cambiare le candele ma a 60000 Km. (come mi diceva un amico meccanico)
Buona Serata a tutti
jonniv - Ven 28 Mar 2014, 23:07
Oggetto:

Purtroppo per lui (e forse più per noi) è l'unico motivo per il quale si ricorda positivamente "un certo" Monti.
Se non erro i ricambi non è necessario siano originali ma compatibili.
Zafira97 - Sab 29 Mar 2014, 07:33
Oggetto:

Questa non la sapevo Pollice su
miktoposlim - Mar 1 Apr 2014, 07:51
Oggetto:

Buongiorno, so che ne avete gia' parlato, ma sulla mia zafiraC eco-m non funzione, come si fa per resettare la scritta cambio olio motore??
Se qualcuno ha gia' provato ed ha ottenuto un risultato positivo mi puo' scrivere il procedimento. Come tasto "azzeramento km" si intende
l'unico tasto nel cruscotto sotto il tachimetro??? grazie.
canfed - Mar 1 Apr 2014, 13:56
Oggetto:

Citazione:
Confermo che "vita residua olio" si azzera a vettura spenta, come recita il libretto uso e nanutenzione.


Dai un occhio al mio post su "Strumentazione e computer di bordo"
Pablo90 - Dom 27 Apr 2014, 04:18
Oggetto: consumo anomalo di olio

Buongiorno vi scrivo per segnalare il consumo anomalo di olio tutto è iniziato verso i 44000Km circa 1l ogni 2000Km adesso mi trovo a 55000Km tra poco dovrò efettuare il secondo tagliando è chiederò informazioni al capo officina, per caso anche voi avete riscontrato lo stesso problema? Ciao grazie
Manu72 - Gio 1 Mag 2014, 07:38
Oggetto:

Ciao a tutti, ho effettuato il tagliando dei 30000 Km. presso un'officina di fiducia dove ho sempre portato la mia vecchia ex-multipla a metano, hanno sostituito olio motore+filtro olio+filtro aria.
Ho notato che dopo il tagliando i consumi sono aumentati e di molto, da una media di 5,2 Kg. x 100 Km. ora sono in media a 5,9-6,0 Kg. in effetti con un pieno riesco a fare 350 km. rispetto ai 420 km., avete mai riscontrato tali anomalie secondo Voi cosa potrebbe essere successo?
Grazie
PPL - Gio 1 Mag 2014, 08:24
Oggetto:

Ciao Manu, bentornato. Quello che segnali in effetti è alquanto anomalo perché con il passare del tempo (e dei km) i consumi dovrebbero semmai migliorare.
La risposta più immediata potrebbe essere che hai "beccato" dei carichi con gas particolarmente pesante, che sicuramente potrebbero giustificare l'aumento dei tuoi consumi fino al 10-15%. Per caso hai viaggiato, approfittando delle festività?
Tuttavia forse andrebbero approfonditi anche i tuoi dati di partenza, che utilizzi nel confronto e che, soprattutto sul consumo autostradale, sembravano un po' troppo ottimistici, tanto da far ipotizzare come significative le regolazioni effettuate sulla centralina a giugno 2013. Mi riferisco in particolare a questo tuo intervento di 6 mesi fa ed alla successiva mia replica, che rimase senza risposta; riscrivesti un mese e mezzo dopo ma nuovamente non replicasti alle mie osservazioni immediatamente successive. Facci sapere... magari nell'altro 3d dedicato a carica, autonomia e consumi.
paolo969 - Gio 1 Mag 2014, 17:46
Oggetto:

Potrebbero aver usato un olio con gradazione 10w40 anziché il 5w30 dexos 2 prescritto dalla casa.
PPL - Mer 28 Mag 2014, 08:59
Oggetto:

Un costo di 270 euro (da scontare) per il 2° tagliando vi sembra congruo?
In ogni caso farò qualche telefonata alle altre officine della mia area...
monstermule - Mer 28 Mag 2014, 10:54
Oggetto:

PPL ha scritto:
Un costo di 270 euro (da scontare) per il 2° tagliando vi sembra congruo?
In ogni caso farò qualche telefonata alle altre officine della mia area...


Io ho fatto solo quello dei 10000km ed ho speso circa 150€ . Quindi contando le cose in più che bisogna fare direi che è giusto...però le telefonate in giro non guastano mai Occhiolino
PPL - Ven 6 Giu 2014, 16:41
Oggetto:

Ho fatto una decina di telefonate ad officine distanti fino a 60-70km ed i costi "base" per sostituzione olio e filtri, compreso abitacolo, hanno oscillato dai 100 euro (+60 per eventuali candele) ai 310 euro (+90 per eventuale candele), con una oscillazione del 250-300%! Sbalordito
Ragazzi - si fa per dire - apriamo gli occhi!! Spazientito
Tra l'altro nessuno ha citato l'olio freni, che mi risulta dover essere cambiato ogni due anni Perplesso.
Viceversa un'officina mi ha parlato di sostituzione del "filtro metano", quando dovrebbe trattarsi di un semplice "svuotamento olio del filtro metano" (ogni 4 anni o 60.000km). Dico bene?
Ospite - Ven 6 Giu 2014, 21:21
Oggetto:

Per la cronaca e per i posteri. A Reggio Emilia ho pagato 300 Euro per il tagliando dei 60000 con sostituzione candele (solito olio, filtro olio, aria, abitacolo).
enjoyeco - Ven 6 Giu 2014, 21:38
Oggetto:

Salve a tutti

ho 20 giorni per decidere se fare l estensione di garanzia di 2 o 3 anni.

Considero la Opel Italia dal punto di vista servizio cliente e assistenza non classificabile... Avendo vissuto e letto una serie di alti e bassi...

Visto che queste garanzie aggiuntive sono attive sugli esemplari del 2012 da pochi mesi ( per chi le ha sottoscritte), mi chiedo se per caso qualcuno ha già esperienze di interventi in copertura.

Ogni suggerimento e' ben venuto !

Grazie anticipatamente.
PPL - Lun 9 Giu 2014, 13:14
Oggetto:

enjoyeco, le prime vetture consegnate in Italia hanno superato i due anni solo da 2-3 settimane (per la mia ne mancano ancora 2). E' quindi molto difficile che possano già esserci interventi eseguiti mediante la garanzia aggiuntiva, per chi l'ha prevista!
monstermule - Lun 9 Giu 2014, 14:41
Oggetto:

enjoyeco ha scritto:
Salve a tutti
Visto che queste garanzie aggiuntive sono attive sugli esemplari del 2012 da pochi mesi ( per chi le ha sottoscritte), mi chiedo se per caso qualcuno ha già esperienze di interventi in copertura.


Stando al contratto la garanzia che stipuli compre le stesse cose di quella "base" dei 2 anni. Io l'ho fatta, perchè era stato un metodo per un po' di sconto...quindi ho la 2+2 (anche perchè l'auto è di Dicembre 2013).

Se conviene io la farei...almeno stai tranquillo Occhiolino
enjoyeco - Lun 23 Giu 2014, 18:36
Oggetto:

Fatto il tagliando dei 30.000km. Totale 225 eur in linea con le attese.
PPL - Lun 23 Giu 2014, 18:57
Oggetto:

A me circa la metà (senza filtro abitacolo, che era stato sostituito prematuramente al primo tagliando) Sorriso
Tuttavia ho cambiato officina - contattandone una decina della zona, come spiegato sopra - e in altre avrei pagato anche più di te!

P.S. Per caso ti hanno cambiato l'olio freni? A quanti km ti trovi?

Ospite - Gio 26 Giu 2014, 14:24
Oggetto:

Io devo fare il secondo tagliando, ma prima di prenotare volevo capire una cosa.
Ho letto che a 60.000 km sono da cambiare le candele. Io il secondo tagliano lo faccio a 45.000 km, in modo tal da rispettare il principio di di un anno o 30.000 km/anno. Avendo fatto l'estensione della garanzia sono vincolato da OPEL.

E' necessario cambiare le candele?

grazie
PPL - Gio 26 Giu 2014, 15:06
Oggetto:

Anch'io l'ho fatto a 48.000, SENZA cambio candele (che sono state comunque controllate). Se dovessi camminare molto, eventualmente anticiperò il terzo tagliando...
miktoposlim - Ven 4 Lug 2014, 10:47
Oggetto:

Buongiorno, io ho comprato questa zafira tourer ecom cosmo con tetto in vetro, usata di 2 anni 05/2012 con 22.000km ora ho 31.000km la garanzia e’ scaduta da 2 mesi quindi per i tagliandi faro’ tutto io. Su internet si trovano i kit tagliando a 70euro comprensivi di 5kg olio motore, filtro olio, filtro aria, filtro polline e rondella chiusura. La mia programmazione sara’ di farli nel mio garage (sempre fatti con le vecchie auto) non sono un meccanico ma e’ molto semplice, ogni 32.000km, il primo e’ stato fatto (non da me) a 15.000km quindi il prox a 47.000km poi 79.000km poi 111.000km e cosi’ via….. La cinghia di distribuzione piu’ pompa acqua la faro’ dal meccanico a 120.000km poi prima dei 240.000km vendero’ l’auto. Candele (faccio io) ogni 60.000km. freni quando serve e gomme (su gommadiretto 60euro cad + 7 euro cad per montarle dal gommista) quando serve. Faro’ 2 revisioni bombole quella a 4anni e 8anni poco prima dei 12anni spero di essere vicino ai 240.000km cosi’ prima vendo. Incrociando le dita e sforzandola il meno possibile spero di non cambiare la frizione e arrivare oltre i 220.000/230.000km. Calcolando i 200euro all’anno di assicurazione, 70euro di bollo, la possibilita’ di circolare nel centro della mia citta’ piu’ i giorni del blocco traffico e una media di 20km/kg circa darei un buon voto a questa vettura!!
matteomori - Ven 4 Lug 2014, 11:16
Oggetto:

Leggo tante cose strane.
Prima fra tutto, a parma dove trovi il modo di spendere 200 € l'anno di assicurazione?? I miei con l'agila 1.0 in classe 1+ spendono 400.. a meno che "i 200 euro" non sia "1200 euro"...

Gli intervalli di manutenzione sono ogni 12 mesi o 30.000 km (quello raggiunto prima), dai tuoi conti è facile presupporre circa 20.000 km l'anno quindi ti consiglio di seguire i 12 mesi e non i 30.000 km (perché ne consideri 32.000?? )

Per la frizione, ti faccio i migliori auguri, però se fai un po di urbano mi sa che sarà più realistico pensare a 120-130K km, 220K secondo me sono un sogno.

Poi, 225/50-17 decenti a 60 euro.. mah..
Zafira97 - Ven 4 Lug 2014, 12:17
Oggetto:

Io spendo 260 euro di assicurazione all'anno e pensavo fosse veramente poco, a parte questo le assicurazioni sono personali e soggettive quindi con clausole tipo franchige ecc...non escludo che si possa scendere di prezzo.

Gli intervalli di manutenzione sono 30000km o un anno quando l'auto e' in garanzia, finita la garanzia concordo a pieno con i 30000km, perche' buttare olio poco usurato? Il fatto che degradi nel tempo e' una bufala colossale, o forse e' vero ma nei decenni. (comunque risottolineo il "forse")

Per quanto riguarda la frizione, se e' adeguata all'auto e non si smanetta troppo perche' non dovrebbe fare 220000km, la mia Zafira A ha 210000km e la frizione per ora non da nessun segno di problematiche, la mia vettura precedente venduta a 240000km la frizione era a posto, certo se uno gira solo nei centri citta' come i taxi la cosa cambia notevolmente, ma non credo sia il caso di miktoposlim.
miktoposlim - Ven 4 Lug 2014, 16:45
Oggetto:

Per la precisione sono in 5° classe con zurick connect e spendo 237euro solo di rca senza franchigia per 12mesi. Poi chiaramente spendo di piu’ perche’ ho messo furto, incendio, cristalli, assistenza, assicurazione pilota….. ecc… arrivo a 442euro comunque per la legge italiana basta solo la rca normale e chi e’ in prima classe secondo me arriva anche a 200euro. Per i tagliandi, dopo la garanzia chiaramente, basta seguire anche un tutorial su youtube, il tagliando normale e’ veramente semplice, da giovane ammetto di aver smanettato parecchi scooter e quindi ho un po’ di pratica con le chiavi inglesi ma svitare una vite per far uscire l’olio, riavvitarla cambiando la rondella con una nuova, cambiare il filtro olio ricordandosi di oliare la guarnizione nuova, aprire e chiudere 2 coperchi di plastica per cambiare filtro aria e polline, aggiungere acqua tergi o eventuale acqua radiatore, controllare livello olio e sostituire eventuali lampadine o fusibili il tutto e’ veramente semplice. Spendere 70euro invece di 200euro non e’ male. Per il resto pure io mi affido al meccanico potrei eventualmente sostituire le pastiglie freno ma non vorrei trovarmi un giorno abbracciato ad un albero!!! 
Per i pneumatici mi trovo benissimo su gommadiretto (ne esistono anche altri) son 13anni che compro su questo sito, sono delle sottomarche buone, fidatevi che prima con la golf ero un discreto smanettone e i pneumatici venivano sempre testati bene su curvoni autostradali o di montagna sole o pioggia dal sottoscritto (unica marca da evitare le rotalla con quelle ho avuto seriamente paura ma con gli altri 10 treni circa che ho comprato nessun problema). Se la mia scelta di ricadere su gommadiretto questa volta non e’ per spendere meno ma per affidarmi di piu’ sulla sicurezza, ho sempre preferito cambiare gomme dopo il 70/80% della loro vita e non quando sono alla frutta perche’ ho speso “800euro ultimo grido dal gommista”. Sul bagnato quando il battistrada e’ basso si sssssssivola via che e’ un piacere, all’aumentare dell’intensita’ di pioggia o all’aumentare della velocita’ la tenuta si riduce esponenzialmente, sulla gomma non serve la scritta Pirelli o Michelin servono dei millimetri di battistrada per scaricare l’acqua!!  Unica pecca per opel: non dico i 19” ma almeno i 18” potevi metterli a libretto…. Zio povero….
Per la frizione incrocio la dita faccio molto extraurbano, il motore ha poca coppia, max 140in autostrada, riprese leggiere ed evito sfrizionate….
giuse1983 - Mar 8 Lug 2014, 08:59
Oggetto: attenzione officina DeBona Padova

Buongiorno, sono nuovo del forum e possessore di un ottima Opel Zafira Tourer 1.6EcoM
Purtroppo ho avuto una bruttissima esperienza con il concessionario e l'officina DeBona di Padova da dove avevo acquistato la vettura sganciando bei soldini.....

Infatti a 44000Km l'auto ha iniziato a "strappare" sia a metano che a benzina e si è accesa la spia dell'iniezione..... e conseguente scritta "portare immediatamente in officina". Poi magicamente la spia si è spenta e l'auto ha continuato a funzionare. Portata in officina Opel DeBona per il cambio delle gomme invernali con quelle estive, ho segnalato il problema..... ma loro mi hanno detto "tutto apposto.... sarà stato il metano sporco"..... lì per lì me la sono bevuta.... ma 10000km dopo la macchina ha iniziato ad andare a 3 e non spingeva +..... risultato bobina guasta.....

La macchina era ancora in garanzia.... ma loro che hanno fatto??? hanno dato la colpa della rottura della bobina al tappo dell'olio male avvitato che avrebbe sporcato la bobina!!! (tutto questo perchè il primo tagliando è stato eseguito con legge Monti dal mio meccanico di fiducia....). Ho dovuto sganciare 350 euro di sostituzione del pezzo non in garanzia....

Quello che mi lascia ancora più allibito è che ho segnalato il comportamento alla opel..... e loro mi hanno detto che analizzando LE FOTO del pezzo inviate dall'officina il comportamento era corretto ed il pezzo non rientrava in garanzia.

OPEL ZAFIRA TOURER gran macchina ma ASSISTENZA DEBONA e postvendita OPEL da disastro (per non aggiungere altro!!!!!)
matteomori - Mar 8 Lug 2014, 09:30
Oggetto:

diciamo che per quanto riguarda la mia limitata esperienza in opel, in generale le officine opel come primo approccio tentano di sbolognare il problema. Poi tentano di incolpare qualcos'altro per far pagare la riparazione.
Poi se proprio non si trova altro modo...

Giuse1983, del primo intervento "tutto apposto" hai una scheda ufficiale oppure, come me, "l'ho messa sotto diagnostica ed è tutto normale" senza fare una scheda ufficiale e quindi solo parole al vento e nulla di dimostrabile?
giuse1983 - Mar 8 Lug 2014, 09:39
Oggetto:

matteomori ha scritto:
diciamo che per quanto riguarda la mia limitata esperienza in opel, in generale le officine opel come primo approccio tentano di sbolognare il problema. Poi tentano di incolpare qualcos'altro per far pagare la riparazione.
Poi se proprio non si trova altro modo...

Giuse1983, del primo intervento "tutto apposto" hai una scheda ufficiale oppure, come me, "l'ho messa sotto diagnostica ed è tutto normale" senza fare una scheda ufficiale e quindi solo parole al vento e nulla di dimostrabile?


chiaramente ho le ricevute di tutti gli interventi manutentivi.
Il discorso è che le officine autorizzate ora cercano di far pagare i pezzi anche in garanzia se non fai i tagliandi da loro.
Inoltre la cosa divertente è che secondo loro la mia macchina ha perso olio.... ma in fattura non c'è traccia di rabbocchi!!!!!
matteomori - Mar 8 Lug 2014, 10:17
Oggetto:

Con tutta la porcheria che gira nel cofano, non vedo come una fuoriuscita di olio possa danneggiare le bobine (che a dirla tutta, nemmeno so dove siano posizionate..).
Più che altro, se nella fattura del tagliando che hai fatto non sono specificati i materiali utilizzati in modo che sia possibile determinare senza dubbio che sono perfettamente equivalenti agli originali come qualità e caratteristiche, credo purtroppo che sia normale che la garanzia non sia più ritenuta valida, a prescindere dal fatto che tali materiali non abbiano nulla a che fare con il tuo problema...,
giuse1983 - Mar 8 Lug 2014, 10:33
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Con tutta la porcheria che gira nel cofano, non vedo come una fuoriuscita di olio possa danneggiare le bobine (che a dirla tutta, nemmeno so dove siano posizionate..).
Più che altro, se nella fattura del tagliando che hai fatto non sono specificati i materiali utilizzati in modo che sia possibile determinare senza dubbio che sono perfettamente equivalenti agli originali come qualità e caratteristiche, credo purtroppo che sia normale che la garanzia non sia più ritenuta valida, a prescindere dal fatto che tali materiali non abbiano nulla a che fare con il tuo problema...,


Sono specificati assolutamente marca e tipo dei materiali utilizzati, perfettamente in linea con la legge Monti.
Opel Italia difende semplicemente le loro concessionarie e officine autorizzate facendo pagare uno sproposito ai consumatori per i tagliandi.... altrimenti niente garanzia!
matteomori - Mar 8 Lug 2014, 10:40
Oggetto:

Se sei assolutamente certo che questi ricambi siano equivalenti, allora io con fattura alla mano farei due paroline leggermente sul pesante con il capo officina, minacciando una causa.
Poi magari però aspetta il consiglio di altri qui nel forum, il mio solo consiglio sarebbe assolutamente non obiettivo perché quando cercano di fregarmi mi impunto e divento molto cattivo..
E qualcuno in ford ne ha già pagato le conseguenze...
giuse1983 - Mar 8 Lug 2014, 10:49
Oggetto:

Ho già detto paroline pesanti al capo officina e contattato Opel Italia come puoi leggere nel mio primo post. Il problema è che loro sono conniventi con le officine nel momento in cui non svolgi il tagliando presso un centro autorizzato. Cercano di farla pagare al cliente per qualsiasi cosa sembri strana. Parlando con un avvocato mi ha detto che potrei andare al giudice di pace ma si sà in Italia come funziona....
matteomori - Mar 8 Lug 2014, 10:52
Oggetto:

Contano sul fatto che la gente non rischia i costi di una causa, paga e tace.
E chi invece fa fino in fondo è una mosca bianca che non fa precedenti...

Iò capì...
giuse1983 - Mar 8 Lug 2014, 11:03
Oggetto:

Quello che stò facendo è informare le riviste ed un associazione dei consumatori di cui sono socio.... per fare altro purtroppo sono un pesce troppo piccolo.
PPL - Mar 8 Lug 2014, 12:07
Oggetto:

Poiché stiamo sperimentando un po' tutti, nostro malgrado, l'atteggiamento connivente tra Opel e Concessionarie, non è detto che tu possa comunque "associarti" ad altre azioni nei loro confronti... se interessato contattami in MP.
Ospite - Mar 8 Lug 2014, 19:06
Oggetto:

mi pare che in questo caso il problema non riguardi la conformità dei materiali usati, ma una presunta sbadataggine del meccanico, quindi errore umano di un'officina non ufficiale, con conseguente decadimento di garanzia
questo non mi parrebbe scandaloso
mi sembra che la vera questione è se sia effettivamente possibile che una picola fuoriuscita d'olio dal tappo (comprovata dalla mancanza di rabbocco) possa causare questo danno
enjoyeco - Mar 8 Lug 2014, 19:18
Oggetto:

Io ho comprato la vettura da debona, molta scelta di vetture, buon prezzo per il resto mi sono trovato malissimo!

Mai portata in assistenza da loro....

La mia assistenza in Romagna e molto trasparente e mi fido abbastanza, opel italia come già detto non classificabile .

La vettura la considero buona per ora.
giuse1983 - Mar 8 Lug 2014, 20:08
Oggetto:

Considera che le bobine tendono a rompersi tra 60000 e 80000 km (sito ngk docet). La mia si é rotta a 55000km. Qualcuno di voi l'ha mai sostituita?
matteomori - Mar 8 Lug 2014, 20:53
Oggetto:

Quindi mi stai dicendo che sono circa a metà vita delle bobine (27.500 km)..? Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Spero ti stai sbagliando...
spina - Mar 8 Lug 2014, 20:57
Oggetto:

giuse1983 ha scritto:

Considera che le bobine tendono a rompersi tra 60000 e 80000 km (sito ngk docet). La mia si é rotta a 55000km. Qualcuno di voi l'ha mai sostituita?


in base a cosa affermi ciò? Spazientito
Ospite - Mar 8 Lug 2014, 22:30
Oggetto:

Salve a tutti

Posso dire che anche la mia bobina e' stata sostituita (a circa 90.000 km) ma e' stata sostituita in garanzia senza discussioni...trovo un po'ridicolo incolpare il tappo del rabbocco...
LucaR - Mar 8 Lug 2014, 22:47
Oggetto:

La mia bobina è stata cambiata ( in garanzia) a 600 km perchè il motore strappava a freddo, solo a metano, da quello che leggo in giro le bobine per i motori alimentati a gas sono più soggette ad usura per la tensione più alta che debbono usare, sono integrate in un solo blocco con le pipette e lavorano non centro al fresco, posizionate al centro della testata, con un coperchio di plastica che chiude il tutto......
Zafira97 - Mer 9 Lug 2014, 06:33
Oggetto:

Spazientito Spazientito Spazientito non capisco come si sia causato il problema, ho smontato la bobina svariatissime volte per sostituire le candele o altro, la bobina se non sbaglio e' un monoblocco stagno, non e' smontabile o apribile e quindi come farebbe ad entrarci dell'olio ?????
Forse intendevano che e' andato dell'olio nelle candele?
Ma in quel caso perche' si dovrebbe danneggiare la bobina?

Spazientito Spazientito Spazientito se c'e' qualcuno che e' convinto che possa essersi veramente causato il problema ci illumini in che modo.
matteomori - Mer 9 Lug 2014, 06:38
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Spazientito Spazientito Spazientito se c'e' qualcuno che e' convinto che possa essersi veramente causato il problema ci illumini in che modo.


Semplice, l'officina del nostro amico giuse ci ha provato e gli è andata bene...
Zafira97 - Gio 10 Lug 2014, 06:31
Oggetto:

Pollice su lo credo anch'io.
Era proprio qui che volevo arrivare.
teto71 - Gio 10 Lug 2014, 14:13
Oggetto: Tagliando 40000 km

Ciao. Mi sono appena registrato.
Volevo sapere se è normale aver pagato 404 euro per un tagliando a 40000 km con cambio olio (5 kg?????) e filtri più cambio candele.
Secondo cosa: vi sembra normale che 12 ore dopo aver ritirato l'auto, il computer di bordo (lo chiamano così, manco fosse l'Enterprise) mi segnali che manca liquido refrigerante? Non avrebbero dovuto controllare e aggiungerlo loro? Questa seconda domanda è scollegata dalla prima, in quanto se 404 euro fosse una cifra accettabile, comunque la pecca del mancato controllo del liquido testimonierebbe di un servizio non accurato.
Grazie delle vostre risposte e suggerimenti.
Ciao.
PPL - Gio 10 Lug 2014, 14:55
Oggetto:

Benevenuto teto71 e peccato che tu non abbia potuto leggere prima... io a 48.000km ho speso 1/4 della tua cifra (preciso che non mi hanno sostituito il filtro abitacolo e le candele, per i quali si è rimandato al terzo tagliando, 60-70mila km, ma in tal caso avrei comunque speso intorno ai 200 euro)
teto71 - Gio 10 Lug 2014, 16:30
Oggetto: Tagliando 40000 km

Grazie PPL... quindi starò decisamente più attento la prossima volta. Certo che io mi sono fidato del fatto che tale centro assistenza è anche l'officina del concessionario Opel di punta della mia città... Comunque, non ho in questo momento sotto mano il dettaglio di costi, che pubblicherò senza nominare l'officina, in modo tale da vedere dove mi hanno fregato voce per voce. Mi pare di ricordare circa 240 euro di ricambi e il resto...manodopera. mah...
max1969a - Gio 10 Lug 2014, 16:45
Oggetto:

LucaR ha scritto:
La mia bobina è stata cambiata ( in garanzia) a 600 km perchè il motore strappava a freddo, solo a metano, da quello che leggo in giro le bobine per i motori alimentati a gas sono più soggette ad usura per la tensione più alta che debbono usare, sono integrate in un solo blocco con le pipette e lavorano non centro al fresco, posizionate al centro della testata, con un coperchio di plastica che chiude il tutto......


Infatti, dopo aver sostituito la bobina nel pica, ho provveduto a NON rimontare suddetta protezione......il motore è meno bello, ma la bobina respira di più
Ospite - Ven 11 Lug 2014, 11:08
Oggetto:

Vi mando il preventivo per il mio secondo tagliando.
Al primo mi avevano sostituito Olio e filtro.
Sperando di non dover sostituire le candele, credo di cavarmela con una cifra discreta.
Le candele le farò verificare a 60.000 Km.

LT. OLIO MOTORE 5-30 4L * 14,25 = € 57,00
FILTRO OLIO 1 * 10,25 = € 10,25
DETERGENTE LAVACRISTALLO 1 * 0,98= € 0,98
FILTRO ARIA 1* 23,50 = € 23,50
FILTRO ABITACOLO 1 * 36,80 = € 36,80
CANDELE 4,0 * 16,90 = € 67,60

Totale con manodopera e iva 294,18 €
PPL - Ven 11 Lug 2014, 11:45
Oggetto:

Come avrai letto, togliendo le 100 euro delle ultime due voci, ho speso meno di 100 euro (+ iva). Occhio alla manodopera ed il consiglio è sempre lo stesso: telefona anche ad altre officine!
teto71 - Ven 11 Lug 2014, 16:08
Oggetto: Tagliando zafira tourer EcoM cosmo km 39660

Ecco il dettaglio di quanto ho pagato per questo tagliando.

codice 0600933 età 1,70 prezzo 40 tot. 68
ISPEZIONE PERIODICA età 0,40 prezzo 40 tot. 16
SOSTITUZIONE CANDELA qtà 0,20 prezzo 40 tot. 8

KIT FILTRO OLIO 10,25 EURO
CANDELA (4X24) 96 EURO
ELEMENTO FILTRO 23,50 EURO
CLEANSTAR 250ML 1,34 EURO
TAPPO COPPA 5,35 EURO
OLIO MOTORE (5 X 18,70) 93,50 EURO
MATERIALE DI CONSUMO 9,21 EURO

TOTALE RICAMBI 239,15 EURO
TOTALE MANODOPERA 92 EURO
IVA 22% 72,85
TOTALE 404 EURO

Tra parentesi oggi ho rischiato di bruciare tutto perché ero senza liquido refrigerante e il tappo non era avvitato bene.
Ho chiamato e si sono scusati dicendo che avrebbero preso provvedimenti con chi aveva lavorato sulla mia auto.
miktoposlim - Gio 17 Lug 2014, 09:39
Oggetto:

che ***********...... 5euro una vite.....
ariosto - Gio 17 Lug 2014, 10:24
Oggetto:

Fosse solo quella "vite"... rispetto al preventivo riportato qui sotto le uniche cose con lo stesso prezzo sono i filtri: l'olio e le candele sono costati molto di più! Pollice verso

fedemarte ha scritto:
LT. OLIO MOTORE 5-30 4L * 14,25 = € 57,00
FILTRO OLIO 1 * 10,25 = € 10,25
DETERGENTE LAVACRISTALLO 1 * 0,98= € 0,98
FILTRO ARIA 1* 23,50 = € 23,50
FILTRO ABITACOLO 1 * 36,80 = € 36,80
CANDELE 4,0 * 16,90 = € 67,60

matteomori - Gio 17 Lug 2014, 13:29
Oggetto:

..ed io che mi lamentavo perché nel 2007 mio fratello nell'x-trail aveva speso € 480 al tagliando dei 20.000 km... e li almeno c'erano dentro 8 litri di olio.....
Ospite - Gio 17 Lug 2014, 14:10
Oggetto:

fedemarte ha scritto:
LT. OLIO MOTORE 5-30 4L * 14,25 = € 57,00
FILTRO OLIO 1 * 10,25 = € 10,25
DETERGENTE LAVACRISTALLO 1 * 0,98= € 0,98
FILTRO ARIA 1* 23,50 = € 23,50
FILTRO ABITACOLO 1 * 36,80 = € 36,80
CANDELE 4,0 * 16,90 = € 67,60
[/quote]

In aggiunta a questo preventivo, come manodopera mi hanno chiesto 30 €/h, per un tempo totale di lavorazione di 1,5 h, quindi da preventivo 45 €.

Sabato la porto e vi dico quanto vengo a spendere.
Ospite - Dom 20 Lug 2014, 18:22
Oggetto: Video Tutorial

Visti gli altissimi costi che le officine ci fanno pagare perché non inseriamo dei video su come si effettuano delle operazioni di manutenzione ordinaria es: cambio olio, cambio filtro aria, sostituzione lampade...... ho notato che su youtube ci sono dei video per Insignia. Se c'è qualche volontario ben venga!!!!. Ho trovato un video su come si sostituisce il filtro dell'aria abitacolo sulla Insignia è lo stesso per la nostra Z.T??? Grazie
ariosto - Dom 20 Lug 2014, 19:51
Oggetto:

Se ti cambi l'olio da solo, dell'olio esausto cosa ne fai?
Ospite - Dom 20 Lug 2014, 20:09
Oggetto: Centri di raccolta

Da noi ci sono i centri di raccolta !!!
Ospite - Dom 20 Lug 2014, 20:24
Oggetto:

...giorni fa, a Livorno ho visto che qualcuno aveva abbandonato due bottiglie piene di un liquido nerastro, sul marciapiede davanti ad un cassonetto, sopra c'era un etichetta con scritto "OLIO FRITTO"...potrebbe essere un'idea! Risata a crepapelle
jonniv - Dom 20 Lug 2014, 21:35
Oggetto:

Le persone civili portano qualsiasi olio usato presso un ecostazione! Ghigno diabolico Pollice verso
Ospite - Lun 21 Lug 2014, 11:31
Oggetto:

Costo II tagliando 227 €. Confermo i prezzi già riportati, le candele non sono state cambiate perché ero a 45.000 km.

In conclusione, oltre ai prezzi dei ricambi indicati, 45 € per la manodopera (1.5 h) e 12.50 per l'eversione delle gomme.

Mi stava dicendo il meccanico che la opel vende a loro l'olio a 22 €/l, quando anche lui sa che lo trova in commercio a 9 €/l + iva (infatti lui non lo compra direttamente da Opel). E sta valutando se comprare dirattemtne su ebay dove costa molto meno.

Altro esempio, un alternatore Opel lo fa pagare 800 €. Lui della stessa marca, modello e garanzia di 2 anni, lo paga dal fornitore 200 €.

Se ne approfittano alla grande chè!!!
figo - Lun 21 Lug 2014, 17:55
Oggetto: tagliando

oggi sono stato in 2 conc opel per avere un preventivo del 3 taliando di 74.000 km , il costo è sempre di € 350 per olio motore ,candele ,filtro olio ,filtro antipolline ,filtro aria ,liquido vetri .Spray igienizzante ,manodopera
materiali di consumo , mi dicono che le candele vanno sostituite dopo 60mila ma a 48 le avevano sostituite perciò ora non hanno nemmeno 30 mila km
inutile dire che sia folle come spesa, ora proviamo da qualche privato
ariosto - Lun 21 Lug 2014, 18:06
Oggetto:

Se sei in grado di arrangiarti, e soprattutto sai come smaltire l'olio esausto senza inquinare (importantissimo!) ho visto questo kit su ebay:

KIT TAGLIANDO OPEL ZAFIRA 1.6 T EcoM TURBO - METANO -
110KW 150CV - DAL 11/2011 IN POI
CODICI MOTORE: A16XNT - Z16XNT
IL KIT FILTRI + OLIO COMPRENDE:
FILTRO OLIO - ORIGINALE OPEL - COD. 650172
FILTRO ARIA - ORIGINALE KNECHT - COD. LX2881
FILTRO ABITACOLO CARBONI ATTIVI - ORIGINALE MISTRAL - COD. AVF2108C
OLIO MOTORE OPEL GM 5W30 DEXOS2™ Lt.5 - COD. 1942003/5

Costo del kit: 79,50 € spedizione compresa! Sbalordito
Ospite - Mar 22 Lug 2014, 07:38
Oggetto:

Grazie Ariosto, io non sono un meccanico ma ho tanta voglia di risparmiare per cui chiedevo se qualche volontario più bravo di me è in grado di creare dei video per spiegarci come si possono sostituire i filtri ecc......
figo - Mar 22 Lug 2014, 15:22
Oggetto:

Grazie , molto gentile , tutto ciò che viene sostituito dai filtri all'olio esausto lo porto sempre al centro ecologico del mio paese, non mi permetterei mai di gettarlo nell'ambiente o cassonetti, se qualcuno sa di qualche tutorial è il benvenuto
PPL - Mar 22 Lug 2014, 19:40
Oggetto:

Consiglio sempre di fare un giro di telefonate, senza necessariamente andare personalmente. Inoltre eviterei di far cambiare le candele, spiegando la cosa al telefono, perché ad esempio nel mio caso - 2° tagliando a 48.000km, come per te - la sostituzione è stata rimandata al terzo tagliando, dove presumibilmente avrò superato i 60.000 di qualche migliaio di km.
Se si riesce a risparmiare anche "solo" un centinaio di euro, IMHO si può valutare seriamente l'opportunità di dover fare un centinaio di km, come è stato nel mio caso.
figo - Mer 23 Lug 2014, 09:01
Oggetto:

Hai perfettamente ragione è ciò che ho fatto presente al tizio , entro chiedo il costo lui guarda sul pc e dice che lo scorso tagliando non erano state sostituite le candele perciò ora andrebbero sostituite a 74 mila ringrazio e giro i tacchi , guardo la fattura che mi avevano fatto a 43mila e vedo cambio candele, ci provano sempre non si rendono conto che perdono i clienti percio ora provo da solo compro il kit e se ci riesco mi arrangio altrimenti pagherò un volontario che sicuramente costerà sempre meno in fin dei conti sono 200 euro risparmiati
matteomori - Mer 23 Lug 2014, 20:55
Oggetto:

Questa sera mi sono fermato a Parma a informarmi per il costo del 1° tagliando...
"circa 300 €, poco meno sui 290" senza candele ovviamente...
Una piccola estorsione, magari a Casalmaggiore avrei speso meno ma oltre ai km c'è anche un'ora di viaggio, oltre a dover scomodare un'altra macchina per venirmi a prendere e portarmi - la devo portare la sera prima per sperare che la mattina, da fredda, strappi e capiscano cosa fare.

Ho chiesto per i messaggi relativi al filtro antiparticolato, e mi ha detto che derivano da un piccolo bug (che ovviamente opel conosce ma non sa/vuole mettere a posto) e da una traduzione poco ortodossa dal tedesco del messaggio.

Riguardo alle segnalazioni di basso livello olio, mi ha detto che il sistema (che funziona a depressione Spazientito ) è molto sensibile e spesso accade che già a metà tra min e max rompa le scatole.

Ma ho già il mezzo litro di olio che serve a riportarlo al massimo.. Ghigno Ghigno

Appuntamento per martedì 29....

Giusto per curiosità, il filtro abitacolo va cambiato ogni 30.000 km o un anno oppure vogliono tirare su 30-40 euro in più??
teto71 - Lun 28 Lug 2014, 13:17
Oggetto:

Grazie a tutti dei vostri interventi. Ho capito che mi hanno fregato e la prossima volta chiederò dei preventivi. La cosa che mi scoccia - oltre al fatto che sicuramente DEVO informarmi maggiormente sulla manutenzione della mia auto - è che a me le candele le hanno cambiate a nemmeno 40000 km facendomi pure passare per sciocco che non l'avevo fatto prima. Mentre vedo che alcuni di voi sono arrivati senza problemi a 60000 km. Dulcis in fundo, a 3 giorni dalla partenza per le ferie, dopo essermi accorto che non avevo quasi più una goccia di liquido di raffreddamento (11 luglio) oggi mi si ripresenta lo stesso problema. Devono ancora fare la diagnosi, ma se non fosse una semplice perdita, potrebbe essere il motore.... Garanzia Opel scaduta il 4 luglio scorso.... Molto triste
E chissà che spesa....
ariosto - Lun 28 Lug 2014, 18:18
Oggetto:

Mah, con le candele bisogna stare attenti a tirarle troppo: sul 1.6 aspirato io avevo dovuto cambiarle di corsa a metà tagliando perchè una era collassata ed avvertivo irregolarità del motore... le altre tre parevano ancora bellissime, ma le avevo sostituite tutte per precauzione!
matteomori - Mer 30 Lug 2014, 06:03
Oggetto:

Causa grandine a Sorbolo non sono riuscito a portare la macchina lunedi sera ma solo ieri mattina, e causa lavoro ieri sera non sono riuscito a ritirare la macchina.
Stamattina ci vado.
Ma si accettano scommesse. Io scommetto 10 euro che per quanto riguarda gli strappi a freddo e l'acceleratore sensibile all'inverosimile, mi diranno che l'hanno provata (ed io mi sono dimenticato di fotografare il contakm..) e l'hanno messa sotto tester e per loro è tutto normale.

Già ieri mattina all'accettazione mi ha messo li che tutte le nuove auto euro 5 hanno l'acceleratore molto sensibile (come mai? La risposta dell'acceleratore è decisa dal produttore, l'omologazione antiinquinamento che c'entra??

Se mi hanno risolto il problema, quei 10 euro li dono ai gestori del sito!

Aggiornamento dopo il ritiro dell'auto.
I 10 euro non li ho persi..
nel senso che ovviamente non hanno trovato nulla, la carburazione è sempre esatta, unica cosa hanno variato al risposta dell'acceleratore (han detto) rendendo la prima parte meno sensibile. Io non me ne sono accorto.

Per il resto:
Manodopera - 2,20H - e 46,00/h sconto 10% - € 91,08
Kit filtro olio - € 10,25
Filtro combinato - € 36,80 (sarà in filtro antipolline?)
Elemento filtro - € 23,50 (sarà il filtro aria motore? )
Olio Motore - 4,50 lt - € 14,25/l - sconto 10% - €57,72
Detergente - € 1,80 - sconto 30% - € 1,26
Additivo carburante - € 27,14 - sconto 30% - € 19,00
Materiale consumo - smalt. rifiuti - € 10,39

Totale € 250,00 + iva = € 305,00 iva compresa.

Una piccola considerazione personale.
Ci vendono le auto a metano dicendoci che la manutenzione è quella di un benzina e quindi meno costosa di quella a gasolio.
Da questa fattura noto che è tutta una balla.
In ford per il mondeo, 2.0 tdci, spendevo 210 € ogni 20.000 km, ma con un litro di olio in più.
Qui ne spendo 300 per 30.000. Alla fine, uguale.
Certo, il motore a gasolio ha il filtro carburante ogni 80.000 km - circa 110 euro di lavoro. Qui ci sono le candele ogni 60.000 che sono circa la stessa cifra ma in meno km.
Per la distribuzione discorso simile, qui è a 120.000 mentre nel gasolio era a 200.000 ma costava di più..
A questo punto, ha già capito che ognuno tira l'acqua al suo mulino facendo sventolare la bandiera nella direzione che più fa comodo...

Altra piccola aggiunta
Mi è capitata sottomano la fattura del tagliando dei 60.000 km del mondeo, con sostituzione del filtro gasolio.
Allora, con iva al 20%, € 295,00.. praticamente stessa spesa di stamattina ma con filtro gasolio e relativa sostituzione (che sul mondeo è una rogna perché è dietro vicino al serbatoio e c'è da rivinare tutto l'impianto..).
Ospite - Mer 30 Lug 2014, 11:42
Oggetto:

matteomori ha scritto:
.
Manodopera - 2,20H - e 46,00/h sconto 10% - € 91,08


2.20 ore! Ecco dove ci marciano e guadagnano. Per fare tutto quello riportato a me ci hanno messo 1.5 ore. Anche se in 1 ora si fa tutto abbondantemente.

E poi l costo della manodopera. A me hanno chiesto 30 €/h.
canfed - Mer 30 Lug 2014, 12:10
Oggetto:

matteomori ha scritto:

Detergente - € 1,80 - sconto 30% - € 1,26
Additivo carburante - € 27,14 - sconto 30% - € 19,00


Erano previsti dal piano di manutenzione? (non mi sembra)
Ti hanno avvisato che li mettevano?
Io non li avrei pagati.
matteomori - Mer 30 Lug 2014, 13:01
Oggetto:

Sinceramente non sono stato a puntigliare sulle due voci di detergente (oltretutto il lavavetri era pieno) e additivo, totale € 24 con l'iva.. però pensandoci bene prima ti consigliano di consumare spesso la benzina, poi ti aggiungono additivo.. e che cavoli allora il motore è monovalente quanto lo sono io..
Poi in effetti 2,2 ore per cambiare quelle 4 cose, mi sembravano un po tante, anche riguardando la fattura ford sopra menzionata dove per un tagliando simile, comprensivo di cambio filtro gasolio, hanno fatturato 1,5 ore..
Secondo me, mi hanno conteggiato anche il tempo per cambiare il bocchettone del gas (dicono loro in garanzia, secondo me il tempo lo hanno conteggiato e fatturato)
jonniv - Gio 31 Lug 2014, 21:23
Oggetto:

Avevi un preventivo?
Ospite - Ven 1 Ago 2014, 07:53
Oggetto:

La storia dell'additivo anche a me sta sul groppone.... nemmeno te lo chiedono:
- magari l'ho appena messo
- magari sono uno che consuma regolarmente la benzina
- magari qualsiasi altra cosa
Se uno ti dicesse subito le cose chiare, non si starebbe a scrivere.
Preferisco che mi marcino sopra la quota oraria...
matteomori - Ven 1 Ago 2014, 08:02
Oggetto:

jonniv ha scritto:
Avevi un preventivo?


Avevo un "attorno ai 300, poco meno" verbale.

Nulla di scritto.

oltretutto, visto che è additivo per la benzina, chissà quanto ci rimane dentro. E poi, 20 € circa per la quantità di additivo per 14 litri - in realtà io ne avevo circa metà di serbatoio - sono davvero tanti. se era un serbatoio normale da 60 litri, cosa mi mettevano 100 € di additivo??
Pazienza, la seconda officina eliminata dalla lista.
Ce n'è una terza, peraltro ancora più vicino a casa mia, e se arrivo a fare il secondo tagliando sarà la prossima, forse..
figo - Ven 1 Ago 2014, 09:20
Oggetto:

è una battaglia persa ! sono tutti uguali almeno le conc. ufficiali e poi chi ti rilascia un preventivo scritto? a me non è mai successo , guardano una cartelle e ti dicono il costo in meno di un minuto , o troviamo un'officina esterna o dobbiamo rassegnarci ai loro voleri
Ospite - Ven 1 Ago 2014, 10:57
Oggetto:

Aiutiamoci a fare da soli, non tutto ma almeno i lavori principali, sostituzioni filtro aria, cambio olio, cambio lampadine..... con i Tutorial su youtube. !!!!
matteomori - Sab 2 Ago 2014, 06:06
Oggetto:

Io ho fatto centinaia di migliaia di km facendo manutenzione da solo, su auto, moto e furgoni.
Ovviamente le cose più semplici come olio, filtri, freni.
Per il resto, tipo distribuzione o cose simili, non sono in grado.
Però, se si vuole mantenere la garanzia senza rischi, è un'estorsione obbligata quella dei tagliandi dei primi 2 anni...
jonniv - Sab 2 Ago 2014, 21:38
Oggetto:

Si può però evitare la rete ufficiale della Casa senza perdere la garanzia.
"L'amico" bravo meccanico, che di solito si conosce a mezzo passaparola, evita quello che si può e/o chiede prima.
Impiega meno ore (non ha una sfilza di scartoffie da compilare come invece ha il meccanico dentro la concessionaria) e se le fa pagare di meno in quanto spesso sono soldi che vanno direttamente nella sua tasca e non soldi che servono per pagare il dipendente.
Manu72 - Dom 3 Ago 2014, 11:48
Oggetto:

Scusate ma 46 €/h è un costo orario eccessivo e fuori da ogni logica di mercato!
Per il tagliando dei 30000 Km. mi ero fatto fare il preventivo dall'officina della concessionaria dove ho acquistato l'auto + un'altra officina Opel, € 340,00 per un tagliando!
Sono andato dal mio meccanico di fiducia, che fà parte di una rete locale di officine consorziate, ha utilizzato ricambi con le medesime caratteristiche tecniche di quelli originali e richieste dalla casa costruttrice incluso l'olio del motore, con tanto di dichiarazione dell'officina.
Il tutto Iva compresa € 160,00!
L'auto dopo 9000 Km. funziona come prima, incluso i consumi.
Anzi aggiungo, mi ha consigliato finchè sono in garanzia di far presente alla concessionaria, e chiedere l'intervento, alcune piccole difformita che secondo Lui potrebbero generare dei possibili problemi, ( problema finestrini, problema guarinizioni, problema inserimento della terza marcia nel cambio).
PPL - Dom 3 Ago 2014, 12:47
Oggetto:

Prendendo spunto da quanto consigliato dal tuo meccanico di fiducia, Manu, segnalo l'avvio dell'azione legale da parte di alcuni di noi.
Ospite - Dom 3 Ago 2014, 13:02
Oggetto:

Risolto il problema, sostituita bobina dell'accensione in garanzia.
Cambiate candele (km 32500) è fatto aggiornamento software, totale € 150.
max1969a - Dom 3 Ago 2014, 16:28
Oggetto:

Carucce le candele.....
Manu72 - Dom 3 Ago 2014, 20:07
Oggetto:

Grazie PPL,
Teniamo aggiornati sugli sviluppi.
Grazie
Manu72
jonniv - Mar 5 Ago 2014, 20:51
Oggetto:

Come facevano sennò a cambiare in garanzia la bobina? Idea Ghigno diabolico
figo - Mer 6 Ago 2014, 07:56
Oggetto:

vedi c'è sempre una scusa per spilarci i soldi , considera che le candele ORIGINALI costano € 50 perciò con 150 salta fuori anche qualcos'altro
matteomori - Mer 6 Ago 2014, 08:05
Oggetto:

Soprattutto, non essendo le candele un elemento la cui usura dipenda direttamente dal modo d'uso (a meno che non si passi il giorno a cercare il tempo sul giro al Nurburgring, ma credo che la ZT ECOM non sia la macchina giusta..) come mai sono state fatte pagare, con relativa manodopera, quando sono a metà della loro vita?

La cosa mi mette paura, visto che devo riportare la macchina in officina - andando a Livigno nel W-E ho notato che strappa vistosamente a benzina - e la prima cosa credo sia cambiare le candele, non vorrei trovarmi una fattura del genere; significherebbe automaticamente disgustarsi...
jonniv - Mer 6 Ago 2014, 10:50
Oggetto:

Nulla vieta di cambiare le candele da se stessi.
Per chi ha un minimo di manualità ed ha idea del lavoro che sta facendo, ovvio!
matteomori - Mer 6 Ago 2014, 11:08
Oggetto:

Senza dubbio ed in fatti io l'ho sempre fatto, tipicamente nelle moto perché ho sempre avuto auto a gasolio... però.. quello che voglio dire io è un'altra cosa.
Come mai un oggetto la cui usura dipende poco dal tipo di uso, a metà vita viene fatto pagare ed a caro prezzo, comprensivo di manodopera?

Una risposta ce l'ho: ci hanno provato, ed è andata loro bene..
jonniv - Mer 6 Ago 2014, 11:18
Oggetto:

Siamo un po' OT ............ i meccanici (soprattutto quelli "lontani" dal cliente in quanto non lo conoscono e/o non gli parlano assieme perché è il loro capo a farlo) ragionano in questo modo: piuttosto che crearmi rogne dopo meglio sostituire prima, ci guadagno soltanto anche perché non pago io.
ariosto - Mer 6 Ago 2014, 16:29
Oggetto:

firepaolo81 ha scritto:
Cambiate candele (km 32500)

matteomori ha scritto:
Soprattutto, non essendo le candele un elemento la cui usura dipenda direttamente dal modo d'uso (a meno che non si passi il giorno a cercare il tempo sul giro al Nurburgring, ma credo che la ZT ECOM non sia la macchina giusta..) come mai sono state fatte pagare, con relativa manodopera, quando sono a metà della loro vita?

matteomori, chi ti ha detto che le candele della ZT durano 65.000 km?
matteomori - Mer 6 Ago 2014, 19:00
Oggetto:

Il programma di manutenzione dice che vanno cambiate a 60.000 km quindi i 32500 menzionati sono circa metà della vita!
Zafira97 - Gio 7 Ago 2014, 06:38
Oggetto:

figo ha scritto:
considera che le candele ORIGINALI costano € 50


Qaulche mese fa comprai le candele originali per la Zafira A (60 euro) e in officina chiesi il costo per le candele della Tuorer.....90 euro gia' scontate (credo del 20%).....e non 50 euro mi spiace.
PPL - Gio 7 Ago 2014, 08:23
Oggetto:

Allora spartiamo la differenza: 60 euro circa dovrebbe essere il costo senz'iva, aggiungendo la quale ci si avvicina ai 75 euro (d'altro canto stesso motore -> stesse candele del modello One). Aggiungo che a 48.000km le candele NON mi sono state cambiate e confermo i 60.000km previsti dal piano di manutenzione.
Comunque, da una decina di post, qui siamo OT.
figo - Gio 7 Ago 2014, 09:55
Oggetto:

perdonami ....avevo dimenticato l'iva totale euro 60 è vero
PPL - Gio 7 Ago 2014, 11:18
Oggetto:

A questo punto i 60 euro (scontati) in qualche maniera sono confermati ma bisogna controllare bene se siano comprensivi d'iva (al 22%) o meno.
Direi di chiudere l'OT.
Zafira97 - Gio 7 Ago 2014, 12:58
Oggetto:

C'e' qualcuno qui che normalmente si fa la manutanzione da solo?
Ieri ho comprato l'Olio per la ZT, mi sono recato da un rivenditore all'ingrosso di oli Shell qui nella mia zona ed ho pagato l'olio 50 euro 5L, ovviamente in nero.
Solitamente per le mie macchine ho sempre usato Shell l'Helix Plus, e lo pagavo 20 euro a tanica da 4L, ma per la ZT che necessita di oli con caratteristiche Dexos 2 il costo mi e' sembrato veramente alto rispetto all'altro olio sempre di ottima qualita', voi che ne dite?
P.s. l'olio della shell con caratteristiche dexos 2 era l'"ULTRA", ma il rivenditore mi ha detto e fatto vedere che la Opel utilizza gli oli Shell e si fa impacchettare l'olio tipo ultra nelle taniche con etichetta GM, infatti i due tipi di olio avevano lo stesso prezzo e stesse caratteristiche, in sostanza l'olio Shell Ultra non ha caratteristiche simili agli olii utilizzati da Opel, ma e' proprio lo stesso olio.
ariosto - Gio 7 Ago 2014, 13:27
Oggetto:

Per la precisione l'olio in questione si chiama Shell Helix Ultra Professional AG 5W-30 e mi pare normale che sia lo stesso olio: è "il frutto di anni di ricerca e collaborazione tecnologica condotte da Shell e General Motors" e la GM non è una compagnia petrolifera...

Quanto al prezzo, su eBay costa la metà ma gran parte del risparmio se ne va in spese di spedizione... comprandolo a marchio Opel si risparmia qualcosina in più.

matteomori ha scritto:
Il programma di manutenzione dice che vanno cambiate a 60.000 km quindi i 32500 menzionati sono circa metà della vita!

60.000 è un dato molto ottimistico, 65.000 è fantascienza! Ghigno
Zafira97 - Ven 8 Ago 2014, 06:33
Oggetto:

PPL ha scritto:
A questo punto i 60 euro (scontati) in qualche maniera sono confermati ma bisogna controllare bene se siano comprensivi d'iva (al 22%) o meno.
Direi di chiudere l'OT.

I 60 euro erano per le candele della Zafira A, per la Tourer 90 euro, il tutto compreso IVA + sconto.
Luca_B64 - Lun 11 Ago 2014, 17:47
Oggetto:

Fatto ora preventivo telefonico per il primo tagliando (auto con solo 14000 km) presso concessionario Maxi Car di Faenza, nel quale ho acquistato la vettura a km0, e Opel Magnani di Cesena.
A Faenza 145€ prezzo già ivato ed eventuali 10€ se fosse necessaria l'inversione dei pneumatici; a Cesena 210€ 'circa', prezzo ivato.
Entrambi mi hanno elencato: sostituzione olio motore e filtro olio, controllo livelli vari, controllo candele, controllo ed eventuale pulizia filtro aria abitacolo e filtro aria motore, mano d'opera compresa che dovrebbe stare dentro le 1,5 ore...
Il prezzo della concessionaria di Faenza mi pare abbastanza allettante se non c'è qualche escamotage.
Scongiuri
LucaR - Lun 11 Ago 2014, 20:24
Oggetto:

Anchio ho fatto il mese scorso il primo tagliando, l'auto aveva 12500 km,( è passato 1 anno) cambio olio filtro olio + controlli...tot € 95


Risata
PPL - Lun 11 Ago 2014, 20:52
Oggetto:

Confermo che il "costo base" di un tagliando è intorno ai 100-110€ (anche per quelli successivi)
matteomori - Lun 11 Ago 2014, 21:40
Oggetto:

Allora da quello che leggo io ho preso una discreta sifonata...
NAVE1 - Mar 12 Ago 2014, 07:32
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Allora da quello che leggo io ho preso una discreta sifonata...

parliamo sempre di concessionarie ufficiali Opel?
matteomori - Mar 12 Ago 2014, 08:44
Oggetto:

Yes
edmond_dantes - Mar 12 Ago 2014, 09:10
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Allora da quello che leggo io ho preso una discreta sifonata...

Anche se non è la discussione appropriata, mi voglio agguingere alla sifonata Ghigno di matteo: per la mia ONE, al primo tagliando, pagati 160 euri (a Roma). Ed era quello che mi aveva chiesto meno, pensa un po' .... Tafazzi
NAVE1 - Mar 12 Ago 2014, 09:21
Oggetto:

la tua come la mia, ma le altre con preventivi moooooolto più bassi di quanto pagato da noi? (circa 300€ primo tagliando)
PPL - Mar 12 Ago 2014, 11:53
Oggetto:

100-110€ è il costo base con il solo cambio di olio e filtro (+ controlli vari), ovvio che altre voci facciano lievitare il prezzo ma ormai tutti abbiamo capito che è meglio andarci con i piedi di piombo e controllare IN ANTICIPO...
NAVE1 - Mar 12 Ago 2014, 12:14
Oggetto:

a 18€/kg basta già l'olio per raggiungere la cifra base...
PPL - Mar 12 Ago 2014, 12:34
Oggetto:

Infatti tutto si basa sullo sconto applicato (almeno del 20%) e soprattutto sulle ore di manodopera!
figo - Ven 15 Ago 2014, 16:12
Oggetto:

quando si dice sfortuna!
oggi provo ad effettuare il cambio olio e filtri si insomma il tagliando completo , con estrema facilità sostutuisco il filtro motore poi l'antipolline, infine provo a sostituire le candele prima dell'olio e filtro olio ma tocco un tubicino e vedo che esce uno zampillo di acqua lo prendo in mano e si rompe in più parti , è di gomma doppio strato rigido e secco penso dal calore dell'acqua si sbriciola solo toccandolo , leggo vari codici e una data 30/06/2011 suppongo sia la data di produzione e non solo il tubichino ma anche i 2 connettori pa66-gf30 e pa66 gf 35 marca NORMA , ora mi chiedo se è mai possibile che dei componenti specifici per alte temperature possano durare 2 anni ?
<a href="http://www.imagebam.com/image/39ead0345317375" target="_blank"><IMG src="http://thumbnails112.imagebam.com/34532/39ead0345317375.jpg" alt="ImageBam - free image host"></a>
<a href="http://www.imagebam.com/image/30e919345320685" target="_blank"><IMG src="http://thumbnails112.imagebam.com/34533/30e919345320685.jpg" alt="ImageBam - free image host"></a>
max1969a - Sab 16 Ago 2014, 11:19
Oggetto:

NON è sfortuna!! Semplicemente non doveva succedere, pazienza fosse successo nella mia ( 12 anni e spicci ) ma in un' auto nuova....... cosa hanno usato tubazioni di carta.... tra l' altro immagino tu sia a piedi.... Pollice verso Pollice verso Pollice verso
matteomori - Sab 16 Ago 2014, 12:56
Oggetto:

Ogni cosa che leggo su questa macchina mi fa pensare che nonostante costi una fortuna, sia stata fatta in totale economia, a cominciare dai materiali per arrivare anche ai software... sembra quasi sia stata fatta in fretta e furia per metterla sul mercato, senza alcun tipo di collaudo e (purtroppo) con troppe poche conoscenze sui problemi e limiti.. tanto poi l'importante è portarla fuori garanzia con scuse di vario genere, dopodiché le soluzioni si troveranno e qualcuno pagherà..
E usarla ogni giorno mi conferma questa idea..
jonniv - Sab 16 Ago 2014, 14:00
Oggetto:

matteomori ha scritto:
...... sembra quasi sia stata fatta in fretta e furia per metterla sul mercato, senza alcun tipo di collaudo e (purtroppo) con troppe poche conoscenze sui problemi e limiti....


Zafira A, B e B tng credo siano state un buon viatico per produrre una "C" all'avanguardia rispetto alla concorrenza (rif. solo alimentazione a metano); purtroppo pare invece che abbia prevalso il marketting. Basito Pollice verso
bega - Sab 16 Ago 2014, 14:49
Oggetto:

Sono poco furbi! Infatti tutti questi utenti insoddisfatti... ci vuol poco a capire che influenzeranno negativamente il grande potenziale mercato di futuri acquirenti dato da chi, come me, ha la Zafira B e sta meditando di cambiarla fra un annetto!
Mi auguro fortemente che tutti gli attuali possessori della Tourer a metano trovino tutti i problemi risolti. Me lo auguro anche per il futuro fatturato di Opel!
alfonso80 - Sab 16 Ago 2014, 16:23
Oggetto:

La C è una macchina nuova, ancora da scoprire e con tutti i difetti di fabbrica che andranno poi risolti!
Sono appena stato richiamato dalla casa madre perché mi devono sostituire urgentemente una valvola ai serbatoi del metano..

Tra qualche anno assisteremo ad una macchina riuscita come le precedenti, non ci resta che attendere ed esser fortunati.
PPL - Sab 16 Ago 2014, 17:29
Oggetto:

Dopo 27 mesi dalle prime consegne, quando ormai sono scadute le "garanzie convenzionali" per noialtri che abbiamo ritirato la vettura da maggio ad agosto 2012, si è svolto un procedimento da parte dell'Authority, concluso con l'adozione di un provvedimento, e sta per iniziare una causa di gruppo, si può ancora parlare di "difetti di fabbrica"?! Perplesso
matteomori - Sab 16 Ago 2014, 21:06
Oggetto:

alfonso80 ha scritto:

Tra qualche anno assisteremo ad una macchina riuscita come le precedenti, non ci resta che attendere ed esser fortunati.


Tra qualche anno sarà troppo tardi, anzi è già troppo tardi.. arrivare a non saper risolvere dei problemi quando le prime consegne sono già uscite di garanzia è troppo tardi, e se questi problemi si tradurranno in modifica di pezzi molto costosi che ovviamente la casa non passerà in garanzia, quelli saranno clienti sicuramente persi che parleranno male del marchio e che si tradurranno in sicure mancate vendite.

Ad ogni modo io sono sicuro che i problemi che non si risolvono sanno benissimo da dove arrivano, ma non vogliono "risolverli" perché si tradurrebbe in costi da affrontare eccessivi per un periodo dove non si vende più niente.
Io aspetto l'8 settembre e vediamo che succede, ma al 99% la mia macchina entro quella settimana la troverete su autoscout..
spina - Dom 17 Ago 2014, 09:37
Oggetto:

matteomori ha scritto:

Io aspetto l'8 settembre e vediamo che succede, ma al 99% la mia macchina entro quella settimana la troverete su autoscout..

beh, mettila anche nei metannunci qui nel sito Occhiolino
matteomori - Dom 17 Ago 2014, 13:54
Oggetto:

Se la vendo solo perché mi distrugge le gambe, sicuramente.
Se la vendo anche perché continua ad avere problemi assolutamente no. Non voglio sentirmi responsabile dello stress di qualcuno di voi..
alfonso80 - Lun 18 Ago 2014, 12:10
Oggetto:

Ah quella mia vecchia Punto a metano 8v.. lenta ma affidabile! 230.000 km senza un difetto, solo tagliando regolare ogni 20.000 km. La cambiai con la Zafira C, sicuramente altro segmento.. Però, spero di non avere noie future fuori garanzia. Risata a crepapelle
Luca_B64 - Lun 18 Ago 2014, 15:27
Oggetto:

figo ha scritto:
quando si dice sfortuna!
oggi provo ad effettuare il cambio olio e filtri si insomma il tagliando completo , con estrema facilità sostutuisco il filtro motore poi l'antipolline, infine provo a sostituire le candele prima dell'olio e filtro olio ma tocco un tubicino e vedo che esce uno zampillo di acqua lo prendo in mano e si rompe in più parti , è di gomma doppio strato rigido e secco penso dal calore dell'acqua si sbriciola solo toccandolo , leggo vari codici e una data 30/06/2011 suppongo sia la data di produzione e non solo il tubichino ma anche i 2 connettori pa66-gf30 e pa66 gf 35 marca NORMA , ora mi chiedo se è mai possibile che dei componenti specifici per alte temperature possano durare 2 anni ?
<a href="http://www.imagebam.com/image/39ead0345317375" target="_blank"><IMG src="http://thumbnails112.imagebam.com/34532/39ead0345317375.jpg" alt="ImageBam - free image host"></a>
<a href="http://www.imagebam.com/image/30e919345320685" target="_blank"><IMG src="http://thumbnails112.imagebam.com/34533/30e919345320685.jpg" alt="ImageBam - free image host"></a>

Ti ringrazio molto per questa precisa segnalazione corredata da foto,
sembra un tubo che porta l'acqua di raffreddamento dal suo serbatoio al radiatore ( o viceversa ??).
Sono andato a verificare anche nella mia Zt di circa un anno, al momento il tubo sembra ancora morbido ed elastico !

mi chiedo se questa importante segnalazione meriti un thread a parte...
figo - Mar 19 Ago 2014, 09:35
Oggetto:

Non so se ne varrà la pena di aprire un thread, comunque confermo che porta l'acqua dal serbatoio al motore in 2 punti e confermo che i tubi + grossi sono in gomma morbida mentre quello + piccolo in plastica rigida doppio strato e viene venduto a euro 30 comprensivo di quello + corto e grosso in gomma , montato in 5 minuti , tutto ok al momento
matteomori - Mar 19 Ago 2014, 09:47
Oggetto:

30 euro per un T di plastica rotto (che si è sicuramente rotto perché stampato o progettato male) ? Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito

Logica fiat, si rompe una vite e ti vendono metà auto...
figo - Mar 19 Ago 2014, 14:38
Oggetto:

Bravo ! 30 euro per un manicotto e una T di plastica immagina de avessi dovuto chiamare in carroattrezzi portare l'auto alla conc. più vicina e poi la manodopera come minimo sarebbe stata di un'ora
NAVE1 - Mar 19 Ago 2014, 21:15
Oggetto:

figo ha scritto:
Non so se ne varrà la pena di aprire un thread, comunque confermo che porta l'acqua dal serbatoio al motore in 2 punti e confermo che i tubi + grossi sono in gomma morbida mentre quello + piccolo in plastica rigida doppio strato e viene venduto a euro 30 comprensivo di quello + corto e grosso in gomma , montato in 5 minuti , tutto ok al momento


Visto che sollevate il problema della temperatura dell'acqua, a nessuno capita, a motore caldo, di sentire uscire dal vano motore quel classico odore di liquido antigelo senza però rilevare nessuna perdita evidente? (neanche in officina hanno trovato nulla). L'altro giorno inoltre, convinto di avere troppo caldo nella zona piedi nonostante la temperatura esterna (purtroppo) bassa, ho abbassato la mano sotto la plancia, in corrispondenza del tunnel, dietro la leva delle marce e mi sono quasi ustionato! devono aver installato il radiatore interno in maniera "aperta" per cui abbiamo una stufetta vicino al piede dell'acceleratore....
PPL - Mer 20 Ago 2014, 07:56
Oggetto:

No, dai, il riscaldamento dell'acceleratore (come nella Opel Corsa GPL, dove è un problema MOLTO SERIO) ci mancava! Sbalordito
matteomori - Mer 20 Ago 2014, 09:02
Oggetto:

Pensa che io invece ho il problema che in qualunque situazione esterna (40°C o -20 °C, clima acceso o meno) ho sempre i piedi gelati. anche con scarpe pesanti..
jonniv - Mer 20 Ago 2014, 21:17
Oggetto:

E' l'età, è l'età! Pernacchia Ghigno
Luca_B64 - Ven 29 Ago 2014, 15:40
Oggetto:

Ieri sera ho l'asciato l'auto nell'officina della concessionaria per fare il primo tagliando e controllare un paio di inconvenienti che sono venuti alla luce nell'ultimo periodo: il primo riguarda uno strano rumore, una sorta di scarabattolamento che proviene dalla parte anteriore ed inferiore della vettura quando, in movimento, sterzo verso sinistra. Tale rumore, risulta molto più udibile se il fondo stradale è sconnesso, ma solo nelle curve e nelle sterzate a sinistra..
L'altro inconveniente è una sorta di piccolo vuoto o inciampo, nelle partenze da fermo in prima, come se la macchina perdesse, per una frazione brevissima di tempo, l'alimentazione o la coppia, questo si verifica sia a metano che a benzina, e in città può essere fastidioso. Io cerco di porvi rimedio sfrizionando leggermente (ovviamente non è una cosa giusta) o quando posso, accelerando in maniera molto dolce, in questo modo non si verifica. Per il resto, il motore mi sembra che progredisca fluido e continuo, mi ricordo che qualcuno, parecchio tempo fa, aveva segnalato questo inconveniente, ma purtroppo non riesco a ritrovarlo...

Mi hanno dato un auto sostitutiva senza fare problemi, ma per il resto non ho avuto una gran bella impressione, erano tutti piuttosto indaffarati e stressati... il capo officina, che comunque ha provato assieme a me la macchina, ha constatato il primo problema, ma sul secondo è rimasto un po' dubbioso, riuscendo a innervosirmi un pochino .. poi mi ha parlato di un nuovo software che gli è arrivato e che mi installerà (!!!) questo vi risulta ?? Perplesso
alfonso80 - Ven 29 Ago 2014, 22:43
Oggetto:

La Zafira eco-m 150 cv, sotto i 2000 giri è morta! E' forse l'unico difetto di questo motore, aggiungi poi delle marce lunghissime e la frittata è fatta. Spesso, la prima marcia è corta e la seconda è lunga, e ti capita di usare un po' la frizione..
Non è vero che 1°-2° e 3° sono corte per facilitare la ripresa, e le altre poi lunghe (la 6° lunghissima, infatti la velocità max si raggiunge in 5° marcia) per migliorare i consumi..

Quel vuoto che senti sotto i 2000 giri prima dell'apertura del turbo, è assolutamente normale, s'è questo che hai riscontrato!

L'altro giorno stavo salendo in montagna.. in 2° marcia saliva il contagiri, così ho messo la 3°.. ma aimè, è sceso il contagiri sotto i 2000 giri all'improvviso ed ho dovuto scalare di nuovo perché mi stava morendo la macchina sotto.. capito cosa voglio dire?!

Per il primo problema, fai controllare le sospensioni anteriori con la macchina sollevata sul ponte! qualche carter di plastica che si è staccato e fa rumore.. tutto può essere, dipende dal rumore.
matteomori - Sab 30 Ago 2014, 00:16
Oggetto:

Il vero problema è che 1a, 2a e 3 sono molto distanti tra di loro, il cambio è lentissimo e ti trovi sempre con la seconda troppo su di giri e quando vai a mettere la terza ci vuole troppo tempo, l'auto perde di velocità ed i giri in 3a sono troppo bassi e muore. All'elba dove sono adesso è davvero un incubo, la 2a è troppo corta e la 3a muore.
se ci aggiungiamo che il fascio luminoso anteriore è cmolto focallizzato in avanti e poco in larghezza, fare un semplice curva stretta o un tornante equivale farlo totalmente alla spera in Dio e sperare che non ci sia alcun ostacolo, altrimenti ti accorgi che c'è quando lo hai già preso su..

Credevo che il peggio fosse aver fatto montagna, ed invece mi sbagliavo.. il peggio era fare montagna di notte..
alfonso80 - Sab 30 Ago 2014, 15:13
Oggetto:

Confermo tutto, il cambio è lento a causa di una corsa troppo lunga della leva.
Aggiungiamoci una risposta elettronica dell'acceleratore altrettanto lenta, che quando tolgo il piede dal pedale del gas, per scendere di giri impiega qualche frazione di secondo di troppo, e mi ritrovo a cambiar marcia con i giri del motore ancora un po'alti..
Non mi aspettavo di certo una macchina sportiva! Ma la mia precedente auto, tutto sommato, era una punto a metano! Con la quale facevo decelerazioni abbastanza veloci, scalavo marcia e riprendevo con facilità. Il trucco era solo quello di tenerla sempre abbastanza allegra con ogni marcia, era questo il segreto per rendere abbastanza vispo un motore 1.2 8 valvole.
Il nostro 1.6 turbo è 1 altro motore!! lo si guida tra i 2-3000 giri, range nel quale il turbo interviene ed il motore restituisce la massima elasticità. Oltre non conviene proprio insistere.. comunque, dopo 2 anni stento ancora a trovare il giusto equilibrio di guida. Spazientito
Luca_B64 - Lun 1 Set 2014, 12:26
Oggetto:

matteomori ha scritto:
..se ci aggiungiamo che il fascio luminoso anteriore è molto focalizzato in avanti e poco in larghezza, fare un semplice curva stretta o un tornante equivale farlo totalmente alla spera in Dio...

Verissimo! Su strette strade collinari questo comincia ad essere un handicap,
in queste circostanze, a volte, mi sono trovato meglio con i fari anabbaglianti
piuttosto che con gli abbaglianti che hanno un'ampiezza ancora più ridotta.
matteomori - Lun 1 Set 2014, 13:09
Oggetto:

Luca_B64 ha scritto:
mi sono trovato meglio con i fari anabbaglianti
piuttosto che con gli abbaglianti che hanno un'ampiezza ancora più ridotta.


Diciamo che tra bere e affogare...
Luca_B64 - Gio 18 Set 2014, 20:40
Oggetto:

alfonso80 ha scritto:

...Per il primo problema, fai controllare le sospensioni anteriori con la macchina sollevata sul ponte! qualche carter di plastica che si è staccato e fa rumore.. tutto può essere, dipende dal rumore.


Grazie Alfonso80, ed in effetti anche il capo officina, una volta sentito il rumore, ha fatto la stessa ipotesi, menzionando carter o un manicotto in plastica.
Sono stato contento perchè dopo il tagliando, la macchina non emetteva più questo strano rumore, ma nei giorni successivi, purtroppo, lo 'scarabattolamento' si è presentato di nuovo, anche se in forma più attenuata Perplesso

Di seguito, anche se con un po' di ritardo, riporto i dati principali, presenti sulla fattura del primo tagliando, in sostanza è stato cambiato unicamente l'olio e il suo filtro, poi è stata effettuata pulizia filtro aria motore e filtro aria abitacolo, controllo luci, livelli e pressione gomme, prezzi già compresi di iva:

Opel Magnani Service srl Cesena
Totale importo 195,00€
olio motore 4,5 kg= 87,27€ !!!
filtro olio 1 pezzo=12,51
mano d'opera 2 ore=85,40€ !!!!!
MPP - Ven 19 Set 2014, 06:48
Oggetto:

Dopo aver visto i prezzi "stratosferici" praticati per l'olio l'ho acquistato online: "GM OPEL 5W-30 Dexos 2 Fuel Economy Longlife" a 29.8€ per 5 Kg...
Spedizione gratuita, tutto OK
Pollice su
Luca_B64 - Ven 19 Set 2014, 09:52
Oggetto:

@MPP
hai trovato anche il filtro?
ariosto - Ven 19 Set 2014, 10:57
Oggetto:

MPP ha scritto:
Dopo aver visto i prezzi "stratosferici" praticati per l'olio l'ho acquistato online: "GM OPEL 5W-30 Dexos 2 Fuel Economy Longlife" a 29.8€ per 5 Kg

Da Gommadiretto?
memar99 - Ven 19 Set 2014, 13:04
Oggetto:

MPP ha scritto:
Dopo aver visto i prezzi "stratosferici" praticati per l'olio l'ho acquistato online: "GM OPEL 5W-30 Dexos 2 Fuel Economy Longlife" a 29.8€ per 5 Kg...
Spedizione gratuita, tutto OK
Pollice su


scusami ma l'olio motore non è il dexos 1 come da libretto manutenzione?
Spazientito Spazientito Spazientito Spazientito
ariosto - Ven 19 Set 2014, 13:13
Oggetto:

No: il manuale della Zafira prevede espressamente il Dexos 2.

Image
MPP - Ven 19 Set 2014, 13:18
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Da Gommadiretto?

Si, mi è sembrato il sito più affidabile.

memar99 ha scritto:
scusami ma l'olio motore non è il dexos 1 come da libretto manutenzione?

Solo per Israele...
Il resto dei paesi usa il Dexos 2
Occhiolino
memar99 - Ven 19 Set 2014, 13:23
Oggetto:

Quote inutile eliminato: rileggi attentamente l'art. 2n del Regolamento! Admin ariosto

Ghigno Ghigno Ghigno

ok grazie mille...........
alfonso80 - Dom 28 Set 2014, 09:02
Oggetto: Sostituzione filtro abitacolo.

Questa mattina ho sostituito il filtro abitacolo alla mia Zafira Tourer.
Per i più "fai da te" come me, il filtro si trova dietro al cassetto portaoggetti, da sotto non lo vedete:
- Aprire il cassetto, svitare n°4 viti in alluminio con chiave da 7mm snodabile (io avevo una chiave da 7 a forma di cacciavite, con manico in gomma);
- estrarre il connettore che porta corrente alla lampadina del cassetto ;
- sfilare il cassetto in avanti ;
- a questo punto compare una finestrina orizzontale, aprite il coperchio ad incastro e dentro ci sarà il vostro filtro.

Nota, l'evaporatore per pulirlo e fare di conseguenza una perfetta igienizzazione, solitamente ci si accede togliendo il filtro abitacolo, nel nostro caso è situato da qualche altra parte non accessibile!

Allora, ho preso la bomboletta igienizzante ed ho spruzzato la schiuma solo nei condotti dell'aria, come da prassi.. sto aspettando i 20/30 minuti per fare agire il prodotto, per poi accendere l'aria al max e far dissolvere il prodotto con i vetri aperti ed aria possibilmente calda!

ciao
Occhiolino

P.s. I magnifici meccanici Opel, avevano dimenticato una vite del cassetto svitata, probabilmente perché era quella più difficile da raggiungere! La trovai sopra al tappettino giorni fa.. ora ho scoperto dove stava! Ecco perché amo farmi le cose da me, quando posso. Ghigno
PPL - Dom 28 Set 2014, 14:37
Oggetto:

Grazie dell'utile dettaglio, alfonso! Pollice su
Dovremmo cercare di farlo per (quasi) tutte le operazioni "correnti"...
figo - Dom 28 Set 2014, 22:27
Oggetto:

confermo, è facilissimo, io ho fatto il cambio completo di tutti i filtri compreso olio , grazie al link che mi ha inviato ariosto per l'acquisto del kit completo
adrmar - Sab 18 Ott 2014, 23:20
Oggetto:

Buonasera a tutti, venerdì scorso, ho fatto il tagliando dei 90.000 alla mia ZT.
€ 510,00 di costo. Hanno cambiato oltre a tutti i vari filtri, anche quello del metano ( € 90.00), previsto a questo chilometraggio(dice il concessionario). Qualcuno mi può confermare se è necessario e se questo prezzo è congruo? A me sembra un furto! Grazie per le Vs. risposte.
PPL - Dom 19 Ott 2014, 07:50
Oggetto:

Svuotamento olio filtro metano ogni 4 anni o 60.000 km. Già il costo di questa singola voce mi sembra elevatissimo... forse non ci sarebbe stata stretta necessità di cambiarlo ma semplicemente, appunto, di "svuotarlo"?
In ogni caso, se non ti hanno (ri)cambiato anche le candele, IMHO già 300 euro sembrerebbero eccessivi. Non è che noi possessori di ZT i soldini li troviamo sotto gli alberi! Basito
bega - Dom 19 Ott 2014, 09:55
Oggetto:

510 euro? Controlla la fattura. Forse ti hanno cambiato anche il kit cinghia distribuzione e la cinghia Poly-V (alternatore/utilizzatori)... altrimenti la cifra sarebbe folle!
PPL - Dom 19 Ott 2014, 19:38
Oggetto:

Impossibile: la cinghia distribuzione va cambiata ogni 6 anni o 150.000 km.
Comunque è stato molto chiaro nello scrivere "tutti i vari filtri"...
max1969a - Dom 19 Ott 2014, 19:49
Oggetto:

Ho speso meno pur facendo la distribuzione, più cinghia servizi.........che furto
PPL - Dom 19 Ott 2014, 20:06
Oggetto:

Il mio consiglio l'ho dato (e sperimentato positivamente) da tempo: prima di recarvi in officina, fate 5-6 telefonate alle officine più vicine e chiedete un preventivo il più possibile dettagliato; 50km in più - ma anche 100! - possono far risparmiare qualche centinaia di euro... e scusate se è poco!
adrmar - Dom 19 Ott 2014, 23:42
Oggetto:

Mi hanno cambiato anche le pasticche freni sia anteriori che posteriori. A me è sembrato esagerato il prezzo del filtro metano e il dubbio della necessità della sostituzione!
PPL - Lun 20 Ott 2014, 09:13
Oggetto:

Non ho idea del costo delle pasticche freni, immagino non tale da giustificare quel prezzo, ma tornando al "filtro metano", come già scritto, il piano di manutenzione prevede svuotamento olio filtro metano ogni 4 anni o 60.000 km. Se qualcuno più esperto potesse illuminarci in che consiste esattamente l'operazione... Basito
pelvis - Lun 20 Ott 2014, 10:21
Oggetto:

Al tagliando dei 30 non mi hanno cambiato il filtro abitacolo (antipolline).

Personalmente non me ne faccio un problema, nel senso che vi ho risparmiato quasi sicuramente, ma la domanda è se ha senso cambiarlo ora (come molti suggeriscono) oppure farlo al prossimo tagliando...

è un risparmio perchè non devo pagare la manodopera...
Zafira97 - Mar 21 Ott 2014, 06:30
Oggetto:

Scusate ragazzi, ma anche a me piacerebbe approfondire il discorso del filtro del metano, se qualcuno ne sa di piu', vorrei sapere:

dove si trova (magari allegando una foto)
va svuotato o cambiato

nalla Zafira A era stato aggiunto dopo un richiamo un doppio filtro tipo quello dell'olio, ma in officina mi dissero poi che non sarebbe mai stato cambiato. (p.s. quello non si svuota e' una doppia cartuccia contrapposta).

???????
Zafilinus - Gio 23 Ott 2014, 16:18
Oggetto: Cambio olio ...!!!

Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito

ma a voi sembra normale che la mia Zafira mi dice: SOSTITUIRE IMMEDIATAMENTE OLIO MOTORE...!!!

a soli 11000 km.

mi sono allarmato e ho controllato i livelli e sono al max.

Vi/Mi chiedo perchè?

E' capitato anche a Voi?
PPL - Gio 23 Ott 2014, 16:25
Oggetto:

E' normale se è passato un anno dall'ultimo tagliando - o 30.000km ma non è il tuo caso -, in base all'allarme impostato sulla centralina (considera l'evento che si verifica prima)
Zafilinus - Gio 23 Ott 2014, 20:08
Oggetto:

PPL ha scritto:
E' normale se è passato un anno dall'ultimo tagliando - o 30.000km ma non è il tuo caso -, in base all'allarme impostato sulla centralina (considera l'evento che si verifica prima)


Io non ho fatto ancora il primo tagliando la macchina deve fare ancora un anno a Gennaio 2015...!!!

mi devo preoccupare.... Sbalordito Sbalordito Sbalordito
PPL - Gio 23 Ott 2014, 20:12
Oggetto:

Forse no, se il "reset" iniziale era stato fatto a ottobre 2014 (3 mesi prima della consegna), com'è molto probabile... Se fossi in te chiederei in Concessionaria e magari mi accorderei semplicemente per "anticipare" il tagliando a fine anno.
Zafira97 - Ven 24 Ott 2014, 06:36
Oggetto:

La macchina ha quasi un anno e solo 11000 km Sbalordito un po' pochini .... non e' che fai tragitti molto corti sottoponendo l'auto ad un "uso gravoso" (se non sbaglio questo e' il termine usato sul manuale) e quindi la centralina ha elaborato questo avviso?
Se uno fa spesso tragitti corti accendendo e spegnendo spesso il motore, l'olio si deteriora prima e vuole sostituito prematuramente.
matteomori - Ven 24 Ott 2014, 07:24
Oggetto:

COme ha già scritto PPL, la cosa è di facilissima interpretazione: 12 mesi o 30.000 km. In questo caso, 12 mesi o 11.000 km...
PPL - Ven 24 Ott 2014, 08:35
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
non e' che fai tragitti molto corti sottoponendo l'auto ad un "uso gravoso" (...) l'olio si deteriora prima
Magari la centralina fosse stata in rado di elaborare questo tipo di informazione (nel mio caso non si deteriorerebbe mai! Occhiolino ). Invece abbiamo appurato che è un semplice "contatore" SIA di tempo e SIA di km, avvisando per la scadenza che si verifica prima!
Zafilinus - Lun 27 Ott 2014, 17:25
Oggetto:

grazie a tutti per le risposte....

ma stiamo scherzando ? :O :O :O

mi costerebbe ogni anno quasi 200 euro solo di cambio olio, non credo sia normale un uso sconsiderato di consumo olio....

vabbè vado dal conce e poi Vi aggiorno...!!
PPL - Lun 27 Ott 2014, 17:57
Oggetto:

Zafilinus, a gennaio la macchina avrà comunque un anno e la manutenzione prevede il tagliando, anche se raggiungerai "solo" 12-13mila km. Quindi i 200 euro annuali mettili in conto... qualcuno ha speso anche molto di più!
Che poi il Computer Di Bordo te lo ricordi sin da ora, ti abbiamo spiegato a cosa dovrebbe riferirsi: evidentemente la macchina è rimasta "invenduta" per circa 3 mesi e l'azzeramento postproduzione era avvenuto a ottobre 2013. In officina "dovrebbero" saperlo - o comunque immagino che possano risalire alla data di azzeramento - ma potrebbero anche consigliarti, semplicisticamente, di fare subito il cambio, (quasi certamente) NON necessario. Se così fosse, regolati come comportarti e buona fortuna! Occhiolino
memar99 - Gio 30 Ott 2014, 21:55
Oggetto:

OGGI HO FATTO il primo tagliando........a quasi 1 anno dall'acquisto,circa 18.000km,consumo medio 5.3
prezzo 206€ -DEMARAUTO TARANTO-
matteomori - Ven 31 Ott 2014, 08:02
Oggetto:

Ma solo io ho speso 300 € per il tagliando dei 30K Km ???
pelvis - Ven 31 Ott 2014, 08:28
Oggetto:

Fatto con 160 € comprensivi d'inversione pneumatici (cui ho un attimo trattato visto che l'avrei fatto a casa anche per conto mio).
Cambiato tutti i filtri, olio, manutenzione ordinaria... Questo a settembre ai 30k km!
teto71 - Mar 25 Nov 2014, 09:56
Oggetto: Richiamo per sostituzione adattatore valvola bombole

Buongiorno a tutti, domani porto l'auto per il richiamo 14C029. A me la raccomandata non è mai arrivata causa problemi dell'ufficio postale. Quindi mi è arrivata in ritardo come secondo invio. Risponde al vero quel che indicano e cioè che si tratta di un intervento di un paio d'ore? A quanto pare io dovrò anche sostituire un sensore della temperatura del motore, che dalla diagnosi risulta indicare anomalia anche quando l'auto è appena accesa. Vi è mai capitato?
Altra domanda: riscontrate mai qualche strano comportamento del climatizzatore? Domenica scorsa il flusso d'aria cambiava improvvisamente intensità e temperatura pur non toccando nulla.

Per il resto, io continuo a restare soddisfatto, viaggio comodo e non mi stanco alla guida. Certo in salita potrebbe essere un pochino più performanti, ma me ne sto facendo una ragione.

ciao
spina - Mar 25 Nov 2014, 12:32
Oggetto:

Se leggi il forum scoprirai l'intervento dovuto al richiamo è di un paio d'ore scarse.
Inoltre, in merito al climatizzatore tutto normale: essendo automatico, in base alla temperatura interna e a quella impostata regola flusso e temperatura dell'aria immessa in abitacolo. Occhiolino
teto71 - Mar 25 Nov 2014, 12:53
Oggetto: climatizzatore

In effetti mi sono spiegato male. La temperatura dell'aria cambia ANCHE quando il climatizzatore è acceso, ma non è impostata la funzione automatica.
In ogni caso controllerò meglio e con ulteriore casistica.

Per quanto riguarda l'intervento di sostituzione, la mia era una richiesta di conferma e mi serviva per arrivare in officina preparato in caso mi dica "me la deve lasciare 2 giorni". D'altra parte, la casa automobilistica può ben dire 2 ore, ma non sarebbe la prima volta che addolcisce la pillola.

Grazie.
Ospite - Mar 25 Nov 2014, 12:57
Oggetto:

si io ho avuto problemi col clima sin dai primi giorni, pochi per la verità, nel senso che con temperatura impostata non funzionava sia in raffreddamento che a volte in riscaldamento dovuto al riduttore di pressione,
e non risolto mai completamente, anche perchè se non lo fa quando gli consegni l'auto per loro va tutto bene, ripeto me ne sono accorto in 2 anni e mezzo 4 volte in tutto
PPL - Mar 25 Nov 2014, 12:59
Oggetto:

teto, la difficoltà di regolazione per il climatizzatore automatico (sembra un paradosso), è stata segnalata da tempo e in più occasioni su questo forum. Purtroppo è uno dei difetti "standard" contestato da parecchi di noi ad Opel, finora senza esito.
teto71 - Mar 25 Nov 2014, 13:05
Oggetto:

Ma, io in automatico mi trovo bene. Solo lo trovo un pochino rumoroso nel senso che un pochino come tutti tende a buttare aria al max per raggiungere la temperatura prima possibile. Io non devo riscontrare una costanza del problema, ed ho l'auto dal luglio 2012. Stavo cercando qualche notizia per farmi un'idea su cosa segnalare in officina. Con un po' di timore che se vai là sprovveduto, questi potrebbero dirti di tutto e di più.
ellenico78 - Mer 26 Nov 2014, 13:21
Oggetto: Assistenza prima possibile :(

Da tre giorni puntualmente dopo circa 10 minuti di cammino sento dei beep e la seguente scritta sul quadro "Assistenza prima possibile"..............

da premettere che due settimane fa non mi dava più possibile camminare a metano e fino al raggiungimento dei 20.000 giri più che un auto mi sembrava un trattore..............

62.000 km e questa macchina sta cominciando a farmi preoccupare,menomale che i tedeschi erano number one Triste
PPL - Mer 26 Nov 2014, 13:40
Oggetto: Re: Assistenza prima possibile :(

La "soglia di allerta" diventa allora di appena 60.000km, anche da me già superata?! Perplesso
NAVE1 - Gio 27 Nov 2014, 21:22
Oggetto:

confermo la soglia critica per le segnalazioni "assistenza il prima possibile". E' apparsa dai 58000 e continua nonostante le verifiche e gli interventi. L'ultima causa sembra essere anche per la mia un sensore della temperatura (la prox settimana approfondiamo in officina). Oltretutto è partita pure la marmitta (probabilmente si è rotta l'anima interna) ma è da chiarire se me la passano in garanzia....
alfonso80 - Sab 20 Dic 2014, 15:25
Oggetto:

2° tagliano effettuato a km 51.000 a casa mia e con le mie mani:
5 litri di olio Dexos 2 + filtro olio e filtro aria, ho speso dal mio autoricambi di fiducia 59 euro.
Le candele vanno sostituite a 60.000 km e non le aveva disponibili, più in là le cambierò.
Segnalo una piccola perdita di olio al cambio, che ho considerato trascurabile perché non ho mai trovato la goccia a terra, ma che terrò sotto occhio adesso che ne sono a conoscenza..
il consumo d'olio, durante questi 26.500 km (perché il 1° tagliando lo fece la Opel a 25.000 ) è stato nella norma, non eccessivo, insomma olio ne è uscito! Anche se me lo aspettavo più chiaro, perché nella mia precedente punto a metano dove l' ho sempre cambiato a 20.000/25.000 usciva bello chiaro. kissà che olio mi hanno messo quelli della opel.. oppure dipende dal turbo.. Bho, comunque nulla di preoccupante. Risata
Questa è la fortuna di chi si può fare la manutenzione da se: verifica di persona. Occhiolino

Ah, ma come si resetta la spia della manutenzione?? mica ci sono riuscito.. tengo premuto il tasto sulla leva delle frecce di sx, sul display compare: sei sicuri di voler resettare? si/no. Pigio di nuovo il tasto e nulla esce dal menù.. Spazientito

Grazie.
alfonso80 - Sab 20 Dic 2014, 17:04
Oggetto:

Reset FATTO. Non si resettava perché avevo il motore acceso. Risata

p.s. ho letto il manuale.. Occhiolino
Ospite - Gio 1 Gen 2015, 19:36
Oggetto:

Oggi mentre ero in viaggio, uditi 4 beep e segnale Assistenza prima possibile! Km 56500, già cambiato bobina qualche mese fa.
Domani la porto alla Opel. Chi ha avuto questa segnalazione, ha risolto!
PPL - Gio 1 Gen 2015, 20:22
Oggetto:

Nessun altro sintomo? Hai inaugurato il nuovo anno con i problemi della ZT (come me d'altronde).
Benvenuto - si fa per dire!! - nel club dei post 50.000... io speriamo che me la cavo! Perplesso
Ospite - Gio 1 Gen 2015, 21:04
Oggetto:

No, nessun altro sintomo. La macchina va bene, e non é entrata neanche in sicurezza limitandomi la potenza.
Oligos - Gio 1 Gen 2015, 23:23
Oggetto: Scommetto termostato

Scommetto termostato. Sono gli stessi miei sintomi avutia 43000 Km
glaucom - Ven 2 Gen 2015, 09:03
Oggetto:

Stesso segnalazione (indicazione "assistenza prima possibile") senza alcun sintomo particolare, tutto sembra funzionare normalmente. Purtroppo oggi non ho trovato l'officina aperta a Torino per cui vedremo lunedì Triste
Ospite - Ven 2 Gen 2015, 10:48
Oggetto: Re: Scommetto termostato

Confermo, termostato elettrico!

Che macchine del cavolo! Tutte tarare allo stesso modo, con rotture programmate a chilometraggi stabiliti.

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
NAVE1 - Sab 3 Gen 2015, 22:30
Oggetto:

Anche a me è stato sostituito il termostato (circa 60.000 Km).
Sono spariti i 4 beep per una quindicina di giorni e poi sono tornati, assieme al messaggio del filtro antiparticolato pieno. Comunque non strappa più a freddo (non capisco cosa c'entrasse il termostato però...) e non ho mai sentito la ventola del radiatore girare come quest'inverno....neanche con il caldo quest'estate...speriamo bene...
Ho cambiato anche la marmitta (rotta) però nonostante questo mi sembra che la macchina sia diventata più rumorosa rispetto al nuovo, romba di più.
E' capitato solo a me?
spina - Sab 3 Gen 2015, 22:45
Oggetto:

be'... il termostato c'entra eccome! magari il termostato vecchio non consentiva un adeguato riscaldamento del riduttore il quale non riusciva a sua volta a riscaldare il metano con il conseguente saltellamento!
PPL - Dom 4 Gen 2015, 10:01
Oggetto:

Quindi dici che poteva essere anche il mio caso? Qual è invece il tuo personale parere sulla possibilità di gas particolarmente impuro ?
Per il momento mi hanno "solo" sostituito le elettrovalvole (cosa che finora ero riuscito a evitare).
A proposito... Di ritorno a casa, sono già tornati i 4 beep! Perplesso
spina - Dom 4 Gen 2015, 15:43
Oggetto:

i saltellamenti possono dipendere da molte cause, compreso un metano troppo freddo... anche gas particolarmente inpuro, sistema elettrico non efficiente (batteria, candele, cavi, bobine), iniettori possono procurare seghettamenti nell'erogazione di potenza. Non so dirti quindi PPL se sia anche il tuo caso o meno... Sob...
PPL - Dom 4 Gen 2015, 17:07
Oggetto:

Ok grazie. Se non altro le mie MOLTE ipotesi si rivelano in qualche modo fondate. Staremo a vedere...
glaucom - Mer 7 Gen 2015, 08:40
Oggetto:

Buongiorno,
portata la macchina in officina a Torino per segnalazione "Assistenza prima possibile", in attesa di avere la diagnosi. Ho l'estensione di garanzia, è normale che mi dicano che la diagnosi è a pagamento?

Grazie
Ospite - Mer 7 Gen 2015, 10:01
Oggetto:

quote rimosso! Admin

Si, se poi l'assicurazione che copre l'estensione di garanzia copre l'intervento, non devi pagare nulla.

Io per il tuo stesso motivo, l'ho portata, mi hanno detto che fino a 180 € loro potevano intervenire, se oltre mi comunicavano. Verificato il guasto, e in attesa che arrivi il termostato, sono andato a ritirare l'auto e sulla manodopera ho trovato scritto Garz. Int.
Nel frattempo hanno mandato la documentazione all'assicurazione per vedere se coprono il guasto e di conseguenza anche la manodopera.
glaucom - Mer 7 Gen 2015, 17:24
Oggetto:

Ho sentito l'officina, mi hanno detto che è il sensore del termostato e che devono verificare se può passare in garanzia.
Grazie per l'informazione
ellenico78 - Mer 7 Gen 2015, 17:26
Oggetto:

quote rimosso! Admin

passa passa,appena superati i 60.000 km ho avuto il tuo stesso problema.
E dopo che me l'hanno cambiata,alle volte in accensione mi riporta il filtro antiparticolato pieno,ma poi ritorna tutto normale..........
PPL - Mer 7 Gen 2015, 18:25
Oggetto:

Anche questo NON è normale.
Che poi tutti, in qualche misura e specialmente dopo i 50.000km, finiamo con l'adattarci o con il lasciar correre... è tutta un'altra storia. Ma che succederà quando finirà l'estensione di garanzia (per chi ce l'ha)?! Sbalordito
luca64 - Mer 14 Gen 2015, 18:30
Oggetto:

Domanda, tra due mesi mi scadono i due anni di garanzia e quando ho acquistato l'auto non ho fatto l'estensione per altri due cosa mi consigliate?
Grazie anticipatamente per le risposte.
Per un anno mi hanno chiesto 330€ circa per due 760€.
PPL - Mer 14 Gen 2015, 19:00
Oggetto:

Effettivamente sono costi ben maggiori (quasi doppi per i 24 mesi) rispetto a quelli che venivano richiesti a noialtri primi acquirenti, almeno sottoscrivendola all’accettazione del contratto. Ma parlo ormai di 3 anni fa! Tuttavia non sono certo che si tratti della stessa identica garanzia, anche perché è sotto forma di “assicurazione” e quindi le clausole potrebbero essere differenti… Hai provato a contattare altre concessionarie?
Certo che 800 euro è una bella botta ma se non ci sono alternative potrebbe valerne la pena. Considera che dopo i 50-60 mila km i problemi, purtroppo, sono destinati ad aumentare, quindi regolati anche in base al tuo chilometraggio.
luca64 - Mer 14 Gen 2015, 19:06
Oggetto:

PPL ho già fatto quasi 48000km.
Per il momento sono stato solo nella concessionaria dove ho acquistato l'auto nei prossimi giorni provo a sentire con la concessionaria di rimini perchè le altre in zona sono tutte e due dello stesso concessionario.
Hartman - Ven 23 Gen 2015, 19:12
Oggetto:

Ho da poco fatto il tagliando dei 60.000 km
Oltre al normale cambio olio e filtri vari, mi sono state sostituite le pastiglie anteriori e le 4 candele.

Tot. Spesa € 430,00
Come mi è andata? Basito
matteomori - Ven 23 Gen 2015, 19:56
Oggetto:

Molto bene direi.. il mio primo tagliando dei 30K è costato poco più di 300 euro, se aggiungiamo i 100 delle candele più manodopera siamo già a 400 abbondanti, se aggiungessimo il cambio pastiglie andremmo ben oltre ai 500 €..

Mentre il gommista mi montava le gomme invernali ho dato un occhio alle pastiglie. Davanti lo spessore è ancora alto, ma c'è già una vistosa pecca di usura sui dischi.. 45.000 km... se penso che con il mondeo a 190.000 km c'erano ancora montati tutti i dischi originali.. ed avevo il cambio automatico.... mah..
PPL - Ven 23 Gen 2015, 20:05
Oggetto:

matteomori ha scritto:
andremmo ben oltre ai 500 €...
Mah, sinceramente a me sembrano prezzi stratosferici. Sbalordito
Per le candele - cambiate a parte - me la sono cavata con 70 euro ma vi farò sapere del resto al mio terzo tagliando (che sarà intorno ai 70-75 mila km)
Zafira97 - Lun 26 Gen 2015, 07:25
Oggetto:

70 euro per le candele? Sbalordito
Ma erano quelle originali GM o di altra marca con stesse caratteristiche?
matteomori - Lun 26 Gen 2015, 08:53
Oggetto:

PPL ha scritto:
Mah, sinceramente a me sembrano prezzi stratosferici. Sbalordito


Sarà come dici tu, ma ho visto nell'archiviatore la fattura.. € 305,00 iva compresa.

Quando il ragazzo dell'accettazione mi ha parlato delle candele ai 60.000 - sperando di non avere più la macchina in quel momento - ha esplicitamente parlato di "un centinaio di euro" che, conoscendolo, diventeranno 100 abbondanti - come ha fatto per il costo del primo tagliando che doveva essere "attorno ai 270-280" e poi sono diventati 305..

Non ho chiesto esplicitamente per le pastiglie, ma facendo una "molto più o meno" proporzione con i costi di ford, che per il mondeo mi chiese 95 + 75 + 63 manodopera + iva per cambiare tutte le pastiglie, anche volendo ammettere che le anteriori sono più veloci da cambiare delle posteriori, almeno 120-130 euro me le devono chiedere...

Prendendo in mano la calcolatrice, si fa presto ad arrivare ai 500 euro...
PPL - Lun 26 Gen 2015, 09:03
Oggetto:

Candele originali (ho visto perfino la confezione) ed è stato un prezzo che quasi ho "preteso" - altrimenti sarebbero state una ventina in più -, avendolo già concordato preventivamente con altra officina! A onor del vero non mi hanno conteggiato manodopera (5min di orologio), avendo approfittato di uno dei miei tanti sopralluoghi per la questione dei beep...
IMHO il consiglio rimane sempre lo stesso: telefonate in giro, prima di procedere a manutenzioni... meglio 100km in più (= 5 euro con la nostra macchina) e risparmiare 50-100 euro, non vi pare?
Ospite - Lun 26 Gen 2015, 17:02
Oggetto:

Per le pastiglie, la Opel mi ha chiesto 80 € per le posteriori e 115 € le anteriori. Il tutto più manodopera. Circa 60 e di manodopera.

Per ora ho cambiato solo quelle posteriori perchè erano arrivate. Le ho comprate però su ebay e ho speso 25 €! Le pasticche sono commerciali e sono tedesche. Non so la qualità, però tanto il dischi al prossimo cambio sono da cambiare, pertanto quanto durano durano!

Per le anteriori su internet si trovano quella della Brembo a 80 € e quelle bosch a 60. Vorrei capire in cosa differiscono di qualità quelle della GM.

Per le candele, anche io ho un preventivo a 60 €.
mzetano - Lun 2 Feb 2015, 10:25
Oggetto:

Ciao a tutti,
ho effettuato il primo tagliando (15.000 km circa autofficina opel a Padova) con le seguenti voci di spesa:
FILTRO OLIO
OLIO MOTORE
ADDITIVO CARBURANTE (consigliato da opel mi dice l'autofficina...)
ADDITIVO LAVAVETRO
BILANCIATURE 2 RUOTE
MANODOPERA

Totale fattura 120,00 € iva compresa

Concordato appuntamento al sabato mattina e in 1 ora mi hanno riconsegnato l'auto
elwood80 - Mer 4 Feb 2015, 10:40
Oggetto:

Hartman ha scritto:
Ho da poco fatto il tagliando dei 60.000 km
Oltre al normale cambio olio e filtri vari, mi sono state sostituite le pastiglie anteriori e le 4 candele.

Tot. Spesa € 430,00
Come mi è andata? Basito


ciao Hartman
anch'io più o meno ho speso la stessa cifra (candele + tagliando + pastiglie freni anteriori)
volevo sapere se a qualcuno di voi è capitato di sostituire la bobina di accensione!!! dopo 2 giorni che ho sostituito le candele la mia ZT è andata in emergenza e ho dovuto portare subito la macchina in officina!! Diagnosi: SOSTITUZIONE BOBINA DI ACCENSIONE costo preventivato 250 euro!!
fortunatamente avevo l'estensione al 3° anno di garanzia quindi non ho dovuto pagare niente
a qualcuno è capitato la stessa cosa?
Ospite - Mer 4 Feb 2015, 13:29
Oggetto:

per chi deve cambiare le pastiglie anteriori posso dire che è una cavolata, servono 20 minuti compreso togliere le gomme e rimontarle, io l'ho fatto con il cambio con le gomme termiche, le ho prese da un'autoricambi spesa 72 €.
mi hanno sbagliato il modello e le ho dovute cambiare e probabilmente ho fatto bene a non prenderle in rete anche se il risparmio è maggiore, per le posteriori c'è da fare più attenzione per il cilindrino del pistone che è da ruotare.
PPL - Mer 4 Feb 2015, 13:38
Oggetto:

eldwood, anche a me dopo la sostituzione candele ho notato notevoli strappi in accelerazione, tuttora presenti, ma finora nessuna segnalazione in merito alla bobina (mi hanno invece sostituito le elettrovalvole). Sto aspettando di capirci qualcosa di più, dal momento che nell'ultimo mese ho utilizzato poco la vettura...
bluelagoon72 - Ven 13 Feb 2015, 09:49
Oggetto: Costi manutenzione 1° anno Zafira Tourer

Manutenzione 1° anno 12000 Km

Lavori effettuati in conc. prov. PD Opel

Cambio olio 5/40 No Dexos2
Cambio filtr olio
Cambio filtro abitacolo
Anello tappo olio


Tot. ivato 189.00 Euro
NAVE1 - Ven 13 Feb 2015, 10:00
Oggetto:

NO dexos2?
bluelagoon72 - Ven 13 Feb 2015, 16:35
Oggetto: No Dexos 2

NAVE1 ha scritto:
NO dexos2?


Ho chiesto se avessero messo il Dex 2 in conc.Mi hanno detto che non è tassativo e basta che venga usato quello che rispecchia acomunque le specifiche indicate. Su questo concordo perchè non è che la Zaf C va esclusivamente con Dex2. Il tagliando non è proprio economico per quelle 3 cose che hanno cambiato. Il prossimo del secondo anno, che sarà fuori garanzia, me lo farò come ho sempre fatto sulle altre auto e non ci spenderò più di un 100 euro con Olio Dexos2.

Tutto smentito dal concessionario Opel che non ha usato il Dexos 2...ma equivalente per gradazione. Quindi mi ha fatto decadere la garanzua al primo anno??? Lasciatemi fare una grossa grassa risata... Sto Dexos2 è come l'acqua santa...fa i miracoli. Meno paranoie vaaaaaaaaaa.

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
NAVE1 - Ven 13 Feb 2015, 17:36
Oggetto:

Tratto dalle specifiche di Olio MOTUL :
""OMOLOGAZIONI GM-OPEL dexos2TM (sostituisce GM-LL-A-025 e GM-LL-B-025) n° GB2A0107011
I motori GM-OPEL di nuova generazione, che rispondono alle normative sulle emissioni EURO IV e EURO V, sono
equipaggiati con sistemi di post trattamento dei gas di scarico molto sensibili:
- fosforo e zolfo inibiscono la funzionalità dei convertitori (CAT) catalitici rendendo inefficiente il trattamento dei
gas di scarico;
- le ceneri solfatate ostruiscono il filtro antiparticolato (DPF) causando cicli di rigenerazione più brevi, consumo
maggiore di carburante e perdite di potenza del motore.
GM-OPEL per la specifica dexos2TM prescrive un lubrificante in grado di assicurare una resistenza a severe condizioni
termiche assieme a una compatibilità con i sistemi di post trattamento dei gas di scarico.
Rispetto alle precedenti GM-LL-A-025 e GM-LL-B-025, la nuova specifica richiede una formulazione di tipo “Medio
SAPS”, con un ridotto contenuto di ceneri solfatate, fosforo e zolfo, per una maggior durata dei sistemi di post trattamento
dei gas di scarico come catalizzatori e filtri antiparticolato.
GM-OPEL ha sviluppato la specifica dexos2TM per il lubrificante allo scopo di garantire elevata stabilità termica e
resistenza alle alte temperature in modo da evitare la formazione di morchie e incrementi della viscosità, dovuti alla
presenza di particolato proveniente dai residui della combustione del motore.
La specifica dexos2TM è adatta per la maggior parte dei motori benzina e per tutti i motori diesel GM-OPEL, incluse le
versioni con filtro antiparticolato, a partire dall’anno 2010. La specifica dexos2TM supera e sostituisce integralmente le
precedenti GM-LL-A-025 (benzina) e GM-LL-B-025 (diesel).
Il prodotto Motul Specific dexos2TM 5W30 soddisfa tutti gli stringenti requisiti di prestazione e durata richiesti da GMOPEL,
inclusa, in modo particolare per la specifica dexos2TM, la piena compatibilità con bio carburanti come GPL,
metano, biodiesel e bioetanolo quando utilizzato con una percentuale di miscelazione fino all’85% (Bioetanolo – E85).""

Poi uno può fare ciò che vuole....indiscutibilmente....
bluelagoon72 - Ven 13 Feb 2015, 19:50
Oggetto:

L'ho letto pure io. E da libretta non fa una piega. Come non fa una piega che sul CDB compaia a volte " Filtro antiparticolato " che la nostra macchina non ha. Quindi traiamo le conclusioni. Io il vaccino anti influenzale lo facevo e mi ammalavo...son 3 anni che non lo faccio e non mi sono ammalato. Direi che nella vita non bisogna bersi tutto quello che il mondo ti propina.

Con la mia vecchia Astra G SW 2.0Di ho fatto 300 000 km facendomi da solo la manutenzione ogni 15000 e ti dico la verità...con Olio Auchan. Poi ogn'uno come dici tu Nave fa come meglio crede.

E qui mi taccio.
max1969a - Ven 13 Feb 2015, 21:13
Oggetto:

Pollice su Pollice su anche perché con 50€ cambio olio, totalmente sintetico Acea ci , e filtro.
ariosto - Ven 13 Feb 2015, 22:12
Oggetto:

bluelagoon72 ha scritto:
Con la mia vecchia Astra G SW 2.0Di ho fatto 300 000 km facendomi da solo la manutenzione ogni 15000 e ti dico la verità...con Olio Auchan. Poi ogn'uno come dici tu Nave fa come meglio crede.

Io nell'Astra ho messo questo: non mi sembra saggio mettere olio più scadente delle specifiche di fabbrica in un motore Turbo! Sbalordito
NAVE1 - Sab 14 Feb 2015, 10:11
Oggetto:

Concordo in pieno sul fai da te.

Avevo già scritto che l'olio GM te lo fanno strapagare in concessionaria (18 €/kg!) però trovi dei dexos2 in commercio per cifre abbordabili e che mi porterebbero a preferire un cambio olio in più (ogni 15000) pittosto che aspettare i 30000 previsti. Questo ovviamente se superi questi km entro l'anno, altrimenti...

Ho sempre fatto tagliandi casalinghi alle mie auto precedenti, ogni 10000 km, e con 60/70 euro me la cavavo macinando 200000 a vettura senza problemi.

L'unico vero problema è che essendo in garanzia (ormai estesa), onde evitare sorprese e con i ben noti problemi elettronici/elettrici, sono/siamo costretti a passare per le conc ufficiali.
luca64 - Mar 24 Feb 2015, 17:43
Oggetto:

Buonasera, ma da quella volta che è uscita la zafira tourer possibile che abbia ancora tutti questi problemi.
Io la prossima settimana sono al terzo riduttore di pressione cambiato più tutto il gruppo della valvola termostatica.
E tra un mese mi scade la garanzia... Triste Triste
matteomori - Mar 24 Feb 2015, 18:50
Oggetto:

luca64
che sintomi ha la tua auto ?
luca64 - Mer 25 Feb 2015, 14:42
Oggetto:

Nessun sintomo mi si è accesa la scritta assistenza prima possibile. La macchina ha 52000 km e problemi grossi mai avuti.
Oggi mi è ricomparsa. Perplesso
PPL - Mer 25 Feb 2015, 16:10
Oggetto:

Purtroppo anche tu hai superato la soglia critica di probabilità - 50.000km, per qualcuno anche meno - per il manifestarsi dei problemi più seri.
Immagino che avrai letto la mia recente esperienza ed i codici di errore associati (compreso il successivo approfondimento), qualora si tratti di un problema analogo... Dopo la sostituzione della bobina, sulla mia vettura sembra che sia tutto ok ed i beep non si sono (ancora) ripresentati.
luca64 - Mer 25 Feb 2015, 21:35
Oggetto:

Ieri pomeriggio resettato codici errori.
Oggi a mezzogiorno ancora scritta assistenza prima possibile.
Mercoledì prossimo la porto in officina e provo di sentire con il capo officina per la bobina.
Poi sento per fare l'estensione della garanzia per altri due anni dopo i quali conto di venderla.
Ci aggiorno la prossima settimana.
comunque quello che mi da fastidio è il fatto che la macchina va bene e sono molto soddisfatto dell'acquisto.
PPL - Gio 26 Feb 2015, 12:56
Oggetto:

Chi ha resettato? Non hai preso nota dei codici d'errore? Perché scrivi che la porti in officina solo mercoledì?

P.S. L'ultima tua frase sembra in contraddizione con il resto, compresa l'idea di cambiarla entro due anni e la quasi "necessità" di estendere la garanzia all'ultimo momento, con costi peraltro elevati.
luca64 - Gio 26 Feb 2015, 15:12
Oggetto:

@ PPL sono stato in officina Opel dove ho acquistato l'auto.
Non sono potuto restare li mi ha fatto accomodare in salone.
Ho scritto mercoledì perchè ho appuntamento per sostituire i pezzi relativi alla scritta di assistenza prima possibile comparsa lunedì mattina.
Poi ieri mi si è ripresentata la scritta ho telefonato e il capo officina mi ha detto di non passare a far leggere che codici erano riapparsi che ci avrebbe guardato mercoledì.
Per quanto riguarda la frase che hai evidenziato lo so che ho sbagliato a non fare la estensione al momento dell'acquisto, e vedrò dopo quattro anni quanti km avrà l'auto poi deciderò il da farsi.
Saluti Luca.
PPL - Gio 26 Feb 2015, 15:19
Oggetto:

Più che altro, il P.S. precedente era riferito al fatto che scrivi di essere "molto soddisfatto" della vettura, nonostante il problema che stai avendo ultimamente, insieme a rumori e scricchiolii, che credo ti spingano ad acquistare l'estensione di garanzia e ad ipotizzare la possibilità di vendita nei prossimi due anni.
Ma intanto speriamo bene che tu riesca a risolvere al più presto: il messaggio di "assistenza il prima possibile" non credo sia da sottovalutare - non ha certo la stessa valenza dei beep all'accensione - e nel mio caso, l'unico pomeriggio che mi è apparso, temevo che la macchina mi lasciasse a piedi!
Per curiosità, quando mercoledì ti rechi in officina, chiedi se gli ultimi codici memorizzati dalla centralina sono quelli dal 300 in su...
Ospite - Gio 26 Feb 2015, 16:36
Oggetto:

Io sto facendo uno studio aperto, randomizzato, prospettico, a due bracci Risata a crepapelle

Endpoint primaro: depannage, esplosione del motore, sostituzione di parti "vitali" del motore.

I braccio: check degli errori della centralina quando si presentano ed eventuali interventi riparatori, anche se mi sembrano più che altro alla "io speriamo che me la cavo" (cit.)

II braccio: ignorare totalmente gli errori "assistenza prima possibile", FAP e 4 beep;

Personalmente mi sono autorandomizzato a quest'ultimo braccio.
Percorsi 84000 Km, finora nessun problema particolare eccetto sostituzione riduttore dopo i primi km
Non me ne vogliate per l'ironia, vi tengo aggiornati Spazientito
luca64 - Ven 27 Feb 2015, 15:33
Oggetto:

@ PPL per quanto riguarda i beep all'accensione mi hanno accompagnato praticamente sempre.
La soddisfazione di cui parlo è relativo al risparmio che ho rispetto al gasolio e anche alla comodità interna visto che sono alto 1.94 e ci sto comodo comodo.
PPL - Ven 27 Feb 2015, 17:03
Oggetto:

Ah beh, il risparmio è indubbio, ma solo finché gli interventi saranno coperti da garanzia e sperando che la prima revisione - nel mio caso tra 16 mesi - non riservi brutte sorprese.
Già sulla comodità, invece, avendo viaggiato spesso di notte e provato a dormire, avrei più di qualche riserva, per tutti e 5 i passeggeri: sui sedili anteriori, reclinandoli all'indietro, si crea un bel "vuoto" proprio dove dovrebbe esserci un supporto lombare; quelli posteriori non si inclinano affatto! Il confronto con la mia precedente Galaxy, seppure vecchia del '97, diventa impietoso. Basito
luca64 - Ven 27 Feb 2015, 18:58
Oggetto:

@ PPL io vengo da una sharan wv. per cui non mi dici niente di nuovo.
Quanto alla garanzia farò l'estensione poi alla fine dei quattro anni vedremo.
Saluti Luca.
PPL - Ven 27 Feb 2015, 19:54
Oggetto:

Allora ci capiamo bene! Occhiolino
luca64 - Mer 4 Mar 2015, 18:54
Oggetto:

@PPL macchina ritirata bip spariti
Se sono giusti i codici errore sono:
P0597 circuito controllo riscaldatore termostato refrigerante motore.
P0005 circuito controllo relè elettrovalvola di interruzione del carburante alternativo.
P1629 segnale non ricevuto abilitazione carburante immobiliare.
Adesso vediamo come va nei prossimi giorni.
PPL - Mer 4 Mar 2015, 19:15
Oggetto:

Grazie del resoconto e speriamo bene per te. Pollice su
Il primo codice deve essere quello relativo al famoso termostato, altro pezzo molto sensibile e sostituito a molti, immagino anche a te.
Il secondo è uno dei due standard per le elettrovalvole ma la loro sostituzione si è rivelata quasi sempre inutile.
Il terzo mi pare venga segnalato per la prima volta ma il "carburante immobiliare" ancora non lo conoscevo! Occhiolino
luca64 - Mer 4 Mar 2015, 19:28
Oggetto:

Immobilizer, maledetto correttore.
comunque mi hanno sostituito il riduttore di pressione
Il termostato e un altro pezzo che non ricordo.
PPL - Mer 4 Mar 2015, 19:34
Oggetto:

Allora forse si tratterà di un errore che fa il paio con quello comparso a me già 3-4 volte dopo una mancata accensione, anche se il codice era P0513. Per caso ricordi se ti era capitato? Io adesso me ne accorgo puntualmente... e ovviamente ritornano i beep.
luca64 - Mer 4 Mar 2015, 20:24
Oggetto:

Mi è capitato una volta.
Qualche volta invece mi è capitato che il motorino di avviamento rimanga inserito per due secondi nonostante la macchina sia in moto.
Mi sono dimenticato di dirlo con il capo officina Triste
PPL - Mer 4 Mar 2015, 21:24
Oggetto:

Allora il codice P1629 potrebbe essere proprio relativo a quella particolare situazione... da verificare!
ippa - Gio 5 Mar 2015, 17:41
Oggetto: Assistenza prima possibile

Ho utilizzato l'auto per 4 mesi dal primo 'beep' di 'assistenza il prima possibile' . Alla prima segnalazione andai dal meccanico che da un controllo centralina mi disse che erano presenti numerosi errori ma che probabilmente si trattava di un problema ai sensori parcheggio ma ciò non avrebbe compromesso l'uso dell'auto (che effettivamente andava benissimo). Mi resettò gli errori in centralina e mi disse di ripresentarmi qualora l'errore fosse ricomparso. Il 'beep' si ripresentò quasi subito ma, per impegni lavorativi, sono tornato dal meccanico solo quando gli allarmi sono diventati un po' troppo frequenti (una decina al giorno) e quindi particolarmente fastidiosi. Sentenza: problema al termostato del circuito del liquido refrigerante. Pezzo sostituito per una spesa di € 192,00. Il 'beep' non si è più ripresentato.
Km attuali 58.000 - Cosmo

Saluti.
PPL - Gio 5 Mar 2015, 18:10
Oggetto:

Da quanto tempo non si ripresentano? Comunque leggo che sono iniziate le sostituzioni a pagamento, com'era purtroppo prevedibile...

P.S. Dei beep si dovrebbe parlare in quest'altro 3d. Qui siamo OT.
ven75it - Mar 10 Mar 2015, 15:24
Oggetto: Re: Assistenza prima possibile

situazione analoga...passati appena i 2 anni di garanzia ecco il problema al termostato del circuito del liquido refrigerante.
Pezzo sostituito per una spesa di € 230

Km attuali 65.000 - Cosmo
PPL - Mar 10 Mar 2015, 16:00
Oggetto:

Ne deduco che, con ottima probabilità, il termostato sarà il mio prossimo pezzo a "partire" (66.000 km)... Spazientito
matteomori - Mar 10 Mar 2015, 17:13
Oggetto: Re: Assistenza prima possibile

ven75it ha scritto:
situazione analoga...passati appena i 2 anni di garanzia ecco il problema al termostato del circuito del liquido refrigerante.
Pezzo sostituito per una spesa di € 230

Km attuali 65.000 - Cosmo


stiamo parlando del sensore temperatura liquido di raffreddamento oppure della valvola termostatica?
luca64 - Sab 14 Mar 2015, 19:30
Oggetto:

Vettura ritirata i beep sono spariti per un giorno solo poi tornati per il resto va tutto bene.
pelvis - Lun 16 Mar 2015, 09:01
Oggetto:

Qualcuno al secondo tagliando (non però con 20-30K di km, qualcosina di più), ha già sostituito i freni posteriori o anteriori?

Io vivendo a Belluno qualche passo me lo faccio, e anche in staccata, diciamo che premo il pedale... L'ottica dei 60k per il secondo tagliando si prospetta a giugno, e sarà da valutare il cambio pastiglie e forse dischi anteriori(o rettifica del bordo esterno), qualcuno è già incappato in ciò?

Costo?
Oligos - Lun 16 Mar 2015, 22:33
Oggetto: Pasticche freni

Io a 47.000 ho cambiato per sicurezza le pasticche anteriori, c'era ancora il 10 - 15% di quele montate in fabbrica, il mio stile di guida è un pò aggressivo con le frenate, vedi tu. Costi: da catena di officine di colore gialloblù N**auto 61 euro tutto compreso.
PPL - Mar 17 Mar 2015, 07:43
Oggetto:

Io invece farò controllare BENE le pasticche a giugno, in occasione del terzo tagliando (dovrei essere a poco più di 70 mila km) e sinceramente non sono neppure certo di farle cambiare, dal momento che da molto tempo mi sto abituando a prevenire le frenate, utilizzare ad ogni più sospinto il cut-off e limitare al massimo l'utilizzo del freno (mai bruscamente).
La guida tranquilla ed il piede di velluto sono tra i principali vantaggi che attribuisco ad aver scelto il metano! Occhiolino
Ospite - Mar 17 Mar 2015, 12:00
Oggetto:

PPL ha scritto:
Ah beh, il risparmio è indubbio, ma solo finché gli interventi saranno coperti da garanzia e sperando che la prima revisione - nel mio caso tra 16 mesi - non riservi brutte sorprese.Basito


PPL, avevo letto una circolare ministeriale dove esonerava la ZT ecoM dalla prima revisione. Che ci sono state novità?
metatourer - Mar 17 Mar 2015, 18:44
Oggetto:

La circolare parla di sospensione della revisione del bombolame in composito eventuali novità le trovi su collaudi e revisioni sottoforum bombole in composito. Sorriso
matteomori - Mar 17 Mar 2015, 20:20
Oggetto: Re: Pasticche freni

Oligos ha scritto:
Io a 47.000 ho cambiato per sicurezza le pasticche anteriori,


Se penso che nel mondeo le anteriori le ho cambiate a 95K perché andavo in ferie in sicilia e volevo essere sicuro, mentre le posteriori sono arrivate a 105K...
max1969a - Mar 17 Mar 2015, 22:11
Oggetto:

Certo che deve essere una sofferenza per te guidare la tua opel. ..........
PPL - Mar 17 Mar 2015, 23:09
Oggetto:

fedemarte ha scritto:
vevo letto una circolare ministeriale dove esonerava la ZT ecoM dalla prima revisione. Che ci sono state novità?

Purtroppo sì, finora molto negative per i possessori di vetture con bombole in composito (non solo la ZT): le revisioni sono effettivamente sospese ma di conseguenza si può circolare solo a benzina (neppure è dato di sapere cosa succederebbe per la nostra vettura, dichiarata con alimentazione a solo metano)! Sbalordito
Credo convenga a tutti, non solo a te, approfondire bene la questione... tra poco più di un annetto per alcuni di noi potrebbero cominciare dolori ben maggiori di quelli avuti finora. Altro che class action ne nascerebbe!
Zafira97 - Mer 18 Mar 2015, 07:07
Oggetto:

Vedo che l'ottimismo e la fiducia in questo forum sono sparite completamente e secondo me senza giuste motivazioni.

Se posso dire la mia.....al momento della revisione non ci sara' nessun problema Pollice su Ghigno
PPL - Mer 18 Mar 2015, 08:41
Oggetto:

Lo speriamo tutti, Zafira97. Ci mancherebbe!

EDIT del 24.03
Ma intanto, per la macchina gemella (in quanto a bombole), cominciano le "belle storie" da raccontare! Sbalordito
luca64 - Gio 9 Apr 2015, 08:45
Oggetto:

Breve aggiornamento, sabato 3/4/2015 accensione scritta "assistenza prima possibile" martedì vado in officina il capo officina attacca il computer alla macchina e saltano fuori tre errori p0005 p0007 p0185.
Mi resetta tutti gli errori ordina i pezzi da sostituire e riparto.
Naturalmente i beep sono scomparsi ma poi quando la macchina è andata in riserva sono ricomparsi per poi sparire quando ho fatto il pieno.
Però adesso appena fatto il pieno il riduttore di pressione emette un fastidioso fischio in accelerazione che sparisce con il calare del metano nelle bombole.
E i beep sono ricomparsi ma naturalmente finché non cambio i pezzi rimarranno sicuro.
Saluti Luca.
matteomori - Gio 9 Apr 2015, 09:55
Oggetto:

Il fastidioso fischio in accelerazione ce l'ho sempre avuto, fin dal primo km.. e fin dal primo km mi è stato detto che è normale..
Ora però sta aumentando.. e nonostante la voglia di passare in officina mi assale sempre di più, in parallelo mi aumenta anche la paura della risposta che potrei dare al capo officina che mi dice che è normale così..
Zafira97 - Ven 10 Apr 2015, 06:27
Oggetto:

x Luca64

la tua auto e' ancora in garanzia?
I pezzi da sostituire quali sono?
La mia ha dei cali di potenza da fredda per il primo km e dopo la diagnosi e' uscito un errore alla sonda termostatica del liquido refrigerante quindi mercoledi mi sostituiscono quella sperando che sia li il problema, perche' il capofficina non era sicuro Molto triste

Peccato che non ho visto il numero dell'erore, mi sarebbe piaciuto, sono in attesa che mi arrivi la presa OEBD2 e mi sarebbe piaciuto constatare personalmente.
luca64 - Ven 10 Apr 2015, 07:07
Oggetto:

Buongiorno Zafira97 la garanzia è scaduta a fine marzo ma ho fatto l'estensione di due anni.
Sinceramente non ricordo quali pezzi deve sostituire.
@matteomori il fischio che si sente in accelerazione è il riduttore di pressione a me lo hanno sostituito dopo un mese che avevo l'auto e era scomparso.
Saluti Luca.
matteomori - Ven 10 Apr 2015, 10:22
Oggetto:

Stamattina sono DOVUTO passare in officina.
A parte che ieri sera per la seconda volta in 7 giorni mi è comparso il messaggio "assistenza prima possibile", regolarmente sparito dopo circa 2 minuti, questa mattina dopo una settimana di punto jtd della mia compagna prendo la zafira.
Devo fare una manovra per uscire dal parcheggio, parto pian piano e poi freno per fare poi la successiva manovra; premo il pedale, e non si ferma, premo di più, e non si ferma. Ho dovuto dare un pestone sul pedale del freno per non andare a sbattere contro il muretto . Arrabbiato
Leggermente contrariato, siccome l'officina è praticamente sulla mia strada, mi fermo denunciando l'accaduto. Più che altro dicendo che scendendo dalla punto (che appena tocchi il pedale del freno sei fermo, è fin troppo aggressiva come frenata, ma era così anche il mondeo ed a me così piace) mi sono trovato con un pedale dove sembrava che l'assistenza fosse andata a quel paese.. questo mi guarda e quasi si mette quasi a ridere, dicendo che succede a tanti..
"Grazie Signore per avermi fatto tenere la bocca chiusa" ho pensato uscendo.. in ogni caso, mercoledì 15 sera la porto.. ma so già la risposta.
Spero solo non mi dicano che ci sono da cambiare pastiglie o dischi a pagamento, altrimenti si mette male..
spina - Ven 10 Apr 2015, 10:49
Oggetto:

matteomori, come già ti è stato fatto notare, per regolamento devi inserire l'auto nel tuo profilo! è l'ultimo avvertimento, poi scatta la sospensione dell'account.

Admin

Zafira97 - Mar 14 Apr 2015, 06:23
Oggetto:

Ciao matteomori, ti chiedo una cortesia, quando porti l'auto, cerca di farti spiegare cosa significa la frase "capita a molti", capita cosa? O piu' che altro perche' e che problemi ha hai freni?
Sai come', frenare e' abbastanza importante per una vettura da 150 cavalli che fa i 200 km/h, e il fatto che le officine siano a conoscenza di un problema e aspettino che la gente tiri dritto chissa contro cosa mi fa abbastanza irritare. Arrabbiato
Oligos - Lun 25 Mag 2015, 16:40
Oggetto: Estensione di Garanzia

Ciao a tutti, mi è arrivato un sms dalla concessionaria con questo testo:
LE RICORDIAMO CHE HA PAGATO L'ESTENSIONE DI GARANZIA CHE E' VALIDA SOLO SE I TAGLIANDI DI MANUTENZIONE SONO ESEGUITI DALLA RETE OPEL (maiuscolo originale).
Veroè che l'estensione di garanzia è una assicurazione di un altro ente, ma non dovrebbe anch'essa soggiacere alla legge Monti? Avete altre info?
ariosto - Lun 25 Mag 2015, 17:44
Oggetto:

Gazzetta ufficiale UE ha scritto:
Utilizzo abusivo delle garanzie
(69) Anche gli accordi di distribuzione selettiva basata su criteri qualitativi possono rientrare nel campo di applicazione dell’articolo 101, paragrafo 1, del trattato, se il fornitore e i membri della sua rete autorizzata riservano, esplicitamente o implicitamente, le riparazioni di determinate categorie di autoveicoli ai membri della rete autorizzata.
Ciò può accadere, ad esempio, se la garanzia, legale o estesa, del costruttore nei confronti dell'acquirente è subordinata al fatto che l’utilizzatore finale faccia effettuare il lavoro di riparazione e manutenzione non coperto dalla garanzia solo nell’ambito delle reti di riparatori autorizzati.
Lo stesso vale per le condizioni di garanzia che impongono il ricorso a pezzi di ricambio col marchio del costruttore per le sostituzioni non coperte dalla garanzia. Sembra inoltre dubbio che gli accordi di distribuzione selettiva che prevedono tali pratiche possano apportare vantaggi per i consumatori tali da permettere che gli accordi in questione beneficino dell’eccezione prevista all’articolo 101, paragrafo 3, del trattato.
Tuttavia, qualora un fornitore rifiuti legittimamente di fornire una prestazione coperta da garanzia sostenendo che la situazione contestata sia stata causata da una scorretta riparazione o manutenzione effettuata da un riparatore o dall'uso di pezzi di ricambio di qualità scadente, ciò non inciderà sulla compatibilità con le norme di concorrenza dei suoi accordi relativi a servizi di riparazione.

Quindi puoi andare altrove a fare il tagliando, ma se avrai un problema sicuramente ti negheranno un intervento in garanzia estesa sostenendo che il tagliando sia stato fatto male... Pollice verso
Oligos - Lun 25 Mag 2015, 17:55
Oggetto: Estensione garanzia

Grazie per la puntualizzazione, vuol dire che cercherò una officina (non dove ho comprato l'auto) opel a prezzi umani. La mia, lavorando in condizioni di "monopolio" ha prezzi assurdi!
PPL - Mer 17 Giu 2015, 19:25
Oggetto:

Oligos ha scritto:
Io a 47.000 ho cambiato per sicurezza le pasticche anteriori,

PPL ha scritto:
Io invece farò controllare BENE le pasticche a giugno, in occasione del terzo tagliando (dovrei essere a poco più di 70 mila km) e sinceramente non sono neppure certo di farle cambiare, dal momento che da molto tempo mi sto abituando a prevenire le frenate, utilizzare ad ogni più sospinto il cut-off e limitare al massimo l'utilizzo del freno (mai bruscamente).
La guida tranquilla ed il piede di velluto sono tra i principali vantaggi che attribuisco ad aver scelto il metano! Occhiolino

matteomori ha scritto:
Se penso che nel mondeo le anteriori le ho cambiate a 95K perché andavo in ferie in sicilia e volevo essere sicuro, mentre le posteriori sono arrivate a 105K...

Effettuato come preventivato il terzo tagliando a 76.000km, con pasticche dei freni usurate a circa la metà, con grande meraviglia del meccanico, che ipotizzava di non doverle cambiare neppure a 100.000km, se non prudenzialmente! Sorriso
Per il resto, dopo il solito giro di telefonate, credo di aver risparmiato una 50ina di euro per la sostituzione di tutti i filtri e dell'olio freni ad un costo di quasi 160 euro, in linea con il secondo tagliando dello scorso anno (considerando in più il filtro abitacolo e lo stesso olio freni, con relativa manodopera aggiuntiva). Le candele erano state già sostituite, mentre per il filtro metano si poteva tranquillamente attendere il prossimo tagliando.
Ospite - Gio 18 Giu 2015, 06:05
Oggetto:

PPL ha scritto:
.... pasticche dei freni usurate a circa la metà, con grande meraviglia del meccanico, che ipotizzava di non doverle cambiare neppure a 100.000km, se non prudenzialmente! ....


l'usura dei freni è variabile in relazione allo "stile di guida"! è abbastanza ovvio, personalmente ho imparato ad andare piano e franare il minimo indispensabile, rallentando sempre con molto anticipo; in questo modo le pasticche possono durare molto più a lungo, se viceversa, adottiamo una guida sportiva e nervosa che ci obbliga a continui colpetti sul pedale del freno, le pasticche si consumeranno anzitempo!
(del resto le esperienze dei veicoli IBRIDI sono indicative: i freni durano molto più a lungo grazie all'ausilio che ha in frenata il sistema IBRIDO!)
teto71 - Mer 1 Lug 2015, 09:56
Oggetto: ISPEZIONE

Salve a tutti,

la mia Zafira Tourer EcoM ha percorso poco meno di 60000 km da luglio 2012. Sul sito "laMiaOpel" il calendario delle scadenze di manutenzione mi indica che devo recarmi in officina per una ISPEZIONE, prevista per luglio 2015 o al raggiungimento di 70000 km. Voi cosa consigliate? Avete idea di cosa sia questa ISPEZIONE?
matteomori - Mer 1 Lug 2015, 10:12
Oggetto:

Classico terzo tagliando. Sicuramente olio e filtri. E candele se non te le hanno fatte al secondo tagliando. A parma sarebbe un giochino da 400 euro abbondanti se con le candele
teto71 - Mer 1 Lug 2015, 10:14
Oggetto:

Quote inutile eliminato: rileggi attentamente l'art. 2n del Regolamento! Admin ariosto

Ah ecco...
Quindi meglio chiedere due o tre preventivi. Sempre ufficiali OPEL...
PPL - Mer 1 Lug 2015, 10:51
Oggetto:

Infatti nella migliore delle ipotesi potresti spenderne poco più della metà (220-240 euro)
teto71 - Mer 1 Lug 2015, 10:55
Oggetto:

Qualche metanista di Pavia e provincia che può consigliare un'officina competente ed onesta per questo terzo tagliando? A vostro avviso, me lo fanno un preventivo via mail o al telefono??
Grazie.
pelvis - Mer 1 Lug 2015, 10:57
Oggetto:

Io al tagliando dei 60.000 con cambio candele, olio e filtri, più cambio pastiglie freni anteriori (con manodopera annessa).... 410 € tutto compreso...

Tenendo conto delle pastiglie dei freni, mi è sembrato un buon prezzo! No?
matteomori - Mer 1 Lug 2015, 12:10
Oggetto:

Rispetto a parma sicuramente. Io a 30K ho speso 330 euro, a 60 se ci arrivo sarebbero circa 430, con i freni saremmo ben oltre i 500. Bel risparmio visto che in ford con 6 litri di olio sul mondeo avevo speso 400 euro cambiando tutte le pastiglie, davanti e dietro. Ed anche loro con additivi di ogni genere calcavano bene la mano..
PPL - Gio 2 Lug 2015, 08:53
Oggetto:

Come ho testimoniato nelle pagine precedenti, un prezzo "onesto" del tagliando base (con sostituzione di TUTTI i filtri, al mio terzo anche dell'olio freni) dovrebbe essere intorno ai 150 euro - sperimentato per due volte personalmente, dopo richiesta di vari preventivi telefonici e scelta del migliore -, a cui vanno aggiunte eventualmente le candele (massimo 80-90 euro), mentre non saprei valutare per le pasticche, in quanto nel mio caso sono usurate solo a metà.
Ospite - Lun 6 Lug 2015, 14:52
Oggetto:

Una cortesia. Qualcuno che ha cambiato le candele, mi sa indicare il codice do fornitura che trova sulla fattura?

Su ebay si trovano le candele della GM per la nostra vettura a 9,5 euro/cad. Vorrei capire se sono le stesse.

Grazie
Archeo - Lun 20 Lug 2015, 17:35
Oggetto:

Buonasera a tutti.

Primo Tagliando effettuato a circa 35.000 km.
Subito dopo 3.000/4.000 km la macchina ha iniziato a dare problemi ai bassi regimi come se andasse a tre cilindri, mentre a benzina nessun problema.

Arrivato a 50.000 km il computer di bordo mi segnala anomalie varie al motore ed anche l'ABS e all'ESP.

Portata in officina tutto il gruppo iniettori è da sostituire ed i sensori ABS sulle ruote anche.

Fortunatamente l'auto è ancora in garanzia e quindi l'intervento non sarà a mio carico.

Dal primo tagliando risulta che il filtro del Metano non era stato sostituito.
Dato che sul libretto di manutenzione non è specificato di volta in volta che interventi si debbano fare secondo voi hanno eseguito una procedura corretta???
Il filtro del metano può se sporco inchiodare gli iniettori???

Se non avessi avuto ancora la garanzia non so quanto poteva costarmi un intervento del genere.
ven75it - Mar 21 Lug 2015, 15:12
Oggetto: Re: Assistenza prima possibile

matteomori ha scritto:
ven75it ha scritto:
situazione analoga...passati appena i 2 anni di garanzia ecco il problema al termostato del circuito del liquido refrigerante.
Pezzo sostituito per una spesa di € 230

Km attuali 65.000 - Cosmo


stiamo parlando del sensore temperatura liquido di raffreddamento oppure della valvola termostatica?


era il sensore temperatura liquido di raffreddamento.
ven75it - Mar 21 Lug 2015, 15:14
Oggetto: revisione bombole

ciao a tutti ,
qualcuno sa a quanto ammonterà il costo della revisione bombole metano dopo i 4 anni sula ZT ? Sbalordito
PPL - Mar 21 Lug 2015, 16:36
Oggetto:

Veramente al momento non si capisce neppure SE e IN QUALI OFFICINE autorizzate Opel potrà avvenire la revisione, ma della problematica - che diventerà scottante tra 8-9 mesi! - si discute ampiamente in altro topic
matteomori - Mar 21 Lug 2015, 17:30
Oggetto: Re: Assistenza prima possibile

ven75it ha scritto:


era il sensore temperatura liquido di raffreddamento.


230 euro per sostituire il sensore temperatura liquido raffreddamento?
Stanno male? Sbalordito


Aggiornamento visto che il mio era l'ultimo post, mi autoaccodo.

Siccome la macchina, specie da freddo, va da schifo, e in officina mi dicono che è tutto normale, ho deciso di fare qualche prova io. Km 58.000, dato che a 60K ci sono da cambiare le candele, anticipo appena e vedo se migliora qualcosa. Modica spesa: 87 € iva inclusa 4 candele, costavano di listino "solo" € 22,50 + iva cadauna. Facendole cambiare da loro, erano
22,5 * 4 = 90,00
15 minuti di manodopera @ € 45,00/h = 11,25
iva: 22,27
Totale: € 123,50..
Come si dice a parma, du bor...
Oggi le cambio e vediamo, ma a occhio cambierà nulla

Altro aggiornamento.
Stamattina cambiate le candele.
Le vecchie, con 58K km, avevano l'elettrodo a distanza 0,6 mm , a occhio mi sembrava un po poco ed ho allungato a 0,7 mm.
A benzina, oltre che non andare nemmeno a spingerla, strappa come prima. A gas, a freddo sembra strappare un po meno ma ancora strappa. Da caldo è uguale.
Ergo: non è cambiato nulla.
87 euro spesi bene
lnotario - Dom 6 Set 2015, 17:39
Oggetto:

Qualche giorno fà la mia ZT ha improvvisamente deciso di girare a 3 cilindri.... Sbalordito
con accensione spia gialla del motore e qualche problema all'accensione nel passaggio a metano (rimaneva solo a benzina...) Spazientito Spazientito
tempo un paio di giorni e pochi chilometri percorsi e non posso fare altro che portarla in officina.... Ti prego... Ti prego... Ti prego...
diagnosi officina OPEL : bobina !!! (e/o candele..........) premetto che ho solo 35800 km

Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico

Comunque tra sostituzione bobina, delle 4 candele , manodopera , iva spesa Totale di 219 Euro !!! (purtroppo non più in garanzia....) Pollice verso Pollice verso Pollice verso

Preciso che la bobina mi è stata addebitata per il 40% (il resto 40% a Opel, il 20% all'Assistenza...) secondo una non meglio
precisata procedura aperta in Opel... RTFM! (che se ne siano accorti ????????) Bonk! Bonk! Bonk!

Speriamo che per qualche decina di migliaia di km non ci siano più problemi simili!!!!! Scongiuri Scongiuri Scongiuri Scongiuri Scongiuri Scongiuri Scongiuri Scongiuri Scongiuri Scongiuri Scongiuri
Zafira97 - Mar 8 Set 2015, 06:19
Oggetto:

Bobina addebitata al 40%? Sbalordito
Bhe almeno ti sono venuti incontro, ma questa procedura riguarda solo la bobina? E vale per tutte le officine opel?

La spesa che hai sostenuto e' stata veramente modesta, speriamo pero' che la bobina che ti hanno montato sia buona e che non duri ancora cosi' poco Scongiuri io ho preferito affidarmi ad una non originale, vedro' i risultati in futuro. Scongiuri Scongiuri Scongiuri
pelvis - Mar 8 Set 2015, 07:12
Oggetto:

Se andava a 3 cilindri e presentava quei sintomi, non poteva che essere la bobina. Problema che già più d'uno(me compreso) abbiamo presentato.

D'improvviso l'auto presenta spia gialla, non lavora più sulla commutazione, perde completamente potenza scoppiettando e ovviamente il motore lo senti a 3...

Ora, 35 mila km, le candele perchè te le hanno cambiate?

Quando portai la mia, con 40.000 km, mi dissero: o è la bobina o le candele. Sinceramente presentai i miei dubbi sulle candele, in quanto ritenevo e ritengo che la giusta usura possa esserci dai 60k km, non prima. Se vi condisci che la bobina mi rimaneve completamente in garanzia mentre le candele avrei dovuto pagarle, capisco perchè mi suggerivano un cambio "radicale".

Morale hanno cambiato solo la bobina, in garanzia senza toccare le candele... Prestate attenzione la prossima volta, anche se è un turbo a benzina, almeno 60k - 70k km devono durare le candele!

Per la garanzia improvvisata sulla bobina, acollandosi il pagamento per una percentuale, rimango allibito e poco fiducioso che OPEL abbia riconosciuto il problema...
lnotario - Mar 8 Set 2015, 08:04
Oggetto:

Si, anche io avevo dubbi sul fatto che il problema fossero "solo" le candele, ma mi sono fidato e spero almeno che le nuove mi portino ai 100K km.... Sorriso Sorriso

Per lo "sconto" sulla bobina (le candele passano come materiale di consumo...) penso sia una procedura valida per tutte le officine Opel


Senza parole Senza parole
PPL - Mar 8 Set 2015, 08:10
Oggetto:

FORSE in qualche modo hanno capito/riconosciuto che le bobine rappresentano uno dei (tanti) punti deboli della vettura e che QUALCHE responsabilità ce l'hanno pure loro, se non altro a commissionarle da qualcuno non affidabile! Ma difficilmente lo ammetteranno a parole... Pollice verso
Almeno spero che non faranno più tante storie per la sostituzione a coloro che manifesteranno gli stessi sintomi/problemi di strappi a freddo. Basito
matteomori - Mar 8 Set 2015, 11:07
Oggetto:

PPL ha scritto:
Almeno spero che non faranno più tante storie per la sostituzione a coloro che manifesteranno gli stessi sintomi/problemi di strappi a freddo. Basito


Dammi tempo fino a martedì 15 e te lo saprò dire, quando porterò la macchina in officina con la "scusa" del tagliando dei 60K con problemi di erogazione a freddo e solo a benzina a caldo.
Sono convinto che mi metteranno li una fattura da 200 € (da fare solo filtro aria e filtro clima, le candele le ho fatte io e l'olio l'hanno cambiato a 50K) e mi diranno che è tutto normale. Esattamente quanto han fatto 13 mesi fa al tagliando dei 30K.
Zafira97 - Mer 9 Set 2015, 06:24
Oggetto:

Tenete presente che le bobine che stanno cambiando potrebbero non essere diverse da quelle che avevate in precedenza e quindi non escluderei che tra 30/40mila km non vi ritroviate dinuovo da capo con gli stessi problemi e ovviamente garanzia finita per tutti, vi ricordo cio' che mi e' successo prima dell'estate: macchina che di tanto in tanto perdeva colpi, vado in concessionaria mi montano una delle loro bobine nuove ma in 5 giorni e' capitato qualche piccolissimo colpetto scambiabile facilmente con le piccole asperita' dell'asfalto, ma ormai avevo l'orecchio e prestavo molta attenzione, quindi me la sono fatta togliere e ho risolto il tutto con una non originale.

La morale e' che quei piccoli strappettiii iniziali magari c'erano sempre stati fin a macchina nuova, poi con il tempo hanno peggiorato fino ad essere notati e la bobina che volevano montarmi era anche quella difettosa, ma vi assicuro che non era facile accorgersene.
metatourer - Mer 9 Set 2015, 17:56
Oggetto:

A questo punto e meglio analizzare la situazione bobine per sapere quale e' quella giusta per le nostre zt, la mia monta una Delphi, e voi altri? Sorriso
Zafira97 - Gio 10 Set 2015, 06:21
Oggetto:

La mia non originale che ho preso credo fosse proprio una Delphi .
matteomori - Mer 16 Set 2015, 14:27
Oggetto:

Tagliando sei 60.000, cambio filtro aria e filtro abitacolo.
Con additivi vari, € 130,00 iva compresa.
Ovviamente dell'erogazione irregolare a benzina nessuna novità, visto che il capoofficina l'ha provata a gas.. Arrabbiato
Prossima settimana devo tornare, vediamo..
Dilettanti allo sbaraglio.
PPL - Mer 16 Set 2015, 14:32
Oggetto:

matteo, non hai specificato il cambio olio+filtro, che forse fai da te. Altrimenti come costo tagliando sei andato benissimo.. Non mi pare che qualcuno abbia pagato meno.
matteomori - Mer 16 Set 2015, 23:13
Oggetto:

L'olio ed il filtro sono stati cambiati in officina a 50.000 km in occasione della punteria bloccata. Le candele le ho cambiate io un mese fa sperando che a benzina andasse in po meglio..
PPL - Gio 17 Set 2015, 15:07
Oggetto:

Allora sono andato meglio io! Risata
FABIO12 - Sab 19 Set 2015, 09:27
Oggetto: Cinghia di distribuzione

Pensate che a 142000 km debba cambiare la cinghia di distribuzione? Da conce Opel o privato? E a quale prezzo secondo voi? Grazie
max1969a - Sab 19 Set 2015, 09:48
Oggetto:

Lum cosa dice. ...controlla e vedi.
ak - Sab 19 Set 2015, 10:42
Oggetto: Re: Cinghia di distribuzione

FABIO12 ha scritto:
a 142000 km debba cambiare la cinghia di distribuzione?

Se non l'hai mai fatta prima sei fuori di brutto, a seconda del propulsore la si fa ogni 60-90.000 km: sta scritto sul libretto di manutenzione della vettura.
Idea
matteomori - Sab 19 Set 2015, 11:07
Oggetto:

In realtà sul libretto di manutenzione non c'è scritto nulla.. infatti 3 concessionari mi han detto tre cose differenti, uno a 90K, l'alto 120K ed il terzo a 105K (fuori dal programma di manutenzione)..
ariosto - Sab 19 Set 2015, 12:21
Oggetto:

Poichè le cinghie di distribuzione hanno lo spiacevole vizio di rompersi senza alcun preavviso, è buona norma sostituirle a non più di 90.000 km.
Lepanto - Lun 21 Set 2015, 08:06
Oggetto:

@Matteomori
la cinghia viene sostituita al tagliando dei 150.000, se ti iscrivi al sito Myopel puoi recuperare queste informazioni
PPL - Lun 21 Set 2015, 12:03
Oggetto:

Anche a me risulta 6 anni o 150.000km ma immagino non faccia male - se non al portafoglio! - anticipare i tempi. Nel mio caso, deciderò se effettuare l'operazione al 4° tagliando (nonché 4° anno), intorno ai 100.000km, o rimandare all'anno successivo.
Comunque, Lepanto, della sostituzione della cinghia di distribuzione era stato chiesto in altro 3d, sebbene sia effettivamente questo il più indicato!
Lepanto - Lun 21 Set 2015, 13:19
Oggetto:

Si mi aspettavo un intervento dei moderatori per spostarlo in quello corretto. Comunque io sono della idea che la tecnica costruttiva e i materiali si sono evoluti e le nuove cinghie sono ampiamente testate per superare i chilometraggi indicati dalle case, come per gli oli che ora si sostituiscono ogni 30000km. L'auto di mia moglie una UP ha la cinghia di distribuzione ma non è prevista la sostituzione in quanto progettata per durare come tutto il motore. Ecologia ed economia finalmente cominciano "nell'ambito automobilistico" ad andare di pari passo e specialmente noi che andiamo a metano per strizzare l'occhio anche alla ecologia (quindi no solo al portafogli) dobbiamo stare attenti. Questo è un mio personale parere ma credo condiviso da tanti visto che poi ci lamentiamo (io compreso) se ci salta una bobina da 120 euro e poi ne spendiamo 500 sfruttando solo i 2/3 della vita naturale di un pezzo oramai super collaudato.
matteomori - Lun 21 Set 2015, 14:33
Oggetto:

C'è sempre il rovescio della medaglia.
Chi ci garantisce che, alla voce del risparmio, non progettino componenti sottodimensionati che si rompono prima del previsto? Tanto l'auto a certi chilometraggi non sarà più in garanzia..
Lepanto - Mar 22 Set 2015, 08:04
Oggetto:

Allora sarebbero degli imbroglioni e andrebbero contro i propri interessi sai che bella nomea per un costruttore che dà indicazioni sulla manutenzione errate per far rompere le auto e poi ripararle. Credo sia impensabile anche perché passerebbero dalle proprie officine poche auto, scaduta la garanzia in tanti si rivolgono alle officine generiche. Comunque nel mio caso in opel nei salti generazionali mi sono trovato con Opel Astra G diesel cambio cinghia distribuzione ogni 60.000 km opel zafira B ecom ogni 90.000km opel zafira tourer ecom ogni 150.000.
PPL - Mar 22 Set 2015, 11:45
Oggetto:

Lepanto, speriamo davvero che tu abbia ragione sulla cinghia di distribuzione, che effettivamente sia di qualità garantita, perché viceversa su altri componenti - vedi bobine - stiamo verificando la (molto) scarsa qualità e la necessità di sostituzioni con molto anticipo rispetto a quanto ci si potrebbe aspettare!
Io per non rischiare effettuerò la sostituzione al prossimo tagliando, intorno ai 100.000km, o al massimo al successivo, intorno ai 125.000km e 5 anni (se ancora possiederò la vettura!).
Zafira97 - Mar 22 Set 2015, 11:59
Oggetto:

Solo per dare un opinione in piu', io mi trovo perfettamente d'accordo e in linea con quanto detto da Lepanto Pollice su
Comunque sarebbe curioso per i primi che cambieranno la cinghia farsela vedere dall'officina a cui faranno fare il lavoro, solo per avvalorare o screditare quanto detto, una cinghia malandata si riconosce.
Ma sono abbastanza convinto che se una casa da dei chilometraggi per le manutenzioni, significa, come detto da lepanto, che le loro aspettative sono di gran lunga superiori.
PPL - Mar 22 Set 2015, 12:29
Oggetto:

Beh, lo stato della cinghia potrà verificarlo a breve Fabio, che possibilmente ci farà sapere anche i costi della sostituzione... Occhiolino
Zafira97 - Mer 23 Set 2015, 06:29
Oggetto:

Vorrei sottoporvi un altro enigma, il famoso filtro del metano, quello che dovrebbe preservare gli iniettori dalle impurita' degli impianti di rifornimento,

innnanzi tutto c'e'? Non mi e' mai capitato di vederlo nel motore.
Se c'e' vuole cambiato?
A quanto km?
Inizialmente nelle Zafira A non c'era, poi per i ripetuti problemi agli iniettori e' stato montato questo doppio filtro che il capofficina mi disse che non sarebbe mai stato cambiato, invece, dopo 150000km quando mi si ribloccarono gli iniettori e ridovetti fare la sostituzione al modico prezzo di oltre 800 euro mi risostituirono il doppio filtro, quindi?
Lepanto - Mer 23 Set 2015, 08:30
Oggetto:

Anche io nel forum avevo letto di questo filtro ma a quanto ne so i filtri sono necessari sul GPL perché prodotto di raffinazione mentre il metano è un gas naturale quindi puro alla fonte. Ritorno sulla questione della sostituzione della cinghia, la opel come tutte le marche quando progetta un'auto si rivolge a varie aziende per gare di appalto con requisiti di durata/cicli su specifiche componenti quali cinghie bobine pneumatici e ...... quindi quando si rompe una bobina indirettamente (perché comunque è opel che ne deve rispondere direttamente) la colpa è del produttore della bobina che non ha rispettato le specifiche. Le bobine nelle auto a benzina affliggono anche altre marche tedesche anche se a loro a differenza delle opel (almeno per i modelli che conosco io) sono singole nel senso ognuna dedicata ad un cilindro mentre sulle nostre auto è un blocco unico. Comunque le cinghie di distribuzione come detto da zafira 97 sono facilmente ispezionabili e meno complesse tecnicamente delle bobine.
matteomori - Mer 23 Set 2015, 11:11
Oggetto:

Lepanto,
quello che tu scrivi è sicuramente più che corretto.
Però, quando si parla di componenti che potrebbero rompersi, anche prematuramente, in una situazione in cui la garanzia può essere scaduta da tempo, sarai concorde con me sul fatto che farsi riconoscere un difetto di fabbricazione sia molto ma molto più difficile rispetto a componenti (tipo le bobine) che magari si rompono quando l'auto è ancora in garanzia oppure la garanzia è scaduta da non molto.
Nonostante io viaggi sulla media di 30K km l'anno, la maggior parte di chi usa quest'auto viaggia a medie tra i 10 ed i 20K km l'anno (c'è chi anche meno), ciò significa che una cinghia che dovesse rompersi a 80-90.000 km si rompe ad un'età compresa tra i 4 e gli 8 anni di vita. Bene, vorrei vedere quale concessionaria con quelle età ti riconosce un motore nuovo se si dovesse strappare la cinghia di distribuzione... senza fargli causa, intendo...
Lepanto - Mer 23 Set 2015, 12:45
Oggetto:

Si certo nessuno ti riconosce fuori garanzia l'accidentale rottura di una cinghia, comunque se per ogni cosa diciamo non mi fido di quanto indicato sul libretto di uso e manutenzione allora dovremmo anticipare i tagliandi anticipare la sostituzione degli olii dei freni anticipare.... . A lavoro da me abbiamo molte auto in leasing che utilizziamo per i viaggi di lavoro e sono auto che macinano km e da personale sempre diverso e io o i miei colleghi a memoria non siamo mai rimasti in panne per la rottura di una cinghia e ti assicuro che a nessuna di queste auto è mai stata anticipata la sostituzione (anche perchè in leasing quindi ci si attiene a quanto indicato sul libretto uso e manutenzione). Poi lascio a tutti la libera scelta di sicuro io mi atterrò a quanto indicato dalla casa (la cinghia va comunque sostituita dopo 6 anni qualsiasi sia il Kilometraggio) per questioni di Ecologia (è la mia seconda auto a metano proprio per questo) per questioni economiche (preferisco spendere i soldi necessari per anticipare manutenzioni varie al ristorante con gli amici) per questioni di fiducia sulla casa costruttrice (se dicono 150000Km 6 anni avranno dei motivi) per questioni oggettive su l'automobile in generale (bene di consumo di cui non bisogna esserne schiavi e che comunque qualsiasi sia lo stato delle manutenzioni alla fine quando la si cambia ha sempre il valore indicato su eurotax).
Zafira97 - Gio 24 Set 2015, 06:46
Oggetto:

Lepanto ha scritto:
Anche io nel forum avevo letto di questo filtro ma a quanto ne so i filtri sono necessari sul GPL perché prodotto di raffinazione mentre il metano è un gas naturale quindi puro alla fonte.

Caro Lepanto, il discorso filtro del metano penso sia da approfondire e ci tengo a correggere quanto hai detto, in sostanza e' vero che il metano non ha residui, ma come dicevo prima il filtro serve a trattenere oli, grassi e impurita' derivanti dagli impianti di rifornimento del metano che in sostanza per quanto ne sappia io non sono altro che compressori e volte con impianto refrigerante.
PPL - Gio 24 Set 2015, 12:03
Oggetto:

Ricordate anche la presenza delle "impurità" dovute ad altri idrocarburi (butano, propano, ecc., che rientrano nella composizione del GPL), soprattutto dove il metano è più pesante, il che in Italia può determinare una variazione di densità fino al 20% !
Oligos - Gio 24 Set 2015, 16:24
Oggetto: Costo filtro metano

Oggi sono andato in una officina Opel autorizzata per un preventivo sul tagliando dei 60.000 km. A parte il costo del 30% inferiore a quello della concessionaria dove ho preso l'auto (€ 155 olio, filtro olio e controlli vari, avendo cambiato in estate filtro abitacolo e freni), durante la conversazione ho appreso che:
1) cambio candele al platino previsto a 80.000 Km.
2) In concomitanza cambio filtro metano, salasso da € 160.
3) Problema bobina stra-noto. Spesso si fessura la base del pezzo, e in presenza di vibrazioni "scarica" parzialmente sul motore la scintilla.
matteomori - Gio 24 Set 2015, 17:14
Oggetto:

Candele al platino? Sapresti indicarci quali sono?
E poi, visto che costerebbero sicuramente ben di più delle "normali" opel, perché cambiare solo 20K km più avanti di quelle opel? Tra l'altro, fuori dal programma di manutenzione che sarebbe a multipli di 30K Km..
PPL - Gio 24 Set 2015, 17:21
Oggetto:

Tra l'altro il filtro metano, di cui avevo già chiesto in 2-3 posti al mio ultimo tagliando, dovrebbe costare meno della metà... Ma sei sicuro di questa officina?! Spazientito
Per fortuna conoscono il "problema bobine".
Oligos - Gio 24 Set 2015, 21:49
Oggetto: Candele al platino

Sulle candele al platino, la notizia è stata "orale", nel senso che meccanico e impiegato alla mia richiesta da tonto se anche le candele andassero cambiate a 60.000 Km si sono consultati tra loro a voce, senza un riferimento. Per quanto riguarda il filtro metano invece l'impiegato stava leggendo da una schrmata del pc. E' ovvio che giovedì, quando gli porto l'auto, approfondisco quanto più possibile.
Zafira97 - Ven 25 Set 2015, 06:32
Oggetto:

Le candele opel che vengono montate sui motori ecom fin dalla Zafira A sono sempre state al platino.
Ma io sulla Zafira A, non sapendolo, dal primo cambio ho sempre messo normali candele bosch a quattro punte senza vedere differenze e pagandole meno della meta'.
P.s. le candele per Zafira Tourer in Opel le ho pagare 90/100 euro.
matteomori - Ven 25 Set 2015, 07:34
Oggetto:

Dai Scaimotor a parma € 87,00 iva inclusa.
Cambiarle è di una semplicità disarmante, io che avevo la chiave delle candele lunghissima e senza cilindretto di gomma dentro ci ho messo 15 minuti..
memar99 - Ven 25 Set 2015, 17:28
Oggetto:

Ragazzi buona sera, sono in procinto del secondo tagliando di manutenzione..praticamente quello del secondo anno a 32.000 km circa.......sapete indicarmi su che costi siamo?
alla demarauto di TARANTO mi hanno chiesto sulle 350€.....
voi quanto avete speso?grazie.
matteomori - Ven 25 Set 2015, 20:00
Oggetto:

Dipende da cosa fanno.. con tutti i filtri, candele e cambio liquido freni è ottimo. Senza candele e liquido freni è un furto
memar99 - Ven 25 Set 2015, 20:13
Oggetto:

liquido freni non so............tutti i filtri,olio e candele è sicuro al 100%
PPL - Ven 25 Set 2015, 20:26
Oggetto:

Scorri le pagine precedenti e vedrai che con quel chilometraggio si può spendere al massimo la metà (le candele e il liquido freni non servono, neppure il filtro abitacolo se è stato già cambiato), se sei disposto a farti qualche km.
memar99 - Ven 25 Set 2015, 20:40
Oggetto:

PPL ha scritto:
Scorri le pagine precedenti e vedrai che con quel chilometraggio si può spendere al massimo la metà (le candele e il liquido freni non servono, neppure il filtro abitacolo se è stato già cambiato), se sei disposto a farti qualche km.


certo che sono disposto a farmi qualche km......dimmi dove........
PPL - Ven 25 Set 2015, 20:52
Oggetto:

Ti ho risposto con email
memar99 - Ven 25 Set 2015, 20:53
Oggetto:

grazie mille.....
Pollice su Pollice su Pollice su
saverione79 - Sab 10 Ott 2015, 14:57
Oggetto:

Vorrei sapere da chi ha già fatto il primo tagliando ...in cosa consiste e se il preventivo di 200. Euro che mi è stato fatto è un buon prezzo o meno..... Grazie
PPL - Sab 10 Ott 2015, 15:23
Oggetto:

Dovi solo andare indietro nelle pagine, ad esempio QUI (o QUI per il consiglio più ovvio). In realtà al primo, se non cambiano tutti i filtri (dipende anche dai km) si può spendere anche meno.
metatourer - Sab 24 Ott 2015, 18:00
Oggetto:

Secondo tagliando eseguito presso off. Carlotti di Budrio Bo. km 42.000
olio motore 4,50 l 45,68€
filtro olio motore 10,50€
candele di acc. 4 89,20€
protettivo iniezione benz-metano 23,00€

mano d'opera 2 89,00€

materiale d'uso e smaltimento 2,46€

i.v.a. 22% 57,16€

Totale 317,00

in aggiunta rabbocchi liquido raffreddamento piu' liquido lavavetri (poca roba)

In totale garanzia mi ha sostituito il riduttore di pressione (seconda volta) e cambiato la bobina (prima volta) per il fatto che mi strappava parecchio a freddo, episodi manifestatisi subito dopo la prenotazione per il tagliando, in questo caso ho avuto un po' di c... fortuna perche' la garanzia mi scadeva il 22 di ottobre.
Detto questo esprimo un giudizio positivo, tra virgolette, in quanto avevo chiesto di cambiare le candele solo se fosse stato necessario, e poi non mi aveva menzionato il fatto del protettivo iniezione benzina - metano che a suo dire serve per una protezione degli iniettori ovviamente solo benzina, e valvole, in quanto forma una specie di film protettivo,
Sbalordito per quanto tempo non si sa'.
A differenza di Be motor di Bologna, il mecca Carlotti e' stato molto generoso nel spiegarmi le problematiche che avevo e che si erano risolte con la sostituzione dei pezzi sopra citati, consigliandomi di consumare la benza del serbatoio entro 5 - 6 mesi al massimo Pollice su , in ultimo mi ha detto che non c'erano errori in memoria Sbalordito .
Nota positiva l'auto è rinata, solo che ho il timore che al massimo di due anni o forse meno si ripresenteranno problemi .............. Scongiuri Scongiuri Scongiuri
matteomori - Sab 24 Ott 2015, 18:43
Oggetto:

La mia è un anno e mezzo che strappa a freddo, denunciato più volte il problema ma di cambiare bobine e/o regolatore di pressione nemmeno l'idea... complimenti, gente onesta..
PPL - Sab 24 Ott 2015, 18:52
Oggetto:

Costo del tagliando di per sè alto (comprendendo le candele, ma senza conteggiare il liquido protettivo, si poteva risparmiare almeno un centinaio di euro; senza neppure le candele, che probabilmente potevano tirare ancora un bel po', già avrai letto che si poteva spendere meno della metà, in quanto noto che NON ti hanno cambiato il filtro abitacolo) ma in un certo senso è (più che) giustificato dalle due sostituzioni effettuate in garanzia, altrimenti costose.
Hai fatto bene ad effettuare il tagliando prima della scadenza della garanzia. Ora... in bocca al lupo! Occhiolino
metatourer - Sab 24 Ott 2015, 19:05
Oggetto:

Al primo tagliando di un anno fa' off. R.M. di Casalecchio Bo spesi 136.00 €, in questo caso cambio olio e filtro olio motore e bona, mano d'opera a 35,00€ iva escl., non ci son ritornato perche' non era convinto di potermi cambiare di nuovo il riduttore ed era anche un po' fuori mano per me con disagio per consegna e ritiro, :up:Comunque consiglio a noi opelisti metanari di farci un salto se si e' in zona Occhiolino Occhiolino Occhiolino
PPL - Sab 24 Ott 2015, 19:23
Oggetto:

Ma perché ti hanno cambiato per la seconda volta il riduttore, dopo appena 40.000 km?
Io sono a più del doppio e neppure l'avrei fatto cambiare la prima volta, se non fossi stato quasi obbligato (*)... infatti non mi pare di averne avuto alcun beneficio.

(*) Sostenevano che sarebbero migliorati i carichi e/o che si sarebbero risolti i beep all'accensione. A proposito, nessun errore significa che la tua vettura NON fa i beep, vero? Da quanto tempo?
metatourer - Sab 24 Ott 2015, 20:16
Oggetto:

Per il riduttore la Opel aveva tempo fa' diramato un bollettino tecnico il 2971 che consigliava la sostituzione dello stesso se richiesto dal proprietario .....questo perche' l'auto partiva a benzina e non a metano impedendo di passare anche manualmente al gnc, se non mi sbaglio una copia di detto bollettino l'ho scaricata da questo forum.... Spazientito Spazientito Spazientito Spazientito Spazientito
Per i beep non ho mai sollevato il problema li ho sempre avuti e non hanno mai smesso, anche dopo sostituzione primo riduttore le quattro elettrovalvole il bocchettone il "termostato o valvola o sensore che sia", e in tutti questi casi non ci sono stati errori riportati in centraline Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito o meglio non mi hanno mai detto di averli trovati..... Basito Basito
PPL - Sab 24 Ott 2015, 20:21
Oggetto:

Ma il bollettino di cui scrivi risale al 2013, ben PRIMA del richiamo effettuato alla fine della scorsa estate, che c'entra adesso? Forse non avevi partecipato al richiamo ed hai preferito richiedere tu stesso la sostituzione?
Per i beep hai scritto bene alla fine... evidentemente non sanno come trovare gli errori memorizzati, che certamente dovrebbero esserci (a meno che non si verifichi la stessa assurda situazione di matteomori)! Sbalordito
metatourer - Sab 24 Ott 2015, 20:28
Oggetto:

Io avevo avuto il problema di commutazione nell'ultimo periodo con circa una decina di manifestazioni, denunciato al mecca Carlotti il quale ha optato per la sostituzione in garanzia del riduttore anche dopo aver constatato tramite web Opel che mi era stato sostituito un anno fa'. Sorpreso
PPL - Sab 24 Ott 2015, 20:31
Oggetto:

Ok ora mi sembra più chiaro, grazie della pazienza. Occhiolino
metatourer - Sab 24 Ott 2015, 20:40
Oggetto:

Giusto per chiudere in bellezza, ho ancora un anno di garanzia o assicurazione col il Car Garantie che feci all'atto dell'acquisto, bene, la conci che mi vendette l'auto allora mi disse espressamente che tale estensione di garanzia era valida solo se andavo da Loro cisa 2000 bo, invece le officine R.M. e Carlotti mi hanno spiegato che su citata garanzia e' fruibile presso qualsiasi officina autorizzata Opel, Figo! molte cose a questo mondo fanno veramente schifo Perplesso Perplesso Perplesso
ariosto - Dom 25 Ott 2015, 11:11
Oggetto:

metatourer ha scritto:
consigliandomi di consumare la benza del serbatoio entro 5 - 6 mesi al massimo

E' scritto anche nel manuale d'uso della Zafira:

Citazione:
Ogni sei mesi consumare tutta la benzina del serbatoio finché non si accende la spia della riserva, quindi effettuare il rifornimento.
Questa operazione è necessaria per mantenere la qualità del carburante nonché la funzionalità del sistema richiesti per il funzionamento a benzina.
Riempire completamente il serbatoio a intervalli regolari per evitare la corrosione al suo interno.

Archeo - Mar 27 Ott 2015, 12:03
Oggetto:

Dopo i vari problemi relativi agli ignettori, sotituiti tutti, dopo 5.000 km circa a 52.000 km sul totale la macchina non adava più.
Andata anche a me la Bobina!!

Passata in garanzia, l'ho preteso, in quanto l'auto ha subito circa 5 interventi di cui uno 15 giorni prima.

Alla fine il concessionario mi ha dato ragione.

Adesso ho una spia che si accende di continuo "assistenza prima possibile" ma no sappiamo cosa indichi.
Allo stesso modo si accende la spia del livello dell'olio che però non ha problemi.
matteomori - Mar 27 Ott 2015, 12:45
Oggetto:

Parli della spia rossa di bassa pressione oppure del messaggio "aggiungere olio"? Se è il secondo, sappi che a me è comparso più volte quando il livello era circa a metà astina. "È molto sensibile " mi han detto in officina
PPL - Mar 27 Ott 2015, 13:04
Oggetto:

Archeo, quello che testimoni è abbastanza assurdo a "soli" 50.000km di vita di una macchina, quindi relativamente nuova. Ed immagino che i "5 interventi" di cui scrivi - a quanto pare NON risolutivi! - siano aggiuntivi rispetto ai normali tagliandi... Triste
Ospite - Mar 27 Ott 2015, 14:03
Oggetto:

Scusate se mi intrometto, è diverso tempo che non posto più nulla,
sono tra i primi possessori di ZT ed è da allora luglio 2012 che ero in contatto con Opel ogni 15/20 giorni in cui mi dicevano il centro tecnico è alla ricerca di una soluzione per le varie anomalie. terminata la garanzia 2+1 dopo le solite chiamate a settembre mi hanno chiuso la pratica con un è un requisito della vettura da considerare quindi normale, e inviandomi per i disagi un buono da 150 euro come risarcimento per il disagio.
ho inviato la settimana scorsa, una Mail di protesta, non passa giorno che ho il solito messaggio "Assistenza il prima possibile" per ora solo presa in carico, ho ricevuto una chiamata ma non sono riuscito a rispondere, nella mail ho sollevato anche il problema collaudo bombole che fanno finta di sapere e non sapere, (ci sarà un riscontro visivo probabilmente dicono) ma il tempo passa e maggio 2016 fa presto ad arrivare e se non c'è collaudo bombole, non si fà la revisione, almeno e così nella procedura.
L'unica arma è farsi sentire e più siamo meglio è allego il testo che ho inviato

Alla Cortese Attenzione di :
> Emanuela Lamieri
> Centro relazioni Clienti OPEL
>
>
Buongiorno,
sono Gaudenzi Silverio proprietario della Zafira Tourer EL378WN. Vi scrivo in seguito all'ultimo contatto telefonico avuto perché, da ben 3 anni, i difetti della mia vettura - che detto da voi erano in attesa di risoluzione - non sono ancora stati sistemati. Nonostante lo sforzo compiuto dall'officina della concessionaria BE.CAR di Ravenna, le svariate sostituzioni e interventi di cui ho perso il conto, alla fine il capo officina non riteneva più opportuno neppure verificare gli errori in centralina perché riteneva che Opel non poteva permettergli altre sostituzioni e che le stesse non avrebbero comunque risolto i problemi.
Poi mi è stato detto che il centro tecnico era alla ricerca della soluzione e che dovevo aspettare una chiamata per la soluzione definitiva che non c'è mai stata. Terminata la garanzia mi avete informato che dovevo considerare il difetto come un requisito della vettura, cosa che ritengo imbarazzante e che non può starmi certamente bene. Ad oggi ormai la centralina mi segnala un migliaio di avvisi "Assistenza il prima possibile" dovuti ancora ai problemi riscontrati subito dopo il ritiro della vettura. In alcuni giorni questi avvisi si manifestano anche più di 10 volte al giorno. Inoltre continuano a comparire segnalazioni sulle elettrovalvole nel momento dell'accensione e della partenza a benzina, che generano poi altri vari problemi di elettronica: dal navi 900 al bluethooth, radio e condizionamento vettura.
Per non parlare della capacità di carica veramente insufficente, e non mi riferisco ai 25 Kg. promessi in pubblicità tempo addietro, ma ai 18/20 kg. nei periodi più consoni alla maggiore capacità, ovvero con temperature più basse.
Oltre al tempo perso per segnalare i difetti, alla fine non è nemmeno stato possibile far valere il diritto sacrosanto di risolvere i problemi dell'auto acquistata.
Inoltre fra pochi mesi si presenterà il problema della 1° revisione della vettura previo collaudo delle bombole in composito con e (forse) nel migliore dei casi, il funzionamento solo a benzina, visto che per ora è sospeso il collaudo per il funzionamento a metano.
Ho ricevuto la Vs. lettera in cui siete spiacenti di apprendere che ho avuto dei disagi, ma è da luglio del 2012 che ho iniziato a segnalare i problemi, oltrettutto con la mancata assistenza dal vostro centro operativo perché la vettura non era ancora inserita nel Vs. data base dato che era nuova.
Pertanto vi comunico che il buono allegato di 150 euro non intendo utilizzarlo.
matteomori - Mar 27 Ott 2015, 14:53
Oggetto:

Silverio,
sono davvero dispiaciuto per te e spero che i tuoi problemi si risolvono as soon as possible,
ma finalmente sono felice di scoprire che altri hanno e continuano ad avere problemi non risolti come me, se non altro perché così posso convincermi che non è solo mia autosuggestione..
luca64 - Mar 27 Ott 2015, 19:10
Oggetto:

Tagliando dei 72000 km.......
non riesco a caricare la foto della fattura..........
comunque alla fine della fiera ho speso 464.00€.......
vettura di cortesia
olio+filtro
protettivo serbatoio benzina
filtro aria abitacolo
kit igenizzazione clima tunap
4 candele
freni posteriori
+ manodopera.......
bluelagoon72 - Sab 19 Dic 2015, 08:38
Oggetto: Tappo Olio sottocoppa

Buongiorno a tutti. Qualcuno sa se il tappo sottocoppa Torx della Zaf Tourer GNG monta rondella in rame o O-ring in gomma?
Zafira97 - Lun 21 Dic 2015, 07:27
Oggetto:

Il tappo originale Opel ha una guarnizione in gomma.
zafirotto - Mer 27 Gen 2016, 16:16
Oggetto:

Ciao a tutti oggi ho effettuato il tagliando 30.000 km, prezzo 201 euro, cambiato olio, filtro olio, filtro aria, protezione sistema iniezione. Prezzo giusto? Ho detto poi al capo officina che la mia auto a freddo tende un pò a strappare e mi hanno sostituito la bobina in garanzia. Mi hanno riferito che molte presentano questo problema. Ho poi chiesto informazioni per la revisione delle bombole e mi hanno riferito:forse arriverà un tecnico da opel per farla; forse faremo solo una revisione visiva senza sostituirle; forse bisognerà sostituirle ma ad un costo molto molto elevato oltre i 1000 euro, ma staremo a vedere. Per i 4 beep di errore non c'è per ora soluzione, alcuni clienti hanno chiesto persino la sostituzione dell'auto con una nuova, ma i 4 beep persistono anche per le ultime prodotte. Ciao a tutti e teniamo informati!
marco100 - Gio 4 Feb 2016, 16:03
Oggetto:

Era un po' che si accendeva la spia assistenza il prima possibile così sono andato a vedere cos'era. Mi hanno detto che era il termostato e che potevo tranquillamente andare avanti fino al prossimo tagliando (8000 km ancora).
In effetti la macchina non ha problemi ed era già un po' che andavo avanti con la segnalazione che compariva di tanto in tanto.
Il termostato regola l'accensione della ventola, no?
canfed - Gio 4 Feb 2016, 19:03
Oggetto:

@marco100

Si riguarda la ventola, che potrebbe partire quando non serve, ma potrebbe anche non partire quando serve!
Io sistemerei la ZT appena possibile.
Dimenticavo, io il termostato l'ho già cambiato.
Ospite - Gio 4 Feb 2016, 20:59
Oggetto:

A proposito di termostato l'ho appena sostituito, portata la ZT in officina col carro attrezzi per rottura del tubo acqua del raffreddamento turbo, il termostato era il responsabile dell'avviso permanente Ass. il Prima poss.le
sostituito in semi garanzia 70% Opel almeno così mi han detto 37 euri +iva
mentre tubicino acqua di 15 cm. 27,65 ........... 2 euro al cm. in totale 145 €.
e per fortuna che era scontato, comunque chiedendo (visto che sono a 116.000 Km.) per la sostituzione della cinghia, il capo officina mi ha risposto che era presto è prevista a 150.000 KM. naturalmente si può fare anche prima
ma che non conviene anche perchè secondo lui ci aspetta un salasso per il collaudo bombole, e tanto tempo di attesa per effettuarlo la Motorizzazione
farà max. 4 vetture al mese in due uniche uscite a Ravenna, con i costi a ns. carico, gli ho ribattuto che non deve essere così, a ns. carico solo lo smontaggio e rimontaggio del fondo protezione bombole, e la pulizia 20 min. al massimo con pausa caffè compresa..... vedremo sarò tra i primi.
canfed - Gio 4 Feb 2016, 21:16
Oggetto:

@tsilverioeresa
Premetto che non mi sembra che il turbo della ZT sia raffreddata ad acqua, mah forse mi sbaglio.
Comunque quando mi hanno cambiato il termostato visto che è innestato su un tubicino di plastica rigida circa 15 cm (probabilmente quello che ti si è rotto) mi hanno consigliato di cambiarlo per evitare possibili rotture visto che era già successo.
marcello73 - Gio 4 Feb 2016, 23:07
Oggetto:

Buonasera,
io è da maggio scorso che convivo con assistenza prima possibile per via del termostato.
Il meccanico mi consigliò di girare tranquillamente finché il messaggio non fosse diventato fisso. Ad oggi non è ancora successo. Adesso vediamo cosa dice il meccanico dato che gli ho lasciato la macchina per il terzo tagliando.
Saluti
Marcello
Zafira97 - Ven 5 Feb 2016, 08:00
Oggetto:

Sbagliatissimo dover cancellare queste preziose info Pollice verso
matteomori - Ven 5 Feb 2016, 10:42
Oggetto:

@zafira97,
tu che hai lo strumento EOBD, che temperatura liquido refrigerante vedi durante l'uso "normale"?
Io leggo valori tra i 98 ed i 105 °C, mi sembrano decisamente alti. E pur facendo cambiare la valvola termostatica, ho paura di cosa possa succedere al consumo olio nel momento in cui il motore si trovi a lavorare 15-20°C più in basso..
Zafira97 - Ven 5 Feb 2016, 12:12
Oggetto:

Anche io quando ci guardai era su quei valori.
webtutor - Mar 16 Feb 2016, 19:36
Oggetto:

Fatto tagliando a 51.000 Km c/o Opel di Mezzolombardo: (si può riportare? non ricordo da regolamento Risata )
4.5 olio motore € 104,58
1 filtro olio € 13,18
1 filtro abitacolo € 47,76
1 lavavetro € 2
0,5 olio cambio € 9
freni anteriori € 83,49
manodopera (con sconto!!??? Ghigno ) € 75
Totale spesa € 335
termostato cod. 55587349
bobine cod. 95517924
fortunatamente in garanzia (estensione 4 anni).
marco100 - Gio 18 Feb 2016, 17:17
Oggetto:

Tagliando dei 70000 km (in 3 anni ci siamo discostati di 10 mila km): 445 euro con cambio olio e filtro, filtro aria, candele e pastiglie anteriori (100 euro).
Mi sembra onesto.
olio motore 83,48 e
filtro olio 10,8 e
filtro aria 24,75 e
candele 91 e
anticongelante 3,65 e
lavavetro 2,5 e
manodopera 25 e
kit freni:
pattini freno 100,5 e
prot anticorrosione freni 6,1 e
manodopera 12,5 e
materiale d'uso e smaltimento 5 e
tot:445,64 e
Ora manca il termostato che non ha in casa, sono 200 euro se è a carico mio?
Perchè anche se la garanzia è scaduta, prova a farmi fare uno sconto dalla casa madre perchè sono problemi comuni.
Zafira97 - Ven 19 Feb 2016, 08:21
Oggetto:

Per marco100

fammi un piacere, se ti segnala ancora "assistaenza prima possibile", fatti fare un reset degli errori da qualcuno e poi vedi se la spia ti ricompare.
matteomori - Ven 19 Feb 2016, 10:41
Oggetto:

marco100,
se la segnalazione del problema al termostato è stata fatta quando eri in garanzia e loro hanno tardato per indisponibilità del pezzo, devono comunque effettuare l'intervento in garanzia
Zafira97 - Ven 19 Feb 2016, 12:09
Oggetto:

Ricordatevi che il filtro dell'aria sporco manda un errore alla centralina per "anomalia al sensore temperatura carburante"........ tutto questo credo sia solo per obbligare la gente a fare la manutenzione presso off. Opel.
matteomori - Ven 19 Feb 2016, 13:10
Oggetto:

Che la diagnostica sia fatta alla stravacca maniera non c'è dubbio. Stamattina ho provato a staccare il sensore di temperatura sulla valvola termostatica e mi ha scaricato 2 errori che non hanno a che fare con quello.. uno riferibile al cambio ed uno sconosciuto.. e se hanno deciso di usare codici non standard sono ancora più disgraziati perché usare codici non standard su un protocollo standard è da fuori di testa..
Zafira97 - Ven 19 Feb 2016, 14:40
Oggetto:

in questo caso la diagnostica e' fatta bene, anzi perfetta per il loro tornaconto.
ariosto - Ven 19 Feb 2016, 14:47
Oggetto:

Questa è un'accusa di *********: se ne hai le prove fai un esposto alla Procura della Repubblica, altrimenti cancella il post, grazie!
Zafira97 - Ven 19 Feb 2016, 15:00
Oggetto:

Questo e' esattamente quanto e' successo a me, credo che sia giusto che la gente lo sappia per evitare di farsi fregare soldi.....non so cosa sia precisamente un esposto ma non ho intenzione di fare nulla, cancellero' quanto scritto con dispiacere perche' queste cose e' meglio saperle e questo sito dovrebbe servire sopratutto a questo. Pollice verso
ariosto - Ven 19 Feb 2016, 15:55
Oggetto:

L'informazione utile si può passare lo stesso, senza rischiare querele per diffamazione... Occhiolino

In caso di messaggio "assistenza prima possibile" con errore P0187, prima di cambiare il sensore della temperatura provate a sostituire il filtro dell'aria e resettare.
matteomori - Ven 19 Feb 2016, 16:06
Oggetto:

nel mio caso (sensore temperatura liquido scollegato) errore B3094 + U0404.
il secondo è genericamente un errore al cambio.
il primo è una generica non risposta dalla pcm.

Ha senso?
Zafira97 - Ven 19 Feb 2016, 17:25
Oggetto:

Ok Ariosto Pollice su
Allora ti ringrazio della correzione.
marco100 - Sab 20 Feb 2016, 12:21
Oggetto:

@zafira97 Dovrebbe aver resettato tutto il meccanico ma compare ancora.
Comunque, che sia il termostato non è in dubbio, hanno attaccato il tester alla centralina e questa era la diagnosi.
Ora sono in attesa di sentire il meccanico.
@matteomori: no la segnalazione è stata fatta dopo perchè si è rotto anche dopo.
marco100 - Dom 21 Feb 2016, 18:23
Oggetto:

Ragazzi ho un problema: tutto all'improvviso ho acceso la macchina e borbotta rumorosamente come le macchine di una volta . Tornando a casa ho notato che ha poca potenza e bisogna tenerla su di giri. Cosa può essere? Iniettori o bobine o peggio?
Giusto per capire se può andare dal meccanico da sola o ci sono rogne più grandi.
P.s. ricordo che sulla vecchia zafira c'erano gli iniettori da cambiare e faceva un rumore strano ma non ricordo esattamente se era come questo.
La bobina esattamente che problemi da' o cosa si sente?
Che disastro di macchina...3 anni, 70000 km e già problemi al motore.
metatourer - Dom 21 Feb 2016, 20:20
Oggetto:

A benzina il borbottio diminuisce? Spero per te che sia la bobina, così te la cavi con poco.... Sorriso Ghigno
marco100 - Dom 21 Feb 2016, 20:26
Oggetto:

Non ho provato, domani proverò mentre la porto dal meccanico. In caso fosse la bobina il borbottio dovrebbe diminuire a benzina? Cioè sembra non abbia il minimo regolare e borbotta.
canfed - Dom 21 Feb 2016, 21:02
Oggetto:

@marco100

Tranquillo al 99% sono le bobine, a benzina "dovrebbe" andare un po meglio se una bobina è un po difettata (a benza la combustione è più facile) ma se la bobina è inefficiente del tutto il borbottio lo sentirai anche a benzina.
Se sei fuori garanzia mettila di concorrenza quelle originali sembrerebbero molto delicate, non voglio usare termini volgari!
marco100 - Mar 23 Feb 2016, 13:12
Oggetto:

Grazie a tutti per i consigli, comunque erano le bobine come dicevate.
Rimontate general motors pagando 80 euro in tutto perchè la casa madre è venuta incontro contribuendo alla sostituzione nonostante la garanzia fosse scaduta da un anno.
Bene per questo (sempre fatto tutti i tagliandi in opel seppur non con l'estensione della garanzia) ma anche male perchè le bobine non dovrebbero rompersi a 70000 km.
Ad ogni modo meglio così che aver dovuto pagare tutto.
ellenico78 - Mar 23 Feb 2016, 13:18
Oggetto:

sei stato fortunato che la casa automobilistica ti sia venuta incontro..........a me dopo 4 giorni di scadenza della garanzia si è accollata solo il 20% di spesa Triste((((((
PPL - Mar 23 Feb 2016, 13:31
Oggetto:

marco100 ha scritto:
le bobine non dovrebbero rompersi a 70000 km

Hai pienamente ragione. E cosa dovrebbe dire chi le ha cambiate con uno zero in meno?! Sbalordito
marco100 - Mar 23 Feb 2016, 13:43
Oggetto:

Nel contributo della casa penso che conti anche l'incisività del meccanico, nel mio caso ha fatto presente che avevo fatto tutti i tagliandi in opel e forse è servito per ottenere una % di sconto più alta.
@ellenico78 capisco che gli sforzi si concentrino sull'obsolescenza programmata ma qui fanno scappare i clienti. Il punto è far durare il pezzo il minimo possibile ma allo stesso tempo abbastanza per fare in modo che il cliente pensi che il prodotto è affidabile...a 7000 km è quasi vergognoso. Per fortuna c'era la garanzia.
Per ora questo è l'unico problema che ho avuto, certo che da quanto leggo sul forum questa volta non sono riusciti a dare una buona immagine del prodotto e rischiano che per molti la prossima auto non sia più opel perdendo clienti.
PPL - Mar 23 Feb 2016, 13:49
Oggetto:

marco100 ha scritto:
rischiano che per molti la prossima auto non sia più opel perdendo clienti

Certamente per una quindicina di frequentatori... quale percentuale potrebbe rappresentare sul totale di coloro che rimangono "attivi" in questa sezione del forum? Immagino notevole (ovviamente a doppia cifra!)
marco100 - Mar 23 Feb 2016, 13:57
Oggetto:

Non serve leggere il forum, se sono già cliente i problemi li ho lo stesso e bastano per ricordarmene al momento di cambiare auto.
Se non sono cliente, vero non posso saperlo certo che prima di spendere 30 mila euro un po' di ricerca la faccio (almeno adesso, nel 2012/2013 era un po' presto).
Certo che se ci fossero altri problemi notevoli fra un po' come cliente mi perdono dopo aver acquistato 2 zafira (la prima nel 2004).
Per ora mi limito a dire che non è normale però ho speso solo 80 euro e non saranno quelli che decideranno per la prossima auto.
Forse è proprio qui il punto. Finchè sono piccoli guasti il cliente non lo perdono a meno che non siano troppo frequenti. Quello che il cliente si ricorda sono i guasti >500 euro.
Però i piccoli guasti moltiplicati per tutti i possessori fanno una bella cifra.
PPL - Mar 23 Feb 2016, 16:20
Oggetto:

Condivido quello che hai scritto, marco. Nel precedente post volevo solo far rilevare che non è normale neppure avere una percentuale notevole di "frequentatori attivi" del forum - non parlo di chi scrive solo per brevi periodi o pochissimi post -, che potrebbe avvicinarsi al 30-40%, che già ipotizza di poter cambiare la vettura dopo pochi anni oppure, forse anche peggio, esclude ormai a priori di poter rinnovare la propria fiducia verso Opel!
bluelagoon72 - Mar 1 Mar 2016, 11:18
Oggetto:

webtutor ha scritto:
Fatto tagliando a 51.000 Km c/o Opel di Mezzolombardo: (si può riportare? non ricordo da regolamento Risata )
4.5 olio motore € 104,58
1 filtro olio € 13,18
1 filtro abitacolo € 47,76
1 lavavetro € 2
0,5 olio cambio € 9
freni anteriori € 83,49
manodopera (con sconto!!??? Ghigno ) € 75
Totale spesa € 335
termostato cod. 55587349
bobine cod. 95517924
fortunatamente in garanzia (estensione 4 anni).


Finita la garanzia dei due anni proprio ieri. Al di là delle rogne che noi tutti conosciamo...
Taglaindo annuale/30000 km
Sostituzione:
Filtro aria abitacolo Bosch
Filtro aria Bosch
Filtro olio Bosch
Olio motore GM Dexos 2
O-ring tappo sotto coppa. Totale 70,00 Euro, Manodopera " zero" (fai da me). Tempo 40 minuti con pausa caffè e pulizia sistemazione attrezzi. Risata a crepapelle
cricchio74 - Gio 3 Mar 2016, 00:06
Oggetto:

Ciao, scusami anche io ho sempre fatto da me con auto precedenti .. Ma come resetti la spia tagliando?
lucaciampi - Gio 3 Mar 2016, 05:40
Oggetto:

Sulla versione cosmo basta premere il pulsante centrale (quello rotondo) lo stesso che ti azzera i km parziali, ti si apre una finestra che ti chiede conferma e di nuovo olio al 100. E via
MPP - Gio 3 Mar 2016, 12:18
Oggetto:

Caspita, più di 100€ per il Dexos2 quando su Amazon lo trovi, spedizione inclusa, a 36.58€ per 5 Kg...
Ed è Dexos 2 GM, tale e quale a quello che ti cambiano in officina.
All'ultimo tagliando sono arrivato col mio olio e non hanno fatto una piega.
Mah....
Zafira97 - Ven 4 Mar 2016, 08:07
Oggetto:

x MPP
Ottima info, io da un rivenditore shell l'ho pagato 50 euro 5 L.
bluelagoon72 - Lun 7 Mar 2016, 10:37
Oggetto:

cricchio74 ha scritto:
Ciao, scusami anche io ho sempre fatto da me con auto precedenti .. Ma come resetti la spia tagliando?

http://www.tredlab.it/bancadati/mercedes/551/reset-avviso-manutenzione-opel-zafira-c-tourer-reset-service-opel-zafira-tourer-dal-2011.aspx
bluelagoon72 - Lun 7 Mar 2016, 10:44
Oggetto: Prezzo olio e ricambi

Zafira97 ha scritto:
x MPP
Ottima info, io da un rivenditore shell l'ho pagato 50 euro 5 L.

Io da un rivenditore "on line " di un famoso sito... 70 euro di 5L. Olio Dexos2 originale GM, filtro olio, filtro aria, filtro abitacolo. Cosa volere di più Risata a crepapelle Ghigno Risata a crepapelle
Zafira97 - Mar 8 Mar 2016, 08:13
Oggetto:

Quale sito?
Grazie. Occhiolino
saverione79 - Mar 8 Mar 2016, 10:50
Oggetto:

Buongiorno al forum.... Qualcuno di voi è in possesso di un programma di manutenzione x la zafira tourer con scadenze per kilometraggio o qualcosa si simile?
matteomori - Mar 8 Mar 2016, 11:39
Oggetto:

Le officine non lo danno perché poi ognuna ti gira la frittata come le fa più comodo..
bluelagoon72 - Mar 8 Mar 2016, 18:21
Oggetto: Candele

saverione79 ha scritto:
Buongiorno al forum.... Qualcuno di voi è in possesso di un programma di manutenzione x la zafira tourer con scadenze per kilometraggio o qualcosa si simile?

Le candele sono date a 60 000 Km
star - Mer 9 Mar 2016, 15:43
Oggetto:

saverione79 ha scritto:
Buongiorno al forum.... Qualcuno di voi è in possesso di un programma di manutenzione x la zafira tourer con scadenze per kilometraggio o qualcosa si simile?


Mi accodo anch' io alla richiesta
Grazie a chi vorrà aiutarci
Ospite - Lun 21 Mar 2016, 17:54
Oggetto:

Qualcuno per caso ha fatto la cinghia di distribuzione?

Non ho capito a quanti km si debba fare. A Viterbo mi hanno riferito 90.000 km, ad un altra officina nelle Marche dove mi servo per comodità, a 150.000 Km!! Quest'ultima mi ha riferito che a 90.000 km era per la zafira A e B. No per la Tourer.

Di chi mi devo fidare?
metatourer - Lun 21 Mar 2016, 22:34
Oggetto:

Ti posso dare conferma che a norma di manutenzione programmata la cinghia di distribuzione va' sostituita a 150.000 km con un massimo di anni 6, sembrano tanti sia i chilometri che gli anni, io la farei un po' prima..... Pollice su per stare tranquillo.....visto che le nostre car hanno una temperatura di esercizio piu' alta rispetto a benzina e diesel..... Risata Risata questo a parer mio ... Figo!
cricchio74 - Gio 24 Mar 2016, 00:14
Oggetto:

Ciao a tutti, Secondo voi, se sostituisco le candele da solo, mi salta la garanzia?
Ospite - Gio 24 Mar 2016, 17:21
Oggetto:

fedemarte ha scritto:
Qualcuno per caso ha fatto la cinghia di distribuzione?

Non ho capito a quanti km si debba fare. A Viterbo mi hanno riferito 90.000 km, ad un altra officina nelle Marche dove mi servo per comodità, a 150.000 Km!! Quest'ultima mi ha riferito che a 90.000 km era per la zafira A e B. No per la Tourer.

Di chi mi devo fidare?


Qui sono matti! Ho chiesto ad un altro concessionario. Mi hanno detto a 60.000 km o 4 anni. Loro danno queste indicazioni secondo le loro esperienze. Ma queste esperienze non saranno sulla Zafira A e B, visto che la cinghia era prevista a 90.000 km e visto che la Zafira Tourer che hanno passato i 100.000 km sono poche???
LucaR - Gio 24 Mar 2016, 22:17
Oggetto:

cricchio74 ha scritto:
Ciao a tutti, Secondo voi, se sostituisco le candele da solo, mi salta la garanzia?


Penso di no visto che sono definite materiale di consumo, basta che siano originali
Zafira97 - Ven 25 Mar 2016, 08:14
Oggetto:

fedemarte ha scritto:
fedemarte ha scritto:
Qualcuno per caso ha fatto la cinghia di distribuzione?

Non ho capito a quanti km si debba fare. A Viterbo mi hanno riferito 90.000 km, ad un altra officina nelle Marche dove mi servo per comodità, a 150.000 Km!! Quest'ultima mi ha riferito che a 90.000 km era per la zafira A e B. No per la Tourer.

Di chi mi devo fidare?


Qui sono matti! Ho chiesto ad un altro concessionario. Mi hanno detto a 60.000 km o 4 anni. Loro danno queste indicazioni secondo le loro esperienze. Ma queste esperienze non saranno sulla Zafira A e B, visto che la cinghia era prevista a 90.000 km e visto che la Zafira Tourer che hanno passato i 100.000 km sono poche???

Dopo una risposta cosi' quel concessionario e' meglio che te lo dimentichi.
metatourer - Ven 25 Mar 2016, 19:22
Oggetto:

Cambia meccanico che è meglio, sei iscritto su myopelservice? Lì ti dicono la scadenza precisa, come avevo detto qualche messaggio fà 150.000 o sei anni e non e' da mettere in discussione.
Puoi sempre chiedere lumi ad Opel tramite mail o con una telefonata.... Occhiolino Occhiolino
Ospite - Ven 25 Mar 2016, 21:12
Oggetto:

Si sono iscritto, ma non l'ho trovata questa info. Controllo di nuovo. Ad ogni modo ho scritto alla opel, gligli ho fornito la copia del libretto e mi hanno chiamato. Mi hanno detto che hanno fatto i cari controlli e chiesto al reparto tecnico. Mi hanno detto che é prevista a 90000 km! A questo punto ho chiesto al meccanico che mi aveva detto che é prevista a 150000km se mi fornisce la scheda di manutenzione della mia macchina. Zafira97, te a quanti km stai?
cricchio74 - Sab 2 Apr 2016, 14:49
Oggetto:

Salve a tutti.. In Opel mi hanno detto che posso cambiar le candele senza invalidare la garanzia. Sto valutando cosa prendere, pensavo le ngk iridium (che poi penso produca le originali). Ma sul sito NGK viene indicata IFR7X7G mentre quella originale è IFR6Z7G. Da quel che ho trovato, ngk non produce più quel modello ed ora solo IFR7X7G, la differenza tra il 6 ed il 7 è la scala di temperatura dove una 7 risulta più fredda e quindi dovrebbe resistere meglio ad alte temperature. Sta di fatto che però, non sia come l'originale. Secondo voi cosa dovrei fare? Qualcosa delle vecchie si trova, ma meglio le ultime? Grazie a tutti
Zafira97 - Ven 22 Apr 2016, 11:43
Oggetto:

Buongiorno chiedo informazioni a qualcuno che ne sa piu' me in merito ad un aquisto di olio che ho fatto su amazon, ho ordinato il seguente olio in due latte da 5 litri....


http://www.amazon.it/OLIO-MOTORE-AUTO-DEXOS2-LITRI/dp/B0179ITQY6/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1461321550&sr=8-1&keywords=olio+dexos2

invece ho ricevuto il seguente in 10 latte da un litro

http://www.amazon.it/General-Motor-dexos-Economy-Litro/dp/B00KS8WZXE/ref=sr_1_4?ie=UTF8&qid=1461321550&sr=8-4&keywords=olio+dexos2

sono sempre dieci litri, ma il tipo di olio e' differente, quello che ho ricevuto costerebbe molto di piu' ma va bene per la nostra Zafira?????
ariosto - Ven 22 Apr 2016, 13:07
Oggetto:

Sì: è conforme alla specifica Dexos 2, è quello che conta.

Visto che GM non produce olio, io preferisco comprare quello del produttore.
Zafira97 - Ven 22 Apr 2016, 13:16
Oggetto:

grazie. Occhiolino

Mi sai anche dire se e' migliore di quello che avevo ordinato io?
O piu' adatto?
LucaR - Ven 22 Apr 2016, 21:12
Oggetto:

Se soddisfano le caratteristiche dexos 2 il migliore è quello che costa meno Ghigno
bega - Sab 23 Apr 2016, 08:02
Oggetto:

Sulla mia Zafira B uso questo e sono a 280mila km senza mai conoscere cosa significhi consumo olio o usura motore.
Secondo me gli olii non sono proprio tutti uguali.
Occhiolino
ariosto - Sab 23 Apr 2016, 11:44
Oggetto:

Sulla Zafira A e B per i tagliandi in concessionaria usavo anch'io il Mobil 1 0W-40, ma ora mi trovo benissimo con lo Shell Helix Ultra Professional AG 5W-30 che costa la metà: lo 0W è richiesto sotto i -25°C, ma non ho in programma viaggi in Lapponia... Occhiolino
Zafira97 - Mar 26 Apr 2016, 07:22
Oggetto:

x Ariosto

questa e' la prima volta che prendo l'olio in internet, di solito mi rifornivo da un rivenditore shell che mi ha detto che l'olio Motor oil in tanica grigia marcato GM non e' altro che l'Ultra che usi tu.
Diceva che l'olio GM era sempre olio shell ma solo messo in apposite taniche.
Ospite - Mer 15 Giu 2016, 13:03
Oggetto: Verifica Bombole 4° anno

Salve a tutti
spero sia la sezione giusta.
qualcuno ha già affrontato la prima verifica delle bombole?
Io in provincia di Bologna ma anche a Ravenna e dintorni non ho avuto ancora indicazioni di date certe per l'intervento (richieste i primi di maggio)
La mia auto è del giugno 2012 quindi urge intervento.

Mi hanno detto:
-controllo eseguibile solo presso rete ufficiale Opel (non tutte le officine)
-la verifica la fa un ing. della Motorizzazione
-non hanno idea delle date (attendo contatto telefonico)
-dal 1° luglio posso comunque girare a benzina (100km poi la riserva e io faccio mediamente 140 km al giorno)

Ho già fatto revisione ministeriale

qualcuno sa darmi info?

Grazie!!!!!
PPL - Mer 15 Giu 2016, 13:16
Oggetto:

Eh, finalmente ti rifai vivo, dopo quasi 3 anni. Occhiolino

Dell'argomento se ne parla diffusamente da oltre un anno e putroppo capiti all'inizio del caos vero e proprio (IMHO potrebbe andare anche peggio tra qualche settimana/mese!). La sintesi è fondamentalmente corretta ma l'ultima info, data da un'officina Opel - magari della Concessionaria che ti ha venduto la macchina - ha davvero del clamoroso!! Della serie: dopo 4 anni, arrangiati pure... Pollice verso
Leggiti almeno le ultime 20-30 pagine del 3d dedicato alle revisioni (biennali per la nostra vettura).


EDIT
Ho provveduto al tagliando dei 100.000km/4 anni, l'ultimo in garanzia estesa, riuscendo a farmi sostituire il termostato, puntualmente segnalato dal codice d'errore P0599 (uno dei pochi che mi mancavano!).
Il tagliando base è costato intorno ai 180 euro, 60 in più di quello di due anni fa (perfino più dello scorso anno, quando sostituirono anche filtro abitacolo e olio freni), a cui ho dovuto aggiungere:
* circa 40 euro per la tubazione di collegamento del liquido di raffreddamento al termostato;
* poco più di 100 euro per il filtro metano;
oltre al costo fisso della revisione meccanica.
Forse per non salire ulteriormente nei costi, anche quest'anno mi hanno fatto soprassedere dalla sostituzione delle pasticche dei freni, al 40% per quelle anteriori e poco più usurate, stranamente, per quelle posteriori, che abbiamo rimandato in corso d'anno.
Posso comunque ritenermi (più che) soddisfatto, oltre che per l'apparente professionalità (non sempre riscontrata altrove e che spero di poter confermare in seguito), anche in considerazione della disponibilità ad aggiornarmi gratuitamente le due chiavi di avviamento - non avevo con me la seconda - per eliminare, a loro dire, il problema delle mancate accensioni, rilevato con i codici P0513 e P1629.
Ovviamente resettato il CDB e quindi i 4 beep all'accensione, con il nuovo aggiornamento software che potrebbe eliminarli (quasi) definitivamente... staremo a vedere.
teto71 - Mer 22 Giu 2016, 14:55
Oggetto: Revisione Bombole

Salve a tutti. La mia Opel Tourer del 2012 necessita della prima revisione bombole. Esiste un listino fisso oppure posso trovarmi fregato in funzione dell'officina a cui mi rivolgo (naturalmente SOLO autorizzati ufficiali in ogni caso)? Io lavoro a Pavia e mi sarebbe comodo farlo lì. Qualche suggerimento per esperienza? Ho letto che forse serve appuntamento e che perciò potrebbero volerci settimane. Qualcuno sa se è vero e se è vero che alla scadenza dei 4 anni è obbligatorio girare SOLO a benzina fino alla revisione, pena sanzione amministrativa?

Grazie.
Stefano
PPL - Mer 22 Giu 2016, 15:23
Oggetto:

Benvenuto Stefano. Il link per trovare tutte le risposte e discutere dell'argomento "revisione bombole" è giusto nel mio post precedente, sopra il tuo.
Hartman - Gio 23 Giu 2016, 08:29
Oggetto:

Buongiorno a tutti,
Sono prossimo al 4° tagliando previsto a circa 120.000 km e mi sono fatto fare un preventivo dall'officina dove mi sono sempre rivolto e sempre trovato bene (prezzi al netto di iva):

Filtro Olio 10,80 €
Filtro Aria 24,75 €
Filtro Abitacolo 25,00 €
Olio motore 67,50 €
4 Candele 91 €
Kit distribuzione 140,50 €
Pastiglie Posteriori 71,35 €
Additivo carburante 10 €
Manodopera 150 €

Totale ivato 720 € Sbalordito Sbalordito

Cosa mi dite?
Sono fuori garanzia, potrei potenzialmente farlo ovunque?
La cinghia di distribuzione è realmente prevista a 120.000 km o 150.000 come qualcuno dice?

Premetto che fino ad ora, la macchina non ha mai avuto un problema.
Ne di bip, ne di cariche.
L'unica cosa di nota, ho dovuto sostituire la vaschetta del liquido di raffreddamento ai 110.000 km perchè perdeva. (100 €)
matteomori - Gio 23 Giu 2016, 08:56
Oggetto:

Secondo me 150 € di manodopera per fare tagliando e distribuzione e freni son pochi. Io per fare olio, termostato e freni anteriori ho sotto una fattura da € 144,90 + iva.
Oltretutto spesso - ma qui potrebbe essere diverso - quando si fa la distribuzione si fa anche la pompa acqua - più per sicurezza che per effettiva necessità..

Se penso che sul 2.0 tdci quella cifra + iva me l'hanno chiesta per la sola distribuzione - certo, a 200.000 km però..
Zafira97 - Gio 7 Lug 2016, 11:59
Oggetto:

Si sono persi dei messaggi?
Stavamo trattando l'argomento revisione bombole, in sostanza dopo tante telefonate sembra che chi decide siano i singoli ispettori mandati dalle motorizzazioni e ovviamente tutti vogliono vedere le bombole a terra, ma guarda il caso Ghigno diabolico

Il dubbio e'.....non e' che ci siano accordi fatti a monte con le officine?

Ma queste bombole CNG4 tra l'altro sono sottoposte a controllo ogni 2 o 4 anni?

C'e' una circolare che dice chiaramente che queste bombole vanno visionate senza essere smontate e che per controllarle in tutte le sue parti bisogna utilizzare strumenti a specchio, come' possibile che invece obblighino a smontarle?
C'e' qualcuno piu' esperto che sa consigliare come muoversi?
PPL - Gio 7 Lug 2016, 12:27
Oggetto:

Messaggi spostati nel 3d corretto, compresa la mia replica. Occhiolino
Zafira97 - Gio 7 Lug 2016, 13:36
Oggetto:

Il titolo del 3D ?
PPL - Gio 7 Lug 2016, 13:41
Oggetto:

Revisione periodica (norma europea) bombole in composito

P.S. Controlla la mail
cricchio74 - Ven 22 Lug 2016, 05:46
Oggetto:

Salve a tutti.. Ho 60.000 , km ed ho fatto il tagliando 2 mesi fa... Mi segnala il livello liquido radiatore ed ineffetti è al minimo... Ok.. È stato caldo.. Ma mi pare sceso un po' troppo... Mi devo preoccupare? È capitato anche a voi? Grazie
ellenico78 - Ven 22 Lug 2016, 06:31
Oggetto:

controlla i tubicini che arrivano alla vaschetta.............

anche io ebbi a quei km se non erro lo stesso problema e praticamente per "usura" così dissero in concessionaria mi cambiarono vaschetta e raccordi Triste((
PPL - Ven 22 Lug 2016, 09:47
Oggetto:

cricchio, fai MOLTA attenzione: http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=420480#p420480
In caso di distrazioni, può essere a rischio la testata! Io un mese fa (in occasione del 4° tagliando) eseguii un intervento preventivo...
webtutor - Ven 22 Lug 2016, 16:11
Oggetto:

Buongiorno a tutti,
stamane ho ricevuto un sms dalla mia Officina Opel con il seguente testo: "Off. "Tal dei Tali" comunica che la Sua Opel Zafira è soggetta a campagna tecnica 16-P-042. Per info e appuntamento 0039..........."
Ho chiamato immediatamente per capire di cosa si trattava.... mi hanno spigato che si tratta di un richiamo preventivo per la sostituzione dei bulloni di ancoraggio dei serbatoi in quanto una macchina su mille potrebbe avere dei problemi in merito. Che sia una strategia di Opel per modificare il posizionamento bombole in modo da poter leggere le etichette? Dal magazzino mi riferiscono che i pezzi sono stati ordinati e dovrebbero arrivare nel giro di 15 giorni...... mi faranno sapere appena sono pronti per concordare l'intervento che stando alla loro previsione sarà di circa un ora e mezza![/u]
ariosto - Mar 9 Ago 2016, 15:45
Oggetto: Re: Candele

bluelagoon72 ha scritto:
saverione79 ha scritto:
Buongiorno al forum.... Qualcuno di voi è in possesso di un programma di manutenzione x la zafira tourer con scadenze per kilometraggio o qualcosa si simile?

Le candele sono date a 60 000 Km

Consiglio di non andare oltre i 50.000 km: verso fine vita delle candele il motore tende a diventare "ruvido", sostituendole il problema scompare.

Segnalo che il ns. sponsor ha in promozione le candele NGK all'iridio adatte al motore A16XNT.
cricchio74 - Mer 10 Ago 2016, 21:05
Oggetto:

Grazie del consiglio PPL.. Domani controllo qualche tubo.. Sta macchina è di cartone... Ho cambiato le. Pastiglie davanti... Delle Brembo pagate 38€...van molto bene.. Anche se ho qualche dubbio se siano originali da un ricambista su ebay.. I dischi a 60.000 km sono scalinatissimi... Ha lo stesso impianto della Astra... Mi sembra sottodimensionato...
pelvis - Gio 11 Ago 2016, 11:03
Oggetto:

Lo credo anch'io leggermente sottodimensionato... Risata Risata

Anche se è vero che 2 km al giorno di discesa me li faccio sempre.
Però avrei optato per una frenata maggiore se potevano prevederla.
bluelagoon72 - Lun 24 Ott 2016, 16:46
Oggetto: Candele

cricchio74 ha scritto:
Salve a tutti.. In Opel mi hanno detto che posso cambiar le candele senza invalidare la garanzia. Sto valutando cosa prendere, pensavo le ngk iridium (che poi penso produca le originali). Ma sul sito NGK viene indicata IFR7X7G mentre quella originale è IFR6Z7G. Da quel che ho trovato, ngk non produce più quel modello ed ora solo IFR7X7G, la differenza tra il 6 ed il 7 è la scala di temperatura dove una 7 risulta più fredda e quindi dovrebbe resistere meglio ad alte temperature. Sta di fatto che però, non sia come l'originale. Secondo voi cosa dovrei fare? Qualcosa delle vecchie si trova, ma meglio le ultime? Grazie a tutti


Io ho acquistato le sue originali...che se le compri a magazzino da loro ti costano salate superando i 100 euro. Su famoso sito on line le ho trovate a 60 euro con spedizione. Tempo di montaggio meno di 10 minuti.
Candele montate GM 1214089 - 55580961 IFR6Z-7G
MP61 - Mer 2 Nov 2016, 10:04
Oggetto:

Buongiorno.
Siccome sono davvero stufo di regalare soldi a quei "signori" delle officine Opel, mi sto adoperando per fare da me tutto ciò che sia possibile fare per la mia automoblile...
Ho acquistato su ebay il tagliando completo di 3 filtri + 5 litri di olio Dexos2 GM (ritirandolo di persona € 57).
Ho sostituito facilmente il filtro aria, ora se trovo una chiave per smontare il portaoggetti (c'è un dado posizionato strategicamente...) e sostituirò il filtro abitacolo. Infine cambio olio e filtro, che non vedo nel motore ma credo sia sotto la macchina.

Ho anche acquistato una spazzola tergilunotto, ma cavolo, non si capisce come cavolo sostituirla!!!

Davvero non voglio andare all'officina e regalare loro decine d'euro per un lavoretto di 5 minuti!

Qualcuno sa come fare?

PS: non sarebbe male aprire una discussione apposita dove descrivere gli interventi da realizzare in proprio Pernacchia
bluelagoon72 - Mer 2 Nov 2016, 18:30
Oggetto:

Vietato riportare per intero il messaggio immediatamente precedente! Admin marcyporcy


Tutto abbastanza semplice...l'importante che riesci ad alzare l'auto almeno nella parte anteriore di circa 20/30 cm. Per il resto ti servono chiavi a bussola, chiavi torx, e cacciavite corto a croce per il filtro dell'aria, bacinella, imbuto con tubo curvo. Il filtro abitacolo lo trovi alloggiato in un cassetto all'interno del cassetto porta oggetti che per toglierlo servono le torx, come pure per il dado di scolo sotto coppa. Il filtro dell'olio lo vedrai appena vai sotto, posto verso il retro del motore...ah...procurati un o-ring (anello in gomma per il tappo olio ). Mezz'oretta con pausa caffè fai tutto...poi ricorda di azzerare la vita residua sul CDB.
MP61 - Mer 2 Nov 2016, 19:25
Oggetto:

Ho già tutti i cacciaviti/bussole/e chiave a ring per filtro olio.
Il filtro aria già sostituito, per il filtro abitacolo devo trovare una chiave per smontare i 2 bulloncini dove è assurdo arrivarci e non credo ci siano problemi a sostituirlo.
Per l'olio motore penso anche li di riuscirci.

Quello che non riesco proprio a capire è quel cavolo di tergilunotto, come smontarlo.... Arrabbiato
Pruvom - Mer 2 Nov 2016, 21:20
Oggetto:

Tergilunotto io ho cambiato solo gommino (2€) tanto lo uso una volta al mese...

Nel caso occhio al profilo che sia più simile possibile, il mio era diverso ho dovuto trasferire i pattini di ferro da un gommino all'altro.

Per smontare spazzola completa invece dovrebbe (io non ho provato) essere sufficiente sollevare il braccio e spingere la spazzola in diagonale verso il vetro e verso sx.

Tuttavia lo spazio è poco, magari conviene smontare il braccio e farlo a banco, almeno la prima volta.
gianfry79 - Mer 2 Nov 2016, 21:47
Oggetto: Richiamo del 16 ottobre 2016

Buona sera scusate oggi ho portato la mia macchina in Opel per effettuare due richiami ma non mi hanno restituito la macchina dicendomi che c è un richiamo di ottobre 2016 che obbliga la macchina a circolare solo a benzina fino a quando non risolvono il problema . Entro domani sera so di cosa si tratta a qualcuno è arrivata la raccomandata in questi giorni??

<i>post accorpato
Admin ak
Prima di creare una nuova discussione o argomento accertati che lo stesso non sia già trattato nelle <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=mrFAQ">F.A.Q.</a> oppure sul <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums">Forum</a> in una discussione già esistente riguardante il modello di vettura o il tema di tuo interesse.
In questi ultimi casi, consulta la discussione e/o la F.A.Q. esistenti e, nel caso, chiedi o rispondi ne utilizzando il tasto Rispondi nella discussione.

Non trascurate infine di leggere e comprendere bene il <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=profile&mode=register"><u>regolamento</u></a> del sito.</a></i>

gianfry79 - Gio 3 Nov 2016, 13:12
Oggetto:

intanto chiedo scusa per non aver messo l argomento nella sezione corretta. comunque morale della favola la macchina e erma in officina e non mi verra riconsegnata fino a quando opel decidera cosa fare, altrimenti dovrei circolare solo a benzina .
PPL - Gio 3 Nov 2016, 13:20
Oggetto: Re: Richiamo del 16 ottobre 2016

gianfry79 ha scritto:
non mi hanno restituito la macchina dicendomi che c è un richiamo di ottobre 2016 che obbliga la macchina a circolare solo a benzina fino a quando non risolvono il problema
Ma stiamo scherzando?!

gianfry79 ha scritto:
morale della favola la macchina e erma in officina e non mi verra riconsegnata fino a quando opel decidera cosa fare, altrimenti dovrei circolare solo a benzina
Sbalordito
gianfry79 - Gio 3 Nov 2016, 15:14
Oggetto:

no macchina in officina adesso devono vedere se darmi la sostituitiva e non so per quanto tempo
metatourer - Gio 3 Nov 2016, 21:03
Oggetto:

Sarebbe meglio chiedere consiglio a qualche esperto tipo avvocato per chiedere eventuali spiegazioni (dopo una letterina) esaustive riguardo il tuo problema.. Arrabbiato
gianfry79 - Gio 3 Nov 2016, 21:32
Oggetto:

Non ho ricevuto la raccomandata ancora, il problema è relativo a possibile fuga di metano, domani mi danno una vettura sostituitiva per 30 giorni , ho chiamato anche il servizio clienti dicono che è una campagna sulla sicurezza che è arrivata da pochi giorni in Italia e devono capire cosa fare.
PPL - Gio 3 Nov 2016, 21:56
Oggetto:

Rimango molto perplesso. Dopo le pubblicità ingannevoli e i tanti problemi avuti finora, se ci fosse davvero un "richiamo" ufficiale su possibili fughe di metano (aspetto molto grave della sicurezza), riguardante quindi molte vetture, e se con ciascun proprietario si comportassero come con te, nonostante la vettura sostitutiva (*), ciò potrebbe comportare nuove incombenti controversie per Opel - anche legali -, sancendo di fatto la FINE della diffusione della ZT. Molto triste

(*) Che non tutte le concessionarie potrebbero garantire, soprattutto a più clienti e per tempi lunghi; per non dire che la vettura sostitutiva quasi certamente NON avrebbe caratteristiche analoghe alla ZT !
gianfry79 - Gio 3 Nov 2016, 22:06
Oggetto:

Il richiamo è ufficiale devono arrivare le raccomandate ai clienti calcola che in Italia è arrivato il 16 ottobre . Sono convinto come te che L Opel stavolta avrà problemi seri , la vettura sostituiti a devo prenderla alla hertz .
PPL - Gio 3 Nov 2016, 22:07
Oggetto:

A me sembra una notizia bomba ma finché non abbiamo conferme (anche sul numero di vetture interessate), evitiamo allarmismi.
gianfry79 - Gio 3 Nov 2016, 22:16
Oggetto:

Ognuno è libero di pensare quello che vuole
PPL - Ven 4 Nov 2016, 11:57
Oggetto:

gianfry, se leggi i miei interventi nel forum non sono certo uno che difende Opel, né intendevo in alcun modo criticare le tue "anticipazioni", ci mancherebbe. Semplicemente consiglio di attendere le conferme ufficiali, perché le conseguenze potrebbero essere davvero notevoli...
lucaciampi - Ven 4 Nov 2016, 13:59
Oggetto:

Anche il mio consiglio è di non dare allarmismi.
Per Gianfry se ti fai dare il codice di richiamo e la dicitura esatta.
Non esiste che un'officina dica che c'è un richiamo e non sa cosa fare. Dalla casa madre gli arriva una scheda dettagliata su come devono intervenire. In alcuni casi v.si appunto auto a metano non tutte le officine sono abilitate ad effettuare gli interventi.
A Roma Autopimport può fare tutto altri Opel no. Esempio pratico per la sostituzione del filtro metano ho dovuto farlo alla predetta officina perché abilitata a metterci mano.-
Ho appena sentito Opel Italia ma ne sanno meno di noi. Mi hanno fornito un generico nr di Campagna di Sicurezza (2043030) ma in realtà non possono vedere le targhe interessate quindi, ho sentito la mia officina che abbina la targa alle campagne e mi ha detto che nulla risulta, ribadendomi che le case fanno centinaia di campagne richiamo o meglio ogni qual volta che escono n° problemi ad un macchina loro inseriscono un richiamo ma a volte risultano 0 veicoli da richiamare. Quindi stiamo tranquilli che per ora non scoppia nulla.
gianfry79 - Ven 4 Nov 2016, 18:01
Oggetto:

allora sono andato in officina e se voglio ritirare la macchina devo firmare una liberatoria in cui mi impegno a non circolare piu a metano fino a quando non risolvono piu il problema. Ho lasciato naturalmente la macchina li e lunedi mi faranno sapere . Anche opel italia sa del problema e mi hanno detto che stanno lavorando
metatourer - Ven 4 Nov 2016, 22:16
Oggetto:

La situazione non mi sembra tanto grave da produrre allarmismi, Sbalordito ma di sicuro provoca nel sottoscritto panico, panico nel sapere che la nostra ZT a metano perda del gas, il pensiero corre ogni volta che avvio la mia ZT, qui siamo alla sindrome da ZT ecom turbo metano Sbalordito Sbalordito
MP61 - Dom 6 Nov 2016, 14:06
Oggetto:

bluelagoon72 ha scritto:
MP61 ha scritto:
Buongiorno.
Siccome sono davvero stufo di regalare soldi a quei "signori" delle officine Opel, mi sto adoperando per fare da me tutto ciò che sia possibile fare per la mia automoblile...
Ho acquistato su ebay il tagliando completo di 3 filtri + 5 litri di olio Dexos2 GM (ritirandolo di persona € 57).
Ho sostituito facilmente il filtro aria, ora se trovo una chiave per smontare il portaoggetti (c'è un dado posizionato strategicamente...) e sostituirò il filtro abitacolo. Infine cambio olio e filtro, che non vedo nel motore ma credo sia sotto la macchina.

Ho anche acquistato una spazzola tergilunotto, ma cavolo, non si capisce come cavolo sostituirla!!!

Davvero non voglio andare all'officina e regalare loro decine d'euro per un lavoretto di 5 minuti!

Qualcuno sa come fare?

PS: non sarebbe male aprire una discussione apposita dove descrivere gli interventi da realizzare in proprio Pernacchia



Tutto abbastanza semplice...l'importante che riesci ad alzare l'auto almeno nella parte anteriore di circa 20/30 cm. Per il resto ti servono chiavi a bussola, chiavi torx, e cacciavite corto a croce per il filtro dell'aria, bacinella, imbuto con tubo curvo. Il filtro abitacolo lo trovi alloggiato in un cassetto all'interno del cassetto porta oggetti che per toglierlo servono le torx, come pure per il dado di scolo sotto coppa. Il filtro dell'olio lo vedrai appena vai sotto, posto verso il retro del motore...ah...procurati un o-ring (anello in gomma per il tappo olio ). Mezz'oretta con pausa caffè fai tutto...poi ricorda di azzerare la vita residua sul CDB.


Stavo provando a sostituire il filtro abitacolo.
Dopo molto penare sono riuscito a svitare i 4 bulloncini che fermano il cassetto portaoggetti, però non riesco a capire come staccarlo... non vorrei rompere qualcosa. C'è qualche azione da fare per staccarlo?

Grazie dell'aiuto.
Pruvom - Dom 6 Nov 2016, 14:23
Oggetto:

No, svitati i 4 bulloni dovrebbe venire via se prima però hai rimosso il fianchetto laterale, che si toglie sollevando la guarnizione della portiera nella zona del fianchetto stesso.
MP61 - Dom 6 Nov 2016, 16:05
Oggetto:

Pruvom ha scritto:
No, svitati i 4 bulloni dovrebbe venire via se prima però hai rimosso il fianchetto laterale, che si toglie sollevando la guarnizione della portiera nella zona del fianchetto stesso.

uhmm non potresti postare qualche foto? Anche senza smontare la tua mi indichi sulla foto dove e cosa rimuovere?

Grazie
bluelagoon72 - Dom 6 Nov 2016, 17:39
Oggetto: Smontaggio porta oggetti

MP61 ha scritto:
Pruvom ha scritto:
No, svitati i 4 bulloni dovrebbe venire via se prima però hai rimosso il fianchetto laterale, che si toglie sollevando la guarnizione della portiera nella zona del fianchetto stesso.

uhmm non potresti postare qualche foto? Anche senza smontare la tua mi indichi sulla foto dove e cosa rimuovere?

Grazie


Con una chiave a tubetto si tolgono i 4 bulloni, si spinge verso l'esterno con potiera passeggero aperta la plastica che fa da battente alla parte dx del cassetto...quella dove va inserita la chiave airbag. Basta scostarla di un po' ed il cassetto si libera. E' ad incastro. Ricorda di togliere poi il connettore della lucetta del vano porta oggetti.

http://www.imagebam.com/image/62d299513554942
Pruvom - Dom 6 Nov 2016, 19:03
Oggetto:

Su youtube c'è un video per la insigna, che è identica...

Se lo ritrovo lo posto
MP61 - Dom 6 Nov 2016, 20:07
Oggetto:

Grazie di tutto, domani se riesco a tornare non tardi è c'è luce ci provo.
I bulloncini li ho già tolti anche se 2 sono riuscito ad allentarli solo con la bussola ed una pinza a girarla perchè non ho trovato una chiave che vada bene Perplesso

Ribadisco che non sarebbe male creare una discussione sul fai-da-te per questi lavoretti in proprio ed aiutare tutti gli utenti volenterosi in modo da risparmiare bei soldini.

Ghigno
Pruvom - Dom 6 Nov 2016, 21:14
Oggetto:

Anche io suggerisco di aprire il thread "fai da te".

Io penso che farò il più possibile, primo tagliando obbligatorio per la garanzia (anche se usata). Poi farò tutto io.

Ho anche scoperto come si smonta il pezzo centrale della cover del portellone, quella in corrisponfenza del terzo stop.

Però le chiavi adatte ci vogliono sempre. Altrimenti non si va da nessuna parte.

In sunto: cambiato filtro abitacolo, spomato tergilunotto e cambiato tergi posteriore.

Quanto ho già risparmiato in 2 settimane??
PPL - Mar 8 Nov 2016, 08:16
Oggetto:

Condivido pienamente l'idea di un 3d del "Fai da te", a beneficio di tutti, soprattutto di coloro che, in prospettiva, NON hanno la possibilità di sostituire la vettura in tempi medio-brevi...
Intanto il RICHIAMO sulla possibile perdita di metano sembra purtroppo confermato e dovrebbe riguardare il bocchettone di carico, per cui se ne continua a parlare nell'apposito 3d.
Pruvom - Mar 8 Nov 2016, 08:45
Oggetto:

bisognerebbe trovare il manuale di officina, con gli esplosi per lo smontaggio dei pezzi...
Zafira97 - Gio 10 Nov 2016, 08:22
Oggetto: Re: Candele

bluelagoon72 ha scritto:
Io ho acquistato le sue originali...che se le compri a magazzino da loro ti costano salate superando i 100 euro. Su famoso sito on line le ho trovate a 60 euro con spedizione. Tempo di montaggio meno di 10 minuti.
Candele montate GM 1214089 - 55580961 IFR6Z-7G


Salve a tutti, chiedo se qualcuno mi sa dare conferma delle candele che ho acquistato, in sostanza ieri sera mi sono recato da un ricambiauto nella mia zona con i dati sopracitati e altri per acquistare 4 candele per la mia zafira e dopo tanto guardare e un po' di incertezze, perche' secondo il negoziante cambiano spesso i codici, mi ha dato quelle che secondo lui erano perfette al 100% ma i cui codici non mi tornavano, insomma mi ha dato delle BOSCH FR7KI332S
Iridium 0242 236 571-000 questi sono tutti i numeri che ho trovato, qualcuno sa se sono davvero le nostre? Spazientito
bluelagoon72 - Ven 11 Nov 2016, 16:16
Oggetto: Re: Candele

Vietato riportare per intero il messaggio immediatamente precedente! Admin marcyporcy

Ho dato uno sguardo su qualche sito per la compatibilità. Il risultato è : Questo ricambio non è compatibile con Opel Zafira Tourer C 2014 P12 1.6 CNG. Mi dice che sono compatibili con la Zaf B. Di che anno è la tua Tourer?
Posso sapere quanto le hai pagate?
----------------------------------------
Ho riguardato anche altri siti... http://www.tuttoautoricambi.it/bosch-1148217.html e dice: Il ricambio non è adatto per OPEL ZAFIRA TOURER C (P12)
Nello specifico quelle che hai preso hanno la sostituzione a 30000KM, cosa diversadalle originali che sono date a 60000, ma che comunque sui 50/55000 meglio cambiare.
Zafira97 - Ven 11 Nov 2016, 17:44
Oggetto:

Grazie per l'interessamento.
La mia Zafira Tourer e' di agosto 2012.
Le ho pagate 12 euro l'una.
Per caso sai che tipo di Bosch possano andare bene per la Tourer?
ariosto - Ven 11 Nov 2016, 20:25
Oggetto:

Non ci sono candele Bosch perfettamente compatibili con il motore Z16XNT che equipaggia la Zafira Turbo CNG.
Zafira97 - Lun 14 Nov 2016, 08:28
Oggetto:

Allora le uniche sono le NGK?

grazie.
giales - Mer 30 Nov 2016, 21:11
Oggetto:

<i>quote rimosso Admin ak
Quotare un messaggio precedente per intero è vietato dal regolamento del forum: rileggi attentamente l'art. 2n del Regolamento!</a></i>


Se vuoi allungare la vita della bobina si...

cricchio74 ha scritto:
(...) Ha lo stesso impianto della Astra... Mi sembra sottodimensionato...


In base a cosa dici che ha lo stesso impianto? Mi risulta che i dischi abbiano dei codici parte diversi...

Hartman ha scritto:
Buongiorno a tutti,
Sono prossimo al 4° tagliando previsto a circa 120.000 km e mi sono fatto fare un preventivo dall'officina dove mi sono sempre rivolto e sempre trovato bene (prezzi al netto di iva):
(...)


Ti consiglio di fare il tagliando in rete, soprattutto se l'officina si è comportata sempre bene... I prezzi indicati sono quelli di listino, per la manodopera, per dire se è poco o tanto bisognerebbe sapere il costo orario... Direi che tagliando + filtro antipolline + candele siamo intorno alle 2 ore scarse, 1 ora per le pasticche posteriori e 3 ore almeno la distribuzione. 150 euro mi sembrano davvero un'ottimo prezzo, a meno che non facciano pagare la MO 20 euro l'ora ma la vedo dura...

P.S. Sul 1.6 metano la pompa dell'acqua non gira con la distribuzione quindi non si cambia in occasione di quel lavoro a meno che non sia necessario per altri motivi.

<i>Post contigui accorpati Admin ak
Per correggere il proprio post immediatamente precedente e/o appena inserito utilizzare il pulsante "modifica" in calce al messaggio stesso.
Rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento!

Al prossimo richiamo ti becchi una sospensione di una settimana!</i>

Zafira97 - Gio 1 Dic 2016, 08:27
Oggetto:

giales ha scritto:

P.S. Sul 1.6 metano la pompa dell'acqua non gira con la distribuzione quindi non si cambia in occasione di quel lavoro a meno che non sia necessario per altri motivi.


Il motore della Tourer e' diverso dalla precedente aspirata?
Quando feci fare la distribuzione nella Zafira A ecom mi dissero che cinghia e pompa dell'acqua dovevano essere cambiate insieme, nella Tourer non e' cosi?
ak - Gio 1 Dic 2016, 08:37
Oggetto:

La girante della pompa dell'acqua si cambia se è usurata al momento della manutenzione della cinghia distribuzione, mediamente a tappe alterne, almeno nel motore aspirato, non mi risulta che sia differente sul motore turbo, che è comunque della stessa famiglia.
matteomori - Gio 1 Dic 2016, 10:48
Oggetto:

Diciamo che normalmente la pompa acqua si cambia assieme ala distribuzione solo a livello precauzionale "perché intanto che c'è tutto smontato cambiamo anche quella che tanto costa poco di più.." - questo è quel che mi è sempre stato riferito anche se di distribuzioni alle mie auto non ne ho mai fatto per questioni chilometriche..
ak - Gio 1 Dic 2016, 11:58
Oggetto:

Pollice su
Si: è il concetto che intendevo esprimere.
giales - Gio 1 Dic 2016, 13:39
Oggetto:

Il 1.6 aspirato è differente da quello Turbo. Non solo per la presenza della turbina... Sul vecchio 1.6 la pompa gira con la distribuzione, quindi quando la si cambia, normalmente si sostituisce anche la pompa dell'acqua.
Nei 1.6 turbo invece la pompa dell'acqua và con la chinghia dei servizi per cui si fa solo la distribuzione...

matteomori ha scritto:
Diciamo che normalmente la pompa acqua si cambia assieme ala distribuzione solo a livello precauzionale "perché intanto che c'è tutto smontato cambiamo anche quella che tanto costa poco di più.." - questo è quel che mi è sempre stato riferito anche se di distribuzioni alle mie auto non ne ho mai fatto per questioni chilometriche..

Il discorso è che da manuale quando la cinghia di distribuzione è stata messa in tensione, poi se si smonta deve essere sostituita, anche se ha percoso pochi km... Per cui rischiare di dover rifare un lavoro da 400 euro per rimandare un lavoro di un pezzo da 100 normalmente non è logico...

<i>Post contigui accorpati Admin ak
Per correggere il proprio post immediatamente precedente e/o appena inserito utilizzare il pulsante "modifica" in calce al messaggio stesso.
Rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento!

Visto che scriverlo in rosso non serve mo' ti fai una settimana di sospensione.</a></i>

Zafira97 - Gio 1 Dic 2016, 17:14
Oggetto:

giales ha scritto:
Il 1.6 aspirato è differente da quello Turbo. Non solo per la presenza della turbina... Sul vecchio 1.6 la pompa gira con la distribuzione, quindi quando la si cambia, normalmente si sostituisce anche la pompa dell'acqua.
Nei 1.6 turbo invece la pompa dell'acqua và con la chinghia dei servizi per cui si fa solo la distribuzione...


Era proprio quello che sospettavo, risolto l'enigma, grazie.

Sarei curioso di sapere che tipo di coinvolgimento hai con Opel, si capisce che non sei solo un possessore di ZT.
Sei un dipendente Opel o proprietario di una concessionaria?
ak - Gio 1 Dic 2016, 22:39
Oggetto:

Non è possessore di Zafira Tourer: nel profilo dichara un'Audi TT (e dubito che sia trasformata a metano).
Per tutto il resto ti risponderà tra una settimana quando e se sarà riammesso.
Admin
Zafira97 - Ven 2 Dic 2016, 17:10
Oggetto:

Avevo visto il suo profilo, la mia era una domanda tendenziosa, dando per scontato che sia un titolare di concessionaria opel ritengo costruttivo scambiare opinioni anche con chi sta dall'altra parte del muro ed in piu' mi sembra competente in materia, il che non guasta, almeno si hanno informazioni certe.

Non siate troppo duri era la figura che mancava in questo sito.
ak - Ven 2 Dic 2016, 17:58
Oggetto:

Il funzionamento del forum è semplice:

SE uno rispetta il regolamento e dichiara apertamente che è parte interessata e qual'è il suo ruolo (leggi: "ciao, io sono titolare o meccanico della Casa, bla, bla, bla"), nessun problema.
Qua la mano!

SE invece posta messaggi a raffica e dopo 10 richiami del moderatore (che nel frattempo ha perso decine di minuti a sistemare il tutto), dimostra di catafottersene alla grande, beh ...c'è un corso settimanale gratuito di "Meditazione e Studio approfondito del Regolamento del Sito", o peggio ancora se recidivo, la motofalciatrice.
Admin
bestia - Ven 2 Dic 2016, 20:09
Oggetto:

Concordo in pieno con ak.
Potrebbe esser chiunque, ma ciò non toglie che debba comunque rispettare il regolamento del sito che ci ospita.
Inoltre, se non è in grado di rispettare un semplice regolamento qua,
chissà cosa potrebbe combinare nella vita reale.. (mia ipotesi)
che ne sappia o meno e che sia proprietario di pinco o di pallino oppure no,
ma la buona educazione, che fine ha fatto? Meditate gente, meditate Pollice su
doberman - Sab 10 Dic 2016, 14:22
Oggetto:

Scusate il divagare ma dove posso trovare la cronologia tagliandi della opel zafira tourer ecom turbo(km cambio candele,filtri vari,distribuzipne ecc.)
bluelagoon72 - Dom 11 Dic 2016, 11:00
Oggetto:

doberman ha scritto:
Scusate il divagare ma dove posso trovare la cronologia tagliandi della opel zafira tourer ecom turbo(km cambio candele,filtri vari,distribuzipne ecc.)


Non esiste il libretto uso e manutenzione con le scadenze temporali (che viene dato al cliente) o chilometriche quindi ho fatto una situazione in base a manutenzioni, domande al concessionario e fatture di amici con Zaf tourer CNG.

Candele che sono candele a lunga percorrenza a 60 000, ma se le guardi a 45 000 cominciano a cucinarsi per bene alla base...creando anche della ruggine...quindi io tra 50 000 e 55 000 le cambio.
Con il fai da te le puoi trovare girovagando on line a 60,00 euro originali GM contro il 100naio di euro che ti prenderebbero in Opel. Alternativa NGK

Olio e filtro olio/abitacolo/aria: ogni anno o 30 000 km...avvicinarsi ai 30 000 non è consigliato...il nostro motore a metano scalda e cucina non scordiamolo. Usate il Dexos 2 o olio equivalente...eviterete problemi di lubrificazione e fastidi ad organi delicati quali la turbina.

Distribuzione: gira voce tra i 100 000 e 120 000 km. Chi l'ha fatta in rete Opel potrebbe confermare?

Pastiglie freni: in base allo stile di guida ed a necessità. Per quello che costa, io controllo ogni 2 anni le proprietà dell'olio del sistema frenante... e nel caso sostituisco.


Tutto quello che ho scritto non è nulla di ufficiale e non ho nulla da insegnare. E' una rilevazione di quanto viene praticato. Io appartengo al fai da me...risparmio molto e per ora ho 50 000 km... no bobina (la mia del 2/2014 monta una Delphi dall'origine)...no valvola termostatica...

Problemi riconosciuti e lamentati:
4 Beep... diciamo tra virgolette "risolto" con pseudo aggiornamento.
Scritta "filtro antiparticolato" saltuaria"...poi "risolto"
Come per tutti rumorosità del volano bimassa.
1 volta non commutazione a metano dopo rifornimento a bombole vuote.
2 episodi di bloccaggio valvola di una bombola...forse per poca pressione del distributore...si nota perchè si rifornisce solo sui 16 kg.
Zafira97 - Lun 12 Dic 2016, 12:09
Oggetto:

La cinghia di distribuzione e' consigliata da Opel a 150.000km.
matteomori - Lun 12 Dic 2016, 13:12
Oggetto:

Cosa dice il programma di manutenzione, visto che ogni officina la suona e la canta diversa da tutte le altre?
bluelagoon72 - Lun 12 Dic 2016, 17:05
Oggetto:

Quote inutile eliminato: rileggi attentamente l'art. 2n del Regolamento! Admin ariosto

Bisognerebbe chiederlo a quello che è ancora con la matita e la carta da formaggio a progettare la soluzione all'utimo richiamo... Spazientito Basito
matteomori - Lun 12 Dic 2016, 18:17
Oggetto:

Il fatto che da nessuna parte esista un programma di manutenzione significa volontà di permettere ai concessionari di fare quello che ne han voglia. Io ho chiesto a due concessionari diversi ed ognuno mi ha detto una cosa diversa.. addirittura dove ho preso la macchina mi ha detto tagliandi ogni 20.000 km.. e quando gli ho chiesto come mai invece sono a 30K mi ha girato la frittata dicendo che la media dei loro clienti fa 20K km l'anno e per quello mi ha detto quel numero..

pensate che mi abbiano più rivisto li?
Pruvom - Lun 12 Dic 2016, 20:28
Oggetto:

Nella passat c 'era scritto sul manuale di uso e manutenzione, specificato per ogni motore...
metatourer - Lun 12 Dic 2016, 21:28
Oggetto:

Si sa che non vogliono dare noie con le scadenze agli utenti possessori di ZT Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
doberman - Lun 12 Dic 2016, 23:26
Oggetto:

Scusate il ritardo grazie delle info per quanto riguarda il filtro metano a quanti km?
PS ho notato che facendo gas a pc presso agip che ha il metano liquido faccio circa 30 km in piu
metatourer - Mar 13 Dic 2016, 05:48
Oggetto:

A dire del gestore sembrerebbe che con LNG mi sembra che questa sia la sigla, si abbia un po' più di percorrenza e anche sensibile aumento dell'elasticita' del motore, ho un distributore vicino Bologna appena posso faccio una prova, l'ultima volta ho visto che il prezzo al kg era inferiore a quello normale, ti risulta?
doberman - Mar 13 Dic 2016, 07:16
Oggetto:

Il gas liquido arriva in italia dalla francia o spagna in cisterne crioconservato (tipo azoto liquido) e poi viene usato tal quale per i camion mentre per le vetture viene riscaldato per vaporizzarlo. I vantaggi sono: metano + puro con potere calorifico superiore(maggiori prestazioni-consumi), più pulito perchè la evaporazione fa in modo che le impurità rimangono sul fondo del sistema. Per quanto riguarda i prezzi rispetto al gas di rete rimane + stabile.
P.S. IL filtro del metano a quanti KM si cambia?
Zafira97 - Mar 13 Dic 2016, 08:10
Oggetto:

A me il capofficina mi ha detto che andra' cambiato con la cinghia di distribuzione e cio' vale a dire a 150000km.
doberman - Gio 15 Dic 2016, 23:52
Oggetto:

Per caso c'è qualcuno che ha sostituito la turbina non in garanzia quanto costa?
sugo76 - Gio 22 Dic 2016, 22:38
Oggetto:

Ciao a tutti. Vi chiedo, ma a voi la bobina ha dato noie? Possibile che l'ho dovuta sostituire a 73.000 km? É un caso sfortunato o succede spesso? Meno male che mi sono arrangiato, altrimenti era un bel salasso!!
Zafira97 - Ven 23 Dic 2016, 08:31
Oggetto:

Nessuno ha mai avuto problemi di bobina il tuo e' un caso isolato Bonk!
matteomori - Ven 23 Dic 2016, 10:31
Oggetto:

Forse è più giusto scrivere che nessuno NON ha mai avuto problemi alle bobine... Arrabbiato
Pruvom - Ven 23 Dic 2016, 12:32
Oggetto:

Ciao a tutti,

Tagliando dei 60.000 km a 360 euro come vi sembra?

Olio, filtro olio, filtro aria, filtro abitacolo e candele...
max1969a - Ven 23 Dic 2016, 13:09
Oggetto:

Un furto Pollice verso
Pruvom - Ven 23 Dic 2016, 15:13
Oggetto:

Ottimo.

Ma opel non ha i prezzi fissi, validi in tutta la rete, dei tagliandi come toyota e volkswagen?

Vabbè comunque ero obbligato per motivi di garanzia, sicuro non mi vedranno più.
matteomori - Ven 23 Dic 2016, 16:06
Oggetto:

Io a parma primo tagliando 30K km € 305,00 senza candele a suo tempo.. immagino parliamo della stessa concessionaria in via Emilia Ovest..
sugo76 - Sab 24 Dic 2016, 00:53
Oggetto:

Presa usata la settimana scorsa... Granzia scaduta da poco, 73.000 km.... I tagliandi li faccio io. Tanto porterò la macchina almeno a 250/300 mila km.... l'altro ieri ho cambiato la bobina... 115 euro dal ricambista ( originale), giusto per battezzare la macchina Bonk! Bonk!
giuse1983 - Sab 31 Dic 2016, 18:10
Oggetto:

sugo76 è la prima bobina di una lunga serie se vuoi arrivare a 260000km (ammesso che ci arrivi)
sugo76 - Dom 1 Gen 2017, 01:53
Oggetto:

Beh la prossima non sarà di sicuro originale... La prendo su ebay e via.... Ma chissà che cacchio avranno ste bobine che si rompono...
Io spererei di superare di parecchio quella soglia... Il mio obbiettivo é di portarla almeno a 300.000....

Una domanda, ma come si smonta la paratia destra ( lato passeggero) per accedere alle connessioni per prelevare la corrente delle plafoniere e delle ambient light? Non trovo viti da nessuna parte... Perplesso

Grazie
giuse1983 - Dom 1 Gen 2017, 13:23
Oggetto:

Semplicemente sono sottodimensionate rispetto alle temperature di esercizio più alte del metano. Ecco perche dopo 50000km partono.... IP problema è che sono tutte insieme e non possono essere sostituite una alla volta. Grazie sempre ad Opel per lo splendido progetto di merda e per averne fatto un pezzo unico...
matteomori - Dom 1 Gen 2017, 17:06
Oggetto:

Giuse
Sarebbe carino se ti esprimessi in modo un po' meno colorito. Capisco la tua rabbia ma per favore usa una terminologia un pochino più consona ad un forum pubblico. Grazie
giuse1983 - Dom 1 Gen 2017, 17:25
Oggetto:

guarda che sono anche stato buono. e gliel'ho anche detto al servizio clienti. Sfido CHIUNQUE a denunciarmi e/o querelarmi per la parola "merda" di cui posto una breve definizione tratta dall'accademia della crusca http://vocabolario.sns.it/html/_s_index2.html

Buon anno a tutti.
matteomori - Dom 1 Gen 2017, 18:13
Oggetto:

La mia non era una minaccia ma una gentile ed educata richiesta.
Poi fai quel che credi.
sugo76 - Dom 1 Gen 2017, 21:55
Oggetto:

Sul fatto della bobina sono pienamente daccordo con Giuse.... Ma era già cosí nella prima Zafira che avevo. E mi sa che ormai le fanno tutte cosí....grande stupidata comunque. Poi il costo é spropositato rispetto all'effettivo valore. Mi dispiace comunque tanto che tu non sia contento di un'auto stupenda... Se ti da tutti questi problemi però ti capisco...
Tonino78 - Gio 12 Gen 2017, 22:41
Oggetto:

Buona sera a tutti. Chi di voi ha provato o ha informazioni sulla nuova zafira? Spero solo che i vecchi problemi siano stati sistemati. Grazie
metatourer - Gio 12 Gen 2017, 22:44
Oggetto:

A me sembra tale e quale cambiato i proiettori anteriori qualcosa al cruscotto, per i motori il tempo ti darà consiglio, ma di sicuro non sara' un successo Perplesso Perplesso Perplesso Perplesso
mandrake - Sab 14 Gen 2017, 22:46
Oggetto:

Sono andato in montagna a 1200 mt con la Zafira tourer alla fine dell'anno, quando sono arrivato a metano ho spento l'auto e tutto funzionava regolarmente.
Dopo circa 10 minuti riaccendo, passa subito a benzina e il motore gira malissimo e spostarsi era diventato quasi impossibile, non commutava più a metano. Ho percorso 7/8 Km in discesa con grossi problemi di motore, ho spento e dopo circa 20 minuti ho riacceso e tutto sembrava a posto, non ho più commutato a metano e nei giorni successivi a benzina nessun problema.
Quando sono ritornato in pianura ho rimesso a metano e funziona regolarmente.
Quale può essere la causa ? Ora ha 65000 km e ogni tanto intorno ai 2000 giri è "scarburata". potrebbero essere le candele e le bobine ?
Grazie a chi può darmi un consiglio
metatourer - Sab 14 Gen 2017, 22:54
Oggetto:

Se fosse la bobina continuerebbe a singhiozzare sia a metano che a benzina, problemi a quote elevate i motori a scoppio possono averceli, ma penso che sarebbe meglio recarti da un meccanico a far fare una diagnosi per escludere eventualmente altri problemi.
Zafira97 - Lun 16 Gen 2017, 08:47
Oggetto:

mandrake ha scritto:
Sono andato in montagna a 1200 mt con la Zafira tourer alla fine dell'anno, quando sono arrivato a metano ho spento l'auto e tutto funzionava regolarmente.
Dopo circa 10 minuti riaccendo, passa subito a benzina e il motore gira malissimo e spostarsi era diventato quasi impossibile, non commutava più a metano. Ho percorso 7/8 Km in discesa con grossi problemi di motore, ho spento e dopo circa 20 minuti ho riacceso e tutto sembrava a posto, non ho più commutato a metano e nei giorni successivi a benzina nessun problema.
Quando sono ritornato in pianura ho rimesso a metano e funziona regolarmente.
Quale può essere la causa ? Ora ha 65000 km e ogni tanto intorno ai 2000 giri è "scarburata". potrebbero essere le candele e le bobine ?
Grazie a chi può darmi un consiglio


Nel frattempo avrai fatto anche benzina vero?
Dopodiche' la macchina commutava o no?
Ipotesi: da quanto tempo non vuotavi il serbatoio di benzina e non lo tornavi a riempire?

Ieri sera mi e' successo praticamente la stessa cosa, errore 300 e 302, ma dopo aver mandato in riserva la benzina e poi fatto rifornimento tutto e' tornato normale. E' un caso? Mha!
mandrake - Lun 16 Gen 2017, 10:47
Oggetto:

Ultimamente avevo girato a benzina, il serbatoio non era vuoto, difatti per non rischiare di rimanere a piedi dopo il problema non ci sono stati 10 euro di benzina. No non commutava a metano ed ho fatto un centinaio di km in montagna in 2 giorni. Credo che il problema sia dovuto al freddo e alla quota.
Comunque a 65000 km provo a sostituire le candele, ora montano le NGK IR IFR6Z 7G non più commercializzate e propongono le NGK IFR7X7G, dal ricambista 78 euro tutte e 4.
marco100 - Lun 16 Gen 2017, 12:43
Oggetto:

Buongiorno a tutti. Ho la revisione delle bombole in settimana e leggendo sul forum è saltato fuori che la spesa elevata è dovuta perché le bombole devono essere smontate perché le etichette di conformità non sono visibili.
Ora da quanto ho capito mettendole visibili si risparmierebbe lo smontaggio fra 2 anni, giusto?
Cosa devo chiedere quando sarò la'? Nel senso che non credo basti mettere una etichetta generica con scritto bombole conformi. Ghigno
Devono staccare le etichette e metterle visibili o montare le bombole in modo che siano visibili?
Poi non ho capito...quando faccio rifornimento pago il fondo per il controllo delle bombole, perché queste non vanno a Bologna ma deve uscire il tecnico della motorizzazione?
Se ho capito bene è perché a Bologna fanno solo quelle in acciaio. Dunque per cosa paghiamo il fondo noi?
Fra 2 anni dovrà uscire di nuovo il tecnico della motorizzazione (se le cose a Bologna non cambieranno come speriamo tutti) ma si spenderà meno perché le bombole avranno le etichette e non dovranno essere smontate? Giusto?
Che casino comunque...grazie per le risposte.
il_tubo - Gio 19 Gen 2017, 10:32
Oggetto:

Ciao a tutti, mi accodo al quesito di marco100, perchè anch'io dovrò affrontare la revisione delle bombole a breve.

Questa mattina però cercando di farmi fare un preventivo (zona Verona), sono venuto a sapere che le bombole montate sulla Zafira Tourer sono in composito ed al momento, causa buco normativo, non c'è la possibilità di sostituirle Sbalordito Spazientito

C'è qualche buon'anima che ha la pazienza di aggiornarmi sulla questione...e magari che mi possa dire se a Verona, ci sono officine che, ad un buon prezzo, facciano la sostituzione?
matteomori - Gio 19 Gen 2017, 10:40
Oggetto:

E' stato spiegato mica una sola volta come si revisionano le bombole di sta macchina e che non si sostituiscono come quelle di acciaio! Arrabbiato
Pruvom - Gio 19 Gen 2017, 10:49
Oggetto:

se vai nel 3d dedicato vedi che Verona è uno dei posti migliori (beato te)

per quella che è la mia esperienza ATTENZIONE vai a prenotarti MESI prima!

e sempre per quella che è la mia esperienza, fai la revisione auto DUE mesi prima della scadenza.

In questo modo scolleghi la contemporaneità del collaudo auto e revisione bombole.

Perchè:
- se sono nello stesso mese andrebbero fatte PRIMA le bombole
- se chi fa le bombole è oberato e ha prenotazioni di mesi dovrai tenere la macchina FERMA e in un luogo privato

Se la porti DUE mesi prima invece ti dovrebbero fare il collaudo auto senza troppi problemi e prenoterai con più serenità la revisione bombole.

Girare con le bombole scadute - vuote! - non è ben chiaro il rischio, tuttavia ho letto su forum vari (anche di vigili urbani) che se le bombole sono scadute (e vuote) solitamente viene solo data una multa di circa 70€

In caso di incidente, se le bombole sono vuote, non DOVREBBE essere difficile per un perito dimostrare che non hanno influito sull'eventuale incidente.

Invece girare con il collaudo auto scaduto è rischiosissimo: in caso di processo anche l'ultimo avvocato azzeccagarbugli porterebbe a casa la rivalsa dell'assicurazione!

quindi:

a) leggi il nome del revisionatore nel 3d dedicato
b) vai immediatamente a prenotare
c) se possibile sgancia il collaudo auto dalla revisione bombole, fra 2 anni ti tornerà comodo in ogni caso
il_tubo - Gio 19 Gen 2017, 10:58
Oggetto:

Grazie mille Pruvom !!!
marco100 - Gio 19 Gen 2017, 17:39
Oggetto:

Domani ho il tagliando, mi serverebbe una info urgente: posso chiedere l'applicazione di una targhetta per evitare lo smontaggio fra 2 anni?
E poi conservo la ricevuta per farmi rimborsare tutto quello che non è smontaggio e montaggio dal fondo metano?
Ho letto di qualcuno che si è fatto rimborsare...se non ho letto male (ero di fretta).
metatourer - Gio 19 Gen 2017, 19:26
Oggetto:

Chiedi pure all'officina e facci sapere cosa ti rispondono, a me nell'ottobre scorso mi hanno detto che ci si pensavano al momento della revisione, la faccio prima di ottobre di quest'anno Senza parole
marco100 - Lun 30 Gen 2017, 18:57
Oggetto:

Ragazzi vi aggiorno. Dopo un po' di sbattimenti e telefonate fatti post revisione ho capito che tutti i costi che non sono smontaggio e rimontaggio delle bombole sono a carico del GFBM.
Voi però NON potete chiedere il rimborso dopo aver pagato. L'officina chiede il rimborso dopo l'intervento e teoricamente fa pagare di meno a voi già subito sbrigandosela lei con le pratiche.
Cosa è successo a me invece. Ho scoperto tutto questo dopo e quindi ho fatto fare il lavoro per poi informarmi.
Ora io non sono un tecnico ma 200 euro per smontare e rimontare le bombole mi sembrano esagerati...in più ogni 2 anni!
Non è che ho pagato tutto io e loro si fanno rimborsare un 100 euro dal GFBM?
Boh non lo so, a chi la deve fare sappiate che le cose sono così e chiedete a quanto lavorano all'ora visto che a me han preso 200 euro per smontare e rimontare le bombole.
Se vi fanno quel prezzo chiedete quanto di quella parte è manodopera. Se vi rispondono una cifra minore quella deve essere perché tutto il resto viene rimborsato dal fondo, cosa che nel mio caso forse ho pagato 2 volte.
A chi l'ha già fatta, vi sembra congruo 200 euro per la manodopera? Sono 2 giorni di lavoro per una persona con un reddito buono...
fedemarte - Mer 8 Feb 2017, 13:03
Oggetto:

Per quanto riguarda le candele originali, volevo fare notare come il prezzo di queste sia lievitano nel corso degli anni. Ho 2 riferimenti, preventivo del 2014 e tagliando del 2015.

Preventivo 2014: 16,90 €/cad + iva
Tagliando 2015: 22,90 €/cad + iva

Dovendo cambiare di nuovo le candele dopo "35000" km, perchè la macchina non andava più ho visto queste offerte su internet che vi riporto.

http://www.ebay.it/itm/391210820198?_trksid=p2060353.m1438.l2649&ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT

http://www.ebay.it/itm/162272616259?_trksid=p2060353.m1438.l2649&ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT
Pruvom - Mer 8 Feb 2017, 13:49
Oggetto:

A me 4 candele montate ivate 136 €

Poi sconto 10% su manodopera e 20% sui materiali credo 109 (dovrei farci i conti)
bluelagoon72 - Mer 8 Feb 2017, 16:21
Oggetto:

Un vero furto...perchè se io le trovo uguali originalissime on line a 60 euro e per montarle bastano 5 minuti fai te i conti.
Pruvom - Mer 8 Feb 2017, 17:35
Oggetto:

ero obbligato perché ho una polizza sul motore legato a tagliandi “ufficiali”.

vi annoio anche sul perché non volevo più andare da questo concessionario:

tanti anni fa, a pochi giorni dall'arrivo dell'euro, comprai da loro una Astra SW 1.6 16V a 5000 euro, tenuta molto bene, prezzo onesto, precedente proprietario del mio paese. 105.000 km realissimi mai avuto problemi.

Come di rito chiesi se era l’ultimo prezzo mi dissero di si, l’unica cosa che potevano fare era darmela con fatto il tagliando comprendente la sostituzione della cinghia di distribuzione. Ottimo.

Dopo 2 anni e mezzo, a 140.000 km (quindi 35.000 km dopo la sostituzione) la cinghia si straccia in autostrada (per fortuna a velocità contenuta, in prima corsia). Tutte le 16 valvole spappolate e testata da rifare.

Il carro attrezzi ACI la porta in officina da loro (città a 3 caselli autostradali dalla mia) e mi fa un preventivo di 2400 euro. Oppure 2200 euro con pezzi di marca ma non originali. Oppure con 250 euro me la avrebbero portata ad una eventuale officina nella mia città.

Chiamo il responsabile officina di questo concessionario e gli spiego tutto, e gli chiedo se possono venirmi incontro, ossia se portandola da loro potevano aggiustarmela ad un prezzo inferiore a 1.950 euro (2200-250) che magari ci guadagnavamo in 2 (si trattava di fare uno sconto 25/30%).

La risposta fu assolutamente NO, perché dopo 2 anni non c’è garanzia sugli interventi fatti.

Ok, ma gli feci notare che anche se erano passati più di due 2 anni avevo fatto solo 35.000 km… mi risposero comunque assolutamente no.
Se la porta qua spende di più, quindi faccia pure fare il lavoro all’ACI. E così feci.

Dopo altri 2 anni, a 165.000 km circa, diedi a prezzo simbolico la macchina ad un conoscente perché la guarnizione del coperchio valvole gocciolava olio ed era da cambiare, ma avevo anche dovuto cambiare l’alternatore, quindi di quell’auto ne avevo avuto abbastanza (NOTA: motore ECOTEC 1.6 !!!)

Al mio conoscente, durante un tagliando, da QUEL concessionario, gli addetti si lamentarono che la cinghia di distribuzione, non essendo originale, era di PESSIMA QUALITA’… (RISATE)

Al danno, la beffa!

Non fece nulla di illegale, capisco che una cinghia di distribuzione per loro è uno su 100.000 lavori fatti in un anno, che tenere su una baracca da 20 e oltre dipendenti è un casino, che magari c’è chi tira indietro i km per avanzare pretese, eccetera.

Nello stesso tempo, però, io non volevo più andarci. Punto. Come mia libera scelta.

Essere di fatto obbligato mi ha scocciato davvero molto…

Ma l’alternativa era tenere 3 mesi la macchina – APPENA COMPRATA E PAGATA USATA PIU’ DI UNA FIAT TIPO SW NUOVA – in garage, mentre io avrei dovuto girare 3 mesi in scooter con -10°C, pioggia e rischiando di cadere sul ghiaccio mentre la macchina se ne stava al coperto e al caldo!

Va bene l’integrità, ma non ce l’ho fatta
Hartman - Ven 10 Feb 2017, 00:27
Oggetto:

Io sono a 140.000 km con candele originali... Tra poco le cambierò, pescandole sulla baia ovviamente Risata
Zafira97 - Ven 10 Feb 2017, 08:08
Oggetto:

Sbalordito
Ma come fa ad andare bene la macchina Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Non hai mai fatto tagliandi???
webtutor - Ven 10 Feb 2017, 16:50
Oggetto:

A me in concessionaria avevano detto di cambiarle ogni 90.000 Km Sbalordito
Zafira97 - Ven 10 Feb 2017, 17:07
Oggetto:

Io sapevo che di prassi opel le cambia a 50000km, ma possono durare un po di piu' circa a 60/70000, ma poi la macchina dovrebbe perdere colpi.
matteomori - Ven 10 Feb 2017, 17:16
Oggetto:

Il programma di manutenzione dice candele ogni 60.000
Hartman - Mar 14 Feb 2017, 16:17
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Sbalordito
Ma come fa ad andare bene la macchina Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Non hai mai fatto tagliandi???


Scusa mi spiego meglio.
La macchina è sempre stata tagliandata correttamente, compresa cinghia di distribuzione a 120.000 km.
Il famoso tagliandone prevedeva anche il cambio delle candele.
Ho trovato alquanto inutile lasciare alla concessionaria altri 100 € per 4 candele, quando la macchina va molto bene e non ha nessun problema di erogazione.
Le sostituirò io a breve per scrupolo, non perchè siano da sostituire.
mietto - Dom 19 Feb 2017, 03:42
Oggetto:

Salve!
Ad un mese dalla scadenza della garanzia dei 2 anni, mi viene cambiato senza spese il termostato perchè "presentava delle perdite".
Ora dopo 1 anno e mezzo, il CDB mi segnala "Assistenza prima possibile" e facendola controllare dal meccanico, risulta che la centralina segnala nuovamente il termostato...
L'auto va comunque benissimo ma secondo il meccanico non sarebbe la parte meccanica del termostato ma la parte elettronica ad esso collegata a dare l'errore alla centralina.
Mi ha cancellato questi errori ma il problema si ripresenta.
Il discorso ora è questo: il termostato cambiato in garanzia per Opel non è sostituibile nuovamente in garanzia di ulteriori 2 anni.
Se invece al tempo l'avessi pagato, avrebbe avuto da quel momento i suoi 2 anni di garanzia.
Una domanda: è possibile che dopo un anno e mezzo dalla sostituzione gratuita, per lo stesso pezzo di ricambio, io debba spendere 150€ + iva + lavoro e eventuali rabbocchi su un auto di 3 anni e mezzo e 57.000 km?
Boooh...per non parlare della sostituzione da nuova ad oggi del polmone, elettrovalvole, bobina, rumori al cambio, al rivestimento interno del tetto panoramico, al cruscotto, alla possibilità di mancato riconoscimento della presa Usb e della scheda del navigatore....a breve della sostituzione del bocchettone...
E che palle....
matteomori - Lun 20 Feb 2017, 08:42
Oggetto:

Io sabato 11 febbraio mi son messo a fare il tagliando dei 110K.. si, perché l'olio dei 60K mi è stato anticipato ai 50K e tutto si è sfalsato..
Comunque,
Ricambi comprati online, olio Castrol MAGNATEC 5W-40 C3 5 Litri, € 33,40 + iva (che non mi è stata fatturata in quanto fornitore tedesco ed io indico partita iva valida) da noto rivenditore di pneumatici, e filtro olio, aria, polline, tappo di scarico e bacinella raccolta olio (filtri MANN che sono poi quelli originali dato che entrambi quelli montati opel erano marcati MANN) altri € 48,25 spedizione compresa da altro rivenditore online. Potevo risparmiare 6 euro se cambiavo solo l'O-R del tappo scarico e non compravo la bacinella. Con tutta l'iva avrei speso circa 90 €, 82 senza "oneri aggiuntivi".
Tralasciando le operazioni di cambio filtro aria - sono 5 viti di cui 2 messe da furbi, per cui suggerisco cacciavite a cricchetto con inserto a stella;
tralasciando quelle per filtro antipolline per cui ci sono istruzioni chiarissime dentro al filtro,
Mi infilo sotto la macchina e scopro piacevolmente che gli spaccati cha avevo visto online sono corretti, ed il filtro è inserito a testa in giù tra il catalizzatore ed il compressore del clima. Risultato, quando sviti il contenitore del filtro ti cola tutto addosso, conviene svitarlo un pochino per far scolare lentamente l'olio contenuto e poi smontarlo dopo poco. Ti svita con una bussola da 22 (o 24 non ricordo di preciso). E quando cola imbratta un supporto del catalizzatore, con piacevole puzza cha arriva in cabina nei 2 giorni successivi.
Invece lo scarico in coppa è un torx, misura 45 credo (comunque contenuta nei classici kit economici).
Nota davvero negativa, il tappo di carico olio sul coperchio delle valvole è situato sotto alla griglia alla base del parabrezza, così da dover usare un imbuto con tubo in gomma. Avessero messo il tappo nella parte anteriore del coperchio delle valvole bastava un imbuto semplicissimo senza amenicoli vari.
Altra nota curiosa: l'olio con 29.700 km era nero come quello che ho scaricato la scorsa estate dal 1.9 jtd fiat.. e soprattutto liquido come il brodo. Era l'originale opel, liquido lo immaginavo (è un 5W) ma così nero pur dopo 30K km sinceramente no.
Altra nota curiosa: lo scarico dell'olio del cambio è posizionato nella parte posteriore del cambio, dove esce il differenziale. Il carico è esattamente in corrispondenza di una traversa del telaio. Che geni.

non ho fatto foto perché con le mani sporche il mio Iphone bianco non sarebbe stato felice, comunque le operazioni solo alla portata di chiunque... Io lavorando da sotto in mezz'ora ho fatto tutto, pur facendo scolare MOLTO bene l'olio (ovviamente preventivamente scaldato scaldando il motore..).

Altra piccola nota poi chiudo: la linea di scarico, che è singola fino all'ultimo silenziatore, poi si suddivide in 2 tubi che scaricano vicinissimi alle ruote posteriori. L'han voluta fare davvero sportiva..
sugo76 - Lun 20 Feb 2017, 10:56
Oggetto:

Matteomori, grazie. Una domanda: con il reset del CDB come fai? E poi tutto l'intervento lo scrivi sul libretto tagliandi con una semplice firma o hai qualche amico meccanico che ti "presta" il timbro?

Sugo
Zafira97 - Lun 20 Feb 2017, 12:24
Oggetto:

Il CBD si resetta come per azzerare i km parziali.
Perché chiedi del timbro? Se uno non è più in garanzia tutto cio che fai lo scrivi solo come tuo promemoria dove vuoi.
sugo76 - Lun 20 Feb 2017, 12:31
Oggetto:

Si lo so, ma quando ho venduto la mia vecchia Zafira hanno lagnato su sta cosa.
Hanno detto che tutti gli interventi segnati sul libretto tagliandi ( precisi, ordinati e tutti firmati da me), non valevano nulla senza un timbro di una officina, anche non autorizzata.
In pratica l'hanno usata come scusa per svalutare ulteriormente l'auto.

Sugo
matteomori - Lun 20 Feb 2017, 15:26
Oggetto:

Guarda, sul timbro stendiamo un velo pietoso, perché è proprio il cambio olio che credo sia fatto meglio da me che da un meccanico.. visto che io il tempo di scolarsi il più possibile glielo lascio, e dopo che ho tolto il filtro rimetto a scolare ancora la coppa.. i meccanici invece devono fare numero e quindi chi se ne frega se una parte dell'olio vecchio rimane dentro, l'importante è farne tanti e fatturare tutto ciò che si può..

E poi nel mio caso, normalmente quando vendo l'auto non vale più niente perché ha tanti km, quindi timbro o non timbro quel che non mi viene dato in permuta l'ho risparmiato abbondantemente a farmi i tagliandi.. e poi alla fine so che olio ho messo..
bluelagoon72 - Lun 20 Feb 2017, 19:34
Oggetto:

[quote="matteomori"]Io sabato 11 febbraio ....

Io le manutenzioni fai da me le annoto sul libretto ufficiale...e me ne fotto (fuori garanzia faccio ciò che mi pare con la MIA auto). Come dice matteomori, ci mettiamo più passione noi che ce lo facciamo che loro in officina...ho pure il dubbio che il primo anno l'abbiano sostituito l'olio se devo essere sincero.
Certo per il filtro olio capovolto ci vuole un pò di mano ed essere pronti con la bacinella sotto senza urtare parti che si scaldano. Io mi sono alzato un pò con due pedane e mi sono trovato bene con buon spazio di manovra. Vi metto qualche foto così chi vuole cimentarsi sa già cosa trova...Buon lavoro e tanti soldini risparmiati. Acqua santa Dexos 2 + tutti filtri bosch Euro 70,00 con iva.

http://www.imagebam.com/image/182eee533740283
http://www.imagebam.com/image/d0d427533740376
http://www.imagebam.com/image/7a0e8a533740436
http://www.imagebam.com/image/329fa0533740475
http://www.imagebam.com/image/ee8554533740566
http://www.imagebam.com/image/546227533740609

PS. Il sapere va diffuso su questo splendido forum...non solo leggere Occhiolino
sugo76 - Lun 20 Feb 2017, 20:11
Oggetto:

Matteomori hai perfettamente ragione!!
Grazie bluelagoon, anche io me li sono sempre fatti i tagliandi ( e non solo quelli).....
max1969a - Lun 20 Feb 2017, 21:05
Oggetto:

Cambio olio, filtri, freni e altre piccole cose con un minimo di manualità e passione.
cricchio74 - Lun 20 Feb 2017, 23:18
Oggetto: Problema temperatura

Salve a tutti, purtroppo noto da qualche giorno che la mia Zafira C non va bene a temperatura. Sale lentamente pur con 7/8 gradi, arriva dopo 20 km a 80° poi da fermo dopo un po' arriva a 90° ma aumentando la velocità scende di e si assesta ballerina tra 80 e 75° di nuovo.. . Cosa può essere? Valvola termostatica? Quella che si è rotta un po' a tutti? Ho 80.000 km.. Fa strano mi succeda qualche settimana dopo il richiamo, dove mi hanno cambiato anche il tubo raffreddamento turbina...
matteomori - Mar 21 Feb 2017, 08:44
Oggetto:

Cricchio,
non in questa auto, ma in altre situazioni purtroppo anche io ho notato che andando a svuotare il circuito di raffreddamento poi la valvola termostatica se la prende a male e si blocca.. mi è successo una volta nel furgone di mio padre, una volta nella y10, in entrambi i casi il normale cambio di liquido di raffreddamento ha innescato il blocco della valvola, per fortuna aperta.
Non so con che logica, forse il liquido diverso smuove cose che vanno a poi bloccare la valvola.. boh.. comunque strano che non ci sia la segnalazione diagnostica, a questo punto mi viene da chiedere cosa davvero succeda quando la diagnostica segnala l'errore relativo al termostato...

Io dei miei lavori non ho messo foto perché sono talmente tanto di base che chiunque abbia un minimo di manualità e di attrezzature decenti fa ad occhi chiusi... quello che mi viene da pensare è che se guardi in un cofano del genere e non distingui a colpo d'occhio i componenti, beh, lascia fare il lavoro a chi è del mestiere... senza cattiveria sia chiaro..

geniale l'idea del filo che regge l'imbuto... Risata Risata Risata
bluelagoon72 - Mar 21 Feb 2017, 21:28
Oggetto: Re: Problema temperatura

@cricchio74

Dai sintomi che descrivi può proprio essere la valvola termostatica che non riesce a modulare perchè bloccata. Facci sapere...
cricchio74 - Mar 21 Feb 2017, 22:29
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Io dei miei lavori non ho messo foto perché sono talmente tanto di base che chiunque abbia un minimo di manualità e di attrezzature decenti fa ad occhi chiusi... quello che mi viene da pensare è che se guardi in un cofano del genere e non distingui a colpo d'occhio i componenti, beh, lascia fare il lavoro a chi è del mestiere... senza cattiveria sia chiaro..

geniale l'idea del filo che regge l'imbuto... Risata Risata Risata


Non sono meccanico, come avrei voluto, ma un assemblatore/Collaudatore di macchine utensili. Ho fatto i tagliandi a tutte le auto e moto che ho avuto.. Compresi dischi e pasticche e qualche lavoretto.. . Ricordo quando dopo un incidente col mio Gsr 600 ho dovuto cambiare il Forcellone... Pensa che un meccanico di 125, vespe, scooter si era rifiutato di metterci mano, così mi sono arrangiato e con una carrucola alla trave del capanno ho alzato la moto e sostituito il tutto.. Ma avevo più tempo... Questo non mi era mai capitato... comunque penso di ordinare un Febi bistlein a 70€ e cambiarlo da solo..in opel mi hanno chiesto 130€ solo il ricambio... 20€ la guarnizione!
Pruvom - Mar 21 Feb 2017, 23:08
Oggetto:

Se lo fai x cortesia posta la sequenza nel 3d "fai da te"

Grazie!

(sai io ho 64.000 km attendo)
Zafira97 - Mer 22 Feb 2017, 08:30
Oggetto:

x cricchio74

io 100000km che anche io me l'aspetto, se fai il lavoro sara' molto utile a tutti avere istruzioni in merito. Occhiolino
matteomori - Mer 22 Feb 2017, 09:03
Oggetto:

Cricchio,
non mi parlare di gsr600 che vado in paranoia.. K6 rosso con silenziatori leovince alluminio.. on-off impossibile, ma che gioiellino.. venduto per un Burgman 400 Molto triste
Va beh, fine OT.

Comunque interessa anche a me procedura per cambio valvola termostatica, a 80K l'ho cambiata quindi non ci vorrà ancora tantissimo... Ghigno Ghigno
P.s. la guarnizione 17,75 € + iva...
cricchio74 - Dom 26 Feb 2017, 14:04
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Cricchio,
non mi parlare di gsr600 che vado in paranoia.. K6 rosso con silenziatori leovince alluminio.. on-off impossibile, ma che gioiellino.. venduto per un Burgman 400 :cry..


Ho ordinato il compatibile febi blistein... 55€...Dall' Austria (lo stesso, un autoricambi della zona mi ha chiesto 120€), potrebbe anche essere meglio dell'originale visto i risultati . Quando lo monto metto qualche foto.. Il GSR bel mezzo.. . Mi sono divertito parecchio...l'ho venduto per una Tuono 1000 R... ma anni fa avevo più tempo per girarci..
Zafira97 - Lun 27 Feb 2017, 08:21
Oggetto:

Quando posterai la procedura potresti mettere codici e tutti i dati necessari per ordinare il pezzo giusto?
grazie
matteomori - Mar 7 Mar 2017, 16:39
Oggetto:

Questa mattina notizia sulla distribuzione: da rifare ogni 6 anni o 150.000 km. Questo mi è stato detto dall'officina Opel (presto Peugeot? Spazientito ) di parma.
Non ho chiesto il prezzo perché non è impossibile farsela da soli, anche se spero di non avere più l'auto a quel chilometraggio.
Zafira97 - Gio 9 Mar 2017, 11:39
Oggetto:

Vorrei cambiare il filtro abitacolo e prenderne uno ai carboni attivi, qualcuno l'ha gia' comprato?
Sapete quanto costa quello originale Opel?

Ho provato a guardare in diversi siti tra i quali anche quelli sponsor ma c'e' gran confusione, in sostanza propongono una serie di filtri con misure spesso differenti l'uno dall'altro, come si fa a sapere quale e' quello giusto per la nostra auto, ho chiamato un ricambista per un filtro Zafira A e uno per Zafira C e mi ha detto che sono uguali, cosa che se non ho capito male non e' vera Spazientito
Qualcuno l'ha cambiato e ha un codice o qualche riferimento per non fare un acquisto sbagliato?
ariosto - Gio 9 Mar 2017, 13:55
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Vorrei cambiare il filtro abitacolo e prenderne uno ai carboni attivi, qualcuno l'ha gia' comprato?

Ne trovi di svariate marche e relativi prezzi sul sito del ns. sponsor.
Sam_smoke - Mer 17 Mag 2017, 11:49
Oggetto: 4° Tagliando - 70000 km

Buongiorno, ieri tagliando Autoimport Roma.
4° Tagliando, 70.000 km, olio, tutti i filtri, controlli vari, penso rabocco olio cambio e freni e il famigerato filtro Metano. 423 euro.
Senza candele perché mi erano state sostituite in garanzia a 40.000 km.
Hanno insistito tanto per la distribuzione ma ho gentilmente declinato.
Per me ho pagato uno sproposito!!!!!!
Che mi dite?
sugo76 - Ven 19 Mag 2017, 07:54
Oggetto:

Ciao Smoke, secondo me hai speso un botto!! Giusto 7 volte quello che ho speso io...
Comprando i pezzi dal ricambista e l'olio originale Opel Dexos 2 online, ho speso in tutto 60 euro.
Non ho fatto i freni perchè ancora ottimi, e il filtro metano sincramente non oso metterci le mani.
Le candele fatte il tagliando scorso, quindi stavolta niente.

Un'ora circa di relax in garage e finito.
In questo modo faccio i tagliandi ogni 20.000 e non ogni 30.000 come consigliato.

Infatti guardate la differenza tra il filtro aria vecchio con 20.000 km e quello nuovo...
Non ha senso per pochi euro tirarli a 30.000...

Image
matteomori - Ven 19 Mag 2017, 11:01
Oggetto:

La distribuzione si fa a 150K km o 6 anni

Rabbocco olio cambio a 70K km? Se non era duro, è solo una voce per aggiungere soldi al totale.
Rabbocco olio freni? a 4 anni andrebbe cambiato per la seconda volta...
Filtro metano? E dove sarebbe sto filtro metano?

Come fanno certi capo officina a dormire la notte?
sugo76 - Ven 19 Mag 2017, 11:52
Oggetto:

Smoke una curiosità, quante ore di lavoro ti ha messo in conto?

Sugo
Sam_smoke - Ven 19 Mag 2017, 16:23
Oggetto:

Per le ore di lavoro.....non ci ho capito granché. C'è scritto 24u che non so cosa vuol dire ma a 5,5euro. Totale 132 euro.
Ora, se fossero ore 24 ore vuol dire che almeno 6 persone sono state 4 ore continuamente sulla macchina. Booo
Più ci penso più ci resto male.
Comunque controllando la fattura, l'olio freni è stato sostituito e, rispondendo a Matteomori, il filtro metano è indicato quale filtro kit GNC Zafira tourer.
Beato te sugo che sai mettere le mani, io sono negato. Al limite solo il filtro dell'aria potrei cambiare......ma se avessi un box e gli attrezzi mi piacerebbe cimentarmi.
ariosto - Ven 19 Mag 2017, 19:07
Oggetto:

Vuol dire che ti hanno addebitato 2,4 ore (cioè 2 ore e 24 minuti) a 55 € all'ora.
matteomori - Ven 19 Mag 2017, 21:06
Oggetto:

...ed io che mi lamentavo che in ford sul mondeo lavoravano a 45€ + iva all'ora..
Pruvom - Ven 19 Mag 2017, 21:45
Oggetto:

Secondo me sono stati troppo onerosi!

Io spesi 434 ma compresi c'erano

icollaudo auto (una 70ina di euro)

candele (90)

Filtro metano (esiste?)

Filtro olio e aria e abitacolo.
sugo76 - Sab 20 Mag 2017, 02:41
Oggetto:

Smoke, se hai detto che al limite riesci a cambiare il filtro aria vai tranquillo che riesci a fare anche il resto. É di una semplicità unica. Io ho la fortuna che ho il suocero con la buca in garage e me la presta, ma al limite puoi risolvere con le pedane.

Image

Sugo
cricchio74 - Sab 20 Mag 2017, 20:09
Oggetto:

Alla peugeot della moglie cambio ol filtro gas.. Basta levare un seeger.. Ma non mi pare ci sia nella zafira cng.. . Se avete info fate sapere!
Hartman - Mer 24 Mag 2017, 07:22
Oggetto:

Ragazzi sono prossimo al tagliando dei 150/160.000.
Cosa prevede Opel?
Distribuzione già fatta a 125.000, candele nuove e freni anche.
Apparte il classico cambio olio e filtri, c'è dell'altro?
Pruvom - Mer 24 Mag 2017, 08:19
Oggetto:

quanto hai speso per la distribuzione?

(per la passat tdi furono 1.100 euri)

grazie
Hartman - Mer 24 Mag 2017, 08:23
Oggetto:

Pruvom ha scritto:
quanto hai speso per la distribuzione?

(per la passat tdi furono 1.100 euri)

grazie


FILTRO OLIO
FILTRO ARIA
FILTRO ABITACOLO
OLIO MOTORE
KIT DISTRIBUZIONE
PASTIGLIE POST.
ADDITIVO CARBURANTE
ADDITIVO LAVAVETRO
MANODOPERA OFFICINA

TOT € 570,00

Solo di distribuzione € 140,50 +iva + manodopera
doberman - Mer 24 Mag 2017, 09:51
Oggetto:

Direi che e buono pensavo che la distribuzione costasse di piu sicuramente non hanno sostituito la pompa acqua
matteomori - Mer 24 Mag 2017, 12:13
Oggetto:

La distribuzione si fa a 150.000 km ma noto che anche da altre parti dell'Italia il programma di manutenzione è interpretato a proprio uso e consumo..
fabogi - Gio 25 Mag 2017, 11:55
Oggetto: sostituzione olio motore

Buongiorno a tutti...ho un quesito che non vedo postato...dopo un anno ho fatto solo 9000km, ma il display mi dice cambiare olio....vorrei tenerlo almeno fino a dicembre e poi cambiarlo dopo i 13000\15000 km...cosa mi suggerite...mi sembra di buttarlo via ancora ottimo..grazie
gioaller - Gio 25 Mag 2017, 12:23
Oggetto:

Ma io lo cambierei..ti riporto quanto mi ha detto il capo officina della concessionaria ove mi servo, persona seria e competente "il motore lavora a temperature elevate come noto e al di la del km effettuato le caratteristiche dell'olio tendono a modificarsi, inoltre il filtro tende a sbriciolarsi causando i noti problemi alla turbina...poi vedi tu io ho effettuato il tagliando dopo un anno con circa 17000 km per un importo di 120,00€ se non ricordo male
matteomori - Gio 25 Mag 2017, 13:35
Oggetto:

Il fatto che il filtro tenda a sbriciolarsi mi fa seriamente dubitare sulla serietà e competenza..
Zafira97 - Ven 26 Mag 2017, 10:56
Oggetto:

Questa e' nuova.....perche' il filtro tenderebbe a sbriciolarsi? Sbalordito
Chi lo ha riscontrato? E su quali fattori e' stata fatta una diagnosi del genere?
matteomori - Ven 26 Mag 2017, 11:57
Oggetto:

È come quando metti le Macine Barilla nel latte Parmalat.. se le lasci troppo a lungo tendono a sbriciolarsi e fanno salire il livello della Parma...
Zafira97 - Ven 26 Mag 2017, 14:58
Oggetto:

Personalmente, ho gia' cambiato l'olio e filtri 2 volte ma non ho notato nulla di anomalo.
gioaller - Ven 26 Mag 2017, 15:22
Oggetto:

Premetto che non sono un esperto, ma penso che il capo officina intendeva quando riportato in questo articolo che ho trovato in rete, la disquisizione è nata dal fatto che secondo lui i tagliandi di sostituzione previsti dalla casa a 30.000 Km sono troppo lunghi, per cui mi consigliava di farli una volta l'anno come previsto oppure massimo a 20000Km, certo si può pensare male ma la precedente Zafita B Turbo a cui ho effettuato i tagliandi a 30.000 Km ha avuto problemi di consumo olio.
Ognuno si regola come vuole, ma a detta sua vi sono delle tourer con 300000 Km a cui sono stati fatti i soli tagliandi e il materiale d'usura...
Vorrei far notare che per i propulsori WW a metano gli intervalli previsti dalla casa sono a 15000Km e che per le Panda NP T.A. ho letto che la casa ha ridotto gli intervalli di manutenzione cambio olio.
Tutti questi propulsori sono Turbocompressi e lavorano a temperature molto elevate.
Filtro olio: cosa devi sapere per evitare il grippaggio.

By Kevin | 26/10/2015 1 Comment
Filtro olioUna piccola panoramica di come è fatto e come funziona il filtro olio della tua auto.



Questo articolo lo dedico a tutti coloro che pensano ancora di cambiare il filtro olio tagliando si / tagliando no!

Quando apri il cofano o vai a vedere sotto il tuo motore quale tipo di filtro olio monti puoi trovarne di due tipi:

Filtro olio ad immersione o a bagno d’olio. Come puoi vedere dalla foto che ho messo il filtro è costituito da una specifica carta filtrante, con la capacità resistere alle alte temperature. Tanto più sottile è la plissettatura, e quindi il numero di pieghe, tanto maggiore sarà la sua efficacia.
Filtro olio avvitato. Questo tipo differisce dal primo per il fatto che la parte filtrante (uguale a quello ad immersione) è contenuta in un involucro di ferro. Negli ultimi anni viene utilizzato meno in quanto più difficile da smaltire rispetto al primo.
Grazie alla riduzione delle cilindrate, e del quantitativo di olio utilizzato nel motore, le dimensioni dei filtri stanno diminuendo.

Nell’impianto di lubrificazione è presente una valvola di non ritorno dell’olio (nel filtro olio avvitato è presente al suo interno) che garantisce il riempimento sempre totale del filtro. In questo modo si evita di avere mancanze di lubrificazione.

2

Il funzionamento del filtro olio è molto semplice: il suo scopo è filtrare le impurità presenti nel circuito di lubrificazione.

Ora starai pensando “essendo un circuito chiuso quali impurità ci possono mai essere?”.

Partiamo dall’inizio.

Già al momento di acquisto dell’auto (se chi ti vende l’auto conosce il suo settore) ti dovrebbe avvertire che la prima sostituzione dell’olio e del filtro olio motore dovrebbe aggirarsi intorno ai 7/8000 km. Questo per un semplice motivo: essendo un motore nuovo c’è la possibilità che al suo interno possano essere presenti delle impurità che si sono create durante la lavorazione.

Altre impurità che si possono creare nel corso della vita della tua auto sono:

Residui di componenti interni al motore che si usurano. Per esempio pistoni, fasce, alberi..
Morchia che si crea per l’umidità presente all’interno del motore.
Residui carboniosi dovuti alla combustione o al surriscaldamento dell’olio. (Se la tua auto è provvista di turbocompressore evita sempre di spegnerla subito dopo che l’hai “tirata” o percorso parecchi chilometri. Aspetta un paio di minuti al minimo, questo permetterà all’olio di riacquistare il suo calore corretto ed eviterà che quello rimasto all’interno della turbina si “cuocia”).
La dimensione delle impurità presenti nell’olio è più piccola di 0.005 millimetri, quindi dubito che a occhio tu riesca a vederle!

Mi raccomando, non fare la stupidata di non sostituirlo, per risparmiare 15.00€ di filtro olio rischi di spenderne molti di più.

Quali vantaggi porta avere un filtro olio pulito ed efficiente.

I vantaggi… iniziamo la carrellata:

Rimuove le impurità presenti nel motore. Come abbiamo detto prima la sua funzione è filtrare la sporcizia che si accumula nel circuito di lubrificazione.
Con un filtro efficiente il potere di lubrificazione dell’olio motore rimane costante per tutta la sua durata. Molti organi interni lavorano per sfregamento, se la pattina di olio che li ricopre non dovesse più essere sufficiente il grippaggio è assicurato.
Minore consumo di carburante. Mantenere l’olio efficiente vuol dire creare meno attrito e quindi riduzione dei consumi.
Rallenta l’usura del motore. Stessa cosa di prima: riduzione dell’attrito.
Protegge il motore da eventuali danni di grippaggio.
Qualche accorgimento pratico nella sostituzione del filtro olio.

Mi è già capitato di vedere filtri che mi si sono disintegrati nel prenderli in mano; questo problema è dovuto al fatto che la sostituzione è stata rimandata troppo a lungo, anche se il chilometraggio era ancora basso. Quindi la sostituzione del filtro va effettuata assieme all’olio ogni 15/20000 km o una volta all’anno.

Se la tua auto è soggetta al rumore delle punterie idrauliche, il problema (oltre alla mancanza di olio) potrebbe essere dato da un intasamento del filtro olio.

Il serraggio del filtro olio andrebbe sempre fatto a mano, dandogli solo il “colpetto” finale con la chiave. In questo caso la forza del tuo braccio è un’ottima chiave dinamometrica
matteomori - Ven 26 Mag 2017, 16:04
Oggetto:

Rimango dell'idea che se anche solo ci fosse il minimo rischio legato all'intervallo di manutenzione di 30K, opel ci avrebbe messo una frazione di secondo ad accorciarlo, con relativo (ed importante) ritorno economico.
Di conseguenza, se opel lascia tutto a 30K, significa che l'auto può farne ben di più.
Poi, ognuno si prende le responsabilità delle proprie scelte...
fedemarte - Lun 29 Mag 2017, 14:19
Oggetto:

Hartman ha scritto:
[Solo di distribuzione € 140,50 +iva + manodopera


Hai modo di fornire il codice del pezzo originale di Opel? Lo dovresti trovare sulla fattura o preventivo.
Grazie
bluelagoon72 - Lun 24 Lug 2017, 18:17
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Questa e' nuova.....perche' il filtro tenderebbe a sbriciolarsi? Sbalordito
Chi lo ha riscontrato? E su quali fattori e' stata fatta una diagnosi del genere?


Io cambio l'olio ogni anno a circa 17000 ed il filtro non lo trovo sbriciolato...lo trovo leggermente contorto...ed uso filtri Bosh. Questa torsione dei filtri in carta succede anche su altre vetture. E' una reazione meccanica del filtro in carta dovuta all'olio e alla tempreatura dello stesso. Però non voglio immaginarlo a 30000Km.
matteomori - Mar 25 Lug 2017, 06:23
Oggetto:

Te lo dico io come è. Sporco ma molto poco diverso dal nuovo. Sicuramente non sbriciolato (altra frase da stupidario)..
Jonnypg - Lun 4 Set 2017, 16:47
Oggetto: Tagliando completo

In un officina autorizzata Opel mi hanno chiesto 310 euro per olio filtro olio,filtro abitacolo,filtro aria e pasticche anteriori..il prezzo secondo voi è giusto? grazie
pelvis - Mar 5 Set 2017, 15:16
Oggetto:

medesima situazione, 320 € pagati a luglio
sugo76 - Mer 6 Set 2017, 18:15
Oggetto:

Io con tutto quello che hai segnato tu, tranne le pastiglie dei freni ho speso 65 euro col fai da te. Olio originale Opel dexos 2 perso da gommadiretto, a 25 euro spedito, e il resto preso dal ricambista vicino a casa.

Contando che il kit pastiglie freni anteriore, da Autoparti costa una ventina di euro, direi che quella cifra son tanti soldi.
Col fai da te sono scarsi 100 euro ( molto scarsi, con 100 euro ti vengono pure le pastiglie posteriori, sempre sullo stesso sito), in officina il prezzo giusto sarebbe forse 200 euro... ( Il doppio....e conta che i pezzi non li pagano certo come te.)

Sugo.

Image
cricchio74 - Mer 6 Set 2017, 18:56
Oggetto:

Io da gommadiretto ho preso Castrol EDGE Titanium FST 5W-30 C3 - .. 5 L... 43€ Però lo trovo diverso da quello del ricambista... Più scuro e denso... Spero sia originale... Le. Pastiglie avevo preso le Brembo mi sembra sui 35€
pelvis - Gio 7 Set 2017, 08:18
Oggetto:

sugo76 ha scritto:

Contando che il kit pastiglie freni anteriore, da Autoparti costa una ventina di euro, direi che quella cifra son tanti soldi.

Sugo.


Sono d'accordo con il tuo ragionamento, però a livello di gestione, sostituire le pastiglie non risulta così semplice.

Apparte che sarebbe buona cosa avere un "ponte" per alzare l'auto e lavorarci bene, inoltre i pistoncini prementi, come li fai rientrare?

Concordo su tutto il resto, a livello di prezzo pure, ma sui freni rimane sempre una fase delicata... anche perchè una volta tolti e che non riesci a far rientrare i pistoncini, sei palesemente a piedi!
sugo76 - Sab 9 Set 2017, 06:53
Oggetto:

Io nella vecchia Zafira non trovai nessuna difficoltà coi freni anteriori. Quella volta cambiai anche i dischi. Nessunissima difficoltà. I pistoncini li fai rientrare con due barrette di legno e una pinza a pappagallo grossetta.
Col normalissimo crick fai una ruora alla volta, e nessuna fatica. Un'oretta al massimo.

Diverso il discorso per i freni posteriori, dove il freno a mano rende piú difficoltosa l'operazione.

Sugo
cricchio74 - Lun 11 Set 2017, 07:03
Oggetto:

Image

Eccocii... Allora,devo rabboccare ogni mese l'acqua del radiatore.. E sotto la vaschetta vedo bagnato... È lei sicuro vero? Non è che possa essere un tubo?

Per smontarla da soli qualcuno ha suggerimenti? Ci vogliono pinze particolari per i tubi? Bisogna svuotare l'impianto? Ho trovato su ebay la vaschetta... Curiosità.. Qualcesa il prezzo dell'originale? Grazie
Pruvom - Lun 11 Set 2017, 07:48
Oggetto:

@cricchio74:

visto che è uno dei componenti soggetti a maggiore rottura, non è che riusciresti a fare una scheda nell'apposita sezione "manutenzione e fai da te"?

magari con qualche foto?

sarebbe utilissimo

(grazie nel caso)
k-it - Lun 25 Set 2017, 15:36
Oggetto: Filtro metano / separatore

Ciao, sono tornato dal tagliando dei 60'000 e mi hanno detto che a breve dovrei cambiare il filtro / separatore del metano e costa si 150 euro. Ma va fatto già così presto? costa così tanto? posso farmelo da me o invalido al garanzia?
matteomori - Lun 25 Set 2017, 16:19
Oggetto:

140.000 km e nessuno mi ha mai parlato di quel filtro..
Zafira97 - Mar 26 Set 2017, 07:17
Oggetto:

Una volta chiesi al capofficinase c'era e andava cambiato, e mi rispose in modo vago che ne avremo riparlato al cambio della cinghia di ditribuzione a 150000km.
Pruvom - Mar 26 Set 2017, 07:38
Oggetto:

a me credo lo abbiano cambiato al tagliando dei 60.000

oggetto misterioso! Sorriso
Zafira97 - Mar 26 Set 2017, 09:25
Oggetto:

Se hai ancora la fattura puoi controllare e magari farci anche sapere il prezzo Risata
cricchio74 - Mar 26 Set 2017, 19:54
Oggetto:

Vaschetta refrigerante montata... FEBI BILSTEIN - EXPANSION TANK COOLANT - 47892, presa su ebay, che mi sembra proprio una originale a cui hanno raschiato il marchio... Smontata la batteria, il vano porta batteria, in modo da alzarlo davanti... La vaschetta esce abbastanza facilmente... 46€ fatto tutto
<a href="https://ibb.co/cz8rUQ"><img src="https://thumb.ibb.co/cz8rUQ/IMG_20170926_183910.jpg" alt="IMG_20170926_183910" border="0"></a>

Inoltre vi do' un'altra dritta... Il sensore Map che ho preso dalla Cina sta andando perfettamente... Non ho più avuto l'avviso di andare in officina, mentre vado per strada.. 12€ al posto di 130€.... Ottimo,
doberman - Mar 26 Set 2017, 22:59
Oggetto:

93000km anche a me nessuno ho parlato di quel filtro.
Zafira97 - Mer 27 Set 2017, 07:17
Oggetto:

Pollice su ottimo cricchio.

Pero' potresti farci sapere anche il codice della vaschetta e dove l'hai comprata? In modo da non sbagliare a comprare il modello Occhiolino
Pruvom - Gio 28 Set 2017, 11:23
Oggetto:

@zafira97

mannaggia non la trovo più la fattura! ho trovato solo quella della revisione delle bombole che la tengo non si sa mai.

Ho fatto una ricerchina e l’utente oligos segnalava per il filtro del metano 160€ a fine 2015 (non so come riportare il post)

io pagai 434 con revisione veicolo (circa 80 euro) candele (circa 90 euro) poi cambio olio e filtri olio aria abitacolo e (appunto) metano
matteomori - Gio 28 Set 2017, 13:17
Oggetto:

Appena cambiato l'olio... noto con gran piacere che ce n'era dentro "solo" 4 kg, quindi era quasi al minimo di nuovo, ed in fondo alla bacinella c'erano delle minuscole scagliette metalliche color bronzo... son 20 anni che cambio l'olio alle mie auto e moto ma non mi era mai capitato di vederne...

Poi, aggiunti quasi 350 ml di liquido di raffreddamento..
Oligos - Gio 28 Set 2017, 22:31
Oggetto: Filtro Metano

Ciao, ho fatto riparare il tubo del refrigerante a luglio (90.000 Km), ne ho approfittato per il tagliando ed il mio meccanico autorizzato consiglia distribuzione e candele a 100.000 Km e filtro metano a 120-130.000 Km con il costo indicativo per quest'ultimo di 150 euro.
k-it - Ven 29 Set 2017, 09:51
Oggetto:

Non capisco perchè alcune officine dicono a 60000 e altre a 12000 per il filtro, ma la Opel ufficialmente sapete cosa indica per non invalidare la garanzia?
Pruvom - Ven 29 Set 2017, 10:14
Oggetto:

mah secondo me quel filtro lì non serve a molto, è come il filtro della benzina, se la benzina è pulita può fare anche 1.000.000 di km.

anzi secondo me nelle precedenti macchine aftermarket che ho avuto non c'era neppure.

ho tenuto 7 anni un'audi a metano mai visto nè sentito
Zafira97 - Ven 29 Set 2017, 10:27
Oggetto:

Nelle auto aftermarket no c'e', ma nel caso zafira e' meglio che ci sia visto tutti gli iniettori che furono cambiati alla Zafira A prima di fare la modifica che aggiunse questo filtro.
Gli iniettori della Opel sono particolarmente delicati come tutto il resto a quanto pare Triste
Nella Zafira A cambiai gli iniettori 4 volte, le prime tre nell'arco dei 60000km poi gli ultimi mi durarono 150000km, e al costo di oltre 800euro.
Quindi per quanto serva poco il filtro e' sempre meglio che ci sia.
ak - Ven 29 Set 2017, 13:59
Oggetto:

Il filtro metano deve eccome: molti compressori dei distributori che soffrono di usura vengono oliati oltremisura e l'olio aspirato durante il rifornimento può' intasare e danneggiare gli iniettori.
Vedasi quanti han dovuto sostituire gli iniettori sulle Zafira A e B quando ne erano sprovviste.
Meglio cambiare un filtro da pochi euro che una quaterna di iniettori che viene centinaia di euro.

Sull'eliminazione gli iniettori si tenga conto che un kit aspirato con mandata nella.condotta di aspirazione è compatibile al massimo con le vetture euro 2 o alcune euro 3, altrimenti non si riesce a garantire una carburazione decente ai vari regimi,, ritorni di fiamma ecc. ecc. ...figuriamoci su motori euro4-5-6... Un motore a scoppio ha carico che varia molto velocemente, non è una caldaia.

Quella di miscelare poi aria e metano in rapporto stechiometrico ottimale per la combustione all'interno di un serbatoio in pressione a oltre 200 bar non la commento nemmeno.
Pruvom - Ven 29 Set 2017, 16:19
Oggetto:

scusa dove avrei detto nel serbatoio?

ma no, miscelare fuori come si faceva una volta senza iniettori, magari facendo una scatola filtro aria maggiorata, che compensi le rapide aperture del gas

e che si fa ancora nei motori che miscelano prima degli iniettori

miscelare a 200 bar anche volendo che fai, ci metti un compressore elettrico?

mah

un iniettore è un arnese che serve a nebulizzare un liquido, col gas non servirebbe proprio (nei motori aspirati almeno)

comunque il filtro metano un concessionario te lo cambia per 160 euro ogni 60.000 km... non sono propriamente pochi euro
memar99 - Ven 29 Set 2017, 20:43
Oggetto:

ragazzi scusate, vorrei sapere una info per il collaudo delle bombole.....
il primo va fatto dopo 4 anni.....mentre gli altri sempre ogni 4 o ogni 2?
grazie
ak - Ven 29 Set 2017, 21:03
Oggetto:

---> http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=12453
bluelagoon72 - Gio 9 Nov 2017, 21:09
Oggetto: Cinghia distribuzione Zafira C CNG.. Candele e filtro met.

[quote="matteomori"]Oggi mi sono informato: è prevista la cinghia di distribuzione a 120K km...

Visto ieri con i miei ok a PC presso il concessionario Opel quando sono andato a fare il "richiamo adesivi".

Il disciplinare x questo modello dice: 150000 km/6 anni

Sempre dati certi dal disciplinare Opel
CANDELE 60000
FILTRO METANO 60000 km/4anni

Poi ognuno fa come meglio crede...
Occhiolino
doberman - Sab 11 Nov 2017, 18:04
Oggetto:

Fatti sempre tagliandi in opel 95000 km non mi hanno mai cambiato il filtro metano
Romanus68 - Mer 27 Dic 2017, 09:56
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Oggi mi sono registrato su MyOpel, sul quale c'è una sezione dedicata alla manutenzione (verifica tagliandi).

Mi riporta il primo tagliando a 30.000 km oppure 12 mesi. E la cinghia di distribuzione a 150.000 km o 6 anni. Il concessionario mi aveva detto 120.000 km.

Anche loro come in ford anticipano gli interventi a loro uso e consumo per guadagnare qualcosa in più?

Buongiorno a tutti. La mia Tourer EcoM ha 97000 km. Alla luce di quanto letto nel forum posso aspettare i 120.000 per la cinghia? Come vi siete comportati in generale rispetto a questo intervento? Auguri a tutti.
ippa - Mer 27 Dic 2017, 11:37
Oggetto:

Romanus68 ha scritto:
Alla luce di quanto letto nel forum posso aspettare i 120.000 per la cinghia? Come vi siete comportati in generale rispetto a questo intervento? Auguri a tutti.


In occasione del tagliano dei 120.000 km il mio meccanico OPEL ha rimandato l'intervento ai 150.000 km come previsto dal libretto.
Zafira97 - Lun 1 Gen 2018, 22:27
Oggetto:

Se Opel consiglia la distribuzione a 150000 km vuoi dire che il suo limite di sicurezza è molto lontano, quindi anticipare o posticipare di qualche decina di migliaia di km non credo sia così determinante.
raffa62 - Gio 28 Feb 2019, 17:15
Oggetto: officina

Gentili amici,
in passato su un altro analogo forum avevamo trovato un bravo meccanico possessore della medesima auto che aveva risolto numerosi bachi di elettronica e non solo.
Oggi avrei bisogno di trovare un bravo e onesto meccanico in zona Milano che si prenda cura della mia Zafira (guarnizione della testata o scambiatore acqua olio e forse un iniettore gas). Dei concessionari ufficiali non sono rimasto bene impressionato per i lavori inutili effettuati a fronte di specifiche richieste su problemi riscontrati nel nostro forum; inoltre, molti meccanici storcono il naso quando si tratta di auto a metano.
Vi chiedo pertanto per ogni vostro utile consiglio.
Un caro saluto
Raffaele
Hutch65 - Lun 11 Mar 2019, 13:51
Oggetto: Pneumatici

Buongiorno a tutti gli utenti. Fra poco dovrò acquistare pneumatici estivi nuovi. Cosa consigliate? Gli originali Continental o che?
Pruvom - Lun 11 Mar 2019, 23:48
Oggetto:

Io con le continental mi sono trovato malissimo, vero che l'ho presa usata ma si sbriciolano letteralmente sulle spalle.

ora ho messo le nexen estive Nfera (o qualcosa del genere ) con spalla rinforzata e sono molto contento: consumi ridotti sensibilmente, il cdb è passato da 4.9 a 4.4 in estate appena cambiate! , silenziose e costano pochissimo rispetto alle "big".

E la spalla rinforzata non si sbriciola

Sulla precedente mettevo le pirelli p1 che gradivo, ma la misura zafiriana con cerchio 17 le fa costare troppo.

Personalmente sono contento, poi ovvio che ognuno ha la propria sensibilità (potrebbero risultare rigide per qualcuno)
Hutch65 - Mar 12 Mar 2019, 08:35
Oggetto: Pneumatici

Ciao Pruvom, grazie delle info. Io con le Continental originali ho fatto 56.000km ma anche io ho notato la debolezza della spalla, tant'è che le ultime migliaia di km ho girato a 3 bar per consumare un pò il "centro" pneumatico.
Pruvom - Mar 12 Mar 2019, 21:13
Oggetto:

Anch'io alla fine le tenevo quasi a 3

se vuoi considerarle sono le nexen nfera su4 98w xl, meno di 80€
Hutch65 - Mer 13 Mar 2019, 08:17
Oggetto: Ppneumatici

Ti ringrazio, sto facendomi fare delle offerte in tal senso.
Ti terrò aggiornato. Sorriso
puntometan - Mer 13 Mar 2019, 10:25
Oggetto: Re: Pneumatici

Hutch65 ha scritto:
anche io ho notato la debolezza della spalla, tant'è che le ultime migliaia di km ho girato a 3 bar per consumare un pò il "centro" pneumatico.


Scusate, io non ho una Zafira ma con le Premiumcontact 5 mi sono trovato benissimo anche da molto consumate.
Per scrupolo vi chiedo, l'anomalo consumo della spalla può essere attribuito ad un'errata convergenza?
Hutch65 - Mer 13 Mar 2019, 15:12
Oggetto: Pneumatici

Ciao puntometan, grazie del contributo. L'errata convergenza come le curve "in sottosterzo" possono senz'altro contribuire ad un consumo anomalo della spalla.
Ma nel caso della Tourer credo sia principalmente dovuto alla sua stazza.
Pruvom - Gio 14 Mar 2019, 01:13
Oggetto:

Quoto: la macchina è molto pesante (quasi 2 tonnellate) ed è molto alta, è più alta di quasi tutte le auto alle quali parcheggio di fianco, suv compresi.

Peso e baricentro alto in curva probabilmente stressano i bordi esterni, il precedente proprietario rispetto a me logorava di più le pastiglie e meno le gomme, probabilmente io freno meno e lascio correre di più in curv.

comunque la mia montava le contisportcontact 3 (non 5) Credo di primo equipaggiamento (hanno fatto 60.000 km)
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group