metanoauto.com

Opel Zafira C Tourer ecoM Turbo » Zafira C Tourer 1.6 ecoM Turbo On the Road


Ospite - Mar 22 Mag 2012, 18:14
Oggetto: Zafira C Tourer 1.6 ecoM Turbo On the Road

<big><i>I post relativi all'argomento "revisione bombole" per questa vettura sono accorpati alla nuova discussione appena aperta nella sezione "collaudi e revisioni":

<a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=12453&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=">Revisione quadriennale (normativa europea) bombole in composito </a>

<i> SIETE PREGATI DI POSTARE MESSAGGI SU QUESTO ARGOMENTO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE NEL NUOVO THREAD, PENA SOSPENSIONE DELL'ACCOUNT !
Admin ak</i>
</big>


Ieri sera ho portato a casa la mia "macchinina"....

L'auto mi è stata consegnata col pieno sia di metano che di benza perciò non posso darvi novità circa la carica del gas.
Intanto posso dirvi che il computer di bordo sembra dare tutte le info necessarie (autonomia, consumo medio, etc...) anche per il metano.
Dico "sembra" perchè devo ancora studiarmi a dovere il manuale.
Per chi ha richiesto il bleutooth posso dirvi che si sente molto bene, sia per chi sta in macchina che per chi è dall'altra parte.
Per quel poco che ho girato posso dire che mi aspettavo maggiore rollio: avevo provato la diesel che è sicuramente più stabile ma devo dire che vista la mole dell'auto mi aspettavo veramente di peggio.
La macchina è maneggevole soprattutto grazie allo sterzo leggero e preciso. Ho letto su qualche rivista critiche relativa al cambio con corsa lunga per inserire le marce, a me non sembra niente di particolare...piuttosto dovrò abituarmi alla vicinanza tra freno e acceleratore.
Era già saltato detto che la console centrale è in tutto e per tutto quella della Elective e confermo che il bracciolo, anche dopo averlo tirato tutto avanti, non è il massimo per arrivare al cambio, anzi, è come non ci fosse...

per ora è tutto, quando avrò più tempo per testarla vi dirò.
guido77vr - Mar 22 Mag 2012, 19:19
Oggetto:

Lascio x matte la prima risposta, con questo post, alla nuova discussione:

Visto che sei il primo tra di noi del forum ad aver il piacere di guidarla eccoti alcune domande:

1- L'auto parte a metano o benzina ? (se parte a benzina quando/ come converte ?)
2- Quanto/come ti hanno raccomandato di usarla a benzina? (ogni tot. ecc. ecc.)
3- Nel libretto hai verificato se è possibile montare pneumatici diversi dalla misura montata?
4- A te cosa sembra del fatto che abbiano detto che a bassi giri spinge poco e per avere una certo brio bisognerebbe tenerla sempre sui 2500/3000 giri ?
Ospite - Mer 23 Mag 2012, 10:49
Oggetto: Prime risposte

Allora:
-l'auto parte a metano, si commuta automaticamente a benzina solo in caso di esaurimento del metano o manualmente tramite il tasto dedicato
-non mi hanno dato indicazioni circa l'uso ciclico a benzina ma ne libretto è specificato di svuotare completamente il serbatoio almeno ogni sei mesi per avere benzina "buona".
-per gli pneumatici devo verificare
-pre quanto riguarda il motore devo dire che I e II sono molto brillanti fin dai bassi regimi, mentre dalla III in su effettivamente non spinge; se si tengono alti i giri (dai 2500 in su) il problema si risolve ottimamente (io vengo da una focus 1.8 TDDI, non una furia ma quando serviva superare bastava pigiare su gas e si andava via bene), non si sente il classico "rinculo" della turbina dei diesel ma l'auto accelera che è un piacere...ovviamente a discapito dei consumi.
-per la carica del gas dovremo aspettare di esaurire il primo pieno, mentre per il dati del computer di bordo risponderò in seguito (ieri mi sono studiato le istruzioni e oggi darò un'occhiata).
-sul display monocromatico sopra l'autoradio vengono visualizzate le info relative a: stazione radio, titolo del brano e il nome dell'interlocutore in caso di telefonata (ovviamente se salvato in rubrica)

spero di essere stato d'aiuto, buona giornata a tutti.
Ospite - Mer 23 Mag 2012, 11:12
Oggetto:

Caspita! Matte dovresti farti assumere da quattroruote!
Grazie mille per le info
Ciao
pol02 - Gio 24 Mag 2012, 19:31
Oggetto:

Ritirata oggi pomeriggio dopo le pratiche burocratiche di rito.
L'auto all'accensione aveva il pieno di metano, ma dopo pochi km era già sceso di una tacca abbondante...
comunque, una volta alla guida e trovata la giusta posizione di guida, si lascia condurre con facilità e l'impressione è che la tenuta di strada sia davvero buona!!
La visibilità post. non è il massimo, a causa del lunotto e dello specchietto retrovisore, di non esagerate dimensioni.
Gli interni appagano la vista ed il tatto, ogni cosa sembra essere al posto giusto e di buona fattura ( i particolari delle guarnizioni delle portiere sono un buon esempio di qualità).
Unica nota dolente, per me che venivo dalla precedente Zafira diesel da 150 cv, è chiaramente la risposta del motore, che pur non potendo e non DOVENDO essere paragonata alla versione diesel, risulta essere si fluida e lineare ,ma non vivacissima (causa la totale diversità del propulsore) ed invita quindi ad una guida rilassata.
Per quei poche km percorsi oggi, circa un centinaio, sono comunque positivamente impressionato e soddisfatto dell'acquisto.
P.S.
La misura di gomme alternativa è la 215/60 R16 H

Saluti.
ariosto - Gio 24 Mag 2012, 19:38
Oggetto:

Con quale indice di carico?

La misura 215/60 R16 H, con I.C. 95, è omologata anche sull'Astra Tourer, che però pesa assai meno (massa a vuoto 1362 kg): quale massa a vuoto è indicata sul libretto della Zafira?
pol02 - Ven 25 Mag 2012, 09:16
Oggetto:

1741 kg a vuoto.
ariosto - Ven 25 Mag 2012, 17:36
Oggetto:

OK, ma qual è l'indice di carico delle gomme (sia da 17" che da 16") indicato nel libretto?

Esempio: 215/60 R16 99H

Grazie!
pol02 - Ven 25 Mag 2012, 18:31
Oggetto:

215/60-R16 95H
225/50-R17 94V
RTFM!
ariosto - Ven 25 Mag 2012, 19:11
Oggetto:

Un treno di gomme Michelin Primacy HP (estive) o Alpin A4 (invernali) 225/50-R17 94V costa circa 800 €, mentre le 215/60-R16 95H costano circa 600 € (fonte: Gommadiretto).
Un bel salasso, soprattutto per le 17"! Sbalordito

Peccato che i cerchi da 16" non siano ordinabili e quindi vadano comprati aftermarket... Arrabbiato

Trovo curioso che abbiano omologato la stessa misura, e lo stesso indice di carico, per l'Astra Tourer e per la Zafira che pesa quattro quintali di più... mah! Perplesso
Ospite - Ven 25 Mag 2012, 19:13
Oggetto:

Consegnata oggi!!!
Non ho percorso tanti Km (circa 60) pero' la prima impressione e' di una grande manovrabilità, ha lo sterzo molto leggero, 1 e 2 marcia brillanti, tende ad un leggero vuoto di potenza in terza a bassi regimi,salvo ripartire appena il turbo entra in funzione.
La 6 e' di puro riposo e abbatte notevolmente i consumi.
Fate attenzione!!!
Funziona come gli scooter.... si mette in moto solo spingendo la frizione...
a momenti mi piglia un colpo!!!!
Ottimo il vivavoce, la seduta e' veramente comoda,naturalmente come le macchine moderne non si hanno le dimensioni esatte dell' anteriore,ma penso che sia questione di abitudine.
Vi saprò dire quanta autonomia possiede!!!
pavlos - Ven 25 Mag 2012, 19:41
Oggetto:

Complimenti per l'acquisto. Volevo chiedervi quale è la massa massima rimorchiabile, dovrebbe essere la voce O1 del libretto, e le voci F1, F2 ed F3 del libretto perché , avendo una roulotte, vorrei sapere come è messa la Zafira.
grazie
Ospite - Ven 25 Mag 2012, 20:19
Oggetto:

A chi interessa: anche la touran si avvia solo con la frizione abbassata, e il peso rimorchiabile e' di 1500 kg ( perdonatemi il fuori ot ma non ho resistito a fare pubblicita' alla mia auto ). Risata
ciccio1972 - Ven 25 Mag 2012, 21:55
Oggetto:

Riuscite a mettere altre foto ...a chi e arrivata. Risata a crepapelle
Ospite - Sab 26 Mag 2012, 10:24
Oggetto: voglio i consumi davoi!

Ghigno diabolico basilare per chi compra l'auto a metano sono i consumi,se il "mezzo"è strafigo,comodissimo e mi fà i 4 km/kg ,che menefaccio? (secondo mè,enon me ne voglia nessuno è solo una opinione)
Ospite - Sab 26 Mag 2012, 12:44
Oggetto:

Infatti, da quel che ho letto nessuno può ancora dare giudizi sull'autonomia reale.

Quindi basta attende un mese (un po' di rodaggio/slegatura motore si dovrà fare, no???) per capire la possibile autonomia.

Per fortuna qualche utente ce l'ha già e quindi si può basare questa discussione su dati veri e non su dati ipotetici.
Ospite - Sab 26 Mag 2012, 19:21
Oggetto:

Salve
Oggi sono arrivato a 150 Km tot e sono poco sotto del 3/4 di serbatoio del metano
Direi che all'incirca ci siamo con quanto dichiarato.
Per ora non sto correndo e comunque penso che ci vorranno un pò di pieni prima di avere un parametro preciso.
Scusa Pablo ma credo che una persona quanto acquista un auto abbia diritto di dire che e' bella....anch'io sono molto attento ai consumi ma se voglio un mezzo a costo 0 uso la bici
Saluti
pol02 - Sab 26 Mag 2012, 19:44
Oggetto:

betocioni ha scritto:
Salve
Oggi sono arrivato a 150 Km tot e sono poco sotto del 3/4 di serbatoio del metano
Direi che all'incirca ci siamo con quanto dichiarato.


Ciao, hai fatto caso a quanta autonomia ti indica il CDB?
Ospite - Sab 26 Mag 2012, 20:27
Oggetto:

Ciao
scusa devo studiare ancora bene, ma credo che indichi solo l'autonomia del carburante alternativo (benzina).
Nel mio caso 240 Km che è la benzina che ha messo Opel.
Puo' darsi che passando l'auto da metano a benzina, sia indicato il residuo di metano....Domani provo e ti dico
pol02 - Sab 26 Mag 2012, 20:47
Oggetto:

L'autonomia carburante alternativo è riferita al metano, dal cdb puoi vedere sia quella a benzina, sia quella a metano(alternativa) sia la somma delle due.
Quella a benzina, con il pieno fatto, mi da un'autonomia di 162 km mentre quella del metano questa sera mi dava 316 km, con 112 già percorsi...Quindi a grandi linee, a metano dovrei stare sui 420 km. Come primo pieno direi che è soddisfacente!!
Saluti
PPL - Sab 26 Mag 2012, 22:33
Oggetto:

pol02 ha scritto:
quella del metano questa sera mi dava 316 km, con 112 già percorsi...Quindi a grandi linee, a metano dovrei stare sui 420 km. Come primo pieno direi che è soddisfacente!!

Mah, se il pieno non era proprio "pieno" forse sì, altrimenti torna la questione delle bombole, perché saresti ben un centinaio di km sotto il dichiarato. Una differenza assolutamente NON trascurabile!
Ospite - Dom 27 Mag 2012, 07:25
Oggetto:

l'auto è nuova e prima di circa 10000 km non avrai mai i parametri reali di consumo,un auto come la zafira una volta slegata se percorre 450/500 km ,a seconda del piede e delle strade che si percorrono è un ottima autonomia ,fermo restando che ci sara sempre il fenomeno che riuscira a farne pure 600 km,ma non è il mio caso.
Per conoscere veramente se opel ha pubblicizzato bene o male il suo podrotto, dovette sapere i litri effettivi delle bombole e non i kg, che è un parametro molto variabile influenzato si, da temperatura pressione di carica e tutto quello che volete e che si sente dire in giro,ma soprattutto dal tipo di gas che caricate e dalla sua provenienza.Il metano in italia fondamentalmente arriva tramite i gaseodotti da russia libano algeria e il nazionale , il peso specifico(massa volumica) cambia molto dall russo all algerino di circa 200 grammi ,fattore dovuto da piu o meno idrocarburi puri, parti sospese grossolane(ordine di micro, non fanno niente alle vostre care auto) e cosi dicendo.in sintesi io posso dire che la mia zafira,da vuota, carica 30 kg e fa 300 km tu puoi dire che la tua fa 200km, avendo caricanto da vuota 20kg . entrambi abbiamo ragione e cambiato solo il peso specifico del metano introdotto ,non i metri cubi .Le case automobilistiche non dichiarono mai i mc o i litri delle bombole, valore fondamentale per fare un raffronto tra i vari modelli e marchi,ma,non so il motivo, i kg (valore del tutto inutile)che in utenti novizi o non addetti ai lavori creano solo grande sconforto alla pompa che poi va a ricadere sui vari venditori o officine sotto forma di lamentele . scusate la lungagine , per concludere un fortunato possessore del auto puo postare i lt totali o delle singole bombole(ancor meglio) che trovate allegati al libretto dell'auto sottoforma di foglietto riporatente marca modello lt e matricola delle bombolee data di scadenza collaudo, cosi riesco a capire quanti mc carcia ? Grazie
alby62 - Dom 27 Mag 2012, 10:02
Oggetto:

possibile che nessuno di voi ha in possesso il foglio in allegato coon i dati delle bombole , da li si ricava il litri , così non ci sono + menate per i kg che ci potrebbero stare e i km che si potrebbero percorrere .
ariosto - Dom 27 Mag 2012, 10:58
Oggetto:

Ho visto il foglio su una Zafira appena arrivata in concessionaria: ci sono scritti tutti i dati delle bombole, tranne la capacità... Arrabbiato
PPL - Dom 27 Mag 2012, 12:25
Oggetto:

Per ora l'unico litraggio disponibile sono i 147 litri comunicati da Opel all'amministrazione di questo forum (per precisione a mdlbz), che DOVREBBE quindi essere un dato sufficientemente attendibile!
Ospite - Dom 27 Mag 2012, 15:40
Oggetto:

Pol02 da libretto d'istruzione hai ragione tu, ma a me non tornano i conti...
continuo ad usare l'auto ma l'autonomia non cala....
Martedi' sono dalle parti della concessionaria e chiedo....
PPL - Dom 27 Mag 2012, 16:52
Oggetto:

betocioni ha scritto:
continuo ad usare l'auto ma l'autonomia non cala..,

Ottimo, sarà infinita Pernacchia, così da ripagarci ampiamente dell'attesa! Pollice su
Ospite - Dom 27 Mag 2012, 21:26
Oggetto:

Una domanda a voi fortunati on the road:
il famoso cruise control di cui si è discusso come va? mi date le vostre impressioni?
grazie ciao
Ospite - Dom 27 Mag 2012, 21:30
Oggetto:

Non vedo l'ora di averla entro mercoledì e provarla
pol02 - Lun 28 Mag 2012, 09:56
Oggetto:

Secondo me i 530 km dichiarati non li fa nemmeno se montiamo una vela sul tetto......Se si arriverà a 480/490 è da baciare per terra!!!!! IMHO
PPL - Lun 28 Mag 2012, 11:44
Oggetto:

pol02 ha scritto:
Secondo me i 530 km dichiarati non li fa nemmeno se montiamo una vela sul tetto

Ecco perché URGE un "pieno pieno" (fatto da voi e NON dal concessionario o dalla Opel), magari dopo aver completamente esaurito il serbatoio a metano!

pol02 ha scritto:
Se si arriverà a 480/490 è da baciare per terra!!!!! IMHO

Se si arrivasse a quella percorrenza con una guida "standard" (non particolarmente tranquilla) andrebbe quasi bene. Ma rispetto ai 420-430 che dicevi prima, siamo ben lontani!

Insomma, attendiamo notizie CERTE - non semplici pareri personali - dai primi (fortunati) possessori. Grazie.
Ospite - Lun 28 Mag 2012, 12:11
Oggetto:

Consegna domani sera !!! Mercoledì ho opportunità di provarla subito in montagna
ciccio1972 - Lun 28 Mag 2012, 12:22
Oggetto:

quote rimosso!!!!!!!!!!! Admin

Fortunato te.... facci vedere alcune foto...
Ospite - Lun 28 Mag 2012, 16:47
Oggetto:

vedrete che i 530 dichiarati saranno con la riserva di benzina Ghigno non vi illudete che tanto la touran 24 Pollice su kg ha piu autonomia...provare per credere
falcouno - Lun 28 Mag 2012, 17:10
Oggetto:

moro75 moro75 cattivello Arrabbiato
ricordati che la Zafira tourare ha 25 kg e sui 530 km ci potrebbe anche stare con guida tranquilla ma molto tranquilla certo che pesa piu della touran.chissa quanto carichera la zafira in inverno ..............
quando a volte col la touran ho caricato 30 kg ........scusate l'ot OT!
me ne ho bisogno in quanto fra un po di anni possibile sostituta Figuraccia
Ospite - Lun 28 Mag 2012, 17:19
Oggetto:

Salve
Oggi ho toccato i 270 km tot e mi rimane poco piu' di un quarto di serbatoio e segna un residuo di metano per 120 km.
Pero' vi invito a non fare conclusioni affrettate perche':
- Il serbatoio del metano all'atto della consegna forse non era pieno zeppo
- La macchina tuttora e' molto "legata" secondo me ci vorranno diversi pieni prima di vederla a regime
- Mio cugino metanista di lungo corso mi spiegava che c'e' grande differenza di carico tra estate e inverno (anche 60 km di autonomia a favore del "freddo") e anche tra diversi distributori che non usano le stesse pressioni nelle pompe.
-L'auto segna un consumo medio di 5,10 kg x 100km alla velocità media di 53 km/h se supponiamo che carichi 25 kg di metano dovremmo essere in linea con i dati della casa....
Se devo essere sincero me l'aspettavo + brillante....per carità non cercavo una sportiva, ma quei 150cv mi stuzzicavano!! Direi a grandi linee che e' come la mia vecchia ford focus 110cv tdci
PPL - Lun 28 Mag 2012, 17:32
Oggetto:

betocioni ha scritto:
Oggi ho toccato i 270 km tot e mi rimane poco piu' di un quarto di serbatoio e segna un residuo di metano per 120 km.
(...)
L'auto segna un consumo medio di 5,10 kg x 100km alla velocità media di 53 km/h se supponiamo che carichi 25 kg di metano dovremmo essere in linea con i dati della casa...

Le due informazioni danno adito a due ipotesi:
* O il serbatoio non era pieno, come tu stesso ipotizzi (speriamo);
* O l'autonomia a metano scende intorno ai 400 km (stessa stima iniziale di polo02), corrispondenti a mala pena ai 21kg della Zafira precedente, quindi le bombole avrebbero una capacità ben inferiore al dichiarato (cosa che non voglio neppure pensare!).
Purtroppo il mistero resta, e vorremmo tanto che fosse chiarito: si attende al più presto un "pieno pieno" dopo svuotamento completo del serbatoio a metano, con stima iniziale di autonomia da parte del computer di bordo! Seguirà chilometraggio effettivo, con guida "normale" e non particolarmente sportiva...
Ospite - Lun 28 Mag 2012, 17:38
Oggetto:

infatti per me la tourer monta le stesse bombole della zafira b,poi opel ha sbandierato i 25 kg per far vedere che è piu capiente della concorrente touran e cosi si è fatta una bella pubblicita tenendo i costi bassi dato che l impianto a metano sara lo stesso della vecchia versione.questo cari zafiristi si chiama marketing Sorriso
Zafira97 - Lun 28 Mag 2012, 17:53
Oggetto:

Comincio a pensare che in questa discussione regni incontrastato il pessimismo Tiè! , dai ragazzi pazientate un attimo prima di trarre conclusioni affrettate, non facciamo terrorismo , aspettiamo i primi pieni da parte dei possessori e poi stiamo a vedere Ghigno

E per quelli che la possiedono.....che ci vuole a vuotare ste bombole? Ghigno
A me sembra che tengano centinaia di kg, sono passati giorni e un intero week end dalle prime consegne e ancora nessuno ha caricato....che fate la tenete esposta in salotto come oggettistica d'arredamento? Ghigno Ghigno Ghigno
ciccio1972 - Lun 28 Mag 2012, 17:56
Oggetto:

Ma scusate.. prima di trarre conclusioni affrettate aspettate di avere dati certi.Voglio dire che fino adesso hanno consumato il metano che si sono trovati nella macchina in consegna... bisogna aspettare i primi pieni da vuoto. Con i se e i ma non si possono fare calcoli e sbandierare che la macchina ha lo stesso carico della versione B.
pol02 - Lun 28 Mag 2012, 19:03
Oggetto:

Entro mercoledì mattina bombole vuote e poi test del pieno....
Adesso mi chiedo, se vado dal metanaro e alla fine del pieno carico ad esempio, 22kg che faccio? Mi suicido?
Viste le innumerevoli variabili al rifornimento ( in questo forum abbondantemente trattate), non saprò mai se la causa è:
- l'effettiva capacità delle bombole;
- il compressore del distributore che è fiacco;
- la miscela di metano è "leggera" e al momento del rifornimento era troppo caldo e c'erano 3 macchine che rifornivano in contemporanea......;
Penso che una stima quasi veritiera, si potrà avere nel corso di alcuni mesi, anche perchè stiamo andando incontro al periodo estivo e quindi più caldo con cariche più scarse (così ho capito).
comunque appena faccio il pieno farò sapere.
Saluti
PPL - Lun 28 Mag 2012, 19:41
Oggetto:

polo02, grazie della sensibilità ma ovviamente non preoccuparti oltre misura. Tu fai il possibile (bombole completamente vuote e raccomandazione durante il rifornimento di caricare al massimo), dopodiché leggi subito anche i dati del computer di bordo e riportaci il tutto. Aspetteremo quindi (im)pazientemente il successivo svuotamento ed il chilometraggio conseguente al tuo primo pieno reale per trarre le prime conclusioni "oggettive", magari supportate da qualche altro possessore che collabori maggiormente a questi primi test (che fine ha fatto matte?)
ciccio1972 - Lun 28 Mag 2012, 20:02
Oggetto:

x betocioni

Ma il computer di bordo ti dice anche la media di velocita?
guido77vr - Lun 28 Mag 2012, 20:36
Oggetto:

Spero di dare presto anche il mio contributo riguardo l'autonomia (anche se difficilmente x questo week-end mi consegneranno l'auto), ma calma con sto' pessimismo!
Dai 23 kg. del libretto adesso si dice che sarà 21 come la Zafira B....
Dai su per piacere....
ariosto - Lun 28 Mag 2012, 23:58
Oggetto:

21 kg? Mai caricati una sola volta in 5 anni abbondanti di pieni...
Zafira97 - Mar 29 Mag 2012, 06:37
Oggetto:

Probabilmente dalle tue parti avete dei rifornimenti molto scarsi, (come quelli autostradali) perche' io ho passato parecchie volte i 20kg con la Zafira A che ha 110litri di bombole a differenza della B che ne ha 122.

ciao.

Quote inutile rimosso: una settimana di sospensione per rileggerti il Regolamento! Admin

Ospite - Mer 30 Mag 2012, 04:59
Oggetto:

Ritirata ieri sera. Prima impressione ottima soprattutto per brillantezza. Oggi la provo in montagna + autostrada ... Vediamo ... Domanda ma se mettete un iPod in aux vedete titoli brani nel display ? Dal manuale sembrerebbe di no ... Ma chiedo anche a voi ... Per la questione caricamento bombole ci sentiamo più avanti.
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 07:09
Oggetto:

Non so se siete pratici della zona: ho fatto rifornimento a Chiozza di Scandiano.
Lo scorso anno è stata aperta la nuova variante alla statale che evita il centro urbano di Casalgrande. Prima esisteva solo un distributore di solo metano in una strada secondaria. L'altra sera mi sono accorto che dove ho fatto rifornimento io era a fianco di tale distributore, in un'area con altri carburanti...a questo punto non so se l'impianto è uguale o "spinge" di meno
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 07:40
Oggetto:

Trovo ridicolo che si diano giudizi affrettati ed inappropriati.

moro75 che da giudizi negativi su tutto e non fa altro che "gufare" sperando che la macchina sia un FLOP (e sembra tanto un comportamento da invidioso)... Se sei convinto della tua splendita Touran (un cesso estetico) rimani nel forum Touran e non venire qua a stuzzicare sempre tutti...

PPL poi non fa altro che tirarsela addosso e accusare A PRIORI e senza giustificazioni (per ora) l'Opel. Capisco la lunga attesa, ma qui sono da incolpare i concessionari che sapevano dell'inizio produzione a Marzo.
Sarà sicuramente incazzato per la Flex console ma ben vedendo sul sito era specificato l'assenza pel la versione metano, poi se i conce hanno fatto credere che l'avesse la colpa è sempre loro e non di Opel. L'unica colpa (forse) è la capacità dichiarata erroneamente a 23 kg, ma che quasi sicuramente sarà di 25 Kg. Penso che la teutonica precisione possa infrangersi solo sulla società che stampa e traduce i libretti e non sul costruttore d'auto. Poi che i 25 siano reali sarà sempre opinabile e variabile da fattori, mentre conta vedere esattamente di quanti litri sono la capacità totale delle suddette bombole.

Quindi prima di sparare ancora a zero caro PPL aspetta un pò di tempo e fai tu stesso i tuoi test e poi dai giudizi!

Voglio sperare che tutto l'acido accumulato nella vostra attesa non si traduca in meri esercizi di diffamazione. Pensate che chi vi legge possa essere un potenziale acquirente di questa auto e magari nel leggervi poi decida l'acquisto di un'altra auto, magari a GPL.... Pollice verso

PS io attendo da solo poco più di un mese una elective con qualche optional.
PPL - Mer 30 Mag 2012, 08:29
Oggetto:

Caro emmepi61 ti invito a rileggere ATTENTAMENTE i miei interventi ed a farmi vedere dove avrei "sparato a zero" senza concedere a Opel il beneficio dell'inventario. Proprio qui sopra scrivevo chiaramente, con riferimento ai (presunti) limiti dell'autonomia:
Citazione:
cosa che ancora non voglio credere, nonostante i primi dati concordanti e negativi in tal senso!

Fino a prova contraria, cerco di essere molto attento in quello che scrivo - rileggendo e limando ogni volta gli interventi - e sto avendo tutta la pazienza possibile (considerati gli ormai 5 mesi di attesa) ed anzi credo di essere stato più volte un difensore della vettura, quando la maggior parte le davano addosso (avevo ben letto le noticine sin da fine 2011!), pur chiedendo che ci fossero degli incentivi concreti per le mancanze del modello Cosmo ecoM... ora che sono arrivati i primi esemplari tutto sembra calmarsi ma l'aspetto più importante, quello della capacità delle bombole, deve ancora chiarirsi.
Devo forse scusarmi se per me è importante ed è stato determinante nell'acquisto (se non altro nella scelta del modello Tourer rispetto a quello One)?!
Se ho scelto, a costo di grossi sacrifici e per la prima volta nella mia vita (probabilmente l'unica!), di acquistare una macchina nuova e peraltro con i rischi inevitabili di una nuova linea di produzione, permettimi di tenerci un tantino che siano rispettate le caratteristiche tecniche, cosa di cui rimango (ancora) abbastanza convinto!
Per altri probabilmente il "dettaglio" non è così determinante, fra 3-4 anni potrebbero tranquillamente cambiare macchina, ma nel mio caso ti assicuro che non è così (ti basti pensare che ho appena venduto una Galaxy del '97, acquistata usata nel 2000, e già quasi me ne dispiaccio perché non ha mai avuto un problema serio, superavo i 1000 km con un pieno ed avrebbe potuto tirare avanti almeno per altri 5-6 anni!)
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 08:55
Oggetto:

Guarda che è meglio che non vado a ricercare gli innumerevoli tuoi commenti e lamenti continui su basi del tutto inesistenti (per ora)
Ci sono pagine e pagine dove ti lamenti e non fai altro che minacciare azioni conto Opel e inciti anche gli altri a fare altrettanto...
Sembri porprio come quello del film I Mostri "famo, annamo, menamo"

E daiiiii datti una calmata e rilassati. Vabbè che hai scelto l'auto per l'autonomia. Ma hai iniziato a sbraitare sulla fantomatica capacità delle bombole da prima che fosse consegnata la prima auto.

E ridanga!
Neppure vuoi attendere un mesetto di prove di rifornimenti e test REALI. Tra l'altro (e mi ricito), quel che conta oggettivamente sono le capacità IN LITRI ed è quello bisognerebbe cercare di scoprire.

Se avevi tutti sti dubbi, hai avuto anche la grande occasione di rescindere il contratto e riprenderti i soldi della caparra con interessi... ma non l'hai fatto... Se tutto sto bailamme che stai facendo è per ottenere qualche cosa da Opel, vai al conce e chiedi a lui... se sei solo nervoso pigliati un valium...

Ripeto: in questo forum vengono persone a leggere per cercare di capire se possono fidarsi ad acquistare questa automobile. Potrebbe essere probabile che diversi lascino perdere l'acquisto nel leggere le tue lamentele pensando siano vere mentre sono assolutamente (per ora) delle semplici illazioni!

PS: comunque non è che ce l'abbia esclusivamente con te, se stato solo l'esempio in generis. Tu sei uno degli ultimi e tanti che si sta lamentando a ripetizione di questo e quello senza BASI oggettive, alla lunga leggere solo lamentele stufa e fa apparire questa auto una fregatura, cosa che penso non sia assolutamente. quindi attendiamo i dati reali e non creiamo ulteriori allarmismi inutili.
PPL - Mer 30 Mag 2012, 09:01
Oggetto:

emmepi61, frequento forum da una vita e non mi lascerò certo tirare da te in uno sterile flame, quindi è l'ultima volta che replico in questo ambito.
Solo per confermare che attendo giudizi "oggettivi" (l'avrò scritto almeno 10 volte!) e che, solo qualora fossero effettivamente negativi, mi sentirei in diritto/dovere di intraprendere le opportune azioni (richiesta di sconti o rescissioni che siano) e soprattutto di denunciare in tutte le sedi opportune - e questa mi sembra una delle più qualificate - il cattivo comportamento di Opel, che al momento posso giudicare solo per la pessima gestione delle consegne...
Viceversa spero che tutto sia correttamente confermato e che i tedeschi non si smentiscano affatto!

P.S. Mi fa piacere che hai aggiunto un PS appena appena "conciliatorio", perché ti assicuro che non è assolutamente mia intenzione (né avrei alcun vantaggio), diffamare una casa automobilistica prestigiosa, a cui dovrei affidarmi per i prossimi molti anni!
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 09:09
Oggetto:

...se può essere utile chi deve decidere cosa acquistare posso dire che non mi pento di nulla e sono soddisfattissimo dell'acquisto!!!
Per me è la prima auto a metano e dico sinceramente che mi piace molto la guida "sportiva"...detto questo però è chiaro che ci sono tante altre considerazioni da fare...se avete dubbi sulla tipologia di auto (monovolume con esigenza di spazio piuttosto che berlina dalle alte prestazioni) è un conto, ma se la categoria vi è chiara e dovete solo valutare le alternative (di fatto considero solo la Touran) state sereni, è un'ottima auto...poi ovviamente è "giovane" e solo il tempo dirà di più...
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 09:20
Oggetto:

Ovvio che potrai avvalerti dei tuoi diritti se riscontrerai oggettivi dati non veritieri.

PPL ha scritto:
...il pessimo comportamento di Opel, che al momento posso giudicare solo per la gestione delle consegne...


Per quel che riguarda quello delle consegne, sei sicuro che dipenda da Opel?
E se il concessionario avesse inviato gli ordini in blocco magari a fine mese?
E se dipendesse sempre dal concessionario il ritardo nel comunicare magari qualche dato per il ritiro? E' questo che vorrei far capire... a prescindere dal fatto che leggendo QUALSIASI forum su qualsivoglia modello d'auto ci si trovano infinite lamentele su consegne difetti di fabbrica ecc. ecc.

Il mio consiglio è di farti scrivere da Opel che la produzione dell'auto è iniziata a Marzo e che i concessionari ne erano a conoscenza. Allora si che la potrai rivalerti ma non con l'Opel e fare il mazzo a chi te l'ha venduta con un preordine...

Spero che riceverai presto la zua Zafirona e spero di leggere da te solo cose meravigliose su quest'auto.

Ma poi pure tutta sta pappardella sull'autonomia non la capisco, ma quando si ha un'auto a benza o diesel non ditemi che ci fate il pieno... sicuramente si risornisce più volte a settimana quindi, a meno di avere un distributore lontanissimo (ma in questo caso perchè scegliere il metano?), cosa può influire un'autonomia di una 50ina di Km in più? Il prezzo del gas è sempre quello...
ariosto - Mer 30 Mag 2012, 09:40
Oggetto:

Bene, mi pare che il flame si sia estinto... Pollice su

Domanda per i fortunati possessori della Tourer: avevate mai guidato una Zafira A o B? Se sì, che impressioni avete avuto mettendovi al volante della vostra nuova auto? Non la trovate un filino ingombrante rispetto alle vecchie serie?
cpaolo67 - Mer 30 Mag 2012, 09:41
Oggetto:

emmepi61 ha scritto:

Per quel che riguarda quello delle consegne, sei sicuro che dipenda da Opel?
E se il concessionario avesse inviato gli ordini in blocco magari a fine mese?
E se dipendesse sempre dal concessionario il ritardo nel comunicare magari qualche dato per il ritiro?


Beh, però guarda che il Concessionario è Opel (in questo caso ma potrebbe essere Fiat, o Bmw o Ferrari...) e rappresenta Opel! E' la casa madre che con i suoi Ispettori deve controllare il modo di lavorare dei suoi concessionari! La concessione, così come viene accordata può anche essere revocata! Non esiste che una casa madre si lava le mani di quel che fanno i SUOI concessionari perchè solo lì a "rappresentarla".
ariosto - Mer 30 Mag 2012, 09:53
Oggetto:

L'atteggiamento delle Case (tutte, nessuna esclusa) mi ricorda molto il disclaimer presente in tutti i franchising di agenzie immobiliari:

"Ogni agenzia ha un proprio titolare ed è autonoma"

ovvero: tu vedi l'insegna e pensi di avere a che fare con l'azienda titolare di quel marchio, ma in realtà stai trattando con la Pincopallino srl con 10000 € di capitale sociale, che se fallisse ti lascerà con il cerino in mano... Pollice verso
casty - Mer 30 Mag 2012, 09:59
Oggetto:

Bella Ariosto "un filino ingombrante".....la ZafiraA era se non erro 4,34 (come la Meriva adesso ma ci stavano tutte le bombole e 7 posti) la B già 4,5...la Tourer ha aggiunto altri 15cm circa solo in lunghezza e non so quanti in larghezza.
Però devo dire che rispetto a Insigna e Astra Tourer almeno si sono contenuti.
Opel sta sbarellando con le dimensioni delle auto, pensano di essere con le strade del Nevada
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 10:09
Oggetto:

"Ogni agenzia ha un proprio titolare ed è autonoma"

Quoto!

E' proprio questo il punto della questione. La responsabilità. La Opel la può avere sui difetti di fabbrica o per caratteristiche non conformi alle descrizioni.
Responsabilità poi nulla in quanto se leggete bene in ogni descrizione è sempre riportato che i dati possono variare a seconda eccetera eccetera.
Da quel punto di vista le case automobilistiche si parano sempre il culetto. Spazientito

Nell'acquisto di un auto quindi ci si deve fidare del comportamento in passato della casa, delle esperienze dirette, di quelle indirette (amici-parenti), e dei forum, che per questo devono trattare dati oggettivi e riscontrabili per aiutare i potenziali nuovi clienti a scegliere.

La mia domanda su chi ha l'auto sotto-le-chiappe è questa:
Avete modo di verificare la capacità in litri di tutte le bombole? E' scritto in qualche parte? Qualche targhetta ecc.

Poi ancora non si parla di altri fattori. L'autoradio com'è? la stabilità? La ripresa? Gli ammortizzatori, troppo duri, troppo molli? Rumorosità? Tenuta di strada? E via discorrendo....

Fateci sapere please. Pernacchia
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 10:26
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Bene, mi pare che il flame si sia estinto... Pollice su

Domanda per i fortunati possessori della Tourer: avevate mai guidato una Zafira A o B? Se sì, che impressioni avete avuto mettendovi al volante della vostra nuova auto? Non la trovate un filino ingombrante rispetto alle vecchie serie?


Mio padre ha una Zafira A diesel e lo scorso ottobre avevo provato la B metano dal conce per valutare di acquistarla con i forti sconti del momento.
Ebbene, è vero che l'auto è fisicamente più ingombrante, quindi hai bisogno di spazi di manovra e parcheggio maggiori, ma per quanto riguarda la guidabilità IMHO non cè paragone.
Sulle versioni precedenti il posto guida, il volante e le sospensioni davano nell'insieme la sensazione di guidare un camioncino: posizione molto "seduta", volante molto più inclinato e rollio non indifferente.
Sulla Tourer, come si legge anche su molti articoli di riviste del settore, la guida è molto simile a quella di una berlina e in complesso si riceve le sensazione di un'auto molto più leggera e maneggevole di quanto gli ingombri non facciano pensare.
ariosto - Mer 30 Mag 2012, 10:32
Oggetto:

Che mi dici del servosterzo? Non ti sembra troppo leggero?
pol02 - Mer 30 Mag 2012, 10:47
Oggetto:

Io vengo da una Zafira B diesel e sinceramente la differenza di guida c'è ed è a favore della Tourer, infatti sembra di guidare una berlina sia come impostazione in generale, che come risposta su strada.
Per quanto riguarda il servosterzo, è più leggero della vecchia ma, a mio avviso, conserva ancora una buona precisione e sensibilità considerando anche il tipo di vettura e l'uso non sportivo che se ne deve fare.
Un appuntino lo farei invece al pedale del freno, in quanto, mi sembra abbia una prima parte della corsa leggermente troppo lunga prima di iniziare a "mordere" i dischi.
vexred - Mer 30 Mag 2012, 11:08
Oggetto:

Se posso dire la mia, non ho gradito i toni di emmepi61. Ha accusato un altro utente puntando il dito e usando espressioni poco concilianti ("Guarda che è meglio che non vado..." "famo, annamo, menamo" "datti una calmata, rilassati", "pigliati un valium"). Non mi paiono espressioni corrette (e tralascio i congiuntivi precari), specie considerato che non credo vi conosciate di persona.
Gli admin non hanno preso provvedimenti. Pace. Io li avrei presi.

Credo che chi ha investito 25k euro in un'auto meriti un po' più di rispetto. Soprattutto, non mi è chiaro il concetto per cui altri potrebbero non comprare la macchina sentendo i giudizi negativi di alcuni utenti su questo forum.
Perdona, ma anche se eventualmente succedesse?
Io non ho azioni Opel, né interessi a ché la macchina sia comprata da più o meno persone.
Se per me la macchina andrà bene, lo dirò. Se non lo farà, avrò comunque il diritto di dirlo.
Ad oggi Opel - a mio modo di vedere - non si è comportata correttamente.

Ha aperto le prenotazioni dell'auto affermando nelle pubblicità che le consegne sarebbero state da marzo. In realtà a marzo hanno cominciato a costruirle. E già lo trovo poco corretto, anche se per i fan di Opel il problema è ascrivibile ai concessionari (perché, i concessionari a chi fanno riferimento? E senza un ok di Opel avrebbero - secondo voi - potuto cominciare a prendere ordini???).

Ha eliminato la Flexconsole dalla dotazione Cosmo. Addirittura la versione Cosmo a volte è citata e a volte no. Opel Italia, direttamente interpellata, non ha saputo fare chiarezza in 5 mesi. Abbiamo dovuto attendere le prime consegne per capire come fosse accessoriata la macchina. E' normale?

La capacità delle bombole è - ad oggi - ostinatamente nascosta. Si parla di kg, non di litri. Sui Kg - come sappiamo - c'è incertezza. I litri sembrano il terzo segreto di Fatima. Anche qui, le prime esperienze dirette sembrano indicare qualcosa di diverso dai dati di Opel. Poi c'è chi sostiene che le bombole siano uguali ai vecchi modelli, e chi no. Ma anche qui ti chiedo: è normale che sia così? E' normale che ci si debba dividere in complottisti e fan a oltranza? Cioé, non poteva essere che Opel diceva 25 Kg e - miracolo - 25 kg erano? O che sul libretto o sui documenti della macchina c'era scritta la effettiva capacità in litri delle bombole? Perché se sono 147 litri, i primi rifornimenti non quadrano. Poi possiamo cercare tutte le scuse del mondo. Gli errori sul libretto, la pressione, la temperatura, le cavallette... Ma le vecchie versioni della Zafira imbarcano più o meno quanto promesso. Come mai qui non sembra così?

Di fronte a tutto questo, io non posso che capire chi se la prende. Poi ci sono quelli per cui i 25k euro sono una bazzecola, e l'autonomia è un dato secondario (magari quelli per cui è più importante la linea dell'auto), e quelli per cui i 25k euro sono un investimento importante, che deve magari durare 10-12-15 anni, e che è stato scelto magari confrontando fin nei minimi particolari la Tourer e altre auto. Non è invocando la possibilità di riavere la caparra con gli interessi (poche decine di euro, precisiamolo...) che si sana la situazione.
E' chiedendo che un'azienda consegni il prodotto che ha pubblicizzato che si diventa antipatici? Non so, io non sono d'accordo...
PPL - Mer 30 Mag 2012, 12:02
Oggetto:

Ti ringrazio della solidarietà, vexred. Hai compreso PERFETTAMENTE il mio punto di vista... credo condiviso anche da altri.
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 12:20
Oggetto:

L'unica cosa però che entrambi non comprendete è la differenza tra affermazioni ed illazioni.

Poi non credete chi io sia l'unico che si senta seccato a leggere tutte le lamentele, spesso ingiustificate, su un prodotto non ancora posseduto di persona.

Posso accettarle ora da chi ha l'auto e fa la prove e non certo da chi (e ce ne sono stati parecchi) a solo parlato a vanvera.

Internet ed i forum in particolare sono mezzi molto potenti ed utili e bisogna tenere sempre conto di ciò che un utente scrive-afferma-sentenzia per favorire ed aiutare gli altri e non per sfogare la propria rabbia e frustrazione e la voglia di parlar sempre e comunque male di tutto...

Poi fate come vi pare, da parte mia leggerò solo i post davvero utili.
ariosto - Mer 30 Mag 2012, 12:24
Oggetto:

casty ha scritto:
Bella Ariosto "un filino ingombrante".....la ZafiraA era se non erro 4,34 (come la Meriva adesso ma ci stavano tutte le bombole e 7 posti) la B già 4,5...la Tourer ha aggiunto altri 15cm circa solo in lunghezza e non so quanti in larghezza.
Però devo dire che rispetto a Insigna e Astra Tourer almeno si sono contenuti.
Opel sta sbarellando con le dimensioni delle auto, pensano di essere con le strade del Nevada


Allora, la Zafira C rispetto alla B è più lunga di ben 19 cm (4,66 contro 4,47), più larga di ben 13 (1,93 contro 1,80) e più alta di 4 (1,69 contro 1,65).

L'Astra Tourer è effettivamente ancora più lunga (4,70) ma essendo più stretta (1,81) e soprattutto più bassa (1,53) sembra assai più compatta, guardare per credere! Sbalordito

Quanto agli sbarellamenti, che dire allora della Passat Variant, che è lunga ben 4,77 m? Occhiolino
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 12:33
Oggetto:

Domandina a chi la possiede, avete già visto come poter sistemare un navigatore satellitare (ovviamente non di serie)?
vexred - Mer 30 Mag 2012, 12:38
Oggetto:

emmepi61 ha scritto:
L'unica cosa però che entrambi non comprendete è la differenza tra affermazioni ed illazioni.

Poi non credete chi io sia l'unico che si senta seccato a leggere tutte le lamentele, spesso ingiustificate, su un prodotto non ancora posseduto di persona.

Posso accettarle ora da chi ha l'auto e fa la prove e non certo da chi (e ce ne sono stati parecchi) a solo parlato a vanvera.


Guarda, al momento in cui la macchina è consegnata ai primi utenti, io non parlerei di "illazioni". Mi pare che i primi dati non siano in linea con quanto promesso, tutto qui.
Tu mi puoi dimostrare il contrario? Cioé, tu hai elementi per dire che i promessi 530 km di autonomia sono reali?
Perché secondo me, tra me e te, ora come ora, sei tu che non hai elementi a suffragio della tua tesi.
Quel che non capisco è la balzana teoria per cui puoi lamentarti solo se possiedi l'auto. Cioé, i riscontri di chi ce l'ha non bastano? Quand'è che posso lamentarmi? Solo quando anch'io verifico con mano che i 530 km a pieno di metano sono utopistici? Non ci vedo un gran senso. Piuttosto, mi pare indicativo che tu giudichi "ingiustificate" le lamentele sull'autonomia. Se per te non è un problema l'autonomia, puoi almeno accettare che per altri lo sia o no? Perché mi pare un atteggiamento assurdo...
Poi - per carità - si parla. Siamo su un forum, e se sei seccato di sentire lamentele, salta il mio post. Che problema c'è? Io, a differenza di te, non ti consiglio mica di farti di valium perché la pensi diversamente da me...
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 12:50
Oggetto:

E questa non sarebbe una illazione???

2 e dico DUE utenti hanno fatto il primo pieno di cui uno non aveva neppure finito il gas e già sentenzi?
Io questa la definisco illazione pura, i dati si giudicano in una media di utenze dopo un tot periodo di tempo e casistiche varie.
Ma tu sei uno di quelli a cui piace solo parlar male e allora è inutile discutere.....

Ora la chiudo qui, se ti va rispondi così avrai l'ultima parola.
Quel che avevo da dire l'ho detto, io mi attengo solo a dati oggettivi e spero che la maggior parte di chi ha l'auto possa fare dei test seri e riportare dati da analizzare, ringraziandoli (mai abbastanza) ovviamente dell'aiuto REALE che possano portare a questo forum.
ariosto - Mer 30 Mag 2012, 12:56
Oggetto:

Male, vedo che il flame si è riattizzato! Pollice verso

Se volete continuare a litigare, siete pregati di farlo in privato (il tasto MAIL esiste per questo): ulteriori post di flame verranno cancellati e l'autore verrà sospeso per una settimana. Admin
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 13:01
Oggetto:

Prima prova su strada questa mattina. Sono stato in montagna e certe salute che con la multipla le facevo in seconda, con la zafira le ho fatte in quarta. La guida è molto brillante, mi devo abituare alla retromarcia che si trova vicina alla prima marcia. Il tomtom effettivamente posizionato nella parte centrale è un pò lontano. Sul consumo aspetto di svuotare questo pieno per sapervi dire. Il Bluetooth funziona divinamente e anche la ricezione FM, nella Fiat faceva veramente schifo. Alla prossima.
MaxCap - Mer 30 Mag 2012, 13:02
Oggetto:

Ricordo che tutto quello che riguarda i kg di metano caricato e discorsi affini, va nella discussione Carica, autonomia e consumi Admin
casty - Mer 30 Mag 2012, 16:35
Oggetto:

ariosto ha scritto:

Allora, la Zafira C rispetto alla B è più lunga di ben 19 cm (4,66 contro 4,47), più larga di ben 13 (1,93 contro 1,80) e più alta di 4 (1,69 contro 1,65).

L'Astra Tourer è effettivamente ancora più lunga (4,70) ma essendo più stretta (1,81) e soprattutto più bassa (1,53) sembra assai più compatta, guardare per credere! Sbalordito

Quanto agli sbarellamenti, che dire allora della Passat Variant, che è lunga ben 4,77 m? Occhiolino


Beh comunque occorre considerare che imho la ZafiTourer si dovrebbe confrontare con Sharan e simili e non col Touran (ad esempio), infatti non ha sostituito la B
E per quanto riguarda la Passat (ovviamente un bestione senza senso come quasi tutte le Sw medie o medio-grandi odierne) si confronta con l'Insigna (4,95 sigh una follia!)

Io parto sempre dal concetto della mia Vectra SW che è 4,48 e mi pare già enorme soprattutto quando mi capita di usarla e devo parcheggiarla in zona stazione. Poi vedo certi catafalchi che tengono il posto di quasi 2 matiz e mi girano le scatole ancora peggio.

Invece ormai di sw "medie" sotto i 4,6 credo non ce ne siano più. E anche i monovolume cominciano ad essere troppo lunghi e ingombranti (Meriva docet)
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 19:47
Oggetto:

buona sera a tutti è la prima volta che scrivo in questo forum. dopo mesi e mesi di ripensamenti ho venduto la mia focus tdci 115 cv diesel x acqustare la splendida zafira tourer fatto il contratto meta' maggio, il concessionario mi dice che x la consegna va a finire fine settembre perche ha molte richieste, sono rimasto male sinceramente mi sembra moltissimo, ho preso la cosmo colore marrone dark,interni beige, Bluetooth, sensori parcheggio e tendine posteriori, non mi sembra di aver fatto qualche richiesta strana, volevo sapere se qualcuno di voi ha il mio stesso problema cioe' che si deve aspettare ben 4 mesi ma è possibile? grazie a tutti buona serata.

Perché usare il grassetto? Si legge benissimo anche senza evidenziare il testo in bold. Intanto benvenuto e di buona norma ci si presenta anche "Al Bar". <i>mdlbz</i> Admin
Enry1985 - Mer 30 Mag 2012, 22:30
Oggetto:

Ciao Leovr! Sei andato fino a San Bortolo?
ariosto - Gio 31 Mag 2012, 09:30
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Male, vedo che il flame si è riattizzato! Pollice verso

Se volete continuare a litigare, siete pregati di farlo in privato (il tasto MAIL esiste per questo): ulteriori post di flame verranno cancellati e l'autore verrà sospeso per una settimana. Admin


moro75 ha scritto:
solildale con gli utenti attaccati dal censore emmeppi61...


emmepi61 ha scritto:
Tu intervieni qui denigrando la zafira e gufando che abbia difetti (lo hai ripetutamente fatto) io denigro la Tourer...


Non dite che non vi avevo avvisato: post cancellati e una settimana di ferie a emmepi61 e moro75. Admin
ciccio1972 - Gio 31 Mag 2012, 18:13
Oggetto:

Per tutti i possesori dell'auto perche non mettete foto interne e esterne cosi cominciamo a vedere i colori !!!
ariosto - Gio 31 Mag 2012, 19:10
Oggetto:

Ottenere colori fedeli nella fotografia digitale è complicatissimo: se dai un'occhiata qui potrai farti un'idea.
Lama73 - Ven 1 Giu 2012, 18:57
Oggetto:

Ciao ragazzi, vplevo solo chiedere a quelli che hanno già avuto la macchina se qualcuno di loro ha messo come accessorio il "quick heat system" e se l'ha già usato, con relative impressioni...grazie.
ciccio1972 - Ven 1 Giu 2012, 19:30
Oggetto:

Per i fortunati possesori della macchina volevo sapere come si trovano con i optional ,....se ne hanno presi.
pol02 - Sab 2 Giu 2012, 20:41
Oggetto:

Arrivato a quasi 1500 km.....discorso cariche metano a parte, la Zafirona è veramente una bomba!!! In autostrada si viaggia in businnes class ( tutti e 5 i passeggeri), a 140 si rimane attorno ai 2500 giri ed è veramente silenziosa. Nel traffico è ingombrante, ma non affaticante da guidare (sterzo e frizione sono leggeri al punto giusto). In manovra bisogna prenderci le misure ed io non ho i sensori!!!! Tutte le diavolerie automatiche ( fari e tergi che fanno tutto da soli ) funzionano a dovere.
Per adesso promossa a pieni voti! Pollice su
aleraio - Lun 4 Giu 2012, 10:25
Oggetto:

a proposito di optional, chi di voi ha l'antifurto può confermare che è integrato nella chiave, che è sia volumetrico sia perimetrale e che nell'attivazione chiude tutti i cristalli elettrici? Non vorrei trovarmi impreparato se al momento della consegna (sic!) me ne dovessi trovare uno montato posr. Grazie
PPL - Lun 4 Giu 2012, 11:38
Oggetto:

Altro pugliese, vedo... quando hai fatto l'ordine? E' il modello Cosmo? Che ti dicono per la consegna?
Lama73 - Lun 4 Giu 2012, 12:56
Oggetto:

Ragazzi nessuno di voi ha il "quick heat system"? Fatemi sapere. Ciao
Ospite - Lun 4 Giu 2012, 21:22
Oggetto:

quote rimosso... Admin

io c'è l'ho preso come accessorio e c'è l'ho pure sulla mia Zafira "B" 1.9 cdti e l'inverno quando fa veramente freddo è comodo pero devi percorrere qualche centinaio di metri prima che si sbrini il parabrezza
spina - Lun 4 Giu 2012, 21:26
Oggetto:

antoniofio benvenuto! Pollice su evita di quotare messaggi immediatamente precedenti. Non serve a nulla. Per questa volta te l'ho cancellato io Occhiolino
aleraio - Mar 5 Giu 2012, 08:41
Oggetto:

x PPl
auto ordinata metà marzo, modello Cosmo, consegna prevista metà agosto (ci credo poco)
Lama73 - Mar 5 Giu 2012, 09:56
Oggetto:

X antoniofio: ma c'è qualche tasto dedicato, oppure si attiva col riscaldamento normale? ...in poche parole come faccio a sapere se l'hanno messo? Ciao e grazie.
Ospite - Mar 5 Giu 2012, 15:57
Oggetto:

x aleraio: io fatto il contratto prima settimana di maggio mi ha detto il concessionario che mi arriva fine settembre, ma se iniziano a consegnare c'e la probabilita' che arrivi prima, ma mi ha detto di non pensarci e di rimanere su fine settembre Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico a me sinceramente sembra troppo che dite voi :zafira cosmo, sensori, bluetooth, tendine sole, marrone dark, beige interni non credo abbia fatto richieste strane.
Lama73 - Mar 5 Giu 2012, 16:16
Oggetto:

Per gargamellax: se controlli le pagine precedenti vedrai che tutti quelli che hanno fatto l'ordine a gennaio sono nell'ordine dei 4- 5 mesi quindi ci siamo come tempi. Stai tranquillo . Saluti
guido77vr - Mar 5 Giu 2012, 18:25
Oggetto:

Non per rompere le palle.... ma non stiamo andando OT! con gli ultimi post?
Ospite - Mar 5 Giu 2012, 19:53
Oggetto:

x lama ok grazie ma credimi ogni volta che cambio o la macchina o la moto ritorno bambino Figuraccia Figuraccia fremo e non so aspettare Pernacchia Pernacchia ma bisogna aver pazienza in tutto ciao belli
Ospite - Mar 5 Giu 2012, 20:08
Oggetto:

domani faccio il primo pieno finora fatti due rabbocchi comunque l'impressione è che la carica non sia più di 21 kg. e l'ho ripetuto all'operatrice OPEL che oggi mi ha chiamato per chiedermi se avevo ricevuto l'auto inoltre ho richiesto la garanzia dei tre anni che è sparita dai loro propositi è min forma verbale e niente di scritto se quacuno di voi ha notizie in merito sarei grato di avere delucidazioni Spazientito
PPL - Mar 5 Giu 2012, 22:42
Oggetto:

No dai, questa ulteriore "presa per i fondelli" ancora ci mancava... ma considerate le altre ben più rilevanti, non mi meraviglierei più di tanto!
Ospite - Mer 6 Giu 2012, 11:43
Oggetto:

Ho fatto circa 500 km con la tourer...sono entusiasta dell'auto ed ogni giorno che passa scopro nuove funzionalità degli accessori (mi devo imporre di leggere i vari libretti istruzioni). E' potente, scattante e devo dire molto comoda (avevo una multipla dal 2005). Ieri pomeriggio ho fatto il primo pieno (circa 19 kg) e questo mi ha lasciato un pochetto di delusione (con la multipla arrivavo in questo periodo a 22/23 kg). Comunque lascio ogni commento quando avrà fatto un pò di rodaggio.
Sorriso
ciccio1972 - Mer 6 Giu 2012, 16:38
Oggetto:

x ricugoli.. Che versione hai preso ? Che optional hai ?
alby62 - Mer 6 Giu 2012, 18:36
Oggetto:

500 km con 19 kg io sarei entusiasta , non solo contento!
PPL - Mer 6 Giu 2012, 18:58
Oggetto:

Credo proprio che tu abbia frainteso. I 500km saranno quelli totali percorsi finora da ricugoli, non certo relativi solo ai 19kg caricati!
guido77vr - Mer 6 Giu 2012, 21:12
Oggetto:

Ho finalmente ritirato l'auto!
Percorsi circa 150 km.
L'auto sembra davvero eccezionale! Silenziosa, ottima tenuta di strada, parsimoniosa se si vuole risparmiare e pronta allo scatto, se serve; basta scalare una/due marce e comunque far lavorare il motore sopra i 2800 giri circa (ad eccezione di 1.a e 2.a marcia che sono sempre brillanti)
Confermo che ho trovato un pieno scarso di metano e 3/4 di serbatoio benzina (circa una decina di litri quindi).
Confermo inoltre che mi è stato donato 1 anno di garanzia extra in quanto ordinato prima del 1. marzo 2012, a scusante del troppo tempo d'attesa.
Ultime 3 annotazioni:
Il meccanico mi ha detto che :
1. Lo informi dei consumi a metano, in quanto potrebbe essere eseguite delle lievi regolazioni se i dati non fossero quelli che Opel si aspetta.
2. In quanto alla carica mi ha detto di aspettare almeno 3-4 cariche/scariche complete prima di trarre giudizi definitivi sulla quantità di carica metano raggiungibile (mi ha parlato che anche le nuove valvole che farebberp sfruttare il completo svuotamento devono auto/registrarsi)
3. Mi ha consigliato di far girare l'auto a benzina prevalentemente dopo ogni carica di metano per un paio di chilometri (avviandola proprio a benzina partendo dal distributore) per 2 motivi: il primo per non far seccare gli iniettori della benzina, il secondo in quanto è già, e abbastanza spesso capitato, anche sulla zafira B con lo stesso motore turbo 150 cv, che si riscontrasse che l'auto tendesse a strapponare un po' per delle possibili presunte impurita circolanti nella nuova carica di metano appena immessa.
Facendo girare l'auto a benza appunto per qualche km si avrebbe cosi il tempo di lasciare sedimentare queste presunte impurita in modo da evitare l'eventuale strapponamento che se ripetuto ogni nuovo pieno potrebbe portare a noi di iniettori metano sporchi

(su quest'ultima tesi chiedo conferma a chi ha zafira B, ma mi sembra veritiera in quanto mi sembra già trattata in discussioni della Zafira B)
fisico73 - Mer 6 Giu 2012, 21:27
Oggetto:

il punto 3 lo trovo quanto meno "esoterico", anche se i vw ecofuel si comportano proprio in quel modo... Sbalordito Sbalordito
Ospite - Gio 7 Giu 2012, 09:01
Oggetto:

@ ciccio. Ho la Elective con optional vari: sensori pioggia e luci, blue tooth e usb, computer di bordo fendinebbia e sensori park.
oggi ho esaurito il primo carico: 18.7 kg, 332 km - media 5.7kg per 100 km - velocita media 58 km. Quindi percorso misto.
L'auto è veramente bella, l'unica mia speranza è che riesca ad avere un carico maggiore di metano (come detto ero abituato alla multipla che in questo periodo riusciva a caricare 23 kg circa.).
casty - Gio 7 Giu 2012, 09:54
Oggetto:

Ma alla fine anche ad auto consegnata non sta scritto da nessuna parte quanti Litri sommano complessivamente le bombole ?
Mi pare assurdo. L'avete pagata una tonnellata di soldi, mi pare il minimo sindacale saperlo.
spina - Gio 7 Giu 2012, 09:57
Oggetto:

una domanda stupida... ma appunto, i talloncini (tipo quelli del GFBM) non li mettono a disposizione quelli della Opel?
ariosto - Gio 7 Giu 2012, 10:00
Oggetto:

No: io ho avuto il cartellino GFBM solo dopo la rotazione quadriennale delle bombole (fatta da un installatore, non dal concessionario).
spina - Gio 7 Giu 2012, 10:27
Oggetto:

Bonk! Bonk! Bonk!
Lama73 - Gio 7 Giu 2012, 12:13
Oggetto:

Ragazzi se qualcuno di voi ha ordinato come optional il navigatore mi può dire se la sd é usata per le mappe del navigatore oppure si puo usare per le canzoni mp3? Grazie a chi mi risponderà.
Ospite - Gio 7 Giu 2012, 21:27
Oggetto:

è x le mappe del navi 900 e se ai i comandi vocali fanno cag...e
Lama73 - Gio 7 Giu 2012, 23:29
Oggetto:

Grazie tsilverioeresa...
Ospite - Dom 10 Giu 2012, 09:40
Oggetto:

allora ragazzi riguardo alle discussioni precedenti, sono andato a informarmi ieri dal piu grande concessionario opel qui nelle marche rigurdo la FLEXCONSOL con freno a mano elettrico , io pur avendo scelto la cosmo, che lo danno di serie, mi ha specificato che nella versione metano non e possibileaverlo, e che non avendo quello, non hai l'assistenza in SALITA e ne i BINARI lungo il bracciolo, perche la leva del freno a mano ostruisce . ma specifico che al momento del contratto nessuno mi aveva spiegato questo, loro si sono giustificati dicendo che sapevano si che la versione cosmo metano non aveva il flexconsol ma non sapevano l'assistenza in salita non c'era. x me sono tutte scuse, perche il freno a mano elettrico e abbinato alla partenza in salita, quindi non avendo quello , automaticamente non hai l'altro. ho semplicemente detto che leggendo in questo forum Ghigno mi e saltato il dubbio e sono andato a chiedere spiegazioni. loro si scusano dicendo che ancora non avevano chiaro tutte le cose, Spazientito Spazientito pero' nel momento che firmi il contratto a loro è tutto chiaro Ghigno diabolico Ghigno diabolico comunque ci siamo accordati che il primo tagliando non so a 15.000 o 20.000 me lo offrono loro Pernacchia Pernacchia
pol02 - Dom 10 Giu 2012, 09:43
Oggetto:

Da possessore della vettura, ti posso dire che l'assistenza alla partenza in salita c'è. Tutto il resto no!
Ospite - Mar 12 Giu 2012, 20:35
Oggetto:

pol02 ha scritto:
Da possessore della vettura, ti posso dire che l'assistenza alla partenza in salita c'è. Tutto il resto no!
ok grazie dell'informazione
cpaolo67 - Gio 14 Giu 2012, 15:47
Oggetto:

farietti ha scritto:
...chiedo agli amministratori del sito di aprire un post dedicato a questa problematica. Grazie mille
Tony


Già non ne hanno abbastanza di lavoro???? Un pò di pietà!!! Guarda che puoi aprirlo anche tu un nuovo argomento!!! Risata a crepapelle Pollice su Occhiolino
Ospite - Ven 15 Giu 2012, 10:29
Oggetto: Tempistiche montaggio bombole

Buongiorno a tutti.
Sono un neofita sia del Sito che come possessore di auto metano (Zafira tourer Cosmo Ecom)

Mi ha contattato ora il concessionario dicendomi che l'auto uscirà dalla fabbrica la prima settimana di luglio (dal 2/7 al 6/7) per andare al montaggio bombole.
Qualcuno sà dirmi, indicativamente, quanto tempo potrebbe passare prima che l'auto mi venga consegnata?

Grazie!
ciccio1972 - Ven 15 Giu 2012, 16:44
Oggetto:

X SPYJOKER.... ciao quando hai ordinato l'auto...? e che versione ..colore e opitional?
guido77vr - Ven 15 Giu 2012, 22:23
Oggetto:

Stasera ho toccato i primi 500 km percorsi.
Cominciando a prendere confidenza con la vettura e conoscerla bene, posso dire che i consumi medi su percorso misto si aggirano ai 5 kg. Ogni 100 km.
Ho imparato, studiato, che la vettura gira bene anche a giri ridotti 1300-1500 giri; come un motore diesel, tipo se si seguono altri veicoli. così si fa crescere autonomia e riduce ancora un Po i consumi.

Io il problema freni non l ho avuto. Ho però elective, quindi se c entra l ass. Partenza io non dovrei ricorrere a questo inconveniente.
Ospite - Ven 15 Giu 2012, 22:24
Oggetto:

ho ritirato oggi la macchina direi che la prima impressione è di una grande comodità ed una guidabilità,anche nel traffico,ottima.vorrei chiedere a chi la possiede da più tempo se si riesce abbastanza presto a prendere l'occhio alle dimensioni durante i parcheggi o manovre in genere,oppure se i sensori di parcheggio sono indispensabili.
Ospite - Sab 16 Giu 2012, 09:17
Oggetto: X ciccio1972

X ciccio1972.
Ordinata 2/2012 versione Cosmo,colore Technical Grey,sensori park, bluetooth.

Grazie xle eventuali info!
PPL - Sab 16 Giu 2012, 09:58
Oggetto:

spyjoker, dal montaggio bombole dovresti calcolare (almeno) altre 2-3 settimane ma potresti rientrare nei 5 mesi abbondanti finora passati per me e diversi altri se hai ordinato a FINE febbraio (tieni però conto che qualcun'altro che ha ordinato nello stesso periodo, ha ritirato la vettura già da 2-3 settimane!).
Se invece hai ordinato i PRIMI GIORNI di febbraio, saresti candidato al record dei 6 mesi di attesa, insieme ad alemy... comunque BENVENUTO tra noi!
Ospite - Sab 16 Giu 2012, 10:43
Oggetto:

io ho una elective, ed ancora per i primi 400 km che ho fatto non ho avuto problemi, però...
tutti dicono che dovrebbe avere l'assistenza per la salita/discesa anche la elective....ma la mia neanche l'ombra.....
so come funziona il sistema perchè ce l'ho anche nella grande punto...
secondo voi, perchè non fa?
PPL - Sab 16 Giu 2012, 12:20
Oggetto:

Dove l'hai letto? Non è vero, l'assistenza in salita è uno degli "accessori" compreso nell'allestimento Cosmo.
Ospite - Sab 16 Giu 2012, 13:22
Oggetto:

l'ho letto nei post di quando scrivevo nel'area "dubbipre-aquisto...", li in molti che l'avevano ricevuta dicevano che l'alective aveva assistenza in salita....
comunque ora chiedo a chiunque di voi legga il mio messaggio, di controllare se avete qualche elective con assistenza partenza in salita.
Grazie
guido77vr - Sab 16 Giu 2012, 13:26
Oggetto:

Io possiedo ELECTIVE.

L'assistenza alla partenza in salita NON E' PRESENTE, garantito al 100%

Non credo nemmeno sia possibile a richiesta (da configuratore sito Opel non è in elenco come eventuale optional)
guido77vr - Lun 18 Giu 2012, 18:42
Oggetto:

Domanda x coloro che hanno già l'auto:

A voi , quanto ai tagliando, che cosa hanno detto?

A me: ispezione (facoltativa) a 5.000
1°.mo tagliando a km 20.000 o dopo 1 anno
Ospite - Lun 18 Giu 2012, 19:24
Oggetto:

a me ispezione a 4000/4500 e tagliandi ogni 15.000.
Ospite - Lun 18 Giu 2012, 20:06
Oggetto:

x GUIDO77VR
Mi hanno detto :
a.Controllino a 3000 Km
b.Tagliando a 15.000.

Scusate ma le regole non sono uguali per tutti?
Ogni officina decide le scadenze dei tagliandi ?

Sentiamo gli altri
Ospite - Lun 18 Giu 2012, 23:10
Oggetto:

La mia tourer su cui ho avuto il problema ai freni e una cosmo per il tagliando la concessionaria mi ha detto nessun controllo ma tagliando a 1 anno oppure,opel dice 30000km ma loro consigliamo 20000km
Ospite - Mar 19 Giu 2012, 05:41
Oggetto:

Il mio conc. al momento dell' acquisto mi disse:
tagliando a 30000km o uno all' anno
Ospite - Mar 19 Giu 2012, 06:19
Oggetto:

ragazzi sconsiglio vivamente di fare tagliandi ogni 20.000 usando quello schifo di oli long-life.
io ne so qualcosa....
la viscosià dell'olio dopo 30000km non è efficente come a 15.000 o 20.000, anche se dichiarano che sia così....
quindi il problema è che si potrebbero usurare molto più velocemente l'apparato cammes, punterie idrauliche, bilanceri e bicchierini, insomma tutte quelle cosette che alloggiano nella testata e che fano aprire e chiudere le valvole....
meglio un olio buono più tradizionale e cambiarlo max, ma max ogni 20.000...
io preferisco un 15.000 comunque
Ospite - Mar 19 Giu 2012, 06:19
Oggetto:

scusate sconsiglio ogni 30.000 e non 20.000....ops
Zafira97 - Mar 19 Giu 2012, 06:37
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
Che cosa mancava rispetto alla Cosmo?
Non è che non mi fidi di te ma mi sembra strano che un concessionario faccia provare il modello meno equipaggiato.....


Tutte le chincaglierie elettroniche non le ho nemmeno viste in solo 10 min di guida, ma il rivestimento dei sedili in tessuto tradizionale invece che misto pelle/tess.tecnico direi che era molto evidente, sfido chiunque a confonderla.
ciao, e vai tra che era una elective.
maximix - Mar 19 Giu 2012, 07:52
Oggetto:

Per gli intervalli di manutenzione, fate SEMPRE affidamento al libretto si uso e manutenzione.

wollas58 ha scritto:
ragazzi sconsiglio vivamente di fare tagliandi ogni 30.000 usando quello schifo di oli long-life.


Consiglierebbero la sostituzione ogni 30.000 km con il rischio che si rompa qualcosa durante i 24 mesi di garanzia?
Chiaramente, su intervalli lunghi, uno o più rabbocchi si potranno rendere necessari.
Ogni auto/motore poi fa storia a se, conosco chi cambia l'olio ogni 10.000 km per gli stessi "timori": male certamente non fa, se non al portafoglio. Occhiolino
Ospite - Mar 19 Giu 2012, 10:17
Oggetto:

Salve a tutti,

sono a 3500 km con la mia Zafira.....
Devo dire che sono contentissimo della macchina in generale (confort tenuta, estetica, consumi...). Per quanto attiene ai consumi, si attestano intorno ai 53 kg ogni 1000 km, che significa circa 51/52 euro per 1000 km: meglio della multipla. La carica attualmente è tra i 19 ed i 20 kg. In inverno dovrebbe attestarsi intorno ai 22 kg. Alla favola dei 530 km di autonomia non ho mai creduto, ma penso che a 430 km per carico in inverno si possa arrivare.
Problema Freni: a me è capitato 2 volte il bloccaggio subito dopo la partenza a freddo, ma nei primi 1000 km: comunque ho già avvertito il capo officina (a 5000 km il primo tagliando, poi ogni 15000). Piuttosto l'auto a bassi regimi in folle mi si è spenta 3/4 volte: devo far controllare anche questo.
Per il resto non ho notato altri problemi particolari: una vera figata il cruise control, utile e necessario per mantenere bassi i consumi su lunghe percorrenze.

Ci risentiamo dopo i 5000.....
Ospite - Mer 20 Giu 2012, 17:36
Oggetto: Tourer appena acquistata

Ho preso la scorsa settimana la tourer dopo aver avuto la zafira metano sin dal secondo modello, poi sono passato alla turbo metano e poi a questa. Uso la macchina per lavoro e viaggiando in tutta italia in tutte le stagioni ho testato bene i due modelli passati. Tutti sono stati versione cosmo. Nella fase di visita al concessionario mi hanno fatto vedere la versione diesel con un allestimento che non è poi risultato uguale sul metano: un pò di delusione....ma insomma non era così importante. Ora ho fatto appena i primi 400 km. Sui freni ho notato l'assistenza per la partenza in salita e nient'altro per ora. L'autonomia con questo caldo è certamente ridotta ma con un pieno totale (col caldo non più di 17 kg) che sarà certamente diverso in inverno. Con la scorsa turbo ho avuto una differenza di capacità estate/inverno di 4-5 kg. Con i 17 kg fatti di giorno al caldo di 31°c ho fatto 397 km . Ma si tratta immagino di un dato che penso si stabilizzerà man mano che il motore si "scioglierà" e quindi tutto l'assetto della macchina entrerà a regime. L'unico problema e che non so come passare i miei POI dal mio navigatore Garmin (che ha un formato diverso dal NAVI 900) al navigatore NAVI 900. Ne avrei davvero bisogno per non dover usare il mio vecchio in contemporanea con il navi 900 per trovare le varie aziende che devo visitare ogni anno....
Qualcuno sa come darmi un consiglio su questo? Vorrei anche inserire i distributori di metano nel navigatore, ma sul sito metanoauto la versione adatta al NAVI 900 (.POI) non l'ho trovata...
Grazie per chi mi sa dire qualcosa.
Ospite - Mer 20 Giu 2012, 18:01
Oggetto:

X MARCOERVENTI
Dai un'occhiata a "Dubbi pre-acquisto......" c'è un metanista che è in grado di rispondere ai tuoi quesiti.
Se risolvi i problemi sappiamelo dire che poi ti seguo a ruota nel sistemare il navi 900
Cioa Pollice su
Ospite - Mer 20 Giu 2012, 18:30
Oggetto:

SOLO 17 kg??????????
canfed - Mer 20 Giu 2012, 18:39
Oggetto:

x biricoccolo
grazie per il metanista, ma sono ancora in attesa della mia prima auto a metano, comunque il link nel mio post è in attesa di approvazione.
Cicciolupo - Gio 21 Giu 2012, 17:28
Oggetto:

ciao,
ho iniziato ad usare il navigatore, e scopro con entusiasmo che nel navigatore non solo abbiamo i dstributori carburante classici, ma anche gpl e metano.
canfed - Gio 21 Giu 2012, 17:47
Oggetto:

x Cicciolupo
Ovvero puoi dirgli al navi 900 di portarti al distributore di metano più vicino?
Mi è stato detto che per sapere se c'è il metano devi andare nelle info del distributore e non viene data la possibilità di dirgli portami dal distributore che ha il metano.
Cicciolupo - Gio 21 Giu 2012, 18:02
Oggetto:

procedura che puoi attivare in qualsiasi momento:
metti la cartina, clicca il navi vocale sul volante: immissione destinazione, destinazioni speciali, dintorni posizione,..ti apre 4 soluzioni e tu scegli il numero 2 distributori, da li ti da una serie di opzioni che devi scegliere manualmente, devi spuntare gas naturale e avviare con criteri, ti da in sequenza quelli piu vicini , col cursore decidi quale scegliere e avviare destinazione.

procedura che lui ti suggerisce quando vai a riserva:
nel display radio ti chiede se vuoi andare al distributore piu' vicino, tu gli dai ok, e inizi a scorrere i vari distributori, sotto in basso a sx ti dice se e' anche gpl o cng.
canfed - Gio 21 Giu 2012, 19:15
Oggetto:

è proprio una bella notizia, bisognerebbe vedere se ci sono tutti i distributori di metano come da mappe metanoauto.com.
Potresti controllare nella tua zona se sono segnati gli stessi distributori di metanoauto.com
PPL - Gio 21 Giu 2012, 22:34
Oggetto:

Oggi finalmente ritirata la vettura, molto bella e confortevole, abbiamo viaggiato nella configurazione 4 posti "comodi" con il sedile centrale trasformato in bracciolo e quelli laterali della seconda fila spostati verso l'interno per creare più spazio laterale... posti davvero comodi a quanto mi hanno riferito i passeggeri.
Sedili con inserti in pelle forse un po' duri (probabilmente più di quelli in tessuto della Elective) ma credo dipenda dai gusti; comunque un cuscinetto piegheole di protezione non guasterebbe.
Bene la climatizzazione, la presa Aux a cui era particolarmente interessato mio figlio col suo cellulare, e soprattutto il "cruise control" che non avevo mai sperimentato in precedenza e che sembra davvero utile per una guida economica e rilassata.
Devo cominciare a leggermi per bene il libretto per capire qualcosa dei tanti pulsanti disponibili, ma le prime impressioni di guida sono ottime. Ho anche fatto provare subito la guida a mio figlio e soprattutto a mia moglie, per evitare che ci sia un rifiuto psicologico , come accaduto con la precedente Galaxy.
Come primo pomeriggio tutto bene, a parte il noto discorso autonomia, al quale ero ormai predisposto.
Cicciolupo - Gio 21 Giu 2012, 23:10
Oggetto:

xCanfed, confermo, avevo gia' verificato e nel raggio di 30km ci sono tutti.
xPpl era ora...auguri
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 06:13
Oggetto:

Salve ! Sono in attesa di una chiamata per la consegna di una Zafira Tourer metano vers. cosmo con qualche optional ordinata il 1 marzo a Brescia.
Per caso qualcuno sa se è è disponibile online da qualche parte il libretto istruzioni in pdf. Thanks
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 06:48
Oggetto:

segui questo link sul sito opel e poi naturalmente scegli zafira tourer:
http://www.opel.it/clienti-opel/libretti.html
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 08:26
Oggetto:

ciao la tua auto è in officina a imola?? e dark mogany come colore???'
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 13:57
Oggetto: Come va la vs Zafira Tourer?

Non ho ancora passato i 500 km totatli ma vi pongo queste domande

Come si comporta in strada la vs ZT?
la mia in autostrada sembra sensibile alle variazioni di traiettoria, cioè come se il retrotreno scodinzolasse.... (versione cosmo gomme standard pressione 2.8)

Il mio CD400 non ha la presa USB diversamente da quanto indicato nel manuale a corredo del veicolo, qualcuno l'ha avuta con questa porta dati, per gli MP3????

non ho trovato neanche la configurazione per aumentare il volume in funzione della velocità del veicolo...

in compenso il sistema Bluetuth a comando vocale è molto comodo Sorriso

Attendo opinioni....

Saluti
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 14:22
Oggetto:

Sì, è vero nel manuale parla della porta USB, ma in realtà non c'è col CD 400. Ma almeno questo non c'era neanche nel configuratore. Però sia sul configuratore che sul manuale parlano della porta AUX-in e mi pare che non ci sia neanche quella.
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 16:20
Oggetto:

Ho letto che anche a Farietti hanno resettato la centralina e reimmesso il sofware per risolvere il problema della mancanza di servofreno in retromarcia. Sono le stesse cose che mi hanno detto all'officina Opel di Carpi quando hanno risolto il problema sulla mia tourer. Questo sta a significare che il problema era nell'elettronica ( non ci avevo creduto).
Riguardo alla tenuta di strada io sono soddisfatto, ogni tanto provo la tenuta dell'auto nelle rotonde ( con calma Figuraccia ) e mi sembra ottima.
Personalmente non ho rilevato rumori strani all'avviamento dell'auto ( mi riferisco al metanista con la zafira che ha una piccola perdita di metano) sento però tutta la macchina che vibra per qualche secondo.

FATE AGGIORNARE IL SOFWARE PER IL PROBLEMA FRENI
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 17:31
Oggetto:

Grazie carmelodagos.
e il pdf del Navi 900?
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 20:29
Oggetto:

Gringo68 ha scritto:
Salve ! Sono in attesa di una chiamata per la consegna di una Zafira Tourer metano vers. cosmo con qualche optional ordinata il 1 marzo a Brescia.
Per caso qualcuno sa se è è disponibile online da qualche parte il libretto istruzioni in pdf. Thanks

Fai una ricerca su Internet lo trovi, io l'ho gia' scaricato se non lo trovi fammi sapere che metto la stringa del sito.
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 20:37
Oggetto:

C'È chi sa come si installano i poi e le mappe?
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 20:37
Oggetto:

Col navi 900?
Ospite - Ven 22 Giu 2012, 21:04
Oggetto: prova su strada

Ragazzi macchina ritirata da venerdi' ,chilometri percorsi 800.
La macchina è comoda e ben fatta, ma sono riuscito a caricare solo 21kg.
Il CDB mi dice autonomia solo 370 aiiuuutttoooo.
Mi fa uno strano rumore ritmico che si sente sia a metano che a benza mi aspettano in officina lunedí speriamo bene.
Io ho preso la tourer cosmo con navigatore e sensori di parcheggio a 26500 euri sudatissimi.
PPL - Ven 22 Giu 2012, 23:35
Oggetto:

Anch'io ho rilevato il problema ai freni poco dopo l'accensione in ben tre occasioni nella giornata odierna ed ho avvisato l'officina nonché "ufficialmente" (con posta certificata) Opel Italia, chiedendo una urgente e definitiva soluzione della problematica, già segnalata da diversi utenti nonché dall'amministrazione di questo sito. Spero come voi dite che si tratti di un semplice problema di elettronica, facilmente risolvibile (seppure non sembra verosimile) ma in ogni caso mi chiedo: e se si presentasse nuovamente a garanzia scaduta? Perplesso

robertoMetano ha scritto:
sul configuratore che sul manuale parlano della porta AUX-in e mi pare che non ci sia neanche quella.

Sì che c'è, insieme alla presa accendisigari anteriore: si estraggono al di sotto del blocco radio, nello spazio vuoto.
Ospite - Sab 23 Giu 2012, 09:17
Oggetto:

Ieri ho finalmente ritirato la macchina!!
Le prime impressioni sono veramente positive. Una macchina da crociera!!
Mentre firmavo le varie carte l' impiegato del conc. mi avvisa che Opel sta per avviare una campagna di richiamo per un aggiornamento del software per un piccolo difetto del servofreno.
Probabilmente entro settimana prossima mi richiameranno per farsi portare la macchina.
Nel frattempo mi hanno consigliato, se dovesse presentarsi il problema, cosa che si verifica secondo loro in retromarcia durante una manovra, di dare una accelerata in modo che la camera e valvola a farfalla o non so cos'altro facciano tornare il pedale del freno morbido.
Stamattina uscendo dal garage in retro si presenta il problema e eseguendo la manovra consigliata il pedale del freno da duro che era, torna immediatamente morbido.
Ora torno in macchina e non scendo fino a sera!!!!
Ciao
Zafira97 - Sab 23 Giu 2012, 11:20
Oggetto:

Vorrei porre un quesito agli esperti, quando si e' fermi al minimo e' possibile rendersi conto se la turbina e' ancora in movimento?Si nota da qualche sosa? rumore, o altro?
Immagino che la turbina non sia sempre in movimento ma si azioni solo superando un determinato numero di giri, giusto?...quanti?

Sono interessato perche', come alcuni non sapranno, l'alberino della turbina e' lubrificato dall'olio motore che spegnendo la macchina smette di circolare e quindi nei casi in cui la turbina e' in funzione causa tratto autostradale e successiva entrata in autogrill, o percorrendo una strada in salita seguida dal parcheggio del veicolo ecc...ci si trova nella condizione in cui la macchina viene spenta mentre la turbina e' ancora in movimento lasciandola senza olio, cosi' a lungo andare determinera' la rottura del turbo.

C'e' modo di sapere con sicurezza se al momento dello spegnimento dell'auto la turbina e' ferma?
canfed - Sab 23 Giu 2012, 15:16
Oggetto:

x zafira97
La turbina gira sempre anche con il motore al minimo, il suo effetto/rumore lo senti quando va a regime ovvero quando i suoi giri aumentano e di conseguenza anche la pressione di sovralimentazione, grazie ai gas di scarico.
Le accortezze da avere quando si spegne l'auto è di non accelerare e dopo lunghe tratte tipo autostradali aspettare un pò, diciamo un minutino.
ariosto - Sab 23 Giu 2012, 15:33
Oggetto:

biricoccolo ha scritto:
Ariosto non sono un intenditore ma credo non vi possano essere collegamenti fra il problema del servofreno e il freno a mano meccanico.Il freno a mano meccanico è un semplice leveraggio che frena le ruote posteriori nel nostro caso è il sistema del servofreno che và in tilt.
La mia zafira dopo l'aggiornamento software non ha più presentato il problema.


Intendevo dire che il software del servofreno non funzionasse bene per la mancanza del freno a mano elettrico, non per la presenza del freno a mano meccanico...
Zafira97 - Sab 23 Giu 2012, 15:39
Oggetto:

Grazie "canfed", sapevo che bisognava aspettare un attimo prima di spegnere, ma non immaginavo che la turbina andasse sempre, anche al minimo, ok ne terro' conto. Pollice su
Ospite - Sab 23 Giu 2012, 15:50
Oggetto: Consumi e autonomia

Ciao a tutti, sono un po' preoccupato perché sulla mia zafira tourer ecom di 2 settimane mi si è accesa già 2 volte la spia di guasto al motore! Devo riportarla in officina, speriamo bene, la prima volta han detto che non era niente. Non ho avuto problemi al servofreno, invece riguardo ai consumi sono abbastanza elevati nonostante uno stile di guida moderato! 370 km sono un po' pochini...pero non so dirvi esattamente quanti kg ho caricato.. Voi che ne pensate?
ariosto - Sab 23 Giu 2012, 16:03
Oggetto:

Benvenuto! E' la tua prima auto a metano? Se sì, devi farti un po' il piede, specialmente se vieni dal puzzolio... Occhiolino
PPL - Sab 23 Giu 2012, 17:48
Oggetto:

canfed ha scritto:
Le accortezze da avere quando si spegne l'auto è di non accelerare e dopo lunghe tratte tipo autostradali aspettare un pò, diciamo un minutino.

A pag. 19 del libretto:
Citazione:
Al fine di proteggere il turbocompressore, dopo aver viaggiato a un regime del motore elevato o con elevati carichi sul motore, far girare brevemente il motore a carico ridotto o in folle per circa 30 secondi prima di spegnerlo.

Ospite - Sab 23 Giu 2012, 19:37
Oggetto: Re: Consumi e autonomia

Io da una settimana e confermo 370-380 troppo pochi rispetto ai 550 pubblicizzati.
Mi preoccupa il rumore a minimo che sento davanti fotse è un rumore tipico dei motori a ketano boo sono da sempre gasolio, e la mia prima a metano speriamo bene.
Ospite - Sab 23 Giu 2012, 19:44
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Benvenuto! E' la tua prima auto a metano? Se sì, devi farti un po' il piede, specialmente se vieni dal puzzolio... Occhiolino

Grazie, si è la prima auto a metano! Spero che dopo il rodaggio i consumi diminuiscano un po'.
Ospite - Sab 23 Giu 2012, 19:46
Oggetto: Re: Consumi e autonomia

tricky ha scritto:
Io da una settimana e confermo 370-380 troppo pochi rispetto ai 550 pubblicizzati.
Mi preoccupa il rumore a minimo che sento davanti fotse è un rumore tipico dei motori a ketano boo sono da sempre gasolio, e la mia prima a metano speriamo bene.

Ciao,si in effetti io speravo arrivasse almeno sui 420km...anche io sento lo stesso rumore al minimo. Penso non sia nulla di preoccupante!
Ospite - Sab 23 Giu 2012, 20:05
Oggetto: Re: Consumi e autonomia

Io vado lunedí in officina e vi faccio sapere. Per adesso nessun problema al freno.
Ospite - Dom 24 Giu 2012, 10:51
Oggetto:

Se sentite ticchettio sono gli iniettori del metano.
Ospite - Dom 24 Giu 2012, 11:46
Oggetto:

rainbow ha scritto:
Se sentite ticchettio sono gli iniettori del metano.

no un rumore ritmico tipo pompa sia a metano che a benza.
Cicciolupo - Dom 24 Giu 2012, 13:04
Oggetto:

x Farietti,
novita' sul problema rumore metallico??????forse perdita metano dal circuito?????...sono 2 gg che capita anche a me, se mi dici qualcosa grazie.
PPL - Lun 25 Giu 2012, 00:19
Oggetto:

Io intanto oggi ho riavuto il problema al freno e questa volta è durato per tutta la fase di manovra in retromarcia da uno stretto cortiletto, per circa 2-3 minuti. Fortunatamente è poi scomparso e non si è mai presentato durante la guida ma non nascondo la preoccupazione per qualche giorno di uscita sulla Sila, con saliscendi anche accentuati...
Intanto auguro a farietti una buona vacanza nella nostra bella Puglia... certamente passerà da Bari e volendo potrebbe anche lui sperimentare il distributore sulla tangenziale consigliatomi da maximix (mi parlano bene anche di quest'altro più nuovo), e chissà che possiamo addirittura incontrarci!
miktoposlim - Lun 25 Giu 2012, 10:23
Oggetto:

domanda: ma questo motore ha la cinghia di distribuzione o la catena??
grazie in anticipo
ariosto - Lun 25 Giu 2012, 10:51
Oggetto:

Cinghia dentata (STDM 1168 S8M 24) - Codice Bosch 1 987 949 590
FEFO - Lun 25 Giu 2012, 19:12
Oggetto: Freni

robertoMetano ha scritto:
@gfinix, farietti, ciccicicci, biricoccolo
finora siamo noi 5 ad aver avuto almeno una volta il problema coi freni (nel mio caso è accaduto solo una volta)

Vorrei che mi confermiate che siamo tutti possessori di una Cosmo.
Se così fosse, potrebbe essere utile segnalarlo alle officine, perché l'unica differenza tra Cosmo ed Elective nell'impianto frenante dovrebbe essere che sulle Cosmo c'è l'assistenza in salita e sulla Elective no.
Pertanto potrebbe essere lì la causa del problema. Non dimentichiamoci che finora Opel aveva implementato l'assistenza in salita solo su vetture con freno di stazionamento elettrico, mai su quello tradizionale. Tanto è vero che tutti i concessionari ci avevano detto che, a causa dell'assenza della flex console, il freno a mano sarebbe stato tradizionale e quindi sarebbe stata assente l'assistenza in salita.
La nostra Zafira è la prima vettura Opel mai prodotta con assistenza in salita senza freno di stazionamento elettrico. Non siamo fortunati? Perplesso


Mi aggiungo... Cosmo ritirata sabato 23, il difetto si presenta dopo una lunga sosta, ad esempio notturna. Oggi mi sono recato in officina il tecnico mi ha detto che telefonando ad Opel gli hanno risposto che conoscevano benissimo il problema. Bastava aggiornare un qualche programma, fatto...
Spero che non si ripresenti il difetto... E' veramente siacevole.
Ospite - Lun 25 Giu 2012, 21:04
Oggetto:

Leggo che la soluzione del freno senza servo alla partenza è legata all'aggiornamento software della centralina.Inizialmente non credevo a questa diagnosi ma ho letto che altri due proprietari di zafira cosmo hanno avuto la stessa risposta. Attualmente sono soddisfatto dell'auto a parte l'autonomia Arrabbiato dei 500 km che non la vedo neanche col binocolo.
I valori di autonomia a metano viaggiano da 370 a 380 Km.
Sono soddisfatto dell'economicità della vettura rispetto alla Kia Sorento diesel che avevo prima, che mi succhiava 80 euro di gasolio la settimana. Ora respiro Risata
Ospite - Lun 25 Giu 2012, 21:31
Oggetto:

pluto ha scritto:
C'È chi sa come si installano i poi e le mappe?



io ho inserito i distributori europa scaricati da metanauto e gli Autovelox scaricati dal sito garmin e convertiti con ROUTE CONVERTER è un convertitore favoloso anche perchè converte tutti i formati x il OPEL navi900
fatelo singolarmente nella penna usb create la cartella myPOIs e dentro inserite ciò che volete rinominando (es.)Comunicazione_17.poi mettete la penna in auto e caricate naturalmente poi dovete fare attiva su comunicazione e verrà segnalato non sulla cartina ma sullo schermo un annuncio poi di vicinanza dai 450 mt. a 200 mt. se qualcuno riesce a visualizzarli sulla mappa sarebbe meglio ma per ora e tutto quello che sono riuscito a fare

ora parlando di cose serie questa mattina la ZT non andava a metano provato a spegnerla ma niente solo dopo avere fatto rifornimento 13Kg. e tornata a metano avevo fatto 218 km. e non ero vuoto chiamato l'assistenza mi anno detto che stanno cercando il sistema di caricare i fatidici 25 kg. cambiando le elettrovalvole perchè in germania
Ghigno diabolico caricano a 250 bar e noi a 220 ma non lo sapevano anche prima ? comunque giovedì mi resettano il software per i freni e vedro se nella centralina ci sarà memorizzato l'errore di carburante non disponibile la mia autonomia è 350/400 km. ora che è molto caldo col clima in più si fanno pochi km. spero che i consumi calino un pò e che riescano a farci caricare sti benedetti 25 kg. e poi se non salta fuori qualcosa d'altro che visto che è nuova di produzione non ci vuole niente la prossima settimana faccio il primo viaggio serio in A.Adige poi vi racconto se è andato tutto bene notte
PPL - Lun 25 Giu 2012, 22:39
Oggetto:

tsilverioeresa ha scritto:
mi anno detto che stanno cercando il sistema di caricare i fatidici 25 kg. cambiando le elettrovalvole perchè in germania
Ghigno diabolico caricano a 250 bar e noi a 220 ma non lo sapevano anche prima ?

Sarebbe la prima volta che prendono in seria considerazione la cosa. Forse si cominciano a rendere conto che senza i 25kg, almeno in qualche distributore, l'autonomia dichiarata e la loro pubblicità vanno a farsi benedire?!

tsilverioeresa ha scritto:
e vedro se nella centralina ci sarà memorizzato l'errore di carburante non disponibile

Cos'è 'sta storia?
Ospite - Mar 26 Giu 2012, 09:19
Oggetto: Re: Freni

[quote="FEFO"]
robertoMetano ha scritto:
@gfinix, farietti, ciccicicci, biricoccolo
finora siamo noi 5 ad aver avuto almeno una volta il problema coi freni (nel mio caso è accaduto solo una volta)


si ti confermo cosmo anche per me, ed il problema si aggrava ogni giorno, il freno non funziona in salita devo andare avanti qualche metro poi mettere la retro e poi va......ma che cavolo!!!! sono in attesa che l'autofficina mi chiami per l'intervento, cosa faranno non lo so. sentiamoci spesso ciao
spina - Mar 26 Giu 2012, 09:31
Oggetto:

ciccicicci!
è l'ultima volta che ti viene detto.
O impari a quotare (se non lo vuoi fare, liberissimo di scrivere evitando questi codici BBCode per esteso... a proposito, li hai abilitati?) o ti viene sospeso l'account! Admin
Ospite - Mar 26 Giu 2012, 10:05
Oggetto:

Anche a me è successo. Ho risolto seguendo il consiglio del mio conc. cioè dare una accelerata. Immediatamente il freno riprende a funzionare. Tutto questo l'avevo già scritto. Quando Opel farà il richiamo per aggiornamento risolveremo il problema.
Ospite - Mar 26 Giu 2012, 11:54
Oggetto:

Il mio nonché sta aspettando l'aggiornamento probabilmente verrà eseguito venerdì pomeriggio
Ospite - Mar 26 Giu 2012, 13:21
Oggetto:

MA COME SI TOLGONO QUESTI QUOTE E CHE FASTIDIO DANNO?????
Zafira97 - Mar 26 Giu 2012, 13:27
Oggetto:

Le lettere maiuscole significano "urlare" modifica prima che gli admin tornino dalla pausa pranzo altrimenti estraggono la frusta. Ghigno
cpaolo67 - Mar 26 Giu 2012, 13:30
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
...altrimenti estraggono la frusta. Ghigno

Frusta??? Nein! No no, qui vanno di Falciatrice rigorosamente a metano!!! Ghigno diabolico
fabogi - Mar 26 Giu 2012, 14:22
Oggetto:

salve ragazzi.
la mia ZT ritirata il 31 maggio ho all'attivo quasi 2500KM.
segnalo quanto.
Riscontrato problema freni, in attesa di richiamo.
Autonomia di circa 400 km, in autostrada con clima accesso, velocità media 120kmh.
Riscontrato rumore bombole all'avviamento (1 volta)
Contento della mia zaffirona....speriamo di caricare più metano.
spina - Mar 26 Giu 2012, 15:36
Oggetto:

ciccicicci ha scritto:
MA COME SI TOLGONO QUESTI QUOTE E CHE FASTIDIO DANNO?????

punto primo: prima di premere con il ditino sul mouse puntato a sua volta sul tasto "invia", clicca su "anteprima" per vedere come verrà visualizzato il tuo messaggio.
Se vedi che è simile a tutti quelli per i quali sei stato ripreso, basta cancellare tutto quello che c'è prima dell'inizio del tuo messaggio ([quote....])....
punto secondo: mentre scrivi un messaggio, poco sotto la finestra controlla che sia non siano spuntati i vari "disabilita"...
punto terzo: il fastidio lo danno eccome perché usi male uno strumento del forum e non si capisce una fava! Admin
Ospite - Mar 26 Giu 2012, 18:25
Oggetto:

comunque non mi sembra di averli messi sempre. solamente per far capire a chi rispondo, altrimenti non si capisce UNA FAVA........
Ospite - Mar 26 Giu 2012, 21:22
Oggetto: altri problemi

Domani mi guardano seriamente la mia ZT cosmo il rumore che sento vicino al motore mi dicono è una valvola che sta funzionando male booooo intanto fatti gia 1200 km speriamo di non aver fatto danno. Da ieri problema ai freni pure io.
PPL - Mar 26 Giu 2012, 22:01
Oggetto:

Oggi ho guidato la mia nuova Tourer Cosmo per una 80ina di km in montagna, trovandomi bene in quanto a comodità/guidabilità ma avendo difficoltà nelle marce, nel senso che ho sperimentato come il metano faccia fatica a bassi regimi. Mi è quindi servita spesso la seconda ed in una salita urbana addirittura la prima!
Spero non sia un difetto della mia macchina ma una caratteristica comune a cui bisogna più che altro abituarsi (tra l'altro ero abbastanza fissato sui consumi e quindi cercavo sempre di guidare a bassi regimi, cosa che IMHO diventa pressoché impossibile in montagna!).
Ospite - Mer 27 Giu 2012, 03:53
Oggetto:

Per caso la tua macchina precedente era alimentata a diesel? Un po' di differenza c'è e ci sarà sempre tra un motore alimentato a diesel e un benzina, poi il nostro che e' a metano. poi essendo questa turbo andrà sicuramente meglio di un motore aspirato.
ciccio1972 - Mer 27 Giu 2012, 09:08
Oggetto:

Per tutti i possessori della macchina volevo sapere se e' rumorosa... a livello di insonarizazione dentro l'abitacolo.Cioe se il motore si sente tanto a bassi o ad alti regimi...Spero di essermi spiegato.
spina - Mer 27 Giu 2012, 10:39
Oggetto:

ciccicicci ha scritto:
..solamente per far capire a chi rispondo, altrimenti non si capisce UNA FAVA........

appunto... così come fai non si capisce! per cui o impari a quotare correttamente oppure fai alla vecchia maniera ovvero @spina, @pluto... ecc. ecc...
PPL - Mer 27 Giu 2012, 11:45
Oggetto:

pluto, il mio confronto è soprattutto con la precedente macchina "grande", Galaxy 1.9 turbodiesel, che aveva un'ottima ripresa anche a bassi regimi (praticamente mai richiesta la 3° marcia, se non per una questione di velocità e tornanti), a differenza della Tourer (più volte ho dovuto mettere la 2°). Comunque la stabilità e "guidabilità" complessiva mi sembra nettamente migliore.
Per l'autonomia invece... stendo un velo pietoso. Su queste strade, in un giorno ho consumato più di mezzo serbatoio, senza percorrere neppure 150 km!

ciccio1972 ha scritto:
volevo sapere se e' rumorosa... a livello di insonarizazione dentro l'abitacolo.Cioe se il motore si sente tanto a bassi o ad alti regimi

L'insonorizzazione sembra ottima (tenendo tutto chiuso non si riesce a "comunicare" con l'esterno) ma nello specifico del rumore del motore, in questo periodo non so dirti, perché con climatizzatore funzionante si sente solo quello!
guido77vr - Mer 27 Giu 2012, 13:00
Oggetto:

Motore ultra silenzioso!
Fino ai 3000 giri si sente di piu' il rollio delle gomme che il motore, in pratica il motore in marcia salvo accelerate sostanziose nemmeno lo si sente!
miktoposlim - Mer 27 Giu 2012, 13:06
Oggetto:

domanda: per voi possessori a quanti giri entra in modo poderoso l'innesco della turbina???
Zafira97 - Mer 27 Giu 2012, 13:16
Oggetto:

Ti rispondo io, in quanto avevo gia' posto la domanda e mi era stato risposto che e' sempre in funzione, poi ho guardato i funzionamenti delle turbine ed ho capito che era ovvio.
In pratica la turbina gira grazie alla spinta dello scarico, quindi anche al minimo lei gira.
In internet puoi vederne il funzionamento. Ghigno
canfed - Mer 27 Giu 2012, 13:22
Oggetto:

forse "miktoposlim" voleva sapere a quanti giri il motore comincia a spingere con vigore.
Io non posso rispondere, sono ancora in attesa della mia tourer
cpaolo67 - Mer 27 Giu 2012, 13:26
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:

In pratica la turbina gira grazie alla spinta dello scarico, quindi anche al minimo lei gira.


Infatti nei motori turbo è vivamente sconsigliato (o almeno lo era) dare quel colpetto di acceleratore prima di spegnere l'auto (una moda che ormai è quasi scomparsa) e questo perchè la turbina accelerando prende velocità ma spegnendo il motore perde lubrificazione e girando "a secco" una, due, tre volte finisce con il gripparsi!
La domanda era capire a quanti giri si sente intervenire la sovralimentazione!!! Occhiolino
Lama73 - Mer 27 Giu 2012, 17:08
Oggetto:

Ciao ragazzi, ma per aprire lo sportellino del carburante, c'è. Qualche tasto? Grazie... Un saluto a tutti...
Ospite - Mer 27 Giu 2012, 17:32
Oggetto:

Lama73 ha scritto:
Ciao ragazzi, ma per aprire lo sportellino del carburante, c'è. Qualche tasto? Grazie... Un saluto a tutti...

a portiere aperte (premi tasto in alto sulla consol centrale lo sportello si apre a mano spingi sullo sportello nella zona verso la parte posteriore del veicolo si dovrebbe aprire.

a chiusura inserita lo sportello non si apre

Saluti
Zafira97 - Mer 27 Giu 2012, 18:53
Oggetto:

canfed ha scritto:
forse "miktoposlim" voleva sapere a quanti giri il motore comincia a spingere con vigore.
Io non posso rispondere, sono ancora in attesa della mia tourer


Giusto, avevo inteso male.... Acc...
be' io l'ho solo provata, ho tentato a tirare le marce per sentire l'innescarsi della turbina ma invece il motore accellera in modo molto fluido e quindi non si sente un vero e proprio innesco come invece mi sarei aspettato, in pratica si sente il tiro ma senza scatti e quindi non invoglia ad una guida particolarmente sportiva, forse il tutto e' ammorbidito dal peso non indifferente.
guido77vr - Mer 27 Giu 2012, 19:00
Oggetto:

Segnalo che anch'io oggi, dopo aver portato a 4/5 mila giri, 1.ma e 2.da marcia, il classico "tirone" man mano che il motore si roda (ho fatto 1500 km), l'auto si è spenta!
Si è accesa la spia arancio del simbolo motore e l'auto a metano non partiva!
(il motorino d'avviamento girava a vuoto, come mancasse il gas)
Ho provato 2 / 3 volte a distanza di qualche minuto e qualche centinaio di metri (per fortuna ero in Z.A.I.), ma nulla.

Ho fatto qualche chilometro in paese a benza, visibilmente infuriato e mi sono fermato tra l'altro in 2 negozi a fare compere veloci.

Esco dal 2.do negozio e "magicamente" l'auto ha ripreso a funzionare a metano e la spia non si è piu' accesa.

Qualcuno saprebbe darmi spiegazioni (anche chi ha la zafira B con lo stesso motore Turbo), grazie.

Segnalero' la cosa domani in officina concessionario.

Spero, oltre ovviamente a non succedere piu', che "l'errore" che ha generato l'accensione della spia e la mancanza di possibilità di funzionamento a metano resti memorizzata , in modo da alla prima occasione capire cos'e' stato secondo l'elettronica dell'auto.
guido77vr - Mer 27 Giu 2012, 19:06
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
canfed ha scritto:
forse "miktoposlim" voleva sapere a quanti giri il motore comincia a spingere con vigore.
Io non posso rispondere, sono ancora in attesa della mia tourer


Giusto, avevo inteso male.... Acc...
be' io l'ho solo provata, ho tentato a tirare le marce per sentire l'innescarsi della turbina ma invece il motore accellera in modo molto fluido e quindi non si sente un vero e proprio innesco come invece mi sarei aspettato, in pratica si sente il tiro ma senza scatti e quindi non invoglia ad una guida particolarmente sportiva, forse il tutto e' ammorbidito dal peso non indifferente.


Confermo il "tiro" pressocche' regolare e non da un certo n.ro di giri.

Come da test effettuati anche da riviste del settore, confermo pero' il leggero distacco tra la 2.da e 3.za marcia;
in effetti sembra esserci un leggero vuoto di potenza , o meglio ,meno vigore;
la cosa è ovviabile tirando leggermente di piu' la seconda in modo di cambiare e passare in 3.za ad un numero di giri maggiore.

IMHO : La cosa pero' sembra anche magari studiata..... (Mia banale osservazione, constatazione) in effetti a 2.da bella tirata (4.500 GIRI) si è già a 80 km/h circa ... sembra come l'auto cali di tiro come per avvisarti che stai superando anche il limite dei 90 km/h....
Ospite - Mer 27 Giu 2012, 20:59
Oggetto: rumore nel motore

Belle notizia il rumore nel motore che sentivo era una valvola .... aveva il tubo staccato, ma guardando meglio il meccanico di casarano ha anche trovato il filtro aria mezzo smontato. Ma non capisco possibile che siano usciti cosi dalla fabbrica? ??? La faccia del meccanico era perplessa ( il meccanico non era della concessionaria in cui ho comprato la macchina ma di un'altra zoma.
Zafira97 - Gio 28 Giu 2012, 06:33
Oggetto:

Ma che bello sentire certe cose, alla faccia della precisione dei tedeschi Sbalordito

x guido77vr, siamo tutti in attesa di sapere perche' la tua auto dopo aver tirato 1° e 2° non andava piu' a metano, speriamo lo capiscano. Figuraccia
miktoposlim - Gio 28 Giu 2012, 07:37
Oggetto:

grazie ragazzi, la mia domanda sulla turbina era infatti questa: il motore dell'attuale mia golf e' un iniettore pompa diesel e si sente parecchio l'inserimento della turbina intorno ai 1700/1800 giri che e' il regime di coppia massima del motore. sulla nuova golf per motivi di inquinamento e' stato messo il common rai piu' lineare e meno brusco, direi meno sportivo! il motore della turan 1.4 da 150cv unisce un volumetrico per i massi regimi e una turbina per quelli alti, direi ottimo compromesso. Essendo il 1.6 della zafira piccolo e con poca coppia ai bassi volevo sapere se c'e' lo strappo oppure no!

....ancora un mese di attesa non ne posso piu'!! Molto triste
Iceman - Gio 28 Giu 2012, 10:34
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Ma che bello sentire certe cose, alla faccia della precisione dei tedeschi

Ma secondo voi ste auto che arrivano in nave dalla "germania" le fanno in germania o magari in corea???
PPL - Gio 28 Giu 2012, 18:19
Oggetto:

Un evidente "difetto" congenito alla vettura - mi pare derivante dalle precedenti versioni e forse solo leggermente alleggerito -, che ho potuto ben sperimentare nelle numerose curve a sinistra fatte in questi giorni di montagna, è la scarsa visibilità laterale dovuta al doppio montante anteriore. Praticamente NON mi accorgerei del sopraggiungere di una vettura in senso contrario, se non all'ultimo momento.
Fortunatamente mi sono trovato in giorni di traffico praticamente nullo ma mi sono seriamente posto il problema della difficoltà che avrei avuto in alta stagione, dovendo in tal caso mantenere perfettamente la linea di mezzeria stradale e non potendomi permettere di "tagliare" neppure occasionalmente e per pochi cm le medesime curve a sinistra... che ne pensate?

P.S. Ero abituato alla Galaxy, con una visibilità laterale IMHO nettamente migliore!
Ospite - Ven 29 Giu 2012, 19:36
Oggetto:

Ciao a tutti! Vi leggo da un po' ma oggi ho finalmente ritirato la Zafirona nera. Attesa poco più di un mese....ma solo perchè ne ho trovata una in arrivo e, avendo necessità di un'auto, l'ho presa.
Percorsi circa 25 km in statale. Nessun appunto tranne che per la qualità percepita delle plastiche non proprio elevata: allineamenti approssimativi nella portiera lato guida (e la precisione tedesca?), qualche "clack" di troppo nelle chiusura dei vari scomparti e scompartini ed una sensazione al tatto (pulsanti al volante)...così così...
Nel complesso, comunque, gran bella macchina.
A tutti faccio i complimenti per il forum, una vera miniera!
Ospite - Ven 29 Giu 2012, 20:14
Oggetto:

mi scusi caro apten, ma lei che macchina ha avuto fino adesso, una ferrari?
io prima della zafira ho avuto 2 audi a4 avant...
devo dire niente di meno di quelle, anzi forse è rifinita meglio la zafira... Sorriso
Ospite - Ven 29 Giu 2012, 20:18
Oggetto:

Una semplice 307 berlina Risata anche se in famiglia abbiamo Mercedes e Volkswagen. Spedirò una foto dell'assemblaggio per maggiore chiarezza.
ciccio1972 - Ven 29 Giu 2012, 20:19
Oggetto:

Si appunto... io non c'e lo ancora ma quella vista in concessonaria mi e sembrata rifinita benissimooooo. Certo che se uno viene da una ferrari.... Sbalordito
Iceman - Ven 29 Giu 2012, 21:06
Oggetto:

Va bè che "ogni scarrafone è bello a mamma sua" però non esageriamo, io l'ho presa solo per il metano, riducendo la scelta alle auto a metano la concorrenza si riduce a 1 (VV Touran), ma se guardiamo all'intero panorama automobilistico di auto di quella fascia di prezzo fatte meglio ce n'è una caterva, non per niente non se ne vede in giro manco una.
Ospite - Ven 29 Giu 2012, 21:38
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
canfed ha scritto:
forse "miktoposlim" voleva sapere a quanti giri il motore comincia a spingere con vigore.
Io non posso rispondere, sono ancora in attesa della mia tourer


Giusto, avevo inteso male.... Acc...
be' io l'ho solo provata, ho tentato a tirare le marce per sentire l'innescarsi della turbina ma invece il motore accellera in modo molto fluido e quindi non si sente un vero e proprio innesco come invece mi sarei aspettato, in pratica si sente il tiro ma senza scatti e quindi non invoglia ad una guida particolarmente sportiva, forse il tutto e' ammorbidito dal peso non indifferente.


Se vi può interessare, io ho guidato tempo fa una corsa GSI che montava lo stesso 1.6 turbo 150 cv. E'vero che era a benzina e il peso notevolmente minore, ma il classico innesco della turbina non lo percepivo; di certo era molto vigorosa e pronta, ma progressiva.Anche una passat 1.8 turbo 150 cv che ho provato aveva un comportamento simile. Di certo un turbodiesel è un motore completamente diverso, ha la turbina anche lui, ma la fruibilità è stata adattata alle diverse esigenze..in più mediamente un diesel ha più coppia rispetto ad un motore omologo a benzina.
Ospite - Ven 29 Giu 2012, 21:54
Oggetto:

stamattina sono rimasto sorpreso ho caricato + di 23 kg. domani parto per la val pusteria e farò una capatina in austria x verificare la carica by alla prossima settimana
guido77vr - Ven 29 Giu 2012, 22:18
Oggetto:

Anche stasera, ma stavolta solo x un istante e fin che ero in decelerazione e con la frizione innestata quindi viaggiavo a max 20 km/h, mentre mi accingevo in prossimita di uno stop, al contrario dell altra volta che invece ero in piena accelerazone e a giri medio alti, l auto si e' spenta x un istante spia motore arancio accesa. Ho rimesso in marcia ed e subito andata in moto e la spia si e spenta immediatamente.
Iniettori?
Puo' essere un tipo di gas "non buono" ?
Lama73 - Ven 29 Giu 2012, 22:19
Oggetto:

Ciao ragazzi, avrei due domande per quelli che hanno già ritirato la macchina... Se qualcuno di voi ha preso come optional il "quick heat system" oppure il "park assist", ha avuto modo di vedere come funzionano? Grazie mille... Un saluto a tutti.
ariosto - Ven 29 Giu 2012, 22:50
Oggetto:

Con 'sto caldo, la vedo dura a testare il "quick heat system"... Occhiolino
Cicciolupo - Sab 30 Giu 2012, 07:04
Oggetto:

ciao il quick heat e' automatico, testato mattina presto, impiega 2 min per arrivare a 90°.ciao
Lama73 - Sab 30 Giu 2012, 11:18
Oggetto:

Grazie a cicciolupo. Nessuno sa come funziona il "park assist? ". Un salutone a tutti by M@t
Lama73 - Sab 30 Giu 2012, 14:18
Oggetto:

Auto ritirata il 26 giugno, anch'io ho riscontrato il problema ai freni. Ho appuntamento lunedì mattina per l'aggiornamento del software in concessionaria, speriamo di risolvere altrimenti bisogna chiamare opel e fare una segnalazione. Io ho un problema anche alla tendina elettrica del tetto panoramico, in pratica quando premo tutto il tasto per farla chiudere automaticamente arriva a fine corsa e torna indietro. Qualcuno di voi ha lo stesso problema alla tendina? Saluti...
PPL - Sab 30 Giu 2012, 17:00
Oggetto:

Non sapendo bene ove postare, ho scelto questo 3d "on the road": qualcuno ha avuto esperienza, anche su macchine similari, di un buon sistema bluetooth che magari comprendesse la possibilità di attacco USB, per risolvere quest'altro problema? So che ce ne sono di MOLTO economici ma se si volesse qualcosa di maggiore qualità, da spenderci fino a un centinaio di euro, eventualmente anche installabile?
Grazie.
Ospite - Sab 30 Giu 2012, 17:12
Oggetto:

per Lama 73
Anche io ho lo stesso problema alla tendina: premi il pulsante, la tendina si chiude, arriva a fine corsa e si riapre di circa 15, 20 cm...
Cicciolupo - Sab 30 Giu 2012, 23:14
Oggetto:

x Lama73/Sesp,
leggete libretto istruzioni inizializzazione tendina dopo distacco corrente. avevo stesso problema, fatto procedura ora tutto ok Risata a crepapelle Risata a crepapelle Ghigno Ghigno
Lama73 - Dom 1 Lug 2012, 20:55
Oggetto:

Grazie cicciolupo ma su libretto d'istruzioni c'è scritto di rivolgersi all'officina in quella circostanza oppure c'è una procedura che posso fare anche da solo? Ciao e grazie ancora
Ospite - Lun 2 Lug 2012, 03:43
Oggetto:

Ciuselli ha scritto:
Zafira97 ha scritto:
canfed ha scritto:
forse "miktoposlim" voleva sapere a quanti giri il motore comincia a spingere con vigore.
Io non posso rispondere, sono ancora in attesa della mia tourer


Giusto, avevo inteso male.... Acc...
be' io l'ho solo provata, ho tentato a tirare le marce per sentire l'innescarsi della turbina ma invece il motore accellera in modo molto fluido e quindi non si sente un vero e proprio innesco come invece mi sarei aspettato, in pratica si sente il tiro ma senza scatti e quindi non invoglia ad una guida particolarmente sportiva, forse il tutto e' ammorbidito dal peso non indifferente.


Se vi può interessare, io ho guidato tempo fa una corsa GSI che montava lo stesso 1.6 turbo 150 cv. E'vero che era a benzina e il peso notevolmente minore, ma il classico innesco della turbina non lo percepivo; di certo era molto vigorosa e pronta, ma progressiva.Anche una passat 1.8 turbo 150 cv che ho provato aveva un comportamento simile. Di certo un turbodiesel è un motore completamente diverso, ha la turbina anche lui, ma la fruibilità è stata adattata alle diverse esigenze..in più mediamente un diesel ha più coppia rispetto ad un motore omologo a benzina.

Ragazzi come potete paragonare un motore a diesel che ha più coppia di un benzina. Io vengo da una Skoda con motore a diesel da 140 CV con 320 nm e venerdi ho provato la zafira router in attesa della mia a metano, ma sentite che a 2500/3000 la turbina inizia a ridere, cavolo non alla stessa maniera del motore di prima, perché, questa di coppia ha solo 210 nm.
Cicciolupo - Lun 2 Lug 2012, 08:00
Oggetto:

x Lama73, procedura che puoi fare da solo.
Lama73 - Lun 2 Lug 2012, 08:54
Oggetto:

Grazie cicciolupo mi sapresti dire a quale pagina del libretto d'istruzioni è riportata la procedura? Per quelli che invece hanno risolto il problema dei freni, potrei sapere che tipo di aggiornamento software hanno fatto in officina? Grazie ancora a tutti
Lama73 - Lun 2 Lug 2012, 09:25
Oggetto:

Comunque se vi può interessare : ieri ho fatto il primo pieno : ho caricato quasi 23 kg di metano Sorriso che considerato il caldo di questi giorni credo che sia buono... Il prossimo inverno probabilmente riuscirò a caricare i fatidici 25 kg. Ciao a tutti
ariosto - Lun 2 Lug 2012, 12:13
Oggetto:

In quale distributore sei andato?
Lama73 - Lun 2 Lug 2012, 22:04
Oggetto:

Quello nella zona industriale di monopoli in provincia di bari... saluti
Oligos - Lun 2 Lug 2012, 22:36
Oggetto: presa USB

Ciao a tutti, sulla mia zafira presa pronta consegna l'usb non c'è, ma i siti di aftermarket della Opel in giro per il mondo la danno in vendita da €119 in su. A me han chiesto 300 euro per il montaggio, che in realtà come potete vedere se ne vanno per un cavetto schermato da 3 mt (€5), un connettore speciale lato auto e la necessità di inizializzare il bus. Il numero di codice per le ricerche in rete del pezzo è 13372299
Cicciolupo - Mar 3 Lug 2012, 08:13
Oggetto:

Ciao, anche stamane problema che non commuta a metano, andato lavoro a benza.

x Farietti, ciao, novita per il rumore metallico all'accensione(presumibile perdita circuito metano"perdita tubicino prox settima sostutizione") penso di avere lo stesso problema. Grazie in anticipo
sfitta - Mar 3 Lug 2012, 11:21
Oggetto: Re: Freni inchiodati!

Pablo90 ha scritto:
ciao a tutti.
questa mattina stavo uscendo dal parcheggio quando mi si sono inchiodati i freni è purtroppo sono andato a sbattere contro un muro, sul muso ho riportato qualche graffio, lunedì chiamerò in concessionaria.


Ciao a tutti, anch'io stesso problema ai freni : sono in montagna parcheggiato in discesa, parto a arrivo allo stop...Non dico altro, mi sono puntellato sul sedile e non so come si è fermata col muso fuori dallo stop.Per fortuna andavo piano.
Mi è successo più volte e non è vero che pigiando il pedale del freno prima di partire va subito in pressione...Ho l'ultima release di software e sembra che il problema sia da addebitarsi al fatto che la pompa del freno entra in azione alla prima frenata e non all'accensione.Intanto mando una raccomandata a concessionario e alla Opel, poi vediamo.
Anch'io ho avuto il problema della partenza a benzina : ho fatto 50 km, l'ho lasciata parcheggiata mezz'ora e poi il metano è tornato a funzionare.
Non parliamo poi dell'autonomia : max 330 km con un pieno di metano ed io non sono mai riuscito a caricare più di 20kg, ho provato in molti distributori di Verona, se qualcuno mi sa consigliare quello "giusto"...Sono piuttosto deluso da questa macchina, non tanto per la meccanica, ma per le mendaci dichiarazioni pubblicitarie (oltre che per i freni...) : non direi che è come per le altre auto, quando si dice che il serbatoio è di 25Kg lo dovrebbe essere "in media" e non al Polo Nord in inverno pompando direttamente dal giacimento.L'autonomia è una diretta conseguenza.Unico vantaggio : spendo poco, ma per me non è l'unico metro di valutazione.Deluso, la venderò presto.
casty - Mar 3 Lug 2012, 11:54
Oggetto: Re: Freni inchiodati!

sfitta ha scritto:
Deluso, la venderò presto.


Che brutta roba leggere tutte queste piccole, grandi noie. E questa conclusione. Spendere 25-30mila€, che sono tutt'altro che noccioline e poi pentirsene dopo qualche settimana.
Visto come va il mkt, a colpi di -25/30%, le Case dovrebbero riflettere molto sul livello qualitativo proposto. Visto che sta cosa si ripete ad ogni modello nuovo di qualsiasi marca.
Soprattutto perchè sembrano sempre difetti di progettazione.
Io se spendessi tutti quei soldi mi aspetterei di vedere il meccanico o la concessionaria solo ed esclusivamente per i tagliandi.
Queste situazioni dovrebbero essere intollerabili.
guido77vr - Mar 3 Lug 2012, 12:09
Oggetto:

Il problema del freno deve essere risolto.
Ma ci mancherebbe!!

Però una cosa ragazzi.
Io ho provato e riprovato. Finché il freno é duro se contemporaneamente si Accelera questo si ammorbidisce. In tutte le auto!
Finché non lo sistemate o non lo sistemano, piuttosto di danneggiare l auto sbattendo da qualche parte, date un Accelerata in folle appena avete acceso l auto!
Quando il motore Toccherà una certa soglia di giri, Basta 2/3mila giri, si aziona la pompa del servofreno e siete a posto!

Poi sta razzo di opel risolverà il problema!

Non sono per niente d accordo sulle lamentele sui consumi!! ma cosa volete di più da un auto che pesa 1700 kg. A vuoto? !
19/20 km con un euro dove ***** lì fate? ?

Rimango invece d accordo su lamentele su capienza bombole.
Ma visto che abbiamo testato che le nostre bombole sono più capienti della B secondo me il problema di chi non riesce a sfondare i 20/21 Kg. Sta nel fatto che le valvole non svuotano bene e quindi quando si va a rifornire ce ancora "troppo" metano dentro

Censured ***** Admin maximix
guido77vr - Mar 3 Lug 2012, 12:20
Oggetto:

Sono il primo a dire che non esiste!!!
Ma piuttosto di danni! !
Andiamo in officina e impuntoamoci alla risoluzione! !
sfitta - Mar 3 Lug 2012, 12:54
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
Il problema del freno deve essere risolto.
Ma ci mancherebbe!!

Però una cosa ragazzi.
Io ho provato e riprovato. Finché il freno é duro se contemporaneamente si Accelera questo si ammorbidisce. In tutte le auto!
Finché non lo sistemate o non lo sistemano, piuttosto di danneggiare l auto sbattendo da qualche parte, date un Accelerata in folle appena avete acceso l auto!
Quando il motore Toccherà una certa soglia di giri, Basta 2/3mila giri, si aziona la pompa del servofreno e siete a posto!

Poi sta razzo di opel risolverà il problema!

Non sono per niente d accordo sulle lamentele sui consumi!! ma cosa volete di più da un auto che pesa 1700 kg. A vuoto? !
19/20 km con un euro dove ***** lì fate? ?

Rimango invece d accordo su lamentele su capienza bombole.
Ma visto che abbiamo testato che le nostre bombole sono più capienti della B secondo me il problema di chi non riesce a sfondare i 20/21 Kg. Sta nel fatto che le valvole non svuotano bene e quindi quando si va a rifornire ce ancora "troppo" metano dentro


Visto che sembri essere veronesi, puoi dirmi dove vai a fare il pieno tu ?
Il problema dei freni è gravissimo e non può bastare una lamentela : io spedirò oggi stesso una raccomandata per avere certezza di data.La sicurezza non è un optional e se l'auto la prende mia moglie o mio padre può anche dimenticarsi, o posso dimenticarmi io , di mandare a 3000 giri il motore prima di partire.Ci si può ammazzare e far male agli altri : io parcheggio in discesa e in fondo c'è uno stop.
Poi non si tratta di consumi, ma di capienza. Se mi dicono che ci stanno 25kg ci devono stare 25 kg minimo o , almeno , in media.25 kg a 6,2 kg per 100 km fanno 403 km (io l'auto la uso 12 ore al giorno e anche in autostrada), se ce ne stanno 20 sono 322 km. Se le valvole "non svuotano bene" (ma che vuol dire ?) dovranno farmele svuotare bene, altrimenti seguirà altra raccomandata , suffragata dalla loro pubblicità su stampa e web, in cui chiedo la risoluzione del contratto. Ho speso 34500 euro non solo per avere un auto che con 6 euro fa 100 km perché allora mi compravo una Panda o una Multipla usata, ma per avere un'auto da lavoro, affidabile,da 34500 euro...
guido77vr - Mar 3 Lug 2012, 13:00
Oggetto:

Io La Max carica da completamente vuoto l ho avuta finora a nogara 21,37 kg. In occasione di confronto carica da vuoti con zafira B di bega.

X tutto il resto sono completamente d accordi che l auto deve essere ok al 100%.
La mia era solo un suggerimento in attesa di rapidissima risoluzione [/list]
DAN70 - Mar 3 Lug 2012, 13:32
Oggetto:

Tra di noi non c'è nessun iscritto ad Altroconsumo? Così ci facciamo dare consigli per fare causa a Opel tutti insieme. I freni devono funzionare..!! Ormai saranno 30gg. che Opel conosce questo difetto gravissimo e non interviene con richiami. Iniziamo a martellre GM con mail di protesta. Avremo diritto o no alla sicurezza guidando un'auto da 32.000 Euro? Opel Italia è veramente deludente, servizio clienti pessimo.
sfitta - Mar 3 Lug 2012, 13:37
Oggetto:

DAN70 ha scritto:
Tra di noi non c'è nessun iscritto ad Altroconsumo? Così ci facciamo dare consigli per fare causa a Opel tutti insieme. I freni devono funzionare..!! Ormai saranno 30gg. che Opel conosce questo difetto gravissimo e non interviene con richiami. Iniziamo a martellre GM con mail di protesta. Avremo diritto o no alla sicurezza guidando un'auto da 32.000 Euro? Opel Italia è veramente deludente, servizio clienti pessimo.


Io sono socio, ho già aperto la pratica in AltroConsumo e mandato la raccomadata. Sarà la prima, fatto con i freni proseguirò con la capacità del serbatoio ( più attaccabile dei consumi).
Se qualcuno ha ritagli di stampa, volantini, pagine web o brochure pubblicitarie di lancio dove vengono riportati i Kg e l'autonomia mi fa' un favore se me li invia via mail a : capitanofeet@gmail.com. Carburo tardi , ma solo per prendere la rincorsa...
Non mi piace essere preso per i fondelli.
Ospite - Mar 3 Lug 2012, 13:39
Oggetto:

Ciao a tutti scusate l'assenza ma sono in Salento, che posto meraviglioso....mi sono già scordato di tutte le beghe della mia tourer...ma veniamo a noi:
1) dopo l'aggiornamento procedura (così l'ha chiamato il capo officina) i freni vanno bene e ho avuto modo di provarlo negli ultimi 10 giorni, quindi andate in concessionaria e fatevi fare questo tipo di aggiornamento.
2) incredibile ma vero a Imola venerdì mattina a vuoto ho caricato 23,73 kg, non ci potevo credere e ho percorso 426 km che per il mio stile di guida è un record.
3) il rumore metallico in accensione alle bombole persiste e sono in attesa che mi arrivi questo tubicino che ha una piccola perdita allo spegnimento della vettura.
4) nel baule quando prendo dei pezzi di strada sconnessi avverto delle vibrazioni ma ancora non ho capito da dove arrivano, a voi succede per caso?

Direi che è tutto
Alla prossima
Tony
sfitta - Mar 3 Lug 2012, 13:48
Oggetto:

farietti ha scritto:
Ciao a tutti scusate l'assenza ma sono in Salento, che posto meraviglioso....mi sono già scordato di tutte le beghe della mia tourer...ma veniamo a noi:
1) dopo l'aggiornamento procedura (così l'ha chiamato il capo officina) i freni vanno bene e ho avuto modo di provarlo negli ultimi 10 giorni, quindi andate in concessionaria e fatevi fare questo tipo di aggiornamento.
2) incredibile ma vero a Imola venerdì mattina a vuoto ho caricato 23,73 kg, non ci potevo credere e ho percorso 426 km che per il mio stile di guida è un record.
3) il rumore metallico in accensione alle bombole persiste e sono in attesa che mi arrivi questo tubicino che ha una piccola perdita allo spegnimento della vettura.
4) nel baule quando prendo dei pezzi di strada sconnessi avverto delle vibrazioni ma ancora non ho capito da dove arrivano, a voi succede per caso?

Direi che è tutto
Alla prossima
Tony


- sono stato in officina stamattina e il firmware è già l'ultimo e i freni hanno lo stesso problema, okkio !
- Anch'io sento questo "stock" metallico quando giro la chiave, non ho idea di cosa sia, ma non mi piace
- non sono mai riuscito a fare più di 330 km e mettere più di 21kg nelle bombole
- proprio stamattina non sono riuscito ad andare a metano per 50 km, poi dopo uno stop di mezz'ora è tornato a funzionare

Sono cose che mi lasciano perplesso circa l'affidabilità del mezzo, in particolare per i freni: se è vero che il problema freni è diffuso a tutte le Tourer Cosmo EcoM ,queste macchine non potrebbero, a mia opinione ovviamente, neppure essere immatricolate, perché il difetto è potenzialmente devastante.
PPL - Mar 3 Lug 2012, 14:41
Oggetto:

Gli elementi ci sono tutti, in ordine di gravità:
* mancato funzionamento del servofreno all'accensione (sperando che a nessuno capiti durante la marcia!); a me il difetto permane ma aspetto di passare dall'officina entro qualche giorno e confido sulla testimonianza di farietti;
* autonomia inferiore di almeno il 20% a quanto dichiarato (530km) ma solo con guida estremamente parsimoniosa - da me sperimentata -, ma in condizioni standard la riduzione diventa del 30-35%; che dipenda dalle bombole o da altro poco ci interessa, sebbene anche su di esse occorra far chiarezza (litraggio di 133 o di 147?);
* consumi dichiarati "da favola", assolutamente non veritieri, in quanto i 25km/kg su strade extraurbane non li faremo neppure in autostrada e in discesa a 90km/h (già i 20 mi sembrano un traguardo difficilmente raggiungibile!);
* alcuni accessori della versione Cosmo non sono presenti sul modello a metano;
* in alcuni distributori non si riesce a caricare il metano (personalmente non è capitato).
Dimentico qualcosa?
sfitta - Mar 3 Lug 2012, 14:45
Oggetto:

PPL ha scritto:
Gli elementi ci sono tutti, in ordine di gravità:
* mancato funzionamento del servofreno all'accensione (sperando che a nessuno capiti durante la marcia!); a me il difetto permane ma aspetto di passare dall'officina entro qualche giorno e confido sulla testimonianza di farietti;
* autonomia inferiore di almeno il 20% a quanto dichiarato (530km) ma solo con guida estremamente parsimoniosa - da me sperimentata -, ma in condizioni standard la riduzione diventa del 30-35%; che dipenda dalle bombole o da altro poco ci interessa, sebbene anche su di esse occorra far chiarezza (litraggio di 133 o di 147?);
* consumi dichiarati "da favola", assolutamente non veritieri, in quanto i 25km/kg su strade extraurbane non li faremo neppure in autostrada e in discesa a 90km/h (già i 20 mi sembrano un traguardo difficilmente raggiungibile!);
* alcuni accessori della versione Cosmo non sono presenti sul modello a metano;
* in alcuni distributori non si riesce a caricare il metano (personalmente non è capitato).
Dimentico qualcosa?


Sorriso a me è capitato 2 volte che il benzinaio non riuscise più ad estrarre il manicotto adattatore...Anche il fatto che non vi sia standard è una grande stupidaggine, ma non credo possa essere utilizzato in eventuale giudizio.
sfitta - Mar 3 Lug 2012, 14:46
Oggetto:

[quote="PPL"]Gli elementi ci sono tutti, in ordine di gravità:
* mancato funzionamento del servofreno all'accensione (sperando che a nessuno capiti durante la marcia!); a me il difetto permane ma aspetto di passare dall'officina entro qualche giorno e confido sulla testimonianza di farietti;


Mi metti un dubbio atroce : SECONDE TE POTREBBE CAPITARE ???

Mi tocca proprio parcheggiarla...
PPL - Mar 3 Lug 2012, 15:00
Oggetto:

Finora TUTTE le testimonianze mi sembra che parlino di un fatto temporaneo alla partenza (durata massima 3-4 minuti), quindi non voglio credere possa presentarsi durante la marcia. Comunque una guida "tranquilla", come sto sperimentando in queste due settimane, magari non guasterebbe... sulla sicurezza non si scherza!

EDIT: Ho appena finito di parlare con l'operatore di Opel Italia, che sostiene "manchi una diagnosi", come se il problema ancora NON fosse noto. Pollice verso
Inutile dirvi come mi sono adirato e lamentato, facendo capire che l'officina dovrebbe avere indicazioni PRIMA della mia visita - altrimenti a caldo non potranno verificare un bel niente -, che se viceversa vorranno "sperimentare" dovrò lasciare loro la vettura e me ne dovranno fornire un'altra di cortesia e soprattutto preannuciando senza mezzi termini azioni da parte degli utenti che stanno manifestando gli stessi SERI problemi.
Risposta: non possiamo affidarci a quanto si dice/scrive sul web!
Mia replica: fessi noi che invece nell'acquisto abbiamo creduto a quanto pubblicizzato (ingannevolmente) da Opel! Inoltre le mie lamentele si basano anzitutto su quanto sto sperimentando di persona, da due settimane a questa parte!
miktoposlim - Mar 3 Lug 2012, 16:53
Oggetto:

ma bega quanto ha caricato??? il 20% in meno???
guido77vr - Mar 3 Lug 2012, 18:02
Oggetto:

OT! Chiedo Venia, come si fà a cancellare interamente un post se si è pubblicato 2 volte! OT!

Qui ho usato modifica ma dovevo inserire per forza un messaggio , percio' ho deciso di scrivere questa domanda! Figuraccia




Ne approfitto per dire anche che:

Contattato officina x chiedere delle problematiche, riporto testualmente loro risposte:

1. FRENI - Risposta: Opel sà ufficialmente della cosa, la risoluzione è l'istallazione dell'ultimo , ripeto ultimo, aggiornamento.

2. IL RUMORE METALLICO/FISCHIO CHE SI SENTE A VOLTE GIRANDO LA CHIAVE - Risposta: E' normale, puo' succedere, sono le valvole delle bombole di metano che si aprono (a veicolo spento si richiudono)
(mio commento : sono d'accordo, difatti io questo rumore lo avevo già sentito su altri veicoli alimentati a gas)

3. AUTONOMIA E CAPACITA' BOMBOLE - Risposta: Come le avevamo già detto, attenda almeno una decina di pieni carico/scarico , vedrà che la carica e l'autonomia migliorerà, le valvole lavoreranno meglio, poi calcoli che è estate (mio commento: sembra che sia vero, almeno a leggere i vostri post c'e' gente che comincia ad imbarcare quasi i 23 kg. o oltre) e anchi'io da 19 kg. sono passato a 21,37 nell'ultimo pieno

4. MIO PERSONALE PROBLEMA CON SPEGNIMENTO DELLA VETTURA ED ACCENSIONE SPIA ARANCIO MOTORE E INCAPACITA' TEMPORANEA (1 VOLTA SU 2) DI VIAGGIARE A METANO (anche se il problema in entrambi i casi si è risolto da solo) - Risposta: Quando verrà a effettuare l'aggiornamento le controlliamo quale errore ha segnalato e memorizzato il database e poi le sapremmo dire cosa è stato e/o darle una diagnosi piu' consona.

Sabato 14 andro' in officina
guido77vr - Mar 3 Lug 2012, 18:03
Oggetto:

miktoposlim ha scritto:
ma bega quanto ha caricato??? il 20% in meno???



ECCO A TUTTI VOI I RISULTATI DEL CONFRONTO CARICA ZAFIRA B vs. ZAFIRA TOURER

DISTRIBUTORE (nuovo) NOGARA -VR- ore 15 - 34°C
Gas Refrigerato - Pressione 220 Bar (testata con manomentro alla pompa)
Cariche effettuate nella stessa pompa , prima la Zafira B poi la TOURER e senza altre auto attaccate al momento delle nostre vetture in carica, con l'occasione ringraziamo e salutiamo il gentilissimo gestore.

ENTRAMBI LE AUTO VUOTE DI METANO

Zafira B (94cv)-Proprietario Bega : CARICATO KG. 18,29 (21 libretto Opel)
Zafira TOURER- Proprietario Guido77vr : CARICATO KG. 21,37 (23 libr. Opel)

DIFFERENZA IN PERCENTUALE SUI LIBRETTI VETTURE = + 9,5 %
DIFFERENZA "PRESUNTA" SBANDIERATA OPEL (SU 25 KG) = + 19,1 %
DIFFERENZA IN PERCENTUALE SULLA PROVA REALE = + 16,95 %

Io e Bega, effettueremo piu' avanti altro test, in altro distributore.
guido77vr - Mar 3 Lug 2012, 20:05
Oggetto:

X sfitta:
Sei di Verona città ?
Sei disposto a confronto carica stessa pompa a bombole completamente vuote ?
sfitta - Mar 3 Lug 2012, 20:09
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
X sfitta:
Sei di Verona città ?
Sei disposto a confronto carica stessa pompa a bombole completamente vuote ?


Lavoro in Zai storica (vr sud), solo che sabato parto per le ferie.Se riusciamo volentieri.
Ciao
canfed - Mer 4 Lug 2012, 09:41
Oggetto:

Penso che anche chi legge "On The Road" possa essere interessato al post su "Dubbi pre-acquisto e questioni commerciali" su come inserire i distributori di metano/autovelox su NAVI 900 della Opel.

post su NAVI 900
palerider - Mer 4 Lug 2012, 09:59
Oggetto:

Hai ragione, ma l' editto anticrossposting prevederebbe l' immediata amputazione del tuo post Perplesso .
Poi Ghigno , hai notato che lo abbiamo sparato diretto tra i downloads in pagina iniziale?
Facciamo così per salvare capra e cavoli, questi due post, il mio e il tuo avranno una breve vita, diciamo una decina di giorni di illegalità Dottore... . Poi li sego personalmente Admin , ma fino ad allora tutti quelli che hanno il problema dovrebbero aver avuto buone possibilità di risolverlo, per chi arriva dopo resterà sempre l' altro post e il download ufficiale..... Occhiolino
Cicciolupo - Mer 4 Lug 2012, 10:37
Oggetto:

anche stamattina a lavoro a benzina!!!!!!! non commuta
Ospite - Mer 4 Lug 2012, 11:28
Oggetto: Tagliandi

ricugoli ha scritto:
ieri ho portato la mia Zafira in officina per il primo tagliando................


Ma hai già fatto 30.000 km? la concessionaria dove l'ho acquistata mi ha detto ci "si rivede fra un anno o 30.000km"

mi son perso qualcosa?
Ospite - Mer 4 Lug 2012, 11:57
Oggetto:

premettendo che è la mia prima auto a metano e magari mi sto fasciando la testa per niente: è normale che al mattino, quando apro il box, c'è un odore di gas come se me lo fossi scordato aperto in cucina? Sbalordito
Lo sto notando da quando ho fatto il primo pieno di metano dopo aver esaurito il carburante che c'era quando me l'hanno consegnata.
Non vorrei che ci sia una piccola perdita...
Come quantità residua di km il computer di bordo, dalla sera al mattino dopo, mi dà grossomodo 10 km in meno. Però c'è anche il fatto che nel box la temperatura è di 10-15° inferiore all'esterno e quindi il gas si contrae...non ci capisco molto!
Zafira97 - Mer 4 Lug 2012, 12:15
Oggetto:

Sara' la tua prima auto a metano ma fai bene a fasciarti la testa, in garage non si deve avvertire nessun odore di metano, altrimenti come dici tu c'e' una perdita e vuole trovata Pollice su falla vedere Sorriso
Ospite - Mer 4 Lug 2012, 12:29
Oggetto:

L'ho ritirata, mi hanno detto che gli avevano mandato un pacchetto aggiornato dalla Opel, credo che dentro ci sia tutto, ma speriamo bene per ora nessun problem. A presto
p.s. mi hanno dato l'auto di cortesia e non ho pagato un euro ( ci mancherebbe)
Ospite - Mer 4 Lug 2012, 12:43
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Sara' la tua prima auto a metano ma fai bene a fasciarti la testa, in garage non si deve avvertire nessun odore di metano, altrimenti come dici tu c'e' una perdita e vuole trovata Pollice su falla vedere Sorriso


Grazie per il consiglio, domani vado al volo. Occhiolino
guido77vr - Mer 4 Lug 2012, 12:51
Oggetto: Re: Tagliandi

Opelino ha scritto:
ricugoli ha scritto:
ieri ho portato la mia Zafira in officina per il primo tagliando................


Ma hai già fatto 30.000 km? la concessionaria dove l'ho acquistata mi ha detto ci "si rivede fra un anno o 30.000km"

mi son perso qualcosa?


A me han detto 20.000 o ogni anno, ad altri han detto 15000.....
Non si capisce piu' nulla.

A 5000 , inoltre, a me hanno detto di far un giro x un controllo (probabilmente veloce, visivo, senza spese)

SUL SITO OPEL COMUNQUE DANNO 30.000 KM o 1 ANNO, INOLTRE IL DISPLAY CI AVVISERA' CON LA SCRITTA "Insp".
Io non faro' piu' di 20.000 km/anno quindi poco importa, ma chi dovesse farne 30.000 o piu' l'anno.... ci farà sapere....

Quando all'affermazione di Farietti... spero si tratti del controllo visivo che dicevo....
PPL - Mer 4 Lug 2012, 13:03
Oggetto:

Anch'io ho già preso appuntamento per il 9 luglio, intorno ai 1.500km, per un veloce controllo che tuttavia diventerà essenziale per la questione "freni"... spero vivamente venga risolta.
Qualche possessore di Zafira B di Bari è disponibile in tale data per un possibile confronto di carica in contemporanea dallo stesso distributore?
Cicciolupo - Mer 4 Lug 2012, 13:47
Oggetto:

dovrebbe essere pag 35/36, sul libretto fisico c'e' la procedura,(fatta io) adesso guardavo in quello online e non c'e'. occhio che i pulsanti hanno 2 scatti!!! 1° manuale, 2°automatico.

gira chiave quadro strumenti fino posizione 1, col 1° scatto chiudi tendina fino ultimo millimetro, chiudi quadro strumenti, accendi quadro fino posizione 1, in rapida successione premi 2volte apertura sempre solo fino 1° scatto, premi 2volte chiusura sempre solo 1°scatto, prendi fiato a questo punto premi apertura fino al 1°scatto e tienilo fino apertura tuttatendina, poi premi chiusura fino 1° scatto e tienilo fino a chiusura tutta tendina, spegni quadro procedura terminata. se quando nella procedura finale la tendina non si chiude fino alla fine ripeti procedura.
palerider - Mer 4 Lug 2012, 14:22
Oggetto:

Mamma mia! La procedura per aprire le casseforti di Fort Knox è molto più semplice..... Ghigno Ghigno Ghigno
max1969a - Mer 4 Lug 2012, 19:39
Oggetto:

............al ragionevole costo di ...25/30.000€ Pollice verso
Ospite - Gio 5 Lug 2012, 10:27
Oggetto:

A me il concessionario ha detto di fare il primo tagliando a 5000 km poi il prossimo scatta a 30.000 (ed ogni 30.000). Non mi hanno fatto pagare la manodopera, solo l'olio ed il filtro: 80 euro.
Lama73 - Gio 5 Lug 2012, 23:05
Oggetto:

Grazie a cicciolupo... Pollice su
spina - Ven 6 Lug 2012, 07:48
Oggetto:

ricugoli ha scritto:
A me il concessionario ha detto di fare il primo tagliando a 5000 km poi il prossimo scatta a 30.000 (ed ogni 30.000). Non mi hanno fatto pagare la manodopera, solo l'olio ed il filtro: 80 euro.

cioè 80 € dopo 5000 km? ma siamo pazzi? ho capito bene? Spazientito Pollice verso
in genere questi controlli in gioventù dopo che lo svezzamento dell'auto vengono fatti gratuitamente proprio per verificare che tutto sia ok.... Spazientito
Iceman - Ven 6 Lug 2012, 08:42
Oggetto:

Aggiungo che non ho mai sentito che dopo soli 5.000 km. si cambi l'olio e il filtro Sbalordito Sbalordito
canfed - Ven 6 Lug 2012, 08:50
Oggetto:

Io chiamerei subito il servizio clienti!

Pretenderei uno sconto sul prossimo tagliando vero e non inventato.
Lama73 - Ven 6 Lug 2012, 10:49
Oggetto:

X cicciolupo : sul mio manuale cartaceo non c'è la procedura per la tendina, comunque ho provato la tua più volte ma non son riuscito comunque a sistemarla... Pazienza Triste
Grazie ancora. Saluti by M@t
Cicciolupo - Ven 6 Lug 2012, 14:05
Oggetto:

x Lama
pensavo di ricordarmela bene(quando ho visto libretto online la procedura non c'era e non avevo tempo), al tuo messaggio sono andato a rileggere la procedura ed in effetti c'erano delle inesattezze. ho corretto la versione postata in precedenza, adesso e' ok Figuraccia scusa, ciao
Ospite - Ven 6 Lug 2012, 23:02
Oggetto: sedile passeggero ripiegabile

Avete letto a pagina 81 del manuale elettronico della ZT?

"Se il veicolo è dotato di sedile del passeggero anteriore con meccanismo di sgancio.....

Ma cos'è... e dove era scritto nel materiale pubblicitario o nell'elenco degli optional???

Ma è possibile????? tu Opel parlare con lingua biforcuta....

uffa... caricavo di più sulla mia golf variant.... 3 pax ikea da 236x75... ci sono stati tutti!!!
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 09:36
Oggetto:

sono stato in ferie e sono stato contattato da opel mentre ero in A.adige e che dovevo passare in officina x l'aggionamento purtroppo l'aggiornamento è da fare su tutta l'auto perchè nel viaggio di ritorno sono rimasto a piedi mai successo in 40 anni che guido l'auto è letteralmente impazzita ad una sosta alla ripartenza mi dava una marea di errori dal park assistance all'absal freno
di stazionamento ai tergi cristalli non parliamo del retro che sparava secchiate
clima fuori uso, computer di bordo in avaria, navi a metà, esp sensori cinture
temperatura acqua a zero, unica cosa che andava era il contagiri e il livello metano , ma non si convertiva più a benzina, chiamato l'assistenza decidevo di andare a casa piano piano visto che andava, ma quando mi sono fermato, sulla romea per rifornire visto che non potevo convertire a benzina, la ZT. non ne a più voluto sapere di partire sono rimaste accese le luci degli stop a macchina spenta e ho chiamato il carro attrezzi tramite assicurazione per portarla poi domani in officina precedentemente avevo avuto e segnalato che era passata a benzina e non passava più a metano anche se ero a metà serbatoio, all' assistenza in salita che deve tenere l'auto ferma per due secondi mi rimaneva anche per dieci minuti se ero in coda e lESP non mi è sembrato che funzionasse in autostrada ad una frenata improvvisa l'auto è sbandata paurosamente non mi era mai capitato una cosa del genere, chierderò la sostituzione della vettura .
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 10:33
Oggetto:

x TSILVERIOERESA
Sono profondamente dispiaciuto per quello che i è successo e profondamente preoccupato che possa succedere a me e ad altri possessori della ZT.Finora ho avuto il problema dei freni alla partenza da freddo che è stato risolto con l'aggiornamento software della centralina. Una piccola mancanza, che spero venga risolta rapidamente, è la mappa dei Paesi Bassi assegnatami al posto della mappa d'Italia ( è un mese che aspetto la SD con la mappa dell'Italia!!!)
Facci sapere la natura del/i problema/i e la soluzione adottata.
Grazie
Un saluto a tutti
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 10:38
Oggetto:

ma hai solo i paesi bassi io ho tutta l'europa
guido77vr - Dom 8 Lug 2012, 10:42
Oggetto:

A TSILVERIOERESA:

La mia più profonda solidarietà e rammarico dell'accaduto (vista la miriade di problemi, sembrerebbe impazzita la centralina), spero non capiti a me perchè una volta potrebbe anche forse passare, di rimanere a piedi. ma alla seconda dal giorno successivo la mia Z.T. sarebbe subito in vendita x passare a Touran...
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 10:45
Oggetto:

Si ho solo i paesi bassi con le principali strade d'Europa.
Tu hai tutta l'Europa particolareggiata?
Se è così vedrò cosa mi consegnano ( quando si decideranno).
Con il Tom Tom ho speso 150 euro e ha tutto , con Opel ho speso un sacco di soldi per il navigatore e ho i paesi bassi Pollice verso che non mi servono a nulla.
Ho già attivato Opel Italia speriamo bene
jonniv - Dom 8 Lug 2012, 14:27
Oggetto:

@ tsilverioeresa Comprendo il tuo stato d'animo per ciò che ti è accaduto ma comunque sei pregato di utilizzare la punteggiatura quando scrivi.
Altra cosa: nel profilo scrivi che hai una Multipla...............
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 15:36
Oggetto: alloggiamento sotto sedile di guida

Salve, togliendo i tappetini della mia ZT sotto il sedile di guida ho notato delle cinghie di fissaggio (come ad esempio quelle di fissaggio per un estintore) in gomma. Essendo libere, volevo sapere se era contenuto qualcosa sotto il sedile che potrebbe essere stato "dimenticato" in concessionaria oppure è un alloggiamento per qualche optionals.
guido77vr - Dom 8 Lug 2012, 15:39
Oggetto:

idem sulla mia
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 15:52
Oggetto:

Ciao a tutti, due giorni fa sono rimasto a piedi anch'io: partito a benzina (con un terzo di serbatoio) non ha commutato a metano (il serbatoio era a metà). Entrato in autostrada non c'è stato verso... spento il condizionatore mi sono messo in sesta a 90 all'ora. Uscito al casello di Reggio Emilia ho superato il cavalcavia a vapori di benzina, fortunatamente si è spenta in discesa ed ho parcheggiato per inerzia (che incubo eh?!)....rifornito di benzina con l'innaffiatoio per vetri di una benzinaia (andrò a trovarla per ringraziarla, senza lei sarei arrivato molto più tardi a lavoro) è ripartita...a metano...
Mai rimasto senza benzina in 18 anni.
Quanto ho speso per questa macchina?!
Qualcuno è interessato ad una Zafira Tourer a metano?! Risata a crepapelle
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 15:59
Oggetto:

Ho guardato sotto il sedile di guida ma non ho trovato cinghie di fissaggio di nessun genere.
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 16:14
Oggetto:

Di bene in meglio. Adesso scopriamo che c'è anche il problema della commutazione da benzina a metano. Pensavo di aver acquistato un'auto economica e affidabile invece ho acquistato un'auto con problemi ai freni, autonomia ridotta di almeno 150 Km ( rispetto a quanto dichiarato da opel), commutazione benzina/metano che ti lascia a piedi, centralina che può sbiellare e lasciarti a piedi in qualsiasi momento. Che acquisto !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Spero che la storia si fermi qui, perchè se non si ferma bisogna intraprendere un'azione legale di gruppo contro l'Opel( class action).
Ci sentiamo al prossimo inconveniente.
Ciao a tutti
PPL - Dom 8 Lug 2012, 17:20
Oggetto:

Leggo solo ora della sventura di tsilvioteresa e, per quanto inutile a confortarti, non posso che essere profondamente dispiaciuto di quanto ti è accaduto. Certo che tutta questa elettronica potrebbe lasciare il segno negativamente, ma nel tuo caso sembra davvero troppo!
Facci sapere cosa dirà e come si comporterà Opel dopo tutto questo gran casino ma è un dato di fatto che finora sta facendo una pessima figura.
Rimango sempre più convinto che non dobbiamo/possiamo lasciar correre...

P.S. Al già lungo elenco di difetti iniziali direi che possiamo ormai aggiungere la mancata commutazione a benzina Pollice verso
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 17:48
Oggetto:

era quello che mi era successo propio due settimane fà ed avevo informato l'officina ma non l'anno presa sul serio racconto com'è avvenuto spiegando il passaggio dell'auto a mia figlia da metano a benzina spingendo il tasto commutatore nonè ritornata a metano, solo il giorno successivo fatto il rifornimento di metano, circa 7 kg. è ritornata all'accensione da sola a metano
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 19:36
Oggetto: Problema risolto !!!!!!!!!!!

Sul libretto di manutenzione, a pagina 93 , nel paragrafo oggetti e bagagli spiega che sotto il sedile di guida esiste l'alloggiamento per kit di pronto soccorso e gilet di segnalazione pericolo fissati attraverso cinghie.
Al momento del ritiro sia il kit che il gilet erano stati messi nell'alloggiamento previsto per riporre il telo copribagagli ad apertura dei sette sedili.
un saluto a tutti
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 19:46
Oggetto:

Quindi devo aspettarmi anch'io che si accendano tutte le lucine come su un'astronave e poi mi lasci a piedi?! Molto triste

No dai...voglio essere ottimista e da ignorante dico che...magari...qualche elettrovavalvola nuova nuova deve ancora rodarsi e ha avuto un attimo di esitazione nell'aprirsi con poco metano nel serbatoio...sgrat sgrat Scongiuri Spazientito
Ospite - Dom 8 Lug 2012, 19:57
Oggetto:

Si, credo ci vada il kit di pronto soccorso. A me hanno detto di passare a ritirarlo tra qualche giorno perchè non era ancora arrivato.
PPL - Dom 8 Lug 2012, 23:40
Oggetto: Re: alloggiamento sotto sedile di guida

piegantino71 ha scritto:
Salve, togliendo i tappetini della mia ZT sotto il sedile di guida ho notato delle cinghie di fissaggio (come ad esempio quelle di fissaggio per un estintore) in gomma. Essendo libere, volevo sapere se era contenuto qualcosa sotto il sedile che potrebbe essere stato "dimenticato" in concessionaria oppure è un alloggiamento per qualche optionals.

guido77vr ha scritto:
idem sulla mia

piegantino, hai anche tu la Elective, come guido? nella Cosmo sotto il sedile guidatore c'è il cassettino a saracinesca - come anche sotto quello del passeggero, dove però c'è anche un cassetto vero e proprio - e per quanto mi riguarda il kit di pronto soccorso è stato inserito lì dentro.

EDIT dopo la risposta: allora è confermato che il discorso "cinghie" riguarda solo il vostro modello, e sostituisce il cassettino a saracinesca sotto il sedile guidatore.
Ospite - Lun 9 Lug 2012, 08:16
Oggetto:

Ciao PPL si io ho una elective e sotto al sedile di guida non c'è nessuna saracinesca, presente sull'altro sedile a fianco,ma sono presenti queste due cinghie.
Ospite - Lun 9 Lug 2012, 09:06
Oggetto: domanda su

Ciao a tutti, anche io ho acquistato la nuova zafira tourer a metano e vorrei capire se anche a voi succede che dopo 2-3 km dal pieno di metano la lancetta scende sotto la penultima tacca riducendo di fatto ulteriormente l'autonomia..
maximix - Lun 9 Lug 2012, 12:18
Oggetto:

Sarà perchè il metano in bombola si raffredda? Idea
Ospite - Lun 9 Lug 2012, 22:54
Oggetto: Problema regolatore pressione metano

Ciao a tutti, oggi in officina Opel sono intervenuti sul regolatore di pressione del metano che aveva problemi e determinava l accensione della spia di guasto al motore! Ora devono sistemare anche il problema del servofreno...questa zafira tourer mi sta dando un po' di delusioni, speriamo sia finita qui!
Ospite - Mar 10 Lug 2012, 07:46
Oggetto: Re: Problema risolto !!!!!!!!!!!

piegantino71 ha scritto:
Sul libretto di manutenzione, a pagina 93 , nel paragrafo oggetti e bagagli spiega che sotto il sedile di guida esiste l'alloggiamento per kit di pronto soccorso e gilet di segnalazione pericolo fissati attraverso cinghie.
Al momento del ritiro sia il kit che il gilet erano stati messi nell'alloggiamento previsto per riporre il telo copribagagli ad apertura dei sette sedili.
un saluto a tutti


piegantino, se hai una Elective mi puoi confermare che il sedile lato passeggero si reclina completamente in avanti, la concessionaria mi ha detto che sulla Cosmo non è previsto....

Saluti
Zafira97 - Mar 10 Lug 2012, 07:51
Oggetto:

Stavo considerando che la zafira sta manifestando diverse problematiche e noi stiamo ammucchiando in modo sparso tutti i problemi in "on the road" il che non e' di facile controllo e informazione per chi legge, non sarebbe bene elencare il tipo di difetto, l'utente che lo ha riscontrato e in che modo si e' agito?

Mi spiego meglio e se la cosa vi piace vi pregherei di aggiungere i problemi che mancano e a chi si sono manifestati:

Problema ai freni:
tsilverioresa-
PPl
LAMA73
ricugoli
guido77VR
Desmokekko
Robertometano-aggiornamento sw-risolto

macchina completamente in tilt con blocco dell'auto:
tsilverioeresa

mancara commutazione a metano:

cicciolupo
guido77VR

spia gialla motore
miktoposlim - Mar 10 Lug 2012, 08:16
Oggetto:

sull inclinazione del sedile anteriore destro, quindi lato passeggero, mi confermate che sulla cosmo non e' previsto invece sulla elective si???
grazie.
Ospite - Mar 10 Lug 2012, 08:23
Oggetto:

Citazione:
Mi spiego meglio e se la cosa vi piace vi pregherei di aggiungere i problemi che mancano e a chi si sono manifestati:


A me si è manifestato il problema ai freni, risolto dopo aggiornamento sw.

Ho avuto commutazione da metano a benzina difficoltosa, ma alla fine ha commutato.
Ospite - Mar 10 Lug 2012, 09:43
Oggetto:

Non posso aiutarti in quanto ho acquistato l'auto con legge 104 (portatori di handicap) e il sedile passeggero è stato modificato per l'adattamento(montata piastra per renderlo girevole.
Invece ieri mi è comparso un altro problemino, viaggiando in città con vetri abbassati e radio spenta (non succede mai) ho notato un leggero stridio che variava a seconda della velocità proveniente dal lato destro dell'auto (probabilmente dalle ruote, come se un qualcosa di metallico strusciasse sui dischi).
é successo a qualcuno di voi?
un saluto
guido77vr - Mar 10 Lug 2012, 12:17
Oggetto:

Se vai via coi finestrini giù ne puoi sentire di rumori e stridii strani.
La vettura ha i freni a disco anche dietro.
Se dopo una frenata il rumore é scomparso la cosa è pressoché normale
guido77vr - Mar 10 Lug 2012, 12:40
Oggetto:

Voglio precisare che non ho avuto mancate commutazioni vere e proprie.
Ho avuto 2 accensioni spia arancione mentre andavo a metano.
La prima volta ero in forte accelerazione in 2.da marcia. L auto si é spenta, spia accesa e a metano non si avviava; motorino girava a vuoto come mancasse il carburante. Questo x alcuni chilometri / minuti. A benza invece tutto ok.

La seconda invece in decelerazione e in parte con frizione o in folle, non ricordo bene, comunque con motore a minimo, accensione spia arancio.
Questa volta però l auto é subito ripartita dopo averla rimessa in moto.

Credo sarà x discorso pressione gas come avuto da amico che ha postato poco addietro.
Sabato verificheranno pure questo
Ospite - Mar 10 Lug 2012, 13:11
Oggetto:

per piegantino71
lo hai sentito in accelerazione, affondando il pedale del gas...io ho sentito un "rumore" solo con alimentazione a metano quando accelero, si sente bene con marce lunghe a bassa velocità con il motore che fa poco rumore, però assomiglia più ad un'aspirazione... a benzina non lo sento... forse è legato all'alimetazione a gas..
spina - Mar 10 Lug 2012, 13:28
Oggetto:

sarà mica il turbo? Pernacchia
Ospite - Mar 10 Lug 2012, 14:21
Oggetto:

Non credo... o meglio presuppongo di no, non sapendo a che regime inizia a spingere... io lo sento anche intorno a 1500 giri ed è legato alla pressione sul pedale.... si sente subito appena si preme, come l'apertura delle valvole a farfalla dei vecchi carburatori... insomma se fosse il turbo lo sentirei salendo di giri... e non appena schiaccio il gas... o così sono portato a credere...
ciccio1972 - Mar 10 Lug 2012, 15:32
Oggetto:

Nessuno di voi hai i sensori pressione gomme? e se si dove si vedono i dati... nel quadro piccolo davanti al volante o nella console centrale?
Ospite - Mar 10 Lug 2012, 18:37
Oggetto:

mha che dire vi sto' leggendo tutte le sere da 3 mesi oramai,spero che finisca presto tutte queste grane, mi ha chiamato il conc dicendo che fine agosto arriva la mia zaffirona,e ho detto: ma con il problema hai freni???? Ghigno Ghigno lui mi ha detto che ha consegnato l'ultima sabato e che la casa madre la mandata aggiornata e non serve nulla, ad essere sincero mi e passata un po la voglia dopo tutto questo, ma ogni casa costruttrice ha i suoi problemi quindi Pollice su mia moglie ha una panda del 2008 natural power e mio papa' una grande punto sempre natural power mai dato problemi di nulla Spazientito Spazientito Spazientito Spazientito spero sia cosi anche x la mia zaffirona ciao e complimenti a tutti
Ospite - Mer 11 Lug 2012, 08:00
Oggetto:

Non sono riuscito a trovare dati interessanti sulla ZT da per eseguire un confronto con la Z One... tipo rapporti del cambio curva coppia e potenza, consumi specifici (grafico consumo/n° giri) insomma qualcosa che mi consenta di comprendere come utilizzare al meglio il motore etc...

qualcuno sa darmi indicazioni...
miktoposlim - Mer 11 Lug 2012, 08:21
Oggetto:

per il sedile anteriore destro anteriore su elective se e' ribaltabile in avanti non mi sapete dire niente???? Molto triste
Cicciolupo - Mer 11 Lug 2012, 10:19
Oggetto:

x ciccio 72, quadro piccolo tasto menu "informazioni veicolo" e poi scorri.
escono dei numeri kpa es. 250=2,5
ciccio1972 - Mer 11 Lug 2012, 12:13
Oggetto:

Grazie cicciolupo...ma escono dei numeri o cosa?
Ospite - Mer 11 Lug 2012, 16:55
Oggetto: Le mie prime impressioni

Da qualche giorno son in giro con l mia nuova Zafira tourer cosmo, al momento nulla di negativo da segnalare, l'auto è bella, va benissimo e sono molto soddisfatto della scelta. al momento della consegna ho parlato col venditore del problema ai freni che alcuni "Zafiristi toureriani" hanno avuto. Lui non ne sapeva niente, secondo lui per le prime consegne il problema è stato risolto con un aggiornamento dell'elettronica, le auto consegnate dopo dovrebbero essere uscite già "aggiornate" e dunque non dovrei incappare in situazioni del genere.
Comunque, per quello che ho capito dovrebbe essere una delle prime che questa concessionaria (milanese) consegna.
A Lodi, dove abito, non ne ho ancora vista nessuna oltre la mia.
L'auto aveva il serbatoio di metano pieno per 3/4. Più avanti darò il mio contributo nel sondaggio sulla capacità delle bombole.
Ciao a tutti a presto
Ospite - Gio 12 Lug 2012, 09:42
Oggetto: Re: Le mie prime impressioni

algras ha scritto:

A Lodi, dove abito, non ne ho ancora vista nessuna oltre la mia.


Neanche la mia? Risata
Ospite - Gio 12 Lug 2012, 13:56
Oggetto:

Ciao Lama73,ho letto il tuo messaggio che hai comprato la nuova Zafira Tourer 1.6 ecom,e da quello che hai scritto ti dà dei problemi.
Mi sembra che il 1 problema sia la tendina del tetto e il secondo sono i freni?
Io penso che per la tendina la cosa e molto risolvibile,te la fai cambiare.
Per quanto riguarda i freni mi sembra una cosa strana che la Opel marchio tedesco abbiano dei problemi di solito le case fanno i crash test per testare la frenata,per conto mio deve esserci un contatto che ti fa accendere la spia dei freni,oppure un sensore difettoso che lo possono sostituire.
Comuque complimenti hai comprato un'ottima macchina con tanta autonomia.
Fammi sapere quanto paghi di bollo,poi tienimi informato di come ti ci trovi è soprattutto come và.
Ciao amico! Ghigno Ghigno Ghigno

Magari prestare <b>un po'</b> di attenzione dove si posta il proprio intervento, no? Cosa c'azzeccava con il "bollo per vetture monovalenti" tale post... <i>mdlbz</i> Admin
falcouno - Gio 12 Lug 2012, 14:48
Oggetto:

Ciao yamamay . hai gia la macchina Tourer ?
vedo che sei di lucca . io sono di Pescia (ho la vw touran 24 kg )e sono disponibile se vuoi un confronto sulla carica farla in zona che dici ? vediamo di aiutare gli altri dell sito per vedre che l'opel mi sa ha tirato una cazz--- sulla carica. mi interessa anche perchè..................................
sono curioso per la zafira Tourer
Ospite - Gio 12 Lug 2012, 21:07
Oggetto:

x robertometano.
Allora non so l'unico e nemmeno il primo.
se a Lodi ne vedi una grigio scuro probabilmente sono io.
Ciao
guido77vr - Ven 13 Lug 2012, 04:44
Oggetto:

Massima solidarietà e pretendi risarcimento da opel.
Puntualizzo però che a 100 Km/h non succederà. Il problema freni é solo all accensione e fin che il circuito non é andato in pressione giusta. Appena si toccano i 2000 giri circa il problema sparisce.
Domani é il mio turno x aggiornamento Software in officina.
Vediamo se poi tutto é ok
Ospite - Ven 13 Lug 2012, 12:45
Oggetto:

X falcouno

ciao a noi della sezione on the road aspettiamo un confronto a pari condizioni fra una carica di metano della touran 24kg e la zafira tourer..
facci sapere e posta al link on the road...che ti posto

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=10363&postdays=0&postorder=asc&start=470
Zafira97 - Ven 13 Lug 2012, 13:19
Oggetto:

Perche' parlano di Cosmo? Sbalordito
Io il problema l'ho riscontrato anche su una elective Bonk!
ariosto - Ven 13 Lug 2012, 13:27
Oggetto:

Forse perchè sulle Cosmo non a metano c'è il freno a mano elettrico, mentre su quelle a metano non c'è; sulle Elective il freno a mano elettrico non c'è mai...
falcouno - Ven 13 Lug 2012, 13:49
Oggetto:

x AM1965
mi spiace per it tuo problema vermante noioso fatti valere mi raccomando!!
aspetto news su se ti hanno passato o no il danno alla macchina Arrabbiato
Si di lucca e io di Pescia siccome sono a secco di metano e domani sono a lucca .Sono spesso li facciamo il confronto . Disponibile ho il touran tsi 24 kg.
Ospite - Ven 13 Lug 2012, 13:59
Oggetto: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

Ciao Falcouno,no io rispondevo a Lama73 perchè a comprato la Zafira nuova
e diceva che aveva dei problemi. Tu hai la Touran ma come ti ci trovi?
Come meccanica va bene? Io sono di Camaiore se ci incontriamo mi ci fai fare un giro con te per sentire il motore.Io sono indeciso tra la Zafira e la Touran.Per quanto riguarda la carica più o meno ci dovrebbe essere la differenza di un chilo tra zafira è Touran.La concessionaria Volkswagen a Massarosa dice che le Volkswagen sono migliori della Opel,tu cosa ne pensi?
E Vero?
Ciao amico!
A risentirci. Risata Risata Risata
falcouno - Ven 13 Lug 2012, 14:31
Oggetto: Re: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

Ciao yamamay
ti tisposndo in privato sulla tua email tramite il sito .
ti posso anticipare che le differenze ci sono ma .............poi è un ddiscorso anche di occhio e di bellezza della macchina a favore delle opel.
casty - Ven 13 Lug 2012, 15:22
Oggetto:

Chiedi a un concessionario VW di dirti se le macchine che (anche loro a fatica) vendono, sono migliori del concorrente....
Probabilmente se andavi da un concessionario Trabant ti diceva lo stesso...ahahaha
Ospite - Ven 13 Lug 2012, 16:04
Oggetto:

Ciao Casty,se ti riferisci a me con la tua risposta ti sbagli di grosso.
Io ho chiesto a Falcouno come si trova con la sua VW Touran,non al concessionario come dici tu. Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato
falcouno - Ven 13 Lug 2012, 16:06
Oggetto:

vista la mia replica via email.
purtroppo mentre ka stavo inviando mi si è spento il computer. e ho perso tutto lo scritto.
fai come scritto nell'email quando puoi.
a me va bene anche ora.
Ospite - Ven 13 Lug 2012, 16:11
Oggetto:

portata macchina in officina e aggiornato software per risoluzione problema freni- vedremo.

fatte foto a specchietto e sportello per ispettore del danno subito dal mancato funzionamento dei freni... vediamo se e quanto riconosceranno

scaricato completamente serbatoio metano. passaggio automatico a benzina perfetto ( ho sentito solo un piccolo sobbalzo).

fatto pieno metano kg 21,98 pressione bar 200 a detta del gestore... non male , secondo lui in inverno arrivo davvero a 25.

vediamo la resa nel ciclo urbano.

Sei pregato di postare nelle discussioni attinenti ai freni, ai consumi, etc. e non tutto in un'unico messaggio, pena la cancellazione del messaggio stesso senza preavviso. Admin Maximix
ciccio1972 - Ven 13 Lug 2012, 17:23
Oggetto:

qualcuno di voi possesori ha x caso cambiato le luci anabaglianti di serie con un'altro tipo?
incas69 - Ven 13 Lug 2012, 22:38
Oggetto:

ciao a tutti
dopo 5 mesi dal contratto 18/2 ho portato a casa la mia nuova zafira tourer cosmo a metano.
il primo impatto è stato piu che soddisfacente.
molto spaziosa e molto luminosa, ha un raggio visivo eccellente, è leggerissima alla guida.
Anche a me l'hanno data con i serbatoi di metano e della benzina quasi pieni.
Vedremo nei prossimi gg come si comporta sia a livelli di consumi che a livelli di tenuta di strada.
lo spazio all'interno è davvero tanto.
sono soddisfatto dell acquisto fattom speriamo di continuarlo ad essere anche tra qualche mese.
ciccio1972 - Ven 13 Lug 2012, 23:08
Oggetto:

x incas69...facci sapere se hai problemi hai freni...martedi saro anche io in possesso della ZT
Ospite - Sab 14 Lug 2012, 07:57
Oggetto:

ciccio1972 ha scritto:
qualcuno di voi possesori ha x caso cambiato le luci anabaglianti di serie con un'altro tipo?


Parli della lampada?
Ho notato che a differenza della mia vecchia golf il fascio luminoso non si prolunga in alto a destra ma è tagliato orizzontalmente, non si vedono bene i cartelli a bordo carreggiata....
Ospite - Sab 14 Lug 2012, 13:05
Oggetto: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

Amico Incas69,complimenti per l'aquisto Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su
Vedrai che sarai molto soddisfatto anche a livello economico.
Tienimi informato sull'andamento della macchina e come si comporta.
Se hai l'occasione di venire in Versilia fammelo sapere cosi facciamo un giro
insieme per sentire i cavalli.
Io sono di Camaiore!
Bravo ottima scelta!
Ciao!
yamamay
Zafira97 - Sab 14 Lug 2012, 14:21
Oggetto:

Volevo fare una domanda ai possessori (io sono ancora fra quelli in attesa), qualche post fa qualcuno ha scritto che in terza la Zafira arriva anche ai 130km/h, quindi mi stavo chiedendo se per portarla a 130 in terza bisogna andare fuori giri o se potrebbe anche andare oltre?

Nelle rampe di accellerazione autostradali dev'essere comodissima Pollice su
Ospite - Sab 14 Lug 2012, 18:12
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Volevo fare una domanda ai possessori (io sono ancora fra quelli in attesa), qualche post fa qualcuno ha scritto che in terza la Zafira arriva anche ai 130km/h, quindi mi stavo chiedendo se per portarla a 130 in terza bisogna andare fuori giri o se potrebbe anche andare oltre?

Nelle rampe di accellerazione autostradali dev'essere comodissima Pollice su


i 130 li raggiuingi senza fuorigiri, mi sembra di aver visto anche 140.... comunque mai andato oltre i 6000...

Tira tira... non ti preoccupare... solo che leggi anche consumi istantanei di 28-30 kg/100km Sorriso
Lama73 - Sab 14 Lug 2012, 19:19
Oggetto:

x yamamay:
prima di prendere la zafira stavo ordinando il touran che invece ha preso mio cognato. Devo dire che nel confronto le due vetture sono valide entrambe, ma dopo aver fatto un confronto a 360° ti dico che riprenderei la zafira tourer altre 100 volte! non c'è paragone tra estetica interna ed esterna (zafira è molto + dinamica e sportiva e negli interni è molto + nuova come impostazione). A livello di motore il Touran ha un pò + di coppia (è biturbo) che fa salire il motore anche con marce alte mentre la zafira avendo le tre marce alte + lunghe c'è bisogno di scalare (ma x me non è 1 problema); di contro il touran scalda molto di più avendo la cilindrata + piccola (la ventola accende spesso e volentieri). Sono soddisfattissimo della mia zafira: è comodissima, si guida facilmente nonostante le dimensioni, che offrono chiaramente molto + spazio a bordo rispetto alla rivale. come consumi sono quasi simili. Tenuta di strada e freni sono a favore sempre di zafira (confrontata con mio cognato).
Il problema del servofreno che non va, non è grave in quanto si presenta solo a motore freddo quindi si risolve lasciandola in moto x 2-3 minuti. La tendina si chiude tutta in modalità manuale, ma non in automatico x cui la farò rivedere appena vado in officina. Per quanto riguarda il bollo ho pagato all'ACI circa 69 euro. Comunque nel complesso AUTO SPETTACOLARE.
Saluti a tutti.
falcouno - Sab 14 Lug 2012, 19:35
Oggetto:

Lama73 sulla frenata non concordo ...... poi vedremo come riceverete il problema freni . Qualcuno ha già picchiato la macchina. E sulla carica che dici ? Per ora carica sempre di più la touran a 24 kg . . Poi secondo me quasi 29 centimmetri in più sono tantissimi .... ti farei parcheggiare dove bazzico io per poi vedere cosa prenderesiti .
Sulla linea esterna non si discute meglio opel .dentro troppa plastica ma quello vedremo fra qualche anno.
Tuo cognato che versione ha l'ultima ?
DAN70 - Sab 14 Lug 2012, 21:16
Oggetto:

Ciao a tutti, una domanda a voi che avete già l'auto. Nell'attesa che arrivi la mia ZT Metano sono passato oggi dal conc. e ne ho vista una con il cofano aperto... ho notato che sotto il motore non vi sono protezioni ovvero si vedeva il pavimento. Vi risulta che sia assente una qualsiasi protezione sotto il motore? la domanda l'ho già postata nella discussione "dubbi preacquisto..." ma penso sia più adatta se rivolta a persone che possiedono già la vettura.
guido77vr - Sab 14 Lug 2012, 21:20
Oggetto:

Opelino ha scritto:
Zafira97 ha scritto:
Volevo fare una domanda ai possessori (io sono ancora fra quelli in attesa), qualche post fa qualcuno ha scritto che in terza la Zafira arriva anche ai 130km/h, quindi mi stavo chiedendo se per portarla a 130 in terza bisogna andare fuori giri o se potrebbe anche andare oltre?

Nelle rampe di accellerazione autostradali dev'essere comodissima Pollice su


i 130 li raggiuingi senza fuorigiri, mi sembra di aver visto anche 140.... comunque mai andato oltre i 6000...

Tira tira... non ti preoccupare... solo che leggi anche consumi istantanei di 28-30 kg/100km Sorriso


Caro opelino questo post da te non me lo sarei mai aspettato!!!!!
Ma come, il re dei consumi minimi tira la 3.za marcia a 6000 giri dicendo che superi anche i 130 fino a 140 anche e poi dichiari che in autostrada fai i 110 anziché i 130 che tanto é lo stesso e così risparmi??
Voglio essere provocatore, senza offesa ne sgarbo, ma io ai tuoi consumi così bassi anche minori quasi del dichiarato opel NON CI CREDO!! Scusami e perdonami!!!
Zafira97 - Dom 15 Lug 2012, 08:04
Oggetto:

Ciao DAN70, visto che nessuno ti risponde lo faccio io, non ho ancora la ZT, possiedo la A, ma non credo che importi.....in tutta la mia vita non ho mai visto auto con carter protezione motore tranne le Jeep, la mercedes classe A ad es. ha piccoli carter in plastica agli estremi, giusto dei paraspruzzi, non ho mai visto auto con vere e proprie protezioni motore, anche perche' le piccole manutenzioni tipo cambio olio e filtri vengono effettuate da sotto della macchina e devono poter essere fatte anche dai benzinai che sicuramente non si metto a smontare cissacche'!

Non ho aperto il cofano della ZT mai vai tra che non ha protezioni motore.
DAN70 - Dom 15 Lug 2012, 08:18
Oggetto:

Grazie per la rispostta Zafira97 molto gentile. Complimenti per la scelta, la ZT è davvero molto bella e speriamo vengano risolti tutti i problemi. ciao!!
PPL - Dom 15 Lug 2012, 08:30
Oggetto:

Sulla bellezza ma anche sulla comodità/confortevolezza, sia chiaro, non si discute: almeno su questo finora siamo stati tutti concordi. Semmai ho rilevato una cattiva visibilità nelle curve a sinistra, particolarmente fastidiosa (e quasi pericolosa) in percorsi accidentati di montagna ma era un difetto noto e probabilmente anche più accentuato nelle versioni precedenti.
Per i freni, problema molto serio e che ad altri ha già causato danni materiali, l'ho ripresa ieri dopo l'aggiornamento software e finora NON si sono ripresentati... vi darò conferma; Opel comunque sta facendo una pessima figura, costringendo i singoli possessori a chiedere l'assistenza, invece di fare un richiamo su tutte le prime consegne!
Anche altri particolari andavano curati maggiormente, in una macchina che vorrebbe essere di livello superiore... se non altro come costi. La stessa elettronica, che domina forse troppo l'intera auto, potrebbe diventare un tallone d'achille in caso di malfunzionamenti, e purtroppo dopo soli due mesi vi sono testimonianze negative in tal senso (cfr. successivo intervento di alemy).
Se poi tocchiamo il discorso autonomia e consumi - parametri talvolta importanti nella scelta (per me sono stati fondamentali, e proprio non mi ci ritrovo!) - c'è un SERIO problema di pubblicità ingannevole, ben più accentuato di altre macchine, che IMHO non dovrà rimanere senza conseguenze!
Ospite - Dom 15 Lug 2012, 08:45
Oggetto:

ieri notte la zt si e spenta in mezzo alla strada ,togliendo completamente corrente-Quindi perniente visibile da chi sopraggiungeva,e non voleva piu ripartire,messa a benza e ripartita ma con un bel messaggio :recarsi in officina il primo possibile-giri motore ridotti.
Il tutto mi ha lasciato molto deluso , ho percorso solo 600 km da quando l'ho ritirata, è capitato qualcosa di simile a qualcuno di voi?
Son preoccupato per il viaggio di andata e ritorno verso la localita di villeggiatura delle imminenti vacanze,io ho cambiatola mia zafira b con 90 mk e 4 anni di vita proprio perchè ho il terrore di rimanere a piedi!!!!
Incominciamo bene.
Zafira97 - Dom 15 Lug 2012, 10:34
Oggetto:

Siete in pochi ad aver ricevuto l'auto e gia' in due ad aver avuto problemi all'elettronica di rilevante importanza, la percentuale mi sembra un po' alta Glab!
Ho capito che i primi viaggi fuori porta conviene farli con la mia zafira A che e' un gioiello, magari lasciare la tourer al buio in garage la aiutera' a riflettere sul come deve comportarsi con il padrone ROTFL!

Mi raccomando tsilverioresa e alemy fateci sapere cosa riscontreranno in officina.
Zafira97 - Dom 15 Lug 2012, 14:12
Oggetto:

Vi chiedo cortesemente un info., quanti km avevano le vostre auto al momento della consegna? per capire quanti km di collaudo fanno fare alle vetture.

E magari ipotizzare, per quelle che hanno fatto piu' km, se forse hanno avuto problemi durante il collaudo e quindi lo hanno ripetuto piu' volte.

Qualcuno al momento della consegna ha trovato l'auto con 45km percorsi.
Ospite - Dom 15 Lug 2012, 14:54
Oggetto:

la mia ne aveva 24 di sicuro ne ha fatti 3 la concessionaria tra andata e ritorno dal lavaggio
Lama73 - Dom 15 Lug 2012, 16:19
Oggetto:

falcouno ha scritto:
Lama73 sulla frenata non concordo ...... poi vedremo come riceverete il problema freni . Qualcuno ha già picchiato la macchina. E sulla carica che dici ? Per ora carica sempre di più la touran a 24 kg . . Poi secondo me quasi 29 centimmetri in più sono tantissimi .... ti farei parcheggiare dove bazzico io per poi vedere cosa prenderesiti .
Sulla linea esterna non si discute meglio opel .dentro troppa plastica ma quello vedremo fra qualche anno.
Tuo cognato che versione ha l'ultima ?


Ciao Falcouno, la frenata e la tenuta sono stati giudicati da mio cognato che ha il touran TSI ecofuel immatric. a marzo 2012 (quindi l'ultimo). Per quanto riguarda il problema del servofreno, x il momento ho risolto mettendola in moto 2-3 minuti prima di partire, nella speranza di risolvere definitivamente quando la poterò in officina. La prima carica a vuoto invece ho fatto quasi 23 kg...e con questo caldo, è sicuramente buono. I centimetri in + invece sono 26 e comunque una volta fatto l'occhio è abbastanza facile parcheggiare anche perchè i sensori aiutano molto!
Anche se ritengo il touran l'unico degno rivale della ZT nonchè un'ottima auto, la zafira è un gradino sopra... nel complesso.
Saluti by M@t.
incas69 - Dom 15 Lug 2012, 17:23
Oggetto:

Ciao a tutti
sabato pomeriggio provata l'auto in autostrada.
è silenziosissma.
non ho tirato le marce e non ho cercato di spingerla al massimo
mi sono limitato a vedere la reazione dell'auto durante la guida.

x yamamay
scusami ma ho letto solo oggi il tuo messaggio e non ho potuto risponderti prima. in effetti sono venuto a torre del lago quindi +o- in zona tua ma non ho potuto contattarti per un eventuale incontro ma vedremo di farne un altro prossimamente almeno potremo scambiarci ulteriori consigli sull auto.

x ciccio
in effetti questa mattina un mezzo scherzo me lo ha fatto ma devo anche dirti/vi che anche la focus che avevo prima qualche volta lo aveva fatto ma non riesco a dirvi in che frangente (se a freddo o in altri casi ecc.)
vedremo se lo rifarà nuovamente.

vi terrò informati.

x la cronaca, non so voi, ma io dal concessionario, mi sono fatto regalare le catene, sarò ancora tra i dinosauri che non vogliono fare il cambio stagionale delle gomme ma per il momento mi sembra una decisione accettabile, il tutto chiaramente senza disprezzare le ruote invernali

buona ZT a tutti
Ospite - Lun 16 Lug 2012, 15:41
Oggetto: problematiche ZT

Venerdì scorso ho srcitto a Opel italia (opel.italy@gm.com) per segnalare:
sedile passeggero non richiudibile in avanti, nonostante pubblicizzato con l'allestimento sedili Flex7 Plus Configurazione sette posti
problema al servofreno che non si attiva correttamente all'accensione dell'auto dopo sosta "prolungata"
spegnimento del motore "occasionale" a basso numero di giri e con frizione premuta (in coda o in rallentamento ad esempio in occasione di una rotonda)

mi hanno mandato oggi il numero di pratica e mi hanno chiesto ulteriori dati sul veicolo..... speriamo bene....

vi farò sapere
FEFO - Lun 16 Lug 2012, 21:07
Oggetto: Grande delusione

Ciao, vi illustro la mia esperienza:
Auto mod. cosmo ritirata sabato 23 Giugno dopo 5 mesi di attesa e 23.00 €. + reso.
Dopo 5/6 Km si visualizza il messaggio: ESP richiesta assistenza.
La mattina dopo domenica, alla partenza da freddo, freni ko per alcuni secondi (come già ho segnalato in questo forum tra i primi).
Lunedi 25 mi sono recato in officina e dopo insistenza mi hanno risolto i problemi:
Freni aggiornamento centralina.
Esp presenza di un truciolo metallico sul sensore(???)

Dopo alcuni giorni, esattamente 2 Luglio, sento odore di gas metano in garage al mattino. Inoltre il CDB mi indica (soltanto per un decimo di secondo, ma spesso) all'accensione del motore: FLTRO ANTIPARTICOLATO PIENO, ma è una macchina a metano!!!

Intanto incomincio a toccare con mano il problema carica bombole 18.7 Kg, e naturalmente, il problema autonomia, soltanto 305 Km.
Poi cosi x non farsi mancare niente il problema della segnalazione del carburante soltanto dopo 6 Km dal pieno la lancetta scende di una tacca.
Chiamo il concessionario scocciato, si mostra subito disponibile, mi danno una macchina a noleggio a loro spese x 3 giorni.

Venerdi 6 ritiro l'auto.
Problema perdita: individuato nel raccordo che collega il filtro con il polmone, ordinato ricambio.
Problema lancetta carburante e filtro antiparticolato (anche se il meccanico non mi ha creduto dicendo che è impossibile) risolto secondo lui con un reset della centralina.
A tutt'oggi a distanza di 10 giorni le cose stanno in questo modo:
Il ricambio non è ancora arrivato, continuo a sentire puzza di gas in garage.
Il messaggio FILTRO ANTIPARTICOLATO PIENO è ricomparso x 2 volte.

Aggiungo i dati dei pieni successivi:
Pieno fatto da Opel Km percorsi 322
Pieno successivo Fatto da me Kg 19,58
Mancano 5,5 kg alla capienza di 25 Kg dichiarata da Opel.

Concludo:
E pensare che ero disposto ad acquistare un auto a metano soltanto con una autonomia paragonabile alla benzina.
Ed ancora ho scelto Opel su Touran perche (la ritenevo) più affidabile...

Attualmente sono in attesa di risposte da parte di Opel...
guido77vr - Lun 16 Lug 2012, 21:17
Oggetto:

che dire FeFo, solidarietà anche con te:

il problema freni lo abbiamo tutti ma io da sabato che ho aggiornato sembra risolto (l'auto difatti tende ad alzare automaticamente i giri del motore durante i primi azionamenti del freno)

X il sensore che hanno trovato truciolo, puo' suceedere....

La lancetta scende molto subito è normale a tutti perchè come già scritto una miriade di volte, subito legge il pieno basato sui 23 kg. se invece sono stati caricati 20 o meno, dopo poco aggiorna il dato assieme all'autonomia sul c.d.b., poi figuriamoci se hai anche la perdita....

10 giorni x un pezzo mi sembra comunque eccessivo e ancora non è arrivato, giusto?
FEFO - Lun 16 Lug 2012, 21:29
Oggetto:

no oggi pomeriggio mi hanno detto che sono ancora in attesa...
Ospite - Mar 17 Lug 2012, 08:15
Oggetto:

Buongiorno a tutti,
volevo portare la mia esperienza positiva con Opel Zafira Tourer.
Intanto mi spiace davvero per i problemi riscontrati dai vari utenti di questo forum.
Io ho ritirato la ZT il 15 maggio e ad oggi ho percorso 7200 km.
fin'ora ho riscontrato una media di circa 16/17 km/kg sul traffico misto e 18 km/kg in autostrada a 130 costanti (cruise control) per circa 350 km con condizionatore inserito.
Mediamente l'uto si comporta bene, anche se facendo uno zig-zag veloce mi da l'idea che il posteriore ondeggi un po' troppo, senza comunque perdere aderenza.
La mia nota negativa è sull'autoradio, è inconcepibile che un'auto da quasi 30000€ non abbia di serie la presa usb... in più ho provato a smontare l'autoradio per collegare il mio fantastico vivavoce Parrot, ma non sono riuscito a raggiungere i connettori posteriori dell'autoradio, queste nuove plance sono tutto un plasticone e con gli incastri di plastica si ha sempre paura di spaccare tutto e non riuscire a rimontare.
A parte questo mi sto trovando davvero bene sia come silenziosità che come confort.
Ospite - Mar 17 Lug 2012, 08:59
Oggetto:

firelele ha scritto:

Mediamente l'auto si comporta bene, anche se facendo uno zig-zag veloce mi da l'idea che il posteriore ondeggi un po' troppo, senza comunque perdere aderenza.


Si l'ho notato anche io.... soprattutto in autostrada cambiando corsia, toccando il volante si ha la sensazione che l'auto voglia compiere una curva più accentuata, come se il posteriore "curvasse" anch'esso...

Se si fa un leggero destra sinistra, semba che pendoli.... basta abituarsi...

Comunque la ZT è fortemente influenzata dal vento laterale, soprattutto dalle raffiche e almeno la mia ha una tendenza ad andare a destra che si accentua in accelerazione (se togli le mani dal volante)
Iceman - Mar 17 Lug 2012, 09:40
Oggetto:

firelele ha scritto:
....ad oggi ho percorso 7200 km.
fin'ora ho riscontrato una media di circa 16/17 km/kg sul traffico misto e 18 km/kg in autostrada a 130 costanti (cruise control) per circa 350 km con condizionatore inserito..

Sei anche tu lontanissimo dalle dichiarazioni OPEL, c'è da dire che una volta spento il condizionatore 1 km/kg in più salterà fuori, sempre lontani dai consumi sbandierati comunque.

Per il retrotreno c'era da aspettarselo dato che l'assetto della vettura è stato progettato con il parallelogramma di watt che nella versione a metano hanno tolto per farci stare le bombole. Ho già capito che quando mi arriverà ci sarà da divertirsi a trainare Risata a crepapelle Risata a crepapelle
gianry - Mar 17 Lug 2012, 09:57
Oggetto: Re: Grande delusione

FEFO ha scritto:

E pensare che ero disposto ad acquistare un auto a metano soltanto con una autonomia paragonabile alla benzina.
Ed ancora ho scelto Opel su Touran perche (la ritenevo) più affidabile...

.

Non esiste un auto a metano con autonomia di quella a benzina.
Come ti è venuto in mente che la Zafira fosse piu affidabile di Touran ??
Mica questa a metano la produzce un altra azienda ??... la Volkswagen mi risulta essere la marca piu' venduta in Italia tra le straniere
Zafira97 - Mar 17 Lug 2012, 10:17
Oggetto:

Aspetta gianri, dai tempo, quante passat vedi in giro e quante insigna?
Aspettiamo un paio di anni e vedrai quante poche Turan rispetto a Zafira.
Golf e polo rimarranno sempre vendute ma la Opel almeno sull'estetica sta lavorando veramente bene.

Per quanto riguarda l'affidabilita' bisognerebbe leggere le discussioni su turan e passat per fare dei confronti, ma immagino che anche loro abbiano i suoi problemi e comunque devo dire che Opel ha sempre dimostrato attenzione e interesse sui veicoli che manifestavano delle problematiche e questo e' segno di comportamento serio.

P.s. sono solo un cliente comune come tanti, non ho interesse verso il marchio, queste sono solo le idee che mi sono fatto osservando e confrontando il comportamento Opel rispetto ad altre case.
Ospite - Mar 17 Lug 2012, 11:17
Oggetto:

Ragazzi a nessuno di voi è mai apparsa una scritta :
Filtro antiparticolato pieno..o sporco...

Non sono riuscito a leggere bene perchè è apparsa per un attimo...

Ma il filtro antiparticolato ce l'hanno solo le macchine diesel!!!!

Ma cosa cerntra sta cosa adesso???'!!!!
Grazie per chi mi risponderà
spina - Mar 17 Lug 2012, 11:19
Oggetto:

ma sei sicuro? Risata a crepapelle
Ospite - Mar 17 Lug 2012, 12:00
Oggetto:

wollas58 ha scritto:
Ragazzi a nessuno di voi è mai apparsa una scritta :
Filtro antiparticolato pieno..o sporco...

Non sono riuscito a leggere bene perchè è apparsa per un attimo...

Ma il filtro antiparticolato ce l'hanno solo le macchine diesel!!!!

Ma cosa cerntra sta cosa adesso???'!!!!
Grazie per chi mi risponderà


ne ha parlato FEFO qui
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=280713&highlight=filtro#p280713
PPL - Mar 17 Lug 2012, 12:04
Oggetto: Re: Grande delusione

gianry ha scritto:
Come ti è venuto in mente che la Zafira fosse piu affidabile di Touran ??
Forse pubblicità ingannevole?

Zafira97 ha scritto:
Opel ha sempre dimostrato attenzione e interesse sui veicoli che manifestavano delle problematiche e questo e' segno di comportamento serio
Lo spero vivamente ma la mia esperienza diretta degli ultimi mesi è purtroppo in senso contrario...
gianry - Mar 17 Lug 2012, 12:07
Oggetto:

io non posso solo che riportare quali sono i dati inconfutabili che provengono dal mercato.

Poi se la realtà è molto distante da quanto dicono i dati di vendita non lo so.
ariosto - Mar 17 Lug 2012, 12:30
Oggetto: Re: Grande delusione

gianry ha scritto:
Come ti è venuto in mente che la Zafira fosse piu affidabile di Touran ??
Mica questa a metano la produzce un altra azienda ??... la Volkswagen mi risulta essere la marca piu' venduta in Italia tra le straniere


I dati di vendita non hanno niente a che fare con i dati di affidabilità, e comunque per quanto riguarda le versioni a metano Opel ha sempre venduto più di VW (vedi la discussione Statistiche sul mercato italiano).

Che le Zafira A e B siano state più affidabili delle Touran è un dato di fatto: parlo per esperienza personale, dopo 10 anni e quasi 300.000 km con le Zafira, e basandomi su quanto riportato dagli utenti del Forum.

Purtroppo la Zafira Tourer sembra avere interrotto la serie positiva: me ne sono dispiaciuto, e ho agito di conseguenza (vedi la mia firma qui sotto)
Zafira97 - Mar 17 Lug 2012, 12:37
Oggetto:

x PPL e gianry,

ormai e' noto che Opel ha sicuramente pubblicizzato dati ottimistici su consumi e autonomia, ma io credo ancora che 25kg in condizioni ottimali si possano caricare e qualcuno con piede leggero mi sembra abbia superato i 21km/kg, quindi + o - ci saremo, in fondo in tutte le auto i dati dichiarati sono sempre un po' al di sopra della realta', tutto questo io l'avevo messo in conto.

Per il problema freni sembra siano intervenuti e abbiano trovato soluzione in circa due mesi, il che mi sembra un tempo ottimale, ammetto anche che era di facile soluzione, sempre che ora sia tutto ok Scongiuri

Personalmete con Zafira A ho avuto il famigerato problema degli iniettori, li i tempi sono stati notevolmente piu' lunghi ma me li hanno sostituiti tre volte anche fuori garanzia senza farmi spendere nulla per poi arrivare alla soluzione, devo dire ottimo comportamento difronte a un errore, ma chi non sbaglia? Infatti ne compro un altra, mentre se le cose fossero andate diversamente non credo proprio.

Rimangono i due casi di tsilverioresa e Alemy che anno avuto problemi piu' seri di elettronica e li staremo a vedere il comportamento di Opel, ma fino a che sono in garanzia ci mancherebbe che facessero tiri strani....
PPL - Mar 17 Lug 2012, 14:48
Oggetto:

Zafira97, hai ragione che alla fine qualcuno, in pieno inverno, caricherà i fantomatici 25kg ed uno o due (= Opelino e pol02) riuscirànno forse a raggiungere gli ancor più fantomatici 530km. Tuttavia ti ricordo che, in base a quanto continua a dichiarare Opel, tali capacità e percorrenze devono essere alla portata di tutti noialtri possessori, ed in condizioni abbastanza "standard" e normali (com'è giusto che sia).
Ma al riguardo non ho timore di confermare, oggi più che mai, quanto scrissi in risposta ad Iceman, dopo una sola settimana dall'acquisto e meno di due pieni all'attivo:
PPL ha scritto:
* 20km/kg raggiungibili a 90-100 km/h, in pianura e con un regime MOLTO tranquillo di guida (possibilimente cruise control in 6° marcia...)
* almeno due litri in meno rispetto alla capienza "dichiarata" di 25kg (sebbene sul libretto siano indicati 23kg, che continuano a sostenere, IMHO malevolmente, essersi trattato di un errore di stampa!);
* anche i 23kg sono difficilmente caricabili dalla media di noialtri (forse in inverno e solo da certi distributori);
* ergo nelle stagioni calde ti dovrai accontentare di 20-21kg e quindi di un'autonomia reale che - a meno di cambiare radicalmente abitudini di guida (cfr. testimonianze di Opelino) - a malapena supererà i 400km, ossia il 25% in meno dei 530km dichiarati dalla Opel! Ma considera che per arrivare a quella autonomia "teorica", partendo dai 400km "reali", dovresti conseguire un aumento addirittura di oltre il 30%... non credo proprio sia possibile sperare su regolazioni varie, elettronica o quant'altro a meno di... aggiungere una quinta bombola!!!

Invito chiunque a smentire sul campo una qualsiasi delle considerazioni citate, dimostrandomi che la distanza rispetto alle dichiarazioni Opel non è poi così grande! Dove sarebbe la "serietà" della casa?
Il problema, quindi, resta sempre lo stesso: accontentarsi e godersi la bella/comoda vettura, indipendentemente dai motivi che hanno indotto all'acquisto, tra i quali probabilmente i dati MOLTO gonfiati su consumi e autonomia.
Bene per alcuni, male per molti altri, tra cui me. Io non ci sto! Non ho speso 26.000 euro per farmi abbindolare da chicchessia e se la situazione dei consumi non cambia RADICALMENTE nel giro di pochi mesi, spero che saremo un bel numero di utenti decisi e convinti affinché la Opel risponda della campagna ingannevole che ha promosso - e da quanto mi risulta, continua a promuovere! -, con la (malevola) complicità della rete dei suoi concessionari.

P.S. Un po' mi dispiace che ariosto abbia deciso alla fine di non optare per la nuova versione della Zafira, vettura che gli ha dato finora molte soddisfazioni. Sicuramente sarebbe stato dei nostri... Ma in verità anch'io ci avrei pensato, non una ma dieci volte, se queste pagine fossero state scritte prima della mia scelta!
pol02 - Mar 17 Lug 2012, 16:19
Oggetto:

Sono appena tornato da una 3 giorni in montagna (Moena, Canazei, Pozza di Fassa e vari passi dolomitici) e devo dire che la ZT si è comportata davvero bene nonostante la mole ed il peso. Molto comoda e silenziosa, il motore è stato all'altezza della situazione in ogni circostanza, non facendomi rimpiangere troppo la coppia della mia vecchia Zafira 150 hp turbo diesel.
Unici appunti degni di nota, la visuale ant. sx scarsina nei tornanti (anche se nettamente migliore della Zafira B che avevo in precedenza) e la quasi totale assenza del freno motore, alla quale dovrò necessariamente abituarmi .
Come consumi, ho bruciato il pieno fatto a Resana (TV) di circa 19 kg e 1/2 facendo 395 km, dei quali circa un 70% fatti su e giù per le montagne.
FEFO - Mar 17 Lug 2012, 19:09
Oggetto: Re: Grande delusione

gianry ha scritto:
FEFO ha scritto:

E pensare che ero disposto ad acquistare un auto a metano soltanto con una autonomia paragonabile alla benzina.
Ed ancora ho scelto Opel su Touran perche (la ritenevo) più affidabile...

.

Non esiste un auto a metano con autonomia di quella a benzina.
Come ti è venuto in mente che la Zafira fosse piu affidabile di Touran ??
Mica questa a metano la produzce un altra azienda ??... la Volkswagen mi risulta essere la marca piu' venduta in Italia tra le straniere

Eccomi;
Purtroppo non sono ne un esperto ne un appassionato di motori.
Sono soltanto attento ai costi di mantenimento dell'auto come tutti credo in questo forum.
Ho pensato che Opel (sarebbe) stata più affidabile di Touran in quanto Touran ha un motore biturbo mi sembra, ed una cilindrata di 1400 CC.
Quindi più spinto a parità di cavalli... Ma ripeto sono inesperto.

Non esite un auto a metano con un autonomia di una macchina a benzina ma 530 Km li ho ritenuti accettabili.

Per quanto riguarda FILTRO ANTIPARTICOLATO PIENO anche a me si è presentata questa scritta (ma io, come potrai leggere più indietro non mi sono fatto mancare quasi nulla) anche io non sono riuscito al eggerla x intero in quanto compare x una frazione di secondo
Ospite - Mar 17 Lug 2012, 19:19
Oggetto:

Ciao. Anch'io credo di averla vista per un istante anche se non metterei la mano sul fuoco...nel frattempo oggi sono andato a lavoro a benzina per la seconda volta perchè si è accesa a benzina ed ha continuato così per 40 km. Quando tentavo di passare manualmente a metano compariva il messaggio "modalità non disponibile" (o qualcosa di simile). Stavolta almeno avevo il pieno di benzina e non sono rimasto a piedi. Ricordo male o qualcuno ha già descritto questo problema? Se si, ha risolto?
Zafira97 - Mar 17 Lug 2012, 19:33
Oggetto:

x Apten
e' la seconda volta che l'auto va solo a benza, ma alla Opel cos'hanno detto?
Gia' la seconda volta mi sembra abbia raggiunto il limite per cui il problema debba essere risolto.
Tienici informati del comportamento Opel e come risolveranno, non e' una cosa da sottovalutare, probabilmente o e' un semplice errore elettronico (magari centralina) o l'auto rileva un anomalia all'impianto metano per cui non ti permette di utilizzarlo.....premetto che non sono un esperto, le mie sono solo congetture per cercare di darmi una spiegazione.
Ospite - Mar 17 Lug 2012, 19:39
Oggetto:

Eh..purtroppo non ho avuto tempo per portare la macchina in officina e non posso rimanere senza macchina (che ho preso nuova proprio per evitare noie...). Li ho chiamati e mi hanno dato appuntamento per il 25 con auto sostitutiva.
Aggiungo che, come è successo la prima volta, dopo qualche ora la macchina si è riaccesa regolarmente a metano...ho provato 5/6 volte a commutare a benzina...tutto regolare....
Ospite - Mar 17 Lug 2012, 21:58
Oggetto: COMSUMI

Solo per cronaca, ieri ho esaurito completamente i serbatoi del metano ed ho lasciato che la ZT girasse automaticamente a benzina, ha funzionato perfettamente con un lievissimo buco, poi sono stato a fare il pieno, ho caricato 22,8 kg ed avevo percorso 385km (media 16,8 ciclo misto).
Non so proprio dove sono riusciti a fare 21km/kg.

gianry, potrei essere d'accordo con te che Touran è più affidabile, anche se sono convinto che ogni auto è una storia a sè e comunque anche Opel è tedesca, in più per Touran se non ricordo male servono 2 o 3000 euro in più e di questi tempi...
Ospite - Mar 17 Lug 2012, 22:04
Oggetto:

Apten ha scritto:
Ciao. Anch'io credo di averla vista per un istante anche se non metterei la mano sul fuoco...nel frattempo oggi sono andato a lavoro a benzina per la seconda volta perchè si è accesa a benzina ed ha continuato così per 40 km. Quando tentavo di passare manualmente a metano compariva il messaggio "modalità non disponibile" (o qualcosa di simile). Stavolta almeno avevo il pieno di benzina e non sono rimasto a piedi. Ricordo male o qualcuno ha già descritto questo problema? Se si, ha risolto?


probabilmente il sensore di pressione dei serbatoi non lavora correttamente e non informa la centralina che il metano c'è di conseguenza non ti da la possibilità di passare a metano, ho notato anch'io che quando i serbatoi del metano sono completamente vuoti la ZT da quel messaggio "modalità non disponibile". Comunque solo loro possono e soprattutto DEVONO risolvertelo.
Ospite - Mar 17 Lug 2012, 22:22
Oggetto: TAPPO METANO

una curiosità la mia ZT non ha il tappo del metano, anche la vostra o sono stato sfortunato io?
PPL - Mar 17 Lug 2012, 22:26
Oggetto:

pol02 ha scritto:
Unici appunti degni di nota, la visuale ant. sx scarsina nei tornanti (anche se nettamente migliore della Zafira B che avevo in precedenza)

Per me, che non avevo mai utilizzato i precedenti modelli, è sembrata comunque una cosa abbastanza fastidiosa (ed in qualche misura anche pericolosa).

pol02 ha scritto:
Come consumi, ho bruciato il pieno fatto a Resana (TV) di circa 19 kg e 1/2 facendo 395 km, dei quali circa un 70% fatti su e giù per le montagne.

Confermi di fare coppia con Opelino, perché quell'autonomia noialtri la raggiungiamo a malapena in pianura, mentre su percorsi di montagna è da favola... a me con lo stesso carico - e parlo della Sila - fece appena 320km!
Ospite - Mar 17 Lug 2012, 22:28
Oggetto:

Neanche la mia ce l'ha. Uhm...ho qualche remora a farmi smontare l'auto. L'ultima me l'hanno smontata senza risolvere il problema (diverso però) col risultato che perdeva olio da tutte le parti...
canfed - Mar 17 Lug 2012, 22:31
Oggetto:

x firelele
Da come scritto in post precedenti, sembrerebbe che nessuna ZT ne è provvista.
ippa - Mar 17 Lug 2012, 22:55
Oggetto: Re: COMSUMI

@firelele

Ciao, forse ho inteso male quello che hai scritto, ma il calcolo dei km/kg devi farlo utilizzando i km che percorrerai successivamente alla carica dei 22,8 kg (arrivando al vuoto bombole).
A meno che anche la tua carica precedente fu di 22,8 kg.
Salut.
Ospite - Mer 18 Lug 2012, 20:50
Oggetto:

scusate ma ho poco tempo da dedicare al forum ma dopo la mia disavventura e un fermo di 4 giorni sono riuscito a portare l'auto in concessionaria e fare l'intervento ai freni, e per ora non ho avuto noie, ma ho girato anche poco.la diagnosi finale confermata anche oggi da opel è il riduttore di pressione che manda in tilt la batteria e di conseguenza tutto l'impianto elettronico in sequenza mi anno confermato l'arrivo in officina del portellino carburante che mi devono sostituire e la disponibilità a breve circa una settimana del riduttore che a quanto o inteso verrà cambiato a tutti e e opel italia sta attendendo la verifica dell'impianto metanop non so se vi siete accorti ma nel portellino c'è l'etichetta bombole da revisionare ???????????
e nessun numero di matricola delle bombole.
guido77vr - Mer 18 Lug 2012, 21:03
Oggetto:

Carissimo Tsilverio.....

Capisco che tu abbia poco tempo, ma ci mancherebbe!
Pero' quasi ogni volta che scrivi, senza punteggiature non si capisce un granchè.... peccato.


Cerco di dedurre :

La tua auto è andata in tilt a causa della batteria che logicamente se con poca carica ha mandato in tilt, ovviamente la centralina, dando tutti quei guai in un colpo solo.
La causa pero' della batteria che si scarica sarebbe il difettoso funzionamento del riduttore di pressione che a detta di Opel, probabilmente verrà sostituito a tutti. Giusto?
Infine si sono accorti che sul portellino non è indicato n.ro di matricola bombole e scadenza e di conseguenza ci invieranno tali informazioni ? Ma perchè cambiare il portellino ? Ci daranno un etichetta da applicare.... la logica direbbe questo....

Ho scritto giusto?
PPL - Mer 18 Lug 2012, 23:04
Oggetto:

tsilvioteresa, certo che, ogni volta che scrivi, anche senza punteggiatura, ci dai informazioni abbastanza... sconvolgenti!
Quest'ultima farebbe pensare che, forse, alla Opel si stiano "svegliando" e comincino a prendere coscienza che la situazione è alquanto seria, in quanto molti clienti siamo inc...ati. Che finalmente si decidano a fare qualcosa ed intervenire?!
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 07:49
Oggetto: Finalmete!

Ciao a tutti, finalmente mercoledì sera ritirerò l'auto!
Il concessionario, su mia richiesta di aggiornamento "d'ufficio" alla centralina per il noto problema ai freni, mi infroma che è gia stata aggiornata...vedremo.

Posterò quanto prima per darvi anche il mio contributo.
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 09:00
Oggetto: Primo rifornimento

Ieri sera ho effettuato il mio primo rifornimento di metano per la mia Zafira Tourer Cosmo.
Caricato 17.2 kg (il gestore del distributore dice che è estate, ma secondo me l'impianto ha una pressione bassissima...).
Il consumo dichiarato dal computer di borso è 2.0 kg per 100km con percorrenza di 400kg dalla consegna dell'auto principalmente su strade extraurbane.
Prime impressioni sull'auto: eccezionale da guidare e come allestimento interno, un po' lenta in fase di frenata.
Per ora non ho riscontrato nessun problema in particolare. L'unico disappunto è l'assenza della porta USB che sto cercando di farmi risolvere gratuitamente (o almeno spero) dal concessionario.
Vi terrò informati sugli sviluppi.
Teolo76 - Gio 19 Lug 2012, 09:38
Oggetto:

2.0 kg per 100km ??? Boh! Glab! Ti prego...

Credo che tu abbia letto male o il CDB è impazzito...
Zafira97 - Gio 19 Lug 2012, 09:44
Oggetto: Re: Primo rifornimento

roberto76 ha scritto:
Caricato 17.2 kg (il gestore del distributore dice che è estate, ma secondo me l'impianto ha una pressione bassissima...).
.


17.2 da vuoto con una Tourer Sbalordito aspettati dai 320 ai 340km max e poi benza. Facci sapere.
Alla faccia della carica bassa, prova a cambiare rifornimento.
spina - Gio 19 Lug 2012, 09:57
Oggetto: Re: Primo rifornimento

roberto76 ha scritto:
Ieri sera ho effettuato il mio primo rifornimento di metano per la mia Zafira Tourer Cosmo. Caricato 17.2 kg...

Sì, ma eri a bombole vuote?
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 10:23
Oggetto:

Scusate mi sono sbagliato 5.0kg per 100km... :oops:
Il serbatoio era completamente secco ed era già commutato a benzina.
Vedremo i prossimi.
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 13:17
Oggetto:

Ciao,oggi ho finito il metano ed è passata a benzina...a parte il fatto che ha strattonato abbastanza nel passaggio tra metano e benzina,mi si è accesa la spia della riserva di benzina quando la lancetta segnava una tacca sotto la metà....normale Sbalordito ???
Cicciolupo - Gio 19 Lug 2012, 13:45
Oggetto:

ciao,..... si, in quanto a benza consuma piu' di un 12 cilindri, ed in un battibaleno sei a piedi Ghigno Ghigno Ghigno
il primo pieno a benza l'ho consumato per capire che "aria tirava" e confermo aria da 12 cilindri ferrari. Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 14:20
Oggetto:

sec. Me non hai capito la mia domanda...non era sul fatto che consumi molto ma sul fatto che la lancetta e sulla tacca subito sotto alla metà e si è accesa la spia della riserva (la lancetta non è vicino alla parte rossa dove indica la riserva )
PPL - Gio 19 Lug 2012, 14:23
Oggetto:

Credo che il funzionamento delle "riserve" sia analogo per entrambi i tipi di alimentazione, nel senso che la spia si accende quando mancano una 70ina di km - corrispondente, per la benzina, a poco meno di mezzo serbatoio - e diventa lampeggiante (CDB non più utilizzabile) quando ne mancano 50-60. Mi sembra anche giusto, per avere una indicazione comparabile di autonomia residua, indipendentemente dall'alimentazione.
spina - Gio 19 Lug 2012, 14:29
Oggetto:

scusate, ma queste info non sono presenti nel manuale d'uso e manutenzione della vettura? Spazientito
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 14:30
Oggetto: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

ciao PPl ma come faccio per leggere autonomia e consumi sul forum?
Non sono tanto pratico me lo spieghi?
Grazie.
Zafira97 - Gio 19 Lug 2012, 14:35
Oggetto:

valevaroli ha scritto:
Ciao,oggi ho finito il metano ed è passata a benzina...a parte il fatto che ha strattonato abbastanza nel passaggio tra metano e benzina,mi si è accesa la spia della riserva di benzina quando la lancetta segnava una tacca sotto la metà....normale Sbalordito ???


Non e' assolutamente normale, se hai spia accesa e indicatore ancora lontano dal colore rosso della riserva non e' normale! Spia e indicatore a lancetta devono dare la stessa indicazione, se sei in riserva deve essere riserva per entrambi Pollice su
spina - Gio 19 Lug 2012, 14:41
Oggetto: Re: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

yamamay ha scritto:
ciao PPl ma come faccio per leggere autonomia e consumi sul forum?
Non sono tanto pratico me lo spieghi?
Grazie.

leggiti le pagine di questa discussione Occhiolino
maximix - Gio 19 Lug 2012, 15:00
Oggetto:

valevaroli ha scritto:
Ciao,oggi ho finito il metano ed è passata a benzina...a parte il fatto che ha strattonato abbastanza nel passaggio tra metano e benzina,mi si è accesa la spia della riserva di benzina quando la lancetta segnava una tacca sotto la metà....normale Sbalordito ???

Tieni conto che l'indicatore è ottimizzato per il pieno di metano, e che quando circoli a benzina e la lancetta è una tacca sotto la metà, significa che avrai a disposizione solo 5 litri di benzina scarsi (su 14 di totale). E' positivo che si accenda in questa situazione per non rimanere definitivamente a secco e/o bruciare anche la pompa di benzina che è a immersione.
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 15:01
Oggetto:

Poco fa mi ha contattato telefonicamente da Opel per il sedile reclinabile lato passeggero, segnalato via e-mail
Signorina molto gentile e disponibile a rilevare la mia perplessità rispetto alle indicazioni fuorvianti del manuale e del sito.....

Conclusione?
in Italia non è previsto quel sistema, si sono accorti dell'errore e hanno già mandato segnalazione a OPEL... però ciccia.... si scusano ma sottolineano che l'indicazione del sito dice che la configurazione dei sedili può passare da 2 a 7, non da UNO a 7.... quindi si poteva comunque capire....

Ho fatto notare che per me avevano errato nella scritta, poichè la foto è più eloquente di qualsiasi parola.... e anche perchè (l'ho detto ben due volte) sull'opuscolo informativo che in gennaio era disponibile presso le concessionarie, l'informazione parlava di tutti i sedili senza indicare quanti posti erano reclinabili

Da notare:
nessuna risposta scritta
nessuna proposta di eventuale gadget o altro a compensare una loro svista (errore)
l'errore è mio che ho letto male sul sito (non l'ha detto esplicitamente, ma lo ha inteso quando mi ha detto che forse non avevo letto bene la scritta sulla configurazione 2-7)

in fine:
si è premurata di ricordarmi che se perdurasse il problema dei freni anche dopo l'appuntamento di domani in officina (che ho provveduto a organizzare da solo) li posso sicuramente ricontattare...

Bhe... devo ancora compilare l'opuscolo di customer satisfaction... cercherò di essere il più obbiettivo possibile.....

per info domani in officina riporterò le seguenti problematiche riscontrate in questo mese:
-Problema Servofreno, non si attiva fino al superamento di un certo numero di giri.
-Sensore Luci esterne vettura, non spegne luci se il sole è laterale o posteriore alla vettura. Spostando il selettore su off non si spengono.
-Spegnimento del motore a basso numero di giri, con alimentazione a metano, per ora occasionale in fila a passo d'uomo e in inserimento in rotonda, quando si rallenta.
-Paraurti/parafanghi anteriori... sono raccordati male quasi 1 cm di scalino
-Pannellatura lato passeggero vicino montante parabrezza sollevato e fuori profilo, non ritorna in posizione.
-Scadenza bombole non riportata nel tappo carburante
-Schienale sedile passeggero non reclinabile in avanti (ma questo so già come finisce)
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 16:26
Oggetto:

maximix ha scritto:
valevaroli ha scritto:
Ciao,oggi ho finito il metano ed è passata a benzina...a parte il fatto che ha strattonato abbastanza nel passaggio tra metano e benzina,mi si è accesa la spia della riserva di benzina quando la lancetta segnava una tacca sotto la metà....normale Sbalordito ???

Tieni conto che l'indicatore è ottimizzato per il pieno di metano, e che quando circoli a benzina e la lancetta è una tacca sotto la metà, significa che avrai a disposizione solo 5 litri di benzina scarsi (su 14 di totale). E' positivo che si accenda in questa situazione per non rimanere definitivamente a secco e/o bruciare anche la pompa di benzina che è a immersione.

Sul fatto che sia positivo non lo metto assolutamente in dubbio,è semplicemente che mi è sembrato strano il fatto che la lancetta fosse leggermente sotto alla metà...non vorrei che avesse problemi con il galleggiante o sensori...
PPL - Gio 19 Lug 2012, 17:15
Oggetto:

valevaroli, hai letto la mia risposta a pag. precedente?
Se dovesse valere il "rosso" sul contatore analogico (lancetta) anche con il funzionamento a benzina, ti rimarrebbero solo una 20ina di km per rimanere a secco! Infatti non dimenticare che il pieno di benzina corrisponde ad appena 14 litri (8 tacche=160-170km -> 1 tacca= 20km).
Molto meglio così, in modo che si abbia una autonomia residua pari a circa 70km all'accendersi della spia, indipendentemente dal carburante di alimentazione!
Spero di essermi spiegato...
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 17:24
Oggetto:

Scusate ma qualcun altro ha verificato la storia della spia della riserva che si accende sotto la tacca della metà serbatoio, nell'uso dell'auto a benzina?

io non ne ho consumata moltissima.... ho fatto 50/60km... partendo dal pieno... e sono ancora abbondantemente sopra la metà... sabato faccio il pieno così scopro anche la media a benzina Sorriso
PPL - Gio 19 Lug 2012, 18:00
Oggetto:

Io ho verificato, avendo quasi esaurito il serbatoio a benzina in occasione del pieno (di metano) consumato in montagna... ovviamente per colpa della POCA autonomia!
guido77vr - Gio 19 Lug 2012, 18:59
Oggetto:

Io per mancati rifornimenti a metano x via degli adattatori ho consumata parecchia benzina e rabboccato piu' volte.
Confermo accensione spia subito dopo metà serbatoio.
Ma è giusto che sia cosi'
Ci sono solo 14, metti 15 litri se riempi fino al collo di benza.... quindi a metà scala hai ancora solo circa 7 litri.... ed meglio che si accenda la spia cosi' , diciamo, prematuramente...... Range basso, accensione prima!
Zafira97 - Gio 19 Lug 2012, 19:32
Oggetto:

Il fatto che la spia benzina si accenda poco sotto dalla meta' serbatoio, indicata dall'indicatore, non ha alcun senso, anche perche' non c'e' solo la spia a mettere in allarme la riserva ma avete anche un indicatore, pero' mi viene in mente un fatto accaduto ai tempi della zafira A che forse spiega questa accensione preventiva della spia ora vi spiego: nel periodo in cui si bloccavano gli iniettori metano (problema che ha coinvolto molte persone per un lungo periodo) in principio le concessionarie e la opel stessa hanno provato, cercando di prendere tempo, a scaricare la causa del guasto in tutti i modi e la scusa piu' utilizzata fu il mancato utilizzo della benzina nelle vetture, cosa che provocava mancanza di lubrificazione alle parti ecc....se non ricordo male tra le varie polemiche tra clienti e officine ne era uscito che la mancanza di utilizzo di benzina provocava l'accensione della spia motore (per tutti i coinvolti primo segnale incubo allarme iniettori) in realta' sembrava che la centralina dell'auto fosse impostata che se ad una vettura non veniva consumato un pieno di benzina in un determinato tempo (es. all'anno) la centralina lo rilevava come uso scorretto facendo accendere la spia motore e tutto cio' era regolato dalla spia della riserva, insomma se l'auto non andava in riserva almeno una volta all'anno per poi venirgli fatto benzina la centralina vedeva la cosa come se quell'auto non veniva mai fatta andare a benzina ed e' per questo che da quel momento prima di rifornire di benza aspetto che si accenda la spia.
Non ricordo se tutto cio' era uscito nel forum o se me lo aveva detto il capoffocina, bisognerebbe andare a rileggere tutte le vecchie discussioni relative alla Zafira A (iniettori).
Ma tutto cio' avrebbe un senso, visto che generalmente si va a benzina quando i serbatoi del metano sono vuoti, quindi aspettare l'accensione della riserva benzina significa essere a vuoto di entrambi i carburanti col rischio di rimanere a piedi, quindi potrebbero aver anticipato l'accensione per dar modo di resettare il tempo di controllo della benzina utilizzata senza avvicinarsi alla soglia di fermo dell'auto.

Questo che ho scritto e' un ricordo chiaro ma sinceramente non rammento la fonte, se gli amministratori potessero confermare o smentire.....forse Jonni, amministratore con zafira A potra' ricordare qualcosa di piu', tutto cio' risale al 2004/2005.

P.s. tutto cio' non centrava nulla con gli iniettori , probabilmente era solo per non far invecchiare la benzina nel serbatoio.
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 20:43
Oggetto:

Effettivamente leggendo ciò che hai scritto, tre settimane fa quando sono andata a ritirare l'auto,il tipo che mi ha spiegato a grandi linee il funzionamento della macchina,mi ha anche detto che ogni tanto devo andare a benzina xkè se no la benza invecchia e non va bene,inoltre mi ha aggiunto che se non devo fare viaggi lunghissimi in posti in cui so per certa che non ci siano distributori di metano,di non fare il pieno...ora...questa sera ho fatto il pieno di metano(ho messo 21,75€ a0,99 il kg)...posso andare a vuoto di benzina e l'auto passa a metano o la macchina si avvia a benzina e poi passa a metano???ad altri al momento della consegna dell'auto o in altri momenti è stato detto ciò??può essere una bufala??
macchia - Gio 19 Lug 2012, 20:51
Oggetto:

meglio non andare a vuoto di benzina,perchè se la tourer ha la pompa nel serbatoio come la zafira B, è proprio la benzina che raffredda la pompa stessa;il rischio è di bruciarla................. Scongiuri spero di non aver detto c*****e........................
canfed - Gio 19 Lug 2012, 21:17
Oggetto:

La ZT se c'è metano deve partire a metano.
guido77vr - Gio 19 Lug 2012, 21:22
Oggetto:

L'auto parte SEMPRE A METANO, tranne nel caso che :

a) il metano sia esaurito
b) si commuti manualmente a benzina prima di girare la chiave
c) eventuali guasti (lo cito perchè sembra che qualcuno abbia avuto problemi a marciare a metano anche se questo era in bombola, per presunto malfunzionamento riduttore di pressione)

Sconsiglio anch'io di rimanere completamente a vuoto di benza. Oltre al discorso pompa spiegato nel post precedente da macchia, potresti avere noie nel ripartire a benza qualora ne avessi bisogno.
Periodicamente (una volta ogni 6 mesi dicono nel libretto) svuota quasi completamente la benza e rabbocca.
Se sai di non usarla tanto a benza metti magari solo un 5/10 euro, senza mettere tutti i 14-15 lt. che potrebbero starci.
Eventualmente un distributore di benzina ,semmai, lo trovi sempre nel raggio di 10 max 20 km, salvo non ti trovi in montagna e quindi nell'emergenza rifornisci pressocchè immediatamente se bisognoso.
ariosto - Gio 19 Lug 2012, 22:41
Oggetto:

d) temperature estremamente rigide (mai visto capitare in 10 anni, per la verità)...
incas69 - Gio 19 Lug 2012, 23:32
Oggetto:

ciao a tutti
volevo riportare l esperienza che mi è capitata oggi;
in pratica è successo questo
in pausa pranzo prendo la macchina percorro 10/12 km tutto nella norma.
mi sono fermato per una commissione e sono ripartito dopo 30 min.
al momento della ripartenza tutto sembrava regolare, ad un tratto ho sentito come se qualcosa si fosse spento.
ed infatti era proprio cosi
il condizionatore in modalita automatico non funzionava.
ho provato ad attivare le ventole ma sembrava che non ne volesse sapere.
il condizionare (on) faceva aria freddo solo se abbassavo la temperatura al minimo allora si sentiva che mandava freddo.
sono rientrato in ufficio ed ero mezzo di sudore,
avevo intenzione di passare dall officina opel.
a ine serata quando sono ripartito tuttto è tornato regolare il condizionatore ha ripreso a funzionare regolarmente, ma non sono riuscito a sapere il motivo di questo piccolo intoppo.
a qualcuno è successo la stessa cosa ?
Zafira97 - Ven 20 Lug 2012, 06:40
Oggetto:

valevaroli ha scritto:
[...posso andare a vuoto di benzina e l'auto passa a metano o la macchina si avvia a benzina e poi passa a metano??


Non finire mai completamente la benzina, per i motivi sopra scritti (la pompa e' meglio che non vada a vuoto ecc....) e poi non serve a nulla, la poca benzina che rimane nel serbatoio quando torni a rifornire si mescola rimanendo sempre fresca.
Ospite - Sab 21 Lug 2012, 13:22
Oggetto: aggiornare

Sono stato richiamato penso perchè ho segnalato il problema ai freni speriamo bene.
Per info non faccio piú di 380 - 390 km.
guido77vr - Sab 21 Lug 2012, 13:31
Oggetto:

tricky, 380 - 390 km con quanti kg? (per un riscontro reale, scrivi il valore dei kg. che hai caricato quando eri completamente vuoto) !
Ospite - Sab 21 Lug 2012, 14:32
Oggetto: Problema chiusura centralizzata

Segnalo a tutti che questa mattina la chiusura centralizzata non voleva saperne di aprirsi tramite telecomando.
Sbloccandola manualmente tramite la chiave nella portiera del guidatore, ha risolto definitivamente il problema e tutto è ripreso a funzionare correttamente.
Vedremo se capiterà ancora.
guido77vr - Sab 21 Lug 2012, 16:13
Oggetto:

Magari ti toccherà chiamare capitan ventosa e il suo radioteam!
potrebbe essere stato un radio disturbo temporaneo
PPL - Sab 21 Lug 2012, 16:25
Oggetto:

roberto76, è capitato anche a me, fortunatamente solo una volta!
fisico73 - Sab 21 Lug 2012, 17:12
Oggetto:

avete fatto caso se eravate in prossimità di qualche ristorante/pizzeria? Alle volte i sistemi a radiofrequenza di raccolta ordini interferiscono con i telecomandi delle auto... Figuraccia Occhiolino
PPL - Sab 21 Lug 2012, 19:32
Oggetto:

Io ero nel vialetto (privato) dell'abitazione... lontano da qualsiasi onda!
Ospite - Sab 21 Lug 2012, 20:27
Oggetto:

E' successo anche a me dopo aver letto il post di roberto76...cos'è suggestione? Sono sincronizzate in qualche modo? Risata a crepapelle

Per ridere: oggi ho sentito il clacson per la prima volta. Vi confesso che ho sgranato gli occhi e mi sono guardato intorno chiedendomi: ma...sono stato io o c'è un Fiorino nei dintorni?! Ho cominciato a a ridere da solo mentre guidavo...forse rispetterà i dB e i gusti tedeschi ma...è ridicolo!

PS sento la mancanza di un bel vano capiente, paradossale su una macchina del genere. Ce ne sono diversi ma...se ho una bottiglia d'acqua devo metterla sul sedile...in compenso non ho più avuto il problema ai freni nè la mancata commutazione a metano. La macchina è silenziosa, relativamente stabile e si guida bene, anche se ha poco brio. Mi aspettavo di più da 150 CV (ha meno coppia della mia vecchia 307 110 CV che però pesava molto meno). Spero si "sciolga" un po' con i chilometri, adesso ne ho fatti 1500 e sto cominciando ad andare un po' su con i giri. Saluti a tutti
Ospite - Dom 22 Lug 2012, 09:32
Oggetto: Problema luci e autonomia

Ciao a tutti.
da 2 settimane posseggo la zafira tourer ecom.
L'auto è soddisfacente come agilità e guidabilità. Buona tenuta di strada, buona la spinta (anche se la seconda un po' corta e la terza è un po' moscia). Auto molto comoda e silenziosa.
Nel prendere confidenza con l'auto mia moglie si è accorta che le luci non si spengono mai. IN pratica con la manopola luci in posizione 0, le luci sono accese. In posizione I se ne accendono altre, ma incredibilmente più basse rispetto a quelle di posizione 0. In posizione II sembra a posto, anabbaglianti e abbaglianti.
Ho chiamato la opel e mi dicono che sono regolabili e che sarebbe stato peggio non avere le luci che averle accese sempre ( commento di raro acume, ma mi chiedo se si possa rispondere così????).
Qualcuno di voi ha avuto lo stesso problema?
Altra cosa. Premetto che è la mia prima auto a metano. Abbiamo preso questa auto anche perchè ci avevano detto che l'autonomia a metano è >=400 km e si poteva arrivare da BOlogna a ROma senza rifornire (380 km).
Solo che dai primi 10 giorni di utilizzo mi sembra che l'autonomia sia molto più bassa. Nono sono riuscito ancora a fare una prova decente, fra il pieno del concessionario ed il mio primo pieno (sono andato un pò anche a benzina in montagna), ma l'impressione generale è che sui 350 km già inizi a chiamare la resa....
Migliorerà? Dipende dall'impianto di carico?
PPL - Dom 22 Lug 2012, 09:57
Oggetto:

Benvenuto tra noi!
Ti consiglio di leggerti con calma il thread su autonomia e consumi, partecipando anche al sondaggio sulla carica.
Personalmente sono uno dei più contrariati sulla questione, ma - pur credendoci poco - voglio ancora sperare di non conoscere a fondo la mia vettura e che la situazione possa nettamente migliorare...
Ospite - Dom 22 Lug 2012, 10:25
Oggetto:

Prima dell'acquisto avevo visto anche questo sito che è abbstanza affidabile. Purtroppo c'era solo 1 possessore del nostro modello, ma ha fatto molti pieni e qualcuno da piuù di 20 kg di metano:

http://www.spritmonitor.de/en/detail/516210.html

a questo punto mi chiedo se gli impianti italiani abbiano una capacità minore di mettere in pressione il metano.
PPL - Dom 22 Lug 2012, 10:28
Oggetto:

Anche da noi ci sono stati pieni ben superiori a 20kg (cfr. il sondaggio del 3d che ti segnalavo prima), io stesso sono arrivato eccezionalmente a caricare quasi 23kg.
ak - Dom 22 Lug 2012, 10:56
Oggetto:

danido75 ha scritto:
a questo punto mi chiedo se gli impianti italiani abbiano una capacità minore di mettere in pressione il metano.

Come già ampiamente scritto nelle apposite sezioni in Italia la pressione massima di carica è limitata a 216 bar, in Germania no.
Ospite - Dom 22 Lug 2012, 11:02
Oggetto:

Ho ritirato la mia zafira tourer cosmo a metano tre giorni fa' . Ho percorso 250 chilometri senza riscontrare al momento alcuno dei problemi segnalati dagli utenti. Stamani sono andato a fare il pieno e sono rimasto interdetto. Il serbatoio era vuoto di tre quarti e la pompa di rifornimento è scattata dopo solo 1,5 kg di carica. L'addetto all'impianto mi ha detto molto crudamente che questo problema è diffusissimo su tutte le auto a metano di fabbricazione tedesca e che era presente già sulle Zafira A, che non esiste soluzione se non provare a fare rifornimento in un secondo momento, sperando che non ricapiti. Oggi il problema si è fortunatamente risolto staccando e riattacando la pompa. Qualcuno di voi ha avuto lo stesso problema? L'alimentazione a metano è stata decisiva per l'acquisto dell'auto. Com'è possibile un difetto del genere?
guido77vr - Dom 22 Lug 2012, 11:59
Oggetto:

<i>quote rimosso Admin ak
Quotare il messaggio precedente per intero è vietato dal regolamento del forum</a></i>



Quale adattatore ti ha innestato?
Ospite - Dom 22 Lug 2012, 12:48
Oggetto:

Per guido77vr
Sono assolutamente ignorante in materia, non lo so. Nel frattempo ho visto la sezione "carica consumi autonomia" che contiene diverse esperienze in merito. E' vero che Opel è ok e che sono i distributori che devono aggiornarsi con la normativa euro 5, oppure serve a qualcosa segnalare il problema a opel che magari poi mi cambia il bocchettone?
canfed - Dom 22 Lug 2012, 13:10
Oggetto:

Volevo chiedere a chi è in possesso della ZT, la marca e modello dei pneumatici di primo equipaggiamento e sopratutto cosa ne pensano.
Grazie
guido77vr - Dom 22 Lug 2012, 14:16
Oggetto:

X Canfed
Pneumatici Continental. Mi sembrano buoni

X Pantego
Normativa Euro 5 ?? Ma cosa stai dicendo!?? Euro 0,1,2,3,4,5 ecc. sono le normative sull'anti - inquinamento!!!
Cambiare bocchettone??? Ah Ah Ah Ah SAREBBE LA BARZELLETTA DEL MILLENNIO!!!!

X Tsilverioeresa
Anche stavolta non capisco una mazza di quello che hai scritto!!

X TUTTI

Opel stà monitorando cariche ed autonomie ???
Da cosa lo deducete? Dove e' stà paura di Class Action???
Sono le vostre solite fantasie???
Secondo me, dai discorsi che fanno loro ed i loro concessionari non gliene frega una mazza della carica e dell'autonomia, scaricando tutto e ripeto tutto addosso ai distributori, che avranno si le loro colpe... pero' non è che noi possiamo andarci a rifornire in Germania se loro sono avanti.... lo dovevano, anzi lo sapevano, qual'e' la situazione in Italia e dunque potevano fare meno sbandieramenti!!! (O dire fino a 25 kg. / 530 km con X,Y caratteristiche tecniche)
PPL - Dom 22 Lug 2012, 14:31
Oggetto:

guido, dai, non prendertela, siamo tutti dalla stessa parte. Ci sono diverse testimonianze in tal senso: che siano fesserie dette dai concessionari o dal call center spagnolo, o anche solo (vane) speranze da parte di tutti noi che non ci ritroviamo (di parecchio) dai dati sbandierati... non lo so... magari un po' di tutto!
Ma non ci sarebbe nulla di strano se, finalmente, i tecnici di Opel si fossero decisi a leggerci, anzi sarebbe il minimo da attendersi da una casa seria: sbagliando (soprattutto nella pubblicità ingannevole) si impara; piuttosto sarebbe grave perseverare nel proprio errore, come finora sembra continuino a fare!
guido77vr - Dom 22 Lug 2012, 14:37
Oggetto:

PPL che dio ti ascolti!

Io mi sono stufato di lamentarmi con chi di dovere (Opel - Call Center - Concessionari).
Spero solo che almeno la vettura non abbia rogne da lasciarmi a piedi o da doverla portare continuamente in assistenza perchè allora giuro che la vendo!

Poi purtroppo quando leggo che alcuni sono riusciti a caricare i 23 kg. ora con sto' caldo capisco che Opel ha in parte ragione e dunque mi pento e faccio un passo indietro.

Un'altra cosa che mi fà traballare dalla sedia sono un po' di scemenze che ogni tanto leggo.... da una parte vedi un felice Opelino, dall'altra uno che si lamenta per una boiata....

Mah..... a volte vado in tilt
canfed - Dom 22 Lug 2012, 15:38
Oggetto:

x guido77vr

Scusami sai dirmi anche il modello di Continental.
grazie.
ciccio1972 - Dom 22 Lug 2012, 20:46
Oggetto:

ho ritirato la macchina giovedi e fino adesso tutto bene compreso i freni. la macchina e silenziosa e si guida bene.... e non la trovo per niente lenta..va che e un piacere
Ospite - Dom 22 Lug 2012, 21:11
Oggetto:

canfed ha scritto:
Volevo chiedere a chi è in possesso della ZT, la marca e modello dei pneumatici di primo equipaggiamento e sopratutto cosa ne pensano.
Grazie

La mia è equipaggiata con Continental - ContiSportContact3 225/50R17 94V

http://www.conti-online.com/generator/www/it/it/continental/automobile/temi/avettura/estivi/contisportcontact3/csc3nuovo_it.html

Sono "ruotoni" importanti... mi sembrano abbastanza silenziosi, sull'acqua ancora non li ho provati... ho preso solo una pioggerellina sufficiente a testare il sensore pioggia...
guido77vr - Dom 22 Lug 2012, 21:17
Oggetto:

X canfed

Confermo anch'io ho su le stesse Continental descritte da Opelino
Ospite - Lun 23 Lug 2012, 08:50
Oggetto: Chiusura centralizzata non funzionante

Non credo assolutamente che sia stato un disturbo in radiofrequenza temporaneo. Ero in garage, tra pareti in cemento armato (una schermatura di tutto rispetto), ed un attimo dopo aver sbloccato la serratura manualmente, anche il telecomando ha ripreso a funzionare correttamente. Propendo maggiormente per un bug di qualche tipo del telecomando o del software della centralina.
Comunque mi sembra di non essere stato l'unico a sperimentarlo. Lo aggiungeremo alla lista dei problemi da risolvere, anche se non è sicuramente grave.
Ospite - Lun 23 Lug 2012, 13:25
Oggetto:

Vorrei chiedervi se per caso i vostri concessionari Opel vi hanno mai detto di effettuare il primo cambio olio motore e filtro a 2000km, perche a me lo hanno detto e mi sembra un po strana questa cosa dato che se non sbaglio dal libretto uso e manutenzioni il primo tagliando la stessa Opel lo consigliano a 30000 km
maximix - Lun 23 Lug 2012, 13:42
Oggetto:

Era una prassi valida quando i motori non uscivano di fabbrica rodati, adesso non dovrebbe essere più necessaria, ma qualcuno la pratica ancora (tanto paga il cliente).
Ospite - Lun 23 Lug 2012, 17:20
Oggetto:

Salve a tutti
Come mai a me hanno montato la Bridgestone?
Si consumano come il pane in tavola.....
Un po di vacanza in Maremma.... La Zafira e' ottima per il confort....ma su e giu' per le colline bisogna smanettare continuamente con la leva del cambio....
Mi sembra di essere tornato ragazzino!!!!
Per quanto riguarda i problemi descritti ancora nulla!!! Ma da un po di giorni avverto rumori strani dal retrotreno quasi fossero sganciati i sedili....
Ho controllato ma sembra tutto in regola....Magari sono quei 50Kg di cane che ci siamo portati in baule...
Saluti
Ospite - Lun 23 Lug 2012, 17:47
Oggetto:

no no betoncioni i rumori nel retrotreno li sento anche io, piu esattamente mi sembra sempre nel baule ma lato passeggero per intenderci.

Cia ciao
Ospite - Lun 23 Lug 2012, 18:43
Oggetto:

canfed ha scritto:
Volevo chiedere a chi è in possesso della ZT, la marca e modello dei pneumatici di primo equipaggiamento e sopratutto cosa ne pensano.
Grazie


La mia ha su le Michelin Primacy HP. Nulla da eccepire finora. Non le ho provate su bagnato.

Piuttosto..ecco cosa mi è successo oggi, seguitemi e traete eventuale conclusioni/interpretazioni...stamane è partita a benzina e non ne ha voluto sapere di commutare a metano. In autostrada ho fatto il pieno di metano (partendo più o meno da metà), si è riavviata a benzina ed è passata a metano dopo pochi secondi. Parcheggiata. Ripresa dopo sette ore, partita a metano anche se con qualche incertezza ai bassi regimi nei primi secondi (si è spenta due volte al rilascio dell'acceleratore). Percorsi circa 5 Km e dopo qualche tiratina si è spenta. Ancora una volta ho parcheggiato per inerzia imprecando (per non dire altro). Ho riavviato tre volte, partiva a metano per poi spegnersi allo sfiorare dell'acceleratore. Allora ho acceso il quadro, premuto il tasto benzina, si è avviata e sono arrivato al concessionario (sempre imprecando).
Diagnosi: valvola del riduttore (scusate se non sono più preciso ma non saprei) da cambiare perchè si blocca e iniettori che lavorano a 10 atmosfere invece che a 6 circa. Ordinata. Sono in attesa che arrivi.

Mi sono capito? E' abbastanza seria questa?

PS tra i vari riavvi, per non farmi mancare niente, è comparso il messaggio di anomalia al FAP Sbalordito e ,inoltre, spesso all'accensione si sente uno "stong" provenire dalle bombole (questo è già stato segnalato)
ariosto - Lun 23 Lug 2012, 18:58
Oggetto:

Direi che tra le gomme di primo equipaggiamento finora citate, le Primacy HP siano di gran lunga le migliori!

Sulla mia Astra mi sono trovato le Hankook Ventus 215/50 R17 91V: sono passato dal mio gommista di fiducia a gonfiarle con l'azoto, mi ha detto che non sono male, ma le prossime saranno Nokian WR G2 per l'inverno e Primacy HP per l'estate...
guido77vr - Lun 23 Lug 2012, 19:06
Oggetto:

clam ha scritto:
Vorrei chiedervi se per caso i vostri concessionari Opel vi hanno mai detto di effettuare il primo cambio olio motore e filtro a 2000km, perche a me lo hanno detto e mi sembra un po strana questa cosa dato che se non sbaglio dal libretto uso e manutenzioni il primo tagliando la stessa Opel lo consigliano a 30000 km


A me han detto a 5000 il primo, poi ogni 20 mila o ogni anno

Opel invece dice ogni 30 mila o ogni anno

Poi comunque ci sarà la scritta "INSP" sul display del cruscotto.

Io difatti mi attero' a quella e/o all'indicazioni della casa madre, fare tagliandi in piu' x arricchire non ci penso proprio!

A proposito, chi di voi ha raggiunto i 5000 km ? Sul display è comparso la scritta "INSP" ? siete andati in officina, cosa vi hanno fatto/cambiato e cosa avete speso?
guido77vr - Lun 23 Lug 2012, 19:10
Oggetto:

Apten ha scritto:
canfed ha scritto:
Volevo chiedere a chi è in possesso della ZT, la marca e modello dei pneumatici di primo equipaggiamento e sopratutto cosa ne pensano.
Grazie


La mia ha su le Michelin Primacy HP. Nulla da eccepire finora. Non le ho provate su bagnato.

Piuttosto..ecco cosa mi è successo oggi, seguitemi e traete eventuale conclusioni/interpretazioni...stamane è partita a benzina e non ne ha voluto sapere di commutare a metano. In autostrada ho fatto il pieno di metano (partendo più o meno da metà), si è riavviata a benzina ed è passata a metano dopo pochi secondi. Parcheggiata. Ripresa dopo sette ore, partita a metano anche se con qualche incertezza ai bassi regimi nei primi secondi (si è spenta due volte al rilascio dell'acceleratore). Percorsi circa 5 Km e dopo qualche tiratina si è spenta. Ancora una volta ho parcheggiato per inerzia imprecando (per non dire altro). Ho riavviato tre volte, partiva a metano per poi spegnersi allo sfiorare dell'acceleratore. Allora ho acceso il quadro, premuto il tasto benzina, si è avviata e sono arrivato al concessionario (sempre imprecando).
Diagnosi: valvola del riduttore (scusate se non sono più preciso ma non saprei) da cambiare perchè si blocca e iniettori che lavorano a 10 atmosfere invece che a 6 circa. Ordinata. Sono in attesa che arrivi.

Mi sono capito? E' abbastanza seria questa?

PS tra i vari riavvi, per non farmi mancare niente, è comparso il messaggio di anomalia al FAP Sbalordito e ,inoltre, spesso all'accensione si sente uno "stong" provenire dalle bombole (questo è già stato segnalato)


Lo "stong" è normale lo fa anche la mia specie se la lascio al sole x molto.
Sono le valvole del metano che si aprono (questo mi è stato detto dall'officina).

Quanto alla valvola difettosa, sembra che ne sia già stato parlato e che , a detta di Tsilverioeresa, il qual ha avuto un tilt completo della vettura proprio x causa di sta valvola, dovrebbero essere (sempre a detta sua) sostituite a tutti in quanto causano anomalie, oltre ai mancati avvii o commutazioni a metano, anche alla centralina e ciucciano anche batteria.....
Ospite - Lun 23 Lug 2012, 19:21
Oggetto:

Speriamo bene, oggi ero lì lì per farmi fare un preventivo per una gasolio (non me ne vogliate ma sarebbe la seconda auto sfigata e sono un po' stanco). Speriamo che sia proprio 'sta valvola che dite voi Spazientito
PPL - Lun 23 Lug 2012, 20:18
Oggetto:

Voi dite che si decideranno a fare un richiamo per tutti? O più probabilmete dovremo "combattere" come già per la questione del freno, se e quando la questione si presenterà? Staremo a vedere, ma vedo che la loro politica è orientata a fare gli gnorri, eccetto quando la cosa è ormai eclatante!
Ma questa (nuova) questione non può avere nulla a che fare con i consumi "anomali", vero?

Passando ad altro, oggi per la prima volta ha funzionato il sensore pioggia. Chi ha avuto esperienza, mi può spiegare se vale anche per il tergilunotto... nel qual caso come si attiva l'automatismo?
guido77vr - Lun 23 Lug 2012, 20:48
Oggetto:

PPL , loro fanno gli gnorri ... è conclamato direi!
Io li sto' bombardando di mail di 2 generi:

1.La lamentela che a me piu' brucia (il fatto di non poter rifornire in tranquillità in distributori nuovi alla mia conoscenza, esempio in vacanza, in un lungo viaggio, ecc.)
2.Li esorto a leggere il nostro forum e , quindi a rendersi conto di che cosa dicono liberamente i possessori dell Z.T. ! Io credo in questa bella vettura e vorrei, oltre che per me, parlarne bene e pubblicizzarla, ma, come dovrebbe essere sempre, una casa seria, dovrebbe cercare di eliminare ogni possibile nota stonata importante (x importante intendo guasti, anomalie prettamente tecniche, lamentele importanti su disagi con l'uso della vettura),salvo gusti/scelte particolari ai quali ogni persona potrebbe opinare rispetto ad un'altra.

Per non essere o sembrare sempre quello del bastian contrario rammento e riepilogo che:

Resto comunque soddisfatto dei consumi, della vettura come guida/manovrabilità, della silenziosità, della comodità, oltre che alla linea/estetica
Rimango neutro in merito alla capienza / autonomia x 2 motivi : 1. sono fiducioso che autunno/inverno si arrivi a 25 in distributori validi, 2. non mi scoccia fare un pieno in piu', il distributore è a meno di un chilometro da casa mia.

Per concludere, sono contento della risoluzione problema freni e ancora piu' contento che officina e call center mi abbia contattato x sapere come và l'auto! (cosi' si fà! Pollice su )
Ospite - Lun 23 Lug 2012, 22:41
Oggetto:

La mia monta delle Bridgestone Potenza, la tenuta di strada è ottima,credo anch'io che non dureranno molto, considerata anche la scarsa profondità del battistrada all'origine. Fra qualche mese pensavo di montare delle invernali.
ariosto - Lun 23 Lug 2012, 22:52
Oggetto:

Gomme invernali 225/50 R17 94V? Eccole qui.
Ospite - Lun 23 Lug 2012, 23:02
Oggetto:

Guido 77 vr
La mia ha superato i 9000 km, ma non si e' accesa nessuna scritta "insp"
D'altronde il concessionario mi aveva avvisato che se non c'erano problemi ci saremmo rivisti a 30000Km
Ho dato un'occhiata per scrupolo ai vari livelli di olio e acqua ma e' tutto regolare
Saluti
guido77vr - Mar 24 Lug 2012, 06:09
Oggetto:

Stamattina per la seconda volta comparsa per un istante, seguita da segnale acustico, scritta su filtro antiparticolato.
Dopo chiamo officina.
canfed - Mar 24 Lug 2012, 06:37
Oggetto:

Comincio a pensare che ci servirebbe un esorcista!
Ospite - Mar 24 Lug 2012, 08:44
Oggetto:

Ciao a Tutti, ho ritirato il 28 giugno la mia ZT Cosmo sensori parcheggio, navigatore, bluethoot: molto bella, ma i primi problemi arrivano inesorabili.
1) Problemi con il freno a macchina fredda-----> il 25 luglio ho appuntamento in concessonaria
2) Cosumi metano inaspettati (con 19 kg faccio 240 km)-------------> il concessonario dice che è normale e che devo aspettare i 5mila km
3) Tendina apribile elettricamente con fine corsa sbagliato-----------> basta guardare le istruzione sul libretto in dotazione e si risolve con inizializzazione tendina
4) Sedile centrale fila posteriore bloccato, non va più avanti o indetro-------> il 25 luglio ho appuntamento in concessonaria

Attendo la risoluzione di questi problemi per dare il mio giudizio.
PPL - Mar 24 Lug 2012, 09:04
Oggetto:

Per il 4) ti invito a forzare il sedile, ovviamente quando la leva è alzata... soprattutto le prime volte è capitato anche a me che servisse molta forza per lo scorrimento!
Ospite - Mar 24 Lug 2012, 09:17
Oggetto:

Grazie PPL, poi provo e ti faccio sapere
Ospite - Mar 24 Lug 2012, 12:10
Oggetto:

sedile ok, confermo quanto hai suggerito PPL
PPL - Mar 24 Lug 2012, 13:48
Oggetto:

Bene, Abuba! Pollice su

tassinaro ha scritto:
Quando entra la riserva si blocca tutte le opzioni del computer, basta mettere un'attimo a benzina e tutto ritorna normale; vai sull'autonomia e ti ricalcola le autonomie residue sia benzina sia metano. Occhiolino

Oggi ho provato ma non funziona. Nel senso che, tornando a metano, l'indicazione rimane comunque bloccata! Quindi che senso ha passare per pochi istanti a benzina?!
guido77vr - Mar 24 Lug 2012, 18:14
Oggetto:

Chiamata Officina Autorizzata Opel,
spiegato seconda comparsa scritta relativa a "Filtro Antiparticolato".

Il meccanico premettendo con un sorriso che il filtro antiparticolato non c'e' sulle ecoM (e questo era logico), mi ha detto che mi sostituira' un sensore a cui Opel ha già dato rendiconto ufficiale tramite circolare (evidentemente hanno già, si spera, trovato il difetto).

Attendo l'arrivo del pezzo e concordo l'installazione.

Vi faro' sapere.

P.s. : Questo sensore ha a che fare col discorso "riduttore pressione che farebbe bizze" (mancate commutazioni / tilt auto tsilverioeresa ) ???
Dite la vostra se sapete di preciso qualcosa!


*************************************************************

Domanda/sondaggio (aperto a tutti i possessori di auto): premesso che il fatto che le vetture a metano di serie non dovrebbero essere considerate "difficili"/"rognose", altrimenti a sto' punto che evitino di farle, secondo voi in linea del tutto generale, la "nostra" nuova Zafira Tourer EcoM , stà avendo troppi difetti / magagne o secondo voi, e ribadisco, in linea generale, siamo nella norma delle beghe che escono dopo una nuova versione di automobile? (spero di aver reso il senso...)
max1969a - Mar 24 Lug 2012, 18:25
Oggetto:

Secondo mè hai colto nel segno Pollice su
PPL - Mar 24 Lug 2012, 18:29
Oggetto:

Io non faccio testo, perché sono alla prima auto a metano e praticamente anche alla mia prima macchina nuova (oltre che "prima serie").
Chi mi segue sa che darei un giudizio negativo dei (troppi) difetti che in generale si stanno manifestando, ma mio padre, con qualche annetto più di me, mi mise subito in guardia quando seppe del mio contratto: "come ti è venuto in mente...". Come non dargli ragione?

guido, perché non apri un vero e proprio sondaggio al riguardo?
guido77vr - Mar 24 Lug 2012, 18:44
Oggetto:

max , non capisco che intendi..... spiegati! Risata

PPL, come si farebbe ad aprire un sondaggio? (chiedo anche agli admin )
Zafira97 - Mar 24 Lug 2012, 19:23
Oggetto:

Secondo me il discorso macchina nuova e problemi di gioventu' e' veramente relativo perche' il motore e' super collaudato e le varie componentistiche elettroniche ecc...sono sempre in evoluzione, questo mi e' stato dimostrato quando presi la mia Zafira A nel 2005, in cui ero praticamente a fine produzione ma ha avuto ugualmente i suoi problemi perche' la Opel, ma penso anche le altre case, sono sempre in evoluzione continua e sostiuiscono componenti, aggiornano l'elettronica ecc...insomma ripensando al passato nella mia versione in base al momento si erano manifestati sempre differenti problemi, a me gli iniettori che erano di una certa marca e poi cambiati con un altra ecc...prima della mia c'erano stati problemi alle elettrovalvole delle bombole in particolere un tipo spagnolo, anche li il modello era stato cambiato e mi fa pensare per risparmiare.

Mha l'unica cosa veramente nuova e' la carrozzeria, il resto e' sempre in fase di modifica a scopo miglioria o risparmio.
max1969a - Mar 24 Lug 2012, 22:54
Oggetto:

x guido, intendo proprio quelle beghe, o rogne che molti nuovi modelli hanno appena messi sul mercato, amplificato dal fatto che è a metano ( se guardi altri modelli pari categoria mi darai ragione).
Ospite - Mer 25 Lug 2012, 07:53
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Secondo me il discorso macchina nuova e problemi di gioventu' e' veramente relativo perche' il motore e' super collaudato e le varie componentistiche elettroniche ecc...


Condivido pienamente quello che hai detto.

X mè è la prima Opel e la prima auto a Metano. La scelta è stata fatta, oltre perchè l'auto mi piace, perchè la Opel ha maturato molta esperienza nel Metano. L'alternativa era Fiat con Multipla, che non mi piaceva oltre ad essere un modello vecchio.

Poi si sa anche in altre auto dei problemini si trovano sempre.
La C-max che avevo prima dopo 2 anni mi è saltato un iniettore e continui battiti delle boccole degli ammortizzatori anche se me le avevano sostituite.

La ZT mi piace molto sia come guida che come consumi, questi problemi sono risolvibili.

Cia ciao
PPL - Mer 25 Lug 2012, 11:01
Oggetto:

guido, in effetti non vedo come impostare un sondaggio (presente in altri forum)... forse la cosa è riservata agli amministratori
Ospite - Mer 25 Lug 2012, 12:56
Oggetto:

Ho portato oggi la mia ZT in concessionario per aggiornamento centralina per problema ai freni....................stiamo a vedere
Zafira97 - Mer 25 Lug 2012, 17:15
Oggetto:

Vorrei porre una domanda ai possessori di ZT cosmo con cerchi di 17":
devo ancora vedere l'auto e sono ansioso di sapere se i cerchi in lega sono esattamente quelli del configuratore, perche' non mi sono mai piaciuti e speravo sempre che la consegnassero con altri tipi, come gia' capitato.
Scongiuri Scongiuri Scongiuri Scongiuri
ariosto - Mer 25 Lug 2012, 17:56
Oggetto:

Finora sulle Cosmo ho sempre visto i cerchi in lega a 10 razze molto simili (a parte il diametro, ovviamente...) a quelli della mia vecchia Zafira B Cosmo.

Effettivamente non sono il massimo della bellezza: quelli a 5 razze montati sulla mia nuova Astra sono più carini... Occhiolino
PPL - Mer 25 Lug 2012, 18:09
Oggetto:

Post cancellato perchè violava l'art. 2r del Regolamento. Admin ariosto
Zafira97 - Mer 25 Lug 2012, 18:20
Oggetto:

x Ariosto
grazie, proprio come temevo, infatti non sono il max, si fara' fatica a vedere anche le pastiglie dei freni.
Meglio a 5 razze Pollice su

Anche io nella Zafira A erano previsti quelli multirazze e poi mi arrivo' con quelli a 5 e ne fui molto contento.

Magari sentiro' se qualcuno con la elective sara' interessato, visto che montavano quelli in ferro....
guido77vr - Mer 25 Lug 2012, 18:38
Oggetto:

Le cosmo che ho visto in giro (solo una EcoM, le altre invece a petrolio, ma non importa ai fini dei cerchi) hanno i cerchi a 10 razze, anche secondo me molto brutti.

Io ho elective con copricerchi a 5 razze che sono talmente belli che nessuno si accorge che sono copri!!
Belli comunque anche i cerchi (sempre a 5 razze e molto simili ai miei copricerchi) optional (solo nell'avantage pack) previsti sulla Elective, visti dal vivo su una elective a benzina esposta in una dei tanti concessionari che avevo girato.
Secondo mè sulla Cosmo potevano dare la scelta se a 5 tipo elective e a 10 come imposti.

Siccome è molto probabile che faro' set invernale, prendero' dunque dei bei cerchi da 16" (visto che si puo') a mio piacere e relative gomme invernali, cosi' d'inverno ho i cerchi in lega che piu' mi piacciono da 16" e d'estate vado con questi cerchi design + bel copri e gomme da 17"
PPL - Mer 25 Lug 2012, 18:46
Oggetto:

PPL ha scritto:
Post cancellato perchè violava l'art. 2r del Regolamento. Admin ariosto

Ho solo posto una seconda volta il problema del sensore pioggia nelle Cosmo, se fosse collegato anche al tergilunotto (nell'intervento di qualche giorno fa, dopo sole 3 ore si era passati alla pagina successiva)... magari qualcuno riesce a rispondermi. Non vorrei che fosse un difetto della mia vettura. Che c'è di male?
ariosto - Mer 25 Lug 2012, 19:28
Oggetto:

C'è di male quello che c'è scritto nell'art. 2r:

Citazione:
Non scrivere messaggi al solo scopo di riportare una discussione in cima all'elenco degli Ultimi messaggi nel Forum, visibile dalla Home Page del sito.


Hai ammesso tu stesso di aver voluto riportare in evidenza il tuo post: non si può fare, se tutti facessero così il Forum diventerebbe illeggibile! Admin

guido77vr ha scritto:
Siccome è molto probabile che faro' set invernale, prendero' dunque dei bei cerchi da 16" (visto che si puo')


Quali misure da 16" ci sono a libretto della Zafira? Nell'Astra ho la 205/60 92H e la 215/60 95H: pensavo di fare la stessa cosa, ma il gommista me l'ha sconsigliato, perchè le Nokian 215/50 R17 91(V o H, non so) hanno un buon prezzo e le 215/50 sono indicate anche d'inverno.
guido77vr - Mer 25 Lug 2012, 19:59
Oggetto:

Caro Ariosto, la misura alternativa della Z.T. è 215/60 r16 95H
Ospite - Mer 25 Lug 2012, 20:06
Oggetto:

salve a tutti. Benchè neopossessore di una Zafira b tng, seguo anche questo forum..mi spiace per i problemi che state affrontando, ma che credo che sia vero il fatto che una vettura nuova presenta delle magagne fisiologiche. La mia ha veramente 0 problemi (fino ad ora) e sono veramente molto contento.
ariosto - Mer 25 Lug 2012, 21:10
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
Caro Ariosto, la misura alternativa della Z.T. è 215/60 r16 95H


La stessa mia... ma la differenza di prezzo (fonte: Gommadiretto) tra le gomme da 17" e da 16" nel mio caso è nel tuo non è la stessa: le Nokian WR A3 225/50 R17 che dovresti prendere tu (155 € cadauna) costano sensibilmente di più delle 215/50 R17 che prenderò io (135 € cadauna), il che rende più interessanti nel tuo caso le 215/60 R16 95H (120 € cadauna) ma per recuperare il costo dei cerchi da 16" con una differenza di soli 35 € a gomma comunque ci vorrebbero parecchi treni, e quindi almeno 2 x parecchi anni!

Accelereresti decisamente le cose se decidessi di usare i cerchi in lega da 16" tutto l'anno: sulle estive la differenza di prezzo tra 16" e 17" è ben più ampia (circa 50 € a gomma) e quindi recupereresti il costo dei cerchi in meno di metà tempo.
guido77vr - Mer 25 Lug 2012, 21:24
Oggetto:

su ebay le invernali da 16 (misura che ti ho detto) GOODRIDE costano 61,66 l'una spedizione compresa
canfed - Mer 25 Lug 2012, 22:23
Oggetto:

x guido77vr

Non scherzare sulle gomme almeno scegli una sottomarca un po più famosa:
Firestone, BfGoodrich, Marangoni anche le Hankook non sono male.

Io pensavo di prendere cerchi da 16 in lamiera completi di gomme su "gommadiretto", arrivano già montate e bilanciate e i prezzi non sembrano male, comunque per avere più scelta bisogna aspettare settembre.

Ma non mi dispiacerebbero neanche quelli in lega da 16, un grosso gommista dalle mie parti, sempre verso settembre fa offerte cerchi in lega+gomme:
I cerchi non ricordo il nome, comunque sarebbe la linea economica della OZ;
Poi di solito ti da una scelta di 3 marche di gomme con piccole variazioni di prezzo.

Se riuscissimo ad organizzarci e acquistare 2, 3 o più treni di gomme termiche+cerchio magari spuntiamo un prezzo migliore.
Ospite - Mer 25 Lug 2012, 23:09
Oggetto:

ciao a tutti,

E' un mese che ho preso la zafira tourer, attualmente sono a quota 1000 km, purtroppo attualmente fatti tutti su ciclo urbano. Al momento l' autonomia è di 330 con una carica di 17 kg. Lo so che i 530 km comunicati dalla casa sono una esagerazione ma spero anche io di arrivare a oltre 400 km a motore sciolto. i tuoi 397 sono su circuito urbano, misto o autostrada? La capacità di bombola che mi era stata comunicata dal concessionario era di 25 kg pensate ci si arrivera d' inverno?
Per quanto riguarda l' aggiornamento dei POI anche io non trovo il formato corretto da inserire. Ma il navi 900 che marca è? garmin?

ricugoli ha scritto:
Salve a tutti,

sono a 3500 km con la mia Zafira.....
Devo dire che sono contentissimo della macchina in generale (confort tenuta, estetica, consumi...). Per quanto attiene ai consumi, si attestano intorno ai 53 kg ogni 1000 km, che significa circa 51/52 euro per 1000 km: meglio della multipla. La carica attualmente è tra i 19 ed i 20 kg. In inverno dovrebbe attestarsi intorno ai 22 kg. Alla favola dei 530 km di autonomia non ho mai creduto, ma penso che a 430 km per carico in inverno si possa arrivare.
Problema Freni: a me è capitato 2 volte il bloccaggio subito dopo la partenza a freddo, ma nei primi 1000 km: comunque ho già avvertito il capo officina (a 5000 km il primo tagliando, poi ogni 15000). Piuttosto l'auto a bassi regimi in folle mi si è spenta 3/4 volte: devo far controllare anche questo.
Per il resto non ho notato altri problemi particolari: una vera figata il cruise control, utile e necessario per mantenere bassi i consumi su lunghe percorrenze.

Ci risentiamo dopo i 5000.....

ariosto - Gio 26 Lug 2012, 03:40
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
su ebay le invernali da 16 (misura che ti ho detto) GOODRIDE costano 61,66 l'una spedizione compresa


Fammi capire: metteresti a rischio la tua vita, quelle dei tuoi cari, quelle di chi incontri per strada e (last but not least) un'auto nuova di zecca per risparmiare poche decine di € sulle gomme?
canfed - Gio 26 Lug 2012, 05:45
Oggetto:

X diego

hai provato a leggere la discussione/sezione "Strumentazione e Computer di Bordo"?

Link alla sezione Strumentazione

Troverai una quida per convertire e inserire i tuoi poi.
maximix - Gio 26 Lug 2012, 08:42
Oggetto:

canfed ha scritto:
Io pensavo di prendere cerchi da 16 in lamiera completi di gomme su "gommadiretto", arrivano già montate e bilanciate e i prezzi non sembrano male, comunque per avere più scelta bisogna aspettare settembre.

Gli pneumatici invernali conviene comprarli in estate e viceversa (o comunque a fine stagione). Occhiolino
Ultimamente ho acquistato su (link rimosso su richiesta dell'azienda).
Ospite - Gio 26 Lug 2012, 10:34
Oggetto: Arrivata

Ieri sera ritirata, ottimo il primo impatto prettamente estetico. Silenziosa e fluida. Venerdì ferie, da BG ad Fermo, vedremo come si comporta con consumi e a pieno carico (in 4).
Per ora nessun problema con freni. Consegnata con circa 3/4 di metano e 2/4 di benza.
Aggiornerò appena avrò riscontri nella sez "Consumi".
Iceman - Gio 26 Lug 2012, 10:55
Oggetto: Re: Arrivata

quotei rimosso in quanto inutile! Admin spina

Sono anch'io di Bergamo. L'hai ordinata da AZ Veicoli? Quando?
Ospite - Gio 26 Lug 2012, 11:51
Oggetto:

X Iceman

Ordinata fine febb 2012.
No, ordinata in concessionario Bonate Sotto (Leidi, non è AZ coem "stile", ma sono davvero gentili, disponibili, onesti, e lavorano molto bene a detta di vari conoscenti che si affidano a loro, io vi saprò dire...) ma, in pratica per tutta la zona BG, passano tutte (o qausi da AZ).

Premetto che è la mia prima auto a metano...
ho mollato una Mondeo SW del 2002 a gasolio, comodissima ma oltre che succhiare gasolio come un gruppo di alcolisti, mi stava succhiando sangue e eurini....
guido77vr - Gio 26 Lug 2012, 12:52
Oggetto:

ariosto ha scritto:
guido77vr ha scritto:
su ebay le invernali da 16 (misura che ti ho detto) GOODRIDE costano 61,66 l'una spedizione compresa


Fammi capire: metteresti a rischio la tua vita, quelle dei tuoi cari, quelle di chi incontri per strada e (last but not least) un'auto nuova di zecca per risparmiare poche decine di € sulle gomme?


Ariosto; non ho detto che mi compro quelle!!
Era una segnalazione.
Comunque non é da fare catastrofismi, questo marchio non é proprio malvagio a detta di chi lo ha provato. Poi sai in estate gli sconti sulle winter crescono!
ad ogni modo poi io X via di gomme e cerchi ho la fortuna sia io che, ovviamente, mia moglie, tramite mio suocero ci serviamo di un gommista locale che ci applica praticamente solo circa prezzi di costo per amicizia e un altra questione che non vi spiego.
Quindi prima di tutto viene lui!
Ospite - Gio 26 Lug 2012, 13:33
Oggetto:

Fortunatamente sono riuscito a piazzare i miei cerchi dopo che avevo percorso solo 3000 km e mi sono comprato i 16 della Mak modello Nitro 5 (410 € tutti e 4), ci stanno che è una figata e la macchina è un pò + morbida nei dossi (il che per la mia schiena è molto salutare).
Ospite - Gio 26 Lug 2012, 17:41
Oggetto:

ragazzi, attenti alle gomme cinesi...è quasi impossibile equilibrarle a dovere, pena il fatto di metterci una marea di piombini, se appena potete andate di sottomarche...
Zafira97 - Gio 26 Lug 2012, 18:07
Oggetto:

La maggior parte delle marche/sottomarche di gomme sono comunque prodotte in cina o in particolare a Taiwan, lo si legge in piccolino nel pneumatico, e quando non si legge e' comunque giusto sospettarlo, ormai sono proprio li i maggiori produttori.
falcouno - Gio 26 Lug 2012, 18:17
Oggetto:

e no
le mie sono fatte in finlandia o svezia (non ricordo )e sono le nokian. Ghigno
e sono stupende come tenuta e come disegno
cinesi non mi avrete .................
ariosto - Gio 26 Lug 2012, 18:51
Oggetto:

Finlandia! Pollice su
Ospite - Gio 26 Lug 2012, 19:36
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
In questi giorni stavo notando un calo sensibile di lamentele relative a problemi vari sulla ZT, o i problemi si stanno stabilizzando a pochi sfortunati o siete tutti in ferie? Risata

In particolare il problema relativo al riduttore di pressione che causa spegnimenti improvvisi, spia gialla, mancata commutazione a metano, blocco tot dell'auto ecc...tutto ok? Nessuna novita?

Inoltre, qualcuno ha info se questo problema e' poi causato dal riduttore di pressione in se', valvola del riduttore o come diceva qualcuno da un sensore di pressione posto vicino al riduttore?


A beh, nel mio caso è per sfinimento. Ieri sono andato ancora a benzina a lavoro. Il problema rimane...cerco di non pensarci. Nessuna chiamata dal concessionario. Si aspetta questo ricambio anche se sui terminale veniva dato come "non disponibile". Percorsi 1600 km con delusione. Se non la sistemano la cambio per un gasolio. Anche se, sinceramente, a gasolio prenderei altro...
fisico73 - Gio 26 Lug 2012, 20:17
Oggetto:

falcouno ha scritto:
e no
le mie sono fatte in finlandia o svezia (non ricordo )e sono le nokian. Ghigno
e sono stupende come tenuta e come disegno
cinesi non mi avrete .................


personalmente sono rimasto mooooolto deluso dalle nokian invernali.
Tenuta buona sulla neve, discreta sul bagnato, ma assolutamente rumorosissime e poco confortevoli sull'asciutto. Quest'inverno prenderò le Pirelli Winter che avevo sull'AUDI...
brunner - Gio 26 Lug 2012, 21:21
Oggetto:

Confermo le Nokian parecchio rumorose, ma forse tutte le termiche lo sono un po'
falcouno - Gio 26 Lug 2012, 21:23
Oggetto:

Fisico.
io provai le Michelin ivernali costarono un botto e durarono solo un inverno (troppo morbide )
poi 4-5 anni fa sono passato a nokian e uso sempre qulle ... c'e da dire che col nuovo disegno fanno molto meno rumore.e la tenuta sulla neve è fantastica
brunner - Gio 26 Lug 2012, 21:25
Oggetto:

Ottima info, io le avevo provate 6 anni fa, le avranno migliorate
Ospite - Gio 26 Lug 2012, 22:26
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
La maggior parte delle marche/sottomarche di gomme sono comunque prodotte in cina o in particolare a Taiwan, lo si legge in piccolino nel pneumatico, e quando non si legge e' comunque giusto sospettarlo, ormai sono proprio li i maggiori produttori.


E' vero, ma c'è differenza tra produzione in Cina e progettazione-produzione in Cina. Del resto anche i prodotti Apple li producono in Cina...
canfed - Ven 27 Lug 2012, 05:21
Oggetto:

Che indice di carico e codice di velocità riporta il libretto di circolazione della ZT per le ruote da 16 pollici?
ariosto - Ven 27 Lug 2012, 06:07
Oggetto:

Questa domanda è già stata fatta dal sottoscritto, e la risposta si trova qui.

Ricordo a tutti che bisogna cercare nel Forum (c'è l'apposito motore di ricerca interno) prima di postare! Admin
Zafira97 - Ven 27 Lug 2012, 07:01
Oggetto:

Apten ha scritto:
Zafira97 ha scritto:
In questi giorni stavo notando un calo sensibile di lamentele relative a problemi vari sulla ZT, o i problemi si stanno stabilizzando a pochi sfortunati o siete tutti in ferie? Risata

In particolare il problema relativo al riduttore di pressione che causa spegnimenti improvvisi, spia gialla, mancata commutazione a metano, blocco tot dell'auto ecc...tutto ok? Nessuna novita?

Inoltre, qualcuno ha info se questo problema e' poi causato dal riduttore di pressione in se', valvola del riduttore o come diceva qualcuno da un sensore di pressione posto vicino al riduttore?


A beh, nel mio caso è per sfinimento. Ieri sono andato ancora a benzina a lavoro. Il problema rimane...cerco di non pensarci. Nessuna chiamata dal concessionario. Si aspetta questo ricambio anche se sui terminale veniva dato come "non disponibile". Percorsi 1600 km con delusione. Se non la sistemano la cambio per un gasolio. Anche se, sinceramente, a gasolio prenderei altro...


Mi spiace, ma credo che tu non sia l'unico, inoltre quando escono i primi problemi le cose vanno per le lunghe , perche' c'e' la verifica del problema da parte di Opel, l'approvvigionamento di pezzo alternativo (magari di altra marca) l'immissione sulla rete di distributori ecc....probabilmente e' una stupidata, ma speriamo che si sbrighino, porta pazienza.
FEFO - Ven 27 Lug 2012, 12:20
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
Apten ha scritto:
Zafira97 ha scritto:
In questi giorni stavo notando un calo sensibile di lamentele relative a problemi vari sulla ZT, o i problemi si stanno stabilizzando a pochi sfortunati o siete tutti in ferie? Risata

In particolare il problema relativo al riduttore di pressione che causa spegnimenti improvvisi, spia gialla, mancata commutazione a metano, blocco tot dell'auto ecc...tutto ok? Nessuna novita?

Inoltre, qualcuno ha info se questo problema e' poi causato dal riduttore di pressione in se', valvola del riduttore o come diceva qualcuno da un sensore di pressione posto vicino al riduttore?


A beh, nel mio caso è per sfinimento. Ieri sono andato ancora a benzina a lavoro. Il problema rimane...cerco di non pensarci. Nessuna chiamata dal concessionario. Si aspetta questo ricambio anche se sui terminale veniva dato come "non disponibile". Percorsi 1600 km con delusione. Se non la sistemano la cambio per un gasolio. Anche se, sinceramente, a gasolio prenderei altro...


Mi spiace, ma credo che tu non sia l'unico, inoltre quando escono i primi problemi le cose vanno per le lunghe , perche' c'e' la verifica del problema da parte di Opel, l'approvvigionamento di pezzo alternativo (magari di altra marca) l'immissione sulla rete di distributori ecc....probabilmente e' una stupidata, ma speriamo che si sbrighino, porta pazienza.



I problemi continuano, anzi, aumentano,ieri sera la macchina si è improvvisamente spenta, apparentemente senza motivo ho riacceso ed è ripartita. Lo sconforto totale... Spero che quelli che si accingono ad acquistare una ZT leggano queste cose...
guido77vr - Ven 27 Lug 2012, 12:28
Oggetto:

Io spero, e lo dico col cuore, che tutti quelli che sacrosantemente si lamentano qui bombardino opel, Mail a valanga, i meccanici delle officine fino alla noia allo stremo.
Altrimenti non si risolve una mazza!!
Inoltre invitate opel a leggere questo forum! !!
Forza gente forza.
Scatenate l inferno!
L auto vale 30000 lepri!!!

Per la cronaca ;stamatt. x la 3^ Volta apparsa scritta comica del filtro antiparticolato! !
Zafira97 - Ven 27 Lug 2012, 13:30
Oggetto:

Ho appena scritto a Opel inviandogli copia di quanto scritto qui sopra, ora attendo risposta.

Invito anche tutti gli altri a sollecitare perche' venga risolto al piu' presto il problema riduttore/valvola/sensore o non so ben cosa, in fondo il problema e' loro. Pollice su
Ospite - Ven 27 Lug 2012, 13:44
Oggetto:

Io ho inviato tre raccomandate alla sede centrale di Opel (Roma) e per conoscenza al concessionario che mi ha venduto l'auto e ad un'associazione di consumatori. Ho scritto sia del problema ai freni sia della mancata commutazione a metano. La Opel mi ha chiamato immediatamente per chiedermi se ci sono state denunce da parte del tizio (paura eh?!) che ho quasi messo sotto. Fortunatamente no. Da allora non si è più fatto sentire nessuno. I soldi li hanno presi però.

Anche oggi, più o meno a metà del serbatoio a metano, si è spenta e ho dovuto commutare manualmente a benzina per arrivare a lavoro. Al ritorno tutto ok.
Ospite - Ven 27 Lug 2012, 13:57
Oggetto: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

Ciao Apten! Ma i problemi che hai elencato sono sulla Zafira Tourer ecom Nuova?
Perchè se ha questi problemi faccio un passo indietro, siccome stavo facendo
un pensierino per comprarla.
Ma da quanto tempo hai questi problemi?
FEFO - Ven 27 Lug 2012, 14:21
Oggetto: Re: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

yamamay ha scritto:
Ciao Apten! Ma i problemi che hai elencato sono sulla Zafira Tourer ecom Nuova?
Perchè se ha questi problemi faccio un passo indietro, siccome stavo facendo
un pensierino per comprarla.
Ma da quanto tempo hai questi problemi?


Attenzione pensaci bene...
Scorri prima questo forum... Informati!!!
Ospite - Ven 27 Lug 2012, 23:36
Oggetto: Re: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

yamamay ha scritto:
Ciao Apten! Ma i problemi che hai elencato sono sulla Zafira Tourer ecom Nuova?
Perchè se ha questi problemi faccio un passo indietro, siccome stavo facendo
un pensierino per comprarla.
Ma da quanto tempo hai questi problemi?


E si, sulla nuova a metano. Li ho dal secondo/terzo giorno di utilizzo. Adesso ho fatto 1800 km. E' una gran macchina, comoda e piacevole da guidare se non pretendi prestazioni particolari, in autostrada va a meraviglia, molto silenziosa. Ben rifinita anche se con qualche piccola sbavatura. Non bocciarla a priori, se puoi aspetta qualche mese, dovrebbero eliminare i difetti di gioventu'. Certo...queste cose non me le aspettavo...

Se brunner ci facesse sapere cosa gli hanno cambiato....
canfed - Sab 28 Lug 2012, 15:13
Oggetto:

Per tutti quelli che non comprerebbero la ZT per i broblemi noti:
Nel 1999 ho comprato il mio adorato puzzolio "era già in vendita da 1 anno" bmw 320d, nel primo anno di vita ho dovuto litigare con concessionaria e bmw per vibrazioni volante in frenata e spingidisco della frizione.
Il capo officina aveva provato ad addurre la colpa a me, ovvero il mio stile di guida....... tralascio la discussione che ne è scaturita.
Epilogo:
I dischi si deformavano a causa di una articolazione dell'avantreno il cui fornitore non aveva rispettato le specifiche di costruzione.
Spingidisco e disco cambiati.
Sono passati 13 anni e mezzo 193.000 Km di soddisfazioni, quel primo anno di bestemmie forse ne è valsa la pena.
Insomma qualsiasi marca ha le sue rogne e quelle della ZT mi sembrano risolvibili con un pò di pazienza, pensate alle turbine che partivano alle testate che si incrinavano.

P.S.
La settimana prossima il mio puzzolio partirà x la romania.
Lama73 - Sab 28 Lug 2012, 20:31
Oggetto:

Ciao ragazzi, io sono stato in officina il 25 luglio, aggiornata la centralina e finalmente risolto sia il problema del servofreno a freddo che quello della tendina. Mi spiace molto x quelli che stanno avendo problemi, ma io sono pienamente soddisfatto della mia vettura...GRANDISSIMA MACCHINA! Ovviamente non voglio cantare vittoria troppo presto, ma x il momento sono contento della scelta.
Per quanto riguarda la capacità delle bombole, la OPEL mi ha confermato i 147 litri, che credo debbano corrispondere ai "fatidici" 25 kg...
Un saluto a tutti!
Ospite - Sab 28 Lug 2012, 21:22
Oggetto:

Oggi giornatina di straordinario... quindi a lavoro...
sono uscito alle 14.00 e il termometro della ZT parcheggiata al sole indicava 43°C... bene ho pensato, mi abbronzo (o mi lesso) l'ho comprata col tetto panoramico, prima o poi servirà a qualcosa Sorriso

bene.. l'avvolgibile della tendina anteriore (quella manuale) non avvolgeva... tendina penzolante... riportato in posizione avanzata... già mi vedevo lunedì dal meccanico con il tetto smontato per aggiustare tutto...

Dopo questo bel pensiero mi sono immesso in autostrada alla mia solita andatura da "nonnetto" 110 fissi con cc... alla ZT non piace il caldo.... ventola a palla con Condizionatore a 24°C e temp esterna a 41°.... il consumo istantaneo indicava 5,2-5,4...

Siccome era sporca... l'ho presa bianca... mi sono fermato ad un autolavaggio automatico, la golf al lavavo io ma questa con tutto quel vetro mi ci va una bottiglia di vetril e una gran fatica...

bhe dopo il lavaggio l'avvolgibile riavvolgeva Risata

si si alla ZT non piace il caldo....
Cicciolupo - Dom 29 Lug 2012, 11:29
Oggetto:

Stamattina sono stato chiamato dai vicini per forte odore di metano. Provate ad immaginare quale fosse la fonte.............Qualcuno mi sembrava avesse gia' avuto il problema, ma non mi e' sembrato di aver letto che avesse risolto. riuscite a dirmi qualcosa?????? oltre chiedere l'intervento dell'assistenza chiaramente.
guido77vr - Dom 29 Lug 2012, 19:56
Oggetto:

Resoconto Z.T. in percorsi montani:

Provata ieri ed oggi, per la prima volta in montagna (Lessinia), visto che l'altra volta ad Asiago mi è toccato viaggiare a Benzina x mancato carico metano dovuto ai maledetti adattatori....
L'auto è sempre pronta e scattante in 1^ma e 2^da marcia, dalla 3^za marcia in su, anche se in montagna oltre la 4^ta è difficile che si vadà, come si nota ,comunque anche in pianura, và in affanno se la si tiene sotto i 2300/2400 giri.
Percui se andate in montagna con salite medio/molto ripide e volete la vostra zafirona bella performante ricordatevi di innestare la 3^za marcia tirando la 2^da fino a 4000/4200 giri e cosi pure innestate la 4^ta solo dopo aver tirato la 3^za fino ai 4000/4200.

Mio voto complessivo della prestazione del 150 cv turbo alimentato a metano: 8 !
fisico73 - Dom 29 Lug 2012, 20:21
Oggetto:

Cicciolupo ha scritto:
Stamattina sono stato chiamato dai vicini per forte odore di metano. Provate ad iimaginare quale fosse la fonte.............Qualcuno mi sembrava avesse gia' avuto il problema, ma non mi e' sembrato di aver letto che avesse risolto. riuscite a dirmi qualcosa?????? oltre chiedere l'intervento dell'assistenza chiaramente.


non è detto che sia una perdita...
prova a dare una letta qui
ariosto - Dom 29 Lug 2012, 20:23
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
Provata ieri ed oggi, per la prima volta in montagna (Lessinia)...
L'auto è sempre pronta e scattante in 1^ma e 2^da marcia, dalla 3^za marcia in su, anche se in montagna oltre la 4^ta è difficile che si vadà, come si nota ,comunque anche in pianura, và in affanno se la si tiene sotto i 2300/2400 giri.

Con la Zafira B aspirata andare ad Erbezzo salendo da Peri era una vera pena: presto ci andrò con l'Astra, e penso che mi divertirò... Occhiolino

Su strade di montagna ci sono già stato, ma non ho avuto assolutamente bisogno di tirare così tanto le marce: d'altra parte il 1.4 Turbo da 103 kW è in coppia (200 Nm) da 1850 a 4900 giri, mentre il 1.6 Turbo da 110 kW è in coppia (210 Nm) da 2300 a 5000 giri. Quei 450 giri in basso fanno la differenza!
guido77vr - Dom 29 Lug 2012, 20:30
Oggetto:

Peri-Erbezzo è tostissima, specie la prima parte..... con la zafira aspirata ci credo che è una tortura.....
La tua Astra ha ovviamente uno slancio piu' sportivo..... (difatti il motore è progettato per la Benzina).
Il nostro, comunque, nonostante devi arrivare a 2400 circa per sentire che pompa, mi ha soddisfatto, poi andare fino a 4000 con la marcia precedente per essere già sui 2400 con la successiva non è, a mio avviso , visto le pendenze incontrate (fatto il giro completo Verona - Bosco C.N. - S. Giorgio - Velo - Roverè - Cerro e ritorno a Verona) un esagerazione... in montagna ci vuole brio e quindi il motore deve girare un po' altino di giri....
Cicciolupo - Dom 29 Lug 2012, 21:24
Oggetto:

GRAZIE Fisico73, non ne sapevo nulla dell'odorizzatore, lo imparo adesso, in effetti potrebbe anche essere..., in quanto fin'ora la "puzza" non l'ho mai sentita(c'e' l'ho da quasi 2 mesi), ed e' talmente forte che i serbatoi dovrebbero essersi gia' svuotati... e guarda caso, ieri e' stata la prima volta che ho fatto metano in quel distributore di lido nazioni (Fe) e percorso c.ca 100km. Quindi se cosi fosse l'odore dovrebbe calare con i prox rifornimenti. GRAZIE
PPL - Lun 30 Lug 2012, 06:53
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
Resoconto Z.T. in percorsi montani:

E sulla scarsa visibilità nei tornanti a sinistra, ci eri già abituato? Per me è una delle pecche maggiori...
Ospite - Mar 31 Lug 2012, 18:35
Oggetto: apertura vetri dall'esterno

Scusate, forse dico una cosa scontata a tutti, lo sapete che tenendo premuto il pulsante del telecomando di apertura porte i quattro vetri scendono?
cosa molto utile con l'auto sotto al sole da ore, e tenendo premuto quello di chiusura risalgono.
Caratteristica già in uso con la zafira b.
Se sono stato utile anche a una sola persona questo messaggio è valso a qualcosa.
Ospite - Mer 1 Ago 2012, 10:50
Oggetto:

primopieno ha scritto:
Non ho chiesto auto sostitutiva perchè sicuramente mi avrebbero (forse) dato una Corsa e io ho bisogno di poter caricare..
Comunque sono stato contattato oggi, il ricambio è arrivato e giovedì ZT va in officina per la 3° volta.. speriamo l'ultima.
Ma nessuno è stato richiamato per la sostituzione del "quadro strumenti" ?
Per piegantino71 : ho letto anch'io del telecomando e dei vetri ma sulla mia non funziona.. non è che è attivo solo sulle Cosmo ?


Io ho una Elective e da me funsiona, basta tenere premuto per più di 5 secondi, molto comodo!!! Risata
guido77vr - Mer 1 Ago 2012, 12:34
Oggetto:

primopieno ha scritto:
Non ho chiesto auto sostitutiva perchè sicuramente mi avrebbero (forse) dato una Corsa e io ho bisogno di poter caricare..
Comunque sono stato contattato oggi, il ricambio è arrivato e giovedì ZT va in officina per la 3° volta.. speriamo l'ultima.
Ma nessuno è stato richiamato per la sostituzione del "quadro strumenti" ?
Per piegantino71 : ho letto anch'io del telecomando e dei vetri ma sulla mia non funziona.. non è che è attivo solo sulle Cosmo ?


Io ho elective è funziona.

La cosa và in postata dall'auto nei vari menu' che compaiono assieme alle regolazioni audio dell'autoradio . E comunque sul libretto istruzioni dovrebbe (dico dovrebbe, perchè quando era nuova mia moglie leggeva il libretto ed io smanettavo) essere scritto!
Ospite - Mer 1 Ago 2012, 20:31
Oggetto:

Provato la discesa vetri con telecomando : funziona; sono io che tenevo premuto solo 2-3 secondi anzichè 5.
X Cicciolupo : chiedere non costa niente ma a mio modo di vedere, il riduttore non c'entra con la carica: ha solo il compito di ridurre la pressione delle bombole. Non vorrei affrontare un argomento già discusso in altra parte del forum ma un dato essenziale è la pressione che riesce a "spingerci" il distributore (oltre naturalmente presentarci con bombole "assolutamente" vuote.. Ghigno )
Cicciolupo - Gio 2 Ago 2012, 08:55
Oggetto:

x farietti
occhio per il portellone, anch'io sento il rumore nei sobbalzi, e facci caso se anche quando lo chiudi. A me pero' e' qualcosa, che si e' staccato all'interno del portellone. Ma potrebbe essere anche uno sfiatatoio d'aria del bagagliao (e tu pensi sia il portellone), sono 2 e sono messi dall'esterno sotto i parafanghi dietro le ruote posteriori(sono messi lateralmente e non si vedono), te lo dico perche' un po' di tempo fa dove parcheggio per fortuna solo io, ho trovato questo pezzo di plastica, ed era proprio lo sfiatatoio, che (per fortuna) non so come abbia fatto (perche e' intrigato che non c'e' forse neanche lo spazio per arrivare dove e' posizionato) a cadere a terra. Essendosi staccato gioca tra l'aggancio ed il parafango e ti fa rumore.

AGGIUNGO: per arrivarci bisgna infilarsi sotto l'auto, occorre tutta la lunghezza del braccio E RIPETO, non si vede!!!!
Zafira97 - Gio 2 Ago 2012, 11:24
Oggetto:

Ciao ritirata l'auto ieri sera, e chiudendo il portellone in garage e' come se ci fosse qualcosa di staccato o comunque ho sentito come dei pezzi che si muovevano, ho riaperto controllato e richiuso e niente....bha!
Stasera ricontrollo, se vi accorgete di qualcosa in particolare teniamoci informati, se e' capitato a ad alcuni qualcosa c'e', controllero' se vedo prese d'aria o sfiatatoi o altro Pollice su sempre grazie per il servizio e la disponibilita' di tutti ad essere cosi' precisi Pollice su Pollice su Pollice su
Cicciolupo - Gio 2 Ago 2012, 13:42
Oggetto:

il pezzo staccato che ho nel portellone non sempre fa rumore, in quanto "passeggiando" nello stesso, a volte si incastra da qualche parte e non si sente, poi quando ha voglia si fa risentire. ciao
Ospite - Gio 2 Ago 2012, 14:08
Oggetto:

Ciao a tutti, l'auto è stata provata dal capo officina che si è messo a sedere nel bagagliaio mentre un altro era alla guida. da me il problema sta nella chiusura del portellone perchè da dentro spingendo contro il portellone non si sentono più i rumori, in caso di sobbalzi. Comunque buono a sapersi per lo sfiatatoio appena mi sistemano la serratura me lo faccio controllare.
A presto.
cris70 - Gio 2 Ago 2012, 15:30
Oggetto:

qualcuno sa spiegarmi bene il "clang" che si sente all'accensione da freddo? ho letto qualche cosa, ho intuito siano le valvole.
Volevo chiedere se era un problema o una cosa normale. Per il resto la mia zt dopo 1000 km va benissimi. grazie
guido77vr - Gio 2 Ago 2012, 18:41
Oggetto:

Si dovrebbero essere proprio le valvole del gas che si aprono. Difatti se avvii a benza non lo fa.
Non credo sia preoccupante.
Io lo devo detto in officina ma non mi hanno detto di allarmarmi.
guido77vr - Sab 4 Ago 2012, 09:30
Oggetto:

Ottimo canfed.
Girero' subito anch'io stà mail di protesta
Ospite - Sab 4 Ago 2012, 10:34
Oggetto: Minimo

Buongiorno,
ho ritirato la mia Zafira sabato scorso e, quando gira al minimo riscontro (non sempre) un rumore come di motore di piccola imbarcazione da pesca (potrei dire un gozzo).
L'officina che ha attaccato l'auto al computer mi ha detto che è tutto ok e che il rumore che sento è dato dagli iniettori del metano. Però lo sento anche quando l'auto va a benzina.
Un caso isolato il mio?

Grazie
brunner - Sab 4 Ago 2012, 21:38
Oggetto:

Purtroppo non sono riuscito a parlare col capofficina per la prova di carica, ma appena lo becco glielo chiedo.
Il conce mi ha detto di fare andare a benzina per 2 pieni di fila come rodaggio al motore, vi risulta?
Per il resto per ora va alla grande, nessun problema
spina - Sab 4 Ago 2012, 21:57
Oggetto:

brunner ha scritto:
Il conce mi ha detto di fare andare a benzina per 2 pieni di fila come rodaggio al motore, vi risulta?

e perche' mai? dici al concessionario di fare il venditore e lasciar perdere i dettagli tecnici Spazientito
brunner - Lun 6 Ago 2012, 21:17
Oggetto:

A quanto li gonfiate gli pneumatici? Sul libretto c`e` scritto 240 modalita` confort, 280 modalita` eco. Le scritte sono intuitive ma non dice niente di piu`...

Consiglio di controllarli al ritiro dalla concessionaria, nella mia non ce n`era uno gonfiato uguale all`altro Spazientito
Ospite - Mar 7 Ago 2012, 18:04
Oggetto:

Ciao a tutti, vado un po' di fretta, ma qualche giorno fa si era detto di verificare la velocità indicata dalla ZT.
Ho provato con Tom Tom 6. su palmare asus e con Iphone (3 app diverse)

il risultato è stato pressochè identico.

110 km/h indicato nell'indicatore del CDB

103 km/h Asus
102 km/h Iphone

saluti
guido77vr - Mar 7 Ago 2012, 18:14
Oggetto:

OT! X Opelino

Ci sapresti dire esattamente quanto sporge il tuo bocchettone di carico e postarlo di là nella discussione dedicata, grazie"
Inoltre, saresti disponibile, visto che sei di Bologna, a mostrarlo mettendoti d'accordo con AK ? OT!
PPL - Mar 7 Ago 2012, 18:16
Oggetto:

Oggi per parcheggiare "al sicuro" ho dovuto manovrare in spazi molto stretti ed in forte pendenza.
Ho provato prima in retromarcia con traiettoria ad S ma nulla da fare, era troppo rischioso e cominciavo a sentire una puzza come di bruciato, che è rimasta anche successivamente, spaventandomi notevolmente. Confrontandomi successivamente con mio fratello, mi ha rassicurato dicendomi che era capitato recentemente anche a lui (Fiat Multipla) e che dovrebbe trattarsi del surriscaldamento della frizione, normale nella situazione considerata... speriamo di non aver fatto guai! Voi che dite?

P.S. Ho poi scelto un'altra soluzione entrando nel primo cancello in avanti e, dopo aver fatto spostare un'altra macchina, entrando in retromarcia nel secondo cancello, ma che fatica manovrare con la Zafirona!

x Opelino: anch'io avevo rilevato una velocità indicata dalla vettura di quasi 10km IN PIU' rispetto a quella indicata dal GPS, come credo succeda nella media delle macchine; d'altra parte questo è un bene ai fini delle infrazioni in presenza di controlli della velocità!
Ospite - Mar 7 Ago 2012, 18:29
Oggetto: Re: Minimo

giqu ha scritto:
Buongiorno,
ho ritirato la mia Zafira sabato scorso e, quando gira al minimo riscontro (non sempre) un rumore come di motore di piccola imbarcazione da pesca (potrei dire un gozzo).
L'officina che ha attaccato l'auto al computer mi ha detto che è tutto ok e che il rumore che sento è dato dagli iniettori del metano. Però lo sento anche quando l'auto va a benzina.
Un caso isolato il mio?

Grazie


Lo fa anche la mia ... E' la marmitta nuova.
Se poi prima hai avuto un diesel per un po' di tempo ... Fidati non hai ancora l'orecchio sui suoni dei benzina Occhiolino
Zafira97 - Mer 8 Ago 2012, 19:22
Oggetto:

Ciao a tutti, vorrei chiedervi se le vostre ZT alla consegna erano provviste di cric per sollevare l'auto, la mia nel portaoggetti nel baule non l'ha.

Il venditore mi ha detto che le auto vengono consegnate senza perche' con il kit di riparazione non serve, e' vero?
ariosto - Mer 8 Ago 2012, 19:30
Oggetto:

Vero: la Zafira ecoM non ha mai avuto il cric in dotazione.
Me n'ero comprato uno idraulico e ce l'ho tuttora...
fisico73 - Mer 8 Ago 2012, 19:41
Oggetto:

anche sulla passat non c'è mai stato... IO ho risolto tenendomi quello dell'audi. Credo che anche per OPEL possa valer la stessa regola... da qualsiasi autodemolizione ne prendete uno dei numerosi TD o Benzina che sono li a marcire Occhiolino
ariosto - Mer 8 Ago 2012, 19:58
Oggetto:

Non è detto che il cric delle versioni a puzzolio vada sempre bene: quando andavo dal gommista con la Zafira doveva adottare particolari precauzioni per la presenza delle bombole sottoscocca. Le sedi posteriori per il cric potrebbero non essere accessibili.
fisico73 - Mer 8 Ago 2012, 20:01
Oggetto:

boh mi pare strano, solitamente le sedi sono sul bordo esterno del telaio, le bombole molto più dentro... comunque basta provare...Risata
Ospite - Ven 10 Ago 2012, 14:02
Oggetto:

Mi era già capitato tempo fa e oggi è risuccesso.
Oggi ci sono 37°C e la tendina anteririore del super tetto panoramico si è incastrata di nuovo. L'avvolgibile con il caldo non riavolge... tutto qui....
A fine mese dovrò portare la ZT cosmo in officina.
A voi è mai capitato?

Saluti e buone ferie!
PPL - Lun 13 Ago 2012, 17:09
Oggetto:

biricoccolo ha scritto:
Anch'io ogni tanto sento un rumore simile a un fischio nel momento in cui giro la chiave di accensione

Capita spesso anche a me, soprattutto se "a freddo".

Intanto pongo un quesito ai più esperti: a pag. 277 del libretto si riporta la pressione degli pneumatici ECO, per il consumo minimo, pari a 2.8 atm per "max 3 persone". Ma quale sarebbe la controindicazione se le persone fossero di più? Forse la necessità di diminuire la pressione in quegli anteriori per migliorare l'aderenza? Se così fosse, perché non "mediare" le diverse indicazioni, ad es. mantenendo una pressione di 2.5-2.6 agli anteriori e 2.8 ai posteriori (il che forse potrebbe essere accettabile anche a pieno carico)?
max1969a - Lun 13 Ago 2012, 17:53
Oggetto:

Di solito nel libretto sono riportati due valori: pieno carico e non. Visto che a pieno carico bisogna aumentare la pressione ......... Aiuto!
PPL - Lun 13 Ago 2012, 22:48
Oggetto:

Certo, i valori ci sono tutti, per 3 distinte situazioni: per le anteriori si passa da 2.4 comfort ai 2.8 ECO (entrambi riferiti a max 3 persone... perché?), passando per i 2.5 a pieno carico; per le posteriori invece si oscilla dai 2.4 comfort ai 3.0 pieno carico (2.8 ECO, come per le anteriori).
La mia domanda però è la seguente: per chi come me non usa effettuare frequenti controlli e/o modifiche della pressione, ci sono controindicazioni a "mediare" i valori, ad es. mantenendo una pressione di 2.5-2.6 agli anteriori e 2.8 ai posteriori, indistintamente per TUTTE le situazioni di carico?
brunner - Mar 14 Ago 2012, 14:17
Oggetto:

Di solito i posteriori si tengono più scarichi, ma qui ci sono le bombole, io ho fatto 2.4 tutti uguali così assorbe meglio i dossi. In officina mi hanno detto che anche 2.3 è sufficiente. Valori più alti li metterei solo andando in vacanza con tutta la famiglia e mezzo armadio caricato. E' più importante controllare la pressione almeno 1-2 volte al mese.
max1969a - Mar 14 Ago 2012, 14:37
Oggetto:

Pollice su
PPL - Mar 14 Ago 2012, 17:18
Oggetto:

Quindi i 2.8 consigliati dalla casa per la massima ECOnomia sarebbero per voi da NON utilizzare (o addirittura pericolosi)?
max1969a - Mar 14 Ago 2012, 20:26
Oggetto:

Esatto. Addirittura un pilota da rallye mi disse che la gomma, secondo sua esperienza, ha la miglior resa a livello di grip sgonfiandolo di 0.1/0.2 bar rispetto pressione consigliata dal costruttore. Ovvio che su percorsi autostradali non è consigliabile, poi c'è il libero arbitrio
PPL - Mar 14 Ago 2012, 23:43
Oggetto:

max1969a ha scritto:
ha la miglior resa a livello di grip sgonfiandolo di 0.1/0.2 bar rispetto pressione consigliata dal costruttore

Beh mi sembra logico, ma se si utilizza uno stile di guida "tranquillo" e rivolto all'economia, non vedo la necessità di aumentare oltremodo l'aderenza.
Viceversa non ho ancora ben compreso il motivo dell'indicazione "max 3 persone" riportata nel libretto, secondo la quale aumentando il numero dei passeggeri bisognerebbe sicuramente aumentare la pressione dei posteriori, addirittura fino al 25% (da 2.4 a 3.0)!
Ecco perché, in base alla mia attuale guida parsimoniosa, salvo indicazioni contrarie rimango propenso a mediare i valori consigliati dalla casa, come scritto prima...
Ospite - Mer 15 Ago 2012, 00:32
Oggetto:

In tutte le auto aumentando i passeggeri ( posteriori) si alza la pressione delle gomme posteriori ( il peso aumenta e occorre piu' pressione per indurire le gomme). Peggiora lievemente il grip se non si riporta la pressione al vecchio livello una volta scaricata l' auto. Non credo facciate i rally. Se la casa madre scrive certi dati sul libretto state certi che li ha verificati, se sono sbagliati si espongono a guai non da poco in caso di problemi causati da istruzioni errate ( comunque diventa costoso provarlo).
max1969a - Mer 15 Ago 2012, 09:30
Oggetto:

Aggiungo pericoloso... buon ferragosto
PPL - Mer 15 Ago 2012, 11:36
Oggetto:

Pollice su
Ospite - Sab 18 Ago 2012, 16:40
Oggetto:

buona sera ragazzi, mi ha chiamato telefonicamente in concessioniario dicendo che la zaffirona è arrivata, sono stato a vederla, che dire è stupenda, ho parlato dei difetti hai freni visto che sono mesi che vi leggo ,e del riduttore di pressione del metano , lui mi ha detto che quelle consegnate ora sono aggiornate di tutto e non seve nulla,..... mha speriamo,.......comunque credo di prenderla fine settimana, cosi poi vi dico come mi trovo, buona serata a tutti
Iceman - Dom 19 Ago 2012, 09:18
Oggetto:

Xgargamellax quando l'hai ordinata? La mia ordinata il 15/4 dovrebbe essere arrivata in concessionaria ma essendo in ferie sino a settimana prossima devo attendere il rientro.
Ospite - Dom 19 Ago 2012, 14:00
Oggetto:

xiceman ordinata il 10 maggio modello cosmo con sen.parcheggio ant. e post. bluetooth, tendine, marrone dark intern beige,
guido77vr - Dom 19 Ago 2012, 21:52
Oggetto:

Oggi x la 5.ta volta su display visualizzata buffa scritta "Filtro Antiparticolato Pieno"
Inoltre nuovo spegnimento (3.za volta) improvviso dell'auto in frenata con accensione momentanea spai motore arancione , subito ripartito.

Ma la prossima settimana si và in officina!!!!
Ospite - Lun 20 Ago 2012, 13:10
Oggetto: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

Ciao guido77vr,ma quando l'hai comprata la ZT.?
Ma sono le prime uscite quelle che hanno diversi problemi?
Siccome ho letto sul forum che stanno risolvendo le problematiche della ZA.
Ciao.
guido77vr - Lun 20 Ago 2012, 13:15
Oggetto:

arrivata concessionaria 28.5.2012
ritirata 06.6.2012
brunner - Mar 21 Ago 2012, 12:28
Oggetto:

La mia ritirata il primo di Agosto non presenta al momento difetti (toccatina).
Ospite - Mar 21 Ago 2012, 13:19
Oggetto: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

Salve amico brunner, ma con questo caldo quanto carichi?
Dato che l'hai ritirata all'inizio di Agosto tienimi aggiornato siccome la voglio prendere anchio voglio essere informato sui pregi e difetti.

Ciao a presto! Pollice su Pollice su Pollice su
brunner - Mar 21 Ago 2012, 21:19
Oggetto:

Carico come gli altri, tra i 19 e i 20 kg Perplesso

Per il resto la macchina è una meraviglia Ghigno , piace a tutta la famiglia bimbi compresi per l'alto confort e silenziosità. Sterzo, cambio e frizione sono morbidissimi, l'avantreno è rapido e preciso, il feeling di guida è decisamente migliore della Zafira B (almeno per me). In curva il posteriore si imbarca un po' di più della versione a Diesel che rimane la migliore come piacere di guida e spinta del motore. Il motore della ecoM manca di un po' di coppia nei bassi ma a questo si può sopperire tenendo l'auto più su di giri, mentre il difetto principale per me è la terza marcia un po' troppo lunga, l'avrei preferita più corta per agevolare i sorpassi e le riprese. In autostrada invece macina chilometri senza problemi. Qualche fastidio lo danno i montanti anteriori nelle rotonde e in montagna, ma ci si abitua. Gli accessori della cosmo sono molto utili come il navigatore integrato anche se costa un po' troppo e non ha le mappe aggiornatissime. I sensori di parcheggio sono d'obbligo, comode anche le tendine parasole.

Complessivamente sono molto soddisfatto, qualcosa di migliorabile c'è, ma la perfezione non esiste, rimane qualche perplessità sull'impianto a metano, ma è ancora da chiarire, se tecnicamente c'è qualcosa da sistemare sono certo che qualcosa si muoverà nelle prossime settimane, stiamo a vedere.

Ciao!
canfed - Gio 23 Ago 2012, 13:07
Oggetto:

Oggi è arrivata finalmente la mia ZT (ordinata 22/05/12), peccato che sono ancora in vacanza e quindi non posso andarla a vedere, comunque ho deciso di farla immatricolare a settembre.
Ancora pochi giorni di attesa e poi potrei cominciare a imprecare pure io per problemi di carica, freni e consumi.
PPL - Gio 23 Ago 2012, 13:54
Oggetto:

Complimenti e coraggio, dopo soli 3 mesi di attesa vedrai che la tua sarà perfetta! Firulì...firulà....
Ospite - Ven 24 Ago 2012, 17:52
Oggetto:

ciao ragazzi, come detto e arrivata la settimana scorsa, è ancora in concessionario perchè me la immatricolano x sabato 1 settembre, sono passato oggi l'ho messa in moto , e appena girato la chiave, cioe si e acceso il quadro strumenti ha fatto ........... SBONG ma forte veniva da sotto le bombole, ho chiamato il capo officina, e lui mi fa .( tranquillo e tutto normale non è mai stata accesa, se lo rifai ora non lo fa piu prova). ho provato e in effetti non lo fa piu. ma chiedo a voi, non è che ha il problema all riduttore di pressione??? visto che ha fatto SBOING appena acceso il quadro???? poi non lo ha fatto piu, ho detto cosi anche al concessionario, mi ha detto: no no tranquillo queste sono tutte gia sostituite e aggiornate......... Basito Basito Basito spero che sia cosi davvero ............. vi faro sapere
brunner - Ven 24 Ago 2012, 19:46
Oggetto:

tranquillo ogni tanto lo sboing lo fa se la lasci ferma per un po' è normale
max1969a - Ven 24 Ago 2012, 22:19
Oggetto:

E pensare che ritenevo rumorosa la mia che fà toc quando commuta . . . . . .
figo - Sab 25 Ago 2012, 09:20
Oggetto:

max1969a ha scritto:
E pensare che ritenevo rumorosa la mia che fà toc quando commuta . . . . . .

la mia ad esempio non ha mai fatto un rumore anche se il tizio della concessionaria mi ha avvertito di stare tranquillo se all'acensione si sente un grosso toc
guido77vr - Sab 25 Ago 2012, 16:52
Oggetto:

Dopo 5000 km toccati oggi dal rientro delle vacanze, posso dire di aver sperimentato la Z.T. in un po' tutte le salse (mi manca la neve e il ghiaccio)

Posso dire di essere soddisfatto dell'andamento dell'auto.
Molto comoda; le lunghe percorrenze non pesano per nulla.
Il Cruise Control è la miglior "mia scoperta" , tento sempre ad inserirlo e ad essere tranquillo e rilassato col piede destro "libero"
Il motore sà essere parsimonioso ;già a 1.250 giri lanciati in pianura e senza bisogno di sorpassi o accelerazioni repentine non è per nulla strozzato ne singhiozza; quanto puo' essere brioso; basta comunque rimanere sopra i 2400 giri per avere sempre un'ottima spinta del turbo specie in 2.da marcia (che arriva fino ad 80 km/h)
Ricordiamoci sempre che 1700 kg è la massa a vuoto....
Le sospensioni e l'assetto generale sembrano bilanciato bene, ne troppo rigido ne troppo morbido. Ovviamente la guida alta e il fatto di essere una monovolume/multispazio non danno l'impressione di essere sportiva ma in realtà lo sà anche essere....
I freni mi sembrano sempre all'altezza della situazione, anche se forse qualcosina in piu' lo si potrebbe richiedere.
L'impianto di climatizzazione (io ho il manuale) QUASI SEMPRE ACCESO dal ritiro auto (06.06.12 ad oggi) rende bene e riesce a tenere fresco l'abitacolo anche con temperature esterne estreme (39°) solo con la 2.da su 6 velocità di ventilazione, e riesce ad abbassare in poco tempo magari a velocità 5 su 6 il clima all'interno anche se si è lasciati l'auto al sole cocente per molte ore.
L'impianto di illuminazione/fari è buono, anche se si comportano meglio, a mio avviso, gli abbaglianti che gli anabaglianti, il che richiede a volte un po' troppo l'uso/commutazione degli stessi che potrebbe essere fastidioso al guidatore e magari ai veicoli che incroci. (dico questo x il fatto che tutto sto' sbandierare i fari auto regolanti, che poi non sono disponibili x le eco-m, sembra quasi che la dotazione standard/classica dei fari passi un po' in secondo piano....
Con i consumi ,ho già detto nell'apposita sezione, il c.d.b. mai azzerato(tranne il primo pieno, quindi 300 km circa) mi dà 5,2 kg./100km; anche qui sono soddisfatto.
Percorsi, tra questi 5000 anche un 10 % a benzina.
L'auto è meno brillante a benzina e tende leggermente a strattonare (l'esatto ed ovvio inverso di quando invece si trasforma un'auto a benzina con imp. a metano aftermarket) (la casa dichiara che si perdono 40 cv passando quindi da 150 cv a 110) ma, di benzina si spera di farne poco uso.
Il consumo medio di questi pochi chilometri a Benza è di 7,4 l / 100 km

Specifico l'uso: 35% urbano, 50% extra-urbano (soprattutto tangenz. a 110 km/h) , 15% autostradale (130 km/h) .
Percorso dei 5000 km : 85 % pianeggiante - 15% montano
ariosto - Dom 26 Ago 2012, 10:25
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
Peri-Erbezzo è tostissima, specie la prima parte..... con la zafira aspirata ci credo che è una tortura.....
La tua Astra ha ovviamente uno slancio piu' sportivo..... (difatti il motore è progettato per la Benzina)


Rieccomi qua... sono passato da tappo a tappato! Occhiolino

Con la Zafira ecoM aspirata facevo da tappo a quelli che dovevano seguirmi ed armarsi di pazienza (la strada è molto stretta e tortuosa, non si può sorpassare), mentre con l'Astra Turbo ho dovuto armarmi di pazienza e rimanere dietro una Megane Scenic che arrancava abbastanza, mentre io andavo in scioltezza: cambiavo da seconda (a 3000 giri circa) a terza (trovandomi a 2000 giri circa con il motore in coppia) e senza il "tappo" davanti avrei potuto certamente usare anche la quarta nei tratti meno ripidi.

Con la Zafira già la terza era un sogno, e nei tratti più ripidi all'uscita dai tornanti mi toccava usare la prima... Pollice verso
guido77vr - Dom 26 Ago 2012, 10:29
Oggetto:

W ARIOSTO .... lo scalatore!! Con l'astra nuova! Ghigno Ghigno
max1969a - Dom 26 Ago 2012, 12:43
Oggetto:

Fata turbina Pollice su
Ospite - Dom 26 Ago 2012, 13:37
Oggetto: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

Ahhh guido77vr, sei l'unico che parli bene della ZT gli altri stanno avendo dei problemi che quasi,quasi hanno intenzione di ridarla indietro.
Ma tu mi sembra che tu sia uno dei primi che ha preso ZT quindi diciamo che hai avuto C....... e ti sei imbattuto bene, però se tu fossi uno di quelli che hanno problemi scommetto che anche tu ti lamenteresti e faresti casino come gli altri giusto?

Quindi ogniuno fa i propri interessi!

Ciao!
guido77vr - Dom 26 Ago 2012, 13:47
Oggetto: Io non mi lamento???

Io non faccio caos???

Madonna mia!!!

Ma se ho aperto un'apposita discussione sui problemi di rifornimento?!

Per il resto ho avuto il problema dei freni... risolto brillantemente e velocemente avendomi rivolto ad Officina Opel (penso possa succedere) senno' a chi ci si dovrebbe rivolgersi? E qualche accensione di spia arancione e/o scritta buffa "Filtro antiparticolato pieno" (cosa che la prox settimana prendero' appuntamento sempre in Officina x risolvere) ma per tutto il resto non posso lamentarmi.
Dei consumi sono soddisfatto in quanto sapevo che i dati delle case automobilistiche sono gonfiati (o meglio, provati e raggiungibili in condizioni troppo assurde).
Resta il discorso kg. caricati.... ho già detto che voglio attendere 2 cose x avere il responso finale..... e cioe':
1. confronto da vuoto con Touran 24 kg. (è finalmente ho trovato il partner)
2. attendere comunque la stagione fredda e vedere se i 25 kg. si raggiungono o si avvicinano (non meno di 24 pero') piu' o meno in tutte le stazioni anche le meno performanti
Ospite - Dom 26 Ago 2012, 14:23
Oggetto: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

Ok! guido77vr siamo d'accordo la macchina e bella però la Opel puole fare meglio dato che sono Tedeschi, se li potevano risparmiare tutte questi problemi giusto?
Sai c'è gente chè hanno problemi sul riduttore di pressione mancato funzionamento del servofreno a freddo, riduzione della carica,ecc,ecc, io queste cose non me le invento sono state scritte nel forum.
Comunque io sono del parere che non c'è fiducia la Volkswagen sono più seri
perchè quando esce una macchina all'inizio specialmente all'inizio non devono
esistere delle problematiche specialmente quando una macchina costa 27700€ sai sono tanti soldi specialmente di questi periodi.

Tu cosa ne pensi?
Ciao!
guido77vr - Dom 26 Ago 2012, 14:51
Oggetto: Re: Nuova zafira tourer 1.6 turbo ecom

Yamamay, ribadisco 3 concetti:

1. Non voglio difendere Opel, in quanto le risposte scritte e vocali alle mie segnalazioni/lamentele mi hanno seccato e non poco (anche quelle del Concessionario, che segue le orme della casa madre), anzi.... in seguito prima di acquistare ancora OPEL CI DOVRO' BEN PENSAR SU e tanto dipenderà da come andrà e soprattutto come si comportranno ancora da qui alla "morte" della mia Zafira!
2. La mia valutazione ho cercato che fosse piu' obiettiva possibile nel senso che mi sono basato sull'esperienza della mia singola vettura cercando di lasciar perdere possibili problemi emersi da altri che fortunamente non ho avuto.
3. Non considero un problema grave, quel problema che una volta rivoltosi all'officina viene risolto rapidamente senza loro "ma", "se", "boh" o giustificazioni assurde/scarica barili (es. mancati rifornimenti) , SPECIE SU AUTOVETTURE DI NUOVA PRODUZIONE, salvo ovviamente non sia un susseguirsi di problemi ripetuti e/o diversi!
PPL - Dom 26 Ago 2012, 16:29
Oggetto:

In effetti guido, se pur critico, da quando ha la vettura è stato abbastanza ottimista, limitando le critiche maggiori al probabile "difetto" di montaggio del suo aggancio, e quindi ad alcuni mancati rifornimenti. Ora attende, secondo me invano:
* il confronto con la Touran, dove si convincerà che non tutte le case, soprattutto tedesche, prendono (tanto) in giro i propri clienti;
* le cariche invernali, dove si accontenterebbe di 24kg, ma sottolineo che quella dovrebbe essere la carica MEDIA della stagione invernale (così come ora lo sono i 20kg), ed in tal modo avremmo una media complessiva di carica di appena 22kg, inferiore ai 25kg dichiarati, ai 24 ipotizzati in base ai litri, ai 23 cui ci stiamo rassegnando per via del chilogrammo non utilizzato a bombole vuote... ed a cos'altro? Possiamo continuare a giocare al ribasso, guido?
Davvero accetteresti la condizione precedente, già molto penalizzante, INSIEME ai maggiori consumi cui sembri esserti altrettanto rassegnato?
Dopo i tuoi primi 5.000km, puoi confermarmi se anche nel tuo caso, con una guida forse anche più varia della mia, stimi un'autonomia estiva di circa 400km? Ed in tal caso, una "perdita" complessiva di autonomia del 25-30% (non dimenticare i 530km, finora mai rinnegati dalla Opel e che dovrebbero essere una percorrenza standard!) ti sembra accettabile per una vettura di tale valore?!

EDIT: Comunque, alla fine vorrei essere quasi accondiscendente ed avvicinarmi il più possibile ai tuoi valori: se arriveremo mediamente, TUTTI I POSSESSORI, ad almeno 22.5kg x 20km/kg (5.0kg/100km) = 450km di autonomia in condizioni standard, avrò anch'io un minimo di soddisfazione, ma ribadisco che dovrà trattarsi di una percorrenza MEDIA (400km in estate significano quindi 500km in inverno!).
In caso contrario non dobbiamo/possiamo svenderci, assolutamente, e mi impegnerò ad andare a fondo, spero insieme a molti altri...
Inutile ribadire che, al contrario di guido, al momento sono abbastanza pessimista!
guido77vr - Dom 26 Ago 2012, 16:47
Oggetto:

La tua domanda amico PPL non batte ciglio.
Se La Touran 5 posti/24 kg. di cui Wv dichiara 24 kg., al confronto dovesse superarmi di OLTRE UN KG. (che significherebbe piu' di 20 KM d'autonomia) è logico e fuor che dubbio che mi inca##erei e mi sentirei preso per il c##o!

Quanto ai consumi ribadisco di essere soddisfatto.
I 530 km li considerai, parlo prima di comperarla, raggiungibili in Inverno con cariche al di sopra dei 25 KG. (magari 25,5/26) vista la mia non del tutto ignoranza del settore avendo già avuto anni fà auto trasformate a metano (Citroen ZX)
Ospite - Lun 27 Ago 2012, 08:24
Oggetto:

HO letto pure io varie problematiche sulla nova ZT Ecom ma volevo solo informarVi che altre case automobilistiche tipo la FIAT. In particolare la Fremont ha continui richiami a problemi. Anche sul numero di AL VOLANTE di questo mese c'è un articolo. E la fremont non te la regalano fidati.
Io nonostante ciò ho acquistato la ZT Ecom. Spero e sono certo di aver fatto un'ottima scelta anche perchè auto a metano di questo livello non ce ne sono e a mio parere è più bella e non di poco della Touran.
Sbaglio secondo voi?
Questa (la ZT) è una macchina, la Touran mi sembra più una scatola con le ruote e internamente è spoglia e impersonale. Queste sono le mie sensazioni. La Wolswagen la conosco perchè ho avuto ben 2 Golf ma quando ti siedi dentro sembra di essere in una camera vuota senza arredamento e contando che ci devi trascorrere molte ore della tua vita anche questo è importante.
PPL - Lun 27 Ago 2012, 11:42
Oggetto:

Nico, nei forum non si dovrebbe solo difendere la propria scelta.
Tuttavia, per il bene della community, qui dobbiamo essere il più possibile obiettivi. Nessuno ha mai scritto che la Tourer non sia una bella macchina o peggiore della Touran (al contrario, come giustamente sottolinei), ma purtroppo sta presentando problematiche importanti che non ci si aspetterebbe da una casa "seria" e tedesca come Opel!
Hai fatto la tua scelta dopo esserti adeguatamente informato - a differenza di tanti di noi che ci siamo sentiti "ingannati" dalla pubblicità - e puntando soprattutto sull'estetica, quindi sarà senz'altro giusta. Ti auguro di esserne pienamente soddisfatto.

P.S. La Freemont non sarà mai prodotta a metano, quindi inutile tirarla in ballo, altrimenti mettici la Peugeot 5008 e tante altre!
canfed - Lun 27 Ago 2012, 13:37
Oggetto:

Qualcuno sa dirmi se la misura di questi cerchi va bene per la ZT:
Cerchione in acciaio a 5 fori - 6½ x 16 5 x 115.00 x 70.00 ET: 41.00
Li ho trovati su gommadiretto.it.
Nella scelta dell'auto non figura la EcoM ma la 1.6 o la 1.6 Hybrid, comunque ho provato a scegliere tutte le ZT disponibili e le misure del cerchio non cambiano.
Ospite - Lun 27 Ago 2012, 14:29
Oggetto:

Per PPL

Si ho capito ciò che vuoi dire e concordo.
Ho solo detto un mio personale punto di vista che era in più certamente ma che volevo condividere.
Tutto qua.
ciccio1972 - Lun 27 Ago 2012, 15:49
Oggetto:

Ormai e piu da un mese che ho la macchina e ho percorso 2500 km e devo dire che sono piu che contento sia per i consumi che per la guida. La ZT E UNA GRAN BELLA MACCHINA e fino ad ora non ho mai avuto problemi Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle e la media di carico si aggira 22.40 kg...
Ospite - Lun 27 Ago 2012, 16:11
Oggetto:

FInalmente uno convinto e soddisfatto del suo acquisto. Bene sono proprio felice.
brunner - Lun 27 Ago 2012, 21:25
Oggetto:

Io mi accodo ai contenti e soddisfatti proprietari anche se per il momento carico poco (19-20 kg).

Per i consumi vorrei far notare che i consumi dichiarati la Opel non se li inventa, ma sono il frutto dell'omologazione Euro 5 della macchina e sono scritti neri su bianco sul libretto di circolazione. Facendo un test applicando i parametri della normativa si ottengono questi consumi con qualsiasi ZT!!!

Il punto è che la normativa prevede delle prove di omologazione ridicole e i consumi reali sono tutta altra cosa, quindi il vero inganno è nelle normative Euro X che servono solo a far cambiare l'auto alla gente. A causa della normativa i motori sono strozzati e ottimizzati per l'omologazione, non per la guida su strada, paradossalmente riprogrammando la centralina si potrebbero ottenere prestazioni migliori e consumi più bassi ma non si rientrerebbe nei parametri di omologazione!

Io l'ho sperimentato sulla mia precedente moto, rimuovendo appositi fermi non solo ho dato 10 CV in più alla moto, ma con un pieno facevo 20Km in più, ma non passavo la revisione! Quindi chi inquina meno? Il motore omologato che consuma di più o il motore che sballa la normativa ma consuma di meno? Boxe!

Alcuni link se avete voglia di documentarvi:
http://www.fanpage.it/l-inganno-europeo-sui-consumi-di-carburante-dichiarati-dai-costruttori/

http://www.alvolante.it/news/consumo_dichiarato_diverso_da_reale-685901044

Concludo dicendo che con tutte le auto che ho comprato ho avuto difetti di fabbrica il primo anno, anche di media-grossa entità, altrimenti la garanzia cosa ci sta a fare? Passato il primo anno tutto perfetto tranne normali guasti dati dall'usura. Il vantaggio con le auto di oggi è che spesso basta una riprogrammazione del software per risolvere molti problemi, io attendo fiducioso la prossima release!
PPL - Lun 27 Ago 2012, 21:29
Oggetto:

Effettivamente, come è stato scritto altrove, con il passaggio alla norma euro 5, è cambiato parecchio il ciclo di omologazione dei consumi (con il quale si misurano anche le emissioni), altrimenti i sisemi Start&Stop non avrebbero dato risultati tali da giustificarne l'adozione. Spazientito

Indiscrezioni dicono che per l'omologazione euro 6, il ciclo combinato verrà fatto lungo una discesa a pendenza media del 6%! Risata a crepapelle
guido77vr - Lun 27 Ago 2012, 21:33
Oggetto:

Applausi a Brunner Pollice su Pollice su Pollice su Qua la mano! Qua la mano!

Io mi baso sulla realtà, meglio la" mia" realtà.

Fare dai 19 ai 20 km con meno di un euro con una macchina comoda sicura accogliente e spaziosa .... MI VA' PIU' CHE BENE!

D'altronde che alternative migliori si hanno? E se ci sono convengono poi cosi' tanto dalla nostra o si tratta di tutto sommato bazzecole?
PPL - Lun 27 Ago 2012, 21:42
Oggetto:

Comunque, poiché sono abbastanza stanco di ribattere facendo il bastian contrario, sintetizzo per l'ennesima volta la semplice questione e mi riprometto di intervenire con molta minore frequenza: la Opel ha dichiarato 530km di autonomia, in base ai quali ho effettuato l'acquisto, ed io alla fine dovrei accontentarmi di 350-400? Se con guida normale non riesco a percorrere (almeno) 450km, mediamente durante l'anno, è una presa in giro bella e buona... tutto il resto mi sembra solo un arrampicarsi sugli specchi! Perplesso
guido77vr - Lun 27 Ago 2012, 21:43
Oggetto: Re: accensione scritta arancione shift

castorino ha scritto:
Informazione per chi lamenta l'accensione della spia arancione con scritta shift ( la spia si accende se vi scordate di cambiare marcia ).


Credo nessuno abbia lamentato l'accensione della spia arancione simbolo motore assieme alla scritta "Shift"

Io personalmente so' cosa vuol dire "Shift" (appunto consiglia di cambiare marcia), ma le mie accensioni della spia arancione simbolo motore sono susseguite/contemporanee a spegnimento dello stesso e capitano almeno 4 volte su 5 a regime di minimi giri (solo una volta mi è capitato in accelerazione e ad alti giri. Quella sola volta, oltre a poi essermi morta, non era piu' possibile l'accensione a metano in quanto il motorino d'avviamento girava a vuoto come non ci fosse o non arrivasse gas, cosa che è durata per una mezzoretta e nel frattempo ho viaggiato a benzina e fatto 2 o 3 soste nei negozi che avevo in programma di fare)

X PPL sono perfettamente d'accordo con te che è una presa per il posteriore, ma quello che stiamo tentando di farti capire è che sono + o - tutti cosi' !!

Dovevano scrivere ... o dovevi/dovevamo.... capire "Fino a 530 km", punto e basta!
Difatti vedrai che qualcuno con una buona carica, probabilmente invernale ci arriva, scommettiamo?
Basta solo che consideri che alcuni distributori, ora che c'e' caldo caricano quasi 3 kg. in piu' di altri, vuoi per gas refrigerato, vuoi per buona pressione, vuoi perchè anno il metano liquido....
Purtroppo il mondo metano è molto variabile su autonomie e cariche, perchè le varianti sono moltissime! Una persona totalmente estranea come magari puoi essere tu si è fidato eccessivamente della promettente autonomia dei 530 che invece piu' esperti avrebbero intuito come limite/ traguardo raggiungibile.
Concludo, sono d'accordo con te che non si fà cosi'.... ma purtroppo il mondo gira cosi' !


edit x ppl:
Ti capisco appieno, il tuo disagio ad avere l'impianto piu' vicino x rifornire a 30/40 km, io difatti molto probabilmente non avrei preso un'auto a metano se non fossi stato sicuro che (su perlomeno su 300 giorni l'anno) almeno 5 giorni su 7 (nei feriali) avessi avuto la certezza matematica che davanti o con una deviazione massima di 5 km, comunque ad almeno un distributore, ci passo per forza, volente o nolente.
ariosto - Sab 1 Set 2012, 13:25
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Con la Zafira ecoM aspirata facevo da tappo a quelli che dovevano seguirmi ed armarsi di pazienza (la strada è molto stretta e tortuosa, non si può sorpassare), mentre con l'Astra Turbo ho dovuto armarmi di pazienza e rimanere dietro una Megane Scenic che arrancava abbastanza, mentre io andavo in scioltezza: cambiavo da seconda (a 3000 giri circa) a terza (trovandomi a 2000 giri circa con il motore in coppia) e senza il "tappo" davanti avrei potuto certamente usare anche la quarta nei tratti meno ripidi.


Rifatta ieri sera la "cronoscalata" Occhiolino con pista libera, ma bagnata e fredda (temperatura minima: 8 gradi! Sbalordito ): confermo che la quarta si tiene tranquillamente prer parecchi tratti, un paio di volte sono riuscito a mettere persino la quinta... Ghigno
brunner - Sab 1 Set 2012, 14:06
Oggetto:

Domanda: ma anche nelle vostre ZT il pedale del gas è di burro? Per me è troppo morbido sono costretto a tenere il piede sempre in tensione per non affondare, alla prima occasione mi faccio cambiare la molla
Ospite - Sab 1 Set 2012, 21:43
Oggetto:

finalmente ritirata stammattina ,ho fatto 300 km e al primo impatto sono molto soddisfatto a mia moglie è piaciuta tantissimo, ha una tenuta di strada fantastica , io vengo da una focus 18. 120cv, e la zt e di molto superiore appena ritirata, l'ho trovata con diciamo quasi il pieno di metano e di benzina, l'unica cosa che fa di difetto e non e un difetto x me è solo che il motore deve rodarsi, è che la 4 marcia del cambio entra un po dura, ma sicuro è perche ha 300 km soltanto, in sintesi MOLTO SODDISFATTO Ghigno
Ospite - Dom 2 Set 2012, 15:36
Oggetto:

Ho fatto qualche giorno di ferie in val Badia, così ho avuto modo di provare la ZT in montagna percorrendo la val di Fiemme, la val di Fassa, passo Pordoi, val Badia e al rientro passo Gardena e val Gardena.
Sono soddisfatto dell'auto, in autostrada si comporta magnificamente basta impostare la velocità e vai liscio come l'olio con il motore silenziosissimo.
In montagna, a differenza di altri, non ho riscontrato il problema della visibilità nei tornanti sinistrorsi; forse dipende l'altezza di chi guida, io sono alto 1,90 m, ho fatto attenzione a questo particolare e non ho rilevato il problema. Un piccolo problemino è la lunghezza della terza marcia, i tornanti si "mangiano"con disinvoltura in seconda marcia, la terza ho provato più volte a inserirla ma ho dovuto demordere. L'auto ha un ottima tenuta di strada, rispetto all'auto precedente( Kia Sorento 2500cc 170 cavalli) mi sembrava di essere su un gokart. L'unico neo della vacanza è stata la comparsa della scritta " livello dell'acqua di raffredamento basso", ho dovuto rabboccare il liquido di raffreddamento per ben due volte perchè c'è una perdita e domani devo contattare con urgenza l'officina.
Riguardo ai consumi ho notato che ora arrivo vicino ai 400 km di percorrenza rispetto ai 350 dei primi mesi ( sono a 8000 km).
Un saluto a tutti
Lama73 - Dom 2 Set 2012, 21:18
Oggetto:

NicoCNG ha scritto:
HO letto pure io varie problematiche sulla nova ZT Ecom ma volevo solo informarVi che altre case automobilistiche tipo la FIAT. In particolare la Fremont ha continui richiami a problemi. Anche sul numero di AL VOLANTE di questo mese c'è un articolo. E la fremont non te la regalano fidati.
Io nonostante ciò ho acquistato la ZT Ecom. Spero e sono certo di aver fatto un'ottima scelta anche perchè auto a metano di questo livello non ce ne sono e a mio parere è più bella e non di poco della Touran.
Sbaglio secondo voi?
Questa (la ZT) è una macchina, la Touran mi sembra più una scatola con le ruote e internamente è spoglia e impersonale. Queste sono le mie sensazioni. La Wolswagen la conosco perchè ho avuto ben 2 Golf ma quando ti siedi dentro sembra di essere in una camera vuota senza arredamento e contando che ci devi trascorrere molte ore della tua vita anche questo è importante.


sono del tuo stesso parere... Saluti... NicoCNG

anch'io come ciccio sono abbastanza soddisfatto della mia vettura. Media di carico intorno ai 23 kg ma ogni volta x togliere il riduttore del benzinaio é un casino... Saluti a tutti

brunner ha scritto:
Domanda: ma anche nelle vostre ZT il pedale del gas è di burro? Per me è troppo morbido sono costretto a tenere il piede sempre in tensione per non affondare, alla prima occasione mi faccio cambiare

si anch'io trovo molto fastidioso il fatto che il sia troppo morbido e quindi farò anch'io come te... la molla
quote aggiustato! usate il tasto modifica se vi rendete conto di aver sbagliato a postare!! Admin spina
Ospite - Dom 2 Set 2012, 21:28
Oggetto:

@NicoCNG la touran ha un motore che voi con le Opel ve lo sognate! Pieno in basso dove il vostro e' vuoto ( coppia a 1500 giri e voi a 2500) e carica sempre quello che voi fate molto occasionalmente. La zafira forse e' piu' bella ma molto piu' lunga e dentro la volumetria e' uguale. In ogni caso chi guida le zafira non deve proccuparsi degli interni perché vedrà sempre i fanali posteriori del touran. Senza offesa. Risata Risata Risata
PPL - Dom 2 Set 2012, 22:09
Oggetto:

Come al solito, limitarsi ad elogiare la propria vettura - peggio se confrontata ad altre - IMHO non è di grosso aiuto alla community e rischia solo di generare inutili flame...

Lama73 ha scritto:
Media di carico intorno ai 23 kg

Presso quale/i distributore/i? Data la vicinanza posso sicuramente provare, magari caricando insieme!
Iceman - Lun 3 Set 2012, 10:21
Oggetto:

Descrivere come ci si trova con la propria vettura non lo trovo "elogiare" ma semplicemente rispondere a quello che è il titolo di questo tread. Poi se qualche BM interviene OFF TOPIC cercando flame penso sia compito degli amministratori rimuovere l'intervento.
Ospite - Lun 3 Set 2012, 15:59
Oggetto:

Oggi ho attivato il sensore pioggia e quando ho innestato la retro si è attivato il tergi lunotto Sorriso

Magia!

Qualcuno tempo fa aveva chiesto qualcosa in merito...
Durante la marcia "avanti" del veicolo il tergilunotto si attiva solo premendo il tasto della leva del tergi fari (pulsante a 2 posizioni estremo esterno della leva). Anche con il sensore pioggia attivo, che comanda solo le spazzole anteriori.
PPL - Lun 3 Set 2012, 17:45
Oggetto:

Avevo chiesto io. Grazie dell'informazione, che verificherò alla prima occasione.
Ospite - Lun 3 Set 2012, 17:49
Oggetto:

Oggi mi è arrivata una lettera da Opel con la seguente intestazione: "AZIONE DI MODIFICA ZAFIRA C POMPA DEL VUOTO ELETTRICA ( 12-R-030)".La mia ZT è stata riprogrammata per il problema freni il 20/06/2012. Finalmente qualcosa si muove ma con un ritardo incredibile.
PPL - Lun 3 Set 2012, 17:55
Oggetto:

Come nel mio caso, biricoccolo. Segnala che l'aggiornamento è stato già fatto ed ovviamente evita di dover andare appositamente in officina.
Ospite - Lun 3 Set 2012, 19:19
Oggetto: Richiamo

Ciao a tutti, questa mattina ho chiamato in officina per il tagliando dei 3.000, mi hanno detto che non era necessaria prenotazione perché si trattava di un controllo di pochi minuti. Al ritorno a casa ho trovato la lettera della Opel relativa al richiamo (testualmente: "Azione di modifica Zafira C pompa del vuoto elettrica") suppongo si tratti del problema ai freni che anch'io ho avvertito qualche volta la mattina a freddo. Domani chiamo per fissare un appuntamento. Vi farò sapere.
Per il resto l'auto va benissimo, ad agosto ho percorso tutta l'Italia da Lodi a Giarre (CT) e ritorno con un consumo di 4,6 e 4,8. Sono molto soddisfatto.
guido77vr - Lun 3 Set 2012, 20:46
Oggetto:

Non è previsto nessun tagliando dei 3000, ne dei 5000.

Se si tratta di controllo, ben venga, ma si vi spillano soldi è una fregatura.
brunner - Lun 3 Set 2012, 20:59
Oggetto:

Lama73 ha scritto:

brunner ha scritto:
Domanda: ma anche nelle vostre ZT il pedale del gas è di burro? Per me è troppo morbido sono costretto a tenere il piede sempre in tensione per non affondare, alla prima occasione mi faccio cambiare

si anch'io trovo molto fastidioso il fatto che il sia troppo morbido e quindi farò anch'io come te... la molla


Sono stato oggi, purtroppo essendo un pedale del gas totalmente elettronico non possono farci nulla e attualmente in centralina non c'è il parametro per ridurre la sensibilità. Mi adatterò realizzando un poggia piede da attaccare al tunnel centrale, ho già realizzato un piccolo cuscinetto in ecopelle per appoggiare il ginocchio Sob...
guido77vr - Lun 3 Set 2012, 21:02
Oggetto:

ma se usate il cruise control, rilasciate il pedale, no.... nelle lunghe percorrenze....
dov'e' il problema?
brunner - Lun 3 Set 2012, 21:07
Oggetto:

Per le strade che faccio io il cruise control come lo metto entro 10 secondi lo devo togliere...
Ospite - Mar 4 Set 2012, 03:53
Oggetto:

E poi ci fate caso consuma molto meno, poi il bello che se avete delle salite come in autostrada che non vi permette di affrontarla con quella marcia, scalate tranquillamente senza perdere la programmazione desiderata, e al rilascio della frezione lui Tornerà ad accelerare per riportarvi alla velocità desiderata. CHE FIGATA ASSURDA BASTA FARCI LA MANO.
Lama73 - Mar 4 Set 2012, 08:18
Oggetto:

@ brunner: che centra il fatto che il pedale del gas è elettronico? Qua si parla di far mettere una molla + rigida al pedale. Anche se non c'è bisogna metterne una...

PPL ha scritto:
Lama73 ha scritto:
Media di carico intorno ai 23 kg

Presso quale/i distributore/i? Data la vicinanza posso sicuramente provare, magari caricando insieme!


é capitato di caricare quasi 23 kg, (22,88) in 2 distributori : 1 a Monopoli nella zona industriale, e Fasano l'Agip aperti entrambi h24. Comunque ho sbagliato a scrivere intendevo carico massimo e non "medio".
Ma qualcuno di voi ha problemi con l'adattatore x il rifornimento del gas, come me? Ogni volta x estrarlo bisogna combattere. Saluti.

Quote accorciato e post contigui accorpati: usate il tasto MODIFICA! Admin ariosto
Ospite - Mar 4 Set 2012, 18:22
Oggetto:

Stamattina ho portato la ZT in officina perchè c'era una perdita nel circuito di raffreddamento ( guarnizione montata male Triste ). Al ritiro ho notato, sul documento che mi hanno rilasciato, che hanno riprogrammato la centralina per il problema freni anche se questo intervento era stato eseguito il 18/06/2012. Forse hanno aggiornato di nuovo il software!!! Durante il rientro a casa ho notato che il motore risponde meglio, quando accelero sale di giri meglio di prima; non so se è solo un'impressione o se hanno modificato qualcosa d'altro nella centralina.
Non sono stato informato di un eventuale richiamo riguardante l'airbag.
canfed - Mer 5 Set 2012, 14:32
Oggetto:

Ieri ho ritirato la mia ZT, che dire:
-Bellissima guida, impostazione di guida e assetto;
-Come già detto precedentemente da altri utenti, confermo pure io che la terza marcia sembra troppo lunga.
-L'appiglio per alzare le tendine parasole 2° fila al tatto sembra fragile e comunque di plastica non "tosta", speriamo non si rompa mai.
brunner - Mer 5 Set 2012, 20:20
Oggetto:

X lama73
Il pedale del gas non si può aprire quindi la molla dovresti metterla sotto il pedale, si può provare
Lama73 - Mer 5 Set 2012, 20:51
Oggetto:

Ok brunner, se riesco a risolvere definitivamente ti faccio sapere... Tu fai lo stesso. Comunque ho quasi risolto mettendo una spugna sotto il pedale. Saluti
figo - Gio 6 Set 2012, 08:56
Oggetto:

Scusatemi , da qualche giorno noto che quando giro la chiave per accendere il motore , il motorino d'avviamento non da solo l'accensione ma prosegue per 3/4 secondi , qualcuno ha riscontrato questo problema?
Zafira97 - Gio 6 Set 2012, 12:29
Oggetto:

Ti rispondo solo per metterti un minimo di allarme, io non sono un esperto di meccanica/elettronica ma la mia considerazione e' "mmmm no buono", io approfondirei la cosa velocemente, sicuramente c'e qualcosa che non va.
ciao e facci sapere Pollice su
figo - Gio 6 Set 2012, 14:37
Oggetto:

grazie , mi dicono che è normale nel senso che il motorino continua finchè l'auto non si accende, non lo sapevo
Ospite - Ven 7 Set 2012, 05:14
Oggetto:

Voi ragazzi non avete mai avvertito un rumore di sfregamento in gomma proveniente dal asse posteriore? Ieri sono stato in officina, e mi anno detto che non se ne erano mai accorti dopo vari tentativi mi anno detto che proveranno a sostituirmi il cuscinetto della ruota posteriore dx appena arriverà il pezzo.
Ospite - Ven 14 Set 2012, 14:03
Oggetto: Zafira Tourer metano misure pneumatici

Ciao a tutti,

mi sto apprestando a comperare gli pneumatici da neve per la nuova zafira tourer metano.

Il gommista mi ha detto che, se voglio, posso montare i cerchi del 16'' e che secondo lui sono migliori per la tenuta di strada invernale.

è corretto?
voi cosa consigliate?

mi hanno sparato 1100 € per 4 gomme invernali yokoama complete di cerchi (acciaio) e montaggio.

come la vedete? è un buon prezzo?

grazie ciao a tutti
JB
matteomori - Ven 14 Set 2012, 20:30
Oggetto: Re: Zafira Tourer metano misure pneumatici

JBatacchio ha scritto:

mi hanno sparato 1100 € per 4 gomme invernali yokoama complete di


Secondo me sono care considerando anche il periodo..

Le yokohama w-drive in 205/60-16 (ma anche le Nokian sono ottime gomme invernali, se prendi le simmetriche quindi il wr-d3) costa attorno ai 120 euro l'una, quindi mettiamo 500-550 (ho speso 600 delle 215/55-16 delle mie mondeo, wr-a3 nokian) e se guardi su ebay trovi 4 cerchi in lamiera da 16" per opel, nuovi, a 250 € spediti.

Se la matematica non mi inganna, ci sono 300 euro in più...

A quel prezzi monti 4 225/50-17 e fai senza cerchi, anche se la resa del 225 rispetto al 205 sulla neve è ben diversa..
canfed - Ven 14 Set 2012, 22:30
Oggetto:

x JBatacchio

Quoto quello che ha scritto "matteomori" e aggiungo allontanati da quel gommista a gambe levate è un disonesto.
Se cerchi su internet trovi cerchi in acciaio e gomme da 16 a meno di 700€, Hankook, Toyo, Firestone e BfGoodrich.
matteomori - Sab 15 Set 2012, 09:10
Oggetto:

Io invece mi permetto di consigliarti cose diverse: stando lontano dalle gomme asimmetriche, che vanno bene più che altro per un leggero sporco e non quando le condizioni sono davvero serie, io mi pemetto di consigliare Nokian, Continental, Michelin e Yokohama.
Ho avuto i ContiWinterContact sulla focus nel 2000, Nokian W+ e WR-A3 su mondeo, w-drive yokohama sulla punto della morosa, alpin sul ranch di mio padre, tutte gomme da sogno e che mi hanno tirato fuori più volte da situazioni davvero difficili.
Invece, i Pirelli sottozero che avevo sul cmax, per i quali ho speso una follia, mi hanno obbligato a montare le catene in una situazione sicuramente non così difficile come invece i WR-A3 (che sono già un minimo asimetrici, il 215 del mondeo sugli A3 non esiste) sono riusciti a tirarmi fuori in tutta tranquillità.
Ad ogni modo le migliori gomme invernali che ho avuto sono sicuramente le Continental, che nella misura da 185 della focus mi hanno permesso di avanzare anche quando la parte inferiore della macchina strisciava pesantemente sullo spessore di neve.. ma le Conti costano davvero una follia.. ma valgono tutto quello che costano..
Sull
Ospite - Sab 15 Set 2012, 22:48
Oggetto: rumore al minimo

ciao a tutti, spero di infilare la mia domanda nella giusta discussione.
La mia nuova zafira ha tutti i problemi riscontrati nella discussione:
- freni
- commutazione a metano
- carica
Spero di risolvere tutto venerdì in officina.
Mi resta però un grosso incubo legato al rumore che fa l'auto al minimo. In officina mi è stato detto che è normale e che sono gli iniettori del metano. Ma come mai il rumore è presente anche quando l'auto va a benzina? Anche la vostra Zafira ha un minimo così rumoroso?
Grazie
Ospite - Dom 16 Set 2012, 11:41
Oggetto: gomme da neve

controllate sul libretto se le gomme da neve debbano obbligatoriamente avere diametro minore rispetto a quelle estive, come è per esempio per la mia corsa che monta diametro 16 d'estate e solo 15 d'inverno
inoltre avere gomme termiche con relativo cerchione abbinato (magari d'acciaio che costa meno) fa risparmiare tempo e denaro in officina per il cambio
Zafira97 - Dom 16 Set 2012, 11:57
Oggetto:

Sei certo di cio' che dici?
Mai sentito "l'obbligo" di ridurre il cerchio, ma solo la "possibilita'".
Io ho comprato due cerchi in lega da 17" in piu' per le gomme da neve.

Aggiungo solo ora ripensandoci "mi sembra una tabanata" Pollice verso , pensa che la maggior parte della gente non compra cerchi in piu', ma monta gli antineve sui quattro cerchi dell'auto smontando le gomme estive e poi rimontandole a primavera.
brunner - Dom 16 Set 2012, 12:51
Oggetto: Re: rumore al minimo

giqu ha scritto:

Mi resta però un grosso incubo legato al rumore che fa l'auto al minimo. In officina mi è stato detto che è normale e che sono gli iniettori del metano.


La mia non fa nessun rumore, anzi al minimo il motore non si sente per niente la macchina sembra spenta e se tengo la radio accesa devo guardare il contagiri per capire a che regime sono.
Ciao.
Ospite - Dom 16 Set 2012, 13:30
Oggetto:

anchio non avverto rumore al minimo solo un sibilo a volte solo pigiando sull'acceleratore dopo il pieno ma non sempre, è avvertibile senza radio, ieri comunque sono rimasto colpito dalla percorrenza ho fatto 448km. con un pieno di 19 kg. fatto quasi da vuoto però quasi tutti sulla A14 ed E55 a velocità media di 100 km. orari rifatto il pieno 18,5kg. a sansepolcro nel ritorno a velocità ben superiore 379 km., rifatto stamattina caricato 21,8 kg. vicino al mio record di carica e la lancetta non si è abbassata come al solito il CDB mi dà 445 km,. di percorrenza se si potesse caricare di più si arriverebbe ad una media di percorrenza decisamente buona visto che i consumi sono secondo le mie aspettative , il CDB mi da 5,3 consumo medio e la velocità media di 59,7 km. mai azzerata
ULTIMA CONSIDERAZIONE ho apena visto su TG2 Motori la presentazione delle auto a 7 posti la prima era la ZT ma neanche l'accenno della versione a metano solo benza e la diesel 120 e 140 KW e che ci sarà in futuro la versione GPL ?????????????????
Ospite - Dom 16 Set 2012, 14:11
Oggetto: pneumatici invernali

scusate la svista, in effetti dopo più attenta lettura di libretto e manuale d'uso confermo le gomme di diametro minore consigliate per una migliore aderenza sulla neve (mediamente costano anche meno, e questo risparmio può assorbire il costo di cerchioni non prestigiosi)
mi documenterò meglio nei prossimi eventuali interventi, saluti
matteomori - Dom 16 Set 2012, 18:14
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:

Io ho comprato due cerchi in lega da 17" in piu' per le gomme da neve.


La tua zafira viaggia su sole 2 ruote? Sbalordito

Le gomme invernali vanno montate su tutti 4 i cerchi eh... Basito
Zafira97 - Dom 16 Set 2012, 19:21
Oggetto:

Per quest'anno 2 antineve sono piu' che suff la mia ha solo due ruote motrici la tua invece? Ghigno
e poi ho sempre le catene Occhiolino
spina - Dom 16 Set 2012, 19:26
Oggetto:

non e' sia una gran pensata montare solo 2 gomme invernali... Spazientito
Zafira97 - Dom 16 Set 2012, 19:28
Oggetto:

Sempre meglio che gomme estive consumate e solo catene nel baule, come fanno tanti.
spina - Dom 16 Set 2012, 19:31
Oggetto:

certo... ma indipendentemente da quello che ognuno possa pensare, quando vige l'obbligo di montare pneumatici invernali, solo con 2 non rispetti tale obbligo Pollice verso
Iceman - Dom 16 Set 2012, 20:08
Oggetto:

In più alla prima frenata sulla neve ti ritrovi a guardare il lato dal quale provenivi Ghigno Ghigno
max1969a - Dom 16 Set 2012, 20:24
Oggetto:

Dipende dal tipo di strade che si percorrono. Sulla punto della moglie che fà una manciata di km in centro, ho 2 cerchi con relative termiche da montare sulla trazione, bastano e avanzano (collaudate quest' anno). Inutile dire che su autostrade, ed extraurbane indispesabili le 4 gomme termiche
canfed - Dom 16 Set 2012, 21:34
Oggetto: Re: rumore al minimo

giqu ha scritto:
La mia nuova zafira ha tutti i problemi riscontrati nella discussione:
- freni
- commutazione a metano
- carica
Spero di risolvere tutto venerdì in officina.


A parte la carica, con l'aggiornamento centralina e se necessario la sostituzione del regolatore di pressione dovresti risolvere tutto.
ippa - Dom 16 Set 2012, 23:42
Oggetto: Re: rumore al minimo

giqu ha scritto:
Anche la vostra Zafira ha un minimo così rumoroso?
Grazie


Effettivamente anche la mia è piuttosto rumorosa al minimo (ascoltando dall'esterno dell'abitacolo).Approfondirò.
Zafira97 - Lun 17 Set 2012, 08:25
Oggetto:

max1969a ha scritto:
Sulla punto della moglie che fà una manciata di km in centro, ho 2 cerchi con relative termiche da montare sulla trazione, bastano e avanzano (collaudate quest' anno).

Addirittura gli antineve sulla macchina della moglie, Sbalordito mamma mia che maritino premuroso che sei, quest'anno stavo pensando di montare un solo antineve sulla macchina di mia moglie, sto ancora riflettendo se montarlo a destra, a sinistra o metterlo nel baule come ruota di scorta Ghigno
Ospite - Lun 17 Set 2012, 09:18
Oggetto:

spina ha scritto:
certo... ma indipendentemente da quello che ognuno possa pensare, quando vige l'obbligo di montare pneumatici invernali, solo con 2 non rispetti tale obbligo Pollice verso


non è così....
spina - Lun 17 Set 2012, 09:21
Oggetto:

effettivamente le disposizioni relative alle gomme sono provinciali... Spazientito
Ospite - Lun 17 Set 2012, 09:27
Oggetto: 2 o 4 gomme termiche?

il gommista mi ha detto che con 2 gomme termiche sulla trazione non sei in regola
matteomori - Lun 17 Set 2012, 10:11
Oggetto: Re: 2 o 4 gomme termiche?

Il gommista ti ha detto metà giusto metà sbagliato.
nel senso che l'ennesimo buco normativo impone le gomme invernali solo sull'asse di trazione, malgrado la logica suggerisca di avere comportamento equivalente su entrambi gli assi, ossia avere gomme invernali su tutte 4 le ruote.
Non sei in regola solo se la misura delle gomme tra i due assi è diversa perchè, tranne omologazioni specifiche, tutte e 4 le ruote devo essere della stessa misura e struttura.

Il dubbio rimane per il codice di velocità, perchè per le gomme invernali c'è una deroga rispetto al codice di velocità delle estive.. 2 assi con 2 codici di velocità diversi saranno in regola??
Lama73 - Mar 18 Set 2012, 08:35
Oggetto:

Per quanto riguarda il rumore del motore al minimo, alla mia zafira tourer, come quella di tanti altri utenti del forum non si sente nulla. Ma ricordo che all'inizio sentivo un rumore e aprendo il cofano mi sono accorto che c'era uno spinotto che toccava sulla ventola di raffreddamento... Magari date un'occhiata... Saluti
BaldoGas - Mar 18 Set 2012, 13:29
Oggetto: Richiami ufficiali

C'è un richiamo ufficiale della Opel riguardante l'apertura difettosa o lo stacco del coperchio dell'airbag passeggero. Clicca qui per leggere l'articolo.
Iceman - Mar 18 Set 2012, 17:01
Oggetto:

Ah che posteriore ..... la mia è tra queste Ghigno diabolico
figo - Mar 18 Set 2012, 17:53
Oggetto: Re: Richiami ufficiali

BaldoGas ha scritto:
C'è un richiamo ufficiale della Opel riguardante l'apertura difettosa o lo stacco del coperchio dell'airbag passeggero. Clicca qui per leggere l'articolo.

già fatto, sostituito tutto lo scheletro del cruscotto
Ospite - Mer 19 Set 2012, 03:50
Oggetto: Re: Zafira Tourer metano misure pneumatici

Io 4 gomme invernali Michelin alpin 4 - 4 cerchi di 16 in ferro - 4 copri cerchi sono riuscito a strappare un prezzo 900€
canfed - Mer 19 Set 2012, 06:55
Oggetto:

x pluto

Potresti dirmi i dati caratteristici del cerchi 16?
intendo questi dati.

Nessuno è ancora riuscito a confermarmi se questi dati siano corretti:
6½ x 16 - 5 x 115.00 x 70.00 ET: 41.00
Ospite - Gio 20 Set 2012, 03:49
Oggetto:

Non mi ricordo dovrebbe essere 6x 1/2. Io il giro dai gommisti lo fatto il primo del mese, prenotando il montaggio a metta ottobre.
Ospite - Gio 20 Set 2012, 17:38
Oggetto: Re: Zafira Tourer metano misure pneumatici

pluto ha scritto:
Io 4 gomme invernali Michelin alpin 4 - 4 cerchi di 16 in ferro - 4 copri cerchi sono riuscito a strappare un prezzo 900€

Ammazza... anch'io sono in cerca di gomme invernali. 900 compreso il lavoro? Le Alpin 4 le ho viste a prezzi più convenienti comunque. Che cerchi ci hai messo?
Ospite - Gio 20 Set 2012, 21:04
Oggetto:

Tre post contigui accorpati! cosa scrivi a fare tre messaggi uno dopo l'altro? ne basta uno... Occhiolino Admin spina

Cerchi in ferro. Si tutto compreso montate sulla macchina.

Se tu hai trovato da spendere meno, 4 gomme alpin4 nuove + 4 cerchi in ferro + copricerchi, equilibrati e montati, beato te, ma dimmi però dove che sono curioso. In zona e' stato il prezzo migliore.

Ho preso delle 215/60 R16 99H NUOVE attento su Internet potresti trovare della roba con qualche anno di vita, e' per quello che ci si trova della differenza sul prezzo il 99 come indice di carico e' più alto di quello che dice la casa, essendo un po' più dura come carcassa, in curva dovrebbe dondolare meno.
simometano - Gio 20 Set 2012, 23:13
Oggetto: per ora ok

ciao a tutti il 13/09/2012 ritirato opel zafira tourer cosmo con nav 900 per il momento nessun problema, il concessonario mi ha assicurato che sono stati eseguiti tutti gli aggiornamenti, ho un dubbio sul carico, il primo estato di 21,75 kg vi terro aggiornati sul prossimo.
Sorriso
canfed - Ven 21 Set 2012, 05:19
Oggetto:

x simometano

Puoi dirmi che mappe ti hanno dato per il Navi 900?
2011/2012 o 2012/2013?
Ospite - Ven 21 Set 2012, 07:50
Oggetto:

quote eliminato! Admin spina

Scusa dell'intromissione, a proposito di questo dopo aver ricevuto le mappe 2011-2012 quando erano già uscite le mappe 2012-2013 ho chiamato Opel e mi hanno detto che, dato che ho ordinato la macchina a maggio quando erano ancora in vigore le 2011-2012, non mi spettano quelle nuove.

Comunque un menefreghismo del genere sui reclami del cliente non l'ho mai sentito da nessuna casa, neanche da FIAT Ghigno
AXEL - Ven 21 Set 2012, 13:41
Oggetto:

qualcuno può indicarmi dove reperire una recensione/prova su strada della nuova OPEL ZAFIRA TOURER METANO ? Grazie 1000
Ospite - Ven 21 Set 2012, 19:15
Oggetto: qualità costruttiva vettura

Dopo 5400 km in 2 mesi sono molto soddisfatto della vettura. Comoda, silenziosa, attaccata alla strada, trasmette sicurezza e la sensazione di manovrabilità di un giocattolo. Il difetto principale è la qualità degli assemblaggi esterni e soprattutto interni. Parafanghi non allineati ai paraurti, il vano oggetti del cruscotto anteriore destro sporgente, ma soprattutto la rumorosità della seconda fila dei sedili sui fondi sconnessi. Qualcuno di voi ha riscontrato problemi analoghi?
Ospite - Dom 23 Set 2012, 15:02
Oggetto: E' arrivata!

Ciao a tutti,
mercoledi sera ho portato a casa la mia nuova Zafira Tourer CNG.
Dopo 4 auto turbo diesel, è la mia prima auto a metano....

Devo dire che non mi aspettavo delle prestazioni del genere.
Buona anche la qualità in genere dell'auto.
... un pò difficile da interpretare il Navi900 ... dopo anni di "elettronica Ford" faccio un pò fatica a capirne la logica... (basterà abituarsi).

X le autonomie/capacita del metano... vi saprò dire (anche perchè a inizio dicembre devo andare in germania a provare i "famosi distributori di ERDGAS).

saluti
jonniv - Dom 23 Set 2012, 21:48
Oggetto:

@Gio1973
Come da regolamento, devi indicare la località di provenienza, almeno la provincia.
simometano - Lun 24 Set 2012, 18:47
Oggetto: acqua

ciao a tutti oggi qui a diluviato, (benissimo) -quindi prova acqua- dopo esser tornato a casa controllo visivo del gruppo fari anteriori e posteriori e indicatori di direzione, ma con mio grandissimo rammarico ho scoperto che gli indicatori di direzione sono pieni d acqua Ghigno diabolico iniziamo bene ........mi fate sapere se riscontrate lo stesso problema, domani vado dal concessonario vedremo......ciao a tutti
Zafira97 - Lun 24 Set 2012, 19:10
Oggetto:

In particolare e' entrata l'acqua in quelli anteriori o posteriori?
Theersola - Mar 25 Set 2012, 07:04
Oggetto:

leggendovi riscontro tanti piccoli problemini nella nuova creatura Opel.... sono felice di aver acquistato la ormai matura "B" per questo rivolgo un grande GRAZIE al forum!!!! Pollice su
simometano - Mar 25 Set 2012, 20:52
Oggetto:

mi scuso per la mia mancanza di precisione- in quelli anteriori- Occhiolino
simometano - Mar 25 Set 2012, 21:11
Oggetto:

per canfed mappe europa 2011/2012 Triste
Ospite - Mer 26 Set 2012, 10:00
Oggetto:

Sulla mia ZT Elective ho montato il kit advanced con i cerchi in lega da 17''

A differenza di quasi tutti voi a me hanno montato gomme Bridgestone. Non ne capisco molto in fatto di gome, ma quale è la differenza con le Continental? Meglio o peggio? Spazientito

Dove sono io la neve non c'è quasi mai e ne faccio un uso prevalentemente in pianura, con circa 25/28mila km annui.

Thanks
Zafira97 - Mer 26 Set 2012, 12:36
Oggetto:

Sulla mia c'erano 4 Michelin.
iz0bbz - Mer 26 Set 2012, 12:51
Oggetto:

Io ho trovato montate le Bridgestone.
Impossibile dire a priori quali siano "le migliori" , personalmente con altre vetture mi sono trovato bene sia con Michelin che Bridgestone.
matteomori - Mer 26 Set 2012, 15:57
Oggetto:

quote eliminato in quanto inutile. spina Admin

Giustissimo, non esiste una gomma migliore o una peggiore in assoluto. Dipende dalla misura e da quello che uno vuole dalla gomma.
Un esempio? Sul focus nel 99 avevo il 195/60-15 ed un treno di Michelin Pilot Primacy mi han regalato 70.000 km di piacere. Sul c-max avevo il 205/55-16 di quel modello e mi hanno regalato ben 38.000 km di rumore, instabilità e disperazione.
Bisogna provarle le gomme, ma spesso capita che quando trovi quella giusta devi cambiare l'auto, ed il modello nuovo ha cambiato misure... Molto triste
Ospite - Mer 26 Set 2012, 16:40
Oggetto:

Possibile che nessuno abbia avuto ancun problema con gli assemblaggi interni?
Zafira97 - Mer 26 Set 2012, 18:01
Oggetto:

A cosa ti riferisci in particolare????
Magari non tutti sono attenti a certi particolari, io per es gli interni non li guardo mai con attenzione, ma sono piu' scrupoloso sulla meccanica.
Ospite - Mer 26 Set 2012, 20:09
Oggetto:

Fortunatamente la meccanica è ok. In occasione dell'aggiornamento ai freni per cui mi hanno chiamato ho chiesto che venissero sistemate alcune imperfezioni, in particolare: 1)lo sportellino del cassettino sulla parte destra del cruscotto è sporgente rispetto al piano del cruscotto di qualche millimetro e mi han detto che è normale perchè anche gli esemplari in concessionaria risulterebbero sporgenti fra 0,5 mm e 1,5 mm; 2) le "pareti" dove si agganciano le cinture anteriori sono composte di due pannelli, quello superiore n basso sporge rispetto al pannello inferiore e anche qui mi han detto addirirttura che è un effetto di design voluto!!!? 3) i sedili posrteriori prima silenziosi hanno cominciato a fare una fastidiosa vibrazione sui fondi sconnessi, e anche qui mi han detto che deve essere così. Le cerniere gommose delle 4 portiere negli angoli superiori risultano deformate, come se fossero scollate e mi han detto che è perchè son nuove e poi si adattano alla forma della portiera!!! Trovo tutto questo assurdo. Le vostre zafira in questi dettagli come sono? Penso di fare un reclamo alla Opel su questi comportamenti!
simometano - Mer 26 Set 2012, 20:19
Oggetto:

ciao a tutti oggi 3 pieno e nuovo record... 22.10kg Sorpreso vi terrò aggiornati.
Ospite - Gio 27 Set 2012, 07:46
Oggetto:

Beh, allora vado tranquillo per le gomme, sono silenziose anche se il battistrada non mi sembra granchè...

Una domandina, nel configuratore non l'ho trovato. Esiste la possibilità di montare i battitacco alle quattro porte? Già mi ci ritrovo un graffio, di questo passo entro qualche mese potrebbe essere piena di ricamini...

Ne avete montati? Bisogna avere qualche accortezza particolare per misure e/o materiali?

PS: in rete ho trovato questi, con il logo Opel. Forse un pò carucci...
http://www.kijiji.it/annunci/ricambi-e-accessori/battitacco-opel-astra-corsa-meriva-zafira-insignia/34832762

Grazie dell'aiuto.
fabogi - Gio 27 Set 2012, 11:37
Oggetto:

Buongiorno a tutti, volevo postare la mia eperienza con la zaffirona, ..da giugno ad oggi fatti 9500km, fatto aggiornamento freni, tutto ok, sono contentissimo, la mia è una cosmo con tetto panoramico .. un solo malfunzionamento del sistema ESP, sul ghiaiato nelle colline di Gubbio, mentre scendevo.
Spenta la macchina riaccesa dopo un minuto tutto ok, falso allarme riscontrato da Opel a Gubbio, è stato provocato dall' aggiornamento centralina freni fatta male, l'hanno riprogrammata e quindi tutto ok.
Carico cica 19- 20 Kg, dipende dal benzinaio, ed ho un'autonomia di circa 380-410 km, (sempre con clima acceso).
Mi sono accorto che nelle marche la qualità del metano è migliore, caricavo circa 18 kg, e facevo gli stessi chilometri.
Ho ordinato 4 pneumatici con cerchi invernali, per preparami all'inverno, e spero di girare molto.
L'unica cosa che mi manca?...il freno motore!..da ex diselista lo noto, ma se devo dare un voto alla mia zaffirona, per ora è 9....vediamo come si comporterrà in inverno.
a presto.
Iceman - Gio 27 Set 2012, 13:48
Oggetto:

Che cerchi hai preso? Anch'io sto valutando di mettere le 205 ma i cerchi in ferro proprio non li voglio.
Zafira97 - Mar 2 Ott 2012, 12:17
Oggetto:

Non vorrei fare una domanda banale ma solo questa mattina mi sono reso conto del "pistolino" che c'e' nella strumentazione, per capire il classico "bottoncino" sporgente che di solito serve a resettare i conta km parziali, il che nella nostra ZT e' sopperito dal bottone in testa alla leva delle freccie, quindi mi sono chiesto a cosa servisse quel "pistolino" manuale, qualcuno ha provato a spingerlo o girarlo?
Ospite - Mer 3 Ott 2012, 22:07
Oggetto:

qualcuno ha dei rumori tlong tleng al posteriore dopo dossi o piccole buche?sembra come se ci fosse qualcosa di lento che sferraglia...
Zafira97 - Gio 4 Ott 2012, 06:42
Oggetto:

Io purtroppo dopo l'aggiornamento centralina per il problema freni noto diversi rumori a macchina fredda, solo nei primi movimenti quando esco dal garage e spingo la frizione, il tutto mi piace poco, non mi sembra affatto normale Molto triste
Capita anche a voi???
Ospite - Gio 4 Ott 2012, 09:16
Oggetto:

@ Charlie77
Anch'io sento rumori strani nella parte posteriore destra, subito li associavo al seggiolino, dovrei provare a togliere (è diventato parte fissa dell'auto!) e fare un pò di strada per verificare se anch'io ho il tuo stesso problema.
Ti farò sapere.
Zafira97 - Gio 4 Ott 2012, 15:11
Oggetto:

No, no Nein! , i rumori che sento io vengono dal motore e sembrano rumore di motorini, pompe o non so, comunque influenzano i giri del motore e lo fa solo nei primi metri da fredda .... si sentono bene quando dopo aver percorso 5/6 metri (es. uscendo dal garage) si spinge la frizione per mettere in folle.
Ospite - Gio 4 Ott 2012, 15:23
Oggetto:

Si, lo fa anche a me, tutto normale sono i meccanismi interni del servosterzo, freno ecc che si “caricano”.
canfed - Gio 4 Ott 2012, 15:26
Oggetto:

Li fa anche la mia.
Zafira97 - Gio 4 Ott 2012, 18:04
Oggetto:

Non essere il solo mi consola, grazie.

Pero' prima dell'aggiornamento non lo faceva.
pol02 - Sab 6 Ott 2012, 12:45
Oggetto:

Volevo chiedervi come vi trovate con l'impianto di climatizzazione, nel senso che nella mia ZT, a volte escono delle folate di aria gelida, per poi tornare su livelli accettabili, anche con la temperatura impostata su AUTO ai 22° (no clima acceso).
Mi sembra che inoltre che faccia un pò fatica a mantenere la temperatura impostata.
guido77vr - Sab 6 Ott 2012, 12:52
Oggetto:

Confermo anch'io rumori di caricamenti vari.
Forse prima di aggiornamento x probl. freni erano meno.
Comunque scompaiono subito.
landau - Sab 6 Ott 2012, 14:21
Oggetto:

confermo anche io rumori vari all'avvio (specie se freni subito senti il motore che sale bel oltre il minimo, probabilmente come dicono gli altri è la modifica fatta per il problema ai freni .. la mia è arrivata aggiornata quindi non so dirvi come era pre-aggiornamento)

quanto al rumore da posteriore dx ... lo sento anche io. in prima battuta ho pensato anche io al seggiolino, e mi ero ripromesso di provare a toglierlo per un paio di giorni, ma ieri sistemando una cosa nel bagagliaio ho notato i ganci delle cinturedella terza fila! la parte metallica è inguainata ma la parte di plastica no, e quella sbatte per bene contro una parete cava di plastica. appena ho tempo provo una "insonorizzazione" di fattura casalinga ..

PS: perchè solo da dx e non entrambe? percorsi sonori e riflessione sui vetri? presenza a dx del serbatoio benzina?

PS: x pol02 mi spiace, il clima l'ho usato pochissimo, non so dirti
PPL - Sab 6 Ott 2012, 18:11
Oggetto:

pol02, personalmente ho notato che, soprattutto al momento dell'accensione, il climatizzatore tende a partire al massimo, poi magari stabilizzandosi subito... può essere questa la casa delle "folate" di cui parli?
pol02 - Sab 6 Ott 2012, 20:03
Oggetto:

Capitano anche anche durante il normale funzionamento, forse il sensore della temperatura interna, dopo aver rilevato che la temperatura è più alta di quella impostata, tende a riportarla ai valori desiderati un pò troppo bruscamente....
Vedrò quando le temperature si faranno più rigide come andranno le cose, al massimo una vista al concessionario la si può sempre fare.
Ospite - Sab 6 Ott 2012, 20:35
Oggetto:

Confermo anche io i rumori in fase id accensione comparsi a circa 5800 Km. Preciso però che non ho ancora fatto l'aggiornamento ai freni...
Confermo anche il rumore posteriore dx sullo sconnesso.
PPL - Dom 7 Ott 2012, 09:39
Oggetto:

Non ho fatto molto caso ai "rumori in accensione" (a parte il sibilo/fischio alla rotazione della chiave, a volte più evidente, che già c'era dall'inizio). Viceversa mi fate riflettere sul "colpo" che sento provenire dal retro dx, non solo in presenza di asperità ma addirittura in occasione di curve affrontate a velocità sostenuta!
Ospite - Dom 7 Ott 2012, 14:04
Oggetto:

Oggi per la prima volta ho provato ad andare in giro con la configurazione a sette posti e non ho sentito il rumore.
Ospite - Lun 8 Ott 2012, 11:37
Oggetto: RUMORI

Ciao a tutti,
confermo anch'io strani rumori provenienti da vano motore e cruscotto (sembrano i motorini della strumentazione che fanno una sorta di check).
La cosa che mi da più fastidio da dopo l'aggiornamento dei freni, è che il clima (ho la versione manuale) fa quello che vuole.
Sembra che appena accendo la macchina si inserisce in automatico per qualche minuto(ho toccato il tubo all'interno del vano motore ed è ghiacciato), e sembra anche che quando dirigo l'aria verso il parabrezza, il sistema decida di attivare il clima...
Ho anche notato molte volte che arrivando a casa, dopo aver messo la macchina in garage, noto la classica pozzetta d'acqua del condizionatore nonostante non lo accenda più da fine agosto.
Oligos - Lun 8 Ott 2012, 11:42
Oggetto: Come ti capisco...

Ho la macchina presso la carrozzeria Opel della concessionaria presso la quale ho comprato la macchina. Una signora mi ha "parcheggiato" nella fiancata. Orbene: concordato periodo e durata della riparazione, se non passavo io a vedere a che punto erano nessuno mi avrebbe comunicato che, per ben due volte, ordinato lo sportello anteriore lato guida era arrivato loro quello lato passeggero. Il tutto a causa di una errata codifica dei ricambi a livello internazionale. E poi ti chiedi perchè GM vuol chiudere Opel....
guido77vr - Lun 8 Ott 2012, 14:21
Oggetto:

@ Firelele

...il clima manuale che parte da solo..... Mmmmh..... Sai che forse anche il mio.....
Un paio di volte ho notato aria un po troppo freschina in abitacolo rispetto a quella che doveva provenire da fuori.....
Tengo d'occhio e semmai vi informo......
Ospite - Lun 8 Ott 2012, 14:42
Oggetto:

Io ormai ne ho la certezza: a volte, climatizzatore spento ma entra aria fredda....domenica sera tornando dal mare avevo temperatura ext a 23 e ho dovuto impostare 26 interna per stare "benino". Più di una volta ho riscontrato una gestione un po' particolare delle temperature.....
vexred - Lun 8 Ott 2012, 15:50
Oggetto:

Che mi risulti, è perfettamente normale che alcune auto attacchino il condizionatore quando l'aria è diretta verso il parabrezza. Tanto per dirne una, la mia vecchia Ford Focus lo faceva.
desmoheart - Lun 8 Ott 2012, 16:31
Oggetto:

Tutte le opel (5) che ho avuto non attivavano il clima mettendo sul parabrezza il flusso, comunque se hai attivato sbrinatore e/o deumidificatore automatico è normale, sopratutto con finestrini aperti, che in climi umidi si attivi il compressore ma non dovresti sentire grandi variazioni di temp interna e sopratutto dovrebbe durare un paio di min al massimo
Zafira97 - Lun 8 Ott 2012, 18:27
Oggetto:

Probabilmente e' normale quando si indirizza l'aria al parabrezza, l'auto interpreta di dover togliere l'appannamento al vetro, ma a me e' capitato anche con clima in automatico con condizionatore spento, l'aria mi sembrava comunque condizionata booooo!
PPL - Lun 8 Ott 2012, 18:42
Oggetto:

Anche con clima in manuale e velocità zero (praticamene tutto spento), premendo il solo tasto del disappannamento, l'aria inviata sul parabrezza mi sembra condizionata!
pol02 - Lun 8 Ott 2012, 18:59
Oggetto:

@Zafira97
E' esattamente quello che succede a me......si vede che fa parte della logica di funzionamento del clima Spazientito anche se non mi sembra molto "logico".....
Ospite - Lun 8 Ott 2012, 19:37
Oggetto:

Avete verificato che la configurazione autoveicolo sia su modalità climatizzazione ON? Credo che basti impostarla su OFF
Ospite - Lun 8 Ott 2012, 22:33
Oggetto:

stasera, stavo svoltando verso casa in zona Lunetta Gamberini con la mia Turbo ZafirOna technical grey e ferma al semaforo di fianco a me c'era una zafira tourer ecom turbo stesso colore : davvero molto molto bella la nuova ZT! complimenti a tutti voi per l'acquisto!
Zafira97 - Mar 9 Ott 2012, 06:26
Oggetto:

x PPL
premendo il tasto disappannamento ci sta che entri in funzione l'aria condizionata, ma in tutte le altre funzioni non dovrebbe (se e' esclusa ovvio), questa sarebbe una cosa da controllare ma adesso le temperature sono calate parecchio la differenza non e' tanto evidente, da te al sud italia hai ancora modo di provare il clima?
PPL - Mar 9 Ott 2012, 11:01
Oggetto:

Ci sono ancora giorni di caldo umido (anche se la sera rinfresca). Cosa dovrei provare?
Con il SOLO disappannamento avevo già notato che l'aria sul parabrezza fosse (più che) fresca, e mi dite che potrebbe essere normale.
Disattivando invece tutto e regolando solo la velocità della ventola, l'aria esce a temperatura ambiente.
Ospite - Mar 9 Ott 2012, 17:20
Oggetto:

E' normale che si attivi il clima premendo solo il tasto per il parabrezza, ormai lo fanno tutte le auto
guido77vr - Dom 14 Ott 2012, 20:49
Oggetto: strano avviso acustico

SOTTOPONGO UNA VERIFICA CHE CHIEDO DI FARE A TUTTI :

Io quando accendo il quadro dell'auto senza mettere in moto, nel display appare "Verifica".
Il piu' delle volte, non sempre, ma molto spesso, viene emesso un suono d'avviso (quel tin-tin-tin) anche se non ho la portiera aperta, o qualcos'altro che potesse "generare" un avviso acustico....

A voi succede??

Ci fate attenzione e mi informate.... grazie
PPL - Mar 16 Ott 2012, 13:42
Oggetto:

Proprio ieri feci caso al tin-tin... confermo!
iz0bbz - Mar 16 Ott 2012, 13:52
Oggetto:

Sì, confermo. Mi sembra che il tin-tin lo faccia ogni volta.

Essendo una procedura di self-test, dove contemporaneamente si accendono tutte le spie e si muovono le lancette per prova, mi sembra tutto regolare.
Ospite - Mar 16 Ott 2012, 14:54
Oggetto:

Mi è successa per due volte una cosa strana.

Arrivo, spengo la macchina e giro la chiave ma la lascio dentro, lascio moglie e figlio in macchina per andare tipo edicola, dopo 1 minuto torno, rigiro la chiave per il test, tutto ok, poi accendo, il motore d'avviamento gira ma non si accende e mi compare un messaggio "Rich. assist. sist. antif." considerando che l'antifurto non ce l'ho cosa potrebbe essere? Poi tolgo la chiave e rimetto poi riparte.
max1969a - Mar 16 Ott 2012, 18:23
Oggetto:

Probabile il sistema anti avviamento che è in tutte le auto da tempo
figo - Mer 17 Ott 2012, 16:26
Oggetto:

ognuno di noi nota qualcosa di strano e ormai non ci si stupisce + di nulla se dopo 6000 km l'auto perde olio, quando giro la chiave si sente un ronzio elettrico come un motorino, e per finire un gigolio continuo quando si percorre una strada sconnessa con buche o asfalto degradato , sarà anche in garanzia però mi sto pentendo.....
PPL - Mer 17 Ott 2012, 17:04
Oggetto:

Giusto per sdrammatizzare, aggiungo che io sento un "ronzio elettrico" anche semplicemente sbloccando le portiere, mentre mi avvicino alla vettura in garage ed entro... ho sempre pensato che fosse un'accoglienza da prima classe! Occhiolino
Zafira97 - Mer 17 Ott 2012, 18:24
Oggetto:

figo ha scritto:
ognuno di noi nota qualcosa di strano e ormai non ci si stupisce + di nulla se dopo 6000 km l'auto perde olio


La tua perde gia' Olio Sbalordito e da dove??
guido77vr - Mer 17 Ott 2012, 19:38
Oggetto:

Il ronzio che sentite lo sempre sentito anch'io.....

E' normalissimo, viene attivato ogni qualvolta si agisca sull'auto.

Le auto perfette non esistono.....

volete un mio altro puntiglioso riscontro?

La mia ruotando il volante emette una leggera "Specie di cigolio"... pero' mica mi allarmo...... Lo noto quando faccio manovra ad autoradio spento....

X me sono bazzecole..... X altri magari no.......
figo - Gio 18 Ott 2012, 09:18
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:
figo ha scritto:
ognuno di noi nota qualcosa di strano e ormai non ci si stupisce + di nulla se dopo 6000 km l'auto perde olio


La tua perde gia' Olio Sbalordito e da dove??

non ti so dire al mometo da dove , vedo continuamente olio sul pavimento del garage all'altezza del motore chiaramente, quando la porto dal conc ti dirò.
sarà il solito messaggio di benvenuto......
Lama73 - Sab 20 Ott 2012, 11:34
Oggetto: Re: strano avviso acustico

guido77vr ha scritto:
SOTTOPONGO UNA VERIFICA CHE CHIEDO DI FARE A TUTTI :

Io quando accendo il quadro dell'auto senza mettere in moto, nel display appare "Verifica".
Il piu' delle volte, non sempre, ma molto spesso, viene emesso un suono d'avviso (quel tin-tin-tin) anche se non ho la portiera aperta, o qualcos'altro che potesse "generare" un avviso acustico....

A voi succede??

Ci fate attenzione e mi informate.... grazie


Si succede anche alla mia e credo che sia normale
guido77vr - Sab 20 Ott 2012, 11:39
Oggetto: vibrazione anomala

Pollice su Pollice su Pollice su

Si dai... dalle 3-4 risposte già ricevute sembra tutto ok!!
Grazie a tutti.


Ho notato un'altra cosa....

A circa 4000 giri, la mia emette una vibrazione, ben fastidiosa e rilevante, proveniente o dal cruscotto o dalla parte alta del cofano, vicino a parabrezza.... qualc'uno di voi lo fà e l'ha notato??
Ospite - Dom 21 Ott 2012, 09:33
Oggetto:

Amici in un mese ho percorso 6000 km tutti a metano e devo dire che non ha consumato olio e che con 10 euro di metano ci percorro circa 140 150 km......M sembra un mezzo strepitoso, speriamo che rimanga cosi'.
PPL - Dom 21 Ott 2012, 09:50
Oggetto:

Veramente io con 10 euro percorro 200km e sono molto meno soddisfatto di te (me ne aspettavo 250). La vita è bella perché è varia!
ak - Dom 21 Ott 2012, 09:53
Oggetto:

...forse vacova prima aveva un Hummer, e da quei consumi puoi solo migliorare.
Idea Ghigno
Ospite - Dom 21 Ott 2012, 09:57
Oggetto:

Il consumo e' nel traffico di Roma con il climatizzatore in funzione.Prima avevo una multipla a metano e consumava molto ma molto di piu'.
ak - Dom 21 Ott 2012, 09:58
Oggetto:

...di fronte al traffico romano non posso che arrendermi.
Mi arrendo!
PPL - Dom 21 Ott 2012, 10:00
Oggetto:

Ah beh... già il discorso cambia. Allora il tuo termine di confronto - prevalentemente urbano - diventa spaniera.

P.S. Secondo Opel dovresti comunque superare i 200km, anche in urbano!

P.P.S. Mio fratello con la sua Multipla ha una autonomia superiore a 500km (quasi 220-230km con 10 euro) ma la sua guida è prevalentemente extraurbana.
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 07:13
Oggetto:

Una volta sola con 1 kg di metano ho superato i 17 km di media.........Guidando come un nonnino che porta il nipotino a scuola.
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 11:12
Oggetto:

Di seguito alcune valutazioni personali della ZT utilizzata a velocità sostenute (160-170 Km/h):

- l'auto è ben insonorizzata anche a velocità di crociera elevata
- buona la stabilità in curva in velocità anche in presenza di improvvisi avvallamenti
- a queste velocità l'auto è sensibile alle raffiche di vento laterali ma direi normale per l'altezza del veicolo
- più impegnativo il cambio di direzione improvviso (dx-sx) a velocità sostenuta, ma ci si abitua.
- ottimi i freni in tutte le situazioni
- il motore ha una buona potenza....peccato per i valori di coppia decisamente scarsi considerando anche il peso della ZT. In pratica puoi viaggiare tranquillamente a 150 Km/h ma ci impieghi una vita quando devi riprendere da 110 e riportarti a 150. In montagna è ferma sia per bassi valori di coppia sia per rapporti lunghi del cambio. Ma nessuna critica al tema, già immaginavo cosa mi attendeva prima dell'acquisto.

Complessivamente soddisfatto per il rapporto prestazioni / € consumi
Eddine - Lun 22 Ott 2012, 13:13
Oggetto:

Citazione:
non ti so dire al mometo da dove , vedo continuamente olio sul pavimento del garage all'altezza del motore chiaramente, quando la porto dal conc ti dirò.
sarà il solito messaggio di benvenuto......


Vorrei azzardare un'ipotesi......minuscola perdita dal cambio.....vediamo un po'
figo - Lun 22 Ott 2012, 16:26
Oggetto:

la perdita è del paraolio dell'albero motore
Eddine - Mar 23 Ott 2012, 14:46
Oggetto:

figo ha scritto:
la perdita è del paraolio dell'albero motore


ops....Spazientito....quindi la "diffettuologia delle perdite si amplia".....molto bene mamma opel Pollice verso Pollice verso Pollice verso
matteomori - Mar 23 Ott 2012, 17:18
Oggetto:

figo ha scritto:
la perdita è del paraolio dell'albero motore


Immagino che esca l'olio dal lato dalla puleggia che comanda i servizi..
Zafira97 - Mar 23 Ott 2012, 18:07
Oggetto:

x matteomori e figo

ma anche le vostre auto manifestano la perdita d'olio?
Per ora la mia non sembra.
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 22:27
Oggetto: Problemi turbina

Volevo chiedervi se anche a voi quando accendente il motore a freddo e aspettate circa tre minuti per il riscaldamento del motore se si sente soprattutto innestando e andando leggermente in retromarcia un rumore dal motore udito dall'interno dell'abitacolo simile ad una ventola che tocca sui bordi metallici specie se si accellera Ho riferito e' fatto sentire alla mia concessionaria e mi hanno rife che e' la turbina che emette questo rumore a freddo.Per cortesia fatemi sapere anche se sulla vostra auto avete lo stesso problema.grazie [/b]
Zafira97 - Mer 24 Ott 2012, 07:00
Oggetto:

Questo rumore l'ho sentito anch'io, infatti sospettavo la turbina perche' lo fa un attimo proprio quando accelleri, solo i primi centinaia di metri, quando accelleri per poi innestare la marcia successiva, io lo sento in prima e in seconda, ma non lo fa sempre!
Per gli esperti:
-se questo indica che la turbina non e' ancora ben lubrificata puo' alla lunga diventare un problema?
-E' normale e tutte le auto turbo lo fanno?
figo - Mer 24 Ott 2012, 15:31
Oggetto:

matteomori ha scritto:
figo ha scritto:
la perdita è del paraolio dell'albero motore


Immagino che esca l'olio dal lato dalla puleggia che comanda i servizi..

sinceramente non riesco a dirti da dove esce , mi dicono che devono sostituire la guarnizione speriamo bene.....
Ospite - Mer 24 Ott 2012, 16:47
Oggetto:

oggi sono andato dal conce e mi hanno risposto che hanno segnalato all'opel questo problema. Boo!!!! e intanto ho provato una identica alla mia sempre a freddo e si sentivano altri tipi di rumori ma non il mio .Speriamo che almeno non sia la turbina.Intanto ho inviato il file audio registrato con il cell del presunto rumore al mio amico di battaglia che ha acquistato stessa auto e sapro' anche se sulla sua si sente lo stesso rumore.A proposito il rumore viene evidenziato sopratutto durante i 2 o 3 minuti che la macchina si sta' riscaldando e si va a retromarcia .
Poi quando diminuiscono i giri del motore non so se effettivamente svanisce o viene coperta dal motore.E' possibile che sia qualche cinta che col freddo si restringe e a caldo si dilata? fatemi sapere.grazie
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 07:30
Oggetto:

A qualcuno è mai successo che il cdb risponda con un ritardo di qualche secondo? Per interderci nel cambiare qualche impostazione della radio (volume, stazione, ...), nell'attivare/disattivare la freccia, ... Da questa mattina la macchina mi sembra più lenta a rispondere ai comandi che le vengono dati.
NB: Chiaramente il problema non riguarda i comandi principali (volante, acceleratore, freni, ...).
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 09:34
Oggetto:

vitusimperium ha scritto:
oggi sono andato dal conce e mi hanno risposto che hanno segnalato all'opel questo problema. Boo!!!! e intanto ho provato una identica alla mia sempre a freddo e si sentivano altri tipi di rumori ma non il mio .Speriamo che almeno non sia la turbina.Intanto ho inviato il file audio registrato con il cell del presunto rumore al mio amico di battaglia che ha acquistato stessa auto e sapro' anche se sulla sua si sente lo stesso rumore.A proposito il rumore viene evidenziato sopratutto durante i 2 o 3 minuti che la macchina si sta' riscaldando e si va a retromarcia .
Poi quando diminuiscono i giri del motore non so se effettivamente svanisce o viene coperta dal motore.E' possibile che sia qualche cinta che col freddo si restringe e a caldo si dilata? fatemi sapere.grazie


Anche la mia appena la accendo fa un sacco di strani rumori, tempo di uscire dal garage e non li fa più. penso che siano i vari meccanismi pompe, servosterzo centraline che partono/si caricano ecc...tutto normale dai stai tranquillo.
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 10:58
Oggetto: Scricchiolii e rumoracci vari

Se c'è una cosa che non sopporto delle auto, soprattutto quelle nuove, sono i rumori e le vibrazioni durante la marcia.
La mia ha un rumore tipo di ferraglia sul posteriore quando prendo una cunetta o un dosso, e che ho visto deriva dal pannello avvolgibile posteriore, poi ho una vibrazione alla portiera lato guida in alto e anche dal navigatore e dal cruscotto...voi come siete messi, qualche soluzione a riguardo?
figo - Gio 25 Ott 2012, 11:17
Oggetto:

lo stesso rumore di ferraglia l'ho notato anche io e mi assilla tutt'ora, per fortuna abbiamo trovato il problema con il conc. si tratta del pannello copri rivestimento , vanno sostituiti gli attacchi interni metallici , ho l'appuntamento per martedi prossimo
PPL - Gio 25 Ott 2012, 12:33
Oggetto:

Potreste essere più precisi, in modo da segnalare la cosa anche noi alla prima occasione utile?
Si tratta di quel "colpo" sul posteriore destro - già trattato precedentemente - che si sente prendendo una buca e/o disconnessione sulla strada, e nel mio caso addirittura percorrendo una curva verso sinistra a velocità sostenuta (forza centrifuga che spinge qualcosa verso l'esterno...)?
figo - Gio 25 Ott 2012, 15:16
Oggetto:

PPL, auguro non succeda anche a te comunque per il mio caso niente di tutto ciò, hai presente un cigloio continuo tipo i vecchi portapacchi di 30 anni fa? ecco appunto questo ma all'interno dell'auto più precisamente l'ultimo pannello in fondo sopra il baule
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 06:57
Oggetto:

A me il rumore sul posteriore dx non l'ha più fatto da quando ho abbassato e rialzato i sedili posteriori mentre col freddo (non di giorno quando batte il sole) ho un rumore che proviene da sotto il cruscotto, a dx. L'assemblaggio è quello che è comunque...ci sono tanti punti in cui le plastiche sono allineate male.
Ospite - Sab 27 Ott 2012, 20:27
Oggetto:

ciao a tutti, a breve mi arriva la mia nuova opel zafira tourer ecom e volevo sapere se qualcuno riesce a dirmi e consigliarmi pneumatici invernali. intanto so la grandezza delle gomme, 225 50 17 ma non riesco a percepire indice di carico e velocità che devono avere le gomme termiche. qualche consiglio indicazione? grazie silvia
canfed - Sab 27 Ott 2012, 23:07
Oggetto:

@silvia13

225/50 R17 94V
215/60 R16 95H

Queste sono le misure con indice di carico che puoi montare, ricorda che con le gomme termiche si può abbassare di un punto l'indice di velocità ma non quello di carico.
Il consiglio sulla marca è difficile, dipende anche da quanto uno vuole spendere.
Ospite - Dom 28 Ott 2012, 11:53
Oggetto:

@ silvia 13
In generale devi valutare se ti conviene mantenere il diametro delle gomme estive o acquistare quelle da 16 con relativi cerchi (magari in ferro, anche usati). Dipende da quanto effettivamente nevichi dalle tue parti, considerando che le prestazioni del diametro minore sono migliori sulla neve. Qui nel mantovano nevica pochissimo, ed io sulle mie 2 vetture ho scelto di mantenere lo stesso diametro, con un buon risparmio.
Ospite - Dom 28 Ott 2012, 16:56
Oggetto:

ma l'indice di velocità rimane lo stesso V94 oppure passa ad H con quelle invernali?
jonniv - Dom 28 Ott 2012, 16:56
Oggetto:

Il diametro del cerchione conta poco.
A parità di tutto il resto è la larghezza del pneumatico -che di norma aumenta all'aumentare del diametro del cerchio- a fare la differenza favorendo, nella neve, il più stretto. A questo c'è da aggiungere il minor costo di gomma e cerchio.
jonniv - Dom 28 Ott 2012, 16:58
Oggetto:

silvia13 ha scritto:
ma l'indice di velocità rimane lo stesso V94 oppure passa ad H con quelle invernali?

ehm ............ l'indice di velocità è la lettera. Il numero è quello di carico.

Hai letto tutto l'intervento di canfed? Occhiolino
Ospite - Dom 28 Ott 2012, 17:14
Oggetto:

ho fatto un preventivo perchè vorrei uscisse dalla concessionaria già con le gomme termiche. totale 620 delle nokian 225 50 17...
mi sembra un pò esagerato , cosa ne pensate?
Ospite - Dom 28 Ott 2012, 17:16
Oggetto:

jonniv ha scritto:
silvia13 ha scritto:
ma l'indice di velocità rimane lo stesso V94 oppure passa ad H con quelle invernali?

ehm ............ l'indice di velocità è la lettera. Il numero è quello di carico.

Hai letto tutto l'intervento di canfed? Occhiolino

an ok, si capito
FEFO - Dom 28 Ott 2012, 19:15
Oggetto:

silvia13 ha scritto:
ho fatto un preventivo perchè vorrei uscisse dalla concessionaria già con le gomme termiche. totale 620 delle nokian 225 50 17...
mi sembra un pò esagerato , cosa ne pensate?


No non credo sia esagerato, io spendo 640...
canfed - Dom 28 Ott 2012, 19:32
Oggetto:

Io ho montato le Nokian WR D3 215/60 R16 99H € 660 compresi i cerchi in acciaio.

Gomme fabbricate settimana 50 del 2011
Ospite - Lun 29 Ott 2012, 10:57
Oggetto:

Anch'io ho mantato le Nokian...ma attenzione all'anno di produzione (le 4 cifre a fianco del codice "DOT"): si trovano anche treni di gomme Nokian WR tra i 500 e 600€. Meglio gomme termiche con anno di produzione in corso (il 17 - 225 a circa 620 €) altrimenti richiedere uno sconto...
Ospite - Lun 29 Ott 2012, 13:37
Oggetto:

ho trovato delle continental al 70% di battistrada più cerchi in lega (audi ma pazienza) a 500 euro. credo acquisterò queste che ne dite?
canfed - Lun 29 Ott 2012, 15:51
Oggetto:

@silvia13

Il prezzo sembra buono, controllerei quanti anni hanno le gomme, se avessero più di 2/3 anni lascerei perdere, accertati che i cerchi dell'Audi siano compatibili con la tua ZT.
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 12:14
Oggetto: Livello olio basso

Vi è capitato di vedere il messaggio "Livello olio basso, aggiungere olio" ?
Alla mia autovettura è venuto fuori questo messaggio, ma controllando il livello dell'olio dall'asticina, risultava regolare.....forse lo strumento di livello da' informazioni fasulle?
Lama73 - Mar 30 Ott 2012, 20:08
Oggetto:

X canfed o per chi come noi ha il sistema di riscaldamento rapido: come faccio a sapere se l'accessorio è stato montato oppure no, visto e considerato che non ci sono né spie nel tasti dedicati? grazie mille... saluti Occhiolino
canfed - Mar 30 Ott 2012, 20:43
Oggetto:

@Lama73

Fisicamente non lo vedo e non saprei dove guardare, comunque in queste mattine da 6 gradi vedo la lancetta dell'acqua motore salire abbastanza velocemente, a occhio e croce in 2/3 Km raggiunge la temperatura di esercizio.
Penso proprio che il riscaldatore sia presente.

Nota
La mia ZT dorme in garage.
Lama73 - Mer 31 Ott 2012, 01:00
Oggetto:

Quindi mi confermi che non hai nessuna certezza che ci sia veramente? bisognerebbe chiedere in officina... Anche perchè l'abbiamo pagato... quindi devono essere loro a dimostrare che c'è. dico questo perchè ho ordinato la macchina con antifurto di serie ma mi è arrivata senza ed ho dovuto installarne uno io aftermarket. Sarebbe il colmo se non ci fosse nemmeno il sistema di riscaldamento rapido...
A questo punto chiedo gentilmente a quelli che non hanno questo accessorio, di descrivere dopo quanto tempo comincia ad uscire l'aria calda da fermo... Perché credo che muovendosi esce calda un pò a tutti quasi subito.
marcyporcy - Mer 31 Ott 2012, 09:42
Oggetto:

Lama73 ha scritto:
... dopo quanto tempo comincia ad uscire l'aria calda da fermo...
... ovviamente tenendo conto della temperatura ambientale! Occhiolino

Relativamente al lasciare il motore a riscaldare qualche minuto a vettura ferma prima di muoversi a mio avviso è un comportamento sbagliatissimo! Il modo migliore per scaldare un motore è, dopo l'avviamento e diversi secondi che l'olio abbia raggiunto un po' tutti i punti del motore (anche le punterie idrauliche, che sono le ultime, e ci si accorge del cambio di rumorosità), quello di avviarsi e lentamente, senza tirare le marce e i giri-motore (max 2.000 prima della cambiata).
In questo modo tutti gli organi si scaldano contemporaneamente e si guadagnano centinaia di metri verso l'arrivo, inquinando meno (che poi, a motore freddo, l'inquinamento è massimo).
Nel mio caso, che devo fare neanche 5 km di città per raggiungere il parcheggio dove lascio la macchina e prendo il treno, con le temperature di questi giorni vedo la lancetta della temperatura alzarsi soltanto in prossimità del parcheggio!
canfed - Mer 31 Ott 2012, 10:40
Oggetto:

@Lama73

Non ho la certezza fisica, ma dubito che un'auto senza riscaldatore autonomo in 3 Km con riscaldamento acceso e temperatura esterna di 6° ti porti l'acqua a 90°, a dirla tutta neanche la mia vecchia BMW 320d che aveva un riscaldatore autonomo a gasolio della Webasto (la ZT e anche le BMW più recenti lo hanno elettrico, quello a gasolio si sentiva e usciva fumo dal centro auto) ci riusciva.

PS
Il riscaldatore autonomo non scalda l'aria delle bocchette, ma bensì l'acqua del motore che è quella che poi utilizza lo scambiatore di calore del riscaldamento per scaldare l'aria.
Quindi il motore va in temperatura più velocemente e di conseguenza hai prima l'aria calda.
____________________

Ma vorresti dire che hai pagato l'opzional Antifurto e non te lo hanno montato?
Ospite - Mer 31 Ott 2012, 15:13
Oggetto: gomme termiche

@silvia 13
scusa ma non ho capito se le continental+cerchi usate sono da 16 o da 17.
te lo chiedo perchè ha senso acquistare i cerchi solo se cambia il diametro rispetto alle gomme estive. personalmente fra le 2 opzioni che hai dichiarato sul forum spenderei 120 euro in più per le nokian nuove.
matteomori - Mer 31 Ott 2012, 16:48
Oggetto: Re: gomme termiche

efelante ha scritto:
@silvia 13
te lo chiedo perchè ha senso acquistare i cerchi solo se cambia il diametro rispetto alle gomme estive


Credo ti sbagli.
Primo perchè il continuo smontare e rimontare delle gomme sui cerchi non è sicuramente salutare per la carcassa, specie nella zona di calettamento sul cerchio.
Secondo perchè se hai i cerchi in lega con le estive, avere i cerchi in lamiera per le invernali è il massimo visto che in inverno beccare una buca che ti fracassa il cerchio è un attimo: il cerchio in lamiera con 2 martellate lo drizzi, quello in lega no.
Terzo perchè il tempo di cambio set di gomme è sicuramente molto inferiore nel caso di avere le gomme su cerchi, e tanto l'ingombro della sola gomma e della gomma+cerchio è identico quando devi riporli..
ciccio1972 - Mer 31 Ott 2012, 18:57
Oggetto:

Ho trovato gomme invernali da 17 della nokian a 580 euro....con montaggio e tutto, prodotte a luglio 2012...direi ottimo prezzo vero?
Lama73 - Gio 1 Nov 2012, 00:20
Oggetto:

Citazione:
Ma vorresti dire che hai pagato l'opzional Antifurto e non te lo hanno montato?

Quando è arrivata l'auto mi sono accorto che non c'era e ovviamente il concessionario me lo ha scalcolato dal totale.
Per quanto riguarda le notizie sul riscaldamento... Grazie...
Ma vorrei trovare un modo sicuro per sapere se c'è realmente. Pollice su  

quote sistemato: lavoro che potevi fare tu con il tasto modifica Admin jonniv
matteomori - Gio 1 Nov 2012, 08:47
Oggetto:

Secondo me se c'è il riscaldatore ci sarà anche il relativo fusibile nella scatola fusibili.. se non c'è dubito ci mettano il fusibile...
Ospite - Gio 1 Nov 2012, 10:41
Oggetto:

Io avevo il sistema di riscaldamento rapido pure sulla Zafira precedente, ti posso dire che nel mio caso da macchina nuove ha funzionato bene per circa 3 anni poi mi dava l'impressione che d'inverno non funzionasse più bene con temperature esterne rigide, su questa Zafira Tourer dove l'ho ripreso come optional mi sembra che almeno per adesso funzioni e dopo pochi metri percorsi esce aria calda dalle bocchette, il sistema consiste semplicemente in una resistenza elettrica presente nel cruscotto che scalda l'aria prima di arrivare alle bocchette, non scalda assolutamente il liquido di raffreddamento.
max1969a - Gio 1 Nov 2012, 12:20
Oggetto:

Pollice su L' utilità è proprio quella
jonniv - Gio 1 Nov 2012, 12:24
Oggetto:

antoniofio ha scritto:
il sistema consiste semplicemente in una resistenza elettrica presente nel cruscotto che scalda l'aria prima di arrivare alle bocchette, non scalda assolutamente il liquido di raffreddamento.


Lo credo anch'io, sai cosa/quanto servirebbe per riscaldare il liquido di raffreddamento!
Sul fatto dello scarso funzionamento dopo qualche anno se non si tratta di guasto elettrico (però a quel punto non fuonzionerebbe proprio) si tratta di scarso scambio di calore: semplicemente un "radiatorino" sporco che pertanto scambia meno.
canfed - Gio 1 Nov 2012, 19:14
Oggetto:

canfed ha scritto:

Non ho la certezza fisica, ma dubito che un'auto senza riscaldatore autonomo in 3 Km con riscaldamento acceso e temperatura esterna di 6° ti porti l'acqua a 90°, a dirla tutta neanche la mia vecchia BMW 320d che aveva un riscaldatore autonomo a gasolio della Webasto (la ZT e anche le BMW più recenti lo hanno elettrico, quello a gasolio si sentiva e usciva fumo dal centro auto) ci riusciva.

PS
Il riscaldatore autonomo non scalda l'aria delle bocchette, ma bensì l'acqua del motore che è quella che poi utilizza lo scambiatore di calore del riscaldamento per scaldare l'aria.
Quindi il motore va in temperatura più velocemente e di conseguenza hai prima l'aria calda.


Ho chiesto lumi ad un'amico che è stato meccanico Opel e purtroppo mi ha confermato che Opel (almeno fino a Zafira B ma non pensa che abbiano cambiato sistema) non utilizza i Riscaldatori Autonomi usati da BMW, Mercedes e anche da altri marchi automobilistici che riscaldano l'acqua motore aiutandolo ad andare in temperatura e di conseguenza avere prima l'aria calda, ma bensì una semplice resistenza che riscalda l'aria..... mi viene in mente la vecchia A112 di mia mamma e il puzzo quando le resistenze scaldavano la polvere che si depositava su esse.

A questo punto mi chiedo quale marchingegno abbiano inventato per far si che a 6° esterni in 3 Km arrivo a 90° acqua motore, che sia solo merito della valvola termostatica?
max1969a - Gio 1 Nov 2012, 19:20
Oggetto:

Non vedo tutto questo miracolo Figo! forse sei abituato ai tempi di riscaldamento dei diesel??
jonniv - Gio 1 Nov 2012, 19:30
Oggetto:

Solo merito della valvola termostatica ed ovviamente della posizione della sonda che rileva la temperatura!
MetanPower - Gio 1 Nov 2012, 19:36
Oggetto:

canfed ha scritto:

A questo punto mi chiedo quale marchingegno abbiano inventato per far si che a 6° esterni in 3 Km arrivo a 90° acqua motore, che sia solo merito della valvola termostatica?


Io credo proprio di si.. anche nella mia punto (evo) la freccia della temperatura comincia a salire dopo 1 km e entro i 3 è già a 90°.
(parlo ovviamente della punto): se hai il clima automatico impostato in "auto" a macchina fredda ti attacca il clima così si scalda più velocemente il liquido di raffreddamento (e la differenza è ben visibile)
Le normative euro 5 per i benzina sono uguali all'euro 4 con la differenza che i motori hanno un limite di tempo per andare in temperatura perché quando sono freddi inquinano di più!

Al lavoro in una macchina si è rotta chiusa la valvola termostatica: dopo 2 km (e non esagero) la spia dell'acqua (non aveva il termometro) era già accesa.
desmoheart - Gio 1 Nov 2012, 23:46
Oggetto: zafira tourer ecom problemi in accellerazione

Salve, a quanti di voi capita che dopo i 4000 g/m a full gas inizia a singhiozzate la car?
La car continua ad andare (per la cronaca in 4^ a 6000g/m 200km/h con breve lancio) ma da questo brutto senso di starato, mah! Non sono ancora pratico di metano. Pollice verso
Lama73 - Ven 2 Nov 2012, 18:04
Oggetto:

@ PPL:
Non so se qualcuno ti ha già risposto in merito alla questione dell'aria che esce fresca nonostante clima spento. Bisogna controllare le impostazioni nella configurazione della vettura, nella voce climatizzazione dell'aria c'è un'opzione che si chiama deumidificazione che deve stare su off.
Spero di essere stato utile.
gabri67 - Ven 2 Nov 2012, 18:17
Oggetto: PROBLEMA COMMUTAZIONE METANO


ho percorso oltre 5000 km. 1000 dei quali a benzina (non per mia volontà) l'auto a freddo spesse volte non commuta a metano e rimane a benzina per tutto il viaggio (salvo sbloccarsi dopo diverso tempo che è spenta) in concessionaria non hanno ancora risolto il problema - è capitato ad altri??
Lama73 - Ven 2 Nov 2012, 19:13
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Secondo me se c'è il riscaldatore ci sarà anche il relativo fusibile nella scatola fusibili.. se non c'è dubito ci mettano il fusibile...


Grazie a tutti in particolare a matteomori, sul fatto del fusibile non ci avevo pensato...
spina - Ven 2 Nov 2012, 20:10
Oggetto:

sei pregato di non aprire ad capocchiam discussioni multiple e di non urlare (scrivere in maiuscolo come hai fatto nell'altro post eliminato) Admin
PPL - Ven 2 Nov 2012, 21:33
Oggetto:

Ti ringrazio Lama, certamente verificherò. Mi sorge tuttavia il dubbio che la modifica di questa impostazione possa ulteriormente peggiorare il frequente appannamento che riscontro sul parabrezza e che a fatica riesco a risolvere "manualmente", ossia senza attivare l'apposito pulsante, proprio per evitare che funzioni il condizionatore...
Questo del frequente appannamento, anzi, è uno degli aspetti che maggiormente mi sta creando problemi nell'ultimo mese, ossia da quando sto evitando di utilizzare il condizionatore. Spero che alla fine non si riveli un ulteriore difetto, in quanto non mi è mai capitato così spesso nelle altre vetture finora utilizzate!

P.S. per gli admin: questi ultimi due post andrebbero spostati nel 3d "on the road". Grazie.
ariosto - Sab 3 Nov 2012, 02:23
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Secondo me se c'è il riscaldatore ci sarà anche il relativo fusibile nella scatola fusibili.. se non c'è dubito ci mettano il fusibile...

Giusta osservazione: già che ci siete, controllate che se c'è il fusibile sia del valore giusto (sulla Zafira B ecoM ci fu un problema con un fusibile di amperaggio insufficiente).
MetanPower - Sab 3 Nov 2012, 04:16
Oggetto:

Non so come mai, ma ho notato anche io che nelle ultime macchine acquistate, senza condizionatore si appanna il vetro...
matteomori - Sab 3 Nov 2012, 09:50
Oggetto:

Lama73 ha scritto:
matteomori ha scritto:
Secondo me se c'è il riscaldatore ci sarà anche il relativo fusibile nella scatola fusibili.. se non c'è dubito ci mettano il fusibile...


Grazie a tutti in particolare a matteomori, sul fatto del fusibile non ci avevo pensato...


Figurati, è stato un piacere... Ghigno
Considerando che ZT è nella mia wishlist (assieme a Doblo, Vw è esclusa per tanti motivi) è anche mio "interesse" cercare di capire e risolvere gli eventuali problemi di gioventù.
Però se ne parla dopo marzo, perchè la mia mondeo nonostante i 155.000 km percorsi non ha problemi e la cambierei solo per gli ormai troppo elevati costi di gestione, ed il treno di Nokian invernali lo voglio usare per almeno un altro inverno..

La mia impressione su questa zafira però è che non l'abbiano collaudata a sufficienza su strada e che non siano semplici difetti di gioventù.. infatti, anche la mia mondeo nel 2007 era appena uscita e totalmente diversa dal precedente modello, e non è stata soggetta a tutti sti difetti che con un collaudo più approfondito sarebbero immediatamente emersi (anzi a dirla tutta di problemi la mia mondeo non ne ha avuti..).. sembra quasi che la ZT abbiano voluto metterla sul mercato in fretta e furia per non perdere quote interessanti del mercato, visto che i soldi in tasca alla gente stavano gradualmente finendo...
guido77vr - Sab 3 Nov 2012, 14:34
Oggetto:

Considerazioni di massima (senza diventar scemi che non è il caso)

Da Lunedi a ieri sera, percorsi 1600 km, tra veneto - emilia - toscana ed umbria- (da pianura a montagna da -2° c. a 20° c di ieri pomeriggio)

in merito a "On the road"

confermo che l'auto riscalda, bene e subito, l'abitacolo, anche con partenze con motore freddo da -2° c)

confermo che il rumore che si nota spesso all'accensione da freddo di una specie di pompa che carica e alla fine tende a "grattare" (rumore subentrato dall'aggiornamento della centralina per problema freni") aumenta con le basse e rigide temperature e si sente particolarmente in accelerazione e/o al premere , anche blando, del freno.
Non so' se la cosa sia degna di preoccupazione.....

Confermo la tendenza all'appannaggio facile, ma anche il meteo non ha aiutato, ma premendo l'apposito tasto, il tutto si risolve in un battibaleno, e comunque, nonostante vi sia il dubbio del clima che si accenda da solo (vedere configuarazioni impostate), è sempre comunque consigliabile viaggiare con la ventola almeno ad 1 e la selezione bocchetta disappannamento parabrezza sempre accesa, abbinata semmai a frontale e/o piedi .

Per il resto un bel 8 pieno alla vettura!
PPL - Sab 3 Nov 2012, 18:45
Oggetto:

matteomori ha scritto:
sembra quasi che la ZT abbiano voluto metterla sul mercato in fretta e furia per non perdere quote interessanti del mercato, visto che i soldi in tasca alla gente stavano gradualmente finendo...
... e visto che l'unica vera concorrente sul mercato, la Touran, non potrà avere un vero restyling prima del 2013!

guido77vr ha scritto:
è sempre comunque consigliabile viaggiare con la ventola almeno ad 1 e la selezione bocchetta disappannamento parabrezza sempre accesa, abbinata semmai a frontale e/o piedi
guido, più di una volta ho provato a portare alla massima velocità la ventola ma, a parte il fastidio del rumore, non sempre ho ottenuto benefici!

guido77vr ha scritto:
Per il resto un bel 8 pieno alla vettura!
Vorrei far contenti anche altri e far capire che assolutamente non disprezzo la vettura in sé, che mi piace, confermando il tuo voto iniziale (solo mi riservo di capire se i vari "difettucci" tenderanno ad aumentare e/o diventare significativi). Tuttavia, forse per deformazione professionale, devo necessariamente mediare l'8 alla vettura con un misero 3 per l'inaccettabile divario rispetto alle caratteristiche pubblicizzate da Opel in tema di carico/consumi/autonomia e per il pessimo comportamento avuto finora nei confronti di molti di noi. Alla fine, quindi, a voler essere obiettivi, per chi bada soprattutto a questi ultimi aspetti, ne viene fuori a malapena una sufficienza stentata!
gabri67 - Dom 4 Nov 2012, 18:23
Oggetto: Problema commutazione metano

Ho percorso circa 5000 km. 1000 dei quali a benzina e non per mia volontà è capitato a qualcun'altro? In concessionaria per ora non hanno risolto - dopo 1 o 2 ore che rimane ferma ritorna ad andare a metano
matteomori - Dom 4 Nov 2012, 18:30
Oggetto:

In che condizioni?

La butto li: sensore pressione metano difettoso?
Ospite - Dom 4 Nov 2012, 20:32
Oggetto:

questa mattina a motore freddo il display centrale mi ha segnalato "liquido refrigerante scarso". Ho controllato ed effettivamente nella vaschetta il liquido non era in corrispondenza della freccia, ma bensì più in basso, sotto l'inizio della gamba della freccia. A voi è successa una cosa simile? Domattina chiamo in officina e sento, ho percorso 15000 km senza problemi (a parte i freni all'inizio) e naturalmente alle cariche e ai consumi che non sono come sbandierato dalla Opel. Poi ho notato anche ultimamente che la frizione è diventata un pò più dura e non stacca più come all'inizio, farò presente a questo...Grazie per le risposte.
PPL - Dom 4 Nov 2012, 21:08
Oggetto:

Purtroppo non ho risposte ma ovviamente spero che questi "problemucci", anche gravi, vengano risolti quanto prima e che, almeno in fatto di assistenza, la Opel si riveli ben più disponibile ed attenta rispetto alle lamentele dei clienti!
Ospite - Dom 4 Nov 2012, 22:02
Oggetto:

a proposito non so se e' la sezione giusta ma per il volume dello stereo anche a voi si sente basso con altre fonti usb e cd tranne che la radio?come posso fare?
Ospite - Mar 6 Nov 2012, 08:13
Oggetto:

@gabri... è successo 3 volte anche a me (2 mesi di vita e 6500 km percorsi). parte a benzina e non commuta anche se è presente una bella quantità di metano.
Lasciandola riposare per una decina di minuti sembra che si 'ripigli'. L' ho portata in conce e sono in attesa della sostituzione del sensore di pressione, che a detta loro, è la causa dell' inconveniente.
figo - Gio 8 Nov 2012, 19:31
Oggetto:

Chiedo un consiglio , dato che vorrei usare le gomme invernali comperate l'anno scorso ed essendo del 16 e non adattandosi ai cerchi in lega del 17 montati attualmente dovrei comprare o 4 cerchi nuovi o pneumatici nuovi , avrei optato per la prima dato che l'auto è nuova , il gommista mi ha preventivato 240 euro per 4 cerchi in ferro + il copri cerchio in plastica siamo sull'ordine dei 300 euro , considerando che l'auto è nuova e ogni cambio stagionale spendo 30 euro pensavo quasi quasi di comprali in lega visto che il costo è di 400 euro circa , ho visto su ebay questi entrambi validi a mio avviso dato che l'auto è nera sono indeciso sul tipo, questo:
http://www.ebay.it/itm/Cerchi-in-lega-OPEL-ZAFIRA-TOURER-OPEL-ANTARA-7J-16-MAK-WEB-/140880191237?pt=Cerchi&hash=item20cd1d1f05&_uhb=1#ht_2358wt_956
o questo:
http://www.ebay.it/itm/Cerchi-in-lega-OPEL-ZAFIRA-TOURER-7J-16-MAK-NITRO-5-/130795859630?pt=Cerchi&hash=item1e740a6eae&_uhb=1#ht_2340wt_956
canfed - Gio 8 Nov 2012, 20:43
Oggetto:

Io prenderei quelli del primo link, ovvero i silver, macchina nera e cerchi neri mm... direi troppo nero, poi gusti sono gusti.
Certo che la forma delle razze dei neri è bella, se li producessero di altro colore sarebbero perfetti.
matteomori - Gio 8 Nov 2012, 21:07
Oggetto:

A meno che non ti capiti una super occasione come è capitato a me (4 cerchi da 16"del c-max ghia in lega a 330 € con 20 bussole) per le invernali è sempre consigliabile il cerchio in lamiera visto che le probabilità di danneggiarli è molto alta...
macchia - Ven 9 Nov 2012, 09:38
Oggetto:

figo ha scritto:
Chiedo un consiglio , dato che vorrei usare le gomme invernali comperate l'anno scorso ed essendo del 16 e non adattandosi ai cerchi in lega del 17 montati attualmente dovrei comprare o 4 cerchi nuovi o pneumatici nuovi , avrei optato per la prima dato che l'auto è nuova , il gommista mi ha preventivato 240 euro per 4 cerchi in ferro + il copri cerchio in plastica siamo sull'ordine dei 300 euro , considerando che l'auto è nuova e ogni cambio stagionale spendo 30 euro pensavo quasi quasi di comprali in lega visto che il costo è di 400 euro circa , ho visto su ebay questi entrambi validi a mio avviso dato che l'auto è nera sono indeciso sul tipo, questo:
http://www.ebay.it/itm/Cerchi-in-lega-OPEL-ZAFIRA-TOURER-OPEL-ANTARA-7J-16-MAK-WEB-/140880191237?pt=Cerchi&hash=item20cd1d1f05&_uhb=1#ht_2358wt_956
o questo:
http://www.ebay.it/itm/Cerchi-in-lega-OPEL-ZAFIRA-TOURER-7J-16-MAK-NITRO-5-/130795859630?pt=Cerchi&hash=item1e740a6eae&_uhb=1#ht_2340wt_956


spero Tu voglia usare i cerchi in lega sulle gomme diciamo estive e non sulle invernali............ Occhiolino
figo - Ven 9 Nov 2012, 10:01
Oggetto:

si effettivamente volevo montare l'invernale sui cerchi in lega non avevo pensato al danneggiamento invernale ho solo pensato che 4 cerchi in ferro costano 240 euro + dischi perciò preferivo 400 in lega
bopher - Ven 9 Nov 2012, 10:30
Oggetto:

ma qualcuno l'ha tirata per bene? com'è? Inserimenti in curva, cambi di direzione, se si sente tanto il peso, stabilità alle velocità più elevate....cosette così insomma.
desmoheart - Ven 9 Nov 2012, 10:40
Oggetto:

La car va piu di quanto mi aspettavo anche se come descrivevo n qualche mess precedente singhiozza un po dopo i 4000g/min ma in 4^ in un attimo ho visto i 200 ed in quell'occasione ho affrontato un paio di curvoni abbastanza stretti a quella velocità e premettendo che ho qualche corso di guida sicura, la car non ha mostrato nessuna strana reazione anzi, meglio della versione diesel che si è decisamente piu confortevole come ho potuto ampiamente provare per un week-end, ma anche meno attaccata al suolo
bopher - Ven 9 Nov 2012, 10:46
Oggetto:

ottimo Ghigno
Ospite - Lun 12 Nov 2012, 15:48
Oggetto: Volante d'oro 2012 alla Opel Zafira Tourer

Tra le monovolume invece è stata la Opel Zafira Tourer a brillare e ad ereditare il testimone dai due modelli precedenti che hanno trionfato nello stesso evento nel 1999 e nel 2005. Si tratta della quindicesima volta per Opel e il premio è arrivato per il comfort e la praticità d'utilizzo di questo modello che vanta il sistema Flex7 profondamente rinnovato oltre a diversi sistemi studiati per migliorare la sicurezza durante la marcia.

http://www.motori.it/attualita/14469/volante-doro-2012-per-f12-berlinetta-clio-e-zafira-tourer.html
Ospite - Sab 17 Nov 2012, 13:45
Oggetto:

Eccomi di finalmente a scrivere della mia nuova tourer.... La macchina e' bellissima e molto comoda. Da ieri sera ho percorso solo 70 km quindi non so dare ancora un parere sui consumi .
Appena ho più info sulla vettura vi riportò le mie impressioni
Ospite - Lun 19 Nov 2012, 13:59
Oggetto: Zafira Tourer Metano - Rumorosità scarico

Ciao,

ho rititrato la mia nuova Zafira da 10 gg. ed ho già fatto più di 2000 KM. Al momento dell'acquisto non ho notato nulla di particolare ma da qualche giorno mi sono reso conto di un "rombo" che lo scappamento fa al minimo udibile solo da fermo e con sportello aperto. Oggi sono andato in un'officina autorizzata e mi hanno detto che questo problema è normale per i modelli Zafira Tourer a Metano.

Qualcuno ha notato la stessa cosa?

Ciao
iz0bbz - Mer 21 Nov 2012, 19:58
Oggetto: Re: Zafira Tourer Metano - Rumorosità scarico

@smarcoccio

Io noto qualcosa di simile, a bassissima velocità (ma non da fermo) e a finestrini aperti si sente un debole rumore , come fosse il terminale dello scarico 'bucato', un po' il rumore di latta insomma. Ci ho fatto caso nel periodo estivo in città, ora che si viaggia a finestrini chiusi non è udibile.

In officina, dove la ho portata il mese scorso per una piccola perdita di metano, lo ho segnalato ma loro non sentivano il rumore... ci ritorno sopra al primo tagliando!
Ospite - Gio 22 Nov 2012, 09:33
Oggetto: @iz0bbz

ESATTO è lo stesso rUmore che sento anche io. Mi è stato spiegato che dato che la macchina ha un sistema di scarico particolare (le marmitte scaricano non sul lato posteriore, ma sotto le portiere posteriori) è del tutto normale. Anche io non sono troppo convinto e penso di tornarci presto.

Chissà se siamo 2 casi isolati.....
Zafira97 - Gio 22 Nov 2012, 13:24
Oggetto:

Ma oltre allo scarico, nessuno sente una specie di vibrazione dando gas a macchina fredda?????

Io dopo aver lasciato l'auto ferma per una notte o almeno 12 ore sento una specie di vibrazione per i primi 2 km e solo dando gas, a rilascio smette.
ven75it - Ven 30 Nov 2012, 12:44
Oggetto:

ciaoa tutti, la mia ZT arriva la prossima settimana...una curiosità...è vero che in autostrada è rumorosa? si senono fruscii areodinamici nell'abitacolo e anche il rotolamento pmeumantici è motlo evidente?
o sono i soliti giornali specialistici che esagerano?
Ospite - Ven 30 Nov 2012, 12:55
Oggetto:

ven75it


Guarda io la uso quasi esclusivamnete in autostrada e quasi non la sento...per me è silenziosa!!!!!
ven75it - Ven 30 Nov 2012, 12:59
Oggetto:

meno male ... avevo già l'ansia di aver acquistato un auto rumorosa...

grazie.
Zafira97 - Ven 30 Nov 2012, 14:16
Oggetto:

Confermo quanto detto da smarcoccio, anche per me e' molto silenziosa.
ven75it - Ven 30 Nov 2012, 14:47
Oggetto:

ho chiesto all'officina di verificare prima della consegna che la centralina abbia l'ultimo aggiornamento software, perchè leggendo qua e là nei forum ci sono stati un pò di anomalie ( freni, minimo alto ,ecc ecc) spero siano diligenti nelle verifiche....

Edit:
ciao a tutti, vi chiedo un altra info... sul libretto oltre le gomme 225/50 r17 che alternative da? dei 215/60/r16 per caso? devo comprare le termiche e volevo vedere se c'era qualcosa di raggio minoire al 17.

messaggi accorpati come da regolamento che invito a leggere e rispettare Admin jonniv
Ospite - Ven 30 Nov 2012, 22:11
Oggetto: rumore vano motore durante accelerata con motore a caldo

Volevo chiedere un info a tutti.Mi capita spessa a motore caldo soprattutto con la terza inserita e sui 2000 giri e oltre di sentire un rumore proveniente dal motore come se fosse uno sfiato di aria di compressore o non so se sentite quando i camion fanno lo scarico di aria compressa data dal freno.Non so se sia normale perche' lo sento sopratutto quando accellero tipo" turbina" come se carica ruotando e poi questo sfiato di aria.Per cortesia fatemi sapere.grazie
Ospite - Dom 2 Dic 2012, 14:45
Oggetto:

ho dei dubbi perche' il meccanico dell'opel ad orecchio mi ha detto "turbina",ha fatto la copia del libretto mandandolo mi ha riferito all'opel centrale e mi avrebbero fatto sapere.Sono passati 2 mesi.Se fosse un difetto di fabbrica e' giusto farlo presente e magari non piangerlo noi quando fra 2 anni si rompa qualcosa magari alla "turbina" e di tasca mia la devo riparare sopratutto se e' un difetto gia' segnalato in passato.

Io comunque come canfed mi faccio una bella estensione di garanzia e buonanotte! Occhiolino Fatemi sapere.......grazie

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
fragallo - Lun 3 Dic 2012, 20:25
Oggetto: aggiornamento software abs

Salve.
In questi giorni la concessionaria mi ha chiamato per aggiornamento software dell' abs (così mi ha detto). Capitato anche a voi?
Ospite - Mar 4 Dic 2012, 12:16
Oggetto:

quel rumore lo fa anche la mia, oggi sono venuti a prenderla perchè si sono dimenticati di mettere i sensori posteriori, glie l'ho fatto notare, ora è in officina e con l'occasione controlleranno anche quello poi vi faccio sapere
Ospite - Mar 4 Dic 2012, 13:07
Oggetto: Cerchi e gomme invernali

Ciao a tutti, dopo lunghe ricerche volevo segnalarvi questo sito: http://www.octimex.it/cerchi-acciaio-opel-astra-j-6-5x16-et41-5x115.html?size=6,5J*16/

io credo aquisterò entro sera in questo sito perchè tra gommediretto, pneumaticone ecc....risparmio 200 euro tra cerchioni e gomme.
es: cerchi in ferro 16 : 5*115*70,3 6,5J*16 ET 41 (volevo anche chiedervi se qualcuno che se ne intende mi sa dire se le misure sono corrette) + gomme invernali 215 60 16 hankook = 574 euro!! non male vero?
grazie per chi mi aiuterà nel verificare le misure
Ospite - Mar 4 Dic 2012, 13:28
Oggetto: dati tecnici

ho trovato anche questa pagina, i dati tecnici potrebbero interessare a qualcuno. ciao
http://www.pneurama.com/it/rivista_articolo.php/Pneumatico?ID=3599
PPL - Gio 6 Dic 2012, 13:41
Oggetto:

Da qualche tempo volevo sottoporvi una questione.
Vi è mai capitato, su strada perfettamente rettilinea, quando vi limitate ad appoggiare le mani sullo sterzo, di avvertire come degli "scatti a vuoto" dello stesso, ossia che muovendolo appena si senta un impercettibile "vuoto", come se non fosse collegato in quell'istante alla trasmissione? E' più che altro una "sensazione", nel senso che esercitando una vera forza ovviamente la vettura risponde.
Mi scuso se non so descrivere meglio il fenomeno ma non l'ho mai notato su altre vetture e mi risulta abbastanza fastidioso; ma soprattutto mi preoccupa un po' il fatto che nei primi mesi di utilizzo della Tourer non mi pareva di averlo mai notato!
canfed - Gio 6 Dic 2012, 15:52
Oggetto:

@PPL

Lo fa anche la mia con le tue stesse modalità.
Presumo (ma non ne sono certo) che dipenda dalla servoassistenza che per risparmiare carburante si disattiva quando le sterzo è dritto per un tot tempo e si riattiva quando sente un certo carico sul volante, ecco la sensazione di "scatti a vuoto", forse è solo l'effetto della servoassistenza che si riattiva.
PPL - Gio 6 Dic 2012, 16:12
Oggetto:

Ti ringrazio e un po' la cosa mi rincuora. Quindi non è solo una "sensazione".
Ma è normale tutto ciò? Forse nelle vetture di fascia medio-alta e/o con (troppa) elettronica in giro?!
Se così fosse, inoltre, mi sembrerebbero forse eccessivi gli spegnimenti e le riaccensioni, che peraltro non avevo notato precedentemente... a lungo andare non potrebbero addirittura danneggiare la servoassistenza?
Ospite - Gio 6 Dic 2012, 16:24
Oggetto:

X PPL

Anch'io ho riscontrato la stessa sensazione; ad un minimo spostamento del volante, in rettilineo, si ha la sensazione di un cambio di direzione improvviso( questa è la mia sensazione). Questa reazione non la percepisco più da quando ho montato le gomme termiche.Personalmente credo che il problema sia nelle gomme, però non essendo uno specialista lascio ai più esperti la diagnosi precisa.
Un saluto a tutti
PPL - Gio 6 Dic 2012, 16:30
Oggetto:

Mi sembrava più un movimento "a vuoto" ma forse, come ipotizza canfed, si tratta della riaccensione del servosterzo e quindi di una pur impercettibile deviazione, che si concilia anche con quanto da te descritto.
Ospite - Gio 6 Dic 2012, 21:33
Oggetto:

Io invece ho problemi al ricircolo dell'aria. Quando lo attivo per evitare che entrino i gas di scarico dopo 30 secondi l'aria diventa irrespirabile. Non credo sia una mia sensazione perchè mi bruciano occhi e gola. All'inizio pensavo fossero i condotti nuovi dell'aria, magari perchè nuovi, ad emanare degli odori ma adesso son convinto che entrino dei gas di scarico dell'auto perchè è lo stesso odore che sento vicino il tubo di scarico. A qualcuno succede/è successo? Spazientito
Ospite - Ven 7 Dic 2012, 08:43
Oggetto:

Si, stessa cosa che ho notato anch'io. Quando attivo il ricircolo dell'aria sembra che entri più odore.
Ospite - Ven 7 Dic 2012, 16:48
Oggetto:

biricoccolo ha scritto:
X PPL

Anch'io ho riscontrato la stessa sensazione; ad un minimo spostamento del volante, in rettilineo, si ha la sensazione di un cambio di direzione improvviso( questa è la mia sensazione). Questa reazione non la percepisco più da quando ho montato le gomme termiche.Personalmente credo che il problema sia nelle gomme, però non essendo uno specialista lascio ai più esperti la diagnosi precisa.
Un saluto a tutti


Anche la mia ZT ha questo comportamento, sia con gli pneumatici estivi che con termici, non percepisco differenza. Avverto la sensazione quasi esclusivamente in autostrada quando nella traiettoria (dritta) che segui sono comunque necessarie delle "micro" deviazioni nella traiettoria. Penso che questi lievi aggiustamenti si contrappongano alla normale azione di indurimento previsto allo sterzo alle alte velocità. Questo valore di stacco è un po' più elevato del solito e, certe volte, può essere fastidioso perchè lo sterzo da' la sensazione di essere incollato.
Per quanto mi riguarda, comunque, il fatto non mi costituisce un problema.


Apten ha scritto:
Io invece ho problemi al ricircolo dell'aria. Quando lo attivo per evitare che entrino i gas di scarico dopo 30 secondi l'aria diventa irrespirabile. Non credo sia una mia sensazione perchè mi bruciano occhi e gola. All'inizio pensavo fossero i condotti nuovi dell'aria, magari perchè nuovi, ad emanare degli odori ma adesso son convinto che entrino dei gas di scarico dell'auto perchè è lo stesso odore che sento vicino il tubo di scarico. A qualcuno succede/è successo?


Percorro spesso gallerie avvelenate o seguo veicoli puzzolenti ...sinceramente il ricircolo è sempre funzionato correttamente (sono molto sensibile col naso!). Più che altro io dovrei attivare una funzione di ricircolo "interno" che mi isoli gli spazi anteriori dell'abitacolo quando i miei 2 figlioletti si cacano addosso!
Ospite - Ven 7 Dic 2012, 18:19
Oggetto:

ciao a tutti, ho acquistato le gomme invernali, la settimana prossima vado a montarle, qui nevica, pochino per il momento ma arriverà e se è come l'anno scorso......(bologna). alla fine ho deciso di gustarmi i miei cerchi in lega per questo inverno e ho preso solo le gomme su gommeclick, le hankook w310 225 50 17. vi farò sapere come mi trovo. ciao!
Ospite - Sab 8 Dic 2012, 20:22
Oggetto: problemi

Ciao a tutti e' un po' che non scrivo...negli ultimi tre giorni ho fatto il pieno di problemi li elenco
- ancora problema freni....centralina gia' aggiornata
- si e' spenta in discesa scalando dalla terza alla seconda in frenata
- si e' accesa una spia quando mettevo in moto dicendo che il FILTRO ANTIPARTICOLATO pieno.....filtro che hanno solo le auto a gasolio....
Sono un po' INCAZZATO Ghigno diabolico anche perche' uno si comprauna C....o di macchina nuova per stare tranquillo e invece si trova con mille problemi.....ma Vaff....o
Ospite - Sab 8 Dic 2012, 21:19
Oggetto:

Charlie77 ha scritto:
Si, stessa cosa che ho notato anch'io. Quando attivo il ricircolo dell'aria sembra che entri più odore.


Ho sentito l'officina, mi hanno detto che è la prima volta che sentono una cosa del genere. Nella mia quando attivo il ricircolo sembra proprio che entri il gas di scarico dentro. In questi giorni mi sto gelando. Se non lo attivo l'abitacolo diventa una camera a gas, se lo attivo...peggio...mi bruciano occhi e gola...adesso devo trovare il tempo di portare l'auto in officina, mi sono proprio stufato. Come dice l'amico poco sopra, uno prende una macchina nuova per non avere troppi problemi e.... la camera a gas non me l'aspettavo però...
PPL - Dom 9 Dic 2012, 11:05
Oggetto:

Pienamente d'accordo con Apten e confermo i (grossi) problemi nell'impianto di climatizzazione. Per la prima volta, in questi giorni, ho avuto necessità del riscaldamento e in seconda fila a destra non riuscivo in nessun modo a far uscire aria, non dico calda, ma almeno temperata... addirittura usciva aria fredda! Ho dovuto portare la temperatura di destra in posizione Hi per ricavarne qualcosa, dopodiché si sentiva una puzza nell'abitacolo e ho dovuto riabbassare. Ed ho volutamente evitato di accendere il ricircolo, avendo letto i vostri precedenti interventi. Era preferibile mettere qualcosa sulla bcchetta di destra, la cui chiusura non sembrava affatto "ermetica"! Come la mettiamo?! Arrabbiato

P.S. Nella prossima causa, avente come motivazioni originarie carica, autonomia e consumi, faremo ovviamente valere anche tutti gli altri "difetti", il cui elenco comincia a diventare sempre più corposo, per cui chi volesse unirsi è invitato a farsi avanti (contattatemi in MP)...
Ospite - Lun 10 Dic 2012, 22:08
Oggetto: Re: rumore vano motore durante accelerata con motore a caldo

vitusimperium ha scritto:
Volevo chiedere un info a tutti.Mi capita spessa a motore caldo soprattutto con la terza inserita e sui 2000 giri e oltre di sentire un rumore proveniente dal motore come se fosse uno sfiato di aria di compressore o non so se sentite quando i camion fanno lo scarico di aria compressa data dal freno.Non so se sia normale perche' lo sento sopratutto quando accellero tipo" turbina" come se carica ruotando e poi questo sfiato di aria.Per cortesia fatemi sapere.grazie


Poco fa per la prima volta l'ho notato anch'io. Un sibilo al rilascio dopo aver accelerato con un po' di decisione intorno ai 2000 giri, sarà quello che dite voi? Prima non l'avevo mai sentito...anzi direi proprio che non c'era...la butto lì...potrebbe essere correlato alla bassa temperatura ambientale (meno quattro)?
Ospite - Lun 10 Dic 2012, 23:09
Oggetto:

Invece a me e' successo che sul cdbsi e' accesa la spia liquido refrigerante basso con solo 5000 km!!!! Sbalordito effettivamente ad occhio sulla vaschetta era veramente basso ad altezza del finale del tubo.La conce mi ha riferito che o non e' stato riempito correttamente ma e' strano che si consumi o c'e' qualche perdita? A voi invece? e come posso fare?
Ospite - Mer 19 Dic 2012, 09:00
Oggetto: Anomalia selezione carburante

Buongiorno a tutti,

ho ritirato da meno di due settimane la mia nuova Zafira Tourer Metano Cosmo, questa mattina all'accensione nonostante ci fosse 1/4 di metano l'auto ha commutato a benzina autonomamente e al tentativo di commutazione compare il messaggio "modalità carburante non disponibile", è sucesso a qualcuno?

Grazie per il contributo,

Giovanni
ariosto - Gio 27 Dic 2012, 15:45
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
Peri-Erbezzo è tostissima, specie la prima parte..... con la zafira aspirata ci credo che è una tortura.....


Ieri ho fatto questa specie di cronoscalata (decisamente peggiore della Peri-Erbezzo: da 300 ad oltre 1000 m di altitudine in 5 km!) per andare a Salmezza, una frazione di Nembro (BG):

Image

Eravamo in 5 con un po' di bagagli: l'Astra è andata su come uno stambecco! Pollice su

Quando sono arrivato, ho notato nel parcheggio una Zafira ecoM aspirata: ho avuto un moto di pietà... Occhiolino
jonniv - Gio 27 Dic 2012, 22:34
Oggetto:

ariosto ha scritto:

Quando sono arrivato, ho notato nel parcheggio una Zafira ecoM aspirata: ho avuto un moto di pietà... Occhiolino

Tosare! Boxe! Ghigno
plcko - Ven 28 Dic 2012, 08:30
Oggetto: opel zafira c tourer ecom turbo

Strano , non pensavo che una Astra con "solo"46 cv in piu' e piu' leggera andasse meglio di una Zafira aspirata da 94 cv in salita . Ghigno e poi mi meraviglia che l' amministratore non ha cacciato il cartellino rosso per Ariosto che avrebbe dovuto scrivere questo post nel forum "astra 1.4 turbo on the road -( oppure :differenze colla mia ex Opel zafira A aspirata). E si' che aveva messo pure la cartina !Un premio x lo sforzo , no ? Risata
ariosto - Ven 28 Dic 2012, 10:37
Oggetto:

Beh, più leggera mica tanto: la Zafira B ecoM pesa circa 1665 kg in ordine di marcia, la mia Astra pesa di suo circa 1664 kg, ai quali vanno però aggiunti almeno 500 kg di bombole, persone e bagagli! Occhiolino

La presenza in questa discussione deriva dal fatto che tempo fa si parlasse delle prestazioni in salita (non particolarmente soddisfacenti ai bassi regimi, a quanto ho capito) della Tourer, benchè il peso sia simile: 1701/1843 kg (a seconda dell'equipaggiamento).

Chiederei a qualche Tourerista della zona di Bergamo che abbia già fatto quella strada, o abbia voglia di fare un giro a Salmezza, di farci sapere come se la cava la sua auto...
Lama73 - Sab 29 Dic 2012, 20:38
Oggetto:

Come ho gia' scritto tempo fa, ho avuto problema con il display dopo aggiornamento software. In pratica e' sparita la voce "consumo istantaneo". Dopo aver effettuati vari interventi, tra cui la sostituzione del display, ho risolto mandando (tramite officina opel) copia del software del mio display in germania, questi me l'hanno modificato e reinviato per la sovrascrittura di quello che avevo. Avevo chiesto in quella occasione di modificarlo in modo tale da poter togliere tramite il tasto sulla levetta sx il simbolo della colonnina con la scritta odiosa CARBURANTE BASSO anche la seconda volta quando comincia a lampeggiare la spia gialla della riserva e non si puo' +togliere. Mi e' stato risposto che la modifica al software che gestisce il display la potevano fare solo se avessero avuto un certo numero di richieste come la mia, ma solo per me non era possibile. Mi raccomando cerchiamo di chiedere questa modifica a gran voce un po' tutti in modo da poter usare il display anche con la riserva fissa. Un saluto a tutti
figo - Lun 7 Gen 2013, 18:44
Oggetto:

dopo aver percorso 14500 km a 6 mesi di vita un'avviso mi dice di sostituire subito l'olio , sinceramente non credevo ai miei occhi dato che sapevo andasse sostituito dopo i 30 mila ma alla conc. dicono che dipende dal tipo di percorso che si fa, calcola tutto lei , a voi come va?
Ospite - Lun 7 Gen 2013, 21:10
Oggetto:

lo puoi azzerare

mi sa di avere ancora problemi col riduttore di pressione domenica sera al ritorno da urbania mi si sono accesi entrambi i segnalatori di prossimità(specchietti laterali) poi spariti e poi dopo poco mi segnalava le cinture di sicurezza con quella centrale posteriore col passeggero senza cintura ma c'era il seggiolino del bambino col bambino sù e tutte le cinture allacciate???
stessa cosa quando sono rimasto appiedato in estate era cominciato proprio con la stessa sequenza, con tutti i sensori fuori uso fino all'avaria dell'antifurto

Post contigui accorpati e una settimana di sospensione. Admin ariosto
Ospite - Mar 8 Gen 2013, 15:21
Oggetto:

x FIGO

Io ho percorso 19000 Km ma non mi è apparso l'avviso di cambiare l'olio.
Anch'io sono a conoscenza del cambio olio a 30000 Km; hai controllato il livello dell'olio?
Ciao
figo - Mar 8 Gen 2013, 15:50
Oggetto:

Certo che ho controllato , se il livello fosse stato basso non sarebbe apparsa la segnalazione di immediata sostituzione dell'olio, la prova sta nel fatto che lo stesso conc mi dice che è da sostituire perchè usurato e lo ha deciso la macchina stessa in base al percorso fatto
Ospite - Mar 8 Gen 2013, 16:23
Oggetto:

figo ha scritto:
dopo aver percorso 14500 km a 6 mesi di vita un'avviso mi dice di sostituire subito l'olio...

Ti è apparso INSP0000 sul display quindi?
per l'olio dovreste avere un contatore che in base alle condizioni di guida stima come dovrebbe essere messo l'olio ... sulle Opel non dovrebbero esserci sensori "reali" che valutino la salute reale dell'olio a differenza delle nuove bmw e mercedes.
figo - Mar 8 Gen 2013, 16:55
Oggetto:

No no come già descritto è apparsa la scritta di sostituire l'olio, poi non so dirti se ci siano o meno dei sensori , il conc mi ha detto questo
Ospite - Mer 9 Gen 2013, 00:04
Oggetto: Re: rumore vano motore durante accelerata con motore a caldo

Apten ha scritto:
vitusimperium ha scritto:
Volevo chiedere un info a tutti.Mi capita spessa a motore caldo soprattutto con la terza inserita e sui 2000 giri e oltre di sentire un rumore proveniente dal motore come se fosse uno sfiato di aria di compressore o non so se sentite quando i camion fanno lo scarico di aria compressa data dal freno.Non so se sia normale perche' lo sento sopratutto quando accellero tipo" turbina" come se carica ruotando e poi questo sfiato di aria.Per cortesia fatemi sapere.grazie


Poco fa per la prima volta l'ho notato anch'io. Un sibilo al rilascio dopo aver accelerato con un po' di decisione intorno ai 2000 giri, sarà quello che dite voi? Prima non l'avevo mai sentito...anzi direi proprio che non c'era...la butto lì...potrebbe essere correlato alla bassa temperatura ambientale (meno quattro)?


Ciao a tutti,
mi inserisco nella discussione per segnalare che anch'io ho lo stesso tipo di problema. In pratica quando l'auto è in accelerazione sopra i 2000 giri si avverte un rumore come di uno sfiato e nel momento in cui si lascia l'acceleratore il rumore scompare.
Qualcuno di voi è riuscito a risolvere il problema?
Grazie mille per l'informazione.
vexred - Mer 9 Gen 2013, 08:59
Oggetto:

E' lo sfiato del turbo. A meno che non sia eccessivamente rumoroso, non è niente di preoccupante. Oggi ho portato la mia tourer in concessionaria per il tagliandino/controllo liquidi dei 2000 km, e ho posto la stessa domanda: il meccanico mi ha detto che ci guardava, ma che un certo rumore dallo sfiato del turbo (specie a freddo) è normale. Ha aggiunto che il motore delle nuove Opel è monitorato da una lunga serie di sensori, per cui se non compare niente a display, si può stare tranquilli...
figo - Mer 9 Gen 2013, 09:00
Oggetto:

si è vero l'ho notato anche io , pensavo fosse il nuovo riduttore di pressione + rumoroso del vecchio dato che il rumore si sente proprio in quella corrispondenza , è un sibilo continuo boo chissa..
rispondo a vexred , è un peccato che non ci siano anche i sensori per la perdita del metano....
Ospite - Mer 9 Gen 2013, 12:22
Oggetto: problemi al cambio

Ciao
volevo chiedere se qualcuno di voi ha problemi di rumorosità al cambio sopratutto quando si accelera e decelera velocemente. grazie
Ospite - Mer 9 Gen 2013, 13:46
Oggetto: zafira tourer cruscotto che si specchia sul parabrezza

Sono possessore di zafira tourer metano da luglio 2012 e il mio problema sembra solo mio visti che nessuno lo a mai citato. Quando c'è nebbia tutto il cruscotto si specchia nel parabrezza dando parecchi problemi di visibilità, questo mi succede anche di notte in strade molto illuminate.
Io ho sentito anche un mio conoscente che a zafira da novembre ma a lui non da problemi. L'unica cosa e che lui porta gli occhiali forse sono antiriflesso anche se parlando con diversi ottici tutti mi hanno detto che l'unico modo per togliere i riflessi sul vetro sono le lenti polarizzate che non sono chiare ma solo scure.
Se qualcuno può aiutarmi grazie
giogio - Mer 9 Gen 2013, 15:50
Oggetto:

Il tuo problema sembra più diffuso di quello che si creda; sulla Punto Classic era per me fonte di notevole fastidio, ed era peggiorato con l'invecchiamento della plastica.
Questo possessore di Peugeot 5008 ha risolto rivestito di materiale nero il cruscotto Sbalordito , mentre un altro ha usato occhiali polarizzati: http://www.passionepeugeot.it/forum/viewtopic.php?f=107&t=44204
Quest'altro possessore di Opel Corsa D, invece, non sembra aver trovato soluzione: http://opelcorsa.wordpress.com/2009/08/01/riflesso-cruscotto-opel-corsa-d/
Ospite - Mer 9 Gen 2013, 16:50
Oggetto:

vexred ha scritto:
E' lo sfiato del turbo. A meno che non sia eccessivamente rumoroso, non è niente di preoccupante. Oggi ho portato la mia tourer in concessionaria per il tagliandino/controllo liquidi dei 2000 km, e ho posto la stessa domanda: il meccanico mi ha detto che ci guardava, ma che un certo rumore dallo sfiato del turbo (specie a freddo) è normale. Ha aggiunto che il motore delle nuove Opel è monitorato da una lunga serie di sensori, per cui se non compare niente a display, si può stare tranquilli...


La mia continua a farlo anche se la temperatura (ambientale) adesso è un po' più alta. Comunque sono sicuro che da nuova non lo faceva.
Per il resto, a parte i soliti problemi a freddo (devo farla scaldare per un paio di minuti sennò strappa come una vecchia auto a carburatore), nessun problema. Qualcun'altro ha gli stessi problemi a freddo? Io aspetto il tagliando per farla controllare, mi sono rotto e non ho tempo. Qualche amico mi ha suggerito di prendere casa vicino l'officina... Risata a crepapelle
Ospite - Gio 10 Gen 2013, 00:02
Oggetto: sostituzione prematura olio motore

figo ha scritto:
Certo che ho controllato , se il livello fosse stato basso non sarebbe apparsa la segnalazione di immediata sostituzione dell'olio, la prova sta nel fatto che lo stesso conc mi dice che è da sostituire perchè usurato e lo ha deciso la macchina stessa in base al percorso fatto

Anche a me è apparsa la scritta "sostituire olio al più presto", (6 mesi - 11000km..) sono passato subito dal conce che nel menù del cdb ha visualizzato la pagina "vita residua olio = 1%" quindi da cambiare. Nel manuale (pag 106) si legge appunto che la sostituzione dell'olio va fatta entro 1 sett. o 500km dall'avviso del cdb. Se continua così mi costa più di olio e filtro che di metano !
Ospite - Gio 10 Gen 2013, 00:15
Oggetto: cruscotto che si specchia

Grazie giogio per il tuo interessamento ma vorrei capire se sulle altre zafira tourer c'è il problema sopra descritto.
Per quanto riguarda i polarizzati ho chiamato una azienda di Belluno, città famosa per le sue occhialerie, e mi hanno proposto delle lenti polarizzate "transision" che quando tutte chiare sono al 50% di un normale occhiale da sole polarizzato. Costo circa 250 € solo lenti con il dubbio che funzionino, e poi di notte guidare con gli occhili da sole e un pò da tamarri.
canfed - Gio 10 Gen 2013, 09:06
Oggetto:

@kirk

Attenzione che le lenti "Transitions", io le possiedo, hanno un funzionamento molto ridotto attraverso i parabrezza, in quanto hanno una parziale schermatura per i raggi UV "che attivano le lenti Transitions".
jonniv - Gio 10 Gen 2013, 09:09
Oggetto:

IO risolverei il "problema cruscotto" anziché pensare di metterci una "pezza" quali sono gli occhiali.
Se è il cruscotto che riflette si fa in modo che non lo faccia più! Occhiolino
vexred - Gio 10 Gen 2013, 09:20
Oggetto:

Apten ha scritto:

La mia continua a farlo anche se la temperatura (ambientale) adesso è un po' più alta. Comunque sono sicuro che da nuova non lo faceva.
Per il resto, a parte i soliti problemi a freddo (devo farla scaldare per un paio di minuti sennò strappa come una vecchia auto a carburatore), nessun problema. Qualcun'altro ha gli stessi problemi a freddo? Io aspetto il tagliando per farla controllare, mi sono rotto e non ho tempo. Qualche amico mi ha suggerito di prendere casa vicino l'officina... Risata a crepapelle


Anche la mia ha cominciato a farlo dopo circa 1000 km. Però ieri sera, ritirando la macchina dalla Opel dopo il mini-tagliando dei 2000 km (più che altro un controllo del livello dei liquidi...), il meccanico Opel mi ha detto che ci ha fatto un giretto (vero, ha fatto 3-4 Km stando al contachilometri), e che il rumore si sente ma è nella norma. Conferma anche che sia la valvola Westgate. Io ho notato che poi il rumore tende ad attenuarsi dopo qualche minuto che l'auto è in marcia...
PPL - Gio 10 Gen 2013, 09:21
Oggetto: Re: zafira tourer cruscotto che si specchia sul parabrezza

kirk ha scritto:
Quando c'è nebbia tutto il cruscotto si specchia nel parabrezza dando parecchi problemi di visibilità

Non posso esserti granché d'aiuto perché dalle mie parti fortunatamente non c'è quasi mai nebbia. Tuttavia, una considerazione banale: se ti riferisci alla sera/notte, hai provato a ridurre considerevolmente l'illuminazione del cruscotto in tali circostanze?
iz0bbz - Gio 10 Gen 2013, 14:50
Oggetto:

@apten:
Purtroppo sì, a freddo strappa eccome. Bisogna avere il piede mooolto leggero per i primi minuti, poi tutto ok.
E' un comportamento che mi piace molto poco.

Per quanto riguarda l'olio, ormai sono a 4 mesi e 12000 Km e l'ultima volta che ho letto il CDB mi dava la vita residua olio intorno al 50-60%, quindi non riscontro i problemi di altre persone. Sarebbe da capire una volta per tutto in base a quali parametri viene calcolata la necessità di cambiare l'olio.
Chi va in officina chieda please...
canfed - Gio 10 Gen 2013, 15:55
Oggetto:

Ricordatevi che la percentuale di vita residua olio può essere azzerata dall'utente, io ho azzerato qualche giorno dopo la consegna della ZT in quanto sebbene avevo fatto pochi Km mi dava una vita residua se non erro dell' 90% circa, adesso che ho passato i 5000 Km e 4 mesi di possesso dovrei essere su 75%.
Come scritto tempo fa su questo forum, sembrerebbe che sia un contatore temporale.
Date un'occhiata su Strumentazione e computer di bordo

--------------------------------------------------------------------------------------


Citazione:
Gian ha scritto:
Ciao
volevo chiedere se qualcuno di voi ha problemi di rumorosità al cambio sopratutto quando si accelera e decelera velocemente. grazie



Effettivamente un rumorino accelerando e rilasciando velocemente lo sento pure io, se non erro si sente tra i 30/40 kmh e i 60/70 Kmh, pensavo più che al cambio al differenziale o qualche supporto elastico, ma devo dire che con i km che passano mi "sembra" attenuato.
Ho provato la ZT di "vitusimperium" e anche la sua fa lo stesso rumore.
Qualcun'altro ha notato questo rumorino??? Spegnete la radio altrimenti non si sente.
Ospite - Gio 10 Gen 2013, 19:34
Oggetto:

iz0bbz ha scritto:
@apten:
Purtroppo sì, a freddo strappa eccome. Bisogna avere il piede mooolto leggero per i primi minuti, poi tutto ok.
E' un comportamento che mi piace molto poco.


Che bello...la faccio scaldare tre minuti come le vecchie auto a carburatore, un salto indietro nel tempo...che nostalgia...quasi quasi comincio anche a fare la doppietta come nella 500 di mia nonna...fantastica quest'auto, la faccio prendere anche a mio padre! Risata a crepapelle
PPL - Gio 10 Gen 2013, 19:52
Oggetto:

Vi ricordo che c'è sempre posto per l'azione legale che partirà in maniera coordinata nei prossimi giorni (oltre alle diffide individuali, da molti di noi già inviate da tempo, ma che andranno sicuramente arricchite dalle "novità" che man mano emergono...).
Se vi interessa, scrivetemi in mp.
Ospite - Gio 10 Gen 2013, 23:36
Oggetto:

vexred ha scritto:
Apten ha scritto:

La mia continua a farlo anche se la temperatura (ambientale) adesso è un po' più alta. Comunque sono sicuro che da nuova non lo faceva.
Per il resto, a parte i soliti problemi a freddo (devo farla scaldare per un paio di minuti sennò strappa come una vecchia auto a carburatore), nessun problema. Qualcun'altro ha gli stessi problemi a freddo? Io aspetto il tagliando per farla controllare, mi sono rotto e non ho tempo. Qualche amico mi ha suggerito di prendere casa vicino l'officina... Risata a crepapelle


Anche la mia ha cominciato a farlo dopo circa 1000 km. Però ieri sera, ritirando la macchina dalla Opel dopo il mini-tagliando dei 2000 km (più che altro un controllo del livello dei liquidi...), il meccanico Opel mi ha detto che ci ha fatto un giretto (vero, ha fatto 3-4 Km stando al contachilometri), e che il rumore si sente ma è nella norma. Conferma anche che sia la valvola Westgate. Io ho notato che poi il rumore tende ad attenuarsi dopo qualche minuto che l'auto è in marcia...


Confermo che anche la mia da nuova non lo faceva e quindi non credo che sia una cosa normale come dicono i meccanici Opel.
Vi segnalo che domani sono d'accordo di andare in officina dove insieme a un meccanico proveremo una Zafira nuova per fare un confronto proprio su questo rumore e poi vi aggiornerò su com'è andata.
Ospite - Gio 10 Gen 2013, 23:42
Oggetto:

quote fuori regolamento eliminato ... Admin
in più, è contro regolamento anche postare 2 volte la stessa cosa per riportare su una discussione Admin spina


Anche la mia da fredda strappa per le prime centinaia di metri.
Però ora la devo riprovare meglio perchè mi hanno appena sostituito il riduttore di pressione (causa perdita di gas) e mi sembra che ora da fredda vada un pò meglio. Però mi riservo di provarla meglio e di farvi sapere.

Confermo che anche la mia auto fa questo rumore.
Inizialmente l'avevo notato quando si cambia marcia ma poi standoci attento ho visto che si verifica in effetti quando si lascia l'acceleratore improvvisamente.
Vi segnalo però che in seguito alla sostituzione del riduttore di pressione questo rumore sembra diminuito. Mi riservo di provarla meglio.

post accorpati! usa il tasto modifica! ti invito a rileggere il regolamento visto che non ce l'hai molto chiaro. Admin spina
Ospite - Ven 11 Gen 2013, 15:41
Oggetto:

Sembra che abbiamo gli stessi problemi...sarà mica il profumo di torta fritta che abbiamo per le strade?! Ghigno
Ospite - Sab 12 Gen 2013, 00:02
Oggetto: Rumore in accelerazione

Mi scuso se ho violato in qualche modo il regolamento.

Volevo informarvi che oggi come vi avevo detto sono stato in officina Opel a provare una Zafira Tourer Ecom nuova (aveva solo 20 km) e anche in questa si sentiva il rumore tipo sfiato in accelerazione.
Era un pò più lieve rispetto alla mia macchina ma era comunque presente.
Il meccanico ha detto che si tratta dello sfiato del turbo quindi a questo punto mi metto il cuore in pace.
Ospite - Sab 12 Gen 2013, 20:16
Oggetto:

Tutto è possibile, ma la mia non lo faceva, sono sicuro.
Ospite - Mar 15 Gen 2013, 16:37
Oggetto:

Anche nella mia si sente questo sfiato del turbo. E' la mia prima turbocompressa a metano e qundi non ho capito se è normale. Il mio dubbio è su come si presenta questo sfiato perchè la sua manifestazione non è progressiva nel tempo ma è più del tipo accesso/spento....non è come un normale sibilo di una turbina che cresce o diminuisce. Anche nelle Zafire B è così?
Ospite - Mer 16 Gen 2013, 19:03
Oggetto:

Apten ha scritto:
Tutto è possibile, ma la mia non lo faceva, sono sicuro.

Forse uno con un auto nuova al inizio è più attento ad altre cose più che a un sibilo del motore appena gli consegnano un macchina nuova...
Forse...
Ospite - Gio 17 Gen 2013, 18:32
Oggetto: sfiato

quello sfiato è presente anche nella mia e l'ha sempre fatto. è la prima cosa che ho fatto controllare e mi hanno detto che è normale, che si tratta del turbo.
comunque da me si sente, e si sente bene anche con la radio accesa! Sorriso meno male che il mio volume di solito è stellare...
Ospite - Gio 17 Gen 2013, 22:55
Oggetto:

In effetti ero ero spesso impegnato a togliermi dalla carreggiata per inerzia causa mancata commutazione a metano... Ghigno mah..tutto è possibile, magari c'era ma si sentiva meno, boh...
brunner - Sab 19 Gen 2013, 14:55
Oggetto:

Si sente di più con il freddo, ecco perché da nuova non lo sentivate, era estate, io però in montagna già lo sentivo.
Ospite - Sab 19 Gen 2013, 17:44
Oggetto: Problema fari

Arrivata la Zafira nuova nuova, ho gia` il problema ai fari, sono pieni di condensa, entrambi nella parte sotto fino a meta` faro. Lunedi` la porto in conce
Ospite - Mer 30 Gen 2013, 10:41
Oggetto:

Ciao, per caso qualcuno ha dei problemi di rumore di "tlang- tlang" Ghigno al posteriore su strade sconnesse o dossi? Io le prive volte pensavo fosse qualcosa di staccato nel portellone dietro, ma in realtà non ho capito cosa sia.
qualcuno ha capito o ha risolto? A me sta stando un pò fastidio.il conce mi ha detto che "è la targa" Spazientito, ma a me sembra ben fissata e non può fare quel casino...
NAVE1 - Mer 30 Gen 2013, 15:53
Oggetto: Rumore al posteriore

Ciao a tutti,
giusto per portare la mia esperienza personale volevo rispondere a Charlie77 che sulla mia Zafira, dopo essermi infastidito non poco per un continuo rumore proveniente dal posteriore, ho scoperto che si trattava delle cinture di sicurezza dei posti laterali della seconda fila che, se non allacciate, sbattono sui fianchi di plastica a lato dei sedili. Allacciandole sparisce tutto. Preciso che il rumore non era proprio un "tlang-tlang" che mi sa da metallico, ma un battito sordo.
figo - Mer 30 Gen 2013, 18:35
Oggetto:

Charlie77 ha scritto:
Ciao, per caso qualcuno ha dei problemi di rumore ...

se intendi un rumore di ferraglia nel baule ho risolto dopo diverso tempo , erano le graffette che tengono il pannello sopra il baule , le hanno sostituite e poi riempite di silicone
Ospite - Gio 31 Gen 2013, 00:05
Oggetto:

per Charlie77

anche la mia zafira b turbo aveva un rumore simile.
era il fermo della cintura laterale della 3° fila di sedili che non uso . quella a lato verso il finestrino .
è bastato fissarla meglio .

guarda anche il vano porta attrezzi del baule che sia chiuso bene o che i vari attrezzi contenuti non sbattono in giro. (se presente nella C)

comunque almeno dalle mie parti abbiamo strade schifose
Risata
ciao
Ospite - Gio 31 Gen 2013, 00:52
Oggetto:

oggi ho portato l' auto dal conce e anhe lui si é reso conto del rumoraccio e miha detto che lo sistemerá.

vi chiedevo anche un' altra cosa: c'è la possibilitá di montare le tendine parasole posteriori originali in un secondo momento? sul sito ita non ci sono, ma su quello svizzero ci sono...
Ospite - Gio 31 Gen 2013, 00:55
Oggetto:

figo ha scritto:
Charlie77 ha scritto:
Ciao, per caso qualcuno ha dei problemi di rumore ...

se intendi un rumore di ferraglia nel baule ho risolto dopo diverso tempo , erano le graffette che tengono il pannello sopra il baule , le hanno sostituite e poi riempite di silicone


graffette sopra il baule...non capisco, parli di quelle che tengono fermo il telo plastificato quando é tirato oppure quelle che prendono l' avvolgitore?

grazie
figo - Gio 31 Gen 2013, 18:45
Oggetto:

scusa se non ho specificato, tengono fermo il pannello di rivestimento del tetto
Ospite - Sab 2 Feb 2013, 22:39
Oggetto: Re: Problema fari condesa

anche la mia con una giornata di pioggia e utilizzo dell'auto,ho trovato in entrambi i fari della condensa che mi ricoprono le frecce anteriori.non so da dove dipenda e la portero' al piu presto al concessionario.Comunque neanche nella mia vecchia focus dopo 10 anni di intemperie non faceva nessuna condensa nei fari.sentiremo delle belle novita..... Arrabbiato
Ospite - Mar 5 Feb 2013, 08:29
Oggetto:

@vitusimperium
Io non esagereri... Ho cambiato uno Focus del 2003 per la Zafira e, nonostante sia stato abbastanza contento della mia Focus, credo che tra le due auto non ci sia paragone sia come qualità che come dettagli.
E per quanto riguarda i fari, parliamo di quelli posteriori della Focus che si allagavano regolarmente ogni volta che venivano due gocce d'acqua (problema noto e stranoto). Oppure se vuoi possiamo parlare della sostituzione di volano e frizione, altro problema sperimentato da molti... Oppure se ti va della volta che si è fermata, e ha deciso di non ripartire, in tangenziale alle 18 in corsia di sorpasso... Su dai, non esageriamo.
brunner - Mar 5 Feb 2013, 13:46
Oggetto:

Io ho preso diluvi e neve e nessun problema, questi sono tutti problemi singoli, inutile menarla qui, andate in officina.
NAVE1 - Ven 8 Feb 2013, 18:50
Oggetto: freni

Ciao a tutti. Volevo solo far presente che la mia Tourer immatricolata in gennaio 2013 (per mia scelta, arrivata in concessionaria a fine novembre) e con 3000 e rotti Km non ha mai presentato problemi ai freni. Anche stasera l'ho manovrata (e fuori fà freschetto...) ma frena bene da subito. Il minimo da fredda comunque è circa a 1000 giri.

Oltre a questo volevo chiedere se anche sulle vostre non è presente alcuna guarnizione tra il cofano e la traversa anteriore: ho notato che il motore arriva a sporcarsi con l'acqua che entra dalla fessura... oltretutto manca anche una rivestimento paracqua sotto il motore (non sò se magari lo montano soltanto sulle diesel... la mia vecchia focus lo aveva...)
Ospite - Sab 9 Feb 2013, 14:39
Oggetto:

Ciao a tutti, qualche tempo fa ho lamentato un problema al ricircolo che causa l'ingresso di gas (sembra lo stesso odore che si sente allo scarico quando va a metano) nell'abitacolo che in pratica diventa una camera a gas. Faccio ogni giorno una statale a bassa velocità e per tutto l'inverno, per non morire assiderato, ho respirato i gas di carico della fila di auto che mi precede (senza ricircolo) alternandolo alla camera a gas (con ricircolo). Ricordo che qualcun'altro ha lamentato lo stesso problema. Chiedo se è successo ad altri o se se qualcuno sa qualcosa Spazientito Grazie
Ospite - Dom 10 Feb 2013, 23:35
Oggetto:

Vorrei fare una domanda su una mia curiosità....
Come mai opel fa partire la macchina all'accensione direttamente a metano?
da possessore (in famiglia) di 2 multipla e una punto evo tutte a metano ho notato che fiat a parte la prima serie di multipla ha adottato il sistema di partenza a benzina...
Sicuramente con il freddo le partenze a benzina sono meglio...
O sbaglio?

Grazie.
ariosto - Lun 11 Feb 2013, 01:54
Oggetto:

Metanofehn ha scritto:
Come mai opel fa partire la macchina all'accensione direttamente a metano?

Il termine "monovalente" non ti dice nulla? RTFM!
Zafira97 - Lun 11 Feb 2013, 07:45
Oggetto:

Metanofehn ha scritto:
Vorrei fare una domanda su una mia curiosità....
Come mai opel fa partire la macchina all'accensione direttamente a metano?
da possessore (in famiglia) di 2 multipla e una punto evo tutte a metano ho notato che fiat a parte la prima serie di multipla ha adottato il sistema di partenza a benzina...
Sicuramente con il freddo le partenze a benzina sono meglio...
O sbaglio?

Grazie.


Mi spiace contraddirti, ma non venirmi a dire che le tue due Multipla partono meglio della Zafira, io in famiglia ho avuto due Multipla metano, prima e seconda serie e ti garantisco che l'accensione e' scandalosa, poi ho una punto NP che si accende decentemante, ma in confronto alle due Zafira che possiedo ZA e ZT, non c'e' assolutamente paragone, le due auto si sono sempre accese in maniera eccezzionale, per cui non cerchiamo polemiche inutili dove non servono Pollice su
Ospite - Lun 11 Feb 2013, 10:26
Oggetto:

Ma io infatti non ho detto che parte male la zafira al accensione a metano... Sicuramente però non si può discutere una macchina che si accende a benzina..
Poi capisco che la zafira si considerata una macchina con alienazione principale a metano e probabilmente è giusto così... La mia era una considerazione data dal fatto che avendo avuto due multipla e parlando con i meccanici fiat loro mi dissero che si erano accorti che l accensione era meglio farla a benzina...
jonniv - Ven 15 Feb 2013, 12:45
Oggetto:

Per non rompere i copricerchi non serve un'esperto di auto a metano. Occhiolino
Lepanto - Lun 18 Feb 2013, 14:10
Oggetto: Accessori per il carico

Ciao a tutti, qualcuno sa se è possibile montare gli attacchi Thule per la tourer (da bep's 33euro) sulle barre allumino Opel della zafiraB? Alla opel mi hanno sparato 250 euro per le nuove barre e del Kit solo attacchi hanno detto che non ne sanno niente.
Ospite - Lun 18 Feb 2013, 17:31
Oggetto:

a Metanofehn

nella partenza a freddo non c'è differenza tra una macchina benzina e la zafira eco m
opel su questo aspetto ha lavorato bene .
Ospite - Sab 23 Feb 2013, 12:26
Oggetto: Nuovo acquisto

Salve a tutti, sono nuovo del sito anche se ho posseduto quasi sempre auto a metano.
Ho acquistato da poco (10 giorni) la nuova Zafira Tourer ecom e a breve dovrebbero consegnarla...ma nel leggere questo forum(purtroppo solo ora) mi avete messo un po di paura. Cavoli molti di voi hanno avuto problemi non indifferenti.
A parte i consumi che il concessionario mi ha avvisato di percorrere mediamente dai 380/400 Km, quello che mi preoccupa sono le perdite di metano e soprattutto i freni.
Quando la vado a prendere chiederò sicuramente se è stato fatto aggiornamento centralina......ma comunque mi rimane la perplessità.
Voglio essere fisucioso anche perche sono quasi 20anni che circolo a metano e le precedenti auto non di fabbrica mi hanno dato sempre grosse soddisfazioni.
canfed - Sab 23 Feb 2013, 14:48
Oggetto:

@Franco7527

Il problema freni ormai sembra risolto, nessuno lo lamenta più, riguardo alle perdite di gas sono pochi casi, il problema più grande e direi importante è quello della carica e di conseguenza l'autonomia.
Ospite - Lun 25 Feb 2013, 15:20
Oggetto:

Ciao a tutti.
Finalmente posso intervenire nel forum: dopo mesi di riflessioni e più di due mesi di attesa, sabato ho ritirato la mia Zafira Tourer.
La prima impressione è ottima: silenziosissima, ottima tenuta di strada, motore abbastanza brillante (vengo da un'Opel Astra EcoM con 157.000 km alle spalle...).
Per consumi, autonomia e per il comportamento è ovviamente presto, ma vi terrò aggiornati...

Ciao.
S.
PPL - Mer 27 Feb 2013, 08:11
Oggetto:

E' mai capitato a qualche altro possessore che si "ghiacciasse" la valvola di carico del bocchettone, impedendo un corretto rifornimento? Per fortuna ho trovato un metanaro disponibile, che ha risolto in qualche modo...
Ospite - Mer 27 Feb 2013, 12:11
Oggetto:

Bravo il metanaro!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ho la convinzione che i metanari della mia zona non sarebbero stati in grado di risolvere il problema............................
jonniv - Mer 27 Feb 2013, 22:52
Oggetto:

E' la soluzione dell'alcool sui vetri ghiacciati! .......... Sob...
webtutor - Gio 28 Feb 2013, 19:25
Oggetto: Sistema di monitoraggio pressione pneumatici

Salute a tutti,
pongo una richiesta qualora qualcuno abbia ordinato la sua Zaffirona con il sistema di monitoraggio pressione pneumatici, in particolare volevo sapere se le gomme montate sono di tipo Run Flat in quanto io avevo ordinato la macchina appunto con tale sistema e specificatamente chiesto che mi venisse fornita con pneumatici Michelin, probabilmente mi hanno soddisfatto con la marca scambiando cerchi completi di gomme con qualche altra Zafira ed ora mi trovo col monitoraggio che non mi da la pressione visto che presumo mi abbiano montato dei cerchi senza i dispositivi di rilevazione. Sob...
Parlando col concessionario ho inteso che i rilevatori si possono montare nei dischi anche adesso ma non sò se sono la stessa cosa e come comportarmi per il fatto che al momento mi ritrovo eventualmente con delle gomme normali e non Run Flat. Dovrò passare in concessionaria la settimana prossima per sapere qualche cosa in merito, secondo voi come dovrei comportarmi?
Grazie a quanti vorranno darmi un suggerimento
canfed - Ven 8 Mar 2013, 18:06
Oggetto:

Ho notato nella mia ZT e in quella di "vitusimperium" una piega anomala nella guarnizione della porta posteriore sx, precisamente all'altezza della base del finestrino nella zona di battuta della porta anteriore.
"vitusimperium" mi riferisce che in officina Opel sono a conoscenza del problema che affligge molte (forse tutte) ZT e attendono la guarnizione modificata.
Inoltre sempre a "vitusimperium" che lamentava scarsa modulabilita/troppa corsa a vuoto dall'inizio della compressione/resistenza del pedale freno, hanno collegato il tester diagnosi e sono stati scaricati n.2 nuovi aggiornamenti: uno per i freni e uno di "gestione elettronica" della vettura, bene dopo questi aggiornamenti mi viene riferito che la frenata è migliorata e sembrerebbe "vada" meglio di motore/erogazione.

Foto

Aggiornamento del 11/03/13 ore 09:00
Le foto sono online, Ringrazio gli admins per aver cancellato i molteplici upload

PPL - Ven 8 Mar 2013, 20:14
Oggetto:

Aspetto di vederle, per controllare anch'io. Per caso vitusimperium ha notato anche qualche miglioramento significativo in tema di consumi/autonomia?
Comunque entro 2-3 mesi dovrò tornare in officina per il primo tagliando, in quanto con le due lunghe percorrenze previste entro fine mese, dovrei avvicinarmi ai 26.000km. Quindi immagino che interverranno anche sulla mia.
INTERNETOK - Dom 10 Mar 2013, 08:00
Oggetto: PRIME IMPRESSIONI

Per ora la mia nuova tourer e' molto comoda. Ho percorso solo 270 km quindi non so dare ancora un parere sui consumi .
Appena ho più info sulla vettura vi riporto le mie impressioni Risata
adrmar - Dom 10 Mar 2013, 22:50
Oggetto: Problemi potenza motore

Ho una Zafira Tourer EcoM da settembre scorso. Ho avuto, già da subito, problemi di potenza del motore. Difficoltà a salire di giri, come se il motore soffocasse. La concessionaria dove l'ho presa, più volte è intervenuta, sostituendo dei sensori che dovevano essere la causa del problema. Di fatto, l'auto non è mai andata bene, secondo me. A forza di lamentare il problema, circa 10 gg. fa mi hanno sostituito il polmone. Adesso la mia Zafira và come mai è andata finora. Finalmente! Ora sale di giri e riprende molto più rapidamente rispetto a prima.
Chiedo, se qualcuno ha avuto lo stesso problema, o sono stato sfortunato io a beccare un'esemplare sfigato?
PPL - Dom 10 Mar 2013, 23:50
Oggetto:

Sapete che, dopo quasi un anno, solo da poco ho notato che nessuno dei posti centrali è reclinabile all'indietro? E' una cosa normale in questo tipo di macchine?! Con la Galaxy ero abituato a "comodità" ben maggiori ...
palerider - Lun 11 Mar 2013, 09:32
Oggetto: Re: Sistema di monitoraggio pressione pneumatici

webtutor ha scritto:
...ora mi trovo col monitoraggio che non mi da la pressione visto che presumo mi abbiano montato dei cerchi senza i dispositivi di rilevazione. Sob...
Parlando col concessionario ho inteso che i rilevatori si possono montare nei dischi anche adesso ma non sò se sono la stessa cosa e come comportarmi per il fatto che al momento mi ritrovo eventualmente con delle gomme normali e non Run Flat. Dovrò passare in concessionaria la settimana prossima per sapere qualche cosa in merito, secondo voi come dovrei comportarmi?
Grazie a quanti vorranno darmi un suggerimento


Mah, forse un aiutino te lo posso dare nonostante il fatto che di runflatte non me ne intenda, io mi tengo ben stretto il mio bel ruotino... Sorriso Sono però fresco di cambio gomme, e avendo assistito alle operazioni di monta e smonta ti confermo che non è assolutamente un problema tecnico mettere il sensore di pressione. Bisogna ovviamente smontare la gomma , ma poi è un attimo. Credo sia incollato, è un aggeggino grosso come un accendino BIC piazzato all' interno del cerchio. Poi , una volta montati ovviamente devi farti configurare il tutto e farli riconoscere all' elettronica di bordo ma il concessionario può farlo senza problemi Pollice su . Quelli di ricambio sono uguali a quelli di original equipment, credo, succede sovente che si sfascino al monta e smonta gomme, invernali, estive ecc.... L' unica cosa è che credo come ricambio abbiano un costo non indifferente, come pure le runflatte dovrebbero costare di più delle gomme normali (aldilà che anche per le Michelin normali devi fare un mutuo Glab! ).
A livello di contratto scritto erano specificate queste richieste? Se sì puoi impostare la discussione col Concessionario in un certo modo Boxe! , se erano accordi verbali, è meglio gestire la cosa in un altro Firulì...firulà.... ....
maximix - Lun 11 Mar 2013, 10:34
Oggetto:

Non credo che il sistema di monitoraggio pressione pneumatici opel implichi anche i RUN FLAT, a livello di configuratore non ne parla.
Cicciolupo - Mar 12 Mar 2013, 15:15
Oggetto:

PROBLEMA GUARNIZIONE SPORTELLI POSTERIORI.
a breve la mia avra' un anno, il problema lo rilevai dopo 2gg. Il problema e' una sciocchezza, aprite lo sportello e visionate bene la guarnizione e l'alloggiamento,(operazione fatta quasi un 'anno fa e risolto definitivamente) vi renderete conto che la guarnizione deve essere tirata con forza all'indietro, e fatta passare con "l'orecchio" anteriore sotto la cromatura esterna.
Andra' al suo posto e il problema sara' risolto.
Lepanto - Mar 12 Mar 2013, 16:09
Oggetto:

Dopo 6 giorni con la nuova tourer posso cominciare a fare qualche confronto con, la mia vecchia Zafira B Ecom 94CV
-fluidità e rotondità del motore è impressionante,
- il cambio, tolta la sesta, ha la medesima manovrabilità della vecchia,
-Tenuta di strada superiore
-Frenata identica per modularità e spazi di arresto
-Visibilità migliorata ora il montante Sx anteriore non copre più la vista
-positivo il nuovo sistema di apertura della terza fila di sedili (ora non si deve più far avanzare niente e i passeggeri della seconda fila possono restare al loro posto)
-finalmente l'auto ha i cassetti che ci si aspetta da una Monovolume
-spazio per le gambe della seconda fila, se non si utilizza il lounge seating, superiore nella zafira B (comunque resta sempre enorme confrontato ad altre auto)
-Sedili della terza fila più spaziosi nella vecchia versione specie per le gambe che ora restano piegate
- Più pratica la cintura del posto centrale della seconda fila nella vecchia auto
-silenziosità a bordo superiore
-si potevano prevedere come nella vecchia versione delle fasce paracolpi in tinta carrozzeria sulle portiere
webtutor - Mar 12 Mar 2013, 18:44
Oggetto:

@ palerider e @ maximix

A livello di contratto scritto erano specificate queste richieste? Se sì puoi impostare la discussione col Concessionario in un certo modo Boxe! , se erano accordi verbali, è meglio gestire la cosa in un altro Firulì...firulà.... ....


Grazie, come avevo detto le Michelin le avevo concordate all'ordinativo della macchina ed erano regolarmente montate il giorno del ritiro, il dubbio che poi ho chiarito era se dovevano essere del tipo Run Flat in quanto pensavo che con le gomme normali i sensori si sarebbero distrutti in caso di afflosciamento del pneumatico, ma mi hanno spiegato che sono fatti in modo tale da rimanere intatti in fondo al cerchio e che per romperli si dovrebbe viaggiare fino a stallonare la gomma. Cosa che col rilevatore di pressione si dovrebbe riuscire ad evitare abbondantemente.
Il titolare della Opel lo conosco bene fin dal 1979 data del mio 1° acquisto e sono passato per le sue mani con altre 5 vetture Opel, il problema me lo ero posto solo per via che non mi andava di chiedere le Run Flat se poi non erano previste come equipaggiamento tutto lì. Sono passato gli ho consegnato la vettura e abbiamo risolto tutto in poco tempo. Pernacchia Ghigno
migastr - Ven 15 Mar 2013, 11:17
Oggetto: Opel Zafira Turbo Metano-Problemi di commutazione

Salve, ogni volta che utilizzo la vettura a benzina (cosa che faccio quasi esclusivamente in autostrada per consumare la benzina ed evitare che "invecchi"), capita soprattutto se la vettura viene utilizzata a benzina per 30/40 chilometri consecutivi - che poi non sia più possibile commutare a metano. L'unico modo per effettuare la commutazione è spegnere e riavviare la vettura.
Si tratta di un difetto particolarmente noioso, dovendo ogni volta cercare una piazzola di sosta oppure un autogrill per spegnere e riaccendere la macchina. Gli addetti dell'Officina dove ho acquistato la macchina,non sapendo "giustificare" il problema, hanno effettuato sulla vettura innumerevoli interventi e sostituzioni di componenti seguendo le indicazioni del Supporto Tecnico Opel, ma il problema non è mai stato risolto, ripresentandosi puntualmente dopo ogni intervento, al punto che è stata addirittura inutilmente sostituta la centralina.
Siccome il problema persisteva la macchina è stata tenuta in prova per circa 2 mesi dalla Opel che,dopo innumerevoli verifiche concordate, a quanto mi hanno detto,con Opel Germania, mi ha comunicato in più comunicazioni che "non è stata riscontrata alcuna anomalia né difetti di funzionamento.....che la...vettura è omologata come monocarburante, cioè per il solo funzionamento a metano. Il serbatoio della benzina, di dimensioni inferiori ai 15 litri, come prevede la normativa, ha il solo scopo di consentire la prosecuzione della marcia in condizioni d'emergenza, ossia quando non cui sia disponibile il metano".
La risposta non è stata soddisfacente. Cosa pensare del fatto che è stata richiesta una verifica alla casa madre in Germania se è una caratteristica e non una difettosità? E che chi ha progettato la macchina ha avuto bisogno di due mesi di prove per capire di cosa si trattava?
Mi è stato comunicato che questo difetto/caratteristica sia proprio di tutte le Zafira One e anche delle Zafira Tourer.
PPL - Ven 15 Mar 2013, 13:14
Oggetto:

Quindi è pressoché da escludersi la possibilità di esaurire (quasi) COMPLETAMENTE la benzina, avendo comunque un residuo di metano, a meno di correre il rischio di far fermare la vettura "per inerzia"?! Sbalordito
Ammesso che sia corretto non far terminare anche gli ultimi residui sporchi di benzina, occorrerebbe verificare se davvero questo comportamento sia caratteristico di tutte le Zafira (anche precedenti modelli) ed in particolare di tutte le ZT, ma soprattutto se anche altre macchine si comportino nello stesso modo... chissà perché temo di conoscere già la risposta!
migastr - Ven 15 Mar 2013, 15:32
Oggetto: Opel Zafira Turbo Metano-Problemi di commutazione

Alla Concessionaria dove ho acquistato la vettura mi hanno detto che hanno fatto alcune prove con Zafira One e Zafira Tourer e che tutte hanno lo stesso difetto.
maximix - Sab 16 Mar 2013, 11:39
Oggetto:

MAI CONSUMARE TUTTA LA BENZINA, o circolare con pochissima benzina nel serbatoio perché potrebbe bruciarsi la pompa ad immersione.
Che sia un difetto comune a tutte le Zafira è una falsità. Soprattutto quando viaggio di notte, mi gestisco la benzina ed il metano commutando e ricommutando a mio piacimento.
Se esiste la possibilità di commutazione manuale, è giusto ed è logico che si possa commutare quando si vuole. Sul Touran invece, la commutazione manuale non esiste, e la benzina viene usata automaticamente solo ad esaurimento del metano.
Sul manuale di tutte le Zafira è scritto:

Azionando ripetutamente il selettore
entro breve tempo, la commutazione
viene bloccata e il motore rimane
nella modalità di funzionamento corrente.
Il blocco rimane attivo fino al
disinserimento dell'accensione.


E' probabile che il sistema entri in blocco per qualche motivo.
Sei sicuro di non aver premuto più volte il tasto di commutazione, perché in autostrada con il cruise control inserto, notavi che la commutazione non avveniva istantaneamente?
migastr - Sab 16 Mar 2013, 12:23
Oggetto:

che sia un problema di tutte le Opel Zafira mi è stato detto dalla concessionaria che ha provato macchine come la mia avendo sempre lo stesso problema. pensa che mi è stata sostituita anche la centralina ma senza risolvere il problema. secondo il servizio clienti Opel non e un problema ma una caratteristica della macchina.il sistema secondo la Opel non entra in blocco ma e giusto che sia così. peccato che per dirmi che si tratta di una caratteristica abbiano avuto bisogno di sostituirmi mezza macchina e di fare due mesi di prove
maximix - Sab 16 Mar 2013, 12:47
Oggetto:

Il Servizio Clienti è gestito da dilettanti allo sbaraglio.
Secondo Opel Germania, la commutazione manuale a cosa servirebbe? Spazientito
migastr - Sab 16 Mar 2013, 13:19
Oggetto:

non ho il cruise control e non ho premuto ripetutamente il tasto di commutazione ho solo viaggiato a benzina per 40 50 chilometri e ho provato a comprare a metano ma invano lo stesso problema è stato verificato dai tecnici Opel che non sapevano farsene una ragione infatti mi hanno sostituito diverse valvole e alla fine la centralina elettronica ma il problema è rimasto infine Opel mi ha comunicato per lo scritto che la macchina è nata per circolare a metano e che la benzina serve solo per le emergenze quindi il problema non è un problema ma una caratteristica Arrabbiato

Post contigui accorpati: leggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
FEFO - Dom 17 Mar 2013, 10:13
Oggetto:

Anche a me hanno detto che è una caratteristica quando ho segnalato il difetto dei sensori di parcheggio (spegnendo l'auto in retromarcia inserita alla riaccensione non funzionano)
MA QUALE CARATTERISTICA LI HO PAGATI 530 EURO!!!
max1969a - Dom 17 Mar 2013, 17:49
Oggetto:

Azzzzz che caratteristica!! Sbalordito montati after market ( 25€ ) vanno benissimooooooo
Zafira97 - Lun 18 Mar 2013, 07:45
Oggetto:

migastr ha scritto:
non ho il cruise control


Non hai il cruise control Sbalordito Sbalordito ? Ma non e' presente sia sulla elective che sulla cosmo?
migastr - Lun 18 Mar 2013, 09:06
Oggetto: Opel Zafira Turbo Metano-Problemi di commutazione

AI POSSESSORI DI ZAFIRA ONE E ZAFIRA TOURER: Per favore provate a viaggiare per 50 chilometri a benzina e verificate se poi vi riesce commutare a metano. La Opel nel mio caso non nega il fatto, ma dice che è normale e che è una caratteristica delle Zafira. Aspetto di sapere l'esito delle Vostre verifiche.
PPL - Lun 18 Mar 2013, 12:39
Oggetto: Re: Opel Zafira Turbo Metano-Problemi di commutazione

Io la prossima volta che esco la Tourer provo senz'altro ma non chiedermi di fare altri km a benzina senza motivo (in 24.000km ne ho finora percorsi già molti!)... magari qualche centinaio di metri
NAVE1 - Lun 18 Mar 2013, 18:29
Oggetto:

Io sulla mia Zafira ho installato i sensori di parcheggio eps della Proxel. Sarebbero anche validi in quanto permettono parcheggi quasi millimetrici (segnala fino a 10 cm circa), ma gli errori di segnalazione con il brutto tempo sono tanti...

Oggi ho portato l'auto in officina per un controllo del bluetooth e la risposta (dalla Germania...) è stata che sono consapevoli che ha problemi di comprensione dell'ordine finale (Sì... che poi tra l'altro pronunciando solo la lettera S funziona Risata a crepapelle ), ma che la soluzione comporterebbe la riscrittura del loro software per cui... me lo devo tenere così Triste

Inoltre ho fatto presente che a volte all'accensione appariva la scritta che indicava il FAP da rigenerare Sbalordito (non sapevo di avere un diesel sotto il c...) e in occasione del primo tagliando provvederanno a togliere la segnalazione.

Per finire ho fatto presente che secondo me l'antipattinamento e l'ESP erano un pò "ritardati" nell'inserimento e mi hanno risposto che prima di attivarsi hanno bisogno di analizzare un insieme di dati provenienti dai sensori prima di attuare un taglio di potenza magari inutile (e intanto la macchina pattina alla grande...). BOH!!
FEFO - Lun 18 Mar 2013, 19:21
Oggetto:

I sensori di parcheggio originali sono anche anteriori. Inoltre al centro del cruscotto compare un grafico che indica la distanza dall'ostacolo anteriore...
canfed - Mar 19 Mar 2013, 15:48
Oggetto: Re: Opel Zafira Turbo Metano-Problemi di commutazione

migastr ha scritto:
AI POSSESSORI DI ZAFIRA ONE E ZAFIRA TOURER: Per favore provate a viaggiare per 50 chilometri a benzina e verificate se poi vi riesce commutare a metano.


Oggi ho percorso 20 Km a benzina poi sono andato in riserva lampeggiante e ho commutato a metano senza problemi.
Di solito quanto commuto i due carburanti lo faccio in decelerazione, se non sbaglio nel manuale uso e manutenzione è consigliato commutare i due carburanti senza richiedere "potenza" al motore.
Lama73 - Mar 19 Mar 2013, 19:26
Oggetto:

Ciao ragazzi, per caso qualcuno di voi ha preso la Zafira Tourer con gli interni optional in pelle ergonomici e regolabili?
Grazie in anticipo a chi mi risponderà...
migastr - Mer 20 Mar 2013, 09:24
Oggetto: Re: Opel Zafira Turbo Metano-Problemi di commutazione

Puoi provare a commutare dopo avere percorso circa 50 chilometri a benzina?

Ripetere lo stesso post è vietato dal Regolamento! Cartellino giallo... Admin ariosto

spina - Mer 20 Mar 2013, 09:25
Oggetto:

questa è istigazione a delinquere Ghigno diabolico Ghigno diabolico
Ospite - Mer 20 Mar 2013, 17:10
Oggetto:

Sono diversi giorni che appena giro la chiave per effettuare l'accensione l'auto fà tre/quattro suoni acustici(come per portiera aperta ma piu veloci), ed il displei non dà nessuna comunicazione. Parte bene e non ho notato nulla di particolare. Ho comunque chiamato in concessionaria e mi ha detto che non si era mai verificata una cosa del genere. Premetto che non ho sensori parcheggio, e che ho fatto molte prove con cintura di sicurezza e sportelli...ma nulla.Tra qualche giorno vado in concessionaria e vidiamo cosa mi dicono. Anche perchè nella mia ZT si sente molto rumore al retrotreno come se si muove qualcosa di grande, o le viti della carrozzeria siano lente...bhoooo.
canfed - Gio 21 Mar 2013, 14:46
Oggetto:

Qualche post fà avevo scritto a riguardo di un problema di guarnizione porta e aggiornamenti software.
Bene, effettivamente come già detto da altro utente la guarnizione bastava calzarla ovvero assestarla bene nella sua sede.
Mentre per gli aggiornamenti software 2 giorni fà ho portato la mia ZT in officina e sono stati scaricati degli aggiornamenti, il capo officina mi ha detto che riguardavano la centralina dell'autotelaio e l'impianto radio (a vitusimperium avevano detto freni e gestione elettronica), secondo me il capo officina non ha detto tutto (probabilmente per fretta), sono riuscito a intravedere il report degli aggiornamenti mentre lo leggeva e ho visto un foglio e mezzo pieno di codici, secondo me sono più di due aggiornamenti.
A due giorni dagli aggiornamenti posso dirvi che: "a mio parere" la modulabilità del pedale freno è migliorata e mi sembra che la ZT risponda più prontamente all'acceleratore.
Ospite - Gio 21 Mar 2013, 22:44
Oggetto:

Anche a me capita da un p'ò di tempo che all'accensione si sentono 3-4 suoni come quando non si allacciano le cinture o si lascia una portiera aperta...
Mi sa che al inizio non lo faceva.... Sbalordito
Booo
Ospite - Sab 23 Mar 2013, 12:31
Oggetto:

ieri sono stato in concessionaria.....non ci hanno capito nulla e non si spiegavano il motivo per cui facesse questi tre suoni appena si gira chiave. Hanno chiamato ad altre concessionarie e poi anche in germania...ma nulla a nessuno era mai capitato. Poi hanno attaccato il test e mi hanno confermato che non esisteva nessuna segnalazione di errore.
mentre mi dicevano che dovevo prendere appuntamento per lasciarla magicamente ha smesso di fare i tre suoni. E' un dilemma vero e proprio, loro hanno garantito di non averla toccata.
Rimango con il dubbio, ora non ci fà piu....vediamo cosa succede.
Inoltre ho fatto presente che quando accendo il sensore pioggia compare la scritta "sensore on" sul displey, mentre quando lo spengo il displey non comunica nulla. Mi hanno dato un appuntamento per verificare la cosa...vediamo cosa succede.
Cavolo auto di neanche 30 giorni con 1000 Km....spero che non sia l'inizio di un calvario presso le officine.
Lama73 - Dom 24 Mar 2013, 07:57
Oggetto:

Ciao ragazzi come si fa ad abbassare in avanti lo schienale del sedile passeggero nella cosmo? Grazie...saluti.
PPL - Dom 24 Mar 2013, 08:45
Oggetto:

Semplicemente... non si fa!
Così come NON si reclinano all'indietro i sedili della 2° fila (e ovviamente anche quelli della 3°)
Lama73 - Dom 24 Mar 2013, 11:50
Oggetto:

Che cazzata! ... Gli ingegneri Opel hanno fatto un macchinone ma poi si perdono in qualche dettaglio... Nel Touran della Wolkswagen sono tutte cose che si possono fare anche nel modello base, nella versione highline poi sono previsti anche i sedili in alcantara con regolazione lombare cose che sulla cosmo non ci sono... Sbalordito ... Descrivevano la Zafira Tourer come una monovolume super versatile e comoda invece ho scoperto che i sedili sono molto rigidi e scomodi ...e poi mancano queste regolazioni che secondo me sono fondamentali su una monovolume! se avessero messo i sedili come quelli del Touran, il cambio automatico DSG a 7 rapporti con comandi al volante e magari il compressore volumetrico sarebbe stata una vettura eccezionale e io sarei stato soddisfatto pienamente cosa che adesso non posso dire dopo aver speso 30 mila euro... Pollice verso Triste
ariosto - Dom 24 Mar 2013, 12:31
Oggetto:

Lo schienale passeggero abbattibile c'era sulla Zafira A, ma è stato inopinatamente abolito già sulla B... Pollice verso
PPL - Dom 24 Mar 2013, 17:46
Oggetto:

Lama73, tieni conto che hanno su questo hanno pesantemente barato, perché nei primi depliant era chiaramente mostrato il sedile anteriore completamente abbattuto ed è stata una delle tante "sorprese" inaspettate!
Lama73 - Dom 24 Mar 2013, 22:04
Oggetto:

Ma quindi non si può abbattere nemmeno sul modello elective? Pensavo che fosse un problema della cosmo... Comunque alla Opel hanno gestito veramente male il marketing di quest'auto, hanno fatto e detto un sacco di stupidaggini ma soprattutto le hanno dedicato poche attenzioni rispetto agli altri modelli della casa a partire dalla pubblicità che per la Zafira Tourer é stata quasi inesistente in Tv e lo è ancora oggi...bastava ancora poco per renderla una monovolume senza rivali sul mercato....PECCATO!
Ospite - Lun 25 Mar 2013, 15:53
Oggetto:

L'immagine "fuorviera" é ancora presente sul sito....
Ospite - Lun 25 Mar 2013, 16:44
Oggetto: Rumore al posteriore

Da diversi giorni soprattutto con umidità ho notato un forte rumore al posteriore, come se quando si prende un dosso a bassissima velocità la carrozzeria tende a "cigolare". Sembra di portare una corriera con la carrozzeria che si assesta. Possibile che a nessuno è mai capitato? Oltre alla segnalazione con segnalazione acustica che capita solo alla mia. Forse è tutto collegato? tra 10 giorni ho appuntamento per portarla in concessionaria...speriamo bene, anche se sembra che non ci capiscano un granchè
robert72 - Mar 26 Mar 2013, 17:23
Oggetto:

Ciao a tutti, sabato ho ritirato la mia ZT, al momento ho percorso solo 300 km e per quanto riguarda la vettura mi ritengo soddisfatto, specialmente per quanto riguarda la silenziosità e il confort. Per quanto riguarda il rifornimento vi terrò informati. ciao Sorriso
Eddine - Sab 30 Mar 2013, 20:09
Oggetto:

Ciao, ho ordinato ieri la mia nuova tourer, ho la scleta di un optional a scelta fra antifurto sonoro, esytensione 2 anni agranazia o sensori posteriori...voi che dite? soprattutto i sensori montati dalla concessionaria (posteriori) oltre al fatto che non hanno dispay grafico e non possono essere disinseriti manualmente funzionano bene? grazie
Lepanto - Gio 4 Apr 2013, 10:03
Oggetto:

Guarda non ho trovato problemi nell'utilizzo dei sensori, che trovo anche molto sensibili. Sulla console centrale sotto il cambio c'è il pulsante di spegnimento/accensione
Cristian78 - Gio 4 Apr 2013, 20:59
Oggetto:

@Eddine, per caso conosci il costo dell'estensione della garanzia ?
PPL - Gio 4 Apr 2013, 21:04
Oggetto:

15 mesi fa il costo di listino era di 200 euro (+1 anno) e 400 euro (+2 anni), tuttavia scontabile di almeno il 20%
Eddine - Ven 5 Apr 2013, 09:45
Oggetto:

@Cristian 78
Il solo 3° anno non ricordo, ma 3°+ 4° anno il costo è 486 euro.

@ Lepanto
scusa ma tu hai fatto installare alla concessionaria solo quelli posteriori? e c'è un interruttore per poterli spegnere? perchè questo non mi è stato detto.

Per correggere si usa il tasto Modifica Admin maximix
Lepanto - Ven 5 Apr 2013, 11:04
Oggetto:

No i miei anteriori e posteriori sono montati in fabbrica obbligato a prenderli per perchè presenti sulla macchina (che ora è la mia) disponibile in dogana a livorno al momento dell'aquisto e quindi con consegna breve.
Cristian78 - Sab 6 Apr 2013, 08:55
Oggetto:

86 € di aumento in 15 Mesi .... Sbalordito
Che sappiate è necessario sottoscriverla al ritiro o si può fare durante i due anni di garanzia ?

Chi cerca trova .....

http://www.opel.it/clienti-opel/garanzia/estensione-di-garanzia.html#
PPL - Sab 6 Apr 2013, 14:55
Oggetto:

Leggendo il link mi viene il dubbio che il Concessionario a suo tempo mi dette i costi riferiti alle vetture di livello inferiore! Comunque meglio così, dal momento che alla fine riuscii a farmela inserire nella cifra pattuita, anche a compensazione del disagio per il notevolissimo ritardo.
Eddine - Lun 8 Apr 2013, 09:42
Oggetto:

Ciao, sempre a proposito dei sensori SOLO posteriori motati dalla concessionaria avrei 2 domande: innanzitutto chi li ha montati come si trova? Funzionano bene o danno problemi? Poi esiste un modo per disinserirli o attivandosi solo con l'inesto della retromarcia non è possibile escluderli? Grazie e buona giornata
ariosto - Lun 8 Apr 2013, 11:37
Oggetto:

Suppongo che siano gli stessi che hanno montato a me: funzionano bene, si attivano inserendo la retromarcia e non mi pare che si possano escludere (ma a che servirebbe farlo?)
Ospite - Mar 9 Apr 2013, 16:56
Oggetto:

Mi inserisco per comunicare la disavventura che mi è capitata giovedì scorso.Al mattino sono salito sulla Zafira per recarmi al lavoro, all'accensione mi sono accorto che il motore girava a tre cilindri.Sono partito pensando che dopo qualche colpo di acceleratore tutto sarebbe tornato normale. Dopo 500 metri mi è apparso il messaggio che mi suggeriva di recarmi in officina al più presto.Ho riportato l'auto in garage e ho telefonato alla Opel per attivare l'assistenza, dopo 35 minuti il carro attrezzi era già a casa mia e ha portato l'auto nell'officina più vicina. La diagnosi è stata la seguente : Rottura di una bobina. Ho ritirato l'auto lunedì sera.Hanno cambiato tutto il blocco delle bobine ( è un pezzo unico disposto sopra le candele ). Speriamo non si verifichino altre rotture.Saluti a tutti
Cicciolupo - Ven 12 Apr 2013, 15:51
Oggetto:

Ciao, e' capitato gia' a qualcuno, allarme sonoro cdb "ASSISTENZA IL PRIMA POSSIBLILE".

Giugno fa 1 anno ,l'aveva fatto solo 2-3 volte, ma negli ultimi 2 gg siamo gia a 5 volte, poi va via da solo. Grazie in anticipo
Cristian78 - Ven 12 Apr 2013, 18:50
Oggetto:

Evviva ... ho ritirato la Tourer Ecom !

Ottima impressione per ora ... spero di non ricredermi. Grazie a voi ho acquistato conscio dei problemi di autonomia, spero però di non imbattermi in continue sostituzioni di componenti.

@PPL il concessionario mi ha confermato che ci sono stati aumenti considerevoli quest'anno. Prima si spendevano 200€ per l'estensione del terzo anno.

Una curiosità ... sapete quante ecom tourer sono state vendute in Italia fino ad ora ?

Ora veniamo alla domanda seria a tutti i possessori: Anche voi avete una fessura di circa 5 cm fra i sedili posteriori e la barra del copri bagagli ?

Ho provato ad inclinare i sedili e spostarli indietro ma nulla da fare.
Tubo - Lun 15 Apr 2013, 09:29
Oggetto: I PREGI della nostra ZAFIRA

Leggendo qua e la nel forum ho raccolto solo cattive impressioni e malcontenti sulla nostra auto.....Lo so! E' nella natura dei Forum condividere le problematiche per trovare una soluzione.
Però non sarebbe male anche tesserne le lodi.....soprattutto per rincuorarci (o rincuorarmi Perplesso ) sul fatto di non aver fatto un cattivo acquisto.

.....amh! Io la mia andrò a ritirarla giovedì.
Spero quanto prima di riportare le mie prime buone impressioni; nel frattempo chi ha già macinato un po' di KM, può già lasciare le sue!
Lepanto - Lun 15 Apr 2013, 13:23
Oggetto:

Per cristian 68
-Io sono anche ex possessore di Zafira B (logicamente ECOM) e se vai nel forum ne leggi di cotte e di crude ma per esperienza mia personale e di altri amici e conoscenti l'auto è stata affidabilissima e di sicuro nessuno sui forum scrive ho tot Km e non ho avuto problemi su questa o quella componente, i forum giustamente mettono in rilievo le magagne.
-Per sapere quante zafira Tourer ECOM sono state vendute dovresti andare a fare qualche ricerca sul sito UNRAE (unione nazionale rappresentanti auto estere).
-Si la fessura è presente per consentire l'arretramento dei sedili della seconda fila quando utilizzi il lounge seating (sempre se la tua auto lo ha presente)
PPL - Lun 15 Apr 2013, 14:30
Oggetto:

Lepanto ha scritto:
-Per sapere quante zafira Tourer ECOM sono state vendute dovresti andare a fare qualche ricerca sul sito UNRAE (unione nazionale rappresentanti auto estere)

Ottima segnalazione ma purtroppo ho visto che le Opel Zafira EcoM NON vengono distinte nei due modelli One/B(B) e Tourer/C. Tuttavia, confrontando le statistiche complessive 2011 e 2012, si rileva quanto segue:
2011: di 1490 Zafira a Metano, 126 sono state vendute a dicembre (8.5%);
2012: di 3777 Zafira a Metano, 210 sono state venduta a dicembre (5.5%), dove l'evidente contrazione percentuale di dicembre potrebbe essere dovuta al netto affievolimento dell'"effetto amplificatore" dovuto all'uscita della nuova Tourer (in commercio proprio da gennaio 2012).
Soprattutto, mentre nell'intera annualità vi è stato un incremento di ben il (3777/1490 - 1 =) 153%, in massima parte probabilmente determinato proprio dall'uscita del nuovo modello, a dicembre questo incremento si è ridotto ad "appena" il (210/126 - 1 =) 67%. Bisognerebbe approfondire se la contrazione è riferita essenzialmente al mese di dicembre 2012, per qualche motivo contingente, oppure è progressiva nel tempo...
Ad esempio, se andiamo ad analizzare gli stessi dati per la VW Touran a metano, si scopre che invece le percentuali rimangono esattamente le stesse:
2011: 1001 vetture, di cui 77 a dicembre (7,7%);
2012: 1146 vetture, di cui 88 a dicembre (7,7%).
In questo caso, l'aumento del 15% è rimasto invariato sia per l'intera annualità che per il solo mese di dicembre.


Soprattutto servirebbe avere la distinzione tra One/B e Tourer/C, dal momento che in parecchi, dopo aver letto dei benefici essenzialmente "estetici" del nuovo modello, pur continuando a preferire la Opel rispetto alla concorrente VW, potrebbero essersi orientati decisamente sul vecchio modello, a parità di motore e comunque ben accessoriato (oltreché collaudato), per risparmiare fino a 5-6 mila euro, che nel periodo attuale non sono certo da buttare!
Inutile dirvi che, IMHO, propendo proprio per quest'ultima ipotesi ed infatti, anche ad occhio, vedo circolare sempre più Zafira One/B, modello ormai diffusissimo, rispetto alle poche Tourer (nel mio paese di 15.000 anime credo sia rimasta finora l'unica, ma anche in giro ne ho incontrate davvero pochissime!).


P.S. Segnalo ai modd l'eventuale spostamento di questo mio post nel 3d Dubbi pre-acquisto e questioni commerciali
Cicciolupo - Mer 17 Apr 2013, 08:15
Oggetto:

ciao "ASSITENZA IL PRIMA POSSIBILE", ieri sono stato in officina, responso valvole bombole metano da sostituire, mi diceva il capofficina che la mia e' gia' la quarta che ha avuto il problema,saluti.
PPL - Mer 17 Apr 2013, 08:53
Oggetto:

Mi dispiace sinceramente, Cicciolupo.
Se quanto ti hanno riferito è vero, c'è da temere che si tratti di un'altra brutta falla della nostra vettura, che in qualche maniera potrebbe presentarsi a molti!
Cicciolupo - Mer 17 Apr 2013, 09:53
Oggetto:

grazie solidarieta' Ppl, finora da qunado cambiato riduttore tutto ok, resto ancora piu' che soddisfatto dell' acquisto fatto, poi come in ogni cosa entra in gioco anche il fattore "fortuna".
PPL - Mer 17 Apr 2013, 10:06
Oggetto:

Certo, tutto dipende dalle aspettative. Al contrario, come sai, io NON lo sono, nonostante finora non mi sia capitato nulla di particolarmente grave, perché puntavo su altri aspetti (autonomia e consumi).
Adesso non ti nascondo di avere una grossa paura per l'intervento che subirà la vettura e, qualora vi fosse la possibilità di cambiarla a costi minimi, prenderò la cosa in seria considerazione...
Lepanto - Mer 17 Apr 2013, 10:30
Oggetto:

La sostituzione delle valvole delle bombole non è un intervento complicato, in fase di revisione quadriennale le smontano di routine. Sulla mia vecchia Zafira B ho avuto due richiami di sostituzione valvole bombole risolti con un fermo minimo, portata l'auto la mattina e ritirata il pomeriggio. Comunque eventuali richiami sono indice di serietà e non fanno che aumentare l'immagine di una marca (vedi toyota con i suoi richiamoni mondiali).
PPL - Mer 17 Apr 2013, 10:51
Oggetto:

Il problema è che talora non si tratta affatto di "richiami" ma di difetti riscontrati dai singoli possessori.
Basti ricordare la vicenda dei freni, dove il richiamo è avvenuto solo dopo 3-4 mesi dalla diffusione dello stesso (ho ricevuto la lettera a fine agosto), e peraltro sono continuate consegne di macchine con software NON aggiornato! Nell'ultima risposta di Opel, addirittura sostengono che NON mi sono ancora presentato per il richiamo, quando io stesso ho chiesto l'intervento, appena una settimana dopo la consegna (fine giugno)... evidentemente non funzionano neppure le comunicazioni interne!
Lepanto - Mer 17 Apr 2013, 13:03
Oggetto:

Mi spiace per questi disguidi ma mi suonano nuovi, io ho avuto 5 opel di cui le ultime due a metano non ho mai avuto problemi di comunicazione, anzi mi sono sembrati sempre seri. Ribadisco comunque che problemi di gioventù anche su componenti importati li hanno avuti anche modelli della toyota il primo costruttore mondiale e il primo per affidabilità, questo non togli comunque i diritti del singolo acquirente e i doveri della casa costruttrice
Ospite - Dom 21 Apr 2013, 11:21
Oggetto:

Ciao a tutti. Un piccolo schematico contributo dopo i primi 20000 Km:

- consumo medio da computer di bordo (mai azzerato): 5.1 Kg/100 Km ( circa 40 extraurbano, 40% urbano, 20% autostrada), autonomia massima raggiunta 445 Km;

- nel primo mese due episodi del "problema ai freni" poi non più presentatosi, mai ricevuta lettera di richiamo (evitata per un soffio rottura di femore in ottuagenario...);

- una volta in panne per problemi al riduttore di pressione poi sostituito (finora non è più successo);

- a freddo il motore strappa (ho letto di un problema di taratura dell'acceleratore, non so se risolvibile via software, vedrò al prossimo tagliando);

- a caldo accelerazione comunque non progressiva, "traballante"(concedetemi il termine, non saprei come spiegare meglio). Non per l'entrata in funzione della turbina che provoca un ovvio aumento della spinta sopra i 2000 giri ma proprio come se ci fossero dei cali di potenza di decimi di secondo;

- almeno nella mia assemblaggio approssimativo di alcun plastiche con vibrazioni alla sinistra del cruscotto ad alta velocità ed a destra a bassa velocità;

- all'accensione diversi messaggi di "anomalia al FAP" e "recarsi in officina appena possibile":a parte il primo (falso positivo) poi tutti ignorati;
Lama73 - Sab 4 Mag 2013, 20:38
Oggetto:

Ragazzi, qualcuno di voi ha per caso risolto il problema dell'acceleratore "troppo molle"? Io venendo da un'Audi turbo diesel ero abituato ad un pedale bello rigido che andava giù quando spingevo io...questo invece basta appoggiare leggermente il piede, che va giù a tavoletta!!! Mah...ho provato a mettere sotto il pedale una spugna, ma non è una soluzione... saluti. Spazientito
emilxl - Dom 5 Mag 2013, 16:00
Oggetto:

Basta abituarsi alla sensibilità del pedale.
Fantastica oltremodo la soluzione della spugna.
Lama73 - Dom 5 Mag 2013, 20:16
Oggetto:

Oggi mi è venuto in mente un altro stratagemma x irrigidire il pedale dell'acceleratore, lo proverò domani e vi farò sapere... Per quanto riguarda invece il blocco del display monocromatico del cruscotto col disegno della colonnina di benzina, una volta entrata la riserva lampeggiante, ho fatto richiesta al servizio clienti Opel e mi hanno risposto che non possono modificare il software della macchina solo per me, ma se la richiesta venisse fatta da tanti clienti prenderebbero in considerazione la cosa...quindi diamoci da fare in modo da poter togliere tramite tasto, quell'odioso messaggio:" livello carburante basso", anche quando entra la riserva lampeggiante... Tanto C'é già il led lampeggiante a ricordarci che siamo senza gas!
Saluti a tutti!
P.s. Qualcuno di voi per caso ha rimappato la centralina?
Manu72 - Lun 6 Mag 2013, 18:45
Oggetto:

Ciao a tutti,
Anche voi avete notato che il bracciolo centrale scorrevole si sposta facilmente durante la marcia, pur appogiandoci sopra il braccio tende a scorrere lo stesso? Ma non c'è un fermo?
Grazie
Emanuele
canfed - Lun 6 Mag 2013, 19:26
Oggetto:

Nessun fermo, sinceramente non mi è mai capitato che si spostasse mettendoci il braccio sopra.
Zafira97 - Mar 7 Mag 2013, 06:27
Oggetto:

Estraendolo fino in fondo fa uno scatto che lo blocca leggermente, dopodiche' se non ci si appoggia pesantemente rimane fermo.
emilxl - Mar 7 Mag 2013, 14:47
Oggetto:

Neanche a me e' mai capitato che si spostasse,
certo che quello della precedente zafira era molto piu' "bracciolo", questo e' un po' corto.
Manu72 - Mar 7 Mag 2013, 16:54
Oggetto:

Risolto il problema spostandolo sino in fondo in effetti c'è un piccolo fermo.
Grazie a tutti per la segnalazione
Ospite - Gio 9 Mag 2013, 07:11
Oggetto: sensori posteriori

Funzionano bene, io non ne farei mai senza (già da vetture precedenti). Mi sarebbe piaciuto montare la telecamerina, facendo arrivare l'immagine sul CDB e non su uno schermo a parte, ma non trovo nessuno che la installi in questo modo. Comunque i sensori sono consigliatissimi, basta una toccata e li hai già ampiamente ripagati. Un'avvertenza ovvia: devi sempre andare piano, se parti di botto funzionano ma puoi rimanere fregato.
No, non è possibile escluderli, e direi giustamente.
Altamente consigliati, da valutare l'opzione di quelli di serie con la telecamerina, anche se costosi...
ciao e buona giornata

Eddine ha scritto:
Ciao, sempre a proposito dei sensori SOLO posteriori motati dalla concessionaria avrei 2 domande: innanzitutto chi li ha montati come si trova? Funzionano bene o danno problemi? Poi esiste un modo per disinserirli o attivandosi solo con l'inesto della retromarcia non è possibile escluderli? Grazie e buona giornata

Manu72 - Mar 14 Mag 2013, 15:31
Oggetto:

Ciao a tutti.
Qualcuno di voi ha installato dei coprisedili anteriori, sapete darmi qualche indicazione in merito, mi sono recato presso due distributori di accessori per auto ma mi hanno detto che vanno fatti su misura, con un costo che parte da € 140,00 in sù (per la coppia) a seconda del tessuto.
Grazie
Manu72
webtutor - Mar 14 Mag 2013, 17:32
Oggetto:

Ciao Manu72,
io ho acquistato delle foderine fatte su misura per la Zafira Cosmo ecoM da una ditta di Rovereto (TN) dalla quale mi sono sempre rifornito anche per le precedenti Zafira a gasolio e Astra. Per i 5 posti su misura con tasche sullo schienale ma senza appoggia testa e bracciolo perche in similpelle, ho pattuito 120 € e me le consegnano questo fine settimana o al massimo i primi giorni della prossima. Per l'esperienza che ho io, sono confezionate che materiali molto resistenti (quelle della mia Zafira a gasolio sono al secondo cambio in 14 anni e ancora montate Pernacchia in buono stato dopo 4 figli e oltre 200.000 Km). Pollice su
Manu72 - Mar 14 Mag 2013, 19:00
Oggetto:

Ciao grazie per la segnalazione riusciresti ad inviarmi via email il nominativo della Ditta così la contatto? Tra l'altro spesso per lavoro passo da Rovereto andando a Trento sud.
Manu72
ariosto - Mar 14 Mag 2013, 19:45
Oggetto:

Occhio alle foderine: nei sedili ci sono gli airbag...

Citazione:
Il sistema airbag laterale è formato da due airbag, uno su ciascun bracciolo del sedile anteriore. La loro presenza viene segnalata dalla scritta AIRBAG.
Gli airbag laterali vengono attivati in caso di impatto laterale di una certa forza. L'accensione deve essere inserita.
Gonfiandosi, gli airbag attutiscono l'impatto e quindi il rischio di lesioni alla parte superiore del corpo e alla zona pelvica, in caso di collisione laterale.
Avvertenza
Mantenere libera da qualsiasi ingombro la zona di gonfiaggio degli airbag.
Avviso
Utilizzare esclusivamente coprisedili omologati per il veicolo in questione. Prestare attenzione a non coprire gli airbag.

webtutor - Mar 14 Mag 2013, 20:38
Oggetto:

@ Ariosto
Hai pienamente ragione ed è stata una delle prime cose che ho fatto notare anchio al titolare delle ditta delle foderine, il quale però mi ha rassicurato sul fatto che le parti interessate dagli Airbag vengono cucite con un intreccio particolare a due fili. Il primo in cotone ed un secondo in materiale tipo Nylon o Teflon, non ricordo bene cosa mi ha detto, che in caso di attivazione dell'Airbag con la compressione serve a tagliare simultaneamente il filo in cotone e apre il fianco per la fuoriuscita dell'Airbag stesso.
ariosto - Mar 14 Mag 2013, 20:56
Oggetto:

OK, ma sono omologati o no?
Manu72 - Mer 15 Mag 2013, 14:29
Oggetto:

Non sono omologati mi sono informato, confermo le caratteristiche tecniche descritte da webtutor confermatemi direttamente dal produttore, il filo di nylon taglia il filo di cotone e permette la fuoriuscita dell'airbag.
E' una Ditta che produce coprisedili per auto e camion.
In ogni caso anche la Ditta che avevo contattato a Verona non mi dava l'omologazione predisponevano solamente il foro dove è presente l'airbag.
Domando siete al corrente che gli airbag ogni 10 anni andrebbero sostituiti? In quanto oltre quella data nel caso di mancata sostituzione l'assicurazione non risponde in caso di sinistro? E' vera questa news?
Manu72 - Gio 16 Mag 2013, 14:43
Oggetto:

Qualcuno di voi ha riscontrato problemi con le plastiche interne?
Ho riscontrato come le plastiche delle portiere e quelle del bagagliaio sono piuttosto delicate, la prima volta è bastato un piccolo urto per scheggiarle e danneggiarle, la seconda volta si sono segnate al minimo impatto con la carrozzina di un disabile, abituato con i plasticoni della FIAT ma almemo quelli erano di una certa consistenza.
Inoltre questa mattina ho verificato mio malgrado come la carrozzeria esterna (vernice metalizzata) è veramente delicata, ho appoggiato (proprio nel senso della parola) involontariamente la portiera su un muretto di mattoni forati, il risultato è stato che una piccola parte della vernice esterna si è scheggiata, Pollice verso
Avete anche voi riscontrato questi problemi?
Zafira97 - Ven 17 Mag 2013, 06:35
Oggetto:

Caro Manu, io credo che un confronto tra "mattoni forati" vs "vernice" non lasci alcun dubbio Ghigno .
Ma credo che non lasci dubbi verso qualsiasi vernice di qualsiasi casa costruttrice, i mattoni forati purtroppo sono duri e grattano, ma hanno da parte loro il vantaggio che tutta questa solidita' fa si che non ci cadano le case in testa. (o almeno di solito Triste )
Ospite - Ven 17 Mag 2013, 07:46
Oggetto:

Manu72 ha scritto:
Non sono omologati mi sono informato, confermo le caratteristiche tecniche descritte da webtutor confermatemi direttamente dal produttore, il filo di nylon taglia il filo di cotone e permette la fuoriuscita dell'airbag.
E' una Ditta che produce coprisedili per auto e camion.
In ogni caso anche la Ditta che avevo contattato a Verona non mi dava l'omologazione predisponevano solamente il foro dove è presente l'airbag.
Domando siete al corrente che gli airbag ogni 10 anni andrebbero sostituiti? In quanto oltre quella data nel caso di mancata sostituzione l'assicurazione non risponde in caso di sinistro? E' vera questa news?

In tutte le auto è presente una targhetta che indica la scadenza temporale per i sistemi di sicurezza ( airbag e cinture pretensionate) .
Manu72 - Ven 17 Mag 2013, 09:04
Oggetto:

Si trattava di un muretto divisorio non di una abitazione, mi ha lasciato perplesso che il semplice appoggiare della portiera sulla superficie dell'auto abbia causato questo problema.
Mentre il problema delle plastiche interne che è evidente sopratutto per chi carica (bici, carrozzine etc... come nel mio caso) e ieri grazie ad un amico meccanico ne ho capito il perchè Arrabbiato ...qualità delle plastiche utilizzate da Opel.
PPL - Ven 17 Mag 2013, 13:58
Oggetto:

Manu72 ha scritto:
il problema delle plastiche interne è evidente sopratutto per chi carica

Qualche tempo fa rilevai dei "tagli" sul bracciolo dello sportello posteriore destro, che non sapevo proprio a chi attribuire (pensavo più a qualche trasportato, dal momento che i miei figli sono continuamente richiamati al riguardo). Tuttavia, mia moglie mi fece notare che avrebbero richiesto una certa forza, come a voler fare appositamente un danno con una chiave... alquanto improbabile. E allora, pensaci e ripensaci, quasi certamente si è trattato dell'unico trasporto effettuato di pacchi IKEA, peraltro non particolarmente pesanti ma lunghi, che a causa dell'impossibilità di ripiegare il sedile passeggero in avanti, erano stati caricati in diagonale e quindi "accostati" alla portiera. Se vi capitasse, vi consiglio di fare molta attenzione al riguardo!
Manu72 - Ven 17 Mag 2013, 15:49
Oggetto:

A proposti oggi pomeriggio mi è successo una cosa abbastanza grave, nel bel mezzo di un incrocio a Cadidavid (molto trafficato da camion) l'auto sì è spenta improvvisamente come se mancasse elettricità, si sono improvvisamente accese tutte le spie ed appena un attimo dopo spenta completamente l'auto senza alcun cenno di vita. Con la chiave inserita non riuscivo a farla ripartire ma dopo 4/5 secondi (e con un po' di tensione).
A Voi è già capitata una cosa simile sia il caso di segnalare la cosa in concessionaria?
Grazie
PPL - Ven 17 Mag 2013, 16:14
Oggetto:

Una sola volta, anche a me in corrispondenza di un incrocio con semaforo rosso, al quale mi ero fermato... incredibile come le anomalie si ripetano pressoché identiche!
figo - Ven 17 Mag 2013, 16:19
Oggetto:

Ti confermo che in 9 mesi è successo 4 volte anche a me
Manu72 - Sab 18 Mag 2013, 08:18
Oggetto:

Ieri ho inviato una email alla concessionaria, mi hanno risposto quasi immediatamente ieri sera, già questa mattina mi avevano proposto un ceck-up ma non riesco ad andare pertanto ho concordato per la settimana prossima la diagnosi dell'auto.
Secondo me è una situazione potenzialmente molto pericolosa. Speriamo di avere qualche risposta tecnica in merito e sopratutto la soluzione del problema.
NAVE1 - Sab 18 Mag 2013, 09:45
Oggetto:

Manu72 ha scritto:
...
Secondo me è una situazione potenzialmente molto pericolosa. Speriamo di avere qualche risposta tecnica in merito e sopratutto la soluzione del problema.


Concordo sulla pericolosità...tienici informati Scongiuri

Anche sulla mia ho trovato degli "schiacciamenti" sul bracciolo della portiera posteriore, solo che tra seggiolini, "iene" e carichi vari non saprei chi incolpare. Certo che, forse, sono un pò delicate visto che in 10 anni di carichi anche in condizioni peggiori (ho caricato pure legna da ardere...) la vecchia focus sw era rimasta indenne...
Manu72 - Mar 21 Mag 2013, 14:45
Oggetto:

Oggi sono stato presso l'officina della concessionaria, il capo officina è stato molto professionale e disponibile, purtroppo dopo la diagnosi mi hanno comunicato che è evidenziato un problema, pertanto dovrò lasciare l'auto per almeno un giorno intero in officina affinchè possano fare tutta una serie di test per individuare esattamente dov'è il problema.
Per fortuna ho trovato una persona che ha capito il mio disagio, speriamo in bene... Triste
Manu72 - Gio 23 Mag 2013, 07:29
Oggetto:

Qualcuno di Voi ha instalato i sensori parcheggio anteriori aftermarket?
Attualmente ho solo quelli posteriori installati dall'officina Opel ma stò valutando di installare anche quelli anteriori già un paio di volte ho fatto il classico pelo.
I sensori verrebbero attivati solamente tramite un interrutore da azionare durante la fase del parcheggio.
Cosa ne pensate?
Grazie
Cicciolupo - Gio 23 Mag 2013, 15:13
Oggetto:

Ciao ritirata dopo aver cambiato le valvole bombole, tutto ok , ed e' finito il riempimento "stoing bum boing" mattiniero.saluti
Cristian78 - Sab 25 Mag 2013, 16:03
Oggetto:

Ciao, riporto le mie impressioni dopo i primi 3000 km e 45 gg di utilizzo:

L'auto è molto comoda , e anche se molto lunga è ben guidabile in "assetto cittadino" ovvero con la seduta leggermente alta.

Quanto percorro traggitti più lunghi abbasso completamente il sedile per sfruttare appieno il bracciolo ma a quel punto il montante sinistro del tetto può risultare fastidio durante le curve a sx. In questo ultimo caso l'auto è comoda come un salotto e si rischia seriamente di appisolarsi.

Premetto che la mia è una condizione molto vantaggiosa, percorro prevalentemente strade non molto trafficate con minime pendenze, con una velocità media di 60 Km/h. cdb
I consumi medi sono di 4.8 Kg/100 Km.
Percorrendo invece statali/provinciali a circa 100 Km/h il cdb indica 4.1Kg/100Km.

Solitamente faccio il pieno quando sono a circa 1/4 di serbatoio ed ho sempre ottenuto autonomie superiori ai 480 Km. Il cdb non si discosta dai consumi reali dato che sono molto "lineare" nella guida.
Per quanto riguarda la capienza delle bombole da vuoto al massimo ho caricato 22.4 Kg a 20C° di temperatura ambiente.

Considerato che grazie a voi ero a conoscenza dei problemi di quest'auto mi ritengo attualmente pienamente soddisfatto. Incrociamo le dita e ....

Questa è la mia prima auto a mentano, quindi devo porvi una domanda da "profano":
Ho notato che il rifornimento non riempe tutte le bombole contemporaneamente ma credo una coppia per volta. Quando la prima coppia è quasi piena ed il flusso di gas progressivamente diminuisce si avverte un sinistro rumore che crescere in intensità. Poi si "sblocca una valvola", la mandata aumenta istantaneamente riempiendo la seconda coppi e il rumore cessa.

Tutto ciò e normale ?
marcyporcy - Sab 25 Mag 2013, 17:29
Oggetto:

Cristian78 ha scritto:
... Ho notato che il rifornimento non riempe tutte le bombole contemporaneamente ma credo una coppia per volta....

Tutto ciò e normale ?
No, non è esattamente così.
Le bombole vengono riempite tutte contemporaneamente, ma in più stadi.
Quello che avverti è il salto all'ultimo stadio, quello alla pressione massima, per arrivare ai 216 bar (circa, e non sempre) che corrispondono al pieno.
Cristian78 - Sab 25 Mag 2013, 21:04
Oggetto:

Quindi il suono metallico stile "nave nel mare in tempesta" è normale ?
NAVE1 - Dom 26 Mag 2013, 19:33
Oggetto:

Avete mai provato a girare la chiave di accensione (fino all'accensione del quadro) mentre state facendo il pieno? anche in quel caso si sentono valvole aprirsi...

Oltre a questo, è normale che, a macchina accesa e al minimo, si sentano rumori come di valvole che scattano dietro nei serbatoi? E' come uno SKLONK sordo, mi fa immaginare che qualche bombola si apra o si chiuda in maniera indipendente dalle altre...
Manu72 - Lun 27 Mag 2013, 07:26
Oggetto:

Vorrei di nuovo sottolineare la qualità delle plastiche interne, si segnano al minimo impatto, inoltre i vetri in plastica della plancia (tachimetro etc..) sono delicatissimi, ho utilizzato un panno in microfibra per spolverare le superifici plastiche (da sempre utilizzato sulla vecchia multipla senza alcun problema) si sono segnate.
Anche voi avete riscontrato tutti questi "piccoli" problemi con gli interni?
brunner - Mar 28 Mag 2013, 21:02
Oggetto:

Purtroppo si, ma anche l'Honda che avevo prima non era tanto meglio... perfino la Classe A di mio padre dopo 2 anni aveva i rivestimenti dei braccioli e degli sportelli rotti... c'è molta apparenza e poca sostanza oggigiorno Arrabbiato
emilxl - Gio 30 Mag 2013, 10:40
Oggetto:

Hallo,
dopo 2000km fatti circa sto affrontando il seguente problema:
sono 3 giorni che, in maniera del tutto random, la macchina decide in autonomia di partire a benzina (spia accesa) anche se e' presente metano nelle bombole. Pero' quando premo il pulsante di commutazione per andare a metano mi da un messaggio di "modalita' carburante non disponibile" e mi ritorna a benzina.
Portata stamattina dal concessionario...vedremo che succede.
brunner - Gio 30 Mag 2013, 12:49
Oggetto:

Parrebbe il "solito" problema al riduttore di pressione già discusso.
Cicciolupo - Gio 30 Mag 2013, 15:08
Oggetto:

Ciao, confermo e' da cambiare il riduttore di pressione.
proprio come gia' successo a me.
ciccio1972 - Gio 30 Mag 2013, 17:05
Oggetto:

salve a tutti...anche a me e succeso che non vuole andare a metano ed esce la scritta modalita carburante non disponibile....fino adesso ho percorso 23000 km.Ho preso appuntamento in concessionaria.....vediamo
emilxl - Ven 31 Mag 2013, 09:50
Oggetto:

Infatti confermo,
riduttore di pressione ordinato dalla concessionaria. In teoria per l'inizio della settimana prossima mi chiamano per la sostituzione.
fabogi - Sab 1 Giu 2013, 17:34
Oggetto: filtro antipolline

buongiorno a tutti.
Chiedo alla comuniti dove trovare le indicazioni, per poter sostituire il filtro antipolline dell'aria dell'abitacolo, in quanto nel manuale di istruzioni non sono riportate informazioni al riguardo.
Al 1 tagliando mi hanno detto che non serviva ma io sento brutto odore quando accendo il clima, ed allora lo sostituirò io, qualcuno può darmi indicazioni'..grazie
ariosto - Dom 2 Giu 2013, 13:10
Oggetto:

Il brutto odore è causato dalle colonie batteriche nel climatizzatore, non dal filtro antipolline: per eliminarlo ci sono apposite bombolette.
Manu72 - Gio 6 Giu 2013, 15:24
Oggetto:

Ciao a tutti.
Ho ho ritirato l'auto dall'officina, primo pit stop dopo ben 5100 Km.... causa relé difettato sulla centralina elettronica che causava lo spegnimento improvviso dell'auto, situazione non proprio simpatica specialmente se ti trovi in autostrada oppure nel mezzo di un incrocio.
Nel frattempo le plastiche interne che si segnano anche con il semplice impatto (segnalazione fatta anche all'officina).
Nonostante la professionalità, disponibilità ed assistenza che ho trovato da parte del personale dell'officina Opel, molte delle mie aspettative su quest'auto sono andate in parte deluse.
Non sò se sia questione di sfortuna ma tant'è la stiuazione è questa.
Eddine - Ven 7 Giu 2013, 11:39
Oggetto:

Ciao a tutti ho da porvi un domandone Sbalordito che fino a 1 ora fa non era neppure un piccolo punto di domanda nella mia testolina, ma dopo essere passato dal gommista mi ha insinuato il virus del dubbio: Ghigno diabolico
Ho 4 cerchi da 16" che ho usato fino a qualche mese fa per le invernali della mia zafira A, settimana prossima dovrebbe arrivare la tourer e volevo usarli nello stesso modo (cambiando i pneumatici naturalmente) e mi chiedevo se i cerchi sono uguali, non solo come raggio che mi sembra vada bene, ma proprio come fori etc. Grazie a chi mi aiuterà!!! Risata a crepapelle

Per modificare i tuoi post c'è il tasto Modifica: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto


Urca come siete tecnologici è vero che manco da qualche anno.....mah forse c'era anche prima e non lo sapevo....GRAZIE
Ospite - Sab 8 Giu 2013, 14:11
Oggetto:

se ti può essere di aiuto io ho cambiato quest'inverno i cerchi da 17 della cosmo con dei 16" e il raggio non cambia i fori sono identici non ho avuto la minima difficoltà nella sostituzione fatta da solo (gomme e cerchi acquistati in germania) però con specifiche per zafira
Eddine - Sab 8 Giu 2013, 15:05
Oggetto:

Grazie, però la mia domanda era se i cerchi della A hanno lo stesso fissaggio della tourer, questo a prescindere se sono da 16 o 17.....io ho dato per scontato la cosa......comunque ieri sera mi hanno chiamato per avvisarmi che è arrivata, quindi ancora 2/3 giorni e lo scoprirò...grazie e ciao
ak - Sab 8 Giu 2013, 15:43
Oggetto:

Direi di no: Opel-GM ha cambiato mozzi ruota nelle ultime serie di vetture: il <a href="http://it.wikipedia.org/wiki/Cerchione#PCD">PCD dei cerchi</a> della Zafira C Tourer è 5x115 ed è purtroppo incompatibile con le precedenti serie di mozzi ruota e cerchioni delle Zafira A/B, che era 5x110.
Eddine - Sab 8 Giu 2013, 19:48
Oggetto:

Grazie della risposta......sono un po inc.....to, Arrabbiato anxhe perchè neppure la concessionaria era riuscita a rispondermi......il gommista venerdì non c'era. Pollice verso
Baratterò i miei con altri 4 Sbalordito
ellenico78 - Mer 12 Giu 2013, 14:43
Oggetto: Luminosità quadro comandi

Buongiornooooo finalmente mi è arrivata la Zafira!!!!!!!
A prima vista molto semplice tutti i comandi,la macchina va una bomba,non conosco ancora i consumi perchè il concessionario mi ha fatto trovare i pieni in entrambi i serbatoi!!!!!
Una domanda:è possibile aumentare l'intensità luminosa del quadro comandi?
Tutto ho trovato tranne che questa Triste
canfed - Mer 12 Giu 2013, 14:46
Oggetto:

@ellenico78

Vicino alla plancia luci
ellenico78 - Mer 12 Giu 2013, 14:58
Oggetto:

vicino alla lancia luci? praticamente ci sono due rotelline,una è per i fari per farli salire e scendere e poi ce ne sta un'altra all'estrema sx che è diciamo "molleggiata" è quella?
canfed - Mer 12 Giu 2013, 21:15
Oggetto:

@ellenico78

Si è quella.
vesuvian87 - Gio 13 Giu 2013, 13:21
Oggetto: sedile centrale posteriore

ciao a tutti, ho appena ritirato la mia zafira tourer: il primo impatto è stato più che positivo. Ho un dubbio: ma il sedile centrale della seconda fila ( quello che si trasforma in 2 braccioli) alle vostra zafira va in avanti e indietro??? alla mia no? è un difetto di costruzione? Triste Triste Triste
Cicciolupo - Gio 13 Giu 2013, 15:57
Oggetto:

Ciao Vesuvian,Auguri, si va avanti e indietro. Prova in modo energico tirando avanti prima i 2 laterali e poi quello centrale.
PPL - Gio 13 Giu 2013, 19:34
Oggetto:

Se necessario, prova anche in modo MOLTO energico! Occhiolino
ellenico78 - Ven 14 Giu 2013, 10:30
Oggetto:

incredibile,mercoledì ho ritirato la mia zafira,ieri mi accingevo a fare il primo pieno di metano,sno arrivato alla colonnina,e dopo che era entrato 1,94 kg di metano si è bloccato tutto.
abbiamo provato a cambiare anche colonnina ma a 0,87 kg si è ribloccato nuovamente tutto....................
stamattina ho provato un'altra pompa di metano e finalmente sono riuscito a fare il pieno..................
jonniv - Ven 14 Giu 2013, 10:51
Oggetto:

Non è incredibile, ogni tanto succede e non solo agli Zafiristi. Di solito è un problema legato all'adattatore (il cambio colonnina infatti non è servito) che utilizzano i metanari anche se, ad onor del vero, è un problema più sentito in inverno.
PPL - Ven 14 Giu 2013, 10:52
Oggetto:

E ringrazia che di pompe nelle vicinanze ne hai più di qualcuna... Basito
ellenico78 - Ven 14 Giu 2013, 11:14
Oggetto:

quindi deduco che alla pompa dove avevo provato a mettere il metano senza riuscirvi,la devo escludere per i prossimi rifornimenti...........
PPL - Ven 14 Giu 2013, 11:19
Oggetto:

Non è detto. Comunque, per problemi specifici sull'innesto degli adattatori con il bocchettone della Zafira, puoi approfondire QUI.
ellenico78 - Ven 14 Giu 2013, 11:21
Oggetto:

ok mi faccio una bella lettura grazie!!!!!!!!!!
ellenico78 - Ven 14 Giu 2013, 11:45
Oggetto: Re: sedile centrale posteriore

vesuvian87 ha scritto:
ciao a tutti, ho appena ritirato la mia zafira tourer: il primo impatto è stato più che positivo. Ho un dubbio: ma il sedile centrale della seconda fila ( quello che si trasforma in 2 braccioli) alle vostra zafira va in avanti e indietro??? alla mia no? è un difetto di costruzione? Triste Triste Triste



ma il sedile che si trasforma così,ce lo abbiamo tutti????
PPL - Ven 14 Giu 2013, 12:06
Oggetto:

Il Lounge Seating era di serie nell'allestimento Cosmo ma adesso mi pare sia diventato comunque un optional...
ellenico78 - Ven 14 Giu 2013, 12:46
Oggetto:

quote rimosso! Admin spina

infatti sono andato a controllare e non c'è..............Triste
vesuvian87 - Dom 16 Giu 2013, 18:53
Oggetto: problema risolto

ho risolto alla vecchia maniera: due pacche come si deve sul binario ed un pò di svitol e si è messo a funzionare. Iniziamo bene direi... Spazientito
Ospite - Gio 20 Giu 2013, 16:58
Oggetto: Differenziale

Oggi ho portato l'auto dall'officina per verificare segnalazione di errore per carica metano. Ho fatto presente che A BASSI REGIMI QUANDO SI ACCELLERA E SI DECELLERA SI SENTE RUMORE NEL DIFFERENZIALE(tac..tac). la concessionaria mi ha detto che deve far presente rumore alla casa madre e che nussuno lo aveva mai fatto presente anche se ha provato tre auto e tutte facevano lo stesso rumore(non so se mi ha detto una balla). Solo che non sa se deve sostituire volano e frizione. Andiamo di male in peggio......che cesso di auto che ho comprato!!!!
canfed - Gio 20 Giu 2013, 19:03
Oggetto:

Anche la mia fà quel rumore, ma solo a bassi giri, lo farò notare al tagliando che farò in settembre.
Ospite - Mar 25 Giu 2013, 11:09
Oggetto:

Ritirata ieri dal concessionario, senza averla riparata in quanto sostiene che tutte lo fanno e che la casa costruttrice ha aperto un caso per risolvere il problema.
Ma vi sembra normale che un auto nuova a bassi regimi (soprattutto in prima ed in seconda) faccia quel rumoraccio quando si accellera e si decellera?
Fate la prova e segnalatelo alla vostra concessionaria, è una cosa inaccettabile che ci dicano che è normale.
Eddine - Mar 25 Giu 2013, 20:08
Oggetto:

Ho ritirato l'auto da una settimana e per i miei primi 600 km non posso che ritenermi soddisfatto Scongiuri l'unico difetto che ho notato, ma forse sono troppo puntiglioso è che le marce non entrano veramente bene e lisce, soprattutto poi quando devo mettere la 5 mi sembra sempre di fare difficoltà...a nessuno da questa impressione?
Lepanto - Mer 26 Giu 2013, 07:44
Oggetto:

Anche io, utilizzatore da sempre di cambi opel, ho avuto le stesse sensazioni appena ritirata l'auto. Ora dopo 3 mesi di utilizzo non noto più le incertezze nell'inserimento.
Eddine - Mer 26 Giu 2013, 09:27
Oggetto:

Mi auguro che tu abbia ragione e che sia solo una questione di abitudine al nuovo cambio

Franco7527...hai ragione, vuoi per la radio accesa o perchè si chiacchiera non avevo fatto caso a questo rumore che in effetti si presenta ad ogni accellerazione\decellerazione a bassi regimi. Lo farò presente al responsabile dell'officina. Tieniamoci aggiornati su eventuali sviluppi
Lepanto - Mer 26 Giu 2013, 09:35
Oggetto:

Più che abitudine credo sia una questione di cambio rodato dopo 9000km
zrbmrc - Mer 26 Giu 2013, 09:52
Oggetto:

..ho notato la stessa cosa ma il capo officina mi ha detto che è normale.. Sbalordito
Ospite - Mer 26 Giu 2013, 12:13
Oggetto: rottura turbina

ho una zafira turbo da 27 sett 2012
ho percorso 70000(sono un tassista Romano) ed ho avuto la rottura della turbina per la seconda volta.
Tutto in garanzia ma e' successo solo a me?????
ciccio1972 - Mer 26 Giu 2013, 14:10
Oggetto:

x vacova ......ma quando si rompe la turbina cosa succede?
ellenico78 - Mer 26 Giu 2013, 14:30
Oggetto:

succede che la macchina non va più,il turbo non va in funzione e invece di una macchina hai un calesse........
AndyZafira - Ven 28 Giu 2013, 18:38
Oggetto: Tendina parasole che non si chiude, help !!

Ciao a tutti, avrei bisogno di aiuto: non mi si chiude più la tendina parasole del tetto panoramico, si ferma a 5 cm dalla chiusura; ho provato a fare di tutto ma niente... so che qualcuno ha avuto lo stesso problema, ho fatto anche la procedura di inizializzazione scritta nel manuale ma nada de nada… faccio presente che il problema mi si è presentato così da solo, non ho staccato batteria o cose simili. HELP !!! grazie per l'aiuto!
Cicciolupo - Sab 29 Giu 2013, 09:55
Oggetto:

ciao pag 27. potrebbe essere andata in "tilt" se cosi prova a staccarla tu la corrente.
AndyZafira - Sab 29 Giu 2013, 10:56
Oggetto: Tendina parasole bloccata

Grazie Cicciolupo, l'avevo già vista tutta la procedure che avevi descritto ma tu scrivi "col 1° scatto chiudi tendina fino ultimo millimetro"... ma il mio problema è proprio questo, la tendina non mi si chiude! come faccio a fare questa operazione? o forse sono io che non capisco? grazie, scusami.
Ospite - Mer 10 Lug 2013, 10:43
Oggetto: Tendina parasole anteriore

Salve a tutti,
oggi ho portato la mia ZT in assistenza per un problema all'avvolgibile della tendina parasole anteriore, quella manuale per intenderci.

quando la temperatura esterna sale oltre i 30° e la macchina rimane al sole, l'avvolgibile non riavvolge e la tendina si accartoccia su se stessa.....

è capitato a qualcun altro???

Una curiosità... mi hanno detto che sulla mia macchina c'era in atto un richiamo per la pompa del freno. Io ho fatto aggiornamento software in luglio/agosto dell'anno scorso per il primissimo problema del servofreno... presso il concessionario dove l'ho acquistata. In quest'officina non risulta. Ma ammettendo anche che così fosse per errore o per reale necessità di richiamo, ma com'è che nessuno si è preoccupato di scrivermi dall'ottobre dello scorso anno (data della segnalazione)?
bibuname - Gio 11 Lug 2013, 00:31
Oggetto:

Salve, anch'io da una settimana sono possessore di quest'auto. La mia prima a metano. Domanda: a inizio agosto devo fare una nuova assicurazione, rca+incendio+furto+cristalli, voi su che ci cifre viaggiate?

L'attuale assicuratore mi ha sparato un 1200/anno e volevo sparargli io.
Ma prima di commettere un crimine, chiedo in giro.
canfed - Gio 11 Lug 2013, 06:59
Oggetto:

@bibuname

Responsabilita' Civile Auto
Furto e incendio
Cristalli
Eventi naturali
Tutela legale
BluKasko (copre i tuoi danni fino a 3000/3500€)

Zurich Connect € 623 (sono in 1° classe e ho una convenzione)
PPL - Gio 11 Lug 2013, 10:28
Oggetto:

Io sono sui 1.000 euro con Vittoria per l'rca (convenzione TCI) + Allianz per il resto - compresi atti vandalici - e vedremo come mi va il rinnovo tra due settimane. Come sempre complimenti a canfed che è sempre una spanna di sotto di noi comuni mortali... deve avere conoscenze di alto rango! Occhiolino
lafuente - Gio 11 Lug 2013, 23:44
Oggetto:

Ciao a tutti, sono in possesso della cosmo con tetto panoramico; ritirata a marzo, soddisfatto dell'acquisto fino a km 5000 (adesso km 7800 circa). Viaggio spesso in autostrada, ma quelle poche volte che percorro le provinciali o le statali mi balla tutto il tetto, lato anteriore, tendina e posteriore. L' autovettura del resto e' bella, la capacita' di carico a vuoto mai sotto i 24k, pero' tutti questi rumori danno un po' di delusione.
aretuseo - Ven 12 Lug 2013, 18:02
Oggetto:

Buon pomeriggio a tutti e complimenti per questo forum. Ho l'auto da circa un mese e devo registrare il primo problema che vi vado a descrivere:
ieri mattina effettuo una carica a vuoto di 24,05Kg e subito dopo la messa in moto, arriva un messaggio dal CDB "ASSISTENZA PRIMA POSSIBILE" e segnalazione della lancetta sul cruscotto, pari a zero. Oggi pomeriggio sono andato in concessionaria e dopo aver effettuato la diagnostica, mi riferiscono che si era starato un sensore e che dovevano sostituirlo. Chiedo cosa può essere stato la causa della staratura????
Loro mi rispondono: probabilmente ad impurità nel metano. Mi chiedo se a Voi e successo la stessa anomalia.
bibuname - Sab 13 Lug 2013, 11:09
Oggetto:

Scusate, la moglie mi ha corretto: il caro assicuratore propone un 1600 euro.

@ lafuente: il mio vecchio e caro metodo è alzare la radio Risata a crepapelle
canfed - Sab 13 Lug 2013, 14:48
Oggetto:

@aretuseo
@lafuente

In quali distributori riuscite a caricare i 24 Kg?
Sarebbe un dato molto utile per aiutare chi è della zona o passa per quella zona e ha bisogno di una buona carica.
PPL - Sab 13 Lug 2013, 15:11
Oggetto:

Più che altro sarebbe utile capire quale tipo di gas circola in zona e che tipo di rendimento si ottiene.
Per Pozzuoli niente di nuovo, avendo sperimentato numerose volte il gas pesante presente - anche in estate - in zona Napoli-Salerno e più in generale in Campania. Nulla posso dire invece di Siracusa, se non il fatto che con alta probabilità sarà anch'esso di origine africana.
jonniv - Sab 13 Lug 2013, 21:50
Oggetto:

Puoi scommetterci che a Siracusa il metano è pesante!!!
Ricordo di un utente di Torino che con la sua Zafira A ha fatto il proprio record a Gela (CL).
palerider - Sab 13 Lug 2013, 22:34
Oggetto:

bibuname ha scritto:
Scusate, la moglie mi ha corretto: il caro assicuratore propone un 1600 euro.

@ lafuente: il mio vecchio e caro metodo è alzare la radio Risata a crepapelle


Per l’ assicurazione prova a farti qualche preventivo online, facendo moooolta attenzione alle garanzie dentro/fuori altrimenti magari paghi poco ma potresti avere brutte sorprese RTFM! . Comunque oltre alla RCA, non è che le regalano le Tourer, il capitale da proteggere c’è, quindi costa. O decidi di rischiare, ma dipende da come/dove usi la macchina, o paghi. Personalmente credo che la Tourer non sia molto appetita dai ***********, ma prende la grandine come tutte le altre, alla mia è successo a due anni Spaventato e grazie ai soldi che avevo buttato via in furto e eventi meteo me l’han ridata come nuova. Pollice su
Per i rumori hai trovato il sistema infallibile…… Ghigno Ghigno Ghigno
PPL - Dom 14 Lug 2013, 20:47
Oggetto:

jonniv ha scritto:
Puoi scommetterci che a Siracusa il metano è pesante!!!

Ergo, limitandoci ad una percentuale di pesantezza pari al 10% (ricordiamo che si può tranquillamente arrivare anche al 15%) i 24kg sarebbero equivalenti a 21.5kg di gas leggero e "puro", come si potrebbe verificare mediante l'autonomia raggiunta oppure, ancor meglio, confrontando il valore di consumo medio da vuoto a vuoto stimato dal CDB, con quello calcolato.
miniluisa - Mer 17 Lug 2013, 07:44
Oggetto: strade di montagna

Siamo stati montagna in prov. di Lecco con la zafira Ecom turbo acquistata a dicembre, in salita và appena, abbiamo usato la benzina in quanto il metano era agli sgoccioli ma lei và ancora meno. In prima e seconda ok, in terza una tragedia disumana da notare condizionatore spento.
Qualcuno ha avuto esperienze simili? Figuraccia
Grazie
ariosto - Mer 17 Lug 2013, 08:28
Oggetto:

Certo: leggi qui.
miniluisa - Mer 17 Lug 2013, 12:29
Oggetto:

Quote inutile eliminato: rileggi attentamente l'art. 2n del Regolamento! Admin ariosto

Ho aperto il link ma scusami tanto non ho capito cosa devo leggere.
Grazie
ariosto - Mer 17 Lug 2013, 13:04
Oggetto:

guido77vr ha scritto:
Per cui se andate in montagna con salite medio/molto ripide e volete la vostra zafirona bella performante ricordatevi di innestare la 3^za marcia tirando la 2^da fino a 4000/4200 giri e cosi pure innestate la 4^ta solo dopo aver tirato la 3^za fino ai 4000/4200.

Ospite - Gio 18 Lug 2013, 10:36
Oggetto: Re: strade di montagna

miniluisa ha scritto:
Siamo stati montagna [...] con la zafira Ecom turbo [... ] in salita và appena. [...] In prima e seconda ok, in terza una tragedia disumana [...].
Qualcuno ha avuto esperienze simili?


Ho fatto un'unica salita di una certa lunghezza e pendenza, fra l'altro con la macchina a pieno carico (4 adulti e 2 bambini): tutto sommato, la mia Zafira Tourer si è comportata abbastanza bene (tieni conto che vengo da una Opel Astra EcoM con 50 cavalli in meno della ZT...).
Certo, non è brillante in salita, è necessario usare marce corte, ma credo che sia così per tutte le auto a metano, basta farci l'abitudine.

aretuseo ha scritto:
ieri mattina effettuo una carica a vuoto di 24,05Kg [...] Chiedo cosa può essere stato la causa della staratura????
Loro mi rispondono: probabilmente ad impurità nel metano.


Dove hai fatto il pieno da 24 kg? Alla Targia? Io lì non sono andato oltre i 21 kg...
Se poi la causa del tuo problema è stato proprio il metano, c'è il sospetto che fossero proprio le impurità ad "appesantirlo".
No mi fiderei troppo però di quanto dicono le concessionarie; da che concessionaria sei andato?

Ciao.

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
aretuseo - Gio 18 Lug 2013, 13:48
Oggetto:

PPL ha scritto:

Ergo, limitandoci ad una percentuale di pesantezza pari al 10% (ricordiamo che si può tranquillamente arrivare anche al 15%) i 24kg sarebbero equivalenti a 21.5kg di gas leggero e "puro", come si potrebbe verificare mediante l'autonomia raggiunta oppure, ancor meglio, confrontando il valore di consumo medio da vuoto a vuoto stimato dal CDB, con quello calcolato.


Con il pieno a vuoto di 24,05kg effettuato presso il rifornimento Targia, ho percorso 435km, percorso extraurbano e condizionatore acceso. Stamani ho rifatto il pieno, sempre da vuoto, c/o Agip tangenziale ovest di Catania e ho caricato 22.92kg. Vi farò sapere i km reali effettuati.
aretuseo - Gio 18 Lug 2013, 13:59
Oggetto: Re: strade di montagna

sergio.gatti ha scritto:
Dove hai fatto il pieno da 24 kg? Alla Targia? Io lì non sono andato oltre i 21 kg...
Se poi la causa del tuo problema è stato proprio il metano, c'è il sospetto che fossero proprio le impurità ad "appesantirlo".
No mi fiderei troppo però di quanto dicono le concessionarie; da che concessionaria sei andato?


La concessionaria e "Gidauto" di Catania e sono in lista d'attesa per cambiare il sensore incriminato.Saluti.
Ospite - Gio 18 Lug 2013, 15:40
Oggetto:

da quasi un anno seguo il forum, e negli ultimi tempi mi pare che le cariche stiano complessivamente migliorando, tenuto conto delle temperature del periodo; non ancora quanto sbandierato da opel, ma forse i delusi possono veder sbollire un pò la loro rabbia...
è solo una mia impressione o voi possessori potete confermarlo?
saluti
figo - Gio 18 Lug 2013, 16:56
Oggetto:

io la chiamerei rassegnazione visto che sia gli aggiornamenti che le sostituzioni di riduttore avranno si migliorato l'auto ma io ad esempio carico sempre lo stesso quantitativo e non percorro + di 360 km con un pieno sarà che abito in collina e non guido da nonnetto ma questo è da sempre
PPL - Gio 18 Lug 2013, 17:35
Oggetto:

aretuseo ha scritto:
Con il pieno a vuoto di 24,05kg effettuato presso il rifornimento Targia, ho percorso 435km, percorso extraurbano e condizionatore acceso
Consumo medio effettivo di 5.53kg/100km, davvero troppo alto se tutto in extraurbano, a meno di velocità autostradali particolarmente alte (pensa che secondo Opel è di 6.1 quello urbano!).
Hai per caso notato quanto segnava a fine rifornimento il CDB? Come ti avevo scritto circa la qualità del gas:
PPL ha scritto:
limitandoci ad una percentuale di pesantezza pari al 10% i 24kg sarebbero equivalenti a 21.5kg di gas leggero e "puro"
Nel qual caso - ossia con gas leggero ed a maggior rendimento (cfr. anche post di sergio.gatti) - il consumo sarebbe stato di 4.94kg/100km, che secondo la mia ipotesi potrebbe essere molto vicino a quello stimato da CDB...

Per il resto, concordo con figo sulla rassegnazione e ricordo, per i nuovi arrivati, che i miei interventi rappresentano un folto gruppo di "scontenti" - anche più di me! - con riferimento agli aspetti di carica/autonomia/consumi...
Zafira97 - Ven 19 Lug 2013, 06:32
Oggetto:

efelante ha scritto:
da quasi un anno seguo il forum, e negli ultimi tempi mi pare che le cariche stiano complessivamente migliorando,
è solo una mia impressione o voi possessori potete confermarlo?
saluti

Confermo che e' solo una tua impressione, se consideriamo cariche fatte nel medesimo distributore (con gas raffreddato), ti confermo che in estate carico in media 20kg per salire a 24kg in inverno e poi riscendere come e' accaduto in questi ultimi mesi ai soliti 20. Tutto perfettamente in proprzione con le temperature.
saluti.
PPL - Ven 19 Lug 2013, 09:15
Oggetto:

Infatti, nei prossimi mesi estivi attendiamo con certezza nuovi "adepti" al gruppo di scontenti (già ne arrivano...).
A distanza di un anno, la questione è tutt'altro che chiusa!
Metanello77 - Gio 1 Ago 2013, 17:44
Oggetto: Prestazioni Massime

Salve a tutti
scrivo questo mio primo post per porvi un quesito circa le prestazioni della nostra Zafira CNG
tralasciamo il problema dell'autonomia, ho l'auto da 2 mesi e percorso circa 5000 km, dove non sono mai riuscito a percorrere più di 360 km e caricare più di 20 kg di metano ..ora poi ,qui ad ancona con 35 gradi , manco arrivo a 17 kg..
Volevo porre un quesito circa le prestazioni della vettura : stando alle dichiarazioni della casa madre , i 150 cv del motore dovrebbero, anzi, devono essere in grado di spingere la vettura a oltre 200 km/h ...
io invece non sono mai riuscito a superare i 160 a 2800g/m !!! ma nemmeno '' a spingere'' !! dovrei invece toccare 204 km/h a 5000 g/m (regime di potenza massima) ...
Qualcuno è mai riuscito a toccare la velocità massima come da '' carta di circolazione '' ?
Altro discorso poi l'accelerazione e la ripresa... provengo da un'Astra 1.9 cdti 150 cv , che in fatto di accelerazione e ripresa era un vero fulmine, un vero piacere da guidare... da quando ora ho questa ho dimenticato cosa significhi godersi la guida : la macchina è lentissima in tutti i contesti.. sorpassi, partenze.. le strade in pendenza...
direte : ma è a metano.. ne hai mai guidata una ? sono tutte così !!
poi salgo sulla Passat SW di un mio amico, una 1.4 TSI a metano da 140 cv ( 10 cv in meno quindi ) e ti rendi conte che se avesse un paio d'ali prenderebbe il volo tanto va forte !! pattina le ruote in terza... ed ha una coppia che sembra un diesel.. sembra avere 500 cv rispetto alla zafira... e la passat pesa solo qualcosa in meno rispetto alla Zafira...
quindi o i cavalli non sono 150 come dichiarati dalla Casa.. oppure non so ..dite voi.. forse la VW sa fare le macchine (molto) meglio che la Opel..
Triste
le vostre come vanno ?

scusate se mi sono dilungato..
Ospite - Gio 1 Ago 2013, 18:28
Oggetto:

scusa la domanda, ma quanto sei alto? mio cognato i primi gg con la zafira A aveva lo stesso problema i primi gg, finche`non si accorse che il sedile era da abbassare per raggiungere bene il pedale del gas!!!
ariosto - Gio 1 Ago 2013, 18:34
Oggetto:

Metanello77 ha scritto:
io invece non sono mai riuscito a superare i 160 a 2800g/m !!! ma nemmeno '' a spingere'' !!

La velocità massima la devi provare (in pista, o sulle autostrade tedesche... Occhiolino ) in quinta marcia, non in sesta: la sesta è troppo demoltiplicata per vincere l'imponente resistenza aerodinamica che si crea sopra i 160 km/h. Meglio però che NON imposti il CDB sul consumo istantaneo: ti verrebbe un infarto... Ghigno
Metanello77 - Gio 1 Ago 2013, 20:12
Oggetto:

ovviamente le prove le ho fatte su una Autobahn tedesca e a Nardò...
assodato ciò ripongo il quesito : qualcuno è mai riuscito a raggiungere velocità dichiarate dalla Casa?
ps . raggiungere i 200 i 5a vorrebbe dire spingere il motore a 10.000 g/m ... da scheda tecnica la velocità max dovrebbe essere raggiunta in 6a al regime di potenza max, e quindi a 5.000 g /m ...

spero di Non aver beccato un motore con 50 cv in meno.. Triste
ellenico78 - Gio 1 Ago 2013, 20:47
Oggetto:

ti rispondo io,sono arrivato al massimo a 160 km/h,ed io provengo sempre da macchina di cilindrata 2000!!!!!!!che però consumavano un botto,per cui dopo essere stato il maggior azionista di Agip e di Autostrade per l'Italia e visti i tempi che corrono ho deciso di passare la mano,abbassare le mie quote societarie e andare sul metano.
E' vero la macchina è lentissima,ma oltre a risparmiare sul carburante sto risparmiando anche sulle mote per eccesso di velocità.
Praticamente da quello che ti posso dire non si può avere la moglie ubriaca e la botte piena................
FEFO - Ven 2 Ago 2013, 06:29
Oggetto:

Io una sola volta sono arrivato x pochissimi km senza problemi a 190 e non ero al massimo. Invece concordo apieno con le marce basse in particolare prima e seconda molto corte mentre la terza molto lunga, prova in montagna...
ariosto - Ven 2 Ago 2013, 08:26
Oggetto:

Metanello77 ha scritto:
ps . raggiungere i 200 i 5a vorrebbe dire spingere il motore a 10.000 g/m ... da scheda tecnica la velocità max dovrebbe essere raggiunta in 6a al regime di potenza max, e quindi a 5.000 g /m ...


Se andassi a 5000 RPM in sesta, andresti a 250 km/h: fai bene i conti! Occhiolino
Metanello77 - Ven 2 Ago 2013, 09:38
Oggetto:

...tu la velocità max a che regimi la raggiungi? se ci fai caso vedrai che la raggiungi a regime di potenza Max ... è una regola motoristica valida nella quasi totalità dei casi ...
e la nostra sportourer eroga i suoi (presunti ) 110 kw a 5000 g/m ...
ma il punto non è a che regimi e in che marcia raggiunge i 204 km /h ...è che nel mio caso la vettura si ferma a 160 ..anche in 5a (ingranando la 6a il motore si' siede' e non si sposta piu da quella velocità)...segno che la potenza max è di circa 100 cv ..tanti ne occorrono per spingere una macchina da 1700 kg a 160..
sarebbe utile sapere chi ha il medesimo problema tra gli iscritti.. se il caso fosse sporadico e riguardasse solo pochi sfigati tra cui io andrò a fare una rullata su un banco frenato e se il diagramma confermerà l' ammanco di potenza andrò in Opel e vedrò cosa si inventeranno per giustificare una motore che va la metà di quanto dovrebbe. .
altomar - Ven 2 Ago 2013, 12:23
Oggetto:

Presa da tre settimane, ho fatto 700 km e mi è successo tre volte che si è spenta in occasione di scalate di marcia: da terza a seconda mentre stavo rallentando, l'unica cosa che ho notato è che lo fa con il clima acceso. E' successo a qualcuno?
PPL - Ven 2 Ago 2013, 12:24
Oggetto:

Metanello77, difficilmente potrò fare prove di velocità (neppure le strade di cui dispongo me lo consentirebbero!) ma ovviamente facci conoscere i risultati dei tuoi riscontri, anche in funzione delle azioni che si stanno intraprendendo...
ariosto - Ven 2 Ago 2013, 12:56
Oggetto:

Metanello77 ha scritto:
ma il punto non è a che regimi e in che marcia raggiunge i 204 km /h ...è che nel mio caso la vettura si ferma a 160 ..anche in 5a (ingranando la 6a il motore si' siede' e non si sposta piu da quella velocità)...segno che la potenza max è di circa 100 cv ..tanti ne occorrono per spingere una macchina da 1700 kg a 160..


La massa non c'entra una beneamata mazza con la velocità massima: quella conta solo per le accelerazioni, per la marcia a regime costante quello che conta è il Cx che nella Zafira Tourer, vista la sezione frontale, fa certamente schifo! Pollice verso

Il fatto che in sesta si "sieda" è del tutto normale: è una marcia di riposo. A quanti RPM gira il motore in quinta a 160?
bibuname - Ven 2 Ago 2013, 15:40
Oggetto:

Riprendo discorso assicurazione: trovata a 990 Euro (il vecchio assicuratore, stordito dal mio silenzio, ha mandato un preventivo abbassato da 1600 a 1100 a inizio settimana: fuori tempo massmo, e soprattutto fuori per sempre dalla mia stima e considerazione).

Comunque, oggi compio un mese di Zafira e 2700 km percorsi.
Dopo una settimana in cui ridevo al rifornimento e piangevo quando provavo ad accelerare, ora sono finalmente padrone del mezzo. A parità di strada, risparmio più di 100 Euro di carburante/mese rispetto alla precedente (Mazda 3 1.7 TD), e naturalmente conto che il dato vada a migliorarsi. Tragica la prima gita in montagna: da solo con circa due q.li di carico, in salita è a tratti imbarazzante. In compenso in discesa va come un treno Risata a crepapelle

Comunque sono decisamente contento e, sarà vana gloria, ma l'auto ha personalità, piace a tutti; l'anonimato della linea VW proprio non mi andrà mai a genio.
Ospite - Dom 4 Ago 2013, 14:11
Oggetto:

Presto sarò anche alla guida di una Zafira tourer, volevo fare una domanda che non sono riuscito a trovare in post precedenti:
- Viene fornito il kit di montaggio e non il ruotino di scorta, nel caso uno volesse procurarselo (almeno per i lunghi viaggi Scongiuri ) di che dimensioni serve? Si riesce a trovare a prezzi ragionevoli?

Grazie Risata
Lepanto - Dom 4 Ago 2013, 17:43
Oggetto:

io giro dal 2007 senza ruota di scorta, prima zafira b ora zafira c tourer e non ho mai avuto necessità della ruota di scorta. Il kit comunque consente la riparazione delle forature standard ha problemi solo nel caso di tagli. Comunque ruotini non credo siano possibili, devi trovare un cerchio OPEL delle dimensioni riporate sul libretto. Ma visto che oramai le forature sono rare non conviene una assicurazione con soccorso stradale?
aleraio - Mar 6 Ago 2013, 13:15
Oggetto:

portata la macchina dal concessionario per cambio segnalato sul cdb ( anche se a mio parere non ve ne era bisogno): costo 80 euro. Hanno provveduto ad aggiornare software per problema freni e mappatura motore (cosi' mi hanno detto). Ho notato migliorie sulle prestazioni del motore , ma il problema ai freni persiste. Qualcuno di voi si ritrova in questa condizione nonostante l'aggiornamento freni?
PPL - Mer 7 Ago 2013, 13:41
Oggetto:

L'unico caso certo è quello di magic, mentre è rimasto indefinito quello di macimaci. Eventualmente utilizza quel 3d, specifico sull'argomento.
brunner - Mer 7 Ago 2013, 13:45
Oggetto:

ATTENZIONE - INFORMAZIONE IMPORTANTE

A tutti coloro che evidenziano problemi di prestazioni, terza marcia fiacca, piccoli cali di coppia intermittenti, fischi vari, rumori strani quando si gira la chiave all'accensione, ecc.

Ho fatto il primo tagliando alla mia ZT e mi hanno sostituito il riduttore di pressione e aggiornata la centralina, risultato la macchina è decisamente migliorata, ora tira anche la terza marcia come si deve, il motore gira bello tondo senza strappi, spariti tutti i fischi vari turbina e riduttore. La senzazione è quella di essera passati da 100cv a 150cv.
Non so se ora fa i 200 e prima no perchè non mi avventuro a quelle velocità, ma prima in terza a tavoletta accellerava come una lumaca ora in un attimo arrivo a 6000 giri senza tentennamenti.

Ho provato anche la Mokka di mio padre 1.4 turbo benzina 140cv, che ha indicativamente gli stessi rapporti del cambio, prima della modifica la mia ZT era più fiacca in terza ora non noto più particolari differenze.
In montagna ci devo ancora andare ma sicuramente ora la macchina è più godibile. C'è da dire che la mappatura della ZT non è sportiva, ma ottimizzata per il comfort di marcia, quindi l'innesto del compressore è sempre molto progressivo pertanto non da mai la botta e la sensazione potrebbe essere quella di avere meno cavalli rispetto a un motore di pari potenza ma con una mappatura più aggressiva.

Inoltre anche i consumi sembrano decisamente migliorati, prima mi assestavo sui 5,8 kg da CDB (faccio molto urbano), ora nonostante abbia fatto qualche tirata sono a 5,3; mentre in modalità a benzina prima ero stranamente basso, poco sopra i 7 litri mi pare da CDB, ora sono a 8,2; quindi è evidente che hanno modificato parecchio la mappatura del motore.

NOTA BENE: i concessionari non conoscono la problematica quindi assicuratevi che aggiornino la centralina e che controllino bene il riduttore di pressione, è il componente più importante dell'impianto e il mio era subdolo perchè non aveva un difetto chiaro e conclamato, ma dava dei piccoli cali di potenza quindi con una semplice prova il meccanico non si accorgeva di niente. Inoltre sono ancora in circolazione dei riduttori difettosi nei magazzini, uno è toccato anche a me, vedete mio <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=326919#p326919">post</a> nella sezione dei riduttori.
Metanello77 - Mer 7 Ago 2013, 20:03
Oggetto:

Grande brunner..
riesci ad avere qualche indicazione in piu dall'officina che tel'ha eseguita circa l'aggiornamento della centralina ? perchè alla Opel se non si va con indicazioni precise si sa che scendono dalle nuvole e dicono che è tutto ok...
ariosto - Mer 7 Ago 2013, 23:19
Oggetto:

brunner ha scritto:
Ho provato anche la Mokka di mio padre 1.4 turbo benzina 140cv, che ha indicativamente gli stessi rapporti del cambio


I rapporti del cambio sono certamente simili (la Mokka a 130 orari effettivi in sesta marcia gira a 3100 giri: la Zafira nelle stesse condizioni quanti giri fa?) ma l'erogazione della coppia è assai diversa: il motore 1.4 turbo (A14NET) entra in coppia massima (200 Nm da 1850 RPM) molto prima del 1.6 turbo (A16XNT) che ha 210 Nm, ma li eroga solo da 2300 RPM.
Lama73 - Gio 8 Ago 2013, 13:05
Oggetto:

@ metanello77: la zafira tourer non ha problemi in velocità (io di quinta ho fatto + di 200 e di sesta mantiene velocità, il cx é migliore di tante altre monovolume) al limite, il problema é la coppia motrice che spinge al max ad un nr alto di giri (sopra i 2300) a differenza del passat o touran che hanno una coppia + alta che spinge già a 1500 giri (grazie al compressore volumetrico) e questo determina una guida non piacevole nelle strade di collina e di montagna(bisogna sempre scalare). io trovo che sia una bella macchina ma il mix perfetto sarebbe stato l'estetica dela zafira, con il motore, il cambio e la comodità del touran... un saluto a tutti.
PPL - Gio 8 Ago 2013, 16:13
Oggetto:

Lama73 ha scritto:
il mix perfetto sarebbe stato l'estetica dela zafira, con il motore, il cambio e la comodità del touran...
Se ci aggiungi anche l'autonomia, nella quale sono compresi carico e consumi, sono perfettamente d'accordo.

A tale riguardo, i miei dati di sintesi dopo oltre un anno di utilizzo della Zafira Tourer sono riassunti in questo post (si noti che, nel post linkato precedentemente, i 500km medi della Touran sono effettivi e senza tener conto del residuo!).
ariosto - Gio 8 Ago 2013, 16:53
Oggetto:

Confrontando i dati delle due carrozzerie, vediamo che la Zafira ha

Lunghezza: 466 cm
Larghezza: 188 cm
Altezza: 169 cm
Massa: 1701/1843 kg

e la Touran ha

Lunghezza: 440 cm
Larghezza: 179 cm
Altezza: 167 cm
Massa: 1680 Kg (1700 Kg con DSG)

Appare quindi evidente che la maggiore massa, e soprattutto la maggiore sezione frontale, della Zafira rispetto alla Touran renderebbero impossibile mantenere le prestazioni della seconda con la carrozzeria della prima: infatti la Zafira B TNG, che assomiglia parecchio alla Touran e ha

Lunghezza: 447 cm
Larghezza: 180 cm
Altezza: 165 cm
Massa: 1660 kg circa

con lo stesso motore della Zafira C ha permesso a attodicoraggio di fare ben 250.000 km in 4 anni con un consumo medio di 20,5 km/kg con autonomia di circa 410 km per un utilizzo al 90% autostradale, e sono convinto che uno che fa una media di 5000 km al mese in autostrada non vada pianissimo... Occhiolino
PPL - Gio 8 Ago 2013, 17:03
Oggetto:

Concordo con queste considerazioni - forse da spostare nell'altro 3d, come ho fatto per i miei dati - e sono fondamentalmente alla base di quanto andiamo sostenendo da un anno, con dati ormai inequivocabili: a parte l'estetica, non esiste possibilità di confronto con Touran e neppure si può sostenere una maggiore economia del nuovo modello C (Tourer) rispetto al precedente modello B (attuale One).
Sono proprio i confronti e le motivazioni fondamentali che, a parere di molti di noi, dimostrano la concorrenza sleale e la ingannevolezza dei messaggi pubblicitari "ufficiali" di Opel, che tendono a far credere esattamente il contrario. Basterebbero i dati di attodicoraggio e la tua considerazione sulla velocità
ariosto ha scritto:
con autonomia di circa 410 km per un utilizzo al 90% autostradale, e sono convinto che uno che fa una media di 5000 km al mese in autostrada non vada pianissimo
per comprendere che la Tourer, di fatto, non dimostra particolari vantaggi rispetto alla One: a velocità autostradali, infatti, certamente NON supera quel chilometraggio!
Metanello77 - Gio 8 Ago 2013, 20:56
Oggetto:

@Lama73 :
200 in 5a ? Sbalordito Magari... io in 5a ho raggiunto a stento (ma a stento ) i 170 con leggera pendenza a favore a 3800 g/m ...
devo oggettivamente avere qualche problema.. Triste
Lama73 - Gio 8 Ago 2013, 22:06
Oggetto:

@ metanello77: vai tranquillo se tiri le marce fino a 6000 giri va come un treno... é ai bassi regimi che fa cagare (x essere una macchina turbo di 150 cv...ovviamente!)...saluti.
Ospite - Ven 9 Ago 2013, 00:08
Oggetto:

allora dobbiamo ritenere valide solo la touran e la one?
allora w la seconda, si risparmiano almeno 6000 eurini e non sembra il cubo di kubrick ( ebbene si`le vw mi fanno proprio c#####)
saluti con ironia
Ospite - Ven 9 Ago 2013, 00:27
Oggetto:

mi scuso con tutti i fruitori del sito, ma mi rendo conto di aver confuso rubick, inventore del cubo, con kubrick, celebre regista, sara per l`ora o per eccesso di ironia...vado a dormire che e`meglio
Lama73 - Ven 9 Ago 2013, 01:01
Oggetto:

la zafira one ha lo stesso motore della tourer x cui fa pena anche quella ai bassi regimi... le migliori monovolume a metano attualmente sul mercato che spingono come un turbo diesel sono solo il touran (1400 cc, biturbo 150 cv e 220 nm di coppia) e la mercedes classe B NGD (2000 cc turbo, 155 cv e 270 nm di coppia!).
matteomori - Ven 9 Ago 2013, 07:46
Oggetto:

Non è che forse state pretendendo un po troppo da questi motori compressi?

State parlando di regimi di giri da motore diesel e lamentandovi se un motore a benzina per erogare potenza deve essere usato da motore benzina, ossia portato nella parte alta del contagiri...

Oltretutto questo voler pretendere tutto giù di giri non è un bene, perchè si costringe il motore a stress molto alti a regimi di giri dove comunque la lubrificazione è molto bassa...
PPL - Ven 9 Ago 2013, 12:48
Oggetto:

efelante, ovviamente distingui sempre estetica ed eleganza della Tourer, che credo nessuno abbia mai messo in discussione, con le altre questioni più "tecniche" (sulle quali, tra l'altro, nessuno si potrebbe lamentare se Opel non avesse esagerato più del dovuto nelle sue pubblicità!)
Ospite - Ven 9 Ago 2013, 21:39
Oggetto:

Ciao a tutti, non so se è la sezione giusta comunque...qualcuno ha per caso messo i tappetini per la terza fila? Sapete dove trovarli?
Grazie
Lama73 - Dom 11 Ago 2013, 20:19
Oggetto:

@ matteomori: se si riesce ad avere il risparmio del metano abbinato al piacere di guida e i bassi consumi dei motori diesel, secondo me é il massimo...chiaramente sta ai tecnici vedere come fare per realizzarlo e renderlo affidabile. Una volta realizzato avrebbe chiaramente un grande successo...saluti.
matteomori - Lun 12 Ago 2013, 06:51
Oggetto:

beh il 1.4 tsi NON fa parte di quel che descrivi, specie in affidabilità..
Lama73 - Lun 12 Ago 2013, 10:43
Oggetto:

Perché no, mio cognato ce l'ha da + di 1 anno, lo tratta malissimo e ancora non ha avuto il minimo fastidio... A differenza dei tanti che sono rimasti a piedi con la Zafira Tourer, io mi posso ritenere fortunato perchè ho avuto solo il problema dei freni. Per cui posso giungere alla conclusione che con le macchine bisogna essere solo fortunati, se ti capita quella sbagliata può essere anche una Mercedes o una BMV ma si guasterà sempre...saluti
canfed - Lun 12 Ago 2013, 22:47
Oggetto:

sono riuscito a dare una strizzatina alla mia zt, ho ripreso in sesta da 140 fino a 180 solo a questo punto la spinta é calata anche se continuava a prendere velocita.
eravamo 2 adulti e 2 bambini, bagagli, clima acceso e strada senza pendenza.
Lama73 - Mar 13 Ago 2013, 12:21
Oggetto:

Per fare i 200 km/h dichiarati, bisogna tirare la quinta marcia altrimenti non ci arriva di sesta...
crassula - Mer 14 Ago 2013, 13:09
Oggetto:

Ghigno diabolico buongiorno a tutti sono lieto di far parte del forum di metanoauto e spero in futuro di poter dare aiuto,al tempo stesso sono qui per avere qualche informazione, GRAZIE :)Vi scrivo la mia esperienza o forse dovrei dire odissea.E' un anno a giugno 2012 che ho acquistato ZT e ho sfortunatamente fatto N.6 interventi di cui N.4 con carro attrezzi (assistenza opel)"POTENZA MOTORE RIDOTTA assistenza al più presto"
un anno che vedo questa scritta Perplesso Interventi: per tre volte hanno cambiato il
POLMONE di cui uno modificato(nemmeno il centro trapianti dell'università degli studi di Parma...)poi come hanno detto loro il FARFALLOMETRO(di Belen Rodriguez).Dovevo partire per raggiungere mia moglie e mio figlio dalla mamma in provincia di napoli e ta ta...contattare assistenza, c****,chiamo carro attrezzi, Mi SISTEMANO la ZT in mezza giornata e il giovane capoofficina mi dice:"puoi partire, vieni a prendere la macchina"IO:"ma siamo sicuri di non rimanere a piedi un' altra volta, è il quarto intervento in un mese,sono 800 km che devo fare,sai...."LUI:"adesso Dovrebbe andare abbiamo sostituito i sensori del turbo"IO:"siamo sicuri?"LUI:"cerchiamo di essere ottimisti"Ok decido di partire con i "gioielli" in mano,arrivo a destinazione con 40 euro(benissimo)giro un paio di giorni con la ZT e ta ta..contattare assistenza.Mi reco in una concessionaria opel in provincia di (NA) che stava chiudendo per ferie,fanno una diagnosi al volo ,mi riferiscono che possono riparare ma dopo il 26 comunque non è un messaggio grave, dice lui, ho azzerato la centralina, puo "camminare" a benzina l'errore è sul metano.Ok mi rimetto in gioco provo commutare da benzina a metano, pare funzionare,fino a che ieri sera nel ritorno da Salerno alle ore 12:30 a 400 m.dall'uscita Cava dei Tirreni la macchina muore,rimane accesa al minimo ma non accellera.Ora la macchina è al soccorso autostradale e la consegneranno ad una concessionaria opel a Battipaglia il 19/08 ed io finisco le vacanze il 17/08, per cui, dovrò fare un altro viaggio per recuperare l'auto in un secondo momento,l'assistenza opel non mi ha soddisfatto personalmente,mi hanno lasciato a piedi a Cava dei TIRRENI mi stanno facendo trbolare e non poco, per cui signori leggere bene il contratto prima di firmare.Sto spendendo 430euro al mese per una macchina(bella macchina ,comoda ecc)che mi sta portando via TEMPO E DENARO i soldi che hanno preso erano validi,l'autovettura invece no e il disagio lo stanno creando a me.Scusate per lo sfogo ed il post lungo ciao
Ah dimenticavo di dire che il regolatore di pressione non mi è stato ancora sostituito ed è ancora quello incriminato n.13 336 276.Signori vi prego commentate ed indicatemi le strade da intraprendere, ho intenzione di rivolgermi ai consumatori.D nuovo ciao
PPL - Mer 14 Ago 2013, 14:45
Oggetto:

Intanto tutta la mia/nostra solidarietà per la vera odissea che stai vivendo, dalle cause ancora incerte ma comunque legate, sembrerebbe, all'impianto a metano. E' chiaro che la tua vettura ha problemi specifici ben gravi ma se tra le tante lamentele ci fosse anche quella riguardante carica/autonomia/consumi, ti invito anzitutto ad unirti a noi (ti mando un messaggio privato). Dopodiché, l'associazione consumatori a cui facciamo riferimento potrebbe eventualmente prendere in carico la tua situazione particolare... ovviamente un grande in bocca al lupo e, se possibile, goditi comunque il Ferragosto!
crassula - Mer 14 Ago 2013, 20:08
Oggetto:

Gazie PPL penso che ormai il mio farragosto sia saltato,"sfortunatamente per fortuna"la macchina si è rotta qui e non in Calabria,una coppia di amici con i bambini ci aspettavano a casa loro per passare due giorni insieme,pensa se fosse successo la, con bagagli figlio e la leonessa incazzata nera a seguito.Ma possibile che non siano riusciti trovarmi un auto a noleggio ma che c****e sul contratto ne hai diritto a una per 4 gg piu proroga a discrezione di opel Arrabbiato
Per quanto riguarda consumi carica autonomia non so che dire adesso con il caldo carico circa 19/20 kg +o- inverno 22/23 kg(forse) non so dire a quanti bar.Siamo sicuramente lontani dai 530 km di autonomia e dai 25 kg di carica,questo ne sono sicuro.
PPL adesso guardo il messaggio e poi valuterò visto che il mio è un caso specifico come hai detto tu, vedro come muovermi.Per adesso ciao
Metanello77 - Mer 14 Ago 2013, 20:54
Oggetto:

@Crassula :
quanti km ha la tua Zt e a quanti ha cominciato a dare problemi ?
Grazie..
crassula - Gio 15 Ago 2013, 02:25
Oggetto:

ciao metanello77,la mia ZT a cominciato 4o5000 km.Inizialmente a cominciato con spie casuali accompagnate dal tin tin e 'assistenza il prima possibile poi spegnendo la macchina spariva e per un po niente,il primo intervento è stato col non commutare da benzina a metano nonostante le bombole piene e qui sono cominciate le prime sostituzioni del polmoni, se non erro sono stati almeno tre, l'ultimo "modificato" a16000 km intanto mi hanno consigliato di fare il tagliando.Sto facendo dei conti a naso,anche perchè non mi hanno rilasciato nulla .ora la ZT ha 23000km e solo nel mese di luglio sono stati 4 gli interventi con carro attrezzi. consiglio comunque di "farla" portare in concessionaria sempre( se si ha l'assistenza )e avvisare opel italia se il problema si ripresenta e non risolvono,almeno ci tuteliamo con proroga della garanzia.E' tardissimo è ora di dormire ciao
Lama73 - Sab 24 Ago 2013, 08:56
Oggetto:

Ciao ragazzi ma nessuno di voi trova il sedile guida molto duro e scomodo?... io dopo mezz'ora di guida ho già la schiena che mi fa male... sarà la mia schiena che non è compatibile col sedile della Zafira Tourer !?! mah... Purtroppo mi sono accorto che mancava il supporto lombare solo dopo averla acquistata, è un po assurdo per una macchina di 30000 euro... Ho provato i sedili del Touran e sono comodissimi... Lo slogan della zafira era lounge su quattro ruote, io non la trovo così lounge... Nessuno di voi ha il mio stesso problema?
PPL - Sab 24 Ago 2013, 12:07
Oggetto:

Lama73, concordo con la tua valutazione e mi pento di NON aver provato il sedile della Touran nel recente incontro con plcko.
Trattandosi della mia prima vettura "di classe", sentendo tutti parlare di eleganza e comodità, in un certo senso mi sono adeguato ma in realtà è vero che il sedile di guida - ma direi anche gli altri - sembra alquanto duro.
ariosto - Sab 24 Ago 2013, 13:19
Oggetto:

Probabilmente sono l'eccezione che conferma la regola: sulla Zafira B, e anche sull'attuale Astra, avevo/ho montato questo coprisedile da fachiri perchè la seduta mi sembrava troppo morbida... Occhiolino
PPL - Sab 24 Ago 2013, 14:50
Oggetto:

Interessante. Ma sei sicuro che sia un elemento "irrigidente" piuttosto del contrario?
ariosto - Sab 24 Ago 2013, 16:21
Oggetto:

Altrochè: quei bozzi che si vedono nella foto sotto la reticella sono in gomma dura, e alla base del coprisedile c'è una superficie piuttosto rigida.

Anche il grande supporto lombare è parecchio rigido, ma d'estate quando sali in macchina accaldato e fai partire l'aria fresca godi come un riccio... Ghigno
PPL - Sab 24 Ago 2013, 17:34
Oggetto:

E cosa succederebbe nel caso in cui il "supporto" (= il sedile) fosse già rigido di per sé? Non credo vi siano controindicazioni in tal senso, vero?
ariosto - Dom 25 Ago 2013, 09:51
Oggetto:

Non credo nemmeno io...
Ospite - Ven 30 Ago 2013, 13:49
Oggetto:

Salve ragazzi, stamattina ho ritirato la mia nuova zafira tourer Risata a crepapelle
E'ancora presto per dare giudizi, ho fatto appena 10km...
Volevo però chiedervi una cosa, dove avete posizionato l'adesivo con il tagliando dell'assicurazione? Ha un così bel vetro anteriore che non vorrei coprirlo neanche un po'...
Scusate se è una domanda "stupidina" Risata
Ospite - Ven 30 Ago 2013, 20:35
Oggetto:

Se l'adesivo comprende anche il disco orario ti consiglio di posizionarlo sul lato guida in alto a sinistra.Quando dovrai sistemare l'orario ti renderai conto che è la posizione ottimale.
Jonnypg - Sab 31 Ago 2013, 22:05
Oggetto: Ritirata Opel zafira tourer ecomturbo cosmo

Oggi ho ritirato la macchina...ancora è troppo presto per giudicarla ma mi sono trovato molto bene..non sembra di guidare una macchina cosi grande ed è davvero comoda...presto postero consumi e cariche! comunque lo presa Asteroid grey gran bel colore!Ciao a tutti a presto!
Ospite - Dom 1 Set 2013, 14:39
Oggetto:

Fatti i primi 250Km (autonomia residua dice 140km), per ora tutto bene, abituato alla fiacca punto da 77cv questa è un razzo.

Adesso però ho un dubbio, ho aperto il tappo carburante ed ho visto che c'è un'etichetta che indicala scadenza della bombole...NON compilato Spazientito Sbalordito

Doveva esserci una data lì??? Oppure l'indicazione c'è in qualche altro posto???
Devo tornare dal concessionario a lamentarmi???

Grazie
canfed - Dom 1 Set 2013, 15:20
Oggetto:

@Blade_79

La prima scadenza coincide con il mese di immatricolazione, alla prima revisione ti compileranno l'etichetta o te ne appiccicheranno una compilata.
Eddine - Mar 3 Set 2013, 19:13
Oggetto:

Buonasera a tutti, l'auto ritirata a metà luglio va bene, a volte mi sembra che abbia poca ripresa in terza marcia, ma soprattutto ho notato fin dal primo giorno che le marce non sono proprio di burro, sembrano fatica un po ad entrare ora l'avevo già detto per la 5^, ma noto ogni giorno di più che anche e soprattutto la 2^ sembra non essere così fluida nell'innesto...capita anche a voi?
Jonnypg - Gio 5 Set 2013, 10:26
Oggetto: Cambio

In effetti anche a me il cambio è sembrato un po duro negli innesti,sarà che ancora la mia ZT ha solo 200km?come prestazioni va benissimo bisogna tirargli un po le marcie ma ok...consideriamo che pesa 17q a vuoto!!!
alfonso80 - Dom 8 Set 2013, 15:21
Oggetto: RONZIO VALVOLA EGR.

Ragazzi, per cortesia sapete dirmi se la centralina Egr della vostra zafira C a metano, RONZA a motore spento e tutto? Mi basta aprire le portiere anche senza telecomando e lei inizia a ronzare.. biipppppppppppppppppppp è fastidioso.. me ne sono accorto mentre guidavo addirittura.

E' normale?? lo fa anche la vostra??
Aprite il cofano, è quella valvola elettronica e destra in alto sul vostro motore color alluminio.. quella che si apre\chiude per mettere in comunicazione i gas di scarico con quelli di aspirazione (una cosa del genere).

GRAZIE.
jonniv - Dom 8 Set 2013, 17:22
Oggetto:

Ti ho unito a questa discussione; in questo momento non ne serve una ad hoc a riguardo dell'EGR.
Noto comunque il fatto che il bip/rumore lo denunciano anche nella discussione riguardante il riduttore di pressione.
Si tratterà, almeno in alcuni casi, della stessa cosa? Spazientito
alfonso80 - Lun 9 Set 2013, 12:21
Oggetto:

Grazie a tutti innanzitutto.

Allora, ne ho discusso con mio padre (ex meccanico in pensione) che di auto ne ha viste eh..

La valvola fa rumore effettivamente, basta aprire il cofano a motore spento e non appena aprite porte o accendete il quadro strumenti inizia a far rumore..

è un ronzio ELETTRICO, una bobbina che si azione..

Risposta del maestro: può essere che sia proprio così per ragioni a noi sconosciute, ma la macchina ti da problemi?? NO, mai avuto cali di potenza ecc.
il maestro: chiedi a qualche uno che ha la tua stessa auto se lo fa anche a lui!

Ed eccomi qua.

BASTA APRIRE IL COFANO, MOTORE SPENTO, AZIONARE LE PORTIERE, LA VALVOLA SE PARTE SI PERCEPISCE SUBITO.

Grazie.
spina - Lun 9 Set 2013, 12:29
Oggetto:

non scrivere in maiuscolo (equivale ad urlare)!

Admin

alfonso80 - Mar 10 Set 2013, 17:02
Oggetto:

Spina, ricevuto.

Per tutti gli altri, grazie comunque, anche se la risposta non c'è stata;

Ne ho discusso con un'amico che ha la mia stessa auto, mi ha detto che la sua macchina non emette questo genere di rumore\fischio.

Spero di raggiungere il primo tagliando che anticiperò un po' e porrò la questione alla Opel. Sicuramente ci sarà una valvola Egr difettosa da sostituire in garanzia.. bye
canfed - Mar 10 Set 2013, 21:13
Oggetto:

@alfonso80

Ho controllato e anche la mia e quella di un mio conoscente fa quel ronzio e proviene proprio dalla valvola egr, all'inizio pensavo che fossero delle elettrovalvole del metano, ma aprendo il cofano si sente proprio il ronzio dalla valvola egr.
Zafira97 - Mer 11 Set 2013, 06:19
Oggetto:

Se posso.....a cosa serve la valvola egr e come la si riconosce?
Lo chiedo perche' so che e' stato un punto dolente nelle Zafira B a gasolio, ha un costo di 160 euro circa e si rompe sistematicamente......nell' azienda in cui lavoro avevano le ZB diesel e ne hanno cambiate parecchie.

Non sapevo ci fosse anche nelle versioni a metano.
spina - Mer 11 Set 2013, 08:49
Oggetto:

serve a recuperare i gas di scarico....
leggi qui.
Si trova anche sui motori benzina
Zafira97 - Gio 12 Set 2013, 06:16
Oggetto:

Grazie Pollice su
Ospite - Ven 13 Set 2013, 13:13
Oggetto:

Salve,

dopo 2 settimane e circa 850km posso fare un piccolo resoconto sulla vettura.

La macchina va bene, non noto strattoni o comportamenti strani, Ti prego... lo dico piano ma per ora non mi posso certamente lamentare.

Il ronzio elettronico (valvola EGR??) evidenziato da alfonso80 lo sento pure io, ma non sempre...

Alcune volte all'accensione ho sentito pure il fischio partire dalla zona bombole.

Non ho ancora fatto una carica completa con le bombole vuote, ho fatto 2 cariche da circa 15Kg, però ho girato sempre più in città e questo mi ha fatto calare davvero molto l'autonomia. Se con i primi 2 pieni ho fatto 300km ed avevo ancora circa 70km di autonomia con l'ultimo pieno non arriverò farne neppure 300 usando tutto il metano.... Spazientito

Un'ultima domanda, a benzina quando e per quanto tempo è consigliabile usarla??

Grazie
NAVE1 - Ven 13 Set 2013, 14:41
Oggetto:

alfonso80 ha scritto:


La valvola fa rumore effettivamente...

è un ronzio ELETTRICO, una bobbina che si azione..
BASTA APRIRE IL COFANO, MOTORE SPENTO, AZIONARE LE PORTIERE, LA VALVOLA SE PARTE SI PERCEPISCE SUBITO.


Anche la mia ronza anche se "inattiva". Basta aprire una porta e parte un concerto di ronzii dal motore... non ho mai approfondito ma mi sembra che ci sia più di un congegno elettrico che si attiva. Mi sembra strano che debba attivarsi una valvola di ricircolo dei gas di scarico fintanto che non si accende il motore o quantomeno non si inserisca la chiave nel quadro Sbalordito .
Lepanto - Ven 13 Set 2013, 16:28
Oggetto:

Alla domanda di Blade_79 " a benzina quando e per quanto tempo è consigliabile usarla?? " rispondo per mia esperienza, prima con la zafira B e ora con la tourer, che si svuota il serbatoio ogni 6 mesi come da libretto. Io che conosco i distributori della zona dove vivo e che pianifico un minimo i viaggi riesco ad andare sempre a metano senza consumare mail la benzina. La scorsa settimana la mia tourer ha festeggiato i 6 mesi e io ho consumato la benzina del serbatoio provando per la prima volta (ma solo per verificare il corretto funzionamento) il passaggio automatico da metano a benzina all'esaurirsi del primo. Non ho mai creduto a chi consiglia di andare a benzina ogni tot pieni di metano, le nostre auto sono progettate per andare a Gas e la benzina si utilizza solo per le emergenze
jonniv - Dom 15 Set 2013, 17:30
Oggetto:

C'è una discussione dedicata a quanta benzina usare/te ............
lafuente - Dom 15 Set 2013, 22:24
Oggetto:

Ho una domanda dafare spero che non sia OT. Le luci anteriori si spengono del tutto? Perche' nella mia le luci di posizione rimangono sempre accese
canfed - Lun 16 Set 2013, 07:20
Oggetto:

@lafuente

Guarda che probabilmente sono le luci diurne.
Ospite - Mer 18 Set 2013, 21:13
Oggetto:

restando in tema di luci avrei anche io una domanda da fare.

Questa sera dopo aver parcheggiato la macchina mi è rimasto acceso un fanale anteriore (l'anabbagliante destro) solo lui, non capisco perché, faceva una luce flebile, ho provato ad accendere e spegnere un paio di volte la macchina e a disattivare la funzione di luci automatiche ma non è servito a nulla.

Alla fine l'ho lasciata così perché avevo un impegno urgente ed al mio ritorno è tornato tutto a posto mah Sob...

Qualcuno mi può aiutare? Aiuto! Aiuto! Aiuto!
iz0bbz - Ven 20 Set 2013, 11:19
Oggetto:

Forse avevi spento il quadro con la freccia accesa?

Citazione:
Quando il veicolo è parcheggiato, è possibile accendere le luci di parcheggio su un lato del veicolo:
1. Disinserire l'accensione.
2. Portare la leva degli indicatori di direzione del tutto verso l'alto (luci
di parcheggio di destra) o verso il basso (luci di parcheggio di sinistra).
L'azione è confermata da un segnale acustico e dalla spia dell'indicatore di
direzione.

Ospite - Ven 20 Set 2013, 12:34
Oggetto:

Se fossero state le luci di parcheggio immagino che si sarebbe dovuta accendere pure la luce posteriore, invece no solo il fanale anteriore... Sob...
edmond_dantes - Ven 20 Set 2013, 14:44
Oggetto:

Come ti è stato detto, forse hai spento il quadro lasciando la freccia inserita.
zafirotto - Ven 20 Set 2013, 20:12
Oggetto:

Salve a tutti, volevo chiedervi se nella vostra zafira tourer sotto il sedile del conducente avete una valigetta, e se nel bagagliaio nello scomparto destro avete il piccolo imbuto per il carburante. grazie
zafirotto - Ven 20 Set 2013, 20:12
Oggetto:

Salve a tutti, volevo chiedervi se nella vostra zafira tourer sotto il sedile del conducente avete una valigetta, e se nel bagagliaio nello scomparto destro avete il piccolo imbuto per il carburante. grazie
canfed - Ven 20 Set 2013, 22:42
Oggetto:

@zafirotto

Io sotto il sedile conducente ho uno scomparto chiudibile, al riguardo dello scomparto destro l'imbuto dovrebbe servire per i rabbocchi di olio/antigelo per i modelli dove a causa della posizione del motore si fa fatica a rabboccare.
Nella mia ZT non è presente nessun imbuto ma servirebbe!
Eddine - Dom 22 Set 2013, 09:54
Oggetto:

Proprio vero che ogni zafira ecom è unica: nella mia c'è un cassetto estraibile sotto il sedile del passeggero e sotto quello del conducente delle cinghie per fissare non so' cosa.....
LucaR - Dom 22 Set 2013, 17:32
Oggetto:

Sulla mia non c'è l'imbuto....sotto al sedile del guidatore ci sono le cinghie dove è consigliato ( libretto istruzioni) di mettere il kit di pronto soccorso e sotto al sedile del passeggero un porta oggetti con "tapparella" per riporre il gillet ad alta visibilità e quello che ci può stare.
Eddine - Mer 25 Set 2013, 18:43
Oggetto:

Domandone: qualcuno ha trovato cerchi "normali" da 16'' dove montare le invernali ad un prezzo interessante?
Perchè ho sentito il gommista di fiducia e a luglio mi aveva sparato un prezzo improponibile, ma con l'accordo di risentirlo ad ottobre.....da quello che ho capito funziona più o meno così: loro sostituiscono spesso i cerchi in ferro con quelli in lega per le concessionarie e restano a loro i cerchi normali...quindi in base a quanti ne circolano varia il prezzo....Grazie a chi potrà essermi d'aiuto
canfed - Mer 25 Set 2013, 20:04
Oggetto:

@Eddine

Dai un occhio su www.gommadiretto.it
matteomori - Mer 25 Set 2013, 21:07
Oggetto:

Su noto sito di vendite online si trovano parecchi treni di cerchi da 16" adatti.. dovrebbero essere dei 6,5" x 16" - attacco 5 x 115 - et 40 per la misura 215/60 -16.. credo identici a quelli dell'ultima serie di astra, la j credo sia..

Costo attorno ai 60 € a cerchio..

Peccato non sia omologato il 215/55-16..
Ospite - Gio 26 Set 2013, 09:03
Oggetto: Sibillio metano

A nessuno capita di sentire quando gira la chiave per avviare il motore un forte sibillio provenire dalle bombole?(lo stesso rumore che si avverte quando si fa il pieno di metano al distributore).
Ho fatto anche un video che non riesco a caricare.
Qualcuno sa darmi una mano per capire.....la concessionaria non ci capisce nulla anche perchè ci fa solo ogni tanto.
Grazie
Ospite - Gio 26 Set 2013, 09:56
Oggetto:

Anche a me capita di sentire quel sibilo. Direi che mi capita di norma quando le bombole sono piene
iz0bbz - Gio 26 Set 2013, 10:35
Oggetto:

Nella mia esperienza, più che un sibilo è un rumoraccio.
Succede a bombole piene fino a circa 3/4, al momento di accendere il quadro (non avviamento!) e dopo parecchie ore di inutilizzo della macchina, quindi tipicamente al primo avvio della mattina. Ma non sempre.... è un po' casuale.

Ho fatto una registrazione che ho fatto sentire al 1° tagliando, mi dicono che è l'apertura delle elettrovalvole delle bombole.
Lunedì ho l'appuntamento in officina per il controllo e eventuale sostituzione
Hartman - Sab 28 Set 2013, 14:50
Oggetto:

Ciao a tutti, ho ritirato la ZT da una settimana.
Vorrei arrivare subito al dunque, per capire se sono l'unico a cui capita che in prima marcia vi sia un vistoso vuoto ai 1500 giri andando tranquilli.. Un vuoto che riprende subito ma è percettibilissimo!

Per il resto sono davvero contento.. Ho constatato la situazione metanari e adattatori tedeschi.. Ho montato il kit Xenovision ed è veramente un prodotto di qualità..
Jonnypg - Dom 29 Set 2013, 09:39
Oggetto:

Comunque io ho 1500km e la macchina gia sembra piu sciolta bisogna aaspettare un po di km..
Luca_B64 - Dom 29 Set 2013, 19:46
Oggetto:

@ Hartman

ciao, anche io ho la zaffira da una settimana ed avevo notato questa cosa fino dal giro di prova che avevo fatto prima dell'acquisto (e pensa che come macchina di riferimento avevo una multipla a metano che ho guidato per 10 anni, non una porsche...)
Diciamo che saranno anche stati bravi ad estendere la coppia massima in un range di giri piuttosto esteso, dai 2300 ai 5000 circa, ma il vuoto sotto i 2000 giri è molto percepibile!
Sarei curioso di vedere un grafico del rapporto tra coppia e numero di giri motore, sono convinto che sotto i 2000 giri, il motore eroga una coppia sensibilmente molto più bassa rispetto a quella massima, che è attorno ai 210 Nm, anzi qualcuno sa se questo grafico è stato gia pubblicato da qualche rivista specializzata del settore ?
Questo piccolo vuoto, a mio parere, va a penalizzare la tipica guida pronta e scattosa che molti adottano nei traffici caotici delle grandi città, Milano in primis.
Comunque, al di là di questo, sopra i 2000 giri, il motore ha una ripresa generosa e molto fluida.

Un'altra cosa che non mi quadra tanto e mi lascia un po' perplesso, è come reagisce il motore in base all'azione sul pedale dell'accelleratore, non saprei bene come dire, il pedale ha un comportamento molto 'digitale' e poco 'analogico' ... forse riuscirò a capire meglio sta cosa nelle prossime settimane di utilizzo della macchina. Ciao!
matteomori - Dom 29 Set 2013, 20:37
Oggetto:

Luca_B64 ha scritto:
@ Hartman

, ma il vuoto sotto i 2000 giri è molto percepibile!


Purtroppo mi tocca constatare che si continua all'infinito a lamentarsi del fatto che un motore a ciclo otto giù di giri ha poca coppia...

Il fatto che un motore a benzina giù di giri abbia poca coppia è solo un bene, perchè si costringe il motore ad uno sforzo molto alto in un regime di giri dove la lubrificazione è bassa, e dove il liquido di raffrenddamento gira poco velocizzando l'usura sia della parte inferiore del motore sia del turbo.

I moderni turbocompressori permettono miracoli, ma pretendere che un ciclo otto spinga forte già da 1.500/2.000 giri è davvero troppo.. il ciclo otto è un motore che si spinge fino a 6.000 e più giri e, diversamente dal diesel che a 4.500 muore, se si vuole avere tutto bisogna portarlo su di giri..
E mi permetto di aggiungere che il bello del motore benzina è proprio questo, il sentire il motore che sale sale sale... va beh non sarà l'urlo a 14.000 giri di una 4 in linea motociclistico, ma già a 6.000 giri è tutto un bel sentire...
Luca_B64 - Dom 29 Set 2013, 21:42
Oggetto:

@matteomori

E' interessante quello che dici. Sí, so che i motori a benzina a quattro tempi, per loro natura, a basso numero di giri erogano una coppia inferiore a quelli diesel, però nel mio post, giusto per chiarire, prendevo come riferimento la mia vecchia multipla a metano. In base a questo, e considerando che la multipla ha una potenza massima di circa un terzo inferiore alla zt ed è anche un progetto di una dozzina di anni più vecchio, avrei sperato in qualcosina di meglio nei bassi regimi di giri.
Forse, per giudicare meglio il rendimento ai bassi regimi della zt, sarebbe utile mettere a confronto il grafico della coppia per giri motore, con quello di vetture a benzina/metano di cilindrata e categoria simile.
Darò un'occhiata in rete per vedere se si trova qualcosa.
Un saluto a tutti.
francy777 - Lun 30 Set 2013, 11:29
Oggetto: quanti km!!

Buongiorno a tutti, faccio una domanda a chi ha già questa vettura: quanti km in media, si riescono a fare con un kg di metano? qual'è la maedia di percorrenza con un pieno?
Sto valutando l'acquisto della Zafira C Tourer insieme a quello della 500L NP e avere questa info mi aiuterebbe molto.
Grazie a tutti
Hartman - Lun 30 Set 2013, 12:34
Oggetto:

Per quanto riguarda me (considera che ho fatto 4 pieni fino ad ora) è di 20 km /kg.

Se stai confrontando le due auto, non hanno niente in comune per fortuna..ciao
Hartman - Lun 30 Set 2013, 12:35
Oggetto:

Citazione:
Purtroppo mi tocca constatare che si continua all'infinito a lamentarsi del fatto che un motore a ciclo otto giù di giri ha poca coppia...

Non ho constatato la poca coppia, che già conoscevo grazie ai test drive.
Ho constatato un vuoto attorno ai 1500 giri, come un mancamento di pochi decimi di secondo, ma molto percettibile.
Ciò non accade se si parte sfrizionando sopra ai 1500.
Ospite - Lun 30 Set 2013, 13:43
Oggetto:

Scusate se m'intrometto, ma sentendo parlare del problema in partenza, vi dico che anch'io col Touran avevo lo stesso problemino che e' stato praticamente annullato con il classico aggiornamento della centralina. Il problema era cosi' accentuato che le partenze in salita erano da panico. Ora e' uno spettacolo, quindi, secondo me fra poco ci sara' la soluzione anche per voi......
PPL - Lun 30 Set 2013, 13:59
Oggetto:

francy777, per le autonomie in sintesi vedi la mia firma.
Se vuoi approfondire, anche sui consumi "reali", puoi cominciare da QUI (dove tuttavia le valutazioni sono riferite a 23kg di carico, quindi da diminuire opportunamente per valori inferiori).
Eddine - Lun 30 Set 2013, 14:05
Oggetto:

Scusate mi + capiitata una cosa strana, due giorni fa ho fatto il pieno di benzina e da allora ogni volta che salgo in auto sento puzza di benza, all'inizio ho pensato ai vapori che sfogano per il fatto del serbatoio pieno, ma la cosa persiste.......non mi è mai successo neppure in 9 anni di zafira A a qualcuno è capitato?
teopompus - Mar 1 Ott 2013, 13:10
Oggetto: Open zafira nuova

Ho ritirato da qualche giorno la tourer ecom cosmo nera metallizzata. Per ora sono contentissimo. Ho fatto solo 600 km è vero ma la trovo perfetta. Agilissima nel traffico, scattante, elegante, confortevole e molto silenziosa. Per i consumi, in autostrada ho fatto 400 km. Con il pieno. Stamattina ho fatto il rifornimento dalla riserva, e non credevo fosse vero : 15 euro! Per ora felicissimo della nuova vettura. Prima avevo una Zafira b 1600 a benzina.
Ospite - Mar 1 Ott 2013, 14:13
Oggetto:

Eddine ha scritto:
Scusate mi + capiitata una cosa strana, due giorni fa ho fatto il pieno di benzina e da allora ogni volta che salgo in auto sento puzza di benza, all'inizio ho pensato ai vapori che sfogano per il fatto del serbatoio pieno, ma la cosa persiste.......non mi è mai successo neppure in 9 anni di zafira A a qualcuno è capitato?

E' capitato anche a me una volta....avevo riempito eccessivamente il serbatoio (avevo un po' insistito con l'erogazione dopo l'interruzione automatica della pistola) con l'effetto di sentire tanta puzza di benzina da fermo. Ma consumando benzina per una decina di km la puzza se n'è andata.
macchia - Mar 1 Ott 2013, 15:34
Oggetto: Re: Open zafira nuova

teopompus ha scritto:
Ho ritirato da qualche giorno la tourer ecom cosmo nera metallizzata. Per ora sono contentissimo. Ho fatto solo 600 km è vero ma la trovo perfetta. Agilissima nel traffico, scattante, elegante, confortevole e molto silenziosa. Per i consumi, in autostrada ho fatto 400 km. Con il pieno. Stamattina ho fatto il rifornimento dalla riserva, e non credevo fosse vero : 15 euro! Per ora felicissimo della nuova vettura. Prima avevo una Zafira b 1600 a benzina.



quanti kg hai caricato Dubbio
Lepanto - Mar 1 Ott 2013, 15:51
Oggetto:

Eddine ha scritto:
Scusate mi + capiitata una cosa strana, due giorni fa ho fatto il pieno di benzina e da allora ogni volta che salgo in auto sento puzza di benza, all'inizio ho pensato ai vapori che sfogano per il fatto del serbatoio pieno, ma la cosa persiste.......non mi è mai successo neppure in 9 anni di zafira A a qualcuno è capitato?


Anche a me stesso problema ai primi di settembre ho fatto il primo pieno di benzina e per una settimana un forte odore da fermo. L'odore proveniva dalla parte posteriore, poi l'odore è andato scemando sino alla scorsa domenica che è ricomparso dopo un tragitto in salita pieno di curve. In garage non ho mai visto macchie di benzina quindi suppongo siano i vapor del troppo pieno. Con la Zafira B mai avuto un problema del genere
Eddine - Mar 1 Ott 2013, 17:05
Oggetto:

Grazie per le risposte, proverò a fare qualche chilometro a benza, nonostante non abbia proprio insistito nel riempire il serbatoio...con quello che costa Risata a crepapelle altrimenti sentirò la concessionaria.
Hartman - Mer 2 Ott 2013, 15:35
Oggetto:

Dopo due settimane di utilizzo, lasciando la macchina spenta per qualche ora, al momento di girare le chiavi si sente un fischio rumoroso di 2-3 secondi, provenire da zona bombole.
E' normale? Sorpreso
zafirotto - Mer 2 Ott 2013, 17:40
Oggetto:

Ciao a tutti, oggi ho ritirato la mia zafira dall'officina, mi hanno sostituito le valvole del metano per il problema dei 4 beep quando giravo la chiave, ma dopo solo 2 accensioni il problema è ricomparso. Il capo officina mi ha detto che non sanno come fare per risolvere il problema ed hanno chiesto alla fabbrica madre una soluzione! ma che diavolo di macchina ho comprato! qualcuno è riuscito a risolvere questo problema?
Eddine - Mer 2 Ott 2013, 18:48
Oggetto:

Hartman ha scritto:
Dopo due settimane di utilizzo, lasciando la macchina spenta per qualche ora, al momento di girare le chiavi si sente un fischio rumoroso di 2-3 secondi, provenire da zona bombole.
E' normale? Sorpreso


Ciao è capitato anche a me qualche volta da quando l'ho ritirata (luglio), ora è da un paio di mesi che non si ripresenta anche se l'ho comunque annotato insieme ad altre stranezze per il primo tagliando dei 7500 km (consigliato)
Ospite - Ven 4 Ott 2013, 08:11
Oggetto:

Sono possessore di Z.T. cosmo metano da 14 mesi. Ho fatto 23000 km senza alcun problema. Sono soddisfatto sia dei consumi che del comportamento dinamico. L'unica pecca, secondo me grave per la categoria e la fascia di prezzo dell'auto è la rumorosità delle parti plastiche del cruscotto e della plancia, avvertibile sui fondi asfaltati, anche se sono minimamente sconnessi. Qualcuno di voi ha avuto la stessa esperienza? Esistono delle soluzioni rivendicabili in officina, e in caso negativo è possibile chiedere la sostituzione dell'intera plancia?
Grazie.
Hartman - Ven 4 Ott 2013, 08:32
Oggetto:

La mia al momento particolari rumori non ne fa, ma qualsiasi auto sullo sconnesso ha i suoi rumorini.. tranne probabilmente auto di fascia alta (Rolls Royce, Jaguar, Maserati ecc...)

Io sinceramente, per 25000 € trovo più che adeguati gli interni.. sono rifiniti molto bene, sopratutto se paragonati ai pari segmento. Forse solo il Grand Voyager è leggermente superiore.. ma costa anche il doppio

L'unica pecca a mio avviso sono le plastiche del bagagliaio... non capisco perchè non abbiano messo un bel rivestimento marrone scuro a proteggere le plastiche..
enjoyeco - Ven 4 Ott 2013, 20:38
Oggetto: Sintonizzatore navi 900

La mia zafira e' equipaggiata con il navi 900.

Il sintonizzatore perde continuamente la sintonia ottimale delle emittenti radio, generando il classico "friggitorio " tipico delle radio di 20 anni fa.

Ho avuto vetture di varie marche on radio originali ed ascoltando le stesse emittenti nella stessa zona non ho mai avuto problemi (con il passare degli anni mi ero dimenticato di questa problematica).

Altri possessori di zafira con il navi 900 hanno lo stesso problema ?

Grazie a tutti delle utili informazioni di questo forum
iz0bbz - Sab 5 Ott 2013, 08:16
Oggetto:

@Hartman

Come scrivevo in questo post , per il problema del fischio, in base alle mie lamentele mi hanno sostituito da poco le elettrovalvole delle bombole. Finora il fischio non si è ripresentato, ma è presto per dare una risposta definitiva.
Prisio - Dom 6 Ott 2013, 08:35
Oggetto: Consumo Olio Motore

La mia Zafira Tourer consuma ca 1 l di olio ogni 2/3.000 km. Tale inconveniente si è manifestato dopo aver compiuto ca. 45.000 km. Fino ad allora aggiungevo 1 l tra i tagliandi, quindi ogni 15.000 km.
Ho inoltrato segnalazione alla Opel, ricevendo come risposta che il tutto rientra nei parametri della normalità.
Volevo sapere se qualcuno ha avuto o sta passando la mia stessa esperienza e come ha risolto il problema.
Ora l'auto ha ca. 75.000 km e il consumo sta aumentando.
Faccio il taxista e ho notato che il consumo inteso come l/km aumenta con molti avviamenti e percorrendo km in ciclo urbano, facendo lunghi tratti autostradali riesco a fare più km prima di rabboccare. Ciao
spina - Dom 6 Ott 2013, 13:44
Oggetto:

prisio, vietato dal regolamento il cross-posting! o scrivi di qua, o scrivi di la' (nell'altra discussione)... di la', ho provveduto a cancellarlo il doppione! Admin
Prisio - Dom 6 Ott 2013, 14:30
Oggetto:

ok, scusate il pasticcio dovuto ad una certa inesperienza nell'uso dei forum.
Sorriso
Avrei però preferito che l'argomento del consumo dell'olio aprisse una nuova discussione specifica. Questo perchè è un problema che ho la sensazione sia piuttosto diffuso, sensazione nata dallo scambio di pareri e opinioni con altri "metanisti" durante i rifornimenti.
Scusate ancora se ho "pasticciato".
ariosto - Dom 6 Ott 2013, 14:52
Oggetto:

In realtà la tua segnalazione è la prima di questo genere: il motore 1600 Turbo è presente da anni sulla Zafira B, ma nessuno ha mai segnalato consumi anomali di olio, quindi l'apertura di una discussione dedicata è fuori luogo.
zafirotto - Gio 10 Ott 2013, 19:39
Oggetto:

ciao ragazzi, questo mese su al volante c'è un super test della zafira tourer a metano! domani vado a comprarlo poi vi farò sapere! ciao.
Luca_B64 - Ven 11 Ott 2013, 07:22
Oggetto:

@ zafirotto Boh!
..su 'al volante' di ottobre non c'è nessun test della zt, ho guardato
sul sito della rivista, ma non sembra essere prevista nessuna prova, anche per i prossimi mesi.
Per caso non ti sei confuso con un'altra rivista ..?
Lepanto - Ven 11 Ott 2013, 08:20
Oggetto:

Domanda, con i primi freddi e piogge mi è ricomparso sul parabrezza, parte esterna un alone (si toglie solo con un colpo di tergi). Anche voi avete notato questo incoveniente? Sulla zafira B non capitava.
ellenico78 - Ven 11 Ott 2013, 08:23
Oggetto:

Lepanto ha scritto:
Domanda, con i primi freddi e piogge mi è ricomparso sul parabrezza, parte esterna un alone (si toglie solo con un colpo di tergi). Anche voi avete notato questo incoveniente? Sulla zafira B non capitava.


confermo,pure a me capita tutti i giorni ormai,per i primi 5 minuti vado con i tergicristalli,poi non compare più
zafirotto - Ven 11 Ott 2013, 14:14
Oggetto:

Confermo che su al volante di novembre c'è un test della opel zafira tourer! Luca_b64 non mi sono rincoglionito! ciao a presto
PPL - Ven 11 Ott 2013, 14:20
Oggetto:

Speriamo non abbiano fatto come quelli di Quattroruote, che furono costretti a scusarsi e addirittura a modificare le procedure di prova per le macchine a metano!
plcko - Ven 11 Ott 2013, 14:27
Oggetto: opel zafira tourer

Hanno fatto un miglioramento esponendo i consumi in km/kg e non a metri cubi e mettendo i dati benzina tra parentesi.
Luca_B64 - Ven 11 Ott 2013, 14:30
Oggetto:

Bene, meglio cosí, che ci sia la prova della nostra macchina, non l'avevo neanche pensato che tu potessi essere rincoglionito,
rincoglioniti saranno loro che non lo segnalano neanche nel sito .. Risata
Quindi è già uscito ? Speriamo che sia meglio di quella prova piuttosto superficiale di quattroruote,
apparsa sul numero di ottobre 2012!

Ah! non avevo letto il post di ppl ! Si scusarono in conseguenza della prova di ottobre 2012 o altro ?
PPL - Ven 11 Ott 2013, 14:31
Oggetto:

plcko, mi riferivo a ben altro, riguardante soprattutto l'aspetto fondamentale del "carico".
Se precedentemente si accontentavano di un calcolo del tutto teorico "moltiplicando la percorrenza media realmente rilevata per la capacità del serbatoio dichiarata dal costruttore", dopo le numerose proteste decisero finalmente che "dalle prossime prove di auto alimentate a gas, troverà tra i risultati, accanto alla capacità dichiarata dal costruttore, anche quella realmente misurata in fase di rifornimento" !
Ospite - Sab 12 Ott 2013, 07:27
Oggetto:

il test di al volante voleva dimostrare che si possono fare 5000 km in tutta italia senza consumare una goccia di benzina, malgrado le limitazioni dovute a scarsità di distributori al sud, e per questo non vengono fatti rifornimenti da vuoto a vuoto; di conseguenza nessun accenno sulla effettiva capacità delle bombole
ps. non so perchè ma la rivista, che esce ca il 10 di ogni mese fa riferimento al mese successivo, per cui il nr in edicola adesso è quello di novembre
figo - Sab 12 Ott 2013, 09:29
Oggetto:

forse i lor signori non hanno mai viaggiato di notte......
PPL - Sab 12 Ott 2013, 09:44
Oggetto:

Se si limita a questo, potrà essere pure interessante ma non certo un "test" della nostra vettura! Perplesso
plcko - Sab 12 Ott 2013, 10:47
Oggetto: opel zafira c tourer ecom turbo

PPL@: scrivono "...autonomia fino a 25 kg a 250 bar.." che e' il dato che ti puo' interessare e poi 5292 km in totale,76.5 ore alla guida,784 km in pianura e montagna .115 in centri urbani ,4392 in autostrada,kg consumati 316,2 , 319.2 euro spesi .Consumo medio 16.73 .29 tappe tra 220 e 360 km 21 rifornimenti .
PPL - Sab 12 Ott 2013, 13:55
Oggetto:

Mamma mia come scrivi! Sbalordito Dai, puoi fare meglio... Occhiolino
Comunque ti ho risposto dettagliatamente nel giusto 3d (hai capito come provocarmi, eh Risata a crepapelle ).
Alla fine, le considerazioni che ne scaturiscono sono alquanto significative! Grazie per i dati di sintesi. Pollice su

P.S. Secondo me con la tua Touran 18kg faresti sicuramente meglio, anche in quanto ad autonomia delle varie tappe!
jonniv - Sab 12 Ott 2013, 16:20
Oggetto: Re: opel zafira c tourer ecom turbo

PPL ha scritto:
Mamma mia come scrivi!


plcko ha scritto:
PPL@: scrivono "...autonomia fino a 25 kg a 250 bar.." che e' il dato che ti puo' interessare e poi 5292 km in totale,76.5 ore alla guida,784 km in pianura e montagna .115 in centri urbani ,4392 in autostrada,kg consumati 316,2 , 319.2 euro spesi .Consumo medio 16.73 .29 tappe tra 220 e 360 km 21 rifornimenti .


@plcko
Credo che la misura sia colma se lo scrivono anche gli utenti.
I bonus sono terminati, ti rimangono tre possibilità:
- scrivere correttamente (chissenefrega se scrivi da palmare, telefono o quant'altro)
- limitarti a leggere
- continuare così e trovarti bannato.

A te la scelta!
Tafazzi
PPL - Sab 12 Ott 2013, 16:25
Oggetto:

Vabbè, tra noi si scherza. Ammonite pure, se ritenete (vi aiuto anch'io), ma parlare addirittura di "ban" per questioni formali Spazientito ... sapete come la penso Pollice verso
In particolare plcko, nonostante i suoi 1000 messaggi, credo sia uno ancora da addomesticare! Risata a crepapelle
spina - Sab 12 Ott 2013, 18:04
Oggetto:

Lo impone il regolamento di scrivere in italiano e di correggere eventuali errori prima di inviare il post! Admin e l'ortografia non c'entra nulla qui
jonniv - Dom 13 Ott 2013, 15:02
Oggetto:

Se dessero a me sempre tre possibilità mi riterrei fortunato .............. Occhiolino
plcko - Dom 13 Ott 2013, 19:28
Oggetto: opel zafira tourer

Stavolta vorrei proprio sapere, riportando tra virgolette quello che è il testo dell ' articolo di Al volante ed un riassunto in numeri di quello che hanno fatto.Non vedo errori di punteggiatura , non ho usato maiuscole al posto di minuscole..Vuol dire che mi limiterò a leggervi.
zafirotto - Lun 14 Ott 2013, 17:47
Oggetto:

ciao, volevo farvi una domanda, a voi capita di sentire un toc quando lasciate il pedale del gas velocemente specialmente se andate piano e con marce basse 2 3 4 marcia? Per favore fateci caso e poi fatemi sapere, io l'ho fatto presente in officina ma mi hanno detto che è normale, ma neanche una macchina vecchia di 50 anni secondo me lo deve fare! grazie a tutti coloro che possono aiutarmi!
canfed - Lun 14 Ott 2013, 18:37
Oggetto:

Oggi il capo officina della mia concessionaria mi ha detto che normale normale non è, però lo fanno tutte le ZT con quel tipo di cambio/trasmissione.
ariosto - Lun 14 Ott 2013, 20:59
Oggetto:

Giunti omocinetici rumorosi?
Jonnypg - Mar 15 Ott 2013, 05:37
Oggetto:

Anche a me fa rumore...Adesso chiedero anch'io alla conc...Non mi sembra normale!
francy777 - Ven 25 Ott 2013, 10:57
Oggetto:

Ciao a tutti.
Da ieri sera sono anche io possessore di Zafira 1.6 EcoM Cosmo.
Volevo a chiedere a voi che avete già questa macchina se è normale che:
1 - da 100 km\h in su dal finestrino lato guida il fruscio è abbastanza notevole, anche perchè è proprio altezza orecchio
2 - la temperatura a volte varia da sola. Premetto che non uso climatizzatore e avendo mpostato 19 - 20 gradi dal mio lato, di colpo sento che la temperatura si abbassa e poi torna normale.
Per il resto è fantastica.
Primo Pieno stamattina 17,17 euro per corrispondenti 17,34 KG
canfed - Sab 26 Ott 2013, 06:42
Oggetto:

@francy777
1) mai sentito di fruscii su finestrino sinistro
2) in caso di aumento percentuale umidita in abitacolo parte il clima in automatico, funzione che puoi disattivare.
metatourer - Dom 27 Ott 2013, 08:40
Oggetto:

Salve ragazzi, la ZT consegnata venerdì 25 ott 2013, allestimento Cosmo colore silver lake presa usb bluethooth sensori parcheggio posteriori. Consegnatami con quasi il pieno di metano e benza a 3/4. La ZT e' una gran macchina, silenziosa spazziosa e anche scattante basta affondare un po' il piedino e il gioco e' fatto, dico questo perche' abito a Bologna città e lo scatto al semaforo, rotonda e' fondamentale, poi provengo da una esperienza con un tdi vw di 140 cv che in fatto di accelerazione è un ghepardo.
Adesso però ho bisogno di un consiglio e cioè, come fare il miglior "rodaggio" se si puo' subito andare su' con i giri oppure crescere gradualmente con la richiesta di potenza, in quanto i numeri dei giri sono abbastanza alti rispetto a un diesel, e poi quanti km ci vogliono per aver un buon rendimento dell' auto a metano? Ghigno Ghigno Pollice su Pollice su Love Love Sorriso Vittoria! Vittoria!
Jonnypg - Dom 27 Ott 2013, 10:47
Oggetto: Scricchiolio sportelli

La.mia zafira fa tutti scricchiolii dagli sportelli qualcuno di voi ha il mio stesso problema?Andro in conc a far notare la cosa...30000euri e scrocchia?mah.
spina - Dom 27 Ott 2013, 12:19
Oggetto:

metatourer ha scritto:
....e anche scattante basta affondare un po' il piedino e il gioco e' fatto, dico questo perche' abito a Bologna città e lo scatto al semaforo, rotonda e' fondamentale, poi provengo da una esperienza con un tdi vw di 140 cv che in fatto di accelerazione è un ghepardo.....:

io mi domando sempre perche' in citta' bisogna guidare in modo sempre cos' stressante cosa si vince a scattare per primi? Spazientito
per i consigli sul regime motore nei primi km, segui il manuale ma in liena di massima non superare mai i 4000 RPM per i primi 3000 km....
metatourer - Dom 27 Ott 2013, 18:36
Oggetto:

Grazie per il consiglio, e per quanto riguarda le partenze in città da rotonde e semafori se sei lesto passi altrimenti aspetti un'altro turno, la tranquillita' in città la si trova in casa o nella ZT ecoMturbo o al massimo si aspetta il fine settimana, qua si và sempre di fretta.... Occhiolino Qua la mano! Ciao! Ciao! Ciao! Ciao!
PPL - Dom 27 Ott 2013, 21:36
Oggetto:

Se proprio sei convinto di continuare con uno stile di guida "aggressivo", spero almeno che non cercherai prestazioni di consumi/autonomia, perché altrimenti rimarrai parecchio deluso: la guida in città è la peggiore per la nostra macchina!
metatourer - Dom 27 Ott 2013, 23:10
Oggetto:

sicuramente si consuma di piu', ma penso di non arrivare al consumo che avevo con il mio precedente tdi vw touran Ghigno Ghigno Ciao! Ciao!
Zafira97 - Mar 29 Ott 2013, 13:27
Oggetto:

canfed ha scritto:
@francy777
2) in caso di aumento percentuale umidita in abitacolo parte il clima in automatico, funzione che puoi disattivare.


Finalmente.....quel getto di aria fredda e' insopportabile......mi potresti dire in che modo disattivare il condizionatore????? Risata
matteomori - Mar 29 Ott 2013, 14:24
Oggetto:

interessa anche a me, anche se non ho mai notato accendersi la spia del climatizzatore..
canfed - Mar 29 Ott 2013, 15:14
Oggetto:

@Zafira97
@matteomori

Vedete pagina 132 del manuale uso e manutenzione

Citazione:
Sbrinamento automatico: aziona la
deumidificazione del parabrezza
selezionando automaticamente le
impostazioni necessarie e il climatizzatore
in modalità automatica.

matteomori - Mar 29 Ott 2013, 17:09
Oggetto:

Lo so l'ho letto.
Però se si attiva il compressore del clima dovrebbe accendersi anche al relativa spia. Io nei casi in cui mi è arrivato addosso il getto di aria gelata non ho notato nessuna spia. E' normale così?
canfed - Mar 29 Ott 2013, 18:22
Oggetto:

@matteomori

Non si accende nessuna spia, però senti che a un certo punto l'aria in uscita delle bocchette è più fredda, io ho anche notato il disappanamento dei vetri, comunque se a qualcuno da fastidio basta disattivare la funzione.

P.S.
Al riguardo del disappanmento vetri, ho constatato che con grandi appannamenti conviene agire manualmente, si fà prima.
zafirotto - Mar 29 Ott 2013, 18:34
Oggetto:

Salve a tutti, ho ritirato oggi la macchina dall'officina dopo la sostituzione delle bobine per risolvere il problema dei 4 beep all'accensione come comunicato da opel in germania! Per ora Scongiuri sembra tutto risolto, ma vi farò sapere nei prossimi giorni!
Volevo però chiedervi, visto che sono un ignorante in materia, se è normale che durante il rifornimento la macchina faccia rumore, una serie di fischi insopportabili. ciao a presto:
francy777 - Mar 29 Ott 2013, 22:52
Oggetto:

Ho scoperto il problema del freddo pazzesco in abitacolo nonostante il clima fosse spento: il climatizzatore è acceso anche a spia spenta. Ho fatto più e più prove e ne sono certo. Ho chiamato l'officina del concessionario e mi hanno detto di portare la macchina che verificheranno. Mi sembrava strano avere un aria così fresca senza condizionatore acceso!!!! Sbalordito Sbalordito
Zafira97 - Mer 30 Ott 2013, 07:25
Oggetto:

canfed ha scritto:
@matteomori

Non si accende nessuna spia, però senti che a un certo punto l'aria in uscita delle bocchette è più fredda, io ho anche notato il disappanamento dei vetri, comunque se a qualcuno da fastidio basta disattivare la funzione.

P.S.
Al riguardo del disappanmento vetri, ho constatato che con grandi appannamenti conviene agire manualmente, si fà prima.


Ieri ho riguardato tutta la configurazione e le due voci riguardanti il clima erano in off, ma ogni tanto nei viaggi oltre i 30 minuti di percorrenza l'auto butta fuori aria condizionata senza che nessuna spia si accenda e nonostante siano in off le due funzioni di disappannamento automatico.
Ma per caso, c'e' un controllo di umidita' dell'aria che non puo' essere escluso????? Sbalordito
Se qualcuno ha una soluzione si faccia avanti perche' nei lunghi tragitti e' una cosa fastidiosa.
matteomori - Dom 3 Nov 2013, 15:31
Oggetto:

Diciamo che forse sarebbe carino almeno sapere cosa sta facendo l'auto, segnalando le cose con le relative spie.
Se qualche fenomeno ha elaborato questa tecnica di disappannamento automatica, e qualche altro fenomeno l'ha autorizzata, almeno il povero cristo che si trova a doverne subire il funzionamento (noi) dovrebbe essere conscio del fatto che il compressore del clima sia acceso, vedendo la spia.

C'è anche gente a cui il climatizzatore dà fastidio..

Intanto che ci sono, sarei curioso di condividere un'altra cosa.

Mi capita spesso che giù di giri (1.800-2.000) accelerando il motore sembra quasi "frenato", tipo come se non arrivasse carburante, poi ad un certo punto si "sblocca" ed accelera forte, tanto da dover abbassare la pressione sull'acceleratore. All'inizio credevo di essere semplicemente un novellino che doveva tarare la risposta dell'acceleratore al piede, adesso dopo 2 settimane e 3.300 km sono giunto alla conclusione che qualcosa è "strano"...
LucaR - Dom 3 Nov 2013, 22:39
Oggetto:

Quella è la risposta del turbo....capita anchea me....ci si deve fare "il piede" Occhiolino


Ciao!
matteomori - Lun 4 Nov 2013, 21:03
Oggetto:

Guarda non è la prima auto sovralimentata che uso ed il modo in cui passa da sembrare morto a spingere esageratamente è troppo repentino... anche perchè lo fa un po si ed un po no.. se fosse normale lo farebbe sempre, non a sentimento...
LucaR - Lun 4 Nov 2013, 23:39
Oggetto:

Anchio provengo da auto compresse, ma a gasolio....., molto più lineare....

Ora con questo motore specie a freddo se premi un pelo di più scappa, poi non lo fa più......
webtutor - Mer 6 Nov 2013, 14:29
Oggetto:

@LucaR
@matteomori
Anche a me dava questo fastidioso difetto e così l'ho portata in officina. Ho appuntamento per domani dato che hanno constatato l'anomalia e mi sostituiscono la sonda lambda. Speriamo bene Risata
Archeo - Gio 7 Nov 2013, 12:41
Oggetto:

Finalmente dopo tanto sono riuscito ad acquistare questo veicolo.

Impressioni di guida.
ho percorso 700 km in un giorno proprio il giorno del ritiro e debbo dire che la macchina puo' definirsi tale con la "M" maiuscola.
Posizione di guida buona, sellerie molto confortevoli ed un pelino rigide che si fanno apprezzare proprio nei lunghi viaggi, visibilità eccellente.
Il motore mi ha sorpreso perchè è brioso anche se un po' brusco ai bassi regimi ma spinge bene quando serve ed ha una buona ripresa, io sono abituato a motori spinti in quanto alfista da generazioni, c'è da dire che la taratura delle marce non è molto riuscita, prima e seconda cortissime, la terza e la quarta molto generose mentre poi la macchina soffre un pochino ai bassi regimi(2.500/3.000) in quinta ed i sesta, secondo me quel motore potrebbe rendere di piu' con un rapporto diverso nel cambio.
Per adesso sono abbastanza soddisfatto perchè l'ho provata sul tratto appenninico dell'A1 dove le salite tagliano le gambe a parecchie auto e mi aspettavo di vederla in sofferenza invece sono riuscito a fare tutto il viaggio a 130 spaccati senza che la Zafira soffrisse.
L'unica pecca è l'autonomia abbastanza esigua con un pienon sono riuscito a fare 320/350 km spero che il dopo il rodaggio la situazione migliori.
PPL - Gio 7 Nov 2013, 12:50
Oggetto:

Archeo ha scritto:
sono riuscito a fare tutto il viaggio a 130 spaccati senza che la Zafira soffrisse
Se parli di tachimetro, corrispondono a 122-124 km/h da GPS.

Archeo ha scritto:
L'unica pecca è l'autonomia abbastanza esigua con un pienon sono riuscito a fare 320/350 km
Corrisponde a consumi effettivi dai 6.6 ai 7.2kg/100km se calcolati sui 23kg di taratura del CDB, oppure dai 6.1 ai 6.7kg/100km se calcolati sui 21.5kg di media nazionale (1), in ogni caso eccessivi rispetto alle attese ma purtroppo normali a quelle velocità per la nostra vettura (quelle riportate nel primo link e nella mia firma sono autonomie ottimistiche, mantendosi entro condizioni di guida che favoriscano il rendimento e soprattutto limitando le velocità!).

(1) EDIT: notando che sei di Frosinone, dove quasi sempre ho caricato gas particolarmente "pesante" (distributori di Patrica e di via Le Lame), potresti essere tra i pochi che arrivano ai famosi 25kg, ma in tal caso, se le autonomie rimangono all'incirca quelle che scrivi, i consumi diventerebbero addirittura di 7.1-7.8kg/100km, paragonabili a quelli urbani e sinceramente troppo alti!
Archeo - Gio 7 Nov 2013, 13:10
Oggetto:

citazione eliminata! il motivo si evince facilmente solo leggendo il regolamento Admin jonniv

Sono di FR in effetti ho caricato ieri presso la Shell 23,00 kg esatti da serbatoio completamente vuoto con pressione alla pompa di poco sotto i 200 bar.

In effetti la velocità effettiva era 130 ma di tachimetro ero sui 140/145 il cruise control era impostato a 140/145 fissi.
Climatizzatore acceso per tutto il viaggio.
PPL - Gio 7 Nov 2013, 13:36
Oggetto:

Archeo ha scritto:
In effetti la velocità effettiva era 130 ma di tachimetro ero sui 140/145 il cruise control era impostato a 140/145 fissi
Addirittura! A parte che la differenza non dovrebbe superare i 10km/h, a quelle velocità i tuoi consumi sono pienamente giustificati.

Archeo ha scritto:
Sono di FR in effetti ho caricato ieri presso la Shell 23,00 kg esatti da serbatoio completamente vuoto con pressione alla pompa di poco sotto i 200 bar.
Non so/ricordo quale sia la Shell ma le pressioni dei due distributori da me citati sono sempre ottime, quindi intorno ai 220bar. Se carichi 23kg a "soli" 200bar si tratta di gas MOLTO pesante e dovresti caricarne almeno 25kg in quelli da me indicati (220bar)!
matteomori - Gio 7 Nov 2013, 17:22
Oggetto:

#webtutor,
la mia idea principale è proprio quella che ai riportato, ossia problemi di carburazione legati alla sonda lambda..

una caratteristica di un veicolo è costante.
un problema invece no..
Ospite - Gio 7 Nov 2013, 22:37
Oggetto: preoccupato...

cari metanisti, oggi mi sono veramente spaventato.
Dopo 1 anno senza problemi di rilievo (dopo inconveniente per freni), eccomi che esco dal lavoro e mi ritrovo con auto che parte solo a benzina.
Il serbatoio del metano è al 75-80% di carica ma la benza mi manca ed è troppo tardi per chiamare officina...e come ciliegina, ho il distributore più vicino che comunque è troppo lontano per la benza che ho nel serbatoio (in pratica a zero da ieri sera).

Spengo e riavvio auto più volte ma non se ne parla di partire a metano.
La temperatura esterna è di 16 gradi...non direi troppo freddo da congelare valvole.
Che cosa posso fare se mi capita ancora??? L'ultima volta che mi è successo, riavviando il motore 2/3 volte il problema è sparito ma oggi nada.
Inoltre, se provavo a premere il pulsante x cambio alimentazione, il CDB mi rispondeva che la modalità metano non era disponibile.

Per favore datemi vs suggerimenti. L'auto ha 20.000km ed è immatricolata luglio 2012.

GRAZIE
canfed - Gio 7 Nov 2013, 23:07
Oggetto:

il primo suggerimento e quello di tenere sempre il pieno di benzina, il secondo suggerimento e probabilmente quello di farti cambiare il riduttore dipressione.
PPL - Gio 7 Nov 2013, 23:33
Oggetto:

Tuttavia la benzina va anche consumata e sostituita di tanto in tanto (per la scarsità di distributori nella mia zona, mi capita spesso di arrivarci quando il metano è agli sgoccioli oppure a benzina, per cui non ho problemi di "ricambio").
Certo che la tua esperienza, stefano, ci spaventa un po' tutti.
Da quanto ho letto, concordo con canfed che il problema potrebbe essere nel riduttore di pressione, che parrebbe essere un altro pezzo particolarmente "delicato" della nostra vettura.
matteomori - Ven 8 Nov 2013, 00:21
Oggetto:

Nel manuale d'uso è scritto chiaramente che l'auto senza benzina non parte anche se le bombole di gas sono piene... non trovo dove, ma l'ho letto..
Archeo - Ven 8 Nov 2013, 10:54
Oggetto:

scusate ma la Zafira se ha impostato il metano come selezione dovrebbe partire sempre a metano??

il concessionario mi ha detto questo.
canfed - Ven 8 Nov 2013, 11:56
Oggetto:

@Archeo

La zafira parte sempre a metano (sempre che ci sia il metano) va a benzina solo se la selezioni o se finisce il metano
PPL - Ven 8 Nov 2013, 13:27
Oggetto:

matteomori ha scritto:
l'auto senza benzina non parte anche se le bombole di gas sono piene

Scusa ma che c'entra questo con il problema di Stefano? La sua auto non voleva proprio saperne di andare a metano!
luca64 - Ven 8 Nov 2013, 15:10
Oggetto:

canfed ha scritto:
il primo suggerimento e quello di tenere sempre il pieno di benzina, il secondo suggerimento e probabilmente quello di farti cambiare il riduttore dipressione.

capitato anche a me con l'auto che aveva solo 4000 km cambiato il pezzo ora con 11000km tutto a posto, sgratt sgratt
metatourer - Sab 9 Nov 2013, 09:28
Oggetto:

Cari compagni vi aggiorno dopo i primi km con la mia ZT cosmo, visibilita' ottima manovrabilita' ottima considerando il volume macchina insonorizzazzione buona accelerazione buona ripresa marce fino alla terza direi quasi ottima, questo considerando sempre la mole della ZT.Per i consumi non posso dire granche' anche perchè sto' girando solo in città.
Ho una domanda da fare perche' non c'è la protezione inferiore del motore? Nelle versioni diesel e benzina è prevista?
P.S. i giudizi da me espressi sulla ZT sono i risultati di confronto che ho fatto con la mia precedente auto VW Touran dsg trendline 2000 tdi 140cv mappata a 170cv del 2004. Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
Eddine - Sab 9 Nov 2013, 15:09
Oggetto:

Rieccomi, sono arrivato a 10000 km senza particolari problemi, ma oggi mi è successa una cosa strana, percorrendo a bassa velocità (30/40) una provinciale diritta questo per via delle auto che mi precedevano, ad un certo punto ho fenato un po piu a fondo ed ho sentito come se si azionava l'abs quindi un bloccaggio (si fa per dire) strano delle ruote questo per 2/3 volte poi ho accellerato dalla 2a e mi si è accesa per un paio di secondi la spia del controllo di trazione ed in effetti l'auto non andava via normalmente. Fermato, spenta e ripartito non ho più avuto il problema.....è capitato qualcosa di simile a qualcuno?!?
LucaR - Sab 9 Nov 2013, 15:15
Oggetto:

Sembra un problema più del fondo stradale che dell'auto ( a mio avviso) sei sicuro che sulla strada non ci sia stato dello sporco (olio)......o qualcosa che abbia fatto perdere aderenza sia in frenata che in ripresa?
Eddine - Sab 9 Nov 2013, 15:36
Oggetto:

In effetti ho pensato anch'io a questo anche perchè l'asfalto è piuttosto liscio e poco ruvido, ma quella della spia non l'ho capita
Ospite - Sab 9 Nov 2013, 18:18
Oggetto: difficoltà partenza metano zafira tourer

purtroppo è successo anche a me per ben due volte. la prima volta cambiava da sola a benzina, dopo sei mesi e 15000 km, portata l'auto in officina me l'hanno sistemata. A distanza di 2/3 mesi mi è successo ancora e questa volta proprio non partiva più a metano. Riportata in officina me la risistemano ancora. Tutte e due le volte mi hanno cambiato a loro dire un pezzo elettronico?!. Dopo un paio di mesi a bassi regimi, durante l'accelerazione si sentiva un fastidioso sibilo proveniente dal vano motore, per fortuna da settembre è sparito da solo.
Da quello che ho capito è un problema che si può e si presenta regolarmente, a tal riguardo mi chiedo, se dovesse succedere dopo la scadenza della garanzia?
Premetto che per tourer ho permutato la versione precedente che in 4 anni non ho mai, mai avuto un problema!
nulla da eccepire per il resto, è una grande auto.......
PPL - Dom 10 Nov 2013, 01:46
Oggetto: Re: difficoltà partenza metano zafira tourer

spillo ha scritto:
mi hanno cambiato a loro dire un pezzo elettronico?!

Il tristemente famoso riduttore di pressione?
Ospite - Dom 10 Nov 2013, 22:04
Oggetto:

Salve

sono appena ritornato da un viaggio a Roma (sono di Bologna) e durante questo viaggio ho stabilito 2 record.

- Con un pieno ho fatto 470Km (390 di autostrada, 80 di stradine di collina zona Frascati)
- Nel viaggio di ritorno ho fatto un pieno(da vuoto) di 24.28Kg!!!

A parte questi 2 "record" la Tourer in autostrada è nel suo "mondo" a velocità di corciera (120Km/h) si viaggia in assoluto relax.

Ciao!
PPL - Lun 11 Nov 2013, 08:17
Oggetto:

Blade_79 ha scritto:
470Km (...) 24.28Kg

Se fossero due dati MEDI della vettura, come le pubblicità lasciavano intendere, saremmo stati tutti contenti e difficilmente ci si lamenterebbe (nonostante ci si discosti comunque dai dati ufficiali, di appena il 13% come autonomia e del 3% come carico). Invece sono entrambi dei record, come giustamente scrivi, peraltro immagino NON correlati tra loro - ossia realizzati in carichi distinti -, come invece sarebbe logico:
* il primo dovuto al particolare percorso e stile di guida (120km/h da tachimetro equivalgono a poco più di 110km/h da GPS);
* il secondo, fatto presumibilmente in zona Roma o nel Lazio (ne avevo fatto uno analogo anch'io), dove sta già circolando gas pesante invernale, potrebbe equivalere a meno di 22kg di gas puro; infatti, lasciami prevedere un'autonomia massima di 440-450km, anche se il CDB ti avesse segnato un ottimo consumo di 4.9kg/100km (in realtà quello effettivo sarebbe 5.4kg/100km, proprio a causa del basso rendimento); ossia dovresti aver sperimentato anche tu che un carico record purtroppo NON fa aumentare l'autonomia, o solo di pochissimo!
gerosa - Mar 12 Nov 2013, 22:27
Oggetto:

NON ACQUISTATE LA NUOVA OPEL ZAFIRA TOURER ECOMETANO,ha dei gravi problemi al motore,in poco meno di un anno di vita,ho sostituito la pompa dell'acqua,poi si è accesa la spia abs e mai risolto il problema,ma la cosa grave è che il veicolo si spegne e non riparte più,ho dovuto chiamare l'assistenza opel diverse volte per farmi recuperare in mezzo alla strada.Ho la macchina ferma da più di 2 mesi in officina dove hanno sostituito un'infinita di centraline,senza però riuscire ad individuare e risolvere il problema,il servizio clienti opel è inutile e inefficente.Ho dovuto alla fine acquistare una vettura nuova per potere lavorare,e passare la pratica al legale per farmi rimborsare le spese e i disagi avuti.
Mai piu acquisterò un veicolo opel,questa è l'assurda situazione che ho
vissuto personalmente.
Zafira97 - Mer 13 Nov 2013, 07:29
Oggetto:

Che dire....questo sito mette in contatto/confronto tanti possessori della stessa auto che scrivono le loro opinioni, sopratutto negative, ma nessuno ha avuto un esperienza come la tua, quindi dopo aver letto le centinaia di pagine, invece di sconsigliare l'auto dovresti capire che sei stato sfortunato, speriamo che tu sia l'unico Occhiolino e che non ce ne siano altri.
PPL - Mer 13 Nov 2013, 08:29
Oggetto:

Purtroppo ci sono, e da quanto mi risulta più di uno è già passato ad altra vettura (a distanza di poco più di un anno!).
Certamente gerosa è stato particolarmente "sfortunato" - comunque benvenuto! - ma è innegabile che ci siano diverse problematiche irrisolte, come anche il fatto che le officine autorizzate in certi casi non sappiano che pesci prendere.
In ogni caso queste testimonianze mi inducono a chiedermi cosa succederà a tutti noi con l'assistenza, quando la garanzia (+ eventuale prolungamento) sarà terminata... Triste

x gli admin: gli ultimi post andrebbero probabilmente spostati nella sezione on the road
fatto! Occhiolino jonniv Admin
Zafira97 - Gio 14 Nov 2013, 07:43
Oggetto:

Credo che i casi sfortunati ci siano come con tutti i veicoli, ma penso che a volte la maggior parte dei problemi siano da imputare alle officine Opel che in alcuni casi potrebbero essere veramente incompetenti, io ai possessori sfortunati mi sentirei di consigliargli di cambiare officina prima di cambiare auto.
Gerosa non e' il primo in zona Milano altamente scontento dell'auto e mi viene da pensare che qualcuno del posto non sappia fere il suo mestiere, Milano e' grande e ci saranno altre off. Opel.
matteomori - Gio 14 Nov 2013, 14:43
Oggetto:

Condivido quel che scrive Zafira97: spesso le officine sono incompetenti e non usano nessuna logica, seguono dei diagrammi di flusso e basta.

Nonostante le macchine moderne siano piene di elettronica, accendere il cervello prima di prendere in mano le chiavi e cambiare un tanto al chilo, sarebbe sempre consigliato... ma così non è, non sempre perlomeno..

E fin che c'è la garanzia, "chi se ne frega".. ma quando la garanzia è andata?
jonniv - Ven 15 Nov 2013, 00:12
Oggetto:

matteomori ha scritto:

E fin che c'è la garanzia, "chi se ne frega"..

Comunque è un "disservizio" che va a nostro sfavore: le Case hanno "stretto la manica" e le officine non possono permettersi di passare sempre-tutto in garanzia ecco che se sputtanano garanzia in quanto non sanno come comportarsi poi ce ne sarà meno a disposizione per i clienti successivi.
Esempio: se sotituiscono 50 centraline perché l50 auto non vanno e loro attribuiscono la colpa a questo pezzo (sennò non saprebbero cosa tentare) è probabile che quando arriva il 51esimo avranno difficoltà a sostituire l'ennesima centralina che però, guardacaso, in questo frangente sarebbe stata da sostituire, e provano a convincere che è qualcos'altro... Spazientito
Ospite - Ven 15 Nov 2013, 01:08
Oggetto:

Tutte le volte che leggo i problemi rilevati dai possessori della Zafira ecoMetano mi vengono i brividi pensando che prima o dopo possa succedere qualcosa anche a me. L'auto mi è stata consegnata nei primi giorni di giugno del 2012, ho percorso 52.000 Km e l'unico inconveniente che ho avuto è stato il problema ai freni che è stato risolto con l'aggiornamento della centralina.
Ad oggi posso dire che sono soddisfatto dell'auto, è comoda, si guida bene, consuma poco ( relativamente alla stazza ) ed è affidabile. Spero di non gufare.
Ospite - Ven 15 Nov 2013, 09:17
Oggetto:

hai provato a leggere dei problemi in casa volkswagen?(es. alla catena che si allenta dopo 100k km?) altro che brividi!
io rimango dell'idea che l'auto sfigata può purtroppo capitare sempre, e che come regola generale sia meglio aspettare almeno un paio d'anni dall'uscita di un nuovo modello, prima di pensare all'acquisto.saluti
PPL - Ven 15 Nov 2013, 11:16
Oggetto:

efelante ha scritto:
come regola generale sia meglio aspettare almeno un paio d'anni dall'uscita di un nuovo modello, prima di pensare all'acquisto

Questo rimane il consiglio d'oro, che condivido pienamente ma che purtroppo non tutti possono rispettare se hanno davvero bisogno della macchina (e d'altronde qualcuno deve pure "collaudarla"). Inoltre, la gran parte dei potenziali acquirenti, purtroppo, ancora non sono pratici di internet e di forum e/o non sanno come cercare informazioni "reali", oltre a quelle pubblicizzate dalla Casa o dai Concessionari, peraltro non avendo molte possibilità di colloquio personale con altri possessori (in un paese di circa 15.000 anime, ancora credo di essere il solo!).
Per quanto mi riguarda, con il senno di poi e senza i dubbi di efelante, pur senza aver avuto problemi specifici alla mia vettura - mi associo a biricoccolo negli scongiuri Occhiolino -, dopo un anno e mezzo di "formazione" e dopo molteplici test/prove e confronti diretti con la concorrente, potete immaginare quale sarebbe ora la mia scelta!
jonniv - Ven 15 Nov 2013, 17:54
Oggetto:

PPL ha scritto:
efelante ha scritto:
come regola generale sia meglio aspettare almeno un paio d'anni dall'uscita di un nuovo modello, prima di pensare all'acquisto

Questo rimane il consiglio d'oro, che condivido pienamente ma che purtroppo non tutti possono rispettare se hanno davvero bisogno della macchina (e d'altronde qualcuno deve pure "collaudarla").


Non mi trovi d'accordo. (forse già lo sai Occhiolino )
E' un discorso generale ma quando capiremo che possiamo benissimo fare a meno di "quello" attendendo un attimo o accontentandoci di "quell'altro" avremo tutti fatto un bel passo in avanti.
Purtroppo i markettari lo sanno e puntano sulla nostra sempre più grossa faciloneria. Spazientito
PPL - Ven 15 Nov 2013, 19:06
Oggetto:

Specifica meglio, perché credo tu non sia d'accordo solo sulla seconda parte della citazione.
Tuttavia, proprio il mio caso è emblematico al riguardo. Lo riassumo a beneficio dei nuovi arrivati (e come unica replica alla tua sottolineatura, essendo stato il discorso già affrontato ripetutamente).

Dalla primavera-estate 2011, avevo già atteso 6-8 mesi e avrei dovuto affrontare grosse spese per mantenere a lungo la vecchia Galaxy del '97 (già mi è costato dover aspettare altri 6 mesi, fino alla consegna di giugno 2012!). In quei lunghi mesi di attesa, avendo puntato sul discorso "autonomia", avevo solo DUE SCELTE possibili, di cui la ZT "a scatola chiusa", per la quale si attendeva l'uscita ma ancora non si conoscevano dati certi. Quando finalmente a dicembre furono resi noti e ne fu ufficializzata la vendita, dopo aver confrontato attentamente l'articolo di riferimento con le informazioni ufficiali della Touran, peraltro anch'essa tedesca, ed aver rilevato che TUTTI I DATI disponibili deponevano a favore della ZT, fiducioso e senza grossi dubbi fui tra i primi a ordinare la vettura, a inizio 2012.

Ammetto che due anni fa non conoscevo questo forum, né lo visitai in quei mesi della scelta ma, non essendovi ancora alcun dato "reale", certamente non avrei potuto cambiare il mio giudizio a priori. Soprattutto, non avrei mai potuto immaginare che sui discorsi di carico/autonomia/consumi, per me essenziali e che avevo attentamente ponderato, avrei trovato tante differenze a sfavore della ZT!
Avrei dovuto attendere almeno un altro anno e mezzo - ordinando la scorsa estate, dopo un anno di collaudi sul campo, o addirittura altri 2 anni e mezzo per seguire il consiglio della citazione! -, continuando a leggere pareri tra l'altro contrastanti (*), nonché voi stessi admin sostenere la tesi predominante che "tanto tutti barano", ossia continuando ad avere le idee confuse?! Certo, sempre con il senno di poi, l'avrei potuto fare, magari cercando frequentatori del forum con i quali condividere esperienze dirette (o addirittura prove di guida!). Ma, sempre parlando in generale, non mi sembra affatto normale dover attendere due anni (o tre!) e doversi arrovellare la testa per procedere all'acquisto tranquillo di una vettura! Non l'ho fatto neppure per la casa!!

Ovviamente l'esperienza di questa prima vettura a metano non si ripeterà nel mio caso e, se non sarà l'ultima macchina "di valore" della mia vita - come ipotizzavo al momento dell'acquisto -, certamente eviterò la prossima volta di fare io stesso da "collaudatore" ma altri, loro malgrado, dovranno covranno farlo! In ogni caso non penso di avere alcunché da rimproverarmi (come non lo pensa nessuno del gruppo di scontenti che rappresento). Sono altri che dovrebbero farlo, se non altro per rispetto di noi clienti!


(*) Sarà accaduto almeno una ventina di volte che un nuovo arrivato scrive entusiasta i primi post, salvo poi a ricredersi oppure a sparire misteriosamente dalla circolazione...

puntogreen - Ven 15 Nov 2013, 19:15
Oggetto:

Sono d'accordo con PPL. Comunque io, forse, al tuo posto nell'incertezza avrei optato per un usato temporaneo da metanizzare oppure avrei fatto la scelta opposta dell'ALTRA già collaudata.
Se non si segue la regola, si diventa "beta tester paganti" di prodotti non ancora finiti/da collaudare.
jonniv - Ven 15 Nov 2013, 22:13
Oggetto:

@PPL Sì sì, non sono d'accordo solo con la seconda parte ma non vorrei scrivere oltre di quanto già fatto generalizzando, sennò pare me la prenda individualmente ........... ed uno è libero di fare ciò che vuole coi soldi propri.
Forse la moderazione del forum ed il periodo economicamente non felicissimo che ho passato negli ultimi anni (ed in parte ci sono ancora dentro) mi han fatto però ragionare a riguardo dello scarso valore (rispetto) che ultimamente c'hanno insegnato a dare al denaro notando anche, in tema di auto, che non sono rari gli utenti che hanno comperato con quella che per me è "leggerezza". Tutto qui, nulla più, OT chiuso. Occhiolino
Ospite - Sab 16 Nov 2013, 09:26
Oggetto:

aggiungerei la prima regola per la scelta del metano: avere almeno 1 distributore nel raggio di 2 km o nel tratto casa lavoro, altrimenti il fattore autonomia diventa un vero problema (se non ricordo male il caso di ppl è emblematico, e a lui e altri nella stessa situazione va la mia stima per la scelta fatta malgrado la situazione distributori in Puglia/sud Italia, correggetemi se sbaglio). saluti
figo - Sab 16 Nov 2013, 09:34
Oggetto:

non so se è la sezione giusta per esporre una domanda, dopo diversi giorni di pioggia ho visto un fanale annebbiato causa infiltrazioni di acqua, cosa posso fare?
Ospite - Sab 16 Nov 2013, 11:08
Oggetto:

ho paura che quando arrivi allo stadio dell'appannamento ti rimangono solo due soluzioni: sostituirlo o tenerlo così! il trafilaggio di umidità è una brutta bestia, significa che la luce non è più a tenuta stagna, anche se riuscissi a pulirlo il problema prima o poi ti si ripresenterebbe (potresti provare a rimediarne uno usato su EBAY oppure dallo "sfascio")
PPL - Sab 16 Nov 2013, 13:13
Oggetto:

Ti ringrazio della stima. In realtà la Puglia è abbastanza ben servita ma "a macchia di leopardo", per cui, pur vivendo in provincia di TA, risulto ad una 20ina di km dai distributori di Matera, Altamura e Santeramo (gli ultimi due in provincia di BA), altrimenti devo farne circa il doppio per Metaponto, Gioia del Colle e Massafra.
Utilizzando la ZT solo per svago e/o viaggi lunghi (in paese utilizzo una utilitaria), ho quasi sempre la possibilità di passare in prossimità di uno dei distributori elencati, per cui solo poche volte, per fortuna, ho dovuto recarmi appositamente. Quindi IMHO la tua "prima regola", corretta in generale, decade se la vettura a metano non è l'unica di cui si dispone, nel qual caso si può accettare una distanza massima dal primo impianto di 20-30km (*).
Ovviamente, se abitassi in aree ancor più scomode, probabilmente avrei desistito dall'acquisto di una vettura a metano (oppure oggi sarei ben più inc...ato!).

(*) Ovviamente in relazione anche all'autonomia: disponendo di "soli" 200km, ad esempio, tale distanza sarebbe da ritenersi già eccessiva, perché si rischierebbe di consumare 1/4 del serbatoio per il solo rifornimento! Nel mio caso, da quando mi sono accorto che l'autonomia della ZT era del 20-30% inferiore a quanto atteso, ho dovuto fare molta più attenzione a "programmare" le uscite ed i rifornimenti, per evitare continui rabbocchi oppure effettuare lunghe percorrenza a benzina!
Ospite - Sab 16 Nov 2013, 22:14
Oggetto:

efelante ha scritto:
... prima regola per la scelta del metano: avere almeno 1 distributore nel raggio di 2 km o nel tratto casa lavoro...


Verissimo, anche se un veicolo con una discreta autonomia può far passare in secondo piano questo particolare!
matteomori - Lun 18 Nov 2013, 21:51
Oggetto:

webtutor ha scritto:
@LucaR
@matteomori
Anche a me dava questo fastidioso difetto e così l'ho portata in officina. Ho appuntamento per domani dato che hanno constatato l'anomalia e mi sostituiscono la sonda lambda. Speriamo bene Risata


Mi chiedevo se Webtutor ha risolto il problema dell'erogazione "appuntita" cambiando la sonda lambda..

Tralaltro, viaggiando con la radio spenta, ho notato che quando si presenta questo problema stile "NOS" di fast & furious, rilasciando il gas si sente chiaramente una specie di sibilo (tipo cut-off quando scarica la sovrapressione nei motori pesantemente tunati) provenire dalla parte frontale destra, esattamente dove credo di aver visto il regolatore di pressione.. ed in tutta sincerità non credo che un motore come il 1.6 ecom a 1.800 giri debba ricorrere ad un cut-off...
spina - Lun 18 Nov 2013, 22:00
Oggetto:

matteomori ha scritto:
. ed in tutta sincerità non credo che un motore come il 1.6 ecom a 1.800 giri debba ricorrere ad un cut-off...

e perche' no?
matteomori - Lun 18 Nov 2013, 22:15
Oggetto:

Perchè in genere il cut-off interviene quando è necessario drenare grosse sovrapressioni...
non ho idea di quale sovralimentazione possa erogare il turbo del 1.6 ecom a 1.800 giri, ma dubito che possa generarsi una grossa sovrapressione da drenare..
Oltretutto questo sibilo si presenta solo quando si presenta questo effetto on-off e non sempre..
LucaR - Lun 18 Nov 2013, 23:25
Oggetto:

Si chiama valvola Wastegate, questa valvola "regola" la pressione della turbina....si sente chiaramente in rilascio, ma anche in accelerazione si sente ( facendo attenzione)......non so di preciso la pressione di sovralimentazione della ZT mi ricordo che su altri motori si parlava di 0,8 bar ....

La turbina fa presto a pompare aria, quindo a regimi relativamente bassi si ha già la pressione necessaria ....è la gestione di quella valvola che fa la differenza, perchè si sente anche nell'erogazione quando si apre...( non solo acusticamente)


Ciao
matteomori - Lun 18 Nov 2013, 23:49
Oggetto:

Il wastegate, come dice la parola stessa, è la valvola posizionata sullo scarico che limita il carico inutile sul turbo per evitare di costringerlo a lavorare a valori di sovralimentazione inutili e potenzialmente dannosi.

Il cut-off invece lavoro lato aspirazione e permette di drenare i picchi di sovralimentazione in fase di rilascio.

C'è una sottile differenza tra i due.

Ripeto per l'ultima volta, non è il primo motore a benzina sovralimentanto che uso, e tra quelli provati ci sono motori molto scorbutici tipo il 1.6 turbo 133 cv montato sulla fiesta turbo nel 1990, oppure il 2.0 dohc della sierra cosworth sia inversione originale (220cv) che in "simil gruppo A" con circa 500 cavalli.. e nessuno di questi risponde in modo on-off, in modo ancora più secco di un 250 2 tempi da moto da cross che di per sè è in assoluto uno dei motori più scorbutici della storia...
LucaR - Mar 19 Nov 2013, 22:19
Oggetto:

La cut off chiude i carburante, quando si alza il piede dall'accelleratore

Nelle auto moderne l'azione del cut-off la si può riconoscere mediante l'indicatore del consumo istantaneo che va a fondo scala (es. 20 km/l - 5 l / 100 km) o segna consumo 0.

non per drenare la sovrapressione




Occhiolino
matteomori - Mar 19 Nov 2013, 23:54
Oggetto:

No.
L'azione di cut-off chiude il carburante, mentre la valvola di cut-off (o pop-off) posizionata tra turbocompressore e farfalla drena la sovrapressione provocata dalla chiusura improvvisa della farfalla (a seguito di rilascio dell'acceleratore).

Qui è spiegato abbastanza chiaramente...

E comunque il problema non è questo, siamo ampiamento off-topic, qui il problema originario era che l'erogazione è eccessivamente "on-off" anche per il più cattivo e scorbutico dei motori.. ripeto, ho usato tanti motori sovralimentati a benzina e nessuno ha mai reagito in questo modo....
herby_1 - Gio 21 Nov 2013, 11:07
Oggetto:

ciao ragazzi,ho letto qualcosa a proposito della ecoM e volevo chiedervi un pò come và visto che stò valutando l'acquisto...grazie per la pazienza Sorriso
spina - Gio 21 Nov 2013, 11:16
Oggetto:

se leggi la discussione ti fai un'idea in men che non si dica risparmiando post inutili in quanto si ripeterebbero sempre le stesse cose.
Prima regola del forum: prima leggere poi chiedere
Luca_B64 - Gio 28 Nov 2013, 00:31
Oggetto:

Volevo chiedere se qualcuno di voi ha utilizzato sulla ZT le classiche catene da neve,
quelle a rombo o ad Y, se per caso avete avuto dei problemi di montaggio oppure no ..

(stavo facendo un pensierino anche alla tipologia a 'ragno' con ancoraggio sui bulloni esterni,
perchè quando mi capita di montarle in alta montagna, mi trovo sempre in condizioni quasi estreme e molto scomode.
Certo che sono parecchio costosette!)
Zafira97 - Gio 28 Nov 2013, 07:44
Oggetto:

Puoi montare tutte le catene, sono tutte simili.
Le zafira non hanno grande distanza da ruota a parafango quindi montare le catene non risulta facile come in altre macchine tipo Fiat Multipla ecc....comunque io abito in collina e mi trovo a doverle montare spesso in inverno.
canfed - Gio 28 Nov 2013, 07:50
Oggetto:

Io consiglio sempre 4 gomme termiche ed eventualmente anche i cerchi e passa ogni preoccupazione.
Luca_B64 - Gio 28 Nov 2013, 09:47
Oggetto:

@Zafira97
Grazie, avevo notato anch'io il poco spazio tra ruota e parafango al contrario della vecchia (e sempre rimpianta multiplona Molto triste ) tanto che sono arrivato a fare un pensierino sulla tipologia a ragno, ben più costosa ma molto più pratica, almeno in certe situazioni. Tra i 250 e 300€ ... dovrei farmele durare parecchio!!

@canfed
ciao, per quello che ho notato io, in situazioni di alta montagna quando è presente
una soletta di neve pressata e ghiacciata , magari con un ulteriore strato di neve fresca al di sopra e soprattutto pendenze considerevoli, mi è parso di notare spesso difficoltà in macchine che montano solo gomme termiche, a volte
anche su trazione integrale, ma forse in questo caso c'erano problemi con la ripartizione elettronica della potenza..
comunque questo è quello che ho notato io in anni di val d'aosta, se qualcuno sa essere più tecnico o ha delle informazioni sul comportamento della zt sulla neve, si faccia sentire! Ciao!
canfed - Gio 28 Nov 2013, 10:21
Oggetto:

@Luca_B64

Sul ghiaccio devo darti ragione sulle catene, ma posso assicurarti che con la mia ZT (con gomme termiche montate su cerchio 16) lo scorso inverno ho percorso il tratto Colle Isarco - Passo del Brennero (non in autostrada ma sulla statale) con fondo stradale completamente innevato (neve battuta) e bufera in atto quindi con deposito di neve fresca su quella battuta e posso assicurarti che sono salito e sceso dal passo in tranquillità anche superando auto e suv senza gomme termiche e catene (sebbene obbligatorie).
Lepanto - Gio 28 Nov 2013, 10:23
Oggetto:

Ciao a tutti, da ieri per tre volte alla partenza l'auto ha avuto difficoltà, sono più preciso, giro la chiave di accenzione e per alcuni secondi il motorino di avviamento rimane attivo sino a quando il motore non parte. Sulla strumentazione non compare alcuna spia. E' capitato ad altri potrebbe essere il famoso riduttore di pressione?
jonniv - Gio 28 Nov 2013, 21:52
Oggetto:

Giuro che non ho capito!
In parole semplici: vuoi dire che devi tener girata la chiave di avviamento per qualche secondo prima che il motore vada in moto?
Se sì potrebbe essere il riduttore, ma anche la batteria, le candele, i cavi (e pipette), gli iniettori, ...........
Luca_B64 - Gio 28 Nov 2013, 23:50
Oggetto:

@canfed
grazie per avere condiviso la tua esperienza, purtroppo non ho mai fatto quel passo,
ci sono dei picchi di pendenza molto elevati?
sono un po' a corto di informazioni sulle gomme invernali, a parte la mescola,
ci sono dei modelli con scolpitura del battistrada più adatta a situazioni nevose, ed altri meno ..?
Lepanto - Ven 29 Nov 2013, 09:01
Oggetto:

jonniv ha scritto:
Giuro che non ho capito!


Sono più chiaro, quando giro la chiave per l'accensione e il motorino di avviamento attacca, quest'ultimo continua a girare sin tanto che il motore non parte (anche se si lascia la chiave). Questa mattina ho portato l'auto in officina e ho dato una copia della circolare sui problemi del riduttore di pressione. Lo strano è che non si accende nessuna spia di anomalia e che l'auto una volta partita va benissimo.

Luca_B64 ha scritto:
@canfed
sono un po' a corto di informazioni sulle gomme invernali, a parte la mescola,
ci sono dei modelli con scolpitura del battistrada più adatta a situazioni nevose, ed altri meno ..?


Allora io uso le termiche da anni (prima sulla vecchia zafira B) e ti devo dire che sulle rampe di montagna subito dopo le nevicate ho dovuto montare le catene, l'auto anche con le termiche (prima TOYO poi NOKIAN) slittava e non andava più. Con la zafira tourer non ho ancora incontrato nevicate, ho montato le CONTIWINTER 810 TS e ho acquistato al posto delle catene i ragni della TRAK.
Per quanto riguarda il battistrada del pneumatico termico dovrebbe essere più performante su neve fresca quello simmetrico.
Ospite - Ven 29 Nov 2013, 10:18
Oggetto:

Volendo acquistare dei cerchi da 16 in ferro, per montare le termiche, che larchezza deve vere il cerchio? Ho letto su internet che deve essere da 6,5 x 16 , giusto? Che devo guardare anche l'interasse?
paolo_k - Ven 29 Nov 2013, 11:07
Oggetto:

Lepanto ha scritto:
Ciao a tutti, da ieri per tre volte alla partenza l'auto ha avuto difficoltà, sono più preciso, giro la chiave di accenzione e per alcuni secondi il motorino di avviamento rimane attivo sino a quando il motore non parte. Sulla strumentazione non compare alcuna spia. E' capitato ad altri potrebbe essere il famoso riduttore di pressione?


Anche la mia manifesta il medesimo inconveniente ( ZT ecoM nuova, 1500 km).
Stenta a partire, soprattutto a motore freddo. La procedura di accensione va ripetuta più volte, poi, dopo tre o quattro tentativi parte. In aggiunta in un caso mi si è spenta al semaforo ed infine talvolta parte a benzina.
Portata in concessionaria. Hanno detto di aver cambiato qualcosa (un paio di relè + un cablaggio) ma il malfunzionamento dell'avviamento si è ripetuto nuovamente.
In conclusione: macchina decisamente poco affidabile, rete concessionaria che non sa che pesci prendere... Una delusione. Macchina da evitare!
PPL - Ven 29 Nov 2013, 11:30
Oggetto:

Benvenuto paolo.
paolo_k ha scritto:
In conclusione: macchina decisamente poco affidabile, rete concessionaria che non sa che pesci prendere... Una delusione. Macchina da evitare!
Sei arrivato a questa conclusione dopo appena 1.500km... pensa a quelli di noi che ne abbiamo percorsi varie decine di migliaia... qualcuno l'ha già cambiata! Molto triste
alefavre - Ven 29 Nov 2013, 13:33
Oggetto: Forte odore di gas

Da qualche giorno avverto un forte odore di gas, avvicinandomi all'auto.
Può dipendere dalla temperatura che è precipitata o devo preoccuparmi ?
edmond_dantes - Ven 29 Nov 2013, 14:09
Oggetto:

Vai in officina per un controllo.
Secondo me, le temperature non c'entrano niente.
grap - Ven 29 Nov 2013, 17:15
Oggetto:

Sono entrato oggi sul sito "myopelservice" su cui mi ero registrato, e ho notato che è prevista una "Azione di modifica" per la mia Tourer (settembre 2013).

"Il tuo veicolo deve sottoporsi ad un'azione di modifica. Per favore, contatta il tuo Concessionario Opel di fiducia."

Mi sembra di capire di tratti di un richiamo, ma per posta tradizionale non mi è arrivato nulla. Possibile che debba scoprire per caso di un richiamo?

Contatterò la concessionaria appena possibile, ma nel frattempo... qualcuno ha informazioni al riguardo? E' successo ad altri?
PPL - Ven 29 Nov 2013, 17:36
Oggetto:

Benvenuto anche a te, grap (ma quanti siete oggi!).
Facci sapere, perché qualsiasi intervento, soprattutto se generalizzato, sarebbe ben gradito e se non altro sintomo che in qualche modo cominciano finalmente a prendere sul serio le numerose problematiche che stiamo sollevando da 18 mesi!
LucaR - Ven 29 Nov 2013, 22:46
Oggetto:

fedemarte ha scritto:
Volendo acquistare dei cerchi da 16 in ferro, per montare le termiche, che larchezza deve vere il cerchio? Ho letto su internet che deve essere da 6,5 x 16 , giusto? Che devo guardare anche l'interasse?



Questi i cerchi in acciaio, 6½ x 16 5 x 115.00 x 70.00 ET: 41.00

Li ho appena comprati anchio
Occhiolino
Lepanto - Sab 30 Nov 2013, 08:08
Oggetto:

Ieri sera ho ritirato l'auto, il capo officina mi ha detto che bisogna cambiare le valvole delle bombole (le ha ordinate e la prossima settimana mi richiamano), questa sostituzione, ha mensionato una circolare opel, risolverà i problemi di accensione, i 4 bip che di tanto in tanto si sentono durante il check e lo strano fischio che ho a volte sentito provenire dalle bombole. Mi ha consigliato di andare a benzina in attesa dell'intervento.
PPL - Sab 30 Nov 2013, 10:52
Oggetto:

Lepanto ha scritto:
Mi ha consigliato di andare a benzina in attesa dell'intervento
Addirittura?! A questo punto dovremmo farlo tutti, visto che i problemi citati sono comuni! Mah, speriamo che comincino a risolvere davvero qualcosa e che sia previsto un richiamo pressoché generalizzato... Basito
Luca_B64 - Sab 30 Nov 2013, 19:09
Oggetto:

.. a mettere insieme quello che ci è stato comunicato da canfed nell'altro tread
e qui da Lepanto e forse anche da grap, sembra davvero che si stia smuovendo qualcosa.
Staremo a vedere se sul piano pratico ci risulterà utile, ma comunque non si era detto
che le valvole dei serbatoi del mtano non si potevano sostituire ?
PPL - Sab 30 Nov 2013, 19:28
Oggetto:

In effetti avevo analizzato la cosa QUI. E se nella eventuale sostituzione delle bombole decidessero addirittura di cambiarne il tipo, per aumentare di 1-2kg il carico medio (tornando al modello classico in acciaio, per favorire il raffreddamento durante il rifornimento), o addirittura montarne qualcuna leggermente più capiente, che permetterebbe di recuperare anche 3-4kg?! Sbalordito
Per quanto l'ipotesi sia abbastanza fantascientifica, vista la scarsa considerazione avuta finora circa le grosse problematiche di carica/autonomia/consumi da noi ripetutamente segnalate, potrebbe significare finalmente l'inversione di tendenza che tanti di noi ci aspettavamo sin dal momento dell'acquisto, confidando nella serietà di Opel!
E in ogni caso, se davvero si dovesse procedere alla sostituzione delle bombole, anche solo su richiesta, una proposta del genere forse dovremmo fargliela ufficialmente noi, perlomeno quelli che necessitiamo di una maggiore autonomia... che ne pensate?
Luca_B64 - Sab 30 Nov 2013, 22:33
Oggetto:

Chissà, forse basterebbe che almeno una di quelle quattro bombole, (quella che fosse situata in una posizione che lo consenta) possa essere
sostituita con una di 2/3 kg più capiente ..
quanto potrebbero significare in volume 2/3 chili di metano?
spina - Sab 30 Nov 2013, 23:02
Oggetto:

considerando che a 220 bar circa, 1 kg di gas "occupa" 6 litri circa.... fai il conto Occhiolino
Luca_B64 - Dom 1 Dic 2013, 01:24
Oggetto:

Grazie!
Ah però, 1kg uguale 6 litri, cioè 6 decimetri cubi .. 6 cartoni del latte,
per 3 kg uguale 18 dm cubi. Sarebbe un ingombro non da poco,
se una singola bombola tiene circa 6 kg ci sarebbe un aumento volumetrico
del 50% .. forse... Nghè!
Luca_B64 - Dom 1 Dic 2013, 02:02
Oggetto:

Lepanto ha scritto:

Allora io uso le termiche da anni (prima sulla vecchia zafira B) e ti devo dire che sulle rampe di montagna subito dopo le nevicate ho dovuto montare le catene, l'auto anche con le termiche (prima TOYO poi NOKIAN) slittava e non andava più. Con la zafira tourer non ho ancora incontrato nevicate, ho montato le CONTIWINTER 810 TS e ho acquistato al posto delle catene i ragni della TRAK.
Per quanto riguarda il battistrada del pneumatico termico dovrebbe essere più performante su neve fresca quello simmetrico.


Grazie, in effetti era proprio il mio timore, cioè che in condizioni nevose su strade
in forte salita (quelle che devo affrontare in valle d'Aosta) sia costretto comunque a montare le catene.
Anzi azzardo l'ipotesi che sulle salite, per via della maggior mole ed il battistrada più largo,
la tourer sia in svantaggio rispetto alla zafira B, ma ovviamente potrei sbagliarmi.

Le catene che hai preso sono queste ?

Ai mod: ho cercato di eliminare il mio messaggio precedente per accorparlo a questo, ma non ci sono riuscito, mi dispiace. Ahem...
enjoyeco - Dom 1 Dic 2013, 05:26
Oggetto:

Visto che ci sono parecchie lamentele sul forum che ne dite di fare un sondaggio per fare un minimo di statistica sulla affidabilità ?

Potrebbe essere riservato a vetture con più di 5000 km ed impostato così :

1- nessun problema
2- problemi di gioventù con sostituzione di parti per vetture consegnate prima di ottobre 2012 e quindi prodotte nel primi sei mesi di produzione
3-noie che hanno comportato sostituzione di parti
4-problemi con potenziale rischio panne che comportano sostituzione di parti
5-- problemi che hanno comportato panne della vettura

Fate sapere
PPL - Dom 1 Dic 2013, 10:07
Oggetto:

Luca_B64 ha scritto:
quanto potrebbero significare in volume 2/3 chili di metano?

12-18litri, che su una media di 36litri (totale 4 bombole = 144litri) rappresentano ben il 33-50%, ossia decisamente troppo per una sola bombola, come tu stesso avevi valutato successivamente!
Ben diverse sarebbero le percentuali, distribuendo l'incremento sulle 4 bombole (8-12%), soprattutto se l'eventuale sostituzione di materiale - dal composito all'acciaio - comportasse un recupero di spazio per minore ingombro dell'involucro. Sperando di non aver scritto una castroneria, attendo un commento da parte di qualche admin o esperto.
Luca_B64 - Dom 1 Dic 2013, 14:27
Oggetto:

Si certo, a prescindere da eventuali problemi alle valvole, mi sembrava meno
oneroso sostituire una solo delle 4 bombole, nel caso gli spazzi lo consentissero,
anche se un aumento del 50% del volume di una bombola certo non è poco ..

magari con bombole in acciaio, come dici tu, si potrebbe recuperare spazio,
e poi chissà se quelle valvole vadano a influenzare la quantità di carica o la
gestione del gas residuo prima che l'auto passi a benzina, sarebbe bello saperlo,
magari un colpo al cerchio e uno alla botte una soluzione fattibile
per aumentare l'autonomia si trova Spazientito
Lepanto - Lun 2 Dic 2013, 16:36
Oggetto:

Luca_B64 ha scritto:
Lepanto ha scritto:

ALe catene che hai preso sono queste ?


Le catene ma meglio dire Ragni che ho acquistato sono queste http://www.trakonline.it/Pages/trak-auto.aspx che non prevedono alcun disco da far fissare dal gommista a inizio stagione. Prese principalmente per la facilità del montaggio (dopo aver verificato e montato la bussola adatta alla Zafira tourer) ho provato in garage e il montaggio implicherà 2 minuti per ruota, ci vuole più tempo a togliere il copribullone in plastica che a fissare le trak. Con le vecchie catene, ed erano quelle a montaggio easy, mi sono sempre sporcato tantissimo e costretto dopo i primi tentativi di fissaggio a stendere la catena sull'asfelto e ad andarci con la ruota sopra.

EDIT: Per la cronaca della mia disavventura, dopo aver provato nel WE per due volte le partenze con l'auto in alimentazione a Benzina non avendo riscontrato la scomparsa del problema della partenza difficoltosa (simil auto a Gasolio che parte dopo 5 6 secondi di insistenza) questa mattina ho riportato l'auto in officina facendo presente che il problema non è scomparso anche viaggiando a benzina e che preferisco che si prendano tutto il tempo che vogliono ma che mi restituiscano un'auto affidabile. Nel periodo natalizio dovrò prima scendere in puglia e poi andare in trentino e mi seccherebbe tantissimo rimanere in panne con moglie bambini e auto carica.

sistemato il quote ed unito i post
se non fatto finora dopo 5 anni, non è ancora il momento che tu dia un'occhiata al regolamento? Admin jonniv

pelvis - Lun 2 Dic 2013, 17:08
Oggetto:

curiosità, quanto hai pagato le catene? per quale misura? Le hai acquistate on-line?

PS: per il post sopra....il problema non è l'auto carica...ma la moglie! Ghigno Ghigno Ghigno
Lepanto - Lun 2 Dic 2013, 17:38
Oggetto:

Le ho prese la scorsa estate su subito da privato che non le aveva mai utilizzate quindi nuove di palla, se ben ricordo gli ho dato 120, la misura è la 213 (comunque da verificare non le ho qui davanti al PC)
Ospite - Lun 2 Dic 2013, 17:41
Oggetto:

Domanda, nessuno ha risolto il rumore che si sente dietro la macchina, credo sul portellone quando si prendono le buche, dossi, o addirittura in curva?
Luca_B64 - Lun 2 Dic 2013, 23:58
Oggetto:

@Lepanto
Grazie per l'informazione sulle catene. Alla fine pur avendo trovato le tue Trak, ho optato per le Thule easy fit c9 principalmente per due motivi:
le Trak sono catene pensate per auto non 'catenabili' (sulla nostra ZT é consentito il montaggio di catene fino allo spessore di 10 mm) e per questo hanno
un costo maggiore di circa un centinaio di euro rispetto alle 'normali' di facile montaggio come le Thule, queste ultime possono abbracciare anche internamente la ruota, di conseguenza fanno a meno del dispositivo di ritenzione sul dado di serraggio del cerchione, risultando, anche se di poco, ancora più veloci nel montaggio, rispetto alle Trak Maggi.
Comunque, al prezzo che le hai pagate, anche io avrei preso le tue catene Pollice su
matteomori - Mar 3 Dic 2013, 16:01
Oggetto:

Dopo quasi 2 mesi, e circa 6300 km percorsi, mi sento di fare un piccolo bilancio relativo al mio acquisto.
Tralasciando la questione dell'acquisto, la cui proposta è stata notevolmente buona tanto da convincermi, mi vorrei concentrare su quello che è l'uso vero.
Premesso che vengo da un'auto di un certo livello, Ford Mondeo SW fine 2007, 2.0 tdci automatico (a convertitore), il mio giudizio potrebbe sembrare poco obiettivo.
Sostanzialmente l'auto è in linea con le mie aspettative, però alcune cosettine me hanno un po deluso.
Prima fra tutte, la climatizzazione. E' vero che vengo da un clima bizona davvero notevole, con e senza compressore attivo, ma quello della ZT l'ho trovato a dir poco maldestro, nel senso che o fa troppo caldo, o fa troppo freddo. Gli interventi ai pomelli delle temperatura, che nel mondeo erano poco più di un ricordo, adesso sono un pochino troppo frequenti.

Cosa che invece mi manca davvero molto, e me ne sono accorto solo quando non la avevo più, sono i fari di svolta. Nel mondeo una lampada addetta a quella funzione, illuminava quasi a giorno la zona laterale interna fino a quasi metà vetro anteriore. Invece, nella zafira, quella zona è quasi completamente buia anche con i fendinebbia accesi. E' una grossa mancanza, il cui costo di implementazione sarebbe stato bassissimo (i proiettori allo xeno hanno questa funzione.... Arrabbiato ).

Altra nota dolente relativa all'illuminazione è senz'altro la scelta delle lampadine HIR2, costosissime e quasi introvabili. Nonostante il fascio di luce sia buono, nel mondeo gli stessi risultati (se non superiori) si ottenevano con una molto più comune lampada H7 alogena. Che purtroppo non durava tantissimo, ma ovunque se ne trovava una di ricambio.

Per il resto, tanti pregi: posizione di guida alta e visibilità molto elevata, buon confort di marcia, consumi molto bassi (viaggio attorno ai 21 km/kg in extrarubano), ottima capacità di carico e versatilità..

Spero di abituarmi alla svelta al diverso range di utilizzo del motore ciclo otto.. purtroppo vengo da 14 anni (e circa 500.000 Km) di motore a gasolio, e mi trovo sempre a chiedere le prestazioni come le chiedevo al 2.0 tdci (sia sul mondeo che sul c-max precedente..), ossia dai 1.600 giri in poi... ed a quei giri il 1.600 ecom ha (giustamente) ben poco da dare....
Ospite - Gio 5 Dic 2013, 00:23
Oggetto: Comportamento Nervoso ai bassi regimi

Ciao a tutti

usando un termine molto poco meccanico ma nella speranza di esprimermi al meglio, ma la mia Zafira alle marce bassse (1 e 2) ha un comportamento molto nervoso ovvero ad accelleratore premuto con stessa pressione l'auto accelera anche bruscamente e poi si rallenta senza che alzi il piede, oppure compie degli scatti che difficilmente riesco a controllare.
Inoltre provo ad effettuare la cambiata ed ho la sensazione come di una interruzione brusca di pigiatura della frizione ad accelerazione in corso ...

La brutta sensazione di guidabilita' e' molto forte.

Il tutto e' particolarmente accentuato a motore freddo
e tutto questo anche dopo aver fatto scaldare bene l'auto ovvero dopo il periodo nel quale lo starter all'accensione tiene l'auto accelerata per i soliti 3/4 minuti.

Succede anche a voi ?
matteomori - Gio 5 Dic 2013, 10:34
Oggetto:

La mia risposta è SI. Succede anche a me.
Il tutto accompagnato da fastidiosissimo fischio che sembra provenire dal turbo, sia in accelerazione che nell'attimo del rilascio (pop-off in scarico..). Fa uguale sia a gas che a benzina.
appena ho un attimo la faccio vedere in officina..
Ospite - Lun 9 Dic 2013, 11:13
Oggetto: Anomalie continue

Altra anomalia: Mentre circolavo, e senza notare nulla di particolare, mi è comparsa la scritta" assistenza prima possibile" per qualche secondo per poi scomparire. La concessionaria dice che devono attaccare il test per vedere di cosa si tratta, e che probabilmente è qualche sensore che a volte fa i capricci.
Comunque mi hanno dato appuntamento per lunedì prossimo, dato che mi sostituiscono anche le valvole e il riduttore pressione metano, per i 4 beep che rimangono imperterriti. Sto valutando seriamente l'opportunità di ridare indietro la vettura.....a nove mesi dall'acquisto e con 15.000 Km è troppo spesso dal concessionario !!!!
PPL - Lun 9 Dic 2013, 13:42
Oggetto:

Vuoi dire che se la riprenderebbero? Sbalordito
ariosto - Lun 9 Dic 2013, 15:14
Oggetto:

Con un congruo (per loro...) abbattimento del prezzo, perchè no?
PPL - Lun 9 Dic 2013, 17:57
Oggetto:

Allora sarebbe interessante sapere QUANTO congruo? Spazientito
Se fosse intorno a 5mila euro, al posto di Franco ci farei un pensierino (considerando che dopo un anno la svalutazione "ufficiale" è dell'ordine di 1/3 del valore di acquisto, ossia di 8-9mila euro!)...
mario70 - Mar 10 Dic 2013, 12:19
Oggetto: indicazione temperatura esterna zafira tourer elective

Ciao a tutti
ho appena acquistato una zafira tourer allestimento elective con climatizzatore manuale. Nel display al centro si vede l'ora e informazioni relative alla stazione radio sintonizzata, ma non compare l'indicazione della temperatura esterna. Leggendo il manuale sembrerebbe che questa indicazione dovrebbe esserci. Voi la vedete? O dipende dal fatto che compare solo se uno ha il climatizzatore automatico?
PPL - Mar 10 Dic 2013, 13:31
Oggetto:

Avendo l'allestimento Cosmo non so darti la certezza ma sembra l'unica spiegazione plausibile... bisogna attendere conferma da qualche altro che abbia l'allestimento Elective
Lepanto - Mar 10 Dic 2013, 13:40
Oggetto:

Si si compare sul display centrale in alto a dx
mario70 - Mar 10 Dic 2013, 14:32
Oggetto:

non quotare per intero un messaggio subito prima del tuo! Admin

e tu hai l'elective con climatizzatore manuale?
Lepanto - Mar 10 Dic 2013, 14:56
Oggetto:

Si, io ho la elective.
Ospite - Mer 11 Dic 2013, 17:24
Oggetto:

matteomori ha scritto:
La mia risposta è SI. Succede anche a me.
Il tutto accompagnato da fastidiosissimo fischio che sembra provenire dal turbo, sia in accelerazione che nell'attimo del rilascio (pop-off in scarico..). Fa uguale sia a gas che a benzina.
appena ho un attimo la faccio vedere in officina..


All'autofficina, provando l'auto con un meccanico, mi ha detto che il fischio che si sente è la turbina che si carica, arriva a 0.8 bar (spero di aver capito bene) e se poi si toglie il piede dall'acceleratore si scarica (in poche parole ha uno sfiato).
Archeo - Gio 12 Dic 2013, 10:53
Oggetto:

A voi capita di avere parecchio fumo di condensa che esce da sotto il pianale della macchina???
falcouno - Gio 12 Dic 2013, 11:02
Oggetto:

Anche se ho altra macchina ti dico che e normale a certe temperature lo fa.
la zafira come anche la mia touran ha lo scarico sotto il pianale e se fa condensa esce da sotto il pianale e non da dietro come nella maggior parte delle macchine
Ospite - Gio 19 Dic 2013, 17:06
Oggetto:

fedemarte ha scritto:
Domanda, nessuno ha risolto il rumore che si sente dietro la macchina, credo sul portellone quando si prendono le buche, dossi, o addirittura in curva?


Qualche giorno fa, avevo postato questo problema che finalmente oggi mi hanno risolto.
In autofficina hanno smontato e rimontato il battitacco interno del portellone, ed hanno provveduto alla registrazione e messa in quadro dello scontro chiusura.
ven75it - Sab 21 Dic 2013, 10:42
Oggetto: SENSORE MIL

Buongiorno a tutti,
non so sei sia questo il forum giusto...
sulla mia Zafira Tourer da qualche giorno si è accesa a spia di anomalia emissioni (MIL), l'ho portata da un officina autorizzata Opel e mi hanno resettato il sensore, però la sera stessa è ricomparso. Non ho comunque registrato cali di potenza.

volevo chiedere se a qualcuno di voi è già capitato

sono a poco piu' di 30000km

grazie in anticipo
Manu72 - Dom 22 Dic 2013, 21:40
Oggetto:

Ho il modello Elective con clima manuale confermo l'indicazione della temp. è il alto a dx sul display centrale.
iz0bbz - Lun 23 Dic 2013, 15:09
Oggetto:

@ven75it
Per fortuna non mi è successo, ma a fronte della spia accesa non si resetta - si effettua la diagnostica e si rilevano i problemi....
Insomma il mio consiglio è di riportala in officina - e che stavolta facciano il loro lavoro (in garanzia, immagino, visti i 30000 KM).
bibuname - Mer 25 Dic 2013, 21:26
Oggetto:

Buon Natale!
Il vecchio Babbo mi ha portato una bella spia che si illumina all'accensione: 'Potenza del motore ridotta' e un bel punto esclamativo.

Ma l'auto mi pare giri come prima, non ho notato cali.
A qualcuno è capitato?
Grazie
lafuente - Mer 25 Dic 2013, 23:46
Oggetto:

Tanti Auguri a tutta la comunità. Ho fatto 18k km e sono molto deluso per i vari rumori provenienti dalla parte posteriore della vettura.
Luca_B64 - Gio 26 Dic 2013, 13:15
Oggetto: Rabbocchi olio motore e liquido radiatore.

Sapete indicarmi se esista una tabella per comparare gli oli con specifiche
dexos a quelli con specifiche acea ?
Ad esempio, potrei fare un piccolo rabbocco sulla nostra zt (olio dexos2) con un
Total synthetic 5w40 acea a3/b3/b4 ...?

Avete notato quanto sia scomodo aggiungere il liquido per il radiatore e controllarne
il livello ? Incredibile!

Ciao!
LucaR - Gio 26 Dic 2013, 13:57
Oggetto:

sul manuale uso & manutenzione a pag. 286 trovi scritto:
E' possibile utilizzare al massimo 1 litro di olio motore qualità ACEA C3 una volta tra ciascun cambio olio

SAE 5W30 0 5W40 fino a -25°


Ciao
Luca_B64 - Gio 26 Dic 2013, 14:10
Oggetto:

Grazie, si avevo letto, ma non mi chiarisce molto.
Ok sul grado di viscosità ad alte e basse temperature, ma 'acea c3' è meglio di 'acea a3/b3/b4' ?
sono caratteristiche diverse ?
LucaR - Gio 26 Dic 2013, 16:24
Oggetto:

Qui ti puoi fare un idea di cosa significano le sigle http://www.flitalia.it/it/fl/manuale/it/omot_010502.htm

Esempio http://magnatec.castrol.com/it/la-gamma-degli-oli/castrol-magnatec-5w-40-c3.html

Occhiolino
Ospite - Ven 27 Dic 2013, 12:02
Oggetto:

Per il problema del sensore termostato mi hanno chiamato per il 02/01/14, speriamo sia risolutivo in quanto questa vettura sembra non stancarsi mai di dare problemi. Al secondo rifornimento dopo sostituzione riduttore e valvole, oltre che avvertire un rumore molto forte durante la carica(nessuna vettura presente fa lo stesso rumore), appena fatto metano e con un filo di accelleratore si avvertiva un sibillio che è durato per circa 10/20 km per poi scomparire.
Inoltre chiedo se nessuno a fatto caso se con l'aria accesa(climatizzatore spento) sembra che la vettura abbia un calo di potenza e maggiori consumi. Mi sorge il dubbio che appena si accende l'aria calda o fredda che sia, si accende da solo anche il clima anche se la spia stessa è spenta. Qualcuno sa come si puo fare a verificare questa cosa?.....
Buone feste a tutti !!!!!!
matteomori - Ven 27 Dic 2013, 12:11
Oggetto:

Scrivo qui e non sul post generico delle gomme/cerchi invernali perché credo sia una cosa che interessa solo la ZT.
Chi ha montato gomme invernali su cerchi in ferro da 16", per caso ha notato se i propri cerchi passano proprio ad un soffio dalla pinza anteriore, tipo 3-4 mm? E' vero che l'usura della pastiglia farà in modo che la pinza rientri e quindi si allontani dal cerchio, ma a me paiono tanto vicini....
LucaR - Ven 27 Dic 2013, 13:17
Oggetto:

Ho montato i cerchi di acciaio da 16, c'è 1 cm buono tra cerchi e pinza ant

Auto con 5000 km quindi le pastiglie sono ancora nuove
Ospite - Ven 27 Dic 2013, 16:38
Oggetto: Zafira usata

Mi sai dire qualcosa sulla autonomia a benzina!
canfed - Ven 27 Dic 2013, 17:37
Oggetto:

@vitaligio

Premetto che dovresti orientarti nel forum dalla Zafira One e non Z Tourer, comunque presumo che con 14 litri di benzina potrai fare almeno 100/120 Km, non mi sembra consigliabile viaggiare con poca benzina, la pompa potrebbe surriscaldarsi e rovinarsi.
Ospite - Ven 3 Gen 2014, 10:31
Oggetto:

Auguri di buon anno a tutti!
Quando guido ad alta velocità sento un fastidioso rumore sotto la zafira, sono andato all' Opel e in concomitanza del tagliando ho fatto controllare il tutto.
L'autofficina Autoimport sita in via salaria in Roma mi ha detto che secondo loro il problema era dovuto alla frizione usurata.
Per avere la certezza che il guasto non rientrava in garanzia dovevano fare una diagnosi.
Quindi se il rumore era procurato dalla frizione usurata dovevo pagare sia la frizione nuova che la diagnosi effettuata circa € 250.
Ho detto che secondo me era giusto che la diagnosi per stabilire il rumore da che cosa era procurato doveva essere a carico dell'opel.
Secondo voi è giusto che una autovettura Opel zafira di 14 mesi che abbia un problema non facilmente identificabile la diagnosi sia a carico del cliente?
La garanzia è una *********?
ariosto - Sab 4 Gen 2014, 01:10
Oggetto:

Frizione usurata dopo soli 14 mesi? Mi pare strano...
Quanti km hai fatto, di cui quanti in città?
Dove appoggi il piede sinistro durante la marcia?
Ospite - Sab 4 Gen 2014, 01:56
Oggetto:

quote rimosso fuori regolamento - e 1 Admin spina

Ho fatto 120000 km a Roma, sono un tassista.
ariosto - Sab 4 Gen 2014, 02:03
Oggetto:

In questo caso temo che abbiano ragione loro... Sob...
matteomori - Sab 4 Gen 2014, 11:23
Oggetto:

Credo che una frizione con 120K km in giro per roma abbia davvero superato sé stessa...
Ospite - Sab 4 Gen 2014, 11:56
Oggetto:

quote rimosso fuori regolamento - e 2 Admin spina

Il problema e' che non hanno la certezza, potrebbe essere qualsiasi cosa.
Per averla devono fare una diagnosi che dovrei pagare io.
Ospite - Sab 4 Gen 2014, 12:34
Oggetto:

matteomori ha scritto:
...una frizione con 120K km in giro per roma...


ho appena ritirato la macchina di mia moglie (OPEL AGILA 1.3 TD con 105500 km fatti quasi tutti all'interno di Roma), ed il meccanico mi ha fatto sapere che la frizione "è arivata!". La macchina è stata guidata sempre tranquillamente per portare i bambini a scuola, quindi sono perfettamente d'accordo!
Ospite - Sab 4 Gen 2014, 12:40
Oggetto:

quote rimosso fuori regolamento - e 3! come da regolamento che ti invito a rileggere, non quotare per intero un messaggio scritto appena prima del tuo!
Admin spina



Autoimport non Sa! Da che cosa e' procurato quel rumore a 120 km orari
Ha bisogno di fare una diagnosi e vuole che la paghi io.
La frizione va benissimo non ha problemi.
Non ho mai sentito che per capire il problema di un'auto il meccanico abbia bisogno di 5 ore che devo pagare io.
matteomori - Sab 4 Gen 2014, 20:54
Oggetto:

Vai da un'altra officina, no? In 5 ore si fa la frizione, mi sembrano eccessive per la sola diagnosi..
pelvis - Mar 7 Gen 2014, 08:13
Oggetto:

ehilà!
Dopo qualche km con la belva sotto il sedere vi chiedo alcuni lumi riguardanti due cose già accennate in questo forum ma non completamente chiarite.

- rumore proveniente nel posteriore (lato destro senso di marcia). si parlava di un pezzo non ben sistemato o quant'altro...
Lo stesso rumore mi sembra più relativo all'ammortizzatore (lo sento solo a pieno carico, quindi con bagagli o passeggero sull'ultima fila oppure con dosso).
NEWS? Occhiolino

- Fischio all'accensione del mezzo, quasi paragonabile ad un "tubo che va in pressione". Si parlava di elettrovalvola (facile da ricondurre all'apertura del bulbo della valvola). C'è chi l'ha sostituita per questo motivo...
NEWS? Occhiolino

ndr: per la seconda richiesta non è legata ai 4 beep che molti sentono.
metatourer - Mar 7 Gen 2014, 10:24
Oggetto:

Appena tornato da Casamassima Ba, e confermo quanto postato in precedenza da pelvis per quanto riguarda il rumore proveniente dal posteriore soprattutto quando si viaggia carichi, preciso che e' abbastanza fastidioso perche' trattasi di un rumore secco rilevabile soprattutto quando si passa su cavalcavia o ad andatura di 30 40 km/h quando si prende una frattura stradale trasversale.
Spazientito Pollice verso
Sapevo che la sospensione posteriore era stata modificata con un ponte torcente, rispetto ad un modello no ecom per una questione di alloggiamento bombole metano, ma non mi sarei mai aspettato che il risultato fosse così deludente. Uhm... Uhm... Uhm... Uhm... Uhm... Sorriso
Taratura ammortizzatori posteriori da rivedere????????????????????'' Pollice su
matteomori - Mar 7 Gen 2014, 11:11
Oggetto:

Altra novità di ieri.
Premetto che andavo a benzina.
A parte il fatto che appena accesa, a benzina, la macchina puzza tantissimo di "motozappatrice con l'aria tirata", ossia si sente tantissimo l'odore di benzina, che non so se sia un bene per il catalizzatore Sbalordito

Stavo andando normalmente a tranquillamente, ad un certo punto mi appare nel quadro un messaggio del tipo "contattare subito assistenza" o qualcosa del genere. Premo il pulsante della leva sinistra ed il messaggio sparisce. Da allora non sento più i 4 beep all'accensione, né andando a benzina, né a metano.

Altre volte, per un attimo all'avviamento (tanto da non riuscire nemmeno a leggere tutto il messaggio..) , compariva un messaggio che riguardava un errore sul filtro antiparticolato (si avete letto bene filtro antiparticolato che per quanto ne so io sui motori ciclo otto non c'è.. Arrabbiato )..

Più passano i km, a più mi pento di aver venduto il mio mondeo, che per 190.000 km non ha mai rotto le scatole ed ha sempre fatto il suo sporco lavoro...
monstermule - Mar 7 Gen 2014, 11:40
Oggetto:

canfed ha scritto:
@vitaligio

Premetto che dovresti orientarti nel forum dalla Zafira One e non Z Tourer, comunque presumo che con 14 litri di benzina potrai fare almeno 100/120 Km, non mi sembra consigliabile viaggiare con poca benzina, la pompa potrebbe surriscaldarsi e rovinarsi.


Se non sbaglio l'autonomia che dice il computer di bordo sta intorno ai 150km a benzina. e se non ricordo male la ZT ha circa 11Litri
alepas72 - Mar 7 Gen 2014, 11:45
Oggetto:

A benzina 14 litri. Così dice la scheda tecnica. Leggo, leggo e rileggo. Da domani vengo on tre road anche io.... E smetto di leggere perché qua si alimentano molti dubbi. Speriamo bene.....
Adry78 - Mar 7 Gen 2014, 13:42
Oggetto:

Ciao!
Sono nuovo del forum, mi sono iscritto perchè anch'io ho una zafira tourer ecom presa ad agosto 2013.
Il messaggio che ti sembra del filtro antiparticolato è proprio del filtro.ù
Avevo lo stesso problema e il conmcessionario mi ha detto che si tratta di un errore software. Non farci troppo caso e vai dal concessionario per vedere se riesce ad escludere il messaggio.
La mia non fa beep all'avvio e non ha rumorosità di sospensioni.
Mi hanno cambiato un semiasse perchè faceva troppo rumore. Aveva 3600km circa.
Adry78.
pelvis - Mar 7 Gen 2014, 13:56
Oggetto:

Sinceramente il rumore posteriore non l'avevo sentito nemmeno io, e non vi avrei fatto nemmeno molto caso se non avessi caricato un adulto sull'ultima fila di sedili, che, sedutosi dalla parte del bochettone mi ha chiesto più volte che cos'era quel rumore.

Poi in solitaria ho provato ad ascoltare se veniva riprodotto passando ad un dosso... tutto qui...

La macchina funziona bene, anzi...ne sono veramente contento!
Lepanto - Mar 7 Gen 2014, 14:35
Oggetto:

SAlve a tutti,
dopo le peripezie di metà dicembre (cambiato elettrovalvole, riduttore di pressione e iniettori) ho affrontato le vacanze di natale spostandomi prima dal veneto alla puglia poi dalla puglia al trentino e rientro in veneto, ho macinato circa 3000 KM, e l'auto sembra andare bene una sola volta ha avuto un tentennamento in fase di accensione ma ero reduce da una salita durante una bufera di neve. Uniche cose differenti da prima e che chiedo a voi se capita, con un filo di gas a radio spenta si sente un fischio provenire dalle bombole che sparisce accelerando o cambiando marcia, seconda diversità, in fase di carica si sente il rumore del metano che carica cosa che sentivo sulla vecchia zafira B e più sentito sulla nuova sino a dopo il fermo in officina.
pelvis - Mar 7 Gen 2014, 14:38
Oggetto:

Quando parli di rumore, parli dell'assordante rumore che produce (immagino il bulbo della valvola elettronica) in carica l'auto?
Che non è simile ad un sibilio bensì allo strofinamento tra due pezzi metallici?

Perchè a me è capitato un po' di volte fin ora, in differenti distributori ed in altri proprio non lo fa....
PPL - Mar 7 Gen 2014, 14:45
Oggetto:

Adry78 ha scritto:
Mi hanno cambiato un semiasse perchè faceva troppo rumore. Aveva 3600km circa

Alla faccia del caciocavallo! Spazientito
Lepanto - Mar 7 Gen 2014, 15:22
Oggetto:

Si parlo di quel fischio assordante in fase di carica che prima del cambio delle elettrovalvole non sentivo e che ora invece sento, quello che più interessa sapere è se qualcuno sente con un filo di gas un fischio provenire dalle bombole
Ospite - Mar 7 Gen 2014, 15:45
Oggetto:

Ciao ragazzi da novembre anch'io sonno diventato proprietario di ZT l'ho presa usata e provengo sempre da una Zafira del 2009 con medesimo motore.
Devo dire che mi trovo molto benne con questa, però ho constatato che ha dai problemini ma la cosa che mi dà fastidio e la risonanza quindi rumore che si genera intorno ai 130 di tachimetro o verso i 2500 giri che mi costringe a stare a 120 o 140 Km/h.
L'altra risonanza avviene verso i 1800 giri come la mia vecchia zafira ma quella c'ero abituato.
Adesso mi chiedo anche voi avete questo problema ho e sola la mia?
canfed - Mar 7 Gen 2014, 15:55
Oggetto:

@Lepanto

Effettivamente pure io ho notato dopo aver cambiato le valvole elettromagnetiche un fischio che personalmente definirei "stridore" provenire dalle bombole, ho già avvisato l'officina, la prossima settimana vogliono vedere l'auto per stridore e rivederla per spia freni e 4 beep.
pelvis - Mar 7 Gen 2014, 16:23
Oggetto:

canfed...sei la nostra cavia mi vien da dire... se risolvono qualcosa facci sapere.

Comunque lo stridore dovrebbe essere generato dal bulbo dell'elettrovalvola...
Zafira97 - Mar 7 Gen 2014, 20:08
Oggetto: rumore posteriore a madio carico

Volevo tornare sull'argomento trattato precedentemente riguardo al rumore posteriore quando si carica un po' di peso, mi capita spesso di caricare 200/250 kg (che non mi sembrano tanti per una monovolume 7 posti) distribuiti anche uniformemente ma il posteriore fa un rumore veramente fastidioso quasi di strofinamento e aggiungo che le stesse cariche le faccio con la Zafira A che non ha il minimo problema/rumore.
Questo rumore a me non sembra normale.
Zafilinus - Mer 8 Gen 2014, 17:26
Oggetto: Cerchi 17" per ZT

Dopo aver perso inutilmente un pomeriggio a cercare sul sito i cerchi in questione…

inserisco questo post per avere un Vostro aiuto.

Vorrei acquistare un set completo di ruote invernali per la mia nuova Zafira Tourer che di serie monta le "micheline" 225/50/R17
ora in giro sulla mia zona ma anche su internet ho trovato solo set invernali con cerchio 16…. Arrabbiato
Non riesco a trovare un set invernale con cerchio 17" possibilmente senza svenarmi…!!!! Risata

mi date una mano…!!! Pollice su
Ospite - Mer 8 Gen 2014, 17:38
Oggetto:

Lepanto ha scritto:

quello che più interessa sapere è se qualcuno sente con un filo di gas un fischio provenire dalle bombole


Anche io dopo la sostituzione delle elettrovalvole sento un fischio provenire dalle bombole in fase di accelerazione. Lo fa anche a marcia indietro appena do gas e soprattutto da quando il serbatoio è poco più della metà.

Lunedì la riporto in officina.
Ospite - Mer 8 Gen 2014, 18:20
Oggetto:

@zafilinus
la vedo dura a non svenarsi con quella misura, purtroppo
questo è uno degli svantaggi rispetto alle versioni precedenti: non è possibile montare le 205 55 r 16, notoriamente una delle misure più diffuse e non troppo esose
Zafilinus - Mer 8 Gen 2014, 18:50
Oggetto:

x elefante

sul libretto riporta in alternativa alle 225/50/r17 le 215/55/r16

ma vorrei rimanere se è possibile con le misure originali…. come dici tu … la vedo dura…!!! Triste
luca64 - Mer 8 Gen 2014, 18:55
Oggetto:

@ zafilinius
io ho montato un set completo di termiche con cerchi da sedici e mi trovo benissimo ed ho speso in tutto cerchi compresi 530 €...........
matteomori - Mer 8 Gen 2014, 22:35
Oggetto:

#Zafilinus
non so la tua ma la mia a libretto ha il 215/60-16 e NON il 215/55-16 come hai indicato tu. Perché se avesse avuto il /55 avrei rimesso su il treno di Nokian che avevo sul mondeo, ed invece ho dovuto comprare il treno nuovo /60...
ariosto - Gio 9 Gen 2014, 01:07
Oggetto:

Zafilinus ha scritto:
vorrei rimanere se è possibile con le misure originali...

In questo caso ti consiglio vivamente di montare le gomme invernali sui cerchi originali, come faccio io, onde evitare certi rischi...
Lepanto - Gio 9 Gen 2014, 08:21
Oggetto:

@ zafilinius
Comunque anche sul vecchio modello B (la mia auto precedente) con le 205 55 16 non si trovavano grandi sconti in quanto erano con indice di carico 94.
pelvis - Gio 9 Gen 2014, 09:14
Oggetto:

matteomori ha scritto:
#Zafilinus
la mia a libretto ha il 215/60-16


Confermo, a libretto è riportata tale misura.
Io consiglio, di utilizzare codesta misura per le gomme termiche, anche se di contro vi sono due punti:

- necessità di cerchi appositi da 16 (essendo gli originali da 17)
- attenzione sulle catene, le stesse che vanno bene per la misura da 17, non è detto che vada bene per la misura 16

Insomma, io ho scelto il cerchio da 16, in lega, e una gomma almeno da esser sicuri sulla neve, Nokian...
Ho speso sui 700 €, con cerchi in ferro avrei risparmiato 80€.
Facendo il giro in parecchi rivenditori gomme, l'ho ritenuto il miglior prezzo per qualità del prodotto...

Poi ovvio che un treno di pincopalla possa costare meno...ma quando la macchina l'ho appoggiata al guard rail, beh, le gomme costavano meno!
pelvis - Gio 9 Gen 2014, 09:38
Oggetto: Rumore proveniente dalla zona posteriore destra

Creo una nuova discussione per evitare che nel thread on the road vada persa questa discussione relativamente al rumore che si sente provenire dalla zona posteriore destra.

Le ipotesi sono molte ma nessuna di concreta, si parla di sospensioni e quindi causa la diversa tipologia d'ammortizzatori rispetto la versione puzzadiesel...

Una soluzione, ma che non sono convinto si parli dello stesso rumore, la trovò "figo" così...

Qualcun'altro sente lo stesso rumore? Quale soluzione adottare in vista del prossimo tagliando?
webtutor - Gio 9 Gen 2014, 16:10
Oggetto:

215/60-16

riporto dallo scritto di pelvis:
- necessità di cerchi appositi da 16 (essendo gli originali da 17)
- attenzione sulle catene, le stesse che vanno bene per la misura da 17, non è detto che vada bene per la misura 16

Io ho acquistato
delle Continental WinterContact TS 830P 215/60 R16 99H XL
a 119.35 EUR l'una per un totale di 477.40 € più 200 € dei dischi in ferro originali Opel, così si risparmia di acquistare il bullone di fissaggio a parte ed ho anche preso le catene sempre da Opel che possano andar bene sia sulle gomme da 16" che su quelle da 17" e le porto sempre a bordo.
Zafilinus - Ven 10 Gen 2014, 11:32
Oggetto:

Confermo ho commesso un errore l'alternativa alle attuali

225/50 R17 94V
sono le
215/60 R16 95H

la mia necessità e acquistar il treno completo di cerchi in ferro non in lega… perché chi và per montagne spesso le termiche non bastano e comunque occorre un buon kit di catene. (approposito ho letto alcuni post discordati: catene o ragni?…)

Ora con le catene, o i ragni, si corre il rischio di graffiare i cerchi in lega e vi assicuro che è successo ad alcuni colleghi…!!!! di qua la necessità di acquistare un kit completo che a fine stagione conservo nel box con questo utile accessorio:

http://www.123gomme.it/it/accessory/ShowTyreStand

Ora il dilemma amletico…!!!!! Basito Basito Basito

in considerazione del carico delle 4 bombole 4 persone a bordo a pieno carico:
Scelgo in ferro il cerchio 16" o cerchio 17"?
spina - Ven 10 Gen 2014, 11:57
Oggetto:

16... salvi i cerchi in caso di strade dissestate (tipiche in inverno)
Zafilinus - Ven 10 Gen 2014, 12:04
Oggetto:

ho trovato questo set, che ne dite? Consigli?

https://www.123gomme.it/it/Cart/CartDisplay
spina - Ven 10 Gen 2014, 12:25
Oggetto:

carrello vuoto... Occhiolino
pelvis - Ven 10 Gen 2014, 12:47
Oggetto:

io consiglio 16 in ferro e catene...
I ragni...se vuoi spendere di più....
Lepanto - Ven 10 Gen 2014, 13:36
Oggetto:

Io per le mie prime vacanze invernali con la tourer oltre ai pneumatici invernali contiwinter (montati sui cerchi in lega) ho dovuto montare i ragni della trak per scendere il 6 da marilleva, vi devo dire che rispetto alle catene tutta un'altra cosa, si montano e rimontano in 2 minuti senza minimamente sporcarsi o ghiacciarsi le mani e poi non tocca da alcuna parte iil cerchio quindi nessuna possibilità di graffirlo. Forse ci si impiega più tempo a togliere il copribillone in plastica che a montare la trak.
Zafilinus - Ven 10 Gen 2014, 18:07
Oggetto:

spina

il carrello è vuoto xchè devo decidere il da farsi..!!!! Occhiolino

pelvis

quanto di più +/-?

Lepanto

la mia convinzione nell'acquistare anche il nuovo cerchio ferro, perciò il set completo cerchi e gomme termiche, è proprio per non arrecare danni hai cerchio in lega originali Opel montati di serie…. e per avere la comodità non da poco di effettuare il montaggio nel mio box della ruota completa.
Interessante la questione dei ragni Trax ma sono questi?
http://www.trakonline.it/Pages/individua-trak.aspx
nala335 - Ven 10 Gen 2014, 18:33
Oggetto: Problemi elettrovalvole, regolatore di pressione, ecc....

Ciao a tutti, sono nuovo del forum come iscritto anche se vi seguo da un bel po!
Anch'io ho acquistato nel luglio 2012 una Zafira Tourer e pochi mesi dopo (4) è iniziato il mio calvario di riparazioni varie... se mi concedete due minuti vi spiego la mia situazione!
Appena dopo 4 mesi ha iniziato a segnalarmi l'indicazione del filtro antiparticolato che per le prime due volte a distanza di 3 settimane è stato semplicemente spento dicendomi che era una cosa normale visto che la macchina era nuova.
Ad inizio 2013 ho cambiato x la prima volta tutte e quattro le elettrovalvole poichè l'errore mandava in emergenza la centralina depotenziando il motore x sicurezza e cosi è stata per altre 4 volte a distanza di 3-4000 km una dall'altra, dopodiche per due volte cambiato il regolatore di pressione ed una volta il termostato...inoltre la mia rumoreggiava alle pasticche posteriori in retromarcia quindi sostituite pinze e dischi.
I regolatori di pressione sono stati cambiati perchè sostituito il primo fischiava con le bombole piene al più piccolo sfioro dell'acceleratore e si sentiva un rumore piuttosto forte provenire dalle bombole... a tutt'oggi ancora segnala problemi credo sempre gli stessi con l'aggiunta di camminare con la scritta fissa "Potenza del motore ridotta" e tira meno di un ape piaggio....
Ho chiamato il mio avvocato e ho chiesto la risoluzione del contratto... che mi potete consigliare... non ce la faccio più!!!!
Grazie.

nala335 - Ven 10 Gen 2014, 18:41
Oggetto:

Lepanto ha scritto:
Si parlo di quel fischio assordante in fase di carica che prima del cambio delle elettrovalvole non sentivo e che ora invece sento, quello che più interessa sapere è se qualcuno sente con un filo di gas un fischio provenire dalle bombole

Ciao sei sicuro che venga dalle bombole???? Sulla mia proveniva dal regolatore di pressione....
nala335 - Ven 10 Gen 2014, 18:46
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Altra novità di ieri.
Premetto che andavo a benzina.
A parte il fatto che appena accesa, a benzina, la macchina puzza tantissimo di "motozappatrice con l'aria tirata", ossia si sente tantissimo l'odore di benzina, che non so se sia un bene per il catalizzatore Sbalordito

Stavo andando normalmente a tranquillamente, ad un certo punto mi appare nel quadro un messaggio del tipo "contattare subito assistenza" o qualcosa del genere. Premo il pulsante della leva sinistra ed il messaggio sparisce. Da allora non sento più i 4 beep all'accensione, né andando a benzina, né a metano.

Altre volte, per un attimo all'avviamento (tanto da non riuscire nemmeno a leggere tutto il messaggio..) , compariva un messaggio che riguardava un errore sul filtro antiparticolato (si avete letto bene filtro antiparticolato che per quanto ne so io sui motori ciclo otto non c'è.. Arrabbiato )..

Più passano i km, a più mi pento di aver venduto il mio mondeo, che per 190.000 km non ha mai rotto le scatole ed ha sempre fatto il suo sporco lavoro...


non preoccuparti è solo l'inizio!!!!
Secondo me siamo in molti in questa situazione....andiamo avanti speranzosi!!!! Triste
Lepanto - Ven 10 Gen 2014, 19:53
Oggetto:

@nala335
sicurissimo che il fischio viene dalle bombole parte posteriore
PPL - Ven 10 Gen 2014, 20:41
Oggetto: Re: Problemi elettrovalvole, regolatore di pressione, ecc...

nala335 ha scritto:
Ciao a tutti, sono nuovo del forum come iscritto anche se vi seguo da un bel po!

Tutta la mia/nostra solidarietà e peccato non esserti fatto vivo prima per unirti a noi che come te stiamo protestando da 15-18 mesi, in forma un po' più organizzata, sebbene principalmente su altre problematiche comuni, che possono sembrare poca cosa rispetto alle tue traversie specifiche...
alepas72 - Ven 10 Gen 2014, 23:13
Oggetto:

Ok secondo giorno di Zafira. Stasera rientrando da una serata con moglie sorella cognato e figli, tutti felici in sei, l'auto ha cominciato a manifestare qualche piccola incertezza di erogazione sotto i duemila giri. Sensazione minima ripeto ma nettissima. Un singhiozzo qua è uno la, non sempre sempre.... Accelerando. Tanto più quanto più premevo il gas.... Fino a stasera niente del genere....
Dio santo, non mi voglio fare molti film. Ma ho provato e riprovato. Sempre finché l'ho rimessa in garage. Domani riproverò.... E speriamo sia stata una cosa casuale perché sono appunto solo al secondo giorno. Km percorsi 510.... Sbalordito Sbalordito
Lepanto - Sab 11 Gen 2014, 13:10
Oggetto:

@zafilinus
Si sono proprio quelli della maggi
alepas72 - Sab 11 Gen 2014, 18:44
Oggetto:

alepas72 ha scritto:
Ok secondo giorno di Zafira. Stasera rientrando da una serata con moglie sorella cognato e figli, tutti felici in sei, l'auto ha cominciato a manifestare qualche piccola incertezza di erogazione sotto i duemila giri. Sensazione minima ripeto ma nettissima. Un singhiozzo qua è uno la, non sempre sempre.... Accelerando. Tanto più quanto più premevo il gas.... Fino a stasera niente del genere....
Dio santo, non mi voglio fare molti film. Ma ho provato e riprovato. Sempre finché l'ho rimessa in garage. Domani riproverò.... E speriamo sia stata una cosa casuale perché sono appunto solo al secondo giorno. Km percorsi 510.... Sbalordito Sbalordito


Ok. Prova odierna, altri 15 km a metano. Compare "assistenza prima possibile". Ora io dico... Ma dopo 520 km..... Ma di che si parla?
Se il buongiorno si vede dal mattino non so che scelta ho fatto.... Ghigno diabolico

La macchina va solo a benzina.....

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
Ospite - Mer 15 Gen 2014, 21:00
Oggetto:

buona sera a tutti, dopo un bel po di mesi che vi leggevo e mi credevo fortunato a non beccare noie nella zaffirona ecco qua'che domenica mentre ero in giro con mia moglie e il bimbo la macchina passa a benzina, e premendo il tasto del metano emetteva un suono e scriveva operazione impossibile da effettuare, lunedi porto l,auto in officina (opel) mi dicono che è il regolatore di pressione km percorsi 11.000 speriamo che finisce qui buona serata
alepas72 - Gio 16 Gen 2014, 09:58
Oggetto:

Il mio problema si é risolto con la sostituzione del modulo accensione. Adesso sembra apposto. Mah? Speriamo perché non é che l'ho presa per parcheggiarla al bar....
pelvis - Gio 16 Gen 2014, 10:57
Oggetto:

Modulo accensione? Cioè?


Posso chiederti una cosa? è versione Cosmo la tua? Se si... visto che è un nuovo acquisto, hai la presa da 12Volt nel vano bagaliaio? (si dorebbe trovare vicino al sedile sinistro!).
ayrton50 - Gio 16 Gen 2014, 13:51
Oggetto:

Sulla presa posso risponderti io che ho la versione cosmo appena acquistata:
La presa 12 volt non c'è nel vano bagagli, sulla sinistra c'è un tappo in gomma.
Presumo l'abbiano tolta per questioni di risparmio Ghigno diabolico
pelvis - Gio 16 Gen 2014, 14:35
Oggetto:

Quindi questo è l'ennesimo optional che nella versione cosmo 2014 (anch'io l'ho da meno di un mese acquistata) hanno tolto?

Hanno tolto inzialmente la flex console, poi il lounge setting, poi la presa usb di serie, infine la presa da 12 Volt nel baule...

e che XXX chi la compra ora, sicuro di trovarsi le ruote?
ayrton50 - Gio 16 Gen 2014, 15:07
Oggetto:

Sulla mia la presa usb è di serie, il lounge setting l'ho pagato come optional mentre la flex console credo non sia mai stata disponibile nella versione Eco-m.
Le ruote invece me le hanno fornite... Ghigno Ghigno
Saluti
PPL - Gio 16 Gen 2014, 15:14
Oggetto:

Confermo che sulle Cosmo vendute nel 2012 non c'era la presa USB di serie (e neppure ora, in base ai successivi interventi!), mentre lo era il Lounge Seating. Mai stata presente la flex console sulle versioni ecoM (a differenza di quanto il call center e gli stessi concessionari sostenevano prima delle consegne!).
Tornando alla presa 12V nel bagagliaio:
ayrton50 ha scritto:
Presumo l'abbiano tolta per questioni di risparmio
... di qualche decina di euro su una vettura che ne costa 30.000?! Arrabbiato
pelvis - Gio 16 Gen 2014, 15:42
Oggetto:

ayrton50 ha scritto:
Sulla mia la presa usb è di serie



La presa usb non è di serie! L'hai pagata a parte, o comunque te l'hanno inserita nel prezzo (com'è successo a me...).
A meno che tu non abbia scelto la CD600 o il Navi950 come radio.

Lo puoi vedere dal configuratore on-line, così è sempre stato.

La lounge setting, per quanto sia, l'avrei scelta anch'io (ma dovevo aspettare troppo).
Ma lo scorrimento laterale, è poi così veritiero?
ayrton50 - Gio 16 Gen 2014, 15:51
Oggetto:

preciso:
Io ho il navi 900, per cui la presa usb è prevista, lo spostamento dei sedili nel lounge seating non l'ho ancora provato.
Controllo e poi riferirò.
Ciao
PPL - Gio 16 Gen 2014, 16:23
Oggetto:

pelvis ha scritto:
Ma lo scorrimento laterale, è poi così veritiero?

Circa 5cm, effettivamente diventano due poltrone (nonostante la durezza e la non reclinabilità all'indietro dei sedili). Tuttavia occorre arretrare completamente i due sedili e questo comporta il loro allineamento anteriore con uno "scalino" sul pianale, che finisce col dare fastidio a chi non ha gambe lunghe e quindi le tiene quasi penzoloni...
Non so se riesco a spiegare bene la cosa ma alla fine, se deve stare dietro, mia moglie ad esempio preferisce che i sedili NON siano completamente all'indietro (e solo in tale condizione si spostano verso l'interno!): viceversa, per persone particolarmente sviluppate, credo che la comodità sia innegabile.
Lepanto - Gio 16 Gen 2014, 20:30
Oggetto:

Io il lounge seating non lo avrei preso ma era presente su l'unica zafira bianca libera presente in dogana quindi disponibile in tempi brevi. Provato una sola volta ma non apprezzato dai bambini, comunque credo che forse passeggeri adulti lo potrebbero apprezzare
PPL - Gio 16 Gen 2014, 21:23
Oggetto:

Infatti, da quanto ho spiegato sopra dovrebbe essere evidente che non è per nulla adatto ai bambini, in quanto avranno le gambe presumibilmente penzoloni e darà loro fastidio battere sul "gradino" del pianale (come se sotto il sedile non ci fosse alcun "vuoto").
Per ovviare al problema, quando al centro ci sono i miei ragazzi - o mia moglie - preferisco mantenere i sedili appena più avanti, evitando di spingerli completamento indietro, fino al movimento laterale.
Utilizzo invece il lounge seating per i lunghi viaggi con passeggeri adulti o giovani di buona stazza, che oltre a poter tenere distese le gambe si ritrovano così un comodo bracciolo centrale.
Lepanto - Ven 17 Gen 2014, 12:10
Oggetto:

Chiedo consigli, visto le problematiche riscontrate su l'auto lo scorso dicembre (ora sembra risolte), sarei intenzionato ad acquistare, in occasione del primo tagliando (che farò a fine febrraio primi di marzo) l'estenzione della garanzia che se effettuata entro i primi 12 mesi ddell'auto, viene 486 euro per ulteriori due anni. Nella brochure è mensionato anche l'impianto di alimentazione, credo la parte più delicata delle nostre zafira (riduttore di pressione, iniettori). Nelle scorse giornate mi è arrivata dalla concessionaria copia dei lavori effettuati e l'importo che addebiteranno alla opel (1050 euro) quindi ben più soldi rispetto ai 486. Attendo consigli, suggerimenti.
PPL - Ven 17 Gen 2014, 12:45
Oggetto:

Nonostante il costo elevato, stanti le varie problematiche della vettura (ormai non più "di gioventù"), da te stesso sperimentate, credo proprio che ti convenga...
Zafilinus - Ven 17 Gen 2014, 13:31
Oggetto:

pelvis

ayrton50

la mia ritirata prima di natale di prese 12V c'è ne sono ben tre: avanti sortola consolle, seconda file atra i sedili, terza fila lato sx bagagliaio….

L'unica cosa che ho richiesto pagato MA NON MONTATA era la mitica presa 220 … che ho scontato dal costo auto…. Ghigno diabolico
pelvis - Ven 17 Gen 2014, 13:54
Oggetto:

secondo me...è la presa nel bagagliaio...con i vizi del mestiere passata a 220 invece che 12 v

Sorriso

@lepanto...e ci pensi anche? Certo che è da fare!
Comunque cosa intendi per problemi risolti? Riesci a fare un "report" di cosa avevi prima e com'è stato risolto visto che sei passato parecchi volte a trovare il mitico DB (nome della concessionaria!)
ayrton50 - Ven 17 Gen 2014, 14:44
Oggetto:

zafilinus
Anche nella mia ci sono due prese 12v, una sotto la consolle davanti, l'altra in quella centrale.
Dietro c'è un tappo in gomma a sx dietro i sedili, adesso a meno che non sia sotto questo tappo ma io non la vedo.
Mi dispiacerebbe se non ci fosse, perchè mi servirebbe proprio in quella zona.
La costruzione della mia auto è di ottobre 2013 ed è una MY2014.

Saluti
Lepanto - Ven 17 Gen 2014, 15:26
Oggetto:

@pelvis
l'auto è stata portata in concessionaria per difficoltà di partenze a freddo, l'auto restava con il motorino di avviamento attaccato per 9-10 secondi.

-Sostituite Elettrovalvole (primo intervento non risolutivo)
-Sostituiti Iniettori
-Sostituito Riduttore di pressione
-Aggiornata Centralina

Dopo aver ritirato l'auto casusa anche le ferie natalizie ho fatto molti chilometri riscontrando solo un fischio proveniente dalle bombole quando si da un filo di gas (sono in attesa che fedemarte ci informi su cosa ha detto l'officina visto che ha postato lo stesso problema e ha detto che ci avrebbe fatto sapere)
enjoyeco - Ven 17 Gen 2014, 16:49
Oggetto:

@lepanto

Anche io penso alla estensione di garanzia da 470 eur Opel ma sono molto indeciso perché

1) e di tipo assicurativo e non sarà Opel a decidere i rimborsi
2) a parte l opuscolo che non dice nulla non è possibile sapere cosa e compreso o no , lo sai solo al momento del guasto sai se è coperto....
3) secondo il mio capo officina di fiducia il riduttore di pressione non è coperto.
4) quelli che mi hanno venduto la macchina mi hanno proposto una copertura per tre extra anni a 1550 eur sempre di tipo assicurativo (A memoria azienda mattens) dicendomi : questa si che copre bene quella di Opel no. Come dire se ti vuoi prendere una fregatura , prenditela fatta bene!
5) in Audi con una copertura assicurativa solo la buona volontà del capo officina ha fattO in modo di dichiarare un guasto più grande di quello reale per non farmi pagare una cosa non coperta, e Audi come servizio e un altro pianeta rispetto ad rispetto a Opel.....

Penso la prenderò ma non sono molto convinto
PPL - Ven 17 Gen 2014, 16:59
Oggetto:

Altra bella storia! Spazientito
Spero proprio non significhi che, tra 4-5 mesi (per noialtri acquirenti della prima ora), ad ogni minimo problema ci sia il rischio di dover fare lite a causa della mancata copertura dell'estensione di garanzia!
Lepanto - Ven 17 Gen 2014, 17:12
Oggetto:

In effetti anche la concessionaria dove ho acquistato l'auto mi aveva proposto un'altra garanzia intorno agli 800 euro.
CAvoli ho sempre avuto opel e questa è la seconda zafira a metano ma mai mi ero posto il problema della estenzione della garanzia non avendo avuto problemi nei primi 2 anni. LA buona vecchia zafira B ecom i 160.000 km ha avuto rognette di poco conto, l'unica era una spia che di tanto in tanto si accendeva ma poi dopo poco si spegneva.
Zafilinus - Ven 17 Gen 2014, 17:13
Oggetto:

torno a dire

Pelvis

Ayrton50


nel bagagliaio c'è di serie questo ne sono certo, perché se avete seguito i miei post in merito alla presa 220V richiesta come optional (€. 50,00) ma MAI messa… con il concessionario abbiamo verificato con amperometro alla mano che trattasi di 12V, perciò non 220V.
Da ciò confermo che non trattasi di mero tappo in gomma ma una presa 12V come le "sorelle"….. Risata
PPL - Ven 17 Gen 2014, 17:19
Oggetto:

A meno di ulteriori verifiche, la risposta sembra chiara:
ayrton50 ha scritto:
Dietro c'è un tappo in gomma a sx dietro i sedili, adesso a meno che non sia sotto questo tappo ma io non la vedo
Se avete acquistato nello stesso periodo, ritieniti quindi fortunato (oppure te l'hanno "aggiunta" come optional, avendo parlato esplicitamente di una inesistente presa 220volt!)
pelvis - Ven 17 Gen 2014, 17:30
Oggetto:

Sono della stessa idea anch'io.

Io ho levato il tappo, preso la torcia e guardato a dx e sx, ma manco ho trovato un cavo per semmai un'installazione futura.

Non mi rimane che pensare che su uan MY2014 non sia prevista...

E che tu sia stato fortunato che a seguito della tua discussione della rpesa 220v l'hanno messa... Meglio per te, assolutamente!
Zafilinus - Ven 17 Gen 2014, 17:32
Oggetto:

PPL ha scritto:
(oppure te l'hanno "aggiunta" come optional, avendo parlato esplicitamente di una inesistente presa 220volt!)


è la stessa cosa che abbiamo pensato io e il conce…!!!!

il bello che OPEL non ha mai ammesso l'errore ha sostenuto fino a quando non li ho mandati a quel paese che loro hanno montato la 220V nonostante il conce di Foggia gli ha detto che non è così…. una bella telenovela..!!!!
nala335 - Ven 17 Gen 2014, 17:40
Oggetto:

PPL ha scritto:
A meno di ulteriori verifiche, la risposta sembra chiara:
ayrton50 ha scritto:
Dietro c'è un tappo in gomma a sx dietro i sedili, adesso a meno che non sia sotto questo tappo ma io non la vedo
Se avete acquistato nello stesso periodo, ritieniti quindi fortunato (oppure te l'hanno "aggiunta" come optional, avendo parlato esplicitamente di una inesistente presa 220volt!)

Ma scusate secondo i signori di Opel con quell'arnese che per loro dovrebbe essere un compressore a batteria con attacco 12v per le auto, non mettono più la presa nel baule, uno come dovrebbe fare ad attaccarlo lo mette sui sedili così poi li sporca e li porta a pulire da loro pagando....mmmmhhh sempre peggio...
avevo un audi e sono passato a opel...grosso errore...!!!!
PPL - Ven 17 Gen 2014, 19:18
Oggetto:

Fosse solo quello! Bonk!
enjoyeco - Ven 17 Gen 2014, 21:08
Oggetto:

@lepanto

Le rogne le ho avute e/o viste con altri marchi anche blasonati, la differenza la vedi su quanto ci vuole a risolverle e quanto spendi....

La mia idea ( nulla di statistico) su Opel e la regina delle spie che si accendono.... Non sempre indicazione di problemi reali , marchio ragionevole su prezzi di molti ricambi con solo alcuni articoli a prezzi osceni.

In questo forum ho la sensazione che avete aspettative di qualità che vengono da auto di altre generazioni, basta farsi un giro sui vari forum di altri siti e si leggono decine di casi di problemi cronici ben più seri di quelli che si leggono in queste pagine.
Zafilinus - Ven 17 Gen 2014, 21:21
Oggetto:

enjoyeco ha scritto:
@lepanto

………... basta farsi un giro sui vari forum di altri siti …………...


saresti così cortese da indicarli, giusto, come dici te, per un confronto?


grazie
enjoyeco - Ven 17 Gen 2014, 21:35
Oggetto:

Mi riferivo ad altre vetture, forse non era chiaro, se vai su sito della testata della rivista auto più diffusa ti trovi:

BMW catena di distribuzione motori n47 che mangiano i pignoni dell albero motore

Turbine dei diesel di quasi tutti i marchi

Iniettori passat 140 cv di cui class action


Nel 2009 25.000 motori cdi Mercedes sul mercato con iniettori piezo che saltavano ' Mercedes li ha sostituiti tutti in garanzia anche scaduta con modello a solenoide

Le vicissitudini dei tsi e dsg wolksvagen si leggono anche su questo sito..

Se ci penso me ne vengono in mente altri
matteomori - Sab 18 Gen 2014, 08:13
Oggetto:

Il paragone si fa sempre con l'auto precedente...
E nel mio caso, ho dovuto scrivere a un mio amico che per adesso l'unica cosa buona di questa macchina è il vantaggio economico dell'alimentazione monovalente... per il resto, rispetto al mio mondeo con 190.000 km, niente di buono...
enjoyeco - Sab 18 Gen 2014, 12:53
Oggetto:

@matteomori

Cosa aveva di meglio il mondeo? Forse rimpiangi il cambio automatico ? Effettivamente il manuale della ZT non è il massimo.

A parte il cambio, il ponte rigido posteriore e la radio ( il sintonizzatore e' un vero cesso) il resto mi sembra all' altezza delle migliori concorrenti , con eccellenze come il confort.

Riguardo l affidabilità e tutto un terno al lotto. Oggi leggevo sui forum kia che il 1.7 (che era una delle mie alternative) ha problemi con il gasolio italiano ! Il 2,0 no...
PPL - Sab 18 Gen 2014, 13:34
Oggetto:

enjoyeco ha scritto:
con eccellenze come il confort

Se intendi dire che ritieni ottimo il confort, mi dispiace ma devo contestarlo su tutta la linea, almeno con riferimento ai sedili:
* rigidi e senza alcuna regolazione lombare, neppure per il lato guida;
* impossibilità di reclinare in avanti quello passeggero;
* anche reclinando all'indietro quelli anteriori, diventa quasi impossibile fare un riposino per il "duro" al centro della schiena;
* quelli posteriori NON sono regolabili all'indietro, neppure nella posizione rientrata verso l'interno del lounge seating.
Se aggiungi il bracciolo centrale praticamente inesistente, il quadro del(lo) (s)confort(o) è completo.
GIA' SOLO PER QUESTI MOTIVI, un amico ha dovuto cambiare vettura dopo poco più di un anno!
Considera sempre che parliamo di una macchina di 30.000 euro (60 milioni delle vecchie lire!), rispetto ai "soli" 14.000 euro che pagai la mia precedente Galaxy nel 2000, usata di 3 anni, rispetto alla quale il paragone confort risulta impietoso. Ma a parità di "categoria", ti invito a confrontare nello specifico proprio la diretta concorrente Touran...)
enjoyeco - Sab 18 Gen 2014, 15:03
Oggetto:

@ppl

Riguardo i sedili per me entriamo sul personale e la durezza della ZT per ora è ok. sull Audi A4 del 2001 dopo 80 -100 km sentivo il supporto laterale del sedile con la gamba ( che si indolenziva...) perché dopo mesi di utilizzo aveva ceduto l'imbottitura..

La regolazione lombare quando ho scoperto che mancava ho detto che mancanza! Per poi scoprire che sulla precedente auto che avevo era regolato a zero chissà da quando .... (Tipicamente se la regolazione lombare non progettata bene (come anche la regolazione in altezza )col tempo si sregola.

Il bracciolo concordo con te , potevano far di meglio, e al limite della utilizzabilità, per la mia posizione di guida
matteomori - Sab 18 Gen 2014, 16:34
Oggetto:

Se per confort intendiamo la qualità della vita a bordo, beh allora innestandomi in quanto scritto da PPL non posso che confermare tutto.

Anzi, lasciando pur perdere la ciliegina sulla torta del cambio automatico, quello a convertitore di coppia ci tengo a sottolineare, lasciando anche perdere il fatto che quel 2.0 tdci (che tutti i VWisti sputtanavano.) aveva il suo da dire ad ogni regime di giri, il paragone a livello di confort non esiste.

In 6 anni e 190.000 km fatti al 90% in extraurbano e strade "di campagna" i sedili non hanno ceduto di una virgola, la tenuta ed i sostenimento non sono cambiati. Pelle e alcantara dopo 6 anni e nessun trattamento erano come nuovi.
La ZT sul sedile passeggero ha già 2 pieghe evidenti, mentre il sedile del guidatore (prima durissimo) sta già iniziando a mollare e non voglio pensare come sarà dopo migliaia di ore di guida.

La rumorosità? Il 2.0 tdci un pochino vibrava ma a qualunque velocità (anche da ritiro patente) si riusciva a discutere a voce bassa anche con i passeggeri posteriori. Questi ultimi poi, si sono stupiti che il rumore di rotolamento delle ruote posteriori era davvero contenuto.
LA ZT ha il motore molto silenzioso fino ai 2.000 giri, oltre diventa piuttosto invadente. Alle velocità autostradali parlare con il vicino obbliga ad alzare la voce perché il rumore di rotolamento sale. Oltre ai 130 con altri a bordo non sono andato, quindi ad esempio non ho idea di come sia conversare mentre si scende dalla cisa tra i 150 ed i 190, cosa che nel mondeo era fattibile senza dover alzare troppo il tono di voce..

Riguardo all'affidabilità posso dire che il mondeo non ha avuto nessuno dei problemi di cui soffrono i diesel. A parte il software di rigenera dpf sbagliato, dal 57.000 km mai più avuto problemi di rigenera come invece tanti hanno avuto, e non passavo la vita in autostrada. Solo in ultimo l'EGR iniziava a provocare qualche mancamento, ma cosa quasi impercettibile. Per il resto solo tagliandi ogni 20K, filtro gasolio ogni 80.000 (invece che 60.000 da programma). Ed io facevo sempre da pieno a riserva pesante (una volta ho anche finito il gasolio..).
Pastiglie anteriori durate 110.000 km, 120.000 le posteriori (quando ford a 60.000 le ha fatte fuori tutte dicendo che erano quasi a zero, mah ... Arrabbiato ).
Prima di cambiarla ho fatto un giro a mio modo sulla cisa, e devo ammettere che l'assetto non è cambiato tantissimo, anzi i curvoni veloci tra borgotaro e Solignano erano un piacere da fare a velocità quasi da sospensione della patente.
Con la ZT, al primo curvone veloce il mio cervello ha subito imposto al piede destro di alzare il gas... Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito

E allora vi chiederete, che l'hai comprata a fare la ZT e non hai preso un'altra mondeo? Semplice, la scheda carburante dimezzata rispetto al mondeo. E perché i 30.000 euro di listino sono scesi a 23.400, vero valore di questa ZT.
23.400 ci stanno, 30.000 abbondanti no.
ariosto - Sab 18 Gen 2014, 17:49
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Con la ZT, al primo curvone veloce il mio cervello ha subito imposto al piede destro di alzare il gas... Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito

Te l'avevo detto che è un furgone... da un monovolume mastodontico non puoi pretendere un comportamento stradale da SW!

L'Astra ST è incollata alla strada, e non lo dico solo io: il mio amico che ne ha comprata una praticamente identica veniva da un'Audi A4 Avant a puzzolio, prima aveva una Saab, e sostiene che tra tutte le auto che ha avuto l'Astra abbia in assoluto la migliore tenuta di strada...
enjoyeco - Sab 18 Gen 2014, 22:09
Oggetto:

@matteomori

Convengo che tutto è relativo , grazie la tutor non superò i 130 da tempo immomorabile , da 0-130 trovo la zt molto più silenzioza dei diesel di potenza simile da me provati . Rotolamento con le continental direi che è basso per la categoria.

Io cercavo comunque una vettura corta (garage) con buona capacità di carico, quindi mono volume, chiaro che il confort di una berlina o sw a parità di raffinatezze costruttive e' superiore.

Gli interni vedremo, la vecchia serie delle zafira reggeva bene. La Ford devo riconoscere che negli ultimi e' migliorata molta dopo anni 90 che si segnalavano diversi problemi su vari modelli.

Poi dipende quanto la paghi o meglio quanto ti costa, per cui se consideri questo elemento la scelta e' facilita
Lepanto - Dom 19 Gen 2014, 09:06
Oggetto:

@enjoyco
Sicuramente anche i marchi più' blasonati di Opel hanno le loro rogne, sicuramente le alimentazioni a metano sia per volumi di auto prodotte che per storia non hanno ancora raggiunto l'affidabilità delle alimentazioni tradizionali ma, e sottolineo ma (come nel mio caso) non si possono attendere 19 giorni per riparare una macchina e sono convinto che sono state sostituite delle componenti a caso senza aver identificato quella effettivamente difettosa. per il confort e qualità' degli interni dopo 5 Opel posso dire che siamo con la tourer ad un livello medio alto, e non ho mai riscontrato problemi di cedimento delle imbottiture o prematura usura delle plastiche, forse la mia prima Opel vectra dava al tatto una sensazione di maggior solidità' ma era solo una sensazione, la mia vecchia zafira b rivista dopo essere stata pulita per la messa in vendita (rimasta in piazzale forse una settimana punto a favore delle alimentazioni a metano) sembrava appena uscita dalla fabbrica.
matteomori - Lun 20 Gen 2014, 10:42
Oggetto:

Ovviamente non posso paragonare l'assetto della zafira con quello del mondeo.. il mio messaggio era un altro.. volevo dire che il mondeo dopo 190.000 km di strade di campagna ha subito degrado di tenuta davvero limitato, tanto che a 190.000 km è ancora ampiamente superiore alla zafira nuova. Nonostante la gommatura sia inferiore: sul mondeo avevo il 215/55-16 al posto dei 235/45-17 di serie, mentre la Zt monta un ben più generoso 225/50-17..

Io sopra ho parlato di tenuta, forse però sarebbe meglio parlare di sensazione e quindi di fiducia trasmessa dal volante: non so dire se la zafira tiene di più, posso sicuramente dire che curve fatte a velocità superiore sul mondeo davano la sicurezza di tenere giù, mentre sulla zafira no.. tutto li.

Ovviamente buona parte di questa differenza è sicuramente legata alla diversa conformazione del mezzo.. però visto che ci sono in mezzo 6 anni e quasi 200K km, mi aspettavo molto di più da ZT.

Poi, come scritto sopra, per 30.000 e passa euro, quelle da me rilevate sono veramente grosse carenze. Per 23.400 diventano solo caratteristiche un po sottotono del veicolo.. è questo il messaggio..
monstermule - Lun 20 Gen 2014, 17:17
Oggetto: lo sterzo ha un set-up un po' così

Prima di comprare la ZT che adesso ha all'attivo circa 4000km...l'abbiamo provata dal concessionario. Al momento della prova lo sterzo ed il comportamento (probabilmente perchè l'ho guidata per poco meno di 3km) non sembrava tanto diverso da quello di un Phedra.
Dopo averci fatto un po' di viaggi mi sono reso conto che, il suo essere una monovolume a parte, è proprio lo sterzo che da un feeling strano...non senti veramente quello che succede.
il che alle basse velocità da un comfort senza paragoni...ma sui curvoni autostradali con 5 persone a bordo, 2 cani e la bagagliera sul tetto si sente tutto.
soluzione : Basta farci l'abitudine =)
nala335 - Dom 26 Gen 2014, 13:10
Oggetto: Re: Problemi elettrovalvole, regolatore di pressione, ecc...

nala335 ha scritto:
Anch'io ho acquistato nel luglio 2012 una Zafira Tourer e pochi mesi dopo (4) è iniziato il mio calvario di riparazioni varie... se mi concedete due minuti vi spiego la mia situazione!
Appena dopo 4 mesi ha iniziato a segnalarmi l'indicazione del filtro antiparticolato che per le prime due volte a distanza di 3 settimane è stato semplicemente spento dicendomi che era una cosa normale visto che la macchina era nuova.
Ad inizio 2013 ho cambiato x la prima volta tutte e quattro le elettrovalvole poichè l'errore mandava in emergenza la centralina depotenziando il motore x sicurezza e cosi è stata per altre 4 volte a distanza di 3-4000 km una dall'altra, dopodiche per due volte cambiato il regolatore di pressione ed una volta il termostato...inoltre la mia rumoreggiava alle pasticche posteriori in retromarcia quindi sostituite pinze e dischi.
I regolatori di pressione sono stati cambiati perchè sostituito il primo fischiava con le bombole piene al più piccolo sfioro dell'acceleratore e si sentiva un rumore piuttosto forte provenire dalle bombole... a tutt'oggi ancora segnala problemi credo sempre gli stessi con l'aggiunta di camminare con la scritta fissa "Potenza del motore ridotta" e tira meno di un ape piaggio....


Ciao a tutti vorrei aggiornarvi sulla mia situazione...
il centro relazione clienti (CRC) ha ricontattato il mio legale per proporre un ulteriore ricovero per verificare la situazione e darmi un auto sostitutiva proveniente da Roma per potermi dare la possibilità di poter viaggiare pari livello con la mia ricoverata visto che fin'ora mi avevano sempre dato un Opel Agila a "BENZINA" e dopo il mio rifiuto dato che non era la mia richiesta originale, cioè la risoluzione del contratto, gli hanno detto che non è prevista questa opzione e che avrebbero chiuso la pratica e aspettato la causa vera e propria....
ma io dico uno paga la macchina, paga i tagliandi con i propri soldi fatti con il duro lavoro e questi se ne sbattono altamente...mi stanno sempre più facendo vomitare....
Se qualcuno sa darmi qualche consiglio ulteriore è ben accetto;
chi invece legge il forum anche se non iscritto valutare MOLTO MOLTO bene la possibilità di acquistare un auto del genere sono più quelle che danno problemi rispetto a quelle che funzionano...poi se ci sono problemi l'assistenza è molto marginale, visto che non sembra esistere una soluzione... grazie.
PPL - Dom 26 Gen 2014, 13:35
Oggetto:

Soprattutto se avevi scritto entro l'anno, ai fini della validità della garanzia legale, credo proprio che ti spetti la risoluzione del contratto o la sostituzione della vettura, tanto più che i difetti sono acclarati e sono stati riconosciuti da Opel. Soprattutto non ti fidare del CRC e fai valere i tuoi sacrosanti diritti!
nala335 - Dom 26 Gen 2014, 19:45
Oggetto:

non quotare per intero un messaggio scritto subito prima del tuo.... vietato dal regolamento! Admin spina

Ciao PPL grazie del consiglio effettivamente mi sono accorto che al CRC sembrano automi comandati da mastro geppetto, credo che ormai non mi fermo non mi converrebbe! Ma scusa la garanzia legale non è di due anni....ancora non credo che sia scaduta, o sbaglio???...anche xk finche l'ho portata da loro l'anno sempre riparata in garanzia legale credo dei due anni come da legge, o no?
PPL - Dom 26 Gen 2014, 20:49
Oggetto:

Sì, ovviamente parliamo della garanzia legale di conformità prevista dal Codice del Consumo (articoli 128 e ss.), quindi aggiuntiva rispetto alle garanzie convenzionali offerte dal produttore.
In realtà ricordavo (male) una specifica che riguarda il fatto di riconoscere il "vizio" come esistente sin dall'origine, ma ho controllato e trattasi di soli 6 mesi!
Ovviamente rientri sempre appieno nei due anni per farla valere, come puoi avere conferma da QUESTA SINTESI.
nala335 - Lun 27 Gen 2014, 19:21
Oggetto:

Grazie @PPL credo che mi sia molto utile questa cosa...grazie grazie.
Lepanto - Gio 30 Gen 2014, 13:50
Oggetto:

Ma del fischio che si sente dando un filo di gas da metà serbatoio in poi nessuno ha saputo niente? Solo io e fedemarte abbiamo rilevato l'anomalia dopo la sostituzione delle elettrovalvole? Ho il terrore di segnalare la cosa (che purtroppo farò a fine febbraio primi di marzo in occasione del primo tagliando) non vorrei ripiombare nelle disavventure di dicembre.
PPL - Gio 30 Gen 2014, 15:42
Oggetto:

Lepanto ha scritto:
Ho il terrore di segnalare la cosa

Quoto VOLUTAMENTE, perché è un sentimento abbastanza comune e del tutto anomalo.
Non mi sembra affatto normale, infatti, che noialtri clienti viviamo in uno stato quasi di "paura" nel segnalare alle Officine di riferimento difetti e/o anomalie, più o meno gravi, non vedendo particolare competenza nell'affrontarle e risolverle. Non oso immaginare cosa succederà quando NON saremo più coperti da alcuna forma di garanzia (cosa che per qualcuno si verificherà tra appena un centinaio di giorni!)
figo - Gio 30 Gen 2014, 16:06
Oggetto:

consiglio: vorrei approfittare dello sconto extra del 3% su gommadiretto per un treno di estive , al momento monta le Michelin PRIMACY HP 225/50 R17 94V , sul sito se ne trovano di tutti i tipi e prezzi , come invernali ho le nokian e direi che qualità prezzo possono andare , cosa mi consigliate di buona qualità a prezzo ragionevole senza cadere in qualche marca orientale di scarsa qualità? grazie
jonniv - Gio 30 Gen 2014, 18:45
Oggetto:

Se lo vuoi fidati dei test (reifentest) di ADAC o del TCI (touring club elvetico) che dovresti trovare anche su Altroconsumo.
Lì scegli la qualità e online scegli il prezzo.
figo - Ven 31 Gen 2014, 09:38
Oggetto:

grazie
matteomori - Ven 31 Gen 2014, 11:32
Oggetto:

Lepanto ha scritto:
Ma del fischio che si sente dando un filo di gas da metà serbatoio in poi nessuno ha saputo niente?


Io ce l'ho, insieme "all'effetto 5.7 V8 Hemi" (prende a tirare di brutto tutto in un colpo..) ma non ho ancora trovato il tempo di passare in officina a segnalare il problema (vivo a Fidenza - PR - e l'officina è a Casalmaggiore - CR).. aspettavo anche per capire se esiste una soluzione definitiva al problema dei 4 beep all'accensione...

Cercherò di far caso se lo fa solo da metà serbatoio in poi o lo fa sempre..
Ospite - Mer 12 Feb 2014, 16:03
Oggetto:

Lepanto, io per il fischio in accelerazione la dovrei portare di nuovo in officina Lunedì, sperando che poi non mi compaiono di nuovo i 4 beep. Teniamoci aggiornati.
matteomori - Mer 12 Feb 2014, 21:18
Oggetto:

UNa cosa che non c'entra nulla con l'alimentazione a gas.
La chiave della ZT è codificata a codice variabile oppure il codice è fisso? Quando premo il pulsante di apertura o chiusura, il codice è sempre lo stesso oppure è variabile?
Lepanto - Gio 13 Feb 2014, 09:40
Oggetto:

@fedemarte
ok io farò presente la cosa al primo tagliando programmato per sabato primo marzo, ma credo che sarà un nulla di fatto le nuove valvole hanno questo difetto forse più fastidioso dei 4 beep che come visto alla lunga ricompaiono. Sicuramente in futuro ci sarà un richiamo, con la vecchia zafira B ecom sulle valvole dal 2007 al 2013 ho avuto due richiami ufficiali.
jonniv - Sab 15 Feb 2014, 22:32
Oggetto:

Allora si sospettavano trafilamenti e sono intervenuti per pararsi le chiappe sennò aspetta e spera.
mietto - Dom 16 Feb 2014, 05:56
Oggetto:

Franco7527 ha scritto:
Per il problema del sensore termostato mi hanno chiamato per il 02/01/14, speriamo sia risolutivo in quanto questa vettura sembra non stancarsi mai di dare problemi. Al secondo rifornimento dopo sostituzione riduttore e valvole, oltre che avvertire un rumore molto forte durante la carica(nessuna vettura presente fa lo stesso rumore), appena fatto metano e con un filo di accelleratore si avvertiva un sibillio che è durato per circa 10/20 km per poi scomparire.
Inoltre chiedo se nessuno a fatto caso se con l'aria accesa(climatizzatore spento) sembra che la vettura abbia un calo di potenza e maggiori consumi. Mi sorge il dubbio che appena si accende l'aria calda o fredda che sia, si accende da solo anche il clima anche se la spia stessa è spenta. Qualcuno sa come si puo fare a verificare questa cosa?.....
Buone feste a tutti !!!!!!
Citazione:


Ciao.
Ti confermo che il climatizzatore entra in funzione in queste 4 regolazioni:
- climatizzatore (il fiocco di neve)
- disappannamento rapido (lucina gialla)
- regolazione flusso d'aria normale verso il parabrezza
- impostazione "auto"
In pratica con giornate fredde si è costretti ad andare sempre con il climatizzatore acceso per via del continuo appannarsi del parabrezza.
...e i consumi ne risentono eccome oltre al minor rendimento!
Comunque come segnalato da tutti nel forum, questa macchina ne ha proprio tanti di difetti e difettucci, eh?

metatourer - Dom 16 Feb 2014, 10:35
Oggetto:

Franco7527 ha scritto:Inoltre chiedo se nessuno a fatto caso se con l'aria accesa(climatizzatore spento) sembra che la vettura abbia un calo di potenza e maggiori consumi. Mi sorge il dubbio che appena si accende l'aria calda o fredda che sia, si accende da solo anche il clima anche se la spia stessa è spenta. Qualcuno sa come si puo fare a verificare questa cosa?.....
Buone feste a tutti !!!!!!

Si puo' provare a verificare il funzionamento o meno del clima premendo il tasto per l'accensione dello stesso, se con macchina accesa impostata su aria calda o fredda si verifica un calo di potenza vuole dire che il clima era spento se non avviene questo vuole dire che il clima era acceso con spia neve spenta. Molto triste Molto triste
Per esperienza personale il clima della mia ZT funziona abbastanza bene, e preciso che si tratta dell'automatico Ghigno Pollice su
Zafira97 - Lun 17 Feb 2014, 07:33
Oggetto:

Invece io penso che, come si era gia' detto in precedenza, il clima viene azionato tramite il pulsante dall'autista, ma anche l'auto ha una sorta di controllo della qualita' dell'aria che quando ritiene sia troppo umida fa azionare il clima autonomamene per qualche secondo senza che questo si evidenzi da nessuna parte.
Ospite - Lun 17 Feb 2014, 13:42
Oggetto:

Anche io mi sono accorto che il clima si aziona in automatico soprattutto quando piove anche se l'impostazione di inserimento automatico è' disattivata. Mi chiedo a che serve avere un impostazione se non viene rispettata!
metatourer - Lun 17 Feb 2014, 18:10
Oggetto:

Non penso che il clima si attivi per la qualita' dell'aria in auto, e faccio un esempio, ormai qua a Bologna e al nord non smette di piovere, bene, entriamo in auto in quattro, metto in moto non aziono il clima ma lascio l'automatico, dopo un minutino partono le ventole e i vetri si appannano ancora di piu', allora aspetto un attimino con la macchina in moto per vedere se il clima si attiva o no, e bene il clima non parte da solo ma lo fa' solo a mio comando sul tasto neve ed in un attimo i vetri sono disappannati, quindi per quello che posso dire forse si tratta di un malfunzionamento del mio clima o di quello di altri. Ghigno Ghigno Boh! Boh! Boh! Boh!
PPL - Lun 17 Feb 2014, 18:34
Oggetto:

Se provi a premere solo sul pulsante di disappannamento (senza attivare il clima), sentirai immediatamente fuoriuscire il "freddo". Il che, almeno in quel caso, potrebbe pure essere giustificato.
Ma IMHO il vero problema consiste nel mancato controllo della temperatura: soprattutto i passeggeri in seconda fila, a volte si lamentano per il freddo eccessivo; mi è capitato di dover impostare fino a 27-28 °C, per sentire un effettivo beneficio! Poi, quando finalmente il caldo arriva, ovviamente diventa eccessivo e magari bisogna scendere fino a 20-21 °C.
Boh, sinceramente la cosa mi sembra ben poco efficiente!
metatourer - Lun 17 Feb 2014, 20:53
Oggetto:

Confermo che con il disappannamento parabrezza si attiva la fase di climatizzazione senza che il led sul tastino neve si accenda, questo e un dispositivo che usano quasi tutte le auto con clima, avendo provato passat e touran con clima autom. quasi perfette.... Pollice su Pollice su Pollice su Boh! Boh! Boh! Boh!
matteomori - Mar 18 Feb 2014, 09:47
Oggetto:

Come dicono metatourer e PPL, anche io ho notato (e già "denunciato" nelle mie impressioni...) che la climatizzazione è ben lontana dall'essere efficiente ed esplicita.
Venendo da un'auto di livello decisamente superiore, me ne sono accorto immediatamente. Sia davanti che dietro, o fa troppo caldo, o fa troppo freddo. Se metti l'aria calda ai piedi perchè vieni da fuori e li hai congelati, tempo zero hai il parabrezza appannato. Se metti l'aria anche sul parabrezza, i piedi rimangono congelati.
Poi sta storia che il climatizzatore fa quel che vuole senza dare segnalazioni mi gusta davvero poco, almeno il mio mondeo quando impostavi lo sghiacciamento veloce vedevi che si attivava il clima, la temperatura andava al massimo, l'aria era sul vetro e (figata pazzesca) si attivava da solo anche il parabrezza riscaldato. Poi, che in quelle condizioni di assorbimento il motore facesse fatica a stare al minimo e diventasse abbastanza ruvido, è un altro paio di maniche.. d'altronde quasi 1,5 KW assorbiti solo dal parabrezza termico non sono noccioline.. Ghigno Ghigno Ghigno
herby_1 - Mar 18 Feb 2014, 14:10
Oggetto: Re: Problemi elettrovalvole, regolatore di pressione, ecc...

nala335 ha scritto:
nala335 ha scritto:
Anch'io ho acquistato nel luglio 2012 una Zafira Tourer e pochi mesi dopo (4) è iniziato il mio calvario di riparazioni varie... se mi concedete due minuti vi spiego la mia situazione!
Appena dopo 4 mesi ha iniziato a segnalarmi l'indicazione del filtro antiparticolato che per le prime due volte a distanza di 3 settimane è stato semplicemente spento dicendomi che era una cosa normale visto che la macchina era nuova.
Ad inizio 2013 ho cambiato x la prima volta tutte e quattro le elettrovalvole poichè l'errore mandava in emergenza la centralina depotenziando il motore x sicurezza e cosi è stata per altre 4 volte a distanza di 3-4000 km una dall'altra, dopodiche per due volte cambiato il regolatore di pressione ed una volta il termostato...inoltre la mia rumoreggiava alle pasticche posteriori in retromarcia quindi sostituite pinze e dischi.
I regolatori di pressione sono stati cambiati perchè sostituito il primo fischiava con le bombole piene al più piccolo sfioro dell'acceleratore e si sentiva un rumore piuttosto forte provenire dalle bombole... a tutt'oggi ancora segnala problemi credo sempre gli stessi con l'aggiunta di camminare con la scritta fissa "Potenza del motore ridotta" e tira meno di un ape piaggio....


Ciao a tutti vorrei aggiornarvi sulla mia situazione...
il centro relazione clienti (CRC) ha ricontattato il mio legale per proporre un ulteriore ricovero per verificare la situazione e darmi un auto sostitutiva proveniente da Roma per potermi dare la possibilità di poter viaggiare pari livello con la mia ricoverata visto che fin'ora mi avevano sempre dato un Opel Agila a "BENZINA" e dopo il mio rifiuto dato che non era la mia richiesta originale, cioè la risoluzione del contratto, gli hanno detto che non è prevista questa opzione e che avrebbero chiuso la pratica e aspettato la causa vera e propria....
ma io dico uno paga la macchina, paga i tagliandi con i propri soldi fatti con il duro lavoro e questi se ne sbattono altamente...mi stanno sempre più facendo vomitare....
Se qualcuno sa darmi qualche consiglio ulteriore è ben accetto;
chi invece legge il forum anche se non iscritto valutare MOLTO MOLTO bene la possibilità di acquistare un auto del genere sono più quelle che danno problemi rispetto a quelle che funzionano...poi se ci sono problemi l'assistenza è molto marginale, visto che non sembra esistere una soluzione... grazie.


ciao,premetto che ho letto conversazioni su conversazioni e devo dire che spesso ho ritrovato che molti lamentano questi guasti, soprattutto alle elettrovalvole, ma vedo che al 80/90% sono tutte ZT del 2012...con la 2014 sarà cambiato qualcosa?!
matteomori - Mar 18 Feb 2014, 14:14
Oggetto:

La mia è già una MY2014 ma sembra che abbia più o meno le stesse "caratteristiche" delle altre: erogazione irregolare, 4 bip all'avvio.. non ho ancora trovato il tempo di portarla in officina, forse anche perché ho paura di scoppiare a ridere se mi dicono che ci sono da cambiare le elettrovalvole, il regolatore di pressione o la sonda lambda...
PPL - Mar 18 Feb 2014, 17:27
Oggetto:

Confermo che da quanto letto non sembrano esserci differenze sostanziali tra vecchi e nuovi modelli (forse sono addirittura peggiorative in termini di accessori!)
herby_1 - Mar 18 Feb 2014, 18:37
Oggetto:

si,infatti si....ho contattato anche Opel Italia per chiedere se fosse in programma un arricchimento di optional ma, nulla da fare...l'unico optional in più è il navi 950 con intellilink...stò girando ovunque per far preventivi ma non sono molto convinto....sò quello che lascio ma ho una gran paura di quello che trovo, anche se la macchina mi piace molto, e i consumi sono ok....non sò proprio cosa fare! Perplesso Perplesso Spazientito
matteomori - Mar 18 Feb 2014, 21:52
Oggetto:

Io ti dico solo che mi sono preso il rischio attratto dai costi del carburante ma mi sto già pentendo, se tornassi indietro spenderei 5.000 euro sul mio mondeo e tirerei dritto verso i 200 e passa mila km...

Domani pomeriggio vado in seat a vedere la leon sw e farmi fare un preventivo per il 2.0 tdi dsg...
Luca_B64 - Mer 19 Feb 2014, 13:30
Oggetto:

LucaR ha scritto:
Qui ti puoi fare un idea di cosa significano le sigle http://www.flitalia.it/it/fl/manuale/it/omot_010502.htm

Esempio http://magnatec.castrol.com/it/la-gamma-degli-oli/castrol-magnatec-5w-40-c3.html

Occhiolino


..mi accorgo solo adesso che a Natale, avevi risposto in merito alla mia richiesta
di informazione, sulle caratteristiche degli oli motore acea/dexos... grazie !!! Occhiolino
Il castrol magnatec o il castrol edge dovrebbe essere reperibile anche nei grandi supermercati.

Per caso avete idea con che tipo di olio dexos2 sia equipaggiata la zt quando
viene consegnata dal concessionario, 5w-30 o 5w-40 ?
Volendo reperire proprio quello della general motors, per dei rabbocchi, mi sa che mi devo recare dal concessionario,
non mi sembra reperibile presso la grande distribuzione, giusto ?
LucaR - Mer 19 Feb 2014, 23:44
Oggetto:

Se non abiti in climi rigidi penso sia il 5W40, lo trovi solo nei ricambisti opel

Risata Ciao
pippozzo - Gio 20 Feb 2014, 11:50
Oggetto:

pregi e difetti della zafira tourer? sono indeciso sull'acquisto. vorrei una km zero o nuova se mi fanno un ottimo sconto
spina - Gio 20 Feb 2014, 11:54
Oggetto:

allora: forse non ti è chiaro lo spirito di questo forum, del quale spero hai letto il regolamento all'atto dell'iscrizione.
Prima di chiedere a destra e a manca, leggi perché il 90% delle volte le risposte che si cercano sono già scritte. Se tutti facessero come te questo forum diventerebbe un caos con le stesse domande e le stesse risposte scritte decine di volte. Admin
pippozzo - Gio 20 Feb 2014, 12:02
Oggetto:

scusa ancora, è che devo capire quale tra le due auto scegliere e i forum sono lunghissi con centinaia di pagine di cui molte anche con off topic. Ci vorrebbe un forum touran vs zafira tourer dove entrambi i proprietari sinteticamente parlino di pregi e difetti di queste auto. Grazie spina.
ariosto - Gio 20 Feb 2014, 12:19
Oggetto:

La discussione che cerchi esiste: la trovi qui.
pippozzo - Gio 20 Feb 2014, 12:27
Oggetto:

Grazie Ariosto, numero uno Pollice su
PPL - Gio 20 Feb 2014, 12:58
Oggetto:

Ancora più nello specifico QUI.
Personalmente non mi azzardo a consigliarti, perché la cosa sarebbe... a senso unico!
matteomori - Ven 21 Feb 2014, 14:49
Oggetto:

Purtroppo oggi ennesima conferma, ossia delusione, sull'impianto di climatizzazione: fisso a 21 °C, in automatico, compressore spento. La temperatura esterna è salita da 8 a 13 °C e dentro non si tirava più il fiato dal caldo. Abbiamo dovuto aprire il finestrino.

Oltretutto, sembra che il ricambio d'aria sia limitatissimo in quanto se qualcuno che sale ha l'alito leggermente puzzolente, nell'arco di 5-6 minuti bisogna alzare a mano la ventilazione altrimenti non ci si sta più dentro.

In 6 anni sul mondeo, non ricordo di aver mai dovuto fare interventi simili... Pollice verso nemmeno l'ultima volta che siamo andati a livigno in 4 passando dai 18 gradi della franciacorta ai - 5 di livigno...
Ospite - Ven 21 Feb 2014, 16:05
Oggetto:

Diventa indispensabile il kit emergenza composto da colluttorio e gomme da masticare originale Opel o di concorrenza se vuoi risparmiare un pò Pernacchia
ciao
matteomori - Ven 21 Feb 2014, 17:08
Oggetto:

Se domani mi chiedono meno di 2500 € per passare ad una leon 2.0d dsg, la risolvo a quel modo..
max1969a - Ven 21 Feb 2014, 20:14
Oggetto:

Lo sapevo che ti pentivi di aver rinunciato al cambio automatico.... l' unica cosa bella della zafira....... è il metano, per i miei gusti
matteomori - Ven 21 Feb 2014, 21:38
Oggetto:

Più che del cambio automatico in sé, sono pentito di aver rinunciato al mondeo automatico..
confermo che l'unica cosa bella della zafira è il vantaggio economico del metano monovalente.
spina - Ven 21 Feb 2014, 21:46
Oggetto:

ma tutti voi avete gli stessi "problemi" in merito al climatizzatore?
enjoyeco - Ven 21 Feb 2014, 21:48
Oggetto:

Il clima non l ho provato in estate, da settembre ad oggi funziona egregiamente.
@matteomori. Ti lanci nell avventura del dsg? E il mio cambio preferito ma che rischio l affidabilità!.

post accorpati! Admin spina

matteomori - Ven 21 Feb 2014, 23:26
Oggetto:

il 7 marce a secco è un rottame, invece il 6 in bagno d'olio del 2.0 d è affidabile..

forse io pretendo troppo da sta macchina, avendo come paragone il mondeo... però cavoli sono passati 5 anni, ed io speravo che l'evoluzione avesse fatto il suo corso...
matteomori - Sab 22 Feb 2014, 19:00
Oggetto:

Penso proprio che rimarrò sulla zafira ancora qualche tempo.
Oggi sono andato in seat, e per dirla schietta e netta mi han fatto una proposta che non sono riuscito a non rider loro in faccia.
29.000 euro il nuovo, 24.000 senza usato, 12.500 di differenza dando in permuta la mia zafira, che in pratica è stata valutata 14.000 € ed ha dimezzato lo sconto sul nuovo.
Si vergognava talmente tanto della proposta che mi ha fatto che ha impiegato quasi 3 minuti per scrivere il numero..
Poi ha anche tentato di salvarsi in zona cesarini, dicendo che se la mettevo su autoscout a 19.000 € alla 3a telefonata la vendevo e con 5.000 euro di differenza me la cavavo. E allora se a 19.000 io la vendo subito, perché lui mi offre 14.000 considerando che costi di ricondizionamento e di garanzia non ne ha (ha 4 mesi di vita..)?

E poi si lamentano se non vendono...
max1969a - Sab 22 Feb 2014, 19:08
Oggetto:

Che vergogna...... senza parole
matteomori - Sab 22 Feb 2014, 19:22
Oggetto:

Quello che più mi ha fatto ridere è stata la quotazione. Un'auto che di listino vale 30.000 euro se dopo 4 mesi te la quotano meno della metà mi sa di presa per i fondelli. Tutti per vendere si vantano che il loro marchio tiene il valore dell'usato, poi quando te lo devono comprare, in qualunque stato sia, non vale comunque più niente.

Poi non ho ancora capito bene che cosa c'entra la percentuale di deducibilità dell'iva visto che l'auto è di una azienda... tutti ti fanno il discorso "dal valore dell'usato ti devo togliere l'iva che tu hai detratto".. io l'ho detratta perché prima l'ho pagata.. mi vendono il nuovo iva compresa e mi quotato l'usato "come se fosse iva esclusa" ma l'iva non me la danno...
PPL - Sab 22 Feb 2014, 19:48
Oggetto:

Comunque ai fini assicurativi (furto e incendio) la quotazione "ufficiale" dopo un anno di vita è i 2/3 di quella di acquisto (poco più della metà del costo di listino!). Se davvero la vuoi vendere, fallo subito come qualcuno di mia conoscenza, altrimenti ci rimetterai molto più di 5-6 mila euro (l'equivalente dell'iva)!
Luca_B64 - Sab 22 Feb 2014, 20:37
Oggetto:

spina ha scritto:
ma tutti voi avete gli stessi "problemi" in merito al climatizzatore?


Forse ha un po' di 'inerzia' termica, ma penso che nel complesso lavori discretamente,
anche se il mio giudizio è da prendere con le molle, visto che provengo
da una multipla con climatizzatore manuale.
matteomori - Dom 23 Feb 2014, 08:31
Oggetto:

Per PPL:
i 2/3 dopo un anno mi sembrano corretti, se consideri 30.000 di listino i 2/3 sono 20.000, non è malissimo considerando che il costo effettivo (nel mio caso) è stato 23.600.
Se sto tipo avesse rispettato quel che diceva, ossia togliermi l'iva ed i costi di immatricolazione, saremmo arrivati a circa 18.500, ma qui sono spariti senza giustificazioni altri 7.000 euro (4.500 di valore e 2.500 di minor sconto) che ovviamente loro si tengono in tasca.
In tutta sincerità, voler guadagnare 7.000 euro su un'auto del valore di 20.000 euro, con 4 mesi di vita a 20 mesi di garanzia residua del produttore mi sembra decisamente eccessivo. Ed infatti salvo eventi eccezionali, l'auto non la vende..
PPL - Dom 23 Feb 2014, 09:09
Oggetto:

matteomori ha scritto:
i 2/3 dopo un anno mi sembrano corretti

Leggi bene perché i due terzi erano riferiti all'effettivo costo di acquisto, nel mio caso intorno ai 26 mila (rispetto al listino, superiore ai 31 mila, avevo scritto "poco più della metà"!): dopo un anno, la valutazione della versione Cosmo è stata inferiore ai 18 mila euro!
jonniv - Dom 23 Feb 2014, 20:09
Oggetto:

@matteomori
Hai un'auto che hai pagato 23 mila euro e legittimamente vorresti che il conce te ne desse 19 mila.
Le rogne poi sono tutte sue sebbene i restanti 20 mesi di garanzia (non come una vendita tra privati) e poi deve anche guadagnare se è vero che per lui è un lavoro quindi la vende a 21-22k

Tu avresti acquistato la stessa Zafira con 5 mesi di vita e con (immagino da ciò che scrivi) 10 mila km per 2 mila euro in meno rispetto al nuovo? (tralasciamo che se hai un usato tra privati te lo tieni mentre il conce qualcosa ti da)
Zafira97 - Lun 24 Feb 2014, 07:50
Oggetto:

Luca_B64 ha scritto:
spina ha scritto:
ma tutti voi avete gli stessi "problemi" in merito al climatizzatore?


Forse ha un po' di 'inerzia' termica, ma penso che nel complesso lavori discretamente.


Io provengo dalla Zafira A con clima aut e devo dire che funzionava molto ma molto meglio Pollice verso
matteomori - Lun 24 Feb 2014, 10:24
Oggetto:

jonniv ha scritto:
@matteomori
Hai un'auto che hai pagato 23 mila euro e legittimamente vorresti che il conce te ne desse 19 mila.

E' giusto che me ne offra 14.000 e mi dimezzi lo sconto sul nuovo allora? E che poi la rivende a 21.000 guadagnando secchi 7.000 euro? Mi sembra un pelino eccessivo...
matteomori - Lun 24 Feb 2014, 10:28
Oggetto:

Zafira97 ha scritto:

Io provengo dalla Zafira A con clima aut e devo dire che funzionava molto ma molto meglio Pollice verso


E' confortante sapere che qualcuno conferma la mia idea e che non sono io a pretendere l'impossibile...
ak - Lun 24 Feb 2014, 12:47
Oggetto:

matteomori ha scritto:
E' giusto che me ne offra 14.000 e mi dimezzi lo sconto sul nuovo allora? E che poi la rivende a 21.000 guadagnando secchi 7.000 euro?


In questi casi la risposta reale sta tra le righe: "non ne vogliamo mezza di avere sulla groppa una Zafira Tourer usata, venditela da te su autoscout".

Quanto al dimezzamento dello sconto sul nuovo: a me, quando andai a vedere la vecchia Astra F, la differenza tra nuovo senza/con usato in conto vendita dissero in faccia che era esattamente la rinuncia a qualsiasi sconto (era di 2,5 milioni dai 30 di listino). Inoltre, per il solo fatto che ci avrei installato l'impianto a metano, non mi avrebbero manco riconoscuto la garanzia.

Soluzione. Vecchia Uno venduta da me con un banale annuncio al distributore di metano: presi 3 milioni (quotazione 4R 2,2 milioni)... poi andai da un altro concessionario e mi comprai un'Astra identica a quella vista ma usata di 5 mesi, tenendo in tasca altri 8 milioni sui 30 del listino (5,5 dal prezzo del nuovo scontato), e con i dindi risparmiati ci feci installare l'impianto, tenendo ancora in tasca 2,5 milioni.

Era il 1996: l'auto è durata altri 13 anni e mezzo e ci ho fatto 310.000 km, con tanti auguri al venditore.
Ghigno diabolico
PPL - Lun 24 Feb 2014, 14:33
Oggetto:

matteomori, anch'io - ma non solo - ho sempre confermato il funzionamento quantomeno anomalo del climatizzatore, già da tempi non sospetti (15 mesi fa!)
matteomori - Gio 27 Feb 2014, 11:54
Oggetto:

Ultima parte del mio resoconto dopo la visita in officina, qui relativamente all'erogazione quantomeno curiosa e relativo rumore di sfiato, più accentuata da freddo ma presente anche da caldo..
Mi ha detto che l'acceleratore è molto sensibile essendo elettronico, e che spesso capita di premere più del necessario. Boh, dopo 19 anni di patente, non credevo di essere così rimbecillito Spazientito e che in ogni caso la gestione dei 2 carburanti è molto difficile e può succedere da freddo - quindi mi devo ritenere fortunato che va e non mi sbatte a piedi gli ho chiesto..
Riguardo al rumore di sfiato, ha detto che sono valvole elettroniche e che sono li per quello - e che cavolo è curioso che a 1500 giri un motore come questo debba già drenare pressione eccessiva alla sovralimentazione..

Sempre più convinto che sta macchina vada davvero per fortuna e che i veri problemi - economici - inizieranno una volta scaduta la garanzia..
Ospite - Gio 27 Feb 2014, 21:06
Oggetto:

Sono pienamente d'accordo con matteomori. Temo che alla scadenza della garanzia inizieranno i veri grossi problemi. Ho percorso 61000 Km in 20 mesi, sono ricorso alla concessionaria inizialmente per il problema dei freni poi per una bobina delle candele, successivamente per la segnalazione " Assistenza il prima possibile" per un sensore della temperatura del motore. Vi garantisco che sono molto preoccupato per la futura scadenza della garanzia della casa, che sarà il 10 giugno di quest'anno. Mi sono quasi convinto di sottoscrivere un contratto assicurativo che estende la garanzia di un anno. Per ultimo voglio ricordare a tutti che dopo 4 anni dall'immatricolazione dobbiamo revisionare le bombole e temo che il conto da pagare ci farà tremare i polsi
matteomori - Gio 27 Feb 2014, 22:18
Oggetto:

Grazie all'aiuto di questo forum prima dell'acquisto mi sono preoccupato anche del problema della revisione bombole, visto che l'intenzione era di tirare la macchina ALMENO ai 200.000 km, quindi la revisione bombole è un passo obbligato.
Mi hanno prospettato, in 3 concessionarie diverse, una cifra attorno al cincentino.... forse anche un centone in più...

Se ci arrivo, spero di non trovare sorprese..
ippolitiorazio - Gio 27 Feb 2014, 23:12
Oggetto:

sinceramente il problema delle bombole in composito non lo capisco.
ho una citroen c3 a metano con bombola in composito, l'anno scorso ho fatto la revisione in giornata ed ho pagato quello che paga anche chi ha le bombole in acciaio.
Che ragasco vieti lo smontaggio delle valvole, pena decadenza garanzia; conta ben poco perchè quelle bombole verranno smontate ed inviate in laboratorio e sulla auto verranno installate bombole (di altri) revisionate e chi revisiona le bombole e chi effettua lo smontaggio/rimontaggio bombole sono responsabili del loro operato.
Zafira97 - Ven 28 Feb 2014, 07:47
Oggetto:

La penso esattamente come ippolitiorazio queste bombole non sono l'ultima innovazione astrofantascentifica, perche' dovrebbero creare tanti problemi?
Secondo me sono pare ingiustificate, inoltre 500/600 euro per la revisione mi sembrano esagerati, la zafira A che anch'essa ha 4 bombole costa 300/350 per la revisione, quindi credo che anche la Tourer rimarra' su cifre simili.
matteomori - Ven 28 Feb 2014, 10:37
Oggetto:

Siamo sicuri che ci saranno bombole di rotazione in composito per la zafira tourer, quando sarà ora di revisionarle?

Perché a me hanno prospettato una specie di "doppio lavoro", ossia prima smontare le bombole (che sono delicate, mi han detto) e rimontare le protezioni, spedirle via, girare almeno una settimana a benzina e poi rimontare di nuovo le bombole smontando e rimontando le protezioni.

Poi, se ho capito bene ma non ne sono sicuro, sembra che ci siano da cambiare anche le elettrovalvole ma non ho capito bene per quale motivo, per questo il costo sale..

A dirla tutta, con il risparmi economico di girare a gas, 5 anni a 40.000 km l'anno sono comunque almeno 7.000 euro risparmiati (e quindi detratti totalmente perché non spesi..) rispetto al gasolio, e anche se mi costa 5-600 euro la revisione bombole, sicuramente non mi strappo i capelli.. sperando però di non avere altre sorprese...
ippolitiorazio - Ven 28 Feb 2014, 21:23
Oggetto:

due anni fa ho fatto la revisione alla c3 gnv che ha una bombola in composito ho speso 250 euro, lavoro in giornata presso un'officina che realizza impianti a gas sulle auto, non sono andato in concessionaria perchè so (parlo per la mia zona) che citroen e anche opel portano le auto a fare la revisione in officine terze che fanno impianto gas per auto.
Le elettrovalvole vengono sostituite ad ogni revisione, qualsiasi tipo sono le bombole.
sicuramente la revisione della zafira costerà di più perchè parliamo di più bombole da smontare e posizionate sotto l'auto (maggior manodopera), ma questo vale per qualsiasi auto a metano realizzato dalla casa madre che ovviamente integrano le bombole nella struttura dell'auto e non nel bagagliaio come le auto che vengono trasformate a gas
Lepanto - Sab 1 Mar 2014, 12:10
Oggetto:

Appena ritirato l'auto per il primo tagliando, dalla diagnosi nessun errore anche se di tanto in tanto i famosi quattro beep ricompaiono, per il fischio che sento dopo metà, serbatoio hanno accertato un tubo mal fissato, probabilmente dopo la sostituzione delle elettrovalvole, mi hanno aggiornato la centralina per gli sporadici messaggi di pulizia filtro anti particolato (da quello che ho capito e' un nuovo aggiornamento che fanno quando le auto passano per l'officina)
. Sono in accordo di passare se riscontro ancora il fischio. Ho preso anche l'estensione della garanzia per terzo e quarto anno, mi è stata proposta quella di auto facile Italia executive (anche più economica di 50 €) dove sul contratto e' chiaro che la copertura vale anche su l'impianto del metano.
ippolitiorazio - Sab 1 Mar 2014, 23:26
Oggetto:

Salve Lepanto, quanto è costata l'estensione della garanzia
Ospite - Dom 2 Mar 2014, 00:43
Oggetto:

Salve, e' da un po'che non scrivo, a causa di molteplici impegni.
Riassunto: dopo 21 mesi di vita e quasi 100.000 Km la Zafira oggi ha cominciato a strappare (anche da calda) nelle prime 2 marce, a benzina invece funziona bene.Speriamo sia solo un po'di impurita' nel filtro....
In questi mesi sono state sostituite le elettrovalvole, la plastica del sedile lato guida (dove ci sono le regolazioni),la tendina copribagagli,il termostato del radiatore,il bocchettone del rifornimento a metano.In piu' dulcis in fundo il primo giorno della agognata settimana di ferie la macchina ha pensato bene di fare uscire tutto il liquido del radiatore in una sperduta valle delle dolomiti bellunesi.... Vado a letto,domani vi racconto il seguito perche' c'e' da ridere......Certo quando vedi quanto spendi a metano ti dimentichi di tutto, ma magari l'avessero fatta con un po' meno guai.....
Lepanto - Dom 2 Mar 2014, 07:42
Oggetto:

@ ippolitorazio
Esattamente €46 in meno della estenzione pubblicizzata sul sito Opel
matteomori - Mer 5 Mar 2014, 11:57
Oggetto:

Ieri sera tornando a casa ho provato a "dare una pulita" al motore tirando un pochino in A1, sui 140 segnati.. Poi uscito dall'autostrada ho fatto il giro in una strada di campagna tenendo un po sotto il motore, tra i 3.500 ed i 5.000 giri.. sperando che la sonda lambda (che tanto mi ha fatto arrabbiare sul 1.1 fire ie..) si ripulisse da eventuale sporco o residuo di olio combusto e le forti irregolarità da freddo sparissero.
Stamattina accendo e... tutto come prima. Effetto 2 tempi con valvola allo scarico che si apre perfettamente presente..

Nell'officina della concessionario in cui l'ho presa mi han detto che non c'è nulla di anomalo. Nelle altre due officine opel vicino a casa non so nemmeno se andarci perché non ho preso la macchina da loro e quindi dubito ci mettano il massimo dell'impegno, specie perché si tratta di problema in garanzia e quindi c'è ben poco da guadagnarci..

Son davvero stanco di sta macchina... se mi prendevo una bella focus 1.6 tdci e ci cambiavo il filtro del gasolio ogni tagliando..
Ospite - Mer 5 Mar 2014, 14:35
Oggetto:

per il fischio che sento dopo metà, serbatoio hanno accertato un tubo mal fissato, probabilmente dopo la sostituzione delle elettrovalvole.
. Sono in accordo di passare se riscontro ancora il fischio.

Ciao Lepanto, sai dirmi se il fischio ti è più ricomparso?
PPL - Mer 5 Mar 2014, 20:10
Oggetto:

matteomori ha scritto:
Son davvero stanco di sta macchina...

Dopo meno di 5 mesi?! Sbalordito Pensa alla pazienza di noialtri che l'abbiamo ormai da 20... e fatti coraggio, sei solo all'inizio! Occhiolino
D'altro canto frequenti attivamente il forum da molto prima dell'acquisto e sapevi abbastanza bene a cosa andavi incontro. Spazientito
Lepanto - Mer 5 Mar 2014, 20:38
Oggetto:

@fedemarte
Ho ripreso l'auto solo oggi e ho viaggiato con la radio spenta, non mi è sembrato di sentirlo, non ho però ancora raggiunto la 1/2 del serbatoio. Domani sicuramente potrò' verificare e vi farò' sapere
Zafira97 - Gio 6 Mar 2014, 07:39
Oggetto:

fedemarte ha scritto:
per il fischio che sento dopo metà, serbatoio hanno accertato un tubo mal fissato, probabilmente dopo la sostituzione delle elettrovalvole.

Quando sostituiscono le elettrovalvole non credo tocchino i tubi del metano.
matteomori - Gio 6 Mar 2014, 09:38
Oggetto:

PPL ha scritto:

D'altro canto frequenti attivamente il forum da molto prima dell'acquisto e sapevi abbastanza bene a cosa andavi incontro. Spazientito


Sapevo praticamente tutto, ma questo problema dell'erogazione schifosa, che nessuno mi vuole risolvere e che so già che troverà una soluzione solo una volta scaduta la garanzia, non l'ho letto in nessuno. Da fredda è una cosa schifosa, sembra quasi che parto schiacciando tutto l'acceleratore, e questo è il metodo migliore per far fuori il turbo molto alla svelta (e la cosa che più mi fa imbestialire). Nelle marce basse (ossia la marcia in città) è egualmente molto fastidioso, e non ho ancora avuto l'occasione di usare la macchina sulla neve anche se ho buon margine per prevedere che il controllo della trazione avrà molto da fare..

Ma quello che sta facendo traboccare il vaso è che "è tutto nella norma".. ossia "noi non sappiamo/vogliamo/possiamo fare nulla"... e non voglio che questa sia un'altra c-max, una mi è bastata ed avanzata..

Quello che mi piacerebbe fare è provare la macchina di qualcun altro per capire se è solo la mia che lo fa oppure se sono io che pretendo troppo, però capisco che non sia una cosa da chiedere ad altri..
PPL - Gio 6 Mar 2014, 12:59
Oggetto:

matteomori, per il tuo uso "urbano" e/o con marce basse in effetti non posso esserti molto d'aiuto perché guido (quasi sempre) in condizioni opposte, ossia con marce alte e con accelerazioni graduali. Comunque faresti senz'altro bene a provare altre vetture, per capire se la tua abbia un comportamento particolarmente "nervoso"; quindi non farti scrupoli a chiedere ad altri possessori - la cosa interessa tutti - ed anzi facci sapere!

Sulla questione che ha fatto "traboccare il vaso", invece, sono pienamente d'accordo e sin dall'inizio ho considerato inaccettabile il comportamento di Opel (per non parlare del call center !), che nega l'evidenza e ci considera semplici numeri, quando magari ascoltandoci avremmo potuto, per così dire, collaborare insieme al miglioramento della vettura e perfino, chissà, evitare inutili sprechi (vedi il cambiamento di pezzi in garanzia, inutile e NON risolutivo)! E' uno dei motivi che ci ha spinti a chiedere l'intervento di AGCM per l'adeguamento delle pubblicità relative a carico e autonomia...
Lepanto - Gio 6 Mar 2014, 13:59
Oggetto:

Eccomi,
arrivato in prossimità di 1/2 serbatoio il fischio si è ripresentato
metatourer - Gio 6 Mar 2014, 22:55
Oggetto:

ATTENZIONE - INFORMAZIONE IMPORTANTE Testo scritto dall'amico Brunner in Agosto 2013.

A tutti coloro che evidenziano problemi di prestazioni, terza marcia fiacca, piccoli cali di coppia intermittenti, fischi vari, rumori strani quando si gira la chiave all'accensione, ecc.

Ho fatto il primo tagliando alla mia ZT e mi hanno sostituito il riduttore di pressione e aggiornata la centralina, risultato la macchina è decisamente migliorata, ora tira anche la terza marcia come si deve, il motore gira bello tondo senza strappi, spariti tutti i fischi vari turbina e riduttore. La senzazione è quella di essera passati da 100cv a 150cv.
Non so se ora fa i 200 e prima no perchè non mi avventuro a quelle velocità, ma prima in terza a tavoletta accellerava come una lumaca ora in un attimo arrivo a 6000 giri senza tentennamenti.

Ho provato anche la Mokka di mio padre 1.4 turbo benzina 140cv, che ha indicativamente gli stessi rapporti del cambio, prima della modifica la mia ZT era più fiacca in terza ora non noto più particolari differenze.
In montagna ci devo ancora andare ma sicuramente ora la macchina è più godibile. C'è da dire che la mappatura della ZT non è sportiva, ma ottimizzata per il comfort di marcia, quindi l'innesto del compressore è sempre molto progressivo pertanto non da mai la botta e la sensazione potrebbe essere quella di avere meno cavalli rispetto a un motore di pari potenza ma con una mappatura più aggressiva.

Inoltre anche i consumi sembrano decisamente migliorati, prima mi assestavo sui 5,8 kg da CDB (faccio molto urbano), ora nonostante abbia fatto qualche tirata sono a 5,3; mentre in modalità a benzina prima ero stranamente basso, poco sopra i 7 litri mi pare da CDB, ora sono a 8,2; quindi è evidente che hanno modificato parecchio la mappatura del motore.

NOTA BENE: i concessionari non conoscono la problematica quindi assicuratevi che aggiornino la centralina e che controllino bene il riduttore di pressione, è il componente più importante dell'impianto e il mio era subdolo perchè non aveva un difetto chiaro e conclamato, ma dava dei piccoli cali di potenza quindi con una semplice prova il meccanico non si accorgeva di niente. Inoltre sono ancora in circolazione dei riduttori difettosi nei magazzini, uno è toccato anche a me, vedete mio post nella sezione dei riduttori.
Per darci una mano ho tirato fuori questa discussione, come va' la Zt di brunner? Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Pollice su
matteomori - Gio 6 Mar 2014, 23:29
Oggetto:

Io sono stato in officina una settimana fa, e questo aggiornamento di cui parli non esisteva, anzi non esistevano aggiornamenti rispetto a quanto ho caricato. (così mi han detto). Lo stesso vale per il regolatore di pressione.
A questo punto, esiste qualcosa di ufficiale tipo circolari tecniche o cose del genere, oppure dobbiamo solo sperare che l'officina a cui ci riferiamo abbia voglia/intenzione di risolvere il problema investendo tempo e denaro in un intervento in garanzia, faticoso e poco remunerativo?

Io sono seriamente interessato a risolvere il mio problema perché la parte economica dell'andare a metano mi fa davvero molto comodo, ma se al sesto mese non lo risolvo davvero la macchina la sbologno..
Ospite - Lun 10 Mar 2014, 09:52
Oggetto:

Visto le diverse problematiche riscontrate e ancora non risolte da Opel, si potrebbe pensare a un forma di estensione della garanzia che Opel deve garantire sugli aggiornamenti che in futuro andranno a risolvere le varie problematiche? Tra un po cominciano a scadere le garanzie di tutti noi e visto che dopo 2 anni Opel ancora non ha risolto nulla, sarebbe corretto che loro prevedessero un estensione sulla componentistica che andrà a risolvere i vari problemi.

Come si potrebbe agire tutti insieme?
paoloroma - Mar 11 Mar 2014, 16:37
Oggetto:

Ed eccomi qui con il mio primo messaggio dopo essermi "digerito" nel corso degli ultimi mesi quasi 150 pagine ... intanto grazie a tutti delle informazioni, perplessità, pensieri e quant'altro che rendono questo forum una vera miniera !
Io tra un mesetto ritirerò la mia nuova Zafira Tourer EcoM e finalmente potrò avere il piacere toccarla (mi sento come un bambino alla vigilia di Natale).
Ho acquistato una versione Cosmo con un pò di accessori (metallizzata, interniin pelle, sesosri anteriori e posteriori di parcheggio, antifurto, navigatore/radio cd navi 900, tetto panoramico, riscalfamento rapido, presa 220 v, louge seating, tendine parasole 2^ fil, telecamera posteriore e prlongamento della garanzia per ulteriori 24 mesi) e sinceramente non vedo l'ora di guidarla.
Ho letto molto in questi ultimi mesi e a secondo del post letto, rimanevo estremamente perplesso o molto soddisfatto a secondo dell'argomento trattato.
Sostanzialmente i difetti riscontrati (non sono pochi) ma dall'altra parte della bilancia i pregi ci sono e quindi tutto sommato, anche in considerazione che indipendentemente dalla casa costruttrice è difficile che esca una macchina senza alcun difetto, mi vorrei ritenere a livello puramente teorico, soddisfatto dell'acquisto e chiedo cortesemente conforto delle deduzioni che ho tratto dopo la lettura.
Lasciamo perdere i pregi (dei quali comunque se ne deve tenere conto), ed occupiamoci dei "difetti" che sono stati trattati e per i quali ancora rimango perplesso; Vi chiedo quindi, cortesemente, di coreggermi qualora abbia male interpretato qualcosa.
Tutto questo anche perchè possa essere una sorta di riassunto che possa interessare anche altri (spero)
Quindi elenco gli argomenti magiormente trattati, così da conoscere se sono stati risolti (anche in parte) rispetto alle prime autovetture consegnate:

1) - Malfunzionamento freni (in particolare "a freddo") risolti poi con l'installazione di software aggiornato;
2) - Accensioni (tipo albero di natale) di tutte le spie e conseguente blocco della macchina e conseguente prosecuzione del viaggio a piedi
3) - Problemi nella commutazione del carburante (benzna metano e viceversa)
4) - Malfunzionamento tendina (apertura/chiusura) elettrica
5) - Accensione spia del malfunzionamento del filtro antiparticolato (elemento inesistente)
6) - Accensioni casuali "spia arancione" (non ho capito a cosa si riferisce)
7) - Rumori "strani" del portellone posteriore
8) - Climatizzazione (spannamento vetri ecc...)
9 ) - Autonomia ridotta (a causa dello scarso carico di metano con bombole vuote) rispetto a quanto dichiarato da Opel
10) - elevato consumo con utilizzo a benzina.

Ecco, non mi dilungo oltre; gradirei che su questi punti possa essere infomato se sono stati risolti (anche parzialmente) oppure no, o se ce ne sono altri da aggiungere (spero di no !).

Vi ringrazio ancora e scusate se mi sono dilungato (spero di non aver sbagliatodiscussione)
Paolo
matteomori - Mar 11 Mar 2014, 17:36
Oggetto:

Riguardo al punto 10, non mi sembra nulla di anomalo, nel senso che l'auto è comunque pesante e con una sezione frontale non indifferente, aggiungiamo che il motore nelle sue dimensioni è ottimizzato per il gas e, last but not least, una gommatura notevole (225 di sezione), il risultato non può essere un consumo basso.
Di mio, nel percorso che a gas mi riporta attorno ai 22 km/kg, a benzina siamo attorno ai 14 km/l.. nulla di strano..
Per il resto:
Da 1 a 4: mai avuti
Punto 5: si l'ho visto un paio di volte ma velocissimamente
Punti 6 e 7: mai avuti
Punto 8: è forse il più grosso limite rilevato su questa auto. Davvero di bassissimo livello per pretendere di essere un automatico bizona. Il manuale che avevo sulla focus Ia serie nel 1999 era decisamente molto meglio..
Punto 9: confermo in toto.
Zafira97 - Mer 12 Mar 2014, 07:50
Oggetto:

Punto 1) risolto
2) se non sbaglio e' stato un caso isolato, quindi non se ne dovrebbe tener conto.
3)l'auto non ha problemi nella commutazione.....il fatto era dovuto dall'impossibilita' di andare a metano dovuto a alettrovalvole bloccate o altro.
4)non la possiedo
5)mai successo
6) ?
7)si il portellone fa un rumore strano, ma per ora, dopo 19mesi, nessun problema, magari e' una sua caratteristica.
8)si, non lavora bene, ma mi sembra di aver capito, lo fa in giornate umide se si apre il ricircolo dell'aria, se invece lo si tiene chiuso tutto e' ridimensionato o quasi impercettibile, credo che il problema sia generato da un controllo dell'umidita' interna dell'auto, se questa sale, l'auto accende il clima per deumidificare.
9)ormai e' assodato
10)come ha detto matteomori e' tutto in regola.
paoloroma - Mer 12 Mar 2014, 08:49
Oggetto:

@matteomori
@zafira97
Grazie per la tempestiva risposta
; quello che mi tranquillizza è che non è stato aggiunto altro (almeno per il momento).
In ogni caso come ho già detto, in fondo non ci sono grossi problemi .... ritengo che ogni casa automobilistica abbia i propri problemi e forse sono meglio questi di problemi rispetto ad altri ... più "pericolosi"
Grazie comunque e mi ritiro in religioso silenzio nella certezza che altri possano fornire il proprio contributo a favore di tutti.
Grazie ancora, Paolo
miktoposlim - Mer 12 Mar 2014, 16:33
Oggetto:

Buonasera, ho comprato una zafira tourer ecom usata con 22.000km, provengo da una golf 2.0 tdi 140cv, nonostante i 300kg di massa in piu' e 100Nm in meno, lo zafirone
come prima e seconda marcia e' buona, la terza cosi' cosi' ma la quarta, quinta e sesta sono inesistenti. Ho notato che sono molto lunghe come marce in pratica la corolla
a benza di mio padre 1.8 130cv aspirata a 3000giri in quinta(ultima marcia, non e' presente la sesta) e' sui 100kmh, come la quarta della zafirona 3000giri, 100kmh considerando
di avere anche altre 2 marce..... ho letto che un po' di utenti hanno aggiornato centralina o roba del genere, vi va di fare una prova? potete calcolare quanti secondi impiega
la vostra zafira tourer ecom a metano su srada pianeggiante senza nessum passeggero e baule vuoto nel passare da 2000giri a 4000giri motore nelle ultime 3 marce. cosi' facciamo
un po' di paragoni. io stasse o domani ci provo..... Sorriso
matteomori - Mer 12 Mar 2014, 16:35
Oggetto:

in 4a si può fare anche se credo si vada oltre ai limiti..
ma in 5a e 6a da 2.000 a 4.000 giri c'è da rischiare la patente...
miktoposlim - Mer 12 Mar 2014, 16:48
Oggetto:

mmmmmm..... in effetti hai ragione, visto che e' solo una prova di prestazione facciamo dai 2000 a 4000giri solo in terza e quarta marcia!! ottimo!! Sorriso
metatourer - Ven 14 Mar 2014, 20:51
Oggetto:

Oggi ero abbastanza contento perche' la mia ZT aveva fatto 430 km con un pieno di metano soprattutto in extra urbano 70-80 km/h, ripeto ero.
Ghigno Ghigno Ghigno
Raggiungo il distributore a benzina perche' nel frattempo il meta era finito e dopo aver rifornito accendo l'auto e come per magia si materializza un fischio, Sbalordito Sbalordito , spengo e riaccendo Sbalordito Sbalordito , niente di buono, non appena tocco l'accelleratore sto' fischio insopportabile Spazientito Spazientito Spazientito
Vado a casa e controllo aprendo il cofano e accellerando e riscontrando la provenienza dalle parti del riduttore.Preciso che a benzina non fa' nessun fischio. Ho fatto anche la prova ad imballare il motore e il test non mi e' piaciuto per niente in